COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08"

Transcript

1 COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08 OGGETTO:PUBBLICO INCANTO PER IL SERVIZIO PRESSO IL CIMITERO COMUNALE DI TUMULAZIONE, ESTUMULAZIONE E TRASLAZIONE DI SALME NONCHE DI PULIZIA E GESTIONE DEL VERDE - MEDIANTE PROCEDURA APERTA SOTTO SOGLIA (D. Lgs. n. 163/2006 e succ. mod. ed integrazioni). VERBALE DI CONSTATAZIONE MIGLIORE OFFERTA L anno duemilaotto il giorno tredici del mese di Ottobre alle ore 11,30 nei locali dell Ufficio Tecnico del Comune di Campobello di Licata, si è riunita la Commissione di gara così composta: 1) Arch. Salvatore Paci, Presidente di gara; 2) Geom. Giuseppe La Mattina, Componente; 3) P. A. Termini Antonio, Componente; 4) Sig.na Rosetta Muratore, con funzione di Segretario verbalizzante: PREMESSO - Che con Deliberazione della Commissione Straordinaria, con i poteri della G. M., n. 77 del si stabiliva: 1) di fissare per il triennio (2008/2011), le tariffe relative alle operazioni di tumulazione, estumulazione ed apertura feretro e raccolta in celle ossarie ; 2) di assegnare al Responsabile della VI^ Area Funzionale la somma di ,80 per anni tre, al fine di procedere all affidamento del servizio in oggetto; e si impegnava la complessiva somma di ,80 relativa al periodo / imputandone la spesa in vari capitoli nelle annualità di riferimento ; - con Determina del Responsabile n. 74 del , si stabiliva di: 1) Di adire, ai sensi dell art. 124 del D.lgs n 163/2006, a procedura aperta sottosoglia per il SERVIZIO PRESSO IL CIMITERO COMUNALE DI TUMULAZIONE, ESTUMULAZIONE E TRASLAZIONE DI SALME NONCHE DI PULIZIA E GESTIONE DEL VERDE per anni tre; 2) Di approvare il Foglio di Patti e condizioni allegato al presente atto; 3) Di approvare il bando di gara con gli allegati n 1, 2, 3 di domanda di partecipazione alla procedura aperta con dichiarazione, di offerta economica e di dichiarazione protocollo di legalità; 4)Di stipulare il contratto con la ditta aggiudicataria in forma pubblica; 5) Di dare atto che la spesa necessaria è stata impegnata con Deliberazione della Commissione Straordinaria con le funzioni di G.M. n 77 del ; - che la gara è stata indetta per il giorno alle ore 10,00 e verrà esperita ai sensi dell art. 82 del D. Lgs. n. 163/06 e cioè unicamente al prezzo più basso determinato mediante unico ribasso sui prezzi posti a base di gara e con riferimento all importo totale per il triennio di previsione pari ad ,80 oltre IVA; - Che le offerte dovevano pervenire, in plico sigillato, a mano o a mezzo raccomandata del servizio postale anche non statale, entro le ore 12,00 del ; - Che sono pervenute in plico sigillato n. 3 offerte entro il termine prestabilito come da elenco compilato dall ufficio protocollo in data , che sotto si riporta : 1) Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c., via Vittorio Emanuele, Campobello di Licata (AG) - prot. n del ore 11,48; 2) C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento prot del ore 11,51; 1

2 3) CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG) - prot del , ore 11,53. LA COMMISSIONE Inizia le operazioni del P.I. per l aggiudicazione del Servizio presso il Cimitero Comunale di tumulazione, Estumulazione e Traslazione di salme nonché di pulizia e gestione del verde, verificando preliminarmente l integrità formale dei plichi i quali vengono contrassegnati con il n. 1, n. 2 e n. 3 e si effettua l apertura degli stessi per esaminare quanto richiesto nel bando, che prevede la presenza all interno dello stesso plico di n. 2 buste con le seguenti diciture: Documenti e Offerta economica e nello specifico si apre la busta n.1 con dicitura documentazione dei rispettivi plichi: - Plico n. 1 DITTA: Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c., via Vittorio Emanuele, Campobello di Licata (AG). Il Plico n.1 contiene n.2 buste con la dicitura rispettivamente documenti ed offerta economica. Si procede all apertura della busta n.1 documenti che contiene: - allegato n.1 domanda di partecipazione, autocertificazione attestante il possesso dei requisiti generali (punto 18 lett. A del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di idoneità professionale (punto 18 lett. B del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di capacità economica e finanziaria (punto 18 lett. C del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di capacità tecnica e professionale (punto 18 lett. D del bando); la commissione visionata la documentazione ammette la ditta Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c., via Vittorio Emanuele, Campobello di Licata (AG)., alla procedura di gara; - Plico n. 2 DITTA: C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento. Il Plico n.2 contiene n. 2 buste con la dicitura rispettivamente offerta economica giustificazioni e i documenti relativi alla partecipazione alla gara; Si procede alla verifica della documentazione presentata: - allegato n.1 domanda di partecipazione, autocertificazione attestante il possesso dei requisiti generali (punto 18 lett. A del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di idoneità professionale (punto 18 lett. B del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di capacità economica e finanziaria (punto 18 lett. C del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di capacità tecnica e professionale (punto 18 lett. D del bando); - Copia del certificato di iscrizione alla CCIAA del ; - Dichiarazione sostitutiva di certificazione resa ai sensi del DPR n. 445/2000 a nome di: Spataro Giuseppina (Vice presidente del Consiglio direttivo della Ditta), Picarella Vincenzo (preposto alla gestione tecnica della ditta), Pistone Rosaria (Consigliere del C.S.G.); - Stato patrimoniale (anno 2005, 2006 e 2007) della Ditta: C.S.G.; - Conto Economico (anno 2005 e 2006) della Ditta: C.S.G.; la commissione visionata la documentazione ammette la ditta C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento, alla procedura di gara; - Plico n. 3 DITTA: CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG). Il plico n.3 contiene n.2 buste con la dicitura rispettivamente: documenti ed offerta economica. Si procede all apertura della busta n.1 documenti che contiene: - allegato n.1 domanda di partecipazione, autocertificazione attestante il possesso dei requisiti generali (punto 18 lett. A del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di idoneità professionale (punto 18 lett. B del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di capacità economica e finanziaria (punto 18 lett. C del bando), autocertificazione 2

