28 CONGRESSO NAZIONALE ACOI ALLA RICERCA DELLA QUALITA IN CHIRURGIA. PROGRAMMA SCIENTIFICO Mercoledì 27 maggio 2009 SALA PLENARIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "28 CONGRESSO NAZIONALE ACOI ALLA RICERCA DELLA QUALITA IN CHIRURGIA. PROGRAMMA SCIENTIFICO Mercoledì 27 maggio 2009 SALA PLENARIA"

Transcript

1 17.00 CERIMONIA INAUGURALE SALUTI DELLE AUTORITA TALK SHOW Formazione e precariato Introduzione: Luigi Presenti 28 CONGRESSO NAZIONALE ACOI ALLA RICERCA DELLA QUALITA IN CHIRURGIA PROGRAMMA SCIENTIFICO Mercoledì 27 maggio 2009 SALA PLENARIA Bilancio di una vita professionale Vincenzo Stancanelli La mia formazione tra sala operatoria, precariato, avvisi di garanzia e Vincenzo Bottino e Luigi Ricciardelli Conducono: Ivan Cavicchi e Gianluigi Melotti Riccardo Casadei (Padova, past-president FederSpecializzandi), Piero Di Silverio (Napoli, vice-presidente Segretariato Italiano Medici Specializzandi), Gianluigi Luridiana (Sassari, presidente Federspecializzandi) Walter Mazzucco (Palermo, presidente Segretariato Italiano Medici Specializzandi), Tommaso Pellegrino (Napoli, Deputato XV Legislatura) Paolo Contini (Roma, segretario ACOI giovani), Rodolfo Vincenti Enrico De Antoni Alfonso Barbarisi Giuseppe Dettori Ferruccio Fazio(Sottosegretario di Stato Ministero del Lavoro, Salute e Politiche sociali) Maria Stella Gelmini(Ministro dell'istruzione) Luciano Bresciani (Assessore alla Sanità Regione Lombardia) Angelo Liori (Assessore alla Igiene, Sanità e Assistenza sociale Regione Sardegna) Intervengono: U. Andrea Bassi (Napoli, Presidente Società Polispecialistica Italiana Giovani Chirurghi), Alberto Menduni de Rossi (Napoli, Presidente Associazione Campana Giovani Chirurghi), Massimo Sartelli (Macerata, vice-presidente ACOI giovani e Presidente Associazione Giovani Chirurghi Marchigiani), Patrizia Liguori (Presidente Commissione ACOI pari opportunità), Carmine Gigli (Presidente FESMED) Invitati alla discussione: Marcello Caggiano, Graziano Pernazza, Amelia Di Benedetto, Marco Lotti, Rita Nonnis, Giorgio Palazzini, Massimo Percoco, Giovanna Sgarzini, Gianluca Guercioni, Danila Dell Erba, Carmela Rescigno Cocktail di benvenuto

2 Giovedì 28 maggio 2009 SALA LIBECCIO I SESSIONE ore CHIRURGO E PROCESSO V EDIZIONE a cura del gruppo Medicina e legalità RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE PERIZIE E CONSULENZE: RIFORME ATTESE, RIFORME UTILI Presidente: Rodolfo Vincenti Moderatori: Gianluigi Melotti, Jacques Megevend Presentazione Black session: esiti infausti di perizie e consulenze Arnaldo Migliorini, Anna Giorgetti Presentazione del manuale Marco Rigamonti, Sara Melotti, Fabio Ambrosetti Tavola rotonda Periti e Consulenti: è possibile una riforma efficace? Animatori: Gianluigi Melotti, Rodolfo Vincenti Fabio Rizzi (Commissione Sanità del Senato) Carlo Ciccioli (Vicepresidente Commissione Affari Sociali della Camera) Rocco Bellantone Giuseppe Battarino Carmelo Peluso Arnaldo Migliorini Pier Giorgio Massidda(Commissione Sanità del Senato) Invitati alla discussione: Giuristi: Laura Dalla Casa, Lorenza Marco, Gabriella Moise, Paola Pirotta, Paola Repetto, Cristiana Roveda Chirurghi:, Mara Andreoli, Franco Angelastri, Osvaldo Ciccarelli, Nicolò De Manzini, Pietro Del Prete, Mauro Longoni, Diego Pezzola, Antonio Rosa, Pietro Tonelli Luciano Zardo

3 II SESSIONE ore NEOPLASIA GASTRICA. AFFIDABILITA ONCOLOGICA DELLA LAPAROSCOPIA Presidente: Domenico Garcea Moderatori:Alfredo Garofalo, Mauro Longoni Lo standard in Chirurgia gastrica oncologica Giuseppe Cucchiara Commento: Costanzo Natale, Carlo Eugenio Vitelli Lo standard e la chirurgia laparoscopica. La gastrectomia subtotale Francesco Corcione Commento Massimo Carlini, Carmine Napolitano Lo standard e la chirurgia laparoscopica. La gastrectomia totale Raffaele Pugliese Commento Giovanni Natalini, Francesco Badessi Come selezionare i pazienti Giovanni Sgroi Commento Emilio Falco, Giancarlo Paglione Chirurgia oncologica gastrica e robot Fabio Sbrana Commento Francesco Crafa, Giorgio Cutini L esperienza di Spoleto Graziano Ceccarelli 13,45 Podium presentation La biopsia del linfonodo sentinella nel carcinoma gastrico Andrea Brocchi Invitati alla discussione: Paola Addario Chieco, Giuseppe Tufano, Francesco Vitulli, Valentino Fiscon, Salvatore Camera, Antonio Silvestri Il parere di Fernando Prete, Paolo Bechi

4 III SESSIONE ore IL CHIRURGO DI FRONTE ALLA PANCREATITE Casi clinici interattivi con televoter Presidente: Antonio Petrassi Moderatori: Giorgio Uggeri, Natalino Bedin Animatore: Gianfranco Francioni Caso clinico 1: La pancreatite acuta biliare Domenico Samorani Esperti: Emma Baiano, Angelo Giudice, Francesco Montini, Salvatore Costarella, Paolo Calabria, Enzo Buccianelli, Massimo Beltramo Caso clinico 2: Pancreatite necrotico-emorragica Fausto Tricarico Esperti: Alfio Saggio, Giorgio Pastorino, Vito Schillaci, Maurizio Carnazza,Vincenzo Fazio, Mario Saccò, Ivan Selmi Quando la laparostomia? Donato Antonellis La ricostruzione dopo laparostomia Giuseppe Manca Caso clinico 3: Pseudocisti pancreatica Paolo de Paolis Esperti: Giovanni Samori, Vincenzo Bosco, Alfredo Cosentini, Enrico Guffanti, Alessandro Faggioni, Carlo Della Bianca La pancreatite cronica Pierluigi Di Sebastiano

5 IV SESSIONE ore PARETE ADDOMINALE Presidente: Nicola Catalano Moderatori: Luis Sanchez, Feliciano Crovella Laparoceli Materiali protesici Paolo Bocchi, Maurizio Cesari, Gabriele Munegato, Giuseppe Faillace, Gaetano Cattaneo, Giuliana Simonatto Sistemi di fissaggio Pietro Maida, Giuseppe Zocchi, Andrea Coda, Diego Piazza, Piero Iacovoni Giampiero Ucchino Complicanze e recidive Diego Cuccurullo, Micaela Piccoli, Gaetano Logrieco, Antonio Iuppa, Andrea Piccardo,Giuseppe Pavone podium Confronto prospettico tra laparoplastica laparoscopica e riparazione anteriore sec. Chevrel F. Marchesi (under 40) Ernia inguinale: a che punto siamo? Luciano Casciola Commento di: Pierluigi Ipponi, Roberto Rea, Roberto Rollino, Giovanni Cammarota,Emanuela Rota Il parere di Achille Lucio Gaspari, Giampaolo Farina

6 SALA DOLMEN I SESSIONE Ore URGENZE CHIRURGICHE IN ETA PEDIATRICA Presidente, Ottaviano Petrillo Moderatori: Ugo De Luca, Andrea Franchella Accreditamento e chirurgia pediatrica: teoria e prassi del ciclo della qualità Andrea Franchella, Doretta Chendi Le urgenze chirurgiche in epoca neonatale Antonino Tramontano Le urgenze urologiche Paolo Caione Le urgenze addominali Massimo Rivosecchi Le urgenze toraciche Giovanna Riccipetitoni Le urgenze vascolari Renato Rubino Le urgenze ginecologiche Andrea Franchella Tavola rotonda: Le urgenze chirurgiche pediatriche negli ospedali periferici. Confronto dei Chirurghi generali con gli specialisti Luigi Abbate, Manfredo Tedesco, Ferruccio Vezzosi, Giuseppe Coppolino, Chiara Antonini, Luigi Cloro, Pasquale Marino, Vincenzo Morici, Massimiliano Dal Canto, Maria Russo, Giancarlo Lima, Alfredo Fucito

7 II SESSIONE ore URGENZE TORACICHE E CHIRURGIA GENERALE Lo standard nei reparti specialistici, le opzioni in chirurgia generale Presidente: Mario Pisano Moderatori: Salvatore Saita, Giuseppe Di Falco Integrazione multidisciplinare nel paziente politraumatizzato Maurizio Boaron Commento: Carmelo Guccione Biomeccanica della parete toracica nel politraumatizzato Renato Versace Commento: Franco Voltolini Lesioni traumatiche del diaframma Alberto Terzi Commento: Paolo Fabbrucci Complicanze e malfunzionamento del drenaggio pleurico Vittore Pagan Commento: Michele Malerba Complicanze pleuriche in chirurgia addominale Massimo Martelli Commento: Renato De Angelis Complicanze toraciche nella chirurgia del collo Davide Dell Amore Commento: Natale Olivari Pneumotorace catameniale Maurizio Nicolosi Commento: Ivo Patrizi Ostruzioni acute delle vie aeree Guglielmo Monaco 13.35Commento: Antonio Angelelli L endoscopia toracica d urgenza Alberto Terminella Commento: Sandro Giannessi

8 III SESSIONE ore URGENZE E COMPLICANZE IN CHIRURGIA ESOFAGEA Presidente: Ugo Mercati Moderatori: Mauro Rossi, Riccardo Rosati Le perforazioni dell esofago Esperienza personale Roberto Petri Esperienza personale Davide Dell Amore Esperienza personale Achille Lococo Up-to-date Paolo Parise Panel di esperti: Dario Scrocco, Marco Rigamonti, Roberto Russo, Aldo Moraldi, Roberto Giua Le ingestioni di caustici La gestione dell urgenza ed il trattamento chirurgico immediato Sandro Contini Il trattamento degli esiti Stefano Santi Caso clinico Andrea Santini Podium presentation: Management delle lesioni da ingestione di caustici del tratto digestivo superiore. Nostra esperienza con 58 pazienti P. Robustelli Discussants: Rino Aidala, Tommaso Verrienti, Maurizio Pavanello Le complicanze dei patch dello jatus diaframmatico Caso clinico: la complicanza Giovanni Pallabazzer I vantaggi dell uso delle mesh diaframmatiche Giuseppe Portale Le complicanze delle mesh diaframmatiche Marco Barreca Discussants: Rossana Berta, Raffaele Nudo, Marco Ulivieri, Martino Minardi

9 IV SESSIONE ore TRAUMI Presidente: Gaspare Bassi EMORRAGIE DEGLI ORGANI PARENCHIMATOSI: TRATTAMENTI CONSERVATIVI Moderatori: Guido De Sena, Vincenzo Mandalà 16,30 Il trauma degli organi parenchimatosi nel trauma center Gregorio Tugnoli Alternative alla splenectomia nei traumi, uso dei presidi di nuova generazione Ernesto Tamborrino 17,00 Trauma epatico Francesco Buccoliero Trauma chiuso retroperitoneale Renzo Leli TRAUMI PELVICI Moderatori: Daniele Maggiore, Gennaro Rispoli Gestione multidisciplinare nei traumi del bacino Gianluca Costa Il trauma colorettale Mariano Armellino Le lesioni vascolari Antonio Cinque Caso clinico complicato:epicrisi della gestione dei rischi Fabio Baticci Esperti: Francesco Gammarota, Giuseppe Chetta, Francesco Venneri, Gianfausto Iarrobino, Antonio Maniga, Fausto Catena, Lorenzo Capasso, Giancarlo Carloni 18,50 Podium presentation Il packing pelvico nel controllo delle gravi emorragie da frattura del bacino: esperienza preliminare S. Andreani (under 40)

10 SALA MENHIR I SESSIONE ore ENDOMETRIOSI TRA CHIRURGIA E GINECOLOGIA Presidente: Claudio Eccher Moderatori: Mario Martinotti, Antonio Rubattu Endometriosi come malattia sociale Renato Lai L'endometriosi dal punto di vista del ginecologo Valentino Bergamini L'endometriosi dal punto di vista del chirurgo Giusto Pignata Esperienze in urgenza ed elezione Carlo Corsi Michele Carlucci Maria Giangrande Edoardo Della Valle Giangaetano Delaini Resezione laparoscopica/robotica del retto per endometriosi intestinale Gianandrea Baldazzi Comunicazioni: Endometriosi in sede di cicatrice chirurgica Francesca Cattadori (under 40) Trattamento in day-surgery dell endometriosi del canale inguinale M.F. Secchi 10,35 Occlusione intestinale da endometriosi ileale e appendicolare F. Pedicini Discussione

11 II SESSIONE ore LETTURA: Malattia diverticolare complicata Patrick Ambrosetti Presentano: Vincenzo Blandamura, Vincenzo Lavosi

12 III SESSIONE ore WORKSHOP COVIDIEN Simposio 1: SILS Presidente: Luigi Presenti Moderatori: Gianluigi Melotti, Giuseppe Spinoglio Relatori: Giambattista Catalini Leandro Moro Roberto Petri

13 IV SESSIONE ore PAVIMENTO PELVICO: LE EVIDENZE Seduta congiunta con SICCR - SIUCP Presidente: Piero Banna Moderatori: Vincenzo Landolfi, Aldo Infantino ODS Le evidenze, gli algoritmi decisionali Algoritmo decisionale per indicazioni alla chirurgia Angelo Stuto Commento: Franco Bianco Il Registro STARR Gabriele Naldini Commento: Antonio Pulvirenti D'Urso Studio STARR multicentrico Contour vs Transtar Angelo Caviglia Commento: Vincenzo Romano Follow-up a lungo termine dopo chirurgia per ODS Antonio Longo Commento: Fabrizio Galeotti Delorme: un alternativa alla STARR Ezio Ganio Commento: Leonardo Lenisa Lo SLING perineale nel trattamento di incontinenza fecale e prolasso pelvico Filippo La Torre Commento: Nando Gallese Invitati alla discussione: Marco Castagnola, Domenico Barbato, Lorenzo Abbo, Antonio Miro, Enrico Guarino, Enrico Sbaffi Tavola rotonda: Il prolasso rettale esterno: filosofia resettiva o conservativa? Esperti: Giuseppe Casula, Stefano Mancini, Mario Trompetto, Alfonso Carriero, Roberto Villani, Flaminio Benvenuti, Cristiano Giardiello, Gianandrea Binda Invitati alla discussione: Salvatore Gargiulo, Michele Montinari, Biagio Casagranda, Paolo Del Rio

14 V SESSIONE COMUNICAZIONI PATOLOGIA DEL PAVIMENTO PELVICO Moderatori: Maurizio Rizzo, Gerardo Roggia, Franco Franceschini, L anupessia manuale sotto visione nel trattamento della malattia emorroidaria Carlo Tagariello Colectomia subtotale laparoscopica con anastomosi ciecorettale per stipsi colica severa Valerio Ciriano Cloaca retto-vaginale traumatica post-partum e sua riparazione chirurgica Clara Pavlidis (under 40) Fistola retto-vaginale: riparazione chirurgica con impiego di patch di fibrinogeno/trombina/collagene Carlo Bargiggia Melanoma ano-rettale: case report e revisione della letteratura G. D Aloisio Risultati funzionali dopo resezione del retto per neoplasia: confronto tra 2 metodiche ricostruttive senza confezione di reservoir colici Marino Cosentino Ricostruzione fasciale + STARR: un nuovo trattamento combinato per la sindrome da defecazione ostruita C. Fantini

15 SALA MAESTRALE I SESSIONE ore WORKSHOP JOHNSON & JOHNSON SCIENCE OF TISSUE MANAGEMENT (ENERGY) COLON LAPAROSCOPICO: QUALI LE BARRIERE? PATOLOGIA DI PARETE (PROVVISORIO)

16 II SESSIONE ore DAY SURGERY I NUOVI LEA: APPROPRIATEZZA E SICUREZZA DEL PAZIENTE In collaborazione con SICADS Presidente: Marco Pisani Moderatori: Luigi Conte, Marco De Fazio Qualità in Day-Surgery Marsilio Francucci Tavola rotonda: Modelli ed esperienze regionali Marche Gianbattista Catalini Emilia-Romagna Vincenzo Maria Greco Campania Salvatore Massa Giovanna Ioia Lombardia Maurizio Verga Sardegna Sergio Licheri, Leonardo Delogu Puglia Maurizio Percudani Liguria Aldo Cagnazzo Calabria Arturo Roncone, Antonio Gallucci Toscana Piero Buccianti, Sergio Cardini, Veneto Vincenzo Pezzangora, Davide Pozzobon Il parere di Giampiero Campanelli, Luciano Corbellini

17 III SESSIONE ore CHIRURGIA NEI PAESI IN VIA DI SVILUPPO COSA METTERE IN VALIGIA Presidente: Mario Meinero Moderatori: Angelo Cavicchi, Domitilla Foghetti Missioni brevi di volontariato: pro e contro Andrea Franchella Ospedale di comunità (Angola) vs. Ospedale universitario (Mozambico): 2 realtà a confronto Marina Trivelli (CUAMM) Chirurgia di guerra Sandro Contini (Emergency) La gestione chirurgica di un ospedale in Etiopia Giorgio Pasquini L ospedale di Tharaka Carlo Molino La cooperazione chirurgica coi paesi in via di sviluppo. Come coniugare il bisogno di assistenza e la disponibilità ad assistere Pierpaolo Dal Monte COMUNICAZIONI Chirurgia di base in ambiente rurale in Sud Sudan Dario Andreone Chirurgia nei Paesi in via di sviluppo: la nostra esperienza in Africa, Lorenzo Calabrese, Eugenio Ferri L esperienza di chirurgo volontario presso l Ospedale Mama Ashu di Chacas (Perù) Francesco Trotta (under 40) Discussione

18 COMUNICAZIONI Presidente: Eduardo De Bellis SALA GRECALE I SESSIONE ore ,30 COMUNICAZIONI FEGATO Moderatori: Luigi Cogolo, Raffaele Macarone Palmieri, Giovanni Padula La termoablazione epatica: nostra esperienza di 2012 trattamenti Carlo Cabula Clampaggio del peduncolo e sopravvivenza dei pazienti con metastasi epatiche colorettali Nadia Russolillo (under 40) Margine di resezione e sopravvivenza libera da malattia dopo resezione epatica per metastasi colorettale Andrea Muratore Resezioni epatiche iterative per metastasi da neoplasia colorettale: esperienza di un centro ad elevata specializzazione Pietro Bagnoli Rottura spontanea dell epatocarcinoma: implicazioni terapeutiche. Relazione tra grading e dimensioni Marco Massani Trattamento sequenziale delle metastasi epatiche sincrone da carcinoma colo rettale inizialmente non resecabili Rocco Scalzone (under 40)

19 II SESSIONE Ore COMUNICAZIONI COLECISTI E VIE BILIARI Moderatori: Roberto Bruni, Sergio Colizza, Federico Martin Chirurgia epatobiliare all Ospedale Annunziata di Cosenza Elisabetta Barcellona (under 40) Trattamento laparoscopico della calcolosi incidentale del coledoco A. Noceti Colecistectomia laparoscopica: è possibile migliorare una tecnica sicura e standardizzata? Ferdinando Pinna (under 40) Colecistectomia laparoscopica single access Marco Maria Lirici Colecistectomie video laparoscopiche: analisi retrospettiva di 15 anni della nostra esperienza M. Damiani Efficacia della laparoscopia precoce nel trattamento della colecistite acuta Aldo Alberto Beneduce (under 40) Trattamento multidisciplinare delle complicanze postoperatorie Camillo Orsini Management della litiasi colecisto-coledocica: confronto tra atteggiamento laparoscopi first e trattamento sequenziale Francesco Tartamella (under 40) Rendez-vous endolaparoscopico. Nostra esperienza nel trattamento della colecistocoledocolitiasi Luca Felicioni Colecistectomia laparoscopica con unico accesso ombelicale Giovanni Battista Steffano Colecistectomia laparoscopica totalmente eseguita con dissettore pluriuso a doppia funzione (ultrasuoni + monopolare): facile, affidabile ed economica Alessandro Anastasi

20 COMUNICAZIONI Presidente: Antonio Caracino III SESSIONE ore COMUNICAZIONI TRAUMI Moderatori: Cosimo Romano, Giovanni Dardano, Ettore Borsi Trattamento dell ipotermia severa nel paziente traumatizzato: case report A.A. Beneduce Il ruolo della chirurgia laparoscopica nell urgenza R. Camba Le lesioni del surrene come indice di trauma grave A. Mariani (under 40) Perforazione del retto extra-peritoneale secondaria a trauma da precipitazione D. Andreone Trattamento conservativo nei traumi multipli degli organi solidi: è applicabile? Mauro Zago Non operative management nei traumi epatici: indicazioni e limiti P. Mura Approccio multidisciplinare al trauma pelvico C. Zonza Ernia traumatica della parete addominale con dislocazione della vescica secondaria a frattura del bacino S. Arolfo Il ruolo delle lesioni associate e del grading nel trattamento dei traumi epatici Marco Massani Il danno epatico da trauma addominale chiuso: l'algoritmo gestionale di riferimento, la nostra casistica ( ) G. Galuppi Ernia traumatica della parete addominale con dislocazione della vescica secondaria a frattura del bacino Simone Arolfo (under 40)

21 IV SESSIONE ore COMUNICAZIONI CHIRURGIA TORACICA E TIROIDE Moderatori: Nicola Caria, Luciano Nocentini, Rocco Vasile Utilizzo del sigillante sintetico Pleuraseal nel trattamento delle perdite aeree intraoperatorie: la nostra preliminare esperienza S. Sanna Fenestrazione diaframmatica in pneumotorace spontaneo recidivo catameniale: trattamento chirurgico ed ormonale Achille Lococo Il sarcoma sinoviale della parete toracica: analisi di due casi consecutivi trattati con nuova tecnica ricostruttiva S. Sanna Associazione tra timoma e seconda neoplasia M. Di Bisceglie Case report di cisti da echinococco della tiroide in struma multi nodulare tossico M. Alleva 14,20 Il trattamento chirurgico del gozzo multi nodulare iperfunzionante Paolo De Tullio La chirurgia tiroidea in età geriatrica Paolo De Tullio La tiroidectomia totale con l uso della pinza ad ultrasuoni Sandro Faragona Quale management per il micro-carcinoma papillare incidentale post-tiroidectomia per patologia benigna? Eugenio Bigonzoni

22 COMUNICAZIONI Presidente: Marco Polo V SESSIONE ore COMUNICAZIONI CHIRURGIA BARIATRICA Moderatori: Rosaldo Allieta, Arcangelo Lacagnina, Giuseppa Mastrandrea NAFLD e NASH in pazienti con obesità patologica: dati preliminari di uno stodio prospettico Emilio Manno Bendaggio gastrico regolabile laparoscopico nel trattamento dell obesità grave: nostra esperienza Maria Elena Giuliano (under 40) Perché il bendaggio gastrico regolabile. Valutazione degli effetti metabolici su 1400 pazienti Giorgio Bottani Sleeve.gastrectomy video-laparoscopica nei pazienti affetti da obesità patologica, una review della nostra esperienza Giovanni Cesana (under 40) Sleeve gastrectomy laparoscopica: risultati preliminari Sergio Boschi

23 VI SESSIONE Ore COMUNICAZIONI SENOLOGIA Moderatori: Giuseppe Leo, Antonino Gatto, Domenico Migliori Radioterapia intra-operatoria (IORT) nel carcinoma mammario in stadio iniziale. Risultati preliminari in 77 pazienti Paolo Valduga Linfonodo sentinella e carcinoma in situ Annalisa Curcio (under 40) La mastectomia NAC-Sparing: esperienza preliminare M. Mingozzi Mastectomia NAC-sparing Carlo Mariotti Chirurgia Radio-guidata delle lesioni non palpabili della mammella Carlo Mariotti Ematoma tardivo peri-protesico in chirurgia mammaria Anna Lisa Curcio (under 40) La chirurgia mammaria in day surgery ed a ricovero breve Maria Cossu La tumorectomia mammaria associata a termo-ablazione dei margini Carlo Cabula Microistologia per lesioni non palpabili della mammella: revisione della casistica Carlo Mariotti

24 VII SESSIONE COMUNICAZIONI CHIRURGIA VASCOLARE Moderatori: Stefano Bartoli, Stefano Camparini Stenting carotideo nei pazienti al elevato rischio chirurgico. G. La Barbera, Aneurismi dell'arteria poplitea. Presentazione clinica e rivascolarizzazione chirurgica G. La Barbera, L' angiografia intraoperatoria come metodica di controllo di qualita in chirurgia carotidea F. De Santis 18,00 La coartazione safenica con radiofrequenza A. Delrio 18,10 Il management del sarcoma della vena cava inferiore in un centro ad elevata specializzazione P. Bagnoli

25 Venerdì 29 maggio 2009 SALA LIBECCIO I SESSIONE ore Criteri di resecabilità Guido Torzilli PROBLEMI APERTI NEL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELLE METASTASI EPATICHE COLO-RETTALI Presidente: Leandro Gennari Moderatori: Lorenzo Capussotti, Fulvio Calise Come deve essere il margine di resezione Giuseppe M. Ettorre Metastasi epatiche sincrone: resezione sincrona o differita? Marco Filauro Quando è indicata la chemioterapia neo-adiuvante Alessandro Ferrero I danni da chemioterapia Roberto Polastri Strategie complementari alla chemioterapia nei pazienti con metastasi non resecabili Luca Aldrighetti Trattamento della recidiva epatica Luciano Gregorio De Carlis Interventi preordinati Trattamento con sistema h.i.f.u. Massimiliano Mungo Radioterapia intra-arteriosa epatica con microsfere Ittrio 90 (SIRT) nelle metastasi epatiche colorettali non resecabili: risultati a distanza di uno studio prospettico multicentrico di fase II Maurizio Cosimelli 10,35 Podium presentation Metodica spettroscopica per la rilevazione di metastasi epatiche: studio sperimentale sul ratto Francesco Trotta (under 40) Presentazione di un caso clinico (Televoter) Presenta: Luca Viganò Animatori: Lorenzo Capussotti Esperti: Giulio Belli, Bruno Nardo, Riccardo Pellicci, Elio Jovine,Oreste Cuomo, Roberto Santambrogio, Franco Scutari, Giancarlo Ionta, Amilcare Parisi

26 II SESSIONE ore CONSENSUS CONFERENCE LA CHIRURGIA LAPAROSCOPICA DEL SURRENE A cura della Commissione Linee Guida ACOI Presidente: Giovanni Romano Moderatori: Giovanni Sgroi, Andrea Valeri Animatore: Carlo Bergamini Esperti Felice Borghi, Marco Boniardi, Pierenrico Marchesa, Anna Settembre, Barbara Mullineris, Paolo Miccoli, Angela Pezzolla, Rocco Bellantone, Giorgio De Toma, Luigi Marzano, Mario Morino, C.P. Lombardi Invitati alla discussione:gennaro Lupone, Alberto Porcelli, Giovanni Trombatore, Maria Elena Giuliano Il parere di Emanuele Lezoche

27 III SESSIONE ore CONSENSUS CONFERENCE APPENDICECTOMIA LAPAROSCOPICA a cura della Commissione ACOI Giovani Presidenti: Paolo Manca Moderatori/animatori: Lorenzo Mannino, Alessio Corradi, Graziano Pernazza Gruppo Promotore: Domenico Marchi, Mario Annecchiarico, Piergiorgio Mezzatesta, Valerio Caracino, Gianfranco De Vivo, Marina Vinciguerra, Davide Piccolo, Sara Gobbi, Alessandro Carrara, Ferruccio Ravazzoni Presentazione risultati questionario informativo Appendicectomia VL Fiorenza Belli Stato dell arte EBM Nereo Vettoretto L'appendicectomia laparoscopica: la dobbiamo fare? Domande a Panel e Pubblico con televoter discussione Panel di esperti: Ferdinando Agresta Giuseppe Spinoglio Luca Ansaloni Luca Bottero Andrea Coratti Stefano Olmi Francesco Fidanza Annunziato Tricarico Micaela Piccoli Boris Franzato Vincenzo Bottino Heinrich Pernthaler Luisella Spinelli Sergio Gemini Felice Pirozzi Micky Salval Ildo Scandroglio Amedeo Elio Enrico Restini Francesco Palazzo

28 I SESSIONE ore URGENZE VASCOLARI E CHIRURGIA GENERALE DA DEFINIRE SALA DOLMEN

29 II SESSIONE ore WORKSHOP COVIDIEN Simposio 2: Biomateriali Presidente Moderatore Relatori Luigi Presenti Andrea Valeri da definire

30 III SESSIONE ore WORKSHOP WYETH M. Bassetti P. Meloni

31 IV SESSIONE ore WORKSHOP JOHNSON & JOHNSON EMOSTATICI (PROVVISORIO) SCIENCE OF TISSUE MANAGEMENT (ENERGY)

32 SALA MENHIR I SESSIONE ore LA CHIRURGIA BARIATRICA E METABOLICA: PERCORSI DI QUALITÀ in collaborazione con SICOB Presidente: Carlo Vassallo Moderatori: Luigi Angrisani Giacinto Nanni LETTURA: Effetto della diversione biliopancreatica sul diabete di tipo 2 nei pazienti con BMI compreso tra 25 e 35 kg/m². Studio prospettico in 30 casi con follow-up minimo di un anno. Nicola Scopinaro Il rapporto costo-beneficio della chirurgia bariatrica e metabolica Ezio Lattuada Le brachioplastiche e le coxoplastiche Aldo Felici Perché il bendaggio gastrico Roberto Sacco La gestione delle complicanze del bendaggio gastrico Giuliano Romagnoli Perché il bendaggio gastrico con la SILS Maurizio De Luca Il commento di: Pietro Forestieri Mohammed Alkilani Perché la gastroplastica Stefano Bonilauri Perchè la sleeve gastrectomy Marco Anselmino La gestione delle complicanze della sleeve Roberto Moroni L addominoplastica Roberto D'Alessio 10,40 Perché il Bypass gastrico Fouzia Mecheri La gestione delle complicanze del bypass gastrico Paolo Millo Perché il bypass gastrico funzionale con fundectomia Gianni Lesti Il commento di: Luca Lazzaro Perché la diversione biliopancreatica Luigi Piazza

33 11,25 La gestione delle complicanze della diversione biliopancreatica Marcello Lucchese Il commento di: Maria Laura Cossu Podium presentation Single access sleeve gastrectomy M.M. Lirici

34 II SESSIONE ore WORKSHOP SIAD LA CHIRURGIA RIGENERATIVA Presidente: Francesco Mazzoleni Moderatori: Luigi Presenti, Francesco Conte, Giuseppe Mela Alternative biotecnologiche in chirurgia rigenerativa Bruno Azzena Integra: una valida alternativa ad interventi a maggiore complessità Mauro Schiavon Nuove frontiere della chirurgia ricostruttiva Gabriele Delia Esperienze preliminari nel trattamento delle ulcere croniche refrattarie e da radio necrosi, e di neoplasie cutanee estese con innesto di Integra Angelino Gadeddu Rigenerazioni cutanee difficili: esperienze dal centro Ustioni di Sassari Maria Alma Posadinu Integra: campi di applicazione in chirurgia plastica ricostruttiva Fulvio Bivona Discussione

35 III SESSIONE ore CHIRURGIA SENOLOGICA Presidente: Carlo Mariotti PRIMA PARTE - LA BREAST UNIT Moderatori: Giuseppe D Aiuto, Giovanni Maria Rossi La breast Unit: a che punto siamo? Francesca Catalano La multidisciplinarietà Guglielmo Miconi Il futuro Paolo Burelli Dalla parte delle donne Flori Degrassi La buona condotta Giorgio Macellari SECONDA PARTE - LE ATTUALITA Moderatori: Ferdinando Cafiero, Paolo Sorrentino RM e chirurgia Carla Cedolini La biopsia della mammaria interna Secondo Folli Quando la conservativa e quando la nipple-sparing? Lucio Fortunato L'oncoplastica con e senza i materiali protesici Stefano Pompei Ruolo delle ricostruzioni con tessuti autologhi in versione peduncolata e microvascolare Aldo Felici Applicazione del lipofilling nelle resezioni di quadrante Alessandra Marchi Lettura: Innesto autologo di lipoaspirato nella ricostruzione totale della mammella Gino Rigotti Discussants: Pasquale Zagarese, Giuseppe Murenu, Massimo Dessena, Bruno Zani, Alfio Salvatore Nicosia, Roberto Rezzo, Osvaldo De Berardinis, Alessandro Cabassi, Amalia Farina Il commento di Francesco Basile, Nicola Palasciano

36 SALA MAESTRALE I SESSIONE ore TIROIDE. NUOVE TECNOLOGIE: BUONE O CATTIVE? In collaborazione con il CLUB DELLE UEC Presidente: Rinaldo Lampugnani Moderatori: Pierluigi Marini, Lodovico Rosato Nuove tecnologie e cancro della tiroide Luciano Pezzullo Commento: Vincenzo Panebianco Nuove tecnologie e Complicanze ricorrenziali Piergiorgio Nasi Commento: Francesco Mento Nuove tecnologie e complicanze paratiroidee Maurizio De Palma Commento: Michele D Ajello Nuove tecnologie e complicanze emorragiche Maurizio Bagarani Commento Sandro Faragona Mivat e complicanze Alberto Zaccaroni Commento: Paolo Cappellini Emorragia post tiroidectomia: caso clinico e gestione del rischio Chiara Patelli Discutono il caso: Marco Arganini, Maria Vittoria Sirchia,Giuseppe Termine, Giuseppe Coppolino, Maria Grazia Esposito, Olimpio Guerriero, Coriolano Pulica, Giovanni Stoppelli, Amedeo Rogato 10,40 Podium presentation Emitiroidectomia mini-invasiva trans-ascellare robotica Giuseppe Caravaglios L opinione di Antonio Ambrosi, Nicola Avenia

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE 2013 GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE IDENTIFICAZIONE DI PAZIENTI AD ALTO RISCHIO DI CARDIOTOSSICITA RADIOINDOTTA (RIHD) A cura di: Monica Anselmino (coordinatrice) Alessandro Bonzano Mario

Dettagli

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA Codice Descrizione DRG 006 Decompressione tunnel carpale Allegato 6 A 008 INTERVENTI SU NERVI PERIFERICI E CRANICI E ALTRI

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI NOME PUNT. ARTISTICO TOT TITOLI DI STUDIO TITOLI DI SERVIZIO PUNT.

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

Rettocolite Ulcerosa Morbo di Crohn

Rettocolite Ulcerosa Morbo di Crohn Regione del Veneto Azienda Ospedaliera di Padova Chirurgia Generale Direttore : Prof. R. Bardini GUIDA INFORMATIVA SULLE MALATTIE INFIAMMATORIE CRONICHE INTESTINALI Rettocolite Ulcerosa Morbo di Crohn

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC.

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC. 1 A016 NUCIFORA LAURA 24/06/1962 205,00 ITG JUVARA SIRACUSA 1 A018 LASAGNA GIORGIO 11/09/1956 DOP 200,00 LIC.ART. NOTO 2 A018 GULINO MARIA TERESA 06/08/1961 DOP 118,00 LIC.ART. LENTINI 3 A018 INTERLANDI

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014 Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014 Tipo Posto Cod. Tipo Posto Posto Cognome Nome Punteggio COMUNE AN 1 VICARI

Dettagli

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60 GARA 3 del 22 Ore 15:00 QUATTRO CON Senior A M Finale 1 CAMPIONATI UNIVERSITARI MONATE (Codice 7 mt.500 N.Eq. 6 N.Isc. 6) 1 (01:33:60) (4-55) Wurzel Marius (1) Casetti Andrea (1) Palma Jacopo (2) Banti

Dettagli

LICEO GINNASIO "I. KANT" IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA.

LICEO GINNASIO I. KANT IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA. LICEO GINNASIO "I. KANT" Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12 IV A CINTI MARIA CARLA GALLORO FELICIA CINTI MARIA CARLA CINTI MARIA CARLA TEDESCHINI ALESSANDRA CRISTOFORI PAOLA MATTONI ANNAMARIA

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Lunedì 24 Novembre 2014

Lunedì 24 Novembre 2014 DIREZIONE SCIENTIFICA Ministero della Salute Commissione Nazionale Formazione Continua SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Sanità Futura Formazione srl 2 4 / 2 5 N o v e m b r e 2 0 1 4 Pa l a z z o d e i c o n g

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er. Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co Tipo d. Incl. Po Posto Tip o Ris sto Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede Altra Classe di Sede e A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede A017 GAUDIANO Domenico A039 ITC"Ol."MT 299 Matera 305

Dettagli

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA Si terrà a Catania dal 30 Maggio all 1 Giugno 2013 un importante evento a livello nazionale che tratterà la tematica del neonato

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) BATTAGLIA FRANCESCO MATEMATICA Giovedì / 08.58 09.56 CECCHINI ANTONELLA INGLESE Riceve su appuntamento CEOTTO PIETRO TECN MECC ed APPLIC

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

CULTURA DELLA LEGALITA' E DELL'ETICA ALL'INTERNO DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO: IL RUOLO DEI CODICI DI COMPORTAMENTO" Calendario lezioni

CULTURA DELLA LEGALITA' E DELL'ETICA ALL'INTERNO DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO: IL RUOLO DEI CODICI DI COMPORTAMENTO Calendario lezioni CULTURA DELLA LEGALITA' E DELL'ETICA ALL'INTERNO DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO: IL RUOLO DEI CODICI DI COMPORTAMENTO" Calendario lezioni 1 Dicembre dalle ore 9,00 alle ore 13,00 Aula Magna Scuola

Dettagli

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Particolare dell incisione chirurgica Componenti di protesi d anca 2 Immagine di atrosi dell anca Sostituzione mediante artroprotesi La protesizzazione dell anca (PTA)

Dettagli

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za Cod. Tip o In cl. Ri s Post o Cognome Nome Data Nascita Punt eggi o AN 1 PROIETTI MANCINI SIMONA 30/09/1975 200 AN 2 CALCATERRA LUCIA 24/09/1969 198 AN 3 COPPOLA MARIA TERESA 25/06/1962 196 AN 4 MARCON

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura

Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura Introduzione Gli indicatori calcolati sugli anni di vita persi per morte prematura (PYLLs) combinano insieme le informazioni relative alla numerosità

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi spesso non è

Dettagli

LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche

LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche Dott. PAOLO CRISTOFORONI Medico Chirurgo Nato a Genova il 06/02/1965. Laurea con lode in Medicina e Chirurgia presso l

Dettagli

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Femmine (50 mt) anno Società TEMPO 1

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

GARLASCO 5 Maggio 2013 C0* Ordine di Partenza. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab.

GARLASCO 5 Maggio 2013 C0* Ordine di Partenza. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab. A 03/05/2013 14.12 Pagina 1 di 1 1 2 GONZALES ITA 2008 GAVIRATI ANGELA J ITA Brev.J [Propr. FRASSONE LUCA] 2 3 GORAN ITA

Dettagli

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO AZIENDALI ANZIVINO MARILENA 07/12/1968 FG 30,00 0,00 CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI BARONI SILVANA 06/03/1962 VV 262,00 C D DI VITO GREGORIO 12/09/1957 VV 193,00 C D DRAMISSINO ROSALBA 07/06/1960 CS 176,00 C D ** FIAMINGO ANTONIA

Dettagli

PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI

PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI PROCEDIMENTI RELATIVI AI REATI PREVISTI DALL ARTICOLO 96 DELLA COSTITUZIONE TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE... 3 TRASMISSIONE DI DECRETI DI ARCHIVIAZIONE PARZIALE... 5 DOMANDE DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO A016 - COSTR. TECNOL. CECI EUSTACCHIO FAUSTO 15/09/1963 DOTAZIONE ORGANICA PROV. 114,00 UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI ABATUCCI

Dettagli

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA

AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale ABRUZZO Ufficio V AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA Prot.n 4580 Pescara, 25 agosto 2010 I L RESPONSABILE

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F 1 DSGA CARIDI MASSIMO 24 16 40 DD 1 CIRCOLO MODENA 2 DSGA LERA GIORGIO FRANCESCO 24 24 IC SAN CESARIO S/P 3 DSGA PETRUZZO ANTONIETTA 24 24 IC FERRARI

Dettagli

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE A.S. 2013-14 ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE SCUOLA INFANZIA COLLE INNAMORATI Doc. curricolari Sostegno IRC Sezione A Cattelan Cristina Ranieri Paola (antimer.)

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

I TUMORI COLORETTALI GIOVANILI ( 40 ANNI) IN 25 ANNI DI UN REGISTRO SPECIALIZZATO

I TUMORI COLORETTALI GIOVANILI ( 40 ANNI) IN 25 ANNI DI UN REGISTRO SPECIALIZZATO Università degli studi di Modena e Reggio Emilia I TUMORI COLORETTALI GIOVANILI ( 40 ANNI) IN 25 ANNI DI UN REGISTRO SPECIALIZZATO Domati F., Maffei S., Kaleci S., Di Gregorio C., Pedroni M., Roncucci

Dettagli

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13.

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13. Prot. n. 6028 C2CU, 05.09.2012 IL DIRIGENTE VISTO il CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA sottoscritto per l anno scolastico 20122013 in data 2382012;

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI Prot. n. 7889 del 3 Luglio 2013 COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI ELENCO IN ORDINE CRONOLOGICO DEI PAGAMENTI DEI DEBITI DI SORTE

Dettagli

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio Trento dal 27/05/2012 al 27/05/2012 RIEPILOGO 100 Dorso Esordienti A Femminile - Serie 1) DONINI Valentina 00 RARI NANTES TRENTO 1'125 2) BAZZANELLA Chiara 00 2001 TEAM ASD - ROVER 1'153 3) CRISTOFALETTI

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Prot. n. 4582/1 Foggia, 20.8.2013 IL DIRIGENTE

Prot. n. 4582/1 Foggia, 20.8.2013 IL DIRIGENTE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la PUGLIA Direzione Generale Ufficio IX Ambito Territoriale Foggia Prot. n. 4582/1 Foggia, 20.8.2013 IL DIRIGENTE

Dettagli

SISTEMA ROBOTICO DA VINCI

SISTEMA ROBOTICO DA VINCI SISTEMA ROBOTICO DA VINCI Dalla Laparoscopia urologica alla Chirurgia robotica. S I S T E M A R O B O T I C O D A V I N C I CHE COSA BISOGNA SAPERE SUL SISTEMA ROBOTICO DA VINCI: 1 IL VANTAGGIO PRINCIPALE

Dettagli

Lo screening cervicale.

Lo screening cervicale. Lo screening cervicale. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione)

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

Prov. Nas cita. Punte ggio. Data Nascita

Prov. Nas cita. Punte ggio. Data Nascita Graduatoria di Istituto III Fascia Personale Docente Scuola Secondaria di I Grado CEIC8AJ00D Data Produzione Graduatoria Cod. Cod In Class. cl. Po Descr. Classe di Concorso e di Tip Ri sto Conco o s Cognome

Dettagli

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014)

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio Stampa (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Caschera Finanzio AMMESSO De Ritis Gianni AMMESSO Degl'Innocenti

Dettagli

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE Acromioplastica a cielo aperto Lesione della cuffia dei rotatori Sutura della cuffia dei rotatori

Dettagli

Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it

Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it Committente: Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/212251 - fax: 039/2109334 http//www.alsispa.it

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

LE DOMANDE POSSIBILI PER LO SCREENING MAMMOGRAFICO VADEMECUM PER GLI OPERATORI DI SCREENING DELLA ASL RMC

LE DOMANDE POSSIBILI PER LO SCREENING MAMMOGRAFICO VADEMECUM PER GLI OPERATORI DI SCREENING DELLA ASL RMC LE DOMANDE POSSIBILI PER LO SCREENING MAMMOGRAFICO VADEMECUM PER GLI OPERATORI DI SCREENING DELLA ASL RMC (*risponde l infermiera / l ostetrica/ il medico) AGGIORNATO A Maggio 2009 1 CHE COSA E UN PROGRAMMA

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI Classe : 1AG GEOMETRI "PROG. 5" FEDELE ALEX GARIANO FRANCESCO MENICHINI FEDERICO PARDOSSI LORENZO PIRROTTINA GIACOMO TERRENI FEDERICO MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA

Dettagli

Ernia discale cervicale. Trattamento mini-invasivo in Radiologia Interventistica:

Ernia discale cervicale. Trattamento mini-invasivo in Radiologia Interventistica: Ernia discale cervicale. Trattamento mini-invasivo in Radiologia Interventistica: la Nucleoplastica. Presso l U.O. di Radiologia Interventistica di Casa Sollievo della Sofferenza è stata avviata la Nucleoplastica

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo

TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo U.O. di Neurochirurgia Ospedale S. Maria di Loreto Nuovo ASL Napoli 1 Direttore: dr. M. de Bellis XLIX Congresso Nazionale SNO Palermo 13 16

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE II CIRCOLO G. RODARI Via Fiduccia n.7/a 90039 Villabate Tel. - Fax 091/6159077 Presidenza Tel. 091/6144639 PUBBLICA

DIREZIONE DIDATTICA STATALE II CIRCOLO G. RODARI Via Fiduccia n.7/a 90039 Villabate Tel. - Fax 091/6159077 Presidenza Tel. 091/6144639 PUBBLICA PROT. Ris. N /B19 DIREZIONE DIDATTICA STATALE II CIRCOLO G. RODARI Via Fiduccia n.7/a 90039 Villabate Tel. - Fax 091/6159077 Presidenza Tel. 091/6144639 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VILLABATE, 03/04/2014 *

Dettagli

CLASSIFICA UFFICIALE

CLASSIFICA UFFICIALE Codex: MMFXP029 Cod.FISI: NS(N2) Gr.Soc.=Y P.FISI=Y P.Reg.=N DIRETTORE DI GARA ODASSO S. DISLIVELLO SALITA 1973 m DIRETTORE DI PERC. ODASSO C. DISLIVELLO DISCESA 1973 m MASTER-FEMMINILE 1 11 MAZZUCCO Laura

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus -ijp ASLLanusei Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6 Organigramma DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus DIREZIONE SANITARIA Direttore: dott. Maria Valentina Marras DIREZIONE AMMINISTRATIVA

Dettagli

1 ANNO I SEMESTRE Corso Integrato Insegnamento S.S.D. CFU Ore Docenti Scienze Fisiche e Statistiche A1. Statistica MED/01 2 24 Macario Fabrizio

1 ANNO I SEMESTRE Corso Integrato Insegnamento S.S.D. CFU Ore Docenti Scienze Fisiche e Statistiche A1. Statistica MED/01 2 24 Macario Fabrizio 1 ANNO I SEMESTRE Corso Integrato Insegnamento S.S.D. CFU Ore Docenti Scienze Fisiche e Statistiche A1 Fisica FIS/07 3 36 Cerciello Vincenzo Maffei Silvio Statistica MED/01 2 24 Macario Fabrizio Misre

Dettagli

MANIF.QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI

MANIF.QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI Grottammare - 05/12/2010 RIEPILOGO 100 Farfalla Assoluti Maschile - Serie 1) GUERRIERI Emanuele 93 RARI NANTES MARCHE 1'0153 2) IACOPONI Jacopo 94 DELPHINIA TEAM PICENO 1'0362 3) CAMPANELLA Matteo 95 VELA

Dettagli