Seduta in data 15 dicembre OGGETTO: Conferimento dei segni di riconoscenza civica. PRESIDENTE:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Seduta in data 15 dicembre 2001. OGGETTO: Conferimento dei segni di riconoscenza civica. PRESIDENTE:"

Transcript

1 PRESIDENTE: Signori, apro questa seduta di consiglio comunale straordinaria per il conferimento delle civiche benemerenze. Il segretario comunale mi comunica che è stata constatata la presenza del numero legale dei consiglieri, ringrazio pertanto i consiglieri presenti e gli assessori, porgo il mio personale saluto e quello del consiglio comunale alle autorità civili militari e religiose intervenute, ai premiati, ai loro parenti e al pubblico presente in aula. Continuiamo nei lavori come prevede il cerimoniale. SINDACO: Signor Prefetto, Presidente del consiglio, assessori, consiglieri comunali, autorità convenute, cittadine e cittadini, vi vedo numerosi come al solito e ciò mi fa piacere perché dimostra quanto questa semplice cerimonia sia sentita. Oggi l'amministrazione comunale dà pubblico riconoscimento alle persone e alle associazioni che con il cuore, la volontà e l'ingegno si sono distinte e hanno dato lustro alla città e alle istituzioni nei settori culturale, artistico, imprenditoriale, sociale e sportivo. Poco importa se l'hanno fatto svolgendo umilmente la propria professione piuttosto che sotto l'occhio vigile di telecamere e riflettori, operando in privato o in pubblico. Nell'esaminare le scelte abbiamo considerato l'esemplarità della condotta e la costanza dell'impegno e non solo i risultati conseguiti, anche se quando l'esito dell'azione individuale o sociale è favorevole ci sentiamo confortati e l'avvertiamo come una simpatica pausa di gratificazione al vissuto quotidiano fatto più di doveri che di piacere. Quello che stiamo vivendo è dunque per noi un momento di festa e di gioia sincera e profonda. E' del tutto evidente che ci piacerebbe premiare ogni persona che ci viene segnalata e che riteniamo meritevole, lo è altrettanto sottolineare come il maggior sacrificio sia quello di non poterlo mettere sempre in atto, anzi ci compete l'onere delle scelte. A sorreggerci tuttavia è la convinzione che resteranno certamente più gli sconosciuti che i conosciuti tra quanti meriterebbero il nostro encomio. Lasciatemi tuttavia ripetere una frase che è spesso sulla bocca della gente che incontro per strada e che è bene non stancarci mai di ripetere: quanto sono importanti gli esempi da seguire. Senza alcuna presunzione o timore, potrei richiamare qui i nomi e i cognomi delle persone che sono state significative per la mia vita e sono volti precisi che si affacciano spesso alla memoria e al mio pensiero quando meno me l'aspetto e quando rivivo gesti o momenti che mi associano a loro. 1

2 Una società cresce sull'esempio che i suoi cittadini si danno vicendevolmente e sulle tradizioni che la sostengono, perché senza esempio non c'è progresso né crescita umana, sociale o civile ma neppure sviluppo tecnico o scientifico. Ecco perché tutti coloro che con merito oggi festeggiamo, dall'istante in cui sono stati scelti sono anche investiti di responsabilità, responsabilità nei confronti di se stessi e degli altri, proprio in virtù del fatto che la città li ha proposti all'attenzione di tutti, e in particolare voglio citare non a caso la responsabilità che tutti noi abbiamo davanti alle giovani generazioni che ci guardano e ci chiedono gli esempi da imitare. La città che vorremmo in effetti è un'unione di persone che si stimano vicendevolmente, si spronano sempre al meglio, un luogo dove la mano è tesa a tutti senza egoismi e chiusure preconcette ma senza tentennamenti e debolezze, dove il benessere sia più diffuso e generalizzato, ma per consentire di utilizzare meglio la propria vita, per arricchirci dentro e per sostenere coloro che si vogliono inserire, dove tutti abbiamo un posto e siamo tenuti nella giusta considerazione. Davanti a queste considerazioni è del tutto evidente quanta strada dobbiamo ancora compiere, ma in ciò ci è di conforto guardare alla nostra storia ed alla nostra tradizione. Concedete allora al vostro sindaco di approfittare dell'occasione così gradita per porgere a tutti voi e alla cittadinanza gli auguri sinceri di un fine d'anno sereno, di un santo natale e di un felice anno nuovo. Grazie. SPEAKER: La cerimonia prosegue con la consegna delle medaglie d oro: - medaglia d oro alla memoria di GIULIANO BERIZZI Missionario laico di Nese di Alzano Lombardo, è stato barbaramente assassinato lo scorso 6 ottobre mentre prestava la sua opera di volontario nell orfanotrofio del Centre des Jeunes di Kigali in Rwanda. Rappresentante di spicco dell associazionismo locale, nonché instancabile promotore di iniziative sociali e umanitarie, si prodigava nella capitale rwandese, a favore dell infanzia abbandonata, con uno straordinario spirito di solidarietà e di umanità. Una figura, la sua, che ha incarnato, esaltandoli, lo spirito, la generosità e l altruismo con cui da sempre la terra bergamasca e la sua gente si distinguono negli aiuti alle popolazioni povere e bisognose della Terra. 2

3 - medaglia d'oro al signor SILVANO MANZONI Fondatore, nel febbraio 1992, dell Associazione Paolo Belli, impegnata nella lotta per il debellamento della leucemia. Nel nome di Paolo Belli, giovane ventiquattrenne strappato alla vita dalla terribile malattia, ha creato una rete di volontariato finalizzata all assistenza sociale degli ammalati e dei loro familiari. Con l aiuto di tante persone che ama definire normali, è riuscito nell intento di realizzare, nella Divisione Ematologia degli Ospedali Riuniti, i Laboratori Paolo Belli, 11 camere sterili per i trapianti di midollo osseo, oltre alla ristrutturazione del reparto di Pediatria Oncologica. Impegnato anche nella solidarietà internazionale, con l Associazione Paolo Belli, ha realizzato La Casa del Sole, centro di ospitalità posto proprio davanti agli Ospedali Riuniti per gli ammalati che giungono da lontano e per le loro famiglie. - medaglia d'oro a monsignor GAETANO BONICELLI. Nato a Vilminore di Scalve è stato consacrato vescovo a Bergamo il 26 agosto Tra gli incarichi più prestigiosi che ha ricoperto nell ambito della Cei, vi sono quelli di segretario generale aggiunto, di direttore dell Ufficio nazionale delle comunicazioni sociali, oltre che di portavoce. Vescovo di Albano Laziale e successivamente Arcivescovo ordinario militare per l Italia, oltre che Metropolita di Siena - Colle Val d Elsa - Montalcino, dal 1974 è presidente del Centro orientamento Pastorale. Importanti i ruoli accademici che ha ricoperto, tra i quali quello di professore straordinario presso la Scuola superiore di Scienze Sociali dell Università Cattolica del Sacro Cuore e di professore incaricato di Pastorale presso il Pontificio Ateneo Lateranense. - medaglia d'oro al signor ROMOLO LOMBARDINI Imprenditore moderno e illuminato, sia nella sua attività professionale sia nell impegno sociale. Ricevuto il testimone dal padre, ha sviluppato l impresa di famiglia fino a portarla a livelli d importanza internazionale nel campo della grande distribuzione. Sensibile alle esigenze della società e ai doveri che verso la stessa ha il mondo dell impresa, si è impegnato con entusiasmo in un programma pluriennale di sostegno alle attività del Teatro Donizetti, coinvolgendo con il suo contagioso esempio altri nomi prestigiosi dell imprenditoria bergamasca. 3

