SAERTEX- LINER NO COMPROMESSI SUL RISANAMENTO DELLE TUBAZIONI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SAERTEX- LINER NO COMPROMESSI SUL RISANAMENTO DELLE TUBAZIONI"

Transcript

1 SAERTEX- LINER NO COMPROMESSI SUL RISANAMENTO DELLE TUBAZIONI

2 » KNOW-HOW APPROFITTATE DELLE TECNOLOGIE PIU AVANZATE I compromessi quando si tratta di risanamento di canali di scarico e fognature sono per voi un discorso chiuso. Certamente non dovrete più avere a che fare con una tubazione risanata per almeno 50 anni. Un procedimento di installazione tecnicamente avanzato, economico, rispettoso dell ambiente e flessibile, materiali e processi di produzione di qualità certificata, consulenza e assistenza personalizzate, installatori professionalmente preparati, tutti fattori irrinunciabili che potete aspettarvi di trovare con l impiego del liner in fibra di vetro SAERTEX multicom. In tutto il mondo sono già state installate migliaia di SAERTEX-LINER : ogni Liner rappresenta un pezzo di conoscenza ed esperienza dal quale voi trarrete immediati benefici.

3 Risanamento su misura I tubi dei canali di scarico e delle fognature non sono tutti uguali. Dimensioni, sezioni, specifiche, requisiti sempre diversi in relazione all aggressività delle acque di scarico e alle sollecitazioni meccaniche, l elenco delle condizioni che differiscono da luogo a luogo è lungo. Ecco che sono necessarie soluzioni flessibili che facciano risparmiare tempo e denaro e garantiscano una lunga durata. Che si tratti di profili circolari, ovoidali, rettangolari o cunicoli a volta, i SAERTEX-LINER sono sempre la scelta numero uno. Sia le eccellenti proprietà dei materiali, sia il procedimento di installazione straordinariamente economico del SAERTEX-LINER soddisfano le esigenze più sofisticate per un risanamento dei canali di scarico e delle fognature al passo coi tempi. Perché, nella maggior parte dei casi, una cosa è certa: oggi nessuno sarà più costretto, a causa del risanamento delle condotte fognarie, a trovare interi tratti di strada paralizzati per settimane per lavori di scavo. Allo stesso modo si eviteranno enormi disagi per un gran numero di famiglie e di esercizi commerciali. Il SAERTEX-LINER può essere prodotto, a seconda delle dimensioni e dello spessore della parete, in lunghezze fino a 500 m. Sono realizzabili senza problemi persino cambi di dimensioni all interno di un tronco e archi fino a 30º. Questo vale per tutte le sezioni più comuni (profili circolari, ovoidali, rettangolari). Le dimensioni vanno in questo senso da DN 150 a DN 1200, gli spessori della parete da da 3 mm a 12 mm

4 » VANTAGGI FLESSIBILE, RAPIDO E INNOVATIVO Dalla singola fibra di vetro fino al tubo flessibile pronto per essere posato, SAERTEX-LINER è interamente di nostra produzione. Invece di assegnare la commessa a produttori che si affidano a loro volta a subfornitori, potete aspettarvi in qualunque momento elevata flessibilità, innovazioni tecniche, oltre a tempi di consegna brevi e a soluzioni personalizzate. Caratteristiche che vi portano vantaggi incalcolabili sia in fase di progettazione, sia durante l installazione. Buona preparazione sotto tutti punti di vista Diamo particolare importanza a fornire un adeguata preparazione alle aziende nostre partner. Nell ambito di seminari intensivi che si tengono a Saerbeck, i partecipanti imparano tutto ciò che c è da sapere sull uso corretto del SAERTEX-LINER. Nelle nostre aree aziendali appositamente adibite all addestramento, gli utilizzatori alle prime armi imparano, sia sul piano teorico, sia sul piano pratico, tutto ciò che riguarda l installazione tecnicamente perfetta dei liner. Dettagliate informazioni di base sui nostri processi produttivi completano questi corsi di formazione. Una volta portato a termine con successo questo programma di formazione, segue nella fase successiva l impiego in loco. Anche qui i nostri tecnici specializzati seguono personalmente da vicino gli utilizzatori e i committenti durante i primi progetti, dispensando consigli e intervenendo in prima persona. Non appena gli utilizzatori danno prova di essere qualificati, ecco che non ci sono più impedimenti di sorta per una collaborazione a lungo termine. Ovviamente i nostri partner vengono regolarmente informati sulle innovazioni tecniche e sui nuovi prodotti nati nella nostra azienda. Se ci sono domande in loco, possono fare affidamento in qualsiasi momento sul supporto qualificato dei nostri incaricati dell assistenza esterna e sui nostri tecnici addetti alle applicazioni. Da questo costante scambio di informazioni tra utilizzatori e produttori nasce la continua evoluzione del SAERTEX-LINER. Per voi tutto questo significa che sia il materiale, sia il procedimento di installazione sono sul piano tecnico ed economico sempre all avanguardia. Scaricato al mattino, fatto e finito la sera Nel lasso di tempo che va dall arrivo sul cantiere alla conclusione dei lavori di risanamento avrete a malapena modo di vedere SAERTEX-LINER. Subito dopo l introduzione di una pellicola scorrevole, il liner viene inserito nel vecchio canale. Il suo peso è nettamente al di sotto della forza di trazione che il rinforzo longitudinale del liner è in grado di assorbire: la rottura o la sovraespansione sono così da escludersi. L installazione di SAERTEX-LINER avviene per mezzo di aria compressa. Qualora nel tronco o negli avvallamenti presenti dovesse esserci ancora dell acqua, questa viene espulsa in modo uniforme. Risultato: il SAERTEX-LINER installato si adatta in modo ottimale alla parete del vecchio canale.

