Catalogo Tecnico Pozzetti di ispezione DN Pozzetti dissipatori di energia cinetica 2013/A. Linea.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Catalogo Tecnico Pozzetti di ispezione DN 1000-800-625-500 Pozzetti dissipatori di energia cinetica 2013/A. Linea. www.redi.it"

Transcript

1 Catalogo Tecnico Pozzetti di ispezione DN Pozzetti dissipatori di energia cinetica /A Linea 1

2 REDI è amica dell ambiente certificata ISO Indice Le aziende: REDI - Romold 2 3 Sistema Romold 4 5 Caratteristiche tecniche generali 6 13 Pozzetti di ispezione DN 1000 in PP 14 Pozzetti di ispezione DN 1000 in PE 18 Pozzetti di ispezione DN Pozzetti di ispezione DN Pozzetti di ispezione DN 0 26 Pozzetti dissipatori di energia 28 Accessori 32 Istruzioni per il montaggio e l installazione 34 1

3 Attiva da oltre anni REDI è specializzata nella produzione di raccordi e pezzi speciali in materiale plastico per la realizzazione di condotte fognarie e reti idrosanitarie. Gamma completa, altissima qualità dei prodotti e dei servizi costituiscono da sempre l offerta che REDI rivolge ai Clienti nell ottica di stabilire e consolidare duraturi rapporti commerciali. REDI con il Certificato n.047 rilasciato il dal SQP (Sistema di certificazione Qualità aziendale gestito dall IIP) ha ottenuto il riconoscimento formale del proprio impegno per la qualità. La certificazione ottenuta secondo le norme UNI EN 9001: 2008 dimostra che ogni fase lavorativa dall approvvigionamento delle materie prime alla fabbricazione, dal collaudo del prodotto alla sua distribuzione, segue delle procedure che consentono di fornire all utenza prodotti e servizi di qualità. REDI è inoltre particolarmente sensibile al rispetto dell ambiente e la certificazione ISO 14001: 2004 ottenuta dimostra l affidabilità del sistema di gestione ambientale applicato ed è la prova dell impegno di REDI a ridurre al minimo l impatto sull ambiente dei nostri processi. In particolare la gamma REDI è composta da: Raccordi e pezzi speciali con guarnizione a labbro in PVC per condotte fognarie (EN 1401). Pozzetti di ispezione in PVC e PP (AFNOR-ANF). Valvole antiriflusso in PVC (d ) EN Tubi e raccordi in PVC a incollaggio per lo scarico all interno dei fabbricati (EN 1329 / AFNOR ENF). Phonoline: tubi e raccordi in PVC per scarico insonorizzato 15 db (EN 14366) e ininfiammabile (EN Classe B S2 d0). Tubi e raccordi in pp a innesto per lo scarico all interno dei fabbricati (EN 1451). Tubi e raccordi in PE a saldare per lo scarico all interno dei fabbricati (EN 1519). Tubi e raccordi in PPR e PEX per adduzione idrosanitaria. Prodotti per il drenaggio suolo. Griglie di ventilazione. REDI appartiene al Gruppo Aliaxis, leader mondiale nel settore dei materiali plastici per acqua e gas. La Società si riserva la facoltà di apportare, in qualsiasi momento e per ragioni di miglioramento tecnico dei prodotti, le variazioni che riterrà opportune sugli articoli indicati nel presente catalogo che pertanto ha carattere indicativo. UNI EN ISO 9001 Certificato del Sistema della Qualità. UNI EN ISO Certificato del Sistema di Gestione Ambiente. OHSAS Certificazione per la salute e la Sicurezza sul Lavoro. 2

4 ON_zertifikat_15.indd 1 ON 1020 Wien Heinestraße 38 Tel.: (+43 1) ÖNORM EN ISO 9001:2000 zertifiziert certified by :44:34 Uhr Romold è una dinamica azienda tedesca esistente dal 1992, leader europeo nella progettazione e nella produzione di pozzetti di ispezione in materiale plastico destinati alle reti di fognatura. Grazie alla lunga esperienza e competenza specifica maturata, Romold è oggi in grado di fornire un prodotto allineato ai più elevati standard normativi e certificato da prestigiosi istituti internazionali. L utilizzo di materie prime di alta qualità, associato alle più moderne tecnologie produttive, garantiscono la realizzazione di prodotti in grado di resistere alle sollecitazioni d installazione e utilizzo e resistere a lungo nel tempo. I prodotti ROMOLD garantiscono a progettista e impresa la sicurezza di reti fognarie moderne, esenti da rischio di inquinamento delle falde e in grado di rispondere a tutte le esigenze sia dei territori pianeggianti che montuosi. Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Die Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute ZERTIFIZIERUNGSSTELLE Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute des Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute ÖSTERREICHISCHEN NORMUNGSINSTITUTS Austrian Standards Institute (ON) Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Österreichisches Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute als Produktzertifizierungsstelle gemäß EN 411 bzw. ISO-Leitfaden 65 Österreichisches Normungsinstitut Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut bescheinigt Austrian mit dieser Standards Institute Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Austrian Institute StandardsÖsterreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches BESTÄTIGUNG Normungsinstitut Austrian Standards DER Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Member of CEN and ISO Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches NORMKONFORMITÄT Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Registrierungsnummer ON-N Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute die Österreichisches Konformität Normungsinstitut der Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Schachtunterteile (Schachtböden) Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute aus Polypropylen (PP), spritzgegossen Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute für Österreichisches Schächte der Normungsinstitut Nennweite Austrian DN/ID Standards 1000, Farbe Institute schwarz Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Ausformung Standards Institute für Gerinne-Nennweiten Österreichisches Normungsinstitut DN/OD Austrian 160 bis Standards DN/OD Institute 400 Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches und Normungsinstitut in konstruktiver Austrian Standards Ausführung Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian für Standards einen maximalen Institute Österreichisches Grundwasserspiegel Normungsinstitut von Austrian H = 5 Standards m über Institute der Sohle Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches hergestellt Normungsinstitut von der Firma Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute ROMOLD GmbH Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Görlitzer Straße 12, D FREILASSING Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute mit Österreichisches den Bestimmungen Normungsinstitut der Austrian ÖNORM Standards Institute EN Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Gemäß 3 (2) Normengesetz 1971 darf die Firma Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian ROMOLD Standards GmbH Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Görlitzer Normungsinstitut Straße Austrian 12, D Standards FREILASSING Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian diese Produkte Standards mit dem Institute Kennwort Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute ÖNORM EN geprüft Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut bzw. Austrian mit dem Standards Kennzeichen Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute EN geprüft Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute versehen. Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Prüfende Austrian und überwachende Standards Stelle: Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut ofi Austrian Technologie Standards & Innovation Institute GmbH Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Franz Grill-Straße Austrian 5, Standards A-1030 Wien Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Registrierungsdatum: Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Diese Bestätigung Österreichisches ist so lange Normungsinstitut gültig, solang die Voraussetzungen Austrian Standards für die Registrierung Institute weiterhin Österreichisches gegeben sind Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut (siehe Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards... Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Dipl.-Ing. Standards Dr. Institute Peter Jonas Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Director Institute Certification Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Österreichisches Normungsinstitut Austrian Standards Institute Certificato O NORM: conformità EN , resistenza alla spinta di falda fino a 5 m. 2. Certificati ISO 9001:2008 MANUFATTI PE. 3. Certificato DIBt approvazione all uso nelle costruzioni in Germania ( DN ). 4. Certificato DIBt approvazione all uso nelle costruzioni in Germania (DN1000). 5. Certificato CSTB DN625 conformità all uso NF442, conformità EN Certificato CSTB DN DN1000 conformità all uso NF442, conformità EN A richiesta sono disponibili i certificati in continuo aggiornamento

