! " # # ' (# )! ' (* + #, - &. / $ - " # ' &( #- $ 0!&!0 $ - $ # " 1 2! -$! " #- " " " - $ # &#, & $" #3 - & -& #3 & $ $ $ #

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "! " # # ' (# )! ' (* + #, - &. / $ - " # ' &( #- $ 0!&!0 $ - $ # " 1 2! -$! " #- " " " - $ # &#, & $" #3 - & -& #3 & $ $ $ #"

Transcript

1 ! "!$!%&& ' ( )! ' (* +, - &. / $ - " ' &( - $ 0!&!0 $ - $ " 1 2! -$! " - " " " - $ &, & $" 3 - & -& 3 & $ $ $ ) -!!%! - $$1-0! 4 $$- 2 &!% &!- 5!$! & $ )-! 6! $$ &! "

2 -" $ 5 $ - "! $ &" 2 " 1 - $ $1 && $!1 $0&& $ " $ $,$$ $ 4 0 $! $2! $!$. /! 7 &! * * &$ *8 1 & 1 5'9 (! % &! "! $!%!!6% : &! ;; : $ : % "! & ), &! 6 &! " " " < = &&<1&< $ :

3 5 " $ <)!!5 % 6!;9 >;2;:5>*;2;+>*; 9! $!!!< -" 5 <! - $ & 1! $ ) 4 - $ - $ & & & &! ) 5& 3 & A 3 & &" $* B - $ & *? 3 1 &* C 3 3 $ - $ &* $!& && " $ =! 1 =! &<,! & &! <!! D < : & &!&! &> && ): 5! " <

4 9 :! < 1! 9 : : 4 $!! <! 6 ": & +> <

5 ORIENTAMENTO E CARRIERA - RICERCA DI LAVORO Il colloquio di selezione Il primo passo è fatto! Avete scritto e spedito il vostro Curriculum Vitae? Bene, ora non resta altro che aspettare la chiamata per affrontare il colloquio di selezione. Un giorno il telefono squilla è l'azienda che vi invita a presentarvi al colloquio tanto desiderato. Subentra subito una sensazione di fierezza: la vostra candidatura è stata giudicata interessante. Ma, poco dopo, vi sentite invasi da sentimenti di PAURA E ANSIA, con atteggiamento quasi di inferiorità rispetto all'intervistatore. Ragazzi la scuola è finita! Abbandonate questi atteggiamenti da studenti impauriti e affrontate il colloquio di lavoro preparati e calmi. Innanzitutto leggete questi pochi, ma utili consigli, che vi permetteranno di affrontare il colloquio con successo e di uscirne vincitori. In dettaglio: COS'E' IL COLLOQUIO DI SELEZIONE? COSA FARE PRIMA DEL COLLOQUIO? COME COMPORTARSI DURANTE IL COLLOQUIO? COSA FARE DOPO IL COLLOQUIO? COS'E' IL COLLOQUIO DI SELEZIONE Il colloquio di selezione è una discussione in cui dovrete prendere parte attiva, in cui entrambe le parti hanno un ruolo importante. Il candidato interviene, fa domande, scambia punti di vista e mette in risalto le sue potenzialità. Abbiate ben presente l'obiettivo che è quello di fare emergere una reciproca convenienza a stabilire un rapporto di lavoro. Dovrete vendere le vostre capacità, ma anche valutare, sulla base di un insieme di requisiti e di obiettivi, le opportunità di carriera e, soprattutto, di crescita professionale che l'impresa vi propone. Non dimenticate che siete anche voi a dover valutare e scegliere. COSA FARE PRIMA DEL COLLOQUIO? Rileggete il vostro curriculum per essere pronti a raccontarlo o ad approfondirlo. Raccogliete, quando possibile, informazioni sull'azienda. Per esempio: il numero dei dipendenti, gli eventuali successi ed insuccessi, le caratteristiche organizzative, le caratteristiche del settore nel quale opera. L'iniziativa in questo senso è sempre stata valutata positivamente e dimostra propositività, interesse e automotivazione. Preparatevi una buona autopresentazione: basta essere sinceri e limitarsi a raccontare le proprie esperienze formative e lavorative con naturalezza, senza esagerare e senza neanche sottovalutarvi troppo e puntando sull'intenzione di valorizzare tutto ciò che serve a farvi apparire adatto al lavoro in generale e a quello in particolare. Arrivate puntuali, se non con qualche minuto d'anticipo. Accertatevi quindi della data, dell'ora e del luogo dell'incontro.

6 Per quanto riguarda il modo di vestire il team di Cliccalavoro vi lascia al vostro senso dell'estetica, ricordandovi però che il senso comune di tutti gli uomini porta a stupirsi se si pratica jogging in giacca e cravatta, o se si va a lavoro in tuta da ginnastica COME COMPORTARSI DURANTE IL COLLOQUIO? Portate con voi il vostro CV e dimostratevi sorridenti, abbiate la volontà di guardare negli occhi il vostro selezionatore, riflettete prima di rispondere e scandite bene le parole mantenendo un tono di voce controllato e colloquiale, indice di tranquillità. L'atteggiamento quando parlate non dev'essere di chiusura, per esempio, evitate le braccia conserte o posizioni di estrema rilassatezza che potrebbero risultare fittizie. Dimostratevi collaborativi ed esprimete interesse per il lavoro, chiedete informazioni dettagliate sulle mansioni, sulle prospettive professionali, senza affrontare subito l'aspetto economico. Preparatevi a rispondere a svariate domande, soprattutto sulla vostra formazione scolastica e sulle vostre precedenti esperienze di lavoro. Domande come queste hanno risposta facile. Mentre è bene saper rispondere a questioni inerenti la sfera emotiva, creativa e cognitiva. Sono le domande più varie e anche quelle più temute. Un esempio di domanda di questo genere è: Qual è il vostro sogno nel cassetto? Come si vede tra 10/15 anni? Per quanto riguarda domande come queste, dipende dalle vostre ambizioni e dalle vostre esigenze. C'è chi, dopo una formazione di studi scientifici e dopo esperienze di lavoro attinenti e coerenti con gli studi eseguiti e con gli interessi ambiti, vuole diventare un ingegnere piuttosto che un insegnante, e c'è invece chi, dopo studi in matematica e università di economia, al momento del colloquio si trova rispondere che tra dieci anni si vede con marmocchi e famiglia Altre domande a titolo d'esempio potrebbero essere: motivate la scelta dei vostri studi oppure, che cosa credete di poter fare? Una possibile risposta al primo quesito sarebbe, per esempio, l'interesse alla letteratura, e quindi agli studi umanistici in generale. Così, una formazione tipo potrebbe iniziare dalla scelta del liceo classico, alla frequentazione di università orientate all'area della comunicazione o a lettere moderne. E poi gli stage frequentati, il diploma e la laurea ottenuti, potrebbero rappresentare buone basi per affrontare, per esempio, un lavoro caratterizzato al coordinamento in team, piuttosto che per posizioni manageriali, o particolari attitudini ad interagire con le persone, rispondendo così alla domanda sul che cosa sapete fare. Rispondete sempre e comunque con chiarezza: i punti di forza? Grande senso organizzativo. I punti di debolezza? Diplomazia a rischio, nei momenti di stress. Oppure, perché dovrebbe lavorare per la nostra azienda? Perché penso di essere la

7 risorsa giusta per voi, perché rispondo a tutte le caratteristiche richieste, perché la vostra linea di prodotti, la vostra filosofia d'azienda e il settore in cui opera, sono tutti elementi per me di grande interesse e motivazione, e così via Il discorso è troppo vario e variopinto per cercare di fornire una rigida catalogazione di possibili repliche e poi è ovvio pensare che ognuno di voi abbia pronta una buona risposta. Ma pensiamo anche che consigli ed esempi come questi, possano in certi casi tornar utili. COSA FARE DOPO IL COLLOQUIO? Fate mente locale e cercate di individuare gli eventuali errori commessi, le dimenticanze, gli aspetti positivi, sarà utile per i prossimi colloqui. Non assillate di telefonate l'azienda: è bene fare una telefonata dopo circa un mese, ma non prima. Ricordate comunque che per imparare a nuotare bisogna buttarsi in acqua, quindi non disdegnate anche dei colloqui che apparentemente non vi interessano. Più ne fate, più la possibilità di migliorarsi di volta in volta aumentano

8 E $ $ $!! &"! : &" &, $$ " 7%! $! $ "! 1! & < $ $!67&& 5 "! F F F $! && D!! $$ 6 $ $ $ 9$ "! : $!: $: $ 4 F &<$$ 5& "$ % $&& $! $ F! &$ &' ( 1! $ +&& $,: " <! $!!! G H?I*G $ *G $ ) * +, $ $ 7!: 5 " $ $!!$ : $

9 ! $ $$ $ 2 &! ) ) 7. ( "!! &&! 8../, 5 $.F /$ $&& 67 & & 7 &" $&& $ 9. ' - 9 & 4 F 2.!! /:$$ F 2.5&/ $ 10.! (, $7, $!$! : :$! $7

10 * " - $ &!!% % 24 $ &!& + 3! &" $! 3 4 " 5 M % + +$! $ & & 6! + / 5 "M!! / 5! &&! $ N *G &"!"!!! " $$ &* N" $ *3 & * N9" $"!"!!$ - " * N - $! *M - $ * " N 5 &*!! $$ *+* N $ $ * $ * "$ -$ * *

11 N $ *) &" &* N) $ - $! * N3 & &! "*) $ " & * 8! &!! $ &! 7 4! && - ' (- 3 "- $!O!&! )!! $ & $ -"./ $!$ &&&+

12 ' % -5 $!!&&$ 7*&& $!!$ 1 $ $!! 7 7 $! $! $ -!' AHH? AHHC(! " P9 4!D3Q 8Q!PDRQ!!!!AHHC,$$ $$ $-S % / 8880 $7 " &75 % 7%&& &! $ :&75!!! D 7! "%!! " $ $! 7 7 7=! " &&$$ 5, & && : $= $: $7 $$ $!

13 E& $!E& $! = $$ & : $ $=!6 $! $7!! $7=:%! $!7% $ $$ 7 7 $ &! 7" 1 7= $ $7 9 &" 7: $! % &! 5 3 $ &&&7 A &! &: $$ $ % & "7 $ B $ && $,7 $ 7 $!! )& 7& +$ $ $ "! " $ : $ 1! &!! : $1 &"! :$7 D $ $ && 9$ : $ "% 71 "

14 D!D,7 $ D, " &% 7 : $$ "& & """ & $ ". ALL / " 7 $ & : && $$ 7 && = %! 7 & D E ) $$ AA 4 5 & 7! &"5D,)! $ $$ $ $&& $$,7 $!5 : $!;7 ;: $ "!AT!$$ $!:$$!!: & $ % 5!! : $ :$$!: 9 $! 1 F!AHHU=!AHHC=HT $ 3 $ " )$. " / : $ %!: $!5 &$ " ;, $!?LLL "4 BLLLB?L ;. */"

15 ": $!! "! $ $ & ;$;!5 $ $ $ &"! &: &! $ : $ && = $ "!;9& >!G >!G >;=!!;G >!G >;=. F / &! && : **+*:&5!!! 6 4 V=AL 5&! ;! $ $ $ ; AL 1!!! $ &! &" :5& $ 7 & &" 7! %! $ & 7% ;$$ $ $ ; $!.: / D:.! B/ : $$./ 2 3 $!! $$!. :$:/ $D!! F : DFF 9 5 $ "! && * " : && *,

16 1: && :" * 7 :!! $ " & ": $ %.:"/ $ " &" $=! &! &"! && 9$ O &&W % : " "! && :! $ $ &"!7 :"" $ ) $! : ) &" $ %! $ $ $! )" $ " % " & )% : "! $F! :& & & $ $ $ & $ $$ D $$=,--., $! " $

17 5&! : &7 $! $ -7 =D $$&&&" $!9 9 Q 9 Q!9 $ = C=U $! : $ $.;, Q $ $ $ =&!5 7 $ & $$ $ +:! $!&& &$ $ : $ & &! && && $ &!5& & $ = 1&:HV=HH 9 Q9 =)$ J2:H?=HV9 Q =)$ K2 :HL=H?9 =)$ ;%< 7= $ 7 $ 3 7=& $$ 5 $$ $! S&7= % : R=&& & " $" 1 R! ) : 1!% $ 7=5 "&!! 3 $ :$$ 1 $$! < %< 7 &! : "!$ = % &:$ & : 7 : $ $ =! " )E& $ $$ 7 " = : = 5 := : $ : $$ $

18 3 < %< A 8 F =$ : 7!$$!! O= &! :$$E& B & = $& $,$$ 1 $? = $ = " C $ =!! &9 =! $$! :$ 4 $= 11! % G $ &"=A $= $7 7!EEEB E& $. $? 7! $ $ %< =)7,$$ = $ 4 & 7 9 "1 :$,$$,!+! :$$=! $ =) 7 ":$$ M $ $$ $&& $$ : R,$$!!.O/

19 $ 41 )! $! &!!&>. */ &!! Q= 6 G!5 " % * &&! $ C! $! &!! " $!1!' (! $ "! -!+ &+ $ 5 3! - &! $ < "9 (7, 4! && 5 $ -! -! -51.& /! C $! $ &! &!5 < & 5! $ ">& 5 & &! % 3 5-$. / $! % $! $ 5&- $

20 $ %!6 )1(( & & )! $ $ $ < - &! " $ =!5 < 8! $! < $$ $-! "! & 7 &!! " &!!. /! && $ $ - 9! $6 $ &" & -$!- &! > ;27 8!1!- $ 5 & &! & 1 5! & & $$ 8!5! Q= $* C! 3 & -!5!% $.% /! & 9! &!&. / " 3 5&!&!%563!! ' $$ $( $ % '( 9 $$! $ $$ %&$! &!"& &6. &5 </

21 =6 + 7 &!! $ & - G " $ & $!, 5!% & $ & " 3!!! & $$ $ " $! ** W, 5 & &&$$ & 8)M)D< )VLI&&$$!5&$ : :&& $ & & 5?LI:&:! : $ 3 $1 & &"!5 & & & :&: $: : :& : 1! : 9 * * 9 $&&&&! & && :& $ 5 & & $:,

22 ! 3 5!+":" &! 7 $&! $! " $$ "&& $+ 9 $$ & && " 9 &&$$! $ "! "!, : W:1!&&& " M:! "! $ $ 5"!!5 $ " : & &80 1 $1!$ )1 & 1!! && &&$$ $ 3 : $&&!O $3. / 5

23 & " &": $ 5! &1$= 5 $! & 5:! 9 & & & & 3 "! $ $! && :1!! &!! ; ;! "4 6 &" &!5! :& "9, $5 $! $!5 & : 3A/ " $$! B/ "!!! < 1 &! = < D &! 1 $$ $ $. $ ; ;/!&& $ $ &! 1 8! & : $ & & 3!&.; ;!;4 ;/! 6 : 5