5 1] 2] 3] 4] 1] Introduzione di una pellicola scorrevole per facilitare l inserimento del liner prima dell inizio dell installazione Montaggio del packer all inizio del liner Introduzione del liner mediante argano 2] Montaggio del packer alla fine del liner Montaggio e connessione dei sensori 3] Calibratura del SAERTEX-LINER con aria compressa fino al suo ottimale adattamento alla parete del canale esistente Indurimento secondo le istruzioni per l installazione Potete fidarvi dell esecuzione tecnicamente perfetta del risanamento delle tubazioni da parte delle aziende nostre partner, perché è garantita da corsi di formazione approfonditi tenuti nelle apposite aree della nostra azienda e dal supporto e dalla consulenza qualificati forniti in loco dai nostri collaboratori. 4] Dopo l indurimento, rimozione dei packers Rimozione della pellicola interna eventuale verifica della tenuta stagna del laminato Apertura delle connessioni laterali e quindi rapida rimessa in funzione del tronco e della rete fognaria

6 » PIANIFICAZIONE DELLE TEMPISTICHE SUBITO PRONTO ALL USO Le condotte sono risanate, ma bisogna tuttavia attendere ancora per giorni o per settimane prima di rimetterle in funzione? Non con SAERTEX-LINER. Subito dopo l indurimento si possono eseguire i lavori di finitura. Questo vale sia per il collegamento del liner nei pozzi, sia per l apertura delle connessioni laterali con le tecniche più comuni. Un vantaggio incalcolabile per i residenti e per i committenti dei lavori. Perché bastano di solito quattro ore per installare un liner e per rimettere in funzione il tratto di tubazioni risanato.

7 08:00 Una volta effettuate la chiusura, la pulizia e l ispezione con telecamera, possono iniziare i lavori di risanamento; il traffico continua a scorrere. 09:00 Viene introdotta la pellicola scorrevole. 09:30 Il liner viene inserito nel vecchio tubo e quindi installato mediante aria compressa. 10:00 Può iniziare l indurimento del liner installato, per mezzo di raggi UV o di vapore acqueo. 12:00 L intero processo di indurimento è stato tenuto sotto controllo tramite computer e il tratto risanato può essere rimesso in funzione il giorno stesso.

8 » PROCEDIMENTO L INDURIMENTO: ECONOMICO, ECOLOGICO E SICURO SAERTEX-LINER è perfettamente indicato per l indurimento sia mediante vapore, sia mediante raggi UV. Rispetto all indurimento dei tradizionali liner in feltro mediante acqua calda, ambedue i procedimenti colpiscono per il loro ridotto consumo energetico, per l attrezzatura maneggevole e per le tempistiche di indurimento estremamente brevi L indurimento di SAERTEX-LINER mediante raggi UV e vapore è in ugual misura economico. L indurimento a UV presenta maggiori vantaggi per tronchi più corti, mentre l indurimento a vapore presenta più vantaggi in presenza di spessori delle pareti maggiori. Gli approfonditi colloqui di consulenza che precedono gli interventi di risanamento vi garantiscono sempre che per il vostro progetto si farà ricorso alla soluzione più economica.

9 Controllo immediato della tenuta Diversamente da altre guaine flessibili, la pellicola interna di SAERTEX- LINER serve soltanto come ausilio per l inserimento e viene rimossa subito dopo l indurimento. Ciò significa: la tenuta stagna del laminato richiesta dalla norma DIN EN 1610 nel canale risanato può essere controllata immediatamente. Molti test condotti da istituti di verifica indipendenti certificano i risultati assolutamente eccellenti ottenuti da SAERTEX-LINER. Le basi per la tenuta vengono gettate già durante la produzione La pellicola interna (a tenuta contro le emissioni di stirolo) viene rimossa dopo l idurimento Complesso di tessuto in fibra di vetro Pellicola esterna a tenuta contro le emissioni di stirolo Pellicola protettiva contro i raggi UV e i danneggiamenti durante l inserimento

10 » PRODUZIONE PROCESSI DI PRODUZIONE CERTIFICATI SAERTEX-LINER è costituito da un complesso di più strati di tessuto in fibra di vetro, per la produzione del quale, sempre presso il nostro stabilimento, viene impiegato esclusivamente vetro Advantex di elevato pregio, a lunga resistenza contro gli agenti chimici e la corrosione. I liner, realizzati con una precisione millimetrica, vengono impregnati già in fase di lavorazione in fabbrica con una resina poliestere ISO-NPG o con una resina vinilestere per acque di scarico particolarmente aggressive. I vantaggi sono evidenti. Da un lato l intero processo di impregnatura è sottoposto a severissimi controlli per escludere a monte difetti di produzione. Dall altro viene meno completamente l uso di sostanze chimiche sul cantiere: un aspetto importante sia per quanto riguarda la sicurezza degli utilizzatori e dei residenti, sia per la tutela dell ambiente. Entrambe le resine sono adatte sia per l esposizione ai raggi UV, sia per il termoindurimento a vapore. Nelle resine, predisposte in modo ottimale, vengono immesse le fibre di vetro rinforzanti. Guaine flessibili in fibre sintetiche, come per esempio il feltro, fungono unicamente da materiale di supporto per la resina, ma non possiedono alcuna proprietà rinforzante. A questo fatto si devono i parametri del materiale nettamente più elevati propri di SAERTEX-LINER rispetto alle tradizionali guaine flessibili a base di fibre sintetiche.

11 Dalla prima fibra di vetro fino al liner finito, tutte le fasi di produzione sono sottoposte a severissimi controlli.

12 » PARAMETRI CARATTERISTICHE ECCELLENTI DEL MATERIALE La grande resistenza alle sollecitazioni e la lunga durata di SAERTEX-LINER si basano sui suoi eccellenti parametri meccanici. Il modulo E di rottura a flessione e la resistenza alla flessione sono particolarmente importanti in questo contesto. Riepilogo Resistenza alla flessione a breve termine Modulo E a breve termine Fattore di riduzione

13 Le caratteristiche meccaniche di SAERTEX-LINER raggiungono parametri del materiale che non ci si potrebbe aspettare neanche lontanamente per esempio da guaine flessibili in fibre sintetiche. Lo stesso dicasi per quanto riguarda il confronto diretto del modulo E di flessione a lungo termine. Nel corso di una prova di scorrimento della durata di ore, è stato calcolato il fattore di riduzione per carichi continui. La prova prende in considerazione le caratteristiche di scorrimento dei materiali presi in esame. Sulla base dei risultati è possibile ricavare una previsione di dette caratteristiche per un carico continuo della durata di 50 anni. Anche qui SAERTEX-LINER si è dimostrato imbattibile nel confronto diretto con altre guaine flessibili: con un fattore di riduzione di 1,35 (S-Liner), il suo modulo E a lungo termine che è risultato dal test è nettamente più alto. È perciò possibile installare SAERTEX-LINER con uno spessore della parete notevolmente più ridotto. Ciò significa che anche in caso di carichi statici elevati richiesti, il diametro del tubo risanato si riduce soltanto in misura trascurabile. Il comportamento alla deformazione Nonostante la sua elevata resistenza, SAERTEX-LINER ha un eccellente deformabilità radiale. Soltanto la ritrazione termica, di fattore 10 più bassa rispetto alle guaine in fibra sintetica, può portare a una fessura anulare inferiore allo 0,5%: vale a dire notevolmente inferiore al valore previsto dalla norma ATV-M 127, parte 2. Una deformazione in senso longitudinale viene del resto completamente esclusa grazie alla struttura del SAERTEX- LINER. Parametri del materiale secondo DIN EN ISO 178 e DIN EN ISO 761 SAERTEX-S-LINER SAERTEX-M-LINER 250 N/mm N/mm N/mm N/mm 2 1,35 1,8

14 » QUALITÀ NON VI PERDIAMO MAI DI VISTA Non lasciamo nulla al caso. Dalla prima fibra di vetro, alle resine impiegate, fino alle pellicole lavorate, tutti i materiali sono sottoposti a controlli e a esami severissimi. Ovviamente, nel laboratorio interno alla nostra azienda, si effettuano anche regolari controlli dei liner provenienti dalla produzione in corso.

15 Qualità certificata I certificati di idoneità del SAERTEX-LINER dimostrano che vi potete fidare della sua qualità per molti decenni. Oltre alla certificazione DIN EN ISO 900 per la produzione del SAERTEX-LINER sono fornite anche tutti i necessari certificati di idoneità per il SAERTEX-LINER. Inoltre, per il procedimento SAERTEX-LINER, sono state rilasciate l omologazione generale per l utilizzo in edilizia del Deutschen Institut für Bautechnik (DIBt, Istituto tedesco di Tecnica Edilizia) di Berlino. In ambito internazionale siamo anche in possesso delle omologazioni NSF, standard 14, e del CSTB secondo EN 13566, parte 4. Documentazione completa Una documentazione completa, che va dalla produzione, passando per il Confezionamento e la spedizione, fino al montaggio, è qualcosa che ci sta particolarmente a cuore. Così, per esempio, in ogni cassa per il trasporto è installato un termoregistratore che accompagna il liner dal suo confezionamento a Saerbeck fino al montaggio sul cantiere. Lo stoccaggio e la manipolazione corretti del liner sono così documentati per l intero lasso di tempo. Un ulteriore elemento a riprova dell alta qualità di SAERTEX-LINER. Lo stesso principio vale anche per l installazione. L intero procedimento è seguito, monitorato e documentato elettronicamente. Subito dopo la chiusura dei lavori di risanamento vi viene consegnata la documentazione completa. Come vedete, giochiamo a carte scoperte.

16 Tutti i vantaggi di SAERTEX-LINER Struttura della guaina in fibre di vetro Advantex unica nel suo genere Elevato tenore di fibre di vetro Spessore della parete da 3 mm a 12 mm Tutte le sezioni (profili circolari, ovoidali, rettangolari) Dimensioni da DN 150 a DN 1200 Risanamento senza problemi di tronchi con archi fino a 30 Lunghezze della guaina fino a 500 m Tempi di installazione brevi Ridotto consumo energetico Indurimento mediante raggi UV o vapore Documentazione completa dalla prima fibra di vetro fino alla guaina posata Consulenza e assistenza personalizzate Corsi di addestramento intensivi per utenti e committenti Continuo sviluppo orientato al mercato GEOVISION High Technologies s.r.l. _ via Trebbia 43a _ Valmadrera (LC) Tel _ Fax Mail _ Website SAERTEX multicom GmbH _ Brochterbecker Damm 52 _ D Saerbeck Fon _ Fax _ Website

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

Risanamento delle tubazioni dall interno

Risanamento delle tubazioni dall interno La soluzione di oggi per le tubazioni di ieri: Risanamento delle tubazioni dall interno Costi inferiori fino al 50% niente demolizioni, niente sporco, niente macerie nessuna interruzione nella gestione

Dettagli

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché?

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Klaus Pfitscher Relazione 09/11/2013 Marchio CE UNI EN 14351-1 Per finestre e porte pedonali Marchio CE UNI EN 14351-1

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

Tecnologia della fermentazione

Tecnologia della fermentazione Effettivo riscaldamento del fermentatore BIOFLEX - BRUGG: tubo flessibile inox per fermentazione dalla famiglia NIROFLEX. Il sistema a pacchetto per aumentare l efficienza dei fermentatori BIOFLEX- tubazione

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

codice descrizione un. mis. pr. unit.

codice descrizione un. mis. pr. unit. 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore con benna rovescia compreso manovratore, carburante, lubrificante, trasporto in loco ed ogni onere connesso per il tempo di effettivo impiego, della capacita' di m³ 0.500

Dettagli

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche CEMENTO ARMATO METODO AGLI STATI LIMITE Il calcestruzzo cementizio, o cemento armato come normalmente viene definito in modo improprio, è un materiale artificiale eterogeneo costituito da conglomerato

Dettagli

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile MATERIALI A BASE DI CALCE NATURALE PER IL RESTAURO E IL RISANAMENTO scheda tecnica per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO PRODOTTO PER

Dettagli

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB La nostra tecnologia. Il vostro successo. Pompe n Valvole n Service Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB 02 Introduzione Rapidi, affidabili e competenti da oltre 140

Dettagli

MapeWrap Resilient System

MapeWrap Resilient System C.P. MK707910 (I) 12/13 INNOVATIVO SISTEMA DI PROTEZIONE PASSIVA DEGLI EDIFICI NEI CONFRONTI DELLE AZIONI SISMICHE L unione delle tecnologie Mapei per la protezione in caso di sisma Applicazione di un

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria

LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria Quale frequenza di lavoro scegliere Geometria del pezzo da trattare e sue caratteristiche elettromagnetiche

Dettagli

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA IT Sistema a soffitto Il rivoluzionario sistema a soffitto Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA Il rivoluzionario sistema a soffitto Resa certificata Adduzione inserita nella

Dettagli

AMIANTO PIANO DI LAVORO

AMIANTO PIANO DI LAVORO AMIANTO PIANO DI LAVORO Piano di lavoro [art. 256 D. Lgs. 81/2008] I lavori di demolizione o rimozione dei materiali contenenti amianto possono essere effettuati solo da imprese iscritte all Albo nazionale

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO L innovativo sistema per la ristrutturazione delle pareti dall interno LEADER MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO Costi energetici elevati e livello di comfort basso: un problema in crescita La maggior

Dettagli

Edizione Agosto 2006. Il grande cerchio per una protezione naturale

Edizione Agosto 2006. Il grande cerchio per una protezione naturale Edizione Agosto 2006 Il grande cerchio per una protezione naturale FERRONDO -Innovazione astuto dinamico di valore Con un unico profilo FERRONDO GRANDE combina protezione dai rumori e Design. La sua forma

Dettagli

technostuk 2-12 09/13 127

technostuk 2-12 09/13 127 technostuk 2-12 09/13 127 TECHNOSTUK 2-12 Sigillante cementizio per fughe da 2 a 12 mm. La protezione attiva di Microshield System aiuta a prevenire la crescita di batteri, funghi e muffe, che possono

Dettagli

Sistema con compluvio integrato

Sistema con compluvio integrato Sistema con compluvio integrato NUOVO! Compluvio standard 1.5 % Ancora più semplice. Ancora più conveniente. La forza naturale della roccia Isolamento termico e compluvio in un unico sistema 2 I sistemi

Dettagli

- Seminario tecnico -

- Seminario tecnico - Con il contributo di Presentano: - Seminario tecnico - prevenzione delle cadute dall alto con dispositivi di ancoraggio «linee vita» Orario: dalle 16,00 alle 18,00 presso GENIOMECCANICA SA, Via Essagra

Dettagli

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali MANUALE TECNICO APPLICATIVO A CURA DI ASSOCOPERTURE PERCHÈ PROTEGGERE I VUOTI Riteniamo necessario parlare ai tecnici del settore

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

Resistenza a compressione (EN 196-1) 80 N/mm 2 Resistenza a flessione (EN 196-1) 17 N/mm 2 Densità 1,65 Kg/dm 2

Resistenza a compressione (EN 196-1) 80 N/mm 2 Resistenza a flessione (EN 196-1) 17 N/mm 2 Densità 1,65 Kg/dm 2 MIT-SE Plus 300 e 400 Ancorante Chimico Strutturale Vinilestere/Epossiacrilato certificato ETA/CE DESCRIZIONE Mungo MIT-SE Plus è un ancorante chimico strutturale ad alte prestazioni e rapido indurimento,

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO A l l e g a t o A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO (ERRATA CORRIGE AL C.M.E. ALLEGATO ALLA GARA ED INSERITO SUL WEB) PROPRIETA ANCONAMBIENTE S.P.A. VIA DEL COMMERCIO 27, 60127 ANCONA OGGETTO OPERE

Dettagli

Sikadur -31CF Normal Adesivoepossidicoperincollaggistrutturali

Sikadur -31CF Normal Adesivoepossidicoperincollaggistrutturali Scheda Tecnica Edizione14.10.11 Sikadur -31CFNormal Sikadur -31CF Normal Adesivoepossidicoperincollaggistrutturali Indicazioni generali Descrizione Sikadur -31CFNormalèunamaltaepossidicabicomponente,contenenteaggregatispeciali,perincollaggieriparazionistrutturali,tolleral

Dettagli

Scotchcal serie IJ 20

Scotchcal serie IJ 20 3M Italia, Dicembre 2010 Scotchcal serie IJ 20 Bollettino Tecnico 3M Italia Spa COMMERCIAL GRAPHICS 3M, Controltac, Scotchcal, Comply and MCS sono marchi 3M Via Norberto Bobbio, 21 20096 Pioltello Fax:

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO In base all art. 256 del D. Lgs. 81/2008, così come modificato dal D. Lgs. 106/2009, i

Dettagli

atura è la nostra cas

atura è la nostra cas atura è la nostra cas A D FIBRIS PANNELLI IN FIBRA DI LEGNO Fibris S.A. è uno dei principali produttori in Europa della faesite, masonite e dei pannelli in fibra di legno di bassa ed alta densità. Da

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 CARATTERISTICHE TECNICHE

MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 CARATTERISTICHE TECNICHE N NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI elastico e resistenza a trazione, per il riempimento degli scavi effettuati nel

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

una boccata d ossigeno

una boccata d ossigeno Offrite al vostro motore una boccata d ossigeno Il vostro Concessionario di zona è un professionista su cui potete fare affidamento! Per la vostra massima tranquillità affidatevi alla manutenzione del

Dettagli

14. Controlli non distruttivi

14. Controlli non distruttivi 14.1. Generalità 14. Controlli non distruttivi La moderna progettazione meccanica, basata sempre più sull uso di accurati codici di calcolo e su una accurata conoscenza delle caratteristiche del materiale

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico La riparazione dell asfalto ha fatto strada. Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

Tasselli Pneumatici. Istruzioni per la sicurezza sul lavoro

Tasselli Pneumatici. Istruzioni per la sicurezza sul lavoro Tasselli Pneumatici Istruzioni per la sicurezza sul lavoro IL NON RISPETTO DELLE ISTRUZIONI E DELLE AVVERTENZE PER UN LAVORO SICURO CON I TASSELLI PNEUMATICI, PUÒ CAUSARE GRAVI DANNI FISICI E PERICOLO

Dettagli

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco Ing. Marco Patruno Forum Prevenzione Incendi Milano : 1 ottobre 2014

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche tradizionali. Il principo dell uso è di deviare energie

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

TOP SOL TOP BRIDGE IMPALCATI IN C.A.P. AD ELEVATISSIME PRESTAZIONI E S S E INFRASTRUTTURE

TOP SOL TOP BRIDGE IMPALCATI IN C.A.P. AD ELEVATISSIME PRESTAZIONI E S S E INFRASTRUTTURE TOP SOL TOP BRIDGE E S S E D I V I S I O N E INFRASTRUTTURE E D INF IMPALCATI IN C.A.P. AD ELEVATISSIME PRESTAZIONI giulianedmp SOLUZIONI COSTRUTTIVE PER L EDILIZIA giulianedmp TOP SOL / TOP BRIDGE Impalcati

Dettagli

6.1 6.2 6.3 STAGIONATURA E DISARMO DISARMO E TEMPISTICHE MATURAZIONE DEI GETTI E PROTEZIONE FINITURE SUPERFICIALI

6.1 6.2 6.3 STAGIONATURA E DISARMO DISARMO E TEMPISTICHE MATURAZIONE DEI GETTI E PROTEZIONE FINITURE SUPERFICIALI Il calcestruzzo e le strutture armate Stagionatura e disarmo INDICE 6.1 6.3 DISARMO E TEMPISTICHE FINITURE SUPERFICIALI 6 STAGIONATURA E DISARMO 6.2 MATURAZIONE DEI GETTI E PROTEZIONE STAGIONATURA E DISARMO

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni 3M Italia, Gennaio 2011 Bollettino Istruzioni Applicazione pellicole su vetro Bollettino Istruzioni 3M Italia Spa Via Norberto Bobbio, 21 20096 Pioltello (MI) Fax: 02 93664033 E-mail 3mitalyamd@mmm.com

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

REALIZZAZIONE DI NUOVA FOGNATURA NERA AL SERVIZIO DELLE VIE ASIAGO, ORTIGARA, ROVIGO, COL DI TENDA E ALPE DI SIUSI

REALIZZAZIONE DI NUOVA FOGNATURA NERA AL SERVIZIO DELLE VIE ASIAGO, ORTIGARA, ROVIGO, COL DI TENDA E ALPE DI SIUSI BS OHSAS 18001 - ISO 50001 viale E. Fermi 105 20900 Monza (MB) tel 039 262.30.1 fax 039 2140074 p.iva 03988240960 capitale sociale 29.171.450,00 brianzacque@legalmail.it www.brianzacque.it progetto: REALIZZAZIONE

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC Sistemi di presa a vuoto su superfici / Massima flessibilità nei processi di movimentazione automatici Applicazione Movimentazione di pezzi con dimensioni molto diverse e/o posizione non definita Movimentazione

Dettagli

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI OPERE SPECIALI PREFABBRICATI (Circ. Min. 13/82) ISTRUZIONI SCRITTE (Articolo 21) Il fornitore dei prefabbricati e della ditta di montaggio, ciascuno per i settori di loro specifica competenza, sono tenuti

Dettagli

TUBI E MANUFATTI IN CEMENTO PREFABBRICATI PER STRADE - FOGNATURE - EDILIZIA

TUBI E MANUFATTI IN CEMENTO PREFABBRICATI PER STRADE - FOGNATURE - EDILIZIA TUBI E MANUFATTI IN CEMENTO PREFABBRICATI PER STRADE - FOGNATURE - EDILIZIA INDICE GENERALE PAG. 2 PAG. 3 PAG. 4 PAG. 5 NOVITÀ 2012 SISTEMA QUALITÀ MARCATURA CE MOVIMENTAZIONE E POSA PAG. 6 PAG. 7-8 TUBI

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI pag. 2 Nr. 1 CHIUSURA MASSICCIATA STRADALE eseguita con fornitura e messa in opera di materiale D.0001.3 di saturazione formato esclusivamente con pietrisco minuto di cava dello spessore di mm 0-2, rispondente

Dettagli

Sistemi elettrici secondo la tensione ed il loro modo di collegamento a terra. Sistemi elettrici e messa a terra -- Programma LEONARDO

Sistemi elettrici secondo la tensione ed il loro modo di collegamento a terra. Sistemi elettrici e messa a terra -- Programma LEONARDO Sistemi elettrici secondo la tensione ed il loro modo di collegamento a terra Classificazione dei sistemi in categorie secondo la loro tensione nominale In relazione alla loro tensione nominale i sistemi

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non

Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non 2 Soluzioni Antigelo Ensto, niente ghiaccio anche in caso di temperature molto basse. I sistemi elettrici Ensto per la protezione dal

Dettagli

istockphotos 21% Risparmio

istockphotos 21% Risparmio - La Nuova I s olazione istockphotos 21% Risparmio di Energia - La Nuova I s olazione La Nuova IsoLazIoNe L isolazione non è un componente qualunque: Materiali di qualità sono fondamentali per ridurre

Dettagli

www.mpmsrl.com pavimentazioni sine materiali protettivi milano

www.mpmsrl.com pavimentazioni sine materiali protettivi milano www.mpmsrl.com pavimentazioni re sine materiali protettivi milano Tradizione, esperienza, innovazione tecnologica. Da oltre 50 anni MPM materiali protettivi milano s.r.l opera nel settore dell edilizia

Dettagli

Maggior semplicità per un impianto migliore e più economico

Maggior semplicità per un impianto migliore e più economico lindab ventilation Maggior semplicità per un impianto migliore e più economico TÜV ha testato cinque sistemi di canali e documentato i vantaggi delle diverse soluzioni. Cos è TÜV TÜV (Technischer ÜberwachungsVerein

Dettagli

Cavi piatti di qualità per ascensori

Cavi piatti di qualità per ascensori Cavi piatti di qualità per ascensori Resistenti, affidabili e in linea con la normativa EUZ HAR EN 50214 Soluzioni di cavi ad alte prestazioni Testati per rispettare gli standard qualitativi Draka offre

Dettagli

Otto regole vitali per chi lavora nell edilizia Vademecum

Otto regole vitali per chi lavora nell edilizia Vademecum Otto regole vitali per chi lavora nell edilizia Vademecum Obiettivo I lavoratori e i loro superiori conoscono le otto regole vitali da rispettare sistematicamente nell edilizia Formatori Assistenti, capi

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

Il corretto approccio per l isolamento dall interno e dall esterno

Il corretto approccio per l isolamento dall interno e dall esterno Seminario 8 novembre 2012 Die Naturkraft aus Schweizer Stein Il corretto approccio per l isolamento dall interno e dall esterno Mirko Galli Arch. Dipl. ETH physarch sagl, Viaganello FLUMROC AG Postfach

Dettagli

Dibas 64 S / M / L Il forno da negozio a convezione con porta a scomparsa

Dibas 64 S / M / L Il forno da negozio a convezione con porta a scomparsa Dibas 64 S / M / L Il forno da negozio a convezione con porta a scomparsa * Porta Dibas: La prima porta del forno che scorre lateralmente nel suo alloggiamento: Garantisce la massima sicurezza, facendo

Dettagli

Misure di temperatura nei processi biotecnologici

Misure di temperatura nei processi biotecnologici Misure di temperatura nei processi biotecnologici L industria chimica sta mostrando una tendenza verso la fabbricazione di elementi chimici di base tramite processi biotecnologici. Questi elementi sono

Dettagli

Fissaggio meccanico degli angoli nei serramenti in legno, con l'innovativo sistema MC della SFS intec. nuovo senza colla.

Fissaggio meccanico degli angoli nei serramenti in legno, con l'innovativo sistema MC della SFS intec. nuovo senza colla. Fissaggio meccanico degli angoli nei serramenti in legno, con l'innovativo sistema MC della SFS intec nuovo senza colla senza tasselli Benefici del fissaggio meccanico degli angoli con il sistema MC Con

Dettagli

COMPLESSO xxxxxxxxxxx

COMPLESSO xxxxxxxxxxx PROVE DI CARICO SU PALI E INDAGINI SIT COMPLESSO xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx PROVE N 131/132/133/134/135 /FI 8, 9, 10, 11 Giugno 2009 Committente: Direttore Lavori: Relatore: xxxxxxxxxxxxxxxx

Dettagli

Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti

Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti Gli impianti biogas a rifiuti 2/3 Gli impianti biogas a rifiuti La tecnologia Schmack Biogas per la digestione anaerobica della FORSU La raccolta differenziata delle

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI N. VOCE DESCRIZIONE LAVORAZIONE QUANTITA' PREZZO UNIT. TOTALE

Dettagli

MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE ELASTOMERICA ARMATA AD ALTA CONCENTRAZIONE DI BITUME DISTILLATO E POLIMERI SBS. Membrane impermeabilizzanti

MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE ELASTOMERICA ARMATA AD ALTA CONCENTRAZIONE DI BITUME DISTILLATO E POLIMERI SBS. Membrane impermeabilizzanti MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE ELASTOMERICA ARMATA AD ALTA CONCENTRAZIONE DI BITUME DISTILLATO E POLIMERI SBS Membrane impermeabilizzanti L L ERFLEX HELASTO M INERAL LIGHTERFLEX HELASTO LIGHTERFLEX HPCP SUPER

Dettagli

Gestione delle vasche di prima pioggia: sistemi di pulizia e automazione. Andrea Mariani

Gestione delle vasche di prima pioggia: sistemi di pulizia e automazione. Andrea Mariani Gestione delle vasche di prima pioggia: sistemi di pulizia e automazione Andrea Mariani Pulizia delle vasche volano e di prima pioggia LE ACQUE PIOVANE: Contengono SEDIMENTI - DEPOSITI in vasca; - Riduzione

Dettagli

Modelli di dimensionamento

Modelli di dimensionamento Introduzione alla Norma SIA 266 Modelli di dimensionamento Franco Prada Studio d ing. Giani e Prada Lugano Testo di: Joseph Schwartz HTA Luzern Documentazione a pagina 19 Norma SIA 266 - Costruzioni di

Dettagli

CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE

CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE a cura del Consorzio POROTON Italia VERSIONE ASPETTI GENERALI E TIPOLOGIE MURARIE Le murature si dividono in tre principali categorie: murature

Dettagli

Il trattamento completo che la tua Azienda merita

Il trattamento completo che la tua Azienda merita Il trattamento completo che la tua Azienda merita Chi siamo Omnia è un Consorzio il cui Management è formato da professionisti dalla consolidata esperienza nel campo della fornitura dei servizi alle aziende;

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica Raschiatori NBR/FPM DAS, DP6, DP, DP, DRS, DWR Guarnizioni a labbro NBR/FPM /, /M, /M, M, H, C Bonded seal NBR-metallo Guarnizioni a pacco in goa-tela TO, TG, TEO Guarnizioni per pistoni in poliuretano,

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

Costi della Qualità. La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro.

Costi della Qualità. La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro. Costi della Qualità La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro. Per anni le aziende, in particolare quelle di produzione, hanno

Dettagli

IMPIANTI DI SEPARAZIONE FANGHI E OLI DEV + NEUTRAcom DEV + NEUTRAsed + NEUTRAstar

IMPIANTI DI SEPARAZIONE FANGHI E OLI DEV + NEUTRAcom DEV + NEUTRAsed + NEUTRAstar IMPIANTI DI SEPARAZIONE FANGHI E OLI DEV + NEUTRAcom DEV + NEUTRAsed + NEUTRAstar Pozzoli depurazione s.r.l. via M.Quadrio 11, 23022 Chiavenna SO P.IVA: 01263260133, REA: 61186, Telefono 0343 37475 (3

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800

SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800 SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800 n ordine codice descrizione un. mis. quantità pr. unit. importo 1 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore

Dettagli

Documentazione per la formazione

Documentazione per la formazione La mia formazione professionale di base come assistente di farmacia Documentazione per la formazione Versione luglio 2007 Nome/cognome Farmacia Inizio della formazione professionale Fine della formazione

Dettagli

Un partner affidabile? WINAICO è il partner su cui posso contare.

Un partner affidabile? WINAICO è il partner su cui posso contare. Un partner affidabile? WINAICO è il partner su cui posso contare. CERTIFICATO CONTRO L AMMONIACA ANTI-PID DIRETTAMENTE DAL COSTRUTTORE VERIFICATO EL ALTA RESA BASSA DE- GRADAZIONE PROTEZIONE CONTRO HOT-SPOT

Dettagli

1.1 Descrizione e collocazione dell intervento...3 1.2 Modalità di uso corretto...3

1.1 Descrizione e collocazione dell intervento...3 1.2 Modalità di uso corretto...3 Piano di manutenzione della parte strutturale dell opera Pag. 1 SOMMARIO 1 MANUALE D USO...3 1.1 Descrizione e collocazione dell intervento...3 1.2 Modalità di uso corretto...3 2 MANUALE DI MANUTENZIONE...3

Dettagli

Ecco come funziona un sistema di recinzione!

Ecco come funziona un sistema di recinzione! Ecco come funziona un sistema di recinzione! A) Recinto elettrico B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra 3 m 3 m 1 m Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea

Dettagli

/ * " 6 7 -" 1< " *,Ê ½, /, "6, /, Ê, 9Ê -" 1/ " - ÜÜÜ Ìi «V Ì

/ *  6 7 - 1<  *,Ê ½, /, 6, /, Ê, 9Ê - 1/  - ÜÜÜ Ìi «V Ì LA TRASMISSIONE DEL CALORE GENERALITÀ 16a Allorché si abbiano due corpi a differenti temperature, la temperatura del corpo più caldo diminuisce, mentre la temperatura di quello più freddo aumenta. La progressiva

Dettagli

Inserti fresa ad HFC NUOVO

Inserti fresa ad HFC NUOVO Inserti fresa ad HFC NUOVO Sgrossatura ad alto rendimento con frese ad inserti HFC [ 2 ] L applicazione principale del sistema di fresatura HFC è la sgrossatura ad alto rendimento. La gamma di materiali

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti)

LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti) LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti) Uno degli incubi più ricorrenti per le aziende certificate l applicazione del requisito relativo alla progettazione in occasione dell uscita

Dettagli