5 IMPIANTISTICA FILTRI IMPIANTI ELETTRICI TELECOMUNICAZIONI IL SISTEMA ROMOLD: 4

6 SISTEMI DI SCARICO CADITOIE STRADALI Per maggiori informazioni su altri prodotti o richieste particolari contattare: o consultare il sito: 5

7 COSTRUIRE RISPARMIANDO e garantendo elevati standard qualitativi INVESTIMENTI INTELLIGENTI PER EVITARE RIPARAZIONI COSTOSE Solitamente i pozzetti in plastica vengono usati ove sono richieste longevità, facile maneggevolezza, tenuta idraulica assoluta e resistenza alla corrosione. Grazie alla loro lunga vita utile, i pozzetti ROMOLD garantiscono tempi di ammortamento dell opera fognaria superiori. Un ulteriore vantaggio per gli operatori è rappresentato da costi di manutenzione provatamente più bassi. VALORE AGGIUNTO CHE RIPAGA NEL TEMPO Il metodo più intelligente e più efficace in termini di costi per la manutenzione dei pozzetti di ispezione è la prevenzione, che consiste, in altre parole, nell'evitare i danni prematuri. Secondo uno studio condotto dall'istituto tedesco per le infrastrutture interrate (Institut für unterirdische Infrastruktur, IKT) sulla base di indagini a livello regionale in Germania, circa il % di tutti i pozzetti di ispezione in calcestruzzo non è più a tenuta già dopo il montaggio. Nel 2004 in Germania si è stimata una spesa per risanamento di reti idrauliche pari a 55 miliardi di Euro. Il 30 % delle reti fognarie tedesche richiede frequenti interventi di riparazione (Fonte: sondaggio DWA 2004). Le conseguenze di questa situazione sono di ampia portata: interruzione dei servizi, infiltrazione di acque sotterranee che va a gravare sugli impianti di depurazione, fuoriuscita di acque reflue che inquina le falde acquifere e abbassamento dei chiusini rispetto al piano stradale che rappresenta una fonte di pericolo per la collettività. Per tutti questi problemi esiste una soluzione intelligente: i pozzetti di ispezione in plastica di ROMOLD. 6

8 Durabilità Con una durata di vita utile di almeno 100 anni, i pozzetti di ispezione in polietilene e polipropilene sono di gran lunga superiori ai sistemi in calcestruzzo. Leggerezza In media, i componenti in plastica pesano solo circa il 5% rispetto a quelli in calcestruzzo. Questo va a vantaggio della maneggevolezza, dal trasporto al montaggio, che può avvenire manualmente senza impiegare pesanti dispositivi di sollevamento: un vantaggio enorme quando si lavora in spazi ristretti o su un terreno accidentato. Tenuta idraulica AL 100% La tenuta dei prodotti ROMOLD è garantita: tutti i componenti sono collaudati e resistono sia a pressione idrostatica interna che esterna (0,5 bar). COMPATIBILITÀ I prodotti ROMOLD sono compatibili con tutti i sistemi di tubazioni in commercio e la loro velocità di montaggio è imbattibile: basta posare il pozzetto, collegare i tubi, posizionare il chiusino, ed è fatta! VALUTAZIONE GLOBALE In una valutazione globale, i pozzetti prefabbricati ROMOLD costituiscono l'alternativa migliore sotto il profilo qualitativo ed economico dei pozzetti tradizionali, con chiari vantaggi. La durabilità, la robustezza, l'assenza di investimenti aggiuntivi dovuti a manutenzione e la riduzione dei tempi di posa, i costi di macchinari e personale durante il trasporto e l'installazione fanno sì che i prodotti ROMOLD siano la soluzione più economica e duratura. Da ciò tutti traggono vantaggio, perché anche i cittadini possono godere di una riduzione delle spese o dei nuovi investimenti, resi possibili dai risparmi accumulati. FLESSIBILITÀ I prodotti ROMOLD sono con flessibili e si adattano ai movimenti e/o assestamenti del terreno. Sono quindi escluse rotture dovute a movimenti del terreno. Ampia gamma REDI fornisce un ampia gamma di pozzetti ROMOLD: DN 1000, DN 800, DN 625, DN 0. RESISTENZA ALLA CORROSIONE da H 2 S I pozzetti di ispezione ROMOLD sono particolarmente resistenti agli agenti chimici. Infatti nei prodotti ROMOLD si esclude la corrosione causata da acido solfidrico (H 2 S), il che consente soluzioni durevoli e innovative. 7

9 A B C D E F Wiedergabe sowie Vervielfältigung dieser Unterlage, Verwertung und Mitteilung ihres Inhaltes nicht gestattet, soweit nicht ausdrücklich zugestanden. Zuwiderhandlungen verpflichten zu Schadensersatz A B C D E F Guarnizione tripla sicurezza. Base con curva. 100% EN ROMOLD GmbH D Freilassing Maßstab M 1:20 Projekt: Standard Datum: Datum Name PP - Schacht DN 1000 Bearb Lödermann Gepr. Zeichnungs-Nr.: Blatt Detail Bermuda Norm Zust. Änderung Datum Name Datei: Detail Bermuda Bl ROMOLD: fidatevi dell'originale La QUALITÀ incontra l'esperienza Oltre un milione di componenti per pozzetti venduti. Più di 20 anni di esperienza nello sviluppo di pozzetti in plastica. Resistenti agli agenti chimici, anche adatti per acque reflue industriali. Protezione certificata contro la spinta idrostatica. Basi con curve che assicurano canali idraulicamente ottimizzati. 8

10 Manicotto flessibile 3,75 in tutte le direzioni. Superficie luminosa. Alette esterne contro la spinta idrostatica. Canali idraulicamente ottimizzati. Uscita senza spigoli. TECNOLOGIA CHE SODDISFA TUTTI GLI STANDARD QUALITÀ Eccellente materia prima VERGINE AL 100% I materiali vergini offrono un livello di qualità e durabilità costante nel tempo, e garantiscono tenuta idraulica assoluta. Dichiarazioni definitive sulla vita utile dei prodotti e dei raccordi saldati sono possibili solo se si utilizzano materie prime di alta qualità. Gamma di prodotto Sono disponibili oltre 160 diverse basi prefabbricate (da DN/OD 160 a DN/OD 0). Sono possibili raccordi da 90 a 270, adatti per tutti i materiali di tubi. È possibile qualsiasi altra configurazione su specifiche richesta. Frontespizio della norma di riferimento. 9

11 Cono: eccentrico DN 625 scala interna a norma EN e/o EN Guarnizione: (tripla sicurezza) EN 681-1, EN 1277, EN 1610 G = ca. 0,15 T G = ca. 3,5 T Prolunga: in diverse altezze scalini a norma EN e/o EN Guarnizione: (tripla sicurezza) EN 681-1, EN 1277, EN 1610 Base : basi prodotte in fabbrica in diverse configurazioni EN e DIN EN 476 SPINTA DI FALDA REAZIONE ALLA SPINTA SPINTA DI FALDA PESO PROPRIO Il concetto modulare del pozzetto ROMOLD a norma EN e EN 476. Guarnizioni dei tubi di connessione: EN 681-1, EN 1277, EN 1610 AncoraGGIO al terreno I pozzetti ROMOLD dispongono di uno speciale sistema di nervature che ancorandolo al terreno contrasta efficaciemente la spinta idrostatica. RESISTENZA DI FALDA I pozzetti in polipropilene sono studiati per resistere agli standard più severi in termini di resistenza alla spinta di falda. Grazie alle caratteristiche costruttive, in particolare alla nervatura della base e del corpo, essi sono in grado di resistere fino a 5 metri di spinta di acqua di falda, secondo la EN A GUARNIZIONI Le guarnizioni sono conformi alle norme EN e EN 1277: tenuta contro la pressione interna (acqua a 0,5 bar) e la pressione esterna (vuoto a -0,3 bar). Le guarnizioni ROMOLD (tripla sicurezza), che soddisfano i requisiti del materiale (EPDM) secondo la EN 681-1, sono disponibili per tutti i diametri dei pozzetti. Esse sono munite di un triplo labbro che può essere facilmente montato. L'effetto di tenuta idraulica aumenta al crescere della pressione interna ed esterna. Rispetto ai sistemi di tenuta monolabbro grazie alla guarnizione a labbro su entrambi i lati, la tenuta è sempre garantita anche in caso di disassamento degli elementi causata da assestamenti del terreno. A B B C C D D Vista della base dal basso. Guarnizione tripla sicurezza per il collegamento degli elementi. Riduzioni tronco coniche In conformità a EN 476, per pozzetti di ispezione accessibili è richiesta un'apertura di ingresso minima di DN 600. I pozzetti di ispezione ROMOLD hanno un passaggio libero DN 625. E F Pendenza del canale La pendenza standard è almeno dello 0,5%. ROMOLD GmbH D Freilassing Wiedergabe sowie Vervielfältigung dieser Unterlage, Verwertung und Mitteilung ihres Inhaltes nicht gestattet, soweit nicht ausdrücklich zugestanden. Zuwiderhandlungen verpflichten zu Schadensersatz. Datum Name Bearb Lödermann Gepr. Norm PP - Schacht DN 1000 Zust. Änderung Datum Name Datei: Detail Bermuda Maßstab M 1:20 Datum: Projekt: Zeichnungs-Nr.: Standard Detail Bermuda E F Blatt Bl

12 REGOLAZIONE IN ALTEZZA Rispetto ai sistemi di costruzione tradizionali, l'altezza dei pozzetti di ispezione in plastica ROMOLD può essere regolata accorciando la parte superiore del cono. All'esterno vi sono delle tacche di marcatura poste a una distanza di 1 cm, che consentono un taglio orizzontale preciso. Il cono può essere accorciato grazie alle scanalature predisposte per una semplice esecuzione del taglio. I pozzetti da DN 1000 e DN 800 possono essere accorciati fino a 2 mm, DN 625 e DN 0 fino a 300 mm. Fig. 1 Elettrosaldatura. Fig. 2 Bicchiere. Tacche di marcatura sul cono e sull'alzata a intervalli di 1 cm per l'accorciamento. Scala interna EN e/o EN 14396: la scala interna resiste alla corrosione, presente nei pozzetti accessibili DN 800 e DN 1000 ROMOLD. La resistenza corrisponde ai requisiti previsti dalla normativa di riferimento. La distanza tra gli scalini è di 2 mm. L'aderenza al gradino viene aumentata grazie alla superficie zigrinata. Se necessario, gli scalini possono essere anche rimossi. Fig. 3 Adattatore per GRES. Fig. 4 Predisposizione multidiametro. Base L interno della base è munito di una pedana di sicurezza antiscivolo di colore chiaro, che aumenta la visibilità interna per facilitare l ispezione.grazie alla pendenza di 1:20 e le scanalature si evita il deposito di sedimenti. COLLEGAMENTO di tubi ingresso/uscita Versione PP: di serie, innesti a manicotto femmina per il collegamento di un tubo in PVC a norma EN 1401, un tubo PP a norma EN 1852, con deviazione angolare consentita di +/- 3,75 (Fig. 2). Versione PE DN 800 e DN 1000: di serie, con innesti per il collegamento a manicotto (Fig. 2) per tubi in PVC a norma EN 1401 e tubi in PP a norma EN 1852, o innesti a codolo maschio in PE per il collegamento con manicotti per elettrofusione (Fig. 1) per tubi in PE a norma EN Versione PE DN 0 e DN 625: di serie, è fornita con predisposizioni in ingresso multidiametro da forare in sito (Fig. 4), per il collegamento di un tubo in PVC a norma EN 1401 e un tubo in PP a norma EN 1852 con guarnizioni a norma DIN 4060 e EN 681-1, flessibilità verticale e orizzontale, ed in uscita con codolo maschio in PE. Opzioni di collegamento per tutti gli altri materiali di tubi con adattatore disponibile in commercio (Fig. 3). Adattatori per tubi corrugati: sono disponibili adattatori per la maggior parte dei tubi corrugati commercialmente reperibili. 11

13 Comportamento agli assestamenti FACILI DA MONTARE E RESISTENTI AGLI assestamenti Pozzetto ROMOLD Romold PP / PE-Schacht SLW 60 G = ca. 0,15 to Eigengewicht Peso proprio Verkehrslasten Carichi stradali Pozzetto Betonschacht di ispezione in calcestruzzo SLW 60 Setzung G = ca. 3,5 to I pozzetto di plastica evitano il disassamento della linea fognaria. RACCOMANDAZIONI SULLE COPERTURE DEI POZZETTI Il coronamento dei pozzetti deve essere sempre eseguito in rispetto della normativa vigente a seconda delle condizioni di carrabilità della zona di applicazione del prodotto. In particolare si consiglia sempre l utilizzo di coperture a norma EN124, che sono progettate in rispetto della classe di carico corrispondente alla zona di applicazione specifica. A tal proposito sono disponibili a richiesta un elenco di produttori di alta qualità che mettiamo a disposizione. Contattateci se avete bisogno di suggerimenti in tal senso. CHIUSINO COMMERCIALE di classe D 400 Esempio di chiusino stradale D400. Zone di applicazione. Classi di resistenza. 12

14 innovazione Nelle fognature in PP per tutte le CONDOTTE Elementi stampati ad iniezione. Resistenza strutturale ottimizzata. Regolazione in altezza al centimetro. Materiale vergine al 100%, senza schiumanti. Scalini in resina di nuova concezione, conformi a EN Nervature = maggiore sicurezza contro la spinta di falda. Guarnizione tripla unica e ben collaudata. Pedana antiscivolo. Versione in PP: manicotti flessibili in entrata e uscita +/- 3,75. Versione in PE: innesti a bicchiere saldati in PE. Canale idraulicamente ottimizzato: caratteristiche di flusso migliorate. Rivestimento interno colore chiaro per migliorare la visibilità. Fondo piano. 13

