Piazza del Duomo Pistoia Numero verde Tel Fax C.F. e P.Iva

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Piazza del Duomo Pistoia Numero verde Tel Fax C.F. e P.Iva"

Transcript

1 Piazza del Duomo Pistoia Numero verde Tel Fax C.F. e P.Iva

2 Piano Attuativo Esselunga adottato PIANO ATTUATIVO AT9-TU3 ESSELUNGA data di ultimo inserimento: 2 Luglio 2015 Proposta di Delibera di Consiglio Comunale per Adozione Piano Attuativo AT9-TU3 Esselunga Istruttoria per Adozione Piano Attuativo AT9-TU3 Esselunga Stralcio Delibera Consiglio Comunale n. 172 del approvazione variante sud Verbale CdS preliminare del 28 Giugno 2012 Allegati al Verbale CdS preliminare del 28 Giugno 2012 Verbale CdS decisoria del 6 Maggio 2014 Allegati al Verbale CdS decisoria del 6 Maggio 2014 Verbale chiusura CdS decisoria 22 Aprile 2015 e allegati Pubblicazione dell'avviso di adozione sul BURT Tavola 01 - inquadramento generale esatto prg ru carta vincoli Tavola 02 - planimetria generale stato attuale Tavola 03 - documentazione fotografica Tavola 04 - rilievo della vegetazione esistente Tavola 05 - planimetria generale stato di progetto Tavola 06 - stato di pogetto edificio commerciale/ac pianta piano terra Tavola 07 - stato di progetto edificio commerciale pianta piano primo Tavola 08 - stato di progetto edificio commerciale pianta piano interrato Tavola 09 - stato di progetto edificio commerciale sezioni

3 Tavola 10 - stato di progetto edificio commerciale - prospetti Tavola 11 - sezioni longitudinali Tavola 11 bis - sezioni trasversali Tavola 12 - planivolumetrico Tavola 13 - profili AB Tavola 14 - profili C Tavola 15 - render e viste Tavola 15 bis - coni visivi vincolo sud Tavola 16 - Delibera CR 12/2000 (permeabilità) Tavola 17 - unità minime d'intervento Tavola 18 - superfici parcheggi Tavola 19 - espropri e cessioni Tavola 20 - elenco elaborati Tavola 20.a - relazione tecnica illustrativa Tavola 20.a.1 - relazione idr. della rete raccolta e smaltimento acque piattaforma (Dream) Tavola 20.a.2 - relazione illuminotecnica Tavola 20.b - planimetria stato di fatto Tavola 20.c - planimetria di progetto Tavola 20.c.1 - planimetria tecnica di tracciamento - ramo A1 Tavola 20.d.1 - planimetria di progetto - configurazione funzionale parziale Tavola 20.e - planimetria di progetto con la verifica distanze di visibilità Tavola 20.e.1 - planimetria verifica angoli deflessione rotatorie Tavola 20.f - planimetria di raffronto stato di fatto e progetto Tavola 20.g - planimetria di progetto - segnaletica verticale e orizzontale Tavola 20.g.1 - planimetria di progetto - indicazione barriere di sicurezza Tavola 20.g.2 - planimetria progetto - indicazioni rete raccolta e smaltimento acque rete piattaforma (Dream)

4 Tavola 20.g.3 - planimetria progetto - opere di raccolta e smaltimento acque di piattaforma dettagli nuove opere e opere esistenti da modificare (Dream) Tavola 20.g.4 - planimetria di progetto - indicazione impianto di illuminazione Tavola 20.g planimetria con l'indicazione delle fasi di traffico per la cantierizzazione - fase 1 - ramo A - tav.1/3 Tavola 20.g planimetria con l'indicazione delle fasi di traffico per la cantierizzazione - fase 2 - ramo B - tav.2/3 Tavola 20.g planimetria con indicazione delle fasi di traffico previste per la cantierizzazione del progetto - fase 2: ampliamento ramo "B" - tav. 3/3 Tavola 20.h.1 - profili longitudinali di progetto - tav. 1/2 Tavola 20.h.2 - profili longitudinali di progetto - tav. 2/2 Tavola 20.i - sezioni trasversali tipo Tavola 20.i.1 - sezioni trasversali tipo - caratteristiche nei tratti in affiancamento alla tangenziale sud ed ai rami di svincolo di accesso al casello autostradale ANAS Tavola 20.l - elenco prezzi unitari Tavola 20.m - computo metrico estimativo Tavola 20.n - stima dei lavori Tavola 20.o - capitolato speciale descrittivo e prestazionale Tavola 21 - schema impianti a rete ENEL Tavola 22 - schema impianti a rete gas e telecom Tavola 23 - schema impianti a rete acquedotto, fognatura bianca e nera Tavola 24 - relazione sul sistema di invarianza idraulica in conformità alla norma 13 DPCM 5 Novembre (Dream) Tavola 24.a - sistema di invarianza idraulica in conformità alla Legge 13 DPCM 5 Novembre 1999 Tavola 25 - elementi arborei da ricollocare ecc. Tavola 26 - piano particellare d'esproprio tavola grafica Tavola 26.a - piano particellare d'esproprio relazione Tavola 27 - sintesi urbanizzazione primaria e secondaria area AT9 Tavola 27.a - opere di urbanizzazione primaria interne al piano: computo metrico estimativo (Policreo) Tavola 27.b - opere di urbanizzazione secondaria (Parco) Tavola 27.c - computo metrico estimativo: zona "B" opere per invarianza idraulica; zona "B" opere per funzionalità e finiture; zona "C" opere per invarianza idraulica (Dream)

5 Tavola 28 - relazione (generale sull'intervento) Tavola 28 bis - NTA (+ dati di piano e di progetto) Tavola 29 - relazione paesaggistica Tavola 30 - relazione agronomica Tavola 32 - relazione geologica e allegati Tavola corografia e inquadramento geologico Tavola estratti PS RU PAI Tavola planimetria stato attuale/di progetto e sez. geologica Tavola carta della pericolosità e fattibilità Tavola 33 - schema di convenzione Tavola 33 bis - schema di convenzione allegati A - C - D Tavola 33 ter - schema di convenzione allegati B Tavola 34 - valutazione previsionale di clima acustico Tavola 36 - VAS - verifica di assoggettabilità - documento preliminare Tavola 36.a - documento preliminare - relazione Tavola 36.b - allegati grafici Tavola 36.c - allegati grafici Tavola 36.d - allegati grafici Tavola 37 - integrazione VAS - risposta nota Autorità Competente 3 Agosto 2013 Tavola 37.a - relazione sinottica Tavola 37.b - valutazione previsionale di impatto acustico Tavola 37.c - relazione valutazione emissioni in atmosfera Tavola 37.d - relazione V.C.E.M. Tavola 37.e - relazione idrogeologica Tavola 37.f - inquadramento geologico e idrogeologico Tavola 37.g - planimetria stato sovrapposto

Comune di Pistoia. Proposta di Deliberazione di Consiglio Comunale

Comune di Pistoia. Proposta di Deliberazione di Consiglio Comunale Prot. n. del Comune di Pistoia Proposta di Deliberazione di Consiglio Comunale La sottoscritta Arch. Elisa Spilotros, nella sua qualità di Dirigente del Servizio Governo del Territorio ed Edilizia Privata,

Dettagli

LA GIUNTA. VISTA la scheda norma 7/9 approvata, tra le altre, con la suddetta deliberazione;

LA GIUNTA. VISTA la scheda norma 7/9 approvata, tra le altre, con la suddetta deliberazione; Oggetto: Adozione di piano attuativo relativo all area posta in Pisa, via Venezia Giulia, via Puglia di cui alla scheda norma 7/9 del vigente Regolamento Urbanistico. LA GIUNTA VISTA la proposta di piano

Dettagli

COMUNE DI JESOLO. Provincia di Venezia PROPOSTA DI DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N. 2014/83 DEL 19/09/2014 ASSEGNATA AL SERVIZIO PIANIFICAZIONE

COMUNE DI JESOLO. Provincia di Venezia PROPOSTA DI DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N. 2014/83 DEL 19/09/2014 ASSEGNATA AL SERVIZIO PIANIFICAZIONE COMUNE DI JESOLO Provincia di Venezia PROPOSTA DI DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N. 2014/83 DEL 19/09/2014 ASSEGNATA AL SERVIZIO PIANIFICAZIONE OGGETTO: PIANO URBANISTICO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PUBBLICA

Dettagli

COMUNE di TORRE C.SE Città Metropolitana di Torino

COMUNE di TORRE C.SE Città Metropolitana di Torino ELABORATO 1. RELAZIONE TECNICA ELABORATO 4. COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ELABORATO 2. RELAZIONE AI SENSI ART. 166 COMMA 1 D. LGS. 163/06 ELABORATO 5. QUADRO ECONOMICO DELL INTERVENTO ELABORATO 6. COROGRAFIA

Dettagli

ELENCO ELABORATI ELABORATI DESCRITTIVI ELABORATI GRAFICI ARCHITETTONICO ELABORATI GRAFICI STRUTTURE DOCUMENTAZIONE IMPIANTI MECCANICI

ELENCO ELABORATI ELABORATI DESCRITTIVI ELABORATI GRAFICI ARCHITETTONICO ELABORATI GRAFICI STRUTTURE DOCUMENTAZIONE IMPIANTI MECCANICI APPALTO PER LA PROGETTAZIONE ESECUTIVA E L ESECUZIONE DEI LAVORI DI AMPLIAMENTO DELLA FACOLTA DI MEDICINA E PSICOLOGIA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA PRESSO L AZIENDA OSPEDALIERA SANT

Dettagli

COMUNE DI VILLAVERLA

COMUNE DI VILLAVERLA COMUNE DI VILLAVERLA Provincia di Vicenza Proposta di deliberazione di Giunta Comunale N 11EDI/2014 del 27/11/2014 Oggetto:.APPROVAZIONE PIANO DI LOTTIZZAZIONE RESIDENZIALE DENOMINATO "C2/15 - VIA ROARE"

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 159

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 159 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 159 OGGETTO: P.P.E. area 5.2.1 a/b - Zona B - sub comparto M2a.3 (via Poirino - via Sommariva) - Progetto

Dettagli

ELENCO ELABORATI. Relazione Descrittiva 1:500. Rilievo stato dei luoghi con perimetro area di intervento. Opere di mitigazione 1:200 EGAVP1

ELENCO ELABORATI. Relazione Descrittiva 1:500. Rilievo stato dei luoghi con perimetro area di intervento. Opere di mitigazione 1:200 EGAVP1 ELENCO ELABORATI R Relazione Descrittiva RL.1 Rilievo stato dei luoghi con perimetro area di intervento 1:500 EGAVP1 RS.OV Opere di mitigazione 1:200 Relazione specialistica opere a verde PSC FO Piano

Dettagli

INTERVENTO UNITARIO CONVENZIONATO (IUC 8) VILLA ACQUA BONA

INTERVENTO UNITARIO CONVENZIONATO (IUC 8) VILLA ACQUA BONA Comune di San Lazzaro di Savena Bologna INTERVENTO UNITARIO CONVENZIONATO (IUC 8) VILLA ACQUA BONA NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE ELABORATO SOSTITUTIVO 06/02/2014 Art. 1 ELEMENTI COSTITUTIVI Il presente

Dettagli

Identificatore Titolo Scala Lingua Data Dimensione CD

Identificatore Titolo Scala Lingua Data Dimensione CD SSP0_101A05_0000_AMB_001 Studio di Impatto Ambientale Relazione Parte prima _ Italiano 30/06/2012 18478 DVD2/2 SSP0_101A05_0000_AMB_002 Studio di Impatto Ambientale Relazione Parte seconda _ Italiano 30/06/2012

Dettagli

TRASMETTE AL COMUNE DI FOSSANO

TRASMETTE AL COMUNE DI FOSSANO R:\DOCUME\DIMAR\dimar_fossano futura\muni OOUU 2007\0_Lettera_trasmissione_integrazioni_PEC_30806.docx /5 22/08/203 Spett. le Comune di FOSSANO Dipartimento Urbanistica e Ambiente Settore esame Piani esecutivi

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO ELENCO ELABORATI. N. Sub. Descrizione Scala. Relazione tecnica studio morfodinamico a 30 anni

PROGETTO DEFINITIVO ELENCO ELABORATI. N. Sub. Descrizione Scala. Relazione tecnica studio morfodinamico a 30 anni ELENCO ELABORATI N. Sub. Descrizione Scala 01_RELAZIONI R.01 Relazione generale R.02 Relazione geologica R.03 Relazione sedimentologica R.04 Relazione tecnica studio meteomarino R.05 Relazione tecnica

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE INTERVENTO UNITARIO CONVENZIONATO IUC 7 DI RUE, VIA PONTEBUCO VIA JUSSI, AMBITO AUC LA GIUNTA COMUNALE

OGGETTO: APPROVAZIONE INTERVENTO UNITARIO CONVENZIONATO IUC 7 DI RUE, VIA PONTEBUCO VIA JUSSI, AMBITO AUC LA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE INTERVENTO UNITARIO CONVENZIONATO IUC 7 DI RUE, VIA PONTEBUCO VIA JUSSI, AMBITO AUC Visti: LA GIUNTA COMUNALE il vigente Piano Strutturale Comunale (PSC) approvato con deliberazione

Dettagli

Comune di Barletta. Medaglie d'oro al Merito Civile ed al Valor Militare Città della Disfida

Comune di Barletta. Medaglie d'oro al Merito Civile ed al Valor Militare Città della Disfida Comune di Barletta Medaglie d'oro al Merito Civile ed al Valor Militare Città della Disfida Progetto Esecutivo per la realizzazione di n 24 Alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica Elenco elaborati N.

Dettagli

ELABORATI DEL PROGETTO DEFINITIVO cod. tav. titolo scala formato Rev. Data Motivo della revisione

ELABORATI DEL PROGETTO DEFINITIVO cod. tav. titolo scala formato Rev. Data Motivo della revisione Pag. : 1 di 16 RELAZIONI R1 Relazione Descrittiva / Studio di inserimento urbanistico A4 06 marzo 2012 Validazione All. R1.1-2 Stralcio dello strumento urbanistico/stralcio con sovrapposizione del progetto

Dettagli

STUDIO DI INSERIMENTO URBANISTICO STUDIO DI FATTIBILITA AMBIENTALE RELAZIONE SULLA CONFORMITA ALLE NORMATIVE VIGENTI

STUDIO DI INSERIMENTO URBANISTICO STUDIO DI FATTIBILITA AMBIENTALE RELAZIONE SULLA CONFORMITA ALLE NORMATIVE VIGENTI ELENCO ELABORATI RELAZIONI TAV. N. TITOLO RD RT QE RU SF RN A.G 00 A.A 00 A.A 01 R-IMP EL RELAZIONE DESCRITTIVA RELAZIONE TECNICA QUADRO ECONOMICO STUDIO DI INSERIMENTO URBANISTICO STUDIO DI FATTIBILITA

Dettagli

Comune di TROMELLO RELAZIONE ISTRUTTORIA E SPORTELLO UNICO EDILIZIA PROPOSTA DI PROVVEDIMENTO. costruire D.I.A N. Protocollo n.

Comune di TROMELLO RELAZIONE ISTRUTTORIA E SPORTELLO UNICO EDILIZIA PROPOSTA DI PROVVEDIMENTO. costruire D.I.A N. Protocollo n. Comune di TROMELLO RELAZIONE ISTRUTTORIA E SPORTELLO UNICO EDILIZIA PROPOSTA DI PROVVEDIMENTO Permesso Domanda del costruire D.I.A N. Protocollo n. - al RESPONSABILE S.U.E. 1 VERIFICA DELLA DOCUMENTAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CITTA' DI PORTO SAN GIORGIO Provincia di Fermo Prot. N. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO Originale N 73 del 18/04/2012 OGGETTO: PIANO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA IN VARIANTE AL

Dettagli

NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE

NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE Art. 1 - Finalità Le presenti norme hanno lo scopo di definire la disciplina degli interventi per l'attuazione del piano particolareggiato convenzionato di iniziativa privata,

Dettagli

Comune di Scicli. Provincia di Ragusa VII SETTORE LL.PP REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI. N 239 lì, IL CAPO VII SETTORE

Comune di Scicli. Provincia di Ragusa VII SETTORE LL.PP REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI. N 239 lì, IL CAPO VII SETTORE Comune di Scicli Provincia di Ragusa VII SETTORE LL.PP REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI N 239 lì, 15.09.2011 OGGETTO: Piano attuativo in zona D2 Ditta : C.I.P.A.I. s.c.c.a.r.l. - progetto esecutivo integrato

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 108 del

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 108 del COMUNE DI PONTE SAN NICOLÒ PROVINCIA DI PADOVA VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 108 del 07-11-2007 Oggetto: PIANO DI LOTTIZZAZIONE "MASIERO". ADOZIONE. COPIA L anno duemilasette addì sette

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE IL CONSIGLIO COMUNALE PREMESSO che: Il Comune di Montecatini Terme ha approvato con atto C.C. n. 60 del 21 Giugno 2012 la prima variante al Piano Strutturale e con atto C.C. n. 17 del 28 Febbraio 2013

Dettagli

ELENCO DOCUMENTI DI APPALTO

ELENCO DOCUMENTI DI APPALTO ELENCO DI APPALTO CODIFICA Tipologia Descrizione elaborato Emissione C0126001 Architettonico Relazione generale C0127001 Architettonico Relazione specialistica - indagini geologiche e geotecniche REV0

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO. (zone ZSC- ZPS- Parchi)

PROGETTO ESECUTIVO. (zone ZSC- ZPS- Parchi) SISTEMA ACQUEDOTTISTICO TERNANO-AMERINO - CAPTAZIONE RISORSA E REALIZZAZIONE ADDUTTRICE DI COLLEGAMENTO CON L ACQUEDOTTO DELLA CITTÀ DI TERNI IN CORRISPONDENZA DEL SERBATOIO DI LOCALITÀ PENTIMA PROGETTO

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 12-10-2010 251 oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE INERENTE IL P.D.C. CONVENZIONATO - C.R.U. 3 a - PROGETTO NORMA GALIMBERTI

Dettagli

Proposta di deliberazione di Consiglio Comunale

Proposta di deliberazione di Consiglio Comunale COMUNE DI PRATO Proposta di deliberazione di Consiglio Comunale Oggetto: Piano Attuativo n. 354, presentato con istanza P.G. n. 169507 del 20/11/2015 dai Sigg.ri Caverni per opere in variante al PdR 206

Dettagli

COMUNE DI PRATOVECCHIO STIA Provincia di Arezzo

COMUNE DI PRATOVECCHIO STIA Provincia di Arezzo COMUNE DI PRATOVECCHIO STIA Provincia di Arezzo SCHEMA DELLA DELIBERAZIONE DI APPROVAZIONE DELLA VARIANTE DI MANUTENZIONE OGGETTO: REGOLAMENTO URBANISTICO (TERRITORIO DELL EX COMUNE DI STIA) - APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI Provincia DEFINITIVO PONTE. Elaborato Tavola N

COMUNE DI Provincia DEFINITIVO PONTE. Elaborato Tavola N Ubicazione Opera COMUNE DI Provincia Opera DEFINITIVO PONTE Ente Appaltante Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data 23/03/2015 Archivio Elaborato Tavola N DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI SERVIZI

Dettagli

N. del PROPOSTA DI DELIBERA

N. del PROPOSTA DI DELIBERA N. del OGGETTO: OP065 COMPLETAMENTO OPERE DI URBANIZZAZIONE VIA PER SALVATRONDA - ADOZIONE DELLA VARIANTE URBANISTICA, APPOSIZIONE DEL VINCOLO PREORDINATO ALL'ESPROPRIO ED APPROVAZIONE DEL PROGETTO PRELIMINARE.

Dettagli

Visti gli elaborati che costituiscono il Piano Urbanistico Attuativo relativo al sub ambito 3.1 prot /2015:

Visti gli elaborati che costituiscono il Piano Urbanistico Attuativo relativo al sub ambito 3.1 prot /2015: IL CONSIGLIO COMUNALE Premesso che: - La ditta Ester Costruzioni S.r.l., in qualità di promissaria acquirente dell area distinta al Catasto Terreni al Foglio 23 mappali 546-544 parte, in data 04/12/2015

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 133 del

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 133 del COMUNE DI PONTE SAN NICOLÒ PROVINCIA DI PADOVA VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 133 del 03-12-2008 Oggetto: LAVORI DI COSTRUZIONE STRADA DI COLLEGAMENTO TRA VIA TOBAGI E VIA PIAVE. APPROVAZIONE

Dettagli

Comune di Zelo Buon Persico Provincia di Lodi

Comune di Zelo Buon Persico Provincia di Lodi Comune di Zelo Buon Persico Provincia di Lodi Ufficio Edilizia Pubblica Oggetto : ADOZIONE PIANO INTEGRATO DI INTERVENTO ATS R6 - ZELO BUON PERSICO (LO) - " VERSO CASOLATE " Testo Proposta: PRESO ATTO

Dettagli

ELENCO ELABORATI PROGETTO DEFINITIVO " CIRCONVALLAZIONE DELL ABITATO DI CLES SULLA S.S. 43 DELLA VALLE DI NON " AMMINISTRATIVE

ELENCO ELABORATI PROGETTO DEFINITIVO  CIRCONVALLAZIONE DELL ABITATO DI CLES SULLA S.S. 43 DELLA VALLE DI NON  AMMINISTRATIVE ELENCO ELABORAI PROGEO EFINIIVO " CIRCONVALLAZIONE ELL ABIAO I CLES SULLA S.S. 43 ELLA VALLE I NON " N. ELABORAI I SINESI fase progetto tipo elaborato categoria opera n progr revisione 100.00.00 AMMINISRAIVE

Dettagli

Comune di Zibido San Giacomo. DOMANDA DI PIANO ATTUATIVO Ai sensi degli artt. 12,13,14,46 e 47 della Legge Regionale 16/03/2005, n.

Comune di Zibido San Giacomo. DOMANDA DI PIANO ATTUATIVO Ai sensi degli artt. 12,13,14,46 e 47 della Legge Regionale 16/03/2005, n. Comune di Zibido San Giacomo Provincia di Milano N.P.G. Settore Tecnico Piazza Roma, 1 C.A.P. 20080 Tel. 02 90020241 Fax 02 90020221 DOMANDA DI PIANO ATTUATIVO Ai sensi degli artt. 12,13,14,46 e 47 della

Dettagli

DOMANDA DI PERMESSO DI COSTRUIRE Ai sensi art. 33 della Legge Regionale n. 12

DOMANDA DI PERMESSO DI COSTRUIRE Ai sensi art. 33 della Legge Regionale n. 12 Settore Governo del Territorio Marca da Bollo Euro 16,00 Mod PdC_06 / 02.2015 DOMANDA DI PERMESSO DI COSTRUIRE Ai sensi art. 33 della Legge Regionale 11.03.2005 n. 12 ( Da presentarsi DOPO l ottenimento

Dettagli

APPROCCIO ALLA REDAZIONE DEL PROGETTO STRADALE

APPROCCIO ALLA REDAZIONE DEL PROGETTO STRADALE APPROCCIO ALLA REDAZIONE DEL PROGETTO STRADALE Riepilogo Esistono normative alle quali fare riferimento durante lo sviluppo del progetto stradale; La progettazione stradale va considerata come un intervento

Dettagli

Area su cui insiste una previsione edificatoria finalizzata alla realizzazione di una struttura di servizio per attività sanitarie

Area su cui insiste una previsione edificatoria finalizzata alla realizzazione di una struttura di servizio per attività sanitarie VALORIZZAZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL COMUNE DI GROSSETO 2009 DESCRIZIONE Area su cui insiste una previsione edificatoria finalizzata alla realizzazione di una struttura di servizio per attività sanitarie

Dettagli

ELABORATI PROGETTUALI MINIMI A CORREDO DELLE ISTANZE DI PERMESSO DI COSTRUTIRE E SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ EDILIZIA

ELABORATI PROGETTUALI MINIMI A CORREDO DELLE ISTANZE DI PERMESSO DI COSTRUTIRE E SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ EDILIZIA ELABORATI PROGETTUALI MINIMI A CORREDO DELLE ISTANZE DI PERMESSO DI COSTRUTIRE E SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ EDILIZIA (Artt. 17 e 21 l.r. 1/2004) L elencazione degli elaborati è applicabile

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO PROPOSTA DI DELIBERAZIONE: Ufficio: Urbanistica, Sit Anno: 2013 N. 7 OGGETTO: Approvazione del Piano di Recupero dell'ambito 18b Mogliano Centro OGGETTO: Approvazione

Dettagli

COMUNE DI CESENA AREE DI RIQUALIFICAZIONE URBANA DI CONNESSIONE DEI MARGINI URBANI CALISESE VIA MALANOTTE COMP. OVEST 08/10 AT2-AT5

COMUNE DI CESENA AREE DI RIQUALIFICAZIONE URBANA DI CONNESSIONE DEI MARGINI URBANI CALISESE VIA MALANOTTE COMP. OVEST 08/10 AT2-AT5 COMUNE DI CESENA AREE DI RIQUALIFICAZIONE URBANA DI CONNESSIONE DEI MARGINI URBANI CALISESE VIA MALANOTTE COMP. OVEST 08/10 AT2-AT5 COMMITTENTE: LA CALISESE IMMOBILIARE SRL SANTERINI GAETANO DI SANTERINI

Dettagli

ELENCO degli ELABORATI di PROGETTO

ELENCO degli ELABORATI di PROGETTO I ELENCO degli ELABORATI di PROGETTO RIQUALIFICAZIONE DELLA EX S.S. N 236 GOITESE VARIANTE DI GUIDIZZOLO TANGENZIALE NORD AL CENTRO ABITATO DI GUIDIZZOLO PROGETTO ESECUTIVO 1 RELAZIONE GENERALE DESCRITTIVA

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE URBANA DEL LUNGOMARE POETTO

RIQUALIFICAZIONE URBANA DEL LUNGOMARE POETTO RIQUALIFICAZIONE URBANA DEL LUNGOMARE POETTO ELENCO ELABORATI PROGETTO DEFINITIVO 1. Relazione illustrativa generale 2. Relazione descrittiva dei criteri utilizzati per le scelte progettuali, nonché delle

Dettagli

I.d.f. H. massima n. piani. Destinazioni ammesse Conforme! SI! NO. Distanze dai confini Conforme! SI! NO. Distanze dai fabbricati Conforme! SI!

I.d.f. H. massima n. piani. Destinazioni ammesse Conforme! SI! NO. Distanze dai confini Conforme! SI! NO. Distanze dai fabbricati Conforme! SI! SCHEDA ISTRUTTORIA PRATICHE EDILIZIE PRATICA EDILIZIA! Permesso di Costruire! Denuncia Inizio Attività Protocollo del 1 Dati generali Richiedente Localizzazione Zona di P.R.G.C. vigente Intervento richiesto

Dettagli

PROGETTO "GRANDE BRERA" - PALAZZO CITTERIO. ELENCO ELABORATI PROGETTO ESECUTIVI (come da file in PDF "Allegato al documento F1)

PROGETTO GRANDE BRERA - PALAZZO CITTERIO. ELENCO ELABORATI PROGETTO ESECUTIVI (come da file in PDF Allegato al documento F1) PROGETTO "GRANDE BRERA" - PALAZZO CITTERIO ELENCO ELABORATI PROGETTO ESECUTIVI (come da file in PDF "Allegato al documento F1) Codice elaborato ELABORATO FORMATO O SCALA RELAZIONI - Art. 3.A e 3.B RG RELAZIONE

Dettagli

ELENCO DOCUMENTI G DOCUMENTAZIONE GENERALE ARGOMENTO

ELENCO DOCUMENTI G DOCUMENTAZIONE GENERALE ARGOMENTO ELENCO DOCUMENTI G DOCUMENTAZIONE GENERALE G.01 RELAZIONE GENERALE G.02 RELAZIONI SPECIALISTICHE IMPIANTI G.03 PIANO DI MANUTENZIONE G.04 CRONOGRAMMA DEI LAVORI G.05a ELENCO PREZZI UNITARI Opere edili

Dettagli

PIANO DI RECUPERO DELL AREA EX MATTATOIO COMUNALE Scheda 24.Ri GAVORRANO PR MATTATOIO COMUNE DI GAVORRANO PIANO DI RECUPERO DELL AREA EX MATTATOIO

PIANO DI RECUPERO DELL AREA EX MATTATOIO COMUNALE Scheda 24.Ri GAVORRANO PR MATTATOIO COMUNE DI GAVORRANO PIANO DI RECUPERO DELL AREA EX MATTATOIO COMUNE DI GAVORRANO PIANO DI RECUPERO DELL AREA EX MATTATOIO NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE Pagina 1 di 11 INDICE Art. 1 Campo di applicazione Art. 2 Natura del Piano di Recupero Art. 3 Elementi costitutivi

Dettagli

COMUNE DI SAN VINCENZO PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI SAN VINCENZO PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI SAN VINCENZO PROVINCIA DI LIVORNO Proposta di Delibera Consiliare n 2016/70 del 30/08/2016 Ufficio: Area-Servizi per il territorio Oggetto: PIANO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA SCHEDA NORMATIVA

Dettagli

Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa.

Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa. Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa. OGGETTO: Adozione, in linea tecnica, del progetto definitivo Allacciamenti generali

Dettagli

SCHEMA DI PROVVEDIMENTO AI SENSI DELL ART. 39 C. 1 DEL D.LGS. 33/2013

SCHEMA DI PROVVEDIMENTO AI SENSI DELL ART. 39 C. 1 DEL D.LGS. 33/2013 SCHEMA DI PROVVEDIMENTO AI SENSI DELL ART. 39 C. 1 DEL D.LGS. 33/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI CONVENZIONE RELATIVO AL PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO (P.E. 45/2015) PER LA NUOVA COSTRUZIONE

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza della Giunta Comunale

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza della Giunta Comunale COMUNE DI VENEZIA Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza della Giunta Comunale N. 456 del 17 OTTOBRE 2014 E presente il COMMISSARIO STRAORDINARIO: VITTORIO

Dettagli

SISTEMA TANGENZIALE DI LUCCA VIABILITÀ EST DI LUCCA COMPRENDENTE I COLLEGAMENTI TRA PONTE A MORIANO E I CASELLI DELL A11 FRIZZONE E LUCCA EST

SISTEMA TANGENZIALE DI LUCCA VIABILITÀ EST DI LUCCA COMPRENDENTE I COLLEGAMENTI TRA PONTE A MORIANO E I CASELLI DELL A11 FRIZZONE E LUCCA EST SISTEMA TANGENZIALE DI LUCCA VIABILITÀ EST DI LUCCA COMPRENDENTE I COLLEGAMENTI TRA PONTE A MORIANO E I CASELLI DELL A11 FRIZZONE E LUCCA EST Avviso di avvio del procedimento per la Valutazione di Impatto

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. L area è situata nel centro storico di Cervia, in Via XX Settembre angolo Vicolo San

RELAZIONE TECNICA. L area è situata nel centro storico di Cervia, in Via XX Settembre angolo Vicolo San RELAZIONE TECNICA L area è situata nel centro storico di Cervia, in Via XX Settembre angolo Vicolo San Francesco, in affaccio al quadrilatero delle Case dei Salinari. Il borgo di solida appendice della

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 35 DEL 1 SETTEMBRE 2008

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 35 DEL 1 SETTEMBRE 2008 AVVISI DI DEPOSITO DI P.R.G. E/O ATTI URBANISTICI PROVINCIA DI CASERTA - Settore Urbanistica - Decreto del Presidente N. 49 del 22 luglio 2008 - Approvazione variante P.R.G. del Comune di Vairano Patenora.

Dettagli

Studio tecnico arch. Marielena Sgroi

Studio tecnico arch. Marielena Sgroi 0 NOTA : LE PARTI MODIFICATE SONO SCRITTE IN COLORE BLU LE PARTI MODIFICATE A SEGUITO ACCOGLIMENTO ERRORI MATERIALI VARIANTE AL PIANO DELLE REGOLE SONO SCRITTE IN COLORE BLU LE PARTI STRALCIO DEL P.T.R.

Dettagli

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DEL PIANO ATTUATIVO (Allegato 1 Suppl. ordinario BUR n. 10 del )

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DEL PIANO ATTUATIVO (Allegato 1 Suppl. ordinario BUR n. 10 del ) DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DEL PIANO ATTUATIVO (Allegato 1 Suppl. ordinario BUR n. 10 del 7.3.2012) Il sottoscritto Cognome Nome Volpi Luca Nato a Terni Il 29/07/1967 Codice fiscale/ P.IVA Residente in

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 23 del 30/03/2016 OGGETTO: POLO FUNZIONALE ART SCIENCE CENTRE DELL AMBITO AN. 1 IN

Dettagli

ELENCO ELABORATI PROGETTO DEFINITIVO

ELENCO ELABORATI PROGETTO DEFINITIVO ELENCO ELABORATI PROGETTO TRATTA DA STAZIONE RFI A RIVANA ELABORATI GRAFICI - ELABORATI GENERALI DI PROGETTO 1 Corografia generale 2 Planimetria di rilievo 1/5 3 Planimetria di rilievo 2/5 4 Planimetria

Dettagli

AUTORITÀ DI BACINO INTERREGIONALE DEL FIUME MAGRA

AUTORITÀ DI BACINO INTERREGIONALE DEL FIUME MAGRA AUTORITÀ DI BACINO INTERREGIONALE DEL FIUME MAGRA DECRETO N. 43 DEL 02.08.11 Oggetto: Modifica degli elaborati cartografici di cui all art. 4 delle Norme di Attuazione della DCI n. 180/06, ai sensi dell

Dettagli

OGGETTO: PIANO DI LOTTIZZAZIONE DEL COMPARTO PA 57C IN LOCALITA CASELLA: ADOZIONE IL CONSIGLIO COMUNALE

OGGETTO: PIANO DI LOTTIZZAZIONE DEL COMPARTO PA 57C IN LOCALITA CASELLA: ADOZIONE IL CONSIGLIO COMUNALE Enunciato l argomento iscritto al n. dell o.d.g., il Presidente mette in approvazione la seguente proposta di deliberazione: OGGETTO: PIANO DI LOTTIZZAZIONE DEL COMPARTO PA 57C IN LOCALITA CASELLA: ADOZIONE

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO URBANISTICO ATTUATIVO. DITTE LEGGENDA SRL MERCASA S.R.L. (subentrata alla ditta Mercante Paolo, Elena e Vitello Gabriella)

OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO URBANISTICO ATTUATIVO. DITTE LEGGENDA SRL MERCASA S.R.L. (subentrata alla ditta Mercante Paolo, Elena e Vitello Gabriella) N. 18 in data 17 aprile 2007 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO URBANISTICO ATTUATIVO. DITTE LEGGENDA SRL MERCASA S.R.L. (subentrata alla ditta Mercante Paolo, Elena e Vitello Gabriella) Introduce l argomento

Dettagli

COMUNE DI ROVOLON PROVINCIA DI PADOVA PROPOSTA DI DELIBERA DI GIUNTA DEL N.80

COMUNE DI ROVOLON PROVINCIA DI PADOVA PROPOSTA DI DELIBERA DI GIUNTA DEL N.80 COMUNE DI ROVOLON PROVINCIA DI PADOVA AREA: UFFICIO: EDILIZIA PRIVATA Soggetta a controllo Immediatamente eseguibile PROPOSTA DI DELIBERA DI GIUNTA DEL 21-09-2015 N.80 Oggetto: ADOZIONE I^ VARIANTE AL

Dettagli

ELENCO ELABORATI PROGETTO ESECUTIVO (Edificio n. 2)

ELENCO ELABORATI PROGETTO ESECUTIVO (Edificio n. 2) ELENCO ELABORATI PROGETTO ESECUTIVO (Edificio n. 2) - RL01: relazione tecnica generale; - CME: computo metrico estimativo; - EP: elenco prezzi; - CSA: capitolato speciale d appalto (prima e seconda parte);

Dettagli

COMUNE DI CASIER (PROVINCIA DI TREVISO)

COMUNE DI CASIER (PROVINCIA DI TREVISO) COMUNE DI CASIER (PROVINCIA DI TREVISO) ORIGINALE Deliberazione nr. 50 del 23-04-2012 Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO APPROVAZIONE VARIANTE N. 3 AL PIANO PARTICOLAREGGIATO IN Z.T.O.

Dettagli

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona Protocollo COMUNE DI NEGRAR Individuazione del Responsabile Al Settore Gestione del Territorio Servizio Urbanistica Imposta di bollo assolta in modo virtuale come da autorizzazione della Direzione Provinciale

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA RELAZIONE ILLUSTRATIVA Progettista: Dott. Ingegnere Ricci Christian nato a Lucca il giorno 8 marzo 1973, con studio in Lucca via Domenico Chelini n. 49, inscritto all Albo degli Ingegneri della Provincia

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA COMUNE DI LEGNARO PROVINCIA DI PADOVA ALLEGATO A P.U. C1E/42 XI FEBBRAIO RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA Ditta: Zilio Giuseppe Forin Mariella Tecnico: geometra Alessandro Mason Legnaro, 11 maggio 2016 il

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio COPIA COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 133 Del 20-09-10 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA (OPERE EDILI) DEGLI EDIFICI

Dettagli

Visualizzazione allegati alla deliberazione

Visualizzazione allegati alla deliberazione Visualizzazione allegati alla deliberazione OGGETTO: PROGETTO URBANISTICO OPERATIVO LOCALITA MAGGIOLO ESPRESSIONE PREVENTIVO ASSENSO E INDIZIONE CONFERENZA DI SERVIZI. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta

Dettagli

VERBALE DI VALIDAZIONE

VERBALE DI VALIDAZIONE VERBALE DI VALIDAZIONE (ALLEGATO) PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI AMPLIAMENTO DELLA STRUTTURA PER IL RICOVERO DELLA POPOLAZIONE CANINA E FELINA DEL COMUNE DI COMACCHIO IMPORTO DELL OPERA. 200.000,00 (art.

Dettagli

Comune di Impruneta Provincia di Firenze

Comune di Impruneta Provincia di Firenze Comune di Impruneta Provincia di Firenze DISCIPLINARE PER LA REDAZIONE E LA VALUTAZIONE DEI PROGRAMMI AZIENDALI PLURIENNALI DI MIGLIORAMENTO AGRICOLO AMBIENTALE Legge Regionale 1 del 3 gennaio 2005 D.P.G.R.

Dettagli

PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (ai sensi della L.R. 12/05 e succ. mod. e int.)

PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (ai sensi della L.R. 12/05 e succ. mod. e int.) PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (ai sensi della L.R. 12/05 e succ. mod. e int.) ELENCO ELABORATI ATTI PGT STUDI DI SETTORE VAS QUADRO CONOSCITIVO QC0 - Relazione QC1 - Sistema infrastrutturale a scala

Dettagli

AUTOSTRADA (A14) BOLOGNA-BARI-TARANTO TRATTO RIMINI NORD-CATTOLICA OPERE DI COMPLETAMENTO SULLA VIABILITA' CONNESSA PROGETTO DEFINITIVO

AUTOSTRADA (A14) BOLOGNA-BARI-TARANTO TRATTO RIMINI NORD-CATTOLICA OPERE DI COMPLETAMENTO SULLA VIABILITA' CONNESSA PROGETTO DEFINITIVO Titolo Scala Data 1 PCC 001 Elenco elaborati - feb-15 PARTE GENERALE 2 PCC 002 Relazione Generale - 3 STP 003 Corografia generale interventi 1:5.000 feb-15 4 STP 004 Planimetria generale su ortofotopiano

Dettagli

LE NUOVE PRESCRIZIONI LEGISLATIVE E LE DIRETTIVE DELLA REGIONE PIEMONTE

LE NUOVE PRESCRIZIONI LEGISLATIVE E LE DIRETTIVE DELLA REGIONE PIEMONTE Comune di Castellamonte sabato 09 Maggio 2015 - Teatro MARTINETTI - Castellamonte LA PIANIFICAZIONE E LA GESTIONE DEL TERRITORIO PER LA MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO E GEOLOGICO LE NUOVE PRESCRIZIONI

Dettagli

Numero localizzazione Via del Rio. Estratto della carta di Fattibilità Geologica:

Numero localizzazione Via del Rio. Estratto della carta di Fattibilità Geologica: Comune di ROÉ VOLCIANO provincia di Brescia VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA alla VAS della VARIANTE al Piano dei Servizi e al Piano delle Regole del PGT RAPPORTO AMBIENTALE PRELIMINARE Numero localizzazione

Dettagli

Comune di Pavia. SCHEDA DI ACCETTAZIONE mod. 4

Comune di Pavia. SCHEDA DI ACCETTAZIONE mod. 4 Comune di Pavia SETTORE AMBIENTE E TERRITORIO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA SCHEDA DI ACCETTAZIONE mod. 4 DOCUMENTAZIONE INDISPENSABILE PER LA PRESENTAZIONE DELLA PRATICA INTERVENTO EDILIZIO RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONDOLFO PROVINCIA DI PESARO E URBINO S e t t o r e Q u a r t o Urbanistica SUAP - Edilizia Privata Pubblica

COMUNE DI MONDOLFO PROVINCIA DI PESARO E URBINO S e t t o r e Q u a r t o Urbanistica SUAP - Edilizia Privata Pubblica PG: Sigla FaZ COMUNE DI MONDOLFO PROVINCIA DI PESARO E URBINO S e t t o r e Q u a r t o Urbanistica SUAP - Edilizia Privata Pubblica..2014 ALLA GIUNTA SEDE SCHEMA DI DELIBERA OGGETTO: Controdeduzione alle

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA DELLE OPERE ESTERNE (STRALCIO ROTATORIA INTERSEZIONE VIA MONTI VIA CEOLOTTO VIA MARTIRI DELLE FOIBE E VIA PINDEMONTE)

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA DELLE OPERE ESTERNE (STRALCIO ROTATORIA INTERSEZIONE VIA MONTI VIA CEOLOTTO VIA MARTIRI DELLE FOIBE E VIA PINDEMONTE) Oggetto: Progetto delle opere di urbanizzazione relative ad un Piano Urbanistico Attuativo (P.U.A.) di un area in località Lido di Jesolo, identificata dal P.R.G vigente come zona di obbligo di progettazione

Dettagli

COMUNE DI RUVIANO Provincia di Caserta

COMUNE DI RUVIANO Provincia di Caserta COMUNE DI RUVIANO Provincia di Caserta Copia / Originale di Atto della Giunta Comunale (Giuntadetdef.) N. 44 del Reg. Data 19/06/2015 Oggetto: Adozione di Piano Urbanistico Attuativo (PUA) ad iniziativa

Dettagli

Formato di Stampa 01 PROGETTO DEFINITIVO 01 PARTE GENERALE. 01 GPR IN 00 EL Elenco Elaborati A4 -

Formato di Stampa 01 PROGETTO DEFINITIVO 01 PARTE GENERALE. 01 GPR IN 00 EL Elenco Elaborati A4 - 01 GPR IN 00 EL 01 01 1 Elenco Elaborati A4-02 GPR IN 00 RG 01 01 0 Relazione Generale A4-03 CST CM 00 CM 01 01 0 Computo metrico estimativo A4-04 CST CM 00 CM 02 01 0 Quadro dell'incidenza percentuale

Dettagli

Città di Cesano Maderno

Città di Cesano Maderno AREA SERVIZI AL TERRITORIO AMBIENTE E IMPRESE RETI E STRADE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 94/E Del 16.06.2015 OGGETTO: PROGRAMMA DI AZIONI INTEGRATE PER LA SICUREZZA STRADALE (P.A.S.S.) APPALTO MISTO

Dettagli

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITÀ in SANATORIA ai sensi art. 17 L.R. n 23/2004 e successive modifiche e integrazioni

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITÀ in SANATORIA ai sensi art. 17 L.R. n 23/2004 e successive modifiche e integrazioni Allo Sportello Unico per l Edilizia del Comune di QUATTRO CASTELLA P.zza Dante, n 2 42020 Quattro Castella (RE) Protocollo denuncia inizio attività in sanatoria.doc Agg. GEN. 2010 UT\Rg/rg DENUNCIA DI

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Premesso che:

LA GIUNTA COMUNALE. Premesso che: Delibera di Giunta Numero: 71 del: 12.10.2009 progetto del recapito finale conforme al Piano Direttor LA GIUNTA COMUNALE Premesso che: - il Commissario delegato per l Emergenza ambientale in Puglia

Dettagli

PROPOSTA DI DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N. 67 DEL 2016 LA GIUNTA COMUNALE

PROPOSTA DI DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N. 67 DEL 2016 LA GIUNTA COMUNALE PROPOSTA DI DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N. 67 DEL 2016 OGGETTO: Presa d atto mancanza osservazioni e approvazione definitiva del piano di lottizzazione di iniziativa privata denominato "valle agno relativo

Dettagli

BRINDISI AEROPORTO DEL SALENTO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA CASERMA DEI VIGILI DEL FUOCO

BRINDISI AEROPORTO DEL SALENTO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA CASERMA DEI VIGILI DEL FUOCO BRINDISI AEROPORTO DEL SALENTO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA CASERMA DEI VIGILI DEL FUOCO PROGETTO DEFINITIVO ELENCO ELABORATI DOCUMENTI GENERALI - OPERE CIVILI, STRUTTURALI E DI ADEGUAMENTO SISMICO

Dettagli

DOMANDA DI ADOZIONE E APPROVAZIONE DI PIANO URBANISTICO ATTUATIVO ai sensi dell art. 20 della L.R. n. 11 del 23 aprile 2004

DOMANDA DI ADOZIONE E APPROVAZIONE DI PIANO URBANISTICO ATTUATIVO ai sensi dell art. 20 della L.R. n. 11 del 23 aprile 2004 Mod. B) DOMANDA DI ADOZIONE E APPROVAZIONE DI PIANO URBANISTICO ATTUATIVO ai sensi dell art. 20 della L.R. n. 11 del 23 aprile 2004 Con i contenuti di: Piano di lottizzazione Piano di recupero (1) Marca

Dettagli

COMUNE DI IMPRUNETA PROVINCIA DI FIRENZE. N. 3 del registro delle deliberazioni del 07/02/2012. Adunanza ordinaria - seduta pubblica.

COMUNE DI IMPRUNETA PROVINCIA DI FIRENZE. N. 3 del registro delle deliberazioni del 07/02/2012. Adunanza ordinaria - seduta pubblica. CONSIGLIO COMUNALE N. 3 del registro delle deliberazioni del 07/02/2012 Adunanza ordinaria - seduta pubblica. OGGETTO: VARIANTE AL PIANO DI LOTTIZZAZIONE CER TRA VIA HO CHI MINH E VIA DI CAPPELLO E CONTESTUALE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Comune di GRAFFIGNANA Provincia di Lodi C.C. 17 01.07.2010 codice Ente 10997 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Prot. 4241 OGGETTO: ESAME ED APPROVAZIONE CONVENZIONE URBANISTICA DEL

Dettagli

COMUNE di MAGREGLIO Provincia di Como - Regione Lombardia

COMUNE di MAGREGLIO Provincia di Como - Regione Lombardia COMUNE di MAGREGLIO Provincia di Como - Regione Lombardia PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO L.R. 12/2005 Allegato 1 - PIANO DELLE REGOLE Aprile 2013 SCHEDE COMPARTI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA CRU Adozione

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DI APPLICAZIONE DELLA SANZIONE PECUNIARIA prevista dagli articoli 207 e 208, Legge Regione Toscana n. 65 del 10/11/2014.

OGGETTO: RICHIESTA DI APPLICAZIONE DELLA SANZIONE PECUNIARIA prevista dagli articoli 207 e 208, Legge Regione Toscana n. 65 del 10/11/2014. Aggiornamento novembre 2014 NUMERO PRATICA (Parte riservata all'ufficio) BOLLO. 16,00 Al COMUNE DI AREZZO c/o Ufficio Edilizia Via Cesalpino 2 52100 Arezzo OGGETTO: RICHIESTA DI APPLICAZIONE DELLA SANZIONE

Dettagli

Provincia di Piacenza ...

Provincia di Piacenza ... N. 2 REGISTRO DELIBERAZIONI COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza ADUNANZA STRAORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE... OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

STUDIO TECNICO ASSOCIATO DI ARCHITETTURA

STUDIO TECNICO ASSOCIATO DI ARCHITETTURA RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA INQUADRAMENTO TERRITORIALE E DESTINAZIONE DELLE AREE DI PIANO ATTUATIVO L area oggetto della presente istanza di Programma Integrato di Intervento è ubicata a nord del territorio

Dettagli

PIANO DI RECUPERO DELL AREA C1/41.3 Sottozona A Longare, Via Canegliera Area di Villa Scroffa

PIANO DI RECUPERO DELL AREA C1/41.3 Sottozona A Longare, Via Canegliera Area di Villa Scroffa COMUNE DI LONGARE PROVINCIA DI VICENZA PIANO DI RECUPERO DELL AREA C1/41.3 Sottozona A Longare, Via Canegliera Area di Villa Scroffa ELENCO CATASTALE DELLE PROPRIETA Committente: Donadello Giuseppe e Donadello

Dettagli

COMUNE DI FORTE DEI MARMI

COMUNE DI FORTE DEI MARMI COMUNE DI FORTE DEI MARMI DISCIPLINA DELLA ALLEGATO 10 Disciplina della Distribuzione e localizzazione delle Funzioni ILLUSTRATIVA (ai sensi art. 109 LR 65/2014) settembre 2015 PREMESSA: La presente disciplina,

Dettagli

Relazione Tecnica. Piano Attuativo commerciale in Variante al PGT vigente. Committente: La Villata S.p.a. via Vittor Pisani, n.

Relazione Tecnica. Piano Attuativo commerciale in Variante al PGT vigente. Committente: La Villata S.p.a. via Vittor Pisani, n. C o m u n e d i C o r t e F r a n c a Provincia di Brescia Piano Attuativo commerciale in Variante al PGT vigente Committente: La Villata S.p.a. via Vittor Pisani, n.20 MILANO Relazione Tecnica STUDIO

Dettagli

Codice Sito: PD286 SALETTO DI VIGODARZERE ZI INDICE RELAZIONE TECNICA GENERALE DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA ELABORATI GRAFICI

Codice Sito: PD286 SALETTO DI VIGODARZERE ZI INDICE RELAZIONE TECNICA GENERALE DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA ELABORATI GRAFICI Codice Sito: PD286 SALETTO DI VIGODARZERE ZI INDICE RELAZIONE TECNICA GENERALE DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA ELABORATI GRAFICI Provincia di PADOVA Comune di VIGODARZERE VARIANTE FINALE AL PROGETTO DI INFRASTRUTTURA

Dettagli

Art.1 Contenuto della disciplina del P.I.I.in variante al P.R.G. vigente

Art.1 Contenuto della disciplina del P.I.I.in variante al P.R.G. vigente Art.1 Contenuto della disciplina del P.I.I.in variante al P.R.G. vigente Il Programma Integrato di Intervento (P.I.I.) di cui all art. 87 della L.R. n.12/05, comportante variante parziale al P.R.G. vigente

Dettagli

APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVO EDIFICIO SCOLASTICO. LA GIUNTA COMUNALE

APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVO EDIFICIO SCOLASTICO. LA GIUNTA COMUNALE APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVO EDIFICIO SCOLASTICO. LA GIUNTA COMUNALE PREMESSO: - che con determinazione del Responsabile del Servizio Tecnico N. 201 del 02/10/2006 è stato

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 221

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 221 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 221 OGGETTO: Piano esecutivo convenzionato in D.U. 1.5 S.U.E. 41 "P.E.C. BORNARESIO" - Approvazione del progetto

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PINAROLO PO Provincia di Pavia N. 16 Reg. Del. COPIA del 17/03/2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO : APPROVAZIONE DELLA BOZZA DI CONVENZIONE URBANISTICA E RELATIVI ALLEGATI

Dettagli

C O M U N E DI C R I S P A N O P r o v i n c i a d i N a p o l i Via Pizzo Delle Canne Tel.

C O M U N E DI C R I S P A N O P r o v i n c i a d i N a p o l i Via Pizzo Delle Canne Tel. C O M U N E DI C R I S P A N O P r o v i n c i a d i N a p o l i -------------------- ------------------- Via Pizzo Delle Canne 80020 Tel. 081/8363578 Fax081/ 8363599 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE OGGETTO

Dettagli