DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO"

Transcript

1 N. 22 DEL 19/05/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO OGGETTO: Aggiornamento Sistemi Swyx VoIP. Area Sistema informativo lavoro veneto adotta il provvedimento in oggetto repertoriato al n.22 del 19/05/2015 Area Sistema Informativo Lavoro Veneto Giuseppe Cavalletto Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa

2 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Oggetto: Aggiornamento Sistemi Swyx VoIP. Note per la trasparenza: Il presente provvedimento prevede l aggiornamento del sistema di Telefonia VoIP Swyx al fine di adeguarlo alle ultime versioni del sistema operativo windows e garantire il servizio di telefonia e di Contact Center nelle migliori condizioni possibili. Premesso che: IL DIRIGENTE AREA IV SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO - Veneto Lavoro è stato istituito, ai sensi dell art. 8 della Legge Regionale n. 31/1998, quale ente strumentale della Regione del Veneto, con personalità giuridica di diritto pubblico, dotato di autonomia organizzativa, amministrativa, contabile e patrimoniale ed opera in conformità alla zione regionale ed agli indirizzi della Giunta regionale per lo svolgimento delle funzioni di cui all art. 13 della Legge Regionale 3/2009; - Veneto Lavoro utilizza per i propri servizi di telefonia un sistema con tecnologia VoIP (Voice over IP protocols) prodotto dalla società Swyx Solutions S.p.A., e tale sistema viene utilizzato anche per le attività di informazione ed assistenza telefonica relativamente alle normative, alle disposizioni e alle procedure informatiche del SILV. Considerato che: - Veneto Lavoro sta provvedendo ad aggiornare tutte le postazione di lavoro dei propri uffici aggiornandole anche al sistema operativo windows 8.1 che rende incompatibile l attuale versione di Swyx - Veneto Lavoro intende quindi procedere ad aggiornare l applicativo Swyx Voip al fine di poter fornire il servizio di telefonia e di Contact Center nelle migliori condizioni possibili; - il rivenditore specializzato Swyx (Swyx Silver Partner) più prossimo alla sede di Veneto Lavoro e quindi maggiormente in grado di fornire il servizio è la Società Soluzioni Digitali s.r.l. che ha fornito inizialmente il prodotto e, ad oggi, ne garantisce anche l assistenza; - la Società Soluzioni Digitali s.r.l. ha presentato un offerta economica per l aggiornamento del sistema di telefonia Swyx Voip prot. n. 519swx07 del 13/05/2015 (ns. prot. n del 13/05/2015) che si ritiene congrua considerando anche i favorevoli sconti applicati sui prezzi di listino - dalle verifiche effettuate fra gli strumenti messi a disposizione da Consip S.p.A., non risultano convenzioni e accordi quadro per servizi analoghi. Visto: - l art. 8 della Legge Regionale n. 31 del 16/12/1998 che istituisce Veneto Lavoro e l art. 13 della Legge Regionale n. 3 del 13/3/2009 che ne definisce le funzioni e le attività; - l art. 15 della Legge Regionale n. 3 del 13/3/2009 e l art. 8 del Regolamento organizzativo di Veneto Lavoro, che definiscono i compiti del Direttore; - i decreti direttoriali n. 58 del 2/7/2013 e 67 del 12/7/2013 relativi al conferimento degli incarichi ai Dirigenti; - l'art. 11 del Regolamento di organizzazione con cui si stabilisce che ai dirigenti competono, oltre alle funzioni gestionali dell Area, le altre funzioni attribuite dal Direttore;

3 - l art. 57 del Regolamento contabile di Veneto Lavoro che determina le procedure contrattuali in attuazione della vigente normativa comunitaria e nazionale; - il Regolamento contabile e segnatamente l articolo 67 Limiti di importo, comma 1 lettera c), l articolo 72 Tipologie di servizi eseguibili in economia comma 1, lettere g) prestazioni inerenti alla realizzazione, applicazione, completamento, manutenzione ed aggiornamento dei software applicativi ; - il Regolamento contabile e segnatamente l articolo 68 Criteri generali in materia di procedure e scelta del contraente che al comma 1 specifica gli ambiti di competenza del dirigente al comma 2 specifica le procedure, con evidenza della lettera a), nonché l art. 75 che determina le Modalità di affidamento, con evidenza del comma 1 lett. a) ; - il Decreto Legge n. 78 del 31/5/2010, convertito con Legge n. 122 del 30/7/2010 in materia di contenimento della spesa e le successive disposizioni confermative, modificative e integrative; - il Decreto Legge n. 95 del 6/7/2012, convertito con Legge n. 135 del 7/8/2012 in materia di revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini; - il Decreto Legge n. 101 del 31/8/2013, convertito con Legge n. 125 del 30/10/2013 recante disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni; - la Legge n. 190 del 23/12/2014 recante Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2015); - la Legge Regionale n. 47 del 21/12/2012 recante disposizioni per la riduzione e il controllo della spesa in attuazione della Legge 174/2012 e l art. 6 della Legge Regionale n. 1 del 12/01/2009 relativi al patto di stabilità interno degli enti dipendenti della Regione del Veneto. DETERMINA - di procedere, sussistendone le condizioni, all affidamento mediante sistema in economia; - di individuare la Società Soluzioni Digitali s.r.l. quale fornitore dell aggiornamento del sistema VOIP Swyx ai sensi dell 75 Modalità di affidamento, con evidenza del comma 1 lett. a) del Regolamento contabile in base a quanto esposto in premessa; - di affidare alla Società Soluzioni Digitali s.r.l. l incarico della fornitura del servizio di aggiornamento del sistema di Telefonia VoIP Swyx per l importo di 6.390,00 (seimilatrecentonovanta/00) oltre IVA se dovuta; - di procedere ai sensi dell art. 61 del Regolamento contabile alla stipula del contratto mediante corrispondenza; - di impegnare la spesa di euro 7.795,80 nel Capitolo 7659 dell esercizio Area Sistemi Informativi Lavoro Veneto Giuseppe Cavalletto

4 Si attesta la compatibilità dell'entrata, imputata: VISTO DI REGOLARITA' CONTABILE numero importo 2015 importo 2016 importo 2017 Si attesta la disponibilità di risorse in bilancio per la spesa, imputate prenotate numero importo 2015 imp. === === , importo 2016 imp. importo 2017 imp. === === === === Spesa già impegnata nei suindicati Area Bilancio e amministrazione Roberto Tezza

5 N. 22 DEL 19/05/2015 ATTESTAZIONE DI PUBBLICAZIONE OGGETTO: Aggiornamento Sistemi Swyx VoIP.. Con riferimento al provvedimento in oggetto, si attesta che è pubblicato, per 15 giorni, sul sito di Veneto Lavoro, sezione <Pubblicità legale> <Provvedimenti recenti>, dal giorno 20/05/2015. Area Affari generali e gestione risorse Renzo Paton

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE N. 22 DEL 13/07/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE OGGETTO: Annullamento determinazione dirigenziale Area 1 n. 3/2015 ``Adesione alla convenzione Consip relativa all'iniziativa

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO N. 27 DEL 16/07/2015 OGGETTO: Intervento specialistico di società certificata partner Microsoft Area Sistema informativo lavoro veneto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO N. 24 DEL 22/05/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO OGGETTO: Rinnovo canone hosting triennale del dominio per il Progetto ``CIVIS``. Area Sistema informativo lavoro

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA OSSERVATORIO & RICERCA

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA OSSERVATORIO & RICERCA N. 3 DEL 23/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA OSSERVATORIO & RICERCA OGGETTO: Rinnovo abbonamento riviste edite da Il Sole 24 Ore Area Osservatorio&ricerca adotta il provvedimento in oggetto repertoriato

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE N. 20 DEL 29/06/2015 OGGETTO: Acquisto buoni carburante. adotta il provvedimento in oggetto repertoriato al n.20 del 29/06/2015 Documento

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE N. 16 DEL 27/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE OGGETTO: Fatturazione elettronica. Aggiornamento del di protocollo informatico. Area Affari generali e gestione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO N. 26 DEL 04/06/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO OGGETTO: Affidamento, mediante procedura CONSIP, della fornitura di componenti HW per server, storage, PdL e firewall.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE N. 10 DEL 05/03/2015 OGGETTO: Servizio catering al convegno ``Il Futuro oltre la crisi`` - Altavilla Vicentina 13 Marzo 2015 adotta il

Dettagli

DECRETO DIRETTORIALE

DECRETO DIRETTORIALE DECRETO DIRETTORIALE N. 42 DEL 12/03/2015 OGGETTO: Rettifica Decreto Direttoriale n. 132 del 22/12/2014 e impegni di spesa per elaborazione paghe personale e relativi adempimenti adotta il provvedimento

Dettagli

DECRETO DIRETTORIALE

DECRETO DIRETTORIALE DECRETO DIRETTORIALE N. 60 DEL 08/05/2015 OGGETTO: Rinnovo contratto noleggio auto. adotta il provvedimento in oggetto repertoriato al n. 60 del 08/05/2015 Sergio Rosato Documento informatico firmato digitalmente

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO N. 18 DEL 06/05/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO OGGETTO: Procedura negoziata di cottimo fiduciario su sistema CONSIP per la fornitura di prodotti e servizi relativi

Dettagli

DECRETO DIRETTORIALE

DECRETO DIRETTORIALE DECRETO DIRETTORIALE N. 2 DEL 18/01/2016 OGGETTO: Avvio selezione mediante procedura comparativa per incarichi di lavoro autonomo per attività progetto ``ClicLavoro Veneto anni 2015-2017`` adotta il provvedimento

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA POLITICHE DEL LAVORO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA POLITICHE DEL LAVORO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA POLITICHE DEL LAVORO N. 31 DEL 11/06/2015 OGGETTO: Assegnazione voucher ricollocazione lavoratori: elenco n. 15 anno 2015 Area Politiche del lavoro adotta il provvedimento

Dettagli

DECRETO DIRETTORIALE

DECRETO DIRETTORIALE DECRETO DIRETTORIALE N. 36 DEL 20/04/2016 OGGETTO: Adeguamento dei sistemi di interoperabilità ai nuovi standard ministeriali - decreto a contrarre Il Direttore adotta il provvedimento in oggetto repertoriato

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1502 / 2013 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE AI SENSI DELL'ARTICOLO 192 DECRETO LEGISLATIVO 18

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA. DECRETO DIRIGENZIALE N 720 del 17/12/2014

CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA. DECRETO DIRIGENZIALE N 720 del 17/12/2014 CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA DECRETO DIRIGENZIALE N 720 del 17/12/2014 OGGETTO: Acquisto mediante MEPA di servizi di assistenza agli apparati telefonici in Voip: seconda fase Settore tecnologie informatiche

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 886/2014 655/2014. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 886/2014 655/2014. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 Dedel Imp. 886/2014 655/2014 SERVIZIO 03 AREA AMMINISTRATIVA N.ro determina servizio del 04 novembre 2014 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO NR. 541/14 DEL 10 novembre

Dettagli

COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO

COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO ORIGINALE SETTORE IV - URBANISTICA - INFRASTRUTTURE E SERVIZI ALLE IMPRESE SUAP N. Generale : 344 del 14/10/2014 DETERMINAZIONE N. 116 DEL 14 ottobre

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 055 del 06 maggio 2015 Oggetto:

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Registro generale n. 2605 del 21/09/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio Gestione Economico-Finanziaria

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 546/2015 1034/2015. Vedi capitoli. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 546/2015 1034/2015. Vedi capitoli. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 Dedel Imp. 546/2015 1034/2015 Vedi capitoli SERVIZIO 11 SERVIZIO CULTURALE N.ro determina servizio del 18 agosto 2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO NR. 330/15

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 676 / 2014 OGGETTO: FORNITURA DI LICENZE SOFTWARE PER L'ESTENSIONE DEL SISTEMA DI BACKUP DEI SISTEMI CENTRALIZZATI IN USO ALL'ENTE TRAMITE

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici FORNITURA DI GPS PER IL CONTROLLO DEL SERVIZIO SPALATA BIENNIO 2014/2015-2015/2016 - RDO n. 45414

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 384 0DEL 06/05/2015 REG. SERVIZIO N. 500DEL 05/05/2015

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO. Determinazione nr. 1952 Trieste 23/09/2015 Proposta nr. 754 Del 22/09/2015

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO. Determinazione nr. 1952 Trieste 23/09/2015 Proposta nr. 754 Del 22/09/2015 AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 1952 Trieste 23/09/2015 Proposta nr. 754 Del 22/09/2015 Oggetto: Acquisizione di un servizio di noleggio server

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE GESTIONE E SVILUPPO DEL PATRIMONIO --- SERVIZIO AMMINISTRATIVO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 317 del 20/11/2014 Registro del Settore N. 97 del 19/11/2014 Oggetto: Noleggio servizio

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Registro generale n. 1287 del 21/04/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 58 del 06 maggio 2015 Oggetto:

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi GIUNTA REGIONALE Atto del Dirigente: DETERMINAZIONE n 8948 del 07/06/2016 Proposta: DPG/2016/8256 del 17/05/2016 Struttura proponente: Oggetto: Autorità emanante:

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 1054 / 2015

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 1054 / 2015 ORIGINALE COPIA Provincia di Arezzo Unità Speciale Autonoma cultura e Turismo Settore / USA: Ufficio Urp, Cerimoniale, Sport, Trasparenza Dirigente: Dr. Zucchini Pietro PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 1054

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI N. Proposta 955 del 20/06/2014 OGGETTO: FIERA NAZIONALE DEL MARRONE (16ª EDIZIONE) - CUNEO, 16-19 OTTOBRE 2014

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 81300DEL 10/10/2014 REG. SERVIZIO N. 970DEL 09/10/2014

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO N. 304 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 88 AMBIENTE E AFFIDAMENTO INCARICO PER INDAGINI SULLE

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LEGALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO CONS.INTERNA FORME DI GESTIONE SERVIZI E APPALTI

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LEGALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO CONS.INTERNA FORME DI GESTIONE SERVIZI E APPALTI SETTORE LEGALE E AFFARI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 805 / 2014 163/2006 PREVIA INDAGINE DI MERCATO DELLA FORNITURA DI METANO PER AUTOTRAZIONE PER GLI AUTOMEZZI COMUNALI PER IL PERIODO

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 72 del 11 giugno 2015 Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 291 del 27.03.2013

DETERMINAZIONE N. 291 del 27.03.2013 Regione Autonoma Valle d Aosta Région Autonome Vallée d Aoste Determinazione Dirigenziale AREA-A4 Servizio: INNOVAZIONE E TECNOLOGIA Ufficio: SITEC DETERMINAZIONE N. 291 del 27.03.2013 OGGETTO: AREA A4

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 117 del 09 dicembre 2014 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 795 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 1.828,78 A FAVORE DI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Generale Tipo materia attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione integrale

Dettagli

SERVIZIO AMMINISTRATIVO IL SEGRETARIO RESPONSABILE DEL SERVIZIO

SERVIZIO AMMINISTRATIVO IL SEGRETARIO RESPONSABILE DEL SERVIZIO OSPEDALE CIVILE di BRICHERASIO ora CASA di RIPOSO - IPAB CITTA' METROPOLITANA di TORINO ---------- ---------- Cap. 10060 Tel. 0121.59137 Fax 0121.599262 DETERMINAZIONE n. 15 del 04.04. 2016 SERVIZIO AMMINISTRATIVO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE N. 36 DEL 28/10/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE OGGETTO: Elenchi esperti assistenza tecnica F.S.E. 2015/2018 - domande ammesse Area Affari generali e gestione risorse

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014

Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014 /rea / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente EU Nuovo

Dettagli

Appalti ed Economato 2015 06448/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Appalti ed Economato 2015 06448/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Appalti ed Economato 2015 06448/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 2 dicembre 2015 DETERMINAZIONE: 05/303-ABBONAMENTI ANNUALI

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI ALLE PERSONE (S) MENSE SCOLASTICHE

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI ALLE PERSONE (S) MENSE SCOLASTICHE COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI ALLE PERSONE (S) MENSE SCOLASTICHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1800 / 2014 OGGETTO: INTEGRAZIONE

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO. N.400 del 12/06/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO. N.400 del 12/06/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO N.400 del 12/06/2013 OGGETTO: NOLEGGIO OPERATIVO ALL-IN DI FOTOFOCOPIATORE MULTIFUNZIONE COLORE

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU2 09/01/2014

REGIONE PIEMONTE BU2 09/01/2014 REGIONE PIEMONTE BU2 09/01/2014 Codice DB1603 D.D. 29 ottobre 2013, n. 514 PAR FSC 2007-2013 Asse I.3 Linea d'intervento Comparto artigianato - "Valorizzazione delle produzioni dell'artigianato piemontese

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prot. Generale N. 0026133 / 2014 Atto N. 1178 OGGETTO: Affidamento

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014

REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014 REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014 Codice DB1603 D.D. 26 novembre 2013, n. 607 PAR FSC 2007-2013 Asse I.3 Linea d'intervento "Comparto artigianato" "Valorizzazione delle produzioni dell'artigianato piemontese

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO N. 282 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 87 AMBIENTE E FORNITURA E INSTALLAZIONE SOFTWARE PER

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 121 DEL 11/02/2014

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 121 DEL 11/02/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 121 DEL 11/02/2014 OGGETTO: Servizio sostitutivo di mensa mediante

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 840 / 2014 OGGETTO: ACQUISIZIONE DI ATTREZZATURE INFORMATICHE AD USO

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 625/2015 Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Oggetto: ACQUISTO SUL MEPA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA SOFTWARE DI BASE

Dettagli

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013 Determinazione n. 1451 del 11/07/2013 OGGETTO: Determina a contrarre per la fornitura ed istallazione del software Antivirus

Dettagli

Determina Servizi Sociali/0000003 del 13/01/2015

Determina Servizi Sociali/0000003 del 13/01/2015 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000003 del 13/01/2015 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente A.M. Nuovo

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Reg. Gen. n. 351 del 22/07/2015 DETERMINAZIONE N 123 DEL 22.7.2015 CODICE IDENTIFICATIVO GARA (C.I.G.): Z5D1560660 OGGETTO: SERVIZIO DI CONNETTIVITA E SICUREZZA

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 604/2015 1150/2015. Vedi capitoli. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 604/2015 1150/2015. Vedi capitoli. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 Dedel Imp. 604/2015 1150/2015 Vedi capitoli SERVIZIO 01 FINANZIARIO N.ro determina servizio del 21 settembre 2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO NR. 378/15 DEL

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 515 del 03/12/2015 Reg. n.265 del 03/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI Oggetto: Fornitura

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna SERVIZI FINANZIARI RAGIONERIA DETERMINAZIONE FIN / 87 Del 04/11/2015 OGGETTO: NUOVA VERSIONE DEL SITO ISTITUZIONALE CREAZIONE APP PERSONALIZZATA FIRMATO IL

Dettagli

ORDINANZA N. 63 DEL 12 AGOSTO 2014

ORDINANZA N. 63 DEL 12 AGOSTO 2014 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 ORDINANZA N. 63 DEL 12 AGOSTO 2014 AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 683 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZI DI RINNOVO DI CERTIFICATI

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 943/2015 1755/2015. Vedi capitoli DETERMINAZIONE DI IMPEGNO. DEL 31 dicembre 2015

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 943/2015 1755/2015. Vedi capitoli DETERMINAZIONE DI IMPEGNO. DEL 31 dicembre 2015 CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 Dedel Imp. 943/2015 1755/2015 Arm. Vedi capitoli SERVIZIO 13 SERVIZIO INFORMATICO N.ro determina servizio del 23 dicembre 2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

Dettagli

Città Metropolitana di Roma Capitale. O2 Servizio SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA

Città Metropolitana di Roma Capitale. O2 Servizio SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA Città Metropolitana di Roma Capitale O2 Servizio SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.it Proposta n. 99904602 del 16/10/2015 RIFERIMENTI CONTABILI

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n.84 del 14 luglio 2015 Oggetto:

Dettagli

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 1 SETTORE "Affari generali e Servizi anagrafici" SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 1 SETTORE Affari generali e Servizi anagrafici SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA CITTA DI AVIGLIANO Provincia di Potenza 1 SETTORE "Affari generali e Servizi anagrafici" SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE COPIA Raccolta particolare del servizio Raccolta generale della Segreteria

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 280 Data: 22-04-2015

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 280 Data: 22-04-2015 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 280-2015 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 280 Data: 22-04-2015 SETTORE : LAVORI PUBBLICI SERVIZIO

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 2132 Trieste 23/08/2013 Proposta nr. 636 Del 23/08/2013 Oggetto: Acquisizione di un servizio di noleggio server

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 074 del 16 giugno 2015 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO:

Dettagli

Determina Bilancio/0000221 del 01/10/2014 IL DIRIGENTE

Determina Bilancio/0000221 del 01/10/2014 IL DIRIGENTE Comune di Novara Determina Bilancio/0000221 del 01/10/2014 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro. Servizio Istruzione

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro. Servizio Istruzione Registro generale n. 542 del 25/02/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro Servizio Istruzione Oggetto Servizio Istruzione

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE GESTIONE SISTEMI INFORMATICI E FINANZIARI ED ESECUZIONE PAGAMENTI Decreto n. 128 del 30 dicembre 2014 Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI 2 SERVIZIO MANUTENZIONE FABBRICATI E IMPIANTI SPORTIVI OGGETTO: IMPORTO 4.189,00 SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA

Dettagli

considerato che il Direttore dell Esecuzione del Contratto ha attestato la congruità del prezzo indicato nell offerta di cui sopra;

considerato che il Direttore dell Esecuzione del Contratto ha attestato la congruità del prezzo indicato nell offerta di cui sopra; REGIONE PIEMONTE BU44 30/10/2014 Codice DB2101 D.D. 11 giugno 2014, n. 162 Contratto Rep. n. 16208 del 01.06.2011 tra Regione Piemonte e Telecom Italia S.p.A. per il Servizio di fonia in modalità VoIP

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 91 in data 04/02/2014 OGGETTO: MANUTENZIONE COPERTURA PALESTRA COMUNALE - FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 291 in data 01/04/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE ONLINE SARDEGNA CAT - CENTRALE DI COMMITTENZA

Dettagli

COMUNE DI SANTADI. PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, 1 09010 Santadi AREA AMMINISTRATIVA D E T E R M I N A Z I O N E. n. 191 del 29/07/2015

COMUNE DI SANTADI. PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, 1 09010 Santadi AREA AMMINISTRATIVA D E T E R M I N A Z I O N E. n. 191 del 29/07/2015 COMUNE DI SANTADI PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, 1 09010 Santadi AREA AMMINISTRATIVA D E T E R M I N A Z I O N E n. 191 del 29/07/2015 Oggetto: FORNITURA PC + SCANNER PER UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1247 / 2014 Area Staff OGGETTO: ACQUISIZIONE SERVIZIO AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO DEL SOFTWARE APPLICATIVO PER LA GESTIONE ECONOMICA

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici SERVIZIO DI MANUTENZIONE E REPERIBILITA' PER I SERVO SCALA DELLA SCUOLA MEDIA ED ELEMENTARE DI

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 763 / 2014 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL CONTRATTO PER LA MANUTENZIONE E

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 1372 in data 31/12/2014 OGGETTO: FORNITURA E POSA IN OPERA CLIMATIZZATORI PER ALCUNI LOCALI DEL CENTRO SOCIALE

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1766 / 2013 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE AI SENSI DELL'ARTICOLO 192 DECRETO LEGISLATIVO 18

Dettagli

DELL ABRUZZO 67100 L AQUILA- DIREZIONE AFFARI DELLA PRESIDENZA E LEGISLATIVI. Servizio Analisi Economica, Statistica e Monitoraggio

DELL ABRUZZO 67100 L AQUILA- DIREZIONE AFFARI DELLA PRESIDENZA E LEGISLATIVI. Servizio Analisi Economica, Statistica e Monitoraggio DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO VIA MICHELE IACOBUCCI, 4 67100 L AQUILA- n 07/AL/AEM del 27.11.2015 DIREZIONE AFFARI DELLA PRESIDENZA E LEGISLATIVI Servizio Analisi Economica,

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 479 del 11/11/2015 Reg. n.243 del 11/11/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO RISORSE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 687 del 11-9-2014 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 687 del 11-9-2014 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 687 del 11-9-2014 O G G E T T O Fornitura di Controller ed Antenne per un sistema di copertura Wireless. Spesa prevista.

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 266 DEL 24/09/2014 REG. GEN. OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSISTENZA HARDWARE E SOFTWARE E AMMINISTRATORE DI SISTEMA - DETERMINA A CONTRARRE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREMESSO CHE: occorre assumere

Dettagli

Comune di Ladispoli. Servizio 1125 AREA II SETTORE II PARTECIPATE E SERVIZI INFORMATICI. e-mail: riccardo.rapalli@comune.ladispoli.rm.gov.

Comune di Ladispoli. Servizio 1125 AREA II SETTORE II PARTECIPATE E SERVIZI INFORMATICI. e-mail: riccardo.rapalli@comune.ladispoli.rm.gov. Comune di Ladispoli Servizio 1125 AREA II SETTORE II PARTECIPATE E SERVIZI INFORMATICI e-mail: riccardo.rapalli@comune.ladispoli.rm.gov.it UFFICIO DETERMINAZIONI Registro Unico n. 512 del 02/04/2014 RIFERIMENTI

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Servizio Istruzione

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Servizio Istruzione Registro generale n. 2894 del 22/10/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi Servizio Istruzione

Dettagli

CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE

CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE Assume la seguente determinazione avente per oggetto Realizzazione opuscolo su attività istituzionale svolta.

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Registro generale n. 664 del 06/03/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

Dettagli

C O M U N E D I E M P O L I

C O M U N E D I E M P O L I C O M U N E D I E M P O L I CENTRO DI RESPONSABILITA : Responsabile: Ufficio: VI Dott.ssa Anna Tani Servizio Sistemi Informatici DETERMINAZIONE N 115 del 19/02/2015 Oggetto: ACQUISTO NUOVO SOFTWARE PROTOCOLLO,

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 729 DEL 10/11/2015 SETTORE III Servizi alla Persona Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO:Acquisto tramite Mercato della Pubblica

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Appalti, Contratti ed Economato proposta n. 1014 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 709 / 2015 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 335 del 26/08/2015 Reg. n.59 del 26/08/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 24/TEC OGGETTO: Affidamento incarico mediante cottimo fiduciario alla Ditta

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 2 Data determinazione 16/01/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE COTTIMO FIDUCIARIO AFFIDAMENTO DIRETTO AI SENSI DELL ART.7 DEL REGOLAMENTO COMUNALE

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE DS11 n. 0 Del Fascicolo OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 760 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 1.462,78 PER IL RINNOVO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3616 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli