Alcatel-Lucent OmniPCX Office

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Alcatel-Lucent OmniPCX Office"

Transcript

1 Alcatel-Lucent OmniPCX Office Alcatel-Lucent IP Tuch 4018 Phne Alcatel-Lucent IP Tuch 4008 Phne Alcatel-Lucent 4019 Digital Phne

2

3 Manuale d us Intrduzine Cme utilizzare questa guida Scegliend un telefn della gamma IP Tuch 4008/4018 Phne/4019 Digital Phne, vi affidate ad Alcatel-Lucent: e per quest vi ringraziam. L'apparecchi ffre tutti i vantaggi della sua nuva cncezine ergnmica per prestazini ttimali. Sganciare. Tast di chiamata. Riagganciare. Tast specific della tastiera numerica. Tastiera numerica. Vista parziale del display. Significa che la funzine dipende dalla prgrammazine. Se necessari, cnsultare l'addett all'installazine. Reglazine men. Reglazine più. Asclt amplificat., viva vce. Tast fiss. Tast MENU. Tast di access alla psta. Spstare il tast di navigazine vers l alt vers il bass. Cnsente di passare al livell immediatamente superire (pressine breve) di trnare alla Hme page (pressine lunga) ; durante una cmunicazine, cnsente di accedere alle diverse pagine (Menu, Pers...) e di trnare agli schermi di telefnia. Piccle icne del test pssn accmpagnare questi simbli.

4 Hw

5 Indice argmenti Tc Alla scperta del vstr telefn p. 1. Telefnare p Effettuare una chiamata p.7 1. Ricevere una chiamata p.7 1. Telefnare in mdalità "Viva vce" p Inserire l altparlante in crs di cmunicazine (micrtelefn sganciat) p.7 1. Chiamare il vstr interlcutre tramite il su nme (elenc della ditta) p.8 1. Chiamare mediante la rubrica persnale p Filtraggi di chiamata tramite la messaggeria vcale p Richiamare p Avanzare una richiesta di richiamata su ccupat p Ricevere una chiamata interna in interfnic p Emettere in frequenze vcali p Islarvi dal vstr interlcutre (segret) p.9. In crs di cmunicazine p.10.1 Chiamare un secnd interlcutre in crs di cmunicazine p.10. Ricevere una secnda chiamata in crs di cmunicazine p.10. Passare da un interlcutre all altr (richiamata alternata) p.10.4 Trasferire una chiamata p.11. Trasferire una chiamata sulla casella vcale di un interlcutre assente p.11. Cnversare simultaneamente cn interlcutri interni e/ esterni (cnferenza)..... p.11.7 Mettere il vstr interlcutre in attesa (attesa) p.11.8 Mettere un interlcutre estern in attesa (parcheggi) p.1.9 Entrare cme terzi in una cmunicazine interna p.1.10 Memrizzare numer p.1.11 Reglare il livell snr p.1. Cnferenza 'Meet me' p.1.1 Avviare una cnferenza "Meet me" p.1. Partecipare a una cnferenza "Meet me" p.1 4. L Spirit imprenditriale p Ricevere la suneria delle chiamate supervisinate p Rispndere alla suneria generale p Filtraggi direttre/segretaria p Intercettare una chiamata p Rispndere mmentaneamente al pst dell peratrice p.1 4. Gruppi di apparecchi p Chiamare un interlcutre sul su cercapersne p Rispndere al segnale acustic del vstr cercapersne p Chiamare un interlcutre sul su altparlante p Inviare un messaggi scritt a un interlcutre intern p Inviare una cpia di un messaggi vcale p Inviare un messaggi vcale a un destinatari / una lista di diffusine p Diffndere un messaggi sugli altparlanti di un grupp di apparecchi p Mdificare a distanza il messaggi di benvenut del centralin autmatic p.17. Rimanere in cntatt p.18.1 Scelta delle chiamate da deviare p.18. Deviare le chiamate vers un altr numer (deviazine immediata) p.18. Deviare le vstre chiamate vers la vstra messaggeria vcale p.18.4 Al vstr ritrn, cnsultare la vstra messaggeria vcale p.18. Attivare/disattivare l assistente persnale p.19. L assistente persnale: un unic numer per cntattarvi p.19.7 Deviare le chiamate vers il vstr cercapersne p.19.8 Far seguire le vstre chiamate a partire da un altr apparecchi p.19.9 Effettuare una deviazine selettiva p Deviare le chiamate del vstr grupp p Annullare tutte le deviazini p.0.1 Deviare le chiamate nn appena cmunicazine (deviazine su ccupat)..... p.0.1 Nn disturbare p.0.14 Lasciare un messaggi di assenza ai vstri chiamanti interni p.0.1 Cnsultare i messaggi scritti lasciati in vstra assenza p.1.1 Ntifica dei messaggi p.1. Gestire le vstre spese p..1 Assegnare direttamente il cst delle vstre chiamate su dei cnti clienti p.. Cnscere il cst di una cmunicazine esterna effettuata dal vstr apparecchi da un utente intern p. 7. Il vstr apparecchi si adatta alle vstre necessità p. 7.1 Inizializzare la vstra messaggeria vcale p. 7. Persnalizzare il vstr messaggi di crtesia p. 7. Mdificare il vstr cdice persnale p. 7.4 Cnfigurare la suneria p. 7. Reglare il cntrast del vstr display p.4 7. Scegliere la lingua p Chiamare mediante la rubrica persnale p Prgrammare i tasti di chiamata diretta p. 7.9 Prgrammare un prmemria di appuntament p Cnscere il numer del vstr telefn p Diffndere una musica di sttfnd sul vstr altparlante p. 7.1 Blccare / sblccare l'apparecchi telefnic p. 7.1 Attivare/disattivare la mdalità "cuffia bbligatria" p. 8. ACD : Apparecchi agente p Apparecchi agente p.7 8. Aprire una sessine agente (lgin) p.7 8. I quattr stati perativi dell'apparecchi agente p Mdificare l stat perativ dell'apparecchi p.7 Garanzia e clausle p.8

6 Alla scperta del vstr telefn Navigazine Micrtelefn Tastiera alfanumerica Ident Blcc Impstazini Tast di navigazine alt-bass: cnsente di spstarsi nella pagina iniziale, nei menu in una zna di test durante l'immissine di caratteri. La pagina iniziale è cmpsta da: Infrmazini sull stat dell'apparecchi (apparecchi blccat, rinvi...) Data e ra Funzini di prgrammazine e di cnfigurazine dell'apparecchi Funzini accessibili (apparecchi in stat di rips): Ident Cnscere il numer del vstr telefn, Funzini accessibili durante la cmunicazine: Attesa Mettere il vstr interlcutre in attesa (attesa), Listaripet. Richiamare un degli ultimi 10 numeri, DTMF Emettere in frequenze vcali, Blcc Blccare / sblccare l'apparecchi telefnic, Memtemp Registrare il numer nella rubrica persnale, Appuntament Prgrammare un prmemria di appuntament, Trasf.VMU Trasferire una chiamata sulla casella vcale di un interlcutre assente. Rinvi Deviare le vstre chiamate. (rinvi immediat, rinvi su messaggeria vcale, rinvi su paging), Impstazini Cnfigurare l'apparecchi (assistente persnale, visualizzazine, suneria, messaggeria vcale,...), Alcatel-Lucent IP Tuch 4018 Selez.Nme Chiamare il vstr interlcutre tramite il su nme.. Altre funzini sn accessibili a secnda della cnfigurazine del sistema. Tast : cnsente di attivare le scelte e le pzini prpste in crs di prgrammazine cnfigurazine. Tasti audi Tasti funzine Tast riaggancia: per terminare una chiamata. Tast Viva vce/altparlante: per prendere una linea rispndere ad una chiamata senza sganciare il micrtelefn (Alcatel-Lucent IP Tuch 4008/4018 Phne). acces in mdalità viva vce cuffia (pressine breve). lampeggia in mdalità altparlante (pressine lunga). Tast Interfnia/Segret: In cnversazine: premere quest tast affinché il crrispndente nn pssa più ascltare. Apparecchi in stand-by: premere quest tast per rispndere autmaticamente alle chiamate senza dver sganciare. (Alcatel-Lucent IP Tuch 4008/4018 Phne). Cnsente di aumentare diminuire il vlume dell'altparlante, del micrtelefn della suneria. Tast Psta per accedere ai diversi servizi di psta Quand quest tast lampeggia, è presente un nuv messaggi vcale di test. Tast Ricmpni: per richiamare l'ultim numer cmpst (pressine breve). Richiamare un degli ultimi 10 numeri (pressine lunga). Tast Indietr/Esci: cnsente di passare al livell immediatamente superire (pressine breve) di trnare alla Hme page (pressine lunga). Quest tast cnsente anche di crreggere l'immissine di un carattere. Tasti funzine e tasti prgrammabili Tast Infrmazini: cnsente di ttenere infrmazini sui tasti preprgrammati, di accedere alla prgrammazine alla cnfigurazine dell'apparecchi. Tast Rubrica: Tast rubrica per accedere alla rubrica persnale (pressine breve) alla chiamata nminativa (pressine lunga dppia). Tasti funzine preprgrammati e tast prgrammabile Il LED è acces quand la funzine assciata è attivata. Il blcc di tasti è cmpst da: due tasti di linea, un tast 'rinvi immediat annullament del rinvi', un tast 'cnferenza', un tast 'trasferiment', un tast di chiamata diretta da prgrammare.

7 1 Telefnare Other 1.1 Effettuare una chiamata 1. Telefnare in mdalità 'Viva vce' (sl Alcatel-Lucent IP Tuch 4008/ 4018 Phne) Apparecchi in stand-by: cmprre direttamente il numer sganciare n del vstr interlcutre viva vce (sl Alcatel- Lucent IP Tuch 4008/ 4018 Phne) n del vstr interlcutre pressine breve psizine viva vce cnver Cmunicazine in crs: tast di chiamata prgrammat cmunicazine cnver Per una chiamata vers l estern, cmprre il numer di access relativ, prima del numer dell interlcutre 0 è il cdice di ault per accedere alla rete telefnica pubblica. cmunicazine pressine breve Per il centralin, cmprre il 9 (per ault). Mentre cnversazine, ptete sganciare il micrtelefn senza interrmpere la chiamata. 1. Ricevere una chiamata 1.4 Inserire l altparlante in crs di cmunicazine (micrtelefn sganciat) - Asclt amplificat cnver il tast Altparlante lampeggia sganciare viva vce (sl Alcatel- Lucent IP Tuch 4008/4018 Phne) premere il tast di linea il cui did assciat è acces cmunicazine attivare l altparlante (pressine lunga) Il tast si spegne reglare il vlume (9 livelli) disattivare l altparlante (pressine lunga) una pressine breve sul tast Altparlante cnsente di passare in mdalità Vivavce (indicatre lumins access fiss) (Alcatel-Lucent IP Tuch 4008/4018 Phne). 7

8 1 Telefnare Quand ricevete una chiamata : 1. Chiamare il vstr interlcutre tramite il su nme (elenc della ditta) chiama sentite la persna depsitare il messaggi nme n del chiamante pressine lunga dppia prime lettere del nme del vstr selezinare il nme nell'elenc prpst interlcutre L'immissine del nme del crrispndente viene effettuata in mdalità predittiva. Questa mdalità cnsente di immettere gni lettera del nme mediante una sla pressine del tast cntenente quella lettera. per prendere la chiamata per arrestare sl l asclt 1. Chiamare mediante la rubrica persnale 1.8 Richiamare Richiamare l ultim numer chiamat (bis) richiamata dell'ultim numer pressine breve 1.7 premere direttamente il tast da prgrammare (da 0 a 9) selezinare il crrispndente da chiamare avviare la chiamata Filtraggi di chiamata tramite la messaggeria vcale (Sl Alcatel-Lucent IP Tuch 4008/4018 Phne) Quest servizi permette di filtrare le chiamate che giungn sulla vstra messaggeria. Quand la persna depsita il su messaggi ptete entrare in cmunicazine cn lei. Attivare il filtraggi : tast Ricmpni (pressine breve). Richiamare un degli ultimi 10 numeri tast Ricmpni (pressine lunga) Listaripet. tast prgrammat filtr psta vcale inserire il vstr cdice persnale stess tast per arrestare l asclt e disattivare il filtraggi selezinare il n tra gli ultimi 10 numeri cmpsti avviare la chiamata 1.9 Avanzare una richiesta di richiamata su ccupat il crrispndente è ccupat Richiama 8

9 1 Telefnare 1.10 Ricevere una chiamata interna in interfnic (Sl Alcatel-Lucent IP Tuch 4008/4018 Phne) Ptete rispndere senza dver sganciare. Quand un interlcutre intern chiama, il vstr apparecchi suna e vi siete direttamente cllegati in mdalità viva vce. Il display indica l identità del chiamante. Per attivare - Apparecchi in stand-by: 1.1 Islarvi dal vstr interlcutre (segret) Ptete udire il vstr interlcutre ma lui nn vi sentirà più: cnver Il tast si accende il LED assciat si accende cmunicazine disattivare il micrfn Quand il vstr interlcutre riaggancia, la mdalità interfnia è sempre attivata. Per disattivare - Apparecchi in stand-by: riprendere la cnversazine Il tast si spegne Il did assciat si spegne 1.11 Emettere in frequenze vcali In crs di cmunicazine, dvete talvlta emettere dei cdici in frequenze vcali, ad esempi per un server vcale, un centralin autmatic una segreteria cnsultata a distanza. cnver DTMF cmunicazine per attivare La funzine è autmaticamente annullata al termine della cmunicazine. 9

10 In crs di cmunicazine Other.1 Chiamare un secnd interlcutre in crs di cmunicazine. Ricevere una secnda chiamata in crs di cmunicazine Un secnd interlcutre cerca di entrare in cmunicazine cn vi: cnver n del secnd richiamare l ultim cmunicazine interlcutre numer chiamat. (pressine breve). Altri metdi per chiamare un secnd crrispndente il prim interlcutre viene mess in attesa Richiamare un degli ultimi 10 numeri (pressine lunga). Chiamare dalla rubrica persnale (Rubrica Ind.) (pressine lunga dppia del tast rubrica) cnver cmunicazine chiama rispndere alla chiamata visualizzata nme numer del chiamante per tre secndi il prim interlcutre viene mess in attesa la spia luminsa lampeggia pressine lunga dppia Selez.Nme.Chiamare il vstr interlcutre tramite il su nme. tast di chiamata la cui icna lampeggia Per ritrvare il prim interlcutre e terminare la cnversazine in crs tast di chiamata prgrammat. Per annullare la vstra secnda chiamata e ritrvare la prima: cnver cnver cmunicazine tast di linea la cui spia lampeggia cmunicazine tast assciat all'icna chiamata in attesa. Passare da un interlcutre all altr (richiamata alternata) In cas di errre, riagganciare: Il vstr apparecchi suna e vi ritrvate il vstr prim interlcutre. In crs di cmunicazine, un secnd interlcutre è in attesa. Per riprenderl: il vstr prim interlcutre viene mess in attesa la spia luminsa lampeggia 10

11 In crs di cmunicazine Annullare la cnferenza e rimanere cn il secnd crrispndente (il vstr prim interlcutre viene mess in attesa).4 Trasferire una chiamata Vlete trasferire il vstr interlcutre vers un altr apparecchi: cnver numer del cmunicazine secnd apparecchi Se il destinatari del trasferiment rispnde: il prim interlcutre viene mess in attesa tast prgrammat 'Cnferenza' riagganciare cn tutti gli interlcutri Se, al termine della cnferenza, vlete lasciare i vstri due interlcutri in cmunicazine tra di lr: tast prgrammat 'trasferiment' È inltre pssibile trasferire la chiamata immediatamente, senza attendere la rispsta dell'interlcutre. annullare la cnferenza tast prgrammat 'trasferiment' Il trasferiment tra due interlcutri esterni in genere nn è autrizzat (dipende dal paese e dalla prgrammazine del sistema)..7 Mettere il vstr interlcutre in attesa (attesa) Messa in attesa esclusiva: Siete in cnversazine cn un interlcutre. Vlete metterl in attesa e riprenderl in seguit sull stess apparecchi.. Trasferire una chiamata sulla casella vcale di un interlcutre assente Nel crs della cmunicazine, si desidera trasferire l'interlcutre sulla casella vcale di un altr crrispndente. cnver Trasf.VMU cnver Attesa cmunicazine Riprendere l interlcutre in attesa: il vstr interlcutre viene mess in attesa cmunicazine n del secnd interlcutre cnver. Cnversare simultaneamente cn interlcutri interni e/ esterni (cnferenza) tast di linea la cui spia lampeggia Mentre cmunicazine cn un interlcutre, un secnd è in attesa cnver cmunicazine tast prgrammat 'Cnferenza' 11

12 In crs di cmunicazine.8 Mettere un interlcutre estern in attesa (parcheggi).10 Memrizzare numer Ptete mettere un interlcutre estern in attesa per riprenderl da un altr apparecchi: Durante la cmunicazine, per registrare il numer su un tast di chiamata: cnver Ssp.chiamat cnver Memtemp cmunicazine Per ritrvare il vstr interlcutre mess in parcheggi: cmunicazine selezinare il tast da prgrammare (da 0 a 9) Interc Ripch.ss visualizzazine del numer n dell apparecchi all rigine del parcheggi inserire il nme del cnfermare vstr interlcutre* * inserire il nme del vstr interlcutre : cnfermare Se la cmunicazine messa in parcheggi nn è ripresa entr un perid di temp determinat (1min e mezz di ault), viene indirizzata vers l peratrice. immettere un test: i tasti della tastiera numerica cmprendn lettere che pssn essere immesse tramite pressini successive.9 Entrare cme terzi in una cmunicazine interna psizinare il cursre nel camp di immissine L apparecchi del vstr interlcutre è ccupat. Se tale apparecchi nn è prtett, ptete, se siete autrizzati, intervenire nella cnversazine in crs: cancellare l ultim carattere inserit # immettere una cifra (tasti da 0 a 9) tast prgrammat 'Entrare cme terzi' Prteggersi cntr l inseriment di terzi:.11 Reglare il livell snr Durante la cmunicazine, per reglare il livell snr dell'altparlante del micrtelefn: tast prgrammat prtezine di una cmunicazine inserire il numer La prtezine scmpare quand riagganciate. cnver cmunicazine reglare il livell snr 1

13 Cnferenza 'Meet me' Other La funzine 'Meet me' cnsente di effettuare una cnferenza cn un massim di persne: 'l'hst' della cnferenza (che dispne dei diritti per avviare la cnferenza) e i partecipanti che vi si uniscn (massim )..1 Avviare una cnferenza 'Meet me'. Partecipare a una cnferenza 'Meet me' Una vlta avviata dall'hst, i partecipanti pssn unirsi alla cnferenza 'Meet me' (massim partecipanti). Per permettere a tutti i partecipanti di unirsi alla cnferenza, è necessari stabilire preventivamente un rari e trasmettere a tutti il cdice di access. Quand viene richiest di immettere un cdice una passwrd, l'utente ha diritt a effettuare tentativi prima che il sistema rifiuti la richiesta. sganciare (vedi Effettuare una chiamata) immettere il cdice di adesine della cnferenza 'Meet me' dall'estern, cmprre il numer di adesine alla cnferenza 'Meet me' si è in cnferenza sganciare (vedi Effettuare una chiamata) Immettere il cdice di attivazine della cnferenza 'Meet me' dall'estern, cmprre il numer di attivazine della cnferenza 'Meet me' immettere il numer di telefn (intern) immettere il cdice di access alla cnferenza Cdice di adesine : Quest cdice viene init dall'amministratre al mment della cnfigurazine del sistema La cnferenza viene stabilita Numer di adesine della cnferenza 'Meet me': quest numer permette ai partecipanti di unirsi alla cnferenza da un apparecchi estern. Quest numer deve essere init preventivamente dall'amministratre del sistema. inserire il vstr cdice persnale immettere il cdice di access alla cnferenza Un bip snr viene emess quand un partecipante si unisce alla cnferenza. bip snri vengn emessi quand un partecipante abbandna la cnferenza. Cdice di attivazine : Quest cdice viene init dall'amministratre al mment della cnfigurazine del sistema Numer di attivazine della cnferenza 'Meet me': quest numer viene utilizzat dall'hst quand vule avviare una cnferenza da un apparecchi estern. Quest numer deve essere init preventivamente dall'amministratre del sistema. Passwrd: la passwrd preinita nn può essere utilizzata. Se necessari, cnsultare il capitl: "Mdificare il vstr cdice persnale". Nn è pssibile partecipare a una cnferenza se il num er massim cnsentit di partecipanti è stat già raggiunt. Se la cnferenza nn è stata ancra impstata dal mderatre, l u tente verrà mess in attesa fin al su inizi ( minuti al massim). Quand l'hst di cnferenza riaggancia, tutte le cmunicazini vengn chiuse. Se nn è pssibile raggiung ere direttam ente la cnferenza, sarà necessari chiamare prima un u tente intern un p eratre au tmatic. Quest ultim cmprrà il numer di telefn per partecipare alla cnferenza prgrammata e trasferirà la chiamata dell utente (10 secndi). 1

14 4 L Spirit imprenditriale Other 4.1 Ricevere la suneria delle chiamate supervisinate 4.4 Intercettare una chiamata Per udire i segnali acustici crrispndenti alle chiamate destinate a un altr apparecchi: Sentite sunare un apparecchi in un altr uffici dve nessun può rispndere. Se siete autrizzati, ptete rispndere dal vstr apparecchi. Se l apparecchi che suna appartiene all stess grupp d intercettazine del vstr: tast prgrammat Suneria di chiamata supervisinata stess tast per annullare 4. Rispndere alla suneria generale tast prgrammat intercettazine di una chiamata di grupp Se l apparecchi nn appartiene all stess grupp vstr: In assenza dell peratrice, le chiamate esterne che le sn destinate giungn a una suneria generale. Per rispndere: Interc App cnver Interc Suneriagen cmunicazine n dell apparecchi che suna 4. Filtraggi direttre/segretaria La prgrammazine del sistema permette di cstituire dei gruppi direttre/segretarie che permettn di dirigere le chiamate del direttre vers una più segretarie. A partire dall apparecchi direttre segretaria: tast prgrammat intercettazine di una chiamata di apparecchi n dell apparecchi che suna le vstre chiamate sn filtrate dalla persna scelta (segretaria,...) A secnda della prgrammazine del sistema, alcuni apparecchi pssn essere prtetti cntr l intercettazine. tast prgrammat Filtraggi stess tast per annullare Il filtraggi è indicat sul display dell apparecchi direttre e dall icna assciata al tast prgrammat filtraggi. 14

15 4 L Spirit imprenditriale 4. Rispndere mmentaneamente al pst dell peratrice 4.7 Chiamare un interlcutre sul su cercapersne Ad gni cmunicazine esterna destinata al centralin, il vstr apparecchi sunerà e ptrete rispndere alla chiamata: L apparecchi del vstr interlcutre nn rispnde e vi sapete che pssiede un cercapersne: il vstr apparecchi sunerà cntempraneamente al centralin liber visualizzazine della ricerca in crs tast prgrammat Aiutperatrice Ad gni chiamata per il centralin: stess tast per annullare il vstr interlcutre nn rispnde tast prgrammat ricerca di persna una chiamata per il centralin suna sul vstr apparecchi Il vstr interlcutre può rispndere a partire da qualsiasi apparecchi della ditta. 4. Gruppi di apparecchi tast prgrammat Aiutperatrice Chiamata degli apparecchi di un grupp: Alcuni apparecchi pssn far parte di un grupp e vi ptete entrare in cmunicazine cn lr cmpnend il numer del grupp. 4.8 Rispndere al segnale acustic del vstr cercapersne Ptete rispndere al segnale acustic utilizzand un qualsiasi degli apparecchi della ditta. il vstr cercapersne suna tast prgrammat rispsta alla ricerca di persna n del vstr grupp numer del grupp da chiamare Uscire tempraneamente dal vstr grupp di apparecchi:/reintegrare il vstr grupp: 4.9 Chiamare un interlcutre sul su altparlante Il vstr interlcutre nn rispnde. Ptete, se siete autrizzati, sganciare il su apparecchi a distanza: liber Rispstafr tast prgrammat uscita di grupp n del vstr grupp L appartenenza di un apparecchi a un grupp nn ha alcuna incidenza sulla gestine delle sue chiamate dirette. Ptete sempre entrare in cmunicazine cn un apparecchi precis del grupp cmpnend il su numer. il vstr interlcutre nn rispnde siete cllegati sull altparlante dell apparecchi del vstr interlcutre (se pssiede la funzine viva vce) 1

