Attorno alla Rupe. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo la forza nel branco sarà (2v.)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Attorno alla Rupe. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo la forza nel branco sarà (2v.)"

Transcript

1 Attorno alla Rupe Attorno alla rupe orsù lupi andiam d'akela e Baloo or le voci ascoltiam del branco la forza in ciascun lupo sta del lupo la forza del branco sarà. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo la forza nel branco sarà (2v.) Or quando si sente un richiamo lontan risponde un vicino più forte ulular a quel che la legge fedel seguirà a lui buona caccia si ripeterà Rit.: uulla ullalala uullalala a lui buona caccia si ripeterà(2v.) Il debole cucciolo via via crescerà e forte ed ardito col clan caccerà finché sulla rupe un dì porterà la pelle striata del vile Shere Khan. Rit.: uulla ullalala uullalala la pelle striata del vile Shere Khan (2v.)

2 Il richiamo della giungla Nella giungla riecheggia un richiamo ora un altro risponde lontan tutto il branco si aduna pian piano Mowgli attende il responso del clan. Rit. Ah ah ahu! Alla rupe del consiglio i lupi van Ah ah ahu! la parola di Akela tutti ascolteran, di Akela tutti ascolteran. Là nel bosco si sperde rabbioso il ruggito del vile Shere-Khan ma il consiglio del capo ha deciso sol chi osserva la Legge vivrà. Rit. È il richiamo che unisce i fratelli d'ogni giungla dal monte e dal pian, stessa Legge, ugual cuor sono quelli che ogni lupo più forte faran! Rit.

3 Guardate bene Rit. Guardate bene, guardate bene guardate bene, o lupi!. In ciel la luna piena la rupe annuncia già in cima alla collina. Akela griderà. Rit. I cuccioli sono tanti che al branco presentiam ognuno si faccia avanti conoscerli dovrà. Rit. Shere-Khan la tigre zoppa vien Mowgli a reclamar con arroganza e troppa fretta di azzannar. Rit. Per le parole buone pronunziate da Baloo per il toro di Bagheera oggi il branco ha un lupo in più. Rit.

4 Buona Caccia Partiamo col branco in caccia buona caccia, buona caccia; partiamo col branco in caccia buona caccia fratellin. Cuor leale, lingua cortese fanno strada nella giungla; cuor leale, lingua cortese nella giunglastrada fan. Siamo d'uno stesso sangue fratellino tu ed io; siamo d'uno stesso sangue fratellino io e te. E' le legge della giungla vecchia e vera come il cielo senza legge non c'e' vero non c'e' lupo che vivra'. Grande e' il bosco e tenebroso ed il lupo e' piccolino; Baloo, l'orso coraggioso, viene a caccia insieme a te.

5 Richiamo di caccia Nella giungla da lontano s'ode l'eco di un richiamo che prorompe poi vicino buona caccia, fratellino! Nella giungla da lontano s'ode l'eco di un richiamo che prorompe dalle rupi buona caccia, vecchi lupi. Nella giungla da lontano s'ode l'eco di un richiamo che vien giu dalla collina buona caccia, sorellina!

6 La legge della giungla Perché la legge della giungla è vecchia e vera come il ciel! Perché la legge della giungla tutto lega a sé. Perché la legge della giungla cresce un lupo vero e Buona Caccia ripete a te! Quando al mattino le ombre sono corte e il sole caldo non ti fa respirar tu puoi sentir Baloo gridare forte la legge ai cuccioli spiegar: Servono zampe che non fan rumore, servono orecchi dritti per cacciar servono occhi che vedono nel buio e denti bianchi per masticar. Rit Se incontri Mysa, il bufalo selvaggio oppure Hathi che della giungla è il re, non esitare, salutalo coraggio: abbiam lo stesso sangue io e te! E con tutte le Parole Maestre in mente ciascuno ti saluterà e ovunque casa tua sarà Rit. Come una liana avvolge il tronco così la legge intorno a te starà e chi l osserva a lungo vivrà. Rit

7 Il Bandar-log Rit.: Siamo qui, siamo il Bandar-log forti, buone e astute siam di più con le mani ed una coda, che ci penzola in giù. Tra questo e quel ramo tutte in fila insieme noi veloci andiamo. Poi sedute noi pensiamo a tante cose che non ricordiamo. Noi cianciamo noi gridiamo allegre e un po dispettose siamo. Come gli uomini parliamo come gli uomini fare sappiamo. Tutto il giorno giocheremo tutto il giorno ci divertiremo. Molto unite e amiche siamo Fino a quando poi non litighiamo.

8 Ulula alla Luna Scappa stanotte il sambur scappa e dietro l intero Branco in caccia e la luna che illumina il sentiero..oh..oh si nasconde laggiù, dietro un nuvolone nero. Corre il cucciolo in caccia, corre, seguendo la sua preda, prima volta da solo con il Branco..oh..oh mamma lupa, stanotte, lo guarda da lontano. Rit.: Ulula alla Luna, ulula ulula (2 volte) Buia la giungla fa paura ma un lupo non sa che cosa sia se la pista a volte si confonde..eh..eh dietro al colle ormai nero si sente ululare. In caccia non c è soltanto il Branco ben nascosto si muove lo striato ha intravisto un cucciolo impacciato..oh..oh basta un colpo preciso, neppure un ululato. Rit Gli occhi, due fari nella notte la paura ha il volto di una tigre il lupo stavolta è già spacciato..oh..oh china il capo non guarda, si sente già perduto. Uno schianto, è Akela con il Branco lo striato con un balzo è già scappato questa volta lupetto è andata bene..eh..eh mamma lupa sorride, ritornano in tana. Rit

A.G.E.S.C.I. Perugia 3 Branco Waingunga LA PISTA DEL LUPETTO E DELL A LUPETTA (NOME)

A.G.E.S.C.I. Perugia 3 Branco Waingunga LA PISTA DEL LUPETTO E DELL A LUPETTA (NOME) A.G.E.S.C.I. Perugia 3 Branco Waingunga LA PISTA DEL LUPETTO E DELL A LUPETTA (NOME) ANNO SCOUT 2003-2004 1 Benvenuto nel branco! La giungla si apre davanti a te. Sei ancora un cucciolo ma ben presto sarai

Dettagli

parola maestra: del nostro meglio. Esprime lo spirito con cui il lupetto cerca di comportarsi e vivere la sua promessa.

parola maestra: del nostro meglio. Esprime lo spirito con cui il lupetto cerca di comportarsi e vivere la sua promessa. SCOPI: l educazione lupetto non è fine a se stessa, ma è preparazione alla futura vita di esploratore. Il lupetto-tipo entra in branco a 8 anni e passa al riparto prima di compiere 12 anni (tenendo sempre

Dettagli

Akela chiama. Su ali d'aquila

Akela chiama. Su ali d'aquila 40 1 UN BRAVO LUPO DO RIT:Un bravo lupo io voglio diventar 7 DO e la promessa per sempre rispettare DO DO7 FA gentile e più cortese con tutti io sarò DO la Buona Azion sempre farò FA DO Akela oh Akela

Dettagli

IL GIOCO DELLE PREDE E DEGLI IMPEGNI Riassumendo un pochino quel che abbiamo vissuto all incontro di branca LC 03.2013

IL GIOCO DELLE PREDE E DEGLI IMPEGNI Riassumendo un pochino quel che abbiamo vissuto all incontro di branca LC 03.2013 IL GIOCO DELLE PREDE E DEGLI IMPEGNI Riassumendo un pochino quel che abbiamo vissuto all incontro di branca LC 03.2013 E uno degli strumenti all interno della progressione personale che maggiormente ci

Dettagli

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE CANZONE: LE NOSTRE CANZONI DI NATALE VIENI BAMBINO TRA I BAMBINI Quando la notte è buia E buio è anche il giorno, non credi che il domani potrà mai fare ritorno. Quando la notte è fredda C è il gelo nel

Dettagli

PROTOTIPO FINALE. La logica che guida la proposta. Le regole base

PROTOTIPO FINALE. La logica che guida la proposta. Le regole base PROTOTIPO FINALE E' il momento di fare ancora un passo avanti per gli staff che hanno giocato i prototipi gli scorsi anni: grazie alle loro indicazioni e alle elaborazioni con gli incaricati regionali

Dettagli

A.E. ABILITA' MANUALE ACCANTONAMENTO AGESCI AGI AKELA ALFIERE ALPENSTOCK ALTA SQUADRIGLIA ANGOLO DI SQUADRIGLIA ANNO SCOUT AQUILE RANDAGIE

A.E. ABILITA' MANUALE ACCANTONAMENTO AGESCI AGI AKELA ALFIERE ALPENSTOCK ALTA SQUADRIGLIA ANGOLO DI SQUADRIGLIA ANNO SCOUT AQUILE RANDAGIE A.E. ABILITA' MANUALE ACCANTONAMENTO AGESCI AGI AKELA ALFIERE ALPENSTOCK ALTA SQUADRIGLIA ANGOLO DI SQUADRIGLIA ANNO SCOUT AQUILE RANDAGIE ASSISTENTE ECCLESIASTICO ASSOCIAZIONE GUIDE E SCOUTS CATTOLICI

Dettagli

I Fratel i di Mowgli Seeonee Babbo Lupo Mamma Lupa Tabaqui dewanee Shere Khan Legge della Giungla

I Fratel i di Mowgli Seeonee Babbo Lupo Mamma Lupa Tabaqui dewanee Shere Khan Legge della Giungla pag. 1 di 5 Erano le sette di una sera molto calda fra le colline di Seeonee, quando Babbo Lupo si svegliò dal suo riposo diurno, si grattò, sbadigliò e allungò le zampe una dopo l'altra per sgranchire

Dettagli

Non ci sono scorciatoie nella Giungla Crescere nel Bosco

Non ci sono scorciatoie nella Giungla Crescere nel Bosco Non ci sono scorciatoie nella Giungla Non dichiarare mai tregua agli uomini-sciacallo. Resta in silenzio quando ti diranno «segui con noi una strada facile». E solo vivendo i conflitti fino in fondo che

Dettagli

Branco Fiore Rosso. Il patrono e i personaggi della giungla

Branco Fiore Rosso. Il patrono e i personaggi della giungla Branco Fiore Rosso Il patrono e i personaggi della giungla IL PATRONO DEI LUPETTI San Francesco La storia Da una vita giovanile spensierata e mondana, dopo aver usato misericordia ai lebbrosi (Testamento),

Dettagli

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013 per Bambini dai 7 ai 10 anni DIOCESI DI FOSSANO Commissione Diocesana Pastorale Ragazzi Ehi!!

Dettagli

ANYWAY - IN NESSUN MODO

ANYWAY - IN NESSUN MODO ANYWAY - IN NESSUN MODO Non voglio sapere che devo morire Non avrò bisogno di sapere che devo provare Non imparerò mai come muovermi a tempo Non riesco a sentirlo in nessun modo Non terrò gli occhi aperti

Dettagli

Canzoniere di branco. Cantate bene oh lupi, cantate bene...

Canzoniere di branco. Cantate bene oh lupi, cantate bene... A.G.E.S.C.I. Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani Gruppo Perugia 3 Branco Waingunga www.perugia3.it Canzoniere di branco BUONA CACCIA!!! Cantate bene oh lupi, cantate bene... IL SIGNORE DELLA

Dettagli

Bù! di e con Claudio Milani

Bù! di e con Claudio Milani Bù! di e con Claudio Milani Testo n Francesca Marchegiano e Claudio Milani Scenografie n Elisabetta Viganò, Paolo Luppino, Armando e Piera Milani Musiche n Debora Chiantella e Andrea Bernasconi Produzione

Dettagli

IL LIBRO DELLA GIUNGLA. PIEMME Junior

IL LIBRO DELLA GIUNGLA. PIEMME Junior IL LIBRO DELLA GIUNGLA PIEMME Junior Testo originale di Rudyard Kipling, liberamente adattato da Geronimo Stilton. Coordinamento di Patrizia Puricelli con la collaborazione di Benedetta Biasi (testi),

Dettagli

CHE COSA TI FA VENIRE IN MENTE QUESTA PAROLA?

CHE COSA TI FA VENIRE IN MENTE QUESTA PAROLA? CHE COSA TI FA VENIRE IN MENTE QUESTA PAROLA? Mi fa pensare all'oscurità, perchè l'ombra è oscura, nera e paurosa. Penso ad un bambino che non ha paura della sua ombra perchè è la sua. Mi fa venire in

Dettagli

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19 01 - Voglio Di Piu' Era li', era li', era li' e piangeva ma che cazzo hai non c'e' piu',non c'e' piu',non c'e' piu' e' andato se ne e' andato via da qui Non c'e' niente che io possa fare puoi pensarmi,

Dettagli

BELLA LUNA (Marco Calliari / Marco Calliari, Lysandre Champagne, Carlos Araya, Luzio Altobelli, Alexis Dumais)

BELLA LUNA (Marco Calliari / Marco Calliari, Lysandre Champagne, Carlos Araya, Luzio Altobelli, Alexis Dumais) BELLA LUNA (Marco Calliari / Marco Calliari, Lysandre Champagne, Carlos Araya, Luzio Altobelli, Alexis Dumais) Quando la notte scende giu devo mi fidare Mi fidare su sta luce se ci sei E se ci sei tu in

Dettagli

Lia Levi. La portinaia Apollonia. orecchio acerbo DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI

Lia Levi. La portinaia Apollonia. orecchio acerbo DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI Lia Levi La portinaia Apollonia DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI orecchio acerbo Premio Andersen 2005 Miglior libro 6/9 anni Super Premio Andersen Libro dell Anno 2005 Lia Levi La portinaia Apollonia DISEGNI

Dettagli

(da La miniera, Fazi, 1997)

(da La miniera, Fazi, 1997) Che bello che questo tempo è come tutti gli altri tempi, che io scrivo poesie come sempre sono state scritte, che questa gatta davanti a me si sta lavando e scorre il suo tempo, nonostante sia sola, quasi

Dettagli

Nonno Toni sentì un urlo di rabbia

Nonno Toni sentì un urlo di rabbia Operazione Oh no! Nonno Toni sentì un urlo di rabbia provenire dalla cameretta di Tino. Salì le scale di corsa, spalancò la porta e si imbatté in un bambino con gli occhi pieni di lacrime. Tino aveva in

Dettagli

AL CADER DELLA GIORNATA AL CHIAROR DEL MATTIN. ci sveglia una canzon è sorto il sol

AL CADER DELLA GIORNATA AL CHIAROR DEL MATTIN. ci sveglia una canzon è sorto il sol Canti scout 2 AL CADER DEL GIORNATA MI MI #- SI MI Al cader della giornata noi leviamo i cuori a Te, MI MI #- SI MI Tu l'avevi a noi donata bene spesa fu per Te. MI #- SI MI Te nel bosco e nel ruscello,

Dettagli

XVII CONCORSO DI POESIA CITTA DI MANFREDONIA Sezione C Speciale Scuole Lorenzo D Alba Teatro Perotto 17 maggio 2008 LE POESIE PREMIATE

XVII CONCORSO DI POESIA CITTA DI MANFREDONIA Sezione C Speciale Scuole Lorenzo D Alba Teatro Perotto 17 maggio 2008 LE POESIE PREMIATE XVII CONCORSO DI POESIA CITTA DI MANFREDONIA Sezione C Speciale Scuole Lorenzo D Alba Teatro Perotto 17 maggio 2008 LE POESIE PREMIATE SCUOLA PRIMARIA 1^ Classificata LE MIE RADICI Tutto è cominciato con

Dettagli

PROVA DI ITALIANO. Scuola Primaria. Classe Seconda. Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2010-2011. Spazio per l etichetta autoadesiva

PROVA DI ITALIANO. Scuola Primaria. Classe Seconda. Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2010-2011. Spazio per l etichetta autoadesiva Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2010-2011 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le Indice Introduzione 7 Miagolina si presenta 11 Quella volta che Miagolina è caduta nel buco della vasca 24 Quando è nato Spigolo 44 Miagolina e le parole storte 56 Spigolo va all asilo 75 Miagolina si

Dettagli

LABORATORIO SUI COLORI INSIEME A BETTY E MORENA

LABORATORIO SUI COLORI INSIEME A BETTY E MORENA OTTOBRE-NOVEMBRE 2009 LABORATORIO SUI COLORI INSIEME A BETTY E MORENA CAMPO DI ESPERIENZA PRIVILEGIATO: LINGUAGGI, CREATIVITA, ESPRESSIONE OBIETTIVI Scoprire i colori derivati:(come nascono, le gradazioni,

Dettagli

collana tracce - arte scout

collana tracce - arte scout collana tracce - arte scout ISBN 88-8054-208-7 Nuova Fiordaliso Piazza Pasquale Paoli, 18 00186 Roma Enrico Calvo Danze Giungla con disegni di Adriano Perone edizioni scout agesci / nuova fiordaliso .

Dettagli

Gesù bambino scrive ai bambini

Gesù bambino scrive ai bambini Gesù bambino scrive ai bambini Leonardo Boff scrive a Gesù Bambino sul materialismo del Natale Il materialismo di Babbo Natale e la spiritualità di Gesù Bambino Un bel giorno, il Figlio di Dio volle sapere

Dettagli

L ALBERO CHE NON SAPEVA DI ESSERE UN ALBERO

L ALBERO CHE NON SAPEVA DI ESSERE UN ALBERO L ALBERO CHE NON SAPEVA DI ESSERE UN ALBERO di Giovannella Massari Sopra un prato verde chiaro l alberello se ne stava e guardandosi un po in giro, tristemente sospirava. Nessun albero lì intorno, su quel

Dettagli

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte!

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte! Titivillus presenta la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. I Diavoletti per tutti i bambini che amano errare e sognare con le storie. Questi racconti arrivano

Dettagli

Scheda di lavoro n.1

Scheda di lavoro n.1 A B C Scheda di lavoro n.1 C'era una volta E se fosse un lupo buono? Reinventare il finale della famosa favola di Cappuccetto Rosso, immaginando un lupo buono! Leggere la favola di Cappuccetto Rosso in

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

TITOLO: IO SONO IO 1. LA LETTURA ANIMATA DI STORIE SULLA DIVERSITÀ: La cosa più importante A. Abbatiello

TITOLO: IO SONO IO 1. LA LETTURA ANIMATA DI STORIE SULLA DIVERSITÀ: La cosa più importante A. Abbatiello TITOLO: IO SONO IO Il presupposto da cui siamo partite non è tanto quello di considerare gli alunni tutti uguali, ma di affrontare la classe considerando gli alunni come essere unici, ponendosi nell ottica

Dettagli

Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi

Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi 6-8 anni Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi Diocesi di Ferrara-Comacchio Hanno collaborato: Gabriele Battocchio, Filippo Celeghini, Giulio Iazzetta, Ottavia Persanti, Manuela Pisa, don Enrico

Dettagli

UN ALBO, ALCUNI INDIZI, TANTE INTERPRETAZIONI: ma un interpretazione può essere più corretta delle altre? di Roberta Casali (agosto 2015)

UN ALBO, ALCUNI INDIZI, TANTE INTERPRETAZIONI: ma un interpretazione può essere più corretta delle altre? di Roberta Casali (agosto 2015) UN ALBO, ALCUNI INDIZI, TANTE INTERPRETAZIONI: ma un interpretazione può essere più corretta delle altre? di Roberta Casali (agosto 2015) Da circa otto mesi sto svolgendo un percorso di letture ad alta

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il tempo di Natale è un tempo di doni - un dono dice gratuità, attenzione reciproca,

Dettagli

solleva, si guarda intorno, fiuta l aria, tira fuori di nuovo la lingua. Guaisce. Un breve, roco lamento. Poi resta fermo a guardare che succede.

solleva, si guarda intorno, fiuta l aria, tira fuori di nuovo la lingua. Guaisce. Un breve, roco lamento. Poi resta fermo a guardare che succede. Priscilla dei lupi 1 Le luci del pomeriggio rimbalzano sfocate tra i rami. È un momento di assoluto silenzio anche se nel bosco domina il rumore. Un lupo saltella tra la sterpaglia intorno a un rovo di

Dettagli

SPETTACOLO DI NATALE 2014

SPETTACOLO DI NATALE 2014 Sabato 20 Dicembre 2014 SPETTACOLO DI NATALE 2014 TUTTO IL MONDO FESTEGGIA IL NATALE Carissime famiglie, mamme, papà, fratelli, sorelle, nonni, zii Benvenuti a tutti! Eccoci anche quest anno alle porte

Dettagli

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo.

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo. Estate_ Era una giornata soleggiata e piacevole. Né troppo calda, né troppo fresca, di quelle che ti fanno venire voglia di giocare e correre e stare tra gli alberi e nei prati. Bonton, Ricciolo e Morbidoso,

Dettagli

I mostri Andrea Pandolfo

I mostri Andrea Pandolfo I mostri HUR (Chil) l avvoltoio porta il buio: e LA LUNA (Mang) gli dà la via; noi ancora fuori ai primi albori, l armento è in vaccheria. Fiertà e vigore, è giunta l ora Di zampa zanna e unghia. Sia buona

Dettagli

Il dizionario Lupettese

Il dizionario Lupettese Branco Fiore Rosso Cisterna 1 Padre S. Gigante Il dizionario Lupettese Ovvero cosa fare quando dice : Vado in caccia con i VVLL per fare tante BA come ci ha insegnato BP! Indice Introduzione... 4 Il Branco...

Dettagli

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio. Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.com Storia di Milena Lanzetta SE C È UN GIORNO DELLA SETTIMANA CHE FILIPPO

Dettagli

PADRE MAESTRO E AMICO

PADRE MAESTRO E AMICO PADRE MAESTRO E AMICO Padre, di molte genti padre, il nostro grido ascolta: è il canto della vita. Quella perenne giovinezza che tu portavi in cuore, perché non doni a noi? Padre, maestro ed amico noi

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

Quando eravamo scimmie

Quando eravamo scimmie Quando eravamo scimmie Zio, è vero che tu insegni antro... non mi ricordo più come si chiama. Antropologia, sì è vero Chiara. Mi spieghi cos è? Che non è mica tanto chiaro. Sedetevi qui, anche tu, Elena.

Dettagli

E' Natale E' Natale miei cari bambini, è arrivato per tutti, per grandi e piccini. E' nato Gesù come tanti bambini in questo giorno nel mondo. Ti porta un regalo che non è un trenino, ti porta un regalo

Dettagli

SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI.

SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI. SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI. SITUAZIONE: L insegnante invita i bambini a rispondere ad alcune domande relative all ombra. Dopo aver raccolto le prime

Dettagli

PROVA DI ITALIANO. Scuola Primaria. Classe Seconda. Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2008 2009. Spazio per l etichetta autoadesiva

PROVA DI ITALIANO. Scuola Primaria. Classe Seconda. Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2008 2009. Spazio per l etichetta autoadesiva Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2008 2009 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva La

Dettagli

17. UNO, CENTO, MILLE PIANETI!

17. UNO, CENTO, MILLE PIANETI! 17. UNO, CENTO, MILLE PIANETI! IL TI-ENNE-GI SUL VULCANO Con quella tua giravolta, navicella imbranata, sembravi ubriaca peggio di un pirata! Siamo finiti in un cratere rosso e arancione: ho fame, ho sete

Dettagli

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5 Ombra di Lupo Chiaro di Luna Tratto da Lupus in Fabula di Raffaele Sargenti Narrazione e Regia Claudio Milani Adattamento Musicale e Pianoforte Federica Falasconi Soprano Beatrice Palombo Testo Francesca

Dettagli

ANGELA RAINONE POESIE

ANGELA RAINONE POESIE 1 ANGELA RAINONE POESIE EDIZIONE GAZZETTA DIE MORRESI EMIGRATI Famiglia Rainone Angela Lugano Svizzera 2 3 PREFAZIONE Tra i giovani che hanno sporadicamente inviato delle poesie per pubblicarle sulla Gazzetta

Dettagli

La spiaggia di fiori

La spiaggia di fiori 37 La spiaggia di fiori U na nuova alba stava nascendo e qualcosa di nuovo anche in me. Remai per un po in direzione di quella luce all orizzonte, fino a che l oceano di acqua iniziò pian piano a ritirarsi

Dettagli

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA.

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Di tutto quello che anche quest anno abbiamo cercato di fare, dei bambini della scuola dell Infanzia che continuano a giocare

Dettagli

LA BALLERINA. Chiara Boscolo IIIA

LA BALLERINA. Chiara Boscolo IIIA Sulle ali del tempo, sorvolo il vento. Viaggio per conoscere i luoghi del mondo. Il sentiero è la scia dell arcobaleno. Nei miei ricordi il verde della foresta, il giallo del sole, l azzurro ed il blu

Dettagli

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale PROGETTO MUSICA e TEATRO La storia del Natale Il Progetto Musica e Teatro per l anno scolastico 2014/2015 è nato dalla decisione di tutti gli insegnanti del plesso di voler proseguire nel potenziamento

Dettagli

LA VERA STORIA DI OCCHIO PIDOCCHIO

LA VERA STORIA DI OCCHIO PIDOCCHIO Elisa Fabemoli LA VERA STORIA DI OCCHIO PIDOCCHIO Ovvero come sensibilizzare genitori, insegnanti, educatori e bambini su un problema che tormenta i pensieri dentro e sopra le nostre teste 1 In una scuola

Dettagli

POESIA DEI BAMBINI. Guarda con stupore, un dono da dio, contando le ore, chiusa nel buio, sola soletta con un berretto, dove pareva scomparsa,

POESIA DEI BAMBINI. Guarda con stupore, un dono da dio, contando le ore, chiusa nel buio, sola soletta con un berretto, dove pareva scomparsa, POESIA DEI BAMBINI Guarda con stupore, un dono da dio, contando le ore, chiusa nel buio, sola soletta con un berretto, dove pareva scomparsa, una bambinetta tanto magra, e soddisfatta, senza una famiglia,

Dettagli

Collana: Libri per bambini

Collana: Libri per bambini La Madonna a Medjugorje appare SHALOM Collana: Libri per bambini Testi e illustrazioni: Editrice Shalom Editrice Shalom 25.06.2014 33 o Anniversario delle apparizioni a Medjugorje ISBN 9788884043498 Per

Dettagli

I DIRITTI DEI BAMBINI SOPRA E SOTTO

I DIRITTI DEI BAMBINI SOPRA E SOTTO Questo testo ė l'occasione per riflettere sul fatto che diritti e doveri sono inseparabili: stanno come il sopra e sotto della mano... MINI TESTO PER UNA MINI RAPPRESENTAZIONE TEATRALE. I DIRITTI DEI BAMBINI

Dettagli

PORCHIPINO. Periodo attuazione: ottobre/dicembre 2007

PORCHIPINO. Periodo attuazione: ottobre/dicembre 2007 PORCHIPINO Temi: L incontro, lo stare e il partire. La narrazione della storia di Porchipino, un piccolo riccio rimasto solo nel bosco, introduce i bambini al tema dell incontro, dell accoglienza del diverso

Dettagli

IURY E LA Tigre bianca

IURY E LA Tigre bianca IURY E LA Tigre bianca di Infanti Susy Dedicato a tutti coloro, che desiderano cambiare il mondo accanto a se, con l'augurio di non perdere mai la speranza. C era una volta, in un tempo non molto lontano,

Dettagli

Manuel Loi ----------------------------------------------------- Lorenzo Di Stano

Manuel Loi ----------------------------------------------------- Lorenzo Di Stano Manuel Loi Vedo un campo di spiche di grano tutto giallo, con un albero di pere a destra del campo, si vedeva un orizzonte molto nitido, e sotto la mezza parte del sole all'orizonte c'era una collina verde

Dettagli

Il Principe Mezzanotte. Scheda di approfondimento. Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori

Il Principe Mezzanotte. Scheda di approfondimento. Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori Il Principe Mezzanotte Scheda di approfondimento Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori La Compagnia Teatropersona ha deciso di creare queste schede per dare l opportunità alle

Dettagli

Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi

Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi 6-8 anni Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi Diocesi di Ferrara-Comacchio Hanno collaborato: Debora Curulli, Manuela Pisa, Ottavia Persanti, Elena Sambo, don Enrico Garbuio Finito di stampare:

Dettagli

1 Premio sez. Poesia. C era una volta.

1 Premio sez. Poesia. C era una volta. 1 Premio sez. Poesia C era una volta. C era una volta una bimba adorabile ben educata e un sorriso invidiabile. Nulla le mancava, tutto poteva, una vita da sogno conduceva. C era una volta un bimbo adorabile

Dettagli

Comunità Capi Mogliano 2 Progetto Educativo di Gruppo (PEG)

Comunità Capi Mogliano 2 Progetto Educativo di Gruppo (PEG) Comunità Capi Mogliano 2 Progetto Educativo di Gruppo (PEG) Il Progetto Educativo di Gruppo (PEG) è uno strumento che: orienta l azione educativa della Comunità Capi; favorisce l unitarietà della proposta

Dettagli

"Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli

Fratello Lupo Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Fratello Lupo - 2003 n.2 "Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Caro Fra Beppe, ti ringrazio della lettera che mi hai scritto, e come vedi ti do mie notizie. Io qui sto lavorando

Dettagli

stelle, perle e mistero

stelle, perle e mistero C A P I T O L O 01 In questo capitolo si parla di un piccolo paese sul mare. Elenca una serie di parole che hanno relazione con il mare. Elencate una serie di parole che hanno relazione con il mare. Poi,

Dettagli

2. Orsoroberto I bambini ricevono la scheda numero 1, colorano l Orsoroberto e rispondono alla domanda: Come ti chiami? scrivendo il loro nome.

2. Orsoroberto I bambini ricevono la scheda numero 1, colorano l Orsoroberto e rispondono alla domanda: Come ti chiami? scrivendo il loro nome. Unità I L identità personale Contenuti - Salutarsi - Presentarsi - Parlare di sé - Famiglia - Numeri Attività Un pupazzo di nome Roberto aiuterà i bambini ad imparare l italiano, e diventerà presto la

Dettagli

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA MI FA#-7 Se sarete poveri nel cuore, beati voi: LA6 MI sarà vostro il Regno di Dio Padre. MI FA#-7 Se sarete voi che piangerete, beati voi, LA6 MI perché

Dettagli

1 - I PIRATI DI MOMPRACEM

1 - I PIRATI DI MOMPRACEM 1 - I PIRATI DI MOMPRACEM La notte del 20 dicembre 1849 un violento uragano scuoteva Mompracem, l isola selvaggia, sperduta nel mare della Malesia, covo di pirati ferocissimi. Il cielo era attraversato

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Buona Caccia, Akela. Bagheera, Baloo, Kaa e Raksha. Vacanze di Branco 2007. Branco Occhio di Primavera

Buona Caccia, Akela. Bagheera, Baloo, Kaa e Raksha. Vacanze di Branco 2007. Branco Occhio di Primavera È da questa alba che riprende il nostro cammino insieme. La giungla è grande, una lunga pista ci attende, con zaino in spalla e cuore leggero riprendiamo il viaggo. Buona Caccia, Akela. Bagheera, Baloo,

Dettagli

Maria Annita Baffa. La sposa della neve

Maria Annita Baffa. La sposa della neve Maria Annita Baffa La sposa della neve Vemi, atje ku zoqtë e ngrënjen folen e dashurisë atje shtëpinë do të ngrëjim edhe ne Andiamo, là dove gli uccelli costruiscono il nido d amore là costruiremo la nostra

Dettagli

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese Canti per i funerali Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese SYMBOLUM 77 (84) 1. Tu sei la mia vita, altro io non ho Tu sei la mia strada, la mia verità Nella tua parola io camminerò

Dettagli

Al mare. Al mare. Al mare

Al mare. Al mare. Al mare domani al mare andrò e tanti bagni io farò Poi la crema spalmerò così la pelle non brucerò e se il sole brucia un po' sotto l'ombrellone io starò Ludovica Belmonte 3^C Oggi ho deciso di viaggiare e andare

Dettagli

Il Buon Cittadino ai tempi di BP

Il Buon Cittadino ai tempi di BP Carissimi VV.LL e CC.AA Vorremmo innanzitutto ringraziare tutti quelli di voi che hanno avuto la voglia e la possibilità di partecipare per l entusiasmo e il desiderio di mettersi in gioco dimostrati,

Dettagli

CERCHIO Tutti dicono che sono grasso, che non muovo neanche un passo. Se mi metti in cima a un sasso, vengo giù con grande spasso. Sono ciccio, un bombolone, gonfio, bonzo, un panettone, ma non perdo mai

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Comprensione di semplici testi

Comprensione di semplici testi PERCORSI DIDATTICI Comprensione di semplici testi di: Mavale scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 6-8 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper leggere e comprendere semplici

Dettagli

Cornelia, l oca che voleva cantare

Cornelia, l oca che voleva cantare 1. Aprire la finestra sinistra per scoprire solo le fattorie. Mentre i primi cinguettii dell alba si percepiscono appena e le montagne sono ancora immerse nelle tenebre della notte, l oca Cornelia si sveglia.

Dettagli

GAIA: sono andata sotto nel mare e ho visto i pesciolini: sono stata molto sott acqua

GAIA: sono andata sotto nel mare e ho visto i pesciolini: sono stata molto sott acqua Questo progetto è rivolto al gruppo di bambini di cinque anni ed è finalizzato a creare un filo conduttore tra il tempo dell estate che si è conclusa e il ritorno a scuola. Un tempo quindi unico, non frammentato,

Dettagli

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Io..., papà di...... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Lettura albo, strumento utilizzato in un Percorso di Sostegno alla Genitorialità biologica EMAMeF - Loredana Plotegher, educatore professionale

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

Tu scendi come la neve per stare con noi e portarci in Cielo!

Tu scendi come la neve per stare con noi e portarci in Cielo! Oh che meraviglia... Tu scendi come la neve per stare con noi e portarci in Cielo! Inserto N. 4 2009 Carissimi bambini, ogni anno vi divertite un mondo a fare il vostro presepe e non vedete l ora di aggiungere

Dettagli

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Attimi d amore Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Distesa davanti alla collina Occhi verdi come il prato distesa e non pensi a nulla. Ricordo

Dettagli

IL GIORNALINO BIMESTRALE - ANNO 1 2 NUMERO. Niscemi- Sez. M

IL GIORNALINO BIMESTRALE - ANNO 1 2 NUMERO. Niscemi- Sez. M IL GIORNALINO BIMESTRALE - ANNO 1 2 NUMERO Ultime notizie dalla Scuola dell Infanzia San Giuseppe - Niscemi- Sez. M Sfogliando le sue pagine potrete cogliere gli aspetti più significativi di alcune esperienze

Dettagli

L invasione del a Giungla

L invasione del a Giungla pag. 1 di 17 Nascondili, rivestili, coprili con un muro fiori, rampicanti e erbaccia. Dimentichiamo la vista e il suono, l odore e il tocco del loro popolo! Nera, grassa cenere copra l altare; ci sia pioggia

Dettagli

IL RACCONTO NEL BRANCO

IL RACCONTO NEL BRANCO ASSOCIAZIONE ITALIANA GUIDE E SCOUTS d EUROPA CATTOLICI DELLA FEDERAZIONE DELLO SCOUTISMO EUROPEO Gruppo CALCINELLI 1 - "San Sebastiano" IL RACCONTO NEL BRANCO Tesina di Brevetto di Federico Grilli Presentazione

Dettagli

RIASSUNTO DELLO SPETTACOLO

RIASSUNTO DELLO SPETTACOLO Voci Narrazione di Claudio Milani Con Claudio Milani Testo Francesca Marchegiano Illustrazioni e Scene Elisabetta Viganò, Armando Milani Musiche e canzoni Sulutumana, Andrea Bernasconi Cantante lirica

Dettagli

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione I poeti generalmente amano i gatti, perché i poeti non nutrono dubbi sulla loro superiorità. Marion C. Garrety che per prima leggi nel mio dolore e silenziosamente ti offri a lenirlo senza chiedere nulla

Dettagli

Candela bianca. Silvia Angeli

Candela bianca. Silvia Angeli Candela bianca È successo ancora. Il buio della stanza mi chiama alla realtà. Abbandono riluttante le coperte calde, rifugio sicuro e accendo una candela bianca, con la sua fiamma dorata. È successo di

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR PERSONE DA AIUTARE Ci sono persone che piangono dal dolore, li potremmo aiutare, donando pace e amore. Immagina

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2008\2009 AUTORI:

ANNO SCOLASTICO 2008\2009 AUTORI: ANNO SCOLASTICO 2008\2009 AUTORI: I BAMBINI DELLE CLASSI IV A & IV B LA PACE È BELLA La pace è bella come una modella, la pace è bella come una porzione di nutella e più la fai e più ti sembra bella, la

Dettagli

INDICE GEOLOGIA PIANO ANTISISMICO EDIFICI LESIONATI VOLONTARIATO AQUILA OGGI PROTEZIONE CIVILE CONFERENZA

INDICE GEOLOGIA PIANO ANTISISMICO EDIFICI LESIONATI VOLONTARIATO AQUILA OGGI PROTEZIONE CIVILE CONFERENZA LA 2Cs PRESENTA.... INDICE GEOLOGIA PIANO ANTISISMICO EDIFICI LESIONATI MONUMENTI VOLONTARIATO AQUILA OGGI PROTEZIONE CIVILE CONFERENZA 14 NOVEMBRE 2009 ITIS G.MARCONI-VERONA Incontro con Chiara Nardi,

Dettagli

natale Gnomi al lavoro!

natale Gnomi al lavoro! natale Gnomi al lavoro! La fabbrica di Babbo Natale è un posto davvero speciale, ci sono gnomi specializzati molto ben organizzati che preparano giochi e dolcetti per riempire tutti i pacchetti: dipingono

Dettagli

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto Indice Cominciamo 7 La curiosità di Alice 9 Un po di imbarazzo 25 Innamorarsi 43 Fare l amore 55 Concepimento 71 Gravidanza 83 La nascita 95 Il nostro corpo: le donne 111 Il nostro corpo: gli uomini 127

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare

7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare 7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare 1. Io non so pregare! È una obiezione comune; tuttavia, se vuoi, puoi sempre imparare; la preghiera è un bene importante perché chi impara a pregare impara a

Dettagli