--- Marcel Duchamp ---

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "--- Marcel Duchamp ---"

Transcript

1 --- Marcel Duchamp --- Scuola Media Piancavallo pagina 1

2 La vita Marchel Duchamp nacque a Blainville (Francia) nel 1887 e morì a Neuilly, nel Cominciò a dipingere nel 1908 realizzando opere d arte in stile cubista. Solo dopo il 1913, l artista realizzò ed espose le sue opere d arte più provocatorie e innovative come : La Ruota di bicicletta, nel 1913 ; Lo Scolabottiglie, nel 1914 ; L Anticipo per un braccio rotto (un comune badile per la neve), 1915 ; La Fontana (un orinatoio), nel Dopo un lungo periodo di inattività, negli ultimi anni della sua vita Marcel Duchamp riprese a produrre opere ironiche e dissacranti, ma anche una serie di copie di alcuni dei suoi oggetti più famosi. Scuola Media Piancavallo pagina 2

3 Importanza di Duchamp nella storia dell arte Duchamp fu un artista molto importante nel campo dell arte moderna, soprattutto per le sue opere provocatorie che hanno costretto gli artisti della sua epoca a riflettere sul valore e sulla funzione dell opera d arte. La sua influenza fu fondamentale anche nello sviluppo di tre correnti artistiche : la Pop-Art, il Surrealismo e il Dadaismo. La rivoluzione artistica operata da Duchamp consiste soprattutto nell avere realizzato opere assolutamente nuove per la storia dell arte e aver messo in scena gli oggetti più intimi e personali legati alla vita quotidiana. La prima caratteristica delle opere di Duchamp consiste nel fatto che esse coinvolgono il senso della vista ma, soprattutto, il cervello. Davanti alle sue opere lo spettatore è costretto costretti a pensare, non può limitarsi solo a guardare. Anche i giochi di parole contenuti nei titoli dei suoi quadri o delle sue sculture, devono essere decifrati e, dunque, costringono a riflettere sulle opere. Duchamp, poi, dimostrò di poter trasformare un oggetto banale, quotidiano, in un opera d arte semplicemente mettendolo in uno spazio consacrato all arte (una galleria, un museo...). Un oggetto qualsiasi (scolabottiglie, ruota di bicicletta...) viene presentato come un opera d arte. In questo modo, fece capire che poteva essere dato un valore a un oggetto che comunemente non ne ha. Scuola Media Piancavallo pagina 3

4 Al contrario, dimostrò che spesso gli spettatori danno importanza ad un quadro e lo considerano un capolavoro solo perché è esposto in un museo, senza riflettere sul suo vero valore. Per questo il gesto di disegnare i baffi e il pizzetto alla celebre Gioconda di Leonardo da Vinci (1919), può sembrare ironico e beffardo, ma è dettato, invece, da una profonda riflessione : abbattere tutti quei modelli di opera d arte che sono nella mente delle persone. La gente deve guardare le varie opere e riflettere con la propria testa, giudicare con il proprio gusto. Quando Duchamp mette i baffi alla Gioconda, dunque, non vuole sfregiare un capolavoro, ma contestare la perfezione che gli è attribuita passivamente dalla gente. Con la Gioconda baffuta, Duchamp dimostra che si può trasformare una cosa di valore in una che non ne ha. Scuola Media Piancavallo pagina 4

5 Scuola Media Piancavallo pagina 5

6 Beffardo fino alla morte Perfino con la morte, Marcel Duchamp utilizzò il suo atteggiamento beffardo e la sua figura di artista strano emerge dall epigrafe che dettò e volle scritta sulla tomba che diceva : D altronde, sono sempre gli altri che muoiono La tecnica del ready-made Una tecnica particolare, utilizzata dall artista, è il ready-made ( già pronto ) : questa tecnica consiste nell impiego di materiali già pronti, come dice la parola inglese, oggetti di uso quotidiano che si trovano facilmente (come uno scolabottiglie, un orinatoio, un badile, una bicicletta) e che vengono usati senza modificazioni ma, semplicemente disposti nello spazio dell esposizione offerto dalla sala di un museo. Scuola Media Piancavallo pagina 6

7 L artista secondo Duchamp Esattamente come sostenevano i Surrealisti, anche Duchamp pensa che un vero artista deve essere, soprattutto, libero : l arte è un gioco e dunque la fantasia e l inventiva hanno molta importanza. Come in tutti i giochi, però, anche la l arte ha le sue regole e le sue tecniche che non sono, però, uguali a quelle seguite dalla cosiddetta arte seria. Scuola Media Piancavallo pagina 7

Dadaismo Nel 1914 in Europa scoppia la 1 guerra mondiale. Nello stesso anno, in Svizzera, nasce per volontà del poeta romeno Tristan Tzara, il

Dadaismo Nel 1914 in Europa scoppia la 1 guerra mondiale. Nello stesso anno, in Svizzera, nasce per volontà del poeta romeno Tristan Tzara, il Dadaismo Nel 1914 in Europa scoppia la 1 guerra mondiale. Nello stesso anno, in Svizzera, nasce per volontà del poeta romeno Tristan Tzara, il DADAISMO, un movimento provocatorio. La Svizzera era uno dei

Dettagli

DADAISMO prof.ssa Emanuela Pulvirenti www.didatticarte.it 23. IL DADAISMO CORSO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE

DADAISMO prof.ssa Emanuela Pulvirenti www.didatticarte.it 23. IL DADAISMO CORSO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE 23. IL DADAISMO DADAISMO Il Dadaismo è un movimento artistico che nasce in Svizzera, a Zurigo, nel 1916 (ma lo si troverà anche in Germania, a Parigi e negli USA). La situazione storica in cui il movimento

Dettagli

Arnaldo Pomodoro. I passaporti delle opere

Arnaldo Pomodoro. I passaporti delle opere Arnaldo Pomodoro. I passaporti delle opere Vuoi conoscere un po di più il lavoro di Arnaldo Pomodoro? Vuoi sapere cosa dice lui stesso di alcune sue opere? Vuoi vedere su un planisfero i viaggi che le

Dettagli

Dadaismo Un arte contro l arte

Dadaismo Un arte contro l arte Dadaismo Un arte contro l arte Il Dadaismo è un movimento artistico che nasce in Svizzera, a Zurigo, nel 1916. La situazione storica in cui il movimento ha origine è quello della Prima Guerra Mondiale,

Dettagli

Cenni sulla teoria istituzionale dell arte. Estetica 2 A.A. 2013/2014

Cenni sulla teoria istituzionale dell arte. Estetica 2 A.A. 2013/2014 Cenni sulla teoria istituzionale dell arte Estetica 2 A.A. 2013/2014 Arthur C. Danto e la Brillo Box di Warhol in una caricatura George Dickie Un opera d arte è: (1) un artefatto (2) un insieme degli aspetti

Dettagli

--- il Surrealismo ---

--- il Surrealismo --- --- il Surrealismo --- Nascita del movimento Il termine surrealista fu inventato nel 1917 dallo scrittore Guillaume Apollinaire, ma il Surrealismo come movimento artistico, in realtà, nacque solo nel 1924

Dettagli

Tes Te t Ver Ve o o o F o a F l a so

Tes Te t Ver Ve o o o F o a F l a so Test Vero o Falso 10 0do domande desuacu alcuni concetti cett base di Comunicazione Avanti 1 Una buona comunicazione dipende da ciò che si dice 2 1 Una buona comunicazione dipende da ciò che si dice Assolutamente

Dettagli

parole per creare, per giocare,per dipingere. Scuola dell Infanzia Don Milani Sezione mista

parole per creare, per giocare,per dipingere. Scuola dell Infanzia Don Milani Sezione mista LET MOTS parole per creare, per giocare,per dipingere. Scuola dell Infanzia Don Milani Sezione mista Progetto LES MOTS PAROLE per CREARE, per GIOCARE, per DIPINGERE Scuola dell Infanzia Don Milani Sezione

Dettagli

Valore d esposizione The Opening, P420, Bologna

Valore d esposizione The Opening, P420, Bologna Valore d esposizione The Opening, P420, Bologna Valore d esposizione The Opening, P420, Bologna 28 FEBBRAIO 2015 Pagina 1 di 6 FRANCO VACCARI, ESPOSIZIONE IN TEMPO REALE NUM.6, IL CIECO ELETTRONICO, 1973

Dettagli

L amore per l arte e la voglia di trasmetterlo ai nostri bambini ci ha portato a immaginare, sviluppare e realizzare progetti e prodotti editoriali

L amore per l arte e la voglia di trasmetterlo ai nostri bambini ci ha portato a immaginare, sviluppare e realizzare progetti e prodotti editoriali L amore per l arte e la voglia di trasmetterlo ai nostri bambini ci ha portato a immaginare, sviluppare e realizzare progetti e prodotti editoriali che aiutino i piccoli a incontrare questo splendido universo.

Dettagli

florencia vivas deberàs creer en la primavera florencia vivas deberàs creer en la primavera 5 giugno - 14 luglio 2007

florencia vivas deberàs creer en la primavera florencia vivas deberàs creer en la primavera 5 giugno - 14 luglio 2007 florencia vivas deberàs creer en la primavera 5 giugno - 14 luglio 2007 florencia vivas deberàs creer en la primavera catalogo a cura di eugenia walter testo critico diego garcìa scaro fotolito e stampa

Dettagli

SALVADOR DALÌ Figureres Figueres 1989

SALVADOR DALÌ Figureres Figueres 1989 SALVADOR DALÌ Figureres 1904- Figueres 1989 Salvador Dalí nacque a Figueras, in Catalogna, nel 1904. Suo padre era un avvocato e notaio di classe media, la sua rigidità nell'insegnamento viene placata

Dettagli

ARTE IN CLASSE. Un progetto per le Scuole Primarie. per l anno scolastico di Senza titolo Associazione culturale

ARTE IN CLASSE. Un progetto per le Scuole Primarie. per l anno scolastico di Senza titolo Associazione culturale ARTE IN CLASSE Un progetto per le Scuole Primarie per l anno scolastico 2015-2016 di Senza titolo Associazione culturale La metodologia Il progetto intende favorire un esperienza formativa nell incontro

Dettagli

IL SOGNO DEL CLASSICO. Durante la presentazione tra una slide e l'altra ci saranno dipinti fatti da noi e di Dalì

IL SOGNO DEL CLASSICO. Durante la presentazione tra una slide e l'altra ci saranno dipinti fatti da noi e di Dalì IL SOGNO DEL CLASSICO Durante la presentazione tra una slide e l'altra ci saranno dipinti fatti da noi e di Dalì Durante l'anno scolastico la professoressa Papini ha organizzato una gita per noi 3 (a-b)

Dettagli

Metàloghi e Minotauri

Metàloghi e Minotauri Metàloghi e Minotauri Metalogo di Giuseppe O. Longo Padre - Ah, stai disegnando... Figlia - Sì... ma non è finito, non dovresti guardare ancora. P - Ormai ho guardato... Un Minotauro!... Be, sei proprio

Dettagli

Laboratori didattici

Laboratori didattici Offerta formativa Estate 2016 Laboratori didattici per i camp estivi organizzati in Toscana I linguaggi dell arte La Cooperativa Keras propone laboratori didattici ai camp estivi organizzati in Toscana

Dettagli

Come può Zoe ricoprire completamente la sua tavoletta? Indicate tutte le diverse possibilità. Spiegate il vostro ragionamento.

Come può Zoe ricoprire completamente la sua tavoletta? Indicate tutte le diverse possibilità. Spiegate il vostro ragionamento. 14 RMT PROVA I gennaio-febbraio 2006 ARMT.2006 1 4. TAVOLETTA DA RICOPRIRE (Cat. 3, 4, 5) ARMT.2006-14 - I prova Zoe deve ricoprire completamente questa tavoletta di 9 caselle quadrate. Per farlo, ha a

Dettagli

Per realizzare una bella immagine bisogna compiere, prima dello scatto, un certo numero di operazioni, tutte necessarie e tutte importanti.

Per realizzare una bella immagine bisogna compiere, prima dello scatto, un certo numero di operazioni, tutte necessarie e tutte importanti. Per realizzare una bella immagine bisogna compiere, prima dello scatto, un certo numero di operazioni, tutte necessarie e tutte importanti. La prima cosa che bisogna considerare prima di scattare una fotografia

Dettagli

Esplorare l ignoto Essere attratti dal rischio Sfidare i pericoli Superare delle prove Sperimentare coraggio e intelligenza Mettersi in gioco

Esplorare l ignoto Essere attratti dal rischio Sfidare i pericoli Superare delle prove Sperimentare coraggio e intelligenza Mettersi in gioco Esplorare l ignoto Essere attratti dal rischio Sfidare i pericoli Superare delle prove Sperimentare coraggio e intelligenza Mettersi in gioco Sviluppare fiducia in sé stessi. dove quando con chi Storie

Dettagli

Ans Harp - Dadaismo Ready Made - Castiglioni

Ans Harp - Dadaismo Ready Made - Castiglioni www.unina2.it/facoltà/architettura/docenti/tufano Ans Harp - Dadaismo Ready Made - Castiglioni L'arte è un frutto che cresce nell'uomo, come un frutto su una pianta, o un bambino nel ventre di sua madre.

Dettagli

Disegno tecnico o artistico?

Disegno tecnico o artistico? Disegno tecnico o artistico? Il tipico dilemma dei miei studenti! Mi fanno proprio divertire quando vogliono stabilire in maniera netta se un disegno sia tecnico o artistico. È una distinzione che io non

Dettagli

ARTE IN CLASSE. Una proposta per le Scuole Primarie. per l anno scolastico 2016/2017. di Senza titolo Progetti aperti alla cultura

ARTE IN CLASSE. Una proposta per le Scuole Primarie. per l anno scolastico 2016/2017. di Senza titolo Progetti aperti alla cultura ARTE IN CLASSE Una proposta per le Scuole Primarie per l anno scolastico 2016/2017 di Senza titolo Progetti aperti alla cultura La metodologia La proposta intende favorire un esperienza formativa nell

Dettagli

Gli amanti si baciano sempre

Gli amanti si baciano sempre Gli amanti si baciano sempre Gli amanti si baciano sempredi Giuseppe Baiocchi del 16/06/2016 Tutta la ricerca pittorica e il pensiero di Magritte sembrano essere condizionati da un shock in adolescenza:

Dettagli

L EGO di Matteo Negri a Genova

L EGO di Matteo Negri a Genova L EGO di Matteo Negri a Genova GENOVA ABC-ARTE Galleria Contemporanea 18 gennaio 19 aprile 2013 Installazioni urbane, Mine e il DNA per la sua prima personale a Genova Intervista a MATTEO NEGRI di Luisa

Dettagli

ANNO: MARMO BIANCO E LEGNO DORATO DIMENSIONE: 160 X 120 CON LETTO DI 192 COLLOCAZIONE: ROMA. GALLERIA BORGHESE. LUOGO DI ESECUZIONE:

ANNO: MARMO BIANCO E LEGNO DORATO DIMENSIONE: 160 X 120 CON LETTO DI 192 COLLOCAZIONE: ROMA. GALLERIA BORGHESE. LUOGO DI ESECUZIONE: ANTONIO CANOVA. NASCE A TREVISO NEL 1757.POCO PIU CHE ADOLESCENTE SI TRASFERISCE A VENEZIA PER FREQUENTARE L ACCADEMIA DELLE BELLE ARTI. L ARTE VENETA ERA ANCORA IMPREGNATA DEL ROCOCO E CANOVA NON NE E

Dettagli

View Conference Conrad Vernon spiega come fare Storyboard per migliorare la storia.

View Conference Conrad Vernon spiega come fare Storyboard per migliorare la storia. View Conference 2016. Conrad Vernon spiega come fare Storyboard per migliorare la storia. afnews.info/wordpress/2016/10/25/view-conference-2016-conrad-vernon-spiega-come-fare-storyboard-per-migliorare-la-storia/

Dettagli

Noi della 3B della scuola F.Malaguti di Crespellano stiamo facendo un laboratorio sulla mafia con le educatrici del CDI di Crespellano, con le quali

Noi della 3B della scuola F.Malaguti di Crespellano stiamo facendo un laboratorio sulla mafia con le educatrici del CDI di Crespellano, con le quali Noi della 3B della scuola F.Malaguti di Crespellano stiamo facendo un laboratorio sulla mafia con le educatrici del CDI di Crespellano, con le quali abbiamo collaborato già l anno scorso, quando ci hanno

Dettagli

Picasso, artista della scomposizione

Picasso, artista della scomposizione , artista della scomposizione Pablo è stato uno degli artisti più innovativi del Novecento con le sue figure scomposte che hanno caratterizzato il periodo cubista e determinato un cambiamento radicale

Dettagli

Problemi con Variazione: traduzioni, significati, soluzione di problemi. Scuola Primaria Elsa Morante Classe II

Problemi con Variazione: traduzioni, significati, soluzione di problemi. Scuola Primaria Elsa Morante Classe II Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci Reggio Emilia Problemi con Variazione: traduzioni, significati, soluzione di problemi Scuola Primaria Elsa Morante Classe II ins. Loretta Maffoni e Carla Messori

Dettagli

Maniago 1 aprile Rossana De Beni

Maniago 1 aprile Rossana De Beni Maniago 1 aprile 2009 Rossana De Beni Disturbo di lettura e metacognizione Grande varietà di casi reali Difficoltà di agire sulla decodifica Accumularsi di idee distorte Sviluppo di atteggiamento passivo

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA GIOTTO ANNO SCOLASTICO 2009/2010

SCUOLA PRIMARIA GIOTTO ANNO SCOLASTICO 2009/2010 SCUOLA PRIMARIA GIOTTO ANNO SCOLASTICO 2009/2010 PROGETTO REALIZZATO NELLE CLASSI : 1ªA - 1ª B - 3ªA - 3ª B - 4ª B A cura del Centro VolontariaMo di Carpi Finalità Far riflettere i bambini sul tema della

Dettagli

Il primo Novecento La L scuol o a l di i Pa P rig i i

Il primo Novecento La L scuol o a l di i Pa P rig i i Il primo Novecento La scuola di Parigi Il terminescuola di Parigi viene utilizzato per indicare il gruppo di artisti non francesi che visse e lavorò apariginel periodo seguente allo scoppio dellaprima

Dettagli

NON SOLO BRERA VISITA AI MUSEI CITTADINI

NON SOLO BRERA VISITA AI MUSEI CITTADINI I percorsi proposti dalla Sezione Didattica dell Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi all interno dei musei milanesi possono essere modulati secondo le esigenze del docente. Costo della visita

Dettagli

TITOLO LABORATORIO: RES IN FABULA! OBIETTIVI: PERCORSO E STRUMENTI: TEMPO: 2,00 ore

TITOLO LABORATORIO: RES IN FABULA! OBIETTIVI: PERCORSO E STRUMENTI: TEMPO: 2,00 ore Primaria e Secondaria di I grado e biennio secondaria II grado TITOLO LABORATORIO: RES IN FABULA! OBIETTIVI: - Promuovere la conoscenza dell artista Trubbiani - Sviluppare la percezione tattile - Stimolare

Dettagli

GIORNALISTI IN ALTERNANZA. Come si fa un telegiornale Percorsi di approfondimento per l Alternanza Scuola Lavoro

GIORNALISTI IN ALTERNANZA. Come si fa un telegiornale Percorsi di approfondimento per l Alternanza Scuola Lavoro GIORNALISTI IN ALTERNANZA Come si fa un telegiornale Percorsi di approfondimento per l Alternanza Scuola Lavoro 1. La struttura e le differenze con un quotidiano Domande stimolo Come si costruisce un telegiornale?

Dettagli

MICHELANGELO: LE PIETÀ

MICHELANGELO: LE PIETÀ a cura di R. Cardini MICHELANGELO: LE PIETÀ Uno spirito inquieto nell epoca dello scontro religioso La vita di Michelangelo Buonarroti (1475-1564) attraversa uno dei periodi più drammatici della storia

Dettagli

Scuola primaria B.Credaro - Progetto ambientale Adda di casa nostra Classi 5^ Alla scoperta del fiume Adda in località Sassella

Scuola primaria B.Credaro - Progetto ambientale Adda di casa nostra Classi 5^ Alla scoperta del fiume Adda in località Sassella Scuola primaria B.Credaro - Progetto ambientale Adda di casa nostra Classi 5^ Alla scoperta del fiume Adda in località Sassella Il nostro viaggio alla scoperta del fiume Adda comincia da un dipinto: un

Dettagli

Arturo Brachetti, Solo al Teatro PalaRiviera

Arturo Brachetti, Solo al Teatro PalaRiviera Arturo Brachetti, Solo al Teatro PalaRiviera ARTURO BRACHETTI A SAN BENEDETTO DEL TRONTO IL 2 MARZO 2018 CON SOLO, IL SUO NUOVO ONE MAN SHOW Aperte le vendite per il nuovo spettacolo del grande maestro

Dettagli

Manet/Magritte il momento decisivo impressionistico

Manet/Magritte il momento decisivo impressionistico Manet/Magritte il momento decisivo impressionistico Manet/Magritte il momento decisivo impressionisticodi Giuseppe Baiocchi del 04/06/2016 Mi è impossibile parlare di questo quadro, senza riferirmi al

Dettagli

Università degli Studi di Perugia. Facoltà di Scienze dello Spettacolo e della Produzione Multimediale. Paolo Gioli:

Università degli Studi di Perugia. Facoltà di Scienze dello Spettacolo e della Produzione Multimediale. Paolo Gioli: Università degli Studi di Perugia Facoltà di Scienze dello Spettacolo e della Produzione Multimediale Paolo Gioli: fotografo senza macchina fotografica e filmaker senza macchina da presa di Alessandra

Dettagli

La pittura di Aldo Affortunati, con i valori indiscutibili insiti nei suoi soggetti, colpisce per la vicinanza a Giovanni Fattori.

La pittura di Aldo Affortunati, con i valori indiscutibili insiti nei suoi soggetti, colpisce per la vicinanza a Giovanni Fattori. Aldo Affortunati Pittore del mese: Novembre 2008 Aldo Affortunati (C. Garfagnana 1906-1991) La pittura di Aldo Affortunati, con i valori indiscutibili insiti nei suoi soggetti, colpisce per la vicinanza

Dettagli

Esercitazione musei-opere

Esercitazione musei-opere Si vogliono censire le opere di vari artisti per poter permettere, tramite un applicazione internet, di cercare un opera in base al suo titolo e sapere il suo autore, in quale museo ed in quale città è

Dettagli

Chi era Bruno Munari?

Chi era Bruno Munari? Chi era Bruno Munari? Quello nato a Milano nel 1907. Quello delle Macchine inutili del 1930. Quello dei nuovi libri per bambini del 1945. Quello dell'ora X del 1945. Quello delle Scritture illeggibili

Dettagli

Obiettivo del questionario

Obiettivo del questionario Il questionario Obiettivo del questionario Il questionario aveva lo scopo di indagare la percezione degli adolescenti su alcuni aspetti relativi al gioco d azzardo, in particolare: la diffusione del fenomeno,

Dettagli

L opera italiana più famosa del mondo. La Gioconda di Leonardo da Vinci

L opera italiana più famosa del mondo. La Gioconda di Leonardo da Vinci L opera italiana più famosa del mondo La Gioconda di Leonardo da Vinci L arte del ritratto La fronte Le sopracciglia Il naso La guancia I capelli Gli occhi La bocca Le labbra Il collo Il mento Il petto

Dettagli

SOPRI TE DE ZA SPECIALE PER IL PATRIMO IO STORICO, ARTISTICO ED ET OA TROPOLOGICO E PER IL POLO MUSEALE DELLA CITTA DI FIRE ZE SEZIO E DIDATTICA

SOPRI TE DE ZA SPECIALE PER IL PATRIMO IO STORICO, ARTISTICO ED ET OA TROPOLOGICO E PER IL POLO MUSEALE DELLA CITTA DI FIRE ZE SEZIO E DIDATTICA SOPRI TE DE ZA SPECIALE PER IL PATRIMO IO STORICO, ARTISTICO ED ET OA TROPOLOGICO E PER IL POLO MUSEALE DELLA CITTA DI FIRE ZE SEZIO E DIDATTICA Ciao ragazzi! Per favore, leggete attentamente le domande

Dettagli

roberto cantarutti AL FINE LO SPIRITO FA QUELLO CHE VUOLE Artisti in dialogo

roberto cantarutti AL FINE LO SPIRITO FA QUELLO CHE VUOLE Artisti in dialogo roberto cantarutti AL FINE LO SPIRITO FA QUELLO CHE VUOLE Artisti in dialogo Prologo Gorizia Via G.I. Ascoli, 8/1 30 aprile - 7 maggio 2016 Con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia

Dettagli

1 Riduzione per righe e matrici equivalenti per righe.

1 Riduzione per righe e matrici equivalenti per righe. Geometria Lingotto. LeLing2: Sistemi lineari omogenei. Ārgomenti svolti: Riduzione per righe e matrici equivalenti per righe. Forma echelon e sistemi gia risolti. Il metodo di Gauss-Jordan e la forma echelon.

Dettagli

Istituto Comprensivo D Alessandro - Risorgimento. Scuola dell infanzia Plesso Arcobaleno

Istituto Comprensivo D Alessandro - Risorgimento. Scuola dell infanzia Plesso Arcobaleno Istituto Comprensivo D Alessandro - Risorgimento Scuola dell infanzia Plesso Arcobaleno Verso un curricolo per competenze Sperimentazione e documentazione di metodologie innovative Progetto metacognitivo

Dettagli

Levity IV. Framework per la narrazione interattiva Giocare con i bambini

Levity IV. Framework per la narrazione interattiva Giocare con i bambini Levity IV Framework per la narrazione interattiva Giocare con i bambini Levity IV Giocare con i bambini GLI ELEMENTI BASE DI LEVITY Levity in una pagina Levity è un framework per la narrazione interattiva

Dettagli

CANTO di NATALE. A Christmas Carol di Charles Dickens. Laboratorio di Lettura Svolto dalla classe 1 F a.s.2014/2015

CANTO di NATALE. A Christmas Carol di Charles Dickens. Laboratorio di Lettura Svolto dalla classe 1 F a.s.2014/2015 CANTO di NATALE A Christmas Carol di Charles Dickens Laboratorio di Lettura Svolto dalla classe 1 F a.s.2014/2015 Presentazione Charles Dickens nacque nel 1812 a Portsmouth, in Inghilterra. La sua infanzia

Dettagli

SOPRI TE DE ZA SPECIALE PER IL PATRIMO IO STORICO, ARTISTICO ED ET OA TROPOLOGICO E PER IL POLO MUSEALE DELLA CITTA DI FIRE ZE SEZIO E DIDATTICA

SOPRI TE DE ZA SPECIALE PER IL PATRIMO IO STORICO, ARTISTICO ED ET OA TROPOLOGICO E PER IL POLO MUSEALE DELLA CITTA DI FIRE ZE SEZIO E DIDATTICA SOPRI TE DE ZA SPECIALE PER IL PATRIMO IO STORICO, ARTISTICO ED ET OA TROPOLOGICO E PER IL POLO MUSEALE DELLA CITTA DI FIRE ZE SEZIO E DIDATTICA Ciao ragazzi! Per favore, leggete attentamente le domande

Dettagli

scuola Convegno nazionale Riflessioni ed esperienze sulla scuola dell infanzia oggi Sabato 9 novembre 2013 ore 9:30-17:30

scuola Convegno nazionale Riflessioni ed esperienze sulla scuola dell infanzia oggi Sabato 9 novembre 2013 ore 9:30-17:30 scuola dell Convegno nazionale La GRANDE scuola per i piccoli. Riflessioni ed esperienze sulla scuola dell infanzia oggi Sabato 9 novembre 2013 ore 9:30-17:30 Istituto San Zeno Via don Giovanni Minzoni

Dettagli

MODELLO e RAPPRESENTAZIONE

MODELLO e RAPPRESENTAZIONE MODELLO e RAPPRESENTAZIONE I calcolatori elaborano informazione e restituiscono nuova informazione: questa deve essere rappresentata in forma simbolica Esempio : Per poter gestire una biblioteca dobbiamo

Dettagli

Il mio uomo meraviglioso. Seduzione e

Il mio uomo meraviglioso. Seduzione e Il mio uomo meraviglioso Seduzione e Ogni riferimento a fatti realmente accaduti o luoghi e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Arizona Pfenning IL MIO UOMO MERAVIGLIOSO Seduzione

Dettagli

Sì a Firenze. Salone de Cinquecento. Sala di Lorenzo. Sala Rossa. Sala Consiliare. Sala della Carità. Giardino delle Rose

Sì a Firenze. Salone de Cinquecento. Sala di Lorenzo. Sala Rossa. Sala Consiliare. Sala della Carità. Giardino delle Rose Sì a Firenze Salone de Cinquecento Sala Rossa Sala di Lorenzo Sala Consiliare Sala della Carità Giardino delle Rose Sala Rossa Palazzo Vecchio, piazza della Signoria 1 Questa sala è lo storico ambiente

Dettagli

milan kundera il processo archivio di traduzione 3

milan kundera il processo archivio di traduzione 3 milan kundera il processo archivio di traduzione 3 Milan Kundera 2013 IL PROCESSO 2013 traduzione di Massimo Rizzante Si sono scritte un numero infinito di pagine su Franz Kafka, eppure è rimasto (forse

Dettagli

Il signor Rigoni DAL MEDICO

Il signor Rigoni DAL MEDICO 5 DAL MEDICO Per i giornali, Aristide Rigoni è l uomo più strano degli ultimi cinquant anni, dal giorno della sua nascita. È un uomo alto, forte, con due gambe lunghe e con una grossa bocca. Un uomo strano,

Dettagli

VISITE E ATTIVITÀ DIDATTICHE. De Nittis e Tissot, pittori della vita moderna PER LE SCUOLE

VISITE E ATTIVITÀ DIDATTICHE. De Nittis e Tissot, pittori della vita moderna PER LE SCUOLE De Nittis e Tissot, pittori della vita moderna Palazzo della Marra, Barletta - 12 marzo 2006 / 02 luglio 2006 VISITE E ATTIVITÀ DIDATTICHE PER LE SCUOLE VISITA ANIMATA A CHI SI RIVOLGE: 6-18 anni DURATA:

Dettagli

DEROSIS. lookbook 2013/14. selection

DEROSIS. lookbook 2013/14. selection DEROSIS lookbook 2013/14 selection Creazioni che nascono solo grazie ai migliori pellami ed artigiani d Italia Vi presento la mia passione Mi chiamo Ida De Rosis e desidero presentarvi le mie creazioni.

Dettagli

SCHEDA DIDATTICA INCONTRO 13 DICEMBRE 2012 L importanza del rapporto artista-artigiano per lo sviluppo culturale italiano Relatore: Tobia Scarpa

SCHEDA DIDATTICA INCONTRO 13 DICEMBRE 2012 L importanza del rapporto artista-artigiano per lo sviluppo culturale italiano Relatore: Tobia Scarpa 1 Guida all ascolto «l arte è qualche cosa di assolutamente necessario per l uomo, sia per chi la esegue, sia per chi la partecipa. 1a Comprensione, interpretazione, riflessione Perché l arte si rivela

Dettagli

Esercitazione musei-opere

Esercitazione musei-opere Si vogliono censire le opere di vari artisti per poter permettere, tramite un applicazione internet, di cercare un opera in base al suo titolo e sapere il suo autore, in quale museo ed in quale città è

Dettagli

Dopo la morte di Pablo Picasso, avvenuta a. Picasso ha sempre considerato la fotografia come L ESPLORAZIONE FOTOGRAFICA DI PABLO PICASSO

Dopo la morte di Pablo Picasso, avvenuta a. Picasso ha sempre considerato la fotografia come L ESPLORAZIONE FOTOGRAFICA DI PABLO PICASSO La Vetrina dell Arte LIBRI D IMMAGINE L ESPLORAZIONE FOTOGRAFICA DI PABLO PICASSO di ALESSANDRO VOGLINO Dopo la morte di Pablo Picasso, avvenuta a Mougins nel 1973, la famiglia decise di donare al Governo

Dettagli

A cura di Dott.ssa Ilaria Adriani A.S. 2009-2010

A cura di Dott.ssa Ilaria Adriani A.S. 2009-2010 A cura di Dott.ssa Ilaria Adriani A.S. 2009-2010 Il talk-show è un genere televisivo di stampo giornalistico basato su interviste e dialoghi tra un giornalista o presentatore e uno o più intervistati o

Dettagli

L IMPERTINENZA TRA MUSICA E ARTI VISIVE sintesi del percorso a cura di Alessandra Anceschi

L IMPERTINENZA TRA MUSICA E ARTI VISIVE sintesi del percorso a cura di Alessandra Anceschi L IMPERTINENZA TRA MUSICA E ARTI VISIVE sintesi del percorso a cura di Alessandra Anceschi Come abbiamo cominciato: Vi è stato chiesto di riflettere sull aggettivo impertinente e, a casa, di scegliere

Dettagli

SERVIZI NEI MUSEI: GESTIONE DEGLI EVENTI

SERVIZI NEI MUSEI: GESTIONE DEGLI EVENTI MUSEOLOGIA E CONSERVAZIONE DEI BENI MUSEALI SERVIZI NEI MUSEI: GESTIONE DEGLI Mauro Bonazzoli Responsabile Ufficio Eventi 9 DICEMBRE 2013 01.1 Il Museo, la cui identità conferisce valore culturale, storico

Dettagli

nel nel giardino del gigante...

nel nel giardino del gigante... nel nel giardino del del gigante... Scuola dell infanzia Scuola dell infanzia - Scuola primaria classi 1^ 2^ 3^ Scuola primaria classi 4^ 5^ - Scuola secondaria di I grado NEL GIARDINO DEL GIGANTE, UN

Dettagli

F R A G M E N T #6. > a r t i c l e

F R A G M E N T #6. > a r t i c l e F R A G M E N T #6 > a r t i c l e < article #6.1 Hirst - Bacon, trasformare in realtà i sogni 19 febbraio 2013 Chi ama l'arte di uno, difficilmente non rispetta quella dell'altro. Il binomio Damien Hirst

Dettagli

IL VOLO: DALLE ALI DI LEONARDO AD OGGI

IL VOLO: DALLE ALI DI LEONARDO AD OGGI IL VOLO: DALLE ALI DI LEONARDO AD OGGI Leonardo, uomo d ingegno, genio eclettico del Rinascimento italiano, ebbe un sogno e una visione: l uomo, un giorno, sarebbe stato in grado di volare. L uscita didattica,

Dettagli

Italianità autentica

Italianità autentica YOUR NATURALLY INNOVATIVE PARTNER FOR RETAIL SOLUTIONS Arneg, un gruppo, un azienda, un marchio di. Dal 1963 Tiziano Leonardo da Vinci Antonello da Messina Autoritratto Autoritratto Ritratto di giovane

Dettagli

ST.11/FABRIZIO PREVEDELLO

ST.11/FABRIZIO PREVEDELLO laparlanza.tumblr.com 22 February 2016 ST.11/FABRIZIO PREVEDELLO Short Talk n.11/fabrizio Prevedello [Fabrizio Prevedello, Un giorno anche a te piacerà Il marrone, 2012, cemento armato, pianta grassa,

Dettagli

ATTIVITA OPZIONALI A.S Scuola Primaria

ATTIVITA OPZIONALI A.S Scuola Primaria ATTIVITA OPZIONALI A.S. 2016 2017 Scuola Primaria PRESENTAZIONE Don Bosco dava molta importanza al tempo libero concependolo come uno spazio educativo nel quale il bambino può scoprire ed esprimere liberamente

Dettagli

ME VS. PHOTAGRAPHY. Nuove Proposte: Me Vs. Matteo Procaccioli

ME VS. PHOTAGRAPHY. Nuove Proposte: Me Vs. Matteo Procaccioli ME VS. PHOTAGRAPHY Nuove Proposte: Me Vs. Matteo Procaccioli La fotografia di Matteo Procaccioli ha catturato la mia attenzione fin da subito. Tuttavia, capire quale fosse l aspetto che più mi teneva incollata

Dettagli

La prima macchina indoor al mondo pensata per l allenamento della fase di spinta nel ciclismo. Pagina 1 di 7

La prima macchina indoor al mondo pensata per l allenamento della fase di spinta nel ciclismo. Pagina 1 di 7 La prima macchina indoor al mondo pensata per l allenamento della fase di spinta nel ciclismo Pagina 1 di 7 ANCHE IL CICLISMO HA BISOGNO DELLE SUE MACCHINE PER L ALLENAMENTO MUSCOLARE SPECIFICO E LA PRIMA

Dettagli

Proposta didattica per la classe terza - quarta della scuola primaria. I. C. Visconti

Proposta didattica per la classe terza - quarta della scuola primaria. I. C. Visconti Proposta didattica per la classe terza - quarta della scuola primaria I. C. Visconti FASI DELL ESPERIENZA Cosa pensano i bambini di metà, un terzo e un quarto Raccolta delle loro idee e visualizzazione

Dettagli

La Reggia di Caserta è composta dal Palazzo Reale, un edificio dotato di ben 1200 stanze, e dallo sterminato Parco, la cui lunghezza raggiunge i tre

La Reggia di Caserta è composta dal Palazzo Reale, un edificio dotato di ben 1200 stanze, e dallo sterminato Parco, la cui lunghezza raggiunge i tre La Reggia di Caserta è composta dal Palazzo Reale, un edificio dotato di ben 1200 stanze, e dallo sterminato Parco, la cui lunghezza raggiunge i tre chilometri. La loro costruzione fu diretta dall architetto

Dettagli

Dal Romanzo sperimentale di Zola alla nuova poetica verista. Una presentazione a cura del prof. Fabio Gabetta

Dal Romanzo sperimentale di Zola alla nuova poetica verista. Una presentazione a cura del prof. Fabio Gabetta Dal Romanzo sperimentale di Zola alla nuova poetica verista Una presentazione a cura del prof. Fabio Gabetta Ricordiamoci, innanzitutto, che, all indomani dell unificazione italiana, avvenuta per tramite

Dettagli

IL SUBLIME e WILLIAM TURNER. ricerca a cura di Bianchetti Sara

IL SUBLIME e WILLIAM TURNER. ricerca a cura di Bianchetti Sara IL SUBLIME e WILLIAM TURNER ricerca a cura di Bianchetti Sara Il Sublime è una categoria estetica che risale all antichità classica e successivamente al Romanticismo. L estetica del Sublime fu elaborata

Dettagli

Capire per modelli. E. Giordano 26 ottobre 2011

Capire per modelli. E. Giordano 26 ottobre 2011 Capire per modelli E. Giordano 26 ottobre 2011 Costruire modelli per interpretare Modelli di dissoluzione del colore di un foglio di carta velina in acqua Modello Scriviamo cosa ci viene in mente quando

Dettagli

ORLANDO FURIOSO 500 ANNI

ORLANDO FURIOSO 500 ANNI ORLANDO FURIOSO 500 ANNI COSA VEDEVA ARIOSTO QUANDO CHIUDEVA GLI OCCHI Ferrara Palazzo dei Diamanti 24 settembre 2016 / 8 gennaio 2017 LA BATTAGLIA DI RONCISVALLE c. 1475-1500 Londra, Victoria and Albert

Dettagli

TRE PUNTI DI PARTENZA

TRE PUNTI DI PARTENZA PERCHE FOTOGRAFO? TRE PUNTI DI PARTENZA Tutti sono attratti dalla fotografia Tutti (o quasi) possiedono una macchina fotografica Tutti quelli che possiedono una macchina fotografica hanno un archivio di

Dettagli

Novecento Dadaismo.

Novecento Dadaismo. Marcel Duchamp, Nudo che scende l e scale n 2, 1912. Olio su tela, 147x89 cm. Filadelfia, Philadelphia, Museum of Art. 1 Marcel Duchamp, L.H.O.O.Q., 1919. Riproduzione fotografica e matita, 19,6x12,3 cm.

Dettagli

L Adorazione dei Magi di Albrecht Dürer

L Adorazione dei Magi di Albrecht Dürer L Adorazione dei Magi di Albrecht Dürer 22 novembre 2016 5 febbraio 2017. Museo Diocesano, Milano Ritorna, dopo anni d assenza, la manifestazione, un capolavoro per Milano presso il Museo Diocesano. Il

Dettagli

IL COSMO MAGICO DI LEONARDO,

IL COSMO MAGICO DI LEONARDO, Firenze Uffizi, Galleria delle Statue e delle Pitture Inaugura oggi 27 marzo 2017 e sarà visitabile fino al 24 settembre, l esposizione IL COSMO MAGICO DI LEONARDO, L adorazione dei Magi restaurata. L

Dettagli

Senza titolo (ZAIRE), 1985

Senza titolo (ZAIRE), 1985 Senza titolo (ZAIRE), 1985 Grafite su tela, cm 120 x 165 Nei primi anni 80 realizzai numerosi ingrandimenti di scarabocchi - trovati su altrui agende, quaderni e fogli sparsi - proiettandone le immagini

Dettagli

FRIDA KAHLO PENSAVANO CHE ANCH IO FOSSI UNA SURREALISTA MA NON LO SONO MAI STATA. HO SEMPRE DIPINTO LA MIA REALTA, NON I

FRIDA KAHLO PENSAVANO CHE ANCH IO FOSSI UNA SURREALISTA MA NON LO SONO MAI STATA. HO SEMPRE DIPINTO LA MIA REALTA, NON I FRIDA KAHLO PENSAVANO CHE ANCH IO FOSSI UNA SURREALISTA MA NON LO SONO MAI STATA. HO SEMPRE DIPINTO LA MIA REALTA, NON I SOGNI NASCE A COYOCAN (MESSICO) NEL 1907 MUORE NEL 1954 FIGLIA DI GUILLERMO KAHLO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI FACOLTA DI LETTERE CORSO DI LAUREA IN LINGUA E CULTURA ITALIANA

UNIVERSITA DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI FACOLTA DI LETTERE CORSO DI LAUREA IN LINGUA E CULTURA ITALIANA UNIVERSITA DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI FACOLTA DI LETTERE CORSO DI LAUREA IN LINGUA E CULTURA ITALIANA L ARTE CONTEMPORANEA E LA DISINTEGRAZIONE DEL RAPPORTO TRA LINGUAGGIO E REALTA Relatore Prof.ssa

Dettagli

TRA IL DIRE E IL FARE LABORATORIO LIBERO DI GIOCHI ED EMOZIONI

TRA IL DIRE E IL FARE LABORATORIO LIBERO DI GIOCHI ED EMOZIONI TRA IL DIRE E IL FARE LABORATORIO LIBERO DI GIOCHI ED EMOZIONI La finalità è quella di presentare un metodo di creatività pratica, applicabile sia singolarmente sia in gruppo, che consente di sviluppare

Dettagli

MOSTRA A CURA DELLA SCUOLA PROFESSIONALE GALDUS

MOSTRA A CURA DELLA SCUOLA PROFESSIONALE GALDUS MOSTRA A CURA DELLA SCUOLA PROFESSIONALE GALDUS Sculture di Paola Foppiani con Gioielli realizzati dalla scuola professionale Galdus Disegno: maestri orafi Dario Mambretti e Rosa Maria Venetucci Realizzazione:

Dettagli

CORSO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE

CORSO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE 15b. REALISMO IL REALISMO La rivoluzione industriale provoca profondi cambiamenti anche dal punto di vista sociale: i contadini abbandonano le campagne e si trasferiscono nelle città per lavorare nelle

Dettagli

Attenzione, ricordati che non puoi più tornare indietro a rivedere le domande sul titolo.

Attenzione, ricordati che non puoi più tornare indietro a rivedere le domande sul titolo. Prova INVALSI 2012 2013 Alunno/a data PARTE PRIMA Questo è il titolo del racconto che poi leggerai: LE MULTE Al. La parola "MULTA" ti fa venire in mente qualcosa di: A. spiacevole B. faticoso C. dispettoso

Dettagli

Pippi Emanuela. Presentazioni di Daniela Colognori, Francesco Tomassi, Carla Poltronieri

Pippi Emanuela. Presentazioni di Daniela Colognori, Francesco Tomassi, Carla Poltronieri Pippi Emanuela Presentazioni di Daniela Colognori, Francesco Tomassi, Carla Poltronieri Gioco argilla refrattaria Conosco Emanuela Pippi da pochissimi anni e devo dire, con grande piacere, che mi sembra

Dettagli

INSERT COIN / REJECT COIN. Dal videogioco, all'arte sperimentale interattiva.

INSERT COIN / REJECT COIN. Dal videogioco, all'arte sperimentale interattiva. INSERT COIN / REJECT COIN. Dal videogioco, all'arte sperimentale interattiva. Museo dell'informatica Funzionante, Via Carnevale 17, 96010 Palazzolo Acreide (SR) E' una esposizione temporanea tematica dedicata

Dettagli

Introduzione ai Nastri colorati del Non Saggio nero bianco L Amorfo ama: BLU

Introduzione ai Nastri colorati del Non Saggio nero bianco L Amorfo ama: BLU Introduzione ai Nastri colorati del Non Saggio I nostri amici anche nei non colori hanno opposte preferenze. Il nero definito come l assenza del colore è scelto dal Non Saggio e trasmette voglia di solitudine,

Dettagli

La storia dell arte prende vita grazie alla luce: ERCO nel Museo del Duomo di Firenze

La storia dell arte prende vita grazie alla luce: ERCO nel Museo del Duomo di Firenze La storia dell arte prende vita grazie alla luce: ERCO nel Museo del Duomo di Firenze Committente: Opera di Santa Maria del Fiore, Firenze / Italia Progettazione illuminotecnica: Massimo Iarussi, Firenze

Dettagli

i dossier LA GRANDE ILLUSIONE EUROPEA Paul Krugman, New York Times a cura di Renato Brunetta 2 luglio 2012

i dossier LA GRANDE ILLUSIONE EUROPEA Paul Krugman, New York Times  a cura di Renato Brunetta 2 luglio 2012 00 i dossier www.freefoundation.com LA GRANDE ILLUSIONE EUROPEA Paul Krugman, New York Times 2 luglio 2012 a cura di Renato Brunetta 2 Negli ultimi mesi ho letto una serie di analisi ottimistiche sul futuro

Dettagli

CALL per l avvio di residenze d artista presso la galleria Celeste di Vicenza, in via contrà XX settembre n 56.

CALL per l avvio di residenze d artista presso la galleria Celeste di Vicenza, in via contrà XX settembre n 56. CALL per l avvio di residenze d artista presso la galleria Celeste di Vicenza, in via contrà XX settembre n 56. LA GALLERIA CELESTE Non è facile riassumere in modo completamente razionale le origini che

Dettagli

INVITO A PALAZZO 2016 XV EDIZIONE

INVITO A PALAZZO 2016 XV EDIZIONE INVITO A PALAZZO 2016 XV EDIZIONE ROMA 1 OTTOBRE 2016 La banca per un mondo che cambia Scala monumentale Palazzo BNL Direzione Generale di Roma Marcello Piacentini 1937 BNL È LIETA DI INVITARVI Via presso

Dettagli

Giovanni Boldini, tra Impressionismo. Una grande mostra al Vittoriano di Roma rende omaggio al geniale artista. di Eugenia Sciorilli

Giovanni Boldini, tra Impressionismo. Una grande mostra al Vittoriano di Roma rende omaggio al geniale artista. di Eugenia Sciorilli Giovanni Boldini, tra Impressionismo e Belle Èpoque Una grande mostra al Vittoriano di Roma rende omaggio al geniale artista di Eugenia Sciorilli Oli, pastelli, disegni, incisioni: la magnifica produzione

Dettagli