La nuova legge Europea sulla Data Protection

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La nuova legge Europea sulla Data Protection"

Transcript

1 La nuova legge Europea sulla Data Protection Prima di addentrarci nello spinoso tema della data protection europa vediamo come si interpreta una informativa di un sito internazionale che raccoglie dati. In generale la regola aurea di un sito che raccoglie dati internazionali è la seguente : per gli indirizzi vale la legge dove risiede il consumatore, mentre per il postale vale la legge locale di chi (azienda) raccoglie i dati. Per l marketing non solo vale l opt-in ma si tende a raccogliere il doppio opt-in. In Europa la forma di comunicare l informativa varia e ai 2 estremi abbiamo UK e Spagna. Nell attesa della nuova legge Europea ci soffermiamo sulle varie leggi nazionali che per la loro diversità sono state sicuramente uno scoglio allo sviluppo delle campagne di direct marketing e all esportazione dei prodotti italiani all estero, ma anche all ingresso di operatori stranieri in Italia. 1

2 Appare chiara la relazione tra restrizioni legali ed il n di liste presenti nel mercato. In Inghilterra esistono tante liste proprio per il fatto che le restrizioni legali sono minime. In questi anni abbiamo assistito ad un sali e scendi nelle posizioni del grafico di cui sopra a seconda del varo di legge nazionali. Ad esempio la Germania, dopo la nuova legge interna sulla privacy, è diventata più problematica rispetto al passato. Ci soffermiamo sulla Germania dato che è la nazione dove, più di tutte le altre, le aziende italiane effettuano azioni di direct marketing. 2

3 Da settembre 2009 vige l opt-in per le , il telemarketing e gli indirizzi postali. Per questi ultimi ci sono delle eccezioni : Si possono usare gli indirizzi dei clienti. Si possono usare gli elenchi pubblici (esempio la guida telefonica oppure registri camerali anche per finalità di arricchimento dati) Nel caso di liste aziendali con il nome di un direttore ne è permesso l uso purché si tratti di comunicazioni professionali. Le associazioni senza scopo di lucro possono anche non osservare l opt-in. Nei mailing postali và indicato il nome dell azienda titolare e i trattamenti debbono essere effettuati presso un azienda terza quindi neutra (bureau service). Nel caso di liste pubbliche non c e bisogno di indicare il titolare. Se si segue questa procedura allora si possono usare liste raccolte in opt-out e come conseguenza di ciò sono permessi anche i mailing fatti in co-branded e gli inserimenti di depliant nei pacchi. Per essere completi diremo anche che : vale l opt-out per gli indirizzi postali di aziende. vale l opt-in per le sia aziende che privati. 3

4 nel telemarketing vale l opt-out per le aziende ma se c e un presunto consenso ( ad esempio se l oggetto della telefonata è relazionato al business). Per i fax vale l opt-in. La legge del 2009 ha dato 3 anni di transizione quindi diciamo che è da settembre 2012 che esiste l opt-in per il postale. Questa legge non ha creato particolari danni al mercato delle liste. Anzi degli studi dicono che il canale postale va meglio di prima. Comunque circa il 15% delle liste sono sparite per effetto del opt-in. In caso di informativa incompleta molte aziende anziché la lista offrono il servizio di inserto leaflet nei pacchi ordinati dal cliente e questo canale è molto popolare in Germania. Per le l opt-in c e sempre stato in Germania, inoltre si è constatato che per alcuni settori merceologici l marketing non funziona e che alcuni target group non vengono ben coperti dalle liste di posta elettronica. Ci siamo soffermati su questa legge dato che è la più recente riforma toccata ad un grande paese europeo in attesa della legge continentale. Tuttavia non sempre la legge è stata chiara per gli stessi operatori tedeschi e bisogna seguire le sentenze delle corti per capire tutte le casistiche. 4

5 Ad esempio il doppio opt-in vale per le , ma un telefono raccolto con il doppio opt-in in rete non lo si può usare. Per sottolineare la varietà di leggi in Europa citiamo il caso della Francia dove per le b2b, nel caso sia indirizzata ad una persona ( mario.rossi), deve essere stata data precedentemente l informativa, mentre è libero l uso di generiche come In genere in Francia vale la regola del diritto di potersi opporre. Al contrario sono previste forti multe per chi usa indirizzi raccolti da software automatici che scandagliano la rete in cerca di da copiare. A tal proposito sono state create delle pagine con indirizzi trappola e chi li usa finisce nelle black list e in tutti i filtri antispam. L Olanda ritenuta la nazione più libera per il marketing diretto nel 2009 ha introdotto un registro, bel-me-niet, per regolare le telefonate commerciali. Chiunque voglia fare del telemarketing deve dapprima ripulire la lista dei telefoni con questo registro che consta 7 ml di numeri. Ci sono delle eccezioni e si può telefonare : Ai propri clienti A chi ha espresso desiderio di venire contattato su certi specifici temi *. Nel caso di richiesta di un servizio. 5

6 Per ricerche di mercato. *) ci sono 10 macro settori merceologici cui l utente segnala ciò per cui vuole essere contattato, e in caso di silenzio NON si può telefonare. Il registro contiene numeri di privati e di ditte individuali. Anche per le ci sono regole ferree, diciamo come in Italia, ed in più non si possono mandare più di 2 al mese. In Austria, dove vige l opt-out, la robinson list postale viene gestita dal dipartimento comunicazioni delle camere di commercio. L uso per le aziende è gratuito e prima di spedire un mailing un bureau service si può occupare del lavoro di pulizia. In UK è presente un florido mercato di liste d indirizzi regolato o meglio detto autoregolamentato da associazioni di categoria. In attesa della nuova legge Europea riportiamo il commento della più autorevole esperta del settore, Rosemary Smith, dal titolo La nuova legge in Europa sulla protezione dei dati potrebbe avere un impatto globale. 6

7 Molte aziende sono preoccupate per la nuova legge sulla data protection che si sta dibattendo in Europa e che probabilmente diverrà operativa. Sarà la più importante riforma della legge europea sulla data protection dagli anni 90. I movimenti dei consumatori hanno spinto per avere più strette regole in tema di : sicurezza dei dati personali, consenso per il loro uso, e soprattutto tutela per i vari tipi di intrusione mentre si naviga in internet. Un disegno di legge è stato abbozzato dalla commissione europea nello scorso mese di gennaio e da quel momento si è attivata freneticamente la lobby per difendere gli affari di aziende come ad esempio amazon ed ebay. Da riflettere sul fatto che l uso della legge, invece della direttiva, non permetterà alle singole nazioni di avere dei margini ampi in cui operare e di dare delle interpretazioni. Grazie a questa legge standardizzata, la commissione europea ha calcolato un risparmio complessivo in Europa di 2,3 milioni di sterline all anno. Il governo britannico ha contestato queste cifre ed ha valutato un costo netto dai 100 ai 360 milioni all anno. 7

8 I punti salienti della nuova legge : Estensione giuridica ad altri territori : la aziende non europee devono sottostare alla legge europea quando i prodotti/servizi sono rivolti ai cittadini europei. Introduzione del diritto a venire dimenticati: s intende dire che dopo anni di inattività, si devono cancellare i dati raccolti su un cliente/prospect. Nelle aziende sarà obbligatoriamente introdotta la figura professionale del data protection officier (DPO). Regolerà la data protection in azienda. C e ancora da stabilire con quale criterio sarà obbligatoria questa figura ( aziende sopra i 200 addetti?). Ogni infrangimento della legge viene notificato per iscritto. Le infrazioni vanno notificate sia al garante che alla persona vittima della situazione. Consenso espresso ossia opt in. Il consenso a ricevere pubblicità varrà per tutti i canali utilizzati e per tutti i messaggi pubblicitari. A meno che un azienda dimostri di avere un legittimo interesse per inviare comunicazioni di marketing. I dipartimenti di marketing a tal proposito sono già per questo allarmati e preoccupati. 8

9 Il consenso è esteso anche quando si profila una persona, o la si seleziona, ciò perché potrebbe essere danneggiata non solo dalla pubblicità ma anche da altri settori dell economia che usano i dati del profilo per pianificare operazioni. I dati dei minori. Il trattamento dei dati dei minori subisce un inasprimento delle regole. Si parla di multe fino a 1 ml di euro o del 2% del fatturato nel caso di violazioni gravi della data protection dei minori. A fronte di tutto ciò alcuni membri del parlamento europeo incominciano però a dire che regole troppo ferree alla fine danneggiano l economia e che verrebbero colpite anche attività che non sono assolutamente negative. Nonostante i 3000 emendamenti per l estate 2013 la legge verrà completata. La data più prossima per l attuazione sarà il Viviane Reding che è la grande artefice di questa legge afferma che non ci saranno ostacoli e ritardi. Il governo britannico tuttavia pensa che per tutelare i diritti individuali non si debba arrestare la crescita economica cosa che questa legge europea invece mostra di fare. In attesa di vedere gli effetti della nuova legge sugli affari, è il caso ora di valutare gli impatti sulla attività quotidiana. 9

10 Aprile 2015 : punto sulla nuova legge europea. I 10 punti da chiarire o in discussione. 1) Gli operatori devono prendere in considerazione che si tratta di una legge e non di una direttiva come in passato. 2) Tutti coloro che intervengono nel processo di gestione dei dati ne diventano responsabili. 3) Le nuove regole si applicano a tutte le aziende extra-europee che gestiscono dati di cittadini Europei. In caso di non rispetto della legge si tende a creare un danno di reputazione e si renderebbe pubblico il fatto così come ora opera il garante in UK. 4) In caso di trattamento illecito e perdita dei dati si potranno costituire delle class action. Queste azioni hanno un grosso effetto sui mass media e rappresentano un danno all immagine aziendale. 5) I dati dei cittadini Europei possono uscire dall Europa ma con garanzie più strette rispetto ad ora. 6) In caso un cittadino richiede di vedere i propri dati ci sarà un termine massimo di 20 giorni. 10

11 7) In ogni momento si potrà richiedere la cancellazione dei dati. 8) La raccolta dei dati prevede sempre l informativa e l opt-in. 9) Si rende noto che le multe aumenteranno rispetto ad ora. 10) Si dovrà ricorrere sempre più spesso a criptare i dati al fine di evitare i problemi. Cosa chiedere prima di utilizzare una lista esterna? Date le sempre più pressanti regole a riguardo della data protection prima di ordinare una lista bisognerebbe richiedere le seguenti informazioni : Nome della lista. Descrizione dettagliata di come la lista si è costituita. Nome del list broker. Data di costituzione della lista espressa anche sotto forma da..a.. La lista viene tenuta aggiornata? Quanto spesso e in che modo? Le persone vengono rimosse qualora lo richiedano? La lista proviene da elenchi pubblici? 11

12 Le persone della lista hanno dato un consenso espresso a ricevere pubblicità da terzi? L informativa è stata data in quale lingua e riferita a quale legge nazionale? L utilizzatore finale come è stato descritto nell informativa? o esattamente per nome? o per descrizione merceologica? o genericamente come terza parte? L informativa menziona che si farà uso delle ? ed è stato dato uno specifico consenso? Come è stato raccolto il consenso? Con affermazione nel box optin? Con affermazione nel box optin già pre-spuntato? Con affermazione nel box optout già pre-spuntato? Nascosto dietro a un link che rimanda alla privacy policy oppure ai termini del servizio? In un avviso messo a piè di pagina? In che contesto è stato raccolto il consenso? Citare un link in cui si possa visione il consenso Ci sono delle lamentele riguardo la lista? Il fornitore fa parte di associazioni e ha accrediti? 12

13 Il fornitore è in grado di identificare il documento e la data di quando il consenso venne dato? 13

DIRECT MARKETING: COME- QUANDO-PERCHE UTILIZZARLO

DIRECT MARKETING: COME- QUANDO-PERCHE UTILIZZARLO DIRECT MARKETING: COME- QUANDO-PERCHE UTILIZZARLO Definire il Direct Marketing, riportando la definizione tratta da Wikipedia, l enciclopedia libera nata grazie ai contributi degli utenti della rete internet:

Dettagli

List Management. 1 A cura di Marco Merlo - MLS

List Management. 1 A cura di Marco Merlo - MLS List Management All estero prima di un invio postale spesso si suole ripulire la lista dai morti, correggere i cambi d indirizzo, togliere coloro che non vogliono la pubblicità. Quindi succede che si fanno

Dettagli

Registro Pubblico delle Opposizioni

Registro Pubblico delle Opposizioni Registro Pubblico delle Opposizioni Le nuove regole del telemarketing L art. 20 bis della legge n.166/2009 e il D.P.R. 178/2010 hanno introdotto incisive modifiche al trattamento dei dati presenti negli

Dettagli

INFORMATIVA E OPT-IN / OPT-OUT

INFORMATIVA E OPT-IN / OPT-OUT INFORMATIVA E OPT-IN / OPT-OUT L informativa è obbligatoria ogni qualvolta si raccolgano dati. L informativa deve sempre indicare questi concetti: 1. le finalità e gli scopi della raccolta dati. 2. la

Dettagli

SPAMMING: E ILLECITO INVIARE E-MAIL COMMERCIALI SENZA CONSENSO

SPAMMING: E ILLECITO INVIARE E-MAIL COMMERCIALI SENZA CONSENSO SPAMMING: E ILLECITO INVIARE E-MAIL COMMERCIALI SENZA CONSENSO SOMMARIO: 1. Introduzione 2. Primo periodo: opting out; 3. Primi provvedimenti: passaggio all opting in; 4. li provvedimento del Garante per

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

B2B International Group 1. Aspetti normativi

B2B International Group 1. Aspetti normativi B2B International Group 1 Aspetti normativi Normative sull utilizzo delle liste Liste di indirizzi postali per invii di corrispondenza cartacea: non ci risulta che esista (al momento della creazione di

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Gentile cliente, le seguenti condizioni generali di vendita indicano, nel rispetto delle normative vigenti in materia a tutela del consumatore, condizioni e modalità

Dettagli

Le Liste. Più la lista è mirata e più si comunica con le persone giuste e non si disperde la comunicazione ai non interessati.

Le Liste. Più la lista è mirata e più si comunica con le persone giuste e non si disperde la comunicazione ai non interessati. Le Liste Le liste più importanti sono quelle dei clienti. Per i clienti si usano tecniche di fidelizzazione. In questo articolo invece parleremo di liste di non clienti, che si possono definire leads e

Dettagli

L Email Marketing e la legge

L Email Marketing e la legge L Email Marketing e la legge Norme, orientamenti e prospettive Cosa è indispensabile sapere per gestire i rischi legali con consapevolezza 1 EmailPower 2011 6 ottobre 2011 Milano Marco Maglio avvocato

Dettagli

Registro Pubblico delle Opposizioni. Ing. Mario Frullone Direttore delle Ricerche - FUB Privacy Day Forum - 9 maggio 2012

Registro Pubblico delle Opposizioni. Ing. Mario Frullone Direttore delle Ricerche - FUB Privacy Day Forum - 9 maggio 2012 Registro Pubblico delle Opposizioni Ing. Mario Frullone Direttore delle Ricerche - FUB Privacy Day Forum - 9 maggio 2012 Il Registro non funziona? 1.018.821 Abbonati iscritti 400 Operatori attivi registrati

Dettagli

E-commerce e strategie di webmarketing

E-commerce e strategie di webmarketing Spamming Disturbo intenso continuato e fastidioso di ostacolo alla comunicazione 16/06/2002 M.C. De Vivo - Copyfree (*) 1 (*) Chiunque può copiare e distribuire questo documento per uso personale con l

Dettagli

COMUNE DI PARMA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DEI DATI DI CONTATTO

COMUNE DI PARMA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DEI DATI DI CONTATTO COMUNE DI PARMA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DEI DATI DI CONTATTO Approvata con deliberazione della Giunta Comunale n. 309 in data 31/03/2011 SOMMARIO IL CONTESTO... 3 1. AMBITI DI RACCOLTA... 7 1.1 CONTACT

Dettagli

Raven. Una piattaforma. 3 modi per Comunicare: SMS, Email, Voce.

Raven. Una piattaforma. 3 modi per Comunicare: SMS, Email, Voce. Raven. Una piattaforma. 3 modi per Comunicare: SMS, Email, Voce. Web: www.airtelco.com Email: info@airtelco.com Telefono: (+39) 0532.191.2003 - Fax: (+39) 0532.54481 L'intera piattaforma di AirTelco è

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL D. LGS. N.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL D. LGS. N. PRIVACY POLICY Le presenti linee programmatiche di condotta relative alla disciplina della riservatezza e della privacy (la Privacy Policy ) si riferiscono al sito www.vision- group.it ed hanno ad oggetto

Dettagli

Telemarketing: - Guida del Partecipante- Vietata ogni riproduzione

Telemarketing: - Guida del Partecipante- Vietata ogni riproduzione 1 Telemarketing: - Guida del Partecipante- Vietata ogni riproduzione Olympos Group srl. Via XXV aprile, 40-24030 Brembate di Sopra (BG) Tel.03519965309 -Fax 1786054267 -customer.service@olympos.itwww.olympos.it

Dettagli

GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE

GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE Le seguenti disposizioni compongono la Politica di Tutela dei Dati relativi alle Risorse Umane del Gruppo Dassault

Dettagli

SOLUZIONE Web.Orders online

SOLUZIONE Web.Orders online SOLUZIONE Web.Orders online Gennaio 2005 1 INDICE SOLUZIONE Web.Orders online Introduzione Pag. 3 Obiettivi generali Pag. 4 Modulo di gestione sistema Pag. 5 Modulo di navigazione prodotti Pag. 7 Modulo

Dettagli

Aspetti legali. Tutela legale del software

Aspetti legali. Tutela legale del software Aspetti legali Tutela del Sw Tutela della privacy informatica dati personali azioni che invadono la sfera personale Censura su Internet 1 Tutela legale del software 2 Normative Legge 22/4/41 n. 633 sul

Dettagli

REQUISITI FUNZIONALI DELLE PROCEDURE ELETTRONICHE PER GLI APPALTI PUBBLICI NELL UE VOLUME I

REQUISITI FUNZIONALI DELLE PROCEDURE ELETTRONICHE PER GLI APPALTI PUBBLICI NELL UE VOLUME I REQUISITI FUNZIONALI DELLE PROCEDURE ELETTRONICHE PER GLI APPALTI PUBBLICI NELL UE VOLUME I GENNAIO 2005 eprocurement pubblico Clausola di esclusione della responsabilità Commissione europea Original document

Dettagli

Il valore della privacy nell epoca della personalizzazione dei media

Il valore della privacy nell epoca della personalizzazione dei media Il valore della privacy nell epoca della personalizzazione dei media Giuseppe Roma Direttore Generale del Censis Garante per la protezione dei dati personali Sala delle conferenze Roma 7 ottobre 2013 I

Dettagli

NEWSLETTER DATA PRIVACY

NEWSLETTER DATA PRIVACY NEWSLETTER DATA PRIVACY ATTIVITÀ ISPETTIVA 2014/2015 DEL GARANTE DELLA PRIVACY Il Garante della Privacy ha annunciato il piano ispettivo per il primo semestre del 2015 e con l occasione ha fatto un primo

Dettagli

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST.

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST. INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) ISTRUZIONI DI BASE... 2 3) CONFIGURAZIONE... 7 4) STORICO... 9 5) EDITOR HTML... 10 6) GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI... 11 7) GESTIONE MAILING LIST... 12 8) E-MAIL MARKETING...

Dettagli

Registro Pubblico delle Opposizioni. Ing. Maurizio Pellegrini Dott.ssa Ania Maslova

Registro Pubblico delle Opposizioni. Ing. Maurizio Pellegrini Dott.ssa Ania Maslova Registro Pubblico delle Opposizioni Ing. Maurizio Pellegrini Dott.ssa Ania Maslova Le nuove regole del telemarketing L art. 20 bis della legge n.166/2009 e il D.P.R. 178/2010 hanno introdotto incisive

Dettagli

INFORMATIVA PRIVACY & COOKIE

INFORMATIVA PRIVACY & COOKIE INFORMATIVA PRIVACY & COOKIE Il presente documento sulla privacy policy (di seguito, Privacy Policy ) del sito www.fromac.it (di seguito, Sito ), si conforma alla privacy policy del sito del Garante per

Dettagli

B C sulla TUTELA della PRIVACY Manuale ad uso degli incaricati del trattamento dei dati personali

B C sulla TUTELA della PRIVACY Manuale ad uso degli incaricati del trattamento dei dati personali ADALBERTO BIASIOTTI A B C sulla TUTELA della PRIVACY Manuale ad uso degli incaricati del trattamento dei dati personali Aggiornato con il D.Lgs. 196/2003 e s.m.i. e con la più recente giurisprudenza 1

Dettagli

Contact Box. Lead Generation direttamente nel CRM grazie al modulo ContactBoxWEB to Lead. Validità: Febbraio 2013

Contact Box. Lead Generation direttamente nel CRM grazie al modulo ContactBoxWEB to Lead. Validità: Febbraio 2013 Contact Box Lead Generation direttamente nel CRM grazie al modulo ContactBoxWEB to Lead Validità: Febbraio 2013 Questa pubblicazione è puramente informativa. SISECO non offre alcuna garanzia, esplicita

Dettagli

I dati personali che ORO 24K SRL tratta per fornire i propri servizi online attraverso i siti di ORO 24K SRL riguardano quanto segue:

I dati personali che ORO 24K SRL tratta per fornire i propri servizi online attraverso i siti di ORO 24K SRL riguardano quanto segue: ORO 24K SRL NORME DI TUTELA PER LA PRIVACY Informativa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 -CODICE PRIVACY ( per consultare il testo completo consultare www.garanteprivacy.it. ) E' disponibile per

Dettagli

Le nuove linee guida della pubblicità dei dispositivi medici al pubblico. dott.ssa Paola D Alessandro

Le nuove linee guida della pubblicità dei dispositivi medici al pubblico. dott.ssa Paola D Alessandro Le nuove linee guida della pubblicità dei dispositivi medici al pubblico dott.ssa Paola D Alessandro 1 La Direzione generale sta procedendo alla modifica delle linee guida del 2010 riguardo all utilizzo

Dettagli

Sapere cosa piace al cliente. Cosa dicono alcuni dei più recenti studi sull effetto della comunicazione fisica.

Sapere cosa piace al cliente. Cosa dicono alcuni dei più recenti studi sull effetto della comunicazione fisica. Sapere cosa piace al cliente. Cosa dicono alcuni dei più recenti studi sull effetto della comunicazione fisica. 1 2 L effetto fa la differenza. Naturalmente l e-mail si è guadagnata un posto di diritto

Dettagli

CICLO DELLE PRENOTAZIONI

CICLO DELLE PRENOTAZIONI CICLO DELLE PRENOTAZIONI UNA SFIDA ANTICA Quando nuove tecnologie raggiungono un alto livello di diffusione, si aprono solitamente nuovi campi di applicazione. La combinazione della diffusione della Telefonia

Dettagli

PRIVACY E SICUREZZA http://www.moviwork.com http://www.moviwork.com de.co dsign&communication di Celestina Sgroi

PRIVACY E SICUREZZA http://www.moviwork.com http://www.moviwork.com de.co dsign&communication di Celestina Sgroi PRIVACY E SICUREZZA LA PRIVACY DI QUESTO SITO In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Tale politica

Dettagli

Abbiamo il piacere di comunicarvi che da oggi, su internet, è presente TrovaLocali.it, un portale virtuale sia per chi opera nell ambito del

Abbiamo il piacere di comunicarvi che da oggi, su internet, è presente TrovaLocali.it, un portale virtuale sia per chi opera nell ambito del Abbiamo il piacere di comunicarvi che da oggi, su internet, è presente TrovaLocali.it, un portale virtuale sia per chi opera nell ambito del divertimento e della ristorazione, sia per chi vuole cercare

Dettagli

OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte.

OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte. 1 Guida Utente 1.1 Panoramica di OASIS OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte. Grazie a OASIS, sarai in grado di acquistare o selezionare, dallo store,

Dettagli

CAMPAGNA VITA 5,30% Presentazione alle Agenzie

CAMPAGNA VITA 5,30% Presentazione alle Agenzie CAMPAGNA VITA 5,30% Presentazione alle Agenzie UNIPOL STRATEGIA VALORE Strategia Valore è la nuova gestione speciale che vuole rappresentare una evoluzione in termini di moderna gestione del risparmio,

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

3) Contratto d'acquisto Nelle ordinazioni sul sito www.sergiobiciclette.it il cliente stipula il contratto con:

3) Contratto d'acquisto Nelle ordinazioni sul sito www.sergiobiciclette.it il cliente stipula il contratto con: CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ONLINE INFORMAZIONI GENERALI 1) Contatto 2) Coordinate Bancarie 3) Contratto d acquisto 4) Servizio clienti 5) Garanzia 6) Documento d'accompagnamento della merce 7) Contenuti

Dettagli

PRIVACY ED INTERENT. Dr. Antonio Piva antonio@piva.mobi

PRIVACY ED INTERENT. Dr. Antonio Piva antonio@piva.mobi PRIVACY ED INTERENT Dr. Antonio Piva antonio@piva.mobi 2014 1 ART. 13 - L informativa all interessato L informativa deve contenere: - Finalità e modalità del trattamento; - Natura obbligatoria o meno;

Dettagli

CASA CASA BUSINESS REGOLAMENTAZIONE EUROPEA PER LA CREAZIONE DI SITI DA PARTE DEGLI INCARICATI CASA BENESSERE (EUROPEAN ABO WEB SITE POLICY)

CASA CASA BUSINESS REGOLAMENTAZIONE EUROPEA PER LA CREAZIONE DI SITI DA PARTE DEGLI INCARICATI CASA BENESSERE (EUROPEAN ABO WEB SITE POLICY) BENESSERE BENESSERE REGOLAMENTAZIONE EUROPEA PER LA CREAZIONE DI SITI DA BENESSERE PARTE DEGLI INCARICATI (EUROPEAN ABO WEB SITE POLICY) Regolamentazione Europea per la creazione di siti da parte degli

Dettagli

posticipato per causa di forza maggiore o in seguito ad un numero ridotto di materiale presentato. Eventuali proroghe di scadenza saranno pubblicate

posticipato per causa di forza maggiore o in seguito ad un numero ridotto di materiale presentato. Eventuali proroghe di scadenza saranno pubblicate Con la semplice navigazione tra le pagine di questo sito internet i visitatori ne accettano le condizioni. Chi ritenesse di non accettare le seguenti condizioni generali dovrà immediatamente uscire e sospendere

Dettagli

ASPETTI PARTICOLARI: LE LIMITAZIONI ALL USO DEI CONTANTI E DEI TITOLI AL PORTATORE

ASPETTI PARTICOLARI: LE LIMITAZIONI ALL USO DEI CONTANTI E DEI TITOLI AL PORTATORE ASPETTI PARTICOLARI: LE LIMITAZIONI ALL USO DEI CONTANTI E DEI TITOLI AL PORTATORE L art. 49 del DLGS n. 231/07 vieta il trasferimento di denaro contante, libretti e/o titoli al portatore fra soggetti

Dettagli

ATOMS Versione 1.0. Pag. 1 di 18

ATOMS Versione 1.0. Pag. 1 di 18 Accounting Transfer Order Management System Manualle utente Pag. 1 di 18 Indice 1 INTRODUZIONE... 3 2 MENÙ DI AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 3 MENÙ PRINCIPALE... 5 4 FUNZIONI PREVISTE... 6 4.1 Gestione gerarchia

Dettagli

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati ebook pubblicato da: www.comefaresoldi360.com Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati Perché possono essere una fregatura Come e quanto si guadagna Quali sono le aziende serie Perché alcune aziende ti pagano

Dettagli

Contabilità ordinaria, semplificata e altri regimi contabili

Contabilità ordinaria, semplificata e altri regimi contabili Contabilità ordinaria, semplificata e altri regimi contabili Obiettivi del corso Iniziamo, con questa prima lezione, il nostro corso dal titolo addetto alla contabilità. Si tratta di un corso base che

Dettagli

Ecco cosa mi sta particolarmente a cuore. Nel caso ci siano domande: basta chiedere.

Ecco cosa mi sta particolarmente a cuore. Nel caso ci siano domande: basta chiedere. Ecco cosa mi sta particolarmente a cuore. Avrà assoluta trasparenza per quel che riguarda le sue assicurazioni e su di noi nella funzione di assicuratore. Le garantiamo la massima sicurezza possibile in

Dettagli

La posta elettronica. ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale

La posta elettronica. ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale La posta elettronica ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale Diapositiva Introduzione Posta elettronica E mail Elettronica Posta In questo argomento del nostro corso impareremo

Dettagli

L AGENZIA PARLA AI PROPRI

L AGENZIA PARLA AI PROPRI L AGENZIA PARLA AI PROPRI PRI CLIENTI SMS, E-MAIL E FAX AUTOMATICI - 1 - è un applicazione sviluppata per una gestione ragionata dei rapporti con i propri Clienti. DolphinMail consente infatti di ricercare

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

Manuale 1)Introduzione

Manuale 1)Introduzione 1. Introduzione 2. Login e Password 3. Anagrafica clienti 4. Gruppi 5. Prestazioni 6. Tipi Prestazioni 7. Invia Messaggi 8. Acquisto Pacchetti SMS 9. Calendario 10. Inserimento appunamento 11. Statistiche

Dettagli

Cookie: è scaduto il 2 giugno il termine per mettersi in regola con le prescrizioni del Garante

Cookie: è scaduto il 2 giugno il termine per mettersi in regola con le prescrizioni del Garante 1 di 5 04/06/2015 13:17 Cookie: è scaduto il 2 giugno il termine per mettersi in regola con le prescrizioni del Garante Stampa Invia per mail Condividi Come previsto dal Provvedimento dell'8 maggio 2014,

Dettagli

cin>>c8 s.r.l. Analisi del Dominio Pagina 1 di 7 Analisi del Dominio

cin>>c8 s.r.l. Analisi del Dominio Pagina 1 di 7 Analisi del Dominio Analisi del Dominio Pagina 1 di 7 Analisi del Dominio Indice 1 - INTRODUZIONE... 3 1.1 - OBIETTIVO DEL DOCUMENTO...3 1.2 - STRUTTURA DEL DOCUMENTO...3 1.3 - STORIA DEL DOCUMENTO...3 2 - SITUAZIONE ATTUALE

Dettagli

I SERVIZI DEL DESK BASILICATA PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA PER LA GERMANIA A FAVORE DELLE IMPRESE LUCANE COINVOLTE

I SERVIZI DEL DESK BASILICATA PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA PER LA GERMANIA A FAVORE DELLE IMPRESE LUCANE COINVOLTE Märkisches Ufer 28 D-10179 Berlin Tel.: +49 (0)30 24.31.04-0 Fax: +49 (0)30 24.31.04-11 E-Mail: info@itkam.org Web: www.itkam.org I SERVIZI DEL DESK BASILICATA PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA PER

Dettagli

Agenzia Partinico C.DA TURRISI (DIFRONTE ARD più) Tel 0917834042 Fax 0912730147 email partinico@postacentrale.com PREMESSO CHE:

Agenzia Partinico C.DA TURRISI (DIFRONTE ARD più) Tel 0917834042 Fax 0912730147 email partinico@postacentrale.com PREMESSO CHE: Agenzia Partinico C.DA TURRISI (DIFRONTE ARD più) Tel 0917834042 Fax 0912730147 email partinico@postacentrale.com POSTACENTRALE Ag. Partinico Lic/Ind n. 1190/2011 rilasciata dal Ministero dello Sviluppo

Dettagli

Quali liste per la multimedialità

Quali liste per la multimedialità Quali liste per la multimedialità A seguito di slogan che condividiamo del tipo : 1. il confine tra online e offline è caduto. 2. il futuro della comunicazione è multimediale. 3. il direct marketing sarà

Dettagli

Gestione negozi di telefonia

Gestione negozi di telefonia Gestione negozi di telefonia Novità introdotte nella versione 11.05.24-R0 di GETEL Gestione del Reverse Charge Per gestire il Reverse charge in modalità automatica occorre seguire i seguenti passi per

Dettagli

CHI SIAMO. www.telepaviaweb.tv. La tua finestra televisiva su Pavia e Provincia

CHI SIAMO. www.telepaviaweb.tv. La tua finestra televisiva su Pavia e Provincia CHI SIAMO Telepaviaweb.tv, la prima vetrina televisiva sul mondo della provincia di Pavia che grazie alle potenzialità della rete abbatte limiti e confini dei mezzi di comunicazione tradizionali. Telepaviaweb.tv

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

2003.06.16 Il sistema C.R.M. / E.R.M.

2003.06.16 Il sistema C.R.M. / E.R.M. 2003.06.16 Il sistema C.R.M. / E.R.M. Customer / Enterprise : Resource Management of Informations I-SKIPPER è un sistema di CONOSCENZE che raccoglie ed integra INFORMAZIONI COMMERCIALI, dati su Clienti,

Dettagli

Politica sulla Privacy di Travelport GDS

Politica sulla Privacy di Travelport GDS Benvenuti a questo sito web di Travelport. A Travelport riconosciamo l importanza di proteggere la privacy dei dati personali o delle informazioni che potrebbero identificare una persona ( Informazioni

Dettagli

Il nuovo codice in materia di protezione dei dati personali

Il nuovo codice in materia di protezione dei dati personali Il nuovo codice in materia di protezione dei dati personali Si chiude il capitolo, dopo sette anni dalla sua emanazione, della legge 675 sulla privacy. Questa viene sostituita da un testo di legge unico

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA PROGRAMMAZIONE E DELL ORDINAMENTO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE DIREZIONE GENERALE DEI DISPOSITIVI MEDICI, DEL SERVIZIO FARMACEUTICO E DELLA SICUREZZA DELLE

Dettagli

SPAM SPAM SPAM. Leggi questo documento fino in fondo. Solo cosi potrai essere certo che ogni tua comunicazione venga letta.

SPAM SPAM SPAM. Leggi questo documento fino in fondo. Solo cosi potrai essere certo che ogni tua comunicazione venga letta. SPAM SPAM SPAM Spam è ogni e-mail inviata senza che l utente abbia fornito il suo consenso esplicito e libero a ricevere posta elettronica da te o dalla tua azienda. Leggi questo documento fino in fondo.

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Manuale. Gestione biblioteca scolastica by Rosset Pier Angelo is licensed under a Creative Commons

Manuale. Gestione biblioteca scolastica by Rosset Pier Angelo is licensed under a Creative Commons Manuale Gestione biblioteca scolastica by Rosset Pier Angelo is licensed under a Creative Commons Premessa Gestione Biblioteca scolastica è un software che permette di gestire in maniera sufficientemente

Dettagli

VITA DIGITALE VITA REALE IL RICORDO DEL FAR WEST

VITA DIGITALE VITA REALE IL RICORDO DEL FAR WEST AVVISI AI NAVIGANTI VITA DIGITALE VITA REALE Non esiste più una separazione tra la vita on-line e quella off-line. Quello che scrivi e le immagini che pubblichi sui social network hanno quasi sempre un

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli

DS PRIVILÈGE REGOLAMENTO D ADESIONE

DS PRIVILÈGE REGOLAMENTO D ADESIONE DS PRIVILÈGE REGOLAMENTO D ADESIONE Premessa «DS Privilège» è stato creato dalla società Citroën Italia Spa, Società per Azioni con capitale sociale di Euro 2.400.000,00 interamente versato e sede sociale

Dettagli

All. 3 Termini per l utilizzo del servizio web e Allegato Tecnico per l accesso al Mercato Elettronico e suo utilizzo

All. 3 Termini per l utilizzo del servizio web e Allegato Tecnico per l accesso al Mercato Elettronico e suo utilizzo All. 3 Termini per l utilizzo del servizio web e Allegato Tecnico per l accesso al Mercato Elettronico e suo utilizzo Termini e condizioni per l utilizzo del servizio A. Accettazione dei Termini e Condizioni

Dettagli

Il titolare del trattamento dei dati è Gianni Saponara Via Ugo La Malfa 108, 75100 Matera C.F. SPNGNN74R01F053B e P.

Il titolare del trattamento dei dati è Gianni Saponara Via Ugo La Malfa 108, 75100 Matera C.F. SPNGNN74R01F053B e P. Informativa sul trattamento dei dati personali (ai sensi dell Art. 13 D.lgs. 30 giugno 2003 n. 196) Si informa l Interessato (Utente o visitatore del sito) che il D.lgs. n. 196/2003 (cd. Codice in materia

Dettagli

Studio del caso Vodafone Villani Salumi SpA. Adesso è molto più semplice per tutti stare in contatto. Il personale è molto più contento.

Studio del caso Vodafone Villani Salumi SpA. Adesso è molto più semplice per tutti stare in contatto. Il personale è molto più contento. Adesso è molto più semplice per tutti stare in contatto. Il personale è molto più contento. Anche se il costo dei servizi rappresenta un aspetto importante, non è stato questo il motivo principale che

Dettagli

LUNCH IL PROVVEDIMENTO DEL GARANTE PRIVACY IN MATERIA DI COOKIES MILANO 23 GIUGNO COMMUNICATION 2014

LUNCH IL PROVVEDIMENTO DEL GARANTE PRIVACY IN MATERIA DI COOKIES MILANO 23 GIUGNO COMMUNICATION 2014 COMMUNICATION LUNCH IL PROVVEDIMENTO DEL GARANTE PRIVACY IN MATERIA DI COOKIES MILANO 23 GIUGNO COMMUNICATION 2014 LUNCH IL PERCORSO La Direttiva 2009/136/CE, direttiva sui servizi di comunicazione elettronica,

Dettagli

IL DIRITTO ALL OBLIO NELLA PROSPETTIVA EUROPEA

IL DIRITTO ALL OBLIO NELLA PROSPETTIVA EUROPEA IL DIRITTO ALL OBLIO NELLA PROSPETTIVA EUROPEA Ad uso di ricerca e studio - Non divulgabile - Tutti i diritti riservati RIGHT TO BE FORGOTTEN OVVERO IL DIRITTO ALL OBLIO NELLA PROSPETTIVA EUROPEA Il diritto

Dettagli

Proposta economica per il servizio MAILtogo

Proposta economica per il servizio MAILtogo Proposta economica per il servizio MAILtogo Codice offerta GT 3325 /1114 Data 5 novembre 2014 Validità offerta 1 mese Redatta da Alessio Ribero Riferimenti commerciale@4dem.it Gentile Sig. Costanzo, in

Dettagli

LAVORARE CON LA PFIZER UN MANUALE PER I FORNITORI COME OTTENERE IL MEGLIO DAL VOSTRO RAPPORTO DI LAVORO CON LA PFIZER SA?

LAVORARE CON LA PFIZER UN MANUALE PER I FORNITORI COME OTTENERE IL MEGLIO DAL VOSTRO RAPPORTO DI LAVORO CON LA PFIZER SA? LAVORARE CON LA PFIZER UN MANUALE PER I FORNITORI COME OTTENERE IL MEGLIO DAL VOSTRO RAPPORTO DI LAVORO CON LA PFIZER SA? INDICE Collaborare con la Pfizer...3 Ordini Purchase Order (PO)...4 Ordine electronico,

Dettagli

Caso di Studio Turismo on-line

Caso di Studio Turismo on-line Caso di Studio Turismo on-line Il sistema SITOVIVO.COM, mi ha dato sicurezza sul reale effetto del messaggio sul cliente finale. Per merito loro ho ottimizzato la mia attività di Marketing Elisabetta Damiani

Dettagli

Informativa privacy web

Informativa privacy web MINISTERO dell ISTRUZIONE dell UNIVERSITA e della RICERCA ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Leonardo Da Vinci Piazza XXI Aprile tel. 092329498 - fax 092323982 Cod. mecc. TPIS01800P - Cod fisc.:

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 196/03 E CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 196/03 E CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI La privacy policy di questo sito INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 196/03 E CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Perché questo avviso? In questa pagina si descrivono le modalità

Dettagli

Politica sulla privacy

Politica sulla privacy Politica sulla privacy Kohler ha creato questa informativa sulla privacy con lo scopo di dimostrare il suo grande impegno nei confronti della privacy. Il documento seguente illustra le nostre pratiche

Dettagli

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani Sistema Gestionale Internazionalizzazione Guida al sistema Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani Firenze, 16 gennaio 2012 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione Internazionalizzazione

Dettagli

LA DIRETTIVA La PSD (Payment Service Directive) - Direttiva sui Servizi di Pagamento è stata recepita dall ordinamento giuridico italiano con decorrenza 1 marzo 2010. La Direttiva intende unificare il

Dettagli

CARTA DELLE GARANZIE

CARTA DELLE GARANZIE CARTA DELLE GARANZIE SOMMARIO 1. FINALITA E INTERPRETAZIONI 2. GENERALITA 3. APPLICAZIONI DEL SERVIZIO 4. TERMINI DI EROGAZIONE 5. PROMOZIONE E PUBBLICITA 6. MESSAGGI STANDARDS Messaggio standard generale

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida alle funzioni del modulo Redattore 1 di 157 Corte Dei Conti Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 5 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base...

Dettagli

Manuale di istruzioni

Manuale di istruzioni Manuale di istruzioni GESTIRE IL MERCATO ONLINE Pagina La Pagina Centrale...1 L Area di Lavoro...1 Inserimento dei vostri prodotti...2 Trovare offerte e richieste...3 Fare e ricevere proposte...4 Accettare

Dettagli

Privacy Policy. Tipi di dati trattati. Profili

Privacy Policy. Tipi di dati trattati. Profili Privacy Policy Il presente documento ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione dei punti di accesso web relativamente al trattamento dei dati personali degli utenti/visitatori che vi accedono previa

Dettagli

Privacy policy della newsletter

Privacy policy della newsletter Privacy policy della newsletter Le presenti linee programmatiche di condotta relative alla privacy (la "Privacy Policy") si applica alla newsletter del sito web di ATTIMIWEB srl (il "Sito") e si riferisce

Dettagli

Media mensile 96 3 al giorno

Media mensile 96 3 al giorno Il numero di attacchi gravi di pubblico dominio che sono stati analizzati è cresciuto nel 2013 del 245%. Media mensile 96 3 al giorno Fonte Rapporto 2014 sulla Sicurezza ICT in Italia. IDENTIKIT Prima

Dettagli

Stevie Jordan. Informazioni sul copyright

Stevie Jordan. Informazioni sul copyright Informazioni sul copyright 2013. Tutti i diritti riservati. Questo ebook, il suo titolo, e l'e-book design e il layout, sono di esclusiva proprietà dello stesso Autore. Tutte le altre illustrazioni e le

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

Forum, blog, data base Come gestirli nel rispetto della privacy. Relatore: avv. Patricia de Masi Taddei Vasoli

Forum, blog, data base Come gestirli nel rispetto della privacy. Relatore: avv. Patricia de Masi Taddei Vasoli Forum, blog, data base Come gestirli nel rispetto della privacy Relatore: avv. Patricia de Masi Taddei Vasoli PREMESSE cenni sulla privacy Il crescente e diffuso impiego di internet e dei nuovi mezzi di

Dettagli

List Broking. Motivi per affittare o scambiare la propria lista d indirizzi

List Broking. Motivi per affittare o scambiare la propria lista d indirizzi List Broking Motivi per affittare o scambiare la propria lista d indirizzi La lista clienti, per tutti i tipi di aziende, è la base delle vendite ma può diventare anche una fonte di profitto spesso insospettabile.

Dettagli

Politica del WHOIS relativa al nome a dominio.eu

Politica del WHOIS relativa al nome a dominio.eu Politica del WHOIS relativa al nome a dominio.eu 1/7 DEFINIZIONI I termini definiti nei Termini e Condizioni e/o nelle Regole di risoluzione delle controversie del.eu sono contraddistinti nel presente

Dettagli

i vostri reclami e l ombudsman

i vostri reclami e l ombudsman i vostri reclami e l ombudsman Cos è l ombudsman Il Financial Ombudsman Service può intervenire qualora abbiate presentato un reclamo nei confronti di un ente finanziario e non siate soddisfatti degli

Dettagli

Newsletter. Notiziario settimanale 11-17 marzo 2002. Telecamere in discoteca. Multa per mancata informativa ai clienti. Sì ai consigli comunali in tv

Newsletter. Notiziario settimanale 11-17 marzo 2002. Telecamere in discoteca. Multa per mancata informativa ai clienti. Sì ai consigli comunali in tv Newsletter Notiziario settimanale Telecamere in discoteca. Multa per mancata informativa ai clienti Sì ai consigli comunali in tv Sorveglianza lavoratori Usa. Filtri per bloccare accesso ad Internet 1

Dettagli

Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up

Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up Formula Start Up (di seguito chiamato FSU, sito internet www.formulastartup.it ) sta selezionando

Dettagli

COMUNICAZIONE E ASCOLTO NELLA COPPIA

COMUNICAZIONE E ASCOLTO NELLA COPPIA COMUNICAZIONE E ASCOLTO NELLA COPPIA Comunicare vuol dire scambiare informazioni legate a fatti o ad emozioni personali con un'altra persona. La vera comunicazione avviene quando uno riceve il messaggio

Dettagli

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate KING Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI DATALOG Soluzioni Integrate - 2 - Domande e Risposte Allegati Clienti e Fornitori Sommario Premessa.... 3 Introduzione... 4 Elenco delle domande...

Dettagli

La minaccia sul settore del Direct Marketing in Italia Sintesi dello studio

La minaccia sul settore del Direct Marketing in Italia Sintesi dello studio La minaccia sul settore del Direct Marketing in Italia Sintesi dello studio Milano, giovedì 14 luglio 1 Il settore del Direct Marketing, una risorsa per il Paese, è messo in difficoltà dalla nuova normativa

Dettagli

Report Ubiquity Mobile Finance. Gennaio - Dicembre 2013

Report Ubiquity Mobile Finance. Gennaio - Dicembre 2013 Report Ubiquity Mobile Finance Gennaio - Dicembre 2013 20/03/2014 Mobile Finance in Italia, anno 2013: il mercato cresce in controtendenza alla congiuntura. Il 2013 è stato un altro anno di importante

Dettagli

01 ABOUT 02 MISSION 03 DIRECT EMAIL MARKETING 04 DISPLAY ADVERTISING 05 SOCIAL MEDIA MARKETING 06 WEB DESIGN 07 SEO 08 IT CONSULTING 09 CONCLUSIONI

01 ABOUT 02 MISSION 03 DIRECT EMAIL MARKETING 04 DISPLAY ADVERTISING 05 SOCIAL MEDIA MARKETING 06 WEB DESIGN 07 SEO 08 IT CONSULTING 09 CONCLUSIONI 01 ABOUT 02 MISSION 03 DIRECT EMAIL MARKETING 04 DISPLAY ADVERTISING 05 SOCIAL MEDIA MARKETING 06 WEB DESIGN 07 SEO 08 IT CONSULTING 09 CONCLUSIONI 10 CONTATTI 01 ABOUT Il Network di GruppoFacile GruppoFacile

Dettagli