ERIK DOMINI Medico Missionario

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ERIK DOMINI Medico Missionario"

Transcript

1 ERIK DOMINI Medico Missionario Ho conosciuto Erik Domini all'asmara alla fine degli anni 50 quando frequentavamo, anche se in classi diverse, il liceo scientifico Ferdinando Martini, vanto scolastico italiano dell'eritrea; un gioiello di scuola dove tutti i docenti facevano a gara per tenere in alta considerazione la propria materia di insegnamento e dove gli studenti raggiungevano una vera maturità. Nella scuola esisteva un senso di disciplina legato ad una consapevolezza del dovere sia fra gli studenti che tra gli insegnanti, il che rendeva la scuola centrata nella efficienza e nella operosità. Ciò non toglie che l'ambiente studentesco fosse quello di tutte le scuole europee dove, dopo lo studio, ci si dedicava al divertimento che non mancava certo in Eritrea, ultimo centro africano abitato da varie decine di migliaia di italiani che popolavano un mondo tanto particolare, quanto piacevole da viverci. In Eritrea non esistevano caste, non si esibivano titoli nobiliari, ma certamente c'era chi poteva disporre di molto denaro e chi viveva un'esistenza meno sfarzosa. Ad esempio, chi se lo permetteva, abitava in centro, in quel popoloso quartiere adiacente al consolato italiano dell'asmara, costituito per la maggior parte da ville stile liberty, tutte circondate da giardini dove fiori, nettarinie, tessitori e farfalle multicolori rendevano l'ambiente quanto mai elegante e distinto. È lì che Erik Domini abitava: in una di quelle case civettuole, ma non se ne faceva un vanto; alto, slanciato, bello nei lineamenti, si distingueva subito per il suo particolare portamento, per la pacata, ma al tempo determinata sicurezza con la quale sosteneva le sue tesi nelle tante discussioni che gli studenti del liceo di Asmara intavolavano. Si discuteva di tutto, ma non della politica italiana. Ciò che mi colpiva di Erik era la sua impareggiabile sicurezza con cui affrontava qualsiasi argomento, evidenziando subito una cultura tanto profonda, quanto inusuale per quell'età. Non si concedeva molto agli amici, frequentando poco i club, mentre preferiva invitare spesso alcuni di noi a casa sua dove ci mostrava le belle cose che il babbo, direttore generale dell'lloyd Triestino in Africa, amava raccogliere. Voci autorevoli davano per certa l origine nobiliare che Erik costantemente negava. Ricorderò sempre le statuette cinesi antiche d'epoca Ming e i numerosissimi tappeti persiani che ricoprivano, sovrapponendosi, ogni lato dei pavimenti della villa. La sua famiglia era evidentemente agiata, ma Erik non se ne vantava mai, anzi cercava sempre di lasciare intendere il contrario. Vestiva in modo semplice, anche se elegante, e la sua presenza metteva sempre tutti a proprio agio. Se molti di noi trascorrevano parte del loro tempo a discutere su cosa 1

2 fare nella vita, lui non aveva tentennamenti: al termine del liceo si sarebbe iscritto a medicina perché voleva espletare questa professione in Africa. Era un anno davanti a me e, quando decisi anch io di iscrivermi alla Scuola di Medicina dell'asmara, un altro fiore all occhiello della comunità italiana in Eritrea, mi trovai in stretto contatto con Erik. La Scuola, fondata e diretta dal Prof. Ferroluzzi, autorità mondiale nel campo della Medicina Tropicale, era frequentata da allievi, italiani ed eritrei: essere un anno avanti contava poco perché, fino dall'inizio, si lavorava nelle sale anatomiche e nei laboratori; era prassi comune che gli studenti più anziani fungessero da tutor a quelli più giovani. Erik era sicuramente il più paziente e devo a lui l'apprendimento delle nozioni base dell'anatomia e della dissezione. Ricordo bene che il suo volto era sempre atteggiato al sorriso e lui raramente rifiutava di ascoltare storielle vere o inventate che commentava ironicamente alleggerendo così il pesante fardello di lavorare su dei corpi inanimati stesi in un tavolo. Terminati gli anni della scuola di medicina dell Asmara e tornati in Italia per completare gli studi, persi Erik Domini di vista perché probabilmente facevamo ritorno in Eritrea, per le vacanze, in momenti diversi, ma in compenso sentivo parlare spesso di lui e delle buone cose che stava facendo. Al contrario di molti di noi che, appena laureati, cercarono di lavorare subito in Africa, lui pensò bene di crearsi un background culturale che potesse facilitare il raggiungimento dei suoi obiettivi. Fece quello che qualsiasi chirurgo con ambizioni missionarie dovrebbe fare: si specializzò in ostetricia e ginecologia, diventando un esperto operatore in quel campo e subito appresso si specializzò in anestesia e rianimazione a complemento della sua preparazione. In altre parole, lo ripeto, Erik non ebbe la fretta che condusse molti di noi a ingenui errori decisionali cercando di operare subito in Africa. Solo un medico molto esperto in questo campo sa quanto sia utile per un chirurgo essere al tempo stesso anestesista; con un paio di infermieri esperti, crea, anche in pieno deserto, un team operatorio valido e quanto mai agile ed efficiente. Erik Domini, nel suo lungo e paziente periodo di preparazione negli ospedali italiani, pensò bene di non sprecare il suo tempo e, oltre alle specializzazioni, acquisì le idoneità nazionali ad aiuto e primario nei campi dell'anestesia e dell'ostetricia e subito dopo vinse concorsi di assunzione in vari ospedali del Nord Italia dove apprese anche a dirigere nosocomi e reparti di grandi dimensioni. Solo allora si sentì pronto per affrontare il sogno della sua vita: operare nei paesi del terzo mondo come un missionario laico ma al contempo sicuro della sua preparazione e pronto per insegnare a medici e infermieri africani tutto ciò che aveva acquisito fino a quel momento. 2