15 Cono: altezza 75 cm incl. 25 cm per regolazione in altezza Base con manicotti per tubi lisci Guarnizione tripla in materiale a labbro elastomerica fino a 0,5 bar Prolunga: altezza 25 cm, cm, 75 cm e 100 cm pozzetti a passo d uomo DN 1000 in PP stampati a iniezione ca. 4cm (b) DN 625 A (at GW min cm) min. 40cm A DN 1000 seal (c) cm 25 / / 75 / 100cm -75cm Prolunga Cono max. 6,5% Base max. 6,5% 19cm 90 ± 3, ± 3,

16 SPECIFICHE TECNICHE: Esempi di Voci di Capitolato: POZZETTI DI ISPEZIONE IN POLIPROPILENE (PP) A PASSO D UOMO DN 1000 CONFORMI A EN :2010, UNA LINEA CANALE DIRITTO Descrizione della fornitura Fornitura (e posa in opera) di pozzetti in polipropilene (PP) DN1000 conformi a EN :2010 e EN 476:2011, con base piana e circolare, composti da elementi modulari (base, prolunga, riduzione tronco conica) prodotti per stampaggio a iniezione in unico pezzo e assemblabili tra loro in cantiere con sistemi di giunzione con guarnizioni in EPDM conformi a EN 681, a doppio labbro esterno e doppio labbro interno tali da garantire la perfetta tenuta idraulica del pozzetto assemblato. La materia prima utilizzata è polipropilene (PP) idoneo allo stampaggio per iniezione e al 100% vergine, esente da materiali di riciclo e senza aggiunta di additivi schiumanti, al fine di garantire la opportuna durabilità al sistema pozzetto. La struttura del pozzetto deve essere caratterizzata da nervature di rinforzo verticali e orizzontali in modo da resistere a spinte verso l alto dovute alla presenza di acqua nel sottosuolo (deve essere garantita la resistenza con altezze di falda fino a di 5m). La scaletta interna deve essere in polipropilene rinforzato con fibre di vetro, conforme a EN13101, sopportare un carico fino a 2kN e con scala interna dotati di sistema antiscivolo. Il pozzetto alla base deve essere collegabile ai tubi della fognatura, tramite bicchieri ad innesto con guarnizione in EPDM conformi a EN 681, con resistenze chimiche conformi a ISO TR Le giunzioni così ottenute devono resistere alla pressione di 0,5 bar e garantire la tenuta idraulica secondo EN Requisiti del pozzetto, una linea, canale diritto (esempio) Il pozzetto assemblato deve avere un diametro interno di 1000 mm, la savanella alla base interna deve essere stampata in PP bianco (allo scopo di agevolare le ispezioni visive), con sagomatura della canalizzazione che impedisca eventuali ristagni di fluido e corrispondente al diametro del tubo della fognatura passante. Le pareti della savanella devono essere più alte del diametro nominale della tubazione. Il canale interno in linea deve essere diritto a 180. L elemento base deve essere predisposto con attacchi femmina (socket) con guarnizione a perfetta tenuta idraulica. I diametri dei tubi collegabili devono essere De 200 mm (2/315/400) per tubi in PVC-U, PE e PP e i corrispondenti per tubi in Ghisa e Gres ceramico raccordabili con gli opportuni pezzi di transizione. L altezza degli elementi di prolunga devono essere a richiesta 2 mm, 0 mm, 7 mm, 1000 mm. in rapporto alla lunghezza del pezzo, l utilizzo modulare della prolunga permetterà il raggiungimento dell altezza desiderata. L elemento tronco conico riduce il diametro interno del pozzetto da 1000 mm a 625 mm corrispondente alle dimensioni del chiusino stradale circolare, e deve presentare sul colletto guide di sezionamento centimetriche per 2 mm di altezza modificabile tramite taglio, in funzione delle esigenze di cantiere. La presenze delle nervature di rinforzo deve aumentare ulteriormente la resistenza del manufatto sia ai carichi sovrastanti che alle eventuali spinte idrostatiche della falda acquifera. Sistema qualità e certificazioni Il pozzetto deve essere conforme e certificato da società indipendente secondo EN Il Sistema Gestione Qualità del produttore deve essere conforme e certificato alle norme EN ISO 9001:2008 rilasciato da società indipendente. 15

17 RIDUZIONI TRONCO CONICHE DI SOMMITÀ, IN PP Ø [mm] H [cm] Descrizione Kg Nome Codice 1000/ Riduzione tronco-conica di sommità, in polipropilene stampato ad iniezione, diametro DN1000/DN625 con scala interna. 24,0 I PP UE /75 S JC08300 ANELLI DI PROLUNGA, IN PP Ø [mm] H [cm] Descrizione Kg Nome Codice ,5 I PP E 100/100 S JA Anello di prolunga in polipropilene stampato ad 34,5 I PP E 100/75 S JA08100 iniezione, completo di scala interna in polipropilene. 24,5 I PP E 100/ S JA ,2 I PP E 100/25 S JA06100 BASI PER POZZETTO A PASSO D UOMO DN 1000, IN PP Ø [mm] H [cm] Descrizione Kg Nome Codice Base per pozzetto in polipropilene DN1000 realizzata con stampo ad iniezione, con innesti di ingresso/uscita a bicchiere, base piana. 51,0 52,0 55,0 60,0 I PP 1 B / I PP 1 B / I PP 1 B / I PP 1 B / JB90200 JB37200 JB38200 JB39200 BASI PER POZZETTO A PASSO D UOMO DN1000 CON INGRESSI LATERALI, IN PP Ø [mm] H [cm] Descrizione Kg Nome Codice Base per pozzetti DN 1000 realizzata con stampo ad iniezione. Con ingresso ed uscita di linea ed uno laterale a 90 o a 270, tutti a bicchiere con guarnizione. Base piana. Base per pozzetti DN 1000 realizzata con stampo ad iniezione. Con due ingressi uno a 90 ed uno a 270, ed uscita, tutti a bicchiere con guarnizione. Base piana. Base per pozzetti DN 1000 realizzata con stampo ad iniezione. Con ingresso ed uscita di linea e due ingressi laterali, uno a 120 ed uno a 240, tutti a bicchiere con guarnizione. Base piana. * a richiesta è disponibile la versione con codolo maschio in PE. 56,0 57,0 60,0 56,0 57,0 60,0 56,0 57,0 60,0 61,0 62,0 62,0 65,0 65,0 I PP 2 BL /- 90 I PP 2 BL /- 90 I PP 2 BL /- 90 I PP 2 BL /-270 I PP 2 BL /-270 I PP 2 BL /-270 I PP 2 BT /- 90 I PP 2 BT /- 90 I PP 2 BT /- 90 I PP 3 BL /-60 I PP 3 BL /- 90 I PP 3 BL /-60 I PP 3 BL /-60 I PP 3 BL /- 90 JB91200 JB52200 JB53200 JB92200 JB54200 JB55200 JB93200 JB090 JB190 JB94200 JB910 JB100 JB200 JB920 16

18 1 BB BASI PER POZZETTO A PASSO D UOMO DN1000 CON CURVA, IN PP Ø [mm] Kg Codice Descrizione: Base per pozzetto DN1000 di linea, in polipropilene stampata ad iniezione. Con curva ad ampio raggio a * XXX (scegliere angolo di curva), con innesti a bicchiere in/out, base piana. Angolo Ø [mm] Kg Nome: IPP 1 BB /-XXX * ,0 JB95200 JB96200 JB97200 JB98200 JB990 JB010 JB020 JB030 JB040 JB050 JB060 JB070 Ø [mm] Kg Nome: I PP 1 BB /-XXX * ,0 JB40200 JB110 JB120 JB41200 JB130 JB140 JB150 JB160 JB42200 JB170 JB180 JB43200 Ø [mm] Kg Nome: I PP 1 BB /-XXX * ,0 JB44200 JB210 JB220 JB45200 JB230 JB240 JB250 JB260 JB46200 JB270 JB280 JB47200 Ø [mm] Kg Nome: I PP 1 BB /-XXX * ,0 JB48200 JB290 JB300 JB49200 JB310 JB320 JB330 JB340 JB200 JB350 JB360 JB51200 * XXX = ANGOLO DI CURVATURA H = 0 GUARNIZIONE PER ANELLO DI PROLUNGA Ø [mm] H [cm] Descrizione Kg Nome Codice Guarnizione conforme alla EN681-1 ed EN ,44 ES 100 IM JGE B 1 BB 2 B(L) 2 BT 3 B(L) 17

19 Ø400 Ø315 Ø400 Ø315 1 B R O M O L D Pozzetti DN 1000 BASI IN POLIETILENE Le basi in PE per pozzetto di ispezione DN1000, rappresentano il completamento di gamma ideale specifico dove sono richieste grande flessibilità ed adattabilità. Ingressi ed uscite multipli, multidiametro, grande diametro della canalizzazione. F Bl Blatt Datum Name Datei: I PE / Katalog / IPE 1B PE-Aufbau Zeichnungs-Nr.: I PE 1B /+PE-Aufbau Schacht I PE DN B Lödermann Name Datum Norm Gepr. Bearb. A A Datum: Standard Projekt: Maßstab M 1:20 A A cono Konus Konus A A A B B 3 B 3 B /65 B B Ø1140 Ø1140 Ø1020 Ø1020 anello Ring Ring B B B C C 6 6 C C % 1% base Boden Boden C C C D D D D D D D B E Wiedergabe sowie Vervielfältigung dieser Unterlage, Verwertung und Mitteilung ihres Inhaltes nicht gestattet, soweit nicht ausdrücklich zugestanden. Zuwiderhandlungen verpflichten zu Schadensersatz. OLD GmbH Freilassing BL 0 D B 90 Boden C R O M O R L O D M O L D Ring 5 BL E E E E Konus E F F GmbH ROMOLD GmbH D Freilassing D Freilassing Wiedergabe sowie Vervielfältigung dieser Wiedergabe Unterlage, sowie Verwertung Vervielfältigung und dieser Mitteilung Unterlage, ihres Verwertung Inhaltes nicht gestattet, und Mitteilung soweit ihres nicht Inhaltes ausdrücklich nicht zugestanden. gestattet, soweit Zuwiderhandlungen nicht ausdrücklich verpflichten zugestanden. Zuwiderhandlungen Schadensersatz. verpflichten zu Schadensersatz. Datum Name Maßstab M 1:20 Maßstab M 1:20 Projekt: Projekt: Standard Standard E E Datum: Datum: Datum Name Schacht PE DN 1000 F Bearb Lödermann 18 Schacht I PE DN 1000 F Reproduction Bearb Lödermann Repetition, Reproduction Repetition, duplication, and Gepr. duplication duplication, and exploitation duplication of this exploitation of this scale: scale: M 1:20 M 1:20 date: date: Zeichnungs-Nr.: Blatt document of this document document of as this well Gepr. document is as as not utilisation well allowed. is as not utilisation andallowed. and PE 1B /+PE-Aufbau Blatt notification Violation notification of Violation of these its Norm content terms of of these its is claims content not terms is claims not Zeichnungs-Nr.: I PE 1B /+PE-Aufbau ROMOLD GmbH GmbH permitted permitted as far as not as far explicit as not explicit A projekt: projekt:

20 90 BASI PER POZZETTO A PASSO D UOMO DN1000 CON INGRESSI LATERALI, IN PE Ø [mm] H [cm] Descrizione Kg Nome Codice Base per pozzetto DN 1000, con ingresso di 2/ linea e due ingressi laterali uno a 90 ed uno a 270, multi diametro tramite setto forabile, con uscita a codolo multidiametro Ø2/ ,0 3 BL /60 BI JB / Base per pozzetto DN 1000, con ingresso di linea multi-diametro, tramite setto forabile, ed uscita 41,0 5 B /60 BI JB080 a codolo multi-diametro Ø2/200, con quattro 2/ ingressi laterali a 45, a 225, a 90 ed a 270, tutti multi-diametro tramite setto forabile. 41,0 5 BL /60 BI JB / / Base per pozzetto DN 1000, con ingresso di linea multi diametro, tramite setto forabile, ed uscita a codolo multiplo Ø400/315, con due ingressi laterali a 60 ed a 120 multi-diametro, tramite setto forabile. Base per pozzetto DN 1000, con ingresso di linea multi diametro, tramite setto forabile, ed uscita a codolo multi-diametro Ø400/315, con quattro ingressi laterali a 45, a 225, a 90 ed a 270, tutti multi-diametro tramite setto forabile ,0 3 B / JB ,0 5 BL / BI JB BASI PER POZZETTO A PASSO D UOMO DN1000, IN PE Ø [mm] H [cm] Descrizione Kg Nome Codice 0 80 Base pozzetto DN1000, con sostegno base. 53,0 1 B 100./80 BIR JB Base pozzetto in polietilene DN1000 con sostegno base. 76,0 1 B /100 BIR JB66200 BASI PER POZZETTO A PASSO D UOMO DN1000 CON CURVA, IN PE Ø Kg Codice [mm] Descrizione: Base per pozzetto di ispezione DN1000 di linea in polietilene H 800 mm, con curva ad ampio raggio a XXX (scegliere angolo di curva) con innesti a bicchiere in/out, con sostegno base. * XXX = ANGOLO DI CURVATURA Ø [mm] Kg Nome: 1 BB 100./80- XXX BIR* ,6 JB370 JB380 JB390 JB400 JB410 JB420 JB430 JB440 JB450 JB460 JB470 JB480 * XXX = ANGOLO DI CURVATURA GUARNIZIONE PER ANELLO DI PROLUNGA Ø [mm] H [cm] Descrizione Kg Nome Codice Guarnizione conforme alla EN681-1 ed EN ,44 ES 100 IM JGE

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO A l l e g a t o A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO (ERRATA CORRIGE AL C.M.E. ALLEGATO ALLA GARA ED INSERITO SUL WEB) PROPRIETA ANCONAMBIENTE S.P.A. VIA DEL COMMERCIO 27, 60127 ANCONA OGGETTO OPERE

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

TUBI E MANUFATTI IN CEMENTO PREFABBRICATI PER STRADE - FOGNATURE - EDILIZIA

TUBI E MANUFATTI IN CEMENTO PREFABBRICATI PER STRADE - FOGNATURE - EDILIZIA TUBI E MANUFATTI IN CEMENTO PREFABBRICATI PER STRADE - FOGNATURE - EDILIZIA INDICE GENERALE PAG. 2 PAG. 3 PAG. 4 PAG. 5 NOVITÀ 2012 SISTEMA QUALITÀ MARCATURA CE MOVIMENTAZIONE E POSA PAG. 6 PAG. 7-8 TUBI

Dettagli

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit Sifoni per vasca da bagno Geberit. Sistema.............................................. 4.. Introduzione............................................. 4.. Descrizione del sistema.................................