3 attestante il possesso dei requisiti di capacità tecnica e professionale (punto 18 lett. D del bando); - copia referenze bancarie emessa dalla Banca Popolare di Lodi Agenzia di Campobello di Licata; - dichiarazioni rese ai sensi dell art. 47 del DPR n. 445/2000 in merito all effettuazione di servizi analoghi previsti nel bando resi negli ultimi tre anni ed al fatturato globale per servizi analoghi; - stato patrimoniale e conto economico (anno 2005, 2006 e 2007) della ditta; - copia della visura del certificato di iscrizione alla CCIAA del la commissione visionata la documentazione ammette la ditta CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG), alla procedura di gara. A questo punto si procede all applicazione di quanto previsto al punto 15. lettera c) del bando di gara, e si procede al sorteggio previsto ai sensi dell art. 48 del D.lgs.n.163/06, a seguito del quale la ditta sortita è la n. 3: CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG). Pertanto, le ditte ammesse alla procedura di gara sono le seguenti: 1) Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c., via Vittorio Emanuele, Campobello di Licata (AG) - ; 2) C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento ; 3) CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG) Di seguito si procede all apertura delle buste contenenti le offerte economiche delle ditte ammesse: - Busta n.1 - Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c., via Vittorio Emanuele, Campobello di Licata (AG) offre un ribasso del 30,02%; - Busta n. 2 - C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento offre un ribasso del 5,17%; - Busta n.3 CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG) - offre un ribasso del 3,50%. Successivamente la Commissione rilevato che il numero dei partecipanti ammessi è inferiore a cinque, attiva la procedura di affidamento ai sensi del comma 3, dell art. 86, del D. Lgs. n. 163/2006 dietro verifica delle giustificazioni cosi come previsto nel presente bando che nella fattispecie si riferisce alla ditta Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c.. Considerato che l offerta economicamente più vantaggiosa è quella presentata dalla ditta Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c.. pari al ribasso del 30,02%; Rilevato che lo stesso ribasso è da sottoporre a verifica di congruità ai sensi del comma 3 dell art. 86 del D. Lgs. n. 163/2006 dietro verifica delle giustificazioni. Preso atto che la ditta Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c..non ha allegato le giustificazioni riferite all offerta economica presentata. La Commissione, procede, pertanto, all aggiudicazione in via provvisoria alla ditta :Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c.., riservandosi di verificare la congruità 3

4 dell offerta a seguito della presentazione, da parte della stessa, delle giustificazioni previste dal comma 3 art. 86 del D. Lgs. n. 163/2006. Il Presidente, invita il Responsabile dell Ufficio Contratti ad avanzare la richiesta delle giustificazioni alla ditta Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c.. di Campobello di Licata, che dovranno pervenire entro dieci giorni ( ). La gara viene rinviata al giorno 23 del mese ottobre alle ore 10,00. Letto confermato e sottoscritto Il Presidente di Gara 1 Commissario 2 Commissario Il Segretario della Commissione 4

5 L anno duemilaotto il giorno ventitrè del mese di Ottobre alle ore 10,00 nei locali dell Ufficio Tecnico del Comune di Campobello di Licata, si è riunita la Commissione di gara così composta: 1) Arch. Salvatore Paci, Presidente di gara; 2) Geom. Giuseppe La Mattina, Componente; 3) P. A. Termini Antonio, Componente; 4) Sig.na Rosetta Muratore, con funzione di Segretario verbalizzante: al fine di riprendere le operazioni di gara sospese in data , in attesa delle giustificazioni della ditta provvisoriamente aggiudicataria. La Commissione prende atto della nota della Ditta C.S.G. Consorzio Servizi Globali di Agrigento del prot , seconda aggiudicataria del servizio in questione, pervenuta via fax, con la quale la stessa Chiede la verifica dei requisiti di idoneità professionale (iscrizione alla CCIAA per attività analoga a quella del presente appalto) della ditta: Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c.. di Campobello di Licata. La Commissione, altresì, prende atto che il Presidente di gara a seguito dalla nota sopra citata ha richiesto alla ditta Ag. Funebre di Graci M. & Santamaria L. s.n.c. il Certificato di iscrizione alla CCIAA e la documentazione attestante la capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa previste dal punto 18) lett. C) e D) del Bando di Gara. In data prot la ditta Ag. funebre di Graci M. & Santamaria L. s.n.c., ha fatto pervinire un plico che viene aperto dalla Commissione e contiene quanto segue: 1) nota di riscontro di richiesta delle giustificazioni, nella quale viene anche precisato: La scrivente ritiene di possedere i requisiti previsti nel bando in quanto nell oggetto sociale è previsto l attività richiesta, conseguentemente, sulla base di questo ritiene di essere in regola con le norme che disciplinano questa fattispecie ; 2) copia del certificato di iscrizione alla CCIAA, ove si evince che alla voce OGGETTO SOCIALE risulta quanto affermato dalla ditta ed alla voce ATTIVITA risulta quanto segue : commercio al minuto a posto fisso di articoli funebri e articoli religiosi, agenzia onoranze funebri e relative attivita connesse e servizio di trasporto salme ; 3) stralci dei bilanci degli anni 2005/2006/2007 e 2008; 4) copia di fatture rilasciate al Comune di Campobello di Licata ed al Comune di Licata per : Fornitura di casse e addobbi funebri e trasporto salme. La Commissione dopo avere esaminato i suddetti documenti, considerato che il Bando di Gara all art. 18 punto B. prevede che alla data della celebrazione della presente gara non sia stata sospesa o revocata l iscrizione alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura per l attività analaoga a quella del presente appalto, ovvero manutenzione opere civili ; Considerato, inoltre, che le attività previste dal presente Bando sono quelle di Tumulazione, Estumulazione, e traslazione di salme nonché pulizia e gestione del verde ; Preso Atto che nel Certificato Camerale, prodotto dalla Ditta, nessuna delle suddette attività è contemplata fra le attività esercitate; Preso atto, altresì, che l oggetto delle fatture prodotte riguarda eslusivamente forniture di materiale funerario e trasporto funebre, attività non contemplate dal presente bando; La commissione decide, pertanto, di escludere la ditta: Agenzia Funebre di Graci M. & Santamaria L. s.n.c., in quanto non possiede i requisiti professionali di cui all art. 18 punto B., i requisiti di capacità economica e finanziaria di cui all art. 18 punto C. e i requisiti di capacità tecnica e professionale di cui all art. 18 punto D. del bando. Pertanto, alla luce di quanto sopra detto le ditte rimaste in gara sono: 5

6 2) C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento ; 3) CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG Le suddette ditte hanno offerto i seguenti ribassi: - Busta n. 2 - C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento offre un ribasso del 5,17%; - Busta n.3 CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG) - offre un ribasso del 3,50%. Considerato che l offerta economicamente più vantaggiosa è quella presentata dalla ditta: C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento che ha offerto un ribasso del 5,17%. La Commissione, procede, pertanto, all aggiudicazione in via provvisoria alla ditta : C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento, che ha offerto il ribasso del 5,17% pari all importo complessivo presunto di ,45 escluso IVA e per tre anni, inferiore a quello a base d asta (pari ad ,80) oltre IVA, viene dichiarata dalla Commissione aggiudicataria dell appalto del servizio in oggetto. L aggiudicazione è fatta con riserva e con l osservanza della vigente legislazione in materia. A tal fine dispone la comunicazione dell esito della gara all Impresa aggiudicataria che dovrà presentare entro 10 giorni dalla ricezione della comunicazione, i documenti ai fini dell acquisizione delle informazioni di cui all art. 2 del D.Leg.vo , n Ai fini fiscali, ai sensi dell ultimo comma dell art. 17 della L.R , n. 19, il presente verbale va sottoposto alla registrazione entro venti giorni successivi alla stipulazione del relativo contratto ed unitamente a quest ultimo. La Commissione alle ore 12,00 di oggi, a conclusione di tutte le operazioni, previa lettura e conferma sottoscrive il presente verbale di gara, in stampa in n. 2 pagine inclusa la presente. Il Presidente di Gara 1 Commissario 2 Commissario Il Segretario della Commissione 6

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA

SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA COMUNE DI SANTA GIUSTA (Provincia di Oristano) Via Garibaldi n.84 CAP 09096- Tel. 0783/354500 Fax 0783/354535 P.Iva/Cod. Fisc. 00072260953 ccp 16425092 SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU N. 31 Data 22/12/2008

Dettagli

ISTITUTI RIUNITI di ASSISTENZA San Giovanni Battista CHIETI --- ---

ISTITUTI RIUNITI di ASSISTENZA San Giovanni Battista CHIETI --- --- ISTITUTI RIUNITI di ASSISTENZA San Giovanni Battista CHIETI --- --- Avviso di selezione per l affidamento a Cooperative Sociali di tipo B ex L.R. n 85/94 del Servizio di pulizia e sanificazione degli ambienti.

Dettagli

Azienda Ospedaliera Universitaria di Messina Policlinico Gaetano Martino %%%%%%%

Azienda Ospedaliera Universitaria di Messina Policlinico Gaetano Martino %%%%%%% Azienda Ospedaliera Universitaria di Messina Policlinico Gaetano Martino %%%%%%% GIG N 00765123B2 BANDO DI GARA DI LAVORI IN ECONOMIA 1. STAZIONE APPALTANTE: Azienda Ospedaliera Universitaria - Policlinico

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) Settore Funzionale 7 -Lavori Pubblici, Programmazione Urbanistica, Ambiente e Protezione Civile DETERMINAZIONE N. 62 DEL 30-12-2011 OGGETTO: Approvazione definitiva verbale aggiudicazione provvisoria della

Dettagli

CONSORZIO DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE TERRE DEL SERIO Via A. Locatelli, 2/4 24050 - BARIANO

CONSORZIO DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE TERRE DEL SERIO Via A. Locatelli, 2/4 24050 - BARIANO CONSORZIO DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE TERRE DEL SERIO Via A. Locatelli, 2/4 24050 - BARIANO SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE N. 78 DEL 19/08/2011 AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA APPALTO SERVIZIO GESTIONE

Dettagli

C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O

C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O III Settore Lavori Pubblici I Ripartizione Lavori Pubblici Lettera d invito AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI IMPORTO INFERIORE A

Dettagli

Comune di San Stino di Livenza

Comune di San Stino di Livenza Comune di San Stino di Livenza Provincia di Venezia Prot. N. Lì 10.12.2013 Gara informale per l affidamento del servizio di ricovero, custodia, cura e mantenimento di cani randagi catturati sul territorio

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata con aggiudicazione mediante il ricorso al criterio del prezzo più basso per la fornitura di lavoratori in somministrazione 1. Finalità e oggetto. Il presente atto

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI UNA SOLUZIONE INFORMATICA-SOFTWARE E

REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI UNA SOLUZIONE INFORMATICA-SOFTWARE E DISCIPLINARE DI PROCEDURA IN ECONOMIA REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI UNA SOLUZIONE INFORMATICA-SOFTWARE E RELATIVI SERVIZI DI IMPLEMENTAZIONE E MANUTENZIONE PER IL CONTROLLO

Dettagli

La procedura trova copertura su fondi del bilancio aziendale. L asta sarà presieduta dal Responsabile dell Unità Operativa Appalti e Contratti.

La procedura trova copertura su fondi del bilancio aziendale. L asta sarà presieduta dal Responsabile dell Unità Operativa Appalti e Contratti. AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA - CODICE CIG 66524363DA 1) Ente appaltante: Azienda Metropolitana Trasporti Catania S.p.A. via S. Euplio n. 168 95125 Catania (CT) tel. 095/7519111

Dettagli

SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP.

SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP. SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP. AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI IDONEI PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA AI SENSI DELL ART. 125 DEL DLGS

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052

COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052 COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052 AREA AMMINISTRATIVA - SERVIZIO AFFARI GENERALI PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI ALLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA A1993/08-3 DISCIPLINARE DI GARA Allegato B) Alla determina n. del OGGETTO: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato. Art. 1 Procedura semplificata ai sensi degli

Dettagli

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655 DISCIPLINARE DI GARA Art. 1 - OGGETTO DELL APPALTO L'appalto ha per oggetto il servizio di pulizia dei locali della sede dell Istituto di Santa Margherita. Art. 2 - LUOGO DI ESECUZIONE DELL'APPALTO I servizi

Dettagli

COMUNE DI AROSIO Provincia di Como

COMUNE DI AROSIO Provincia di Como COMUNE DI AROSIO Provincia di Como Codice fiscale 81001550136 Partita I.V.A. n. 00625040134 telef. 031 I 7604305 telefax 031 I 763686 AFFIDAMENTO LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA IMMOBILI COMUNALI OPERE

Dettagli

IL RESPONSABILE AREA TECNICA

IL RESPONSABILE AREA TECNICA AREA lli^ - AREA TECNICA Partita IVA: 00648560282 Cod. Fisc.: 80009710288 Centralino: 049.9369450 / TeleFAX: 049.9366727 35017 PIOMBINO DESE PIAZZA A.PALLADIO N.1 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n 129

Dettagli

Città di Trapani. 6 Settore Servizi per l'ambiente

Città di Trapani. 6 Settore Servizi per l'ambiente Città di Trapani 6 Settore Servizi per l'ambiente Oggetto: Gara a trattativa privata per l appalto della fornitura di Erbicida sistemico con glifosate acido puro sotto forma di sale isopropillaminico privo

Dettagli

C O M U N E D I B A N Z I (PROVINCIA DI POTENZA) Area Tecnica / U.T.C. / LL.PP. Piazza Aldo Moro, 1 Tel. 0971/947820 Fax 0971/947825

C O M U N E D I B A N Z I (PROVINCIA DI POTENZA) Area Tecnica / U.T.C. / LL.PP. Piazza Aldo Moro, 1 Tel. 0971/947820 Fax 0971/947825 C O M U N E D I B A N Z I (PROVINCIA DI POTENZA) Area Tecnica / U.T.C. / LL.PP. Piazza Aldo Moro, 1 Tel. 0971/947820 Fax 0971/947825 AVVISO D ASTA PUBBLICA (con solo offerta in aumento) Per il taglio e

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA GARIBALDI - CATANIA. Verbale di gara per l aggiudicazione a pubblico incanto, artt. 54 e 55, ed 81 e 83 del D. Lgs. n. 163/2006.

AZIENDA OSPEDALIERA GARIBALDI - CATANIA. Verbale di gara per l aggiudicazione a pubblico incanto, artt. 54 e 55, ed 81 e 83 del D. Lgs. n. 163/2006. AZIENDA OSPEDALIERA GARIBALDI - CATANIA Verbale di gara per l aggiudicazione a pubblico incanto, artt. 54 e 55, ed 81 e 83 del D. Lgs. n. 163/2006. VERBALE N. 01 OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento

Dettagli

COMUNE DI FIUMEDINISI

COMUNE DI FIUMEDINISI COMUNE DI FIUMEDINISI PROVINCIA DI MESSINA OGGETTO: Lavori per la realizzazione di loculi cimiteriali e corpo scala nella zona d ampliamento sud 7 stralcio. Verbale di aggiudicazione provvisoria del cottimo

Dettagli

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3)

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3) 89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877 DISCIPLINARE DI GARA INFORMALE Procedura per l individuazione di una ditta cui affidare il

Dettagli

C O M U N E D I C A P A C I P R O V I N C I A D I P A L E R M O P. IVA C.F. 80019740820 C.C.P. N. 13823901

C O M U N E D I C A P A C I P R O V I N C I A D I P A L E R M O P. IVA C.F. 80019740820 C.C.P. N. 13823901 COMUNE DI CAPACI UFFICIO DI SERVIZIO SOCIALE VERBALE DI APERTURA BUSTE OGGETTO: Affidamento del servizio di assistenza domiciliare per anziani, portatori di handicap e nuclei familiari per nove mesi Il

Dettagli

Rif: OGGETTO: Servizio cimiteriale, manutenzione del verde e pulizia dei locali nei cimiteri comunali. CIG: 5028608A96

Rif: OGGETTO: Servizio cimiteriale, manutenzione del verde e pulizia dei locali nei cimiteri comunali. CIG: 5028608A96 COMUNE DI PAVIA DI UDINE Provincia di Udine w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A. 0 0 4 6 9 8 9

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile Servizio: TECNICO N. 30/8 del 16/04/2014 Responsabile del Servizio : Arch. CARRA Franco OGGETTO : SERVIZI CIMITERIALI

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA OGGETTO DELLA FORNITURA Il presente appalto è relativo alla fornitura, consegna e installazione di attrezzature cardiovascolari, isotoniche e altro

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 60 DEL 12/02/2016 Oggetto: Approvazione verbale di gara per l affidamento del

Dettagli

SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA COMUNE DI SANTA GIUSTA (Provincia di Oristano) Via Garibaldi n.84 CAP 09096- Tel. 0783/354500 Fax 0783/354535 P.Iva/Cod. Fisc. 00072260953 ccp 16425092 SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU N. 17 Data 07/07/2008

Dettagli

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE R.F N. 91 DEL 30.11.2015_ BANDO/DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DALL 01/01/2016

Dettagli

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero. COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.it AREA AMMINISTRATIVA originale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale BANDO DI GARA APERTA PER L AFFIDAMENTO FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALETICA ORIZZONTALE E VERTICALE - CIG 39689354C5 - ENTE APPALTANTE Comune di Nettuno, Viale Giacomo Matteotti n 37 00048 Nettuno

Dettagli

ParmaInfanzia S.p.A.

ParmaInfanzia S.p.A. Sede Legale: via Tonale n. 6, 43100 Parma - Tel. 0521/709511; Sede Amministrativa: via Colorno n. 63, 43100 Parma; Tel. 0521/600611, Fax 0521/606260; Bando di gara mediante Pubblico Incanto per la gestione

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO. N _36 del _04.03.2014

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO. N _36 del _04.03.2014 C/O CONSORZIO DEI COMUNI PER LO SVILUPPO DEL VERCELLESE VIA XX SETTEMBRE, 37-13100 VERCELLI - TEL.: 0161.59006 - FAX: 0161.1167 WEB: WWW.COMUNIVERCELLESI.IT - E-MAIL: CONSORZIOVC@CONSORZIOVERCELLESEDEICOMUNI.191.IT

Dettagli

Settore Amministrativo e Servizi alla persona

Settore Amministrativo e Servizi alla persona COMUNE DI GIARDINELLO (Provincia Regionale di Palermo) Settore Amministrativo e Servizi alla persona REPERTORIO GENERALE N. 1225 DEL 31.12.2012 DETERMINAZIONE N. 669 DEL 31.12.2012 Oggetto: Determinazione

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 OGGETTO: Esito acquisizione in economia, mediante utilizzo della Piattaforma SinTel, per l affidamento della fornitura in noleggio di n. 1 sistema

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile REPUBBLICA ITALIANA Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile Gara informale ai sensi degli artt. 32 e 34 della l.r. 7/2002 e s.m.i., con il criterio di aggiudicazione dell

Dettagli

COMUNE DI OLBIA. Provincia di Olbia-Tempio ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI, PARI OPPORTUNITA, POLITICHE SANITARIE E TUTELA DEGLI ANIMALI

COMUNE DI OLBIA. Provincia di Olbia-Tempio ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI, PARI OPPORTUNITA, POLITICHE SANITARIE E TUTELA DEGLI ANIMALI COMUNE DI OLBIA Provincia di Olbia-Tempio ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI, PARI OPPORTUNITA, POLITICHE SANITARIE E TUTELA DEGLI ANIMALI BANDO DI GARA Per la gestione del servizio Organizzazione e gestione

Dettagli

La risposta è affermativa L acquisto del CD è alternativo alla presa visione degli elaborati.

La risposta è affermativa L acquisto del CD è alternativo alla presa visione degli elaborati. QUESITI E RISPOSTE 1. Non risulta scaricabile il bando di gara; Il bando di gara pubblicato nella GURI del 04/07/2014 al n. T14BFM11431 ed il successivo corrispondente avviso di rettifica pubblicato nella

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37, e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta al prezzo più basso ai sensi dell art. 82 del

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA U.O. CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA

COMUNE DI FOGGIA U.O. CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA COMUNE DI FOGGIA U.O. CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E MIGLIORAMENTO DELLA SOSTENIBILITA AMBIENTALE PRESSO LA SCUOLA MEDIA

Dettagli

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO Appalto per la fornitura di cancelleria, oggettistica per ufficio e carta per fotocopie e buste. DISCIPLINARE DI GARA Il presente disciplinare di gara, che costituisce

Dettagli

ENTE AUTONOMO REGIONALE TEATRO MASSIMO V. BELLINI. 1) Ente appaltante: E.A.R. Teatro Massimo V. bellini, Via Perrotta n. 12-

ENTE AUTONOMO REGIONALE TEATRO MASSIMO V. BELLINI. 1) Ente appaltante: E.A.R. Teatro Massimo V. bellini, Via Perrotta n. 12- ENTE AUTONOMO REGIONALE TEATRO MASSIMO V. BELLINI CATANIA 1) Ente appaltante: E.A.R. Teatro Massimo V. bellini, Via Perrotta n. 12-95131 Catania, tel. 095/316860-730611, fax 095/314497 2) Procedura di

Dettagli

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più PROVINCIA DI PISTOIA Piazza S. Leone n. 1, Pistoia Tel. 0573/374249, Fax 0573/374543: DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER PROVVISTA DI FONDI TRIENNIO 2006/2008 PER IL FINANZIAMENTO DI OPERE PUBBLICHE

Dettagli

COMUNE DI CASTELTERMINI

COMUNE DI CASTELTERMINI COMUNE DI CASTELTERMINI Provincia di Agrigento Area P.O. 5 PEC: comunedicasteltermini@pec.it GESTIONE PATRIMONIO E LOCAZIONI VERBALE DI SELEZIONE Per l assegnazione in concessione a titolo gratuito, per

Dettagli

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI Settore II Ufficio Pubblica Istruzione OGGETTO: Verbale procedura di gara del 12.03.2014 per l affidamento della fornitura del servizio di mensa (preparazione,

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

Prot.n. 2368 C 14q Sassari 27/04/2015

Prot.n. 2368 C 14q Sassari 27/04/2015 Liceo Scientifico Giovanni Spano Via Monte Grappa, 2i - 07100 SASSARI Tel. 079 217517-294754 - Fax 079 2111412 e-mail: ssps040001@istruzione.it;liceo.spano@tiscali.it posta certificata: ssps040001@pec.istruzione.it;

Dettagli

PROVINCIA DI PARMA. Verbale di gara a seguito di procedura negoziata, ai sensi degli art.57 e 122 del D.lgs. n. 163/2006 e smi

PROVINCIA DI PARMA. Verbale di gara a seguito di procedura negoziata, ai sensi degli art.57 e 122 del D.lgs. n. 163/2006 e smi PROVINCIA DI PARMA Verbale di gara a seguito di procedura negoziata, ai sensi degli art.57 e 122 del D.lgs. n. 163/2006 e smi OGGETTO: Procedura negoziata indetta ai sensi degli artt. 57 e 122 del D.lgs.

Dettagli

CITTA DI VITTORIA UNITA DI PROGETTO INTERSETTORIALE GESTIONE APPALTI

CITTA DI VITTORIA UNITA DI PROGETTO INTERSETTORIALE GESTIONE APPALTI CITTA DI VITTORIA UNITA DI PROGETTO INTERSETTORIALE GESTIONE APPALTI Oggetto: Verbale di aggiudicazione, per l affidamento Centro coordinato di servizi a sostegno degli immigrati - Piano di zona Distretto

Dettagli

INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011

INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011 INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011 Affidamento del servizio di pulizia ordinaria e straordinaria sedi di Catania e di Serra La Nave della durata di due anni rinnovabile

Dettagli

I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI

I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE GUARDIA DI FINANZA REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO LIGURIA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna. Assessorato dei Trasporti. Società di Gestione SO.GE.A.OR. S.p.A.

Regione Autonoma della Sardegna. Assessorato dei Trasporti. Società di Gestione SO.GE.A.OR. S.p.A. Regione Autonoma della Sardegna Assessorato dei Trasporti Società di Gestione SO.GE.A.OR. S.p.A. - BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO - 1) Stazione Appaltante: Assessorato Regionale dei Trasporti con sede

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO:

AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO: AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO: REALIZZAZIONE COLLEGAMENTI INTERNET FRA LE SEDI COMUNALI, FRA LE SEDI COMUNALI E SITI ESTERNI OVVERO FRA SITI ESTERNI

Dettagli

BANDO di GARA per pubblico incanto

BANDO di GARA per pubblico incanto BANDO di GARA per pubblico incanto Per l affidamento del servizio di Ristorazione Scolastica presso le Scuole Materne del Comune di MONTE SANT ANGELO 1. OGGETTO: SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Il Comune

Dettagli

Comune di Cagliari SERVIZIO IMPIANTI TECNOLOGICI ED ENERGIA

Comune di Cagliari SERVIZIO IMPIANTI TECNOLOGICI ED ENERGIA Comune di Cagliari SERVIZIO IMPIANTI TECNOLOGICI ED ENERGIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: "SERVIZIO BIENNALE DI GESTIONE E CONDUZIONE DELL'IMPIANTO DI CREMAZIONE NEL CIMITERO DI SAN MICHELE". APPROVAZIONE

Dettagli

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif.

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. GUUE: 2012-155687 L Azienda Servizi Gaggiano s.r.l. (di seguito Asga) con sede

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore LICEO "Francesco Crispi" TECNICO "Giovanni XXIII" PROFESSIONALE "A. Miraglia" Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Francesco Crispi" Via Presti, 2-92016 Ribera (Ag) Tel. 0925 61523 - Fax 0925 62079

Dettagli

REGIONE MARCHE CONSIGLIO REGIONALE AREA GESTIONE AMMINISTRATIVA ANCONA AVVISO DI GARA Tel. 07122981 Fax 0712298472

REGIONE MARCHE CONSIGLIO REGIONALE AREA GESTIONE AMMINISTRATIVA ANCONA AVVISO DI GARA Tel. 07122981 Fax 0712298472 REGIONE MARCHE CONSIGLIO REGIONALE AREA GESTIONE AMMINISTRATIVA ANCONA AVVISO DI GARA Tel. 07122981 Fax 0712298472 Per il giorno 6 APRILE 2005 alle ore 11.00 presso la sede del Consiglio regionale delle

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PUBBLICO INCANTO - BANDO DI GARA N 23/2006. Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti via Roma, 145 09124 Cagliari,

COMUNE DI CAGLIARI PUBBLICO INCANTO - BANDO DI GARA N 23/2006. Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti via Roma, 145 09124 Cagliari, COMUNE DI CAGLIARI PUBBLICO INCANTO - BANDO DI GARA N 23/2006 Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti via Roma, 145 09124 Cagliari, in esecuzione della Deliberazione G.C. n. 660 del 01.12.2005 e della

Dettagli

AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA CODICE CIG: 6103552A70

AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA CODICE CIG: 6103552A70 1 AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA CODICE CIG: 6103552A70 1) Ente appaltante Azienda Metropolitana Trasporti Catania S.p.A. Via S. Euplio n 168, 95125 Catania (CT) Tel.: 095/7519111

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 412 DEL 13/11/22012. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

APPALTI. REGIONE CAMPANIA - Bando di gara relativo alla trattativa multipla per l installazione di sistemi di allarme per l emergenza.

APPALTI. REGIONE CAMPANIA - Bando di gara relativo alla trattativa multipla per l installazione di sistemi di allarme per l emergenza. BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 9 DEL 20 FEBBRAIO 2006 APPALTI REGIONE CAMPANIA - Bando di gara relativo alla trattativa multipla per l installazione di sistemi di allarme per l emergenza.

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI REGIONE CAMPANIA - Bando di gara per l acquisto di n. 2 macchine agricole per l Azienda Sperimentale Regionale Improsta. Importo

Dettagli

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Comune di Erice SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per oggetto Appalto per la fornitura di servizi di copertura

Dettagli

AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI BIBLIOTECARI PER IL PERIODO 04/05/2010 31/01/2011 BANDO DI GARA

AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI BIBLIOTECARI PER IL PERIODO 04/05/2010 31/01/2011 BANDO DI GARA ALLEGATO A) alla determinazione Area Affari Generali n. 73 del 19.04.2010 AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI BIBLIOTECARI PER IL PERIODO 04/05/2010 31/01/2011 BANDO DI GARA Art. 1. AMMINISTRAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 683 del 18/10/2013 N. registro di area 220 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 18/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile

REPUBBLICA ITALIANA. Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile REPUBBLICA ITALIANA Presidenza Regione Siciliana Dipartimento Regionale di Protezione Civile Gara informale ai sensi degli artt. 32 e 34 della l.r. 7/2002 e s.m.i., con il criterio di aggiudicazione dell

Dettagli

COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO

COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO PROVINCIA DI AGRIGENTO Piazza Bellacera 92020 Comitini Tel:0922600500 Fax:0922600386 E-mail: utcgentiluomo@libero.it P.IVA: 00311270847 VERBALE Oggetto: Verbale di

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 6. Polizia Municipale, Mobilità e Traffico N. 45 del Reg. Data 26/04/2013 N. 370 del Reg. Generale

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO RECLUTAMENTO PON ANNUALITA 2013. Prot. n. 671-1/C24 Sant Anastasia 05/03/2014

AVVISO PUBBLICO BANDO RECLUTAMENTO PON ANNUALITA 2013. Prot. n. 671-1/C24 Sant Anastasia 05/03/2014 Sede: Via Verdi, 00 tel. fax: 0853648-5308272 Plesso Portali: vico portali tel. Fax: 088982887 AVVISO PUBBLICO BANDO RECLUTAMENTO PON ANNUALITA 203 Prot. n. 67-/C24 Sant Anastasia 05/03/204 - All albo

Dettagli

Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del VERBALE DI ASTA PUBBLICA

Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del VERBALE DI ASTA PUBBLICA N. 12357 di repertorio Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del Consiglio Provinciale di Trapani. - C.I.G. n. 0558985901. Importo a Base d Asta 35.873,00# (Esclusa IVA).

Dettagli

Città di Erice 1 SETTORE - AFFARI GENERALI, LEGALI E SERVIZI DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. SETTORIALE 111 del 24/04/2014

Città di Erice 1 SETTORE - AFFARI GENERALI, LEGALI E SERVIZI DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. SETTORIALE 111 del 24/04/2014 ORIGINALE Città di Erice 1 SETTORE - AFFARI GENERALI, LEGALI E SERVIZI DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. SETTORIALE 111 del 24/04/2014 Il Responsabile del Procedimento Dott. Di Benedetto Leonardo

Dettagli

CITTA DI GROTTAGLIE Provincia di Taranto

CITTA DI GROTTAGLIE Provincia di Taranto CITTA DI GROTTAGLIE Provincia di Taranto VERBALE DI GARA N. 3 DI PUBBLICO INCANTO PER L APPALTO DEI LAVORI DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO E DI CLIMATIZZAZIONE IN EDIFICI DI PROPRIETA COMUNALE

Dettagli

Oggetto: Bando di gara per l affidamento del servizio di cassa - CIG Z5317015BB

Oggetto: Bando di gara per l affidamento del servizio di cassa - CIG Z5317015BB Prot.n. 1874/C14 Trieste, 09 novembre 2015 Di CREDITO COOP. DEL CARSO mail@pec.bcccarso.it MONTE DEI PASCHI DI SIENA mercato.enti.bav@postacert.gruppo.mps.it POPOLARE DI CIVIDALE SCPA segreteria@cert.civibank.it

Dettagli

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o Via IV Novembre, 12 C.A.P. 12083 - Tel.0174/244481-2 - Fax.0174/244730 e-mail: comune@comune.frabosa-sottana.cn.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI ALTOFONTE. L anno duemiladodici il giorno 17, del mese di dicembre, alle ore 16,00, in Altofonte, nei locali della Casa

COMUNE DI ALTOFONTE. L anno duemiladodici il giorno 17, del mese di dicembre, alle ore 16,00, in Altofonte, nei locali della Casa OGGETTO: Verbale di cottimo fiduciario per l affidamento del servizio di refezione scolastica per gli alunni della scuola materna ed elementare a tempo pieno per l anno scolastico 2012/2013, ai sensi dell

Dettagli

COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA Progr. N. 441 Settore Amministrativo DETERMINAZIONE ORIGINALE N. 134 del 12/09/2014 Oggetto: TRASPORTO SCOLASTICO ANNI 2014/2015 E 2015/2016. APPROVAZIONE VERBALE

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Oggetto: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato Art. 1 Procedura semplificata ai

Dettagli

VERBALE SERVIZIO DI PULIZIA A SEGUITO DI PROCEDURA APERTA. indetta ai sensi degli artt. 20 e 55 del D.Lgs n. 163/2006. ******* TERZA SEDUTA (PUBBLICA)

VERBALE SERVIZIO DI PULIZIA A SEGUITO DI PROCEDURA APERTA. indetta ai sensi degli artt. 20 e 55 del D.Lgs n. 163/2006. ******* TERZA SEDUTA (PUBBLICA) VERBALE SERVIZIO DI PULIZIA A SEGUITO DI PROCEDURA APERTA indetta ai sensi degli artt. 20 e 55 del D.Lgs n. 163/2006. ******* TERZA SEDUTA (PUBBLICA) ******** Oggi, giorno 30 gennaio dell'anno 2014, alle

Dettagli

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1 COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA Il responsabile dell Area Servizi Sociali rende noto che questo Comune intende procedere all appalto del servizio in oggetto:

Dettagli

DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL'ENTE AGGIUDICATORE, PRESSO CUI INVIARE LE OFFERTE E OTTENERE

DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL'ENTE AGGIUDICATORE, PRESSO CUI INVIARE LE OFFERTE E OTTENERE BANDO DI GARA D APPALTO - SETTORI ORDINARI FORNITURE SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL'ENTE AGGIUDICATORE, PRESSO CUI INVIARE LE OFFERTE E OTTENERE ULTERIORI INFORMAZIONI

Dettagli

COMUNE DI GIARRE. Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA

COMUNE DI GIARRE. Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA COMUNE DI GIARRE Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA DOMICILIARE MINORI Lotto CIG [0497459426] Pubblico incanto ai sensi degli artt. 121 e 124 lett.a),

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO. - Dott.ssa Laura Andrei, funzionario dell Area Servizi Istituzionali della Provincia di

PROVINCIA DI PRATO. - Dott.ssa Laura Andrei, funzionario dell Area Servizi Istituzionali della Provincia di Oggetto: 13,00, Verbale operazioni pubblico incanto Procedura aperta per l'affidamento del di vigilanza da svolgersi presso i locali della Provincia di Prato. In data 05 Settembre 2007, presso la sede

Dettagli

ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA

ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA L Ente-Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli intende esperire pubblica gara a norma dell art. 6 lett. a) del d.lgs

Dettagli

Determinazione Area Servizi Manutentivi

Determinazione Area Servizi Manutentivi Determinazione Area Servizi Manutentivi Comuni di Alonte, Asigliano Veneto, Orgiano, Pojana Maggiore Via Roma, 9 36040 ORGIANO (VI) C.fisc./p.i.v.a. 03439100243 tel. 0444/874038 fax. 0444/874627 SETTORE

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 ENTE APPALTANTE: Comune di Cusano Milanino Piazza Martiri di

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N 05/08 CIG: 0133286714. Il Comune di Cagliari, in esecuzione della Determinazione del Dirigente

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N 05/08 CIG: 0133286714. Il Comune di Cagliari, in esecuzione della Determinazione del Dirigente COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N 05/08 CIG: 0133286714 Il Comune di Cagliari, in esecuzione della Determinazione del Dirigente dell Area Servizi Tecnici n. 5 del 14.01.2008 e n. 18

Dettagli

Articolo 1 PROCEDURA DI GARA

Articolo 1 PROCEDURA DI GARA DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI STABILI SEDE DEGLI UFFICI DEL CONSIGLIO REGIONALE IN TRIESTE LOTTO UNICO PERIODO TRE ANNI Articolo 1 PROCEDURA DI GARA L aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO REPERTORIO GENERALE N.280 DEL 27.03.2012 * * * * VERBALE DI GARA PROCEDURA APERTA-I SEDUTA

COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO REPERTORIO GENERALE N.280 DEL 27.03.2012 * * * * VERBALE DI GARA PROCEDURA APERTA-I SEDUTA COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO REPERTORIO GENERALE N.280 DEL 27.03.2012 * * * * VERBALE DI GARA PROCEDURA APERTA-I SEDUTA Da esperirsi ai sensi del D.Lgs 163/2006 e s.m.i. con l aggiudicazione

Dettagli

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S.

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. Pilla Via Maiella tel. 0865904216 fax 0865904216 cod fisc.80003310945 e-mail: isic82500p@istruzione.it PEC: istitutoleopoldopillavenafro@ecert.it 86079 V E N A F R O (IS)

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-07 / 1276 del 15/11/2012 Codice identificativo 850151

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-07 / 1276 del 15/11/2012 Codice identificativo 850151 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-07 / 1276 del 15/11/2012 Codice identificativo 850151 PROPONENTE Avvocatura Civica - Supporto Giuridico OGGETTO AFFIDAMENTO MEDIANTE COTTIMO

Dettagli

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE Oggetto: ESITO DI GARA: RISTORAZIONE SCOLASTICA ESITO DI GARA Ente appaltante: Comune di Venegono Superiore (VA) Oggetto: servizio di ristorazione Scolastica Modalità di affidamento: offerta economicamente

Dettagli

Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd)

Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd) Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd) Oggetto: Lettera di invito a presentare l offerta per l affidamento del servizio

Dettagli

Ente appaltante:comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI. via GIOTTO n. 4 - CAP 50100 Firenze (Fi) - Tel. 0552624231 -

Ente appaltante:comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI. via GIOTTO n. 4 - CAP 50100 Firenze (Fi) - Tel. 0552624231 - Comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA Ente appaltante:comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI via GIOTTO n. 4 - CAP 50100 Firenze (Fi) - Tel. 0552624231 -

Dettagli

PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE BANDO DI GARA STIPULA DI CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA TRIENNIO 01.01.2014 31.12.2016

Dettagli

Le fasi operative nell'esperimento di gare di appalto di lavori, servizi e forniture secondo il Codice dei contratti pubblici

Le fasi operative nell'esperimento di gare di appalto di lavori, servizi e forniture secondo il Codice dei contratti pubblici Appalti pubblici Le fasi operative nell'esperimento di gare di appalto di lavori, servizi e forniture secondo il Codice dei contratti pubblici Questo contributo ha la finalità di illustrare, in modo sistematico

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA PER LA FORNITURA DI SACCHI A PERDERE PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI INDIFFERENZIATI CIG ZBD159B9E4

AVVISO DI PROCEDURA PER LA FORNITURA DI SACCHI A PERDERE PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI INDIFFERENZIATI CIG ZBD159B9E4 Piazza R. Baden Powell, 1-00015 Monterotondo (RM) Tel. 06.900662 - fax 06.90622953 AVVISO DI PROCEDURA PER LA FORNITURA DI SACCHI A PERDERE PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI INDIFFERENZIATI CIG ZBD159B9E4 E

Dettagli

COMUNE DI VILLASALTO

COMUNE DI VILLASALTO COMUNE DI VILLASALTO Provincia di Cagliari SERVIZIO TECNICO - UFFICIO LAVORI PUBBLICI Programmazione delle risorse per Spese per la realizzazione di opere e di interventi previsti dal Piano Stralcio del

Dettagli

Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015. Spett.li Istituti Cassieri. BANCA POPOLARE DI BARI Servizio di Tesoreria Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111

Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015. Spett.li Istituti Cassieri. BANCA POPOLARE DI BARI Servizio di Tesoreria Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111 Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015 Spett.li Istituti Cassieri BANCA POPOLARE DI BARI Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111 BANCAPULIA S.p.A. Via Antonio Beatillo, 24 - Bari Tel. 080 525 4311 BANCO DI

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CENTRO SOCIALE POLIFUNZIONALE IN FAVORE DI PERSONE DIVERSAMENTE ABILI DI ETA COMPRESA TRA I 18-65 ANNI

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CENTRO SOCIALE POLIFUNZIONALE IN FAVORE DI PERSONE DIVERSAMENTE ABILI DI ETA COMPRESA TRA I 18-65 ANNI COMUNE DI MUGNANO DEL CARDINALE (Provincia di Avellino) AMBITO TERRITORIALE A6 ISTITUZIONE SOCIALE BAIANESE VALLO di LAURO Organismo di gestione del Piano di zona sociale L.n. 328/00 Prot. n. 2576 del

Dettagli