3 A chiunque si accingeva a operare nelle missioni umanitarie africane non scordava mai di insistere che era meglio insegnare agli indigeni come costruire un pozzo che donarlo già pronto. Per lui, quindi, insegnare era più importante di operare, dando la precedenza a tecniche semplici e praticabili in qualsiasi ospedale da campo, lontano dai centri attrezzati. Erik visse, da quella svolta della sua esistenza, momenti magici che lo resero presto noto negli Stati in cui si soffermava a lavorare e a insegnare; l'ottima preparazione, la profonda cultura scientifica e umanistica, la conoscenza delle lingue, l'istinto innato per l'insegnamento, unitamente alla completa signorilità nei suoi comportamenti, lo resero ambito in molti paesi del terzo mondo, in crisi per povertà o per eventi bellici. Scorrendo il suo curriculum colpisce che abbia avuto il coraggio di operare e insegnare perfino in Somalia, stato oggi ritenuto per sicurezza fra i peggiori del mondo. Man mano che lavorava, acquisiva titoli e onorificenze, ma non sono quelle che lo spinsero a continuare la sua missione. Nel 1993 incontrai causalmente Erik in Eritrea dove si era recato insieme a Domenico Quirico, redattore della stampa di Torino, per capire che tipi di aiuti fossero necessari a quello stato. Trascorremmo assieme alcuni giorni tra incontri con politici del luogo e alcune giornate indimenticabili alle isole Dahlac. Erik era diventato un uomo determinato, perfettamente conscio dei ruoli che si era assegnato e, fra gli stupendi scenari di quelle isole di sogno, espresse il desiderio di scrivere quello che aveva sperimentato di nuovo nel suo lavoro africano. Aveva semplificato tecniche operatorie in modo tale da essere facilmente eseguibili in ospedali di fortuna. Da allora non ho più rivisto Erik, ma ho letto i libri e gli articoli scritti e pubblicati per essere appositamente letti da medici e infermieri volontari, desiderosi di farsi una cultura missionaria specifica. So che anche in questo momento sta lavorando, mettendo per scritto ciò che ha elaborato e applicato in ospedali di fortuna posizionati in luoghi di guerra o di gravi carestie. Mi sono commosso quando nella prefazione di un suo trattato di ostetricia e ginecologia per medici missionari, mi sono visto citato quale compagno di studi e di lavoro. In verità ho fatto ben poco a confronto di ciò che è riuscito a portare a termine Erik Domini e mi sembra giustissimo includerlo fra i grandi personaggi vissuti nel Corno d'africa. A lui il mio saluto, fiero della sua amicizia. Nicky Di Paolo, Giugno

4 Erik Domini mentre tiene una lezione di medicina in un ospedale africano Curriculum vitae - Erik DOMINI Nasce a Trieste il ; in Eritrea dal 1948 frequenta il Liceo Ginnasio F. Martini di Asmara dove consegue la Maturità Classica nel Frequenta i primi quattro anni della Facoltà di Medicina e Chirurgia presso la Scuola di Medicina di Asmara al termine dei quali si trasferisce presso l Università di Padova. Titoli di studio Laurea in Medicina e Chirurgia Università di Padova Specialista in Ostetricia e Ginecologia (70/70 e lode) Università di Padova Specialista in Anestesia e Rianimazione (68/70) Università di Padova Specialista in Oncologia - Università di Padova (63/70) Abilitazione ed Idoneità Marzo 1965 Abilitazione all Esercizio della Professione - Università di Padova Idoneità Regionale ad Aiuto di Ostetricia e Ginecologia (75/100). 4

5 Idoneità Nazionale a Primario di Ostetricia e Ginecologia (88/100). Titoli di carriera Assistente universitario volontario Università di Padova Liverpool Maternity Hospital; Role: Senior House Officer Aiuto Ospedaliero di Anestesia e Rianimazione - Ospedale S. Anna di Torino Ospedale di Asti - Aiuto corresponsabile ospedaliero, ostetrico ginecologo, incaricato Primario Ostetrico Ospedale El Maarouf Gran Comora Ospedale di Asti - Aiuto corresponsabile ospedaliero, ostetricoginecologo, di ruolo (nel periodo mansioni superiori di Primario di Ostetricia e Ginecologia Direttore della Scuola di Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia della Università Nazionale della Somalia (periodi Vari. Complessivi 3 anni e mezzo) ASL 19 (Asti) Primario f.f. Ostetricia e Ginecologia Professor a contratto di Ostetricia e Ginecologia presso l Università di Trieste Primario di Ostetricia e Ginecologia ASL 19 Asti Uganda: Primario ostetrico a Lacor, Kalongo, Matany, con l interruzione di 18 mesi per servizio prestato in qualità di Primario Ostetrico presso: Arcipelago di Capo Verde - Ospedale di Fogo Tanzania - St. Kizito Hospital Mikumi Morogoro. Servizio Militare Marina Militare: STV Croce Rossa Italiana - Corpo Militare: Maggiore Medico (congedo) Decorazioni nazionali Cavaliere dell Ordine al Merito della Repubblica (Meriti sportivi, membro dell Equipaggio della Stella Polare (Marina Militare) che ha vinto la Regata Transatlantica Bermuda - Travemunde 5

6 Ufficiale dell Ordine al Merito della Repubblica Commendatore dell Ordine al Merito della Repubblica Diploma di benemerenza con Medaglia (Sisma Friuli) Diploma di benemerenza con Medaglia (Sisma Campania) Decorazioni estere Commendatore dell Ordine della Stella della Gran Comora Grand Ufficiale dell Ordine della Stella della Gran Comora Pubblicazioni Monografie a Stampa 1) Introduzione alla Rianimazione neonatale 166 pg. Verduci Edizioni Scientifiche - Roma 2) Le basi della Terapia Infusionale pg. Verduci Edizioni Scientifiche - Roma 3) Il Forcipe Ostetrico pag. Verduci Edizioni Scientifiche - Roma 4) Manuale di Ostetricia e Ginecologia Tropicale 530 pg. CIC - Edizioni Internazionali Roma 5) Il Taglio Cesareo: indicazioni, tecniche, complicanze, alternative Verduci Editore Roma, N 40 pubblicazioni su vari argomenti di Ostetricia e Ginecologia, le ultime 6 pubblicate durante la permanenza in Uganda. 1. Obstructed labour score, Giornale It. di Ostetricia e Ginecologia 2006; 28, (5), Uterine devascularization, Giornale It. di Ostetricia e Ginecologia 2006; 28, (9), Misurazione intraoperatoria della coniugata ostetrica, Giornale It. di Ostetricia e Ginecologia 2007; 29, (8/9), Preoperative transvaginal clamping of uterine arteries descending branches, a safe and reliable method to prevent fro profuse bleeding LUS bleeding during caesarean section for central placenta previa. A preliminary report, Giornale It. di Ostetricia e Ginecologia 2008; 30, (5)), Delivery of an impacted head during caesarean section. An easy and adequate manoeuvre, to assess adequate and safe hysterotomy and to control bleeding, Giornale It. di Ostetricia e Ginecologia 2009; 31, (10),

