Sommario. Introduzione... pag. 4

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario. Introduzione... pag. 4"

Transcript

1 VERSIONE ITALIANA

2

3 Sommario Introduzione... pag. 4 Quick Start... pag. 6 Usare due Pedali VoiceTone... pag. 11 Pannelli frontale e posteriore - Descrizioni... pag. 12 Configurazioni... pag. 14 Alimentazione Phantom...pag. 14 Setup Standard...pag. 15 Setup Stereo...pag. 16 Setup Sound Engineer...pag. 17 Patch, Performance e Parti A/B... pag. 18 Performance - Applicazioni... pag. 21 Effetto singolo...pag. 21 Performance - Effetti A/B...pag. 22 Performance in sequenza...pag. 23 TC Helicon Vocal Technologies Ltd. Sindalsvej 34, DK-8240 Risskov Effetti e Generi - Descrizioni... pag. 24 Reverb...pag. 24 Delay e Tap Tempo...pag. 25 µmod...pag. 26 Transducer...pag. 27 Descrizione dei banchi Genre...pag. 28 Lista delle Patch... pag. 29 FAQ - Eventuali inconvenienti... pag. 35 Super Edit Mode - Restore... pag. 37 Specifiche... pag. 38 Pagine da staccare... pag. 39 Revisione Manuale 1.0 SW V 1.0 Prod. n : E Version Italiana 3

4 Introduzione Benvenuto in VoiceTone Create VoiceTone Create è stato realizzato pensando al cantante che sul palco desidera avere degli effetti con una qualità da studio. In sostanza, Create è un pratico pedale, portatile e semplice da usare, che racchiude al suo interno un producer professionista completo di tutti i suoi strumenti. Gli effetti di VoiceTone Create sono stati realizzati con gli stessi algoritmi impiegati nei più esclusivi processori high-end da studio e software plugin. In termini di qualità audio (soglia del rumore, distorsione armonica e risposta in frequenza),voicetone Create supera qualsiasi altro modello, oltrepassando anche i più rigidi standard da audiofili. Per facilitare ogni cosa, Create mette a disposizione un ampia scelta di sonorità, realizzate con una professionalità ineccepibile, che ti apriranno le porte alle più esclusive tecniche di produzione vocale - per un suono grandioso in qualsiasi genere musicale. E se le sonorità a disposizione non fossero sufficienti, Create fornisce dei controlli pratici ed efficaci studiati in modo intelligente, per darti esattamente solo ciò che ti serve nella creazione del suono desiderato. I tuoi ascoltatori, la tua band e il tuo fonico rimarranno sorpresi del controllo che avrai sul tuo suono. E noi pensiamo che sia finalmente giunto il tuo momento! Caratteristiche: o Riverberi: Halls, Rooms, Plates, Spring, Ambience o Delay:Tap Tempo, Ping Pong, Slap,Tap o µmod: Microshift,Thicken, Chorus, Flange, Phaser o Transducer: Distorsione,Telefono, Megafono, Filtri o 99 patch di effetti basati su stili musicali o 5 User Performance "Favorite", con la flessibilità della selezione A/B degli effetti o Regolazione e ottimizzazione delle patch semplice e immediata o I/O XLR stereo o mono con livello microfonico o Preamp microfonico pulito e con una qualità da studio, dotato di alimentazione phantom 4

5 TC-Helicon Noi di TC-Helicon riteniamo che la voce sia il più meraviglioso tra gli strumenti musicali esistenti al mondo. Lungi dal voler sminuire in alcun modo gli altri strumenti musicali, intendiamo affermare che la voce e il canto rappresentano la fonte antropologica fondamentale per tutto ciò che è inteso come melodia. Nelle parole del fondatore di TC-Helicon: "Tutto quello che facciamo è dedicato a questo strumento (la voce e il canto). La nostra visione consiste in un mondo in cui chi lavora con la voce, in studio o dal vivo, possa essere in grado di ottenere sempre il meglio da ogni performance e dove le possibilità nel trattamento del segnale vocale sono infinite." La nostra missione è stata galvanizzata da un importante quesito che ci siamo posti: "Non è giunto il momento che finalmente qualcuno realizzi strumenti e soluzioni appositamente dedicati alla voce?" Che cosa significa tutto questo per i cantanti? Significa che esiste un gruppo di ingegneri, ricercatori e specialisti di prodotto (operanti nella loro sede TC-Helicon a Victoria - BC, Canada), che impiegano ogni momento della loro attività ascoltando, discutendo, cantando e interagendo con cantanti professionisti e con tutti coloro la cui passione sono la voce e il canto. La passione, la conoscenza e tutta l esperienza acquisita, vengono impiegate nella realizzazione di prodotti che rispettano e potenziano la voce del cantante moderno. I nostri prodotti concentrano la loro azione nel rimuovere qualsiasi barriera e nell ispirare la creatività durante la performance vocale. Questo è il motivo per cui la nostra gamma di prodotti spazia dai Near-Field Personal Vocal Monitor, alle unità a pedale Vocal Multi-Effect. Buon divertimento. Il Team TC-Helicon Una compagnia TC Group Introduzione 5

6 Quick Start Step 1: Collegare il microfono al cavo microfonico NOTA: Assicurarsi che il pedale Create non sia attivo. Step 2: Collegare il cavo microfonico all ingresso Mic Input di Create 6

