COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08"

Transcript

1 COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08 OGGETTO:PUBBLICO INCANTO PER IL SERVIZIO PRESSO IL CIMITERO COMUNALE DI TUMULAZIONE, ESTUMULAZIONE E TRASLAZIONE DI SALME NONCHE DI PULIZIA E GESTIONE DEL VERDE - MEDIANTE PROCEDURA APERTA SOTTO SOGLIA (D. Lgs. n. 163/2006 e succ. mod. ed integrazioni). VERBALE DI CONSTATAZIONE MIGLIORE OFFERTA L anno duemilaotto il giorno tredici del mese di Ottobre alle ore 11,30 nei locali dell Ufficio Tecnico del Comune di Campobello di Licata, si è riunita la Commissione di gara così composta: 1) Arch. Salvatore Paci, Presidente di gara; 2) Geom. Giuseppe La Mattina, Componente; 3) P. A. Termini Antonio, Componente; 4) Sig.na Rosetta Muratore, con funzione di Segretario verbalizzante: PREMESSO - Che con Deliberazione della Commissione Straordinaria, con i poteri della G. M., n. 77 del si stabiliva: 1) di fissare per il triennio (2008/2011), le tariffe relative alle operazioni di tumulazione, estumulazione ed apertura feretro e raccolta in celle ossarie ; 2) di assegnare al Responsabile della VI^ Area Funzionale la somma di ,80 per anni tre, al fine di procedere all affidamento del servizio in oggetto; e si impegnava la complessiva somma di ,80 relativa al periodo / imputandone la spesa in vari capitoli nelle annualità di riferimento ; - con Determina del Responsabile n. 74 del , si stabiliva di: 1) Di adire, ai sensi dell art. 124 del D.lgs n 163/2006, a procedura aperta sottosoglia per il SERVIZIO PRESSO IL CIMITERO COMUNALE DI TUMULAZIONE, ESTUMULAZIONE E TRASLAZIONE DI SALME NONCHE DI PULIZIA E GESTIONE DEL VERDE per anni tre; 2) Di approvare il Foglio di Patti e condizioni allegato al presente atto; 3) Di approvare il bando di gara con gli allegati n 1, 2, 3 di domanda di partecipazione alla procedura aperta con dichiarazione, di offerta economica e di dichiarazione protocollo di legalità; 4)Di stipulare il contratto con la ditta aggiudicataria in forma pubblica; 5) Di dare atto che la spesa necessaria è stata impegnata con Deliberazione della Commissione Straordinaria con le funzioni di G.M. n 77 del ; - che la gara è stata indetta per il giorno alle ore 10,00 e verrà esperita ai sensi dell art. 82 del D. Lgs. n. 163/06 e cioè unicamente al prezzo più basso determinato mediante unico ribasso sui prezzi posti a base di gara e con riferimento all importo totale per il triennio di previsione pari ad ,80 oltre IVA; - Che le offerte dovevano pervenire, in plico sigillato, a mano o a mezzo raccomandata del servizio postale anche non statale, entro le ore 12,00 del ; - Che sono pervenute in plico sigillato n. 3 offerte entro il termine prestabilito come da elenco compilato dall ufficio protocollo in data , che sotto si riporta : 1) Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c., via Vittorio Emanuele, Campobello di Licata (AG) - prot. n del ore 11,48; 2) C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento prot del ore 11,51; 1

2 3) CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG) - prot del , ore 11,53. LA COMMISSIONE Inizia le operazioni del P.I. per l aggiudicazione del Servizio presso il Cimitero Comunale di tumulazione, Estumulazione e Traslazione di salme nonché di pulizia e gestione del verde, verificando preliminarmente l integrità formale dei plichi i quali vengono contrassegnati con il n. 1, n. 2 e n. 3 e si effettua l apertura degli stessi per esaminare quanto richiesto nel bando, che prevede la presenza all interno dello stesso plico di n. 2 buste con le seguenti diciture: Documenti e Offerta economica e nello specifico si apre la busta n.1 con dicitura documentazione dei rispettivi plichi: - Plico n. 1 DITTA: Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c., via Vittorio Emanuele, Campobello di Licata (AG). Il Plico n.1 contiene n.2 buste con la dicitura rispettivamente documenti ed offerta economica. Si procede all apertura della busta n.1 documenti che contiene: - allegato n.1 domanda di partecipazione, autocertificazione attestante il possesso dei requisiti generali (punto 18 lett. A del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di idoneità professionale (punto 18 lett. B del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di capacità economica e finanziaria (punto 18 lett. C del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di capacità tecnica e professionale (punto 18 lett. D del bando); la commissione visionata la documentazione ammette la ditta Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c., via Vittorio Emanuele, Campobello di Licata (AG)., alla procedura di gara; - Plico n. 2 DITTA: C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento. Il Plico n.2 contiene n. 2 buste con la dicitura rispettivamente offerta economica giustificazioni e i documenti relativi alla partecipazione alla gara; Si procede alla verifica della documentazione presentata: - allegato n.1 domanda di partecipazione, autocertificazione attestante il possesso dei requisiti generali (punto 18 lett. A del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di idoneità professionale (punto 18 lett. B del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di capacità economica e finanziaria (punto 18 lett. C del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di capacità tecnica e professionale (punto 18 lett. D del bando); - Copia del certificato di iscrizione alla CCIAA del ; - Dichiarazione sostitutiva di certificazione resa ai sensi del DPR n. 445/2000 a nome di: Spataro Giuseppina (Vice presidente del Consiglio direttivo della Ditta), Picarella Vincenzo (preposto alla gestione tecnica della ditta), Pistone Rosaria (Consigliere del C.S.G.); - Stato patrimoniale (anno 2005, 2006 e 2007) della Ditta: C.S.G.; - Conto Economico (anno 2005 e 2006) della Ditta: C.S.G.; la commissione visionata la documentazione ammette la ditta C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento, alla procedura di gara; - Plico n. 3 DITTA: CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG). Il plico n.3 contiene n.2 buste con la dicitura rispettivamente: documenti ed offerta economica. Si procede all apertura della busta n.1 documenti che contiene: - allegato n.1 domanda di partecipazione, autocertificazione attestante il possesso dei requisiti generali (punto 18 lett. A del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di idoneità professionale (punto 18 lett. B del bando), autocertificazione attestante il possesso dei requisiti di capacità economica e finanziaria (punto 18 lett. C del bando), autocertificazione 2

3 attestante il possesso dei requisiti di capacità tecnica e professionale (punto 18 lett. D del bando); - copia referenze bancarie emessa dalla Banca Popolare di Lodi Agenzia di Campobello di Licata; - dichiarazioni rese ai sensi dell art. 47 del DPR n. 445/2000 in merito all effettuazione di servizi analoghi previsti nel bando resi negli ultimi tre anni ed al fatturato globale per servizi analoghi; - stato patrimoniale e conto economico (anno 2005, 2006 e 2007) della ditta; - copia della visura del certificato di iscrizione alla CCIAA del la commissione visionata la documentazione ammette la ditta CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG), alla procedura di gara. A questo punto si procede all applicazione di quanto previsto al punto 15. lettera c) del bando di gara, e si procede al sorteggio previsto ai sensi dell art. 48 del D.lgs.n.163/06, a seguito del quale la ditta sortita è la n. 3: CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG). Pertanto, le ditte ammesse alla procedura di gara sono le seguenti: 1) Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c., via Vittorio Emanuele, Campobello di Licata (AG) - ; 2) C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento ; 3) CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG) Di seguito si procede all apertura delle buste contenenti le offerte economiche delle ditte ammesse: - Busta n.1 - Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c., via Vittorio Emanuele, Campobello di Licata (AG) offre un ribasso del 30,02%; - Busta n. 2 - C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento offre un ribasso del 5,17%; - Busta n.3 CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG) - offre un ribasso del 3,50%. Successivamente la Commissione rilevato che il numero dei partecipanti ammessi è inferiore a cinque, attiva la procedura di affidamento ai sensi del comma 3, dell art. 86, del D. Lgs. n. 163/2006 dietro verifica delle giustificazioni cosi come previsto nel presente bando che nella fattispecie si riferisce alla ditta Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c.. Considerato che l offerta economicamente più vantaggiosa è quella presentata dalla ditta Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c.. pari al ribasso del 30,02%; Rilevato che lo stesso ribasso è da sottoporre a verifica di congruità ai sensi del comma 3 dell art. 86 del D. Lgs. n. 163/2006 dietro verifica delle giustificazioni. Preso atto che la ditta Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c..non ha allegato le giustificazioni riferite all offerta economica presentata. La Commissione, procede, pertanto, all aggiudicazione in via provvisoria alla ditta :Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c.., riservandosi di verificare la congruità 3

4 dell offerta a seguito della presentazione, da parte della stessa, delle giustificazioni previste dal comma 3 art. 86 del D. Lgs. n. 163/2006. Il Presidente, invita il Responsabile dell Ufficio Contratti ad avanzare la richiesta delle giustificazioni alla ditta Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c.. di Campobello di Licata, che dovranno pervenire entro dieci giorni ( ). La gara viene rinviata al giorno 23 del mese ottobre alle ore 10,00. Letto confermato e sottoscritto Il Presidente di Gara 1 Commissario 2 Commissario Il Segretario della Commissione 4

5 L anno duemilaotto il giorno ventitrè del mese di Ottobre alle ore 10,00 nei locali dell Ufficio Tecnico del Comune di Campobello di Licata, si è riunita la Commissione di gara così composta: 1) Arch. Salvatore Paci, Presidente di gara; 2) Geom. Giuseppe La Mattina, Componente; 3) P. A. Termini Antonio, Componente; 4) Sig.na Rosetta Muratore, con funzione di Segretario verbalizzante: al fine di riprendere le operazioni di gara sospese in data , in attesa delle giustificazioni della ditta provvisoriamente aggiudicataria. La Commissione prende atto della nota della Ditta C.S.G. Consorzio Servizi Globali di Agrigento del prot , seconda aggiudicataria del servizio in questione, pervenuta via fax, con la quale la stessa Chiede la verifica dei requisiti di idoneità professionale (iscrizione alla CCIAA per attività analoga a quella del presente appalto) della ditta: Ag. Funebre di Graci M. e Santamaria L. s.n.c.. di Campobello di Licata. La Commissione, altresì, prende atto che il Presidente di gara a seguito dalla nota sopra citata ha richiesto alla ditta Ag. Funebre di Graci M. & Santamaria L. s.n.c. il Certificato di iscrizione alla CCIAA e la documentazione attestante la capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa previste dal punto 18) lett. C) e D) del Bando di Gara. In data prot la ditta Ag. funebre di Graci M. & Santamaria L. s.n.c., ha fatto pervinire un plico che viene aperto dalla Commissione e contiene quanto segue: 1) nota di riscontro di richiesta delle giustificazioni, nella quale viene anche precisato: La scrivente ritiene di possedere i requisiti previsti nel bando in quanto nell oggetto sociale è previsto l attività richiesta, conseguentemente, sulla base di questo ritiene di essere in regola con le norme che disciplinano questa fattispecie ; 2) copia del certificato di iscrizione alla CCIAA, ove si evince che alla voce OGGETTO SOCIALE risulta quanto affermato dalla ditta ed alla voce ATTIVITA risulta quanto segue : commercio al minuto a posto fisso di articoli funebri e articoli religiosi, agenzia onoranze funebri e relative attivita connesse e servizio di trasporto salme ; 3) stralci dei bilanci degli anni 2005/2006/2007 e 2008; 4) copia di fatture rilasciate al Comune di Campobello di Licata ed al Comune di Licata per : Fornitura di casse e addobbi funebri e trasporto salme. La Commissione dopo avere esaminato i suddetti documenti, considerato che il Bando di Gara all art. 18 punto B. prevede che alla data della celebrazione della presente gara non sia stata sospesa o revocata l iscrizione alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura per l attività analaoga a quella del presente appalto, ovvero manutenzione opere civili ; Considerato, inoltre, che le attività previste dal presente Bando sono quelle di Tumulazione, Estumulazione, e traslazione di salme nonché pulizia e gestione del verde ; Preso Atto che nel Certificato Camerale, prodotto dalla Ditta, nessuna delle suddette attività è contemplata fra le attività esercitate; Preso atto, altresì, che l oggetto delle fatture prodotte riguarda eslusivamente forniture di materiale funerario e trasporto funebre, attività non contemplate dal presente bando; La commissione decide, pertanto, di escludere la ditta: Agenzia Funebre di Graci M. & Santamaria L. s.n.c., in quanto non possiede i requisiti professionali di cui all art. 18 punto B., i requisiti di capacità economica e finanziaria di cui all art. 18 punto C. e i requisiti di capacità tecnica e professionale di cui all art. 18 punto D. del bando. Pertanto, alla luce di quanto sopra detto le ditte rimaste in gara sono: 5

