Centralini Union Voip Serie Office

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Centralini Union Voip Serie Office"

Transcript

1 Centralini Union Voip Serie Office Guida all installazione e uso Rev 2.0

2 SOMMARIO: - Contenuto della confezione 3 - Collegamento cavi 4 - Prima configurazione 5 o Configurazione attuale 8 o Configurazione rete 9 o Configurazione password 10 o Data e Ora 11 - Configurazione 12 o Creazione degli interni 14 o Gruppi chiamata 17 o Selezione passante 18 o Centralinista digitale 19 o Chiamate in ingresso 20 o Musica d attesa 21 o Connessioni esterne 22 o Rotte d uscita 23 o Chiamate in attesa (gestione code) 26 - Rapporti 27 - Conferenza 29 - Panel 30 - Voice Mailbox 31 - Menu Manutenzione 32 - APPENDICE A Funzioni comuni ai telefoni 33 - APPENDICE B Menu della segreteria telefonica 34 - APPENDICE C Configurazione Telefoni UnionVoIP 35 - APPENDICE D Funzioni dei Telefoni UnionVoIP 39 2

3 Contenuto della confezione Union Voip Office series 1 Centralino serie Office 1 Alimentatore + cavo di alimentazione 1 Cavo rete Rj45 (2 Con Office 2, 5 con Office 8) 1 Manuale di istruzioni Per avere una configurazione funzionante è necessario effettuare tutte le seguenti operazioni: - Assegnare l indirizzo IP - Impostare Data e Ora - Creare gli interni - Impostare la numerazione passante (per modelli Office 2 e Office8) e relativa configurazione delle Chiamate in ingresso ) - Configurare i terminali Voip 3

4 Collegamento Cavi Inserire il cavo di alimentazione nella porta (A) e nella presa elettrica Inserire un cavo RJ45 nella porta (B) e nello switch Per modelli Office 2 e Office 8: inserire i cavi RJ 45 nelle prese ISDN del PBX (C) (Office2) (C) (D) (E) (F) (Office 8) ed in una delle prese RJ45 in ogni borchia ISDN 4

5 PRIMA CONFIGURAZIONE Union Voip Office series In fase di prima installazione sono necessari i seguenti passaggi: - impostazione dell indirizzo IP del PBX - impostazione password - impostazione data e ora Per effettuare le suddette operazioni è necessario avere un Pc nella stessa rete del PBX. L indirizzo di fabbrica del PBX è con Netmask , quindi impostate su di un pc collegate alla rete un indirizzo compatibile (es ) ed aprite un browser web ( es. Microsoft Internet Explorer) scrivendo sulla barra degli indirizzi se tutto è corretto dovreste visualizzare la seguente schermata: 5

6 Fare un click col mouse su Setup 6

7 Selezionare lingua Italiano Fare Click su Strumenti All apparire di una finestra per l autenticazione 7

8 Inserire nome utente = admin password = admin vi si apre la seguente pagina web Da dove è possibile cliccare sulle scelte a sinistra: 8

9 Network Settings (menù impostazioni) Permette di vedere i parametri di rete impostati sulla macchina e di inserire indirizzi di rete compatibili con l indirizzamento delle altre macchine della rete, è fondamentale impostare come indirizzo IP del PBX un indirizzo libero a cui dovranno puntare tutti i telefoni e le apparecchiature Voip ( se non siete sicuri, chiedete i parametri all amministratore di rete) Alla fine dell inserimento dei parametri cliccare su Change. 9

10 Per applicare i cambiamenti cliccare su reboot in azzurro nella scritta che appare sopra i Network settings. Questo provocherà un riavvio del PBX che sarà alla fine della fase di boot) accessibile al nuovo indirizzo IP, N.B. L indirizzo di fabbrica rimarrà comunque attivo per permettere la configurazione del PBX anche se si è sbagliato ad inserire l indirizzo IP o ci si è dimenticati l indirizzo IP impostato. 10

11 Configurazione Password Union Voip Office series La sicurezza è fondamentale soprattutto se utilizzate il PBX con un indirizzo IP pubblico o comunque raggiungibile da Internet. Nella seguente schermata è possibile inserire e modificare le password degli utenti: Premere Change per confermare. La password di FreePBX permette l accesso a pagine di configurazione e statistiche, la password Panel permette l accesso al Panel (stato linee) permettendo tramite l apposizione del check sull opzione seguente la richiesta o meno di tale password per accedere allo stato linee. 11

12 N.B. Se è stata modificata la password di FreePBX sarà chiesto l inserimento della nuova password per proseguire con la configurazione. Data e Ora (Date Changer menù Strumenti) Permette di inserire la data nel formato gg/mm/aaaa e l ora nel formato hh:mm:ss, ad inserimento terminato fare click su Change. La corretta impostazione di data ed ora è fondamentale per il corretto funzionamento del PBX come vedremo in avanti. A questo punto cliccare sul logo in alto a sinistra della pagina per tornare alla schermata iniziale. 12

13 Configurazione funzionamento (Menù Impostazioni) Creazione degli interni Cliccare su Interni 13

14 Selezionare tipo di interno da creare (normalmente SIP) 14

15 Inserire il numero dell interno, la password (voce secret), il nome dell interno (es. interno n. 200, password 1234, nome completo: Ufficio Vendite) e abilitare o meno la Voic , la relativa password (modificabile successivamente dall utente) ed altri parametri relativi. E possibile per esempio specificare un indirizzo a cui viene spedito in allegato il messaggio lasciato nella Voic . Per confermare cliccare su Aggiungi Interno e sulla fascia rossa che appare nella parte superiore della pagina. Ripetere l operazione per creare tutti gli interni telefonici sia che siano realmente interni all ufficio sia che siano telefoni o altri PBX che si collegheranno via internet. 15

16 Dopo la creazione, gli interni sono elencati sulla destra e sono richiamabili con un click visualizzando opzioni avanzate Le opzioni di fabbrica sono adatte alla maggior parte delle installazioni si commentano le più importanti: - context ( from-internal di fabbrica) permette di limitare l uso delle Rotte di uscita da parte di alcuni utenti. In menù Strumenti => Filter calls è possibile definire Context limitati che possono utilizzare solo alcune rotte in uscita (per esempio è possibile limitare l accesso a cellulari o chiamate internazionali) - host ( dynamic di fabbrica) può permettere la comunicazione dell interno solo se ha l indirzzo IP qui specificato. Impostare su dynamic per permettere qualunque indirizzo IP del client. - nat ( never di fabbrica) indica la presenza o meno di un nat tra il PBX e l apparato client, va normalmente impostato su yes quando il client è in una sede remota alle spalle di un router e comunque quando il PBX e il terminale Voip non sono nella stessa classe di rete. - qualify ( no di fabbrica) se impostato a yes controlla periodicamente lo stato del terminale VoIP e permette al Panel di indicare in maniera grafica lo stato di On Line o Off Line di un interno (normalmente remoto). - Callgroup e Pickupgroup se impostati a 1 permettono di intercettare da questo interno le chiamate in arrivo su altri telefoni che hanno queste due opzioni impostate a 1 (intercettazione di chiamata) tramite la digitazione di *8. 16

17 Gruppi Chiamate Union Voip Office series Attraverso questo menu è possibile creare diversi gruppi di chiamata (una serie di telefoni che suonano in contemporanea). Creare i gruppi di chiamata secondo l uso necessario (per esempio il gruppo della segreteria o del reparto commerciale), i gruppi così definiti possono essere usati internamente (per esempio chiamo internamente il 3 per far squillare i telefoni di tutte le segretarie) o associati alla programmazione (tutti i telefoni del reparto commerciale squillano quando il risponditore automatico gli passa la 17

18 telefonata). Gli interni vanno inseriti con un invio dopo ognuno (risultano visivamente in colonna); se nessuno risponde entro i secondi indicati in durata squillo la chiamata verrà passata alla destinazione selezionata successivamente (un centralinista digitale, un interno, un altro gruppo di chiamata etc.). Selezione Passante (Rotte in entrata) Questa funzione permette di veicolare le chiamate in ingresso secondo il numero di telefono composto dal chiamate esterno. Per esempio sui modelli Office 2 e Office 8 possiamo avere più numeri Isdn aggiuntivi alcuni da ignorare (per esempio fax dedicato) altri da associare ad un gruppo di chiamata, un risponditore automatico, una 18

19 programmazione giorno/notte automatica (il numero principale della struttura) altri da collegare in maniera diretta ad un interno. Inserire il numero principale comprensivo di prefisso (con o senza lo 0 zero iniziale è necessario provare) e selezionare la destinazione desiderata al fondo del modulo. 19

20 Centralinista digitale (IVR) Attraverso questo menù è possibile creare diverse strutture di IVR (risponditore automatico a selezione multipla) da utilizzare negli orari di apertura, inserire funzioni supplementari, o semplicemente registrare un messaggio di orario apertura uffici nella programmazione Notte. Quando si aggiunge una voce di menu, a parte le opzioni standard tipo 0-9, * e #, si possono utilizzare anche destinazioni 'i' e 't'. 'i' (invalid) viene utilizzato quando un chiamante digita un numero non valido, 't' (timeout) invece quando non c'è nessuna digitazione. Se queste opzioni non sono inserite, 't' predefinito ripeterà tre volte il menu e poi riaggancerà la linea; 'i' predefinito invece riprodurrà il messaggio 'Opzione non valida, prego riprovare' e riproporrà il menu. Dopo tre tentativi non validi, la linea verrà riagganciata. 20

21 In questo menù è possibile: - Associare un nome per poterlo poi identificare facilmente ed inserire nelle altre logiche di funzionamento (es. condizioni temporali) - Impostare tempo di Timeout (quanto aspettare l opzione scelta alla fine del messaggio), Abilitare Directory (tramite la pressione del tasto # è possibile chiamare un interno tramite le prime tre lettere del nome -SPERIMENTALE-), permettere la chiamata diretta (durante il messaggio di risposta il chiamante può digitare il numero di un interno) - Il messaggio può essere caricato o registrato direttamente tramite il menù registrazioni di sistema - Tramite i tasti +Opzioni e Opzioni è possibile aumentare o diminuire le scelte offerte al chiamante. - Inserendo dei numeri nella casella a sinistra di ogni opzione è possibile associare una destinazione in base alla selezione (per esempio posso inserire il messaggio premere 1 per il reparto commerciale, 2 per l assistenza tecnica, scrivere 1 nella casella di sinistra della prima opzione e selezionare come destinazione il gruppo di chiamata o la coda dei commerciali etc.) 21

22 Condizioni temporali Con questa funzione posso definire un completo ed automatizzato comportamento del PBX per programmazione giorno/notte, pausa pranzo, vacanze, etc etc. E importante notare che posso avere un numero indefinito di condizioni temporali da associare a numerazioni entranti ed ho la possibilità di collegarle tra di loro. Per esempio posso definire una Condizione Temporale Mattina con l orario d ufficio che se è soddisfatta fa suonare un gruppo di telefoni, se non è soddisfatta passa ad una Condizione Temporale Pomeriggio che, se è soddisfatta mi fa suonare un gruppo di telefoni, altrimenti manda la chiamata ad un IVR con un messaggio di i nostri uffici sono chiusi, i nostri orari sono ) 22

23 Per la corretta esecuzione delle regole è necessario che sia impostata correttamente la data e l ora sul PBX (vedi sezione precedente). 23

24 Musica d attesa In questa sezione è possibile definire più gruppi di musiche/messaggi d attesa permettendo il caricamento diretto di files mp3 e wav precedentemente registrati. E naturalmente possibile inserire brani musicali alternati a messaggi informativi registrati direttamente dall utente. 24

25 Connessioni Esterne (Fasci) Attraverso questo menù è possibile configurare linee esterne (altri PBX, linee Isdn, provider Voip) Richiedere i parametri di configurazione al Voip provider che fornisce il servizio ed inserire tali parametri aggiungendo il tipo di connessione richiesto. Il nostro servizio assistenza vi può guidare in caso di dubbi sui settagli e/o con configurazione remota delle linee. N.B. per i modelli Office 2 e Office 8 non modificare le connessioni ZAP altrimenti poteste perdere la funzionalità di collegamento alle linee Isdn 25

26 Rotte di Uscita Le connessioni esterne definite nella sezione precedente vengono utilizzate in questa sezione per indicare le linee da utilizzare a fronte di un prefisso. La sintassi permette di riconoscere prefissi, numero e tipo di caratteri utilizzati. Per esempio se utilizzo una sintassi 0 (zero, barra verticale sopra il back slash): 0 viene utilizzato quando il numero inizia con zero elimina la parte precedente dal numero che viene composto (nell esempio lo 0) 26

27 . esegue questa regola qualunque numero successivo sia stato selezionato Se per esempio si volesse impostare una regola per le chiamate verso cellulare con una diversa destinazione (per esempio un GSM Gateway o un provider Voip con tariffe interessanti) potrei impostare una stringa 3. = viene eseguita quando il primo numero è uguale a 3. Definite e applicate le regole è necessario (con le frecce poste sulla destra dell elenco) impostare la giusta sequenza. Ad esempio se la regola X. è prima della regola 3. viene eseguita prima perché soddisfa le caratteristiche indicate (il numero che compongo per chiamare un cellulare inizia con 3 e soddisfa entrambe le regole facendo eseguire la prima che incontra). Caratteri da utilizzare: X Ogni cifra da 0 a 9 Z Ogni cifra da 1 a 9 N Ogni cifra da 2 a 9 [1237-9] Ogni cifra indicate nella parentesi (nell es 1,2,3,7,8,9. Carattere Jolly, equivalente a uno o più caratteri Esclude la parte precedente al simbolo dal numero che viene inoltrato sulla linea (es. con 9 NXXXXXX nel caso in cui venisse chiamato verrà inviato sulla linea , senza il 9 iniziale. Per alcuni tipi di chiamate (per esempio cellulari e internazionali) posso impostare una password che verrà 27

28 richiesta in cornetta a coloro che effettueranno una telefonata di questo tipo. Nella Sequenza Connessioni posso selezionare più connessioni esterne precedentemente definite che verranno utilizzate in sequenza secondo disponibilità (una connessione può essere impegnata in altre comunicazioni, viene dunque passata la chiamata alla connessione successiva). Come specificato precedentemente possibile limitare l accesso di alcuni terminali VoIP alle rotte d uscita tramite la definizione di un context limitato da inserire nel relativo campo nella definizione degli interni. Per esempio tramite la funzione Strumenti => Filter calls posso definire un contesto Segreteria, selezionare tra le allowed route solo le rotte in uscita nazionali precedentemente definite lasciando deselezionate eventuali rotte cellulari e internazionali. Se agli interni della segreteria nella voce contex imposto segreteria anziché from-internal avrò le suddette limitazioni. 28

29 Code I PBX UnionVoip sono dotati di una gestione delle code completa e facile da programmare. Tra le varie opzioni, vi è la possibilità di inserire messaggi di risposta (salvati da Registrazione di sistema), una selezione di musica d attesa, diversi metodi di squillo degli apparati degli appartenenti, informazioni aggiuntive forniti al chiamante (numero di persone in coda, tempo stimato per la risposta, un menù vocale) ed un comportamento in caso di mancata risposta. Naturalmente si possono definire diverse code da associare a numeri diversi o per reparti diversi. Per esempio è possibile definire un IVR che chieda di digitare 1 per il 29

30 reparto commerciale e 2 per il reparto tecnico inserendo poi la chiamata nella Coda del reparto di interesse. 30

31 Rapporti I PBX Union VoIP sono dotati di una reportistica completa che fornisce: - Totali di chiamate inviate e ricevute con numero e durata media - Dettaglio di ogni chiamata in ingresso e in uscita - Ricerche complete per periodo/interno/numero composto/durara - Esportazione delle ricerche in formato CSV (importabile in Microsoft Excel, Microsoft Access etc.) ed in formato Pdf - Grafici di comparazione su più giorni con chiamate per giorno e per ora - Confronto di traffico generato nei mesi precedenti 31

32 - Carico massimo delle linee Questa funzione è accessibile dall utente maint. N.B.: l utilizzo di tale strumento per il controllo dei dipendenti non è consentito dalla attuale normativa cosiddetta della privacy, l inserimento di tale strumento è finalizzato al monitoraggio del proprio traffico telefonico al fine di una ottimizzazione delle risorse e relativa analisi delle offerte telefoniche sul mercato (per esempio se la durata media delle mie chiamate è molto bassa, risparmierò scegliendo compagnie telefoniche senza scatto alla risposta). 32

33 Conferenza Attraverso questa funzione è possibile creare una Meeting Room (stanza virtuale a cui possono accedere diversi interni o a cui possono essere indirizzate chiamate esterne). 33

34 E possibile da questa interfaccia controllare i partecipanti alla Meeting Room, renderli dei semplici ascoltatori o buttarli fuori 34

35 Panel Il panel mostra lo stato degli interni e delle connessioni esterne. Tramite questa funzione è possibile inoltre generare e spostare chiamate da un interno all altro o verso una coda, tutto semplicemente trascinando l icona del telefono col mouse. Inoltre vengono indicati eventuali messaggi vocali, informazioni sulla chiamata in corso e sull ultima conversazione, lo stato offline degli apparati (per tale funzione è necessario impostare su yes il campo qualify nella creazione e configurazione degli interni). 35

36 VOICE MAIL Attraverso questa interfaccia è possibile (previa autenticazione con numero di interno e password di segreteria telefonica) accedere ai messaggi vecchi e nuovi memorizzati all interno della Voice Mailbox. E inoltre possibile effettuare tutte le operazioni di salvataggio, cambio cartella di archiviazione, cancellazione e ascolto dei messaggi. Ciccando sulla sinistra Call Manager è possibile avere un elenco delle chiamate effettuate da questo interno. 36

37 Funzioni Aggiuntive Backup Union Voip Office series Attraverso questo menù è possibile pianificare dei backup automatici di configurazione e dati utente che verranno eseguiti secondo le regole impostate. Sarà poi possibile ripristinare tali dati tramite la funzione Ripristino da Backup Amministrazione Moduli (utenti avanzati) 37

38 Tramite questa opzione è possibile aggiungere, rimuovere e aggiornare moduli tramite collegamento ondine automatico al sito di FreePBX. ATTENZIONE FUNZIONE PER UTENTI ESPERTI, NON SI FORNISCE ASSISTENZA SU NUOVI MODULI O SU MODULI AGGIORNATI TRAMITE QUESTA FUNZIONE. 38

39 APPENDICE A Funzioni comuni ai telefoni A prescindere dal terminale VoIP utilizzato si elencano le funzioni speciali supportate direttamente dal PBX e accessibili dagli interni: *411 Directory *43 Echo Test *60 Ora (sperimentale) *61 Situazione Meteo (sperimentale) *62 Sveglia automatica *65 festival test (your extension is XXX) *70 Attiva avviso di chiamata (disattivato di fabbrica) *71 Disattiva avviso di chiamata *72 Trasferimento di Chiamata *73 Disabilita trasferimento di chiamata *77 Registrazione per risponditore automatico *78 Abilita Non Disturbare *79 Disabilita Non Disturbare *90 Trasferimento di chiamata su Occupato *91 Disabilita Trasferimento di chiamata su Occupato *97 Casella Vocale (non chiede l interno) *98 Casella Vocale *99 Ascolto registrazione effettuata con * Test Fax 7777 Simula una chiamata in ingresso 39

40 APPENDICE B Menu della segreteria telefonica Accesso *97 Casella Vocale (non chiede l interno) *98 Casella Vocale Uso 1 Leggi i messaggi o o o o o o o 5 Ripeti il messaggio corrente 6 Leggi prossimo messaggio 7 Cancella il messaggio corrente 8 Invia il messaggio ad un altra Mailbox 9 Salva il messaggio in una cartella * Help # Esci 2 Cambia Cartella 3 Opzioni Avanzate (per future applicazioni) 0 Opzioni della Voic box o o o o 1 Registra il messaggio per non disponibile 2 Registra il messaggio per occupato 3 Registra il tuo nome 4 Cambia la tua password 40

41 o * Ritorno al menù principale * Help # Esci 41

42 APPENDICE C Configurazione dei telefoni UnionVoIP Una volta collegato il telefono all alimentazione ed al cavo di rete è necessario identificare l indirizzo ip per entrare nella configurazione; verifichiamo quindi se la rete utilizza un server DHCP oppure no: -Se utilizziamo una rete con server DHCP proseguire come segue: premere il tasto menu sul telefono (A) e muoversi attraverso le frecce (1) (4) fino ad individuare l indirizzo ip sul display; dopo uscire dal menu del telefono premendo sempre il tasto (A), aprire successivamente un browser internet (explorer,mozilla etc.) e digitare nella barra degli indirizzi l indirizzo ip del telefono seguito dalla porta 9999 come riportato dall esempio qui di seguito: 42

43 supponiamo di avere individuato l indirizzo , quindi digiteremo: Attenzione!!! Prima di digitare l indirizzo nel browser assicurarsi di essere usciti dal menu del telefono. Configurazione web. Una volta digitato l indirizzo appare una richiesta di login dove è sufficiente premere ok e lasciare vuoto, in un secondo tempo e possibile inserire una password posizionandosi alla voce Management e immettere una username e una password qualora si intendesse preservare l accesso al telefono; nel campo sottostante NTP server e possibile inoltre inserire l indirizzo di un server che fornisce l ora esatta affinché si possa poi visualizzare sul display l orario e la data correnti. Ora selezioniamo la voce nel menu a sinistra Sip setting : 43

44 Alla voce Registrar Server (5) mettiamo l indirizzo ip assegnato precedentemente al centralino, alla voce Autentication Empire Time scriviamo 60 e selezioniamo in basso Submit per confermare. Passiamo successivamente alla voce Sip Account Settings : in questa sezione alla voce Display name (6) dare un nome al telefono in base al proprio reparto (ufficio vendite,magazzino etc..); alle voci Sip Username (7), Autentication User Name (8), Autentication Password (9) si introdurranno il nome utente e la password assegnati precedentemente al centralino per questo interno. Passare successivamente alla voce Voice Settings : 44

45 Alle voce DTMF Method selezionare SIP INFO e confermare tramite il tasto Submit. -Se non utilizziamo un server DHCP procedere come segue: Premere il tasto menu sul telefono e attendere un minuto circa affinché non si visualizzerà un errore di DHCP, in questo caso premere le frecce (1), (4) per andare all opzione DHCP, entrare nella medesima con il tasto menu (A),con le frecce (1),(4) selezionare disable e confermare con il tasto (A). Ora e possibile andare,sempre tramite il tasto menu e le frecce (1), (4) all opzione IP Address: e immettere un ip manualmente; successivamente seguire le medesime istruzioni del punto su riportato Configurazione web 45

46 APPENDICE D Funzioni dei Telefoni UnionVoIP Trasferimento di chiamata: Durante una conversazione: 1. Premere Transfer (B) per mettere la persona in attesa 2. Comporre l interno desiderato a cui si intende trasferire la chiamata 3. Premere nuovamente Transfer (B) per trasferire la chiamata Visualizzare chiamate effettuate, entranti, effettuate: -Ultimo numero chiamato: Alzare il ricevitore o premere il tasto Speaker (F) e premere il tasto Redial per comporre l ultimo numero. -Cronologia chiamate: 1. Premere Redial (C) senza alzare il ricevitore. 46

47 2. Premere Redial (C) nuovamente per visualizzare tutte le chiamate ricevute e perse. 3. Premere la frecce (1), (4) per scorrere tutte le chiamate ricevute o perse. 4. Premere le frecce (2), (3) per vedere i dettagli di ogni singola chiamata. 5. Alzare il ricevitore e premere il tasto ok sul telefono per terminare. Chiamata in attesa Durante una conversazione: 1. Premere il tasto Hold (E) per mettere in attesa una chiamata e premerlo nuovamente per riprenderla. Conferenza a tre 1. Alzare il ricevitore ed effettuare una chiamata per es. al Sig Rossi 2. Quando il Sig. Rossi rispondera premere il tasto conferenza (X) per metterlo in attesa e chiamare per es. il Sig Bianchi. 3. Quando il Sig. Bianchi rispondera premere il tasto conferenza (X) cosi sara possibile dialogare in tre. 47

TELEFONO GRANDSTREAM GXP1400/1405 GUIDA DELL UTENTE

TELEFONO GRANDSTREAM GXP1400/1405 GUIDA DELL UTENTE TELEFONO GRANDSTREAM GXP400/405 GUIDA DELL UTENTE a cura di FABIO SOLARINO e-mail: fabio.solarino@unifi.it Università degli Studi di Firenze C.S.I.A.F. Via delle Gore, 2 - FIRENZE SOMMARIO. LE INTERFACCE

Dettagli

IP 500 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

IP 500 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP 500 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP Phone - Perfectone IP 500 - Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IP500...3

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL G300...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...7 Accesso

Dettagli

Manuale Utente Portale utente, codici di accesso & Casella vocale per il centralino 3CX Versione 7.0

Manuale Utente Portale utente, codici di accesso & Casella vocale per il centralino 3CX Versione 7.0 Manuale Utente Portale utente, codici di accesso & Casella vocale per il centralino 3CX Versione 7.0 Copyright 2006-2008, 3CX ltd. http:// E-mail: info@3cx.com Le Informazioni in questo documento sono

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Istruzioni utente Yeastar Mypbx One e Standard Plus

Istruzioni utente Yeastar Mypbx One e Standard Plus Istruzioni utente Yeastar Mypbx One e Standard Plus CHIAMATA INTERNA Comporre numero di interno alzare la cornetta o tasto viva voce,e attendere la risposta. CHIAMATA ESTERNA Comporre 0 per accedere alla

Dettagli

CENTRALE TELEFONICA Urania 16 IP Manuale Utente

CENTRALE TELEFONICA Urania 16 IP Manuale Utente CENTRALE TELEFONICA Urania 16 IP Manuale Utente Grazie per aver scelto una centrale telefonica Urania 16 IP, ci auguriamo che possa soddisfare tutte le vostre esigenze in modo semplice ed efficace. Il

Dettagli

Servizio Fonia Cloud PBX

Servizio Fonia Cloud PBX Servizio Fonia Cloud PBX Manuale utente Telefono VoIP Polycom VVX 400 e servizi offerti dalla piattaforma Cloud PBX Acantho Revisioni del documento Revisione Autore Data Descrizione 1.0 P. Pianigiani 11/12/2014

Dettagli

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIP PHONE D-LINK DPH-140S Guida all installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL DPH-140S...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Servizio Fonia Cloud PBX

Servizio Fonia Cloud PBX Servizio Fonia Cloud PBX Manuale utente Telefono VoIP Snom 710 e servizi offerti dalla piattaforma Cloud PBX Acantho Revisioni del documento Revisione Autore Data Descrizione 1.0 P. Pianigiani 12/12/2014

Dettagli

Telefonare su PC Panoramica

Telefonare su PC Panoramica Telefonare su PC Panoramica Tramite l interfaccia utente del centralino telefonico Gigaset T500 PRO e Gigaset T300 PRO si ha accesso alle funzioni del centralino. Login sull interfaccia utente del centralino

Dettagli

FLIP.T102. TELEFONO DI SISTEMA VoIP PER IL SISTEMA TELEFONICO FLIP. MANUALE D USO

FLIP.T102. TELEFONO DI SISTEMA VoIP PER IL SISTEMA TELEFONICO FLIP. MANUALE D USO TELEFONO DI SISTEMA VoIP PER IL SISTEMA TELEFONICO FLIP. MANUALE D USO Avvertenze e Sommario FLIP.T102 AVVERTENZE DESTINAZIONE D'USO I telefoni di sistema FLIP.T102 sono apparecchi VoIP progettati per

Dettagli

Telefono DECT Gigaset A510

Telefono DECT Gigaset A510 Telefono DECT Gigaset A510 Manuale di Configurazione Il telefono Gigaset A510IP è un terminale DECT che supporta lo standard SIP per la comunicazione con centralini IP. Può dunque essere integrato nel

Dettagli

Grandstream HandyTone 386

Grandstream HandyTone 386 Grandstream HandyTone 386 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Vers. 1.2 Pag. 1/1 Indice... 1. Installazione dell hardware... 4 1.1 Kit di fornitura...4

Dettagli

Manuale Utente DECT Gigaset A510 IP

Manuale Utente DECT Gigaset A510 IP Manuale Utente DECT Gigaset A510 IP Manuale Utente DECT Gigaset - Evolution INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1. FUNZIONALITÀ EVOLUTION... 4 1.2. LIMITAZIONI ALLE FUNZIONALITÀ DEL TERMINALE DECT... 4 2. PANORAMICA

Dettagli

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL DPH-140S...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...6

Dettagli

IPBX Office IPBX Office

IPBX Office IPBX Office IPBX Office IPBX Office include, oltre a tutte le funzioni di un centralino tradizionale, funzionalità avanzate quali ad esempio: voice mail con caselle vocali illimitate e personalizzate, risponditore

Dettagli

Panasonic. KX-TDA Hybrid IP-PBX Systems Configurazione schede VOIP (IP-GW) Centrali Telefoniche KX-TDA 15/30/100/200 Informazione Tecnica N 032

Panasonic. KX-TDA Hybrid IP-PBX Systems Configurazione schede VOIP (IP-GW) Centrali Telefoniche KX-TDA 15/30/100/200 Informazione Tecnica N 032 Panasonic KX-TDA Hybrid IP-PBX Systems Configurazione schede VOIP (IP-GW) Centrali Telefoniche KX-TDA 15/30/100/200 Informazione Tecnica N 032 Panasonic Italia S.p.A. Business Communication - PBX Section

Dettagli

ATA-172 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

ATA-172 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP ATA-172 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP ATA-172 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 SCHEMA DI COLLEGAMENTO...3 ACCESSO ALL APPARATO...4 CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP...7

Dettagli

Grandstream HandyTone 486

Grandstream HandyTone 486 Grandstream HandyTone 486 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Vers. 1.2 Pag. 1/1 Indice 1. Installazione dell hardware... 4 1.1 Kit di fornitura... 4 1.2

Dettagli

Adattatore FXS CISCO SPA112

Adattatore FXS CISCO SPA112 Adattatore FXS CISCO SPA112 ATTENZIONE! La procedura di provisioning aggiunge nuove configurazioni alle correnti, che non saranno pertanto né cancellate né modificate. Questo comportamento può condurre

Dettagli

IP 301 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

IP 301 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP 301 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP PHONE Perfectone IP301 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-1 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IP301...3

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

SIP PHONE Perfectone IP301 Manuale Operativo PHONE IP301 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

SIP PHONE Perfectone IP301 Manuale Operativo PHONE IP301 GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 PHONE IP301 GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IP301...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL APPARATO...8 Accesso all IP

Dettagli

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi:

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: Configurazione di base WGR614 La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura di Reset del router (necessaria

Dettagli

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIP PHONE ALLNET ALL7950 Guida all installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL TELEFONO ALL7950...3

Dettagli

CTIconnect PRO 3.x. Manuale d uso !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x

CTIconnect PRO 3.x. Manuale d uso !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x CTIconnect PRO 3.x Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x Manuale d uso CTIconnect PRO è l applicazione di collaboration che permette agli utenti di monitorare lo stato di presence dei propri colleghi e

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Linksys SPA922 - Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...3 ACCESSO ALL ADMINISTRATOR WEB

Dettagli

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0 BACKUP APPLIANCE User guide Rev 1.0 1.1 Connessione dell apparato... 2 1.2 Primo accesso all appliance... 2 1.3 Configurazione parametri di rete... 4 1.4 Configurazione Server di posta in uscita... 5 1.5

Dettagli

IP 300 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

IP 300 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP 300 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP PHONE Perfectone IP300 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IP300...3

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Voce per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Voce per il Referente Aziendale 1 Indice Indice Introduzione 4 Accesso all interfaccia web 4 Gestione Servizi Aziendali 6 Centralino 6 Lista degli Operatori 8 Orari di operatività 11 Parametri

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Il I C entr t alino Te T lefo f nico Vi V rtu t ale: Manuale d uso

Il I C entr t alino Te T lefo f nico Vi V rtu t ale: Manuale d uso Il : Manuale d uso Indice 1) Connettersi all interfaccia online 2) Personalizzare il messaggio di benvenuto A) Selezionare un messaggio pre-registrato B) Comporre un messaggio attraverso la sintesi vocale

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

Guida rapida. Cisco 7960 / 7940

Guida rapida. Cisco 7960 / 7940 Guida rapida Cisco 7960 / 7940 Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione chiamate 7 Effettuare una chiamata 7 Rispondere ad una chiamata 8 Concludere una chiamata 8 Mettere una chiamata

Dettagli

Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a

Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a IVR risponditore, VoiceMail e gestione delle code operatore. Utilizzare oltre alle tradizionali linee telefoniche, anche

Dettagli

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL ALL7950...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...6

Dettagli

Grandstream HandyTone 286

Grandstream HandyTone 286 Grandstream HandyTone 286 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Vers. 1.2 Pag.. 1/1 Indice 1. Installazione dell hardware... 4 1.1 Kit di fornitura...4 1.2

Dettagli

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Indice Indice Introduzione 4 Panoramica del telefono 5 Gestione delle chiamate 8 Effettuare una chiamata 8 Rispondere a una chiamata 8 Concludere una chiamata 8

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset S685 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev2-0 pag.2 INDICE SCOPO... 3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP... 3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

MANUALE. Software di teleprogrammazione

MANUALE. Software di teleprogrammazione MANUALE Software di teleprogrammazione Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane. I prodotti

Dettagli

FLIP.20. SISTEMA TELEFONICO VoIP GUIDA ALL USO CON TELEFONI BCA

FLIP.20. SISTEMA TELEFONICO VoIP GUIDA ALL USO CON TELEFONI BCA FLIP.20 SISTEMA TELEFONICO VoIP GUIDA ALL USO CON TELEFONI BCA Sommario FLIP.20 - BCA SOMMARIO USO DEI TELEFONI ANALOGICI... 3 RISPONDERE AD UNA CHIAMATA... 3 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 4 SOSPENDERE, PARCHEGGIARE

Dettagli

Manuale Segreteria Telefonica

Manuale Segreteria Telefonica Manuale Segreteria Telefonica FASTWEB: più punti di accesso per ascoltare i tuoi messaggi: da telefono, da PC entrando in FastMail, e anche dalla TV di FASTWEB. Indice Capitolo 1 Premessa 6 Capitolo 2

Dettagli

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Guida alla Prima Configurazione dei Servizi 1 Indice 1 Configurazione del Centralino-Numero di Servizio...3 1.1 A. Servizio Cortesia e Gestione Code...5 1.2

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

Vianova IP Centrex Enterprise Telefoni digitali famiglia 1100 e terminali analogici

Vianova IP Centrex Enterprise Telefoni digitali famiglia 1100 e terminali analogici guida all uso Vianova IP Centrex Enterprise Telefoni digitali famiglia 1100 e terminali analogici 3 Sommario Introduzione... 4 Terminali digitali IP Phone... 5 IP Phone 1120e...5 IP Phone 1140e...6 IP

Dettagli

CTIconnect PRO 3.0. Guida Rapida. Versione 01.02.2013 Versione WMS: 3.0

CTIconnect PRO 3.0. Guida Rapida. Versione 01.02.2013 Versione WMS: 3.0 CTIconnect PRO 3.0 Guida Rapida Versione 01.02.2013 Versione WMS: 3.0 CTIconnect PRO è l applicazione di collaboration che permette agli utenti di monitorare lo stato di presence dei propri colleghi e

Dettagli

Manuale Utente Alcatel IP600 - Evolution. Manuale Utente Alcatel IP600

Manuale Utente Alcatel IP600 - Evolution. Manuale Utente Alcatel IP600 Manuale Utente Alcatel IP600 - Evolution Manuale Utente Alcatel IP600 INDICE 1. TELEFONO: PANORAMICA E COLLEGAMENTI... 3 1.1. CONNESSIONI VIA CAVO... 3 1.2. PULSANTI E FUNZIONI... 4 1.3. TASTI FUNZIONE

Dettagli

SOFTWARE DI TELEPROGRAMMAZIONE GUIDA PER L UTENTE

SOFTWARE DI TELEPROGRAMMAZIONE GUIDA PER L UTENTE SOFTWARE DI TELEPROGRAMMAZIONE GUIDA PER L UTENTE 7IS-80305 Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche

Dettagli

Manuale PC APP EVOLUZIONE UFFICIO

Manuale PC APP EVOLUZIONE UFFICIO Manuale PC APP EVOLUZIONE UFFICIO Release 1.1 1 Sommario 1 INTRODUZIONE... 4 2 PREREQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 4 3 INSTALLAZIONE DELLA PC APP... 5 3.1 DOWNLOAD DA PORTALE CONFIGURA EVOLUZIONE UFFICIO...

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

ADATTATORE ANALOGICO VOISPEED V-6019

ADATTATORE ANALOGICO VOISPEED V-6019 ADATTATORE ANALOGICO VOISPEED V-6019 Quick Start 1. MATERIALE NECESSARIO PER L INSTALLAZIONE E LA CONFIGURAZIONE Per una corretta installazione e configurazione, è necessario avere: Adattatore V-6019 (fornito

Dettagli

Interfacciare un ponte ripetitore DMR Hytera con un centralino telefonico (PBX) digitale VOIP - PARTE 1

Interfacciare un ponte ripetitore DMR Hytera con un centralino telefonico (PBX) digitale VOIP - PARTE 1 Interfacciare un ponte ripetitore DMR Hytera con un centralino telefonico (PBX) digitale VOIP - PARTE 1 Uno degli aspetti più interessanti di questa tecnologia digitale in ambito radioamatoriale è quello

Dettagli

Manuale utente 3CX VOIP client / Telefono software Versione 6.0

Manuale utente 3CX VOIP client / Telefono software Versione 6.0 Manuale utente 3CX VOIP client / Telefono software Versione 6.0 Copyright 2006-2008, 3CX ltd. http:// E-mail: info@3cx.com Le Informazioni in questo documento sono soggette a variazioni senza preavviso.

Dettagli

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 SERVIZIO TELEFONICO INTEGRATO D'ATENEO luglio 2010 Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 Sommario Schema...3 Funzionalità di base del telefono...4 Effettuare una chiamata...4 Rispondere...4 Terminare

Dettagli

Manuale Utente FAX SERVER

Manuale Utente FAX SERVER Manuale Utente FAX SERVER Manuale Utente FAX Server - Evolution 2015 Indice 1. Servizio Fax Server... 3 2. Tool Print and Fax... 4 2.1. Download Tool Print&Fax... 4 2.2. Setup e configurazione tool Print&Fax...

Dettagli

SIEMENS GIGASET C450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET C450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET C450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset C450 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP...3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Caratteristiche principali Telefono piccolo e leggero con interfaccia USB per la telefonia VoIP via internet. Compatibile con il programma Skype. Alta qualità audio a 16-bit. Design compatto con tastiera

Dettagli

Vianova IP Centrex Enterprise Telefoni digitali famiglia 1100 e terminali analogici

Vianova IP Centrex Enterprise Telefoni digitali famiglia 1100 e terminali analogici guida all uso Vianova IP Centrex Enterprise Telefoni digitali famiglia 1100 e terminali analogici 3 Sommario Introduzione... 4 Terminali digitali IP Phone... 5 IP Phone 1120e... 5 IP Phone 1140e... 6

Dettagli

NextFAX Manuale Installatore - V1.2

NextFAX Manuale Installatore - V1.2 NextFAX Manuale Installatore - V1.2 INDICE NEXTFAX - MANUALE - V1.0... 1 1 INTRODUZIONE A NEXTFAX... 3 2 FUNZIONAMENTO DI NEXTFAX... 4 3 CARATTERISTICHE TECNICHE... 5 4 FUNZIONALITÀ DI NEXTFAX... 6 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

LA NUOVA PIATTAFORMA DI COMUNICAZIONE AZIENDALE INTEGRATA. www.ip-box.it IPBOX

LA NUOVA PIATTAFORMA DI COMUNICAZIONE AZIENDALE INTEGRATA. www.ip-box.it IPBOX LA NUOVA PIATTAFORMA DI COMUNICAZIONE AZIENDALE INTEGRATA www.ip-box.it IPBOX Panoramica Funzionalità IPBox è una piattaforma software integrata che ottimizza la comunicazione in azienda. Oltre a tutte

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 303

Guida rapida Cisco SPA 303 Giugno 2011 Guida rapida Cisco SPA 303 www.vodafone.it numero breve 42323, gratuito da cellulare Vodafone numero verde 800-227755, dalle 8.00 alle 24.00 Questo materiale è stato realizzato con carta riciclata

Dettagli

LINKSYS PAP2. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE

LINKSYS PAP2. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE LINKSYS PAP2 Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA Linksys PAP2 Guida all Installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...3 ACCESSO ALL APPARATO...4

Dettagli

MANUALE. Software di teleprogrammazione

MANUALE. Software di teleprogrammazione MANUALE Software di teleprogrammazione Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane. I prodotti

Dettagli

innovaphone IP222 / IP232

innovaphone IP222 / IP232 Istruzioni per l uso innovaphone IP222 / IP232 Versione 11 R1 [110896] Stato Account Nome Data, ora Commuta pagina Presenza Informazioni App Display IP222 innovaphone AG Böblinger Str. 76 71065 Sindelfingen

Dettagli

Configurazione VOIspeed IP6060

Configurazione VOIspeed IP6060 Configurazione VOIspeed IP6060 Il telefono IP VOIspeed IP6060 con le impostazioni di default, cerca automaticamente un server DHCP sulla rete durante il boot. Il server DHCP oltre a fornire un indirizzo

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 504G

Guida rapida Cisco SPA 504G Guida rapida Cisco SPA 504G Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

SOFTWARE DI TELEPROGRAMMAZIONE GUIDA PER L UTENTE

SOFTWARE DI TELEPROGRAMMAZIONE GUIDA PER L UTENTE SOFTWARE DI TELEPROGRAMMAZIONE GUIDA PER L UTENTE 7IS-80263 Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche

Dettagli

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS Guida all'installazione rapida DN-70591 INTRODUZIONE DN-70591 è un dispositivo combinato wireless/cablato progettato in modo specifico per i requisiti di rete

Dettagli

Business Communications Manager Scheda funzioni del telefono

Business Communications Manager Scheda funzioni del telefono Business Communications Manager Scheda funzioni del telefono 2002 Nortel Networks P0935989 Versione 02 Pulsanti Il pulsante Funzione del telefono Business Series Terminal (serie T) è rappresentato da

Dettagli

GUIDA BREVE PER L'UTILIZZO DEI SERVIZI DISPONIBILI SUGLI APPARECCHI COLLEGATI AL NUOVO SISTEMA TELEFONICO VOIP

GUIDA BREVE PER L'UTILIZZO DEI SERVIZI DISPONIBILI SUGLI APPARECCHI COLLEGATI AL NUOVO SISTEMA TELEFONICO VOIP GUIDA BREVE PER L'UTILIZZO DEI SERVIZI DISPONIBILI SUGLI APPARECCHI COLLEGATI AL NUOVO SISTEMA TELEFONICO VOIP Mod. IP TOUCH 4018 Mod. IP TOUCH 4038 TASTI PRINCIPALI: TASTO FUNZIONE RIAGGANCIA VIVAVOCE

Dettagli

Software di monitoraggio UPS. Manuale utente Borri Power Guardian

Software di monitoraggio UPS. Manuale utente Borri Power Guardian Software di monitoraggio UPS Manuale utente Borri Power Guardian Per Microsoft Windows 8 Microsoft Windows Server 2012 Microsoft Windows 7 Microsoft Windows Server 2008 R2 Microsoft Windows VISTA Microsoft

Dettagli

CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE

CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE Sommario 1. Introduzione... 3 2. Registrazione... 3 3. Accesso alla piattaforma (login)... 4 4. Uscita dalla piattaforma (logout)... 5 5. Creazione di un

Dettagli

Installation Guide. Pagina 1

Installation Guide. Pagina 1 Installation Guide Pagina 1 Introduzione Questo manuale illustra la procedura di Set up e prima installazione dell ambiente Tempest e del configuratore IVR. Questo manuale si riferisce alla sola procedura

Dettagli

Servizio Fonia Cloud PBX. Manuale utente. Client web RECEPTIONIST per il Posto Operatore Cloud PBX Acantho. Edizione Luglio 2015

Servizio Fonia Cloud PBX. Manuale utente. Client web RECEPTIONIST per il Posto Operatore Cloud PBX Acantho. Edizione Luglio 2015 Servizio Fonia Cloud PBX Manuale utente Client web RECEPTIONIST per il Posto Operatore Cloud PBX Acantho Edizione Luglio 2015 L a p p l i c a t i v o R e c e p t i o n i s t p e r i l P o s t o O p e r

Dettagli

Servizio Fonia Cloud PBX

Servizio Fonia Cloud PBX Servizio Fonia Cloud PBX Manuale utente Telefono VoIP Polycom SoundStation IP5000/IP6000 e servizi offerti dalla piattaforma Cloud PBX Acantho Revisioni del documento Revisione Autore Data Descrizione

Dettagli

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA 7IS-80376 29/06/2015 SOMMARIO FUNZIONI ALBERGHIERE... 3 Richiamo funzioni tramite menu... 3 Check-in... 3 Costi... 4 Cabine... 4 Stampe... 5 Sveglia... 6 Credito... 6 Stato

Dettagli

Pannello controllo Web www.smsdaweb.com. Il Manuale

Pannello controllo Web www.smsdaweb.com. Il Manuale Pannello controllo Web www.smsdaweb.com Il Manuale Accesso alla piattaforma Accesso all area di spedizione del programma smsdaweb.com avviene tramite ingresso nel sistema via web come se una qualsiasi

Dettagli

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica accesso internet a tempo e posta elettronica Indice 1. REQUISITI NECESSARI -------------------------------------------------------------------------- 4 1.1. PREDISPORRE I COLLEGAMENTI --------------------------------------------------------------------

Dettagli

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO SPORT Manuale di istruzioni - Italiano 1 1. Descrizione Telefono 2 2. Iniziare a utilizzare 1. Rimuovere il coperchio della batteria. 2. Inserire la batteria nel suo vano. Rivolgere i tre punti in

Dettagli

POLYCOM VVX500. Guida rapida

POLYCOM VVX500. Guida rapida POLYCOM VVX500 Guida rapida Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

Istruzioni d uso. innovaphone mypbx. Versione 10

Istruzioni d uso. innovaphone mypbx. Versione 10 Nome utente Istruzioni d uso innovaphone mypbx Versione 10 Configurazione Attiva/disattiva Videotelefonia Seleziona terminale Deviazioni di chiamata Indicatore Presenza Comunicazioni Profilo Finestra ricerca

Dettagli

My Instant Communicator per iphone

My Instant Communicator per iphone My Instant Communicator per iphone Alcatel-Lucent OmniTouch 8600 OmniPCX Office Rich Communication Edition Guida utente 8AL90849ITAAed03 Marzo 2013 INDICE GENERALE 1. Panoramica... 3 2. Benefici... 3 3.

Dettagli

SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset S450 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev2-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP...3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 SERVIZIO TELEFONICO INTEGRATO D'ATENEO luglio 2010 Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 Sommario SCHEMA... 3 FUNZIONALITÀ DI BASE DEL TELEFONO... 4 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 4 RISPONDERE... 4 TERMINARE

Dettagli

FRITZ!Box come centralino telefonico

FRITZ!Box come centralino telefonico FRITZ!Box come centralino telefonico 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo una panoramica su le principali funzionalità del centralino telefonico integrato nel FRITZ!Box 1 : Gestione dei propri

Dettagli

CTIconnect PRO. Guida Rapida

CTIconnect PRO. Guida Rapida CTIconnect PRO Guida Rapida Versione aggiornata: 01.09.2012 CTIconnect PRO è uno strumento efficace in grado di fornire agli utenti la possibilità di vedere lo stato di presence dei propri colleghi e contattarli

Dettagli

VOISPEED & VOIPVOICE

VOISPEED & VOIPVOICE VOISPEED & VOIPVOICE QUICKSTART DI CONFIGURAZIONE AGGIUNGERE UN NUOVO OPERATORE SIP - VOIPVOICE Un operatore SIP è un carrier raggiungibile attraverso una connessione Internet, che instrada le chiamate

Dettagli

Copyright ZYCOO All rights reserved. V1.0. Manuale Utente by. Indice

Copyright ZYCOO All rights reserved. V1.0. Manuale Utente by. Indice MANUALE UTENTE Copyright ZYCOO All rights reserved. V1.0. Manuale Utente by Indice 1. Codici Funzione... 2 1.1 Blacklist... 2 1.2 Risposta per Assente (Pickup)... 2 1.3 Parcheggio Chiamata... 3 1.4 Trasferta

Dettagli

Citofono 2N Helios IP Vario

Citofono 2N Helios IP Vario Citofono 2N Helios IP Vario AVVERTENZA! Si consiglia di resettare il Citofono alle configurazioni di fabbrica prima di iniziare la procedura (vedi in appendice). Procedura di Provisioning Prima di proseguire,

Dettagli

Manuale Utente HIGH QUALITY CALLER ID TELEPHONE Modello : PK-111C

Manuale Utente HIGH QUALITY CALLER ID TELEPHONE Modello : PK-111C Manuale Utente HIGH QUALITY CALLER ID TELEPHONE Modello : PK-111C INTRODUZIONE Grazie per aver acquistato il telefono PK-111C con identificazione di chiamata. Questo manuale servirà a familiarizzare con

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

MANUALE. Software di teleprogrammazione

MANUALE. Software di teleprogrammazione MANUALE Software di teleprogrammazione Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane. I prodotti

Dettagli

Gigaset DE700 IP PRO Panoramica

Gigaset DE700 IP PRO Panoramica Gigaset DE700 IP PRO Panoramica 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 1 Tasto viva voce Attivare/disattivare l altoparlante 2 Tasto auricolare Eseguire la chiamata tramite auricolare 3 Tasto Mute Attivare/disattivare

Dettagli