24 9 6 &! 5 $! 1 % :! &! $$! && $ )2, :5& ") "! 2 "! $ 2 " &! :5)!, $! ;: 1 ;!; ;! 1= $$ = $ 1 "! )! 51 : $ ;9 + D ; 5= = ;3 % & 3 2 1!&&! 1.&/! & &!5$ ) 5: && $ 5 && $ 1!1 1 : $!! &

25 ' * + P Q Q! &;DM M 8;!5 " G! $ $ : $!P Q Q ;3 &! ; ==5& ==! 9 3. $! / : 3!!! $ * M"!!5 $ ; ; &" $! : $!1 &$$ 5& G!!!!! :$ = = & & % $! +! &&& & : * %; ;. / &4!& &" 6 $ ; ";=4 =;5 ; " + )! 1!!&& &! & 6 1 1& : $ & $ ;W Q;! & &! :! ; ;! " 4!1 " $ " : $ &

26 PW XW! : & & :;W=; & ""! $, $ $! $ :$ * $ & "! $! 3 " &" $ $ "! & $! & $ $ D! " $ & ) &! &!6"& &" < ; ; $5! : $! 5" : $+ $ :5 $ " &: $!! : :: : $! <

27 > * :: $! " 35&! & & $ " ) : &! :, 5, )! : 4 + $! < ) $ 5 5!! & 9 4!! % & 4 3 " " & &"4 ) $! $ $ : $ 1! $$: 3 $! 1 : $! $!! $$ : " 1& $ <) $ ) &"! $ &&! 5 && : $ $ && 4 ) &!

28 9 % $ : &!5 $ &' : $5 1 &&& : $! 5! "1 $! 6&! $! & &!!5 CLI :!$!5 < & $ & )' 3 4 5! 9! $ & : $ 1$ &"!! ) :!!5 &4" $ 1&<

29 +4 5 " + ;3 5 *;5!" & 5 Y -! $!! - $ :5!%! : : ) 9 1 :! 5./ D!! *)& &&! & +! CL! " 1 : *(! & %!!! && Y -&! &CL 1!! " CL 9 "!: $!& &"*!!! $ := *!! % ' $ 7 * " ( : " "! Y- ) Y-!5!!,! " 5 G$! :) &&! ' 1(RW "!! $!! G$ Y-)! :)& 'R: BRW (!)! :! &!:)! && 1 $!!!+ "1 $ 35 5 :!&! :: :), ::)5! $! "5!%!! 9 "! : :)!!Y -

30 ! &!!! &! 4 $ 5 )!! =!! =! 5 $ &&&$ :51,- :TL!,! && 4!! :!! $ $ ) :$ :VL! $,!R!5 : &&! Y9 P - "! $!! P - 7 '3" $(!M "! &&. /!. $/. /,!! $!! &!!

31 +!%!& $! 5:!!!!5!! $$ )! "9 : *) &! - $ 5Y-! ' J! (-& ' && (' (:5:! 8!!: % )$! &! : Y-$!Y-5 7! - & " &! - $

32 71 3!: &!% $ 1 ':& ( :! :!!$ $ &!! 1 ":!+ " $$ :$ :$$! $! + 15!$ && 2 Y -! 1!5! 9!!. /!+$! " 3 5 2!:!% ":!% : $$ :&! 5 $ $$ $! 6! & & $!!! + $! 9! &56&& : 35&! $ && $ &! : 5 :5 &!!: & $$ 25!! & 1

33 $ $ & &!!!! &&! $ && :$! && 2!!! 3 5!+ $ 6" : $!! -5& 5! $ " & +! + %%Y -! & $ 9 Y -*) =!:5 $5! 5! D!! 56)$!5 $ 8 $ $ 9!!, " :. /./3. /! = $+= 7,! &$ :$ ALL! '!ALL %ALL (!! && $$! Y -,: AHZ!!Y -,9! ' 5 && $$!&!!! $(!!&& 9! $!!5 : - &!:!

34 !! $5! $! - $&& 3!0=! +?TLZ! && =J &X! Y-%5 5 5!! &$!! -! $! R :O*5! "*1 '! " $ *(6 : $+

35 6 ( G $ $! 3 $ 1!! $!$ D& : 5 " &" "5 * ) $5! $ F! $ ; ; ; ;< 3!!! $ "! ;;!! ;; ;;3 " & $ D 1 $$ 4 :$ $& 1 $ % 1 & 9 ) $ : : $ 3 5 : $ & &! & & 7 D! && 2! $ ' + &&W! 5! 1! :& & $ " $ &, $%!!! 9 :: $ 5 &

36 W G $ $ & $! < + &:$! $ $! $ $! : &$&.!/ 9: $ $ 1 5! ) & &&! 5 <

37 2 D ME 5! 65: :! : % $ 5&! $: $ " $: &&! & $ : &! && $ %5! : $ :$&& $ 1 % : $ &% $! 51 $ & $ 5! $&& "! :!, ": 4 :"! && $ "!5&! && F! $, $ % 8 <

38 5 Q! 5 1 $ $ 6!!$!: $ : " $ $ $ 3 %! 2! $! $$!! 3 $ $ & *! $ $!! $$ $ 6 *&& $!! 3 &&;: ; =! &!! %! :$! 3 5 $$ 7! = $:!& 2; ;! &"$=! 9 $!$$=! D = = &! $ : $ HLLL : $ : $ " $!! 1 & &! : & $ : 5 " "

39 " & & Q &"!!$ " $ " " :;"; &. $ 6 ) $ :::$ $ ) $!

40 QR & - $! $$ 5!&6 9 && "! && 3 5&!&6 A! "! && *3 && * B! *?! && * C &! + +! && * 5!!* T - & * V & &! 1 * 5 * U 1! "! $ $* H & %1 %! * AL! $ *

DOPO LA SCUOLA? CHE IMPRESA!

DOPO LA SCUOLA? CHE IMPRESA! DOPO LA SCUOLA? CHE IMPRESA! Diffusione della cultura del lavoro Anno Scolastico 2006-2007 Il colloquio di lavoro in collaborazione con: IL COLLOQUIO DI LAVORO COLLOQUIO DI LAVORO Colloquio è una parola

Dettagli

1 Tratto dal sito: www.cliccalavoro.it, 26/09/01 2 tratto dal sito: www.jobline.it a cura di Susan Pronesti, 12/11/01

1 Tratto dal sito: www.cliccalavoro.it, 26/09/01 2 tratto dal sito: www.jobline.it a cura di Susan Pronesti, 12/11/01 1 Cosa è il colloquio di selezione. 1. Il colloquio di selezione è una discussione in cui dovrete prendere parte attiva, in cui entrambe le parti hanno un ruolo importante. Il candidato interviene, fa

Dettagli

Il Curriculum Vitae e la rete dei contatti personali. Materiali di Orientamento Giugno 2014

Il Curriculum Vitae e la rete dei contatti personali. Materiali di Orientamento Giugno 2014 Il Curriculum Vitae e la rete dei contatti personali Materiali di Orientamento Giugno 2014 Il Network (rete personale) La mia RETE di conoscenze e relazioni con persone che possono interessarsi alla mia

Dettagli

Come scrivere una lettera di presentazione?

Come scrivere una lettera di presentazione? Come scrivere una lettera di presentazione? Dividerla in tre sezioni: 1. Perché sto scrivendo e chi sono: Se state rispondendo ad un annuncio, inserzione, sui giornali, siti-web ecc allora potete esordire

Dettagli

Per promuoversi nel mondo del lavoro è necessario proporsi attivamente.

Per promuoversi nel mondo del lavoro è necessario proporsi attivamente. L'obiettivo immediato di chi svolge una ricerca di lavoro consiste, naturalmente, nell'ottenere un colloquio col potenziale datore di lavoro, o nell'ammissione a un concorso laddove se ne abbiano i titoli

Dettagli

ORIENTAMENTO TECNICHE DI RICERCA ATTIVA DEL LAVORO

ORIENTAMENTO TECNICHE DI RICERCA ATTIVA DEL LAVORO ORIENTAMENTO TECNICHE DI RICERCA ATTIVA DEL LAVORO LE TAPPE DELLA RICERCA OPERATIVA DEL LAVORO 1. STABILIRE IL TARGET DI AZIENDE DA CONTATTARE. 2. STABILIRE I CANALI DA UTILIZZARE PER GIUNGERE AD UN ELENCO

Dettagli

1.4 il colloquio di lavoro fonte: Turismo.com - CLITT di G. Colli e G. Petroni

1.4 il colloquio di lavoro fonte: Turismo.com - CLITT di G. Colli e G. Petroni Prof. Ventricelli Massimo Michele Psicologo Tel. 320 7769900 1.4 il colloquio di lavoro fonte: Turismo.com - CLITT di G. Colli e G. Petroni Al colloquio di selezione bisogna giungere preparati: non c è

Dettagli

Passpartout per il lavoro: curriculum e colloquio

Passpartout per il lavoro: curriculum e colloquio Passpartout per il lavoro: curriculum e colloquio Come preparare un Cv efficace: modelli e strumenti Come preparare un colloquio di lavoro efficace Il curriculum vitae Detto anche cv, è il documento nel

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

PIANIFICARE LA RICERCA DI LAVORO: TECNICHE E STRUMENTI

PIANIFICARE LA RICERCA DI LAVORO: TECNICHE E STRUMENTI PIANIFICARE LA RICERCA DI LAVORO: TECNICHE E STRUMENTI Dr.ssa ELENA BERTONI Psicologa del lavoro PIANIFICARE LA RICERCA PER UNA RICERCA EFFICACE DEL LAVORO E NECESSARIO ESSERE CONSAPEVOLI DEL PROPRIO OBIETTIVO

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

GLI ARGOMENTI DI OGGI

GLI ARGOMENTI DI OGGI LE REGOLE DI UN CURRICULUM VITAE EFFICACE E LA LETTERA DI PRESENTAZIONE Ufficio Orientamento e Tutorato 16 giugno 2011 GLI ARGOMENTI DI OGGI il curriculum vitae (CV) come strumento della ricerca attiva

Dettagli

CHE COS E UN VIDEOCURRICULUM?

CHE COS E UN VIDEOCURRICULUM? Siti internet utili: http://www.videocontract.it/videocurriculum.htm - http://www.provintegra.it/?q=lista-cv CHE COS E UN VIDEOCURRICULUM? Per VIDEO CURRICULUM si intende generalmente la presentazione

Dettagli

Che cos è? UN AZIONE DI MARKETING SU SE STESSI

Che cos è? UN AZIONE DI MARKETING SU SE STESSI Self- Marketing Che cos è? UN AZIONE DI MARKETING SU SE STESSI Quando ci si mette alla ricerca di una nuova occupazione, la prima cosa da fare è quella che potremmo definire un azione di marketing su se

Dettagli

PROGETTO EDUCATIVO ISTITUTO

PROGETTO EDUCATIVO ISTITUTO PROGETTO EDUCATIVO DI ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 Pag. 1 di 6 PROGETTO EDUCATIVO DI ISTITUTO (PEI) 2012/2013 Come saprete il nostro istituto opera da oltre 40 anni, ed è l unico LICEO paritario

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDÎ SUOR ORSOLA BENINCASA. La lettera di presentazione ed il colloquio di selezione

UNIVERSITÀ DEGLI STUDÎ SUOR ORSOLA BENINCASA. La lettera di presentazione ed il colloquio di selezione UNIVERSITÀ DEGLI STUDÎ SUOR ORSOLA BENINCASA La lettera di presentazione ed il colloquio di selezione Prova a rispondere: Prova a rispondere: la lettera di presentazione deve descrivere sinteticamente

Dettagli

LE CITTÀ DEL LAVORO!! TECNICHE E STRUMENTI! PER UNA RICERCA! EFFICACE DEL LAVORO

LE CITTÀ DEL LAVORO!! TECNICHE E STRUMENTI! PER UNA RICERCA! EFFICACE DEL LAVORO LE CITTÀ DEL LAVORO!! TECNICHE E STRUMENTI! PER UNA RICERCA! EFFICACE DEL LAVORO Busto Arsizio 18 ottobre 2012 La ricerca del lavoro:! dal punto di vista delle aziende Spesso le persone utilizzano tecniche

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

A.A.A LAVORO CERCASI!!!

A.A.A LAVORO CERCASI!!! A.A.A LAVORO CERCASI!!! 1 2 Carissimi, l'amministrazione Comunale di Azzano San Paolo nel corso degli anni ha promosso attività volte al sostegno dei giovani cittadini. Pensiamo che sia fondamentale in

Dettagli

i workshop di Cittàdei mestieri di Milano Come fare il mio curriculum vitae

i workshop di Cittàdei mestieri di Milano Come fare il mio curriculum vitae i workshop di Cittàdei mestieri di Milano Come fare il mio curriculum vitae il curriculum vitae 1. PERCHE FARE UN CV 2. LESEZIONI DI UN CV 3. GLI ERRORI DA EVITARE 4. COME SCRIVERE UN CV EFFICACE 5. MODELLI

Dettagli

Il colloquio di selezione

Il colloquio di selezione Il primo approccio al mondo del lavoro Il colloquio di selezione Docente: Gaetano DIOLAIUTO Bari 8 novembre 2011 Il processo di selezione Il processo di selezione rappresenta un momento fondamentale per

Dettagli

Elaborazione di Fabio De Pilla - Giugno 2011 -

Elaborazione di Fabio De Pilla - Giugno 2011 - LIFE IS NOW! 2 UNICA LEGGE UNIVERSALE DELL IMPRESA 3 RICHIESTA DI COMPETENZA 4 MOTIVAZIONE AL LAVORO COMPORTAMENTO ORGANIZZATIVO CONOSCENZE DI DISCIPLINE ABILITA CONCRETE RICHIESTA DI COMPETENZA 5 Nel

Dettagli

LA LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO

LA LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO LA LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO DEFINIZIONE E CARATTERISTICHE La Lettera di Accompagnamento (al curriculum vitae) è uno strumento importante nella ricerca del lavoro, e rappresenta una modalità per entrare

Dettagli

IL COLLOQUIO DI LAVORO

IL COLLOQUIO DI LAVORO Provincia di Forlì-Cesena IL COLLOQUIO DI LAVORO Come affrontare il colloquio di selezione Centro per l Impiego di Forlì Viale Salinatore, 24 47121 Forlì (FC) Tel. 0543/714471 oppure 714469 E-mail: ciforli.plico@provincia.fc.it

Dettagli

Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani...

Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani... Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani... Incontro Introduttivo con Sergio Peterlini insegnante di Meditazione da 38 anni per Studenti,

Dettagli

PROGETTO FIGI La facoltà di Ingegneria e le Grandi Imprese Seminario sulle Competenze Trasversali Saper essere e saper fare

PROGETTO FIGI La facoltà di Ingegneria e le Grandi Imprese Seminario sulle Competenze Trasversali Saper essere e saper fare PROGETTO FIGI La facoltà di Ingegneria e le Grandi Imprese Seminario sulle Competenze Trasversali Saper essere e saper fare Roma 29/05/2013 Oggi cosa vi aspettate? Agenda La ricerca di un lavoro Distinguersi:

Dettagli

IL CURRICULUM Informagiovani di Ferrara. Comune di Ferrara Ass.to Cultura, Turismo, Giovani Agenzia Informagiovani

IL CURRICULUM Informagiovani di Ferrara. Comune di Ferrara Ass.to Cultura, Turismo, Giovani Agenzia Informagiovani IL CURRICULUM Informagiovani di Ferrara tutto quello che dovete sapere prima di candidarvi! Comune di Ferrara Ass.to Cultura, Turismo, Giovani Agenzia Informagiovani IL CURRICULUM La formula troppo discorsiva

Dettagli

2 Strategia di promozione, il marketing di se stessi

2 Strategia di promozione, il marketing di se stessi 2 Strategia di promozione, il marketing di se stessi Un equivoco di fondo a volte rende difficile l incontro con il mercato del lavoro: quando cerchiamo un occupazione, la nostra professionalità (conoscenze

Dettagli

I PRIMI PASSI NEL MERCATO DEL LAVORO: COME PRESENTARSI ALLE AZIENDE IN MODO EFFICACE ED INCISIVO

I PRIMI PASSI NEL MERCATO DEL LAVORO: COME PRESENTARSI ALLE AZIENDE IN MODO EFFICACE ED INCISIVO 16 Maggio 2012 I PRIMI PASSI NEL MERCATO DEL LAVORO: COME PRESENTARSI ALLE AZIENDE IN MODO EFFICACE ED INCISIVO Caterina Fancello Scienze e Tecnologie Informatiche Università di Bologna DI COSA PARLEREMO:

Dettagli

CURRICOLO FORMATIVO CONTINUO

CURRICOLO FORMATIVO CONTINUO CURRICOLO FORMATIVO CONTINUO E' un percorso educativo e didattico perseguito nei tre ordini di scuola che rende più organico il lavoro compiuto dai docenti; sono state condivise le mete comuni ed è in

Dettagli

Come simulare i case interview: consigli ed errori da evitare

Come simulare i case interview: consigli ed errori da evitare Come simulare i case interview: consigli ed errori da evitare 1 Come praticare la simulazione dei casi (paragrafo NON incluso nel libro) Soprattutto quando si ha poca o nessuna esperienza in tale campo,

Dettagli

Guida alla compilazione del curriculum vitae

Guida alla compilazione del curriculum vitae Guida alla compilazione del curriculum vitae Introduzione La redazione del curriculum vitae è una tappa importante in ogni ricerca d impiego o formazione. Il CV costituisce spesso il primo contatto con

Dettagli

IL COLLOQUIO DI ORIENTAMENTO

IL COLLOQUIO DI ORIENTAMENTO IL COLLOQUIO DI ORIENTAMENTO Definizione Le finalità del colloquio Il contesto del colloquio Il ruolo dell orientatore La struttura del colloquio La fase di accoglienza Cenni sugli strumenti 1 Che cos

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA DI MONTICELLI D ONGINA

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA DI MONTICELLI D ONGINA ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA DI MONTICELLI D ONGINA e-mail: PCic806002@istruzione.it sito: www.icmonticelli.it Studenti e genitori sono di fronte a una scelta difficile.

Dettagli

Candidatura elettronica

Candidatura elettronica Come preparare un dossier di candidatura? Candidatura elettronica 1. Varie possibilità E-Mail: > Candidatura elettronica per e-mail, ad. es. invio di candidature in risposta ad un annuncio oppure candidatura

Dettagli

NETWORK SCUOLA IMPRESA

NETWORK SCUOLA IMPRESA JOB INTERVIEW Cos è il colloquio di lavoro L obiettivo del candidato Tipi di colloquio Prima del colloquio Durante il colloquio Comunicazione non verbale Domande tipiche Domande da fare al selezionatore

Dettagli

MONSTER UNIVERSITY TOUR

MONSTER UNIVERSITY TOUR MONSTER UNIVERSITY TOUR UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE 7 OTTOBRE 2014 PIETRO MANENTI PRODUCT MANAGER - MONSTER ITALIA Di cosa parleremo La ricerca di lavoro on line: strategie e consigli L ottimizzazione

Dettagli

Cosa ci può stimolare nel lavoro?

Cosa ci può stimolare nel lavoro? a Cosa ci può stimolare nel lavoro? Quello dell insegnante è un ruolo complesso, in cui entrano in gioco diverse caratteristiche della persona che lo esercita e della posizione che l insegnante occupa

Dettagli

La scelta del giusto candidato

La scelta del giusto candidato efacile Come fare... La scelta del giusto candidato di Michela Merighi e Gabriele Garbucelli Forma del Tempo srl Chi cerco Dove lo trovo Come lo valuto Come lo inserisco QUESTO EBOOK È UN'ANTEPRIMA GRATUITA

Dettagli

Unità 3: Il Vocational Profiling, la Preparazione e Abilitazione

Unità 3: Il Vocational Profiling, la Preparazione e Abilitazione Unità 3: Il Vocational Profiling, la Preparazione e Abilitazione 1. La necessità della creazione del profilo professionale e gli obiettivi Per aiutare le persone con disabilità o i soggetti svantaggiati

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

TECNICHE DI DISTRAZIONE

TECNICHE DI DISTRAZIONE TECNICHE DI DISTRAZIONE Dobbiamo renderci conto che l ansia, la paura, la preoccupazione, sono sempre associati ad alcuni Pensieri Particolari per ogni persona, ed ognuno di noi Pensa, ha Immagini Particolari

Dettagli

Studio G.R. Sede di Modena: Via Rainusso 144-41100 Modena - www.studiogr.com tel.059.33.08.33 fax.059.33.41.13

Studio G.R. Sede di Modena: Via Rainusso 144-41100 Modena - www.studiogr.com tel.059.33.08.33 fax.059.33.41.13 AL NT SE SELEZIONE RISORSE UMANE EARCH 1 SELEZIONE DELLE RISORSE UMANE STUDIO G.R. A chi è rivolto: La selezione del personale: le fondamenta della crescita della tua azienda. La Selezione è un momento

Dettagli

TEST DI ACCESSO, FINALIZZATI ALLA VERIFICA DEI SAPERI MINIMI

TEST DI ACCESSO, FINALIZZATI ALLA VERIFICA DEI SAPERI MINIMI TEST DI ACCESSO, FINALIZZATI ALLA VERIFICA DEI SAPERI MINIMI Numerosi Atenei prevedono la somministrazione di test d'ingresso obbligatori, a cui spesso si dà il nome di TEST DI ACCESSO. Essi hanno l'obiettivo

Dettagli

Corso Colloquio di selezione 6 e 7 Maggio 2014. w w w. o s m 1 8 1 6. i t

Corso Colloquio di selezione 6 e 7 Maggio 2014. w w w. o s m 1 8 1 6. i t Corso Colloquio di selezione 6 e 7 Maggio 2014 w w w. o s m 1 8 1 6. i t La ricerca della felicità colloquio: https://www.youtube.com/watch?v=yzsl9mgkmhe IL COLLOQUIO DI SELEZIONE IL VERO PROBLEMA La vita

Dettagli

MARKETING DI SE STESSI NELLA RICERCA DEL LAVORO

MARKETING DI SE STESSI NELLA RICERCA DEL LAVORO RICERCA LAVORO MARKETING DI SE STESSI NELLA RICERCA DEL LAVORO IL CURRICULUM VITAE Il curriculum vitae è il biglietto da visita con il quale ti presenti al mondo del lavoro. Il curriculum racconta chi

Dettagli

LA LETTERA D ACCOMPAGNAMENTO E LA LETTERA MOTIVAZIONALE

LA LETTERA D ACCOMPAGNAMENTO E LA LETTERA MOTIVAZIONALE D ACCOMPAGNAMENTO E LA LETTERA MOTIVAZIONALE DI PRESENTAZIONE o D ACCOMPAGNAMENTO Accompagna il cv (anzi lo anticipa): Spesso, infatti, la lettera di presentazione è chiamata lettera d accompagnamento.