6 2) C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento ; 3) CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG Le suddette ditte hanno offerto i seguenti ribassi: - Busta n. 2 - C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento offre un ribasso del 5,17%; - Busta n.3 CILIA SALVATORE - via Caizza, CAMPOBELLO DI LICATA - (AG) - offre un ribasso del 3,50%. Considerato che l offerta economicamente più vantaggiosa è quella presentata dalla ditta: C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento che ha offerto un ribasso del 5,17%. La Commissione, procede, pertanto, all aggiudicazione in via provvisoria alla ditta : C.S.G. CONSORZIO SERVIZI GLOBALI -, Piazza Metello, n Agrigento, che ha offerto il ribasso del 5,17% pari all importo complessivo presunto di ,45 escluso IVA e per tre anni, inferiore a quello a base d asta (pari ad ,80) oltre IVA, viene dichiarata dalla Commissione aggiudicataria dell appalto del servizio in oggetto. L aggiudicazione è fatta con riserva e con l osservanza della vigente legislazione in materia. A tal fine dispone la comunicazione dell esito della gara all Impresa aggiudicataria che dovrà presentare entro 10 giorni dalla ricezione della comunicazione, i documenti ai fini dell acquisizione delle informazioni di cui all art. 2 del D.Leg.vo , n Ai fini fiscali, ai sensi dell ultimo comma dell art. 17 della L.R , n. 19, il presente verbale va sottoposto alla registrazione entro venti giorni successivi alla stipulazione del relativo contratto ed unitamente a quest ultimo. La Commissione alle ore 12,00 di oggi, a conclusione di tutte le operazioni, previa lettura e conferma sottoscrive il presente verbale di gara, in stampa in n. 2 pagine inclusa la presente. Il Presidente di Gara 1 Commissario 2 Commissario Il Segretario della Commissione 6

SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA

SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA COMUNE DI SANTA GIUSTA (Provincia di Oristano) Via Garibaldi n.84 CAP 09096- Tel. 0783/354500 Fax 0783/354535 P.Iva/Cod. Fisc. 00072260953 ccp 16425092 SERVIZIO ASSOCIATO AMBIENTE / RSU N. 31 Data 22/12/2008

Dettagli

Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del VERBALE DI ASTA PUBBLICA

Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del VERBALE DI ASTA PUBBLICA N. 12357 di repertorio Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del Consiglio Provinciale di Trapani. - C.I.G. n. 0558985901. Importo a Base d Asta 35.873,00# (Esclusa IVA).

Dettagli

COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA

COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA Bando di gara per pubblico incanto per la fornitura dello strumentario e materiale di consumo necessario ad attivare un ambulatorio per la sterilizzazione

Dettagli

Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio

Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO PULIZIA LOCALI COMUNALI. Importo complessivo dell appalto: 180.059,41 oltre IVA al 20%

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA COMUNE DI USMATE VELATE PROVINCIA DI MILANO Corso Italia n. 22-20040 USMATE VELATE Tel. 039.6757039 P.I. 00714670965 - C.F. 01482570155 AREA TERRITORIO E AMBIENTE sito internet: www.comune.usmatevelate.mi.it

Dettagli

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI Settore II Ufficio Pubblica Istruzione OGGETTO: Verbale procedura di gara del 12.03.2014 per l affidamento della fornitura del servizio di mensa (preparazione,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE, CENTRO DI ECCELLENZA PER LA COMUNICAZIONE E L INTEGRAZIONE DEI MEDIA (M.I.C.C.)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE, CENTRO DI ECCELLENZA PER LA COMUNICAZIONE E L INTEGRAZIONE DEI MEDIA (M.I.C.C.) MEDIA INTEGRATION AND COMMUNICATION CENTRE National Centre of Excellence University of Florence, Italy UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE, CENTRO DI ECCELLENZA PER LA COMUNICAZIONE E L INTEGRAZIONE DEI

Dettagli

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo Prot. n. 12687 Pedrengo, lì 23 Dicembre 2009 PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO: TAGLIO ERBA, POTATURA ALBERI E SIEPI PERIODO 01/01/2010-31/12/2012

Dettagli

Città di Trapani. 6 Settore Servizi per l'ambiente

Città di Trapani. 6 Settore Servizi per l'ambiente Città di Trapani 6 Settore Servizi per l'ambiente Oggetto: Gara a trattativa privata per l appalto della fornitura di Erbicida sistemico con glifosate acido puro sotto forma di sale isopropillaminico privo

Dettagli

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655 DISCIPLINARE DI GARA Art. 1 - OGGETTO DELL APPALTO L'appalto ha per oggetto il servizio di pulizia dei locali della sede dell Istituto di Santa Margherita. Art. 2 - LUOGO DI ESECUZIONE DELL'APPALTO I servizi

Dettagli

COMUNE DI CINISELLO BALSAMO. Piazza Confalonieri,3. 20092 Cinisello Balsamo. Provincia di Milano SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. Ufficio Urbanistica

COMUNE DI CINISELLO BALSAMO. Piazza Confalonieri,3. 20092 Cinisello Balsamo. Provincia di Milano SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. Ufficio Urbanistica COMUNE DI CINISELLO BALSAMO Piazza Confalonieri,3 20092 Cinisello Balsamo Provincia di Milano SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO Ufficio Urbanistica BANDO DI GARA A PUBBLICO INCANTO Per l affidamento del

Dettagli

Comune di Pula Provincia di Cagliari

Comune di Pula Provincia di Cagliari Prot. 9823 del 21.05.2014 Comune di Pula Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici, Urbanistica, Servizi Tecnologici e Ambientali Informatici, Patrimonio BANDO DI GARA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA

Dettagli

COMUNE DI AROSIO Provincia di Como

COMUNE DI AROSIO Provincia di Como COMUNE DI AROSIO Provincia di Como Codice fiscale 81001550136 Partita I.V.A. n. 00625040134 telef. 031 I 7604305 telefax 031 I 763686 AFFIDAMENTO LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA IMMOBILI COMUNALI OPERE

Dettagli

BUSTA A OFFERTA TECNICA BUSTA B OFFERTA ECONOMICA La mancanza anche di una sola delle buste comporta l esclusione dalla gara.

BUSTA A OFFERTA TECNICA BUSTA B OFFERTA ECONOMICA La mancanza anche di una sola delle buste comporta l esclusione dalla gara. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE POLO BIOMEDICO E TECNOLOGICO PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA AI FABBRICATI DEL POLO BIOMEDICO E TECNOLOGICO PERIODO 2011-2014 DISCIPLINARE DI

Dettagli

Sviluppo Basilicata SpA Via Centomani,11 85100 Potenza tel.0971.50661 fax 0971.506664

Sviluppo Basilicata SpA Via Centomani,11 85100 Potenza tel.0971.50661 fax 0971.506664 Sviluppo Basilicata SpA Via Centomani,11 85100 Potenza tel.0971.50661 fax 0971.506664 DISCIPLINARE DI GARA I.1 Oggetto appalto Affidamento del servizio di conto corrente fruttifero periodo 2010 2011 dedicato

Dettagli

Rif: OGGETTO: Servizio cimiteriale, manutenzione del verde e pulizia dei locali nei cimiteri comunali. CIG: 5028608A96

Rif: OGGETTO: Servizio cimiteriale, manutenzione del verde e pulizia dei locali nei cimiteri comunali. CIG: 5028608A96 COMUNE DI PAVIA DI UDINE Provincia di Udine w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A. 0 0 4 6 9 8 9

Dettagli

COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO REPERTORIO GENERALE N.280 DEL 27.03.2012 * * * * VERBALE DI GARA PROCEDURA APERTA-I SEDUTA

COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO REPERTORIO GENERALE N.280 DEL 27.03.2012 * * * * VERBALE DI GARA PROCEDURA APERTA-I SEDUTA COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO REPERTORIO GENERALE N.280 DEL 27.03.2012 * * * * VERBALE DI GARA PROCEDURA APERTA-I SEDUTA Da esperirsi ai sensi del D.Lgs 163/2006 e s.m.i. con l aggiudicazione

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Oggetto: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato Art. 1 Procedura semplificata ai

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DI CAGLIARI Prot. N. 15238 del 08/10/2014 AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE (RSPP) FINALIZZATO AL COORDINAMENTO DELLE ATTIVITA

Dettagli

Comune di Naro. Settore tecnico P.O.VIII^

Comune di Naro. Settore tecnico P.O.VIII^ Comune di Naro ( Provincia di Agrigento) Settore tecnico P.O.VIII^ Verbale di aggiudicazione di PROCEDURA APERTA in seduta pubblica Procedura aperta da esperirsi ai sensi dell art. 54 comma 2, art. 55

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI N. 40 COMPOSTIERE DA 660 L.

DISCIPLINARE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI N. 40 COMPOSTIERE DA 660 L. DISCIPLINARE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI N. 40 COMPOSTIERE DA 660 L. Premessa Il presente Disciplinare di gara, allegato al capitolato di gara di cui costituisce parte integrale e sostanziale,

Dettagli

- capacità economica finanziaria e capacità tecnica secondo quanto previsto dal disciplinare

- capacità economica finanziaria e capacità tecnica secondo quanto previsto dal disciplinare 0BANDO DI GARA PUBBLICO INCANTO Per l affidamento del servizio di tesoreria comunale per anni quattro 1) Stazione appaltante: Comune di Messina Area Coordinamento Economico e Finanziaria Piazza Unione

Dettagli

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Comune di Erice SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per oggetto Appalto per la fornitura di servizi di copertura

Dettagli

Agenzia Regionale per i Rifiuti e le Acque

Agenzia Regionale per i Rifiuti e le Acque Agenzia Regionale per i Rifiuti e le Acque 1 Settore Regolazione delle Acque GARA PER LA FORNITURA CONTINUA DI GAS NATURALE (METANO) A SERVIZIO DELL IMPIANTO DI DISSALAZIONE E POTABILIZZAZIONE DELL ACQUA

Dettagli

SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP.

SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP. SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP. AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI IDONEI PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA AI SENSI DELL ART. 125 DEL DLGS

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 ENTE APPALTANTE: Comune di Cusano Milanino Piazza Martiri di

Dettagli

COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO

COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO PROVINCIA DI AGRIGENTO Piazza Bellacera 92020 Comitini Tel:0922600500 Fax:0922600386 E-mail: utcgentiluomo@libero.it P.IVA: 00311270847 VERBALE Oggetto: Verbale di

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI FARRA DI SOLIGO PROVINCIA DI TREVISO Prot. n. 17.613 AVVISO DI PRESELEZIONE OPERATORI ECONOMICI PER INVITO ALLA PROCEDURA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CIMITERIALI ( art. 57 del D. Lgs. 12.04.2006

Dettagli

CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4

CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 20092 Cinisello Balsamo (MI) Tel.02/660231 Fax 02/66011464 www.comune.cinisello-balsamo.mi.it E indetta con Determinazione Dirigenziale n.246 del 06/03/2007

Dettagli

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA CITTÀ DI REGGIO CALABRIA SETTORE PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E FINANZIARIA Servizio Appalti e Contratti BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO, IN FAVORE DEL COMUNE DI REGGIO CALABRIA,

Dettagli

C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA

C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA Cap 65010 - Piazza Umberto I n. 9 www.comunedimoscufo.it protocollo.moscufo@pec.pescarainnova.it Tel. (085) 979131/979101 Fax (085) 979485 C.F. 80014150686

Dettagli

COMUNE DI PALAZZO ADRIANO (PA) Settore III Lavori Pubblici e Assetto del Territorio

COMUNE DI PALAZZO ADRIANO (PA) Settore III Lavori Pubblici e Assetto del Territorio COMUNE DI PALAZZO ADRIANO (PA) Settore III Lavori Pubblici e Assetto del Territorio Piazza Umberto I n. 46, 90030 Palazzo Adriano - Tel. 091.8349911 - Fax 091.8349085 Prot. n. 8212 del 05/09/2014 BANDO

Dettagli

COMUNE DI OLBIA. Provincia di Olbia-Tempio ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI, PARI OPPORTUNITA, POLITICHE SANITARIE E TUTELA DEGLI ANIMALI

COMUNE DI OLBIA. Provincia di Olbia-Tempio ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI, PARI OPPORTUNITA, POLITICHE SANITARIE E TUTELA DEGLI ANIMALI COMUNE DI OLBIA Provincia di Olbia-Tempio ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI, PARI OPPORTUNITA, POLITICHE SANITARIE E TUTELA DEGLI ANIMALI BANDO DI GARA Per la gestione del servizio Organizzazione e gestione

Dettagli

Settore Amministrativo e Servizi alla persona

Settore Amministrativo e Servizi alla persona COMUNE DI GIARDINELLO (Provincia Regionale di Palermo) Settore Amministrativo e Servizi alla persona REPERTORIO GENERALE N. 1225 DEL 31.12.2012 DETERMINAZIONE N. 669 DEL 31.12.2012 Oggetto: Determinazione

Dettagli

COMUNE DI BIANCAVILLA Provincia di Catania

COMUNE DI BIANCAVILLA Provincia di Catania BANDO DI GARA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE A FAVORE DI PORTATORI DI H. IL RESPONSABILE DELL VIII^ AREA FUNZIONALE 1 SERVIZIO Servizi Sociali In esecuzione della determinazione

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art.

Dettagli

COMUNE DI AGRIGENTO. Settore X Serv. III (Ecologia e Ambiente Igiene e Sanità) **********

COMUNE DI AGRIGENTO. Settore X Serv. III (Ecologia e Ambiente Igiene e Sanità) ********** COMUNE DI AGRIGENTO Settore X Serv. III (Ecologia e Ambiente Igiene e Sanità) ********** BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO RELATIVO ALL'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DERATTIZZAZIONE DEL TERRITORIO COMUNALE,

Dettagli

COMUNE DI CASTELTERMINI

COMUNE DI CASTELTERMINI COMUNE DI CASTELTERMINI Provincia di Agrigento Area P.O. 5 PEC: comunedicasteltermini@pec.it GESTIONE PATRIMONIO E LOCAZIONI VERBALE DI SELEZIONE Per l assegnazione in concessione a titolo gratuito, per

Dettagli

PROCEDURA APERTA - DISCIPLINARE DI GARA SEZIONE 1^ - INFORMAZIONI GENERALI ==================================

PROCEDURA APERTA - DISCIPLINARE DI GARA SEZIONE 1^ - INFORMAZIONI GENERALI ================================== C O M U N E D I B O R D I G H E R A ( I M ) Ufficio legale e contratti Via XX Settembre, 32 - cap 18012 - tel. 0184 272209 - fax 0184 260144 - sito internet www.bordighera.it APPALTO DEI SERVIZI DI MENSA

Dettagli

BANDO di GARA per pubblico incanto

BANDO di GARA per pubblico incanto BANDO di GARA per pubblico incanto Per l affidamento del servizio di Ristorazione Scolastica presso le Scuole Materne del Comune di MONTE SANT ANGELO 1. OGGETTO: SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Il Comune

Dettagli

CODICE C.I.G. 577295592A CODICE C.U.P. F73H14000040002

CODICE C.I.G. 577295592A CODICE C.U.P. F73H14000040002 LAVORI DI RIPRISTINO FRANA DI VIA NENNI NELLA FRAZIONE DI TAVERNELLE CONSEGUENTE AGLI EVENTI ALLUVIONALI DEL 11,12 E 13 NOVEMBRE 2012 - D.P.C.M. 23/03/2013 ORDINANZA DEL COMMISSARIO DELEGATO N. 10 DEL

Dettagli

OGGETTO GARA D APPALTO CON PROCEDURA APERTA DEL GIORNO GIOVEDI 20 NOVEMBRE 2014 - ORE 9,00.

OGGETTO GARA D APPALTO CON PROCEDURA APERTA DEL GIORNO GIOVEDI 20 NOVEMBRE 2014 - ORE 9,00. COMUNE DI AUSTIS Provincia di Nuoro UFFICIO TECNICO COMUNALE Corso Vittorio Emanuele N. 20 08030 - Telef. 0784/67213/679001 - Fax 0784/67058 P.I. 00180590911-e-Mail: austis.comune@tiscali.it - P.C.austis.comune@cert.ollsys.it

Dettagli

VERBALE DI GARA. Procedura aperta per la fornitura di Kit Fotovoltaici. Determina a contrarre n. 74 del 21.06.2012. CIG n. 43542221AA.

VERBALE DI GARA. Procedura aperta per la fornitura di Kit Fotovoltaici. Determina a contrarre n. 74 del 21.06.2012. CIG n. 43542221AA. ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA Procedura aperta per la fornitura di Kit Fotovoltaici. Determina a contrarre n. 74 del 21.06.2012. CIG n. 43542221AA. L anno 2012, il giorno 17 del mese di luglio,

Dettagli

Spett.le Ditta. Periodo di affidamento Il periodo di affidamento del servizio avrà durata 24 mesi con decorrenza dal giorno dell affidamento.

Spett.le Ditta. Periodo di affidamento Il periodo di affidamento del servizio avrà durata 24 mesi con decorrenza dal giorno dell affidamento. servizio acquisti e contratti L Aquila 15 luglio 2014 Spett.le Ditta Prot 925 acq/dnc Lotto CIG: 585695502B OGGETTO: affidamento servizio di guardiania. La scrivente azienda intende avvalersi di una società

Dettagli

COMUNE DI CARVICO (Provincia di Bergamo)

COMUNE DI CARVICO (Provincia di Bergamo) COMUNE DI CARVICO (Provincia di Bergamo) BANDO DI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA EDUCATIVA SCOLASTICA. PERIODO: SETTEMBRE 2009 / GIUGNO 2011 (COD. CIG 0336180083) ART. 1 ENTE AGGIUDICATORE

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo, 29-10128 Torino Tel. +39 011 566 1 566 Codice Fiscale/Partita Iva 09737640012

AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo, 29-10128 Torino Tel. +39 011 566 1 566 Codice Fiscale/Partita Iva 09737640012 AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo, 29-10128 Torino Tel. +39 011 566 1 566 Codice Fiscale/Partita Iva 09737640012 S.C. TECNICO-MANUTENZIONE Prot. N. 0138889/B05 Torino, 18.11.2008 RACCOMANDATA

Dettagli

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO APPALTO PER L AFFIDAMENTO PLURIENNALE DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI GARA CON PROCEDURA APERTA (Art. 3 comma 3 e Art. 55, Art. 81, punto 1 Art. 82 comma 1 lett.

Dettagli

BANDO DI GARA. 4. Criterio di aggiudicazione: Criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (art. 83 D.Lgs. 163/2006)

BANDO DI GARA. 4. Criterio di aggiudicazione: Criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (art. 83 D.Lgs. 163/2006) BANDO DI GARA 1. Amministrazione appaltante: Comune di Lanciano Avvocatura Comunale Servizio Appalti Forniture e Servizi P.zza Plebiscito, 1 66034 Lanciano telefono 0872/707602-707227 Fax 0872/717573 sito

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA 4 - CALTANISSETTA Istituito ai sensi del D.P.R.S. del 23.05.1997

CONSORZIO DI BONIFICA 4 - CALTANISSETTA Istituito ai sensi del D.P.R.S. del 23.05.1997 CONSORZIO DI BONIFICA 4 - CALTANISSETTA Istituito ai sensi del D.P.R.S. del 23.05.1997 Protocollo n.... Caltanissetta, lì... Via Boccaccio, n. 16 Caltanissetta Risposta a Nota n.... Tel.0934-530511 - Fax

Dettagli

ENTE AUTONOMO REGIONALE TEATRO MASSIMO V. BELLINI. 1) Ente appaltante: E.A.R. Teatro Massimo V. bellini, Via Perrotta n. 12-

ENTE AUTONOMO REGIONALE TEATRO MASSIMO V. BELLINI. 1) Ente appaltante: E.A.R. Teatro Massimo V. bellini, Via Perrotta n. 12- ENTE AUTONOMO REGIONALE TEATRO MASSIMO V. BELLINI CATANIA 1) Ente appaltante: E.A.R. Teatro Massimo V. bellini, Via Perrotta n. 12-95131 Catania, tel. 095/316860-730611, fax 095/314497 2) Procedura di

Dettagli

A.S. 2013/14 VERBALE N. 01 DELLA GIUNTA ESECUTIVA ATTIVITÀ ISTRUTTORIA PRELIMINARE ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA 2014-2016

A.S. 2013/14 VERBALE N. 01 DELLA GIUNTA ESECUTIVA ATTIVITÀ ISTRUTTORIA PRELIMINARE ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA 2014-2016 ISTITUTO COMPRENSIVO Mons. A. Caselle Corso Italia, 2-8527 RAPOLLA CODICE ISTITUTO PZIC8151 C.F. 8563765 Tel. e Fax 972/7612 Presidenza 972/761561 Posta ordinaria: pzic8151@istruzione.it Pec: pzic8151@pecistruzione.it

Dettagli

Non saranno ammesse offerte in aumento rispetto al prezzo posto a base di gara, né offerte contenenti riserve o condizionate.

Non saranno ammesse offerte in aumento rispetto al prezzo posto a base di gara, né offerte contenenti riserve o condizionate. All. alla determina n. 191 del 16.5.2014 COMUNE DI NONE Piazza Cavour 9 Cod. Fis. cf 85003190015 Tel. 0119990811 FAX 0119863053 E-mail protocollo@comune.none.to.it BANDO PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI GENZANO DI ROMA

COMUNE DI GENZANO DI ROMA Lì, Spett.le OGGETTO: invito a formulare offerta per l affidamento ex art. 125 comma 11,del D.Lgs. 163/2006 del SERVIZIO DI GESTIONE DEI SINISTRI DERIVANTI DA RESPONSABILITÀ CIVILE E VERSO PRESTATORI D

Dettagli

ParmaInfanzia S.p.A.

ParmaInfanzia S.p.A. Sede Legale: via Tonale n. 6, 43100 Parma - Tel. 0521/709511; Sede Amministrativa: via Colorno n. 63, 43100 Parma; Tel. 0521/600611, Fax 0521/606260; Bando di gara mediante Pubblico Incanto per la gestione

Dettagli

Allegato 1 DISCIPLINARE DI GARA ACCORDO QUADRO QUADRIENNALE PER I SERVIZI DI TRASLOCO E TRASPORTO DA SVOLGERSI PRESSO LE SEDI DELLA REGIONE BASILICATA

Allegato 1 DISCIPLINARE DI GARA ACCORDO QUADRO QUADRIENNALE PER I SERVIZI DI TRASLOCO E TRASPORTO DA SVOLGERSI PRESSO LE SEDI DELLA REGIONE BASILICATA Allegato 1 DISCIPLINARE DI GARA ACCORDO QUADRO QUADRIENNALE PER I SERVIZI DI TRASLOCO E TRASPORTO DA SVOLGERSI PRESSO LE SEDI DELLA REGIONE BASILICATA 1 DEFINIZIONI Nel presente disciplinare, le parti

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA. Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) (C.F. 00115070856)

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA. Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) (C.F. 00115070856) PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) (C.F. 00115070856) Verbale di procedura aperta relativa all appalto per il Servizio di manutenzione e fornitura

Dettagli

COMUNE DI ANAGNI Provincia di Frosinone

COMUNE DI ANAGNI Provincia di Frosinone COMUNE DI ANAGNI Provincia di Frosinone BANDO DI GARA CON PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO A TITOLO GRATUITO DEL SERVIZIO DI TESORERIA INDETTA CON DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

Dettagli

_ uxüé VÉÇáÉÜé É VÉÅâÇtÄx w gütñtç

_ uxüé VÉÇáÉÜé É VÉÅâÇtÄx w gütñtç _ uxüé VÉÇáÉÜé É VÉÅâÇtÄx w gütñtç EX ART. 1 L.R. N. 8 DEL 24/3/2014 già Provincia Regionale di Trapani Settore n. 1 Servizio n. 8 Gare e Contratti A V V I S O Procedura negoziata ad evidenza pubblica

Dettagli

COMUNE DI LANUSEI BANDO DI GARA

COMUNE DI LANUSEI BANDO DI GARA COMUNE DI LANUSEI Provincia dell Ogliastra AREA DEI SERVIZI TECNICI Ufficio Lavori pubblici Prot. N. 6138 Lanusei, 31/05/2011 AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CIMITERO COMUNALE CUP I29E11000630004

Dettagli

AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA CODICE CIG: 6103552A70

AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA CODICE CIG: 6103552A70 1 AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA CODICE CIG: 6103552A70 1) Ente appaltante Azienda Metropolitana Trasporti Catania S.p.A. Via S. Euplio n 168, 95125 Catania (CT) Tel.: 095/7519111

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 683 del 18/10/2013 N. registro di area 220 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 18/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

cüéä Çv t w atñéä SETTORE PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA E TRIBUTI Tel.081 8853222 Fax 081 8858336 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA

cüéä Çv t w atñéä SETTORE PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA E TRIBUTI Tel.081 8853222 Fax 081 8858336 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA VÉÅâÇx w MARIGLIANO cüéä Çv t w atñéä SETTORE PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA E TRIBUTI Tel.081 8853222 Fax 081 8858336 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA ENTE APPALTANTE: Comune di Marigliano Corso

Dettagli

C O M U N E D I C A P A C I P R O V I N C I A D I P A L E R M O P. IVA C.F. 80019740820 C.C.P. N. 13823901

C O M U N E D I C A P A C I P R O V I N C I A D I P A L E R M O P. IVA C.F. 80019740820 C.C.P. N. 13823901 COMUNE DI CAPACI UFFICIO DI SERVIZIO SOCIALE VERBALE DI APERTURA BUSTE OGGETTO: Affidamento del servizio di assistenza domiciliare per anziani, portatori di handicap e nuclei familiari per nove mesi Il

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA CIG. N. 483514470C BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA 1) STAZIONE APPALTANTE: Città di Mesagne Servizio Affari generali Appalti e Contratti - Via Roma n. 4-72023 Mesagne (BR), tel. 0831 732241 0831 732253,

Dettagli

VERBALE N. 1 DELLA COMMISSIONE TECNICA APERTURA BUSTE INVITO A GARA PON C1- FSE-2014-279 La nouvelle entreprise

VERBALE N. 1 DELLA COMMISSIONE TECNICA APERTURA BUSTE INVITO A GARA PON C1- FSE-2014-279 La nouvelle entreprise ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.M. SFORZA PALAGIANO (TA) con sede Aggregata di Palagianello Via R. Scotellaro, 34 74019 Palagiano (TA) tel. 099-8841504 fax 099-8889024 e-mail: tais017002@istruzione.it

Dettagli

Provincia di Carbonia Iglesias Sede Legale : Via Mazzini 39-09013 Carbonia Tel +39 0781-6726; Fax +39 0781-6726208

Provincia di Carbonia Iglesias Sede Legale : Via Mazzini 39-09013 Carbonia Tel +39 0781-6726; Fax +39 0781-6726208 VERBALE del 24.10.2012 Valutazione documentazione amministrativa ed offerta economica PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI PROVINCIALI 2013 Importo a base di gara: Euro

Dettagli

FORNITURA DI UN BIOTRITURATORE A SERVIZIO DELL IMPIANTO DI SELEZIONE RSU E COMPOSTAGGIO DI COLDIANU.

FORNITURA DI UN BIOTRITURATORE A SERVIZIO DELL IMPIANTO DI SELEZIONE RSU E COMPOSTAGGIO DI COLDIANU. FORNITURA DI UN BIOTRITURATORE A SERVIZIO DELL IMPIANTO DI SELEZIONE RSU E COMPOSTAGGIO DI COLDIANU. (CIG 6282065C06) DISCIPLINARE DI GARA Il RUP Ing. Fabrizio Cioccolo 1. STAZIONE APPALTANTE Consorzio

Dettagli

ESA S.p.A. Elbana Servizi Ambientali Provincia di Livorno

ESA S.p.A. Elbana Servizi Ambientali Provincia di Livorno ESA S.p.A. Elbana Servizi Ambientali Provincia di Livorno Bando di gara per l affidamento del servizio di raccolta differenziata di carta e cartone BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA INDICE 1. STAZIONE APPALTANTE...

Dettagli

COMUNE DI NICOLOSI C.A.P. 95030 PROVINCIA DI CATANIA

COMUNE DI NICOLOSI C.A.P. 95030 PROVINCIA DI CATANIA COMUNE DI NICOLOSI C.A.P. 95030 PROVINCIA DI CATANIA AREA 1 SERVIZI SOCIALI, CULTURALI, SCOLASTICI, CONTENZIOSO, CONTRATTI Prot. del OGGETTO: Lettera di invito a procedura negoziata con bando per la gestione

Dettagli

di Viterbo AVVISO (COTTIMOO 2018/2019; degli ad offrire sensi presente Avviso servizio. successiva Responsabilee cottura, Comune

di Viterbo AVVISO (COTTIMOO 2018/2019; degli ad offrire sensi presente Avviso servizio. successiva Responsabilee cottura, Comune Comune di Marta----Provincia di Viterbo Area Amministrativa, Servizi Istituzionali e Servizi alle Persone Tel. 0761873823 - Fax 0761873828 e-mail segreteria@comune.marta.vt.it sito web www.comune.marta.vt.it

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 3 DEL 16 GENNAIO 2006 APPALTI REGIONE CAMPANIA - Bando di gara per l acquisto di n. 2 macchine agricole per l Azienda Sperimentale Regionale Improsta. Importo

Dettagli

Deliberazione della Giunta comunale n. 79 dd. 27.08.2014

Deliberazione della Giunta comunale n. 79 dd. 27.08.2014 Deliberazione della Giunta comunale n. 79 dd. 27.08.2014 Oggetto: LAVORI DI SISTEMAZIONE NICCHIE CINERARIE PRESSO I CIMITERI DI BANCO, CASEZ E PIANO -. ESAME ED APPROVAZIONE PERIZIA AGGIORNAMENTO SOMME

Dettagli

6 Settore Appalti e Contratti BANDO DI GARA

6 Settore Appalti e Contratti BANDO DI GARA 6 Settore Appalti e Contratti BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA STIPULA DI POLIZZA BIENNALE ASSICURATIVA RC AUTO LIBRO MATRICOLA PER GLI AUTOVEICOLI COMUNALI E GARANZIE ACCESSORIE G.I.G. n. 4380166354.

Dettagli

Amministrazione Aggiudicatrice Oggetto dell appalto : Esclusa Condizioni partecipazione

Amministrazione Aggiudicatrice Oggetto dell appalto : Esclusa Condizioni partecipazione DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER LE SCUOLE PRIMARIE DI PRIMO GRADO SITE NEL COMUNE DI BORZONASCA PER GLI ANNI SCOLASTICI 2010/2011, 2011/2012 E 2012/2013 Amministrazione

Dettagli

Settore Parchi e Qualità della Vita Urbana DETERMINAZIONE N. 98 DEL 22.04.2009. Oggetto: Sistemazione rotatoria CDR opere a verde. Aggiudicazione.

Settore Parchi e Qualità della Vita Urbana DETERMINAZIONE N. 98 DEL 22.04.2009. Oggetto: Sistemazione rotatoria CDR opere a verde. Aggiudicazione. Settore Parchi e Qualità della Vita Urbana DETERMINAZIONE N. 98 DEL 22.04.2009 Oggetto: Sistemazione rotatoria CDR opere a verde. Aggiudicazione. IL DIRIGENTE DEL SETTORE PARCHI E QUALITA DELLA VITA URBANA

Dettagli

Avviso esplorativo per manifestazione d interesse PIANO DI MARKETING

Avviso esplorativo per manifestazione d interesse PIANO DI MARKETING Pagina1/5 OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER ACQUISIRE MANIFESTAZIONI D INTERESSE IN MERITO ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI: PREDISPOSIZIONE, ASSISTENZA E REALIZZAZIONE DI UN PIANO

Dettagli

COMUNE DI CUCCARO VETERE

COMUNE DI CUCCARO VETERE COMUNE DI CUCCARO VETERE Comune del Provincia di Salerno Via Convento n 13 - C.A.P. 84050 - Tel e fax 0974.953050 e-mail comune.cuccarovetere@asmecert.it UFFICIO TECNICO ED URBANISTICA BANDO DI GARA PROCEDURA

Dettagli

a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro

a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro viale magna grecia - tel. 0961 / 781467-781472 -781475 fax. 0961/781478 Prot. n. 6852 del 29.12.2009 OGGETTO: Gara Europea Con Procedura

Dettagli

Procedura aperta. ai sensi del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163. per l affidamento del servizio di cassa, per il quadriennio 2015-2018,

Procedura aperta. ai sensi del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163. per l affidamento del servizio di cassa, per il quadriennio 2015-2018, Prot. n. 1814/c14 Maniago, 01/04/2015 Procedura aperta ai sensi del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 per l affidamento del servizio di cassa, per il quadriennio 2015-2018, dell Istituzione scolastica I.I.S.

Dettagli

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1 COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA Il responsabile dell Area Servizi Sociali rende noto che questo Comune intende procedere all appalto del servizio in oggetto:

Dettagli

COMUNE DI DIANO MARINA PROVINCIA DI IMPERIA

COMUNE DI DIANO MARINA PROVINCIA DI IMPERIA COMUNE DI DIANO MARINA PROVINCIA DI IMPERIA AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL ATTIVITA DI ADDETTO STAMPA DEL COMUNE DI DIANO MARINA Cod. CIG Z08148E207 In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

Disciplinare di gara. Il plico contenente la domanda di partecipazione unitamente alle offerte, pena l esclusione dalla

Disciplinare di gara. Il plico contenente la domanda di partecipazione unitamente alle offerte, pena l esclusione dalla PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI LAVAGGIO E SISTEMAZIONE DELLA VETRERIA E DEI MATERIALI DI LABORATORIO, PULIZIA DELLA STRUMENTAZIONE E DELLE SUPPELLETTILI DI LABORATORIO DELL AGENZIA

Dettagli

UNIONE DI COMUNI DELLA PLANARGIA E DEL MONTIFERRU OCCIDENTALE Provincia di Oristano Via Azuni snc - 08013 BOSA Tel. 0785/825110 Fax 0785/373329

UNIONE DI COMUNI DELLA PLANARGIA E DEL MONTIFERRU OCCIDENTALE Provincia di Oristano Via Azuni snc - 08013 BOSA Tel. 0785/825110 Fax 0785/373329 UNIONE DI COMUNI DELLA PLANARGIA E DEL MONTIFERRU OCCIDENTALE Provincia di Oristano Via Azuni snc - 08013 BOSA Tel. 0785/825110 Fax 0785/373329 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA APPALTO PUBBLICO

Dettagli

COMUNE DI NUGHEDU SANTA VITTORIA Provincia di Oristano

COMUNE DI NUGHEDU SANTA VITTORIA Provincia di Oristano COMUNE DI NUGHEDU SANTA VITTORIA Provincia di Oristano Via del Parco, 1/3 09080 Nughedu Santa Vittoria 0783 69026 0783 69384 e-mail nughedsv@tin.it c.f. 80005850955 SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE BANDO DI

Dettagli

PROVINCIA DI VITERBO ASSESSORATO ALL AMBIENTE

PROVINCIA DI VITERBO ASSESSORATO ALL AMBIENTE PROVINCIA DI VITERBO ASSESSORATO ALL AMBIENTE DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEGLI SPORTELLI DI INFORMAZIONE AMBIENTALE Art. 1 - Modalità di gara, finalità e oggetto dell'appalto

Dettagli

Categoria Importo % Lavorazioni di cui si compone l intervento. Importo lavori 718.366,03. Quota parte oneri della sicurezza 34.

Categoria Importo % Lavorazioni di cui si compone l intervento. Importo lavori 718.366,03. Quota parte oneri della sicurezza 34. 1 AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO TRAMITE PROCEDURA DI GARA EX ART. 122, COMMA 7 E ART. 238 COMMA 7, D.LGS.163/2006 E S.M.I. APPALTO LAVORI PER ADEGUAMENTO

Dettagli

PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA UFFICI

PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA UFFICI PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA UFFICI CIG 545647164F BANDO E DISCIPLINARE DI GARA PREMESSA Il presente disciplinare di gara ha per oggetto l affidamento del servizio di pulizia

Dettagli

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif.

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. GUUE: 2012-155687 L Azienda Servizi Gaggiano s.r.l. (di seguito Asga) con sede

Dettagli

servizio di pulizia ed igiene ambientale del Centro di Primo Soccorso e Assistenza (CPSA) di Pozzallo CIG 560318675B

servizio di pulizia ed igiene ambientale del Centro di Primo Soccorso e Assistenza (CPSA) di Pozzallo CIG 560318675B VERBALE N.1 COMUNE DI POZZALLO Provincia di Ragusa Servizio di pulizia ed igiene ambientale del Centro di Primo Soccorso e Assistenza (CPSA) di Pozzallo CIG 560318675B L anno duemilaquattordici, il giorno

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 6. Polizia Municipale, Mobilità e Traffico N. 45 del Reg. Data 26/04/2013 N. 370 del Reg. Generale

Dettagli

COMUNE DI MANOCALZATI Provincia Avellino

COMUNE DI MANOCALZATI Provincia Avellino COMUNE DI MANOCALZATI Provincia Avellino Prot. n. 2275 BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA OGGETTO: procedura aperta con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa per l affidamento del servizio

Dettagli

Provincia di Milano. Area Gestione Territorio BANDO DI GARA. 1.STAZIONE APPALTANTE: COMUNE DI BARANZATE Via Conciliazione, 19 C.A.P.

Provincia di Milano. Area Gestione Territorio BANDO DI GARA. 1.STAZIONE APPALTANTE: COMUNE DI BARANZATE Via Conciliazione, 19 C.A.P. BANDO DI GARA 1.STAZIONE APPALTANTE: COMUNE DI BARANZATE Via Conciliazione, 19 C.A.P. 20021 2.PROCEDURA DI GARA: procedura aperta ai sensi dell art. 55 del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. CODICE IDENTIFICATIVO

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Albert Einstein - Antonio Nebbia Via Abruzzo, s.n. 60025 LORETO (AN)

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Albert Einstein - Antonio Nebbia Via Abruzzo, s.n. 60025 LORETO (AN) ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Albert Einstein - Antonio Nebbia Via Abruzzo, s.n. 60025 LORETO (AN) telefono: 071 7507611 fax: 071 7507660 internet: www.einstein-nebbia.gov.it email: anis00800x@istruzione.it

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI " SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI  SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 VERBALE DI GARA DI L'anno duemilaundici il giorno 10 (dieci) del mese di marzo alle ore 10,00 nella Residenza Municipale. Premesso che con determina n. 216 del 09/11/2010

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA GESTIONE DELL IMPIANTO SPORTIVO: PALESTRA ANNESSA ALLA SCUOLA L.DA VINCI In esecuzione della Delibera di Giunta n.

BANDO DI GARA PER LA GESTIONE DELL IMPIANTO SPORTIVO: PALESTRA ANNESSA ALLA SCUOLA L.DA VINCI In esecuzione della Delibera di Giunta n. BANDO DI GARA PER LA GESTIONE DELL IMPIANTO SPORTIVO: PALESTRA ANNESSA ALLA SCUOLA L.DA VINCI In esecuzione della Delibera di Giunta n.151-2013 e Determinazione del Responsabile del Settore 2 n97/2013

Dettagli

VERBALE DI GARA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI CONSULENZA ED

VERBALE DI GARA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CI.G. N.4015192142 PRIMA SEDUTA Il giorno 12 marzo 2012 alle ore 10,15, presso i locali dell Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari in Via M. Coppino,

Dettagli

COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona

COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona Prot. n. 10606 COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona OGGETTO: Invito a gara per l affidamento mediante cottimo fiduciario del servizio di pulizia della Sede municipale e altre sedi comunali per

Dettagli

GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA. Procedura per la selezione dell Istituto Cassiere. Richiesta offerta.

GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA. Procedura per la selezione dell Istituto Cassiere. Richiesta offerta. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA OTTORINO RESPIGHI LATINA

Dettagli

BANDO di GARA CIG (Codice Identificativo Gara) n. n. 5292558506

BANDO di GARA CIG (Codice Identificativo Gara) n. n. 5292558506 SINALUNGA Via Costarella, 214/a (Tel. 0577 630908 fax 0577 631279) www.istitutoredditi.it BANDO di GARA CIG (Codice Identificativo Gara) n. n. 5292558506 1) ENTE APPALTANTE Denominazione, indirizzi, contatti:

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it Prot. 7646/C14 Cesena, lì 16 novembre 2012 Codice G.I.G. 4708872C17 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Bando n. 6/2012 Questa Istituzione

Dettagli