XIX CONGRESSO NAZIONALE ACOI DI VIDEOCHIRURGIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "XIX CONGRESSO NAZIONALE ACOI DI VIDEOCHIRURGIA"

Transcript

1 XIX CONGRESSO NAZIONALE ACOI DI VIDEOCHIRURGIA CONEGLIANO (Treviso) Novembre 2009 P R O G R A M M A SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Via N. Paganini, 30/ Firenze Tel. 055/ Fax 055/ Presidente Gabriele Munegato

2 XIX CONGRESSO NAZIONALE ACOI DI VIDEOCHIRURGIA CONEGLIANO (Treviso) Novembre 2009 P R O G R A M M A Presidente Gabriele Munegato

3 ORGANIGRAMMA ACOI CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente Rodolfo Vincenti Past President Gianluigi Melotti Presidente Onorario Vincenzo Stancanelli Vice Presidenti Luciano Landa Mauro Longoni Consiglieri Vincenzo Blandamura Feliciano Crovella Marco Filauro Gaetano Logrieco Diego Piazza SEGRETERIA Segretario Tesoriere Segretari Vicari Pierluigi Marini Stefano Bartoli Vincenzo Bottino Francesco Gammarota Graziano Pernazza 3

4 COORDINATORI REGIONALI COMMISSIONE DI VIDEOCHIRURGIA Valle D Aosta Paolo Millo (AOSTA) Presidente Micaela Piccoli (MODENA) Piemonte Lombardia Veneto Trentino A.A. Friuli Liguria Toscana Emilia Romagna Umbria Marche Roma Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Orientale Sicilia Occidentale Paolo De Paolis (TORINO) Ildo Scandroglio (TRADATE - VA) Ferdinando Agresta (VITTORIO VENETO) Heinrich Pernthaler (BOLZANO) Antonio Cinque (UDINE) Giuseppe Sergio Bondanza (GENOVA) Flaminio Benvenuti (POGGIBONSI - SI) Stefano Bonilauri (REGGIO EMILIA) Domenico Samorani (RIMINI) Marsilio Francucci (TERNI) Giambattista Catalini (CAMERINO - MC) Giorgio Pasquini (ROMA) Raffaele Macarone Palmieri (VITERBO) Loreto Scipioni (AVEZZANO - AQ) Michele Malerba (TERMOLI - CB) Marco De Fazio (NAPOLI) M. Pici (POTENZA) Lucio F. Ferrozzi (SANSEVERO - FG) Giovanni Stoppelli (PRAIA A MARE - CS) Alfio Saggio (GIARRE - CT) Lelio Brancato (TRAPANI) Componenti Graziano Ceccarelli (SPOLETO - PG) Sabrina Consolo (CIVITAVECCHIA) Giorgio Cutini (CIVITANOVA MARCHE - MC) Danila Dell Erba (CATANIA) Vincenzo Fazio (PALERMO) Alessandro Ferrero (TORINO) Francesco Fidanza (PORTOGRUARO - VE) Antonino Gatto (MONTEROTONDO - RM) Sergio Grimaldi (NAPOLI) Roberta Longhin (ALESSANDRIA) Domenico Marchi (MODENA) Pasquale Mugione (NOCERA INFERIORE - SA) Carmine Napolitano (SALERNO) Domenico Novelli (BARI) Ambrogio Panucci (ROMA) Clemente Peta (COSENZA) Bruno Provitera (ROMA) Luigi Piazza (CATANIA) Andrea Rusconi (MILANO) Marco Scatizzi (PRATO) Sardegna Francesco Badessi (NUORO) 4 5

5 Programma

6 lunedì, 23 novembre 2009 lunedì, 23 novembre 2009 sala CECCARELLI sala PETTINARI sala CÉVESE sala CARLON LA MULTIMEDIALITÀ NEL PROCESSO DI "informazione" IN CHIURURGIA - Surgeryonline:la formazione via web - Internet e la Scuola di Senologia chirurgica: un modo rivoluzionario di fare formazione - La formazione dei giovani chirurghi: si può fare! - Video confronto sull anatomia chirurgica del fegato Sessione Infermieristica L ASSISTENZA IN CHIRURGIA DAL PRE AL POST CERIMONIA INAUGURALE martedì, 24 novembre 2009 martedì, 24 novembre 2009 sala CECCARELLI sala PETTINARI sala CÉVESE sala CARLON CHIRURGIA IN DIFFERITA "COLON - RETTO" Sessione Video CHIRURGIA BARIATRICA Sessione Video CHIRURGIA DEL SURRENE Sessione Video CHIRURGIA EPATICA Sessione Infermieristica L ASSISTENZA INFERMIERISTICA NELLA MALATTIA SENOLOGICA SALA OPERATORIA "INTEGRATA" Sessione FORMAZIONE IN CHIRURGIA COLORETTALE LAPAROSCOPICA: IL TUTORAGGIO VIA INTERNET Sessione Video CHIRURGIA DELLA COLECISTI E DELLE VIE BILIARI Sessione Video CHIRURGIA D'URGENZA Sessione Infermieristica LA PRATICA IN CHIRURGIA Lunch Lunch Lunch Lunch Sessione Video CHIRURGIA PANCREATICA I CORPO CODA Sessione Video NUOVE TECNOLOGIE: SILS and NOTES Sessione Video CHIRURGIA DEL GIST E DELLA PATOLOGIA GASTRICA BENIGNA Sessione Infermieristica SEZIONE DI RICERCA Sessione Video CHIRURGIA PANCREATICA II TESTA Sessione Video CHIRURGIA DELLA PARETE ADDOMINALE E DELLE ERNIE INGUINALI Sessione Video CHIRURGIA DELLA PATOLOGIA MALIGNA GASTRICA Sessione Medici/Infermieri INTERNET E LE NUOVE TECNOLOGIE DEL WEB: APPLICAZIONI E RICADUTE IN CHIRURGIA mercoledì, 25 novembre 2009 mercoledì, 25 novembre 2009 sala CECCARELLI sala PETTINARI sala CÉVESE sala CARLON CHIRURGIA IN DIFFERITA "PANCREAS" Sessione Video dedicata ai GIOVANI CHIRURGHI Sessione Video CHIRURGIA DEL COLON Sessione FLASH VIDEO VIDEO FESTIVAL Sessione Video CHIRURGIA ESOFAGEA Sessione Video CHIRURGIA DEL GIUNTO ESOFAGO-GASTRICO Sessione Video CHIRURGIA DEL RETTO Sessione "PER UNO SVILUPPO DELLA CHIRURGIA NEI PAESI EMERGENTI: SOSTENIBILITÀ ED ADATTABILITÀ DELLE TECNOLOGIE. (Medici per l'africa -CUAMM)" Lunch Lunch Lunch Lunch Sessione Video CHIRURGIA PROCTOLOGICA Sessione Video CHIRURGIA DELLA MILZA Sessione Video CHIRURGIA UROLOGICA Sessione Video CHIRURGIA CERVICO TORACICA Sessione Video CHIRURGIA MAMMARIA 8 9

7 Sala CECCARELLI Sala PETTINARI Sala CÉVESE Sala CARLON Omaggio alla Storica Scuola Chirurgica Padovana Galeno Ceccarelli Vittorio Pettinari Pier Giuseppe Cévese Carlo Adolfo Carlon

8 23 novembre sala CECCARELLI LA MULTIMEDIALITÀ NEL PROCESSO DI informazione IN CHIRURGIA R. Vincenti (NAPOLI) Lunedì F. Crovella (NAPOLI), M. Longoni (SESTO S. GIOVANNI - MI), E. Pernazza (ROMA), L. Presenti (OLBIA) SURGERYONLINE: LA FORMAZIONE VIA WEB G. Munegato (CONEGLIANO V.TO - TV) INTERNET E LA SCUOLA ACOI DI SENOLOGIA CHIRURGICA: UN MODO RIVOLUZIONARIO DI FARE FORMAZIONE La nostra esperienza C. Mariotti (ANCONA) Il parere degli allievi L. Munegato Giornalista (PADOVA) Faculty: S. Folli (FORLÌ), G. B. Grassi (ROMA) Un esempio pratico in un intervento multidisciplinare Chirurgia radioguidata della mammella P. Burelli (CONEGLIANO V.TO - TV), P. Marinelli - Medico nucleare (CONEGLIANO V.TO - TV), D. Della Libera - Anatomopatologo (CONEGLIANO V.TO - TV) 13

9 23 novembre sala CECCARELLI 23 novembre sala CECCARELLI Lunedì 14 LA FORMAZIONE DEI GIOVANI CHIRURGHI: SI PUÒ FARE! Faculty: F. Fidanza (PORTOGRUARO VE), D. Cuccurullo (NAPOLI) Racconto di come l integrazione Università-Ospedale possa costituire un modello formativo vincente La parola ai protagonisti: F. Tollini, Dirigente Medico U.O. Chirurgia (LEGNAGO - VR) F. Lanza, Direttore U.O. Chirurgia (LEGNAGO - VR) P. Pederzoli, Direttore Clinica Chirurgica Università di Verona E. Baggio, Chirurgia Vascolare Università di Verona (Interviste a cura di Lorenzo Munegato) Vediamoli all opera Chirurgia laparoscopica delle ernie (TAPP in ernia recidiva) F. Tollini, primo operatore (LEGNAGO - VR) - F. Lanza, aiuto (LEGNAGO - VR) Il parere di: confronto-dibattito G. Palù, Preside Facoltà di Medicina, Università di Padova G. Melotti, Presidente Eletto Società Italiana di Chirurgia, Modena VIDEO-CONFRONTO SULL ANATOMIA CHIRURGICA DEL FEGATO Tutto quello che avreste voluto sapere sull anatomia del fegato e non avete mai osato chiedere F. Galeotti (ROVIGO), R. De Caro (PADOVA) Dialogo dei massimi sistemi: Le vene sovra epatiche L. Capussotti (TORINO) La vena porta E. Jovine (BOLOGNA) La laparoscopia F. Calise (NAPOLI) La robotica L. Casciola (SPOLETO PG) Le resezioni epatiche estreme A. Corsini (PADOVA) SAVE SURGERY SAVES LIVES G. Melotti (MODENA) DIRITTO DI CRONACA E RISPETTO DELLA PROFESSIONALITÀ Animatore: G. Di Falco Direttore U.O. Chirurgia Treviso L. Bacialli Direttore Rete Veneta L. Del Favero Direttore Generale ULSS7, Veneto A. Stoppan Presidente Tribunale Belluno R. Vincenti Presidente Nazionale ACOI Lunedì 15

10 23 novembre sala CARLON 24 novembre sala CECCARELLI Lunedì Apertura lavori SESSIONE INFERMIERISTICA L ASSISTENZA IN CHIRURGIA Dal pre al post Il codice deontologico dell infermiere 2009 L. Zappini (TRENTO) Punti di vista sul lavoro d équipe C. Bortoluz (CONEGLIANO V.TO - TV) Competenze relazionali: il lavoro d equipe R. Latini (TREVISO) Interventi: SESSIONE IN DIFFERITA COLON RETTO C. Eccher (TRENTO) D. Piazza (CATANIA), G. Spinoglio (ALESSANDRIA) F. Badessi (CAGLIARI), G. Baldazzi (ABANO TERME - PD), M. Carlini (ROMA), P. Liguori (ACQUAVIVA DELLE FONTI - BA), P. Maida (NAPOLI) CHIRURGIA LAPAROTOMICA CHIRURGIA LAPAROSCOPICA E. Leo (MILANO) F. Corcione (NAPOLI) L equipe di sala operatoria: infermiere, medici e Oss. Il cambiamento S. Padovan (CONEGLIANO V.TO - TV) CHIRURGIA ROBOTICA A. D Annibale (ROMA) Il lavoro d equipe nell ottica del sistema Qualità G. A. Dei Tos (CONEGLIANO V.TO - TV) Posizione di garanzia e principio di affidamento nel lavoro in equipe: le sentenze S. Marinello (VENEZIA) DISCUSSIONE 16 17

11 24 novembre sala CECCARELLI 24 novembre sala CECCARELLI Interventi: SALA OPERATORIA INTEGRATA G. Palazzini (ROMA) G. Rizzotto (VITTORIO V.TO - TV), R. Petri (UDINE) P. Contini (ROMA), M. Rigamonti (TRENTO) Cos è, come funziona e quali i vantaggi? N. De Manzini (TRIESTE) Gestione del risk management C. Vicini (FORLÌ) Il training center M. Lima (BOLOGNA) Progettare una sala operatoria integrata M. D Antoni (UDINE) SESSIONE FORMAZIONE IN CHIRURGIA COLORETTALE LAPAROSCOPICA IL TUTORAGGIO VIA INTERNET L. Landa (FANO- PU) J. Megevand (MILANO), G. Rispoli (NAPOLI) Le nuove frontiere della formazione: TUTORAGGIO ONLINE C.A. Sartori (CASTELFRANCO V.TO TV), G. Munegato (CONEGLIANO V.TO TV), L. Griggio (ARZIGNANO - VI), S. Rampado (ARZIGNANO - VI) L esperienza delle Scuole Speciali ACOI M. Piccoli (MODENA), G. Rispoli (NAPOLI) I corsi residenziali B. Franzato (CASTELFRANCO V.TO TV) 18 19

12 24 novembre sala CECCARELLI 24 novembre sala CECCARELLI SESSIONE VIDEO CISTOADENOMA MUCINOSO DEL PANCREAS. TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO A. Simini, A. Gastaldon, G. F. Panizzolo (PADOVA) CHIRURGIA PANCREATICA I CORPO CODA PANCREATIC PSEUDOCYST - LAPAROSCOPIC RESECTION WITH A NEW BIPOLAR DEVICE M. Carlini, G. Giovannini, E. Mendicante, U. Passaro (ROMA) M. Filauro (GENOVA) C. Corsi (MILANO), M. M. Lirici (REGGIO CALABRIA) F. Buccoliero (CESENA), F. Rendano (NAPOLI), P. Trevisan (CAMPOSAMPIERO - PD) PANCREASECTOMIA DISTALE LAPAROSCOPICA CON PRESERVAZIONE DELLA MILZA U. Bracale, G. Pignata (TRENTO) SPLENOPANCREASECTOMIA DISTALE CON TECNICA MININVASIVA ROBOT ASSISTITA: TECNICA CHIRURGICA A. Coratti, A. Lombardi, G. Caravaglios, G. Calamati, M. Di Marino, L. Felicioni, R. Piagnerelli (GROSSETO) SPLENOPANCREASECTOMIA SINISTRA VLS V. Fiscon, G. Portale, G. Migliorini, E. Lazzarini, A. Mazzeo (CITTADELLA - PD) TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO CONSERVATIVO DI TUMORE NEUROENDOCRINO PANCREATICO E. Masci, L. Bottero, G. Faillace, P. Stefanini, M. Longoni (SESTO SAN GIOVANNI- MI) RESEZIONE LAPAROSCOPICA CORPO-CAUDALE DEL PANCREAS PER CISTOADENOMA MICROCISTICO S. Lacitignola, A. Rosellini, R. Palmieri (MARTINA FRANCA - TA) PANCREASECTOMIA DISTALE LAPAROSCOPICA CON CONSERVAZIONE DELLA MILZA L. Lazzaro, G. Simonatto, F. Fidanza (PORTOGRUARO - VE) 20 21

13 24 novembre sala CECCARELLI 24 novembre sala PETTINARI SESSIONE VIDEO CHIRURGIA PANCREATICA II TESTA N. Bedin (VITTORIO V.TO - TV)) D. Garcea (FORLI ), M. Sacchi (LATINA) E. Morpurgo (CAMPOSAMPIERO - PD), A. Simini (PADOVA) NET TESTA PANCREAS: DCP P.P. A. De Bonis, N. Mastrodonato, D. Festa (SAN GIOVANNI ROTONDO FG) DUODENOCEFALOPANCREASECTOMIA - ADENOCARCINOMA DELLA TESTA DEL PANCREAS A. Parisi, R. Pasquale, F. Farinacci, F. Ricci, S. Mazzetti, V. Scalercio, L. Guerci (TERNI) DUODENOCEFALOPANCREASECTOMIA PER ETP DELLA TESTA PANCREATICA E. Falco, C. Feleppa, C. Bianchi, P. F. Bonfante, L. D Ambra, A. Bianco, S. Berti (LA SPEZIA) DUODENOCEFALOPANCREASECTOMIA VIDEOLAPAROSCOPICA CON CHIUSURA DEL DOTTO DI WIRSUNG DEL MONCONE PANCREATICO RESIDUO MEDIANTE RESINA SINTETICA M. Martinotti, E. Magnani, M. Buononato (CREMONA) ANASTOMOSI PANCREATICO-DIGIUNALE DUTTO-MUCOSA CON ASPORTAZIONE DELLA SIEROSA DIGIUNALE, TUTORE NEL WIRSUNG E PLASTICA OMENTALE M. Filauro, C. Bagarolo, F. Belli, D. Dedola (GENOVA) DUODENOCEFALOPANCREASECTOMIA E. Morpurgo, V. Masiero, A. Cimitan (CAMPOSAMPIERO PD) SESSIONE VIDEO CHIRURGIA BARIATRICA G. Nanni (VERCELLI) M. Anselmino (PISA), M. Lucchese (FIRENZE) A. Caminiti (MONTEBELLUNA VI), P. Millo (AOSTA) BY-PASS GASTRICO LAPAROSCOPICO SU ANSA ALLA ROUX CON FUNDECTOMIA E STOMACO ESPLORABILE SEC. LESTI V. Tidona, G. Lesti (CHIETI) RIMOZIONE DI BENDAGGIO E CONVERSIONE IN BY-PASS GASTRICO PER VIA LAPAROSCOPICA M. Lucchese, C. Bergamini, P. Prosperi, M. Veltri, A. Valeri (FIRENZE) ERNIE INTERNE DOPO BY-PASS GASTRO-DIGIUNALE LAPAROSCOPICO PER OBESITÀ PATOLOGICA R. Allieta, R. Brachet Contul, P. Millo, M. Fabozzi, M. Nardi, R. Lorusso, M. Grivon (AOSTA) TECNICA DI SWITCH DUODENALE LAPAROSCOPICO (SECONDO TEMPO) NEL TRATTAMENTO DELL OBESITÀ PATOLOGICA E. Baldini, R. Raselli, S. Albeltario, P. Capelli (PIACENZA) SLEEVE GASTRECTOMY LAPAROSCOPICA PER IL TRATTAMENTO DELL OBESITÀ PATOLOGICA P. Bernante, M. Palazzini, E. Ancona, R. Merenda (MESTRE VE) RIMOZIONE DI LAP BAND GASTRICO IN VIDEOLAPAROSCOPIA L. Nocentini, G. Di Marco, D. Dianda (VIAREGGIO LU) SINGLE ACCESS SLEEVE GASTRECTOMY M. M. Lirici, A. D. Califano (REGGIO CALABRIA) 23

14 24 novembre sala PETTINARI 24 novembre sala PETTINARI SESSIONE VIDEO CHIRURGIA DEL SURRENE A. Valeri (FIRENZE) D. Da Ros (CONEGLIANO V.TO - TV), A. Tricarico (NAPOLI) V. Fiscon (CAMPOSANPIERO - PD), G. Giannone (CATANIA) RESEZIONE LAPAROSCOPICA DI ADENOMA SURRENALICO (MORBO DI CONN) E. Puce, G. A. Senni, B. Brassetti, F. Atella, D. Apa, M. Lombardi (ROMA) ASPORTAZIONE DI VOLUMINOSA NEOPLASIA NEUROENDOCRINA SURRENALICA DESTRA ADESA AL FEGATO ED ALLA VENA CAVA M. De Simone, A. Bruscino, M. Vaira, S. D Amico, A. Caponi (EMPOLI - FI) SURRENALECTOMIA SINISTRA LAPAROSCOPICA PER SINDROME DI CONN E. Opocher, A. Pisani Ceretti, M. Barabino, P. Carnevali (MILANO) SURRENECTOMIA SINISTRA LAPAROSCOPICA PER VOLUMINOSO FEOCROMOCITOMA (10cm) B. Zani, P. Valduga, C. Pezzi (TRENTO) FEOCROMOCITOMA EXTRASURRENALICO INTERAORTOCAVALE. TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO A. Simini, A. Gastaldon, G. F. Panizzolo (PADOVA) SURRENECTOMIA DESTRA VIDEOLAPAROSCOPICA L. Nocentini, G. Di Marco, D. Dianda (VIAREGGIO LU) CISTI EMORRAGICA DEL SURRENE DESTRO R. Bruni, G. Beccaria, V. Pagani (ROMA) VOLUMINOSO MIELOLIPOMA DEL SURRENE SINISTRO: SURRENALECTOMIA LAPAROSCOPICA CON TECNICA HAND-ASSISTED D. Tonin, A. Stuto, A. Braini, G. Rota, R. Fancello, P. Narisetty, S. Iorio, G. Tosolini (PORDENONE) ADENOMA SURRENALICO DESTRO - SURRENECTOMIA LAPAROSCOPICA DESTRA MEDIANTE UN NUOVO DEVICE BIPOLARE M. Carlini, F. Castaldi, U. Passaro, A. Pisani (ROMA) 25

15 24 novembre sala PETTINARI 24 novembre sala PETTINARI SESSIONE VIDEO SESSIONE VIDEO CHIRURGIA DELLA COLECISTI E DELLE VIE BILIARI L. Novellino (BERGAMO) E. Restini (BARI), G. Ucchino (BOLOGNA) C. Finco (MONFALCONE - GO), R. Macarone Palmieri (ROMA) ANOMALIA VASCOLARE DEL V SEGMENTO EPATICO IN CORSO DI COLECISTECTOMIA VL G. Ranieri, E. Ranieri (ANDRIA BA) TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO DELLA SINDROME DI MIRIZZI TIPO II M. Balduino, B. Franzato, A. Dal Pozzo, A. Sartori, C.A. Sartori (CASTELFRANCO V.TO TV) VIDEOLAPAROCOLECISTECTOMIA IN SITUS VISCERUM INVERSUS C. I. Mitolo, P. Liguori, F. Vittore, G. Logrieco (ACQUAVIVA DELLE FONTI BA) COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA CON DUE TROCARS SENZA L UTILIZZO DI MAXI-PORT P. Ubiali, M. Andretta, F. Maffeis (PONTE SAN PIETRO BG) L APPROCCIO LAPAROSCOPICO ALLA COLECISTITE ACUTA LITIASICA F. Pacifico, P. Ferravante, L. Fiorito, D. Scrocco (BENEVENTO) COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA CON TRE TROCARS IN SITUS VISCERUM INVERSUS TOTALE R. Bruni, G. Beccaria, L. Chirco (ROMA) NUOVE TECNOLOGIE: SILS and NOTES G. A. Farello (UDINE - VI) G. Catalini (CAMERINO - MC), M. Godina (DOLO VE) G. Motton (BUSSOLENGO VR), M. Rebonato (SCHIO VI), F. Ricagna (BASSANO DEL GRAPPA TV) TRIPORT CHOLECYSTECTOMY U. Bracale, G. Pignata (TRENTO) SILS TRA PRESENTE E FUTURO G. Catalini, R. Pellerito, A. Salvucci, N. Rocci, A. Paoloni, A. Bonsanto (CAMERINO MC) VIDEOLAPAROCOLECISTECTOMIA CON TECNICA SILS R. Petri, M. Sorrentino, A. Rosignoli, L. Rossit (UDINE) VIDEOLAPAROCOLECISTECTOMIA E APPENDICECTOMIA CON TECNICA SINGLE PORT A. Cagnazzo, F. Cannici, F. Fabiano, M. Angelini (GENOVA) SINGLE ACCESS SIGMOIDECTOMY M. M. Lirici, F. Salerno, N. Agostini, A. D. Califano (REGGIO CALABRIA) COLON TRASVERSO STEN MONO PORT C. Huscher, A. Mereu (ISERNIA) 26 VISCEROLISI E NODULECTOMIA EPATICA LAPAROSCOPICA IN CORSO DI COLECISTECTOMIA D. Galbiati, P. Leoni, F. Trotta (LODI) 27

16 24 novembre sala PETTINARI 24 novembre sala PETTINARI Parete Addominale SESSIONE VIDEO CHIRURGIA DELLA PARETE ADDOMINALE E DELLE ERNIE INGUINALI Ernie Inguinali P. Marini (ROMA) L. De Santis (PADOVA), A. Iuppa (CATANIA) D. Novelli (BARI), M. Iuliani (ASIAGO VI), N. Vettoretto (CHIARI - BS) M. Francucci (TERNI) L. A. Conte (UDINE), L. J. Sanchez (FIRENZE) A. Corradi (BOLZANO), G. Luridiana (SASSARI) LAPAROCELE IUXTAPUBICO: UNO STANDARD LAPAROSCOPICO? M. Cesari, N. Giuliani (CITTÀ DI CASTELLO PG) TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO DELLE ERNIE DI PARETE ADDOMINALE E DEI LAPAROCELI CON RETE PROTESICA PARIETEX COMPOSITE tm R. Allieta, P. Millo, M.Jr. Nardi, R. Brachet Contul, M. Fabozzi, P. Bocchia (AOSTA) PLASTICA PROTESICA TRANSADDOMINALE PRO-PERITONEALE VIDEOLAPAROSCOPICA PER ERNIA INGUINO-SCROTALE SIN F. Agresta, G. Mazzarolo, N. Bedin (VITTORIO VENETO TV) LA CHIRURGIA LAPAROSCOPICA DELL ERNIA INGUINO-FEMORALE: NOTE DI TECNICA E. Masci, L. Bottero, G. Faillace, P. Stefanini, M. Longoni (SESTO SAN GIOVANNI MI) ERNIA OTTURATORIA STROZZATA R. Quarati, G. Spinoglio (ALESSSANDRIA) LA PLASTICA LAPAROSCOPICA TAPP PER ERNIA INGUINALE A. Sartori, B. Franzato, A. Dal Pozzo, C. A. Sartori (CASTELFRANCO V.TO TV) LAPAROPLASTICA VLS DI LAPAROCELE PLURIRECIDIVO E.Cocozza, L.Livraghi, E. Guffanti (VARESE) LAPAROCELE PLURIRECIDIVO. PLASTICA PROTESICA LAPAROSCOPICA CON IMPIEGO DI PINZA MULTIFUNZIONE P. Iacovoni, G. Pagella, M. Dealessi (ACQUI TERME AL) TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO DEI LAPAROCELI DI CONFINE R. Pugliese, G. C. Ferrari, S. Di Lernia, C. Magistro, F. Sansonna, M. Franzetti, A. Costanzi (MILANO) ERNIOPLASTICA INGUINALE VIDEOLAPAROSCOPICA PREPERITONEALE: PROTESI E MEZZI DI FISSAZIONE F. Balsamo, D. Bernasconi, O. Sciuffi (CHIAVENNA- SO) 28 29

17 24 novembre sala CÉVESE 24 novembre sala CÉVESE SESSIONE VIDEO CHIRURGIA EPATICA G. De Sena (NAPOLI) N. Bassi (TREVISO), U. Tedeschi (VERONA) N. D Ovidio (SASSARI), C. Napolitano (SALERNO), L. Piazza (CATANIA) MESOEPATECTOMIA - CARCINOMA EPATOCELLULARE DEL VIII SEGMENTO A. Parisi, R. Pasquale, F. Farinacci, F. Ricci, S. Mazzetti, V. Scalercio, L. Guerci (TERNI) EXERESI LAPAROSCOPICA CON TECNICA MONOACCESSO (LESS - SILS) DI EMANGIOMA CAVERNOSO EPATICO L. Moro, M. Lai (TORINO) COLANGIOCARCINOMA INTRAEPATICO MASS-FORMING ADESO ALLA CONFLUENZA BILIARE, RESEZIONE EPATICA CON RICOSTRUZIONE BILIARE M. Filauro, F. Belli, U. Catrambone, G. Angelini (GENOVA) IMPIEGO DELLE MICROONDE IN ONCOLOGIA CHIRURGICA. INDICAZIONI E NOTE DI TECNICA R. Santambrogio, M.Costa, M. Barabino, M. Conti, V. Matei, A. Nordio, P. Carnevali, E. Opocher (MILANO) RESEZIONE ANATOMICA DI SGL PER EPATOCARCINOMA SU CIRROSI L. Capussotti, A. Ferrero, E. Sgotto, R. Lo Tesoriere (TORINO) EPATOCARCINOMA DEL III SEGMENTO EPATICO: RESEZIONE LAPAROSCOPICA G. Tirone, A. Less, P. Moscatelli (ROVERETO TN) LOBECTOMIA EPATICA SINISTRA IN VLS V. Fiscon, F. Frigo, G. Portale (CAMPOSAMPIETRO PD) TRATTAMENTO VIDEOLAPAROSCOPICO PER IDATIDOSI EPATICA RECIDIVA VI-VII SEG F. Vittore, P. Liguori, C. I. Mitolo, G. Logrieco (ACQUAVIVA DELLE FONTI BA) 30 LEFT LOBECTOMY C. Huscher, A. Mereu (ISERNIA) 31

18 24 novembre sala CÉVESE 24 novembre sala CÉVESE SESSIONE VIDEO APPENDICECTOMIA LAPAROSCOPICA, VANTAGGI DIAGNOSTICI NELLA DONNA IN ETÀ FERTILE A. Valeri, C. Bergamini, P. Prosperi, R. Somigli, M. Veltri (FIRENZE) CHIRURGIA D URGENZA V. Mandalà (PALERMO) DUPLICE PERFORAZIONE RETTALE TRATTATA CON APPROCCIO COMBINATO VIDEOLAPAROSCOPICO E TRANS-ANALE S. Rampado, G. Loro, R. Cresti, A. Cuviello, A. Donfrancesco, P. Vento, L. Griggio (ARZIGNANO VI) G. Pasquini (ROMA), L. Scandroglio (ALESSANDRIA) S. Grimaldi (NAPOLI), S. Testa (VERCELLI), G. Tirone (ROVERETO - TN) TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO D URGENZA DI ADDOME ACUTO DA PATOLOGIA SINGOLARE E. Masci, L. Bottero, G. Faillace, P. Stefanini, M. Longoni (SESTO SAN GIOVANNI MI) PLASTICA LAPAROSCOPICA IN URGENZA DI ERNIA DI SPIGELIO STROZZATA F. Feroci, E. Lenzi (PRATO) TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO IN URGENZA DELLE DIVERTICOLITI ACUTE E DELLE OCCLUSIONI INTESTINALI E. A. Adami, B. Benini, P. Staltari, S. Manfroni, B. Trusolo, D. Antonellis (ROMA) OCCLUSIONE INTESTINALE DA SINDROME ADERENZIALE G. Cimino, G. Sferlazzas, G. D. Oliva (MILAZZO - ME) TRAUMA COMPLESSO DI MILZA: TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO V. Mandalà, D. Guarrasi (PALERMO) PERITONITE BILIARE DA PERFORAZIONE DELLA COLECISTI IN CORSO DI PANCREATITE ACUTA G. Stoppelli, L. Evoli (PRAIA A MARE CS) ADESIOLISI LAPAROSCOPICA IN UN CASO DI OCCLUSIONE INTESTINALE DA ADERENZE POST MIOMECTOMIA UTERINA D. Scrocco, F. Pacifico, M. Carola, E. Parente (BENEVENTO) PERITONITE ERNIARIA IN ERNIA INGUINO-SCROTALE BILATERALE PERMAGNA C. E. Lippi (SARZANA SP) RUOLO DELLA LAPAROSCOPIA DIAGNOSTICA NELLA SOSPETTA APPENDICITE ACUTA N. Romano, V. Prosperi, G. Basili, O. Goletti (PONTEDERA PI) 32 33

19 24 novembre sala CÉVESE 24 novembre sala CÉVESE SESSIONE VIDEO SESSIONE VIDEO CHIRURGIA DEL GIST E DELLA PATOLOGIA BENIGNA GASTRICA CHIRURGIA DELLA PATOLOGIA MALIGNA GASTRICA L. Gennari (MILANO) P. Banna (CATANIA) G. Logrieco (ACQUAVIVA DELLE FONTI BA), E. Tamborrino (PARMA) P. Da Pian (MIRANO VE), A. Panucci (ROMA), A. Parisi (TERNI) GASTRECTOMIA SUBTOTALE PER GIST R. Moretti, M. Rizzo, F. Cimino (ADRIA RO) TRATTAMENTO LAPAROSCOPICO DI GIST GASTRICO M. Arganini, F. Domenici, D. Pietrasanta, A. Lucchesi (VIAREGGIO - LU) GIST GASTRICO: RESEZIONE LAPAROSCOPICA M. Castagnola, G. M. De Silva, R. Biagini, E. Ciferri, O. Municinò, G. S. Bondanza (GENOVA) RESEZIONE LAPAROSCOPICA DI GIST GASTRICO F. Palazzo, D. Mascali, G. Ciaccio, P. D Agati, D. Piazza (CATANIA) R. Allieta (AOSTA), G. Pignata (TRENTO) L. Brancato (TRAPANI), P. Tonelli (FIRENZE) GASTRECTOMIA SUBTOTALE LAPAROSCOPICA CON LINFOADENECTOMIA D1 ESTESA PER EARLY GASTRIC CANCER A. Muratore, A. Mellano, G. Zimmitti, L. Capussotti (TORINO) LA LINFECTOMIA D2-D3 IN GASTRECTOMIA TOTALE CON SPLENECTOMIA E PANCREAS PRESERVING IN CANCRO GASTRICO T3 P. G. Capretti, P. Moglia (COMO) GASTRECTOMIA TOTALE TOTALMENTE LAPAROSCOPICA CON ANASTOMOSI ESOFAGO-DIGIUNALE TERMINO-LATERALE MEDIANTE OR-VILtm DEVICE A. Quintiliani, L. M. Siani, M. Marzano (CIVITAVECCHIA RM) RESEZIONE GASTRICA DISTALE VIDEOLAPAROSCOPICA PER STENOSI BENIGNA DEL PILORO M. Martinotti, E. Magnani, M. Vismarra, M. Buononato, S. Fascione (CREMONA) LA LINFOADENECTOMIA D2 IN CORSO DI GASTRECTOMIA SUB-TOTALE LAPAROSCOPICA G. Cutini, F. Falsetti, F. De Rose, D. Mandriani (JESI AN) TRATTAMENTO ENDO-LAPAROSCOPICO DI NEOFORMAZIONE GASTRICA BENIGNA A. Vuotto, F. Crovella, N. Maio (BATTIPAGLIA SA) GASTRECTOMIA SUBTOTALE D2 VL PER ETP ANTRO GASTRICO E. Falco, C. Feleppa, C. Bianchi, P. F. Bonfante, L. D Ambra, A. Bianco, S. Berti (LA SPEZIA) GASTRECTOMIA SUBTOTALE MININVASIVA ROBOTICA ASSISTITA A. Coratti, A. Lombardi, G. Caravaglios, M. Annecchiarico, L. Bianco, C. Bonuso, G. Calamati, E. Gentile, G. Pernazza, L. Moraldi, S. Tumbiolo (GROSSETO) 34 35

20 24 novembre sala CÉVESE 24 novembre sala CARLON GASTRORESEZIONE LAPAROSCOPICA PER NEOPLASIA ANTRALE T1 G. Viola, R. Merenda, E. Ancona (MESTRE VE) TUMORE CORPO E ANTRO GASTRICO: GASTRECTOMIA TOTALE LAPAROSCOPICA E ANASTOMOSI ESOFAGO DIGIUNALE CON EEA ORVIL L. De Santis, R. Gianesini, S. Faccin, S. Ricciardi, E. Mion, F. Viano (VALDAGNO VI) NEOPLASIE DELLA 3 E 4 PORZIONE DUODENALE; PRESENTAZIONE DI DUE CASI E. Minciotti, M. Micheletti (ALTO CHIASCIO PG) SESSIONE INFERMIERISTICA L ASSISTENZA INFERMIERISTICA NELLA MALATTIA SENOLOGICA Moderatore: A. De Col (CONEGLIANO V.TO - TV) Una donna racconta:... ma non è un segno zodiacale. Storia di una malattia. Dalla diagnosi all intervento chirurgico. Comunicazioni e fantasmi N. Busiol (CONEGLIANO V.TO - TV) Il trattamento chirurgico: aspetto tecnico della ricostruzione P. Burelli (CONEGLIANO V.TO TV) Riprogettare il futuro: un modello di riferimento M. Dorigo (CONEGLIANO V.TO - TV) 36 37

21 24 novembre sala CARLON 24 novembre sala CARLON SESSIONE INFERMIERISTICA SESSIONE INFERMIERISTICA LA PRATICA IN CHIRURGIA SEZIONE DI RICERCA Moderatore: F. Gobbato (CONEGLIANO V.TO - TV) Moderatore: R. Zanotti (PADOVA) Il percorso in day surgery accoglienza, assistenza e soddisfazione R. Dall Armi (CONEGLIANO V.TO - TV) Visita preoperatoria G. Furlan (SAN DONÀ DI PIAVE VE) L approccio chirurgico nella multiculturalità J. Vattakottayil Philip (ROMA) A. Stievano (ROMA) L assistenza al paziente con emotrasfusione F. Castellan (CITTADELLA - PD) Discussione Posizionamento del paziente in sala operatoria G. Cimenti (TOLMEZZO UD) La cartella clinica integrata informatizzata N. Tonetto (TREVISO) Il dolore in opedale R. Cettolin (CONEGLIANO V.TO TV) Workshop B-BRAUN: gestione dello strumentario Conclusione lavori 38 39

22 24 novembre sala CARLON 25 novembre sala CECCARELLI SESSIONE MEDICI / INFERMIERI SESSIONE TAVOLA ROTONDA CHIRURGIA IN DIFFERITA PANCREAS INTERNET E LE NUOVE TECNOLOGIE DEL WEB: APPLICAZIONI E RICADUTE IN CHIRURGIA Animatore: F. Agresta (VITTORIO V.TO TV) Partecipanti: E. Da Ros Giornalista E. Santoro Responsabile del Laboratorio di Informatica Medica Dipartimento di Epidemiologia Istituto Mario Negri (MILANO) S. Bartoli Tesoriere Nazionale ACOI (ROMA) G. Pernazza Webmaster ACOI (ROMA) Interventi: V. Stancanelli (RAVENNA) S. Alfieri (ROMA) G. Di Falco (TREVISO) M. De Fazio (NAPOLI), P. De Paolis (TORINO), S. Giannessi (PISTOIA), V. Morici (TAORMINA - ME), A. Pezzolla (BARI), G. Piccinini (CIVITANOVA MARCHE - MC) CHIRURGIA LAPAROTOMICA P. Pederzoli (VERONA) CHIRURGIA LAPAROSCOPICA G. Melotti (MODENA) CHIRURGIA ROBOTICA L. Casciola (SPOLETO PG) 40 41

23 25 novembre sala CECCARELLI 25 novembre sala CECCARELLI SESSIONE LINFOADENECTOMIA D3 PANCREAS PRESERVING NEL CANCRO GASTRICO: TECNICA PERSONALE G. B. Doglietto, S. Alfieri (ROMA) VIDEO FESTIVAL G. Munegato (CONEGLIANO V.TO TV) G. Cutini (ANCONA), M. Piccoli (MODENA) SPLENECTOMIA LAPAROSCOPICA G. Pernazza, M. Ipri, S. Consolo, T. Picconi (ROMA) COLECTOMIA SINISTRA MONO PORT PER CANCRO C. Huscher, A. Mereu (ISERNIA) OPEN CEPHALIC PANCREATICODUODENECTOMY BY ULTRASONIC CURVED SHEARS R. Vincenti, G. Piccoli, D. Barbato (NAPOLI) PANCREATICO GASTROSTOMY FOLLOWING DCP FOR ADENOCARCINOMA OF PANCREATIC HEAD L. Landa, G. Miconi, D. Foghetti (FANO PU) VOTAZIONE DIRETTA TELEMATICA IN SALA PROCLAMAZIONE VINCITORE CONSEGNA DEL PREMIO CHIRONE D ORO PANCREASECTOMIA DISTALE SPLEEN PRESERVING M. Cesari, A. Contine (CITTÀ DI CASTELLO PG) ASCESSO DA MORBO DI CROHN G. Spinoglio, F. Priora (ALESSANDRIA) VIDEO-ROBOTIC NEPHRON-SPARING SURGERY G. Ceccarelli, A. Patriti, A. Biancafarina, L. Casciola (SPOLETO - PG) SPLENOPANCREASECTOMIA DISTALE LAPAROSCOPICA Rosignoli, L. Rossit (UDINE) SURRENECTOMIA DESTRA CON SOSTITUZIONE CAVALE PER CARCINOMA SURRENALICO CON TROMBOSI NEOPLASTICA L. Capussotti, R. Casabona, A. Ferrero, L. Viganò, R. Lo Tesoriere (TORINO) Chirone Chirone, personaggio della mitologia greca, era un centauro. Nacque da Filira, figlia di Oceano e dal Titano Crono, che per sedurla si trasformò in cavallo. Ciò spiega la sua immortalità ed il fatto che avesse appunto l aspetto di un centauro, metà uomo e metà cavallo. Considerato il più saggio e benevolo dei centauri, fu maestro per eccellenza nel mondo classico. Esperto nelle scienze e in medicina ebbe per allievi numerosi eroi (Aiace, Teseo, Achille, Giasone). In particolare insegnò ad Esculapio l arte medica e chirurgica. In quanto medico, fu chiamato a curare Achille quando ebbe la caviglia ustionata a seguito delle magie praticate da sua madre Teti per renderlo immortale. Chirone gliela sostituì con quella di un Gigante morto, Damiso, particolarmente dotato nella corsa (ciò avrebbe reso Achille piè veloce). Nel corso di una battaglia fra centauri fu colpito al ginocchio da una freccia avvelenata, scagliata da Eracle. Questa ferita che non poteva guarire ma nemmeno poteva portare a morte Chirone, nato immortale, gli causò indicibili sofferenze. Desiderando la morte, Chirone riuscì ad ottenerla scambiando la sua immortalità con Prometeo che era diventato mortale per i suoi contrasti con Zeus. Il padre degli Dei, al quale il centauro era particolarmente caro, lo volle comunque vicino a sé nel cielo, dando origine alla Costellazione del Centauro. 42 CASI CLINICI DI VOLVOLO GASTRICO MESENTERICO-ASSIALE SECONDARIO A PATOLOGIA DIAFRAMMATICA S. Savio, M. Golia (ERBA CO) 43

24 25 novembre sala CECCARELLI 25 novembre sala PETTINARI SESSIONE VIDEO CHIRURGIA PROCTOLOGICA A. Longo (GENOVA) M. Schiano di Visconte (CONEGLIANO V.TO - TV), R. D. Villani (MODENA) D. Dell Erba (CATANIA), B. Ferraro (PADOVA), C. Pastore (TREVISO) LA STARR-PPH NELLA CORREZIONE DEI PROLASSI MUCOEMORROIDARI ABBONDANTI A. Stuto, D. Tonin, A. Braini, A. Favero, R. Fancello, P. Narisetty, S. Iorio, G. Tosolini (PORDENONE) PROLASSECTOMIA MECCANICA PER VIA TRANSRETTALE M. Rizzo, P. Benin (PIOVE DI SACCO PD) ENDORECTAL PROCTOPEXY - INTERNAL DELORME S OPERATION M. Trompetto, E. Ganio, A. Realis Luc, G. Clerico (VERCELLI) ANESTESIA LOCALE ASSISTITA IN CHIRURGIA PROCTOLOGICA L. Losacco, M. Longo, C. Desario, A. Zanirato, F. Galeotti (ROVIGO) SESSIONE VIDEO DEDICATA AI GIOVANI CHIRURGHI L. Ricciardelli (NAPOLI) D. Foghetti (FANO PU), T. Pellegrino (NAPOLI) S. Consolo (ROMA), F. Gammarota (ROMA), D. Marchi (MODENA), A. Rusconi (MILANO) UNROOFING LAPAROSCOPICO DI CISTI EPATICA GIGANTE SINTOMATICA IN CIRROTICO N. Vettoretto, L. Taglietti, L. Balestra, M. Giovanetti (CHIARI BS) EMICOLECTOMIA DESTRA LAPAROSCOPICA CON ANASTOMOSI INTRACORPOREA G. Zimmitti, A. Mellano, A. Muratore, L. Capussotti (TORINO) D2 LAPAROSCOPIC RIGHT HEIMICOLECTOMY WITH VAGINAL SPECIMEN ESTRACTION U. Bracale, G. Pignata (TRENTO) UNA NUOVA TECNICA PER RIDURRE IL SANGUINAMENTO DELLE EMORROIDOPESSI CON STAPLER IN DAY SURGERY L. Masoni, F. S. Mari, U. M. Cosenza, R. Maglio, M. Simone, F. Pindozzi, A. Pancaldi, A. Brescia (ROMA) TRANSTAR CON APPROCCIO COMBINATO LAPAROSCOPICO G. P. Ferulano, S. Dilillo, R. Lionetti, M. D Ambra, T. Pellegrino, P. Di Silverio, D. Pelaggi, S. Capasso, M. Rutigliano (NAPOLI) COLECISTECTOMIA CON PLASTICA DI LAPAROCELE LAPAROSCOPICA F. Banchini, D. Tagliaferri, P. Capelli (PIACENZA) LA LAPAROSCOPIA NELL OCCLUSIONE INTESTINALE: NOTE TECNICHE, LIMITI DALL ANALISI DI CASI CLINICI V. Tomajer, A. A. Beneduce, R. Faccincani, P. Bisagni, M. Carlucci (MILANO) STUDIO DEL LINFONODO SENTINELLA NELLE RESEZIONI COLICHE VLS S. Scabini, E. Rimini, E. Romairone, R. Scordamaglia, V. Ferrando (GENOVA) 44 45

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

Corso Avanzato Parete Addominale Ernie e Laparoceli

Corso Avanzato Parete Addominale Ernie e Laparoceli Corso Avanzato Parete Addominale Ernie e Laparoceli 7 marzo - 25 novembre 2016 PROGRAMMA I PARTE presso la Sede centrale del Corso: Unità Operativa di Chirurgia Generale del Nuovo Ospedale Civile Sant

Dettagli

VILLA MANIN di PASSARIANO (UD) 13 MARZO 2015. Presiden3 del Congresso A. BALANI - Gorizia/Monfalcone M. SORRENTINO - La3sana

VILLA MANIN di PASSARIANO (UD) 13 MARZO 2015. Presiden3 del Congresso A. BALANI - Gorizia/Monfalcone M. SORRENTINO - La3sana VILLA MANIN di PASSARIANO (UD) 13 MARZO 2015 Presiden3 del Congresso A. BALANI - Gorizia/Monfalcone M. SORRENTINO - La3sana Cari Colleghi, Il Congresso in oggetto è organizzato da due dei consiglieri della

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

VILLA MANIN di PASSARIANO (UD) 13 MARZO 2015. Presiden3 del Congresso A. BALANI - Gorizia/Monfalcone M. SORRENTINO - La3sana

VILLA MANIN di PASSARIANO (UD) 13 MARZO 2015. Presiden3 del Congresso A. BALANI - Gorizia/Monfalcone M. SORRENTINO - La3sana VILLA MANIN di PASSARIANO (UD) 13 MARZO 2015 Presiden3 del Congresso A. BALANI - Gorizia/Monfalcone M. SORRENTINO - La3sana Cari Amici, è con grande piacere che vi invitiamo al nostro evento, soprattutto

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia Decreto Direttoriale 16 novembre 2000 Approvazione del piano di distribuzione territoriale delle sale destinate al gioco del Bingo. (G.U. 29 novembre 2000, n. 279, S.O.) Art. 1-1. È approvato l'allegato

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Cod. ISTAT INT 00066 Settore di interesse: Industria, costruzioni e servizi: statistiche settoriali Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Titolare: Dipartimento

Dettagli

MARTEDI DELL ORDINE ATTUALITÀ IN CHIRURGIA VIDEO-ASSISTITA CHIRURGIA GENERALE, CHIRURGIA PLASTICA, ORTOPEDIA

MARTEDI DELL ORDINE ATTUALITÀ IN CHIRURGIA VIDEO-ASSISTITA CHIRURGIA GENERALE, CHIRURGIA PLASTICA, ORTOPEDIA ATTUALITÀ IN CHIRURGIA VIDEO-ASSISTITA CHIRURGIA GENERALE, CHIRURGIA PLASTICA, ORTOPEDIA 1 PRESENTAZIONE Luigi Roncoroni Direttore SC Clinica Chirurgica e Terapia Chirurgica, Francesco Ceccarelli Direttore

Dettagli

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880 Copia di contingenti nomine docenti 2015 - tabella aliquot GRADO ISTRUZIONE contingenti per nomine sui posti vacanti e disponibili in O.D. 2015/16 titolari esubero vacanze su 2015/16 al 16 provinciale

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA Le Delegazioni dell Amministrazione e delle sottoscritte Organizzazioni Sindacali, riunitesi il giorno 19 settembre 2007

Dettagli

Breve sintesi - 2012

Breve sintesi - 2012 Breve sintesi - 2012 L Italia e l Europa nel 2012 Nel 2010 l Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato un nuovo decennio di iniziative per la Sicurezza Stradale 2011-2020 al fine di ridurre

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

Elettori e sezioni elettorali

Elettori e sezioni elettorali Cod. ISTAT INT 00003 AREA: Popolazione e società Settore di interesse: Struttura e dinamica della popolazione Elettori e sezioni elettorali Titolare: Dipartimento per gli Affari Interni e territoriali

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00024 AREA: Mercato del lavoro Settore di interesse: Mercato del lavoro Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

XX INCONTRO PUGLIESE DI CHIRURGIA La chirurgia dei tumori gastrici

XX INCONTRO PUGLIESE DI CHIRURGIA La chirurgia dei tumori gastrici Responsabili Scientifici: Michele Montinari XX INCONTRO PUGLIESE DI CHIRURGIA La chirurgia dei tumori gastrici Sabato 5 dicembre 2015, ore 8.30 Sede: Aula Asclepios del Policlinico di Bari Corso ECM Nicola

Dettagli

La Chirurgia Mininvasiva Difficile

La Chirurgia Mininvasiva Difficile Ospedale S. Eugenio Divisione di Chirurgia Generale A.R.C. Accademia Romana di Chirurgia La Chirurgia Mininvasiva Difficile Cosa c è di nuovo? XIV CONGRESSO ANNUALE DELL ACCADEMIA ROMANA DI CHIRURGIA WORKSHOP

Dettagli

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano.

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano. -5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano., 43 anni, 27 ore di lavoro a settimana per un totale di 35 dichiarate con

Dettagli

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI REGIONE ABRUZZO Abruzzo SI SI NO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI SI NO SI Teramo SI SI DATI MARZO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI PARZIALI NO

Dettagli

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013 D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI ESTIMATIVI AREA OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE UFFICIO GESTIONE BANCA DATI QUOTAZIONI OMI 80,00% 20,00% D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI

Dettagli

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia 1 UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le attività d interesse per il turismo

Dettagli

DAY SURGERY IL GIORNO DOPO MONFALCONE. Programma S. I. C. A. D. S. T O U R F R I U L I V E N E Z I A G I U L I A 2 0 0 5.

DAY SURGERY IL GIORNO DOPO MONFALCONE. Programma S. I. C. A. D. S. T O U R F R I U L I V E N E Z I A G I U L I A 2 0 0 5. S. I. C. A. D. S. T O U R F R I U L I V E N E Z I A G I U L I A 2 0 0 5 Azienda per i servizi sanitari N 2 Isontina Società Italiana di Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery DAY SURGERY IL GIORNO DOPO

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

I MARGINI DI RESEZIONE IN CHIRURGIA DELL APPARATO DIGERENTE

I MARGINI DI RESEZIONE IN CHIRURGIA DELL APPARATO DIGERENTE Provincia Religiosa di San Pietro dell Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio - Fatebenefratelli OSPEDALE SACRO CUORE DI GESÚ Viale Principe di Napoli, 14/A - 82100 Benevento U.O.S.C. di CHIRURGIA GENERALE

Dettagli

POLITICHE SULLA RETE DISTRIBUTIVA E DI ASSISTENZA. Roma, ottobre 2008

POLITICHE SULLA RETE DISTRIBUTIVA E DI ASSISTENZA. Roma, ottobre 2008 POLITICHE SULLA RETE DISTRIBUTIVA E DI ASSISTENZA Roma, ottobre 2008 La rete distributiva diretta SPECIALIZZAZIONE NEI GRANDI IMPIANTI Le biglietterie XXL XL L specializzano la propria attività esclusivamente

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

In Collaborazione con SIFIPAC

In Collaborazione con SIFIPAC In Collaborazione con SIFIPAC Società Italiana di Fisiopatologia Chirurgica XX INCONTRO PUGLIESE DI CHIRURGIA La chirurgia dei tumori gastrici Sabato 5 dicembre 2015, ore 8.30 Sede: Aula Asclepios del

Dettagli

SOCIETÀ ITALIANA DI CHIRURGIA SCUOLA DI RIFERIMENTO NAZIONALE TECNICHE CHIRURGICHE GRAND HOTEL CAVOUR - A.O.U. CAREGGI

SOCIETÀ ITALIANA DI CHIRURGIA SCUOLA DI RIFERIMENTO NAZIONALE TECNICHE CHIRURGICHE GRAND HOTEL CAVOUR - A.O.U. CAREGGI SOCIETÀ ITALIANA DI CHIRURGIA SCUOLA DI RIFERIMENTO NAZIONALE TECNICHE CHIRURGICHE Direttore: Prof. Guido De Sena Anno 2015 Chirurgia del colon-retto firenze 16-17 giugno GRAND HOTEL CAVOUR - A.O.U. CAREGGI

Dettagli

Programma Corso Base di Chirurgia Robotica

Programma Corso Base di Chirurgia Robotica International School of Robotic Surgery In Partnership with Scuola speciale ACOI di Chirurgia Robotica Programma Corso Base di Chirurgia Robotica Per maggiori informazioni www.roboticschool.it 26 30 Maggio

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) Il monitoraggio di Unioncamere sui Contratti di rete, su dati Infocamere, mette in luce che al 31 dicembre

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale doce ed educativo Provincia Scuola infanzia Scuola primaria Scuola secondari a di I grado Scuola

Dettagli

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44 LA CLASSIFICA REGIONALE Il confronto tra reddito disponibile e i sette indicatori di consumo nel 2008 Posizione REGIONI Reddito disponibile (euro procapite) Consumi alimentari (euro) Consumo energia elettrica

Dettagli

ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it

ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it BASILICATA Donato Di Taranto Secondo grado d.ditaranto@tin.it Adele Vitelli Elementari Istituto Comprensivo "Padre Pio da Pietrelcina"

Dettagli

Programma Corso Base di Chirurgia Robotica

Programma Corso Base di Chirurgia Robotica International School of Robotic Surgery In Partnership with Scuola speciale ACOI di Chirurgia Robotica Programma Corso Base di Chirurgia Robotica Per maggiori informazioni www.roboticschool.it 26 30 Maggio

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

ELENCO DELLE SEDI INPS DI RINNOVO DELLE RSU

ELENCO DELLE SEDI INPS DI RINNOVO DELLE RSU ELENCO DELLE SEDI INPS DI RINNOVO DELLE RSU DIREZIONE GENERALE DIREZIONE REGIONALE ABRUZZO CHIETI ABRUZZO L AQUILA PESCARA TERAMO AVEZZANO SULMONA DIREZIONE REGIONALE BASILICATA BASILICATA MATERA POTENZA

Dettagli

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano A cura dell Area Professionale Statistica L Automobile Club d Italia produce ormai da molti anni la pubblicazione Localizzazione degli Incidenti

Dettagli

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati.

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati. PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 2013 Tutti i diritti riservati. i valori scendono in campo È un percorso formativo che unisce e valorizza tante e differenziate attività. Un

Dettagli

COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN DAY SURGERY PROTOCOLLO OPERATIVO

COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN DAY SURGERY PROTOCOLLO OPERATIVO COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN DAY SURGERY PROTOCOLLO OPERATIVO - Definizione Per struttura di ricovero o area di residenza: proporzione di ricoveri per colecistectomia laparoscopica

Dettagli

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE Piemonte Parchi in totale 87 Provincia di Torino 30 Provincia di Alessandria 5 Provincia di Asti 6 Provincia di Biella 6 Provincia di Cuneo Provincia di Novara Provincia

Dettagli

Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti.

Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti. Ministero della Giustizia Direzione Generale di Statistica Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti. Circondario

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

Vedi Curriculum allegato. Dott. Enrico Cian

Vedi Curriculum allegato. Dott. Enrico Cian INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cian Enrico Data di Nascita 10/07/54 Qualifica DIRIGENTE MEDICO Amministrazione ULSS N. 2 FELTRE Incarico Attuale DIRETTORE UOC CHIRURGIA Numero Telefonico dell'ufficio 0439

Dettagli

LAPAROSCOPIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche

LAPAROSCOPIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche LAPAROSCOPIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche COSA È LA LAPAROSCOPIA La laparoscopia è una delle tecniche chirurgiche mini-invasive oggi maggiormente utilizzate nelle sale operatorie:

Dettagli

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA Abruzzo Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell Aquila Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti Fondazione Pescarabruzzo Fondazione

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

L EVOLUZIONE DI TECNICHE E MATERIALI NELLA CHIRURGIA DI PARETE

L EVOLUZIONE DI TECNICHE E MATERIALI NELLA CHIRURGIA DI PARETE SPONSORIZZATO DA L EVOLUZIONE DI TECNICHE E MATERIALI NELLA CHIRURGIA DI PARETE Presidente Pietro Maida NAPOLI 8 MARZO 2013 GRAND HOTEL SANTA LUCIA Via Partenope, 46 1 FACULTY Angelone Giovanni Napoli

Dettagli

I percorsi interaziendali

I percorsi interaziendali I percorsi interaziendali Lombardia La sicurezza D. Lgs 81/08-626 - Base (4h) San Donato (MI) Melzo (MI) Pavia Vimercate (MB) Trescore Balneario (BG) Desenzano del Garda (BS) Paullo (MI) Mantova Cologno

Dettagli

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria.

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria. Lombardia 7 Veneto Piemonte 6 3 Emilia Romagna Liguria 4 Toscana 3 7 Umbria Friuli V. Giulia Marche 3 Abruzzo Lazio 4 7 Molise 64 I.T.S. 3 Sardegna 3 Basilicata Calabria 4 Sicilia 5 Gli ITS in Abruzzo

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI Direzione Centrale per la Documentazione e la Statistica PRESSO LE SOCIO-RIABILITATIVE ALLE DATE DEL 31 MARZO E 30 GIUGNO 2002

Dettagli

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Complementari 51828 Agrigento/Caltanissetta Totale Alberghiere 286547 Agrigento/Caltanissetta/Enna Totale Complementari 13157 Totale Alberghiere 339585 Alessandria

Dettagli

LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA

LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA LOCALITÀ ATTRAVERSATE DALLA MILLE MIGLIA 1927/1957: NUMERO E ANNI DEI PASSAGGI La ricerca statistica è stata effettuata confrontando i dodici diversi percorsi delle ventiquattro edizioni della Mille Miglia

Dettagli

1 CORSO SULLA GESTIONE INTEGRATA DELLE COMPLICANZE NELLE PATOLOGIE DIGESTIVE

1 CORSO SULLA GESTIONE INTEGRATA DELLE COMPLICANZE NELLE PATOLOGIE DIGESTIVE PROGRAMMA FINALE 1 CORSO SULLA GESTIONE INTEGRATA DELLE COMPLICANZE NELLE PATOLOGIE DIGESTIVE 24-26 Novembre 2011 UNA Hotel Modena - Baggiovara Presidenti: Rita Conigliaro - Gianluigi Melotti Convegno

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza 2 Rapporto Famiglia-reddito-casa A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali Novembre 2008 1 INDICE Nota introduttiva pag. 3 Dati demografici pag. 4 Tabella

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

CAPITAL COMMUNICATION SRL. UFFICIO DI VIAREGGIO - Via Don Tazzoli, 1-55049 Tel. 0584 564791 info@capitalcommunication.it www.capitalcommunication.

CAPITAL COMMUNICATION SRL. UFFICIO DI VIAREGGIO - Via Don Tazzoli, 1-55049 Tel. 0584 564791 info@capitalcommunication.it www.capitalcommunication. CAPITAL COMMUNICATION SRL UFFICIO DI VIAREGGIO - Via Don Tazzoli, 1-55049 Tel. 0584 564791 info@capitalcommunication.it www.capitalcommunication.it OUTDOOR - AFFISSIONI 6x3 PIEMONTE TORINO VERCELLI ASTI

Dettagli

Indicatore PNE Colecistectomia laparoscopica: proporzione di ricoveri ordinari con degenza post-operatoria inferiore a 3 giorni :

Indicatore PNE Colecistectomia laparoscopica: proporzione di ricoveri ordinari con degenza post-operatoria inferiore a 3 giorni : Betriebsdirektion Direzione Aziendale Allegato 2: Indicatore PNE Colecistectomia laparoscopica: proporzione di ricoveri ordinari con degenza post-operatoria inferiore a 3 giorni : PROTOCOLLO OPERATIVO

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali Direzione Generale per gli Studi, la Statistica

Dettagli

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena SMART CITY INDEX La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena Lo Smart City Index Al fine di misurare il livello di smartness di una città, Between ha creato lo Smart City Index, un ranking delle

Dettagli

Tabelle contributi casse edili

Tabelle contributi casse edili Gecom Paghe CONTRA Tabelle contributi casse edili ( Rif. rilascio CONTRA vers. 2015.04.00 ) 1 INDICE CONTRA... 5 Tabelle contributi Casse Edili Elenco per Regione... 5 Abruzzo... 5 Campania... 5 Basilicata...

Dettagli

QUANDO E DOVE SI VOTA

QUANDO E DOVE SI VOTA QUANDO E DOVE SI VOTA Le votazioni si svolgono in prima convocazione nei seguenti giorni del mese di marzo 2009: lunedì 9, martedì 10, mercoledì 11, giovedì 12, venerdì 13, sabato 14 e domenica 15. È possibile

Dettagli

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI Roma 27 giugno 2012 Prot. n. All.ti n. 07-12-000181 12 Alle Imprese di assicurazione autorizzate all esercizio del ramo R.C. auto con sede legale in Italia LORO

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DEL PERSONALE DELL AMMINISTRAZIONE CIVILE E PER LE RISORSE STRUMENTALI E FINANZIARIE DIREZIONE CENTRALE PER LA DOCUMENTAZIONE E LA STATISTICA TOSSICODIPENDENTI

Dettagli

MODULO LOCALE. Quotidiani e periodici con diffusione locale

MODULO LOCALE. Quotidiani e periodici con diffusione locale MODULO LOCALE Quotidiani e periodici con diffusione locale ABRUZZO Chieti Centro (il) - ed. Chieti Lanciano-Vasto L Aquila Centro (il) - ed. l'aquila Avezzano Sulmona Pescara Centro (il) Pescara Centro

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli

Day Surgery: Quale ruolo nella nuova Organizzazione della Sanità?

Day Surgery: Quale ruolo nella nuova Organizzazione della Sanità? Programma XVIII CONGRESSO NAZIONALE SOCIETÀ ITALIANA DI CHIRURGIA AMBULATORIALE E DAY SURGERY Rimini, 14-16 Maggio 2014 Presidenti Giampiero Campanelli - Luigi Conte Coordinatori Scientifici Giorgio Celli

Dettagli

Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi

Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi Calabria e Crotone maglia nera per il lavoro irregolare Primato positivo per Emilia Romagna e Bolzano L economia sommersa arruola un

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

Ciascun Ufficio Provinciale riceverà copia degli esiti della citata indagine, che sarà utile ai fini della scelta del progetto da realizzare.

Ciascun Ufficio Provinciale riceverà copia degli esiti della citata indagine, che sarà utile ai fini della scelta del progetto da realizzare. In data 18 maggio 2009 l Amministrazione e le Organizzazioni Sindacali Nazionali Rappresentative, al termine di una apposita sessione negoziale convengono su quanto segue: Al fine di potenziare e di incrementare

Dettagli

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 SCHEDA N. 1 - MONOPOLI DI STATO Amministrazione Comune Provincia n. dipendenti al 31.12.2002 n. deleghe al 31.12.2002 schede da compilare

Dettagli

Consigli regionali dell Ordine dei giornalisti Avvisi di convocazione

Consigli regionali dell Ordine dei giornalisti Avvisi di convocazione Consigli regionali dell Ordine dei giornalisti Avvisi di convocazione Ai sensi degli articoli 4 e 16 della legge 3.2.1963 n. 69 e degli articoli 5 e 16 del Regolamento di esecuzione, i giornalisti professionisti

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori I numeri degli Istituti Tecnici Superiori Al 4 aprile 04 64 ITS 40 percorsi attivati circa 5000 corsisti 73 corsi sono già conclusi 300 già diplomati 4,5% femmine Su 4 diplomati di n. 68 corsi censiti

Dettagli

Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva. Roma, Giugno 2014

Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva. Roma, Giugno 2014 Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva Premessa Roma, Giugno 2014 Gli asili nido comunali rappresentano un servizio rivolto alla prima infanzia (0-3

Dettagli

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 il prezzo medio ora è di 8,4 euro al metro quadro cali generalizzati nei principali centri: bene padova (1,6), tengono meglio roma (0,1%)

Dettagli

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Dopo un ulteriore incremento dell 1% il prezzo medio in Italia si attesta a 8,5 euro al mese Forti oscillazioni nei centri minori, pressoché

Dettagli

PAOLA 577 UDINE 700 PARMA 999 URBINO 173 PATTI 427 VALLO DELLA LUCANIA 520 PAVIA 533 VARESE 670 PERUGIA 1684 VASTO 301 PESARO 648 VELLETRI 826

PAOLA 577 UDINE 700 PARMA 999 URBINO 173 PATTI 427 VALLO DELLA LUCANIA 520 PAVIA 533 VARESE 670 PERUGIA 1684 VASTO 301 PESARO 648 VELLETRI 826 NUMERO DI AVVOCATI RACCOLTI PERSONALMENTE DALL'AUTORE DI QUESTE RIGHE DA CIASCUN CONSIGLIO DELL'ORDINE DEL NOSTRO PAESE, SECONDO UN CRITERIO ALFABETICO ALLA DATA DEL 31 DICEMBRE 2006 DOC. N. 1 ACQUI TERME

Dettagli

Primo Convegno Nazionale del Club delle Città del Bike Sharing. Napoli, Venerdì 17 ottobre

Primo Convegno Nazionale del Club delle Città del Bike Sharing. Napoli, Venerdì 17 ottobre Primo Convegno Nazionale del Club delle Città del Bike Sharing Napoli, Venerdì 17 ottobre Il Bike Sharing in Italia Maggiore diffusione nell area settentrionale del Paese Leggenda: sistema con card elettronica

Dettagli

CONVEGNO NAZIONALE "CASTELBRANDO 3" ECCELLENZE IN PREVENZIONE. Dal Piano Nazionale della Prevenzione ai Piani Regionali e Locali

CONVEGNO NAZIONALE CASTELBRANDO 3 ECCELLENZE IN PREVENZIONE. Dal Piano Nazionale della Prevenzione ai Piani Regionali e Locali Evento organizzato da: SItI (Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica) - Collegio degli Operatori Regione del Veneto, Assessorato alle Politiche Sanitarie - Direzione per la Prevenzione

Dettagli

Indice dei prezzi delle case in affitto

Indice dei prezzi delle case in affitto Indice delle case in affitto Primo trimestre 2016 Sinossi Tornano a salire i prezzi medi delle locazioni in Italia dopo i mesi invernali, con un incremento dell 1,2% che fissa il valore medio al metro

Dettagli

La produzione di rifiuti urbani in Italia

La produzione di rifiuti urbani in Italia La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER 1 RIFIUTI OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE APRILE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la terza annualità un indagine

Dettagli

Il Consiglio Nazionale Andi ha approvato importanti delibere sul futuro della professione

Il Consiglio Nazionale Andi ha approvato importanti delibere sul futuro della professione http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.0_.a.a.a.a 1 di 2 27/12/2011 17.14 Feb 07 2011 Il Consiglio Nazionale Andi ha approvato importanti delibere sul futuro della professione Sondaggio ANDI Delibera

Dettagli