4 - medaglia d'oro alla memoria di GUIDO GAMBARINI Brillante musicista, fine compositore e appassionato insegnante, grazie alla sua intensa attività artistica in città e in provincia, si è guadagnato notevoli riconoscimenti di prestigio fino all assegnazione della medaglia d oro del Ministero della Pubblica Istruzione. Interprete per 44 anni sull antico Serassi presso la Chiesa di S. Alessandro in Colonna, si è sempre distinto per la grande capacità interpretativa e per l eccezionale sensibilità nell improvvisazione. Proprio nell estemporaneità ha dato la prova più grande della sua completa cultura musicale contemporanea. Nonostante abbia ricevuto importanti proposte per incarichi di prestigio, ha sempre preferito lavorare nella sua città, che conosceva e amava. Il Sindaco procede ora alla consegna degli attestati di civica benemerenza: - attestato di civica benemerenza alla Signora EMILIA BOSIS Nonostante abbia dovuto fronteggiare una drammatica esperienza personale, con un atto di encomiabile mecenatismo ha deciso di alienare le sue proprietà per istituire una Fondazione, che porta il suo nome, a favore della cura, dell assistenza e della riabilitazione di persone che soffrono di patologie psichiatriche. Grazie alla Fondazione, di cui è presidente onorario, sorgono a Bergamo alcune Comunità residenziali e un Centro diurno semiresidenziale per il recupero dei malati psichici. Nel 1999 la Regione Lombardia le conferisce il premio Lombardi illustri per l atto umanitario da lei compiuto e il Teatro Sociale di Bergamo le dedica una mostra dal titolo L arte dei puri. L anno successivo è insignita del premio speciale Peggy Guggenheim e contribuisce alla realizzazione di un ospedale per bambini in Pakistan. Nell anno in corso si è adoperata con la sua Fondazione alla realizzazione del nuovo oratorio di Colognola, quartiere di Bergamo dove attualmente vive. - attestato di civica benemerenza all'associazione ITALIANA DONATORI DI ORGA NI Sorta a Bergamo, per una profetica intuizione e per volontà del suo fondatore Cavalier Giorgio Brumat, si è posta la finalità di promuovere il rafforzamento della solidarietà umana e di sollecitare la coscienza dei cittadini sulla necessità della donazione degli organi. 4

5 Tra le numerose realtà del volontariato italiano, ha saputo trovare una collocazione di particolare rilievo grazie soprattutto alla Sezione bergamasca, che è stata di sprone ed esempio per tutte le strutture sorte sul territorio nazionale. - attestato di civica benemerenza all'associazione DUCATO DI PIAZZA PONTIDA Impegnata nella difesa e nella valorizzazione della lingua e delle tradizioni bergamasche, si distingue anche per la promozione di lodevoli iniziative legate al mondo della solidarietà. Animatrice di manifestazioni prestigiose che hanno come obiettivo il rilancio del folklore, la riscoperta delle antiche abitudini e delle usanze bergamasche, fa dell impegno in ambito teatrale e scolastico uno dei suoi cavalli di battaglia. - attestato di civica benemerenza al Comitato 30 ORE PER LA VITA Impegnato nella realizzazione di eventi per la raccolta di fondi per scopi sociali, ha contribuito nel 1999, assieme ad altre associazioni operanti in Bergamo e provincia, alla realizzazione del nuovo Dipartimento di Pediatria presso gli Ospedali Riuniti, struttura che svolge il suo compito importante dal 13 dicembre dello scorso anno. La sua opera filantropica prosegue anche quest anno con un progetto di finanziamento per la realizzazione di poliambulatori pediatrici, sempre presso gli Ospedali Riuniti di Bergamo. - attestato di civica benemerenza alla signora ANDREINA MORETTI Appassionata e colta conoscitrice di tutte le attività teatrali, è da sempre una figura di primo piano nella vita culturale della città. Organizzatrice per parecchi anni dei Salotti del Lunedì, un appuntamento culturale che ha annoverato ospiti prestigiosi e un pubblico fedele, si è sempre profondamente impegnata nelle attività del Teatro, le cui stagioni di danza e balletto ha personalmente curato per anni. Allestisce, inoltre, con cadenza annuale eccellenti mostre antologiche presso lo stesso Teatro di cui rappresenta la memoria storica vivente. 5

6 - attestato di civica benemerenza al signor VITTORIO NALDINI Deputato e senatore della Repubblica, più volte consigliere comunale a Bergamo, ha iniziato l attività politica nel 1945 nel movimento giovanile del PSI, diventando in seguito membro della direzione nazionale della gioventù socialista e segretario nazionale dell Alleanza giovanile con Enrico Berlinguer presidente. Per 17 anni ha svolto attività sindacale in città, diventando segretario della Camera del lavoro di Bergamo e membro del direttivo nazionale della CGIL, dove ha contribuito all affermazione dei principi di libertà, di giustizia sociale e di emancipazione dei lavoratori. Attualmente è presidente della direzione provinciale dei Democratici di Sinistra e dirige Il lavoratore bergamasco. - attestato di civica benemerenza al signor SANDRO ZAMBETTI Giornalista e brillante critico cinematografico, con la sua intensa attività ha contribuito a portare Bergamo all avanguardia nell affermazione del cinema come fatto culturale. Presidente del Sindacato nazionale dei critici cinematografici e della Federazione italiana cineforum, ha diretto la rivista Cineforum ed è stato chiamato a far parte di numerose giurie in Festival cinematografici internazionali. Nella sua lunga attività ha promosso eventi di rilevanza culturale internazionale, fondando e dirigendo per molti anni Bergamo film meeting, oltre ad essere stato tra i promotori della Fondazione Alasca, che nella sua sede conserva materiale filmico, visivo e scritto di rilevanza nazionale. - attestato di civica benemerenza al signor LORENZO BOGGI Pittore di primo livello, oltre che socio delle più importanti Accademie d Italia, figura nei maggiori cataloghi e dizionari delle arti, come l Enciclopedia Universale della Pittura Moderna. Fondatore di uno studio d arte, ha partecipato alla Biennale di Venezia e ha svolto una intensa attività come divulgatore dell arte contemporanea e d avanguardia. Alcune delle sue opere sono esposte a Brescia e in alcuni comuni della bergamasca. Molte sue pubblicazioni sono inserite nel catalogo generale della Biblioteca Civica A. Mai. 6

