sommario Mercoledì 24 Giugno pag. 25 Giovedì 25 Giugno pag. 47 Venerdì 26 Giugno pag. 73

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "sommario Mercoledì 24 Giugno pag. 25 Giovedì 25 Giugno pag. 47 Venerdì 26 Giugno pag. 73"

Transcript

1

2 sommario SOCIETà SCIENTIFICHE COMITATo scientifico PATROCINI pag. 3 PLANIMETRIE SINOTTICO GENERALE E SINOTTICO E.C.M. pag. 17 PROGRAMMA SCIENTIFICO Mercoledì 24 Giugno pag. 25 Giovedì 25 Giugno pag. 47 Venerdì 26 Giugno pag. 73 PROGRAMMA WORKSHOP AZIENDALI pag. 99 INFORMAZIONI GENERALI pag. 105 faculty autori video e comunicazioni relatori workshop pag. 111 GRAZIE A... pag. 125

3 Cari amici, benvenuti a Genova! Con grande emozione siamo lieti di accogliervi nella nostra città in occasione del Congresso Nazionale delle Chirurgie, che si svolge nella splendida cornice del Porto Antico, nella storica sede dei Magazzini del Cotone. Grazie al determinante contributo delle Società, che hanno aderito al progetto ACOI di un Congresso corale che le riunisse in un unico contesto, abbiamo cercato di realizzare un programma scientifico dedicato in modo paritetico alle diverse professionalità, per offrire un occasione di formazione ed aggiornamento più completa possibile. I lavori scientifici sono stati organizzati per offrire ad ognuno la possibilità di disegnare un proprio percorso, tramite Sessioni dedicate ai settori di maggiore interesse della chirurgia, con particolare rilievo alle tecniche mini-invasive di più recente sviluppo. Gli Highlights daranno la possibilità di ascoltare relazioni di messa a punto da parte di esperti del settore e di seguire video di tecnica chirurgica. Le Sessioni accreditate di durata giornaliera permetteranno di approfondire in modo esaustivo le tematiche proposte dalle diverse Società che, in stretta collaborazione con il Comitato Scientifico, si sono fatte carico della loro organizzazione. Tali Sessioni consentiranno di acquisire crediti formativi per il programma E.C.M. SOCIETà SCIENTIFICHE COMITATo scientifico PATROCINI È stato dato ancora spazio agli aspetti comunicativi chirurgo-paziente ed al lavoro che la Fondazione Chirurgo e Cittadino porta avanti da molti anni, così come abbiamo proseguito nella collaborazione con gli operatori sanitari, in particolare con chi coadiuva il nostro lavoro nelle sale operatorie. Un grazie sincero per l invio di numerosi video e comunicazioni da parte di moltissime Strutture da tutta Italia, segno di una grande vitalità della nostra chirurgia! Un altrettanto sincero ringraziamento a tutti coloro che ci hanno sostenuto nello sforzo organizzativo ed agli sponsor che hanno confermato, con la loro partecipazione, la vicinanza al nostro mondo chirurgico. Confidando che il nostro impegno sia utile a tutti voi, auguriamo un buon lavoro ed un felice soggiorno nella nostra Genova. Ferdinando Cafiero Marco Filauro 2

4 SOCIETÀ SCIENTIFICHE PROMOTRICI Con la partecipazione 4 5

5 ACOI CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Past-President: Vice Presidenti: Presidente Onorario: Consiglieri: Segreteria Nazionale Segretario: Tesoriere: Segretari Vicari: Diego Piazza Luigi Presenti Paolo De Paolis Pierluigi Marini Gianluigi Melotti Ferdinando Agresta Vincenzo Bottino Micaela Piccoli Ildo Scandroglio Marco Ulivieri Stefano Bartoli Francesco Nardacchione Grazia Maria Attina Mario Campli Giovanni Ciaccio Paolo Contini Luigi Ricciardelli Coordinatori Regionali Rosaldo Allieta Valle D Aosta Felice Borghi Piemonte Pierluigi Carzaniga Lombardia Giuseppe Tirone Trentino Alto Adige Valentino Fiscon Veneto Roberto Petri Friuli Venezia Giulia Aldo Cagnazzo Liguria Alberto Zaccaroni Emilia Romagna Marco Scatizzi Toscana Maurizio Cesari Umbria Angelo Cavicchi Marche Graziano Pernazza Lazio Vincenzo Vittorini Abruzzo Roberto Cristino Molise Nicola Cillara Sardegna Mariano Fortunato Armellino Campania Michele Montinari Puglia Nicola D alessandro Basilicata Alfredo Cosentini Calabria Lorenzo Mannino Sicilia Qualità Responsabile: Enrico Pernazza Collegio Dei Garanti Presidente: Membri: Vincenzo Stancanelli Piero Banna Antonio Caracino Nicola Catalano Carlo Corsi Enrico Croce Eduardo De Bellis Gianantonio Farello Massimo Gazzaniga fondazione chirurgo e cittadino CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Rodolfo Vincenti Vice-Presidente: Domenico Garcea Segretario Generale: Stefano Bartoli 6 Revisori Dei Conti Mauro Longoni Tommaso Pellegrino Franco Viccaro 7

6 CRSA I GO MILS CONSIGLIO DIRETTIVO CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Eren Berber Presidente: Luca Aldrighetti Presidente Eletto: Gyu-Seog Choi Vice Presidente: Giulio Belli Vice PresidentE: Mark Dylewski Segretario: Luigi Boni Presidente Onorario: Pier Cristoforo Giulianotti Tesoriere: Fulvio Calise Segretario: Past President: Consiglieri: Tesoriere: CUDS CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente/Coordinatore: Segretario: Editoriale e sito web: Tesoriere: Chung Ngai Tang Giuseppe Spinoglio Ranjan Sudan Paolo Pietro Bianchi Laurent Bresler Joseph Colella Salvatore Massa Mariuccia Rizzuto Edmondo Cardi Domenico Palumbo Consiglieri: POIS CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Vice Presidente: Tesoriere: Segretario: Luciano Casciola Umberto Cillo Luciano De Carlis Giuseppe Ettorre Antonio Pinna Marco Braga Danilo Radrizzani Luigi Beretta Carlo Caruso ISHAWS CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Gianetta Ezio Delegato nazionale: Ipponi Pierluigi Segretario: Stabilini Cesare Tesoriere: Bocchi Paolo 8 Soci fondatori: Consiglieri: Web: Campanelli Giampiero Corcione Francesco Mandalà Vincenzo Cuccurullo Diego Greco Vincenzo Maria Munegato Gabriele Francesco Gossetti Olmi Stefano Novelli Domenico Flavio Trombetta 9

7 SICADS SICCR CONSIGLIO DIRETTIVO CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Conte Luigi Presidente Onorario: Mario Pescatori Vice Presidente: Presidente eletto: Past President: Consiglieri: Segretario: Gubitosi Adelmo Celli Giorgio Campanelli Giampiero Antonio Biondi Diego Cuccurullo Sergio Licheri Giuseppe Nanni Massimo Nolli Giuseppe Piccinni Giampaolo Sozio Maurizio Verga Roberto Villani Davide Pozzobon Presidente: Vice Presidente: Consiglieri: Segretario Generale: Tesoriere: Revisore dei conti: Antonio Amato Paola De Nardi Francesco Bianco Claudio Coco Vincenzo J. Greco Massimiliano Mistrangelo Alberto Serventi Antonino Spinelli Fabio Marino Ferruccio Boffi Corrado Asteria Giovanni Leoni Franco Catuogno Tesoriere: Mariuccia Rizzuto Probiviri: Revisore dei conti: Francesco Basile Maria Cristina Cucchi Piergaspare Palumbo Silvestro Canonico Sergio Intini Tommaso Lubrano SICOP CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Vice Presidente: Roberto Rea Enrico Restini Roberto Rollino Mauro Patiti Antonio Santoriello Giuseppe Pecorella Responsabile Area Nord Italia Responsabile Centro Italia Responsabile Sud Italia Responsabile Italia Isole Past President: Consiglieri: Massimiliano Mungo Gian Andrea Baldazzi Michele Carlucci Gianni Lesti Antonino Iannello Pietro Mezzatesta Segretario: Raffaele Nudo Tesoriere: Enrico Guarino 10 11

8 SIPAD SIUCP CONSIGLIO DIRETTIVO CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente Onorario: Presidente: Past President: Presidente eletto: Vice Presidente: Guido Mosella Francesco Badessi Gaspare Gulotta Ferdinando Cafiero Marco Rigamonti Giuseppe Galloro Presidente onorario: Presidente: Vice Presidente: Presidente Eletto: Past President: Antonio Longo Giuseppe P. Ferulano Rubina Ruggiero Adolfo Renzi Flaminio Benvenuti Consiglieri: Segretario generale: Bruno Nardo Felice Borghi Mario Testini Antonio Pisani Giorgio Palazzini Giovanni Conzo Rosamaria Bozzi Graziano Ceccarelli Carlo De Werra Consiglieri: Segretario generale: Tesoriere: Antonio Capomagi Francesco Crafa Francesco Longo Massimo Mongardini Giorgio Palazzini Giusto Pignata Angela Pezzolla Guglielmo Giannotti Tesoriere: Mario Mazzeno Probiviri: Revisore dei conti: Domenico Cattaneo Natale Di Martino Ludovico Docimo Raffaele Manta Gabriele Regler Biagio Trojanello SPIGC CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente: Presidente Eletto: Davide Cavaliere Emanuele Cigna SIT Vice Presidente: Segretario Generale: Angela Gurrado Giuseppe Cavallaro CONSIGLIO DIRETTIVO Tesoriere: Germana Lissidini 12 PRESIDENTE NAZIONALE: VICE PRESIDENTE VICARIO: VICE PRESIDENTE NAZIONALE: SEGRETARIO NAZIONALE E LEGALE RAPPRESENTANTE: CONSIGLIERI: Gianfranco Gensini Placido Bramanti Francesco Gabbrielli Giancarmine Russo Michelangelo Bartolo Antonio Bray Gianni Donigaglia Dominga Salerno Simonetta Scalvini Giorgio Vezzani Consiglieri: Probiviri: Revisore dei conti: Alessia Biancafarina Alberto Corrado Di Martino Giorgio Giraudo Claudio Parrilla Vincenzo Pilone Stefano Rausei Maria Letizia Vita Angela De Palma Massimo Del Gaudio Giuseppe Marulli Giuseppe Basile Salomone Di Saverio Giovanni Marangi 13

9 PRESIDENTI DEL CONGRESSO Ferdinando Cafiero (Genova), Marco Filauro (Genova) SIPAD Francesco Badessi (Nuoro) Carlo De Werra (Napoli) COMITATO SCIENTIFICO COORDINATORE SCIENTIFICO: Aldo Cagnazzo (Genova) SIT Francesco Gabbrielli (Roma) ACOI Ferdinando Agresta - Consiglio Direttivo (Adria-Rovigo) Micaela Piccoli - Consiglio Direttivo (Modena) SIUCP Adolfo Renzi (Napoli) Guglielmo Giannotti (Milano) CRSA Giuseppe Spinoglio (Alessandria) Pietro Paolo Bianchi (Grosseto) SPIGC Davide Cavaliere (Forlì) Stefano Scabini (Genova) 14 CUDS Marsilio Francucci (Terni) Piergaspare Palumbo (Roma) ISHAWS Pierluigi Ipponi (Firenze) Cesare Stabilini (Genova) POIS Marco Braga (Milano) Marco Scatizzi (Prato) SICADS Gianpaolo Sozio (Poggibonsi-Siena) Maurizio Verga (Milano) SICCR Alberto Serventi (Genova) Antonino Spinelli (Milano) SICOP Gian Andrea Baldazzi (Abano Terme-Padova) Michele Carlucci (Milano) COMITATO SCIENTIFICO LOCALE Gianluca Ansaldo (Genova) Fiorenza Belli (Genova) Carmine Di Somma (Genova) Roberta Longhin (Genova) Giulio Angelini (Genova) Ugo Catrambone (Genova) COMMISSIONE DI VIDEO CHIRURGIA Coordinatore: Gabriele Munegato (Conegliano Veneto-TV) COMPONENTI: Mario Annecchiarico (Firenze) Fiorenza Belli (Genova) Paola Bellomo (Torino) Giuseppe Faillace (Milano) Eugenio Gragnano (Napoli) Gianluca Guercioni (Ascoli Piceno) Luca Lazzaro (Portogruaro) Roberta Longhin (Genova) Giuseppe Manca (Brindisi) Davide Pertile (Genova) Alberto Serventi (Genova) Angelo Sorge (Napoli) Maurizio Verga (Milano) 15

10 PATROCINI Presidenza della Repubblica Italiana * Presidenza del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana * Ministero della Salute della Repubblica Italiana Comune di Genova PLANIMETRIE SINOTTICO GENERALE E SINOTTICO E.C.M. 16 * richiesto

11 PLANIMETRIE Lato mare Lato mare PLANIMETRIE PIANO terra Segreteria Faculty Segreteria Partecipanti Segreterie Società Scientifiche Segreteria Acoi Info Point Guardaroba SALA PONENTE SALA LEVANTE SALA ZEFIRO SALA ALISEO Punto Ristoro secondo PIANO Lista degli Espositori 13 2P COVIDIEN ITALIA 14 2P COVIDIEN ITALIA 15 2P JOHNSON & JOHNSON MEDICAL 16 2P B.BRAUN MILANO INGRESSO MODULO 10 Lato interno SALA TRAMONTANA Lato interno MODULO 8 Percorso Lato mare Lato mare SALA MAESTRALE 1A 1B 1C 1D SALA MARIN BAR 1E SALA AUSTRO CENTRO SLIDE SALA BORA Punto Ristoro SALA LIBECCIO SALA SCIROCCO SALA BREZZA Punto Ristoro A 21B AREA CATERING MODULO 10 Lato interno MODULO 9 MODULO 8 Lato interno MODULO 8 MODULO 7 PRIMO PIANO Lista degli Espositori Percorso TERZO PIANO Lista degli Espositori Percorso 18 1A 1P TOUCHSTONE - Assut Europe 1B 1P TOUCHSTONE - Assut Europe 1C 1P TOUCHSTONE - Assut Europe 1D 1P WL GORE & ASSOCIATI 1E 1P SCS INTERNATIONAL 2 1P KARL STORZ ENDOSCOPIA ITALIA 3 1P KARL STORZ ENDOSCOPIA ITALIA 4 1P KCI ACELITY 5 1P H.S. HOSPITAL SERVICE 6 1P CONMED ITALIA 7 1P CONMED ITALIA 8 1P INNOVAMEDICA 9 1P APPLIED MEDICAL 10 1P APPLIED MEDICAL 11 1P BAXTER 12 1P OLYMPUS ITALIA 18 3P BARD 19 3P AB MEDICA 20 3P AB MEDICA 21A 3P FONDAZIONE CHIRURGO E CITTADINO 21B 3P PICCIN NUOVA LIBRARIA 22 3P ERBE ITALIA 23 3P DORIA & BELLISARIO ASSICURAZIONI 24 3P THD 25 3P MOVI 26 3P EMERGENCY MEDICI IN AFRICA 27 3P SMITH&NEPHEW 28 3P TAKEDA ITALIA 29 3P EUROCLONE 19

12 venerdì 26 giugno giovedì 25 giugno Mercoledì 24 giugno PROGRAMMA SINOTTICO Piano della Sala PRIMO PIANO SECONDO Piano Terzo Piano SALA SALA SALA SALA SALA SALA SALA SALA SALA MAESTRALE SCIROCCO LIBECCIO LEVANTE PONENTE TRAMONTANA ALISEO AUSTRO BORA Il punto sulla chirurgia VL Chirurgia Day Surgery chirurgia Esofago chirurgia Obesità chirurgia Linfonodi Corso Scuola Speciale Sessione Video Sessione Video Sessione Video del colon retto in Italia Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI di Chirurgia Chirurgia Epatobiliare Chirurgia Parete Chirurgia Tenue, (AGENAS incontra i Chirurghi) Senologica Addominale Colon Retto Rif. E.C.M. 1579_ Cerimonia inaugurale - Brunch di benvenuto Cerimonia inaugurale - Brunch di benvenuto Sessione Plenaria: Tavola Rotonda Tutelare i chirurghi per tutelare i cittadini / / Consensus Conference Chirurgia Day Surgery chirurgia Esofago chirurgia Obesità chirurgia Linfonodi Corso Scuola Speciale Sessione Comunicazioni Sessione Comunicazioni Sessione Video La chiusura dell addome Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI di Chirurgia Chirurgia Chirurgia d Urgenza Chirurgia Colon Retto complesso Senologica Coloproctologica Rif. E.C.M. 1579_ Highlights: Chirurgia Parete Addominale Chirurgia Colon Corso Scuola Speciale tiiso e Fondazione Corso Scuola Speciale Corsi organizzati Sessione Video Chirurgia Vascolare Chirurgia Epatobiliare Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI Chirurgia Toracica chirurgo e Cittadino ACOI Chirurgia Robotica da SIUCP Chirurgia Esofago Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Gastrica Assemblea soci ACOI Workshop aziendale Workshop aziendale Workshop aziendale Workshop aziendale Workshop aziendale FRANKENMAN - InnovamEDICA MEDTRONIC - COVIDIEN OLYMPUS JOHNSON&JOHNSON TAKEDA MEDICAL Corsi organizzati Sessione Video da SIUCP Chirurgia Esofago Rif. E.C.M. 1579_ Gastrica Highlights: Chirurgia Parete Addominale Chirurgia Colon Sessione Video TIISO e Fondazione Chirurgia Pediatrica SPIGC e Fondazione Corso pratico Sessione Video Chirurgia Stomaco Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Video 3D Chirurgo e Cittadino Chirurgo e Cittadino Chirurgia Rettale Chirurgia Epatobiliare Rif. E.C.M. 1579_ Conclusioni Consensus Conference La chiusura dell addome complesso ACOI - SIT: Sessione Video Nuove Tecnologie Chirurgia Endocrina, Chirurgia Bariatrica / Highlights: Urgenze e Traumi chirurgia Pancreas chirurgia della Mammella chirurgia Proctologica Corso Scuola Speciale Sessione Comunicazioni Sessione POIS ACOI for Africa Chirurgia del Retto Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI di Chirurgia Chirurgia Esofago - Gastrica Ambulatoriale Pancreas, Miscellanea e Day Surgery Rif. E.C.M. 1579_ Workshop aziendale JOHNSON&JOHNSON MEDICAL Sessione Comunicazioni Sessione Comunicazioni Chirurgia Pancreatica, Chirurgia Bariatrica, Chirurgia Parete Chirurgia Endocrina Addominale / Highlights: Urgenze e Traumi chirurgia Pancreas chirurgia della Mammella chirurgia Proctologica Sessione Video Sessione Video Sessione Comunicazioni Sessione Comunicazioni Chirurgia Endocrina Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Chirurgia Colon Retto 1 Chirurgia Esofago - Gastrica, Chirurgia Colon Retto Chirurgia Miscellanea Epatobiliopancreatica Sessione Video Chirurgia Colon Retto 2 21 venerdì 26 giugno giovedì 25 giugno Mercoledì 24 giugno

13 venerdì 26 giugno giovedì 25 giugno Mercoledì 24 giugno PROGRAMMA SINOTTICO E.C.M. Piano della Sala PRIMO PIANO SECONDO Piano Terzo Piano SALA SALA SALA SALA SALA SALA SALA SALA SALA MAESTRALE SCIROCCO LIBECCIO LEVANTE PONENTE TRAMONTANA ALISEO AUSTRO BORA Chirurgia Day Surgery chirurgia Esofago chirurgia Obesità chirurgia Linfonodi Corso Scuola Speciale Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI di Chirurgia N crediti: 4.5 N crediti: 4.5 N crediti: 6 N crediti: 6 Senologica Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: Rif. E.C.M. 1579_ N pax: 140 * N pax: 120 * N pax: 100 * Medico Chirurgo N crediti: 5 N pax: 100 * Professione: Medico Chirurgo N pax: 50 * Chirurgia Day Surgery chirurgia Esofago chirurgia Obesità Chirurgia Linfonodi Corso Scuola Speciale Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI di Chirurgia N crediti: 4.5 N crediti: 4.5 N crediti: 6 N crediti: 6 Senologica Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: Rif. E.C.M. 1579_ N pax: 140 * N pax: 120 * N pax: 100 * Medico Chirurgo N crediti: 5 N pax: 100 * Professione: Medico Chirurgo N pax: 50 * Chirurgia Parete Addominale Chirurgia Colon Corso Scuola Speciale TIISO e Fondazione Corso Scuola Speciale Corsi organizzati Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI Chirurgia Toracica Chirurgo e Cittadino ACOI Chirurgia Robotica da SIUCP N crediti: 5.3 N crediti: 5.3 Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo N crediti: 4 N crediti: 6 N crediti: 5 N crediti: 2.2 N pax: 140 * N pax: 120 * Professione: Medico Chirurgo Professione: Professione: Professione: N pax: 50 * Medico Chirurgo Medico Chirurgo Medico Chirurgo -Anestesia e N pax: 50 * N pax: 40 * Rianimazione-Infermiere N pax: 50 * Chirurgia Parete Addominale Chirurgia Colon TIISO e Fondazione Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Chirurgo e Cittadino N crediti: 5.3 N crediti: 5.3 Rif. E.C.M. 1579_ Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo N crediti: 6 N pax: 140 * N pax: 120 * Professione: Medico Chirurgo-Anestesia e Rianimazione-Infermiere N pax: 50 * Urgenze e Traumi chirurgia Pancreas chirurgia della Mammella chirurgia Proctologica Corso Scuola Speciale Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ ACOI di Chirurgia N crediti: 5.3 N crediti: 5.3 N crediti: 7 N crediti: 7 Ambulatoriale Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: e Day Surgery N pax: 140 * N pax: 120 * N pax: 100 * Medico Chirurgo Rif. E.C.M. 1579_ N pax: 100 * N crediti: 5 Professione: Medico Chirurgo N pax: 50 * Urgenze e Traumi chirurgia Pancreas chirurgia della Mammella Chirurgia Proctologica Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ Rif. E.C.M. 1579_ N crediti: 5.3 N crediti: 5.3 N crediti: 7 N crediti: 7 Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: Medico Chirurgo Professione: N pax: 140 * N pax: 120 * N pax: 100 * Medico Chirurgo N pax: 100 * Corsi organizzati da SIUCP Rif. E.C.M. 1579_ N crediti: 2.2 Professione: Medico Chirurgo N pax: 40 * venerdì 26 giugno giovedì 25 giugno Mercoledì 24 giugno * iscritti in riferimento alla cronologia di iscrizione * iscritti in riferimento alla cronologia di iscrizione I requisiti per conseguire i crediti sono 100% presenza Percorsi formativi sono accreditati attraverso il Provider 1579 ACOI 80% di risposte esatte sul test di apprendimento previsto a fine evento

14 I MIGLIORI VIDEO SELEZIONATI DALLA COMMISSIONE DI VIDEO CHIRURGIA * Adenoma cancerizzato del sigma: colectomia discendente-sigma vls con legature vascolari selettive M. Scansetti, S. Ghisio, G. F. Balduzzi, P. Demichelis, R. Unio, S. Testa (Vercelli) Hernia in women abdominal-wall reconstruction G. Spagni, M. Rigamonti, P. Ipponi, P. Cappellini (Firenze) Trattamento laparoscopico di voluminoso adenocarcinoma del surrene destro G. David, E. Cassinotti, V. Quintodei, A. Marzorati, G.Borroni, E. M. Colombo, S. Spampatti, L. Boni (Varese) Laparoscopic anterior resection with transanal total mesorectal excision for rectal cancer U. Elmore, A. Vignali, P. De Nardi, M. Lemma, R. Rosati (Milano) Video robotic surgical treatment of splenic artery aneurysm G. Ceccarelli, G. Gusai, F. Balestra, A. Biancafarina (Arezzo) Duodenocefalopancreasectomia con SMA first approach e resezione porto-mesenterica per tumore della testa del pancreas M. Garatti, G. Zimmitti, A. Manzoni, C. Codignola, E. M Rosso (Brescia) Rectal cancer with syncronus liver metastasys and non-functioning left adrenal incidentaloma: combined full robotic treatment L. Lenti, F. Priora, F. Ravazzoni, D. Piscioneri, M. Lodin (Alessandria) Resezione anteriore del retto con tecnica robotassistita in pregressa TEM G. Pernazza, S. Mattacchione, C. E. Vitelli (Roma) L escissione transanale totale del mesoretto miniinvasiva nella colo-ano anastomosi laparoscopica E. Morpurgo, C. Orsini, S. M. Tosato, V. Masiero, A. Zerbinati (Camposampiero-PD) Esofagectomia Totale Robotica B. Pesi, P. Checcacci, V. M. Mirasolo, F. Guerra, M. Annecchiarico, A. Coratti (Firenze) Premiazione miglior video - PREMIO CHIRONE D ORO * i video sono visibili nelle diverse sessioni PROGRAMMA SCIENTIFICO Mercoledì 24 Giugno 24 PREMI Chirone d oro miglior video del convegno (ACOI) Premio Andrea Coda miglior video chirurgia parete addominale - under 40 (ISHAWS) Premio Mauro Rossi miglior video chirurgia esofagea (ACOI) Premio Alfonso Carriero miglior video chirurgia proctologica - under 40 (SIUCP) Premio LORENZO CAPUSSOTTI miglior video chirurgia epatobiliopancreatica (ACOI)

15 SALA MAESTRALE SALA MAESTRALE Mercoledì 24 giugno IL PUNTO SULLA CHIRURGIA VL DEL COLON RETTO IN ITALIA (AGENAS INCONTRA I CHIRURGHI) DISCUSSANT: F. Cafiero (Genova) L. Presenti (Olbia), P. Marini (Roma) F. Borghi (Cuneo), A. Zaccaroni (Forlì), M. Armellino (Napoli), M. Montinari (Bari), M. Ulivieri (Cerignola-FG), M. L. Izzo (Potenza), P. Carzaniga (Lecco), A. Cavicchi (Senigallia-AN) CERIMONIA INAUGURALE - BRUNCH DI BENVENUTO saluti delle Autorità Presentazione del Congresso Mercoledì 24 giugno il punto nazionale F. Nardacchione (Roma) il punto di vista di AGENAS M. Davoli (Roma) Discussione Conclusioni SALA MAESTRALE SESSIONE PLENARIA: TAVOLA ROTONDA TUTELARE I CHIRURGHI PER TUTELARE I CITTADINI Conduce: A. Molino Giornalista La7 Introduce: F. Corcione Presidente SIC - Società Italiana di Chirurgia Partecipano: A. Aceti Direzione Nazionale CittadinanzAttiva, S. Aleo Professore Ordinario Diritto Penale Università degli Studi di Catania P. Vargiu Presidente Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati Conclude: D. Piazza Presidente ACOI - Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani 26 27

16 Mercoledì 24 giugno SALA MAESTRALE CONSENSUS CONFERENCE NAZIONALE LA CHIUSURA DELL ADDOME COMPLESSO Società partecipanti: ACOI, SIC, ISHAWS, WSES, SICUT, SICOP SEGRETARI DI SESSIONE: M. Piccoli (Baggiovara-MO), F. Agresta (Adria-RO) G. M. Attinà (Roma), D. Amabile (Baggiovara-MO), N. Vettoretto (Montichiari-BS), D. Marchi (Baggiovara-MO) COMITATO SCIENTIFICO COORDINATORI: M. Piccoli (Baggiovara-MO), F. Agresta (Adria-RO) COMPONENTI: D. Amabile (Baggiovara-MO), G. M. Attinà (Roma), S. Barlera (Milano), F. C. Campanile (Civita Castellana-VT), M. Carlucci (Milano), M. Davoli (Roma), D. Beghelli (Bologna), D. Marchi (Baggiovara-MO), M. Sartelli (Macerata), N. Vettoretto (Montichiari-BS) Introduzione: M. Piccoli (Baggiovara-MO) Quando la chiusura dell addome deve definirsi complessa: in urgenza? L. Boccia (Caserta) Quando la chiusura dell addome deve definirsi complessa: in elezione? C. Bergamini (Firenze) indicazioni alla laparostomia in urgenza G. Tugnoli (Bologna) come eseguire una laparotomia M. Rimini (Torrette-AN) timing decisionale nella gestione della laparotomia D. Cuccurullo (Napoli) Quando si può o si deve usare una protesi biologica cross-linkata V. Trapani (Baggiovara-MO) Quando si può o si deve usare una protesi biologica non cross-linkata P. Ipponi (Firenze) le alternative alla protesi biologica R. Berta (Pisa) l uso delle protesi biologiche in età pediatrica G. Riccipetitoni (Milano) Quale follow up nelle protesi biologiche V. Fiscon (Cittadella-PD) le complicanze e le recidive dopo applicazione di protesi biologica e loro gestione D. Russello (Catania) GIURIA COMPONENTI: OSSERVATORE: COORDINATORE: DISCUSSANT: COORDINATORE: Conclusioni: Protesi biologiche e sintetiche + Vactherapy F. Gossetti (Roma) trattamento di supporto nutrizionale ed antimicrobico F. Tricarico (Foggia) G. Melotti (Baggiovara-MO) F. Crovella (Napoli), P. Negro (Roma), O. Chiara (Milano), A. Valeri (Firenze), D. Piazza (Catania), G. Munegato (Conegliano Veneto-TV), M. Testini (Bari), P. Maida (Napoli), L. Ansaloni (Bergamo), F. Corcione (Napoli), G. Campanelli (Milano), P. Marini (Roma), R. Rea (Napoli), L. Presenti (Olbia), E. Gianetta (Genova), S. Giordani (Modena), P. P. Pelosi (Caserta), R. Hervatin (Genova), S. Casarano (Panico-LE) N. Vanacore (Roma) F. C. Campanile (Civita Castellana-VT) S. Razzi (Aosta), G. Catalini (Camerino-MC), G. Tirone (Trento), F. Crafa (Palermo), F. Fidanza (Portogruaro-VE), G. Ucchino (Bologna), A. Schirru (Savona), H. Kurihara (Rozzano-MI), S. Rausei (Varese), M. Chiarugi (Pisa), U. Bardi (Battipaglia-SA), M. Castriconi (Napoli) M. Carlucci (Milano) F. Agresta (Adria-RO) Mercoledì 24 giugno 28 29

17 Mercoledì 24 giugno SALA SCIROCCO / I CONFINI VALICABILI DELLA CHIRURGIA A DEGENZA BREVE Società partecipanti: SICADS, CUDS, ACOI Giovani, SPIGC, POIS, SIUCP, FCC, SICOP Rif. E.C.M. 1579_ I PARTE GIORNALISTA: CONDUTTORE: II PARTE DISCUSSANT: L. Conte (Udine) S. Massa (Caserta), P. Narilli (Roma) M. Lucchini (Roma) lo stato della chirurgia a degenza breve in Italia M. Francucci (Terni) le realtà regionali: modelli organizzativi a confronto G. Sozio (Poggibonsi-SI) la chirurgia a degenza breve incontra la slowmedicine A. Bonaldi (Monza), L. Conte (Udine), R. Vincenti (Roma) D. P. Greco (Milano) la CHIRURGIA A DEGENZA BREVE: SFIDE ED OPPORTUNITÀ S. Massa (Caserta) S. Bartoli (Roma), P. Palumbo (Roma) A. Bini (Genova), A. Mazzoni (Empoli), C. Nazzaro (Terni), G. Saroglia (Torino), G. Tellan (Roma) La gestione del blocco operatorio: uso flessibile delle risorse M. Patiti (Foligno-PG) La valutazione degli outcome: misura, confronta, valuta, condividi M. Verga (Milano) La multidisciplinarietà, il chirurgo non è più solo: l anestesista: dalla day surgery all eras R. Monzani (Rozzano-MI) La multidisciplinarietà, il chirurgo non è più solo: il ruolo dell infermiere nell ospedale che cambia M. Rizzuto (Udine) DISCUSSANT: Video: Commento: Video: Commento: Video: Commento: Video: Commento: Video: Commento: gli INTERVENTI DI CONFINE: COSA CAMBIA NELLA CHIRURGIA a DEGENZA BREVE (TIPS AND TRICKS) F. Basile (Catania) A. Gubitosi (Napoli), D. Pozzobon (Treviso), A. Gurrado (Bari) A. Santoriello (Napoli), S. Intini (Udine), V. Vittorini (L Aquila), N. Cillara (Cagliari), M. Nolli (Piacenza), P. Iannarone (Torino), G. Nanni (Vercelli) Colecistectomia VL S. Bona (Rozzano-MI), A. Ciarloni (Rozzano-MI) Colecisti F. Balestra (Nuoro) A. Biondi (Catania) Laparocele e chirurgia della parete addominale LPSS. S. Ramuscello (Chioggia-VE), M. Tedesco (Chioggia-VE) Laparocele G. Nasti (Matera) V. M. Greco (Bologna) Chirurgia oncologica della mammella B. Ballardini (Milano), G. Manfredi (Milano) Mammella L. Reggiani (Pietra Ligure-SV) M. C. Cucchi (Bologna) chirurgia del collo G. Materazzi (Pisa), R. Rago (Pisa) Tiroide G. M. De Luca (Bari) L. De Pasquale (Milano) il prolasso muco-emorroidario R. Villani (Sassuolo-MO), G. Laganà (Sassuolo-MO) Proctologia E. Merolla (Baggiovara MO) V. Ingravalieri (Savona) compilazione E.C.M. E CHIUSURA LAVORI Mercoledì 24 giugno 30 31

18 Mercoledì 24 giugno SALA LIBECCIO / CHIRURGIA DELL ESOFAGO Società partecipanti: ACOI, SIPAD, SPIGC, ISHAWS, SICOP Rif. E.C.M. 1579_ I PARTE PRESIDENTI: II PARTE G. Catrambone (Genova), R. Petri (Udine) F. Mucilli (Chieti), G. Ciaccio (Catania) Perforazioni: la gestione delle perforazioni esofagee S. Santi (Pisa) Diverticoli: inquadramento diagnostico e indicazioni al trattamento chirurgico L. Bonavina (Milano) Malattia da reflusso-ernia iatale: setting diagnostico M. Costantini (Padova) Malattia da reflusso-ernia jatale: trattamento chirurgico della mrge M. Porta (Rozzano-MI) Malattia da reflusso-ernia jatale: il ruolo delle protesi F. Corcione (Napoli) acalasia esofagea: trattamento chirurgico P. Parise (Venezia) acalasia esofagea: hibrid esophagectomy for end-stage achalasia N. Di Martino (Napoli) LETTURE le tecniche innovative, scelte condivise: la comunicazione efficace chirurgo paziente G. Munegato (Conegliano Veneto-VT) il chirurgo e gli insuccessi della chirurgia nella patologia benigna dell esofago E. Ancona (Padova) il protocollo ERAS e la chirurgia dell esofago R. Rosati (Milano) che tipo di percorso formativo per la chirurgia dell esofago? R. Pugliese (Milano) sessione VIDEO N. De Manzini (Trieste) A. Ruol (Padova), R. Nudo (Roma) stenosi dell esofago sovra cardiale da GIST. enucleazione laparoscopica. A. Cuttitta, D. De Martino, A. Merla, D. Palladino, P. Parente, G. Scaramuzzi (San Giovanni Rotondo-FG) Minimally invasive esophagectomy for caustic ingestion after 73 years and over 200 endoscopic dilatations. F. Marchesi, F. Tartamella, G. De Sario, E. Melani, C. Rapacchi, A. Ziccarelli, P. Caruana, L. Roncoroni (Parma) trattamento robotico dell ernia iatale permanga A. Biancafarina, E. Andolfi, E. Miranda, G. Ceccarelli (Arezzo) esofagogastroplastica retrosternale per via laparoscopica: ricostruzione dopo esofagectomia d urgenza per perforazione C.G.S. Huscher, C. Ponzano, E. Marzullo, F. Frattolillo, V. Della Vittoria (Benevento) esofagectomia transiatale esangue mediante dissezione a radiofrequenza C.G.S. Huscher, C. Ponzano, F. Frattolillo, E. Marzullo, V. Della Vittoria (Benevento) cardiomiotomia sec. Heller con fundoplicazio sec. Dor per acalasia esofagea F. Pirozzi, F. Esposito, F. Corcione (Napoli) esofagectomia totale robotica B. Pesi, P. Checcacci, V. M. Mirasolo, F. Guerra, M. Annecchiarico, A. Coratti (Firenze) diverticulo-esofagostomia transorale M. Lemma, G. D. Guarneri, M. Zotti, A. Melis, U. Elmore, D. Poldi, R. Rosati (Milano) trattamento chirurgico dell acalasia. case Report e review della letteratura R. D Avino, D. De Vito, F. Stanzione, C. Giardiello (Castel Volturno-CE) diverticolo epifrenico: diverticulectomia e miotomia extramucosa esofagogastrica robot assistita M. A. Belluomini, S. Santi, G. Pallabazzer, B. Solito, S. D Imporzano (Pisa) Premiazione miglior video - PREMIO MAURO ROSSI compilazione E.C.M. E CHIUSURA LAVORI Mercoledì 24 giugno 32 33

19 Mercoledì 24 giugno 34 SALA LEVANTE / CHIRURGIA DELL OBESITÀ Società partecipanti: ACOI, SICOB Rif. E.C.M. 1579_ I PARTE N. Scopinaro (Genova) G. Nanni (Vercelli), N. Di Lorenzo (Roma) chirurgia BARIATRICA: STATO DELL ARTE E NUOVE FRONTIERE tecniche chirurgiche, diffusione, sicurezza ed efficacia F. Mécheri (Baggiovara-MO) chirurgia del diabete (BMI < 35 kg/m2) M. Lucchese (Firenze) focus ON: HOT TOPICS IN CHIRURGIA BARIATRICA la gestione delle complicanze chirurgiche precoci (fistole, emorragie, stenosi, GERD, malnutrizione): quali evidenze? V. Ceriani (Milano) la gestione delle complicanze chirurgiche precoci in centri non specializzati V. Bruni (Viterbo) la gestione dei fallimenti (insufficiente calo ponderale, weightregain) e la chirurgia di revisione F. Campanile (Civita Castellana-VT) Procedure chirurgiche investigazionali (mini-gastric bypass, bypass secondo Amenta-Cariani, plicatura gastrica, trasposizione ileale, bandedgastric bypass): promossi o bocciati? M. Zappa (Erba-CO) M. De Paoli (Genova), P. Tilocca (Sassari) consultant CORNER: CASI CLINICI trattamento chirurgico vs non chirurgico di complicanze acute della chirurgia bariatrica P. Millo (Aosta) chirurgia di revisione per fallimento dall approccio multidisciplinare al trattamento chirurgico V. Ceriani (Milano) gestione errata delle complicanze della chirurgia bariatrica in un presidio non specializzato G. Sarro (Abbiategrasso-MI) intervento bariatrico + procedura chirurgica generale associata P. Maida (Napoli) approccio (chirurgico vs endoscopico) a vie biliari patologiche in pazienti con bypass gastrico P. P. Cutolo (Ponte S. Pietro-BG) II PARTE DISCUSSANT: LETTURA Trattamento endoscopico dell obesità: stato dell arte e nuovi sviluppi A. Scozzarro (Roma) sessione VIDEO 1 aspetti TECNICI IN CHIRURGIA BARIATRICA: CONSIGLI PER L USO S. Bonilauri (Reggio Emilia), R. Moroni (Cagliari) Bendaggio G. Bottani (Pavia) sleeve gastrectomy G. Sarro (Abbiategrasso-MI) bypass gastrico V. Bruni (Viterbo) diversione biliopancreatica G. Nanni (Vercelli) Plicatura gastrica M. Andreoli (Milano) Mini-gastric bypass M. De Luca (Napoli) SESSIONE VIDEO 2 A. Rizzuto (Catanzaro), P. Millo (Aosta) sleeve gastrectomy laparoscopica nose (natural orifice specimen extraction): prima esperienza in Italia V. Romeo, M. M. Lirici, L. Simonelli (Roma) sleeve Gastrectomy in Situs Viscerum Inversus A. Weiss, S. Cappato, M. De Paoli (Genova) bypass Gastrico sec. Lesti eseguito su fallimento di Sleeve Gastrectomy M. P. Giusti, A. Porta, C. Musolino, M. A. Zappa (Erba-CO) l importanza del follow-up in chirurgia bariatrica: slippage gastrico acuto in pregresso sagb e stato anoressico consensuale C. Bianchi, L. D Ambra, C. Feleppa, S. Olcese, S. Berti (La Spezia) il sanguinamento della linea di sutura nella sleeve gastrectomy: minimizzare con la standardizzazione della tecnica G. Sarro, U. Rivolta (Abbiategrasso-MI) A. Volpe (Baggiovara-MO) il miglior video della sessione è... compilazione E.C.M. E CHIUSURA LAVORI Mercoledì 24 giugno 35

20 Mercoledì 24 giugno SALA PONENTE / LA CHIRURGIA DEI LINFONODI: DALLA TEORIA ALLA PRATICA Società partecipanti: ACOI, SICCR, SPIGC Rif. E.C.M. 1579_ ESPERTI: II PARTE N. Solari (Genova) F. Feroci (Prato), S. Vadalà (Catania) C. Campisi (Genova), E. Cigna (Roma) Linfonodi e tumori cutanei del distretto cervico-facciale: sentinel node biopsy - the surgeon s point of view F. Di Filippo (Roma) linfonodi e tumore della mammella: evoluzioni e new concepts A. Sgarella (Pavia) Patologie linfo proliferative: il ruolo del chirurgo D. Cavaliere (Forlì) SALA TRAMONTANA Gastrectomia subtotale (Roux) con linfoadenectomia D2 videolaparoscopica G. Di Natale, M. G. Viola, G. Francioni (Rimini) Linfoadenectomia radicale in gastrectomia totale laparoscopica P. Maida, V. Di Maio, M. E. Giuliano, V. Bottino, G. Ciorra, G. Marte, A. Canfora (Napoli) Low Ligation dell Arteria Mesenterica Inferiore con linfoadenectomia all origine nella resezione anteriore laparoscopica per cancro del retto extraperitoneale A. Costanzi, G. Mari, J. Crippa, V. Berardi, A. Rosato, A. Miranda, D. Maggioni (Desio-MI) Pancreasectomia distale videolaparoscopica A. Azzinnaro, M. Filauro, F. Belli, A. Barberis, F. Fazio (Genova) il miglior video della sessione è... compilazione E.C.M. E CHIUSURA LAVORI Mercoledì 24 giugno ESPERTI: S. Berti (La Spezia), A. Gattolin (Mondovì-CN) C. Bassi (Verona), E. Romairone (Genova) linfonodi e melanoma: l eredità di Morton F. Cafiero (Genova) linfonodi e tumore gastrico: cosa dobbiamo fare M. De Giuli (Torino) linfonodi e tumore del pancreas: definizione di una corretta linfoadenectomia P. L. Di Sebastiano (Ortona-CH) linfonodi e tumore del retto: nuove tecnologie nel trattamento del mesoretto F. Corcione (Napoli) tumore dell ano: linfonodo sentinella e tailored therapy P. De Nardi (Milano) / CORSO SCUOLA SPECIALE ACOI DI CHIRURGIA SENOLOGICA Società partecipanti: ACOI Rif. E.C.M. 1579_ DOCENTI: C. Mariotti (Torrette-AN), P. Burelli (Conegliano Veneto-TV) Introduzione / Presentazione della Scuola Speciale ACOI di chirurgia senologica il documento ministeriale sulla assistenza senologica in Italia le lesioni non palpabili: diagnostica interventistica e chirurgia di identificazione DISCUSSANT: SESSIONE VIDEO F. Nigro (Roma), F. Cantore (Como) A. Gattolin (Mondovì-CN), S. Berti (La Spezia), A. Noviello (Avellino), I. Rispoli (Udine), A. Borasi (Torino) le linee guida sul trattamento delle neoplasie mammarie il trattamento chirurgico oggi: la chirurgia conservativa avanzata (oncoplastica, mastectomie conservative e problematiche ricostruttive) 36 Dissezione linfonodale radicale inguinocruro-iliaca-otturatoria totalmente laparoscopica M. Mascherini, F. Cafiero, N. Solari, M. Castagnola, M. Gipponi (Genova) il problema dei linfonodi ascellari (dalla linfoadenectomia di principio alle tecniche di dissezione ascellare selettiva) compilazione E.C.M. E CHIUSURA LAVORI 37

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 ANALISI COMPARATIVA DATI 2011-2012-2013 ANALISI DATI AGGREGATI 2011-2012- 2013 ANDAMENTO INFORTUNI NEL QUADRIENNIO

Dettagli

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Roma, aprile 2015 c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Bolzano, Pesaro, Ferrara e Treviso capitali della bici, almeno un quarto degli abitanti in bici tutti

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2.1 La concentrazione degli alunni con cittadinanza non italiana in specifiche scuole e nei differenti ordini e gradi scolastici Dall analisi

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

Regioni, province e grandi comuni

Regioni, province e grandi comuni SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 4 Settore Popolazione Tavole di mortalità della popolazione italiana Regioni, province e grandi comuni Anno 2000 Informazioni n. 28-2004

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura

Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura Introduzione Gli indicatori calcolati sugli anni di vita persi per morte prematura (PYLLs) combinano insieme le informazioni relative alla numerosità

Dettagli

Rettocolite Ulcerosa Morbo di Crohn

Rettocolite Ulcerosa Morbo di Crohn Regione del Veneto Azienda Ospedaliera di Padova Chirurgia Generale Direttore : Prof. R. Bardini GUIDA INFORMATIVA SULLE MALATTIE INFIAMMATORIE CRONICHE INTESTINALI Rettocolite Ulcerosa Morbo di Crohn

Dettagli

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA Si terrà a Catania dal 30 Maggio all 1 Giugno 2013 un importante evento a livello nazionale che tratterà la tematica del neonato

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro 2013 MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro Direzione V, Ufficio VI (UCAMP) Ufficio Centrale

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE 2013 GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE IDENTIFICAZIONE DI PAZIENTI AD ALTO RISCHIO DI CARDIOTOSSICITA RADIOINDOTTA (RIHD) A cura di: Monica Anselmino (coordinatrice) Alessandro Bonzano Mario

Dettagli

20 SETTEMBRE - 2 a SESSIONE: Infermiere e Project Management

20 SETTEMBRE - 2 a SESSIONE: Infermiere e Project Management Il unitamente all Università degli Studi di Foggia Facoltà di Medicina e Chirurgia - Master di II livello in Project Manager in Sanità - ed i Collegi di Bari, BAT, Benevento, Bergamo, Campobasso, Caserta,

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

Elenco enti, istituti e aziende per il diritto allo studio universitario

Elenco enti, istituti e aziende per il diritto allo studio universitario Elenco enti, istituti e aziende per il diritto allo studio universitario Ancona Ente regionale per il diritto allo studio universitario (Ersu), Vicolo della Serpe 1, 60121 Ancona, tel. 071-227411 (centr.),

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA Codice Descrizione DRG 006 Decompressione tunnel carpale Allegato 6 A 008 INTERVENTI SU NERVI PERIFERICI E CRANICI E ALTRI

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica Altri Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico IRCCS (area di ricerca oncologica) presenti sul territorio nazionale, suddivisi per area geografica Gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere

Dettagli

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 1 Rapporto Mensile sul Sistema Elettrico Consuntivo dicembre 2014 Considerazioni di sintesi 1. Il bilancio energetico Richiesta di energia

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO M Innovazione Conoscenza RETE REPOR RT ATTIVITA PATENT LIBRARY ITALIA 213 DIREZIONE GENERALE LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E I Sommario Introduzione... 3 I servizi erogati dalla Rete...

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15 Si terrà il 29 e 30 giugno 2015, presso la Sala Magna di Palazzo Chiaramonte Steri, il convegno dal titolo La Rete diabetologica pediatrica in Sicilia. Novità Organizzative e assistenziali: le nuove lineee

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche

LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche Dott. PAOLO CRISTOFORONI Medico Chirurgo Nato a Genova il 06/02/1965. Laurea con lode in Medicina e Chirurgia presso l

Dettagli

APPROCCIO LAPAROSCOPICO ALL ADDOME ACUTO Consensus Development Conference

APPROCCIO LAPAROSCOPICO ALL ADDOME ACUTO Consensus Development Conference APPROCCIO LAPAROSCOPICO ALL ADDOME ACUTO Consensus Development Conference della Società Italiana Chirurgia Endoscopica e nuove tecnologie (SICE); Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani (ACOI); Società

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L.

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. 64/2013 Fatture in C/Capitale non estinte alla data dell'8 Aprile 2013 1 F.lli

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Protagonista dello sviluppo locale

Protagonista dello sviluppo locale Bic Umbria Protagonista dello sviluppo locale Sviluppo Italia Bic Umbria promuove, accelera e diffonde lo sviluppo produttivo e imprenditoriale nella regione. È controllata da Sviluppo Italia, l Agenzia

Dettagli

I TUMORI COLORETTALI GIOVANILI ( 40 ANNI) IN 25 ANNI DI UN REGISTRO SPECIALIZZATO

I TUMORI COLORETTALI GIOVANILI ( 40 ANNI) IN 25 ANNI DI UN REGISTRO SPECIALIZZATO Università degli studi di Modena e Reggio Emilia I TUMORI COLORETTALI GIOVANILI ( 40 ANNI) IN 25 ANNI DI UN REGISTRO SPECIALIZZATO Domati F., Maffei S., Kaleci S., Di Gregorio C., Pedroni M., Roncucci

Dettagli

Pinza da coagulazione e da taglio Duo CLICKLINE sec. SHAWKI GYN 50-3 07/2014/EW-IT

Pinza da coagulazione e da taglio Duo CLICKLINE sec. SHAWKI GYN 50-3 07/2014/EW-IT Pinza da coagulazione e da taglio Duo CLICKLINE sec. SHAWKI GYN 50-3 07/2014/EW-IT Introduzione Per eseguire un attenta dissezione nella maggior parte delle fasi operative in laparoscopia, si utilizza

Dettagli

Indice. Introduzione... 2. Definizioni... 3. Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4. L irraggiamento solare in Italia nel 2012...

Indice. Introduzione... 2. Definizioni... 3. Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4. L irraggiamento solare in Italia nel 2012... Indice Introduzione... 2 Definizioni... 3 Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4 La fonte solare L irraggiamento solare in Italia nel 2012... 6 Mappa della radiazione solare nel 2011 e nel 2012...

Dettagli

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 di Andrea Cammelli, Serena Cesetti e Davide Cristofori 1. Aspetti introduttivi Dal 1998 AlmaLaurea, attraverso

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi spesso non è

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Titolo evento formativo: Accuratezza del dato glicemico e management del DMT2: fin da SUBITO oltre l HbA1c.

Titolo evento formativo: Accuratezza del dato glicemico e management del DMT2: fin da SUBITO oltre l HbA1c. Titolo evento formativo: Accuratezza del dato glicemico e management del DMT2: fin da SUBITO oltre l HbA1c. Data e Sede: 1-2 dicembre 2010 - Roma Evento ECM N N. rif. ECM 10033589 crediti 9 Programma e

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

0.414.994.541. Accordo

0.414.994.541. Accordo Testo originale 0.414.994.541 Accordo tra il Consiglio Federale Svizzero ed il Governo della Repubblica Italiana sul reciproco riconoscimento delle equivalenze nel settore universitario Concluso il 7 dicembre

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Rassegna del 10/04/2015

Rassegna del 10/04/2015 Rassegna del 10/04/2015 SANITA' REGIONALE 10/04/15 Gazzetta del Sud 19 Si alla seconda Cardiochirurgia Calabretta Betti 1 10/04/15 Gazzetta del Sud 21 Donna morta in ospedale, assolti due medici D.m 3

Dettagli

> MANGIARE E BERE IN ITALIA

> MANGIARE E BERE IN ITALIA Percorso 3 > MANGIARE E BERE IN ITALIA Guarda questi piatti della cucina italiana. Secondo te, di quali parti d Italia sono tipici? Ogni regione d Italia ha i suoi piatti tipici. Spesso quando pensiamo

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI Prot. n. 7889 del 3 Luglio 2013 COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI ELENCO IN ORDINE CRONOLOGICO DEI PAGAMENTI DEI DEBITI DI SORTE

Dettagli

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente Cari Associati, abbiamo da poco celebrato a Napoli il ventennale del Congresso Fismad, appuntamento scientifico riconosciuto

Dettagli

L ITALIA NELL ERA CREATIVA

L ITALIA NELL ERA CREATIVA CREATIVITYGROUPEUROPE presenta L ITALIA NELL ERA CREATIVA Irene Tinagli Richard Florida Luglio 00 Copyright 00 Creativity Group Europe L Italia nell Era Creativa fa parte del Progetto CITTÀ CREATIVE Promosso

Dettagli