Dettagli

Tecnologia della fermentazione

Tecnologia della fermentazione Effettivo riscaldamento del fermentatore BIOFLEX - BRUGG: tubo flessibile inox per fermentazione dalla famiglia NIROFLEX. Il sistema a pacchetto per aumentare l efficienza dei fermentatori BIOFLEX- tubazione

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO CORSO DI INFORMAZIONE PER STUDENTI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICA Servizio Prevenzione Ambienti Lavoro RISCHI DI CADUTA

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

SERBATOI A SINGOLA PARETE

SERBATOI A SINGOLA PARETE SERBATOIO DA INTERRO: serbatoi cilindrici ad asse orizzontale, a singola o doppia parete per il deposito nel sottosuolo di liquidi infiammabili e non. Costruiti con lamiere in acciaio al carbonio tipo

Dettagli

EDIL-SERV via Ciantro Marrocco n 13; C.A.P.: 93100 Caltanissetta; Fax: 36.338.8233126; Cell. 338.8233126 388.1832953 Web:

EDIL-SERV via Ciantro Marrocco n 13; C.A.P.: 93100 Caltanissetta; Fax: 36.338.8233126; Cell. 338.8233126 388.1832953 Web: Via C. Marrocco, 13 93100 Caltanissetta (CL) Tel.: 338.8233126 388.1832953 Fax: 36.338.8233126 E-mail:edil-serv@alice.it Web: www.webalice.it/edil-serv Alla cortese attenzione del Titolare di codesta Spett.le

Dettagli

- Seminario tecnico -

- Seminario tecnico - Con il contributo di Presentano: - Seminario tecnico - prevenzione delle cadute dall alto con dispositivi di ancoraggio «linee vita» Orario: dalle 16,00 alle 18,00 presso GENIOMECCANICA SA, Via Essagra

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco Ing. Marco Patruno Forum Prevenzione Incendi Milano : 1 ottobre 2014

Dettagli

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI OPERE SPECIALI PREFABBRICATI (Circ. Min. 13/82) ISTRUZIONI SCRITTE (Articolo 21) Il fornitore dei prefabbricati e della ditta di montaggio, ciascuno per i settori di loro specifica competenza, sono tenuti

Dettagli

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.)

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Foglio n 1 di 6 ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Intervento su impianto gas portata termica (Q n )= 34,10. kw tot Impresa/Ditta: DATI INSTALLATORE Resp. Tecnico/Titolare:

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione Valvola di scarico termico con reintegro incorporato serie 544 R EGI STERED BS EN ISO 9001:2000 Cert. n FM 21654 UNI EN ISO 9001:2000 Cert. n 0003 CALEFFI 01058/09 sostituisce dp 01058/07 Funzione La valvola

Dettagli

IMPIANTI DI SEPARAZIONE FANGHI E OLI DEV + NEUTRAcom DEV + NEUTRAsed + NEUTRAstar

IMPIANTI DI SEPARAZIONE FANGHI E OLI DEV + NEUTRAcom DEV + NEUTRAsed + NEUTRAstar IMPIANTI DI SEPARAZIONE FANGHI E OLI DEV + NEUTRAcom DEV + NEUTRAsed + NEUTRAstar Pozzoli depurazione s.r.l. via M.Quadrio 11, 23022 Chiavenna SO P.IVA: 01263260133, REA: 61186, Telefono 0343 37475 (3

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

IMPIANTI DI PRIMA PIOGGIA. Divisione Depurazione E DISSABBIATORI DEGRASSATORI VASCHE BIOLOGICHE TIPO IMHOFF VASCHE SETTICHE FANGHI ATTIVI IMPIANTI A

IMPIANTI DI PRIMA PIOGGIA. Divisione Depurazione E DISSABBIATORI DEGRASSATORI VASCHE BIOLOGICHE TIPO IMHOFF VASCHE SETTICHE FANGHI ATTIVI IMPIANTI A DI PRIMA PIOGGIA Divisione Depurazione 87 1. - TRATT TTAMENTO DELLE ACQUE IN ACCUMULO (DA 500 A 12.000 M 2 ) 2. IPC - TRATT TTAMENTO DELLE ACQUE DI PIOGGIA IN CONTINUO (DA 270 A 7.200 M 2 ) 88 Divisione

Dettagli

Misure di temperatura nei processi biotecnologici

Misure di temperatura nei processi biotecnologici Misure di temperatura nei processi biotecnologici L industria chimica sta mostrando una tendenza verso la fabbricazione di elementi chimici di base tramite processi biotecnologici. Questi elementi sono

Dettagli

CB 1 CB 2. Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2...

CB 1 CB 2. Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2... CB 1 CB 2 Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2... 1 Indice Note importanti Pagina Corretto impiego...8 Note di sicurezza...8 Pericolo...8 Applicabilità secondo articolo

Dettagli

TOP SOL TOP BRIDGE IMPALCATI IN C.A.P. AD ELEVATISSIME PRESTAZIONI E S S E INFRASTRUTTURE

TOP SOL TOP BRIDGE IMPALCATI IN C.A.P. AD ELEVATISSIME PRESTAZIONI E S S E INFRASTRUTTURE TOP SOL TOP BRIDGE E S S E D I V I S I O N E INFRASTRUTTURE E D INF IMPALCATI IN C.A.P. AD ELEVATISSIME PRESTAZIONI giulianedmp SOLUZIONI COSTRUTTIVE PER L EDILIZIA giulianedmp TOP SOL / TOP BRIDGE Impalcati

Dettagli

OO.PP. Puglia 2008. Unità Misura. Prezzo DESCRIZIONE

OO.PP. Puglia 2008. Unità Misura. Prezzo DESCRIZIONE IG 01.001 IG 01.002 IG 01.003a Approntamento dell' attrezzatura di perforazione a rotazione compreso il carico e lo scarico e la revisione a fine lavori. Per ogni approntamento dellattrezzatura cad 667,35

Dettagli

Comune di Frascati Provincia di Roma RELAZIONE TECNICA. Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il

Comune di Frascati Provincia di Roma RELAZIONE TECNICA. Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il Comune di Frascati Provincia di Roma pag. 1 RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il suo collegamento al collettore ACEA lungo Via Enrico Fermi.

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

Collettori solari termici

Collettori solari termici Collettori solari termici 1 VELUX Collettori solari. Quello che cerchi. massima durabilità, facile installazione Estetica e integrazione A fferenza degli altri collettori solari termici presenti sul mercato,

Dettagli

Linee guida per il montaggio e smontaggio di. ponti a torre su ruote

Linee guida per il montaggio e smontaggio di. ponti a torre su ruote Opere Provvisionali Linee guida per il montaggio e smontaggio di ANVVFC,, Presidenza Nazionale, dicembre 2008 pag 1 Il DECRETO LEGISLATIVO 9 aprile 2008, n. 81 (Pubblicato sulla G.U del 30 aprile 2008)

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via S. Andrea, 8 32100 Belluno Tel. 0437 516927 Fax 0437 516923 e-mail: serv.spisal.bl@ulss.belluno.it Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via Borgo

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E. SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E. SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMUNE DI ROMBIOLO PROVINCIA DI VIBO VALENTIA PROGETTO ESECUTIVO: Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E. SCALA Progettista: VISTO: Comune di Rombiolo Via

Dettagli

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché?

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Klaus Pfitscher Relazione 09/11/2013 Marchio CE UNI EN 14351-1 Per finestre e porte pedonali Marchio CE UNI EN 14351-1

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

Sistema solare termico

Sistema solare termico Sistema solare termico 1 VELUX Collettori solari VELUX. Quello che cerchi. Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Sempre più

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E_ SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E_ SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMUNE DI ROMBIOLO PROVINCIA DI VIBO VALENTIA PROGETTO ESECUTIVO: Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E_ SCALA Progettista: VISTO: Comune di Rombiolo Via

Dettagli

Turbine I-20 Ultra 2 N E I. l t. R r. Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni

Turbine I-20 Ultra 2 N E I. l t. R r. Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni R r INFORMAZIONE PRODOTTO Turbine I-20 Ultra Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni E I - 2 0 N I B U l t U a T a PRESENTAZIONE DEL PRODOTTO L

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SETTORE TECNICO UFFICIO PROGETTAZIONE INTERVENTI E.R.S. E M.O. LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA EDILE ELENCO PREZZI UNITARI RESP. UFFICIO

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Maggior semplicità per un impianto migliore e più economico

Maggior semplicità per un impianto migliore e più economico lindab ventilation Maggior semplicità per un impianto migliore e più economico TÜV ha testato cinque sistemi di canali e documentato i vantaggi delle diverse soluzioni. Cos è TÜV TÜV (Technischer ÜberwachungsVerein

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

Le applicazioni della Dome Valve originale

Le applicazioni della Dome Valve originale Le applicazioni della Dome Valve originale Valvole d intercettazione per i sistemi di trasporto pneumatico e di trattamento dei prodotti solidi Il Gruppo Schenck Process Tuo partner nel mondo Il Gruppo

Dettagli

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA IT Sistema a soffitto Il rivoluzionario sistema a soffitto Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA Il rivoluzionario sistema a soffitto Resa certificata Adduzione inserita nella

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC Sistemi di presa a vuoto su superfici / Massima flessibilità nei processi di movimentazione automatici Applicazione Movimentazione di pezzi con dimensioni molto diverse e/o posizione non definita Movimentazione

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

FORM. superiori a 80 cm. 1,1 4,2 L-2,2 L

FORM. superiori a 80 cm. 1,1 4,2 L-2,2 L FORM FORM è un calorifero estremamente versatile ed elegante grazie alla forma particolare dei collettori e alle dimensioni dei tubi radianti, decisamente ridotte (ø1 mm). Form è prodotto in due modelli:

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa

Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa Misura di portata Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa Scheda tecnica WIKA FL 10.05 FloTec Applicazioni Produzione di petrolio e raffinazione Trattamento

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

Tegola portoghese in cotto AA OMEGA 10. Tegole e coppi in cotto. IMERYS Toiture PER VOI, LA SCELTA MIGLIORE.

Tegola portoghese in cotto AA OMEGA 10. Tegole e coppi in cotto. IMERYS Toiture PER VOI, LA SCELTA MIGLIORE. Tegola portoghese in cotto AA IMERYS Toiture PER VOI, LA SCELTA MIGLIORE. Tegola di punta nella gamma Imerys-copertura, la sua onda molto pronunciata offre un compromesso ideale per i clienti alla ricerca

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA TECNICA E LE SPECIFICHE DELLE OPERE DESTINATE AD OSPITARE LE RETI DI BANDA LARGA

REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA TECNICA E LE SPECIFICHE DELLE OPERE DESTINATE AD OSPITARE LE RETI DI BANDA LARGA Regolamento recante la disciplina tecnica e le specifiche delle opere destinate ad ospitare le reti di banda larga REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA TECNICA E LE SPECIFICHE DELLE OPERE DESTINATE AD OSPITARE

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Risanamento delle tubazioni dall interno

Risanamento delle tubazioni dall interno La soluzione di oggi per le tubazioni di ieri: Risanamento delle tubazioni dall interno Costi inferiori fino al 50% niente demolizioni, niente sporco, niente macerie nessuna interruzione nella gestione

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

Trattamenti delle acque di scarico per piccole comunità Pretrattamento di acque reflue domestiche: FOSSE SETTICHE O FOSSE IMHOFF?

Trattamenti delle acque di scarico per piccole comunità Pretrattamento di acque reflue domestiche: FOSSE SETTICHE O FOSSE IMHOFF? Seminario tecnico Monitoraggio degli scarichi civili non in pubblica fognatura: Protocollo di intesa per la realizzazione di trattamenti individuali di depurazione delle acque reflue domestiche Trattamenti

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

REGOLAMENTO DI FOGNATURA E DEPURAZIONE

REGOLAMENTO DI FOGNATURA E DEPURAZIONE Etra S.p.A. Energia Territorio Risorse Ambiente REGOLAMENTO DI FOGNATURA E DEPURAZIONE Approvato dall Assemblea di ATO Brenta il 26 aprile 2010 con deliberazione n. 2 INDICE TITOLO I Disposizioni generali...

Dettagli

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale I Leader nella Tecnologia dell'agitazione Agitatori ad Entrata Laterale Soluzione completa per Agitatori Laterali Lightnin e' leader mondiale nel campo dell'agitazione. Plenty e' il leader di mercato per

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

PENDII NATURALI E ARTIFICIALI

PENDII NATURALI E ARTIFICIALI PENDII NATURALI E ARTIFICIALI Classificazione del movimento, fattori instabilizzanti, indagini e controlli 04 Prof. Ing. Marco Favaretti Università di Padova Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

Impianti di depurazione delle acque reflue: Cicli di trattamento appropriati e criteri di dimensionamento. Dr. Ing. Luigi Petta ENVIS Srl

Impianti di depurazione delle acque reflue: Cicli di trattamento appropriati e criteri di dimensionamento. Dr. Ing. Luigi Petta ENVIS Srl Impianti di depurazione delle acque reflue: Cicli di trattamento appropriati e criteri di dimensionamento Dr. Ing. Luigi Petta ENVIS Srl Via Fanin,, 48 40127 Bologna Tel. 051 4200324 luigi.petta petta@envis.itit

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

Aprile 2007. Prevenzione dei rischi di caduta dall alto nei lavori di manutenzione in quota su pareti e coperture

Aprile 2007. Prevenzione dei rischi di caduta dall alto nei lavori di manutenzione in quota su pareti e coperture LINEE GUIDA RELATIVE ALLE MISURE PREVENTIVE E PROTETTIVE DA PREDISPORRE NEGLI EDIFICI PER L ACCESSO, IL TRANSITO E L ESECUZIONE DEI LAVORI DI MANUTENZIONE IN QUOTA IN CONDIZIONI DI SICUREZZA Aprile 2007

Dettagli

Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non

Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non 2 Soluzioni Antigelo Ensto, niente ghiaccio anche in caso di temperature molto basse. I sistemi elettrici Ensto per la protezione dal

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

IL MINISTRO DELL INTERNO

IL MINISTRO DELL INTERNO D.M. 16 maggio 1987, n. 246 (G.U. n. 148 del 27 giugno 1987) NORME DI SICUREZZA ANTINCENDI PER GLI EDIFICI DI CIVILE ABITAZIONE IL MINISTRO DELL INTERNO Vista la legge 27 dicembre 1941, n. 1570: Vista

Dettagli

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento GRUNDFOS WASTEWATER Pompe per drenaggio e prosciugamento Pompe per drenaggio e prosciugamento altamente efficienti tecnologicamente all avanguardia Grundfos offre una gamma completa di pompe per per drenaggio

Dettagli

ISOLATORI ELASTOMERICI. ISOLATORI ELASTOMERICI serie SI S02

ISOLATORI ELASTOMERICI. ISOLATORI ELASTOMERICI serie SI S02 ISOLATORI ELASTOMERICI ISOLATORI ELASTOMERICI serie SI S02 INTRODUZIONE CERTIFICAZIONI Nel 1992 FIP Industriale ha ottenuto la certificazione CISQ-ICIM per il Sistema di Assicurazione Qualità in conformità

Dettagli

CADUTA DALL ALTO E LINEE VITA LA LEGGE PAROLARI

CADUTA DALL ALTO E LINEE VITA LA LEGGE PAROLARI CORSO DI AGGIORNAMENTO PER LA FORMAZIONE DELLE COMPETENZE PROFESSIONALI IN MATERIA DI SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI ALLA LUCE DELL ENTRATA IN VIGORE DEL NUOVO TESTO UNICO SULLA SICUREZZA D.Lgs. 9 aprile

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

Edizione Agosto 2006. Il grande cerchio per una protezione naturale

Edizione Agosto 2006. Il grande cerchio per una protezione naturale Edizione Agosto 2006 Il grande cerchio per una protezione naturale FERRONDO -Innovazione astuto dinamico di valore Con un unico profilo FERRONDO GRANDE combina protezione dai rumori e Design. La sua forma

Dettagli

codice descrizione un. mis. pr. unit.

codice descrizione un. mis. pr. unit. 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore con benna rovescia compreso manovratore, carburante, lubrificante, trasporto in loco ed ogni onere connesso per il tempo di effettivo impiego, della capacita' di m³ 0.500

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

La protezione delle culture agricole è la nostra specialità

La protezione delle culture agricole è la nostra specialità La protezione delle culture agricole è la nostra specialità Ugelli antideriva ad aspirazione d aria ed accessori per irrorazione AirMix e TurboDrop i più conosciuti e diffusi nel mondo per la protezione

Dettagli

Seminario Tecnico Piacenza 31/01/2013

Seminario Tecnico Piacenza 31/01/2013 Seminario Tecnico Piacenza 31/01/2013 Misure di prevenzione e protezione collettive e individuali in riferimento al rischio di caduta dall alto nei cantieri edili A cura dei Tec. Prev. Mara Italia, Marco

Dettagli

Valvola di strozzamento e non ritorno

Valvola di strozzamento e non ritorno Valvola di strozzamento e non ritorno RI 79/0.09 Sostituisce: 0.06 /6 Tipi MG e MK Grandezze nominali da 6 a 0 Serie X Pressione d'esercizio massima 5 bar Portata max. 400 l/min. K564- Sommario Indice

Dettagli

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera Diffusore a pavimento modello SOL per convezione libera Indice Campo di impiego... 5 Panoramica sui prodotti.... 6 Descrizione dei prodotti Modello SOL96... 8 Modello SOL... 9 Modello SOL...10 Modello

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

REALIZZAZIONE DI NUOVA FOGNATURA NERA AL SERVIZIO DELLE VIE ASIAGO, ORTIGARA, ROVIGO, COL DI TENDA E ALPE DI SIUSI

REALIZZAZIONE DI NUOVA FOGNATURA NERA AL SERVIZIO DELLE VIE ASIAGO, ORTIGARA, ROVIGO, COL DI TENDA E ALPE DI SIUSI BS OHSAS 18001 - ISO 50001 viale E. Fermi 105 20900 Monza (MB) tel 039 262.30.1 fax 039 2140074 p.iva 03988240960 capitale sociale 29.171.450,00 brianzacque@legalmail.it www.brianzacque.it progetto: REALIZZAZIONE

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

SEZIONE 22 PAGINA 01

SEZIONE 22 PAGINA 01 TUBO ARIA COMPRESSA GOMMA 20 BAR 22 100 102 Tubo per aria compressa 8x17 22 100 104 Tubo per aria compressa 10x19 22 100 106 Tubo per aria compressa 13x23 22 100 110 Tubo per aria compressa 19x30 Tubo

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE Piazza Mazzini, 46 16038 SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI SULLE COPERTURE DELLA SCUOLA PRIMARIA A.R. SCARSELLA, DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA

Dettagli

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O 023573g Valvola a sfera in ottone cromato di diam. 2" con maniglia a leva gialla. Si intende compreso nel prezzo la mano d'opera e quanto altro necessario a rendere l'opera finita

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri Acciai per la realizzazione di strutture metalliche e di strutture composte (laminati, tubi senza saldatura, tubi

Dettagli

Principali norme e buona prassi relative agli strumenti di sicurezza da attivare quando si utilizza una PLE

Principali norme e buona prassi relative agli strumenti di sicurezza da attivare quando si utilizza una PLE AMBIENTE LAVORO 15 Salone della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro BOLOGNA - QUARTIERE FIERISTICO 22-24 ottobre 2014 Principali norme e buona prassi relative agli strumenti di sicurezza da attivare

Dettagli

NE FLUSS 20 EL PN CE

NE FLUSS 20 EL PN CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 A - CE 0063 AQ 2150 MANTELLATURA 7 3 1 102 52 101 99-97 83 84-64 63 90 139 93 98 4 5

Dettagli

Manuale tecnico di progettazione

Manuale tecnico di progettazione Manuale tecnico di progettazione Informazioni tecniche, tabelle di calcolo, descrizioni di capitolato Adduzione idrica e riscaldamento Scarico e pluviali Indice Impianti di scarico Considerazioni generali

Dettagli

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie Gruppo termico murale a gas a premiscelazione Serie GENIO Tecnic Serie GENIO TECNIC Caratteristiche principali Quali evoluzione subirà il riscaldamento per rispondere alle esigenze di case e utenti sempre

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli