Protective Coatings. ipcm PC digital on The new international magazine about corrosion control and prevention

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Protective Coatings. ipcm PC digital on www.ipcm.it. The new international magazine about corrosion control and prevention"

Transcript

1 The new international magazine about corrosion control and prevention Protective Coatings ipcm PC digital on st YEAR Quarterly N 4-December

2 PROTECTIVE COATINGS INNOVATIONS NANOTECHNOLOGIES INCREASES LONG-LIFE PERFORMANCE OF PROTECTIVE COATINGS UP TO 40% Le nanotecnologie aumentano le prestazioni di lunga durata dei rivestimenti protettivi fino al 40% In 2012 the total cost of corrosion in the US exceeded $1 trillion annually for the first time; this has been a significant step in the effect of corrosion on the U.S. Instead, in 2011, as mentioned in a widely-cited study by the National Association of Corrosion Engineers, NACE, the direct cost of corrosion was 3.1% of the 15.1 Trillion U.S. GDP, which in 2011 was equal to $ Billion and estimated more than 200 billion in Europe. These data show the increasing need for more effective and less costly protective coatings. At the same time EU and government regulations are driving demand for lower content of chemicals in coatings. Nanotechnology offers great potential for creating materials and systems with properties and functions not currently available. Polymer nanocomposites possess superior physical characteristics and mechanical performance. They have found extensive applications in aerospace, defence, aviation, transportation, marine and sports and recreation industries. Novel additives, nano-sized resins and coating formulations incorporating one or both of these technologies are now commercially available. Nanotechnology is already being applied in specific cases such as nanomaterials that enable the controlled release of corrosion inhibitors. However, very few paint and coatings containing nanoparticles have reached the market and found wide application. The result of this need for innovation and for cost efficiency in the corrosion protection field is a nanostructured protective coating which combines the traditional know-how of coating formulation with nanotechnology. The extensive research & development brought to the formulation of nanocoatings after 3 years and was held by Nanto team under the direction of Roberto Cafagna and prof. Samuel Kenig in cooperation with the Shenkar College of Engineering and Design in Tel Aviv and the University of Trento for products testing. Nanto Protective Coating Srl is the company - founded in which is proprietary of the patented nanoclay formulations designed to improve viscosity and barrier properties of coatings and polymer by increasing the barrier effect to oxygen, humidity and chemical agents. This technology has also a positive impact in terms of delamination resistance, impact resistance, colour and gloss retention (UV resistance). In 2008, after more than six years of scientific research, NPC s Technical Director for nanoclay functionalization and new production plant Prof. Samuel Kenig, (Shenkar University of Nel 2012 il costo totale della corrosione negli USA ha superato per la prima volta il triliardo di dollari l anno; si tratta di un passo significativo negli effetti della corrosione sugli Stati Uniti. Al contrario, nel 2011, come accennato in uno studio ampiamente citato della NACE (National Association of Corrosion Engineers) il costo diretto della corrosione era stato del 3,1% del PIL totale USA di 15,1 trilioni di dollari, che nel 2011 corrispondeva a $ 468,1 miliardi. In Europa è stimato essere di 200 miliardi di euro. Questi dati mostrano la crescente necessità di rivestimenti protettivi più efficaci e meno costosi. Allo stesso tempo, le norme dell Unione Europea stanno stimolando la domanda di rivestimenti con basso contenuto di sostanze chimiche. Le nanotecnoiogie offrono grande potenzialità per la creazione di materiali e sistemi con proprietà e funzioni attualmente non disponibili. I nano-compositi polimerici possiedono caratteristiche fisiche e resistenze meccaniche superiori. Hanno trovato ampia applicazione nei settori aerospaziale, della difesa, dell aviazione, dei trasporti, della nautica e nell industria dello sport e ricreativa. Nuovi nano-additivi, resine nanometriche e formulazioni di vernici che incorporano una o entrambe le tecnologie sono oggi disponibili in commercio. Le nanotecnologie sono già applicate in alcuni casi specifici come nano-materiali che consentono il rilascio controllato di inibitori della corrosione. Tuttavia, pochissime vernici contenenti nano particelle hanno raggiunto il mercato o trovato vasta applicazione. ll risultato di questo bisogno d innovazione è un rivestimento protettivo nano-strutturato, che unisce il tradizionale know-how formulativo con la nanotecnologia. L estesa attività di ricerca e sviluppo ha portato alla formulazione delle nano-coating dopo tre anni ed è stata condotta dal team Nanto sotto la direzione di Roberto Cafagna e del prof. Samuel Kenig in collaborazione con lo Shenkar College of Engineering and Design di Tel Aviv e dell Università di Trento per i testing dei prodotti. Nanto Protective Coating Srl è l azienda, fondata nel 2010, che detiene il brevetto della formulazione dei nanoclay progettati per migliorare la viscosità e le proprietà di barriera di vernici e polimeri, in grado di aumentare l effetto protettivo nei confronti di ossigeno, umidità e agenti chimici. Questa tecnologia ha anche una ricaduta positiva in termini di resistenza alla delaminazione, all impatto, ritenzione del colore e della brillantezza (resistenza agli UV). Nel 2008, dopo oltre sei anni di ricerca scientifica, Il direttore tecnico di NPC per la funzionalizzazione delle nanoclay e del nuovo impianto produttivo Prof. Samuel Kenig (Shenkar University di Tel Aviv) condusse i test iniziali insieme al team italiano di Nanto. Nelle fasi 54

3 Roberto Cafagna, Nanto Protective Coating Srl, Trieste, Italy Tel Aviv) - run the initial tests together with the Italian Nanto team. During the following stages, the team was totally focused on the technological optimization and chemical characterization of the epoxy matrix formulation. The new product portfolio has been chemically characterized by Prof. Pierluigi Bonora Full Professor at Material Science & Engineering Department at University of Trento, and International expert in corrosion. Today, thanks to a manufacturing and product development agreement with the Italian paint producer Franchi & Kim Spa, Nanto Protective Coating Srl provides innovative nanocoatings which are cost effective, green and have unique anticorrosion properties which ensure a 40% improvement of the long life performance. successive, il team si è focalizzato totalmente sull ottimizzazione tecnologica e sulla caratterizzazione chimica della formulazione della matrice epossidica. Il nuovo portafoglio prodotti è stato caratterizzato chimicamente dal Prof. Pierluigi Bonora professore ordinario di Scienza e Ingegneria dei Materiali presso l Università di Trento ed esperto internazionale di corrosione. Oggi, grazie alla sottoscrizione di un accordo di produzione e sviluppo prodotto con il produttore italiano di vernici Franchi & Kim Spa, Nanto Protective Coating Srl fornisce nanorivestimenti innovativi verdi, efficienti dal punto di vista dei costi, e con proprietà anticorrosive uniche che assicurano un miglioramento del 40% delle performance di durata. The Technology: Introduction to Nanoclays Nanoclays (montmorillonite) are composed of layered aluminosilicates bound together by Na+ ions (Fig. 1). In nature they form a closed structure that, to be useful, has to be delaminated (exfoliated). When effectively exfoliated the single layer is 1 nm thick and has a surface area of (0.5-1μm) x (0.5-1μm). The surface area of exfoliated Nanoclays is 700 m 2 /gr. The Technology: The principle Proper exfoliation and orientation of the nanoclay (Fig. 2) platelets reduce permeability in the paint system. Reduction of permeability is attributed to the tortuous path available for diffusion of gases (oxygen) and liquids (water). The reduction of permeability results in corrosion inhibition of metal structures (Fig. 3). The Technology: Advantages The patented NPC technology develops the effectiveness of 1 Structure and composition of nanoclays. Struttura e composizione dei nanoclay. nanoclays as barrier elements to corrosion, in order to obtain anticorrosion coatings, and as fire retardant elements in polymers. Nanto Protective Coating products are unique in that they combine the features of high end anticorrosion coatings with the additional benefits of innovative nanoparticles as barrier elements. 2 1 Comparison between a NPC treated nanoclay (left) and an untreated nanoclay (right). Comparazione tra una nanoclay trattata da NPC (sinistra) e una nanoclay non trattata (destra). La tecnologia: introduzione ai nanoclay I nanoclay (montmorillonite) sono composti alluminio-silicati stratificati legati insieme da ioni Na+ (fig. 1). In natura essi formano una struttura chiusa che, per essere utile, deve essere delaminata (esfoliata). Quando viene esfoliata in modo efficace, il singolo strato ha uno spessore di 1 nm e ha una superficie di (0,5-1 μm) x (0,5-1 μm). La superficie dei nanoclay esfoliati è di 700 m 2 /gr. La tecnologia: il principio L esfoliazione e l orientamento corretto delle piastrine dei nanoclay (fig. 2) riducono la permeabilità del sistema di pitturazione. Questa riduzione è attribuibile al percorso tortuoso disponibile per la diffusione dei gas (ossigeno) e dei liquidi (acqua). La riduzione della permeabilità ha come risultato l inibizione della corrosione nelle strutture metalliche (fig. 3). La tecnologia: vantaggi La tecnologia brevettata di NPC sviluppa l efficacia dei nanoclay come elementi di barriera contro la corrosione, al fine di ottenere rivestimenti anti-corrosivi ed elementi ignifughi nei polimeri. I prodotti NPC sono unici in quanto combinano le caratteristiche dei rivestimenti anticorrosivi di alto livello e i benefici aggiuntivi delle nano particelle come elementi barriera. 55

4 PROTECTIVE COATINGS INNOVATIONS These nanostructured anti-corrosion products are developed to create durable and cost effective systems to defeat corrosion even in the most challenging environments. Thanks to the presence of treated nanoparticles, products display a high barrier effect which improve the coating resistance and reduce the permeability to water. The advantages of NPC 3 nanostructured coatings are: - increased barrier effect; 3 - reduced permeability; - improved crack bridging properties; - enhancement of both modulus and strength; - better surface wettability; - reduction of coating thickness in comparison of equivalent coating; - cost efficiency; - absence of negative influence on other coating properties such as physical properties, application conditions, surface preparation requirements or drying time; - product customization; - improvement of the level of performance reducing the use of chemicals (greener technology). The anticorrosion effect is enhanced by nanoparticles orientation. L effetto anticorrosivo è potenziato dall orientamento delle nanoparticelle. Questi prodotti anticorrosivi nanostrutturati sono stati sviluppati per creare sistemi durevoli e efficienti dal punto di vista dei costi per sconfiggere la corrosione anche negli ambienti più severi. Grazie alla presenza delle nano-particelle trattate, i prodotti mostrano un effetto barriera tale da migliorare la resistenza delle vernici e ridurre la permeabilità dell acqua. I vantaggi dei rivestimenti NPC nanostrutturati sono: - aumento dell effetto barriera; - permeabilità ridotta; - proprietà di crack bridging migliorate; - potenziamento del modulo e della forza; - miglior bagnabilità superficiale; - riduzione dello spessore della vernice rispetto a una vernice equivalente; - efficienza dal punto di vista dei costi; - assenza di influenze negative su altre proprietà delle vernici (ad es. proprietà fisiche, condizioni applicative, requisiti di preparazione superficiale, e tempi di essiccazione); - customizzazione del prodotto; - miglioramento delle prestazioni a fronte della riduzione di sostanze chimiche nocive (tecnologia ecosostenibile). NPC anticorrosive paint intellectual property, is protected by three patents: US2002/ : High Barrier Paints IT2009/000550: Vernici e Rivestimenti anticorrrosivi, contenenti nanoparticelle WO2010/064274: Anticorrosive paintings & coatings containing nanoparticles. Health and Safety In recent years, a lot of concerns has been expressed relatively to nanomaterials and nanotoxicity. The nanoparticles incorporated in Nanto Protective Coating s products are absolutely safe compounds. They are treated with non-toxic biocompatible chemicals currently used in manufacturing of biodegradable polymer-based nanocomposite and in food packaging. Nanoclays are based on silicates which are materials widely spread in the environment. Nanotoxicity: Bentonite and montmorillonite are not classified as dangerous substances according to Directive 67/548/EEC; Solvent content: NPC products are certified UNI EN ISO and UNI EN ISO in accordance to the quality and La proprietà intellettuale delle vernici anticorrosive NPC è coperta da tre brevetti: US2002/ : High Barrier Paints IT2009/000550: Vernici e rivestimenti anticorrosivi contenenti nanoparticelle WO2010/064274: Anticorrosive paintings & coatings containing nanoparticles. Salute e Sicurezza Negli ultimi anni è stata espressa molta preoccupazione relativamente ai nano-materiali e alla loro tossicità. Le nano-particelle incorporate nei prodotti NPC sono composti assolutamente sicuri. Sono trattati con prodotti chimici non tossici e biocompatibili utilizzati correntemente nella produzione di nano-compositi polimerici biodegradabili e nel packaging alimentare. Le nanoclay si basano su silicati, ossia materiali ampiamente presenti in natura. Nanotossicità: bentonite e montmorillonite non sono classificate come sostanze pericolose ai sensi della Direttiva 67/548/CEE. Contenuto del solvente: i prodotti di NPC sono certificati UNI EN ISO e UNI EN ISO 14001, in conformità alle di- 56

5 Roberto Cafagna, Nanto Protective Coating Srl, Trieste, Italy environmental provisions of the EU directives; NPC products are VOC (Volatile Organic Compound) compliant. Testing and manufacturing of NPC products have been certified by Franchi & Kim Spa, NPC s partner, at its Brescia facilities The first set of NPC products ready to market The N.P.C.-100 Series is a cluster of high efficiency anticorrosion coatings for the heavy, marine and construction industry. High-performance anticorrosion coatings are applied to steel and concrete structures to provide protection within corrosive environments, following the ISO Environment Classification. sposizioni di qualità e ambientali delle direttive UE; i prodotti NPC sono conformi alle norme che regolano i COV (Composti Volatili Organici). Produzione e collaudo dei prodotti NPC sono stati certificati da Franchi & Kim Spa, partner NPC, presso i propri stabilimenti di Brescia. La prima serie di prodotti NPC pronta per il mercato La serie NPC-100 è un gruppo di rivestimenti anticorrosione ad alta efficienza per l industria pesante, edile e navale. I rivestimenti anticorrosione ad alte prestazioni sono applicati a strutture in acciaio e calcestruzzo per fornire protezione negli ambienti corrosivi, secondo la classificazione fornita dalla ISO Table 1: Technical characteristics and related benefits of NPC- 100 Series painting products Tabella 1: Caratteristiche tecniche e benefici relativi alla serie di prodotti vernicianti NPC-100 Product Description Benefits NPC 101 High solid epoxy-polyamide primer with high anticorrosive properties due to the active pigments content. Suitable for new painting systems and maintenance works according to its excellent adhesion both to manually prepared supports, old paints, hot galvanized steel plates and light alloys. Primer in paint systems for C4 High atmospheric-corrosivity. Blister resistant Excellent adhesion High elasticity NPC 102 NPC 103 NPC 104 NPC 105 NPC 106 High solid epoxy intermediate. Applicable up to 200 pm in one single coat. Due to its high barrier properties, it is excellent for new painting systems and maintenance works, according to its very good adhesion both to epoxy primer, old well preserved paints, hot galvanized steel plates and light alloys. Overcoatable with several top-coats (N.PC. 103). Intermediate in paint systems for C4 High atmospheric-corrosivity. Polyurethane fi nishing paint with aliphatic isocyanate hardener, medium high thickness. Wide compatibility range with pure or modifi ed epoxy primers and intermediates coats, as well as with other specifi c products. Very good lasting gloss and colour retention, good resistance properties outdoor, in marine and industrial environment, good lasting fl exibility. Not yellowing, re-coatable for long time. Two pack epoxy-polyamide primer. Suitable for new painting systems and maintenance works according to its excellent adhesion both to steel and hot galvanized steel plates. Primer in paint systems for C3 medium atmospheric-corrosivity. High solid epoxy intermediate. Provides a high barrier protection due to micaceous iron oxide content. Suitable for new painting systems and maintenance works, for shop and on-site applications. It can be overcoated even after a long period of time. Intermediate in paint systems for C4 High atmospheric-corrosivity. Two component epoxy air-dried coating. Low solid content. Zinc powder as active pigment. Characterized by fast drying and possible application in thin layers in thickness of µm. Used as basic anticorrosive coating for protection of sanded steel tanks, technological equipment, containers and other metal surfaces. NPC 107 Low solid content intermediate. Characterized by fast drying and possible application in thin layers in thickness of µm. Used as basic anticorrosive coating for protection of sanded steel tanks, technological equipment, containers and other metal surfaces. Intermediate in pant systems for C3 Medium atmospheric-corrosivity NPC 108 Epoxy top-coat. Fast drying, good stability of shades, as well as resistance to water chemicals, different oils and oil products. Used as fi nal coating in systems with adequate epoxy primer for protection of technological equipment and steel constructions in chemical petrochemical industry for protection of steel and concrete tanks for industrial water, solvents of aggressive chemicals. Improved wettability High barrier properties Extreme crack bridging High gloss fi nish UV protection Excellent durability Blister resistant Excellent adhesion High elasticity High barrier properties Improved wettability Extreme crack bridging Easy to apply Dries quickly Resists to abrasion Easy to apply Durable fi nish Wear-resistant Excellent durability 57

6 PROTECTIVE COATINGS INNOVATIONS Table 2: Overview of the painting systems based on NPC- 100 Series products and related applications and durability according to ISO standard SYSTEM ID Product Suggested Film thickness Industrial Name (µm) Applications SYSTEM 1 NPC Steel infrastructures NPC Lifting and industrial equipment NPC Marine sector SYSTEM 2 NPC Energy and Oil&Gas sector NPC Transport systems SYSTEM 3 NPC Energy and Oil&Gas sector NPC Transport systems SYSTEM 4 NPC Lifting and industrial equipment NPC Marine sector NPC Steel infrastructures SYSTEM 5 NPC NPC NPC The Technology: Laboratory Testing Certification NPC patented nanoclay formulation has been extensively tested at the following research facilities: - Shenkar College of Engineering and Design (Tel Aviv, Israel) Faculty of Engineering and Plastic Engineering (prof. Samuel Kenig) - Trento University (Italy), Materials Science and Technology dept. (prof. Pierluigi Bonora, prof. Flavio Deflorian) - Franchi & Kim Spa industrial manufacturing facilities, Brescia, (Italy). The products formulated with the nanoclays has been tested first according to the following standards: - ISO : Chemical resistance - ISO 6270: Resistance to humidity - ISO 7253: Salt spray - ASTM 02794: Impact resistance - ASTM : Abrasion resistance - ASTM 4541 Pull-Off Strength - Electrochemical Impedance Spectroscopy (EIS) (Fig. 4) Tabella 2: Panoramica dei sistemi di verniciatura basati sui prodotti della Serie NPC-100 e relative applicazioni e durata secondo la norma ISO Transport systems Industrial equipment Environments classification by ISO C5-I High durability. Aggressive corrosive environments C3 High durability. Low to medium corrosive environments C3 High durability. Low to medium corrosive environments C4 High durability. Medium corrosive environments C4 Medium durability. Medium corrosive environments La tecnologia: prove di laboratorio certificate La formulazione brevettata NPC è stata testata in modo estensivo presso i seguenti istituti di ricerca: - Shenkar College of Engineering and Design (Tel Aviv, Israele), facoltà di Ingegneria dei Materiali Plastici (prof. Samuel Kenig) - Università di Trento, dip. Scienza e Tecnologia dei Materiali (prof. Pierluigi Bonora, prof. Flavio Deflorian) - Impianti di fabbricazione Franchi & Kim Spa (Brescia). I prodotti formulati con le nanoclay sono stati testati dapprima secondo le seguenti normative: - ISO : resistenza chimica - ISO 6270: resistenza all umidità - ISO 7253: nebbia salina - ASTM 02794: resistenza agli urti - ASTM : resistenza all abrasione - ASTM 4541: pull-off - Spettroscopia d impedenza elettrochimica (EIS) (fig. 4). Standard NanoInter09 EP HS Standard NanoInter09 EP HS Coating Capacitance [F2/cm] 1X10-9 1X Coating Resistance [F2/cm] Time [Hours] Time [Hours] 4 NPC - SERIES 100: EIS analysis 58

7 Roberto Cafagna, Nanto Protective Coating Srl, Trieste, Italy For example, industrial tests for product certification run by Franchi & Kim in reveal on NPC products reveal that the product identified for instance as Primer Epox NPC-01 is suited to be classified accordingly to UNI EN ISO with corrosiveness class C4 H. Comparative industrial tests have been run on the same product with and without Nanto nanotechnology additive (NPC NP-02 ) with the solid content constant in weight and volume, as well as the pvc, the ratio binder/powders and the catalysis report. Tests highlighted an equivalent trend up to around 600 hours of exposure in salt spray according to ISO 9227, while later, as reported in the table below, the product with the nanotechnology additive showed a performance increase up to 40%, beyond 1,000 hours. Table 3: Results of Salt Spray testing of NPC epoxy primer with and without the nano-additive. Ad esempio, test industriali di certificazione prodotto condotti da Franchi & Kim nel sui prodotti NPC rivelano che il prodotto identificato ad esempio Primer Epox NPC-01, è adatto a essere classificato secondo la UNI EN ISO con la classe di corrosività C4 H. Test industriali comparativi sono stati condotti sullo stesso prodotto NPC con e senza l aggiunta dell additivo nanotecnologico di Nanto (NPC NP-02) con contenuto di solido costante in peso e in volume, così come il pvc, il rapporto legante/ polvere e il rapporto di catalisi. Come riporta la tabella sottostante, i test industriali hanno evidenziato una tendenza equivalente fra i due prodotti a resistere intorno alle 700 ore in nebbia salina secondo ISO 9227, mentre il prodotto con l additivo nanotecnologico ha mostrato un incremento delle prestazioni fino al 40%, oltre le ore. Tabella 3: Risultati delle prove di nebbia salina del primer epossidico NPC con e senza l additivo nano tecnologico. Primer Epox NPC-01 with additive NPC NP-02 Primer Epox NPC-01 without additive NPC NP-02 Test of salt spray According to ISO hours 1,000 hours Performance enhancement no blistering no blistering +42% no blistering Generalized blistering and presence of rust around the cutting point. Test not passed 5 Applications of NPC Nanostructured Protective Coatings. Applicazioni dei rivestimenti protettivi nanostrutturati NPC. 59

8 Protective Coatings Questo periodico è associato all Unione Stampa Periodica Italiana EDITOR IN CHIEF/ DIRETTORE RESPONSABILE ALESSIA VENTURI EDITORIAL DIRECTOR / DIRETTORE EDITORIALE MASSIMO CORNAGO EDITORIAL OFFICE / REDAZIONE PAOLA GIRALDO MEDIA SALES FRANCESCO STUCCHI NICOLE KRAUS Eos Mktg&Communication srl Redazione - Sede Legale: Via Enrico Tazzoli, Cesano Maderno (MB) - Italy Protective Coatings The new international magazine about corrosion control and prevention ipcm PC digital on st YEAR Quarterly N 4-December The new international magazine about corrosion control and prevention La nuova rivista internazionale sul controllo e la prevenzione della corrosione Registrazione al Tribunale di Monza N 4 del 26 Marzo 2012 Eos Mktg&Communication srl è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero POSTE ITALIANE SPA SPED. IN A.P. 70% LO/MILANO TECHNICAL ADVISORY BOARD Antonio Amati: Tank lining and special coatings Enzo Dell Orto: Shot-blasting technologies Vittorio Grassi: Thermal treatment Ing. Angelo Locaspi: Fluorinated Coatings Ing. Ilario Maconi: Materials Engineer, Nace inspector lev.2 - quality inspections of coatings EDITORIAL BOARD Prof. Massimiliano Bestetti: Department of Chemistry, Material and Chemical Engineering, Politecnico of Milan Section of Applied Chemistry and Physics Prof. Paolo Gronchi: Department of Chemistry, Material and Chemical Engineering, Politecnico of Milan Chemical Engineering Section Ivano Pastorelli: Measurement and quality control Prof. Fabrizio Pirri: Department of Material Sciences and Chemical Engineering, Politecnico of Turin, Micro and Nanosystems, Nanomaterials and Surfaces Ing. Luca Valentinelli: Materials Engineer, PhD, Nace inspector lev.3 M.d.L. Paolo Rami: Rail and Tram Dr. Antonio Tolotto: Marine and industrial anticorrosive coating cycles SERVICE SUBSCRIPTION - SERVIZIO ABBONAMENTI: Sale only on subscription - Vendita solo su abbonamento E.mail Single copy - Fascicolo singolo: 15,00 euro Back issues - Arretrati: 30,00 euro Subscription Rates Tariffe Abbonamento 2013: Italy/Abroad 50,00 - Italia/Estero 50,00 Subscription Rates 2013 digital version - Abbonamento 2013 versione digitale: 35,00 + iva LAYOUT/ IMPAGINAZIONE LASER GRAFICA 90 PRINT/ STAMPA L&S SERVIZI GRAFICI C Subscriptions can be made by bank transfer to the following account: Eos Mktg&Communication Srl IBAN IT97F SWIFT CODE CRCBIT22. The VAT on subscriptions and sale of single copies is over Gli abbonamenti possono essere sottoscritti versando il relativo importo a mezzo b/b IBAN IT97F intestato a eos Mktg&Communication Srl. L Iva sugli abbonamenti, nonchè sulla vendita di singole copie è assolta ai sensi dell art.74 comma 1 lett. C DPR 633/72, DM 29/12/1989. It is forbidden to reproduce articles and illustrations of IPCM Protective Coatings without authorization and without mentioning the source. The ideas expressed by the authors do not commit nor magazine nor eos Mktg&Communication S.r.l and responsibility for what is published is the authors themselves. È vietata la riproduzione di articoli e illustrazioni di IPCM Protective Coatings senza autorizzazione e senza citarne la fonte. Le idee espresse dagli autori non impegnano nè la rivista nè eos Mktg&Communication S.r.l e la responsabilità di quanto viene pubblicato rimane degli autori stessi.

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer)

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer) HSF PROCESS HSF (High Speed Fimer) HIGH SPEED FIMER The development of Fimer HSF innovative process represent a revolution particularly on the welding process of low (and high) alloy steels as well as

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

L'applicazione dei nanomateriali alle superfici esterne e nelle camere del profilo in PVC: finalità e obiettivi. info@novares.org

L'applicazione dei nanomateriali alle superfici esterne e nelle camere del profilo in PVC: finalità e obiettivi. info@novares.org L'applicazione dei nanomateriali alle superfici esterne e nelle camere del profilo in PVC: finalità e obiettivi Enrico Boccaleri, Ph.D.,, Leonardo Maffia, Ing., Ph.D.,, Giuseppe Rombolà, Ph.D. info@novares.org

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

OMEGA-P BY DAY BOLLARD DISSUASORE

OMEGA-P BY DAY BOLLARD DISSUASORE BOLLARD DISSUASORE dissuasori bollards materiali materials acciaio steel dimensioni dimensions SHORT BASE - 220 x 120 x h 840 mm LONG BASE - 400 x 120 x h 840 mm niture nishes struttura structure 74 75

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Stud-EVO Designer Pino Montalti

Stud-EVO Designer Pino Montalti Designer Pino Montalti È l evoluzione di un prodotto che era già presente a catalogo. Un diffusore per arredo urbano realizzato in materiali pregiati e caratterizzato dal grado di protezione elevato e

Dettagli

Il colore Mapei nel progetto. The Mapei colour in the project. Effetti Estetici Decorative Effects

Il colore Mapei nel progetto. The Mapei colour in the project. Effetti Estetici Decorative Effects Il colore Mapei nel progetto The Mapei colour in the project Effetti Estetici Decorative Effects Marmorino Marmorino Effetto Classico Marmorino Classical Effect Effetti Estetici Decorative Effects 3 Applicazione

Dettagli

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing.

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing. Delta PATENT PENDING Sistema di apertura per ante a ribalta senza alcun ingombro all interno del mobile. Lift system for doors with vertical opening: cabinet interior completely fittingless. Delta Centro

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat with cap. 3015001 with cap. 3900001 with connector 3900200 with cable A richiesta disponibile la versione certifi- Version available on request 124

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

I l Cotto Nobile Arrotat o

I l Cotto Nobile Arrotat o I l Cotto Nobile Arrotat o RAPPORTO DI PROVA N. 227338 Data: 25062007 Denominazione campione sottoposto a prova: NOBILE ARROTATO UNI EN ISO 105454:2000 del 30/06/2000 Piastrelle di ceramica. Determinazione

Dettagli

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom ORIENT ORIENT Italian design made in Emirates your style, your bathroom ORIENT Orient, collezione tradizionale, dal design morbido e semplice si adatta perfettamente a qualsiasi bagno. Facile ed immediata

Dettagli

www.mpmsrl.com pavimentazioni sine materiali protettivi milano

www.mpmsrl.com pavimentazioni sine materiali protettivi milano www.mpmsrl.com pavimentazioni re sine materiali protettivi milano Tradizione, esperienza, innovazione tecnologica. Da oltre 50 anni MPM materiali protettivi milano s.r.l opera nel settore dell edilizia

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms Campo di selezione - 50 Hz Selection chart - 50 Hz 2950 rpm 1475 rpm Campo

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Il problema: metalli pesanti nelle acque reflue In numerosi settori ed applicazioni

Dettagli

Declaration of Performance

Declaration of Performance Roofing Edition 06.06.2013 Identification no. 02 09 15 15 100 0 000004 Version no. 02 ETAG 005 12 1219 DECLARATION OF PERFORMANCE Sikalastic -560 02 09 15 15 100 0 000004 1053 1. Product Type: Unique identification

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCO PROF SE 2 SeccoProf, SeccoProf EL, SeccoUltra, SeccoMust Tolgono l umidità dappertutto Removing humidity everywhere Un intera gamma professionale

Dettagli

222X IT Manuale d uso

222X IT Manuale d uso 222X IT Manuale d uso INDICE 1 INTRODUZIONE 2 1.1 Benvenuto 2 1.2 Contatti per il servizio 2 1.3 Cosa fare se il vostro veicolo viene rubato 3 1.4 Autodiagnostica periodica del vostro dispositivo 4 1.5

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT ONE

ITALTRONIC SUPPORT ONE SUPPORT ONE 273 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 6071 Materiale PA autoestinguente PVC autoestinguente Supporti modulari per schede elettroniche agganciabili su guide DIN (EN 6071) Materiale: Poliammide

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

SAFAP 2012, Napoli 14-15 giugno ISBN 978-88-7484-230-8

SAFAP 2012, Napoli 14-15 giugno ISBN 978-88-7484-230-8 Valutazione della Minimum Pressurizing Temperature (MPT) per reattori di elevato spessore realizzati in acciai bassolegati al Cr-Mo, in esercizio in condizioni di hydrogen charging Sommario G. L. Cosso*,

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

ISOZAKI TOWER (CITYLIFE COMPLEX): A NEW

ISOZAKI TOWER (CITYLIFE COMPLEX): A NEW Technical-scientific seminar on Analysis and design of tall building structures University of Patras 16 May 214 h. 11:-18: ISOZAKI TOWER (CITYLIFE COMPLEX): A NEW OFFICE BUILDING IN MILAN (21-214) Structural

Dettagli

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini ACQUAVIVA

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini ACQUAVIVA design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini 56991/12 Bocca incasso da cm. 12 su piastra Built-in 12 cms. spout on plate 56991/18

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini A C Q U A V I V A ACQUAVIVA design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini 10 11 56991/12 Bocca incasso da cm. 12 su piastra. 12

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

Progettare Qualità di Vita nell ambito delle Disabilità Intellettive ed Evolutive:

Progettare Qualità di Vita nell ambito delle Disabilità Intellettive ed Evolutive: Progettare Qualità di Vita nell ambito delle Disabilità Intellettive ed Evolutive: Dai diritti alla costruzione di un sistema di sostegni orientato al miglioramento della Qualità di Vita A cura di: Luigi

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica Advanced solutions for: UTILITY DISTRIBUTION TERTIARY RENEWABLE ENERGY INDUSTRY Soluzioni avanzate per: DISTRIBUZIONE ELETTRICA TERZIARIO ENERGIE RINNOVABILI INDUSTRIA The company T.M. born in year 2001,

Dettagli

La soluzione completa per l irrigazione The real, complete solution for irrigation

La soluzione completa per l irrigazione The real, complete solution for irrigation La soluzione completa per l irrigazione The real, complete solution for irrigation difendi il made in Italy, scegli un azienda italiana La soluzione completa per l irrigazione Irritec realizza prodotti

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO VERSO UN CODICE DEONTOLOGICO DEL DOCENTE Paolo Rigo paolo.rigo@istruzione.it ALCUNE SEMPLICI

Dettagli

Invecchiamento accelerato e Solidità alla Luce

Invecchiamento accelerato e Solidità alla Luce Invecchiamento accelerato e Solidità alla Luce Guida ai Test di Prova I vostri prodotti resisteranno all esterno? Guida alle Prove Accelerate di Solidità alla Luce ed alle Intemperie I vostri prodotti

Dettagli

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE Alessandro Clerici Chairman Gruppo di Studio WEC «World Energy Resources» Senior Corporate Advisor - CESI S.p.A. ATI--MEGALIA Conferenza

Dettagli

Catalogo Generale / ITALIANO General Catalogue / ENGLISH

Catalogo Generale / ITALIANO General Catalogue / ENGLISH Catalogo Generale / ITALIANO General Catalogue / ENGLISH Panguaneta Radici profonde per crescere bene Panguaneta nasce nel 1960 a Sabbioneta, lungo il fiume Po, in un distretto industriale votato alla

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

T. Rentschler - Sachtleben Chemie, Duisburg, Germania Introduzione

T. Rentschler - Sachtleben Chemie, Duisburg, Germania Introduzione Un progetto strutturale per un nuovo pigmento bianco anticorrosivo Form Follows Function: the Design of a New Anticorrosive White Pigment T. Rentschler - Sachtleben Chemie, Duisburg, Germania Introduzione

Dettagli

MGO BOARD. Sistemi per esterni ed ambienti umidi Systems for outdoor applications and humid environments. ceilings coverings & beyond

MGO BOARD. Sistemi per esterni ed ambienti umidi Systems for outdoor applications and humid environments. ceilings coverings & beyond MGO BOARD Sistemi per esterni ed ambienti umidi Systems for outdoor applications and humid environments catalogo generale_general CATALOGUE 2013 ceilings coverings & beyond Articolo Schema Descrizione

Dettagli

Prodotto Isi Web Knowledge

Prodotto Isi Web Knowledge Guida pratica all uso di: Web of Science Prodotto Isi Web Knowledge acura di Liana Taverniti Biblioteca ISG INMP INMP I prodotti ISI Web of Knowledge sono basi di dati di alta qualità di ricerca alle quali

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA.

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT ALPHA ORIENT Il colore è ovunque, basta saperlo cercare. Finitura altamente decorativa

Dettagli

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER Price ExWorks Gallarate 60.000,00euro 95 needles, width of quilting 240cm, 64 rotative hooks, Pegasus software, year of production 1999

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema Res User Meeting 2014 con la partecipazione di Scriviamo insieme il futuro Paolo Ferrandi Responsabile Tecnico Research for Enterprise Systems Federico Bonelli Engineer Process mining & Optimization Un

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: A4972 Numero CAS: 9001-63-2 Numeri CE: 232-620-4 1.2 Usi pertinenti

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO L articolo 35, comma 5, D.L. n. 223/2006 ha aggiunto il seguente comma all articolo 17, D.P.R. n. 633/72: Le disposizioni di cui al comma precedente si applicano anche alle

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

LA VALUTAZIONE ECONOMICA DEL PORTAFOGLIO BREVETTUALE

LA VALUTAZIONE ECONOMICA DEL PORTAFOGLIO BREVETTUALE LA VALUTAZIONE ECONOMICA DEL PORTAFOGLIO BREVETTUALE Prof. MARCO GIULIANI Docente di Economia Aziendale Università Politecnica delle Marche Socio LIVE m.giuliani@univpm.it Jesi, 11 ottobre 2013 1 Prime

Dettagli

PRESENTACION SINTETICA Y DATOS DE LA SOCIEDAD GEA SRL

PRESENTACION SINTETICA Y DATOS DE LA SOCIEDAD GEA SRL PRESENTAZIONE SINTETICA E DATI DELLA SOCIETA GEA SRL Lavagna, 11 Gennaio 2013 I piccoli impianti a fonti rinnovabili sono oggi la risposta più economica e immediata alla ricerca di soluzioni innovative

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

AG 69 Serie 0430. Descrizione del prodotto. Caratteristiche salienti. Impiego. Dati di fornitura. Avvertenze e raccomandazioni

AG 69 Serie 0430. Descrizione del prodotto. Caratteristiche salienti. Impiego. Dati di fornitura. Avvertenze e raccomandazioni Descrizione del prodotto Rivestimento epossidico vetrificante senza solvente, atossico, per contatto con alimenti ed alcoolici, olii e grassi. Classificazione secondo Direttiva 2004/42/CE - Dlgs 161/06:

Dettagli