SPECIALE TUBI & RACCORDI. ACQUA e PVC, un futuro comune APRILE LA RIVISTA DEI PROFESSIONISTI DEL PVC

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SPECIALE TUBI & RACCORDI. ACQUA e PVC, un futuro comune APRILE LA RIVISTA DEI PROFESSIONISTI DEL PVC"

Transcript

1 LA RIVISTA DEI PROFESSIONISTI DEL PVC 18 APRILE SOLVIN SPECIALE TUBI & RACCORDI ACQUA e PVC, un futuro comune OBIETTIVI RICICLAGGIO VINYL 2010 TRAGUARDO RAGGIUNTO: TANTO DI CAPPELLO! SVILUPPO DEI MERCATI NOVITÀ IN PRIMA LINEA PVC INNOVAZIONI APPLICAZIONI SOLUZIONI SOSTENIBILI

2 Aprile 2009 Pubblicato da SolVin Rue de Ransbeek 310 B-1120 Bruxelles Tel. : (32) (0) Numero speciale ACQUA e TUBI in PVC P04 PRESTAZIONI Adduzione PVC sotto pressione? No stress! Scarico PVC, qualunque sia la sfida Fognatura Applicazione ideale del PVC Drenaggio Piegarsi, ma non spezzarsi mai Irrigazione Soltanto attraverso una rete a regola d arte P14 Go East! SVILUPPO DEL MERCATO P15 PROMOZIONE PVC PVC4Pipes Un associazione per il settore dei tubi P16 DA SCOPRIRE Nuovi vantaggi per il PVC P18 MADE IN PVC Theo Jansen, l uomo che faceva camminare i tubi nel vento P20 SOLUZIONI SOSTENIBILI Profilo ecologico Verso una condotta esemplare Ciclo perpetuo? Vinyl 2010 e Recovinyl : tanto di cappello ai produttori di tubi P24 CASI PARTICOLARI Tubi che cambiano la vita Brasile Madagascar Cambogia Thailandia Editore responsabile Pierre Tucoulat Direttore di redazione Xavier van Kesteren Comitato di redazione Xavier van Kesteren, Richard Thommeret, Helmuth Leitner, Catherine Fustin Corrispondenti Hervé Boisson, Edison Carlos, Enrico Ferraris, Zdenek Hruska, David Hughes, Raimon Piqué, Sarintip Sritongkam, Muriel Van Schoelandt Con la collaborazione di: Jacques de Gerlache, Jean-Louis Dermience, Joël Fumire, Werner Preusker (AGPU), Alain Rémy, Raja Wakil (Chempart Polymers) Redazione, grafica e produzione The Crew Communication Catherine Fustin Fotografie SolVin, Pipelife Paesi Bassi, Alphacan, Nicoll (Gruppo Aliaxis), Pipelife Spagna, Espiroflex, Cincinnati Extrusion GmbH, Ouest Drain, Pipelife Francia, Zicla, Faraplan, Loek van der Klis, SEMASA, Jacques de Gerlache, SNV Cambodia/Jan Lam, Thackray Museum, H.P. Gasser AG (Svizzera), Art Gens, Chempart Polymers, istockphoto, Getty Images, Shutterstock Copertina : "Water splashing" Shutterstock Ogni forma di riproduzione è soggetta ad autorizzazione. Deposito legale presso la Biblioteca Nazionale: aprile 2009 P28 PVC NEWS Zoom su Gran Bretagna Francia Svizzera P30 IL DIGEST DI SOLVIN SolVin Rheinberg 50 anni di PVC Barcellona Expoquimia Solvay Indupa Arte & Vinil Dubai Arabplast Cercate i numeri di Wave che Vi interessano su: selezionando Biblioteca/Magazine SolVin Wave Conoscete qualcuno che desidera ricevere il notiziario Wave? Inviateci un messaggio di posta elettronica: 2

3 g Pierre Tucoulat SolVin CEO La vera sfida, oggi, è innovare in modo sostenibile I tubi in PVC sono ormai onnipresenti nel nostro ambiente quotidiano. In 70 anni di esistenza, hanno conosciuto uno sviluppo folgorante e ininterrotto che li ha portati a conquistare il successo oggi sotto gli occhi di tutti. Molto spesso però si ignora o si dimentica che i tubi sono stati la prima applicazione su vasta scala del PVC, e che è proprio con i tubi che ha avuto inizio la formidabile espansione di questo materiale. Settant anni di sviluppo che si devono alla capacità di innovazione dei produttori di tubi e alla loro fiducia nelle nuove tecnologie, all'origine dell'evoluzione incessante delle condutture in PVC. Creatività e innovazione fanno parte più che mai delle attività quotidiane dei trasformatori, che mettono a frutto la rigidità, la resistenza a pressioni elevatissime, la resistenza all urto, la riciclabilità, l'isolamento acustico e l'estetica di questo straordinario materiale. Innovazione e creatività sono al centro anche del lavoro quotidiano di SolVin. Puntando su queste due carte, intendiamo affrontare la crisi che ha colpito tutta l industria proseguendo al tempo stesso gli sforzi finalizzati all integrazione dello sviluppo sostenibile nella strategia di crescita del Gruppo. Per SolVin, la vera sfida nasce soprattutto dal progressivo esaurimento delle energie fossili e dal peso crescente delle questioni ambientali. Per questo, attribuiamo grandissima importanza al miglioramento costante delle tecniche di riciclaggio, che permettono il recupero di una percentuale sempre più elevata di materiale a fine vita. Il PVC è composto solo per metà da petrolio. Grazie al riciclaggio, il settore conta di ridurre ulteriormente la quota delle energie non rinnovabili necessarie per la fabbricazione dei prodotti. L anno scorso, sono state quasi 200mila le tonnellate di rifiuti di PVC post-consumo riutilizzate, in massima parte per la fabbricazione di tubi. Il trasporto dell acqua, sbocco principale delle tubazioni in PVC, rappresenta una sfida per le società industriali, ma anche anzi soprattutto per i paesi emergenti. All alba del XXI secolo, la gestione delle acque pone problemi considerevoli, ma offre anche enormi opportunità per lo sviluppo dei mercati. La domanda è reale e la crisi attuale non potrà far passare a lungo in secondo piano la necessità di proseguire la realizzazione di reti municipali affidabili e destinate a durare nel tempo. Il PVC è un materiale che offre vantaggi evidenti, ed è pronto a fare la sua parte per vincere questa sfida. L importante è farlo sapere, e mantenere un livello di innovazione che confermi la sua immagine di materiale in grado di rispondere alle sfide future. Pierre Tucoulat, SolVin CEO EDITORIALE Due parole su SolVin Joint venture tra Solvay e BASF, SolVin è il secondo produttore in Europa di resina PVC, con una capacità produttiva di 1,32 milioni di tonnellate e 8 siti di produzione. SolVin produce vari tipi di PVC per usi diversi, entrati nel quotidiano di ognuno di noi. La somma delle competenze dei due gruppi e la ripartizione geografica dei siti di produzione consentono a SolVin di garantire la fornitura dei prodotti e dei servizi associati. SolVin ha adottato inoltre, da molto tempo, una posizione proattiva a favore del rispetto dell ambiente, impegnandosi, in particolare, nel programmo europeo Vinyl

4 CQU & PVC UN FUTURO COMUNE L acqua è la risorsa naturale più abbondante sulla terra. Ma è anche la più difficile da governare e la più disomogenea nella distribuzione. La sfida è assicurare la sopravvivenza di centinaia di milioni di persone, e il PVC è pronto a dare il suo contributo per vincerla. Solo lo 0,028% dell idrosfera è accessibile all uomo, che con questa quantità deve soddisfare il fabbisogno totale di acqua per gli usi domestici, l agricoltura, la produzione industriale, l energia. Tutto questo a fronte di una popolazione in continua crescita. Nel 1950, si calcola che l acqua rinnovabile disponibile fosse pari a m 3 /persona/anno. Nel 1995 tale quantitativo era sceso a 7500 m 3 / persona/anno e nel 2025 secondo le previsioni crollerà a meno di 5100 m 3 / persona/anno: ciò significa in soli 75 anni la disponibilità di questa risorsa sarà diminuita di 2/3. In alcune regioni colpite dalla siccità, non esistono infrastrutture che portino l acqua nelle abitazioni; altrove, anche poco lontano, l'acqua scorre in abbondanza. Per questo motivo, è essenziale razionalizzarne l uso e il trasporto. 4

