sommario Mercoledì 24 Giugno pag. 25 Giovedì 25 Giugno pag. 47 Venerdì 26 Giugno pag. 73

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "sommario Mercoledì 24 Giugno pag. 25 Giovedì 25 Giugno pag. 47 Venerdì 26 Giugno pag. 73"

Transcript

1

2 sommario SOCIETà SCIENTIFICHE COMITATo scientifico PATROCINI pag. 3 PLANIMETRIE SINOTTICO GENERALE E SINOTTICO E.C.M. pag. 17 PROGRAMMA SCIENTIFICO Mercoledì 24 Giugno pag. 25 Giovedì 25 Giugno pag. 47 Venerdì 26 Giugno pag. 73 PROGRAMMA WORKSHOP AZIENDALI pag. 99 INFORMAZIONI GENERALI pag. 105 faculty autori video e comunicazioni relatori workshop pag. 111 GRAZIE A... pag. 125

3 Cari amici, benvenuti a Genova! Con grande emozione siamo lieti di accogliervi nella nostra città in occasione del Congresso Nazionale delle Chirurgie, che si svolge nella splendida cornice del Porto Antico, nella storica sede dei Magazzini del Cotone. Grazie al determinante contributo delle Società, che hanno aderito al progetto ACOI di un Congresso corale che le riunisse in un unico contesto, abbiamo cercato di realizzare un programma scientifico dedicato in modo paritetico alle diverse professionalità, per offrire un occasione di formazione ed aggiornamento più completa possibile. I lavori scientifici sono stati organizzati per offrire ad ognuno la possibilità di disegnare un proprio percorso, tramite Sessioni dedicate ai settori di maggiore interesse della chirurgia, con particolare rilievo alle tecniche mini-invasive di più recente sviluppo. Gli Highlights daranno la possibilità di ascoltare relazioni di messa a punto da parte di esperti del settore e di seguire video di tecnica chirurgica. Le Sessioni accreditate di durata giornaliera permetteranno di approfondire in modo esaustivo le tematiche proposte dalle diverse Società che, in stretta collaborazione con il Comitato Scientifico, si sono fatte carico della loro organizzazione. Tali Sessioni consentiranno di acquisire crediti formativi per il programma E.C.M. SOCIETà SCIENTIFICHE COMITATo scientifico PATROCINI È stato dato ancora spazio agli aspetti comunicativi chirurgo-paziente ed al lavoro che la Fondazione Chirurgo e Cittadino porta avanti da molti anni, così come abbiamo proseguito nella collaborazione con gli operatori sanitari, in particolare con chi coadiuva il nostro lavoro nelle sale operatorie. Un grazie sincero per l invio di numerosi video e comunicazioni da parte di moltissime Strutture da tutta Italia, segno di una grande vitalità della nostra chirurgia! Un altrettanto sincero ringraziamento a tutti coloro che ci hanno sostenuto nello sforzo organizzativo ed agli sponsor che hanno confermato, con la loro partecipazione, la vicinanza al nostro mondo chirurgico. Confidando che il nostro impegno sia utile a tutti voi, auguriamo un buon lavoro ed un felice soggiorno nella nostra Genova. Ferdinando Cafiero Marco Filauro 2

4 SOCIETÀ SCIENTIFICHE PROMOTRICI Con la partecipazione 4 5

5 ACOI CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Past-President: Vice Presidenti: Presidente Onorario: Consiglieri: Segreteria Nazionale Segretario: Tesoriere: Segretari Vicari: Diego Piazza Luigi Presenti Paolo De Paolis Pierluigi Marini Gianluigi Melotti Ferdinando Agresta Vincenzo Bottino Micaela Piccoli Ildo Scandroglio Marco Ulivieri Stefano Bartoli Francesco Nardacchione Grazia Maria Attina Mario Campli Giovanni Ciaccio Paolo Contini Luigi Ricciardelli Coordinatori Regionali Rosaldo Allieta Valle D Aosta Felice Borghi Piemonte Pierluigi Carzaniga Lombardia Giuseppe Tirone Trentino Alto Adige Valentino Fiscon Veneto Roberto Petri Friuli Venezia Giulia Aldo Cagnazzo Liguria Alberto Zaccaroni Emilia Romagna Marco Scatizzi Toscana Maurizio Cesari Umbria Angelo Cavicchi Marche Graziano Pernazza Lazio Vincenzo Vittorini Abruzzo Roberto Cristino Molise Nicola Cillara Sardegna Mariano Fortunato Armellino Campania Michele Montinari Puglia Nicola D alessandro Basilicata Alfredo Cosentini Calabria Lorenzo Mannino Sicilia Qualità Responsabile: Enrico Pernazza Collegio Dei Garanti Presidente: Membri: Vincenzo Stancanelli Piero Banna Antonio Caracino Nicola Catalano Carlo Corsi Enrico Croce Eduardo De Bellis Gianantonio Farello Massimo Gazzaniga fondazione chirurgo e cittadino CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Rodolfo Vincenti Vice-Presidente: Domenico Garcea Segretario Generale: Stefano Bartoli 6 Revisori Dei Conti Mauro Longoni Tommaso Pellegrino Franco Viccaro 7

6 CRSA I GO MILS CONSIGLIO DIRETTIVO CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Eren Berber Presidente: Luca Aldrighetti Presidente Eletto: Gyu-Seog Choi Vice Presidente: Giulio Belli Vice PresidentE: Mark Dylewski Segretario: Luigi Boni Presidente Onorario: Pier Cristoforo Giulianotti Tesoriere: Fulvio Calise Segretario: Past President: Consiglieri: Tesoriere: CUDS CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente/Coordinatore: Segretario: Editoriale e sito web: Tesoriere: Chung Ngai Tang Giuseppe Spinoglio Ranjan Sudan Paolo Pietro Bianchi Laurent Bresler Joseph Colella Salvatore Massa Mariuccia Rizzuto Edmondo Cardi Domenico Palumbo Consiglieri: POIS CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Vice Presidente: Tesoriere: Segretario: Luciano Casciola Umberto Cillo Luciano De Carlis Giuseppe Ettorre Antonio Pinna Marco Braga Danilo Radrizzani Luigi Beretta Carlo Caruso ISHAWS CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Gianetta Ezio Delegato nazionale: Ipponi Pierluigi Segretario: Stabilini Cesare Tesoriere: Bocchi Paolo 8 Soci fondatori: Consiglieri: Web: Campanelli Giampiero Corcione Francesco Mandalà Vincenzo Cuccurullo Diego Greco Vincenzo Maria Munegato Gabriele Francesco Gossetti Olmi Stefano Novelli Domenico Flavio Trombetta 9

7 SICADS SICCR CONSIGLIO DIRETTIVO CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Conte Luigi Presidente Onorario: Mario Pescatori Vice Presidente: Presidente eletto: Past President: Consiglieri: Segretario: Gubitosi Adelmo Celli Giorgio Campanelli Giampiero Antonio Biondi Diego Cuccurullo Sergio Licheri Giuseppe Nanni Massimo Nolli Giuseppe Piccinni Giampaolo Sozio Maurizio Verga Roberto Villani Davide Pozzobon Presidente: Vice Presidente: Consiglieri: Segretario Generale: Tesoriere: Revisore dei conti: Antonio Amato Paola De Nardi Francesco Bianco Claudio Coco Vincenzo J. Greco Massimiliano Mistrangelo Alberto Serventi Antonino Spinelli Fabio Marino Ferruccio Boffi Corrado Asteria Giovanni Leoni Franco Catuogno Tesoriere: Mariuccia Rizzuto Probiviri: Revisore dei conti: Francesco Basile Maria Cristina Cucchi Piergaspare Palumbo Silvestro Canonico Sergio Intini Tommaso Lubrano SICOP CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Vice Presidente: Roberto Rea Enrico Restini Roberto Rollino Mauro Patiti Antonio Santoriello Giuseppe Pecorella Responsabile Area Nord Italia Responsabile Centro Italia Responsabile Sud Italia Responsabile Italia Isole Past President: Consiglieri: Massimiliano Mungo Gian Andrea Baldazzi Michele Carlucci Gianni Lesti Antonino Iannello Pietro Mezzatesta Segretario: Raffaele Nudo Tesoriere: Enrico Guarino 10 11

8 SIPAD SIUCP CONSIGLIO DIRETTIVO CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente Onorario: Presidente: Past President: Presidente eletto: Vice Presidente: Guido Mosella Francesco Badessi Gaspare Gulotta Ferdinando Cafiero Marco Rigamonti Giuseppe Galloro Presidente onorario: Presidente: Vice Presidente: Presidente Eletto: Past President: Antonio Longo Giuseppe P. Ferulano Rubina Ruggiero Adolfo Renzi Flaminio Benvenuti Consiglieri: Segretario generale: Bruno Nardo Felice Borghi Mario Testini Antonio Pisani Giorgio Palazzini Giovanni Conzo Rosamaria Bozzi Graziano Ceccarelli Carlo De Werra Consiglieri: Segretario generale: Tesoriere: Antonio Capomagi Francesco Crafa Francesco Longo Massimo Mongardini Giorgio Palazzini Giusto Pignata Angela Pezzolla Guglielmo Giannotti Tesoriere: Mario Mazzeno Probiviri: Revisore dei conti: Domenico Cattaneo Natale Di Martino Ludovico Docimo Raffaele Manta Gabriele Regler Biagio Trojanello SPIGC CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Presidente Eletto: Davide Cavaliere Emanuele Cigna SIT Vice Presidente: Segretario Generale: Angela Gurrado Giuseppe Cavallaro CONSIGLIO DIRETTIVO Tesoriere: Germana Lissidini 12 PRESIDENTE NAZIONALE: VICE PRESIDENTE VICARIO: VICE PRESIDENTE NAZIONALE: SEGRETARIO NAZIONALE E LEGALE RAPPRESENTANTE: CONSIGLIERI: Gianfranco Gensini Placido Bramanti Francesco Gabbrielli Giancarmine Russo Michelangelo Bartolo Antonio Bray Gianni Donigaglia Dominga Salerno Simonetta Scalvini Giorgio Vezzani Consiglieri: Probiviri: Revisore dei conti: Alessia Biancafarina Alberto Corrado Di Martino Giorgio Giraudo Claudio Parrilla Vincenzo Pilone Stefano Rausei Maria Letizia Vita Angela De Palma Massimo Del Gaudio Giuseppe Marulli Giuseppe Basile Salomone Di Saverio Giovanni Marangi 13

9 PRESIDENTI DEL CONGRESSO Ferdinando Cafiero (Genova), Marco Filauro (Genova) SIPAD Francesco Badessi (Nuoro) Carlo De Werra (Napoli) COMITATO SCIENTIFICO COORDINATORE SCIENTIFICO: Aldo Cagnazzo (Genova) SIT Francesco Gabbrielli (Roma) ACOI Ferdinando Agresta - Consiglio Direttivo (Adria-Rovigo) Micaela Piccoli - Consiglio Direttivo (Modena) SIUCP Adolfo Renzi (Napoli) Guglielmo Giannotti (Milano) CRSA Giuseppe Spinoglio (Alessandria) Pietro Paolo Bianchi (Grosseto) SPIGC Davide Cavaliere (Forlì) Stefano Scabini (Genova) 14 CUDS Marsilio Francucci (Terni) Piergaspare Palumbo (Roma) ISHAWS Pierluigi Ipponi (Firenze) Cesare Stabilini (Genova) POIS Marco Braga (Milano) Marco Scatizzi (Prato) SICADS Gianpaolo Sozio (Poggibonsi-Siena) Maurizio Verga (Milano) SICCR Alberto Serventi (Genova) Antonino Spinelli (Milano) SICOP Gian Andrea Baldazzi (Abano Terme-Padova) Michele Carlucci (Milano) COMITATO SCIENTIFICO LOCALE Gianluca Ansaldo (Genova) Fiorenza Belli (Genova) Carmine Di Somma (Genova) Roberta Longhin (Genova) Giulio Angelini (Genova) Ugo Catrambone (Genova) COMMISSIONE DI VIDEO CHIRURGIA Coordinatore: Gabriele Munegato (Conegliano Veneto-TV) COMPONENTI: Mario Annecchiarico (Firenze) Fiorenza Belli (Genova) Paola Bellomo (Torino) Giuseppe Faillace (Milano) Eugenio Gragnano (Napoli) Gianluca Guercioni (Ascoli Piceno) Luca Lazzaro (Portogruaro) Roberta Longhin (Genova) Giuseppe Manca (Brindisi) Davide Pertile (Genova) Alberto Serventi (Genova) Angelo Sorge (Napoli) Maurizio Verga (Milano) 15

10 PATROCINI Presidenza della Repubblica Italiana * Presidenza del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana * Ministero della Salute della Repubblica Italiana Comune di Genova PLANIMETRIE SINOTTICO GENERALE E SINOTTICO E.C.M. 16 * richiesto

11 PLANIMETRIE Lato mare Lato mare PLANIMETRIE PIANO terra Segreteria Faculty Segreteria Partecipanti Segreterie Società Scientifiche Segreteria Acoi Info Point Guardaroba SALA PONENTE SALA LEVANTE SALA ZEFIRO SALA ALISEO Punto Ristoro secondo PIANO Lista degli Espositori 13 2P COVIDIEN ITALIA 14 2P COVIDIEN ITALIA 15 2P JOHNSON & JOHNSON MEDICAL 16 2P B.BRAUN MILANO INGRESSO MODULO 10 Lato interno SALA TRAMONTANA Lato interno MODULO 8 Percorso Lato mare Lato mare SALA MAESTRALE 1A 1B 1C 1D SALA MARIN BAR 1E SALA AUSTRO CENTRO SLIDE SALA BORA Punto Ristoro SALA LIBECCIO SALA SCIROCCO SALA BREZZA Punto Ristoro A 21B AREA CATERING MODULO 10 Lato interno MODULO 9 MODULO 8 Lato interno MODULO 8 MODULO 7 PRIMO PIANO Lista degli Espositori Percorso TERZO PIANO Lista degli Espositori Percorso 18 1A 1P TOUCHSTONE - Assut Europe 1B 1P TOUCHSTONE - Assut Europe 1C 1P TOUCHSTONE - Assut Europe 1D 1P WL GORE & ASSOCIATI 1E 1P SCS INTERNATIONAL 2 1P KARL STORZ ENDOSCOPIA ITALIA 3 1P KARL STORZ ENDOSCOPIA ITALIA 4 1P KCI ACELITY 5 1P H.S. HOSPITAL SERVICE 6 1P CONMED ITALIA 7 1P CONMED ITALIA 8 1P INNOVAMEDICA 9 1P APPLIED MEDICAL 10 1P APPLIED MEDICAL 11 1P BAXTER 12 1P OLYMPUS ITALIA 18 3P BARD 19 3P AB MEDICA 20 3P AB MEDICA 21A 3P FONDAZIONE CHIRURGO E CITTADINO 21B 3P PICCIN NUOVA LIBRARIA 22 3P ERBE ITALIA 23 3P DORIA & BELLISARIO ASSICURAZIONI 24 3P THD 25 3P MOVI 26 3P EMERGENCY MEDICI IN AFRICA 27 3P SMITH&NEPHEW 28 3P TAKEDA ITALIA 29 3P EUROCLONE 19

12 venerdì 26 giugno giovedì 25 giugno Mercoledì 24 giugno PROGRAMMA SINOTTICO Piano della Sala PRIMO PIANO SECONDO Piano Terzo Piano SALA SALA SALA SALA SALA SALA SALA SALA SALA MAESTRALE SCIROCCO LIBECCIO LEVANTE PONENTE TRAMONTANA ALISEO AUSTRO BORA Il punto sulla chirurgia VL Chirurgia Day Surgery chirurgia Esofago chirurgia Obesità chirurgia Linfonodi Corso Scuola Speciale Sessione Video Sessione Video Sessione Video del colon retto in Italia Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI di Chirurgia Chirurgia Epatobiliare Chirurgia Parete Chirurgia Tenue, (AGENAS incontra i Chirurghi) Senologica Addominale Colon Retto Rif. E.C.M. 1579_ Cerimonia inaugurale - Brunch di benvenuto Cerimonia inaugurale - Brunch di benvenuto Sessione Plenaria: Tavola Rotonda Tutelare i chirurghi per tutelare i cittadini / / Consensus Conference Chirurgia Day Surgery chirurgia Esofago chirurgia Obesità chirurgia Linfonodi Corso Scuola Speciale Sessione Comunicazioni Sessione Comunicazioni Sessione Video La chiusura dell addome Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI di Chirurgia Chirurgia Chirurgia d Urgenza Chirurgia Colon Retto complesso Senologica Coloproctologica Rif. E.C.M. 1579_ Highlights: Chirurgia Parete Addominale Chirurgia Colon Corso Scuola Speciale tiiso e Fondazione Corso Scuola Speciale Corsi organizzati Sessione Video Chirurgia Vascolare Chirurgia Epatobiliare Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI Chirurgia Toracica chirurgo e Cittadino ACOI Chirurgia Robotica da SIUCP Chirurgia Esofago Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Gastrica Assemblea soci ACOI Workshop aziendale Workshop aziendale Workshop aziendale Workshop aziendale Workshop aziendale FRANKENMAN - InnovamEDICA MEDTRONIC - COVIDIEN OLYMPUS JOHNSON&JOHNSON TAKEDA MEDICAL Corsi organizzati Sessione Video da SIUCP Chirurgia Esofago Rif. E.C.M. 1579_ Gastrica Highlights: Chirurgia Parete Addominale Chirurgia Colon Sessione Video TIISO e Fondazione Chirurgia Pediatrica SPIGC e Fondazione Corso pratico Sessione Video Chirurgia Stomaco Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Video 3D Chirurgo e Cittadino Chirurgo e Cittadino Chirurgia Rettale Chirurgia Epatobiliare Rif. E.C.M. 1579_ Conclusioni Consensus Conference La chiusura dell addome complesso ACOI - SIT: Sessione Video Nuove Tecnologie Chirurgia Endocrina, Chirurgia Bariatrica / Highlights: Urgenze e Traumi chirurgia Pancreas chirurgia della Mammella chirurgia Proctologica Corso Scuola Speciale Sessione Comunicazioni Sessione POIS ACOI for Africa Chirurgia del Retto Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI di Chirurgia Chirurgia Esofago - Gastrica Ambulatoriale Pancreas, Miscellanea e Day Surgery Rif. E.C.M. 1579_ Workshop aziendale JOHNSON&JOHNSON MEDICAL Sessione Comunicazioni Sessione Comunicazioni Chirurgia Pancreatica, Chirurgia Bariatrica, Chirurgia Parete Chirurgia Endocrina Addominale / Highlights: Urgenze e Traumi chirurgia Pancreas chirurgia della Mammella chirurgia Proctologica Sessione Video Sessione Video Sessione Comunicazioni Sessione Comunicazioni Chirurgia Endocrina Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Chirurgia Colon Retto 1 Chirurgia Esofago - Gastrica, Chirurgia Colon Retto Chirurgia Miscellanea Epatobiliopancreatica Sessione Video Chirurgia Colon Retto 2 21 venerdì 26 giugno giovedì 25 giugno Mercoledì 24 giugno

13 venerdì 26 giugno giovedì 25 giugno Mercoledì 24 giugno PROGRAMMA SINOTTICO E.C.M. Piano della Sala PRIMO PIANO SECONDO Piano Terzo Piano SALA SALA SALA SALA SALA SALA SALA SALA SALA MAESTRALE SCIROCCO LIBECCIO LEVANTE PONENTE TRAMONTANA ALISEO AUSTRO BORA Chirurgia Day Surgery chirurgia Esofago chirurgia Obesità chirurgia Linfonodi Corso Scuola Speciale Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI di Chirurgia N crediti: 4.5 N crediti: 4.5 N crediti: 6 N crediti: 6 Senologica Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: Rif. E.C.M. 1579_ N pax: 140 * N pax: 120 * N pax: 100 * Medico Chirurgo N crediti: 5 N pax: 100 * Professione: Medico Chirurgo N pax: 50 * Chirurgia Day Surgery chirurgia Esofago chirurgia Obesità Chirurgia Linfonodi Corso Scuola Speciale Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI di Chirurgia N crediti: 4.5 N crediti: 4.5 N crediti: 6 N crediti: 6 Senologica Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: Rif. E.C.M. 1579_ N pax: 140 * N pax: 120 * N pax: 100 * Medico Chirurgo N crediti: 5 N pax: 100 * Professione: Medico Chirurgo N pax: 50 * Chirurgia Parete Addominale Chirurgia Colon Corso Scuola Speciale TIISO e Fondazione Corso Scuola Speciale Corsi organizzati Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI Chirurgia Toracica Chirurgo e Cittadino ACOI Chirurgia Robotica da SIUCP N crediti: 5.3 N crediti: 5.3 Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo N crediti: 4 N crediti: 6 N crediti: 5 N crediti: 2.2 N pax: 140 * N pax: 120 * Professione: Medico Chirurgo Professione: Professione: Professione: N pax: 50 * Medico Chirurgo Medico Chirurgo Medico Chirurgo -Anestesia e N pax: 50 * N pax: 40 * Rianimazione-Infermiere N pax: 50 * Chirurgia Parete Addominale Chirurgia Colon TIISO e Fondazione Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Chirurgo e Cittadino N crediti: 5.3 N crediti: 5.3 Rif. E.C.M. 1579_ Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo N crediti: 6 N pax: 140 * N pax: 120 * Professione: Medico Chirurgo-Anestesia e Rianimazione-Infermiere N pax: 50 * Urgenze e Traumi chirurgia Pancreas chirurgia della Mammella chirurgia Proctologica Corso Scuola Speciale Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI di Chirurgia N crediti: 5.3 N crediti: 5.3 N crediti: 7 N crediti: 7 Ambulatoriale Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: e Day Surgery N pax: 140 * N pax: 120 * N pax: 100 * Medico Chirurgo Rif. E.C.M. 1579_ N pax: 100 * N crediti: 5 Professione: Medico Chirurgo N pax: 50 * Urgenze e Traumi chirurgia Pancreas chirurgia della Mammella Chirurgia Proctologica Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ N crediti: 5.3 N crediti: 5.3 N crediti: 7 N crediti: 7 Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: N pax: 140 * N pax: 120 * N pax: 100 * Medico Chirurgo N pax: 100 * Corsi organizzati da SIUCP Rif. E.C.M. 1579_ N crediti: 2.2 Professione: Medico Chirurgo N pax: 40 * venerdì 26 giugno giovedì 25 giugno Mercoledì 24 giugno * iscritti in riferimento alla cronologia di iscrizione * iscritti in riferimento alla cronologia di iscrizione I requisiti per conseguire i crediti sono 100% presenza Percorsi formativi sono accreditati attraverso il Provider 1579 ACOI 80% di risposte esatte sul test di apprendimento previsto a fine evento

14 I MIGLIORI VIDEO SELEZIONATI DALLA COMMISSIONE DI VIDEO CHIRURGIA * Adenoma cancerizzato del sigma: colectomia discendente-sigma vls con legature vascolari selettive M. Scansetti, S. Ghisio, G. F. Balduzzi, P. Demichelis, R. Unio, S. Testa (Vercelli) Hernia in women abdominal-wall reconstruction G. Spagni, M. Rigamonti, P. Ipponi, P. Cappellini (Firenze) Trattamento laparoscopico di voluminoso adenocarcinoma del surrene destro G. David, E. Cassinotti, V. Quintodei, A. Marzorati, G.Borroni, E. M. Colombo, S. Spampatti, L. Boni (Varese) Laparoscopic anterior resection with transanal total mesorectal excision for rectal cancer U. Elmore, A. Vignali, P. De Nardi, M. Lemma, R. Rosati (Milano) Video robotic surgical treatment of splenic artery aneurysm G. Ceccarelli, G. Gusai, F. Balestra, A. Biancafarina (Arezzo) Duodenocefalopancreasectomia con SMA first approach e resezione porto-mesenterica per tumore della testa del pancreas M. Garatti, G. Zimmitti, A. Manzoni, C. Codignola, E. M Rosso (Brescia) Rectal cancer with syncronus liver metastasys and non-functioning left adrenal incidentaloma: combined full robotic treatment L. Lenti, F. Priora, F. Ravazzoni, D. Piscioneri, M. Lodin (Alessandria) Resezione anteriore del retto con tecnica robotassistita in pregressa TEM G. Pernazza, S. Mattacchione, C. E. Vitelli (Roma) L escissione transanale totale del mesoretto miniinvasiva nella colo-ano anastomosi laparoscopica E. Morpurgo, C. Orsini, S. M. Tosato, V. Masiero, A. Zerbinati (Camposampiero-PD) Esofagectomia Totale Robotica B. Pesi, P. Checcacci, V. M. Mirasolo, F. Guerra, M. Annecchiarico, A. Coratti (Firenze) Premiazione miglior video - PREMIO CHIRONE D ORO * i video sono visibili nelle diverse sessioni PROGRAMMA SCIENTIFICO Mercoledì 24 Giugno 24 PREMI Chirone d oro miglior video del convegno (ACOI) Premio Andrea Coda miglior video chirurgia parete addominale - under 40 (ISHAWS) Premio Mauro Rossi miglior video chirurgia esofagea (ACOI) Premio Alfonso Carriero miglior video chirurgia proctologica - under 40 (SIUCP) Premio LORENZO CAPUSSOTTI miglior video chirurgia epatobiliopancreatica (ACOI)

15 SALA MAESTRALE SALA MAESTRALE Mercoledì 24 giugno IL PUNTO SULLA CHIRURGIA VL DEL COLON RETTO IN ITALIA (AGENAS INCONTRA I CHIRURGHI) DISCUSSANT: F. Cafiero (Genova) L. Presenti (Olbia), P. Marini (Roma) F. Borghi (Cuneo), A. Zaccaroni (Forlì), M. Armellino (Napoli), M. Montinari (Bari), M. Ulivieri (Cerignola-FG), M. L. Izzo (Potenza), P. Carzaniga (Lecco), A. Cavicchi (Senigallia-AN) CERIMONIA INAUGURALE - BRUNCH DI BENVENUTO saluti delle Autorità Presentazione del Congresso Mercoledì 24 giugno il punto nazionale F. Nardacchione (Roma) il punto di vista di AGENAS M. Davoli (Roma) Discussione Conclusioni SALA MAESTRALE SESSIONE PLENARIA: TAVOLA ROTONDA TUTELARE I CHIRURGHI PER TUTELARE I CITTADINI Conduce: A. Molino Giornalista La7 Introduce: F. Corcione Presidente SIC - Società Italiana di Chirurgia Partecipano: A. Aceti Direzione Nazionale CittadinanzAttiva, S. Aleo Professore Ordinario Diritto Penale Università degli Studi di Catania P. Vargiu Presidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati Conclude: D. Piazza Presidente ACOI - Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani 26 27

16 Mercoledì 24 giugno SALA MAESTRALE CONSENSUS CONFERENCE NAZIONALE LA CHIUSURA DELL ADDOME COMPLESSO Società partecipanti: ACOI, SIC, ISHAWS, WSES, SICUT, SICOP SEGRETARI DI SESSIONE: M. Piccoli (Baggiovara-MO), F. Agresta (Adria-RO) G. M. Attinà (Roma), D. Amabile (Baggiovara-MO), N. Vettoretto (Montichiari-BS), D. Marchi (Baggiovara-MO) COMITATO SCIENTIFICO COORDINATORI: M. Piccoli (Baggiovara-MO), F. Agresta (Adria-RO) COMPONENTI: D. Amabile (Baggiovara-MO), G. M. Attinà (Roma), S. Barlera (Milano), F. C. Campanile (Civita Castellana-VT), M. Carlucci (Milano), M. Davoli (Roma), D. Beghelli (Bologna), D. Marchi (Baggiovara-MO), M. Sartelli (Macerata), N. Vettoretto (Montichiari-BS) Introduzione: M. Piccoli (Baggiovara-MO) Quando la chiusura dell addome deve definirsi complessa: in urgenza? L. Boccia (Caserta) Quando la chiusura dell addome deve definirsi complessa: in elezione? C. Bergamini (Firenze) indicazioni alla laparostomia in urgenza G. Tugnoli (Bologna) come eseguire una laparotomia M. Rimini (Torrette-AN) timing decisionale nella gestione della laparotomia D. Cuccurullo (Napoli) Quando si può o si deve usare una protesi biologica cross-linkata V. Trapani (Baggiovara-MO) Quando si può o si deve usare una protesi biologica non cross-linkata P. Ipponi (Firenze) le alternative alla protesi biologica R. Berta (Pisa) l uso delle protesi biologiche in età pediatrica G. Riccipetitoni (Milano) Quale follow up nelle protesi biologiche V. Fiscon (Cittadella-PD) le complicanze e le recidive dopo applicazione di protesi biologica e loro gestione D. Russello (Catania) GIURIA COMPONENTI: OSSERVATORE: COORDINATORE: DISCUSSANT: COORDINATORE: Conclusioni: Protesi biologiche e sintetiche + Vactherapy F. Gossetti (Roma) trattamento di supporto nutrizionale ed antimicrobico F. Tricarico (Foggia) G. Melotti (Baggiovara-MO) F. Crovella (Napoli), P. Negro (Roma), O. Chiara (Milano), A. Valeri (Firenze), D. Piazza (Catania), G. Munegato (Conegliano Veneto-TV), M. Testini (Bari), P. Maida (Napoli), L. Ansaloni (Bergamo), F. Corcione (Napoli), G. Campanelli (Milano), P. Marini (Roma), R. Rea (Napoli), L. Presenti (Olbia), E. Gianetta (Genova), S. Giordani (Modena), P. P. Pelosi (Caserta), R. Hervatin (Genova), S. Casarano (Panico-LE) N. Vanacore (Roma) F. C. Campanile (Civita Castellana-VT) S. Razzi (Aosta), G. Catalini (Camerino-MC), G. Tirone (Trento), F. Crafa (Palermo), F. Fidanza (Portogruaro-VE), G. Ucchino (Bologna), A. Schirru (Savona), H. Kurihara (Rozzano-MI), S. Rausei (Varese), M. Chiarugi (Pisa), U. Bardi (Battipaglia-SA), M. Castriconi (Napoli) M. Carlucci (Milano) F. Agresta (Adria-RO) Mercoledì 24 giugno 28 29

17 Mercoledì 24 giugno SALA SCIROCCO / I CONFINI VALICABILI DELLA CHIRURGIA A DEGENZA BREVE Società partecipanti: SICADS, CUDS, ACOI Giovani, SPIGC, POIS, SIUCP, FCC, SICOP Rif. E.C.M. 1579_ I PARTE GIORNALISTA: CONDUTTORE: II PARTE DISCUSSANT: L. Conte (Udine) S. Massa (Caserta), P. Narilli (Roma) M. Lucchini (Roma) lo stato della chirurgia a degenza breve in Italia M. Francucci (Terni) le realtà regionali: modelli organizzativi a confronto G. Sozio (Poggibonsi-SI) la chirurgia a degenza breve incontra la slowmedicine A. Bonaldi (Monza), L. Conte (Udine), R. Vincenti (Roma) D. P. Greco (Milano) la CHIRURGIA A DEGENZA BREVE: SFIDE ED OPPORTUNITÀ S. Massa (Caserta) S. Bartoli (Roma), P. Palumbo (Roma) A. Bini (Genova), A. Mazzoni (Empoli), C. Nazzaro (Terni), G. Saroglia (Torino), G. Tellan (Roma) La gestione del blocco operatorio: uso flessibile delle risorse M. Patiti (Foligno-PG) La valutazione degli outcome: misura, confronta, valuta, condividi M. Verga (Milano) La multidisciplinarietà, il chirurgo non è più solo: l anestesista: dalla day surgery all eras R. Monzani (Rozzano-MI) La multidisciplinarietà, il chirurgo non è più solo: il ruolo dell infermiere nell ospedale che cambia M. Rizzuto (Udine) DISCUSSANT: Video: Commento: Video: Commento: Video: Commento: Video: Commento: Video: Commento: gli INTERVENTI DI CONFINE: COSA CAMBIA NELLA CHIRURGIA a DEGENZA BREVE (TIPS AND TRICKS) F. Basile (Catania) A. Gubitosi (Napoli), D. Pozzobon (Treviso), A. Gurrado (Bari) A. Santoriello (Napoli), S. Intini (Udine), V. Vittorini (L Aquila), N. Cillara (Cagliari), M. Nolli (Piacenza), P. Iannarone (Torino), G. Nanni (Vercelli) Colecistectomia VL S. Bona (Rozzano-MI), A. Ciarloni (Rozzano-MI) Colecisti F. Balestra (Nuoro) A. Biondi (Catania) Laparocele e chirurgia della parete addominale LPSS. S. Ramuscello (Chioggia-VE), M. Tedesco (Chioggia-VE) Laparocele G. Nasti (Matera) V. M. Greco (Bologna) Chirurgia oncologica della mammella B. Ballardini (Milano), G. Manfredi (Milano) Mammella L. Reggiani (Pietra Ligure-SV) M. C. Cucchi (Bologna) chirurgia del collo G. Materazzi (Pisa), R. Rago (Pisa) Tiroide G. M. De Luca (Bari) L. De Pasquale (Milano) il prolasso muco-emorroidario R. Villani (Sassuolo-MO), G. Laganà (Sassuolo-MO) Proctologia E. Merolla (Baggiovara MO) V. Ingravalieri (Savona) compilazione E.C.M. E CHIUSURA LAVORI Mercoledì 24 giugno 30 31

18 Mercoledì 24 giugno SALA LIBECCIO / CHIRURGIA DELL ESOFAGO Società partecipanti: ACOI, SIPAD, SPIGC, ISHAWS, SICOP Rif. E.C.M. 1579_ I PARTE PRESIDENTI: II PARTE G. Catrambone (Genova), R. Petri (Udine) F. Mucilli (Chieti), G. Ciaccio (Catania) Perforazioni: la gestione delle perforazioni esofagee S. Santi (Pisa) Diverticoli: inquadramento diagnostico e indicazioni al trattamento chirurgico L. Bonavina (Milano) Malattia da reflusso-ernia iatale: setting diagnostico M. Costantini (Padova) Malattia da reflusso-ernia jatale: trattamento chirurgico della mrge M. Porta (Rozzano-MI) Malattia da reflusso-ernia jatale: il ruolo delle protesi F. Corcione (Napoli) acalasia esofagea: trattamento chirurgico P. Parise (Venezia) acalasia esofagea: hibrid esophagectomy for end-stage achalasia N. Di Martino (Napoli) LETTURE le tecniche innovative, scelte condivise: la comunicazione efficace chirurgo paziente G. Munegato (Conegliano Veneto-VT) il chirurgo e gli insuccessi della chirurgia nella patologia benigna dell esofago E. Ancona (Padova) il protocollo ERAS e la chirurgia dell esofago R. Rosati (Milano) che tipo di percorso formativo per la chirurgia dell esofago? R. Pugliese (Milano) sessione VIDEO N. De Manzini (Trieste) A. Ruol (Padova), R. Nudo (Roma) stenosi dell esofago sovra cardiale da GIST. enucleazione laparoscopica. A. Cuttitta, D. De Martino, A. Merla, D. Palladino, P. Parente, G. Scaramuzzi (San Giovanni Rotondo-FG) Minimally invasive esophagectomy for caustic ingestion after 73 years and over 200 endoscopic dilatations. F. Marchesi, F. Tartamella, G. De Sario, E. Melani, C. Rapacchi, A. Ziccarelli, P. Caruana, L. Roncoroni (Parma) trattamento robotico dell ernia iatale permanga A. Biancafarina, E. Andolfi, E. Miranda, G. Ceccarelli (Arezzo) esofagogastroplastica retrosternale per via laparoscopica: ricostruzione dopo esofagectomia d urgenza per perforazione C.G.S. Huscher, C. Ponzano, E. Marzullo, F. Frattolillo, V. Della Vittoria (Benevento) esofagectomia transiatale esangue mediante dissezione a radiofrequenza C.G.S. Huscher, C. Ponzano, F. Frattolillo, E. Marzullo, V. Della Vittoria (Benevento) cardiomiotomia sec. Heller con fundoplicazio sec. Dor per acalasia esofagea F. Pirozzi, F. Esposito, F. Corcione (Napoli) esofagectomia totale robotica B. Pesi, P. Checcacci, V. M. Mirasolo, F. Guerra, M. Annecchiarico, A. Coratti (Firenze) diverticulo-esofagostomia transorale M. Lemma, G. D. Guarneri, M. Zotti, A. Melis, U. Elmore, D. Poldi, R. Rosati (Milano) trattamento chirurgico dell acalasia. case Report e review della letteratura R. D Avino, D. De Vito, F. Stanzione, C. Giardiello (Castel Volturno-CE) diverticolo epifrenico: diverticulectomia e miotomia extramucosa esofagogastrica robot assistita M. A. Belluomini, S. Santi, G. Pallabazzer, B. Solito, S. D Imporzano (Pisa) Premiazione miglior video - PREMIO MAURO ROSSI compilazione E.C.M. E CHIUSURA LAVORI Mercoledì 24 giugno 32 33

19 Mercoledì 24 giugno 34 SALA LEVANTE / CHIRURGIA DELL OBESITÀ Società partecipanti: ACOI, SICOB Rif. E.C.M. 1579_ I PARTE N. Scopinaro (Genova) G. Nanni (Vercelli), N. Di Lorenzo (Roma) chirurgia BARIATRICA: STATO DELL ARTE E NUOVE FRONTIERE tecniche chirurgiche, diffusione, sicurezza ed efficacia F. Mécheri (Baggiovara-MO) chirurgia del diabete (BMI < 35 kg/m2) M. Lucchese (Firenze) focus ON: HOT TOPICS IN CHIRURGIA BARIATRICA la gestione delle complicanze chirurgiche precoci (fistole, emorragie, stenosi, GERD, malnutrizione): quali evidenze? V. Ceriani (Milano) la gestione delle complicanze chirurgiche precoci in centri non specializzati V. Bruni (Viterbo) la gestione dei fallimenti (insufficiente calo ponderale, weightregain) e la chirurgia di revisione F. Campanile (Civita Castellana-VT) Procedure chirurgiche investigazionali (mini-gastric bypass, bypass secondo Amenta-Cariani, plicatura gastrica, trasposizione ileale, bandedgastric bypass): promossi o bocciati? M. Zappa (Erba-CO) M. De Paoli (Genova), P. Tilocca (Sassari) consultant CORNER: CASI CLINICI trattamento chirurgico vs non chirurgico di complicanze acute della chirurgia bariatrica P. Millo (Aosta) chirurgia di revisione per fallimento dall approccio multidisciplinare al trattamento chirurgico V. Ceriani (Milano) gestione errata delle complicanze della chirurgia bariatrica in un presidio non specializzato G. Sarro (Abbiategrasso-MI) intervento bariatrico + procedura chirurgica generale associata P. Maida (Napoli) approccio (chirurgico vs endoscopico) a vie biliari patologiche in pazienti con bypass gastrico P. P. Cutolo (Ponte S. Pietro-BG) II PARTE DISCUSSANT: LETTURA Trattamento endoscopico dell obesità: stato dell arte e nuovi sviluppi A. Scozzarro (Roma) sessione VIDEO 1 aspetti TECNICI IN CHIRURGIA BARIATRICA: CONSIGLI PER L USO S. Bonilauri (Reggio Emilia), R. Moroni (Cagliari) Bendaggio G. Bottani (Pavia) sleeve gastrectomy G. Sarro (Abbiategrasso-MI) bypass gastrico V. Bruni (Viterbo) diversione biliopancreatica G. Nanni (Vercelli) Plicatura gastrica M. Andreoli (Milano) Mini-gastric bypass M. De Luca (Napoli) SESSIONE VIDEO 2 A. Rizzuto (Catanzaro), P. Millo (Aosta) sleeve gastrectomy laparoscopica nose (natural orifice specimen extraction): prima esperienza in Italia V. Romeo, M. M. Lirici, L. Simonelli (Roma) sleeve Gastrectomy in Situs Viscerum Inversus A. Weiss, S. Cappato, M. De Paoli (Genova) bypass Gastrico sec. Lesti eseguito su fallimento di Sleeve Gastrectomy M. P. Giusti, A. Porta, C. Musolino, M. A. Zappa (Erba-CO) l importanza del follow-up in chirurgia bariatrica: slippage gastrico acuto in pregresso sagb e stato anoressico consensuale C. Bianchi, L. D Ambra, C. Feleppa, S. Olcese, S. Berti (La Spezia) il sanguinamento della linea di sutura nella sleeve gastrectomy: minimizzare con la standardizzazione della tecnica G. Sarro, U. Rivolta (Abbiategrasso-MI) A. Volpe (Baggiovara-MO) il miglior video della sessione è... compilazione E.C.M. E CHIUSURA LAVORI Mercoledì 24 giugno 35

20 Mercoledì 24 giugno SALA PONENTE / LA CHIRURGIA DEI LINFONODI: DALLA TEORIA ALLA PRATICA Società partecipanti: ACOI, SICCR, SPIGC Rif. E.C.M. 1579_ ESPERTI: II PARTE N. Solari (Genova) F. Feroci (Prato), S. Vadalà (Catania) C. Campisi (Genova), E. Cigna (Roma) Linfonodi e tumori cutanei del distretto cervico-facciale: sentinel node biopsy - the surgeon s point of view F. Di Filippo (Roma) linfonodi e tumore della mammella: evoluzioni e new concepts A. Sgarella (Pavia) Patologie linfo proliferative: il ruolo del chirurgo D. Cavaliere (Forlì) SALA TRAMONTANA Gastrectomia subtotale (Roux) con linfoadenectomia D2 videolaparoscopica G. Di Natale, M. G. Viola, G. Francioni (Rimini) Linfoadenectomia radicale in gastrectomia totale laparoscopica P. Maida, V. Di Maio, M. E. Giuliano, V. Bottino, G. Ciorra, G. Marte, A. Canfora (Napoli) Low Ligation dell Arteria Mesenterica Inferiore con linfoadenectomia all origine nella resezione anteriore laparoscopica per cancro del retto extraperitoneale A. Costanzi, G. Mari, J. Crippa, V. Berardi, A. Rosato, A. Miranda, D. Maggioni (Desio-MI) Pancreasectomia distale videolaparoscopica A. Azzinnaro, M. Filauro, F. Belli, A. Barberis, F. Fazio (Genova) il miglior video della sessione è... compilazione E.C.M. E CHIUSURA LAVORI Mercoledì 24 giugno ESPERTI: S. Berti (La Spezia), A. Gattolin (Mondovì-CN) C. Bassi (Verona), E. Romairone (Genova) linfonodi e melanoma: l eredità di Morton F. Cafiero (Genova) linfonodi e tumore gastrico: cosa dobbiamo fare M. De Giuli (Torino) linfonodi e tumore del pancreas: definizione di una corretta linfoadenectomia P. L. Di Sebastiano (Ortona-CH) linfonodi e tumore del retto: nuove tecnologie nel trattamento del mesoretto F. Corcione (Napoli) tumore dell ano: linfonodo sentinella e tailored therapy P. De Nardi (Milano) / CORSO SCUOLA SPECIALE ACOI DI CHIRURGIA SENOLOGICA Società partecipanti: ACOI Rif. E.C.M. 1579_ DOCENTI: C. Mariotti (Torrette-AN), P. Burelli (Conegliano Veneto-TV) Introduzione / Presentazione della Scuola Speciale ACOI di chirurgia senologica il documento ministeriale sulla assistenza senologica in Italia le lesioni non palpabili: diagnostica interventistica e chirurgia di identificazione DISCUSSANT: SESSIONE VIDEO F. Nigro (Roma), F. Cantore (Como) A. Gattolin (Mondovì-CN), S. Berti (La Spezia), A. Noviello (Avellino), I. Rispoli (Udine), A. Borasi (Torino) le linee guida sul trattamento delle neoplasie mammarie il trattamento chirurgico oggi: la chirurgia conservativa avanzata (oncoplastica, mastectomie conservative e problematiche ricostruttive) 36 Dissezione linfonodale radicale inguinocruro-iliaca-otturatoria totalmente laparoscopica M. Mascherini, F. Cafiero, N. Solari, M. Castagnola, M. Gipponi (Genova) il problema dei linfonodi ascellari (dalla linfoadenectomia di principio alle tecniche di dissezione ascellare selettiva) compilazione E.C.M. E CHIUSURA LAVORI 37

L EVOLUZIONE DI TECNICHE E MATERIALI NELLA CHIRURGIA DI PARETE

L EVOLUZIONE DI TECNICHE E MATERIALI NELLA CHIRURGIA DI PARETE SPONSORIZZATO DA L EVOLUZIONE DI TECNICHE E MATERIALI NELLA CHIRURGIA DI PARETE Presidente Pietro Maida NAPOLI 8 MARZO 2013 GRAND HOTEL SANTA LUCIA Via Partenope, 46 1 FACULTY Angelone Giovanni Napoli

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

I MARGINI DI RESEZIONE IN CHIRURGIA DELL APPARATO DIGERENTE

I MARGINI DI RESEZIONE IN CHIRURGIA DELL APPARATO DIGERENTE Provincia Religiosa di San Pietro dell Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio - Fatebenefratelli OSPEDALE SACRO CUORE DI GESÚ Viale Principe di Napoli, 14/A - 82100 Benevento U.O.S.C. di CHIRURGIA GENERALE

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Dopo un ulteriore incremento dell 1% il prezzo medio in Italia si attesta a 8,5 euro al mese Forti oscillazioni nei centri minori, pressoché

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 il prezzo medio ora è di 8,4 euro al metro quadro cali generalizzati nei principali centri: bene padova (1,6), tengono meglio roma (0,1%)

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

SOCIETÀ ITALIANA DI CHIRURGIA SCUOLA DI RIFERIMENTO NAZIONALE TECNICHE CHIRURGICHE GRAND HOTEL CAVOUR - A.O.U. CAREGGI

SOCIETÀ ITALIANA DI CHIRURGIA SCUOLA DI RIFERIMENTO NAZIONALE TECNICHE CHIRURGICHE GRAND HOTEL CAVOUR - A.O.U. CAREGGI SOCIETÀ ITALIANA DI CHIRURGIA SCUOLA DI RIFERIMENTO NAZIONALE TECNICHE CHIRURGICHE Direttore: Prof. Guido De Sena Anno 2015 Chirurgia del colon-retto firenze 16-17 giugno GRAND HOTEL CAVOUR - A.O.U. CAREGGI

Dettagli

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano A cura dell Area Professionale Statistica L Automobile Club d Italia produce ormai da molti anni la pubblicazione Localizzazione degli Incidenti

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

Breve sintesi - 2012

Breve sintesi - 2012 Breve sintesi - 2012 L Italia e l Europa nel 2012 Nel 2010 l Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato un nuovo decennio di iniziative per la Sicurezza Stradale 2011-2020 al fine di ridurre

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI Direzione Centrale per la Documentazione e la Statistica PRESSO LE SOCIO-RIABILITATIVE ALLE DATE DEL 31 MARZO E 30 GIUGNO 2002

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44 LA CLASSIFICA REGIONALE Il confronto tra reddito disponibile e i sette indicatori di consumo nel 2008 Posizione REGIONI Reddito disponibile (euro procapite) Consumi alimentari (euro) Consumo energia elettrica

Dettagli

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena SMART CITY INDEX La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena Lo Smart City Index Al fine di misurare il livello di smartness di una città, Between ha creato lo Smart City Index, un ranking delle

Dettagli

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza 2 Rapporto Famiglia-reddito-casa A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali Novembre 2008 1 INDICE Nota introduttiva pag. 3 Dati demografici pag. 4 Tabella

Dettagli

TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI

TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI Analisi della UIL sui siti internet dei Comuni Capoluogo di Provincia e delle Regioni Roma Agosto 2008 UIL- Servizio Politiche Territoriali TRASPARENZA

Dettagli

La produzione di rifiuti urbani in Italia

La produzione di rifiuti urbani in Italia La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER 1 RIFIUTI OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE APRILE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la terza annualità un indagine

Dettagli

CIC Collegio Italiano dei Chirurghi Viale Tiziano, 19 00196 Roma

CIC Collegio Italiano dei Chirurghi Viale Tiziano, 19 00196 Roma Verbale del Coordinamento delle Società Scientifiche di chirurgia generale afferenti al CIC Lunedì 22 Ottobre 2012, ore 11.00 16.00 c/o sede SIC Roma Sono presenti: - Prof. Alfonso Barbarisi, CPOSC - Collegio

Dettagli

DAY SURGERY IL GIORNO DOPO MONFALCONE. Programma S. I. C. A. D. S. T O U R F R I U L I V E N E Z I A G I U L I A 2 0 0 5.

DAY SURGERY IL GIORNO DOPO MONFALCONE. Programma S. I. C. A. D. S. T O U R F R I U L I V E N E Z I A G I U L I A 2 0 0 5. S. I. C. A. D. S. T O U R F R I U L I V E N E Z I A G I U L I A 2 0 0 5 Azienda per i servizi sanitari N 2 Isontina Società Italiana di Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery DAY SURGERY IL GIORNO DOPO

Dettagli

La malattia metastatica da tumore colorettale: una sfida possibile? Centralità strategica dell approccio multidisciplinare

La malattia metastatica da tumore colorettale: una sfida possibile? Centralità strategica dell approccio multidisciplinare La malattia metastatica da tumore colorettale: una sfida possibile? Centralità strategica dell approccio multidisciplinare Presidente Onorario: Paolo Cavaliere Presidente: Angelo Schirru Responsabile Scientifico:

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno

CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno NOTA PER LA STAMPA Roma, 17 aprile 2009 CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno Le imprese italiane pagano un prezzo sempre più alto per la crisi del credito:

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

D R. G I U L I A N O S A R R O

D R. G I U L I A N O S A R R O D R. G I U L I A N O S A R R O C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SARRO GIULIANO Data di nascita 4 12 1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Dirigente medico chirurgia generale

Dettagli

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI Roma 27 giugno 2012 Prot. n. All.ti n. 07-12-000181 12 Alle Imprese di assicurazione autorizzate all esercizio del ramo R.C. auto con sede legale in Italia LORO

Dettagli

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011 GRAFICI STATISTICI Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 211 RAMI VITA - Premi lordi contabilizzati per ramo di attività e per tipologia di premio: 73.869 milioni di euro Malattia,

Dettagli

CURRICULUM VITAE del Dott. AMILCARE PARISI. Il Dott. Amilcare Parisi è nato a Terni il 16-12-1952. Conseguita la maturità classica si iscrive alla

CURRICULUM VITAE del Dott. AMILCARE PARISI. Il Dott. Amilcare Parisi è nato a Terni il 16-12-1952. Conseguita la maturità classica si iscrive alla CURRICULUM VITAE del Dott. AMILCARE PARISI Il Dott. Amilcare Parisi è nato a Terni il 16-12-1952. Conseguita la maturità classica si iscrive alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università La Sapienza

Dettagli

Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi

Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi Calabria e Crotone maglia nera per il lavoro irregolare Primato positivo per Emilia Romagna e Bolzano L economia sommersa arruola un

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE FEBBRAIO 2012

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE FEBBRAIO 2012 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE FEBBRAIO 2012 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quinta annualità un indagine

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali LA MAPPA DELLE CITTA DOVE IL 16 OTTOBRE SI PAGHERA L ACCONTO TASI CITTA CITTA CITTA Agrigento Foggia Ragusa Alessandria Gorizia Ravenna Ascoli Piceno Grosseto Reggio Calabria Asti Imperia Rieti Avellino

Dettagli

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006 DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel A cura della Camera di commercio di Milano Imprese attive nel settore

Dettagli

A CURA DELL OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DI. c è un nido? RILEVAZIONE ANNUALE SUi costi e numero degli ASILI NIDO in italia

A CURA DELL OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DI. c è un nido? RILEVAZIONE ANNUALE SUi costi e numero degli ASILI NIDO in italia A CURA DELL OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DI c è un nido? RILEVAZIONE ANNUALE SUi costi e numero degli ASILI NIDO in italia Settembre 2015 Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi &

Dettagli

MARTEDI DELL ORDINE ATTUALITÀ IN CHIRURGIA VIDEO-ASSISTITA CHIRURGIA GENERALE, CHIRURGIA PLASTICA, ORTOPEDIA

MARTEDI DELL ORDINE ATTUALITÀ IN CHIRURGIA VIDEO-ASSISTITA CHIRURGIA GENERALE, CHIRURGIA PLASTICA, ORTOPEDIA ATTUALITÀ IN CHIRURGIA VIDEO-ASSISTITA CHIRURGIA GENERALE, CHIRURGIA PLASTICA, ORTOPEDIA 1 PRESENTAZIONE Luigi Roncoroni Direttore SC Clinica Chirurgica e Terapia Chirurgica, Francesco Ceccarelli Direttore

Dettagli

MODULO LOCALE. Quotidiani e periodici con diffusione locale

MODULO LOCALE. Quotidiani e periodici con diffusione locale MODULO LOCALE Quotidiani e periodici con diffusione locale ABRUZZO Chieti Centro (il) - ed. Chieti Lanciano-Vasto L Aquila Centro (il) - ed. l'aquila Avezzano Sulmona Pescara Centro (il) Pescara Centro

Dettagli

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI : PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI. ABITAZIONE PRINCIPALE DA 33 A 133 MEDI EURO L ANNO. SECONDE CASE SCONTI IN 59 CITTA PER I REDDITI MEDIO

Dettagli

Ufficio Città Totali Distretto

Ufficio Città Totali Distretto Ufficio Città Totali Distretto Procura della Repubblica Termini Imerese 296 Palermo Procura della Repubblica Sciacca 254 Palermo Ufficio di Sorveglianza Trapani 108 Palermo P.G. della Rep. presso Corte

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 011 - Consorzi e Gruppi di imprese (art. 31, d.lgs. 276/2003)

Dettagli

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Roma, 28 febbraio 2014 prot. n. 1479 Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati

Dettagli

Appendici al Conto generale del patrimonio

Appendici al Conto generale del patrimonio Appendici al Conto generale del patrimonio Appendice 1 Beni mobili ATTIVITA' (Mobili) - Consistenze e variazioni di beni mobili divisi per > e > Tabella MINISTERI CATEGORIA

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE ----------- IL DIRETTORE GENERALE Decreto n.5 VISTO il Contratto collettivo nazionale del Comparto scuola, sottoscritto il 26/05/99, ed in particolare l art.34, che ha delineato il profilo di Direttore

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

I primi effetti delle misure sul credito: dopo TLTRO e QE una prima inversione di tendenza

I primi effetti delle misure sul credito: dopo TLTRO e QE una prima inversione di tendenza 8 giugno 2015 I primi effetti delle misure sul credito: dopo TLTRO e QE una prima inversione di tendenza Premessa: quadro dei dati desk e andamento del credit crunch Dall avvento della crisi economica

Dettagli

Il Consiglio Nazionale Andi ha approvato importanti delibere sul futuro della professione

Il Consiglio Nazionale Andi ha approvato importanti delibere sul futuro della professione http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.0_.a.a.a.a 1 di 2 27/12/2011 17.14 Feb 07 2011 Il Consiglio Nazionale Andi ha approvato importanti delibere sul futuro della professione Sondaggio ANDI Delibera

Dettagli

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO Con la scadenza della prima rata della Tasi prevista per il prossimo 16 giugno, i Comuni incasseranno

Dettagli

3) Contributi integrativi volontari di cui all art.4 del D.P.R. N.1432/1971. a) Operai agricoli a tempo determinato;

3) Contributi integrativi volontari di cui all art.4 del D.P.R. N.1432/1971. a) Operai agricoli a tempo determinato; Versamenti volontari del settore agricolo - Anno 2005 (Inps, Circolare 29 luglio 2005 n. 98) Si illustrano di seguito le modalità di calcolo, per l anno in corso, dei contributi volontari relative alle

Dettagli

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono?

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono? L INFLUSSO DELLA CUCINA ETNICA SULLE ABITUDINI ALIMENTARI DEGLI ITALIANI L integrazione alimentare coinvolge di più i giovani e i residenti al Nord e al Centro A Milano, Prato e Trieste la maggiore presenza

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA FEBBRAIO 2012 A.G. ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

107/2015 e al D.D.G. 767/2015 Diffida ad adempiere.

107/2015 e al D.D.G. 767/2015 Diffida ad adempiere. RACCOMANDATA A/R Spett. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA in persona del ministro pro tempore Viale Trastevere 76/A 00153 - ROMA OGGETTO: Domanda di ammissione alle Fasi del piano

Dettagli

FEDERALISMO MUNICIPALE

FEDERALISMO MUNICIPALE FEDERALISMO MUNICIPALE DECRETO LEGISLATIVO 292 (STIME E PROIEZIONI SULLA BASE DEL TESTO DEPOSITATO IN COMMISSIONE BICAMERALE PER IL FEDERALISMO) Proiezione degli effetti sui singoli Comuni Capoluoghi di

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. PUTIGNANO ANTONIO Data di nascita 10/12/1953

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. PUTIGNANO ANTONIO Data di nascita 10/12/1953 INFORMAZIONI PERSONALI Nome PUTIGNANO ANTONIO Data di nascita 10/12/1953 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia ASL DI TARANTO - TA Dirigente ASL II fascia

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Indagine sulle tariffe applicate

Indagine sulle tariffe applicate Indagine sulle tariffe applicate 1 Indagine realizzata a cura dell Osservatorio prezzi&tariffe di Cittadinanzattiva 2 Indice Premessa... 5 Nota metodologica... 7 I risultati dell indagine... 8 Dati territoriali...

Dettagli

Asili nido comunali in Italia: tra caro rette e liste di attesa

Asili nido comunali in Italia: tra caro rette e liste di attesa Asili nido comunali in Italia: tra caro rette e liste di attesa Indagine a cura dell Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva Novembre 2012 Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00394126 Data invio 13/02/2014

Dettagli

La Crisi della Ristorazione

La Crisi della Ristorazione La Crisi della Ristorazione Ufficio studi 1 L IMPATTO DELLA CRISI SULLA RISTORAZIONE IN ITALIA I sumi delle famiglie nella ristorazione La spesa delle famiglie in servizi di ristorazione è stata nel 2011

Dettagli

L INDICE DEL RISCHIO DI POVERTA LOCALE. Rapporto concluso sulla base delle informazioni statistiche disponibili al 29-05-2009

L INDICE DEL RISCHIO DI POVERTA LOCALE. Rapporto concluso sulla base delle informazioni statistiche disponibili al 29-05-2009 L INDICE DEL RISCHIO DI POVERTA LOCALE Luglio 2009 Una analisi per i comuni capoluogo di provincia PUBBLICAZIONI Monografia A cura di Rapporto concluso sulla base delle informazioni statistiche disponibili

Dettagli

Per i residenti di Torino: Potete portare l'oggetto Toshiba da riparare presso il nostro laborat orio, enza l'appuntamento nei orari di apertura.

Per i residenti di Torino: Potete portare l'oggetto Toshiba da riparare presso il nostro laborat orio, enza l'appuntamento nei orari di apertura. Riparazioni in garanzia: Per poter usufruire dell'assistenza tecnica in garanzia, il cliente deve contattare la sede Toshiba Italy Srl tramite il numero a pagamento messo a disposizione. 199... Gestione

Dettagli

La gamma completa di prodotti/servizi Cribis in convenzione e la relativa scontistica sono riportate di seguito:

La gamma completa di prodotti/servizi Cribis in convenzione e la relativa scontistica sono riportate di seguito: SINTESI CONVENZIONE Cribis D&B è una società di di Business Information e supporto decisionale nata dall acquisizione da parte di CRIF, gruppo globale che si occupa di sistemi di informazioni creditizie

Dettagli

Tabelle tecniche. First for Steam Solutions

Tabelle tecniche. First for Steam Solutions Tabelle tecniche First for Steam Solutions E X P E R T I S E S O L U T I O N S S U S T A I N A B I L I T Y I NOSTRI PRODOTTI Apparecchiature per vapore e aria compressa scaricatori di condensa filtri ed

Dettagli

Gli asili nido comunali in Italia, tra caro retta e liste di attesa

Gli asili nido comunali in Italia, tra caro retta e liste di attesa Gli asili nido comunali in Italia, tra caro retta e liste di attesa Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva1 1. Premessa Roma, febbraio 2007 Gli asili nido comunali rientrano

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000)

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) Lettera circolare n 195/2000 Allegato 1/1 SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) 1. DATI GENERALI DELLA SCUOLA DATI ANAGRAFICI

Dettagli

Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima

Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima Regione Province Responsabile di Relazione Recapito telefonico Indirizzo email Veneto e Trentino Alto Adige Tutte le province Aldo Dal Piaz 338 7553606

Dettagli

ELENCO SEDI DELLE PROVE PER L'AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN MEDICINA A.A. 13/14

ELENCO SEDI DELLE PROVE PER L'AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN MEDICINA A.A. 13/14 Abruzzo Chieti Istituzione Scolastica "GALIANI DE STERLICH" Abruzzo Chieti Università degli Studi "G. d'annunzio" CHIETI PESCARA Abruzzo L'Aquila Istituzione Scolastica "SCUOLA MEDIA D.ALIGHIERI" Abruzzo

Dettagli

INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128

INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128 INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128 Oggetto: Versamenti volontari del settore agricolo - anno 2007. Sommario: 1) Lavoratori agricoli dipendenti 2) Coltivatori diretti, mezzadri e coloni e imprenditori

Dettagli

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche PRATO Valori medi 21-25 della media 1999-23 e 2-24. (Italia = 1) Umano e le politiche per migliorare il (Siemens-Ambrosetti, 23) Lucca, Siena, PratoArezzo, Livorno Massa Carrara, Pistoia Pisa Grosseto

Dettagli

Transizione alla televisione digitale nella Provincia autonoma di Trento. Fondazione Ugo Bordoni

Transizione alla televisione digitale nella Provincia autonoma di Trento. Fondazione Ugo Bordoni Transizione alla televisione digitale nella Provincia autonoma di Trento Fondazione Ugo Bordoni Un esempio di transizione: dalla fotografia analogica alla fotografia digitale Alcuni esempi di transizione

Dettagli

8.333 294 Posti di sostegno 6.216 0

8.333 294 Posti di sostegno 6.216 0 trasferimenti - Maggio 2015 / Riepilogo generale Situazione posti scuola secondaria di I grado dopo i trasferimenti per il 2015/2016 (al 28/5/2015) (potrebbe esserci qualche variazione in aumento nel caso

Dettagli

Elenco dei numeri dei conti correnti "Poste italiane Proventi di Filiale..." da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio

Elenco dei numeri dei conti correnti Poste italiane Proventi di Filiale... da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio AGRIGENTO 306928 POSTE ITALIANE SPA FILIALE AGRIGENTO - PROVENTI DI FILIALE IT75P0760116600000000306928 ALBA 15674286 POSTE ITALIANE SPA FILIALE ALBA PROVENTI FILIALE IT89P0760110200000015674286 ALESSANDRIA

Dettagli

Studi e ricerche sull economia dell immigrazione. Ingresso degli stranieri in Italia Anno 2010. Estratto dal

Studi e ricerche sull economia dell immigrazione. Ingresso degli stranieri in Italia Anno 2010. Estratto dal Studi e ricerche sull economia dell immigrazione Ingresso degli stranieri in Italia Anno 2010 Estratto dal Rapporto annuale sull economia dell immigrazione, edizione 2011 edito da Il Mulino Introduzione

Dettagli

LE IMPOSTE COMUNALI SULL IMMOBILE ALBERGHIERO

LE IMPOSTE COMUNALI SULL IMMOBILE ALBERGHIERO LE IMPOSTE COMUNALI SULL IMMOBILE ALBERGHIERO Federica Bonafaccia Antonio Griesi Sergio Vento in collaborazione con LE IMPOSTE COMUNALI SULL IMMOBILE ALBERGHIERO la componente patrimoniale della nuova

Dettagli

c o m u n i c a t o s t a m p a

c o m u n i c a t o s t a m p a c o m u n i c a t o s t a m p a Immigrati: 335mila imprese nel 2014, in testa cinesi e marocchini, più spazio a bengalesi e indiani Cresciute di 23mila unità in un anno Roma, 7 aprile 2015 L Italia delle

Dettagli

ProdottiTipici.it. il portale più gustoso che c è. Viaggio nel mondo dei prodotti tipici news, eventi e curiosità a portata di click.

ProdottiTipici.it. il portale più gustoso che c è. Viaggio nel mondo dei prodotti tipici news, eventi e curiosità a portata di click. ProdottiTipici.it il portale più gustoso che c è Chi Siamo Più di 200 clienti e oltre 500 siti realizzati, la BBC da 10 anni consente alle aziende di essere visibili tramite internet, dalla nostra esperienza

Dettagli

28-29/GIUGNO/2012. Convegno Regionale Monotematico ACOI. Hotel de la Ville, Avellino

28-29/GIUGNO/2012. Convegno Regionale Monotematico ACOI. Hotel de la Ville, Avellino Convegno Regionale Monotematico ACOI Giornate Chirurgiche Irpine II Edizione Urgenze Chirurgiche & Trauma Grave 28-29/GIUGNO/2012 Hotel de la Ville, Avellino REGIONE CAMPANIA Regione Campania Provincia

Dettagli

Dati ambientali nelle città Gestione dei rifiuti urbani Anno 2007

Dati ambientali nelle città Gestione dei rifiuti urbani Anno 2007 8 maggio 2009 Dati ambientali nelle città Gestione dei rifiuti urbani Anno 2007 L'Istat presenta i dati sulla gestione dei rifiuti urbani derivanti dall indagine Dati ambientali nelle città che ha coinvolto

Dettagli

Elenco Istituti Tecnici Superiori

Elenco Istituti Tecnici Superiori Elenco Istituti Tecnici Superiori N. Regione Provincia ITS Area tecnologica Ambiti 1 Abruzzo CHIETI 2 Abruzzo L'AQUILA Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Sistema Meccanica Istituto Tecnico

Dettagli

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato 02/09/2011

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato 02/09/2011 Elaborazione flash Ufficio Studi Confartigianato 02/09/2011 A giugno 2011 in Italia 37.787 gelaterie artigiane, che danno lavoro a 87.992 addetti. Nell'artigianato 6 assunzioni di gelatai su 10 sono di

Dettagli

Milano, 4-5 Ottobre 2013

Milano, 4-5 Ottobre 2013 100 di questi anni Milano, 4-5 Ottobre 2013 Aula Magna Università Statale Presidente SIRM Carlo Faletti Coordinatore scientifico SIRM Carlo Masciocchi Comitato d Onore - Past Presidents Lucio Di Guglielmo

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006 PAGINE GIALLE Roma, marzo 2006 0 Per il 2006 è in corso il rinnovo dell accordo con SEAT. A tal riguardo Poste Italiane provvederà ad assicurare l intera distribuzione e raccolta dei set. Tale processo

Dettagli

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA Abruzzo Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell Aquila Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti Fondazione Pescarabruzzo Fondazione

Dettagli

COLLEGIO 1 - NORD PIEMONTE

COLLEGIO 1 - NORD PIEMONTE ELEZIONI ENPAP Elenco Notai individuati dall'ente per consentire agli iscritti di votare nei capoluoghi di provincia ai sensi dell'art. 10 del Regolamento elettorale COLLEGIO 1 - NORD PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011 Tabella riportante per ciascun ambito le date aggiornate per l intervento sostitutivo della Regione di cui all'articolo 3 del, in caso di mancato avvio della gara da parte dei Comuni, in seguito a DL n.69/2013

Dettagli

Federimprese Emilia-Romagna

Federimprese Emilia-Romagna Federimprese Emilia-Romagna COMUNICATO STAMPA ALLARME OCCUPAZIONE: IN EMILIA ROMAGNA MANCANO 7MILA ARTIGIANI A Ravenna e Ferrara le situazioni più critiche, seguono Modena e Rimini Mancano falegnami, parrucchieri,

Dettagli