PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo"

Transcript

1 Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - TECNICO INFORMATICO SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE CED-EDP - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE Il Tecnico informatico sistema informativo aziendale CED-EDP è una figura tecnica generalistica che fornisce supporto tecnico al personale nell utilizzo dell hardware e del software presente in azienda, integra le soluzioni standard personalizzandole rispetto alle specifiche esigenze aziendali, funge da interfaccia con specialisti esterni nella realizzazione e nello sviluppo del sistema informativo aziendale. CONTESTO Opera in aziende di piccole e medie dimensioni che hanno bisogno di un tecnico specializzato per far fronte ad esigenze routinarie dei diversi operatori aziendali. In aziende più strutturate si possono avere competenze specialistiche di Analista, System Integrator di Responsable di progetto. COMPLESSITÀ Svolge compiti routinari e di media complessità appoggiandosi a specialistici esterni per problematiche che si verificano occasionalmente. ATTITUDINI Deve possedere capacità logiche, attitudine per le materie scientifiche, capacità di astrazione; deve manifestare interesse per le questioni tecniche, le scienze, Deve essere dotato di buona capacità di organizzazione del lavoro, orientamento a lavorare in equipe, capacità di organizzare e progettare il lavoro. Gli è richiesta passione per i linguaggi dell informatica e della matematica e provare interesse per l utilizzo e l evoluzione delle nuove tecnologie. E necessario possedere una buona capacità di risoluzione dei problemi. Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Tecnico informatico sistema informativo aziendale CED-EDP 1

2 REFERENZIAZIONI (Istat 2001) NUP Tecnici informatici (Ateco 2007) Altre attività dei servizi connessi alle tecnologie dell'informatica nca LIVELLO EQF III AREE DI ATTIVITÀ ( A.D.A.) E ATTIVITÀ SVOLTE Elenco aree di attività 1. Gestione di sistemi operativi 2. Gestione della rete aziendale 3. Gestione degli applicativi di base (Office, posta elettronica) 4. Gestione degli applicativi gestionali 5. Realizzazione di semplici attività di programmazione 6. Sviluppo di servizi web 7. Gestione di security e privacy 8. Gestione dell hardware 1. Gestione di sistemi operativi Installare sistemi operativi Aggiornare sistemi operativi Assistere gli utenti per le problematiche d uso dei SO 2.: Gestione della rete aziendale Partecipare alla progettazione della rete locale Configurare una piccola rete locale Individuare le problematiche di rete Partecipare alla risoluzione delle problematiche connesse all uso della rete Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Tecnico informatico sistema informativo aziendale CED-EDP 2

3 3. Gestione degli applicativi di base (Office, posta elettronica) Installare gli applicativi Aggiornare gli applicativi Addestrare il personale all uso degli applicativi Fornire assistenza Sviluppare piccole applicazioni ad-hoc 4. Gestione degli applicativi gestionali Analizzare le esigenze e le problematiche gestionali Collaborare con il tecnico per l installazione degli applicativi gestionali Aggiornare gli applicativi Assistere gli utilizzatori Individuare le problematiche Risolvere le problematiche, anche con il supporto esterno Assistere il management aziendale nello sviluppo degli applicativi gestionali 5. Realizzazione di semplici attività di programmazione Eseguire personalizzazioni di specifici applicativi Eseguire integrazioni di specifici applicativi 6. Sviluppo di servizi web Raccogliere informazioni per identificare gli aggiornamenti e la manutenzione necessari Effettuare la manutenzione del sito web aziendale Aggiornare i contenuti 7. Gestione di security e privacy Amministrare la riservatezza aziendale secondo la normativa esistente Regolare gli accessi degli utenti (password) Configurare i back-up Controllare i back-up Conservare i back-up Installare gli antivirus e gli anti spam Configurare gli antivirus e gli anti spam Monitorare il sistema anti intrusione (firewall) Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Tecnico informatico sistema informativo aziendale CED-EDP 3

4 8. Gestione dell hardware Predisporre l hardware aziendale Installare l hardware aziendale Fornire supporto tecnico al personale nell utilizzo dell hardware Conformare sistemi hardware e software di base Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Tecnico informatico sistema informativo aziendale CED-EDP 4

5 STANDARD DELLE COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALI CARATTERIZZANTI IL PROFILO PROFESSIONALE A.D.A. E ATTIVITÀ 1. Gestione di sistemi operativi Installare sistemi operativi Aggiornare sistemi operativi Assistere gli utenti per le problematiche d uso dei SO Gestire i sistemi operativi in aziende non informatiche installando e aggiornando gli stessi e assistendo gli utenti nel loro utilizzo Analizzare il contesto aziendale e sue le problematiche Interpretare il contesto aziendale e sue le problematiche Definire i problemi su cui intervenire Valutare priorità operative Motivare e argomentare le scelte compiute/proposte Eseguire procedure di installazione e configurazione Monitorare le attività Analizzare le problematiche Determinare tempi e modalità per gli interventi di supporto Caratteristiche ed evoluzione del settore informatico Architettura e componenti HW di PC, client e periferiche Funzionamento dei principali SO (Windows, Macintosh, Unix, ecc) Procedure di installazione e configurazione di sistemi HW e SW Tecniche di diagnostica di sistemi informatici Politiche di sicurezza SW (antivirus, firewall, ecc ) Elementi di inglese tecnico per il settore informatico Tecniche di comunicazione Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Tecnico informatico sistema informativo aziendale CED-EDP 5

6 2. Gestione della rete aziendale Partecipare alla progettazione della rete locale Configurare una piccola rete locale Individuare le problematiche di rete Partecipare alla risoluzione delle problematiche connesse all uso della rete Gestire la rete aziendale fungendo da interfaccia con i tecnici esterni e affrontando e risolvendo problemi routinari Interpretare le caratteristiche di una rete aziendale Architettura e componenti HW di PC, client e periferiche Individuare le soluzioni Dispositivi di networking: server di rete, apparati di rete e cablaggi Scegliere la soluzione/la strumentazione Funzionamento dei principali SO (Windows, Macintosh, Unix, ecc) Argomentare la scelta della strumentazione assunta Elementi base della tecnologia web e dei protocolli di rete (TCP/IP Identificare i parametri per la configurazione della rete ed altri protocolli in uso) Rilevare le informazioni per monitorare le attività della rete Politiche di sicurezza SW (antivirus, firewall, ecc ) Attivare tecniche di problem solving Elementi di inglese tecnico per il settore informatico Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Tecnico informatico sistema informativo aziendale CED-EDP 6

7 3. Gestione degli applicativi di base (Office, posta elettronica) Installare gli applicativi Aggiornare gli applicativi Addestrare il personale all uso degli applicativi Fornire assistenza Sviluppare piccole applicazioni ad-hoc Gestire gli applicativi in uso nell azienda installandoli e aggiornandoli Eseguire procedure di installazione, configurazione ed Caratteristiche ed evoluzioni dei diversi applicativi di base aggiornamento Procedure di installazione e configurazione di applicativi di base Analizzare le problematiche di funzionamento degli applicativi di Procedure di aggiornamento e configurazione di applicativi di base base Identificare i parametri per la configurazione degli applicativi Addestrare il personale all uso degli applicativi anche attraverso assistenza diretta Rilevare le esigenze di addestramento Distinguere tra esigenze professionali e personali Identificare tempi e modalità per l erogazione degli intervento di supporto Identificare i contenuti dell intervento Utilizzare tecniche di comunicazione Caratteristiche ed evoluzioni dei diversi applicativi di base Funzionamento degli applicativi di base Tecniche di comunicazione Tecniche di adddestramento Sviluppare piccole applicazioni informatiche anche attraverso la personalizzazione di applicativi standard Rilevare le esigenze degli utenti Tecniche di problem setting e di problem solving Individuare soluzioni Tecniche di comunicazione Funzionamento degli applicativi di base Argomentare soluzioni proposte Tecniche di sviluppo di piccole applicazioni Implementare la soluzione identificata Valutare l impatto delle soluzioni adottate Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Tecnico informatico sistema informativo aziendale CED-EDP 7

8 4. Gestione degli applicativi gestionali Analizzare le esigenze e le problematiche gestionali Collaborare con il tecnico per l installazione degli applicativi gestionali Aggiornare gli applicativi Assistere gli utilizzatori Individuare le problematiche Risolvere le problematiche, anche con il supporto esterno Assistere il management aziendale nello sviluppo degli applicativi gestionali Gestire applicativi gestionali sviluppati ed installati da esterni anche attraverso aggiornamento Raccogliere dati per determinare le esigenze Caratteristiche ed evoluzioni dei diversi applicativi gestionali Eseguire procedure di installazione, configurazione ed Procedure di installazione e configurazione di applicativi gestionali aggiornamento Procedure di aggiornamento e configurazione di applicativi Identificare i parametri per la configurazione gestionali Addestrare il personale all uso degli applicativi anche attraverso assistenza diretta Rilevare le esigenze di addestramento Caratteristiche ed evoluzioni dei diversi applicativi gestionali Identificare tempi e modalità per l erogazione gli intervento di Funzionamento degli applicativi gestionali supporto Tecniche di comunicazione Identificare i contenuti dell intervento Tecniche di adddestramento Utilizzare tecniche di comunicazione Affrontare le problematiche d uso degli applicativi anche con il supporto esterno Rilevare le informazioni significative Argomentare soluzioni proposte Utilizzare tecniche di problem solving Identificare risorse esterne Valutare l impatto delle soluzioni adottate Caratteristiche ed evoluzioni dello specifico applicativo gestionale Tecniche di problem setting e di problem solving Tipologia e valutazione di risorse Gestione di risorse Tecniche di comunicazione Assistere il management aziendale nelle decisioni di sviluppo di applicativi gestionali specifici per l azienda Rilevare problemi ed esigenze Tecniche di problem setting e di problem solving Ricercare soluzioni per risolvere problemi e far fronte alle Tecniche di valutazione e scelta esigenze Criteri di valutazione economica Valutare priorità e alternative Tecniche di comunicazione Valutare l impatto economico delle soluzioni Argomentare soluzioni proposte Rendere operative le decisioni assunte Monitorare gli esiti delle azioni intraprese Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Tecnico informatico sistema informativo aziendale CED-EDP 8

9 5. Realizzazione di semplici attività di programmazione Eseguire personalizzazioni di specifici applicativi Eseguire integrazioni di specifici applicativi Predisporre soluzioni sw personalizzate attraverso semplici attività di programmazione su applicativi standard Analizzare e interpretare il contesto e le problematiche Rilevare i problemi Argomentare soluzioni proposte Realizzare soluzioni Monitorare gli esiti delle azioni intraprese Elementi di analisi software Tecniche di lettura del codice esistente Linguaggi di programmazione Tecniche di scrittura del codice Tecniche di documentazione SW Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Tecnico informatico sistema informativo aziendale CED-EDP 9

10 6. Sviluppo di servizi web Raccogliere informazioni Effettuare la manutenzione del sito web aziendale Aggiornare i contenuti Amministrare il sito web aziendale effettuandone la manutenzione e aggiornando i contenuti Interpretare il contesto e le problematiche Rilevare le esigenze Argomentare soluzioni proposte Realizzare soluzioni Adottare tecniche di Internet Marketing Elaborare contenuti Coordinare il lavoro in team Monitorare gli esiti delle azioni intraprese Tecniche di comunicazione web Elementi di marketing e vendita Procedure di abilitazione ed upload dati web Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Tecnico informatico sistema informativo aziendale CED-EDP 1

11 7. Gestione di security e privacy Amministrare la riservatezza aziendale secondo la normativa esistente Regolare gli accessi degli utenti (password) Configurare i back-up Controllare i back-up Conservare i back-up Installare gli antivirus e gli anti spam Configurare gli antivirus e gli anti spam Monitorare il sistema anti intrusione (firewall) Gestire la security della rete aziendale attivando sistemi anti intrusione ed antivirus Identificare le problematiche di gestione di security Argomentare soluzioni proposte Realizzare soluzioni Eseguire procedure di installazione e configurazione Interpretare la normativa Implementare la normativa Monitorare gli esiti delle azioni intraprese Sistemi di autenticazione Procedure di regolazione degli accessi ai calcolatori Procedure di monitoraggio degli accessi Protocolli di sicurezza Procedure di installazione di antivirus e firewall e loro aggiornamento Procedure di backup dei dati e loro recupero Tecniche di installazione e configurazione filtri antispam Gestire la privacy della rete aziendale in base al D.Lgs. 196/03 e regolamentando gli accessi degli utenti Identificare le problematiche di gestione della privacy La normativa sulla privacy, aggiornamenti ed interpretazioni Utilizzare procedure di regolazione degli accessi Normative straniere sulla privacy Interpretare la normativa ed implementarla PEC, Posta Elettronica Certificata Monitorare e valutare gli esiti delle azioni intraprese Tecniche di crittografia Valutare gli esiti delle azioni intraprese Normative e procedure di archiviazione della documentazione prodotta Sistemi di autenticazione Procedure di regolazione degli accessi ai calcolatori Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Tecnico informatico sistema informativo aziendale CED-EDP 1

12 8. Gestione dell hardware Predisporre l hardware aziendale Installare l hardware aziendale Fornire supporto tecnico al personale nell utilizzo dell hardware Conformare sistemi hardware e software di base Gestire l hardware presente in azienda installandolo e configurandolo Rilevare le caratteristiche dell HW in uso Eseguire procedure di installazione e configurazione Analizzare le problematiche di utilizzo di hardware Rilevare le informazioni significative Caratteristiche ed evoluzioni del settore informatico Architettura e componenti hardware di PC client e periferiche Procedure di installazione e configurazione sistemi hardware Profili apprendistato 2011 Agenzia del Lavoro di Trento Tecnico informatico sistema informativo aziendale CED-EDP 1

REFERENZIAZIONI 2001) NUP

REFERENZIAZIONI 2001) NUP Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - TECNICO INFORMATICO PROGRAMMATORE SOFTWARE E APPLICAZIONI

Dettagli

AREA PROFESSIONALE TECNICO DI RETI INFORMATICHE ANALISTA PROGRAMMATORE. pag. 1

AREA PROFESSIONALE TECNICO DI RETI INFORMATICHE ANALISTA PROGRAMMATORE. pag. 1 Regione Siciliana Assessorato regionale al Lavoro Previdenza Sociale, Formazione Professionale ed Emigrazione REPERTORIO REGIONALE DEI PROFILI PROFESSIONALI E FORMATIVI AREA PROFESSIONALE SVILUPPO E GESTIONE

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO SERVIZI MARKETING E COMUNICAZIONE - DESCRIZIONE

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA CONTABILITA

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - OPERATORE CALL CENTER

Dettagli

! "! " #$% & "! "&% &&

! !  #$% & ! &% && ! "! " #$% & "! "&% && '( " )* '+,-$..$ / 0 1 2 ' 3 4" 5 5 &4&6& 27 &+ PROFILO PROFESSIONALE ESPERTO DATABASE E APPLICATIVI Categoria D Gestisce ed amministra le basi dati occupandosi anche della manutenzione

Dettagli

PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO

PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO Corso Sistemista Junior OBIETTIVI L obiettivo dei corsi sistemistici è quello di fornire le conoscenze tecniche di base per potersi avviare alla professione di sistemista

Dettagli

BOZZA DEL 06/09/2011

BOZZA DEL 06/09/2011 ARTICOLAZIONE: INFORMATICA Disciplina: COMPLEMENTI DI MATEMATICA (C4) Il docente di Complementi di matematica concorre a far conseguire allo studente, al termine del percorso quinquennale, i seguenti risultati

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA;PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE;IMPIANTISTICA Processo Lavorazioni aeronautiche

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA SEGRETERIA - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

CARTA dei SERVIZI. Servizi Informatici. di Dario Folli. Pagina 1 di 6 SERVIZI

CARTA dei SERVIZI. Servizi Informatici. di Dario Folli. Pagina 1 di 6 SERVIZI Pagina 1 di 6 CARTA dei? Pagina 2 di 6 per Hardware e Software di BASE Analisi, Progetto e Certificazione Sistema Informatico (HW e SW di base) Le attività di Analisi, Progetto e Certificazione del Sistema

Dettagli

REFERENZIAZIONI (Istat 2001) - NUP DISEGNATORE DI MOBILI 3.1.2.6.8 DISEGNATORE DI ARREDAMENTI 3.4.4.2.13

REFERENZIAZIONI (Istat 2001) - NUP DISEGNATORE DI MOBILI 3.1.2.6.8 DISEGNATORE DI ARREDAMENTI 3.4.4.2.13 Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - PROGETTISTA MOBILI E

Dettagli

SISTEMI E RETI 4(2) 4(2) 4(2) caratteristiche funzionali

SISTEMI E RETI 4(2) 4(2) 4(2) caratteristiche funzionali CL AS SE INFORMATICA 6(3) 6(4) - 6(4) SISTEMI E RETI 4(2) 4(2) 4(2) TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI COMPETENZE 3 Essere in grado di sviluppare semplici applicazioni

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO SERVIZI COMMERCIALI

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - MONTATORE (MANUTENTORE

Dettagli

Infrastruttura e servizi collegati

Infrastruttura e servizi collegati Infrastruttura e servizi collegati Agenda Infrastruttura di erogazione Principali servizi erogati Mail Intranet CEI-Diocesi-Parrocchie WebConference e Riunioni a Distanza Sicurezza Rete Diocesana Firma

Dettagli

Chi siamo e cosa offriamo

Chi siamo e cosa offriamo Chi siamo e cosa offriamo AutoCAD Revit LT 2015 System Integrator per informatica tecnica nato nel 95 Consulenza a 360 in ambito informatico: Software CAD/CAM per la progettazione tecnica in diversi settori

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE -IMPIEGATO AMMINISTRATIVO

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE DEL DIPARTIMENTO DI MATERIA DIPARTIMENTO DI INFORMATICA INDIRIZZO TECNICO SCIENTIFICO NUCLEI FONDAMENTALI DI CONOSCENZE

PIANO DI LAVORO ANNUALE DEL DIPARTIMENTO DI MATERIA DIPARTIMENTO DI INFORMATICA INDIRIZZO TECNICO SCIENTIFICO NUCLEI FONDAMENTALI DI CONOSCENZE Pag. 1 di 3 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 DIPARTIMENTO DI INFORMATICA INDIRIZZO TECNICO SCIENTIFICO CLASSI CORSI AFM, RIM, SIA BIENNIO TRIENNIO DOCENTI: PAGETTI, GOI NUCLEI FONDAMENTALI DI CONOSCENZE I QUADRIMESTRE

Dettagli

INDIRIZZO Informatica e Telecomunicazioni

INDIRIZZO Informatica e Telecomunicazioni ISTRUZIONE TECNICA INDIRIZZO Informatica e Telecomunicazioni L indirizzo Informatica e Telecomunicazioni ha lo scopo di far acquisire allo studente, al termine del percorso quinquennale, specifiche competenze

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - PROGETTISTA DISEGNATORE

Dettagli

Istituti Tecnici - Settore tecnologico Indirizzo Informatica e telecomunicazioni Articolazione Informatica

Istituti Tecnici - Settore tecnologico Indirizzo Informatica e telecomunicazioni Articolazione Informatica Linee guida Secondo ciclo di istruzione Istituti Tecnici - Settore tecnologico Indirizzo Informatica e telecomunicazioni Quadro orario generale 1 biennio 2 biennio 5 anno 1^ 2^ 3^ 4^ 5^ Sistemi e reti**

Dettagli

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE MACROSETTORE LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE 1 TECNICO HARDWARE TECNICO PROFESSIONALI prima annualità 2 UNITÀ FORMATIVA CAPITALIZZABILE 1 Assemblaggio Personal Computer Approfondimento

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16

PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16 PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16 SECONDO BIENNIO Disciplina: INFORMATICA La disciplina Informatica concorre a far conseguire allo

Dettagli

Presentazione aziendale

Presentazione aziendale Computer Lab Presentazione aziendale Professionalità..competenza..esperienza.. Computer Lab di Fiore Christian 01 Riparazioni elettriche ed elettroniche Sviluppo software, manutenzione hardware, networking

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli

Figura Professionale codice FP116 NETWORK ADMINISTRATOR

Figura Professionale codice FP116 NETWORK ADMINISTRATOR settore Comparto descrizione ATTIVITÀ IMMOBILIARI, NOLEGGIO, INFORMATICA, RICERCA, SERVIZI ALLE IMPRESE INFORMATICA E ATTIVITÀ CONNESSE Persona che garantisce l installazione, la configurazione e la costante

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO AL FRONT OFFICE AGENZIE DI VIAGGIO - DESCRIZIONE

Dettagli

Si S curezza a sw w net Il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione

Si S curezza a sw w net Il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione Sicurezza asw net Il corretto design del tuo sistema informatico una soluzione Dal software all assistenza sui sistemi Arcipelago Software entra nel mercato dei servizi IT come software house supportando

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER TECNICO HARDWARE, SOFTWARE E DI RETE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER TECNICO HARDWARE, SOFTWARE E DI RETE Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER TECNICO HARDWARE, SOFTWARE E DI RETE Corsi di specializzazione

Dettagli

COMPETENZE IN ESITO (5 ANNO) ABILITA' CONOSCENZE

COMPETENZE IN ESITO (5 ANNO) ABILITA' CONOSCENZE MAPPA DELLE COMPETENZE a.s. 2014-2015 CODICE ASSE: tecnico-professionale QUINTO ANNO PT1 scegliere dispositivi e strumenti in base alle loro caratteristiche funzionali; Progettare e realizzare applicazioni

Dettagli

Comune di Nola Provincia di Napoli. Regolamento di gestione utenti e profili di autorizzazione per trattamenti elettronici

Comune di Nola Provincia di Napoli. Regolamento di gestione utenti e profili di autorizzazione per trattamenti elettronici Comune di Nola Provincia di Napoli Regolamento di gestione utenti e profili di autorizzazione per trattamenti elettronici Sommario Articolo I. Scopo...2 Articolo II. Riferimenti...2 Articolo III. Definizioni

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - AUTORIPARATORE AUTO E

Dettagli

C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI. ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC

C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI. ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC allegato B C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC DISCIPLINARE TECNICO Per l espletamento del Servizio di assistenza alla rete informatica Comunale

Dettagli

OFFERTE EURES NELL INFORMATICA

OFFERTE EURES NELL INFORMATICA OFFERTE EURES NELL INFORMATICA DIT_saj_Wb ANALISTA FUNZIONALE JUNIOR Il candidato ideale, che avrà maturato almeno un anno di esperienza, sarà inserito all interno di un progetto ambizioso, dinamico e

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA VENDITA

Dettagli

Risorsa N 033863. Inglese Buono Spagnolo Buono

Risorsa N 033863. Inglese Buono Spagnolo Buono Risorsa N 033863 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1973 Residente a : Roma ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Diploma di Maturità Scientifica LINGUE STRANIERE: Inglese Buono Spagnolo Buono COMPETENZE INFORMATICHE:

Dettagli

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale Team LINUX Linux in italiano per il gestionale ARCHITETTURE DI RETE AMBIENTE TEAMLINUX ThinClient ASCII Terminale Unix (3 Sessioni) Supporto stampante locale PC Windows Remoto - Terminale Windows (RDP)

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - SARTO Addetto alla rifinitura

Dettagli

Servizio di IT Asset Inventory e Management

Servizio di IT Asset Inventory e Management Servizio di IT Asset Inventory e Management Dexit S.r.l. Sede legale: via G. Gilli, 2-38121 Trento (TN) Tel. 0461/020500 Fax 0461/020599 Cap.Soc. Euro 700.000,00 - Codice Fiscale, P.IVA, Registro Imprese

Dettagli

Curriculum Vitae Martino Ciarmiello MARTINO CIARMIELLO

Curriculum Vitae Martino Ciarmiello MARTINO CIARMIELLO INFORMAZIONI PERSONALI MARTINO CIARMIELLO Via Martiri Cristiani, 45, 81055, Santa Maria Capua Vetere, Italia 0823 794011 +39 3337245739 marte1977@hotmail.com www.ciarmiellomartino.it Google Talk martinociarmiello@gmail.com

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI E LE TECNOLOGIE INFORMATICHE

TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI E LE TECNOLOGIE INFORMATICHE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE I.C.T. Information and Communication Technology TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI E LE TECNOLOGIE INFORMATICHE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - CARROZZIERE - Il carrozziere

Dettagli

GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA

GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2000 Area Settore/ Servizio Processo Rev. Data STA EDP P01 02 Novembre 10 GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA TIPO DI PROCEDURA: di supporto AREA DI RIFERIMENTO:

Dettagli

INFORMATICA. Obiettivi Biennio Economico in termini di competenze:

INFORMATICA. Obiettivi Biennio Economico in termini di competenze: INFORMATICA Obiettivi Biennio Economico in termini di competenze: 1. individuare le strategie appropriate per la soluzione di problemi. 2. utilizzare e produrre testi multimediali. 3. analizzare dati ed

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADETTO ALLA VENDITA settore

Dettagli

Informatica e Telecomunicazioni

Informatica e Telecomunicazioni Informatica e Telecomunicazioni IL PROFILO DEL DIPLOMATO Il Diplomato in Informatica e Telecomunicazioni : 1. Ha competenze specifiche nel campo dei sistemi informatici, dell elaborazione dell informazione,

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER LE APPLICAZIONI INFORMATICHE

TECNICO SUPERIORE PER LE APPLICAZIONI INFORMATICHE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE I.C.T. Information and Communication Technology TECNICO SUPERIORE PER LE APPLICAZIONI INFORMATICHE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

Tecnologie Informatiche. security. Rete Aziendale Sicura

Tecnologie Informatiche. security. Rete Aziendale Sicura Tecnologie Informatiche security Rete Aziendale Sicura Neth Security è un sistema veloce, affidabile e potente per la gestione della sicurezza aziendale, la protezione della rete, l accesso a siti indesiderati

Dettagli

2012-2013 CODICE ASSE: PRIMO ANNO SECONDO ANNO

2012-2013 CODICE ASSE: PRIMO ANNO SECONDO ANNO MAPPA DELLE COMPETENZE-Asse Linguistico_Anno scolastico 2012-2013 L3 Produrre testi di vario tipo in relazione ai differenti scopi comunicativi Ricercare, acquisire e selezionare informazioni generali

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - MONTATORE MECCANICO ED

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 9. TECNICO PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE. Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 9. TECNICO PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE. Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 9. TECNICO PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca. Liceo Tecnologico. Indirizzo Informatico, Grafico e Comunicazione

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca. Liceo Tecnologico. Indirizzo Informatico, Grafico e Comunicazione Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Liceo Tecnologico Indirizzo Informatico, Grafico e Comunicazione Percorso Informatico e Comunicazione Indicazioni nazionali per i Piani di Studio

Dettagli

NORME ATTUATIVE. del Regolamento di Utilizzo dei Servizi Informatici e di Rete Università degli Studi di Brescia

NORME ATTUATIVE. del Regolamento di Utilizzo dei Servizi Informatici e di Rete Università degli Studi di Brescia NORME ATTUATIVE del Regolamento di Utilizzo dei Servizi Informatici e di Rete Università degli Studi di Brescia Sommario Art. 1 - Oggetto e ambito di applicazione... 2 Art. 2 - Definizioni... 2 Art. 3

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE 1- Premessa 2- Tipologia della prestazione 3- Consistenza apparati di rete e macchine server 4- Luoghi di espletamento

Dettagli

Liceo Tecnologico. Indirizzo Informatico e Comunicazione. Indicazioni nazionali per Piani di Studi Personalizzati

Liceo Tecnologico. Indirizzo Informatico e Comunicazione. Indicazioni nazionali per Piani di Studi Personalizzati Indirizzo Informatico e Comunicazione Indicazioni nazionali per Piani di Studi Personalizzati Indirizzo Informatico e Comunicazione Discipline con attività di laboratorio 3 4 5 Fisica 132 Gestione di progetto

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO MOSSOTTI

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO MOSSOTTI CLASSE III INDIRIZZO S.I.A. UdA n. 1 Titolo: conoscenze di base Conoscenza delle caratteristiche dell informatica e degli strumenti utilizzati Informatica e sistemi di elaborazione Conoscenza delle caratteristiche

Dettagli

Profilo della Società per la Piccola e Media Impresa (PMI)

Profilo della Società per la Piccola e Media Impresa (PMI) Profilo della Società per la Piccola e Media Impresa (PMI) Chi siamo Il gruppo nasce a Roma capitalizzando le esperienze maturate dai professionisti che ne fanno parte. Le società del gruppo Il Gruppo

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Allegato 9 - Profili Professionali

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Allegato 9 - Profili Professionali Allegato 9 - Profili Professionali Indice dei contenuti 1. PROFILI PROFESSIONALI...3 Allegato_09_Profili Professionali_0302 Pag. 2 di 7 1. PROFILI PROFESSIONALI Nella Tabella 1 si riporta l'elenco riassuntivo

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 INFORMATICA Processo Sviluppo e gestione di prodotti e servizi informatici Sequenza di processo Analisi

Dettagli

Tecnico per l automazione industriale. Standard formativo minimo regionale

Tecnico per l automazione industriale. Standard formativo minimo regionale Tecnico per l industriale Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura TECNICO PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

Tecnologie Informatiche. service. Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware

Tecnologie Informatiche. service. Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware Tecnologie Informatiche service Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware Neth Service è un sistema veloce, affidabile e potente per risolvere ogni necessità di comunicazione. Collega la rete Aziendale

Dettagli

DELLA GESTIONE DI RETI INFORMATICHE LOCALI (LAN) E GEOGRAFICHE (WAN) CUP 85C09003990002

DELLA GESTIONE DI RETI INFORMATICHE LOCALI (LAN) E GEOGRAFICHE (WAN) CUP 85C09003990002 BANDO per l acquisizione di beni e servizi in economia per lo svolgimento del corso n. 090620 per RESPONSABILE DELLA GESTIONE DI RETI INFORMATICHE LOCALI (LAN) E GEOGRAFICHE (WAN) CUP 85C09003990002 Il

Dettagli

Tecnico per l automazione industriale. Standard della Figura nazionale

Tecnico per l automazione industriale. Standard della Figura nazionale Tecnico per l automazione industriale Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6. Artigiani,

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO PER LA GESTIONE E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE

Dettagli

Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica

Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica CAPITOLATO TECNICO PER UN SERVIZIO DI MANUTENZIONE, GESTIONE ED EVOLUZIONE DELLA COMPONENTE AUTOGOVERNO DEL SISTEMA INFORMATIVO

Dettagli

Easy M@IL è... Easy M@IL è...

Easy M@IL è... Easy M@IL è... Easy M@IL è... Comunicazione Elettronica Navigazione Sicura EasyM@IL é La Soluzione per la completa gestione della comunicazione elettronica aziendale e per la navigazione internet sicura, sviluppato in

Dettagli

The WHO: Caratteristiche comuni e punti d'incontro sono, la professionalità e l altissimo livello di competenze tecniche

The WHO: Caratteristiche comuni e punti d'incontro sono, la professionalità e l altissimo livello di competenze tecniche The WHO: Alchimie Digitali è una società nata dall'incontro di alcuni professionisti con esperienza decennale nel settore dell'information and Communication Technology Caratteristiche comuni e punti d'incontro

Dettagli

Servizi ASP. ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA

Servizi ASP. ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA 1. INTRODUZIONE Con l offerta ASP su centro Servizi TeamSystem TeamSystem mette a disposizione dei propri Clienti una serie di servizi presso i propri Internet

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DEL DIPARTIMENTO

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DEL DIPARTIMENTO Istituto di Istruzione Secondaria Superiore PEANO Via Andrea del Sarto, 6/A 50135 FIRENZE 055/66.16.28 055/67.80.41 www.peano.gov.it FITD06000T@PEC.ISTRUZIONE.IT posta@peano.gov.it Codice fiscale: 80032310486

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA VENDITA

Dettagli

Remote Service Solution. Descrizione del Servizio

Remote Service Solution. Descrizione del Servizio Remote Service Solution Descrizione del Servizio Redattore: Alberto Redi Luogo e Data Lugano, 25 Novembre 2008 Status: Finale All attenzione di: Protocollo: Security Lab Sagl ViaGreina 2 - CH 6900 Lugano

Dettagli

Regione Calabria Azienda Sanitaria Provinciale Cosenza UOC AFFARI GENERALI

Regione Calabria Azienda Sanitaria Provinciale Cosenza UOC AFFARI GENERALI REGOLAMENTO CONCERNENTE LA NOMINA E LE FUNZIONI DELL AMMINISTRATORE DI SISTEMA E GLI ADEMPIMENTI IN MATERIA DI OSSERVANZA DELLE MISURE DI SICUREZZA PRIVACY 1 ARTICOLO 1 - SCOPO DEL REGOLAMENTO Il presente

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Foto Nome MAURO CHECCOLI Indirizzo VIA DEMETRIO BANDI 2 ARGENTA 44011 ITALIA Telefono Tel. 0532 85 24 22 Cel. 347 72 33 652 E-mail checcoli.info@gmail.com

Dettagli

SPECIALIZZAZIONE INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI Articolazione INFORMATICA

SPECIALIZZAZIONE INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI Articolazione INFORMATICA ALLEGATO N.8_e 1 Dipartimento Articolazioni degli insegnamenti anno @ Sistemi e Reti Dipartimento MATERIE TECNICHE dell indirizzo INFORMATICA @ Tecnologie e progettazione di sistemi informatici e di telecomunicazioni

Dettagli

Sistema ERP Dynamics AX

Sistema ERP Dynamics AX Equitalia S.p.A. Servizi di implementazione e manutenzione del nuovo Sistema Informativo Corporate Sistema ERP Dynamics AX Allegato 6 Figure professionali Sommario 1. Caratteri generali... 3 2. Account

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER L INFORMATICA INDUSTRIALE

TECNICO SUPERIORE PER L INFORMATICA INDUSTRIALE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO TECNICO SUPERIORE PER L INFORMATICA INDUSTRIALE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI DESCRIZIONE DELLA FIGURA

Dettagli

QUADRI ORARI E COMPETENZE SPECIFICHE DEGLI INDIRIZZI

QUADRI ORARI E COMPETENZE SPECIFICHE DEGLI INDIRIZZI QUADRI ORARI E COMPETENZE SPECIFICHE DEGLI INDIRIZZI Nel nostro Istituto sono attivi i seguenti indirizzi, articolati nelle classi e nei quadri orari di cui sotto. Meccanica, Meccatronica Elettrotecnica

Dettagli

SOLUZIONI EVOLUTE PER L'AZIENDA CHE CAMBIA COMPANY PROFILE. GENNAIO 2013 GM Servizi S.r.l - Informatica per il business e le telecomunicazioni.

SOLUZIONI EVOLUTE PER L'AZIENDA CHE CAMBIA COMPANY PROFILE. GENNAIO 2013 GM Servizi S.r.l - Informatica per il business e le telecomunicazioni. SOLUZIONI EVOLUTE PER L'AZIENDA CHE CAMBIA COMPANY PROFILE GENNAIO 2013 GM Servizi S.r.l - Informatica per il business e le telecomunicazioni. GM - Servizi 3 COMPANY PROFILE AZIENDA E SERVIZI 01. Chi

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Divisione III Sistemi Informativi RDO PER LA FORNITURA DI SERVIZI PER LA CONDUZIONE

Dettagli

Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli Commissione Telecomunicazioni

Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli Commissione Telecomunicazioni EDILMED 2010 Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli Commissione Telecomunicazioni SICUREZZA INFORMATICA DEGLI STUDI PROFESSIONALI G. Annunziata, G.Manco Napoli 28 Maggio 2010 EDILMED/ 2010 1

Dettagli

CONVENZIONE CON GLI ATENEI E ISTITUTI DI GRADO UNIVERSITARIO ALLEGATO 3 CRITERI TECNICI PER LE MODALITA DI ACCESSO DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI HOSTING

CONVENZIONE CON GLI ATENEI E ISTITUTI DI GRADO UNIVERSITARIO ALLEGATO 3 CRITERI TECNICI PER LE MODALITA DI ACCESSO DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI HOSTING CONVENZIONE CON GLI ATENEI E ISTITUTI DI GRADO UNIVERSITARIO ALLEGATO 3 CRITERI TECNICI PER LE MODALITA DI ACCESSO DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI HOSTING Il servizio, fornito attraverso macchine server messe

Dettagli

INDICAZIONI GENERALI

INDICAZIONI GENERALI INDICAZIONI GENERALI PER LA VALUTAZIONE, L ACQUISTO O LA REALIZZAZIONE IN PROPRIO DI SOFTWARE GESTIONALI PER LE SOCIETA DI RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE, LE SOCIETA DI RICERCA DIRETTA E LE DIREZIONI

Dettagli

SOFTWARE CLOUD PER LA GESTIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE. Rev.013 09-2015

SOFTWARE CLOUD PER LA GESTIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE. Rev.013 09-2015 SOFTWARE CLOUD PER LA GESTIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE Rev.013 09-2015 Indice Aspetti tecnici e assistenza Perché QSA.net Principali funzioni Destinatari Perché Cloud Perché QSA.net? Uno strumento per

Dettagli

ANALISI DELL INFRASTRUTTURA IT

ANALISI DELL INFRASTRUTTURA IT ITAS ANALISI DELL INFRASTRUTTURA IT Criticità di sicurezza Trento Hacking Team S.r.l. http://www.hackingteam.it Via della Moscova, 13 info@hackingteam.it 20121 MILANO (MI) - Italy Tel. +39.02.29060603

Dettagli

CARTA DELLA SICUREZZA INFORMATICA

CARTA DELLA SICUREZZA INFORMATICA CARTA DELLA SICUREZZA INFORMATICA Premessa L Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) è un ente pubblico nazionale di ricerca a carattere non strumentale con autonomia scientifica, organizzativa, finanziaria

Dettagli

Telex telecomunicazioni. Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali

Telex telecomunicazioni. Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali Telex telecomunicazioni Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali Agenda 1 azienda 2 organizzazione 3 offerta 4 partner 5 referenze Storia Azienda Nasce 30 anni fa Specializzata

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER LO SVILUPPO DEL SOFTWARE

TECNICO SUPERIORE PER LO SVILUPPO DEL SOFTWARE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE I.C.T. Information and Communication Technology TECNICO SUPERIORE PER LO SVILUPPO DEL SOFTWARE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI DESCRIZIONE

Dettagli

Quantum Leap L AZIEND

Quantum Leap L AZIEND L AZIENDA Quantum Leap, Salto di Qualità, è una società nata nel 2004 dallo spirito imprenditoriale di alcuni professionisti operanti da diversi anni nell ambito IT e nell information security. Il taglio

Dettagli

Attività indipendente di valutazione e verifica delle operazioni che si identifica nelle funzioni di indagine di:

Attività indipendente di valutazione e verifica delle operazioni che si identifica nelle funzioni di indagine di: 22-12-2009 1 Attività indipendente di valutazione e verifica delle operazioni che si identifica nelle funzioni di indagine di: affidabilità dei processi elaborativi qualità delle informazioni prodotte

Dettagli

Si S curezza a sw w net il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione

Si S curezza a sw w net il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione Sicurezza asw net il corretto design del tuo sistema informatico una soluzione Sicurezza asw net un programma completo di intervento come si giunge alla definizione di un programma di intervento? l evoluzione

Dettagli

Software di sistema e software applicativo. I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche

Software di sistema e software applicativo. I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche Software di sistema e software applicativo I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche Software soft ware soffice componente è la parte logica

Dettagli

IT for education. soluzioni avanzate per la gestione della rete informatica del tuo Istituto

IT for education. soluzioni avanzate per la gestione della rete informatica del tuo Istituto IT for education soluzioni avanzate per la gestione della rete informatica del tuo Istituto Gli Istituti Scolastici spesso non sono dotati di una struttura centralizzata ed efficiente dedicata alla gestione

Dettagli

ESAME CISA 2003: 3. Protezione del patrimonio dati e degli asset aziendali (25%) 4. Ripristino in caso di calamità e continuità operativa (10%)

ESAME CISA 2003: 3. Protezione del patrimonio dati e degli asset aziendali (25%) 4. Ripristino in caso di calamità e continuità operativa (10%) ESAME CISA 2003: 1. Gestione, pianificazione ed organizzazione SI (11%) 2. Infrastrutture tecniche e prassi operative (13%) 3. Protezione del patrimonio dati e degli asset aziendali (25%) 4. Ripristino

Dettagli

Web and technologies solutions Il futuro non è troppo lontano

Web and technologies solutions Il futuro non è troppo lontano Web and technologies solutions Il futuro non è troppo lontano 1 L azienda 2 Vendita e assistenza 3 Siti internet e hosting 4 Telefonia 5 Impiantistica cablata 6 Perizie tecniche e sicurezza informatica

Dettagli

Software. Definizione, tipologie, progettazione

Software. Definizione, tipologie, progettazione Software Definizione, tipologie, progettazione Definizione di software Dopo l hardware analizziamo l altra componente fondamentale di un sistema di elaborazione. La macchina come insieme di componenti

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA www.abba-ballini.gov.it tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379

Dettagli