7 - attestato di civica benemerenza al signor ETTORE TACCHINI Eletto nel gennaio 1970 nel Consiglio dell Ordine degli avvocati e procuratori, consiglio di cui ha fatto parte per quattro turni consecutivi. Ha svolto per nove anni, presso la Pretura di Grumello del Monte, la funzione onoraria di Vice pretore. Rieletto consigliere dell Ordine degli avvocati ne è diventato segretario e poi presidente. Attualmente presiede l Unione dei Consigli dell Ordine della Lombardia. Ha contribuito con la sua competenza professionale alla risoluzione dei problemi legati al Palazzo di Giustizia. - attestato di civica benemerenza al signor GIOVANNI VAVASSORI Con il suo impegno costante e la sua competenza è riuscito lo scorso anno a portare la squadra di calcio cittadina a livelli d eccellenza nel massimo campionato di calcio. Da calciatore professionista ha militato 7 stagioni nell Atalanta, 5 nel Napoli e 2 nel Cagliari. Conclusa la carriera agonistica, nel 1991 ha iniziato una intensa attività di preparazione degli atleti delle categorie giovanili fino a diventare l allenatore della prima squadra nel 1999, quando l Atalanta militava in serie B. Vinto il campionato cadetto, la squadra cittadina è riuscita a conquistare consensi nella massima serie calcistica, collocandosi lo scorso anno al settimo posto e ponendo Bergamo all attenzione di tutta l Italia sportiva. Il Sindaco consegna una medaglia in segno di gratitudine a tutti coloro che hanno effettuato donazioni nel corso del corrente anno: ANNA CONI CALCATERRA BRUNO CODENOTTI ANNAMARIA PEDONE DITTA SIAMA CREDITO BERGAMASCO DOMENICO LUCCHETTI 7

8 EDOARDO CRISTOFARI ADRIANA CANDIANI MUZIO ALBERTONI ELISA SEGHEZZI GIANFRANCO ROCCHINI FRANCESCO COLLEONI DITTA TELECOMUNICAZIONI PROFESSIONALI FAMIGLIA SPAJANI TRIBUNALE DI BERGAMO LIVIA MARCHIONDELLI FAMIGLIA ANGELINI LINA QUIRCI DUILIO FRAZZA Il sindaco consegna, inoltre, una medaglia all Associazione Nazionale Combattenti della guerra di liberazione per aver fattivamente contribuito a far sì che i cimeli storici della Brigata Legnano potessero essere custoditi ed esposti presso il Museo storico della città. Il Sindaco consegna, infine, l attestato di conservatore onorario della sezione aeronautica del Museo storico al dottor Alberto Casirati per aver dato un apporto determinante al progetto del restauro dell aereo di Antonio Locatelli. PRESIDENTE: Chiudo i lavori del consiglio comunale straordinario e la parte ufficiale della cerimonia di assegnazione delle civiche benemerenze, la parola al sindaco per il saluto finale e la parte informale. SINDACO: Io voglio ringraziare tutti i presenti veramente di cuore per questa sentita partecipazione, auguro a tutti buone feste e vi invito nella nostra sala giunta per un piccolo rinfresco. Grazie. 8

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza presentazione a cura di Fondazione di Piacenza e Vigevano Dopo 26 anni dall apertura del Teatro San Matteo, Teatro Gioco Vita

Dettagli

Prot.n.142/12-na Circ.n.35/12

Prot.n.142/12-na Circ.n.35/12 Prot.n.142/12-na Circ.n.35/12 Roma, 12 settembre 2012 Ai Presidenti provinciali Ai Presidenti regionali Ai Consiglieri nazionali Ai Referenti regionali per il settore pedagogico Alle Segreterie provinciali

Dettagli

SALUTO. del Rettore Magnifico, prof. Lorenzo Ornaghi. per il Dies Academicus di Cremona. venerdì 12 marzo 2010

SALUTO. del Rettore Magnifico, prof. Lorenzo Ornaghi. per il Dies Academicus di Cremona. venerdì 12 marzo 2010 SALUTO del Rettore Magnifico, prof. Lorenzo Ornaghi per il Dies Academicus di Cremona venerdì 12 marzo 2010 Autorità tutte, signori Presidi di Facoltà e chiarissimi professori, personale tecnico-amministrativo,

Dettagli

«Salus populi suprema lex esto» (Cicerone)

«Salus populi suprema lex esto» (Cicerone) INTERVENTO PER LA POSA DELLA PRIMA PIETRA DELLA NUOVA CASERMA DEI CARABINIERI DI OGGIONO 14 MARZO 2010. «Salus populi suprema lex esto» (Cicerone) In questa splendida giornata, in cui anche il clima dopo

Dettagli

CERIMONIA DI GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DELL ACCADEMIA NAVALE Intervento del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Biagio ABRATE

CERIMONIA DI GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DELL ACCADEMIA NAVALE Intervento del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Biagio ABRATE CERIMONIA DI GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DELL ACCADEMIA NAVALE Intervento del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Biagio ABRATE Livorno, 3 dicembre 2011 Signor Ministro della Difesa, Ammiraglio Giampaolo

Dettagli

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace!

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! LA NOSTRA Parrocchia S.Maria di Lourdes VOCE MILANO - via Induno,12 - via Monviso 25 DICEMBRE 2OO5 Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! Vi lascio in pace, vi

Dettagli

Discorso del Presidente del Parlamento Europeo, Prof. Dr. Hans-Gert Poettering. Palazzo del Quirinale Roma, 24 Giugno 2008

Discorso del Presidente del Parlamento Europeo, Prof. Dr. Hans-Gert Poettering. Palazzo del Quirinale Roma, 24 Giugno 2008 Discorso del Presidente del Parlamento Europeo, Prof. Dr. Hans-Gert Poettering Palazzo del Quirinale Roma, 24 Giugno 2008 Signor Presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano, Signor Presidente

Dettagli

Il Vostro Sindaco Bruno Piva

Il Vostro Sindaco Bruno Piva Cari cittadini, Il Natale è ormai vicino e in questa occasione, di riflessione e di nuovo inizio, è con gioia che rivolgo a tutti i più sinceri auguri di buone festività. Il momento è sicuramente difficile

Dettagli

GIOCHIAMO INSIEME 2009

GIOCHIAMO INSIEME 2009 GIOCHIAMO INSIEME 2009 Sport Disabili,2009-10-12 PRESENTATA VI EDIZIONE Sport e disabilità Giochiamo Insieme 2009 - manifestazione provinciale del disabile - GENOVA 12 18 0TTOBRE 2009 Una settimana di

Dettagli

APPARTENENZA A COMITATI E ASSOCIAZIONI

APPARTENENZA A COMITATI E ASSOCIAZIONI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail MONICA GATTINI BERNABÒ Nazionalità Italiana Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA 1977-1981 Agente di

Dettagli

CURRICULUM SINTETICO DI FERNANDO DALLA CHIESA

CURRICULUM SINTETICO DI FERNANDO DALLA CHIESA CURRICULUM SINTETICO DI FERNANDO DALLA CHIESA Presso la Facoltà di Scienze politiche dell Università degli studi di Milano: Direttore dell Osservatorio sulla criminalità organizzata dell Università degli

Dettagli

REGOLAMENTO. Concorso Nazionale per Arti figurative ART FOR PEACE.015. ART1 : Le Opere, dovranno ispirarsi e/o citare al loro interno FINALITA

REGOLAMENTO. Concorso Nazionale per Arti figurative ART FOR PEACE.015. ART1 : Le Opere, dovranno ispirarsi e/o citare al loro interno FINALITA Concorso Nazionale per Arti figurative ART FOR PEACE.015 Peace-LAB/People4Peace & TPRF The Prem Rawat Foundation Words of Peace Global Television in Collaborazione con: OFFICINA EDUCATIVA / Partecipazione

Dettagli

Rivista Diocesana Vigevanese

Rivista Diocesana Vigevanese Rivista 333 A n n o X C = N 9 = 3 0 N o v e m b r e 2 0 1 0 Lettera alla Diocesi per comunicare la nomina di S. E. Mons. Vincenzo Di Mauro Arcivescovo Titolare di Arpi a Vescovo Coadiutore di Vigevano

Dettagli

La Costituzione Italiana per i ragazzi

La Costituzione Italiana per i ragazzi The International Association of Lions Clubs Distretto 108 Ib2 La Costituzione Italiana per i ragazzi www.accademiasantagiulia.it Cari ragazzi, vi domanderete chi sono i Lions e perché distribuiscono opuscoli

Dettagli

PATTO FORMATIVO TRA SCUOLE CIVICHE DI MILANO FONDAZIONE DI PARTECIPAZIONE E L ALLIEVO DELLA SCUOLA D ARTE DRAMMATICA PAOLO GRASSI. Art.

PATTO FORMATIVO TRA SCUOLE CIVICHE DI MILANO FONDAZIONE DI PARTECIPAZIONE E L ALLIEVO DELLA SCUOLA D ARTE DRAMMATICA PAOLO GRASSI. Art. PATTO FORMATIVO TRA SCUOLE CIVICHE DI MILANO FONDAZIONE DI PARTECIPAZIONE E L ALLIEVO DELLA SCUOLA D ARTE DRAMMATICA PAOLO GRASSI Art. 1 Scuole Civiche di Milano Fondazione di Partecipazione Scuole Civiche

Dettagli

Progetti ed eventi per promuovere la Cultura della Legalità realizzati nel nostro secondo anno di attività operativa

Progetti ed eventi per promuovere la Cultura della Legalità realizzati nel nostro secondo anno di attività operativa Associazione di Volontariato per la promozione e lo sviluppo della Cultura della Legalità CON L ADESIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Milano, 3 settembre 2014. Progetti ed eventi per promuovere la Cultura

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BENEMERENZE SPORTIVE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PESISTICA

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BENEMERENZE SPORTIVE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PESISTICA REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BENEMERENZE SPORTIVE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PESISTICA Principi Generali Articolo 1 ( Le Benemerenze Sportive ) Il Consiglio Federale della FIPE istituisce le Benemerenze

Dettagli

Relazione al bilancio di previsione. Antonella Ferrari Assessore alla Cultura, Tempo libero Pubblica Istruzione, Servizi informativi Comunicazione

Relazione al bilancio di previsione. Antonella Ferrari Assessore alla Cultura, Tempo libero Pubblica Istruzione, Servizi informativi Comunicazione Relazione al bilancio di previsione Antonella Ferrari Assessore alla Cultura, Tempo libero Pubblica Istruzione, Servizi informativi Comunicazione Anno 2013 Pubblica Istruzione Dimensionamento Scolastico

Dettagli

Progetto per la campagna di crowdfunding Un proiettore per Piacenza

Progetto per la campagna di crowdfunding Un proiettore per Piacenza Progetto per la campagna di crowdfunding Un proiettore per Piacenza Indice PROGETTISTA PROGETTO PROGETTISTA CINEMANIACI ASSOCIAZIONE CULTURALE Cinema all aperto e molto altro. Dal 1988 L Associazione,

Dettagli

C O M U N E D I I G L E S I A S

C O M U N E D I I G L E S I A S C O M U N E D I I G L E S I A S rovincia Carbonia - Iglesias DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 285 del 27.10.2015 Oggetto: COIA Approvazione manifestazione musicale "XVII Festival internazione

Dettagli

La Santa Sede DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II DURANTE LA VISITA ALLA PARROCCHIA DI SAN LEONE I. Domenica, 17 dicembre 1989

La Santa Sede DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II DURANTE LA VISITA ALLA PARROCCHIA DI SAN LEONE I. Domenica, 17 dicembre 1989 La Santa Sede DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II DURANTE LA VISITA ALLA PARROCCHIA DI SAN LEONE I Domenica, 17 dicembre 1989 Alla popolazione del quartiere Una visita ad un quartiere difficile quella che compie

Dettagli

Ettorina B orroni. Albo d Oro. motivazione

Ettorina B orroni. Albo d Oro. motivazione Ettorina B orroni Per aver saputo coniugare idealità e valori del cattolicesimo democratico con la concretezza tipica dei lombardi, riuscendo a riscoprire le risorse umane, religiose, culturali ed economiche

Dettagli

Storie di Donne e Uomini del Ministero dell Interno

Storie di Donne e Uomini del Ministero dell Interno E in preparazione per il mese di febbraio 2015 un convegno sul tema: Storie di Donne e Uomini del Ministero dell Interno. Graditi suggerimenti e partecipazione Convegno sul tema: Storie di Donne e Uomini

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 107 Seduta del 11/06/2012 All. 1 OGGETTO:

Dettagli

è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma

è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma Torino, 30 settembre 2013 Gentili Dirigenti Scolastici ed Insegnanti, è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma il tuo Natale, promosso dalla Fondazione Ospedale Infantile

Dettagli

Vice Direzione Generale Gabinetto del Sindaco e Servizi Culturali 2007 00178/026 SETTORE MUSEI /GP CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Vice Direzione Generale Gabinetto del Sindaco e Servizi Culturali 2007 00178/026 SETTORE MUSEI /GP CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Vice Direzione Generale Gabinetto del Sindaco e Servizi Culturali 2007 00178/026 SETTORE MUSEI /GP 0 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 23 gennaio 2007 OGGETTO: COSTITUZIONE NUOVO ISTITUTO

Dettagli

Fondazione Salesi. News. 10 anni per i bambini

Fondazione Salesi. News. 10 anni per i bambini Fondazione Salesi News 10 anni per i bambini In questo numero Editoriale 3 10 anni della Fondazione Salesi 5 La Festa! 9 Dicono di noi 12 Un lascito alla Fondazione Salesi 13 I nuovi progetti 14 Casa Antonella

Dettagli

APRE IL BANDO DI CONCORSO 2014

APRE IL BANDO DI CONCORSO 2014 cortolovere 2014 17 edizione 25-26-27 settembre www.cortolovere.it APRE IL BANDO DI CONCORSO 2014 Al via la 17 edizione di cortolovere, quest anno ricca di novità. Dal logo firmato Bruno Bozzetto alla

Dettagli

Il ministro Martina a cascina don Guanella: Voi, modello da imitare

Il ministro Martina a cascina don Guanella: Voi, modello da imitare Il ministro Martina a cascina don Guanella: Voi, modello da imitare di Claudio Bottagisi VALMADRERA Avete fatto passi non soltanto giusti ma addirittura straordinari e siete un modello nazionale e un esempio

Dettagli

La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015

La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015 La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015 Evento Flashmob Pensieri raccolti nel gruppo: Sabato ci siamo trovati al Centro e dopo aver indossato le magliette siamo andati tutti

Dettagli

Ragusa - Cerimonia 201 annuale di Fondazione dell Arma di Carabinieri

Ragusa - Cerimonia 201 annuale di Fondazione dell Arma di Carabinieri Ragusa - Cerimonia 201 annuale di Fondazione dell Arma di Carabinieri Eccellenza Reverendissima, Signor Prefetto, Autorità politiche, civili e militari, rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche

Dettagli

Regione Emilia-Romagna Servizio Tutela e Risanamento Risorsa Acqua

Regione Emilia-Romagna Servizio Tutela e Risanamento Risorsa Acqua Concorrente Cesvi Fondazione Onlus Breve presentazione del soggetto concorrente Cesvi - che significa cooperazione e sviluppo - è un organizzazione umanitaria italiana indipendente, fondata a Bergamo nel

Dettagli

La Santa Sede CELEBRAZIONE EUCARISTICA A CONCLUSIONE DEL «FAMILYFEST» OMELIA DI GIOVANNI PAOLO II. Domenica, 6 giugno 1993

La Santa Sede CELEBRAZIONE EUCARISTICA A CONCLUSIONE DEL «FAMILYFEST» OMELIA DI GIOVANNI PAOLO II. Domenica, 6 giugno 1993 La Santa Sede CELEBRAZIONE EUCARISTICA A CONCLUSIONE DEL «FAMILYFEST» OMELIA DI GIOVANNI PAOLO II Domenica, 6 giugno 1993 1. Che il Signore cammini in mezzo a noi (Es 34, 9). Così prega Mosè, presentandosi

Dettagli

Un Naso Rosso per Sognare Vip Verbano Onlus

Un Naso Rosso per Sognare Vip Verbano Onlus Spett.le Azienda Ospedaliera Sant Antonio Abate di Gallarate Oggetto: Richiesta di collaborazione per Servizio di Volontariato (Clownterapia) L Associazione di Volontariato Un Naso Rosso per Sognare -

Dettagli

LA BEATIFICAZIONE. Milano, domenica 25 ottobre 2009

LA BEATIFICAZIONE. Milano, domenica 25 ottobre 2009 LA BEATIFICAZIONE Milano, domenica 25 ottobre 2009 79 «C è una bella Italia in piazza Duomo davanti all urna del beato don Gnocchi, un Italia che non sempre vediamo, che si ritrova nel bene e nel coraggio

Dettagli

Nome MONICA GATTINI BERNABÒ Indirizzo via Cosimo del Fante, 6-20122 Milano Telefono 02 58311184 - cell. + 39 393 9370434 Fax 02 36595612 E-mail

Nome MONICA GATTINI BERNABÒ Indirizzo via Cosimo del Fante, 6-20122 Milano Telefono 02 58311184 - cell. + 39 393 9370434 Fax 02 36595612 E-mail F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONICA GATTINI BERNABÒ Indirizzo via Cosimo del Fante, 6-20122 Milano Telefono 02 58311184 - cell. + 39 393 9370434 Fax 02 36595612

Dettagli

Costruiamo insieme una nuova cultura!

Costruiamo insieme una nuova cultura! Cittadinanza &Costituzione - Programma nazionale di EducAzione alla pace e ai Diritti Umani La mia scuola per la pace promosso dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace e i diritti umani

Dettagli

SETTIMANA MISSIONARIA CAROVANA PER KOROGOCHO

SETTIMANA MISSIONARIA CAROVANA PER KOROGOCHO SETTIMANA MISSIONARIA CAROVANA PER KOROGOCHO PREMESSA L Associazione M.G.S. SER.MI.G.O. (Iscritta al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato con Decreto n. 22 del 28/02/2007) ha lo scopo

Dettagli

Adulti e bambini intorno al pallone. Settore Giovanile e Scolastico Regione Toscana

Adulti e bambini intorno al pallone. Settore Giovanile e Scolastico Regione Toscana METTIAMOCI in gioco Adulti e bambini intorno al pallone Settore Giovanile e Scolastico Regione Toscana Negli ultimi anni è emersa con sempre maggiore urgenza la questione delle relazioni tra i diversi

Dettagli

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 99 Data 03/08/2015 OGGETTO: Approvazione programma manifestazione denominata Sere d estate 2015 e autorizzazione provvisoria

Dettagli

Presentazione delle iniziative per la Canonizzazione di Papa Giovanni XXIII

Presentazione delle iniziative per la Canonizzazione di Papa Giovanni XXIII Diocesi di Bergamo Presentazione delle iniziative per la Canonizzazione di Papa Giovanni XXIII Lo scorso 30 settembre Papa Francesco ha annunciato l evento straordinario della Canonizzazione di Papa Giovanni

Dettagli

Festa di Natale 2007

Festa di Natale 2007 Festa di Natale 2007 La mattina del 19 dicembre 2007, sono cominciati i preparativi per la festa di Natale che si celebra da alcuni anni all interno dell istituto Auxologico di Piancavallo, dedicata ai

Dettagli

Premio letterario Eugenio Corti

Premio letterario Eugenio Corti Premio letterario Eugenio Corti Prima edizione concorso letterario per gli studenti delle scuole superiori Progetto a cura della Fondazione Costruiamo il Futuro Uscii nuovamente all'aperto. Ero stanco

Dettagli

Associazione Culturale Cieli Vibranti. Una nuova realtà per la progettazione di percorsi culturali in città e provincia.

Associazione Culturale Cieli Vibranti. Una nuova realtà per la progettazione di percorsi culturali in città e provincia. Associazione Culturale Cieli Vibranti. Una nuova realtà per la progettazione di percorsi culturali in città e provincia. www.associazionecielivibranti.it La sede in via Carlo Pisacane a Brescia. Cieli

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 205 Seduta del 21/10/2013 All. 1 OGGETTO:

Dettagli

RESEARCH INSTITUTE FOR AGEING

RESEARCH INSTITUTE FOR AGEING RESEARCH INSTITUTE FOR AGEING Gli uomini, per vecchi, malati e fragili, sono persone che hanno il diritto di essere rispettate. Ho fatto tutto questo perché anch io ho raggiunto il traguardo della vecchiaia

Dettagli

Cosa abbiamo vissuto...

Cosa abbiamo vissuto... Dies Bernardinianus Dies Bernardinianus Nei giorni dal 17 al 20 maggio il Centro Culturale delle Grazie e l Associazione Amici di S. Bernardino di Lallio, u- nitamente alle rispettive Parrocchie e in collaborazione

Dettagli

Andrea Mascaretti. Viale Zara, 124 20125 Milano, Italia. andrea.mascaretti@tin.it. Arma dei Carabinieri. ingegneria aerospaziale Politecnico di Milano

Andrea Mascaretti. Viale Zara, 124 20125 Milano, Italia. andrea.mascaretti@tin.it. Arma dei Carabinieri. ingegneria aerospaziale Politecnico di Milano A N D R E A M A S C A R E T T I C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI (non divulgabili) Nome e Cognome Indirizzo Andrea Mascaretti Viale Zara, 124 20125 Milano, Italia Telefono +393384066979

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 146 In data: 10/09/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INTITOLAZIONE VIA AD AURELIO DEL MARTINO MEDAGLIA DI BRONZO AL VALOR MILITARE

Dettagli

Associazione Messianica d'italia

Associazione Messianica d'italia Associazione Messianica d'italia PRATICA DEL SONEN Testo esplicativo Il gabinetto della Presidenza della Chiesa Messianica Mondiale del Brasile ha ricevuto molti e-mails da membri che chiedevano il testo

Dettagli

64.700 EURO PER LE BORSE DI STUDIO 2015 BERGAMO 21 maggio 2016

64.700 EURO PER LE BORSE DI STUDIO 2015 BERGAMO 21 maggio 2016 64.700 EURO PER LE BORSE DI STUDIO 2015 BERGAMO 21 maggio 2016 Premi e attestati di stima per gli studenti bergamaschi meritevoli. Il Consorzio BIM del Lago di Como e dei fiumi Brembo e Serio ha consegnato

Dettagli

Regolamento di organizzazione e funzionamento del MUSEO ETNOGRAFICO COMUNALE DI SCHILPARIO

Regolamento di organizzazione e funzionamento del MUSEO ETNOGRAFICO COMUNALE DI SCHILPARIO Regolamento di organizzazione e funzionamento del MUSEO ETNOGRAFICO COMUNALE DI SCHILPARIO Premessa Il MUSEO ETNOGRAFICO COMUNALE di Schilpario successivamente indicato solamente come MUSEO ETNOGRAFICO

Dettagli

Notiziario delle Parrocchie di Mandrio,Mandriolo e S.Martino Piccolo n 94 aprile-maggio 10. tel.0522/699134 - Stampato in proprio. parole in famiglia

Notiziario delle Parrocchie di Mandrio,Mandriolo e S.Martino Piccolo n 94 aprile-maggio 10. tel.0522/699134 - Stampato in proprio. parole in famiglia La Voce della Parrocchia Notiziario delle Parrocchie di Mandrio,Mandriolo e S.Martino Piccolo n 94 aprile-maggio 10 Tariffa Associazioni Senza Fini di Lucro: Poste Italiane s.p.a. Sped. in Abb. Postale

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

DELEGATE DIOCESANE USMI

DELEGATE DIOCESANE USMI DELEGATE DIOCESANE USMI 24-25 GENNAIO 2015 Lo Statuto USMI definisce con la parola animatrice l identità, la fisionomia e il cuore del compito della delegata diocesana. Così recita: la delegata diocesana

Dettagli

29 luglio 2007 MOSTRA DEI LAVORI E TEATRINO DEI BURATTINI. Inviato da Monday 30 July 2007 Ultimo aggiornamento Friday 15 August 2008

29 luglio 2007 MOSTRA DEI LAVORI E TEATRINO DEI BURATTINI. Inviato da Monday 30 July 2007 Ultimo aggiornamento Friday 15 August 2008 29 luglio 2007 Inviato da Monday 30 July 2007 Ultimo aggiornamento Friday 15 August 2008 MOSTRA DEI LAVORI E TEATRINO DEI BURATTINI Racconto la mia esperienza -1- Mi chiamo Anna Minutiello ed insieme a

Dettagli

ISCRIZIONE CATECHESI Cammini di educazione e formazione cristiana per bambini, ragazzi e adolescenti

ISCRIZIONE CATECHESI Cammini di educazione e formazione cristiana per bambini, ragazzi e adolescenti DOMENICA 27 SETTEMBRE Parrocchia SS. Nazario e Celso MM. - Urgnano Oratorio S. Giovanni Bosco FESTA DI INIZIO ANNO PASTORALE Ore 10.30 S. MESSA di apertura del nuovo ANNO PASTORALE In questa occasione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile. P sico lo g ia e

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile. P sico lo g ia e FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Settore Giovanile Anna Fallco P sico lo g ia e B a sk et Presentazione La dottoressa Anna Falco è entrata a far parte dello staff della Squadra Nazionale A maschile nel

Dettagli

CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M.

CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M. COPIA N. 77 reg. Delib. CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI AD ASSOCIAZIONI CULTURALI ANNO 2015-1 PROVVEDIMENTO

Dettagli

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia IX LEGISLATURA - ATTI CONSILIARI - PROGETTI DI LEGGE E RELAZIONI C O N S I G L I O R E G I O N A L E GM/MB N. 180 - A RELAZIONE DELLA VI COMMISSIONE PERMANENTE (ricerca

Dettagli

Gruppo Polisportivo Dilettantistico ASSEMINI Atletica & Triathlon

Gruppo Polisportivo Dilettantistico ASSEMINI Atletica & Triathlon STATUTO SOCIALE ART. 1 Denominazione e sede Al fine di incentivare e sviluppare le attività sportive, con iniziative promozionali aperte, tendenti alla crescita nel territorio e allo svago, favorire iniziative

Dettagli

STATUTO DEL MUSEO STORICO ITALIANO DELLA GUERRA

STATUTO DEL MUSEO STORICO ITALIANO DELLA GUERRA STATUTO DEL MUSEO STORICO ITALIANO DELLA GUERRA TITOLO I DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO Art. 1 Il Museo Storico Italiano della Guerra, organizzazione non lucrativa di utilità sociale ONLUS, fondato nel 1921,

Dettagli

S.S. Sangiorgina. Presentazione attività Settore Giovanile. San Giorgio di Nogaro Ottobre 2012. S.S. Sangiorgina!! Presentazione Attività, Pagina 1

S.S. Sangiorgina. Presentazione attività Settore Giovanile. San Giorgio di Nogaro Ottobre 2012. S.S. Sangiorgina!! Presentazione Attività, Pagina 1 S.S. Sangiorgina Presentazione attività Settore Giovanile San Giorgio di Nogaro Ottobre 2012 S.S. Sangiorgina!! Presentazione Attività, Pagina 1 S.S.Sangiorgina, a Scuola di Calcio Per cominciare, qualche

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 del 27/10/2011 OGGETTO: DONAZIONE

Dettagli

INTERVENTO DELLA SIG.RA MINISTRO. ALLA SCUOLA UFFICIALI CARABINIERI (Roma, 11 febbraio 2015) Fa fede l intervento effettivamente pronunciato

INTERVENTO DELLA SIG.RA MINISTRO. ALLA SCUOLA UFFICIALI CARABINIERI (Roma, 11 febbraio 2015) Fa fede l intervento effettivamente pronunciato INTERVENTO DELLA SIG.RA MINISTRO ALLA SCUOLA UFFICIALI CARABINIERI (Roma, 11 febbraio 2015) Fa fede l intervento effettivamente pronunciato Signor Presidente del Consiglio, Autorità civili, militari e

Dettagli

VI EDIZIONE PREMIO BIENNALE EMILIO RIZZI 2014 CONCORSO DI PITTURA e CONCORSO DI GRAFICA

VI EDIZIONE PREMIO BIENNALE EMILIO RIZZI 2014 CONCORSO DI PITTURA e CONCORSO DI GRAFICA VI EDIZIONE PREMIO BIENNALE EMILIO RIZZI 2014 CONCORSO DI PITTURA e CONCORSO DI GRAFICA La sesta edizione del Premio Emilio Rizzi è promossa ed organizzata dall Aref - Associazione artistica e culturale

Dettagli

1. Una comunità con la gioia di crescere e di operare con entusiasmo a vantaggio di tutti

1. Una comunità con la gioia di crescere e di operare con entusiasmo a vantaggio di tutti Il Vescovo di Crema Alla Comunità Cristiana che è in Casaletto Vaprio, al parroco, don Achille Viviani, ai membri del consiglio pastorale, alle catechiste, ai diversi gruppi impegnati. Sono passate alcune

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 06 DEL 31/01/2011 OGGETTO: CONCESSIONE UTILIZZO GRATUITO DI IMMOBILI E STRUTTURE SPORTIVE DI PROPRIETA COMUNALE

Dettagli

L Associazione Scuola per Scuola uguale Solidarietà indice la 8^ edizione mostra - concorso 2015. Colora il Pianeta. Cibo e acqua per tutti

L Associazione Scuola per Scuola uguale Solidarietà indice la 8^ edizione mostra - concorso 2015. Colora il Pianeta. Cibo e acqua per tutti SCUOLA PER SCUOLA UGUALE SOLIDARIETÀ Associazione di promozione sociale sulla pace, solidarietà e diritti umani Sede sociale c/o Casa delle Associazioni, Via Canova, 45 20024 Garbagnate Milanese Codice

Dettagli

LITURGIA DEL MATRIMONIO

LITURGIA DEL MATRIMONIO LITURGIA DEL MATRIMONIO 65. Se sono celebrati insieme due o più Matrimoni, le interrogazioni prima del consenso, la manifestazione e l'accoglienza del consenso devono sempre aver luogo singolarmente per

Dettagli

AbioRomainforma. Anno I numero 1 dicembre 2005

AbioRomainforma. Anno I numero 1 dicembre 2005 AbioRomainforma Redazione: Via Baglivi 12 Roma 00161 tel. 06 44251723 www.abioroma.org info@abioroma.org Anno I numero 1 dicembre 2005 Cari amici, Inizia con questo numero la pubblicazione di un periodico

Dettagli

STATUTO SOCIALE DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE GALILEI ABRUZZO

STATUTO SOCIALE DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE GALILEI ABRUZZO STATUTO SOCIALE DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE GALILEI ABRUZZO Articolo 1. Nome dell Associazione È costituita l Associazione denominata GALILEI ABRUZZO. Ha figura giuridica di Associazione Culturale senza

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ACCETTAZIONE DONAZIONE CERAMICHE PROF. VENERIO MARTINI

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ACCETTAZIONE DONAZIONE CERAMICHE PROF. VENERIO MARTINI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N. 280 del 04/12/2012 OGGETTO: ACCETTAZIONE DONAZIONE CERAMICHE PROF. VENERIO MARTINI L'anno duemiladodici il giorno quattro del mese di dicembre alle ore 10,00

Dettagli

S.E. il Cardinale Carlo Caffarra

S.E. il Cardinale Carlo Caffarra ARCIDIOCESI DI BOLOGNA C.S.G. - UFFICIO STAMPA - Via Altabella, 8 40126 BOLOGNA Tel. 051/64.80.765 - Fax 051/23.52.07 E-mail press@bologna.chiesacattolica.it Data: 13 aprile 11 Destinatario: DIRETTORE

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dirigente di I livello presso U.O.C. Affari Generali TITOLI DI STUDIO

CURRICULUM VITAE. Dirigente di I livello presso U.O.C. Affari Generali TITOLI DI STUDIO CURRICULUM VITAE NOME CORVINO PIERO DATA di Nascita 18/05/1952 QUALIFICA RUOLO INCARICO ATTUALE Sociologo Collaboratore Tecnico Dirigente di I livello presso U.O.C. Affari Generali N Telefonico Ufficio

Dettagli

CITTA DI NOLA ASSESSORATO ALLA CULTURA. Statuto e Regolamento per la scelta dei Cittadini Benemeriti

CITTA DI NOLA ASSESSORATO ALLA CULTURA. Statuto e Regolamento per la scelta dei Cittadini Benemeriti CITTA DI NOLA ASSESSORATO ALLA CULTURA Statuto e Regolamento per la scelta dei Cittadini Benemeriti Nola luglio 2005 1 Gratuità, donazione, umiltà: bisognerà riconoscere che sono l uscita di sicurezza

Dettagli

con il contributo di Arti, opere e cuore per la comunità

con il contributo di Arti, opere e cuore per la comunità con il contributo di Arti, opere e cuore per la comunità Corpus hominis Anno zero I soggetti coinvolti Ente Capofila Fondazione Opera Diocesana San Francesco di Sales Partner Fondazione Opera Caritas San

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 97 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Esame ed approvazione dello schema di convenzione tra il Comune di Ledro e l Associazione

Dettagli

FESTIVAL FILOSOFARTI DI GALLARATE INDICE IL BANDO DI CONCORSO CREA TU IL LOGO DI FILOSOFARTI

FESTIVAL FILOSOFARTI DI GALLARATE INDICE IL BANDO DI CONCORSO CREA TU IL LOGO DI FILOSOFARTI Sotto l Alto Patrocinio dell Agenzia Nazionale Ministero della Pubblica Istruzione U.S.P. Varese FESTIVAL FILOSOFARTI DI GALLARATE CREA TU IL LOGO DI FILOSOFARTI Ai Dirigenti Scolastici Scuole Medie Superiori

Dettagli

WandaFERRO CURRICULUM

WandaFERRO CURRICULUM WandaFERRO CURRICULUM Dati anagrafici Wanda FERRO nasce a Catanzaro il 24 marzo del 1968; è residente a Catanzaro. Titoli di studio Laureata in Lettere Moderne Università degli Studi della Calabria - Arcavacata

Dettagli

è con grande soddisfazione ed un poco di commozione che celebro assieme a Voi il

è con grande soddisfazione ed un poco di commozione che celebro assieme a Voi il Care Colleghe e cari Colleghi, è con grande soddisfazione ed un poco di commozione che celebro assieme a Voi il Decennale della nostra Associazione, ma la soddisfazione per gli obiettivi raggiunti e per

Dettagli

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania 8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania Catania corre per Catania Corri Catania è una corsa-camminata non competitiva di solidarietà aperta a tutti che dal 2009 coniuga sport, emozioni, divertimento

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N. 102 del 04/08/2015 OGGETTO: CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI SASSUOLO E L'A.V.I.S. COMUNALE DI SASSUOLO - ASSOCIAZIONE VOLONTARI ITALIANI DEL SANGUE APPROVAZIONE

Dettagli

ALL.A - CURRICOLO D ISTITUTO

ALL.A - CURRICOLO D ISTITUTO ALL.A - CURRICOLO D ISTITUTO CURRICOLO SCUOLA DELL INFANZIA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA (dalle INDICAZIONI NAZIONALI) IL SE E L ALTRO: Il bambino gioca

Dettagli

Sinodo Diocesano Parroco: Don Ignazio Trogu

Sinodo Diocesano Parroco: Don Ignazio Trogu Sinodo Diocesano Parroco: Don Ignazio Trogu Signore Gesù, come vuoi che sia la tua Chiesa? Chiesa intesa come una famiglia, dove ognuno deve sentirsi partecipe e vivo, ricordandosi che ognuno di noi è

Dettagli

Festa di compleanno della FILARMONICA AVVENIRE BRUSIO CHE COMPIE 125 ANNI

Festa di compleanno della FILARMONICA AVVENIRE BRUSIO CHE COMPIE 125 ANNI Intervento di Arturo Plozza sindaco di Brusio Brusio, sabato 19.05.2012 Festa di compleanno della FILARMONICA AVVENIRE BRUSIO CHE COMPIE 125 ANNI Buona sera a tutti! Una festa di paese che coinvolge tutta

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome MADDALUNO CIRO Data di nascita 05/12/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Segretario comunale COMUNE DI VIMERCATE Dirigente - AREA

Dettagli

Verbale dell Assemblea Ordinaria anno 2011

Verbale dell Assemblea Ordinaria anno 2011 Verbale dell Assemblea Ordinaria anno 2011 Il giorno Lunedì 14 Marzo 2011 alle ore 10,30 si sono riuniti in Assemblea ordinaria, regolarmente convocata, e valida perché realizzata in seconda convocazione,

Dettagli

Siamo in tanti, oggi, in questa sala e questo è un fatto positivo per il nostro partito e per gli appuntamenti che lo stanno attendendo.

Siamo in tanti, oggi, in questa sala e questo è un fatto positivo per il nostro partito e per gli appuntamenti che lo stanno attendendo. Sintesi del discorso di presentazione della mozione per la candidatura a segretario provinciale di Renato Veronesi, espressosi liberamente, senza l ausilio di una traccia scritta, durante i lavori della

Dettagli

CHIESA DI SORA-CASSINO-AQUINO-PONTECORVO

CHIESA DI SORA-CASSINO-AQUINO-PONTECORVO AGENDA PASTORALE DIOCESANA 2015-2016 CHIESA DI SORA-CASSINO-AQUINO-PONTECORVO C A L E N D A R I O AGOSTO 2015 30 Assemblea di tutti gli Insegnanti di Religione Cattolica (Sora) SETTEMBRE 01 SCUOLA DI EVANGELIZZAZIONE

Dettagli

INTERVENTO DEL RETTORE, PROF. LORIS BORGHI, ALLA CERIMONIA DI CONFERIMENTO DELLA LAUREA HONORIS CAUSA IN MEDICINA E CHIRURGIA

INTERVENTO DEL RETTORE, PROF. LORIS BORGHI, ALLA CERIMONIA DI CONFERIMENTO DELLA LAUREA HONORIS CAUSA IN MEDICINA E CHIRURGIA INTERVENTO DEL RETTORE, PROF. LORIS BORGHI, ALLA CERIMONIA DI CONFERIMENTO DELLA LAUREA HONORIS CAUSA IN MEDICINA E CHIRURGIA AL CAV. DOTT. LUCIANO ONDER Autorità Civili, Militari e Religiose, Autorità

Dettagli

PREVENTIVO ESERCIZIO 01/07/2015-30/06/2016 Parziali Totali

PREVENTIVO ESERCIZIO 01/07/2015-30/06/2016 Parziali Totali FONDAZIONE ASM BRESCIA Sede legale: 25124 Brescia via Lamarmora, 230 Sede operativa: 25121 Brescia Piazza del Vescovato, 3 Codice fiscale: 02339090983 PREVENTIVO ESERCIZIO 01/07/2015-30/06/2016 Parziali

Dettagli

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V.

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V. Tre giorni di festa, dal 30 marzo al 1 aprile, hanno animato la Parrocchia di San Pio V che ha vissuto intensamente la propria Missione Cittadina. Una missione che, partendo dall interno della comunità

Dettagli

STATUTO. Titolo Primo Principi

STATUTO. Titolo Primo Principi STATUTO Titolo Primo Principi Art. 1 - L «Associazione Italiana Guide e Scouts d Europa Cattolici» (della Federazione dello Scoutismo Europeo - Fédération du Scoutisme Européen), costituita a Roma il 14

Dettagli

Ringraziamo per la donazione dei vari materiali ludico didattici, ricevuti dalla Vostra Fondazione.

Ringraziamo per la donazione dei vari materiali ludico didattici, ricevuti dalla Vostra Fondazione. A.T.I. ARCICONFRATERNITA : Via Oregano IX, 6 ROMA Ringraziamo per la donazione dei vari materiali ludico didattici, ricevuti dalla Vostra Fondazione. Cordiali Saluti. La Responsabile M. M. Franca Posa

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO NICOLÒ TOMMASEO DI CONSELVE

ISTITUTO COMPRENSIVO NICOLÒ TOMMASEO DI CONSELVE ISTITUTO COMPRENSIVO NICOLÒ TOMMASEO DI CONSELVE LE SCUOLE DELL INFANZIA DELL ISTITUTO COMPRENSIVO NICOLÒ TOMMASEO COMPRENDONO: Scuola dell infanzia statale Il Girasole di Conselve composta da nove sezioni

Dettagli

Carissimi Giovani, Ufficio di Pastorale Giovanile. ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per

Carissimi Giovani, Ufficio di Pastorale Giovanile. ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per Carissimi Giovani, ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per rivitalizzare la pastorale giovanile diocesana, confrontarvi su tali problemi, per scambiarci opinioni e suggerire rimedi,

Dettagli

alla cara memoria di Roberto Longhi

alla cara memoria di Roberto Longhi alla cara memoria di Roberto Longhi Copyright - Galleria Lorenzclli - Bergamo. Settembre 1972 LA MOSTRA È POSTA SOTTO L'EGIDA DEL GIORNALE DI BERGAMO UN INCONTRO BERGAMASCO Ceresa - Baschenis nelle collezioni

Dettagli

Giovanni Calò 1882-1970

Giovanni Calò 1882-1970 Giovanni Calò 1882-1970 Solo col trascendente c è la libertà 1 GIOVANNI CALO, nato a Francavilla Fontana (Brindisi) il 24-12-1882, e ivi improvvisamente mancato il 25 maggio 1970. Laureato in Filosofia,

Dettagli