Dettagli

S c r i v e re un curr i c u l u m

S c r i v e re un curr i c u l u m Scrivere un curriculum - Cap. 11 Vogliamo un posto al sole. È normale, ragazzo mio: ma allora fatti sole, invece di cerc a re di farti posto. Jean Giono S c r i v e re un curr i c u l u m Cercare lavoro

Dettagli

con il patrocinio di:

con il patrocinio di: con il patrocinio di: Programma Formazione ed Innovazione per l Occupazione Scuola e Università, promosso e sostenuto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione Generale per le Politiche

Dettagli

Progetto di orientamento al lavoro

Progetto di orientamento al lavoro Progetto di orientamento al lavoro expectations Progetto Scuole Superiori Presentazione curata da Rusignuolo Raffaella e Letizia Pantalloni 1 Alcune regole 1.Spegnere i cellulari 2.Limitare le uscite 3.

Dettagli

COME FARE UN TIROCINIO EXTRACURRICULARE

COME FARE UN TIROCINIO EXTRACURRICULARE COME FARE UN TIROCINIO EXTRACURRICULARE IN ITALIA a cura di Silvia Lotito Fareturismo Roma, 18 marzo 2015 Che cos è il tirocinio? Definizione di tirocinio Periodo di orientamento e di formazione on the

Dettagli

IL DECALOGO DEL BUON COLLOQUIO

IL DECALOGO DEL BUON COLLOQUIO IL DECALOGO DEL BUON COLLOQUIO 1. Fate una buona prima impressione. Nessuno ha una seconda possibilità per fare una buona prima impressione e questa vi rimarrà inevitabilmente appiccicata addosso. Il colloquio

Dettagli

INDAGINE MANAGERITALIA:

INDAGINE MANAGERITALIA: INDAGINE MANAGERITALIA: L OPINIONE DEI MANAGER SUL RAPPORTO TRA SCUOLA E MONDO DEL LAVORO settembre 2015 Presentata a Milano il 2 ottobre in occasione del convegno food4minds per Indagine Manageritalia:

Dettagli

Il colloquio di selezione come strumento di self marketing

Il colloquio di selezione come strumento di self marketing Il colloquio di selezione come strumento di self marketing Amelia Manuti Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione Università di Bari amelia.manuti@uniba.it Obiettivi dell incontro

Dettagli

Il colloquio di lavoro Workshop della durata di 2 giorni

Il colloquio di lavoro Workshop della durata di 2 giorni Il colloquio di lavoro Workshop della durata di 2 giorni Come avere successo ed ottenere il lavoro desiderato! AIUTA LE AZIENDE A SELEZIONARTI Essere consapevoli dei propri vantaggi, conoscere l azienda

Dettagli

Attività di orientamento in uscita e placement. 13 novembre 2014 ore 14.30 Aula A - Sede Didattica ex-agraria Cristina Mora

Attività di orientamento in uscita e placement. 13 novembre 2014 ore 14.30 Aula A - Sede Didattica ex-agraria Cristina Mora Attività di orientamento in uscita e placement 13 novembre 2014 ore 14.30 Aula A - Sede Didattica ex-agraria Cristina Mora Mi presento Il ruolo dei referenti di Dipartimento Diffondere all interno del

Dettagli

UNITÀ DI APPRENDIMENTO: HELLO CHILDREN!

UNITÀ DI APPRENDIMENTO: HELLO CHILDREN! Scuola dell Infanzia Ad Onore degli Eroi UNITÀ DI APPRENDIMENTO: HELLO CHILDREN! LABORATORIO DI APPROCCIO ALLA LINGUA INGLESE PER I BAMBINI DI CINQUE ANNI Anno Scolastico 2013-2014 Anno Scolastico 2013-2014

Dettagli

COLLEGIO DI MERITO BERNARDO CLESIO

COLLEGIO DI MERITO BERNARDO CLESIO COLLEGIO DI MERITO BERNARDO CLESIO Bando di selezione per corsi di Laurea, Laurea Magistrale a ciclo unico e Laurea Magistrale Anno Accademico 2015-2016 Emanato con D.R. n. 207 del 13 aprile 2015 Sommario

Dettagli

Strategie per la ricerca di un lavoro Oggi, da BLUS a SOUL, il futuro suona sempre meglio

Strategie per la ricerca di un lavoro Oggi, da BLUS a SOUL, il futuro suona sempre meglio SOUL Servizio Orientamento Università Lavoro Eleonora Renda Vincenzo Aucone Elisa Paolino Strategie per la ricerca di un lavoro Oggi, da BLUS a SOUL, il futuro suona sempre meglio Stai pensando che tono

Dettagli

SCOPRI SE IL TUO CV E PERFETTO

SCOPRI SE IL TUO CV E PERFETTO SCOPRI SE IL TUO CV E PERFETTO Chi siamo E IL CANALE UFFICIALE DEL CORRIERE DELLA SERA DEDICATO AL MERCATO DEL LAVORO SISTEMA INTEGRATO DI STAMPA, WEB E SERVIZI DI SELEZIONE DEL PERSONALE SIAMO OLTRE 30

Dettagli

DIRETTORE RESPONSABILE STAMPA

DIRETTORE RESPONSABILE STAMPA 2 GUIDA TASCABILE IL CURRICULUM UM VITAE Uno dei momenti più importanti nella ricerca di un lavoro è la realizzazione del curriculumvitae, perchè è il vostro biglietto da visita, il vostro primo approccio

Dettagli

Come costruire un CV vincente. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2014

Come costruire un CV vincente. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2014 Come costruire un CV vincente Laura Robustini EURES Adviser 04 Marzo 2014 L EUROPA E I GIOVANI Come rendo il mio cv visibile? Entra nel sito EURES: http://ec.europa.eu/eures/ Ricerca passiva: è possibile

Dettagli

Perdere il lavoro Parte II

Perdere il lavoro Parte II Perdere il lavoro Parte II di Laura Tentolini e Alessandro Muscinelli www.comunicazionenonverbale.it Lasciare il lavoro Il coraggio per lasciare il lavoro dovete trovarlo da soli, nessuno vi aiuterà. È

Dettagli

Piccolo manuale per la scrittura di una buona lettera di presentazione. Stefano Innocenti, Psicologo del Lavoro

Piccolo manuale per la scrittura di una buona lettera di presentazione. Stefano Innocenti, Psicologo del Lavoro Piccolo manuale per la scrittura di una buona lettera di presentazione Stefano Innocenti, Psicologo del Lavoro Piccolo manuale per la scrittura di una buona lettera di presentazione. Il principale obiettivo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO SAN VENANZO - TR SCUOLA PRIMARIA INGLESE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CLASSE I CLASSE II CLASSE III CLASSE IV CLASSE V

ISTITUTO COMPRENSIVO SAN VENANZO - TR SCUOLA PRIMARIA INGLESE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CLASSE I CLASSE II CLASSE III CLASSE IV CLASSE V ISTITUTO COMPRENSIVO SAN VENANZO - TR SCUOLA PRIMARIA MACRO INDICATORI ASCOLTO (comprensivo ne orale) INGLESE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CLASSE I CLASSE II CLASSE III CLASSE IV CLASSE V vocaboli, canzoncine,

Dettagli

Entusiasmo? «Helvetia un posto dove lavorare, che lascia spazio per vivere.»

Entusiasmo? «Helvetia un posto dove lavorare, che lascia spazio per vivere.» Entusiasmo? «Helvetia un posto dove lavorare, che lascia spazio per vivere.» Apprendistato commerciale. Un ingresso efficace nel mondo del lavoro. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco.

Dettagli

Scuola Primaria INGLESE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CLASSE I CLASSE II CLASSE III CLASSE IV CLASSE V

Scuola Primaria INGLESE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CLASSE I CLASSE II CLASSE III CLASSE IV CLASSE V MACRO INDICATORI ASCOLTO (comprensivo ne Scuola Primaria INGLESE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CLASSE I CLASSE II CLASSE III CLASSE IV CLASSE V vocaboli, canzoncine, filastrocche narrazioni ed espressioni

Dettagli

nostre «certezze» sul fatto che senza di lui non potremo mai più essere felici, che durano fino a una nuova... relazione!) continueremo a infilarci

nostre «certezze» sul fatto che senza di lui non potremo mai più essere felici, che durano fino a una nuova... relazione!) continueremo a infilarci Pensieri. Perché? Cara dottoressa, credo di avere un problema. O forse sono io il problema... La mia storia? Stavo con un ragazzo che due settimane fa mi ha lasciata per la terza volta, solo pochi mesi

Dettagli

Guida per gli acquirenti

Guida per gli acquirenti Guida per gli acquirenti Abbiamo creato una breve guida per i privati al fine di fornire le informazioni più importanti per l acquisto di un azienda. Desiderate avere una vostra azienda? L acquisto di

Dettagli

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA.

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Di tutto quello che anche quest anno abbiamo cercato di fare, dei bambini della scuola dell Infanzia che continuano a giocare

Dettagli

Il processo di valutazione e il colloquio di lavoro

Il processo di valutazione e il colloquio di lavoro Parte D Il processo di valutazione e il colloquio di lavoro Prepararsi al processo di valutazione Procedure di selezione e informazioni richieste Cosa chiedere al tuo interlocutore Come non apparire nervosi

Dettagli

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Realizzato da Partner tecnici Partner scientifici Media partner Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Geologi Fondamentali per il settore geotermico. Ingegneri Essenziali per la progettazione di

Dettagli

Alcuni casi interessanti osservati durante esperienze didattiche di tipo cooperativo

Alcuni casi interessanti osservati durante esperienze didattiche di tipo cooperativo Alcuni casi interessanti osservati durante esperienze didattiche di tipo cooperativo Alice (15 anni, II ITIS, 8 sett. Appr. Cooperativo, marzo-aprile 2005) E una ragazzina senza alcun problema di apprendimento

Dettagli

20 suggerimenti per un colloquio 2.0. Pepe Möder (www.digital-intranos.blogspot.com) Alessio Gianni (oz-design.it)

20 suggerimenti per un colloquio 2.0. Pepe Möder (www.digital-intranos.blogspot.com) Alessio Gianni (oz-design.it) 20 suggerimenti per un colloquio 2.0 Pepe Möder (www.digital-intranos.blogspot.com) Alessio Gianni (oz-design.it) Una premessa doverosa... Questi appunti nascono in area Digital, ma gran parte sono utili

Dettagli

Documento di approfondimento. Valutazione dello stress lavoro correlato e benessere organizzativo nella scuola

Documento di approfondimento. Valutazione dello stress lavoro correlato e benessere organizzativo nella scuola Documento di approfondimento Valutazione dello stress lavoro correlato e benessere organizzativo nella scuola VALUTAZIONE DELLO STRESS LAVORO CORRELATO E BENESSERE ORGANIZZATIVO NELLA SCUOLA Il Decreto

Dettagli

Necessitiamo già sin d ora del vostro talento. Lo stage allround UBS. Ingresso in banca per titolari di diploma di maturità.

Necessitiamo già sin d ora del vostro talento. Lo stage allround UBS. Ingresso in banca per titolari di diploma di maturità. Necessitiamo già sin d ora del vostro talento. Lo stage allround UBS. Ingresso in banca per titolari di diploma di maturità. Che cosa vi offre UBS? Cerchiamo persone come voi, sempre pronte a imparare

Dettagli

Trovare il lavorochepiace

Trovare il lavorochepiace Trovare il lavorochepiace Perché a molti sembra così difficile? Perché solo pochi ci riescono? Quali sono i pezzi che perdiamo per strada, gli elementi mancanti che ci impediscono di trovare il lavorochepiace?

Dettagli

Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi

Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi In mare aperto: intervista a CasAcmos Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi Nel mese di aprile la Newsletter ha potuto incontrare presso Casa Acmos un gruppo di ragazzi

Dettagli

QUESTIONARIO DI EFFICACIA DELL INCONTRO. La valutazione dovrà essere espressa in scala da 1 (per niente) a 5 (pienamente).

QUESTIONARIO DI EFFICACIA DELL INCONTRO. La valutazione dovrà essere espressa in scala da 1 (per niente) a 5 (pienamente). QUESTIONARIO DI EFFICACIA DELL INCONTRO Gentile genitore, le sottoponiamo il presente questionario anonimo al termine dell incontro a cui ha partecipato. La valutazione da lei espressa ci aiuterà a capire

Dettagli

PRUEBAS SELECTIVAS PARA LA PROVISIÓN DE 12 PLAZAS DE LA CATEGORÍA DE OFICIAL DEL CUERPO DE POLICÍA MUNICIPAL AYUNTAMIENTO DE MADRID SEGUNDO EJERCICIO

PRUEBAS SELECTIVAS PARA LA PROVISIÓN DE 12 PLAZAS DE LA CATEGORÍA DE OFICIAL DEL CUERPO DE POLICÍA MUNICIPAL AYUNTAMIENTO DE MADRID SEGUNDO EJERCICIO PRUEBAS SELECTIVAS PARA LA PROVISIÓN DE 12 PLAZAS DE LA CATEGORÍA DE OFICIAL DEL CUERPO DE POLICÍA MUNICIPAL AYUNTAMIENTO DE MADRID SEGUNDO EJERCICIO IDIOMA: ITALIANO MODELO A PRUEBA DE IDIOMA PARA ACCESO

Dettagli

Formazione e Innovazione per l Occupazione FIxO Scuola & Università

Formazione e Innovazione per l Occupazione FIxO Scuola & Università Formazione e Innovazione per l Occupazione FIxO Scuola & Università "La cassetta degli attrezzi": - Il Curriculum Vitae - La lettera di presentazione - Il Videocurriculum - Il colloquio di selezione Emidio

Dettagli

EDUCAZIONE EMOTIVA COME PREVENZIONE DEL DISAGIO NELL ADOLESCENTE

EDUCAZIONE EMOTIVA COME PREVENZIONE DEL DISAGIO NELL ADOLESCENTE EDUCAZIONE EMOTIVA COME PREVENZIONE DEL DISAGIO NELL ADOLESCENTE PREVENZIONE???? ASCOLTO PROMOZIONE DEL BENESSERE NEGOZIAZIONE Adolescenza e compiti di sviluppo IDENTITA AUTONOMIA Chi sono? Cosa voglio

Dettagli

Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi di laurea, corsi di laurea magistrale a ciclo unico e corsi di laurea magistrale

Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi di laurea, corsi di laurea magistrale a ciclo unico e corsi di laurea magistrale Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi di laurea, corsi di laurea magistrale a ciclo unico e corsi di laurea magistrale Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi

Dettagli

MATERIALI UTILI E SITI INTERNET

MATERIALI UTILI E SITI INTERNET MATERIALI UTILI E SITI INTERNET Per informazioni su tutti i piani di studio delle scuole superiori: www.provincia.genova.it e seguire il percorso istruzione e formazione; orientamento e alternanza; disegnamoci

Dettagli

COME E DOVE CERCARE LAVORO

COME E DOVE CERCARE LAVORO Prof. Digirolamo Fabrizio 1 REGOLE DA SEGUIRE PER LA RICERCA DI UN LAVORO DIPENDENTE Iscriversi alla Sezione Circoscrizionale per l impiego (ex ufficio di collocamento) Contattare le organizzazioni pubbliche

Dettagli

COMUNICAZIONE EFFICACE NEL BUSINESS (Power Business Communication) DR. CRISTIAN BISCUOLA PER PAROLESCELTE.IT info@parolesclete.it

COMUNICAZIONE EFFICACE NEL BUSINESS (Power Business Communication) DR. CRISTIAN BISCUOLA PER PAROLESCELTE.IT info@parolesclete.it COMUNICAZIONE EFFICACE NEL BUSINESS (Power Business Communication) DR. CRISTIAN BISCUOLA PER PAROLESCELTE.IT info@parolesclete.it 1 «La necessità di sviluppare una capacità comunicativa più efficace è

Dettagli

Esame di Stato alla fine del Primo Ciclo d'istruzione Classi Terze

Esame di Stato alla fine del Primo Ciclo d'istruzione Classi Terze Istituto Comprensivo Statale di Marano Vicentino Scuola Secondaria di Primo Grado V.Alfieri Esame di Stato alla fine del Primo Ciclo d'istruzione Classi Terze A.s. 2014-15 E il primo esame della vostra

Dettagli

A cura de del Dr. Pietro Literio (Mail: literio.pietro@laretexlavorare.com) IL CURRICULUM VITAE

A cura de del Dr. Pietro Literio (Mail: literio.pietro@laretexlavorare.com) IL CURRICULUM VITAE IL CURRICULUM VITAE (vedi anche on line sui Siti: http://europass.cedefop.europa.eu/it/documents/curriculum-vitae http://www.jobangels.it/) DEFINIZIONE E GENERALITA Il Curriculum Vitae (C.V.): E la Sintesi

Dettagli

Test di valutazione professionale Macquarie Opuscolo di esercitazione. Ragionamento verbale, numerico, astratto, Personalità.

Test di valutazione professionale Macquarie Opuscolo di esercitazione. Ragionamento verbale, numerico, astratto, Personalità. Test di valutazione professionale Macquarie Opuscolo di esercitazione Ragionamento verbale, numerico, astratto, Personalità. A cosa servono i test di valutazione psicometrica Le aziende sempre di più inseriscono

Dettagli

Dr. Davide Guglielmi. OMCeO Young

Dr. Davide Guglielmi. OMCeO Young Dr. Davide Guglielmi OMCeO Young Le prime collaborazioni: quali sono i passaggi burocratici che devo assolutamente fare? Dottore. Ecco, finalmente, dopo tutte le fatiche, tra Esami, Tesi, ed Esame di Stato

Dettagli

Modulo 1. La Mia Storia/ Le Mie Domande

Modulo 1. La Mia Storia/ Le Mie Domande Modulo 1 La Mia Storia/ Le Mie Domande FINALITÀ Il ciclo di attività si propone di stimolare gli studenti a ricostruire la propria storia formativa, individuandone gli aspetti più salienti e a riflettere

Dettagli

LA «TESINA» PER GLI ESAMI DI STATO. Istruzioni perché non diventi un incubo

LA «TESINA» PER GLI ESAMI DI STATO. Istruzioni perché non diventi un incubo LA «TESINA» PER GLI ESAMI DI STATO Istruzioni perché non diventi un incubo DPR 323/1998 Regolamento sul nuovo Esame di Stato Art. 5 (Modalità di invio, formazione e svolgimento delle prove d'esame) Comma

Dettagli

Indice. Il bilancio delle competenze. Il curriculum vitae Il mio progetto. Banche dati

Indice. Il bilancio delle competenze. Il curriculum vitae Il mio progetto. Banche dati Indice Il bilancio delle competenze Competenze Il curriculum vitae Il mio progetto Stabilire mete Banche dati Il bilancio delle competenze La consapevolezza di sé comporta la conoscenza dei propri stati

Dettagli

Scegliere il percorso formativo Come supportare i propri figli nel momento della scelta

Scegliere il percorso formativo Come supportare i propri figli nel momento della scelta Direzione centrale lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili e ricerca Servizio istruzione, diritto allo studio, alta formazione e ricerca Scegliere il percorso formativo Come

Dettagli

WhiteDoveBiz * Via Vannucci 1/16 Genova * www.whitedove.biz * 010.8683343 * info@whitedove.biz

WhiteDoveBiz * Via Vannucci 1/16 Genova * www.whitedove.biz * 010.8683343 * info@whitedove.biz MASTER IN COACHING RELAZIONALE PER I SERVIZI AL LAVORO OBIETTIVI DESTINATARI Il coaching è uno strumento altamente efficace che aiuta le persone a far quadrare il bilancio della propria vita privata o

Dettagli

ORIENTAMENTO AL LAVORO E SELF-MARKETING

ORIENTAMENTO AL LAVORO E SELF-MARKETING PROGETTO COFINANZIATO DALL'UNIONE EUROPEA FESR - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO FESR - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale ORIENTAMENTO AL LAVORO E SELF-MARKETING ZERO

Dettagli

STILE DI COPPIA E FAMIGLIA D ORIGINE TRA CONTINUITA E CAMBIAMENTO

STILE DI COPPIA E FAMIGLIA D ORIGINE TRA CONTINUITA E CAMBIAMENTO STILE DI COPPIA E FAMIGLIA D ORIGINE TRA CONTINUITA E CAMBIAMENTO Nell ultimo incontro ci siamo lasciati con l esortazione dei genitori di Anna rivolta a Tobi: Davanti al Signore ti affido mia figlia in

Dettagli

Si richiamano i punti salienti del D.M. n. 850 del 27/10/2015, in allegato alla presente comunicazione:

Si richiamano i punti salienti del D.M. n. 850 del 27/10/2015, in allegato alla presente comunicazione: Magenta, 10.11.2015 Circ. n. 58 Al personale docente in anno di formazione in servizio presso l ICS Via S. Caterina Ai docenti con funzione di tutori neo - assunti Oggetto: indicazioni su attività di formazione

Dettagli

Verona Innovazione 19/06/2015. Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi. Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr

Verona Innovazione 19/06/2015. Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi. Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr Verona Innovazione Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr 19/06/2015 Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi La parola ai nostri protagonisti Diario descrittivo

Dettagli

TALENT ACADEMY L INCONTRO TRA IL TALENTO E LE IMPRESE MIGLIORI. Università Cattolica del Sacro Cuore

TALENT ACADEMY L INCONTRO TRA IL TALENTO E LE IMPRESE MIGLIORI. Università Cattolica del Sacro Cuore TALENT ACADEMY L INCONTRO TRA IL TALENTO E LE IMPRESE MIGLIORI Università Cattolica del Sacro Cuore Interfacoltà dilettere e Filosofia,Economia,Scienze Politiche e Sociali Corso avanzato di ECONOMIA AZIENDALE

Dettagli