16 4 L Spirit imprenditriale 4.10 Inviare un messaggi scritt a un interlcutre intern Messaggi preinit selezinare il messaggi da inviare Inviatest n dell apparecchi destinatari Vaiamessag immettere il numer del messaggi da inviare (da 01 a 7) cnfermare la vstra scelta I 7 messaggi sn i seguenti: 1 RICHIAMARE 1 RIUNIONE IL xx.xx.xx (*) RICHIAMARE DOMANI 1 RIUNIONE IL xx.xx.xx ALLE xx : xx (*) RICHIAMATEMI ALLE xx H xx (*) 17 TORNO SUBITO 4 RICHIAMARE N xx xx xx (*) 18 ASSENTE PER TUTTO IL GIORNO CHIAMARE L OPERATORE 19 TORNERO ALLE xx H xx (*) CHIAMARE LA SEGRETARIA 0 TORNERO IL xx.xx.xx ALLE xx : xx (*) 7 RICHIAMERO ALLE xx H xx (*) 1 IN FERIE, TORNERO IL xx.xx.xx (*) 8 USARE RICERCA PERSONE RIUNIONE FUORI UFFICIO 9 RITIRARE FAX RIUNIONE EXTERNA, TORNERO IL xx.xx.xx (*) 10 PREGO RITIRARE POSTA 4 IN RIUNIONE - SALA N xxxx (*) 11 CANCELLARE IL RINVIO, PREGO IN RIUNIONE - NON DISTURBARE 1 VISITATORI IN ATTESA A PRANZO 1 LEI E ATTESO 7 INDISPOSTO 14 RIUNIONE ALLE xx H xx (*) (*) Messaggi da cmpletare mediante la tastiera numerica 4.11 Inviare una cpia di un messaggi vcale e/ Lingua Vce visualizzazine del numer di messaggi nuvi e vecchi Messaggi persnale cambiare la lingua del messaggi inviare il messaggi cdice persnale Crea Leggimessag Inviacpia * creare un messaggi persnale temprane : creare un messaggi persnale temprane* inviare il messaggi scegliere il messaggi da cpiare mediante pressini successive immettere un test: i tasti della tastiera numerica cmprendn lettere che pssn essere immesse tramite pressini successive # e/ Registra psizinare il cursre nel camp di immissine n dell apparecchi destinatari inviare il messaggi registrare un cmment* cancellare l ultim carattere inserit e/ Aggiungi Inviacpia # immettere una cifra (tasti da 0 a 9) aggiungere un destinatari inviare il messaggi 1

17 4 L Spirit imprenditriale * Per registrare un cmment : avviare la registrazine del cmment fine della registrazine Registra Registrazine registrazine in crs # Asclta registrare un nuv cmment riascltare il cmment Registra inviare il messaggi 4.1 Inviare un messaggi vcale a un destinatari / una lista di diffusine Registra 4.1 registrare un nuv messaggi Diffndere un messaggi sugli altparlanti di un grupp di apparecchi Quest messaggi, piché nn necessita una rispsta, è diffus sugli altparlanti degli apparecchi del vstr grupp di diffusine: n del grupp di diffusine cnfermare parlare, avete 0 secndi a vstra dispsizine Slamente gli apparecchi in stat di rips e dtati di altparlanti pssn udire il messaggi. Vce Invimessag 4.14 Mdificare a distanza il messaggi di benvenut del centralin autmatic cdice persnale Questa funzinalità cnsente a un utente in pssess dei diritti necessari di mdificare il messaggi di benvenut ntturn diurn del centralin autmatic. e/ Aggiungi n dell apparecchi destinatari altri destinatari, se necessari numer di chiamata della messaggeria vcale numer della casella vcale cdice persnale Registra Registrazine 9 Seguire le istruzini della guida vcale avviare la registrazine del messaggi registrazine in crs accedere al menu 'pzini persnali' accedere al menu 'persnalizzazine dei messaggi di benvenut' Stp Asclta fine della registrazine riascltare il messaggi 17