5 A PRESTAZIONI Nozze di platino In quest'ottica, il PVC potrà svolgere un ruolo importantissimo, a condizione che sappia rispondere alle nuove esigenze con innovazioni tecnologiche sempre più avanzate. Dal 1937, anno in cui fu posata il prima conduttura per acqua in PVC, le tubazioni di adduzione e di scarico, i canali di irrigazione e i collettori fognari hanno conosciuto una crescita spettacolare. Con una durata di vita pressoché illimitata, una resistenza a condizioni climatiche estreme, una conformità ai più elevati requisiti sanitari e una riciclabilità totale degli scarti di produzione, il PVC contribuisce da 70 anni a migliorare il benessere della popolazione. In più, rappresenta una speranza di sopravvivenza per centinaia di milioni di persone per le quali bere un bicchier d acqua non è affatto facile come si dice 5

6 Per le tubazioni di adduzione, due requisiti spiccano sugli altri: la resistenza alla pressione a lungo termine e l'inerzia chimica. Il PVC risponde perfettamente a entrambi. 01 ADDUZIONE PVC SOTTO PRESSIONE? La pressione che un materiale può sopportare nel lungo periodo (50 anni) si misura in MRS o "Minimum Required Strength", cioè resistenza minima richiesta. Il PVC offre il vantaggio di un modulo elastico elevato (modulo E resistenza alla tensione) che gli permette di raggiungere valori medi dell ordine di MRS 25 (25 MPa o 250 bar), mentre le altre materie plastiche in genere non superano MRS 10. Spesso l'anello debole della resistenza alla pressione è rappresentato dalle diramazioni e dai raccordi. Anche in questo campo, il PVC offre soluzioni per ogni necessità. Grazie, ad esempio, ai cosiddetti "tensile resistant fittings" (TRF) o raccordi resistenti alla trazione (Pipelife, GeorgFischer e altri), un sistema completo può diventare resistente al disinnesto, perché i raccordi sono in grado di sopportare un livello di sollecitazioni ineguagliato nel settore. Si tratta di un vantaggio considerevole per la sicurezza, tanto più che i nuovi tubi in PVC biorientato (PVC-O) 1 offrono livelli di MRS che oscillano tra 40 e 45. Prestazioni di questo tipo sono rese possibili dalla tendenza ridotta al creep. La superficie estremamente liscia delle pareti interne dei tubi di adduzione in PVC-O favorisce il deflusso e riduce al minimo la formazione di depositi che potrebbero ostacolarlo. Nel trasporto di acqua potabile, queste proprietà sono essenziali per mantenere una qualità ineccepibile, ma non sarebbero altrettanto interessanti se non fossero accompagnate dall inerzia chimica del PVC. Questa impedisce la migrazione nell'acqua dei componenti dei tubi e, allo stesso modo, evita l'attacco chimico delle pareti delle condutture ad opera dei prodotti usati per disinfettare l'acqua, ad esempio il biossido di cloro. Si tratta di un insieme di vantaggi che non trova riscontro in nessun altra delle materie plastiche usate per l adduzione di acqua. Meglio ricordarsene 6 1 Vedi anche Wave 17: Tubi e raccordi Sviluppi orientati al "bi-orientamento".

7 PRESTAZIONI Guarnizione elastomeric Collare di fissaggio g Per aumentare la durata delle reti di adduzione, vari fabbricanti hanno sviluppato raccordi esterni ultraresistenti alla pressione. Nella foto, il sistema Pipelife. Pipelife Paesi Bassi NO STRESS! Se il PVC continua a essere la materia plastica più resistente alle sollecitazioni, è anche perché l'evoluzione tecnologica è continua. Nei tubi per adduzione acqua, le innovazioni riguardano soprattutto il PVC biorientato. Per la qualità che devono avere le reti di adduzione acqua e vista la situazione economica attuale, il PVC-O è una soluzione da considerare con attenzione. Questo materiale, infatti, non solo presenta un elevatissima resistenza meccanica, ma rende anche possibili risparmi di materia prima grazie allo spessore ridotto delle pareti. Gli specialisti della biorientazione in Europa sono tra gli altri Pipelife (Austria Wavin (Paesi Bassi Alphacan (Francia Uponor (Finlandia Molecor e Uralita (Spagna Alle condotte realizzate con questo PVC di nuova generazione si accompagna, naturalmente, tutto il corredo di raccordi e derivazioni con livello di resistenza equivalente. g Grazie alla biorientazione, la gamma di tubi Alphacan Brio (pressione nominale 16 o 25 bar) assicura una durata superiore a 100 anni. Alphacan PVC-O: primo della classe nelle tubazioni per adduzione Un recente studio realizzato in Sudafrica dall'ingegner Mike Osry 2 ha dimostrato l eccezionale resistenza alla pressione delle condutture in PVC-O. Osry ha stimato in 50 anni la capacità di resistenza dei tubi fabbricati con questo materiale, evidenziando una superiorità dell 80% rispetto al PVC non orientato e al PVC-M (PVC modificato, addizionato con polietilene clorurato o resine acriliche), e livelli quattro volte più elevati rispetto all HDPE 100 (polietilene ad alta densità con MRS di 100 bar). Queste caratteristiche fanno del PVC-O il materiale con le prestazioni più elevate per l adduzione di acqua potabile. Numerosi paesi europei lo hanno già adottato e ne apprezzano le grandissime qualità. Tra queste ricordiamo, oltre alla resistenza agli urti e ai colpi d ariete, la capacità idraulica superiore resa possibile dai diametri sempre maggiori e il risparmio di energia in tutto il ciclo di vita del prodotto, che pone il PVC-O nettamente davanti all HDPE 100, all acciaio e alla ghisa. Un contributo importante viene anche dallo sviluppo di nuovi test, in particolare da parte dell associazione PVC4Pipes. Uno di essi è il nuovo metodo di prova usato per valutare la gelificazione mediante calorimetria differenziale a scansione (DSC). L apparecchio utilizzato misura l assorbimento di calore di un campione in funzione della temperatura e permette di determinare la temperatura di fusione dei cristalliti, e quindi la qualità del processo di trasformazione del PVC. Si tratta di un sistema molto interessante, in quanto non richiede che un piccolo campione di materiale. Cloro? No problem! L'inerzia chimica è una caratteristica essenziale per le tubazioni dell acqua potabile. Per questa applicazione, è ovviamente indispensabile preservare la purezza dell acqua impedendo la migrazione dei componenti del tubo nel flusso, ma è ugualmente necessario che i tubi resistano, anche in condizioni estreme, ai disinfettanti immessi nell acqua, in particolare al biossido di cloro (ClO 2 ). È ancora vivo il ricordo dell estate torrida 2003, quando nella rete francese di distribuzione dell acqua potabile si ruppero tubazioni che non avevano raggiunto la durata minima richiesta di 50 anni, benché la pressione non avesse superato i valori normali. Il motivo? La presenza di livelli molto elevati di ClO 2 e di temperature anomale. SolVin e PVC4Pipes hanno quindi condotto uno studio per verificare la resistenza a condizioni estreme delle tubazioni in PVC conformemente ai requisiti della norma ISO Lo studio è stato effettuato con ClO 2 e con un altro disinfettante talvolta utilizzato per l acqua, l ipoclorito di sodio (NaClO), più comunemente noto come candeggina. A temperature e in concentrazioni normali, i ricercatori non hanno rilevato alcuna alterazione del PVC con nessuno dei due prodotti. Successivamente, hanno sottoposto i campioni di PVC a condizioni molto gravose, non riscontrabili nell uso normale (temperatura di 40 C, concentrazioni elevate di disinfettanti nell acqua), constatando sulla superficie del PVC una corrosione molto limitata, di gran lunga inferiore ai limiti previsti per l approvazione. Questi risultati confermano l ottima resistenza del PVC rigido nei confronti degli agenti corrosivi. Un ulteriore prova viene dallo studio realizzato nel 2006 dall Associazione tecnica e scientifica tedesca dei settori gas e acqua (DVGW), che ha confrontato i tassi di rottura dei diversi materiali usati nelle reti di adduzione acqua. Il PVC presenta il tasso di rottura più basso: 0,05 rotture/anno per km lineare, contro 0,26 per l acciaio, 0,12 per il fibrocemento e 0,08 per il PE (v. qui sotto). g Numero di rotture/km/anno Dati statistici sulla rottura dei tubi (fonte: DVGW Deutsche Vereinigung des Gas- und Wasserfaches e.v.) Germania ,30 0,25 0,20 0,15 0,10 0,05 Acciaio Ghisa Fibrocemento Calcestruzzo compresso 0.00 Dati raccolti da DVGW nel 2006, rotture registrate nel 2003 e riferite ad una tipica rete di distribuzione di acqua in Germania. PE (polietilene) Ferro duttile PVC 2 Mike A. Osry: The energy crisis Designing with material and energy efficient PVC piping systems. DPI Plastics (Pty) Ltd., P.O. Box 389, Germiston

8 I tempi cambiano, gli edifici anche. Nelle città, lo spazio scarseggia e il costo al metro quadro continua a salire. Parallelamente, le esigenze legate al risparmio energetico modificano anche le tecniche di costruzione. 02 SCARICO QUADRATURA DEL CERCHIO? Ovunque, il problema ruota attorno all ottimizzazione dello spazio disponibile: per questo, i sistemi di scarico dell acqua devono essere sempre più leggeri e devono potersi adattare anche agli spazi più angusti senza compromettere le prestazioni meccaniche e nel rispetto dei requisiti minimi di spessore fissati dalle norme europee. C è un modo per quadrare il cerchio? E non è tutto. Nei sistemi di scarico, il PVC deve anche rispettare i requisiti delle norme di resistenza al fuoco e agli sbalzi termici già in vigore di alcuni paesi e in via di adozione in tutta Europa. È noto che il PVC teme le alte temperature (piuttosto rare, peraltro, nelle acque di scarico domestiche); tale handicap, tuttavia, scompare quando al materiale viene aggiunto acrilonitrile stirene o PVC clorurato. Cosa si può dire invece del comportamento al fuoco? Il PVC è intrinsecamente autoestinguente e in genere resiste alla fiamma meglio di altre materie plastiche. In Francia, ha già ottenuto la classificazione M1 e senz altro sarà conforme alle norme EN quando entreranno in vigore. C è poi un altra qualità che risulta di grande importanza nei condomini: la silenziosità dei tubi di scarico. In tutte queste aree, le innovazioni non sono mancate in questi ultimi anni. E il PVC continua a offrire soluzioni, qualunque sia la sfida! 8

9 PRESTAZIONI g Grazie alle nervature elicoidali della parete interna, i tubi del sistema Chutunic Acoustique offrono caratteristiche idrauliche e acustiche eccezionali. Nicoll (Gruppo Aliaxis) PVC, QUALUNQUE SIA LA SFIDA Risparmiare materiale e contemporaneamente rendere più efficiente lo scarico e più agevole la posa in opera in spazi sempre più angusti? Una prima risposta a questo problema viene dalla struttura del PVC: due strati lisci e uno strato interno in PVC espanso (schiuma), che può essere composto anche al 100% da PVC riciclato. In questo modo si ottengono, con meno materiale vergine, tubi più leggeri ma altrettanto rigidi, con costi di produzione ridotti e prestazioni energetiche ineguagliate. Una seconda risposta viene assicurata dalla gamma infinita di giunzioni e raccordi a disposizione del settore dell edilizia. Nessun anello debole nello scarico Va da sé che per ottenere il massimo dai tubi, i raccordi devono presentare qualità meccaniche dello stesso livello. La gamma di curve, T, manicotti, riduzioni, tappi, diramazioni è ampia e risponde ad ogni esigenza. Permette di raggiungere i punti più inaccessibili e assicurare lo scarico delle acque reflue dall ultimo piano di un grattacielo al 36 sotterraneo senza problemi; realizzare nuovi allacciamenti o riqualificare vecchie condotte (i raccordi in PVC possono essere usati anche su tubi di materiale diverso). Per la posa in opera, l installatore può scegliere tra il semplice innesto a bicchiere, il collare, l incollaggio con o senza solventi, la saldatura di testa o di altro tipo, in funzione del tipo di tubo utilizzato, compatto o strutturato. Rispetto a quelli realizzati con altri materiali, i tubi in PVC hanno il vantaggio di adattarsi a tutti gli impianti esistenti. Altro vantaggio innegabile: i raccordi in PVC resistono alle sostanze corrosive e non si ostruiscono! Resistenza al fuoco? Ci vuole una meringa Pipelife Francia è recentemente riuscita a mettere a punto una formulazione intumescente ("meringa") con un rapporto di espansione superiore all 800% che, in più, soddisfa i requisiti più severi di reazione al fuoco con un livello di densità dei fumi S1. Tanto di guadagnato per i tubi di scarico Solévac, che finora si fermavano al livello S2/S3. In Francia, nel corso del 2009 verrà presentata la domanda per l attribuzione a questi tubi del marchio NF Me, che permetterà la partecipazione alle gare d appalto riguardanti gli alloggi di edilizia residenziale pubblica secondo la nuova normativa francese. PVC flessibile per tubi di scarico a spirale Fino a non molto tempo fa, il settore dell edilizia poteva disporre, per lo scarico, solamente di tubi in PVC rigido. Ma la domanda di sistemi flessibili e quindi adattabili agli spazi decisamente ristretti degli edifici moderni e resistenti agli sbalzi termici ha stimolato la ricerca. Questa ha portato allo sviluppo di nuovi tubi più flessibili, che permettono di ottimizzare in modo ingegnoso gli spazi disponibili. Espiroflex, leader spagnolo dei sistemi di tubazioni flessibili in PVC, ha lanciato una soluzione chiamata Hydrotubo : un tubo formato da una spirale di PVC rigido e da un corpo di PVC flessibile fabbricato conformemente ai requisiti qualitativi più severi. Il prodotto è disponibile in diametri da 16 a 125 mm, e naturalmente è accompagnato da tutta la gamma di accessori necessari per i collegamenti e le derivazioni. Espiroflex Silenzio, scende l acqua! Il mondo dell edilizia si evolve, spinto dal riconoscimento generalizzato dei molti fattori che inquinano il nostro spazio vitale. Tra questi, i rumori sono considerati una priorità. Perché vivere in un ambiente sano, confortevole e armonioso è un diritto, e i professionisti dell edilizia lo hanno capito. Qualche esempio? Il sistema Chutunic Acoustique di Nicoll (Francia) permette lo scarico delle acque grigie e delle acque nere in una colonna per acqua mista con eccezionali caratteristiche idrauliche e acustiche. I tubi di scarico Aquasilent di Pipelife España e Bluphon dell italiana Faraplan hanno proprietà fonoassorbenti grazie alla struttura innovativa in PVC a tre strati. Si possono utilizzare per lo scarico di acque sia piovane che sanitarie. g Strato intermedio (PVC insonorizzato) Strato interno (PVC) Strato esterno (PVC) g I tubi fonoassorbenti Aquasilent hanno una struttura innovativa composta da 3 strati di PVC con cariche minerali ad alta densità. Pipelife Spagna 9

10 03 FOGNATURA DARE NUOVA VITA ALL ACQUA? Quali caratteristiche deve avere una rete fognaria efficiente? Prima di tutto, la rigidità delle condotte, sottoposte a un deflusso irregolare con volumi d'acqua variabili. In secondo luogo, la resistenza ai movimenti del suolo, allo schiacciamento o alle vibrazioni, sollecitazioni che richiedono, oltre alla rigidità, anche una certa flessibilità. Infine, la resistenza agli agenti chimici, che impone l'uso di materiali con una elevatissima stabilità della struttura molecolare. Le fognature sono un applicazione che si presta in modo particolare all'utilizzo di tubi strutturati e corrugati in PVC. Grazie ai progressi della ricerca, oggi sono disponibili tubi di diametro sempre più elevato realizzati con una quantità sempre minore di materia prima e con un campo di applicazione sempre più ampio. I tubi strutturati, inoltre, possono essere fabbricati con una percentuale di materiale riciclato superiore a quella dei tubi in PVC tradizionali. In un tubo a tre strati, infatti, è possibile iniettare PVC espanso composto in buona parte da riciclato, mantenendo la piena conformità alle norme in vigore: contrariamente a quanto si pensa, il PVC riciclato (PVC-R) conserva prestazioni elevate. Non per niente, il PVC è l unica materia plastica in cui non si osserva un deterioramento delle proprietà meccaniche dopo il riciclaggio a fine vita ed è anche l unica materia plastica riciclata utilizzabile per la fabbricazione di tubi conformi alle norme europee. Esaminiamo più da vicino questa applicazione. Gli assi del recupero Fabbricati per estrusione con fessurazione in linea, i tubi drenanti OD Pro della società francese Ouest Drain riconoscibili dal caratteristico colore "verde giardino" che li distingue dal grigio dominante sono tubi compatti in PVC parzialmente ricavati dal riciclaggio di serramenti o infissi, destinati ad assicurare la dispersione delle acque reflue prodotte da un sistema fognario individuale. Offrono una resistenza allo schiacciamento superiore e sono muniti di un sistema di marcatura che facilita la posa in trincea, garantendo l allineamento delle fessure di evacuazione. Ouest DRAIN 10

11 PRESTAZIONI g La struttura multistrato di Bipeau SN16, assimilabile dal punto di vista meccanico a una trave a I, presenta a parità di peso un inerzia nettamente superiore a quella dei tubi in PVC compatto. Alphacan APPLICAZIONE IDEALE DEL PVC Nelle fognature, il PVC raggiunge livelli di resistenza eccezionali grazie ai tubi strutturati. I tubi a tre strati, ad esempio, possiedono una rigidità anulare doppia rispetto a quella raggiungibile prima del loro avvento: SN16 contro SN8. Il segreto? L utilizzo, nello strato intermedio, di un PVC espanso composto in buona parte da materiale riciclato (PVC-R). Si ottengono così una maggiore resistenza, ma anche un risparmio di materiale e una riduzione del peso per metro lineare. Con il PVC riciclato condotte ancora più forti La presenza di PVC-R nello strato intermedio non deve sorprendere. Anche dopo il riutilizzo, il materiale conserva inalterate le sue proprietà meccaniche; rappresenta quindi un'aggiunta ideale nella composizione dello strato interno espanso. Questi tubi di nuova generazione si stanno progressivamente imponendo nel mercato dei sistemi fognari: per il loro insieme di rigidità e flessibilità, infatti, si adattano ai terreni più difficili e accidentati, soggetti a carichi variabili e aleatori. Un PVC con classe di rigidità SN16, come ad esempio il Bipeau sviluppato da Alphacan (Francia), pur sopportando sulle proprie pareti un livello elevato di sollecitazioni, fa sì che il suolo contribuisca alla resistenza ai carichi esterni. In questo modo, è la coppia "tubo/terreno" che si oppone alla sollecitazione trasmessa e il tubo non rischia di rompersi. Tubi corrugati, buoni per ogni terreno I tubi corrugati a doppia parete offrono una rigidità e una flessibilità considerevoli, anche nei grandi diametri (più di un metro) che rappresentano la loro applicazione di riferimento. Lo strato esterno ammortizza gli urti mentre lo strato interno, perfettamente liscio, permette un deflusso ottimale delle acque reflue. Ultraresistenti agli urti e alle vibrazioni, sono usati già da diversi anni nelle condizioni peggiori: sotto le autostrade, le piste aeroportuali, i binari ferroviari... La novità, che permetterà di ridurre la quantità di materia prima e di aumentare ulteriormente il livello delle prestazioni, è la possibilità di utilizzare il PVC biorientato per lo strato interno grazie alla saldatura laser delle due pareti, che aumenta la coesione della struttura. Le prove effettuate in laboratorio dimostrano i vantaggi di questo tipo di "incollaggio", che non ha nessun effetto negativo sulle proprietà meccaniche del PVC-O. Con formulazioni e proprietà ottiche ottimali, la qualità della saldatura laser è almeno equivalente, e spesso superiore, alla saldatura a caldo 1. Un innovazione tecnica che permetterà di ampliare il campo di applicazione del PVC-O, finora limitato ai soli tubi compatti. Percentuale di rotture: il PVC si piega ma non si spezza La società di ingegneria tedesca Stein & Partner GmbH ha realizzato uno studio comparativo europeo sulle prestazioni dei diversi sistemi fognari. Lo studio indica che i tubi deformabili presentano il miglior profilo ambientale del mercato in termini di resistenza alla rottura, durata e stabilità alle aggressioni chimiche. Si tratta di una caratteristica particolarmente importante poiché la rottura di un sistema fognario può rappresentare una catastrofe ambientale, quando le condotte trasportano reflui tossici. A questo riguardo, lo studio evidenzia anche che i sistemi meno monitorati e controllati sono anche quelli che presentano la percentuale più alta di rotture. Calibrazione in linea: l intelligenza del cambiamento Tra le tecnologie utilizzabili dai fabbricanti per risparmiare materiale, ce n è una che permette di variare il diametro dei tubi prodotti senza interrompere il processo di estrusione. E che in più permette di aumentare la produzione oraria, diminuire i fermi macchina, ridurre gli scarti all avviamento e quindi contenere i costi e i tempi di consegna. Per giunta, questa tecnica (denominata IntelliChange nelle linee Cincinnati Extrusion e QuickShift nelle linee Krauss-Maffei) non richiede regolazioni computerizzate, contrariamente alle tendenze moderne, e può essere gestita senza bisogno di una formazione specifica degli addetti. Qualcuno ha pronunciato la parola redditività? WIR : rinnovare la rete senza scavi Il deterioramento di una rete fognaria rappresentava, fino a qualche tempo fa, un problema di non poco conto. Per riparare le condotte, infatti, occorreva dissotterrarle: un impresa titanica. Una società polacca ha messo a punto un metodo che permette di effettuare la riqualificazione senza bisogno di scavi. Con Shortlining WIR, questo il nome della nuova tecnica, si crea una nuova parete interna nelle condotte da risanare introducendovi tubi lunghi 58 cm con manicotti autobloccanti. I tubi possono essere inseriti con vari sistemi, mediante pressione idraulica o trainandoli per mezzo di un argano. Il sito Internet propone un animazione che illustra in modo molto chiaro come si svolge il procedimento. g Cincinnati Extrusion 1 Vedi anche Wave 17: Tubi e raccordi Sviluppi orientati al "bi-orientamento". 11

12 04 DRENAGGIO SETTORE DIFFICILE? Cos hanno in comune un terreno agricolo, un campo da golf, un parcheggio, una strada, un cantiere edile e un aeroporto? Il drenaggio, naturalmente! PIEGARSI, MA NON SPEZZARSI MAI Indispensabile nelle regioni a clima temperato dove le piogge abbondano e la terra si intride d acqua, il drenaggio si realizza con tubi perforati sottoposti a sollecitazioni che richiedono grande flessibilità e leggerezza. Devono saper adattarsi a qualsiasi configurazione del terreno, conformarsi a tutti i meandri di ogni fosso o canaletto, ma anche assicurare la massima resistenza ai movimenti del suolo e allo schiacciamento riducendo al minimo l impiego di materiale per mantenere un costo competitivo. È uno dei motivi per cui, nei grandi diametri, i tubi di drenaggio sono per la maggior parte corrugati. La struttura corrugata offre dei vantaggi anche nei piccoli diametri, in quanto consente di avvolgere i tubi in rotoli per il trasporto e la posa. Per il drenaggio delle aree verdi (ad esempio terreni agricoli o campi sportivi) i tubi sono spesso rivestiti con una guaina di fibra di cocco, geotessile o fibra di polipropilene che ha la funzione di impedire la penetrazione di radici nel tubo e di filtrare l acqua in entrata in modo da evitare l intasamento dei fori. Fasciato in questa tunica, il PVC si dimostra tra i più efficaci per il drenaggio. g g Per filtrare l acqua, il tubo di drenaggio è avvolto in una guaina di fibre di cocco o sintetiche. Pipelife Francia 12

13 PRESTAZIONI 05 IRRIGAZIONE ORO BLU? In passato, i sistemi di irrigazione a rete libera andavano per la maggiore in virtù della loro semplicità: bastava far circolare l acqua nei solchi e il terreno la assorbiva da solo. Peccato, però, che circa il 50% dell acqua andasse sprecato. Questo ha portato alla nascita di due nuovi metodi di irrigazione: a sprinkler e a goccia. Con lo sviluppo di queste tecniche e grazie anche all ottimo rapporto qualità/prezzo offerto dal PVC, l uso di tubi in pressione, rigidi o flessibili, ha conosciuto e continuerà a conoscere una forte diffusione. Questo ci dà l opportunità di ricordare che nell adduzione dell acqua il PVC è il materiale migliore anche in termini di resistenza alla pressione. Il mercato dei tubi per irrigazione in PVC, è diventato lo sbocco principale del compound riciclato Vinyloop. SOLO ATTRAVERSO UNA RETE A REGOLA D ARTE PVC? Non esiste niente di più affidabile per sostituire la pioggia In questi ultimi anni, l irrigazione mediante sprinkler ha conosciuto una crescita spettacolare. Questo metodo risulta di grande praticità nelle zone in cui l acqua scarseggia: il sistema di nebulizzazione la disperde infatti in modo omogeneo, proprio come farebbe la pioggia. I tubi in PVC si adattano ad ogni configurazione del terreno e contribuiscono ad accrescere la produttività riducendo il carico di lavoro dell agricoltore, come pure la quantità d acqua consumata. I tubi e i relativi accessori (curve, diramazioni, guarnizioni, tappi, sifoni, riduzioni, valvole ) sono estremamente resistenti. L irrigazione a goccia è una tecnica relativamente recente che inietta acqua verso le radici e offre numerosi vantaggi: ad esempio, riducendo l umidità ambiente limita il rischio di attacchi fungini causati dalla peronospora o da altri miceti. Inoltre, evita la proliferazione di piante parassite i cui semi germogliano sulla superficie in presenza di umidità. L irrigazione a goccia è particolarmente adatta ai terreni sabbiosi, in forte pendenza o esposti al vento. È importante usare tubi dotati di un buon sistema di filtrazione per evitarne l intasamento. Cavi elettrici riciclati per innaffiare i giardini L uso del PVC riciclato ormai è parte integrante del processo di fabbricazione, anche nel settore dell irrigazione. Da quando è stato messo a punto il processo di riciclaggio Vinyloop, i vecchi cavi elettrici a fine vita tornano in servizio nell irrigazione, più precisamente nello strato interno nero dei tubi per irrigazione. Le sfide ambientali e i quantitativi di rifiuti recuperati giustificano abbondantemente il forte investimento in R&D necessario per la riconversione. Vinyloop? No, non è il ballo del momento e nemmeno un gruppo hip-hop. Si tratta di un processo a circuito chiuso che permette il riciclaggio di rifiuti in PVC non omogenei (cavi, tessili, ecc.): i rifiuti vengono triturati, quindi disciolti in un solvente che li separa nei vari componenti. Successivamente, si recupera il PVC mediante precipitazione, separazione ed essiccazione. Al termine del processo, si ottiene PVC in polvere con la stessa composizione molecolare e le stesse proprietà del materiale di partenza. Questa materia prima di ottima qualità si può utilizzare senza ulteriori trattamenti. come sa bene il gruppo italiano FITT che lo ha scelto come materiale principale per la fabbricazione di tubi per irrigazione. g g Lo strato interno dei tubi di irrigazione è una delle principali applicazioni del materiale riciclato Vinyloop ricavato da cavi elettrici post consumo. 13

14 SVILUPPO DEL MERCATO «Un mercato sopravvive solo se si sviluppa, si espande e si adatta all evoluzione della domanda. Per questo, la R&D è in testa alle priorità delle aziende che operano sul mercato dei tubi in PVC. Oggi il PVC ha una posizione di spicco nei mercati mondiali, grazie al costo di produzione contenuto e alla lunghissima durata. Ma non bisogna mai dormire sugli allori» EAST I tassi di penetrazione sui mercati europei sono eloquenti: il PVC rappresenta il 65% del mercato dei tubi di scarico usati in edilizia, il 30% delle tubazioni di adduzione acqua, il 75% delle condotte fognarie e il 40% del mercato delle guaine per telecomunicazioni. L espansione del mercato passa attraverso la sua apertura ai paesi dell Europa centrale, avidi di soluzioni semplici ed efficaci. Questo spiega una crescita annua dell 8%, con 220mila tonnellate/anno di cui 105 nella sola Polonia. Ma il potenziale di crescita non è esaurito: nell Europa centrale, il PVC infatti rappresenta soltanto il 37% del mercato delle tubazioni in plastica, contro il 53% dell HDPE e il 10% del PP. Il futuro è a est Bisogna però tenere conto del boom della produzione locale, soprattutto nel triangolo formato da Russia, Ucraina e Bielorussia. Tra il 2003 e il 2009, la produzione di tubi in plastica in questi tre paesi è passata da 120mila a 350mila tonnellate/anno, che coprono i 3/4 del mercato interno. La produzione, tuttavia, riguarda soprattutto i polietileni: rimane dunque un notevole margine di crescita per il PVC. Tanto più che, stando alle previsioni del leader russo del settore, Polyplastic Group, la domanda continuerà ad aumentare almeno fino al Attenzione, però: la stessa fonte indica che per la produzione di tubi la Russia potrebbe raggiungere la piena autonomia nel giro di 3 anni. Per questo, è indispensabile investire subito in questa regione, anche perché il principale fornitore esterno in questo momento non è l Europa ma il Sudest asiatico, che continua ad aumentare la propria quota di mercato a scapito del vecchio continente. Certo, bisogna vedere se gli standard di qualità sono gli stessi Soluzioni bell e pronte per affrontare i grandi freddi In quest ottica si situa ad esempio la collaborazione tra RusVinyl e SolVin, che ha l obiettivo di lanciare, su questi mercati emergenti, un compound di PVC pronto per l estrusione. Questo prodotto "pronto all uso" viene formulato con gli additivi desiderati e un PVC modificato (alta densità) destinato ad assicurare una maggiore resistenza all urto e/o a temperature nettamente più basse delle nostre. Questa soluzione ha un importanza strategica cruciale nei mercati dell Europa centrale e orientale, dove numerosi piccoli produttori di tubi non hanno né i mezzi né gli impianti per formulare da soli i compound. g 14

15 PROMOZIONE PVC PVC4PIPES UN ASSOCIAZIONE PER IL SETTORE DEI TUBI PVC4Pipes è un associazione che attualmente riunisce una quarantina di aziende del settore (produttori di polimeri, additivi e linee di estrusione, trasformatori ). Fondata nel 2003, cura gli interessi dell industria di fronte a una concorrenza sempre più agguerrita. Le sue attività si articolano in due filoni: tecnico (sviluppo di nuovi processi e relativa standardizzazione) e comunicazione. Intervistiamo Bruno van der Wielen, Presidente dell associazione. Il PVC ha già un lungo passato alle spalle e la sua affidabilità è incontestabile. Come mai si è ancora costretti a difenderne le prestazioni? Dobbiamo sempre fare attenzione a quello che si dice e a quello che si fa. Troppo spesso, il PVC è bersaglio di organizzazioni ambientaliste poco o male informate. In un settore concorrenziale dove si cavalca volentieri l onda "verde" per aumentare la propria quota di mercato, è nostro dovere difendere il nostro prodotto dalle voci infondate. Il nostro prodotto è un materiale sostenibile, innovativo, che non altera le caratteristiche dei fluidi che trasporta, e che in più assicura una grande facilità d uso e di manutenzione. Il nostro intento, quindi, è ridare al PVC un immagine corrispondente alla realtà. È un obiettivo che richiede impegno e perseveranza, ma che si dimostra più che mai necessario. Quali sono in concreto le azioni avviate dall associazione per la promozione del PVC e lo sviluppo del mercato? Oltre a pianificare delle campagne di comunicazione per illustrare i vantaggi del PVC, organizziamo numerose conferenze per convincere i decision makers, ma anche i trasformatori. L obiettivo, infatti, è sì sviluppare l offerta, ma anche favorire la competenza della domanda. Per questo concentriamo molti dei nostri sforzi sui trasformatori in procinto di cambiare sistema di produzione per cercare di convincerli a investire in impianti per PVC. Inoltre, facciamo in modo che ai grandi appuntamenti dell industria della plastica siano sempre più numerosi i rappresentanti dell industria del PVC che prendono la parola. Quali sono oggi le opportunità di mercato più promettenti? Senza ombra di dubbio, i paesi dell Europa centrale e orientale. Il che naturalmente non significa che bisogna disinvestire negli altri mercati; proprio a questo riguardo, anzi, organizzeremo presto una nuova conferenza in Spagna. Ma molti di questi paesi stanno investendo nell'ammodernamento delle reti di adduzione dell'acqua potabile e dei sistemi fognari. In quest area ci sono grandissime opportunità per l industria delle tubazioni in PVC. Come vede il futuro del settore? Il PVC è un materiale che ha già una certa età, ma che è ancora suscettibile di innovazioni. Penso in particolare al riciclaggio, che diventa sempre più efficace, ma anche agli aspetti legati alla qualità della vita, come l impiego di tubazioni fonoisolanti nei condomini. Sono convinto che tutte le innovazioni attuali e future permetteranno alle tubazioni in PVC di proseguire il proprio sviluppo in un mercato sempre più competitivo. Per concludere, quale messaggio vuole trasmettere PVC4Pipes ai nostri lettori? Vogliamo allargare sempre più la base dei soci di PVC4Pipes. Esistono moltissimi piccoli trasformatori locali che fanno un ottimo lavoro. Rappresentano il 40% del mercato. Vorremmo che si rendessero conto dei vantaggi che potrebbero avere aderendo a un associazione come PVC4Pipes: l'unione fa la forza! Associazione europea dei produttori di tubi e raccordi in plastica: TEPPFA The European Plastic Pipes and Fittings Association Alcune associazioni nazionali aderenti alla TEPFFA: STR-PVC (F) Syndicat des Tubes et Raccords en PVC BureauLeiding (NL) Dutch Plastic Pipes Association KRV (D) Kunststoffrohrverband e.v. AseTUB (E) Asociación Española de Fabricantes de Tubos y Accesorios Plásticos TubiPVC (I) Gruppo Produttori Tubi e Raccordi in PVC PPG (GB) Plastic Pipes Group 15

16 NUOVI VANTAGGI 1 Fasce di demarcazione in PVC riciclato: materiale di riflessione In questi ultimi anni, le autorità di molte città spagnole hanno creato piste ciclabili, confermando la volontà di promuovere l uso di veicoli a emissioni zero. Per isolare le piste ciclabili dal traffico automobilistico e proteggere la sicurezza dei ciclisti, la società spagnola Zicla, specializzata in prodotti riciclati, ha sviluppato delle fasce di demarcazione prodotte con rifiuti provenienti dai cavi elettrici in PVC. Dopo aver coordinato la raccolta dei rifiuti, Zicla si è fatta carico della tecnologia di iniezione e dello sviluppo del prodotto. I separatori, muniti di bande riflettenti e disponibili in due altezze, sono già stati installati in varie città tra cui Barcellona, Siviglia e San Cutgat del Vallés. Un nuovo esempio concreto di applicazione di lunga durata prodotta con PVC di riciclo ricavato da un altra applicazione, anch essa di lunga durata. 2 Carte di credito per fabbricare tubi in PVC Il Politecnico di Valencia (UPV) ha messo a punto un processo che permette di mescolare rifiuti di PVC ricavati da carte di credito con materiali stirenici. Obiettivo? Ottenere un compound di PVC riciclato rispondente ai criteri fissati dalle normative in vigore e utilizzabile nel settore dei tubi e raccordi in PVC grazie a un valore Vicat (punto di rammollimento) superiore. Contatto: Dr. David Garcia Sangonera Zicla 5 Grondaie stile rame, ma in PVC Il rame scarseggia, il suo costo aumenta, e per di più la sua installazione richiede manodopera specializzata. Poco importa: ormai esistono materiali che riproducono in tutto e per tutto l aspetto del rame, ma non sono penalizzati dai suoi svantaggi. Le grondaie in PVC imitazione rame rispondono perfettamente ai requisiti degli utilizzatori più esigenti ma costano meno, sono più facili da installare e durano molto più a lungo. 6 I nanocompositi colonizzano le grondaie La società italiana Faraplan ha sviluppato un nuovo sistema grondaia realizzato con un compound di PVC formulato con cariche minerali nanometriche e stabilizzanti organici. Risultato? Vantaggi doppi in termini di resistenza meccanica e durata per una grondaia totalmente priva di piombo, esteticamente molto "gloss". Faraplan 16

17 PER IL PVC DA SCOPRIRE 3 Che temperatura c è in questo tubo? Un prototipo firmato Faraplan, che per il momento trova applicazione come tubo per irrigazione ma che potrebbe essere usato in qualsiasi altro tipo di conduttura, sfrutta il fenomeno del termocromatismo. Ovvero, come utilizzare le proprietà dei cristalli liquidi per segnalare all utilizzatore finale la temperatura del fluido trasportato in un tubo. 4 Risanamento senza scavo: il PVC dispiega le ali La società tedesca Rehau ha messo a punto un sistema innovativo che permette di riparare le perdite nelle reti di adduzione dell acqua o nelle reti fognarie senza bisogno di effettuare scavi. Il sistema è costituito da un tubo a U che viene inserito nella conduttura danneggiata, quindi esposto all azione del vapore iniettato ad alta pressione: in questo modo il tubo si dispiega adattandosi perfettamente alla forma della conduttura esistente ed eliminando le perdite per molti anni. Una piccola rivoluzione che conferma una volta di più le caratteristiche di durata dei tubi in PVC. 7 Tubi in PVC-legno che funzionano... meglio del cartone Le anime in cartone per bobine di prodotti tessili e film hanno trovato un avversario più forte: la società tedesca Westfälische Kunststoff Technik (WKT per gli intimi) ha messo a punto un tubo composito in PVC-legno che offre una rigidità nettamente superiore e soprattutto non si deteriora in ambiente umido, diversamente dal cartone. 8 Microcelle, maxisolidi Wavin T&L (Paesi Bassi) ha messo a punto un processo di produzione per condotte fognarie in PVC microcellulare espanso che favorisce la formazione di microcelle applicando una sollecitazione molto forte all uscita dalla filiera. Queste condotte beneficiano di proprietà meccaniche in particolare rigidità e resistenza all urto nettamente superiori a quelle delle normali tubazioni in PVC espanso e soddisfano quindi senza difficoltà tutti i requisiti delle norme in vigore. nl.wavin.com 17

18 L'UOMO CHE FACEVA CAMMINARE I TUBI NEL VENTO «È come una nuova forma di vita. Ma non servono pollini, non servono semi Solo dei tubi di PVC legati tra loro come scheletri. Animali capaci di camminare nel vento, che hanno bisogno solo degli spruzzi del mare per alimentarsi. Con il tempo, questi scheletri si sono evoluti, sopravvivendo agli elementi: l acqua, le tempeste Adesso vorrei lasciarli in gregge sulla spiaggia a vivere la loro vita.» Theo Jansen Fisico e scultore cinetico Per vedere le creazioni di Jansen che camminano nel vento: (Cercare: Theo Jansen Kinetic Sculptor) 18

19 MADE IN PVC Fotografie: Loek van der Klis 19

20 PROFILO ECOLOGICO VERSO UNA CONDOTTA ESEMPLARE Da anni ormai, l industria del PVC si adopera per ridurre l impatto ambientale delle sue attività e allo stesso tempo migliorare sempre più la qualità e le prestazioni meccaniche del prodotto. Grazie a questo impegno, il PVC oggi presenta, rispetto agli altri materiali utilizzati sugli stessi mercati, un profilo ecologico decisamente favorevole. Iniziative come Vinyl 2010 e Recovinyl hanno fatto nascere sofisticate capacità di analisi del ciclo di vita dei prodotti e di quantificazione degli effetti sull ambiente. Ma non è tutto: dato che si parla di sviluppo sostenibile, è indispensabile tenere conto non solo degli aspetti ecologici ed economici, ma anche di quelli sociali, e ricordare che le 20mila imprese europee del settore danno occupazione a 530mila persone e che le condizioni di lavoro (sicurezza, igiene, retribuzioni) sono generalmente eccellenti. Non va dimenticata nemmeno la responsabilità sociale, visto che l industria del PVC sostiene numerosi progetti di sviluppo, specialmente nell area della distribuzione dell acqua potabile nei paesi con problemi di approvvigionamento idrico dove i tubi in PVC fanno meraviglie. Infine, dando vita a numerosissime iniziative per il miglioramento della sostenibilità, Vinyl 2010 rappresenta un bell esempio di approccio integrato adottato da un settore per rispondere alle sfide dello sviluppo sostenibile. Produzione: sempre meno "grigia" Rispetto agli altri materiali normalmente utilizzati per la fabbricazione di tubi, il PVC si situa nella parte alta della graduatoria relativa al bilancio del carbonio nel processo di produzione, subito alle spalle del gres. Le due principali risorse naturali utilizzate per la produzione del PVC sono il petrolio e il sale, la cui estrazione non è priva di effetti specifici sull'ambiente. Tuttavia, il PVC è il polimero che utilizza la minor quantità di petrolio, nonché l unico polimero riciclabile al 100%, il che permette di risparmiare materie prime e di ridurre in misura sempre maggiore le emissioni di CO 2. Questo aspetto riveste grande interesse, anche perché i polimeri non si decompongono in discarica. La riciclabilità è una voce importantissima del bilancio ambientale del PVC. Se è vero che troppo spesso la presenza di materiale riciclato in un prodotto è sinonimo di qualità scadente, è anche vero che questo non vale per il PVC, che non perde le sue proprietà meccaniche dopo il riciclaggio. Bisogna sapere, ad esempio, che le condotte fognarie strutturate lisce, fabbricate a norma EN , utilizzano nello strato centrale di materiale espanso una percentuale di riciclato compresa tra il 15% e il 60% o più. Si tratta di una percentuale ragguardevole, tanto più che si riferisce ai nuovi materiali ad elevata resistenza allo schiacciamento (classe SN16) 1, per cui è facile immaginare la severità dei requisiti stabiliti dalla norma. I rifiuti destinati al riciclaggio sono selezionati, macinati e micronizzati secondo i capitolati stabiliti dalle società di estrusione dei tubi strutturati, in accordo con le società di riciclaggio. Il riciclato ottenuto deve essere considerato direttamente utilizzabile in miscela con materiale vergine negli estrusori senza alcun deterioramento della qualità intrinseca del prodotto e della durata (almeno 60 anni). Sapendo che il contributo alle emissioni di carbonio nell analisi del ciclo di vita (LCA) si concentra essenzialmente nelle fasi di estrazione e produzione, è evidente il vantaggio che si ottiene introducendo nel processo l 80% circa di materiale riciclato! E allora, non dobbiamo più vergognarci di dire con voce forte e chiara che il PVC riciclato (PVC-R) contribuisce attivamente allo sviluppo sostenibile. Trasporti e posa in opera: un impatto volatile Per la loro leggerezza, le tubazioni in PVC riducono i costi di trasporto e facilitano la posa (non serve la gru). Malgrado i tubi siano cavi e la maggior parte dello spazio che occupano sia in realtà vuoto, l impatto legato al trasporto su una distanza media di 450 km è molto limitato. Un vantaggio decisivo, se si pensa che i costi successivi hanno un peso molto superiore al prezzo di acquisto nel bilancio economico dei prodotti. 1 Vedi. anche a pag. 10 e 11: Dare nuova vita all'acqua? Applicazione ideale del PVC. 20

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

Tecnologia della fermentazione

Tecnologia della fermentazione Effettivo riscaldamento del fermentatore BIOFLEX - BRUGG: tubo flessibile inox per fermentazione dalla famiglia NIROFLEX. Il sistema a pacchetto per aumentare l efficienza dei fermentatori BIOFLEX- tubazione

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Risanamento delle tubazioni dall interno

Risanamento delle tubazioni dall interno La soluzione di oggi per le tubazioni di ieri: Risanamento delle tubazioni dall interno Costi inferiori fino al 50% niente demolizioni, niente sporco, niente macerie nessuna interruzione nella gestione

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit Sifoni per vasca da bagno Geberit. Sistema.............................................. 4.. Introduzione............................................. 4.. Descrizione del sistema.................................

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché?

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Klaus Pfitscher Relazione 09/11/2013 Marchio CE UNI EN 14351-1 Per finestre e porte pedonali Marchio CE UNI EN 14351-1

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO (PARTE 1) FOCUS TECNICO Gli impianti di riscaldamento sono spesso soggetti a inconvenienti quali depositi e incrostazioni, perdita di efficienza nello

Dettagli

Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione

Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione «Ispezione tecnica: l analisi degli impianti aeraulici» Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione Cillichemie Italiana Dott. Marco D Ambrosio

Dettagli

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI MANIFESTO PER L ENERGIA SOSTENIBILE DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI COSTRUISCI CON NOI UN SISTEMA ENERGETICO SOSTENIBILE PER L ITALIA Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale. FINALITà Favorire la

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli

Misure di temperatura nei processi biotecnologici

Misure di temperatura nei processi biotecnologici Misure di temperatura nei processi biotecnologici L industria chimica sta mostrando una tendenza verso la fabbricazione di elementi chimici di base tramite processi biotecnologici. Questi elementi sono

Dettagli

III.8.2 Elementi per il bilancio idrico del lago di Bracciano

III.8.2 Elementi per il bilancio idrico del lago di Bracciano III.8.2 Elementi per il bilancio idrico del lago di Bracciano (Fabio Musmeci, Angelo Correnti - ENEA) Il lago di Bracciano è un importante elemento del comprensorio della Tuscia Romana che non può non

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico La riparazione dell asfalto ha fatto strada. Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche CEMENTO ARMATO METODO AGLI STATI LIMITE Il calcestruzzo cementizio, o cemento armato come normalmente viene definito in modo improprio, è un materiale artificiale eterogeneo costituito da conglomerato

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO A l l e g a t o A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO (ERRATA CORRIGE AL C.M.E. ALLEGATO ALLA GARA ED INSERITO SUL WEB) PROPRIETA ANCONAMBIENTE S.P.A. VIA DEL COMMERCIO 27, 60127 ANCONA OGGETTO OPERE

Dettagli

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti L EUROPA E LE RISORSE AMBIENTALI, ENERGETICHE E ALIMENTARI BOLOGNA, 16 MARZO 2015 LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA Silva Marzetti Scuola di Economia, Management e Statistica Università

Dettagli

Turbine I-20 Ultra 2 N E I. l t. R r. Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni

Turbine I-20 Ultra 2 N E I. l t. R r. Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni R r INFORMAZIONE PRODOTTO Turbine I-20 Ultra Gli irrigatori dei professionisti per gli spazi verdi residenziali di piccole e medie dimensioni E I - 2 0 N I B U l t U a T a PRESENTAZIONE DEL PRODOTTO L

Dettagli

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC?

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC? La PAC che verrà: Smart change or business as usual? La posizione ufficiale IFOAM EU sulla prossima riforma PAC 2014 2020 Alessandro Triantafyllidis, IFOAM EU Group Siamo a metà dell attuale periodo di

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta

Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta isstock Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta 7 PAA Programma generale di azione dell Unione in materia di ambiente fino al 2020 A partire dalla metà degli anni 70 del secolo scorso, la politica

Dettagli

L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere ossidante.

L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere ossidante. Ozono (O 3 ) Che cos è Danni causati Evoluzione Metodo di misura Che cos è L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

codice descrizione un. mis. pr. unit.

codice descrizione un. mis. pr. unit. 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore con benna rovescia compreso manovratore, carburante, lubrificante, trasporto in loco ed ogni onere connesso per il tempo di effettivo impiego, della capacita' di m³ 0.500

Dettagli

I vantaggi dell efficienza energetica

I vantaggi dell efficienza energetica Introduzione Migliorare l efficienza energetica (EE) può produrre vantaggi a tutti i livelli dell economia e della società: individuale (persone fisiche, famiglie e imprese); settoriale (nei singoli settori

Dettagli

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO L innovativo sistema per la ristrutturazione delle pareti dall interno LEADER MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO Costi energetici elevati e livello di comfort basso: un problema in crescita La maggior

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO LA NOSTRA VISIONE COMUNE Noi, governi locali europei, sostenitori della Campagna delle Città Europee Sostenibili, riuniti alla conferenza di Aalborg+10, confermiamo la nostra

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili.

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. Nella fisica classica l energia è definita come la capacità di un corpo o di un sistema di compiere lavoro (Lavoro: aggiungere o

Dettagli

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile MATERIALI A BASE DI CALCE NATURALE PER IL RESTAURO E IL RISANAMENTO scheda tecnica per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO PRODOTTO PER

Dettagli

COME NASCONO I TAPPI DI SUGHERO

COME NASCONO I TAPPI DI SUGHERO IL SUGHERO CHE COS È Il sughero è un prodotto naturale che si ricava dall estrazione della corteccia della Quercus suber L, la quercia da sughero. Questa pianta è una sempreverde, longeva, che cresce nelle

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI Risorse energetiche e struttura del mercato L Italia produce piccoli volumi di gas naturale

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive.

L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive. L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive. Un testo della redazione di Electro Online, il tuo esperto online. Data: 19/03/2013 Nuove regole per i condizionatori

Dettagli

Sistemi elettrici secondo la tensione ed il loro modo di collegamento a terra. Sistemi elettrici e messa a terra -- Programma LEONARDO

Sistemi elettrici secondo la tensione ed il loro modo di collegamento a terra. Sistemi elettrici e messa a terra -- Programma LEONARDO Sistemi elettrici secondo la tensione ed il loro modo di collegamento a terra Classificazione dei sistemi in categorie secondo la loro tensione nominale In relazione alla loro tensione nominale i sistemi

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA IT Sistema a soffitto Il rivoluzionario sistema a soffitto Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA Il rivoluzionario sistema a soffitto Resa certificata Adduzione inserita nella

Dettagli

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne 3 Sintesi perfetta fra isolamento termico, tecnica e design Le finestre e le porte di oggi non solo devono

Dettagli

MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE ELASTOMERICA ARMATA AD ALTA CONCENTRAZIONE DI BITUME DISTILLATO E POLIMERI SBS. Membrane impermeabilizzanti

MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE ELASTOMERICA ARMATA AD ALTA CONCENTRAZIONE DI BITUME DISTILLATO E POLIMERI SBS. Membrane impermeabilizzanti MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE ELASTOMERICA ARMATA AD ALTA CONCENTRAZIONE DI BITUME DISTILLATO E POLIMERI SBS Membrane impermeabilizzanti L L ERFLEX HELASTO M INERAL LIGHTERFLEX HELASTO LIGHTERFLEX HPCP SUPER

Dettagli

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA Noi, i Ministri dell Energia di Canada, Francia, Germania, Italia,

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO Forum Internazionale Green City Energy MED LO SVILUPPO DELLE SMART CITIES E DEI GREEN PORTS NELL AREA MEDITERANEA Convegno La produzione di energia rinnovabile nella Smart City Sessione Integrazione dei

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SOLARE AEROVOLTAICO L energia fronte-retro www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SISTEMA BREVETTATO IL PUNTO DI RIFERIMENTO PER IL RISPARMIO ENERGETICO E IL COMFORT TERMICO Effetto fronte-retro Recupero

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio 1 lezione: risorse energetiche e consumi Rubiera novembre 2006 1.1 LE FONTI FOSSILI Oltre l'80 per cento dell'energia totale consumata oggi nel mondo è costituita

Dettagli

Collettori solari termici

Collettori solari termici Collettori solari termici 1 VELUX Collettori solari. Quello che cerchi. massima durabilità, facile installazione Estetica e integrazione A fferenza degli altri collettori solari termici presenti sul mercato,

Dettagli

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri Acciai per la realizzazione di strutture metalliche e di strutture composte (laminati, tubi senza saldatura, tubi

Dettagli

MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 CARATTERISTICHE TECNICHE

MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 CARATTERISTICHE TECNICHE N NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI elastico e resistenza a trazione, per il riempimento degli scavi effettuati nel

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

V90-3,0 MW. Più efficienza per generare più potenza

V90-3,0 MW. Più efficienza per generare più potenza V90-3,0 MW Più efficienza per generare più potenza Innovazioni nella tecnologia delle pale 3 x 44 metri di efficienza operativa Nello sviluppo della turbina V90 abbiamo puntato alla massima efficienza

Dettagli

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Enti locali per Kyoto Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Rodolfo Pasinetti Ambiente Italia srl Milano, 15 dicembre 2006 Contesto Politiche energetiche Nel passato

Dettagli

CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN ABS PER SOLAI MONODIREZIONALI. skyrail. sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE

CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN ABS PER SOLAI MONODIREZIONALI. skyrail. sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN PER SOLAI MONODIREZIONALI skyrail sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE w w w. g e o p l a s t. i t SOLAI 02 VISION Con la Sapienza di costruisce

Dettagli

Eaton Macchine di processo. Affidati alla affidabilità per garantire continuità alla tua produzione.

Eaton Macchine di processo. Affidati alla affidabilità per garantire continuità alla tua produzione. Eaton Macchine di processo Affidati alla affidabilità per garantire continuità alla tua produzione. Il tempo di funzionamento non è tutto, è l unica cosa che conta. Ogni processo industriale deve soddisfare

Dettagli

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Appena sfornate! Calde... pizze dal Pizzaport Per un ottimo isolamento: struttura

Dettagli

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48 Motori elettrici in corrente continua dal 1954 Elettropompe oleodinamiche sollevamento e idroguida 1200 modelli diversi da 200W a 50kW MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI

Dettagli

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco Ing. Marco Patruno Forum Prevenzione Incendi Milano : 1 ottobre 2014

Dettagli

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997)

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) Progetto per la realizzazione di: Edificio residenziale Località: Ancona Indirizzo: via Menicucci, 3 Il tecnico competente Ancona, 20/09/2011

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

Sistema solare termico

Sistema solare termico Sistema solare termico 1 VELUX Collettori solari VELUX. Quello che cerchi. Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Sempre più

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN. Costruire il futuro. Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10)

NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN. Costruire il futuro. Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10) NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN Costruire il futuro Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10) 1 indice Obiettivi dell Unione Europea 04 La direttiva nel contesto della certificazione CE 05

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Ecco come funziona un sistema di recinzione!

Ecco come funziona un sistema di recinzione! Ecco come funziona un sistema di recinzione! A) Recinto elettrico B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra 3 m 3 m 1 m Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea

Dettagli

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 Quando la climatizzazione si fa arte Mai come a casa propria ci si occupa del comfort con tanta passione, l estetica

Dettagli

LA LEGGE QUADRO 447/95 E I DECRETI ATTUATIVI

LA LEGGE QUADRO 447/95 E I DECRETI ATTUATIVI LA LEGGE QUADRO 447/95 E I DECRETI ATTUATIVI Luca Menini, ARPAV Dipartimento di Vicenza via Spalato, 14-36100 VICENZA e-mail: fisica.arpav.vi@altavista.net 1. INTRODUZIONE La legge 447 del 26/10/95 Legge

Dettagli

Il corretto approccio per l isolamento dall interno e dall esterno

Il corretto approccio per l isolamento dall interno e dall esterno Seminario 8 novembre 2012 Die Naturkraft aus Schweizer Stein Il corretto approccio per l isolamento dall interno e dall esterno Mirko Galli Arch. Dipl. ETH physarch sagl, Viaganello FLUMROC AG Postfach

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml.

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml. Pagina: 1/ 6 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Articolo numero: art.04920 Utilizzazione della Sostanza / del Preparato: Rivelatore fughe gas Produttore/fornitore: FIMI

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente. U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO

Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente. U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO ATTUAZIONE DEL PROGETTO REBIR Risparmio Energetico, Bioedilizia, Riuso Data 29.01.2009

Dettagli

Scheda 8 «La gestione integrata dei rifiuti» LA GERARCHIA PER UNA CORRETTA GESTIONE DEI RIFIUTI. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Scheda 8 «La gestione integrata dei rifiuti» LA GERARCHIA PER UNA CORRETTA GESTIONE DEI RIFIUTI. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Scheda 8 «La gestione integrata dei rifiuti» LA GERARCHIA PER UNA CORRETTA GREEN JOBS Formazione e Orientamento LA GERARCHIA PER UNA CORRETTA La Direttiva 2008/98/CE introduce una importante distinzione

Dettagli

Cos è l acciaio inossidabile? Fe Cr > 10,5% C < 1,2%

Cos è l acciaio inossidabile? Fe Cr > 10,5% C < 1,2% Cr > 10,5% C < 1,2% Cos è l acciaio inossidabile? Lega ferrosa con contenuti di cromo 10,5% e di carbonio 1,2% necessari per costituire, a contatto dell ossigeno dell aria o dell acqua, uno strato superficiale

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

Pulizia e igiene... semplicemente

Pulizia e igiene... semplicemente Aspirapolvere centralizzato www.sistemair.it Pulizia e igiene... semplicemente La forza del sistema sta nella sua semplicità: con un tubo flessibile pulisci tutta la casa! 4 2 3 1 1 Centrale aspirante

Dettagli