7 6. Laparoisterectomia totale extra fasciale, una nuova tecnica più sicura, più semplice, più rapida, Giornale It. di Ostetricia e Ginecologia 2009; 31, (10), Contributo al patrimonio naturalistico italiano Dono al Museo Regionale di Scienze naturali di Torino di tre celacanti (lati meria calumnae), dono della popolazione delle Comore per il servizio prestato Dono al Museo Civico di Trieste di un esemplare di Latimeria Calumnae, dono della popolazione delle Comore per il servizio prestato. il N.B. I quattro celacanti sono gli unici esemplari presenti in Italia. In tutto mondo ve ne sono 60 (sessanta) Dono al Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino di un esemplare di Pardiglanis Tarrabinii, pesce del fiume Uebi Scebeli, uno dei due esemplari esistenti al mondo (l altro a Firenze) Donazione alla Città di Asti di busto marmoreo di Renata di Francia opera dello scultore toscano Aristide Petrilli (1860). Erik Domini 7

Scheda Curriculum Vitae EUROPEO

Scheda Curriculum Vitae EUROPEO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono DONATELLA ALBINI E-mail Nazionalità ITALIANA Data di nascita Codice fiscale Date (da a)

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SILVA SANTINO Indirizzo ASST BERGAMO OVEST - PIAZZALE OSPEDALE, N. 1 24047 TREVIGLIO (BG) Telefono 0363/424008 Fax 0363/424.561 E-mail santino_silva@asst-bgovest.it

Dettagli

Specialista in Ortopedia e Traumatologia. Abitazione: Via Italo Panattoni 171-00189 Roma. Tel.casa: 0633268958 Cellulare: 339-3839502

Specialista in Ortopedia e Traumatologia. Abitazione: Via Italo Panattoni 171-00189 Roma. Tel.casa: 0633268958 Cellulare: 339-3839502 Curriculum Vitae Specialista in Ortopedia e Traumatologia Abitazione: Via Italo Panattoni 171-00189 Roma Tel.casa: 0633268958 Cellulare: 339-3839502 E-Mail: andreaalfieri@alice.it Clinica: Casa di Cura

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

CURRICULUM Dott.ssa PAOLA CARDINALE

CURRICULUM Dott.ssa PAOLA CARDINALE CURRICULUM Dott.ssa PAOLA CARDINALE Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita in data 29.10.87 presso l Università degli Studi di Genova; punteggio 110/110 e lode e discussione tesi Aspetti psicosomatici

Dettagli

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO SETTEMBRE: Quando sono arrivata a Coimbra la prima sistemazione che ho trovato è stato un Ostello molto simpatico in pieno centro, vicino a Piazza della Repubblica.(http://www.grandehostelcoimbra.com/).

Dettagli

Attraversando il deserto un cammino di speranza

Attraversando il deserto un cammino di speranza Attraversando il deserto un cammino di speranza Kusi Evans e Albert Kwabena mi colpiscono da subito in una burrascosa giornata di febbraio lungo le rive di un canale che stanno disboscando con la loro

Dettagli

I giovani del Medio Campidano

I giovani del Medio Campidano I giovani del Medio Campidano Indagine sulla condizione giovanile nella Provincia Ufficio Provinciale Giovani - Associazione Orientare Pagina 1 Il questionario è stato predisposto e realizzato dall Associazione

Dettagli

PERRI GIUSEPPE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E I N F O R M A T O E U R O P E O

PERRI GIUSEPPE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E I N F O R M A T O E U R O P E O C U R R I C U L U M V I T A E I N F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome PERRI GIUSEPPE Indirizzo VIA PARTI SUPERIORE, 38 88042 FALERNA (CZ) Telefono 0968 95273 Fax 0968 208305 Cellulare

Dettagli

GAETANO GIGANTE VIA DI VILLA MASSIMO, 36 00161 ROMA. gigante@uniroma2.it

GAETANO GIGANTE VIA DI VILLA MASSIMO, 36 00161 ROMA. gigante@uniroma2.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail GAETANO GIGANTE VIA DI VILLA MASSIMO, 36 00161 ROMA gigante@uniroma2.it Nazionalità Data di nascita Italiana

Dettagli

BORDONI PIERPAOLO. Pierpaolo.bordoni@gmail.com

BORDONI PIERPAOLO. Pierpaolo.bordoni@gmail.com F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BORDONI PIERPAOLO Indirizzo Via MARINAI D'ITALIA 9 SONDRIO 23100 Telefono 0342214467 Fax E-mail Pierpaolo.bordoni@gmail.com

Dettagli

Responsabile di Struttura Complessa con incarico quinquennale. Dal gennaio 2004 a tutt oggi Università degli Studi di Brescia

Responsabile di Struttura Complessa con incarico quinquennale. Dal gennaio 2004 a tutt oggi Università degli Studi di Brescia F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PANDOLFI, PAOLO 2, VIA GIOVANNI CHIASSI, 25128, BRESCIA, ITALIA Telefono +39030304304 / +390303995641 / +393471747349 Fax

Dettagli

Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici.

Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici. Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici. Beira/ Università Cattolica del Mozambico Con il tuo sostegno puoi aiutarci a realizzare il sogno di tanti giovani mozambicani

Dettagli

Credevo di essere un fisico

Credevo di essere un fisico Credevo di essere un fisico Giorgio Roncolini CREDEVO DI ESSERE UN FISICO biografia www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Giorgio Roncolini Tutti i diritti riservati A mia moglie Anna Ai miei figli

Dettagli

ECCELLENZE LICEO ESAME DI STATO 2015

ECCELLENZE LICEO ESAME DI STATO 2015 ECCELLENZE LICEO ESAME DI STATO 2015 100 E LODE VIGLIANI VALENTINA 5B 100/100 GATTUSO GIANLUCA 5 A PERRERO JESSICA 5 B CARIGNANO SILVIA 5 C 100/100 CIVIDINO DAVIDE 5C CIELO ANDREA 5 D RIZZA DAVIDE 5 D

Dettagli

Curriculum vitae di NICOLETTA SCAVINO

Curriculum vitae di NICOLETTA SCAVINO q Curriculum vitae di NICOLETTA SCAVINO D A T I P E R S O N A L I Nome e cognome Data e luogo di nascita Residenza Nicoletta Scavino 6 settembre 1959, Alba (CN) C.so Francia 103/a 10098 RIVOLI Tel. 011-9572601

Dettagli

I laureati di cittadinanza estera

I laureati di cittadinanza estera 14. I laureati di cittadinanza estera Tra il 2006 e il 2012 la quota dei laureati di cittadinanza estera è aumentata, passando dal 2,3 al 3,0 per cento. Quasi il 60 per cento dei laureati esteri provengono

Dettagli

CURRICULUM VITÆ DI CARLA REPETTO

CURRICULUM VITÆ DI CARLA REPETTO CURRICULUM VITÆ DI CARLA REPETTO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Carla Repetto Data di nascita 23 luglio 1957 Qualifica CPSE Amministrazione ASL AL Incarico attuale Responsabile SITRO Formazione Numero telefonico

Dettagli

La Scuola Primaria F. Busoni di Pozzale presenta il progetto Gioco Scopro

La Scuola Primaria F. Busoni di Pozzale presenta il progetto Gioco Scopro La presenta il progetto Gioco Scopro Progetto GIOCO-SCOPRO!!! Nik-day 2011: prepariamo insieme il calendario della Solidarietà ed il nuovo libro! Cari bambini e care bambine dai 3 ai 99 anni, quest anno

Dettagli

HEAD OF THE BOARD 2015. Corso per Consiglieri di Amministrazione

HEAD OF THE BOARD 2015. Corso per Consiglieri di Amministrazione HEAD OF THE BOARD 2015 Corso per Consiglieri di Amministrazione Che cos è Head of the board Il progetto Head of the Board 2015 : - è il corso per consigliere di amministrazione finalizzato a sostenere

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE PROF. EUGENIO ALLEGRA

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE PROF. EUGENIO ALLEGRA CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE PROF. EUGENIO ALLEGRA Nato a Roma il 14 ottobre 1953. Iscritto al primo anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia presso l'università degli Studi di Roma "La

Dettagli

Nicola Rizzo Curriculum vitae et studiorum

Nicola Rizzo Curriculum vitae et studiorum Nicola Rizzo Curriculum vitae et studiorum Posizione attuale Ricercatore (non confermato) di ruolo nel s.s.d. ius/01-diritto privato presso il Dipartimento di Scienze economiche e aziendali dell Università

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail FORACCHIA ANDREA XX VIA XXXXXXXX XX X. XXXXX XXXXXX XXXXXX ITALIA xxxx xxxxxx

Dettagli

Giovanna Quadri ROCCONTI

Giovanna Quadri ROCCONTI Racconti Giovanna Quadri ROCCONTI Paura e coraggio. Queste donne con il loro coraggio, il loro amore, nella società e nel farsi prossimo, hanno vinto il male con il bene. La giustizia a trionfato. però

Dettagli

INDAGINE del Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi sui Servizi Psicologici nella scuola

INDAGINE del Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi sui Servizi Psicologici nella scuola INDAGINE del Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi sui Servizi Psicologici nella scuola Svolta in collaborazione con gli IRRE e con i Consigli Territoriali dell Ordine degli Psicologi 1. Attività

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Iodice Emilio Data di nascita 25/06/1951 Qualifica Commissario di Azienda Sanitaria Locale Amministrazione ASL TO 4 Incarico attuale Dirigente - Commissario dell'azienda Sanitaria

Dettagli

Titolo dell'attività (max 255 caratteri, spazi compresi) Sintesi dell'attività (max 1000 caratteri, spazi compresi)

Titolo dell'attività (max 255 caratteri, spazi compresi) Sintesi dell'attività (max 1000 caratteri, spazi compresi) RIFLESSIONE SULLA PROGETTAZIONE Titolo dell'attività (max 255 caratteri, spazi compresi) Fare Scienze con un approccio innovativo: l Apparato Circolatorio. Sintesi dell'attività (max 1000 caratteri, spazi

Dettagli

Gli studi di Ada Levi e l ambiente universitario padovano

Gli studi di Ada Levi e l ambiente universitario padovano Gli studi di Ada Levi e l ambiente universitario padovano Giulia Simone Università degli Studi di Padova Tessera di immatricolazione. Ada si iscrive alla Facoltà di Lettere e Filosofia nell a.a. 1931-32;

Dettagli

CHIARA BOGGIO GILOT STRADA DEL FIOCCARDO, 97 - TORINO

CHIARA BOGGIO GILOT STRADA DEL FIOCCARDO, 97 - TORINO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CHIARA BOGGIO GILOT STRADA DEL FIOCCARDO, 97 - TORINO Telefono 3389688974 Fax E-mail chiara.boggiogilot@tin.it

Dettagli

IT Rossella Masi, insegnante Relazione sulla visita d insegnamento Vienna, Austria 15.12. - 19.12.2008

IT Rossella Masi, insegnante Relazione sulla visita d insegnamento Vienna, Austria 15.12. - 19.12.2008 IT Rossella Masi, insegnante Relazione sulla visita d insegnamento Vienna, Austria 15.12. - 19.12.2008 Prima della visita Ho iniziato la preparazione della mia visita partecipando a quattro sessioni di

Dettagli

STAGE 2011. In generale il Progetto Stage è un'iniziativa scolastica positiva. 1) Non sono d'accordo 1.92% 2) Sono poco d'accordo 0%

STAGE 2011. In generale il Progetto Stage è un'iniziativa scolastica positiva. 1) Non sono d'accordo 1.92% 2) Sono poco d'accordo 0% STAGE 2011 In generale il Progetto Stage è un'iniziativa scolastica positiva. 1) Non sono d'accordo 1.92% Domanda 1 di 11 2) Sono poco d'accordo 0% 3) Sono sostanzialmente d'accordo 7.69% 4) Sono d'accordo

Dettagli

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio L incontro con padre Fabrizio è stato molto importante per capire che noi siamo fortunatissimi rispetto a tante altre persone e l anno prossimo

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome LA MELIA AURELIO Indirizzo VIA COLLE FIORITO 31 GENZANO DI ROMA 00045 Telefono 069398231 3283140797 Fax E-mail aurelio.lamelia@libero.it

Dettagli

Attività didattica Universitaria

Attività didattica Universitaria Attività didattica Universitaria Foto di Roberta Silva Laboratori e Insegnamenti presso l Università di Trieste, Facoltà di Scienze della Formazione a.a. 1994/1995, 1995/1996, 1996/1997 organizzazione

Dettagli

servizio civile volontario

servizio civile volontario c r i s t i n a Mi chiamo Cristina e ho svolto servizio presso una cooperativa SERVIZIO CIVILE NAZIONALE che ha sede a Ivrea, che mi ha selezionato per un progetto di supporto educativo ai minori per evitare

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/09/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero di telefono e fax dell ufficio

Dettagli

Dal 03/11/1982 ad oggi DIRIGENTE MEDICO Anestesia Rianimazione ASL6 LIVORNO VIALE ALFIERI N.36 57124 LIVORNO DIRIGENTE MEDICO A TEMPO INDETERMINATO

Dal 03/11/1982 ad oggi DIRIGENTE MEDICO Anestesia Rianimazione ASL6 LIVORNO VIALE ALFIERI N.36 57124 LIVORNO DIRIGENTE MEDICO A TEMPO INDETERMINATO Pag. di F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail GALEONE ANTONIO Nazionalità Italiana Data di nascita 5//954 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a)

Dettagli

Matteo Balestrieri. Nome Ind,ri27. Telefono Fax. E-mail. . Ni:tZionalità... Italiaha. Data di nascita 31 maggio 1957

Matteo Balestrieri. Nome Ind,ri27. Telefono Fax. E-mail. . Ni:tZionalità... Italiaha. Data di nascita 31 maggio 1957 FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ind,ri27 Matteo Balestrieri t-:-. Telefono Fax E-mail,. Ni:tZionalità... Italiaha Data di nascita 31 maggio 1957 Pagina 1 - Curriculum

Dettagli

NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3

NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3 Zeta 1 1 2 NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3 2010 by Bonfirraro Editore Viale Ritrovato, 5-94012 Barrafranca - Enna Tel. 0934.464646-0934.519716

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE R. POLITI DI AGRIGENTO

LICEO SCIENTIFICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE R. POLITI DI AGRIGENTO LICEO SCIENTIFICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE R. POLITI DI AGRIGENTO COSA OFFRE IL LICEO R.POLITI di AGRIGENTO DUE INDIRIZZI LICEO SCIENTIFICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE PRESENTAZIONE DEL Liceo Scientifico

Dettagli

Corsi di formazione per docenti delle scuole di ogni ordine e grado: Didattica orientativa e percorsi di orientamento con approccio narrativo

Corsi di formazione per docenti delle scuole di ogni ordine e grado: Didattica orientativa e percorsi di orientamento con approccio narrativo Corsi di formazione per docenti delle scuole di ogni ordine e grado: Didattica orientativa e percorsi di orientamento con approccio narrativo MICROPROGETTAZIONE DI UN PERCORSO DI DIDATTICA ORIENTATIVA

Dettagli

1) Diploma di Infermiere Professionale conseguito nell anno 1981/82, presso la scuola Infermiere Professionale di Sezze.

1) Diploma di Infermiere Professionale conseguito nell anno 1981/82, presso la scuola Infermiere Professionale di Sezze. 1 Curriculum vitae composto da 51 voci, presentato da: Antonio Mattei nato a Sezze, il 04/02/1962, residente a Sezze, in Via della Speranza 14 C.A.P 04018. 1) Diploma di Infermiere Professionale conseguito

Dettagli

ASL PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA- Viale Elvezia,2 MONZA

ASL PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA- Viale Elvezia,2 MONZA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Curriculum vitae redatto nelle forme di dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi dell art. 46 del DPR 445/2000. INFORMAZIONI

Dettagli

In questa lezione abbiamo ricevuto in studio il Dott. Augusto Bellon, Dirigente Scolastico presso il Consolato Generale d Italia a São Paulo.

In questa lezione abbiamo ricevuto in studio il Dott. Augusto Bellon, Dirigente Scolastico presso il Consolato Generale d Italia a São Paulo. In questa lezione abbiamo ricevuto in studio il Dott. Augusto Bellon, Dirigente Scolastico presso il Consolato Generale d Italia a São Paulo. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie 1

Dettagli

5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado

5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado 5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado Percorso didattico: Accogliere e orientare Autore Corrado Marchi e Franca Regazzoni Scuola Scuola secondaria di secondo grado Classi Prima, terza, quarta

Dettagli

Via Liguria n.29, 56124 Pisa (Italia) +39 3464304022 ivavani1990@gmail.com - ivavani@pec.it

Via Liguria n.29, 56124 Pisa (Italia) +39 3464304022 ivavani1990@gmail.com - ivavani@pec.it Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI Via Liguria n.29, 56124 Pisa (Italia) +39 3464304022 ivavani1990@gmail.com - ivavani@pec.it Sesso Femminile Data di nascita 06/05/1990 Nazionalità Albanese DICHIARAZIONI

Dettagli

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago ECCELLENZE: Lorenzo Zago dal 2007 - Kryptos LA PERSONA Nel corso della storia, la libertà di scelta è stata una grande conquista da parte dell uomo. Oggi, la maggior parte di noi vive in Paesi dove è possibile

Dettagli

Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro

Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro 1 Laboratorio della conoscenza: scuola e lavoro due culture a confronto per la formazione 14 Novembre 2015 Alternanza scuola e lavoro

Dettagli

Allegato 2. Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE

Allegato 2. Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE Allegato 2 Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE Il progetto è stato modificato rispetto alla griglia di progettazione presentata a giugno. Il tempo che è stato possibile

Dettagli

Emergency Lunedì io e la mia classe siamo andati nell'aula Magna della nostra scuola. C'erano due persone; la prima persona che abbiamo incontrato si

Emergency Lunedì io e la mia classe siamo andati nell'aula Magna della nostra scuola. C'erano due persone; la prima persona che abbiamo incontrato si Emergency Lunedì io e la mia classe siamo andati nell'aula Magna della nostra scuola. C'erano due persone; la prima persona che abbiamo incontrato si chiama Francesca, era molto simpatica; la seconda invece

Dettagli

Piano scolastico di orientamento a.s. 2014/2015

Piano scolastico di orientamento a.s. 2014/2015 I S T I T U T O O M N I C O M P R E N S I V O SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI 1 GRADO E LICEO SCIENTIFICO Via Cupello n.2-86047 Santa Croce di Magliano (CB) Tel 0874728014 Fax 0874729822

Dettagli

QUESTIONARIO. Grazie

QUESTIONARIO. Grazie QUESTIONARIO Il questionario, anonimo, serve a rilevare in modo sistematico le opinioni degli studenti che hanno completato un corso di studi. Queste conoscenze potranno aiutare a valutare la qualità dei

Dettagli

ARIANNA CONIGLIO VIA BORSI 10 - BRESCIA. coniglio@med.unibs.it

ARIANNA CONIGLIO VIA BORSI 10 - BRESCIA. coniglio@med.unibs.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ARIANNA CONIGLIO VIA BORSI 10 - BRESCIA Telefono 030-393507 Fax 030-3397476 E-mail coniglio@med.unibs.it

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Bellometti Simona Aurelia Indirizzo Via I. Nievo 7, 35037 Teolo (PD) Telefono 3371195497 Fax 049.8215790 E-mail simona.bellometti@ioveneto.it

Dettagli

Codice questionario Codice città Codice scuola

Codice questionario Codice città Codice scuola Codice questionario Codice città Codice scuola 1. Sesso M F 2. Età: 3.Cittadinanza : Italiana Straniera indicare la cittadinanza: 4.Di quanti membri è composta la tua famiglia? 5. Quante ore spendi al

Dettagli

BeLL Questionario. www.bell-project.eu

BeLL Questionario. www.bell-project.eu Q BeLL Questionario www.bell-project.eu Gentile corsista, L obiettivo di questa indagine è raccogliere informazioni sulla sua esperienza di apprendimento in età adulta. Siamo interessati in particolare

Dettagli

VALUTAZIONE TITOLI. Ai titoli posseduti da ciascun candidato non può essere attribuito un punteggio complessivo superiore a 10/20, così suddiviso:

VALUTAZIONE TITOLI. Ai titoli posseduti da ciascun candidato non può essere attribuito un punteggio complessivo superiore a 10/20, così suddiviso: VALUTAZIONE TITOLI I titoli da valutare sono costituiti dagli elementi risultanti dalla documentazione personale di ciascun concorrente, avuto riguardo ai risultati dei corsi di istruzione, al titolo di

Dettagli

Ancona, 24 ottobre 2012

Ancona, 24 ottobre 2012 Ancona, 24 ottobre 2012 !!Riconoscimento del titolo come diritto!!quali sono i titoli riconoscibili!!finalità del riconoscimento!!documentazione da presentare!! Informazioni e contatti per un aiuto efficace

Dettagli

Le frasi sono state mescolate

Le frasi sono state mescolate Roma o Venezia? 1 Questo percorso ti aiuterà a capire che cosa sia e come si costruisca un testo argomentativo Nella prossima pagina troverai un testo in cui ad ogni frase corrisponde un diverso colore.

Dettagli

Questionario di Orientamento somministrato agli alunni di due prime classi: 1^ Linguistico tradizionale (1O) 1^ Scientifico tradizionale (1H)

Questionario di Orientamento somministrato agli alunni di due prime classi: 1^ Linguistico tradizionale (1O) 1^ Scientifico tradizionale (1H) Liceo Ginnasio Statale Aristosseno con indirizzi classico, linguistico, scientifico, internazionale tel.099/4539332 (presidenza)- 0994534895 (segreteria e fax) CF. 90014930730 Viale Virgilio, 15 74123

Dettagli

Lo Yoga è nato in India

Lo Yoga è nato in India Lo Yoga è nato in India 1 Più esattamente nel nord dell India, circa 5mila anni fa, presso una civiltà molto sviluppata e raffinata, che abitava in una zona molto fertile, nella valle tra il fiume Indo

Dettagli

CURRICULUM VITAE GIORGIO BERGESIO

CURRICULUM VITAE GIORGIO BERGESIO CURRICULUM VITAE GIORGIO BERGESIO Informazioni personali: Data nascita: 10 Luglio 1976 Luogo Nascita: Asti Nazionalità: Italiana Codice fiscale: BRGGRG76L10A479O Residenza: Via Carlo Graziani 6 14100 -

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Michele Riccio Indirizzo(i) 32, V.le della Resistena 32, 60017, Senigallia (AN), Italia Telefono(i) +39 071.596.4594 Cellulare: +39

Dettagli

Via Nino Bixio, 99/100-48100 Ravenna Tel: 054433150 -Fax: 054430336 -Cell: 3391833399

Via Nino Bixio, 99/100-48100 Ravenna Tel: 054433150 -Fax: 054430336 -Cell: 3391833399 La SO.SAN Fondata nel 2003, la SO.SAN. Organizzazione Lions Solidarietà Sanitaria è un associazione di volontariato, voluta da alcuni Lions, con l obiettivo di realizzare progetti di solidarietà attiva,

Dettagli

V Convegno Internazionale Medico Cura Te Stesso Sopravviverà la medicina all abbandono della clinica? 25 27 giugno 2009

V Convegno Internazionale Medico Cura Te Stesso Sopravviverà la medicina all abbandono della clinica? 25 27 giugno 2009 Sessione Parallela OSPEDALI RELIGIOSI: UN OPERA PUBBLICA LA FONDAZIONE DON CARLO GNOCCHI Gianbattista Martinelli Vice Direttore Generale e Responsabile Area Formazione e Sviluppo della Fondazione Don Carlo

Dettagli

Rimini Fiera 7-10 novembre 07 ECOMONDO

Rimini Fiera 7-10 novembre 07 ECOMONDO Rimini Fiera 7-10 novembre 07 Presentazione La presenza dell U.O.S. Tutela dell Ambiente Naturale fra le iniziative previste nella manifestazione fieristica 2007 nasce dal desiderio di approfittare di

Dettagli

CARRIERA ACCADEMICA - SCIENTIFICA

CARRIERA ACCADEMICA - SCIENTIFICA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Castelli Francesco Indirizzo Via Montedenno, 30 Telefono 030.3995664 Fax 030.3702403 E-mail castelli@med.unibs.it Nazionalità Italiana

Dettagli

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A Periodico della classe IV A Scuola elementare A. Sabin Anno Scolastico 2011/2012 INDICE 1. Presentazione: perché un giornalino 2. Cosa succede a scuola: elezioni del consiglio dei ragazzi 3. Scrittori

Dettagli

Sono molto lieto di essere qui oggi, in occasione della Cerimonia di premiazione dei progetti vincitori del Label Europeo delle lingue 2010.

Sono molto lieto di essere qui oggi, in occasione della Cerimonia di premiazione dei progetti vincitori del Label Europeo delle lingue 2010. Sono molto lieto di essere qui oggi, in occasione della Cerimonia di premiazione dei progetti vincitori del Label Europeo delle lingue 2010. L occasione mi è gradita per ricordare che la Società Dante

Dettagli

QUESTIONARI INCLUSIONE ANNO SCOLASTICO 2013/14

QUESTIONARI INCLUSIONE ANNO SCOLASTICO 2013/14 QUESTIONARI INCLUSIONE ANNO SCOLASTICO 2013/14 Questionari per: - docenti dell istituto - alunni classi terze secondaria - genitori classi terze secondaria Composti da tre punti di analisi con 8 domande

Dettagli

Acqua, Watsu e Intimità

Acqua, Watsu e Intimità Acqua, Watsu e Intimità con Roberto Fraioli e Italo Bertolasi Nel nostro corpo, nel nostro interno, c è un tesoro nascosto, un vero gioiello erotico, la strada per l'estasi. Basta solo svegliarci e svegliarlo,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Il seguente curriculum e stato redatto nelle forme di dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi dell art. 46 del DPR 445/2000

Dettagli

CURRICULUM VITAE GABRIELLA BIFFA ATTIVITA' ED ESPERIENZE PROFESSIONALI

CURRICULUM VITAE GABRIELLA BIFFA ATTIVITA' ED ESPERIENZE PROFESSIONALI CURRICULUM VITAE GABRIELLA BIFFA Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Residenza Telefono ATTIVITA' ED ESPERIENZE PROFESSIONALI 30/04/1995 a tutt'oggi IRCCS AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SAN

Dettagli

In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo.

In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo. Pensieri.. In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo. Simone Per me non è giusto che alcune persone non abbiano il pane e il cibo che ci spettano di diritto. E pensare che molte

Dettagli

Questionario per gli studenti laureandi nei corsi di laurea Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza, Università di Roma

Questionario per gli studenti laureandi nei corsi di laurea Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza, Università di Roma Anno 2010 Questionario per gli studenti laureandi nei corsi di laurea Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza, Università di Roma Il questionario, anonimo, serve a conoscere in modo sistematico le opinioni

Dettagli

La nostra biografia. Chi era Arturo Varaia?

La nostra biografia. Chi era Arturo Varaia? La nostra biografia Ecco la rielaborazione degli alunni di 5^ dell anno scolastico 2006/2007 delle notizie acquisite dalla lettura della sua biografia e dall incontro con il prof. Paolo Storti, ex allievo

Dettagli

Helsana Assicurazioni SA, Lucerna

Helsana Assicurazioni SA, Lucerna Helsana Assicurazioni SA, Lucerna Il datore di lavoro Sandra Meier La signora F. è impiegata nella nostra azienda al servizio clienti. Lavora alla Helsana da oltre 20 anni. L ho conosciuta nel 2006 al

Dettagli

SERVIZIO CIVILE: GIOVANI PER UN ITALIA SOLIDALE ROMA 2 GIUGNO 2015 - CAMERA DEI DEPUTATI

SERVIZIO CIVILE: GIOVANI PER UN ITALIA SOLIDALE ROMA 2 GIUGNO 2015 - CAMERA DEI DEPUTATI IL SOTTOSEGRETARIO DI STATO SERVIZIO CIVILE: GIOVANI PER UN ITALIA SOLIDALE ROMA 2 GIUGNO 2015 - CAMERA DEI DEPUTATI INTERVENTO ON.LE BOBBA On. Presidente Boldrini, signori Ministri e membri del Governo,

Dettagli

"Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli

Fratello Lupo Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Fratello Lupo - 2003 n.2 "Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Caro Fra Beppe, ti ringrazio della lettera che mi hai scritto, e come vedi ti do mie notizie. Io qui sto lavorando

Dettagli

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione?

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? Nasce nel 1997 per volontà di cittadini stranieri e italiani, come associazione

Dettagli

La LUISS tra le migliori d Italia

La LUISS tra le migliori d Italia Perché LUISS 1 La LUISS tra le migliori d Italia L Indagine CENSIS 2013 sulle Università indica che la LUISS è tra i 10 migliori Atenei italiani pubblici o privati sia in Economia, che in Giurisprudenza,

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato PECORARO SCANIO. Istituzione delle scuole di sessuologia clinica presso le università

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato PECORARO SCANIO. Istituzione delle scuole di sessuologia clinica presso le università Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 6253 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato PECORARO SCANIO Istituzione delle scuole di sessuologia clinica presso le università Presentata

Dettagli

Anno 16, n. 3 - MARZO/APRILE 2008 - Edizioni OCD Roma - Sped. in abb. post. D. L. 353/2003 (conv in L. 27/02/2004 n 46, Comma 2) DCB - Filiale di

Anno 16, n. 3 - MARZO/APRILE 2008 - Edizioni OCD Roma - Sped. in abb. post. D. L. 353/2003 (conv in L. 27/02/2004 n 46, Comma 2) DCB - Filiale di Anno 16, n. 3 - MARZO/APRILE 2008 - Edizioni OCD Roma - Sped. in abb. post. D. L. 353/2003 (conv in L. 27/02/2004 n 46, Comma 2) DCB - Filiale di Roma - Italia - Mensile Testimoni Persone e comunità Suor

Dettagli

Il Consenso Informato dalla parte del Cittadino

Il Consenso Informato dalla parte del Cittadino Il Consenso Informato dalla parte del Cittadino Tribunale per i diritti del malato Cittadinanzattiva Francesca Moccia Benevento, 20 ottobre 2006 Cittadinanzattiva - Movimento di partecipazione civica che

Dettagli

PUNTI DI FORZA PERSONALI: Questo sono io

PUNTI DI FORZA PERSONALI: Questo sono io PUNTI DI FORZA PERSONALI: Questo sono io Creatività / ingegno Risolvo i problemi in modo diverso Riesco a pensare a cose nuove facilmente Ho idee visionarie Sviluppo nuove opportunità e le metto in pratica

Dettagli

Grave lutto colpisce il tiro a volo piemontese Immaturamente è mancato Enzo Peroglio storico Dirigente del Tav Baldissero Canavese

Grave lutto colpisce il tiro a volo piemontese Immaturamente è mancato Enzo Peroglio storico Dirigente del Tav Baldissero Canavese Grave lutto colpisce il tiro a volo piemontese Immaturamente è mancato Enzo Peroglio storico Dirigente del Tav Baldissero Canavese Profonda commozione dei dirigenti Fitav, del settore giovanile e di Johnny

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

Scheda Curriculum Vitae Dott.ssa Giulia Bonelli

Scheda Curriculum Vitae Dott.ssa Giulia Bonelli INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 02/06/1972 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell Ufficio/U.O./Servizio GIULIA BONELLI Dirigente Medico Azienda Ospedaliera Mellino

Dettagli

Attualmente è Direttore Medico di Struttura Complessa Cure Primarie " presso la ASL RM/A. Ha assunto tale incarico in data 01.03.2009.

Attualmente è Direttore Medico di Struttura Complessa Cure Primarie  presso la ASL RM/A. Ha assunto tale incarico in data 01.03.2009. C U R R I C U L U M P R O F E S S I O N A L E Giorgi Federica nata a Velletri il 05.05.1950. Attualmente è Direttore Medico di Struttura Complessa Cure Primarie " presso la ASL RM/A. Ha assunto tale incarico

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Rassegna stampa. Roma 29 settembre 2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Rassegna stampa. Roma 29 settembre 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO Ufficio Stampa Rassegna stampa Roma 29 settembre 2015 Argomento Testata Titolo Pag. Università Italia Oggi L università? La metà è indecisa 2 Università Libero

Dettagli

Percorso di orientamento sui saperi minimi (P.O.S.M.)

Percorso di orientamento sui saperi minimi (P.O.S.M.) Percorso di orientamento sui saperi minimi (P.O.S.M.) Il progetto nasce da una collaborazione fra la Facoltà di Economia e l ITCS G.Oberdan di Treviglio nell ambito delle attività di orientamento di entrambe

Dettagli

Sedotta dal mondo del POKER. il punto G del gioco SPECIALE ENADA. Il gioco ritorna in fiera. POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari

Sedotta dal mondo del POKER. il punto G del gioco SPECIALE ENADA. Il gioco ritorna in fiera. POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari NUMERO 04 MARZO 2010 il punto G del gioco ZERO ASSOLUTO CASINÒ DI SANREMO SPECIALE ENADA SPECIALE ENADA Il gioco ritorna in fiera POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari numero 04 marzo 2010 PAMELA

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Paolo Bulgheroni Telefono Uff. 0332.277589 Fax Uff. 0332.277414 E-mail bulgheronip@asl.varese.it Nazionalità Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

BAOBAB ACADEMY An Amicus Onlus Project

BAOBAB ACADEMY An Amicus Onlus Project TWUM-ANTWI KWUKU Età: 29 anni Ho finito la scuola superiore 5 anni fa nella regione Ashanti con un buon punteggio ma, per mancanza di denaro, non ho potuto continuare a studiare. Ho deciso quindi di lavorare

Dettagli

La lettura con la tecnica del jigsaw (gioco a incastro)

La lettura con la tecnica del jigsaw (gioco a incastro) La lettura con la tecnica del jigsaw (gioco a incastro) Abdelkrim Boussetta Ispettorato Regionale - Rabat 1 Corso di formazione Accademia di Rabat, giovedi 21 ottobre 2010 Docente Studente Materia 2 Insegnamento

Dettagli

IRCCS OSPEDALE SAN RAFFAELE VIA OLGETTINA N 60 20132 MILANO

IRCCS OSPEDALE SAN RAFFAELE VIA OLGETTINA N 60 20132 MILANO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità SERRA ANDREA ITALIANA Data di nascita 28/01/66 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

Dr.ssa Lidia Maria Luisa Rovera

Dr.ssa Lidia Maria Luisa Rovera Dr.ssa Lidia Maria Luisa Rovera Nata a Torino il 27. 01. 1954. Curriculum formativo Conseguimento del Diploma di Maturità Classica nel luglio 1972 presso il Liceo C. Cavour di Torino. Conseguimento della

Dettagli

Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette

Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette Introduzione... 7 Ti lascio una ricetta... 9 Ottobre... 13 Novembre... 51 Dicembre... 89 Gennaio...127 Febbraio...167 Marzo... 203 Aprile... 241

Dettagli