18 Rimanere in cntatt Other.1 Scelta delle chiamate da deviare. Deviare le vstre chiamate vers la vstra messaggeria vcale Al mment dell attivazine di una deviazine, ptete scegliere il tip di chiamate che desiderate deviare: esterne, interne, tutte... Rinvi Est/Int selezinare la funzine 'Rinvi' se il tip di chiamata rinviata nn è apprpriat selezinare il tip di chiamata Est/Int Dev tutte le chiamate si visualizza il tip di chiamata deviata Rinvi VMimmediat selezinare la funzine 'Rinvi'.4 Al vstr ritrn, cnsultare la vstra messaggeria vcale La spia luminsa del vstr apparecchi indica la presenza di messaggi. viene visualizzata l accettazine della deviazine Dev Dev chiamate interne esterne cnfermare viene visualizzat il nuv tip di chiamata rinviata Vce cdice persnale visualizzazine del numer di messaggi nuvi e vecchi. Deviare le chiamate vers un altr numer (deviazine immediata) Leggimessag visualizzazine del nme della persna che ha inviat il messaggi, della data, dell ra e del n d rdine del messaggi Quest numer può essere quell di un dmicili, di un cellulare, della vstra messaggeria vcale ppure quell di un apparecchi intern (peratrice, ecc.). selezinare il messaggi desiderat Rinvi Immediat selezinare la funzine 'Rinvi' n dell apparecchi destinatari Avvia Cancella ascltare il messaggi cancellare il messaggi viene visualizzata l accettazine della deviazine Chiamata Inviacpia selezinare il n richiest richiamare l autre del messaggi inviare una cpia del messaggi Ptete cntinuare ad effettuare le vstre chiamate. Slamente l apparecchi destinatari può entrare in cmunicazine cn vi. 18

19 Rimanere in cntatt. Attivare/disattivare l assistente persnale viene visualizzata l accettazine della deviazine Impstazini Assistente visualizzazine dell stat dell assistente persnale tast prgrammat deviazine sulla ricerca di persna.8 Far seguire le vstre chiamate a partire da un altr apparecchi ON/OFF On Off Desiderate che le vstre chiamate vi seguan: Dvete attivare la funzine a partire dall apparecchi destinatari della deviazine.. L assistente persnale: un unic numer per cntattarvi Rinvi Seguimi selezinare la funzine 'Rinvi' n del vstr apparecchi Impstazini Assistente Menu scegliere il tip di deviazine tast prgrammat fare seguire le chiamate n del vstr apparecchi viene visualizzata l accettazine della deviazine Numintern e/ Num.Estern e/ N.prtatile inserire il n di un cllega della vstra assistente di un altra persna inserire un numer estern inserire il n del vstr cellulare del vstr DECT.9 Effettuare una deviazine selettiva Ptete deviare selettivamente le vstre chiamate in funzine dell identità del chiamante: e/ Operatre attivare / disattivare il trasferiment vers il centralin.7 Deviare le chiamate vers il vstr cercapersne tast prgrammat deviazine selettiva viene visualizzata l accettazine della deviazine.10 Deviare le chiamate del vstr grupp Ptete deviare tutte le chiamate destinate al vstr grupp vers un destinatari intern: I vstri interlcutri ptrann in quest md raggiungervi durante i vstri spstamenti all intern della ditta: viene visualizzata l accettazine della deviazine Rinvi Alpaging selezinare la funzine 'Rinvi' 19 tast prgrammat Deviazine delle chiamate di grupp n del destinatari della deviazine

20 Rimanere in cntatt.11 Annullare tutte le deviazini.14 Lasciare un messaggi di assenza ai vstri chiamanti interni Ptete lasciare sul vstr apparecchi un messaggi che sarà inviat sul display dell apparecchi che vi chiama. Rinvi Annullarinv Rinvi Test premere il tast funzine 'rinvi di chiamata'.1 selezinare la funzine 'Rinvi' Deviare le chiamate nn appena cmunicazine (deviazine su ccupat) Gli interlcutri ptrann csì raggiungere un altr apparecchi quand trvan ccupat. Rinvi Succupat viene visualizzata la cnferma della deviazine selezinare la funzine 'Rinvi' Messaggi preinit selezinare il messaggi da inviare Vaiamessag immettere il numer del messaggi da inviare (da 01 a 7) cnfermare la vstra scelta selezinare la funzine 'Rinvi'.1 Nn disturbare n destinatari della deviazine e/ Lingua Messaggi persnale cambiare la lingua del messaggi inviare il messaggi Ptete rendere il vstr apparecchi mmentaneamente inaccessibile a tutte le chiamate. Rinvi NnDistubare selezinare la funzine 'Rinvi' viene visualizzata l accettazine della deviazine Il messaggi Nn disturbare viene visualizzat sull'apparecchi degli interlcutri che cercan di raggiungervi. Crea *creare un messaggi persnale temprane : creare un messaggi persnale temprane* inviare il messaggi immettere un test: i tasti della tastiera numerica cmprendn lettere che pssn essere immesse tramite pressini successive psizinare il cursre nel camp di immissine cancellare l ultim carattere inserit # immettere una cifra (tasti da 0 a 9) 0

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 4. COME DEVIARE LE CHIAMATE SU UN ALTRO APPARECCHIO...

Dettagli

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 1 2 3 4 Elementi di comando e visualizzazione Elementi di comando e visualizzazione 11 12

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

Guida Rapida. Guida Rapida. Telefoni. Progetto. Collegati ai sistemi Progetto. PROMELIT Meglio comunicare meglio.

Guida Rapida. Guida Rapida. Telefoni. Progetto. Collegati ai sistemi Progetto. PROMELIT Meglio comunicare meglio. Guida Rapida Guida Rapida Progetto Telefoni N e x t Collegati ai sistemi Progetto 35 PROMELT Meglio comunicare meglio. Telefoni PROGETTO NEXT Telefono ntercomunicante PROGETTO NEXT l Vs. apparecchio ha

Dettagli

Bravo Gold. Manuale istruzioni - italiano

Bravo Gold. Manuale istruzioni - italiano Bravo Gold Manuale istruzioni - italiano 1. INSTALLAZIONE DEL TELEFONO 1.1 Connessione della base Connettore cavo telefonico Connettore alimentazione 1) Collegate l alimentazione e la linea telefonica

Dettagli

+L3DWK#6333# +L3DWK#8333#560

+L3DWK#6333# +L3DWK#8333#560 +L3WK#6333# +L3WK#8333#560 +L3WK#$OO6HUYH/#+LFRP#483#(2+ RSWL3RLQW#833#HFRQRP\ RSWL3RLQW#833#EVLF RSWL3RLQW#833#VWQGUG RSWL3RLQW#833#GYQFH,VWU]LRQL#G VR Sulle istruzioni d uso Sulle istruzioni d uso Le

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Serie Motorola D1110 Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Avvertenza Servirsi unicamente di batterie ricaricabili. Caricare il portatile per 24 ore prima dell uso. Benvenuti... al vostro

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 LICENZA E GARANZIE INCLUSE Sede U.S.A. Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE,

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, CHIAVE PER LA CRESCITA BLU COM & CAP MARINA-MED #5 SEMINARIO DI CAPITALIZZAZIONE 12 &13 Maggi, 2015 Firenze (Regines Tscana- Italia) Luca Girdan Hall, Palazz Medici

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE ER IMIEGHI SECIALI FINO A 1000 VOL ROGRAMMA Giraviti VDE inze VDE Cricchetti VDE Assrtimenti VDE 1 2 UENSILI GEDORE VDE utti gli utensili i sicurezza GEDORE mlgati VDE in plastica mrbia sn tati i islament

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5 PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 LOC. GRAGNANO - CAPANNORI (LUCCA) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano Manuale

Dettagli

anno scolastico/school YEAR 2015/2016

anno scolastico/school YEAR 2015/2016 MODULO D ISCRIZIONESERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER LE FAMIGLIE DELLA CANADIAN SCHOOL OF MILAN SCHOOL BUS APPLICATION FORM FOR THE STUDENTS OF CANADIAN SCHOOL OF MILAN ann sclastic/school YEAR 2015/2016 SCRIVERE

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Cellulare accessibile a scansione

Cellulare accessibile a scansione Cellulare accessibile a scansione Caratteristiche Interfaccia radio Bluetooth Scansione a sensore singolo e controllo sensori multipli Abilita al controllo di tutte le funzioni di telefonia mobile Presa

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Per determinare se è necessario effettuare un aggiornamento del firmware, seguire questi passi: Con l apparecchio

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Manuale d uso Italiano. Beafon S40

Manuale d uso Italiano. Beafon S40 Manuale d uso Italiano Beafon S40 Informazioni generali Congratulazioni per l acquisto del telefono Bea-fon S40! Si consiglia di leggere le presenti informazioni prima di utilizzare il telefono per poterne

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

Phonak ComPilot. Manuale d uso

Phonak ComPilot. Manuale d uso Phonak ComPilot Manuale d uso Indice 1. Benvenuto 5 2. Per conoscere il dispositivo ComPilot in uso 6 2.1 Legenda 7 2.2 Accessori 8 3. Come cominciare 9 3.1 Impostazione dell alimentatore 9 3.2 Come caricare

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

BTEL-GT. Manuale di installazione ed uso ISO 14001 IT-52588 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 9001 IT-52587 OHSAS 18001 OHSAS 18001

BTEL-GT. Manuale di installazione ed uso ISO 14001 IT-52588 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 9001 IT-52587 OHSAS 18001 OHSAS 18001 BTEL-GT Manuale di installazione ed uso 0470 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 9001 IT-52587 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 14001 IT-52588 OHSAS 18001 OHSAS 18001 9192.BSEC IT - 60983 Tab.1 N. I IDENTIFICAZIONE DELLE PARTI

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

PPF 685 PPF 695. Manuale d istruzioni

PPF 685 PPF 695. Manuale d istruzioni PPF 685 PPF 695 Manuale d istruzioni Stimato cliente, Introduzione Brand Variabel Acquistando questo apparecchio, avete scelto un prodotto PHILIPS di qualità. L apparecchio soddisfa i molteplici requisiti

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli