illzotl Ccnrune di Ccsonrcssinro (Provincio di Borì) Il Segretario Generale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "illzotl Ccnrune di Ccsonrcssinro (Provincio di Borì) Il Segretario Generale"

Transcript

1 Ccnrune di Ccsonrcssinro (Provincio di Borì) SERVIZIO DI GEsTIONE DEL TERRITORIO INFRASTRUTTURE E OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE DEt RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEI- TERRITORIO IN FRASTRUTTURE E OPERE PUBBLICHE Atto nr, 18 a.r o0 Racc. Gen. nr, \ 0 det illzotl Oggetto: lmpegno dl spesa per ii servizro dl recupero salma dì Antonlo MACINO. Ditta: Fiermonte Margherita via Pia 37 Casamassima P' Tva a zs L'anno duemilaquindici, il gìorno -sedicilel-rnese-di Gennaio nel proprio uffìcio, Il Segretario Generale RESPONSABILE DEL SERVIZiO TECNICO PREMESSO CHE:. î[ comune di Casamassima non ha in essere nessun tipo dl convenzione con ditte di onotanze funebri che garantiscono il servlzio di recupero dj salme rinvenute mofte sul terrìtorio deì comune di Casamassima;. il giorno 211I217a14 è stata rinvenuta,ré.éa la salma del sì9. Antonio N1ACINO che bisognava rimuovere per irasportarla presso la sala autoptica dcl cinritero del comune di Casamasinta;. con nota a firma del corrrarrdante della locale stazione cji P.14. dott. Magg. Giuseppe iv.l ltr.ramo Prot. Gen. 22'i9I' del D I , allegata alla i;resente dct.cfminazione, dolio avet inf,ilr.ìato il PubblÌco Ministero Do11. ll;:lc1o PISANI, ordinava la rirrr,;.rionc clelle salma ed iì ti-a:,;.,-r[o ' ::i!la stessa dalla abii.r.r..lile iìrrl sig. Antonio MACltlo i.ibìt:.il r in vìa Conservatcrio r':. i9 all'obitorio del cimil:ero con^'uirale demandando tale scrvizir.i llla diita di onoranze funebri Fierrnonte Margherita via Pia 37 Casamassima;. la ditta FicnÌonte 14.:rghefita via Pia 37 Casamassima si è dichiarata im'nediatamcnte dispr.,rlibile iirl pguire il servizio di recr,. -;.Jiìi'r irll-o che trattasì di :;pl,,on i',''ilnabile V.!,:jl'o I r.j. i., r'. ìiî n.,).6,r; 1,rST0 l0 StAtul.j I,iTì,_:.,. i.), 't(,lli.a, iìegola[rlento r]i ' l ',i t ftto ìi vigcjfr., ',. ' :,lir rlr'i (-on1.rir'tli;.. r'1) if rlccrei'r; tli r, rifi;, :,,i'' '.,"'r-l!ì-ìi-r'., r'io ll..; )j i.l,'r) l r 'rlxe

2 DETERMINA - di IMPEGNARE la spese di. 500,00 LV.A. 22o/o compresa/ per l'esecuzione del servizio di recupero salma del sig, Antonio N4ACINO, all'intervento cap. 3 "spese per i servìzi di traspoìto" del Bilancio 2015 in fase di elaborazione; - di AFFIDARE il servizio di che trattasi alla ditta Fiermonte Margherita con sede in Casamassima previa verifica dei requisisti da parte dell'ufficio Tecnico; - di TR.A,SMETTERE copia della presente, unitamente alla relativa documentazione giustifìcativa: ol Responsobile del Servizio Finonziorio:. per l'opposjzione del "visto" di regolorilo contobile otlesionte io coperfuro finonziorio (ort. l5l, commo 4' del D. Lgs. nr ): oll' Ufficio Segreierio:. per lo trosmissione di uno copio deilo slesso oll'ufficìo Messi, per lo pubblicozione oli'olbo Prelorio per ì5 {quindici) giorni consecutìvi;. per I'inserimenio nello rocccltc generole previslo doll'ort. '183, commo 9' del D. tgs.267 /OO. oll' Ufficio Controtli:. per i sirccess'vi odenîpir.enti d, comoe'erzo - di DARE ATTO copia della presente determinazione è immediatamente esecutiva. L' istrullore ommirristrolivo P.l. Giuseppe CAREILI

3 COMUNE DI CASAMASSIMA Provincia di Bari Corpo Polizia Municipale Servizio di Polizia Stradale 080t / Prot, Gen. Inform. Oggetto: Autorizzazione al trasporto presso I'obitorio del cimitero di Casamassima della salma del defunto Macino Antonio. Il giorno 2L il souoscrino Ufficiale di polizia Giudiziaria, Magg. Giuseppe Ivano ERAMO, dopo aver informato il Pubblico Ministero Dott. Baldo Pisani della Procura della Repubblica di Bari, autorizza iì trasporto della salma del defunto sig. Macino Altonio nato a Casamassima il 01/01/1939 e ivi residente in via Consenratorio civ. 19 dalia predetta residenza all'obitorio sito presso il cimitero di Casamassima. Si precisa che su dichiarazione della nipote sig.ra Macino Domenica la ditta incaricata del trasporto risulta essere I'Agenzia Funebre di "Fiermonte Margherita" con sede in Casamassima vfa Pia civ. 54. Casamassima. 2ll tzl 2014 zia N'[r rrricipale vano LllAlVli.)

4 /1 v \-r - òillart Llu Pagina 1 di 2 Logo AVCP ANAC Autorità Nazionale Anticorruzione. Accessibilita I. Contatti I. Mappa del sito I. Dove Siamo I. English. Privacy. Autorita. Servizi. Attività dell'autorita. Comunicazione Home. Servizi, Servizi ad Accesso riservato Smart CIG Lista comunicazioni dati.dettaglio CIG Utente: Antonio Vendola Profilo: RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO EX ART. l0 D.LGS. 163/2006 Denominazione Amministrazione: COMUNE DI CASAMASSIMA - SERVIZIO TECNICO Cenblr nrofilo - Loeert. Home. Cestionc smart CIG. Richiedi ' Visualizz4-iisrta. Gestione CARNE'I-di srnar't CIG Rici;icdi nuovo " " Rendiconln " Visualizza lista Smart CIG: Dettaglio dati CIG!)ettasli della comu i,, rì. ri()r'ìe cl(ì Stato i l:l1ispr:cie contrattua j':l Imprirli LMt2r.82lt) CIG CiOMUNi(.,\ i'.) r'ontratti j'lno r\ ( ()iì;i,: Él 400,0rr https://sruarlci g.rrvi i,. Ìt/AVCP-Srrri,r'iCig,'1,, 19t :

5 AVCP - Smart CIG rd':lllli! \tt L Oggeuo recupero salma di Antonio Macino Procedura di scetta contmente ttpifnto IN EcoNoMlA - AFFIDAMENTO DIRETTO Oggeuo principale del contrafio CIG accordo quadro CUP SERVIZI La stazione appaltante è un comune non capoluogo di provincia. Per proseguire con il rilascio dello SManiòtG è necessario dichiarare (con valore di autocertificazione ai fini di eventuali successive verifiche) la motivazione per cui si è abilitati ad acquisire il cig. La stazione appaltante è abiiitata ad acquisire il CIG in quanto: lntende procedere all'acquisizione secondo le modalità ildicate dall'art.9, comma 4, del D.L.t.6àD014,conveftiio, con modifiche, dalla Legge n.89/2014 oppure dall'art. 23-te11 de D.L , convertito, con modifiche, dalla Legge n ; Il suo tenitorio ricade in una regione a statuto speciale o in una provincia autonom4 che non ha ancon recepito nel proprio orclinamento le disposizioni di cui all'art.9. comma 4, {.' del D.L.n.66l2014, convertito, con modifiche, dallalegge n' ' Annulla Comunicazione com0 1 0E/1 0. I Autoriià Nazionale Anticomrzione - Tutti i diritti riservati via M. Minghetti, Roma - c.f Contact Center: lr[tp:;:il.;,..':l.icig.ar.cp.i:it'v..:. ìal.((']il.,'.

6 15z DELLA RACCOLTA SERVIAO FINANZIARIO E CONTABILE VISTO, si attesta: - LA REGOLARIIÀ CONTABILE del prowedimento di cui innanzi; - LA COPERTUM FINANZIARIA dell'impegno di spesa dello stesso disposto sull'intervento del Bilancio del corrente esercizio e nel medesimo indìcato; tì ;qéfn?aîq..--ff- IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO "-../ PUBBLICAZIONE Copia delle presente è stata pubblicata all'albo Pretorio dal F e cosi per 15 (Quindici) giorni, Registro pubblicazioni nr. LA PRESENTE E COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DA SERVIRE PER USO AMMINISTRATIVO. casamassima, ll Sc;grelorio Generole RESPONSABILE DEI SERVIZIO DI GESIIONE DEt TERRITORIO INFRASIRUfTURE E OPERE PUBBTICHE \ ( Dott. Pie\rr Lorè ) /At tvi l

b /)- n.260 2013 n.31 " " 2014 n.'7 " " 2015 e n. 4l dichiarazioni di successione;

b /)- n.260 2013 n.31   2014 n.'7   2015 e n. 4l dichiarazioni di successione; Prov. Di Bari SERVIZIO GESTIONE ECONOMICO-FINANZIARIA UFFICIO 'IRIBU'II Reg. serv. Casamassima 'c-l b /)- Racc. gen.le Casamassima - tl Íi 'í-..211i DETERMINAZIONE DI IMPEGNO SERVIZIO GESTIONE ECONOMICO-FINANZIAR]A

Dettagli

*"...r"r."6 D(, ffi,:sí,$j'jffi[lry. Casamassima ' ]]'rc, ^ t.,tl 2îl{ IL RESPONSABILE

*...rr.6 D(, ffi,:sí,$j'jffi[lry. Casamassima ' ]]'rc, ^ t.,tl 2îl{ IL RESPONSABILE Prov. Di Bari SERVIZIO GESTIONE ECONOMICO-FINANZIARIA ECONOMATO Res. sery. I l,^ A *"...r"r."6 Casamassima D(, Casamassima ' ]]'rc, ^ t.,tl 2îl{ DETERMINAZIONE DI IMPEGNO SERVIZIO GESTIONE ECONOMICO.FINANZIARIA

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA )

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA OGGETTO:Acquisizione servizio di onoranze funebri N. ^Jf.$... K necessario al seppellimento, della salma di persona non identificata,

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1270 NUMERO PRATICA OGGETTO: affidamento alla Ditta VERBATEL S.r.l. del

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** Pubblicata sul sito istituzionale il 24/07/2014 - N. 997 del Reg. C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 1 SETTORE - AFFARI GENERALI

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici LIQUIDAZIONE BOLLETTINO MAV N. 01030568891481710 RELATIVO AGLI APPALTI UFFICIO TECNICO LLPP Nr.

Dettagli

Comune di Cosomossimo (Provincio di Bori)

Comune di Cosomossimo (Provincio di Bori) Comune di Cosomossimo (Provincio di Bori) SERVIZIO DI GESTIONE DEI- IERRITORIO INFRASTRUTIURE E OPERE PUBBTICHE Atto nr, 352 del 23 dicembre 2013 Racc.sen. *. /q++ aer 2? gtc, 2013 Oggettof Impegno di

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 600 DEL 04/11/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Sostituzione lastra pertinente loculo n. 10 fila 3 del

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1128 Data: 31-12-2014. N. 1128-2014 Reg. SETTORE : AFFARI GENERALI E ATTIVITA' PRODUTTIVE

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1128 Data: 31-12-2014. N. 1128-2014 Reg. SETTORE : AFFARI GENERALI E ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1128-2014 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1128 Data: 31-12-2014 SETTORE : AFFARI GENERALI

Dettagli

( PROVINCIA DI MESSINA ) DELL'AREA TECNICA

( PROVINCIA DI MESSINA ) DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) EDETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA OGGETTO:Acquisizione servizio di onoranze funebri N. 248 Jj necessario al seppellimento, della salma

Dettagli

COMUNE di ACICATENA Provincia di Gatania

COMUNE di ACICATENA Provincia di Gatania COMUNE di ACICATENA Provincia di Gatania Provv. n. DETERMINAZIONE N" 4rlì oel DIRIGENZIALE f ú tit..,r, OGGETTO: Acquisizione di strumentazione informatica (computers) e di suppoéi per archiviazione dati.

Dettagli

Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER

Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA PROGETTAZIONE ESECUTIVA E DELL'ESECUZIONE DEI LAVORI SULLA BASE

Dettagli

COMUNE DI BUSETO PALIZZOLO PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI C.A.P. 91012 - C/C POSTALE 11996915 - COD. FISC. 80004060812 - PART. I.V.A.

COMUNE DI BUSETO PALIZZOLO PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI C.A.P. 91012 - C/C POSTALE 11996915 - COD. FISC. 80004060812 - PART. I.V.A. ID. 17125 IMP. S. 1050.1/13-S. 1051.1/13-S3 1052.1/13.- Ni5! 7 COMUNE DI BUSETO PALIZZOLO PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI C.A.P. 91012 - C/C POSTALE 11996915 - COD. FISC. 80004060812 - PART. I.V.A. 00576860811

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 283 COPIA UFFICIO: STATO CIVILE N 3 29-03-2013 IL DIRETTORE DELL'AREA SERVIZI AL CITTADINO:

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 283 COPIA UFFICIO: STATO CIVILE N 3 29-03-2013 IL DIRETTORE DELL'AREA SERVIZI AL CITTADINO: Palazzo Comunale Via Tizzoni,2 Telefono 02.92.781 Fax 02.92.78.235 C.A.P. 20063 Codice Fiscale e Partita Iva 01217430154 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 283 COPIA UFFICIO: STATO CIVILE Data N 3 29-03-2013

Dettagli

COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO

COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO UFFICIO SERVIZI SOCIO-CULTURALI, TURISMO, TEMPO LIBERO, SPORT. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 65 GENERALE N 267 Del 30.06.2011 OGGETTO: Liquidazione alla

Dettagli

( PROVINCIA DI MESSINA ) DELL'AREA TECNICA. L'Anno Duemilaundici, il giorno Dieci del mese di Maggio, nel proprio Ufficio,

( PROVINCIA DI MESSINA ) DELL'AREA TECNICA. L'Anno Duemilaundici, il giorno Dieci del mese di Maggio, nel proprio Ufficio, COPIA COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) IDETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA Data 10/05/2011 ()(;(;i;it():acquisto di giochi per bambini da ( collocare nella piazzetta Tornante.

Dettagli

CITTA DI CIVITELLA DEL TRONTO Provincia di Teramo

CITTA DI CIVITELLA DEL TRONTO Provincia di Teramo CITTA DI CIVITELLA DEL TRONTO Provincia di Teramo COPIA Registro Generale n. 21 DETERMINAZIONE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO N. 3 DEL 22-01-2015 Ufficio: RAGIONERIA Oggetto: ACQUISTO SERVIZIO WEB INTEGRATO

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del + C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari SETTORE 2 n. 190 Ufficio gare e appalti data 16.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N. del Oggetto: fornitura di materiale di cancelleria

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015 COPIA Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 829 del 30.05.2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare della Polizia Locale

Dettagli

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese ***********

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese *********** COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese *********** UFFICIO SERVIZIO RISORSE ECONOMICHE FINANZIARIE DETERMINAZIONE N. 13 DEL 30.03.2015 OGGETTO: Fornitura cancelleria. Impegno di spesa. ORIGINALE COPIA SERVIZIO

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 110 DEL 31-12-2012 OGGETTO. Pagamento fattura per rimozione salma e successivo trasporto. L anno duemiladodici, addì trentuno del mese di dicembre alle ore 13,25,

Dettagli

COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE

COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE Registrato Impegno N in data COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Il Responsabile COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE N. 28 OGGETTO: APPROVAZIONE OBIETTIVI ACCESSIBILITA'

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** C O P I A Pubblicata sul sito istituzionale il 03/11/2014 - N. 1351 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 4 SETTORE - ECONOMICO FINANZIARIO

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 68 DEL 06/04/2011 REG. GEN. OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZI CIMITERIALI ESUMAZIONI ESTUMULAZIONI. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREMESSO: che nel Cimitero comunale sono in scadenza varie concessioni cimiterial;

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 10 DEL 16.03.2015 OGGETTO: SOSTITUZIONE LAPIDI

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FA 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE LAVORI PUBBLICI SERVIZI CIMITERIALI DETERMINAZIONEn. )20del{i 6 NO~. 2G1A_. OGGETTO : Servizio trasporti funebri per indigenza e disposizioni A.G., gestione sala

Dettagli

COMUNE DI NOCERA TERINESE (PROVINCIA DI CATANZARO) ------------------------------- DETERMINAZIONE DELL UFFICIO AMMINISTRATIVO COMUNALE

COMUNE DI NOCERA TERINESE (PROVINCIA DI CATANZARO) ------------------------------- DETERMINAZIONE DELL UFFICIO AMMINISTRATIVO COMUNALE COMUNE DI NOCERA TERINESE (PROVINCIA DI CATANZARO) ------------------------------- DETERMINAZIONE DELL UFFICIO AMMINISTRATIVO COMUNALE N 45 Del 27.3.2015 OGGETTO: Attivazione intervento sostitutivo della

Dettagli

COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE. N. 14 del 03/02/2015

COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE. N. 14 del 03/02/2015 COPIA COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 14 del 03/02/2015 OGGETTO: ISTITUZIONE 4 UFFICIO SEPARATO DI STATO CIVILE L'anno duemilaquindici addì tre

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 17 DEL 27/01/2015 OGGETTO: FORNITURA CARBURANTE PER I MEZZI COMUNALI. ADESIONE

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 682 Registro Generale DEL 09/06/2015 N. 42 Registro del Settore DEL 08/06/2015 Oggetto :

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO AMMINISTRATIVO COMUNALE Dott. Luca Murgia COPIA DETERMINAZIONE N. 667 DEL 11/12/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 670 DEL 11/12/2015

Dettagli

-lo5ì- der!? [1;?,112

-lo5ì- der!? [1;?,112 Comune di Cosomossimo lprovincio di Bori) SERVIZIO DI GESTIONE DEI TERRITORIO INFRASTRUTTURE E OPERE PUBBLICHE Atto nr. 214 del 11 ottobre 2012 Racc, sen. n" -lo5ì- der!? [1;?,112 Oggetto: impegno di spesa

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 46 DATA 05.08.2014 OGGETTO: Richiesta autorizzazione occupazione suolo pubblico

Dettagli

- per la trasmissione di una copia della stessa all'ufficio Messi, per la pubblicazione all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi;

- per la trasmissione di una copia della stessa all'ufficio Messi, per la pubblicazione all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi; SERVIZIO AFFARI GENERALI-SERVIZI AL CITTADINO DETERMINAZIONE 1," Res serv *, z,lh o.' l :'' riii" l$14 Racc.Gen.n, zto6b o.r Oggetto: lmpegno di spesa e liquidazione per quota associativa ANCI anno 2014

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 15 DEL 30.03.2015 OGGETTO: PRESTAZIONI ATTINENTI

Dettagli

COMUNE DI VALGUARNERA CAROPEPE ( Provincia regionale di Enna )

COMUNE DI VALGUARNERA CAROPEPE ( Provincia regionale di Enna ) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N, DEL - 05 - OGGETTO: Disposizioni in materia di cremazione delle salme e di conservazione, COMPONENTI LA GIUNTA COMUNALE LEANZA SEBASTIANO SINDACO PROFETA GIUSEPPE ASSESSORE

Dettagli

Logout Gestione Schede Elenco CIG acquisiti Rubrica Operatori Economici Rubrica incaricati Guida al Servizio

Logout Gestione Schede Elenco CIG acquisiti Rubrica Operatori Economici Rubrica incaricati Guida al Servizio Pagina 1 di 5 Accessibilità Contatti Mappa del sito Dove Siamo English Privacy Autorità Attività dell'autorità Comunicazione Home ad Accesso Riservato o Simog Logout Gestione Schede Elenco CIG acquisiti

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 35 Proposta n. 587 del 28/05/2014 Determina generale num.

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 546 Registro Generale DEL 30/04/2013 N. 294 Registro del Settore DEL 18/04/2013

Dettagli

Comune di San Giorgio di Mantova

Comune di San Giorgio di Mantova Comune di San Giorgio di Mantova Piazza della Repubblica, 8. T el 0376 273111 F ax 0376 273154 p. e.c. comune. sangio rgiodimantova@pec. regione.lombardia. it C. F. 80004610202 ORIGINALE Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 559 DEL 08/07/2011 PROPOSTA N. 58 Centro di Responsabilità: Servizi Cultura / Associazionismo / Istruzione Servizio: Servizi Culturali OGGETTO

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 728 del 19-05-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 765-2014 del 19-05-2014 L estensore SABELLA ANTONELLA

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA - PROVINCIA DI MESSINA -

COMUNE DI RACCUJA - PROVINCIA DI MESSINA - ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA AMMINISTRATIVA N 108 Del 16/03/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO EXTRAURBANO. ANNO SCOLASTICO 2014-2015. ATTIVAZIONE TRATTA

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 388 Del 23/06/2015

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 388 Del 23/06/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 388 Del 23/06/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO ETICHETTE ADESIVE PER L UFFICIO PROTOCOLLO - CIG ZDE151A722 DEL 23.06.2015. Dalla Residenza

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 8 Proposta n. 361 del 01/04/2014 Determina generale num. 332

Dettagli

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA (Prov. di Napoli) UFFICIO TECNICO COMUNALE

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA (Prov. di Napoli) UFFICIO TECNICO COMUNALE COMUNE DI BARANO D'ISCHIA (Prov. di Napoli) UFFICIO TECNICO COMUNALE SETTORE LAVORI PUBBLICI AMBIENTE MANUTENZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL U.T.C. N. 72 del 04 Maggio 2012 N. 148 raccolta generale

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 135 Proposta n. 1080 del 30/10/2014 Determina generale num.

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 983 Registro Generale N. 68 Registro del Settore Oggetto : ACQUISIZIONE DEL MODULO JSIBAC

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 169 / Reg. Generale N. 1 57 /Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA DI

Dettagli

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Ufficio Lavori Pubblici SETTORE LAVORI PUBBLICI, AMBIENTE E MANUTENZIONE ORIGINALE n. Generale 81 del 13/02/2013 DETERMINA N. 25 DEL 13/02/2013 Oggetto: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA PROVINCIA DI MESSINA N. 35 del Reg. Del 25.09.2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA VIGILANZA E POLIZIA LOCALE - UFFICIO POLIZIA LOCALE E PUBBLICA SICUREZZA OGGETTO FORNITURA CARBURANTI PER AUTOTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 23 Proposta n. 448 del 18/04/2014 Determina generale num.

Dettagli

COMUNE DI MASCALI Provincia di Catania

COMUNE DI MASCALI Provincia di Catania Reg. N. 100 det 31 Luglio 2014 COMUNE DI MASCALI Provincia di Catania DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CON I POTERI DEL GIUNTA COMUNALE Progetto per la realínzazione di un Centro Incontro

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1120 Registro Generale N. 85 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI

Dettagli

Servizio Manutenzione di immobili, Reti. DETERMINAZIONE n. 1144 del 06/10/2015

Servizio Manutenzione di immobili, Reti. DETERMINAZIONE n. 1144 del 06/10/2015 COMUNE DI RIETI Servizio Manutenzione di immobili, Reti DETERMINAZIONE n. 1144 del 06/10/2015 OGGETTO: Fornitura di attrezzatura necessaria per la manutenzione delle aiuole spartitraffico comunali. Impegno

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 22 Proposta n. 447 del 18/04/2014 Determina generale num.

Dettagli

Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE

Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE SERVIZIO SETTORE 6 - Servizi finanziari - Tributi COPIA DELLA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N 559 Registro Generale DEL 04/12/2015 OGGETTO: DETERMINA A

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1101 REG. GEN. del 30-12-2013 N. 134 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Attivita'

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

I 1 >38. --,Ws. "s$$f", . che in data 19.10.2011 -prot. 13641 è pervenuta alfente, da parte dell'aw. Monica Portaccio, in nome e

I 1 >38. --,Ws. s$$f, . che in data 19.10.2011 -prot. 13641 è pervenuta alfente, da parte dell'aw. Monica Portaccio, in nome e "s$$f", --,Ws REG.SERV. NR RACC.GEN. NR. >38 I 1 COMUNE DI CASAMASSIMA (Prov. di BARI) Servizio Affari Generali Ufficio Contenzioso Casamassima, lì 06.07.20'12 Casamassima, Ii l_{i_lf++ 2012 ATTO DI IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Impegno spesa per aggiornamenti software dell'area Economico - Finanziario. - DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STINFRAS 1832/2012 Determ. n. 1510 del 19/07/2012 Oggetto: ISTITUTO TECNICO AGRARIO RAINERI-MARCORA DI PIACENZA. DELOCALIZZAZIONE DELLA CONCIMAIA E AMPLIAMENTO DELLE

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE Proposta nr. 90 Del 05-03-2014 Determinazione nr. 88 Del 20-02-2014 OGGETTO: Lavori di adeguamento alla normativa di sicurezza stradale Viale Colombo del Capoluogo. aggiudicazione

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 861 Registro Generale N. 64 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE COMUNE DI ERACLEA Provincia di Venezia Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Prot. N. DELIBERAZIONE N. 235 DEL 13/12/2007 OGGETTO: P.D.L. ERACLEA MARE COMPARTO 2-3. ACCORDO CON LA DITTA

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 631 del 17/07/2015 AREA 9 - AFFARI GENERALI - APPALTI - CONTRATTI Servizio appalti e contratti Oggetto: FORNITURA DI ESTINTORI E SERVIZI

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 777 Registro Generale N. 55 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA,

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 2 Proposta n. 344 del 27/03/2014 Determina generale num. 307

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 674 Data : 20/07/2010 SETTORE: SETTORE SERVIZI ISTITUZIONALI Servizio : Stato Civile Leva Servizi Cimiteriali I.D. n. 4826767 del 20/07/2010 OGGETTO : Convenzione per

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE

COPIA DI DELIBERAZIONE N. di Prot Pin 11 PROVINCIA DI MESSINA N.lll reg. delibere COPIA DI DELIBERAZIONE OGGETTO: Connessione Internet adsl presso gli stabili comunali per l'anno 2016. Assegnazione risorse al Responsabile dell'area

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1407 REG. GEN. del 29-12-2014 N. 130 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Acquisto

Dettagli

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA ORIGINALE DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 404 del Reg. Delib. data 17.12.2013 OGGETTO: Intervento urgente per lavori di ricerca infiltrazione

Dettagli

COMUNE DI CARBONERA. Provincia di Treviso. Area 2^ SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI CARBONERA. Provincia di Treviso. Area 2^ SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI CARBONERA Provincia di Treviso Area 2^ SERVIZI ALLA PERSONA Determinazione n. 311 del 12-06-2013 COPIA Oggetto: SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA E PASTI CALDI A PERSONE DISAGIATE. RIPETIZIONE SERVIZIO

Dettagli

CITTA' DI ALCAMO. PROVINCIA Dl TRAPANI. SETTORE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI Ufficio Patrimonio e Beni Confiscati *******

CITTA' DI ALCAMO. PROVINCIA Dl TRAPANI. SETTORE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI Ufficio Patrimonio e Beni Confiscati ******* Prot. Del CITTA' DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI SETTORE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI Ufficio Patrimonio e Beni Confiscati ******* DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 2243 DEL 24/12/2013 OGGETTO: Affidamento

Dettagli

- Degli artt. 107, 151 comma 4, 183 comma 9 D.Lgs.vo 267 del 18.8.2000 (T.U. Leggi sull ordinamento

- Degli artt. 107, 151 comma 4, 183 comma 9 D.Lgs.vo 267 del 18.8.2000 (T.U. Leggi sull ordinamento C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari SETTORE 2 n. 454 Ufficio gare e appalti data 10/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N.836 del 16.12.2014 Oggetto: fornitura di tende e armadi

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 24/TEC OGGETTO: Affidamento incarico mediante cottimo fiduciario alla Ditta

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** Pubblicata sul sito istituzionale il 22/11/2013 - N. 1276 del Reg. C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 5 SETTORE - TECNICO N. 196

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 299 DEL 26-05-2014 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Servizi Cimiteriali. Incarico Ditta Onoranze Funebri

Dettagli

COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo

COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo COPIA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO SERVIZI DEMOGRAFICI N. 18 del 7/06/2012 Il Responsabile del Servizio: Rag. Luigino TINTO OGGETTO : RETROCESSIONE DEI LOCULI

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE VI - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE VI - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE. CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 307 del 18/03/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE VI - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE

DETERMINA DIRIGENZIALE DETERMINA DIRIGENZIALE Reg. Sett. Nr. 45 del 13/03/2013 Reg. Gen. Nr. 91 del 19/03/2013 OGGETTO : Impegno di spesa e liquidazione fatture Telecom utenze rete fissa periodo 2 bimestre 2013 IL DIRIGENTE

Dettagli

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE ED ATTIVITA` PRODUTTIVE IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 437 del 12/10/2015

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE ED ATTIVITA` PRODUTTIVE IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 437 del 12/10/2015 COPIA COMUNE DI CALIMERA (Provincia di Lecce) Tel.: 0832/870111 Fax 0832/872266 1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE ED ATTIVITA` PRODUTTIVE IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE: nr. 437 del 12/10/2015

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 94 DEL 31/07/2015 OGGETTO: ATTIVITA' LEGALE NELLA PROCEDURA DI RECUPERO

Dettagli

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Nr. Gen.: 83 Nr. Sett.: 17 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 12/02/2015 OGGETTO: Determinazione a contrattare

Dettagli

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE Num. determina: 85 Proposta n. 1244 del 20/10/2015 Determina generale num.

Dettagli

z{ll3 o"' "r, Comune di Cosomossimo (Provincio di Bori) ot ox\'to\z'rr

z{ll3 o' r, Comune di Cosomossimo (Provincio di Bori) ot ox\'to\z'rr Comune di Cosomossimo (Provincio di Bori) SERVIZJO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Atto nr',958 Racc. Gen. "r, z{ll3 o"' ot ox\'to\z'rr 0 0rT. 2fi13 OGGETTO: lmpegno di spesa

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 683 del 18/10/2013 N. registro di area 220 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 18/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania

Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania Ufficio Tecnico - Settore IV Lavori Pubblici e Servizi Manutentivi \ RAGIONERIA rprot. N *J \ ^ PROVVEDIMENTO R.G. N S&S' DEL Provvedimento

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori Pubblici\\Edilizia pubblica e progettazione realizzazione Infrastrutture, D. Lgs 81/2008 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 7 Del 04/01/2013 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI CALOLZIOCORTE Provincia di Lecco DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. Reg gen. N. 500 N. 113 del 22.09.2014

COMUNE DI CALOLZIOCORTE Provincia di Lecco DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. Reg gen. N. 500 N. 113 del 22.09.2014 Settore Servizi alla Persona e alla Famiglia Servizio Servizi Sociali COMUNE DI CALOLZIOCORTE Provincia di Lecco DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE Reg gen. N. 500 N. 113 del 22.09.2014 OGGETTO:

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 83 IN DATA 14/02/2005 PROTOCOLLO N 0008612 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 21.02.2005 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 745 DEL 31/12/2012 PROPOSTA N. 175 Centro di Responsabilità: Serv. Segret., Contratti, Economato, Patr., Espropri, Soc. Part., Inf., Stat.

Dettagli