7 Step 3: Collegare un cavo microfonico all uscita Left (mono) di Create. Quick Start Step 4: Collegare il cavo in uscita da Create ad un ingresso microfonico del sistema audio (mixer). NOTA: In questa fase, è necessario abbassare completamente il livello di gain e/o del volume nel canale microfonico. 7

8 Quick Start Step 5: Ruotare la manopola Input completamente in senso anti-orario e la manopola Mix in posizione a ore 12. Step 6: Collegare l alimentatore fornito in dotazione all ingresso Power dell unità Create; quindi, collegare la spina dell alimentatore ad una presa di corrente. 8

9 Step 7: Cantando nel microfono, aumentare il livello della manopola Input fino a che l indicatore Input si illumina di colore verde, con picchi occasionali in arancione, ma evitando il rosso. Quick Start Step 8: Aumentare il gain e/o il volume del canale microfonico nel mixer, e quindi aumentare il volume master fino a che non si percepisce un livello ottimale della voce. 9

10 Quick Start Step 9: Ora, sei pronto per aggiungere gli effetti alla voce. a. Attiva/disattiva gli effetti premendo il Footswitch destro. b. Procedi all ascolto delle diverse patch ruotando lentamente la manopola Patch. 10

11 È possibile utilizzare due pedali VoiceTone collegati in serie. Normalmente,VoiceTone Create dovrebbe essere l ultima unità lungo il percorso del segnale, prima di entrare nel sistema PA. Step 1: Segui la guida Quick Start per entrambi i pedali VoiceTone. Step 2: Invece di collegare il primo pedale VoiceTone al sistema PA, collegane l uscita mono all ingresso Mic di Create. Usare due pedali VoiceTone Step 3: Collega il secondo pedale VoiceTone (in questo caso, Create) al sistema PA. Step 4: Ruota la manopola Input di VoiceTone Create completamente in senso anti-orario. Step 5: Usa la manopola Input del primo pedale VoiceTone per impostare il guadagno del microfono. 11

12 Pannelli frontale e posteriore - Descrizioni Manopola Input Stabilisce il guadagno del preamp microfonico. VoiceTone Create può accogliere il segnale da microfoni dinamici o a condensatore Indicatore Input Segnala il livello d ingresso del microfono. Se lampeggia in verde e occasionalmente in arancio, il livello è corretto; se lampeggia in rosso significa che è avvenuto il clipping del segnale - livello non corretto! 3. Manopola Patch Permette la selezione delle 99 patch di effetti. 4. Manopole Tweak X / Y Permettono il controllo di due importanti e utili caratteristiche/parametri della patch selezionata Manopola Mix Regola il mix globale tra effetto e segnale diretto/dry. La posizione a ore 12 rappresenta l impostazione predefinita.

13 Pannelli Frontale e Posteriore - Descrizioni 6. Display Numerico Indica il numero della patch in uso. In fase di regolazione, mostra temporaneamente il valore dell ultima manopola Tweak regolata. 7. Indicatore Phantom Power Indica lo status dell alimentazione phantom +48V. 8.Tasti Performance 1-5 Segnalano la performance attualmente in uso. 9. Indicatore Stereo Segnala se la modalità stereo è attiva/non-attiva. 10. Footswitch sinistro Permette la selezione delle locazioni A/B e delle performance. 11. Footswitch destro On/Off degli effetti e funzione Tap Tempo. 12. Mic Input Connessione per il microfono Left Output (mono) Uscita per il collegamento al sistema sonoro (da utilizzare per una configurazione mono standard) 14. Right Output (dry) Uscita per il collegamento al sistema sonoro (per i Setup Stereo o Sound Engineer) 15. Ingresso Power Connettore d ingresso per il collegamento dell alimentatore fornito in dotazione

14 Configurazioni Alimentazione Phantom Prima di procedere nella realizzazione di qualsiasi tipo di configurazione, occorre determinare il tipo di microfono che si intende utilizzare: Microfono dinamico: phantom non-attiva. Microfono a condensatore: phantom attiva. Attivare l alimentazione phantom: 1. Verifica che il livello master del sistema sia completamente al minimo. 2. Collega l alimentatore fornito in dotazione ad una presa di corrente e all ingresso Power di VoiceTone Create. 3. Tieni premuto i tasti Performance 1 e 2 simultaneamente, fino a che l indicatore Phantom Power non si attiva. Per disattivare la phantom, esegui nuovamente questa operazione. NOTA: Attivando/disattivando la phantom, occorre impostare al minimo il volume master del sistema audio, in quanto tale operazione può provocare dei fenomeni pop in uscita ai diffusori. 14

15 Setup Standard La configurazione del setup Standard di VoiceTone Create non potrebbe essere più semplice - è sufficiente collegare Create tra il microfono e l ingresso microfonico del sistema sonoro/mixer. In questa configurazione, l uscita Right non viene impiegata; l uscita Left invia un mix mono di effetti e segnale dry, basato sulla regolazione della manopola Mix. Configurazioni Configurare il setup Standard: 1. Collega il microfono all ingresso Mic Input di Create. 2. Collega Create al sistema come indicato: uscita Left all ingresso microfonico del canale del mixer. 3. Collega l alimentatore alla presa di corrente e all ingresso Power di VoiceTone Create. NOTA: L impostazione predefinita di Create contempla la modalità Stereo non-attiva (mono). Se l indicatore Stereo è attivo, tieni premuti simultaneamente i tasti Performance 4 e 5 fino a che l indicatore Stereo non si disattiva. 15

16 Configurazioni Setup Stereo Se impieghi il sistema audio in stereo, è possibile abilitare la modalità Stereo. Con questo setup, gli effetti acquisteranno maggiore spazialità. In questa configurazione, le uscite Left e Right sono collegate a due ingressi del mixer. La manopola Mix controlla il bilanciamento tra effetto e segnale dry in stereo. 4. Tieni premuto simultaneamente i tasti Performance 4 e 5 fino a che l indicatore Stereo non si attiva. Per disattivare la modalità Stereo, ripeti questa operazione. Configurare il setup Stereo: 1. Collega il microfono all ingresso Mic Input di Create. 2. Collega Create al sistema come indicato: uscite Left e Right agli ingressi microfonici di due canali del mixer, impostandone le regolazioni pan completamente a sinistra e a destra, rispettivamente per le uscite Left e Right di Create. 3. Collega l alimentatore alla presa di corrente e all ingresso Power di VoiceTone Create. 16

17 Setup Sound Engineer Dal vivo, nelle situazioni in cui il fonico si occupa di mixare il tuo segnale vocale, è possibile fornirgli la possibilità di controllare il mix wet/dry. In questa configurazione, il fonico disporrà nel mixer di un canale con la voce dry (segnale diretto), e un altro canale con la voce wet (solo l effetto mono), che potrà mixare tra loro per ottenere il bilanciamento desiderato dell effetto. Configurazioni simultaneamente i tasti Performance 4 e 5 fino a che l indicatore Stereo non si disattiva. 5. Ruota la manopola Mix completamente in senso orario. In questa configurazione, il fonico disporrà della voce dry proveniente dall uscita Right e la voce completamente effettata dall uscita Left. Configurare il setup Sound Engineer: 1. Collega il microfono all ingresso Mic Input di Create. 2. Collega Create al sistema come indicato: uscite Left e Right agli ingressi microfonici di due canali del mixer, impostandone i controlli pan al centro. 3. Collega l alimentatore alla presa di corrente e all ingresso Power di VoiceTone Create. 4. Verifica che la modalità Stereo non sia attiva. Se l indicatore Stereo è attivo, tieni premuto 17

18 Patch, Performance e Parti A/B Nozioni di base VoiceTone Create possiede un interfaccia sofisticata ma semplice nell impiego, che consente l accesso ad eccellenti effetti da utilizzare e regolare, selezionabili da un estesa lista di patch. La selezione delle patch e la loro regolazione è memorizzabile in diverse locazioni Performance; qualsiasi modifica non memorizzata verrà persa alla disattivazione dell unità. UTILIZZO E MEMORIZZAZIONE VoiceTone Create possiede un interfaccia studiata per le applicazioni dal vivo. Ogni regolazione effettuata in qualsiasi Performance o Parte avviene istantaneamente e viene ricordata passando da Parte a Performance. Tuttavia, quando si disinserisce l alimentazione dall unità Create, ogni regolazione effettuata andrà perduta e non sarà recuperabile. Se desideri preservare le tue idee creative, potrai salvarle nelle locazioni Performance (e nelle relative parti A/B), tenendo premuti i tasti Performance. 18

19 Patch VoiceTone contiene 99 patch, ciascuna delle quali in grado di includere qualsiasi combinazione di effetti e regolazioni, inclusi Riverberi, Delay, effetti µmod e Transducer. Le patch sono organizzate in categorie; per la descrizione delle categorie e delle patch, fai riferimento alla sezione Lista delle Patch. Selezionare le Patch: 1. Attiva gli effetti premendo il Footswitch destro; l indicatore Effect On si illumina di rosso. 2. Seleziona la patch ruotando la manopola Patch fino al numero desiderato, indicato dal display numerico. Regolare la Patch selezionata: 1. Ruota le manopole Tweak X o Y per cambiare la sonorità della Patch. Ruotando le manopole Tweak, il display numerico mostrerà i valori X o Y specifici. NOTA: Nella Lista delle Patch sono specificati i parametri Tweak assegnati. Patch, Performance e Parti A/B Dopo alcuni secondi, la visualizzazione dei valori X o Y scadrà e il numero della patch selezionata verrà ristabilita nel display numerico. Performance e Part Le Performance e le Part permettono di selezionare in sequenza le patch di effetti preferite, consentendo di operare con l unità a mani libere: potrai impugnare il microfono e impegnarti nella tecnica esecutiva, o semplicemente salutare e incitare il tuo pubblico, senza dover pensare ad altro. Sono disponibili 5 locazioni Performance, ciascuna dotata di parti A / B. In ognuna di queste locazioni è possibile memorizzare una patch specifica, incluse le regolazioni effettuate con i controlli Tweak. Quando una Performance viene salvata, anche le relative Parti A e B verranno memorizzate. Selezionare le Performance e le Parti 1. Permi un tasto Performance (1-5) per selezionare una Performance. 19

20 Patch, Performance e Parti A/B 2. Premi il Footswitch sinistro per selezionare le Parti A e B della Performance selezionata. La parte selezionata è segnalata dagli indicatori Part A/B. NOTA: Quando l indicatore di un tasto Performance lampeggia, significa che quella Performance è stata modificata, ricordandoti che se desideri preservare quelle regolazioni dovrai salvarle. Per maggiori dettagli sul salvataggio delle Performance, leggi la seguente sezione Salvare le Performance e le Parti. Salvare le Performance e le Parti 1. Tieni premuto un tasto Performance per salvare in quella locazione la patch attualmente in uso, incluse le diverse regolazioni effettuate. Gli indicatori Part A/B lampeggeranno segnalando l avvenuta memorizzazione. 20

21 Per un uso adeguato e confortevole Per essere un effetto a pedale, le possibilità d impiego di VoiceTone Create sono veramente estese. Sentirsi a proprio agio con l uso del Footswitch sinistro e delle diverse possibilità, fornirà un controllo completo e creativo degli effetti. Per acquisire maggior esperienza nell utilizzo di Create, abbiamo realizzato un percorso di apprendimento suddiviso in tre stadi relativi a determinate applicazioni: Effetto singolo, Effetti A/B e Performance in sequenza. Utilizzare un effetto singolo Si tratta del metodo più semplice d impiego del pedale e rappresenta il miglior argomento da cui cominciare. Ogni cantante che desideri avere sempre lo stesso effetto durante l intero concerto, troverà questa modalità semplice, immediata ed efficace. 1. Seleziona la Performance 1 - Parte A, premendo il relativo tasto Performance 1 e il Footswitch sinistro per abilitare la Parte A. 2. Attiva l effetto premendo il Footswitch destro. 3. Scegli un effetto con la manopola Patch (usa i controlli Tweak se necessario). 5. Tieni premuto il tasto Performance 1 per salvare la patch. Performance - Applicazioni TAP TEMPO Se hai selezionato una patch che contiene un lungo delay, potrai controllarlo mediante la funzione Tap Tempo, che consente di sincronizzare le ripetizioni del delay al tempo del brano musicale, battendo sul Footswitch con il piede. È possibile entrare o uscire dalla modalità Tap tenendo premuto il Footswitch sinistro per 2 secondi. Per maggiori informazioni sulla funzione Tap Tempo, consulta la sezione Descrizione degli effetti Usare il Tap Tempo. Inoltre, è utile notare che disattivando effetti Delay o Riverberi molto lunghi, la coda dell effetto continuerà a risuonare fino al decadimento, mentre la voce potrà continuare a cantare senza effetto. 21

22 Performance - Applicazioni Performance - Effetti A/B Ora che hai appreso come usare una singola Performance e ascoltato numerosi effetti diversi, è giunto il momento di utilizzare il Footswitch sinistro. L uso delle Parti A/B consente un impiego creativo per qualsiasi cantante. Anche se dovessi necessitare di un singolo effetto per tutti i brani, potresti comunque voler fornire al pubblico un contrasto sonoro tra diverse parti, per evidenziare una strofa, un ritornello o un bridge. Oppure, in una serata in cui hai fatto ampio uso di un effetto Thickening come il MicroShift (patch 31), potresti voler eseguire un brano con un effetto Slow Old Radio Verb (patch 90), per emulare una registrazione vintage. Qualunque sia la ragione, l uso delle Parti A/B saprà fornire il controllo adeguato. 1. Seleziona la Performance 1 - Parte A, premendo il tasto Performance 1 e il Footswitch sinistro per scegliere la Parte A. 2. Attiva l effetto premendo il Footswitch destro. 3. Seleziona la patch 31 con la manopola Patch. 4. Premi il Footswitch sinistro per passare alla Parte B. 22 MODIFICHE DURANTE UN BRANO Un ottima soluzione per dare energia ad un brano consiste nel cambiare l effetto passando dalla strofa al ritornello, o dal bridge al ritornello. Queste variazioni possono avvenire scegliendo sonorità diverse, come passando dall effetto Silk Dream (Patch 1) alla voce distorta di Megaphone (Patch 42); oppure, effettuando solo leggere variazioni alla patch in uso (e in questo caso, alcune patch sono più indicate rispetto ad altre). Abbiamo chiamato queste patch Verse- Chorus, e sono segnalate nella lista. Seleziona uno di questi preset in entrambe le Parti di una Performance e sperimenta diverse regolazioni nelle Parti A e B; in questo modo il suono muterà in maniera interessante.

23 5. Seleziona la patch 90 con la manopola Patch. 6. Premi il Footswitch sinistro per effettuare la selezione delle due patch 31 e Se le impostazioni delle Parti A e B sono di tuo gradimento, tieni premuto il tasto Performance 1 per salvare la performance. Performance in sequenza Ora sei pronto per dominare le tue parti vocali. Apprendere come utilizzare in sequenza le Performance usando le possibilità offerte dal Footswitch sinistro, ti permetterà di scorrere facilmente tutte le 5 locazioni Performance. 1. Seleziona una Parte e scegli una patch per ciascun pulsante Performance. 2. Abilita l effetto con il Footswitch destro. Performance - Applicazioni NOTA: Quando si abilita la modalità in sequenza con la Parte A selezionata, verrà selezionata la Parte A anche per tutte le altre Performance; allo stesso modo, se risulta selezionata la Parte B, verrà sempre selezionata questa Parte. 3. Tieni premuto il Footswitch sinistro fino a che entrambi gli indicatori Part A e Part B non si illuminano. 4. Premi il Footswitch sinistro per scorrere le cinque Performance; la Performance selezionata è segnalata dal relativo indicatore dei tasti Performance (1-5). 5. Se desideri ristabilire la modalità A/B, tieni premuto il Footswitch sinistro fino a che solo uno degli indicatori Part A/B non rimane illuminato. 6. Ricorda: qualsiasi modifica effettuata ad ognuna delle 5 Performance deve essere salvata individualmente. Seleziona la Performance che desideri salvare premendo una volta il relativo tasto, quindi tieni premuto per 2 secondi lo stesso tasto per salvare. 23

24 Effetti e Generi - Descrizioni Reverb Il riverbero è l effetto più consueto che si applica alla voce, capace di imitare spazi e ambienti naturali, come le chiese, i club e le halls. Tuttavia, non tutti i riverberi emulano il suono di ambienti reali; alcuni ricreano la sonorità di dispositivi elettro-meccanici, come i riverberi a placche (Plate) e a molle (pring). Tutti i riverberi sono composti da Early Reflection (componente ambiente/room ), e il suono più prolungato della riverberazione ( coda/tail ). I controlli più comuni sono il livello dell ambiente (Room Level), il livello e il decadimento della coda (Tail Level, Reverb Decay). Inoltre, è possibile interporre un breve ritardo tra il segnale diretto e il riverbero (Predelay). Sicuramente, il controllo più importante del riverbero è il livello. Una patch Reverb può risultare in modo estremamente diverso nel caso in cui venga mixata con un livello tenue oppure elevato. Ecco di seguito un buon modo per suddividere i diversi effetti di riverbero: Spazio/ambiente: - Halls - Rooms Strumentazione/dispositivi: - Plate - Spring Seleziona le Patch Reverb 1. Attiva gli effetti premendo il Footswitch destro. 2. Scorri le Patch da 11 a 20 ruotando la manopola Patch. 3. Usa le manopole Tweak per modificare il riverbero. Le assegnazioni di controllo più consuete per le manopole Tweak consistono in combinazioni dei parametri Level, Decay, Style e Predelay. 24

25 Delay In pratica, il Delay consiste in un effetto eco configurabile. È possibile determinare la distanza tra le ripetizioni (Delay Time), se queste dissolvono in modo rapido oppure continuino ad aggiungersi l un l altra (Feedback). Inoltre, sono disponibili controlli stereo e di filtering che permettono di creare famose sonorità Delay. È possibile suddividere l effetto in due categorie, entrambe disponibili in VoiceTone Create. Delay brevi: - Slap Delay lunghi (il massimo Delay in stereo è 1800ms) - Mono Tap - Stereo Tap - Tap Sincopato - Ping-pong (in stereo,il suono passa da destra a sinistra) Selezionare una Patch Delay 1. Attiva l effetto premendo il Footswitch destro. Effetti e Generi - Descrizioni 2. Scorri le Patch da 21 a 30 ruotando la manopola Patch. 3. Usa le manopole Tweak per modificare il Delay. Le assegnazioni di parametri più consuete per le manopole Tweak sono: Feedback, Delay Time e High-cut. Usare la funzione Tap Tempo I Delay prolungati tendono a non risultare gradevoli, a meno che non siano sincronizzati al tempo del brano eseguito. Usando questo tipo di Delay è possibile fare uso della funzione Tap Tempo, per sincronizzare le ripetizioni al tempo del brano musicale. Il parametro Tempo viene salvato nella Parte durante la procedura di memorizzazione della Performance. 1. Attiva l effetto premendo il Footswitch destro. NOTA: Molti preset possiedono il Tap Tempo. Ricerca gli effetti Delay lunghi, oppure fai riferimento alla Lista Patch, scegliendo le Patch indicate con Tap. 25

26 Effetti e Generi - Descrizioni 2. Seleziona la Patch 21 - Mono Tap ruotando la manopola Patch fino a visualizzare il numero 21 su display. 3. Tieni premuto il Footswitch destro per 2 secondi. L indicatore Effect On lampeggerà seguendo il Tempo memorizzato nella Patch. NOTA: Se l indicatore Effect On non lampeggia,oppure lampeggia in modo rapido e fermandosi poco dopo, il Tap Tempo non è disponibile nella Patch. Seleziona un altra Patch dalla lista, scegliendone una con la funzione Tap abilitata. 4. Imposta il tempo battendo col piede sul Footswitch destro a tempo col brano (sono necessari pochi Tap), fino a che il tempo del Delay non risulti allineato. L indicatore Effect On continuerà a lampeggiare seguendo il tempo immesso.tieni premuto il Footswitch destro per uscire dalla modalità Tap. NOTA: Salvando una Performance, il Tap Tempo viene memorizzato in ciascuna Parte. Mod µmod è l abbreviazione di Micro-Modulation ("µ" è il simbolo scentifico micro ). L effetto µmod è in grado di generare diverse sonorità, spaziando dalle più delicate e impercettibili fino a quelle più inconsuete e creative. L effetto fa un uso combinato di Pitch Shifting stereo (Detune), una leggera quantità di Delay stereo (Delay), ed infine un complesso percorso che include il filtraggio, il feedback e la modulazione. µmod agisce egregiamente nell emulare le classiche sonorità Detune e Thickening, molto utilizzate dagli anni 60 in poi. Tuttavia, spesso questi effetti non vengono notati dall ascoltatore fino a che non vengono disattivati. Ciò che più risalta consiste nell uso degli effetti µmod più estremi, che producono un suono che modula nel tempo. Effetti Mod: - Micropitch - Detune - Thicken - Chorus - Flanger 26

27 Selezionare le patch Mod 1. Attiva gli effetti premendo il Footswitch destro. 2. Seleziona un effetto µmod ruotando la manopola Patch (locazioni comprese tra 31 e 40). 3. Usa le manopole Tweak per modificare l effetto µmod. Le assegnazioni di parametri più consuete per le manopole Tweak sono: Level, Feedback e Depth Speed. NOTA: Spesso, gli effetti µmod suonano bene se usati in combinazione ad un riverbero. Per questo motivo, molte Patch µmod possiedono il parametro Reverb Level assegnato ad una manopola Tweak, così da poter aggiungere questo effetto. Effetti e Generi - Descrizioni Transducer Questa sezione consente la creazione di numerosi effetti carini, spesso utilizzati nella musica commerciale, oltre a consentire la replica della qualità audio vintage di apparecchiature del passato. Il Transducer include una sezione Distortion configurabile, dotata di filtraggio e curve interne oltre ad una sezione Bandwidth, che emula la risposta in frequenza di dispositivi audio come il telefono e la radio. Selezionare le patch Transducer 1. Attiva gli effetti premendo il Footswitch destro. 2. Seleziona un effetto Transducer ruotando la manopola Patch (locazioni comprese tra 41 e 50). 3. Usa le manopole Tweak per modificare l effetto Transducer. Le assegnazioni di parametri più consuete per le manopole Tweak sono: Bandwidth, Pre/Post Gain, Distortion Amount e Lo Cut. 27

28 Effetti e Generi - Descrizioni Usare la distorsione (continua da Transducer ): Molte patch Transducer includono la distorsione, che può rappresentare un ottimo effetto per alterare il timbro vocale, utilizzandolo in parti di breve durata. La qualità della distorsione dipende in gran parte dalla qualità e dal livello della voce in ingresso. È importante impostare il livello d ingresso in modo adeguato (fai riferimento allo Step 7 della guida Quick-Start). Se il livello non è sufficiente, la distorsione non verrà innescata abbastanza da risultare udibile; inoltre, la sonorità della distorsione nelle alte e basse frequenze può apparire molto diversa. Infine, l uso della distorsione aumenta il rischio dell insorgere di feedback; quindi, prima di utilizzare questo effetto, sperimenta il livello, riducendolo se necessario, per assicurarti di operare al di sotto della soglia del feedback. 28 Descrizioni dei banchi Genre Molti utenti ci hanno chiesto, "Non capisco come è stato creato l effetto usato in questo [famoso] album. Abbiamo ricercato e studiato le tecniche ritenute da sempre le più utilizzate nel settore, quindi i nostri tecnici ed esperti non hanno avuto problemi nel realizzare delle patch per ciascuno dei maggiori generi musicali. I banchi Genre di VoiceTone Create sono veramente esclusivi e forniscono un immediata ispirazione. Le categorie a disposizione sono diverse e ricoprono molti generi. Scorrendo le diverse patch di un determinato Genre troverai sicuramente il suono che stai cercando; soprattutto durante le prove, la sperimentazione di diverse patch saprà ispirarti nuove idee per l esecuzione dei tuoi brani. I Genre sono i seguenti: Pop/R&B Rock/Metal Country Jazz/Ballad Special FX

29 Lista delle Patch Number Numero della Patch Bank Mostra il tipo di effetto o il genere musicale per il quale la patch è stata creata. Showcase è una collezione di Patch che racchiude i nostri suoni preferiti. Name Anche il nome della Patch fornisce un minima descrizione del tipo di effetto o dell impiego più indicato. Tweak X / Y Indica il parametro controllato dalle manopole Tweak. Tap Tempo Patch in cui è possibile usare la funzione Tap Tempo. Verse/Cho Usa le manopole Tweek X e Y per personalizzare la Patch e salva le Parti A e B da impiegare in sezioni diverse del brano. 29

30 Lista delle Patch 30

31 Lista delle Patch 31

32 Lista delle Patch Verse/Cho 32

33 Lista delle Patch 33

34 Lista delle Patch 34

35 FAQ - Eventuali inconvenienti: 1. Non ottengo alcun suono da Create a. Verifica che l alimentatore sia collegato correttamente, controllando che un numero di Patch sia visualizzato nel display numerico. b. Verifica che il microfono sia collegato correttamente (parlando nel microfono e controllando che l indicatore Input si illumini di verde o arancio). Se l indicatore mostra segni d attività, verifica le connessioni e le impostazioni del sistema audio; se l indicatore Input non mostra alcuna attività, premi il Footswitch destro e disattiva l effetto, quindi prova a regolare il livello d ingresso con la manopola Input e verifica se il segnale dry risulti udibile dal sistema audio. Inoltre, se stai usando un microfono a condensatore, assicurati che l alimentazione phantom sia attiva. 2. Non percepisco alcun effetto da Create; sento solo il segnale diretto (voce dry) a. Se stai utilizzando la modalità Stereo, assicurati che l indicatore Effect On sia attivo. Se fosse spento, premi una volta il Footswitch destro per abilitarlo. FAQ - Eventuali inconvenienti Inoltre, assicurati che la manopola Mix non sia impostata sulla posizione Off (ruotata completamente a sinistra). b. Se stai usando Create in modalità Mono, verifica quale uscita risulti collegata al sistema audio; solo l uscita Left produrrà l effetto. Se non si percepisce l effetto, assicurati che l indicatore Effect On sia attivo. Se fosse spento, premi una volta il Footswitch destro per abilitarlo. Inoltre, assicurati che la manopola Mix non sia impostata sulla posizione Off (ruotata completamente a sinistra). Se stai utilizzando l uscita Right con la modalità d uscita normale, ricordati che questa invia unicamente il segnale dry e che quindi non contiene l effetto - usa l uscita Left. 3. Non noto alcuna differenza sonora quando uso le manopole Tweak X o Y. a. Assicurati che l indicatore Effect On sia attivo. Se fosse spento, premi una volta il Footswitch destro per abilitarlo. Inoltre, assicurati che la manopola Mix non sia impostata sulla posizione Off (ruotata completamente a sinistra). b. Consulta la Lista delle Patch e verifica quali sono i controlli assegnati alle manopole Tweak X e Y, per avere 35

Spider IV 15 Manuale del Pilota

Spider IV 15 Manuale del Pilota Spider IV 15 Manuale del Pilota 40-00-0187 Cliccate su www.line6.com/manuals per scaricare questo libretto d istruzioni Rev D Istruzioni per la vostra sicurezza ATTENZIONE RISCHIO DI SCOSSE ELETTRICHE

Dettagli

Cenni su Preamplificatori, mixer e segnali

Cenni su Preamplificatori, mixer e segnali Cenni su Preamplificatori, mixer e segnali Preamplificazione: spalanca le porte al suono! Tra mixer, scheda audio, amplificazione, registrazione, il segnale audio compie un viaggio complicato, fatto a

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter User Manual ULTRA-DI DI20 Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter 2 ULTRA-DI DI20 Indice Grazie...2 1. Benvenuti alla BEHRINGER!...6 2. Elementi di Comando...6 3. Possibilità Di Connessione...8 3.1

Dettagli

Manuale utente. BedRoom. GreenRoom. TourBus

Manuale utente. BedRoom. GreenRoom. TourBus BedRoom Ricordatevi di visitare JamHub.com/community/forum per gli ultimi aggiornamenti e novità dove potrete entrare in una comunità di musicisti in continua crescita. GreenRoom TourBus Manuale utente

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

AUTORIZZAZIONE DELLA SUITE DI PLUG IN SAFFIRE VST/AU Dovrete autorizzare la vostra suite di plug-in Saffire, prima di poterla utilizzare.

AUTORIZZAZIONE DELLA SUITE DI PLUG IN SAFFIRE VST/AU Dovrete autorizzare la vostra suite di plug-in Saffire, prima di poterla utilizzare. GUIDA VELOCE INTRODUZIONE Questa Guida è stata scritta per offrirvi le informazioni necessarie per iniziare ad utilizzare Saffire LE, installare il software fornito, autorizzare la suite di plug-in VST/AU

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO DI DJCONTROL MP3 LE E DJUCED 18

GUIDA RAPIDA ALL USO DI DJCONTROL MP3 LE E DJUCED 18 GUID RPID LL USO DI DJCONTROL MP3 LE E DJUCED 18 Installazione Inserisci il CD-ROM. vvia il programma di installazione. Segui le istruzioni. Ulteriori informazioni (forum, tutorial, video...) disponibili

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE BENVENUTO Benvenuto in SPARK XL l applicazione TC WORKS dedicata al processamento, all editing e alla masterizzazione di segnali audio digitali. Il design di nuova

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II Peltor DECT-Com II The Sound Solution User s manual for DECT-Com II DECT 1.8 GHz GUIDA RAPIDA Peltor DECT-Com II Pulsante Funzione [M] [+] [ ] [M] e [+] [M] e [ ] Accende/spegne l unità DECT-Com II Seleziona

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2)

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) MANUALE UTENTE FT607M /FT607M2 MICROSPIA GSM PROFESSIONALE 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) FT607M /FT607M2 MANUALE UTENTE INDICE 1. Informazioni importanti.......................................4

Dettagli

Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare o installare il prodotto!

Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare o installare il prodotto! MANUALE GENERALE Gentile cliente, benvenuto nella famiglia NewTec e grazie per la fiducia dimostrata con l acquisto di questi altoparlanti. Optando per un sistema audio di altissimo design ha dimostrato

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche:

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche: OGGETTO: Egregi, a breve verrà commercializzata una nuova gamma di caldaie a condensazione, chiamata Paros Green, che andranno a integrare il catalogo listino attualmente in vigore. Viene fornita in tre

Dettagli

L OSCILLOSCOPIO. L oscilloscopio è il più utile e versatile strumento di misura per il test delle apparecchiature e dei

L OSCILLOSCOPIO. L oscilloscopio è il più utile e versatile strumento di misura per il test delle apparecchiature e dei L OSCILLOSCOPIO L oscilloscopio è il più utile e versatile strumento di misura per il test delle apparecchiature e dei circuiti elettronici. Nel suo uso abituale esso ci consente di vedere le forme d onda

Dettagli

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp Erkopress 300 Tp-ci Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Apparecchio di termostampaggio con compressore integrato e riserva di

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00 Istruzioni di montaggio e per l'uso Altoparlante ad incasso 1258 00 Descrizione dell'apparecchio Con l'altoparlante ad incasso, il sistema di intercomunicazione Gira viene integrato in impianti di cassette

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas. www.pro.sony.

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4 e software di editing Vegas. www.pro.sony. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas Pro* Operazioni versatili per registrazioni Full HD 3D e 2D professionali HXR-NX3D1E è un camcorder professionale

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che vive con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

se Electronics Bundle X1 + Project Studio Reflexion Filter X1: microfono a condensatore per voce e strumenti

se Electronics Bundle X1 + Project Studio Reflexion Filter X1: microfono a condensatore per voce e strumenti se Electronics Bundle X1 + Project Studio Reflexion Filter Questa settimana vogliamo dedicare spazio ad una soluzione se Electronics davvero interessante per chi si cimenta con l home recording. Il bundle

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

Phonak ComPilot. Manuale d uso

Phonak ComPilot. Manuale d uso Phonak ComPilot Manuale d uso Indice 1. Benvenuto 5 2. Per conoscere il dispositivo ComPilot in uso 6 2.1 Legenda 7 2.2 Accessori 8 3. Come cominciare 9 3.1 Impostazione dell alimentatore 9 3.2 Come caricare

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che lavora con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

ELABORARE FILE AUDIO CON AUDACITY Tutorial per le prime funzionalità

ELABORARE FILE AUDIO CON AUDACITY Tutorial per le prime funzionalità ELABORARE FILE AUDIO CON AUDACITY Tutorial per le prime funzionalità INDICE 1. Caricare un file audio. p. 2 2. Riprodurre una traccia. p. 2 3. Tagliare una traccia... p. 3 4. Spostare una traccia. p. 3

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

Istruzioni per l uso BASS V-AMP LX1B/BASS V-AMP PRO LX1B PRO. The Ultimate Tone Toolbox for Bass/Acoustic/Electric Guitar and Keyboard Amp Modeling

Istruzioni per l uso BASS V-AMP LX1B/BASS V-AMP PRO LX1B PRO. The Ultimate Tone Toolbox for Bass/Acoustic/Electric Guitar and Keyboard Amp Modeling Istruzioni per l uso BASS V-AMP LX1B/BASS V-AMP PRO LX1B PRO The Ultimate Tone Toolbox for Bass/Acoustic/Electric Guitar and Keyboard Amp Modeling 2 BASS V-AMP LX1B/BASS V-AMP PRO LX1B PRO Istruzioni per

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

D00000000A DA-40. Registratore DAT MANUALE D ISTRUZIONI

D00000000A DA-40. Registratore DAT MANUALE D ISTRUZIONI » D00000000A DA-40 Registratore DAT MANUALE D ISTRUZIONI Indice generale 1 - Introduzione al DA-40 1.1 Funzioni...4 1.2 Apertura imballo e verifica contenuto...4 1.3 Installazione del registratore...4

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura!

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! Sei un nuovo amministrato? NoiPA - Servizi

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

HA-2. Amplificatore per cuffie/dac USB portatile MANUALE UTENTE

HA-2. Amplificatore per cuffie/dac USB portatile MANUALE UTENTE HA-2 Amplificatore per cuffie/dac USB portatile MANUALE UTENTE Informazioni importanti Il punto esclamativo all interno di un triangolo equilatero ha lo scopo di avvisare l utente della presenza di istruzioni

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Sommario Introduzione 1 Assistenza. 2 Accedi ai servizi on line. 2 Accesso all area riservata. 3 Domanda

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

DAL SUONO AL SEGNO GRAFICO

DAL SUONO AL SEGNO GRAFICO Teoria musicale - 2 DAL SUONO AL SEGNO GRAFICO IL FENOMENO FISICO DEL SUONO Il suono è un fenomeno fisico generato dalla vibrazione di un corpo e percepito dal nostro sistema uditivo. La vibrazione viene

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

tanhαl + i tan(ωl/v) 1 + i tanh αl tan(ωl/v). (10.1)

tanhαl + i tan(ωl/v) 1 + i tanh αl tan(ωl/v). (10.1) 10 - La voce umana Lo strumento a fiato senz altro più importante è la voce, ma è anche il più difficile da trattare in modo esauriente in queste brevi note, a causa della sua complessità. Vediamo innanzitutto

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Capitolo 2 Acquisizione di contenuti per Kindle...16. Fai acquisti nel Kindle Store, quando vuoi e dove vuoi...16

Capitolo 2 Acquisizione di contenuti per Kindle...16. Fai acquisti nel Kindle Store, quando vuoi e dove vuoi...16 Guida all uso di Kindle 2 Indice Indice Consigli e suggerimenti...5 Capitolo 1 Primi passi...9 Registrazione di Kindle Touch...9 Comandi di Kindle Touch...9 Azioni su schermo... 10 Tastiera su schermo...

Dettagli

Precauzioni. Come maneggiare il cavo di alimentazione

Precauzioni. Come maneggiare il cavo di alimentazione Manuale d uso Precauzioni Alimentazione Assiciratevi che il voltaggio della rete corrisponde a qiemmp o,docatp,emma targhetta posta accanto al connettore di alimentazione dello strumento. Usa una presa

Dettagli

DALLA TEORIA ALLA PRATICA

DALLA TEORIA ALLA PRATICA DALLA TEORIA ALLA PRATICA Comunicare a distanza: il telefono a filo La prima esperienza di telecomunicazione (dal greco tele = distante) si realizza con due piccoli contenitori di plastica, cartone o metallo,

Dettagli

Bravo 10. Telefono con vivavoce e grandi tasti. Manuale d`istruzioni-italiano

Bravo 10. Telefono con vivavoce e grandi tasti. Manuale d`istruzioni-italiano Bravo 10 Telefono con vivavoce e grandi tasti Manuale d`istruzioni-italiano Caratteristiche principali PRESTAZIONI SPECIALI Conversazione in vivavoce Grandi tasti con numeri ben visibili Grande indicatore

Dettagli

Equilibrio Termico tra Due Corpi

Equilibrio Termico tra Due Corpi Equilibrio Termico tra Due Corpi www.lepla.eu OBIETTIVO L attività ha l obiettivo di fare acquisire allo sperimentatore la consapevolezza che: 1 il raggiungimento dell'equilibrio termico non è istantaneo

Dettagli

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 1 2 3 4 Elementi di comando e visualizzazione Elementi di comando e visualizzazione 11 12

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli