Schroder International Selection Fund Manuale Operativo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Schroder International Selection Fund Manuale Operativo"

Transcript

1

2 Indice Schroder International Selection Fund Pagina 1 Pag. 1. Il Gestore: Schroder Investment Management Ltd La Sicav Schroder International Selection Fund (Schroder ISF) I soggetti che intervengono nel collocamento di Schroder ISF 3 3. I comparti di Schroder ISF La gamma dei comparti I comparti azionari I comparti obbligazionari I comparti monetari I comparti a capitale protetto Le azioni Le classi azionarie Il prezzo delle azioni Il Fair Value Pricing I proventi di gestione Le commissioni La struttura Le commissioni d uscita e negoziazione Le commissioni di conversione (switch) Le commissioni di performance Altre commissioni e spese Le operazioni in cambi Le spese amministrative La sottoscrizione Gli importi minimi Le modalità operative La facoltà di recesso Le tempistiche Il modulo di sottoscrizione Il modulo di versamento aggiuntivo Ulteriori specificazioni La conversione (switch) Le tempistiche Il modulo di conversione (switch) Il rimborso Le tempistiche Ulteriori specificazioni Il modulo di rimborso Appendice Modifica di intestazione delle azioni Reintestazione delle azioni appartenenti al de-cuius Trasferimento delle azioni Costituzione in pegno delle azioni Lettera di rimborso Conferimento di procura Regime fiscale 11.1 Regime fiscale per i sottoscrittori residenti in Italia Trattamento fiscale delle azioni di partecipazione alla Sicav in caso di donazione e successione 40

3 1. Il Gestore: Schroder Investment Management Ltd. Pagina 2 Fondato nel 1804 e quotato alla borsa valori di Londra dal 1959, Schroders è un primario gruppo finanziario internazionale indipendente, specializzato nelle attività di gestione di patrimoni. I servizi di gestione internazionale di capitali sono offerti dal Gruppo tramite Schroder Investment Management Limited ( SIM ), interamente controllata da Schroders PLC. Con oltre 181,1 miliardi di Euro in gestione al 30 settembre 2006 e uno staff di oltre collaboratori (tra cui 314 gestori e analisti), SIM è uno dei principali gestori mondiali di capitali. La sede centrale di SIM è situata a Londra, ma oltre la metà del personale opera al di fuori del Regno Unito, in 34 uffici situati nelle principali aree geografiche. Dati al 30/09/06 Fonte: Schroders 2. La Sicav 2.1 Schroder International Selection Fund (Schroder ISF) La Sicav (Società d Investimento a Capitale variabile) è una società per azioni che ha per oggetto esclusivo l investimento collettivo in valori mobiliari del patrimonio raccolto mediante offerta al pubblico delle proprie azioni. A differenza dei fondi comuni d investimento, il patrimonio della Sicav è rappresentato da azioni anziché quote: pertanto i sottoscrittori, diventando soci della Sicav, hanno la facoltà di intervenire alle assemblee e di votare le delibere. Schroder ISF è una Sicav multicomparto di diritto estero (Lussemburghese), conforme alla direttiva CEE n. 85/611, modificata dalle direttive n. 88/220, 2001/107 e 2001/108 ed autorizzata alla distribuzione in Italia dal Multicomparto in quanto, pur essendo un unico strumento finanziario, è suddivisa in diversi comparti (fondi), ciascuno con un proprio patrimonio ed una specifica politica d investimento; di diritto estero poiché è stata costituita in Lussemburgo il 5 dicembre 1968.

4 Pagina I soggetti che intervengono nel collocamento di Schroder ISF Schroder ISF è distribuita in Italia grazie ad una struttura che coinvolge diversi soggetti, ciascuno con incarichi distinti: Collocatore: soggetto (Banca o Sim) autorizzato al collocamento delle azioni di Schroder ISF presso il pubblico. Il Collocatore trasmette tutti i dati delle sottoscrizioni ed i mezzi di pagamento delle azioni di Schroder ISF, e delle operazioni successive, al Soggetto Incaricato dei Pagamenti. Soggetto Incaricato dei Pagamenti ( 1 ): [Vedi TAV. II dell allegato al modulo di sottoscrizione] Istituto bancario autorizzato che funge da tramite tra il Collocatore e la Sicav. Ha il compito di raccogliere le informazioni provenienti dal Collocatore in un flusso di dati da trasmettere all Agente di Trasferimento. Schroder Investment Management (Luxembourg) S.A.: (5, Rue Höhenhof, L-1736 Senningerberg - Luxembourg) è la Società di Gestione e Agente Domiciliatario. J.P. Morgan Bank Luxembourg S.A.: (5, Rue Plaetis, PO Box 240, L-2012 Luxembourg) agisce in qualità di: Depositario: è la banca depositaria del patrimonio di Schroder ISF, ed ha la funzione di vigilare affinché l emissione e l estinzione delle azioni effettuate da Schroder ISF rispettino la legge e lo statuto della Sicav. Contabile del Fondo: è responsabile del calcolo del patrimonio netto per azione (NAV) di ogni comparto di Schroder ISF, e della gestione del registro contabile della Sicav. (1) Ex Banca Corrispondente.

5 Pagina 4 3. I comparti di Schroder ISF 3.1 La gamma dei comparti I comparti di Schroder ISF autorizzati al collocamento in Italia sono: 43 azionari puri, completamente investiti nel mercato di riferimento; 14 obbligazionari puri, completamente investiti nel mercato di riferimento; 2 monetari; 1 a capitale protetto. Ogni comparto è espresso nella valuta di denominazione, che riflette quella del mercato di riferimento in cui investe prevalentemente. 3.2 I comparti azionari America Latin American: investe in titoli azionari di società latino-americane. Il comparto è stato lanciato il 16 luglio 1998 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: MSCI EM Latin American Gross Index (TR). US Large Cap: investe in titoli azionari di società statunitensi. Le società a grande capitalizzazione sono società che, al momento dell'acquisto, si ritiene costituiscano il primo 85% del mercato statunitense per capitalizzazione. La rilevazione delle performance è effettuata a partire dal 21 marzo 2001, data in cui ha iniziato ad operare il nuovo team di gestione. Il comparto è denominato in Dollari USA. Benchmark: S&P 500 Composite Net Index. North American Equity Sigma: investe in titoli azionari di società nordamericane. Il gestore effettuerà gli investimenti in un portafoglio ampiamente diversificato di titoli selezionati mediante l applicazione di tecniche analitiche. Il comparto è stato lanciato il 30 agosto 2002 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: S&P 500 Index (Composite). US Small and Mid Cap Equity: investe in titoli azionari di imprese statunitensi di piccola e media dimensione che, al momento dell acquisto, rappresentano l ultimo 40% del mercato statunitense in termini di capitalizzazione. Il comparto è stato lanciato il 10 dicembre 2004 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: Russell 2500 (TR). US Smaller Companies: investe in titoli azionari di società statunitensi a piccola capitalizzazione che, al momento dell acquisto, costituiscono l ultimo 30% del mercato. Il comparto è stato lanciato il 20 luglio 1989 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: Russell 2000 Index (TR). Asia Asian Equity Alpha: investe in titoli azionari di società asiatiche. Al fine di raggiungere tale obiettivo, il gestore degli investimenti seleziona un portafoglio di titoli che a suo avviso può offrire il migliore potenziale di crescita futura. Il comparto è stato lanciato il 21 maggio 2004 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: MSCI AC Far East ex Japan Gross (TR). Asian Equity Yield: investe in azioni e titoli legati alle azioni di società asiatiche, che offrono rendimenti interessanti ed una politica di pagamento dei dividendi sostenibile nel tempo. Il comparto è stato lanciato l 11 giugno 2004 per attuare il trasferimento degli azionisti dalla gamma Schroder Hong Kong Institutional Pooled Funds alla SICAV Schroder ISF. Per il periodo precendente all 11 giugno 2004 il comparto Schroder ISF Asian Equity Yield utilizza il track record dello Schroder Institutional Pooled Funds - Asian Equity Yield Fund, pertanto la performance viene calcolata a partire dal 12 dicembre Il comparto è denominato in Dollari USA. Benchmark: non previsto (rendimento assoluto). Esclusivamente per l analisi della performance viene utilizzato il benchmark MSCI AC Pacific ex Japan (TR). Asia Smaller Companies: investe in titoli azionari di società asiatiche di piccole dimensioni (Giappone escluso). Sono considerate società di piccole dimensioni quelle che, al momento dell acquisto, costituiscono in termini di capitalizzazione l ultimo 30% del mercato asiatico (Giappone escluso). Il comparto è stato lanciato i 16 settembre 2005 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: MSCI AC Far East ex-japan Gross (TR).

6 Pagina 5 China Opportunities: investe in azioni e titoli connessi ad azioni di società con sede legale e/o quotate o che abbiano una sostanziale esposizione delle proprie attività nella Repubblica Popolare Cinese. Il comparto è stato lanciato il 17 febbraio 2006 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: MSCI China. Emerging Asia: investe in titoli azionari emessi da società delle economie emergenti dell Asia. Il comparto è stato lanciato il 9 gennaio 2004 per attuare il trasferimento degli azionisti dalla gamma Schroder Hong Kong Unit Trusts alla SICAV Schroder ISF. Per il periodo precendente al 9 gennaio 2004, il comparto Schroder ISF Emerging Asia utilizza il track record dello Schroder HK Asia Emerging Markets Unit Trust dal 31 ottobre Il comparto è denominato in Dollari USA. Benchmark: MSCI EM Asia USD (TR). Greater China: investe in titoli azionari di società della Repubblica Popolare Cinese, di Hong Kong SAR e Taiwan. Il comparto è stato lanciato il 12 maggio 1997 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: MSCI Golden Dragon Index. Japanese Equity: investe in titoli azionari di società giapponesi. Il comparto è stato lanciato il 2 agosto 1993 ed è denominato in Yen. Benchmark: Japan TSE 1st Section Index (TR). Comparto disponibile anche nella classe azionaria Euro Hedged (con copertura del cambio Euro/Yen). Benchmark: Japan TSE 1st Section Index EUR hedged (TR). Japanese Smaller Companies: investe in titoli azionari di società giapponesi a bassa capitalizzazione che, al momento dell acquisto, costituiscono l ultimo 30% del mercato giapponese. Il comparto è stato lanciato il 13 ottobre 1993 ed è denominato in Yen. Benchmark: nell agosto 2004 il Japan TSE 2nd Section Index (Price) è stato sostituito con il Russell / Nomura Small Cap Index. Il track record del benchmark precedente è stato sostituito con il nuovo. Pacific Equity: investe principalmente in titoli azionari di società del Bacino del Pacifico, escluso il Giappone. Il comparto è stato lanciato il 29 ottobre 1993 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: MSCI AC Asia ex Japan Gross Index (TR). Europa Emerging Europe: investe in titoli azionari di società dell Europa orientale e centrale, compresi i mercati dell ex Unione Sovietica e quelli emergenti del Mediterraneo. Il portafoglio può investire, in modo residuale, nei mercati del Nord Africa e del Medio Oriente. Il comparto è stato lanciato il 28 gennaio 2000 ed è denominato in Euro. Benchmark: nel febbraio 2004 il benchmark MSCI Emerging Europe (ex Greece) è stato sostituito con il benchmark MSCI EM Europe 10/40 Gross (TR). EURO Active Value: investe in un portafoglio di stile value di titoli azionari emessi da società operanti nei paesi che partecipano all UEM. Il comparto è stato lanciato il 9 agosto 2002 ed è denominato in Euro. Nel giugno del 2004 il benchmark del comparto Citi Euro Value PR è stato sostituito con l indice MSCI EMU Net Index (TR). Il track record del benchmark precedente è stato sostituito con il nuovo.

7 Pagina 6 EURO Dynamic Growth: investe in un portafoglio di stile growth di titoli azionari emessi da società operanti nei paesi facenti parte dell UEM e denominati in euro. Il comparto è stato lanciato il 28 febbraio 2002 ed è denominato in Euro. Nell aprile 2005 il benchmark del comparto Citi Euro Growth Index (TR) è stato sostituito con l indice MSCI EMU Net Index (TR) ed il track record del benchmark precedente è stato sostituito con il nuovo. EURO Equity: investe in titoli azionari di società dei paesi facenti parte dell Unione Economica e Monetaria Europea. Il comparto è stato lanciato il 21 novembre 1998 ed è denominato in Euro. La performance del comparto è calcolata a partire dal 20 novembre 1998, data di lancio della classe azionaria A a distribuzione. Il prezzo delle azioni A a distribuzione con i dividendi reinvestiti è stato utilizzato come proxy fino alla data di lancio delle azioni A ad accumulazione. Benchmark: MSCI EMU Net Index (TR). European Absolute Return: investe in titoli azionari di società europee e titoli di debito europei e, nel contempo, mira a mantenere il capitale attraverso l impiego strategico di depositi con istituti di credito e strumenti del mercato monetario. Il comparto può investire in strumenti finanziari derivati per un efficiente gestione del portafoglio o a fini di copertura. Più precisamente, a questo scopo, il comparto può acquistare o vendere future su indici azionari e acquistare e vendere opzioni su indici o singoli titoli azionari. Allo stesso scopo, ossia per contenere l esposizione a indici azionari o singoli titoli azionari, il comparto può sottoscrivere contratti per differenza (contracts for difference) laddove gli investimenti sottostanti non siano consegnati e la liquidazione avvenga in contanti. Il comparto è stato lanciato il 29 novembre 2002 ed è denominato in Euro. Benchmark: non previsto (rendimento assoluto). Esclusivamente per l analisi delle performance viene utilizzato in benchmark euro 3mo e MSCI Europe Net (TR). European Active Value: investe attivamente in un portafoglio con stile value composto da titoli azionari emessi da aziende europee. ll comparto è stato lanciato il 31 marzo 2006 ed è denomianto in Euro. Benchmark: MSCI Europe Net Index (TR). European Dynamic Growth: investe dinamicamente in un portafoglio con stile growth composto da titoli azionari emessi da aziende europee. Il comparto è stato lanciato il 31 agosto 2005 ed è nominato in Euro. Benchmark: MSCI Europe Net Index (TR). European (ex UK) Equity: investe in titoli azionari di società europee, escluso il Regno Unito. Il comparto è stato lanciato il 3 giugno 2005 per attuare il trasferimento degli azionisti dallo Schroder World Markets Fund European (ex UK) Equity (lanciato nel 22 novembre 1999) alla SICAV Schroder ISF. Per il periodo precedente al giugno 2005 il comparto utilizza il track record dello Schroder World Market Fund European (ex UK) Equity. Il comparto è denominato in Euro. Benchmark: FTSE WI Europe ex UK. European Equity Alpha: investe in titoli azionari di società europee. Il Gestore degli investimenti selezionerà il portafoglio dei titoli che a suo avviso offrono il migliore potenziale di crescita futura. Il comparto è stato lanciato il 31 gennaio 2003 ed è denominato in Euro. Benchmark: MSCI Europe Net Index (TR). European Equity Yield: investe in azioni ed in titoli ad esse correlati di società europee che offrono rendimenti attraenti e attuano sostenibili politiche di distribuzione dei dividendi. Il comparto, in precedenza denominato European Equity Sigma, ha cambiato denominazione e politica di investimento il 12 settembre 2005, data di riferimento per la rilevazione della performance. Il comparto è denominato in Euro. Benchmark: MSCI Europe Net Index (TR). European Large Cap: investe in titoli azionari di società europee, che al momento dell acquisto, costituiscano il primo 80% del mercato europeo per capitalizzazione. Il comparto, in precedenza denominato European Equity, in data 22 agosto 2005 ha cambiato denominazione e politica d investimento. La rilevazione delle performance è effettuata a partire dal 4 dicembre 1995, data di lancio dell originario European Equity Market Cap. Il comparto è denominato in Euro. Benchmark: MSCI Europe Net Index (TR).

8 Pagina 7 European Smaller Companies: investe in titoli azionari di società europee di minori dimensioni. Le società europee di minori dimensioni sono quelle che, al momento dell acquisto, rappresentano in termini di capitalizzazione l ultimo 30% di ciascun mercato europeo. Il comparto è stato lanciato il 7 ottobre 1994 ed è denominato in Euro. Benchmark: HSBC European Smaller Companies Index (TR). European Special Situations: investe in titoli azionari di società Europee. Al fine di raggiungere l obiettivo del comparto, il Gestore degli Investimenti investirà in un portafoglio selezionato di titoli di società in situazioni speciali. Con situazione speciale, il Gestore degli Investimenti intende quelle società la cui valutazione non rispecchi pienamente il futuro potenziale. Il comparto è stato lanciato il 31 marzo 2006 ed è denominato in Euro. Benchmark: MSCI Europe Net Index (TR) Italian Equity: investe in titoli azionari di società italiane. Il comparto è stato lanciato il 3 maggio 1996 ed è denominato in Euro. Benchmark: Mibtel Index (Price). Swiss Equity: investe in titoli azionari di società svizzere. Il comparto è stato lanciato il 18 dicembre 1995 ed è denominato in Franchi Svizzeri. Benchmark: Swiss Performance Index. Swiss Equity Active Allocation: investe in titoli azionari e altri titoli correlati emessi da società svizzere. Per raggiungere l obiettivo, il Gestore investe in un portafoglio di titoli che, a suo giudizio, presentano le migliori potenzialità di crescita. Il comparto è stato lanciato il 31 agosto 2005 ed è denominato in Franchi Svizzeri. Benchmark: Swiss Performance Index. Swiss Small & Mid Cap Equity: investe in titoli azionari di società svizzere di piccola e media dimensione che, al momento dell acquisto, costituiscono l ultimo 30% del mercato svizzero in termini di capitalizzazione. Il comparto è stato lanciato il 28 giugno 2002 ed è denominato in Franchi Svizzeri. Benchmark: nell ottobre 2004 l indice Swiss 2nd Liners Dynamics, è stato sostituito con l indice SPI Extra. Il track record completo dell indice precedente è stato mantenuto e legato al nuovo. Benchmark: Swiss Performance Index Extra (TR). UK Equity: investe in titoli azionari di società britanniche. Il comparto è stato lanciato il 13 aprile 1993 ed è denominato in Sterline. Benchmark: FTSE All Share Index (TR). Globali BRIC: investe in titoli azionari di società brasiliane, russe, indiane e cinesi. Il comparto è stato lanciato il 31 ottobre 2005 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: MSCI BRIC Gross Index (TR). Emerging Markets: investe nei mercati azionari emergenti. Il comparto è stato lanciato il 9 marzo 1994 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: MSCI EM Gross Index (TR). Global Energy: investe in titoli di società operanti nel settore energetico. Il comparto è stato lanciato il 30 giugno 2006 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: MSCI AC World Energy. Global Equity: investe in titoli azionari di società a livello mondiale. Il comparto è stato lanciato il 3 giugno 2005 ed è denominato in Dollari USA. Il comparto è stato lanciato nel 2005 per attuare il trasferimento degli azionisti dallo Schroder World Markets Fund Global Equity (lanciato il 22 novembre 1999) alla SICAV Schroder ISF. Per il periodo precedente al giugno 2005 il comparto utilizza il track record dello Schroder World Markets Fund Global Equity. Benchmark: MSCI World Mkt Cap Wtd Net Index (TR). Global Equity Alpha: investe in titoli azionari di società di tutto il mondo. Il gestore selezionerà un portafoglio di titoli che a suo avviso offrono il miglior potenziale di crescita futura. Il comparto è stato lanciato il 29 luglio 2005 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: MSCI World Net Index.

9 Pagina 8 Global Equity Sigma: investe in titoli azionari di società a livello mondiale. Al fine di raggiungere tale obiettivo, il Gestore degli Investimenti investirà in un portafoglio ampiamente diversificato di titoli selezionati mediante l'applicazione di tecniche analitiche. Il comparto, in precedenza denominato Global Equity, ha modificato il nome e la politica di investimento il 1 luglio La rilevazione delle performance è effettuata a partire dal 3 giugno 1993, data di lancio del Global Equity. Il comparto è denominato in Dollari USA. Benchmark: MSCI World Mkt Cap Wtd Net Index (TR). Global Equity Yield: investe in titoli azionari ed altri titoli correlati emessi da società di tutto il mondo che offrono rendimenti attraenti ed attuano sostenibili politiche di distribuzione dei dividendi. Il comparto è stato lanciato il 29 luglio 2005 ed è denominato il Dollari USA. Benchmark: MSCI AC World Index. Global Property Securities: investe in titoli azionari e titoli di debito di società immobiliari di tutto il mondo. Il comparto è stato lanciato il 31 ottobre 2005 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: non previsto (rendimento assoluto). Comparto disponibile anche nella classe azionaria Euro Hedged (con copertura del cambio Euro/Dollaro). Benchmark: non previsto (rendimento assoluto). Eslcusivamente per l analisi delle performance viene utilizzato il benchmark JP Morgan Composite Index (50% EMBI, 50% ELMI+). Global Quantitative Active Value: investe in modo attivo in un portafoglio diversificato di stile value di azioni e titoli connessi ad azioni di società operanti in tutto il mondo. Il comparto è stato lanciato il 29 ottobre 2004 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: non previsto (rendimento assoluto). Esclusivamente per l analisi delle performance viene utilizzato il benchmark MSCI World. Global Smaller Companies: investe in titoli azionari di società di tutto il mondo di piccole dimensioni. Le società di piccole dimensioni sono quelle che, al momento dell'acquisto, costituiscono in termini di capitalizzazione l ultimo 30% di ogni singolo mercato. Il comparto è stato lanciato il 24 febbraio 2006 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: S&P/Citigroup Extended Market World Index. Global Technology: investe in titoli azionari di società tecnologiche di tutto il mondo o di società associate ai settori nuovi ed emergenti, in cui le prospettive di crescita siano enfatizzate dagli sviluppi tecnologici. Il comparto è stato lanciato il 9 agosto 1999 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: MSCI All Countries World Index IT (TR). 3.3 I comparti obbligazionari America US Dollar Bond: investe in obbligazioni ed altri titoli a tasso fisso e variabile denominati in Dollari USA emessi da stati, enti pubblici ed emittenti sovranazionali e societari a livello mondiale. Il comparto è stato lanciato il 15 dicembre 1997 ed è denominato in Dollari USA. La performance del comparto è calcolata a partire del 22 gennaio 1998, data di lancio della classe azionaria A a distribuzione. Il prezzo delle azioni A a distribuzione con i dividendi reinvestiti è stato utilizzato come proxy fino alla data di lancio delle azioni A ad accumulazione. Benchmark: Lehman Brothers US Aggregate Bond Index (TR). Asia Asian Bond: investe in obbligazioni ed altri titoli a tasso fisso e variabile emessi da stati, enti pubblici, emittenti sovranazionali e societari asiatici, escluso il Giappone. Il comparto è stato lanciato il 16 ottobre 1998 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: non previsto (rendimento assoluto).

10 Pagina 9 Europa Converging Europe Bond: investe in obbligazioni ed altri titoli a tasso fisso e variabile emessi da stati, enti pubblici ed emittenti sovranazionali e societari dei paesi dell Europa orientale ed emergente. Il comparto è stato lanciato il 31 marzo 2000 ed è denominato in Euro. Benchmark: non previsto (rendimento assoluto). Esclusivamente per l analisi delle performance viene utilizzato il benchmark CiTi EMU 3m Eurodeposit. EURO Bond: investe in emissioni obbligazionarie ed altri titoli a tasso fisso e variabile denominati in Euro emessi da stati, enti pubblici, ed emittenti sovranazionali e societari a livello mondiale. Il comparto è stato lanciato il 18 dicembre 1998 ed è denominato in Euro. La performance del comparto è calcolata a partire dal 19 aprile 1999, data di lancio della classe azionaria A a distribuzione. Il prezzo delle azioni A a distribuzione con i dividendi reinvestiti è stato utilizzato come proxy fino alla data di lancio delle azioni A ad accumulazione. Lehman EURO Aggregate Index. EURO Corporate Bond: investe in obbligazioni ed altri titoli a tasso fisso e variabile denominati in Euro, emessi da stati, enti pubblici ed emittenti sovranazionali e societari. Un massimo pari al 20% degli attivi netti del Comparto sarà detenuto in titoli emessi dai governi. Il comparto è stato lanciato il 30 giugno 2000 ed è denominato in Euro. Benchmark: Merrill Lynch Euro Corporate Bond Index. EURO Short Term Bond: investe in obbligazioni a breve termine ed altri titoli a tasso fisso e variabile denominati in Euro ed emessi da governi, agenzie governative, organismi sovranazionali ed emittenti societari a livello globale. La scadenza media dei titoli detenuti in portafoglio dovrà essere pari a o inferiore a tre anni, mentre la vita residua di tali titoli non potrà essere superiore a cinque anni. Il comparto è stato lanciato il 17 marzo 1998 ed è denominato in Euro. Benchmark: Citi EMU Gov Bond 1-3 y Index (TR). European Bond: investe in obbligazioni ed altri titoli a tasso fisso e variabile emessi da stati europei, enti pubblici, ed emittenti sovranazionali e societari. Il comparto è stato lanciato il 13 settembre 1994 ed è denominato in Euro. Benchmark: Citi European WGBI (TR). Globali Emerging Markets Debt: investe in obbligazioni ed altri titoli a tasso fisso e variabile emessi da stati, enti pubblici ed emittenti sovranazionali e societari dei mercati dei paesi emergenti. Il comparto è stato lanciato il 29 agosto 1997 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: non previsto (rendimento assoluto). Eslcusivamente per l analisi delle performance viene utilizzato il benchmark JP Morgan Composite Index (50% EMBI, 50% ELMI+). Comparto disponibile anche nella classe azionaria Euro Hedged (con copertura del cambio Euro/Dollaro). Benchmark: non previsto (rendimento assoluto). Eslcusivamente per l analisi delle performance viene utilizzato il benchmark JP Morgan Composite Index (50% EMBI, 50% ELMI+). Global Bond: investe in obbligazioni ed altri titoli a tasso fisso e variabile, denominati in varie divise, emessi da stati, enti pubblici ed emittenti sovranazionali e societari di tutto il mondo con non più del 20% delle attività nette del comparto investite in titoli con rating inferiore ad investment grade (secondo le categorie Standard & Poor s o le categorie equivalenti di altre agenzie di rating). Il comparto è stato lanciato il 3 giugno 1993 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: Lehman Brothers Global Aggregate Bond Index.

11 Pagina 10 Global Corporate Bond: investe in obbligazioni ed altri titoli a tasso fisso e variabile denominati in varie valute emessi da stati, enti pubblici ed emittenti sovranazionali e societari a livello mondiale. Un massimo pari al 20% degli attivi netti del comparto sarà detenuto in titoli emessi dai governi. Il comparto è stato lanciato il 20 settembre 1994 ed è denominato in Dollari USA. La performance del comparto è calcolata a partire dal 1 luglio Benchmark: nel luglio 2002, l indice di riferimento Salomon Smith Barney Currency Hedged WGBI è stato sostituito con l indice Lehman Brothers Global Aggregate - Credit Component. Il track record completo del benchmark è stato mantenuto e legato al nuovo. Il comparto è disponibile anche nella classe azionaria Euro Hedged (con copertura del cambio Euro/dollaro). Benchmark: Lehman Brothers Global Aggregate - Credit Compnent EUR Hedged. Global High Yield: investe in obbligazioni ed altri titoli a tasso fisso e variabile denominati in varie valute emessi da stati, enti pubblici ed emittenti sovranazionali e societari a livello globale. Una percentuale non inferiore al 70% del patrimonio netto del comparto sarà investita in titoli con rating creditizio inferiore a investment grade (secondo le categorie di Standard & Poor s o le categorie equivalenti di altre agenzie di rating). Il comparto è stato lanciato il 16 aprile 2004 ed è denominato in Dollari USA. Nell agosto 2005, il benchmark Lehman Brothers Global High Yield Corporate Index è stato sostituito con il Lehman Brothers Global High Yield Corporate 2% Cap Index. Il track record dell indice precedente è stato mantenuto e legato al nuovo. Il comparto è disponibile anche nella classe azionaria Euro Hedged (con copertura del cambio Euro/dollaro). Benchmark: Lemhan Brothers Global High Yield Corporate 2% Cap Index EUR Hedged. Global Inflation Linked Bond: investe in titoli di debito legati all inflazione emessi da stati, enti pubblici ed emittenti sovranazionali e societari a livello mondiale. Il comparto è stato lanciato il 28 novembre 2003 ed è denominato in Euro. Benchmark: Merrill Lynch Global Governments Inflation-Linked Index. Il comparto è disponibile anche nella classe USD Hedged (con copertura del cambio rispetto all Euro). Benchmark: Merryl Lynch Global Governments Inflation-Linked Index USD hedged. Strategic Bond: investe in obbligazioni e titoli a tassi fisso e variabile denominati in varie valute, emessi da stati, enti pubblici ed emittenti sovranazionali e societari di tutto il mondo. Il comparto potrà investire nell'intera gamma di titoli disponibili, compresi quelli non investment grade. Il comparto è stato lanciato il 30 settembre 2004 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: non previsto (rendimento assoluto). Esclusivamente per l analisi delle performance viene utilizzato il benchmark 3-month US Dollar LIBOR. Il comparto è disponibile anche nella classe azionaria Euro Hedged (con copertura del cambio Euro/Dollaro). Benchmark: non previsto (rendimento assoluto). Esclusivamente per l analisi delle performance viene utilizzato il benchmark 3-month EUR LIBOR. Strategic Credit: investe principalmente in titoli di credito, strumenti legati ai crediti, in altri titoli a tasso fisso e variabile, liquidità e derivati che, nel complesso, garantiscono un esposizione sui mercati globali del credito. Il comparto può avere, in qualsiasi momento, un esposizione in titoli di debito investment grade e sub-investment grade. Mentre i titoli di credito e gli strumenti legati ai crediti costituiscono la componente fondamentale del patrimonio del comparto, è anche possibile detenere titoli emessi da governi, agenzie governative ed organismi sopranazionali. Il comparto è stato lanciato il 30 settembre 2005 ed è denominato Euro.

12 Pagina I comparti Monetari America US Dollar Liquidity: investe principalmente in titoli obbligazionari a breve termine di alta qualità denominati in dollari USA e verificando che, al momento dell acquisto, la scadenza media iniziale o residua di tutti i titoli detenuti in portafoglio non sia superiore a 12 mesi; considerando tutti gli strumenti finanziari ad essi connessi, o che il regolamento di tali titoli preveda la revisione del tasso d interesse con cadenza almeno annuale, in base alle condizioni di mercato. Il comparto è stato lanciato il 21 settembre 2001 ed è denominato in Dollari USA. Benchmark: Citi USD 1m Eurodeposit LC. Europa Euro Liquidity: investe principalmente in titoli obbligazionari a breve termine di alta qualità denominati in Euro verificando che al momento dell acquisto, la scadenza media iniziale o residua di tutti i titoli detenuti in portafoglio non sia superiore a 12 mesi, considerando tutti gli strumenti finanziari ad essi connessi, o che il regolamento di tali titoli preveda la revisione del tasso d interesse con cadenza almeno annuale, in base alle condizioni di mercato. Il comparto è stato lanciato il 21 settembre 2001 ed è denominato in Euro. Benchmark: Citi EUR 1m Eurodeposit LC. 3.5 I comparti a capitale protetto European Defensive: investe nei principali mercati azionari europei, cercando di limitare eventuali perdite di capitale alla fine di ogni trimestre al 5% del NAV calcolato all inizio di detto trimestre. Il comparto investe principalmente in obbligazioni a breve termine e altri titoli a breve termine a tasso fisso e variabile e strumenti del mercato monetario denominati in euro. Il comparto può investire in opzioni call legate ad un paniere composto dai maggiori indici azionari europei, come il CAC 40 (Francia), il DAX 30 (Germania), il S&P/MIB 30 (Italia), l AEX (Paesi Bassi), l IBEX 35 (Spagna), lo SMI (Svizzera), l FTSE 100 (Regno Unito) e il Dow Jones Euro STOXX 50 (Europa). Non vi è garanzia relativamente alla limitazione massima delle perdite al 5% su base trimestrale. Il comparto è stato lanciato il 13 ottobre 1998 ed è denominato in Euro. Benchmark: Citi EMU 3m Eurodeposit Index (TR).

13 Pagina Le azioni 4.1 Le classi azionarie La Sicav prevede l emissione di azioni: A, A1, B e C per ciascun comparto. I diversi tipi di azioni si caratterizzano per una diversa struttura commissionale, ad eccezione del comparto Schroder ISF European Defensive, per il quale non è prevista né la classe C né la classe A1. È attualmente prevista l emissione in via esclusiva di azioni nominative, registrate nel libro soci di Schroder ISF con un massimo di quattro cointestatari. Non è prevista l emissione dei certificati rappresentativi delle azioni. 4.2 Il prezzo delle azioni Il prezzo delle azioni è determinato giornalmente in base al valore patrimoniale netto del portafoglio di ciascun comparto ( NAV : Net Asset Value o Valore Patrimoniale Netto), diviso il numero delle azioni (per categoria e tipo) dello stesso comparto fino a quel momento emesse da Schroder ISF. Il calcolo è effettuato alle ore (CET) di ogni giorno di valutazione (giorno lavorativo bancario in Lussemburgo), nella valuta di denominazione di ciascun comparto, secondo i seguenti criteri: per i mercati dell area asiatica vengono considerati i prezzi di chiusura dello stesso giorno di valutazione; per i mercati europei vengono considerati i prezzi delle ore (CET); per i mercati americani vengono generalmente considerati i prezzi di chiusura del giorno di valutazione precedente, fatto salvo i comparti per i quali viene applicata la tecnica del Fair Value Pricing. I prezzi delle azioni sono pubblicati giornalmente sul quotidiano Il Sole 24 Ore e sul sito Internet in via ufficiale, e si riferiscono alle quotazioni del giorno di valutazione precedente in Lussemburgo. I prezzi sono pubblicati anche su altri quotidiani. N.B.: I prezzi dei diversi tipi di azione (A, A1, B e C) sono pubblicati al netto delle relative commissioni annue e al lordo della ritenuta fiscale. 4.3 Il Fair Value Pricing Nel luglio 2003 è stata introdotta la tecnica di valorizzazione conosciuta come fair value pricing, per consentire una più corretta valorizzazione dei portafogli dei comparti che investono nei mercati non europei. In precedenza i titoli sottostanti erano valutati sulla base dei prezzi di chiusura del mercato di riferimento, anche se determinati in un momento antecedente rispetto al valuation point (ore CET). Con la nuova tecnica è possibile tenere conto di eventuali oscillazioni del valore dei titoli intervenute successivamente alla chiusura. L Amministratore del Fondo può decidere di rettificare il valore netto d inventario affinché questo esprima correttamente il valore del portafoglio. ll fair value pricing è attualmente applicato solo ai seguenti comparti: Schroder ISF US Large Cap, Schroder ISF North American Equity Sigma, Schroder ISF Global Equity Sigma, Schroder ISF Global Technology, Schroder ISF Global Equity e Schroder ISF Global Quantitative Active Value. In futuro l applicazione del fair value pricing potrà essere estesa anche ad altri comparti. 4.4 I proventi di gestione Schroder ISF prevede l emissione di azioni di categoria a distribuzione o ad accumulazione dei proventi di gestione per ciascun comparto. In Italia vengono collocate solo le azioni ad accumulazione (i proventi di gestione vanno ad accrescere in misura corrispondente il valore delle azioni del comparto), introdotte il 17 gennaio 2000, ed autorizzate in Italia dal 30 maggio 2000.

14 5. Le commissioni Schroder International Selection Fund Pagina La struttura Ogni classe azionaria si caratterizza per una specifica struttura commissionale come segue: Azioni di tipo A: azioni con commissione di vendita (ingresso) e commissione di gestione annua. Azioni di tipo A1: azioni con commissione di vendita (ingresso), e commissione annua, calcolata come somma delle commissioni di gestione annue e delle commissioni di distribuzione annue riportate sia nel Prospetto Informativo Completo, che nel Prospetto Semplificato. Azioni di tipo B: azioni no load, con commissione annua, calcolata come somma delle commissioni di gestione annue e delle commissioni di distribuzione annue riportate sia nel Prospetto Informativo Completo, che nel Prospetto Semplificato. Azioni di tipo C: azioni con commissione di vendita (ingresso) e commissione di gestione annua, caratterizzate da una particolare soglia minima di sottoscrizione (paragrafo 7.1). Le azioni di tipo C sono riservate ad operatori qualificati. 5.2 Le commissioni di uscita e La struttura commissionale di Schroder ISF per l Italia non prevede commissioni di di negoziazione uscita e di negoziazione. 5.3 Le commissioni di L applicazione della commissione di conversione e la misura della stessa (entro il limite conversione (switch) massimo riportato nel Prospetto Informativo Completo) sarà determinata dal Collocatore, previo accordo con la Società di Gestione della Sicav.

15 Pagina 14 Azioni di tipo A Azioni di tipo C COMMISSIONI DI VENDITA min 0% min 0% min 0% non previste max 4% max 3% max 0,75% COMMISSIONI ANNUE in bps Commissioni di Commissioni di Commissione Totale annua Comparti Monetari gestione distribuzione gestione distribuzione Euro Liquidity US Dollar Liquidity Comparti Obbligazionari Euro Short Term Bond Euro Bond European Bond Global Bond Global Inflation Linked Bond (2) US Dollar Bond Euro Corporate Bond Global Corporate Bond (1) Global High Yield (1) Strategic Bond (1) Asian Bond Converging Europe Bond Emerging Markets Debt (1) Strategic Credit Comparti Azionari European Absolute Return * European (ex UK) Equity European Large Cap (ex European Equity) Global Equity Global Equity Sigma Global Quantitative Active Value (3) Italian Equity Japanese Equity (1) North American Equity Sigma Swiss Equity UK Equity US Large Cap (ex North American Equity) (3) Asian Equity Alpha * Asian Equity Yield Asian Smaller Companies* BRIC (Brazil,Russia,India & China) (3) China Opportunities Emerging Asia (3) Emerging Europe Emerging Markets (3) Euro Active Value Euro Dynamic Growth Euro Equity European Active Value * European Dynamic Growth * European Equity Alpha * European Equity Yield (ex European Equity Sigma) European Smaller Cos European Special Situations * Global Energy Global Equity Alpha * (3) Global Equity Yield (3) Global Property Securities (1) Global Smaller Companies Global Technology Greater China Japanese Smaller Cos Latin American (3) Pacific Equity (3) Swiss Equity Active Allocation * Swiss Small & Mid Cap US Smaller Cos Us Small & Mid Cap Equity (3) Comparti a Capitale Protetto European Defensive 125 n/a n/a n/a COMMISSIONI DI USCITA non previste non previste non previste non previste COMMISSIONI DI CONVERSIONE non previste non previste non previste non previste * comparto con commissioni di performance pari al 15% (1) disponibile anche nella classe Hedged in Euro (2) disponibile anche nella classe Hedged in USD (3) comparto denominato in US$ (valuta di riferimento) ed in Euro Azioni di tipo A1 Azioni di tipo B Commissione Totale annua

16 Pagina Le commissioni di performance Per alcuni comparti è prevista la corresponsione di una commissione di performance. Tale commissione è dovuta nel caso in cui la performance del comparto in un determinato periodo temporale (normalmente tra il 1 gennaio ed il 31 dicembre di ogni anno) sia positiva e superiore a quella del relativo benchmark. Inoltre, affinché maturi la commissione di performance, il valore netto d inventario del comparto alla fine del periodo deve essere superiore all High Water Mark (HWM). Tale principio è stato adottato per assicurare che la commissione di performance non venga pagata due volte. L HWM può essere considerato come il valore minimo che il comparto deve raggiungere alla fine del periodo, affinché maturi la commissioni di performance. Inizialmente l HWM coincide con il prezzo di lancio del comparto e viene rivisto alla fine di ogni periodo (ovvero al 31 dicembre di ogni anno). Se l andamento del comparto è stato tale da generare il pagamento di una commissione di performance, l HWM viene incrementato fino a coincidere con il prezzo corrente del comparto a fine periodo. Se invece, nessuna commissione di performance è dovuta, l HWM rimane invariato. In fase di revisione a fine periodo l HWM non può mai diminuire, ma solo aumentare o restare invariato. Commissioni di performance: High Water Mark (HWM) T 0 T 1 Fondo = 100 HWM = 100 Indice = 100 Fondo = 130 HWM = 100 Indice = 120 Fondo > HWM Fondo > indice Commissione di performance: SI su ( ) HWM = 130 Fondo = 130 HWM = 100 Indice = 140 Fondo > HWM Fondo < indice Commissione di performance: NO Fondo = 90 HWM = 100 Indice = 80 Fondo < HWM Fondo > indice Commissione di performance: NO La commissione di performance è pari al 15% della sovra-performance, ovvero della differenza positiva tra l incremento del valore netto d inventario del comparto in un dato periodo e quello del relativo benchmark nello stesso periodo. La commissione è calcolata e contabilizzata su base giornaliera.

17 Pagina 16 Al momento dell emissione del presente documento, i comparti e le classi di azioni interessate all introduzione di una commissione di performance sono i seguenti: Comparto Benchmark Classi di azioni Schroder ISF MSCI All Country Far A, A1, B e C Asian Equity Alpha East ex Japan Gross (TR) Schroder ISF MSCI AC Far East (ex-japan) A, A1, B e C Asian Smaller Companies Schroder ISF EUR Libor 3mo A, A1, B e C European Absolute Return Schroder ISF MSCI Europe A, A1, B e C European Active Value Schroder ISF MSCI Europe Net (TR) A, A1, B e C European Dynamic Growth Schroder ISF MSCI Europe Net (TR) A, A1, B e C European Equity Alpha Schroder ISF MSCI Europe Net (TR) A, A1, B e C European Special Situation Schroder ISF MSCI World A, A1, B e C Global Equity Alpha Schroder ISF S&P/Citigroup Extended A, A1, B e C Global Smaller Companies Market World Index Schroder ISF Swiss Performance Index A, A1, B e C Swiss Equity Active Allocation

18 6. Altre commissioni e spese Pagina Le operazioni in cambi effettuate dal Soggetto Incaricato dei Pagamenti Qualora il cliente chieda una sottoscrizione/rimborso di azioni Schroder ISF in una valuta diversa da quella di denominazione dei comparti prescelti, il Soggetto Incaricato dei Pagamenti provvederà alla relativa operazione in cambi applicando una commissione nella misura massima dello 0,10% dell importo sottoscritto/rimborsato, al netto delle Commissioni di Vendita e delle Spese Amministrative. Non sono previste altre spese in cambi per le operazioni di conversione (switch). 6.2 Le spese amministrative Il Soggetto Incaricato dei Pagamenti provvederà a trattenere, a titolo di spese amministrative, un ammontare massimo di 40 Euro dall importo lordo relativo ad ogni operazione di sottoscrizione e rimborso, in ciascun comparto. Il Soggetto Incaricato dei Pagamenti potrà inoltre addebitare, a propria discrezione, un rimborso spese per le richieste di trasferimento di azioni ad altro Collocatore o per la modifica di intestazione delle azioni. Tale ammontare viene comunicato al Collocatore (paragrafo 10.3).

19 7. La sottoscrizione Schroder International Selection Fund Pagina Gli importi minimi La sottoscrizione iniziale minima per le azioni di tipo A, A1 e B è di Euro o importi equivalenti in altre valute. La sottoscrizione iniziale minima per le azioni di tipo C è di Euro o importi equivalenti in altre valute; per i versamenti aggiuntivi il minimo è di Euro o importi equivalenti in altre valute. 7.2 Le modalità operative Ogni Collocatore disporrà di un unico Modulo di Sottoscrizione o di Versamento Aggiuntivo valido sia per le sottoscrizioni in forma analitica che per le sottoscrizioni in forma cumulativa. Si rammenta che solo in caso di sottoscrizione in forma cumulativa l investitore da mandato senza rappresentanza al Soggetto Incaricato dei Pagamenti di sottoscrivere per Suo conto le azioni di Schroder ISF (si veda paragrafo Soggetto Incaricato dei Pagamenti riportato sul modulo). L origine dei flussi indicati inizia dal giorno in cui la domanda ed i relativi mezzi di pagamento sono ricevuti dalla Sede Centrale del Collocatore (T). T+1 e T+2 indicano i limiti massimi entro cui deve essere effettuata la trasmissione della domanda. I Collocatori sono impegnati, ai sensi dell art CC, a trasmettere al Soggetto Incaricato dei Pagamenti le domande/ordini entro e non oltre il giorno successivo a quello di ricezione, assieme ai relativi mezzi di pagamento. I Promotori Finanziari e le Agenzie devono trasmettere la domanda ed i relativi mezzi di pagamento alla Sede Centrale del Collocatore nel più breve tempo possibile dopo la ricezione. 7.3 La facoltà di recesso In caso di prima sottoscrizione con collocamento fuori sede, si applica la facoltà di recesso a favore del sottoscrittore, e quindi l efficacia del contratto è sospesa per sette giorni dalla data di sottoscrizione. Trascorso tale termine inizia la tempistica indicata nello schema seguente (T).

20 Pagina Le tempistiche Lo schema seguente riassume la tempistica di esecuzione delle domande di sottoscrizione di azioni di Schroder ISF complete ed esatte nella loro compilazione (vedi Allegato al Modulo di Sottoscrizione). Cliente Sottoscrittore T+6 Invio conferma di investimento Filiale/ Agenzia Collocatore (sede centrale) Promotore Finanziario T T+1 Trasmissione domanda e relativo mezzo di pagamento Soggetto Incaricato dei Pagamenti T+2 Trasmissione domanda Schroder ISF T+2 Attribuzione NAV (1) I mezzi di pagamento ammessi per la sottoscrizione sono: assegno bancario, circolare o postale, non trasferibile, emesso all ordine di Schroder International Selection Fund ; bonifico bancario in Euro od in valuta sul c/c intestato a Schroder International Selection Fund acceso presso il Soggetto Incaricato dei Pagamenti (vedi il numero di c/c sulla Tavola II dell Allegato al Modulo di Sottoscrizione); se il mezzo di pagamento utilizzato è un assegno, questo è accettato dal Soggetto Incaricato dei Pagamenti salvo buon fine e si procede alla trasmissione della domanda il giorno feriale successivo a quello di valuta dell'assegno. Qualora l assegno non andasse a buon fine, il Soggetto Incaricato dei Pagamenti procederà all operazione di disinvestimento delle azioni sottoscritte. Se il mezzo di pagamento utilizzato è un bonifico bancario, il Soggetto Incaricato dei Pagamenti attenderà la valuta dello stesso prima di procedere alla trasmissione della domanda. (2) Le valute dei mezzi di pagamento sono riportate nel modulo. (3) La tempistica indicata si riferisce alla data di invio (a mezzo posta ordinaria) della conferma dell investimento.

Schroder International Selection Fund SICAV. Contatti: www.schroders.it per investitori privati www.schrodersportal.it per consulenti finanziari

Schroder International Selection Fund SICAV. Contatti: www.schroders.it per investitori privati www.schrodersportal.it per consulenti finanziari Maggio 2015 Materiale di Marketing Schroder International Selection Fund SICAV Mappa dei comparti 100% ASSET MANAGER T R U S T E D H E R I T A G E A D V A N C E D T H I N K I N G Il Gruppo Schroders Fondato

Dettagli

Schroder International Selection Fund Prospetto Semplificato. Società di investimento a capitale variabile (SICAV) di diritto lussemburghese

Schroder International Selection Fund Prospetto Semplificato. Società di investimento a capitale variabile (SICAV) di diritto lussemburghese Prospetto Semplificato Società di investimento a capitale variabile (SICAV) di diritto lussemburghese SCHRODER INTERNATIONAL SELECTION FUND INDICE DEI COMPARTI AZIONARI Asian Equity Alpha Asian Equity

Dettagli

Schroder International Selection Fund Asian Smaller Companies

Schroder International Selection Fund Asian Smaller Companies Asian Smaller Companies Informazioni importanti Il Prospetto semplificato contiene le informazioni fondamentali sul Comparto che fa parte di (nel seguito la "Società"). Per ulteriori informazioni sull'investimento

Dettagli

YOUR PRIVATE INSURANCE - Lombarda Vita - Soluzione Unit UB1 Prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked

YOUR PRIVATE INSURANCE - Lombarda Vita - Soluzione Unit UB1 Prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked appartenente al Gruppo Cattolica Assicurazioni Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR PRIVATE INSURANCE - Lombarda Vita - Soluzione Unit UB1 Prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (codice

Dettagli

YOUR PRIVATE INSURANCE - Lombarda Vita - Soluzione Unit UB2 Prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked

YOUR PRIVATE INSURANCE - Lombarda Vita - Soluzione Unit UB2 Prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked appartenente al Gruppo Cattolica Assicurazioni Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR PRIVATE INSURANCE - Lombarda Vita - Soluzione Unit UB2 Prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (codice

Dettagli

OPENWORLD PLC Fondo multicomparto con separazione patrimoniale fra i comparti Prospetto Informativo Semplificato

OPENWORLD PLC Fondo multicomparto con separazione patrimoniale fra i comparti Prospetto Informativo Semplificato OPENWORLD PLC Fondo multicomparto con separazione patrimoniale fra i comparti Prospetto Informativo Semplificato 28 marzo 2012 Il presente Prospetto Informativo Semplificato contiene informazioni importanti

Dettagli

FONDI FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Strategie. Eurizon Capital SGR S.p.A.

FONDI FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Strategie. Eurizon Capital SGR S.p.A. Eurizon Capital SGR S.p.A. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Strategie FONDI DI FONDI COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE MODIFICHE REGOLAMENTARI ai sensi del Provvedimento della Banca d Italia

Dettagli

La preghiamo di continuare a leggere la presente comunicazione e l'appendice per avere maggiori dettagli e per le informazioni di natura legale.

La preghiamo di continuare a leggere la presente comunicazione e l'appendice per avere maggiori dettagli e per le informazioni di natura legale. Fund Société d'investissement à Capital Variable 5, rue Höhenhof, L-1736 Senningerberg Granducato di Lussemburgo Tel.: (+352) 341 342 202 Fax: (+352) 341 342 342 26 ottobre 2012 Gentile Azionista, In sintesi:

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO Allianz Global Investors Selection Funds plc (la Società ) (precedentemente Darta Investment Funds plc) PROSPETTO SEMPLIFICATO 26 giugno 2009 Il presente Prospetto Informativo Semplificato fornisce importanti

Dettagli

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER PLUS (Tariffa 60047)

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER PLUS (Tariffa 60047) EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER PLUS (Tariffa 60047) Reggio Emilia, 25 febbraio 2013 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente, nel

Dettagli

Schroder International Selection Fund Classi a distribuzione Calendario stacchi 2013

Schroder International Selection Fund Classi a distribuzione Calendario stacchi 2013 Schroder International Selection Fund Classi a distribuzione Calendario stacchi 2013 Importo per LU0327382494 Schroder ISF Asian Bond Absolute Return EUR hedged A1 EUR mer 30/01/2013 gio 31/01/2013 mar

Dettagli

JPMorgan Investment Funds Global Bond Fund (EUR) (il Comparto )

JPMorgan Investment Funds Global Bond Fund (EUR) (il Comparto ) JPMorgan Investment Funds Global Bond Fund (EUR) (il Comparto ) prospetto semplificato agosto 2006 Comparto di JPMorgan Investment Funds (il Fondo ), SICAV costituita ai sensi della legislazione del Granducato

Dettagli

CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato

CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato Pubblicato mediante deposito presso l Archivio Prospetti della CONSOB in data 31 gennaio 2012 Società di gestione Collocatore Unico 2/44 Il presente Prospetto Semplificato

Dettagli

ALKEN FUND SICAV. Modulo di sottoscrizione n.riferimenti del Soggetto Collocatore...

ALKEN FUND SICAV. Modulo di sottoscrizione n.riferimenti del Soggetto Collocatore... ALKEN FUND SICAV Modulo di Sottoscrizione per l offerta in Italia delle azioni di ALKEN FUND SICAV Società d Investimento a Capitale Variabile multi comparto e multiclasse Il presente Modulo è valido a

Dettagli

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 Il presente supplemento è parte integrante del Prospetto di Fidelity Funds del giugno 2014 e comprendente il supplemento dell agosto

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID)

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) : Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

Allianz Global Investors Fund. Elenco fondi. Elenco riepilogativo che non costituisce offerta al pubblico di prodotti finanziari.

Allianz Global Investors Fund. Elenco fondi. Elenco riepilogativo che non costituisce offerta al pubblico di prodotti finanziari. Allianz Global Investors Fund Elenco fondi Elenco riepilogativo che non costituisce offerta al pubblico di prodotti finanziari. Anagrafica Fondi - Autorizzati alla vendita in Italia AZIONARI Nome comparto

Dettagli

Importanti modifiche a Fidelity Funds. Oggetto: Modifiche agli obiettivi di investimento per alcuni comparti di Fidelity Funds

Importanti modifiche a Fidelity Funds. Oggetto: Modifiche agli obiettivi di investimento per alcuni comparti di Fidelity Funds FIDELITY FUNDS Société d Investissement à Capital Variable 2a, Rue Albert Borschette BP 2174 L - 1021 Lussemburgo RCS B34036 Tel.: +352 250 404 (1) Fax : +352 26 38 39 38 Gentile Azionista, Importanti

Dettagli

Aviva Top Funds. Gruppo Aviva. Offerta pubblica di sottoscrizione di AVIVA TOP FUNDS, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked.

Aviva Top Funds. Gruppo Aviva. Offerta pubblica di sottoscrizione di AVIVA TOP FUNDS, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked. Aviva Top Funds Offerta pubblica di sottoscrizione di AVIVA TOP FUNDS, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked. Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti:

Dettagli

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048)

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048) EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048) Reggio Emilia, 28 febbraio 2015 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente,

Dettagli

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QD. Il fondo interno è un fondo obbligazionario flessibile.

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QD. Il fondo interno è un fondo obbligazionario flessibile. Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo Aureo Flex Italia Aureo Flex Euro Aureo Azioni Globale Aureo Obbligazioni Globale

Dettagli

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QF

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QF Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Investi con Me - Obbligazionario Flessibile Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7

Investi con Me - Obbligazionario Flessibile Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Clerical Medical New Generation Plus

Clerical Medical New Generation Plus Clerical Medical New Generation Plus Offerta al pubblico di Clerical Medical New Generation Plus prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit-linked Regolamento dei Fondi Interni INDICE REGOLAMENTO DEI

Dettagli

SAGA SELECT SICAV. Modulo di sottoscrizione n.riferimenti del Soggetto Collocatore...

SAGA SELECT SICAV. Modulo di sottoscrizione n.riferimenti del Soggetto Collocatore... SAGA SELECT SICAV Modulo di Sottoscrizione per l offerta in Italia delle azioni di SAGA Select SICAV Società d Investimento a Capitale Variabile multicomparto. Il presente Modulo è valido a decorrere dal

Dettagli

AZ FUND ASSET POWER. 30 Marzo 2012

AZ FUND ASSET POWER. 30 Marzo 2012 AZ FUND ASSET POWER 30 Marzo 2012 14 AZ FUND ASSET POWER Prodotto: Bilanciato a medio rischio Misto obbligazioni/fondi Cambi aperti per la componente azionaria Obiettivo: Offrire un profilo bilanciato

Dettagli

1. Descrizione della fusione del comparto di Compam Fund: Europe Dynamic 0/100 nel comparto di Diaman SICAV Mathematics

1. Descrizione della fusione del comparto di Compam Fund: Europe Dynamic 0/100 nel comparto di Diaman SICAV Mathematics CompAM FUND Società d'investimento a Capitale Variabile (SICAV) Sede legale: 4, boulevard Royal, L-2449 Luxembourg Registro delle imprese lussemburghese N B92095 COMUNICAZIONE AGLI AZIONISTI I. COMPARTO

Dettagli

POLITICHE DI INVESTIMENTO DEI PRODOTTI

POLITICHE DI INVESTIMENTO DEI PRODOTTI Milano, 28 febbraio 2005 Prot. n. 001407/2005/DG/LB Gentile Sottoscrittore, anche quest anno Zenit SGR S.p.A. invia alla Sua attenzione, quale partecipante ai fondi comuni di investimento gestiti dalla

Dettagli

Fidelity Funds Prospetto Semplificato. Italia

Fidelity Funds Prospetto Semplificato. Italia Fidelity Funds Prospetto Semplificato Italia INDICE COMPARTI AZIONARI Fidelity Funds - America Fund 3 Fidelity Funds - American Diversified Fund 6 Fidelity Funds - American Growth Fund 9 Fidelity Funds

Dettagli

Prospetto. Fidelity Funds. Société d investissement à capital variable Costituita in Lussemburgo

Prospetto. Fidelity Funds. Société d investissement à capital variable Costituita in Lussemburgo Fidelity Funds Société d investissement à capital variable Costituita in Lussemburgo Prospetto Il presente prospetto è valido soltanto ove accompagnato dai supplementi datati agosto 2014 e novembre 2014.

Dettagli

19 febbraio 2015. Guida alla Compilazione Modulistica Invesco Funds e Invesco Funds Series

19 febbraio 2015. Guida alla Compilazione Modulistica Invesco Funds e Invesco Funds Series 19 febbraio 2015 Guida alla Compilazione Modulistica Invesco Funds e Invesco Funds Series Indice 3 Tempistiche indicative Guida alla compilazione della modulistica Invesco 4 Esempio 1: Sottoscrizione Iniziale

Dettagli

IL CATALOGO DEGLI OICR

IL CATALOGO DEGLI OICR IL CATALOGO DEGLI OICR Allegato 1 alle condizioni di contratto del prodotto finanziario assicurativo Unit Linked AZ INFINITY LIFE Data di validità: 21 marzo 2012 La Società - sulla base di una attività

Dettagli

QUOTAZIONI UNIT LINKED

QUOTAZIONI UNIT LINKED Direzione Futuro Prima Direzione Futuro Seconda Direzione Futuro Terza Terza 2002 Classe A Terza 2002 Classe B MultiBalanced Classe A MultiBalanced Classe B MultiFlex Classe A MultiFlex Classe B Formula

Dettagli

AIG JAPAN NEW HORIZON FUND PROSPETTO SEMPLIFICATO. 29 Novembre 2007

AIG JAPAN NEW HORIZON FUND PROSPETTO SEMPLIFICATO. 29 Novembre 2007 AIG JAPAN NEW HORIZON FUND PROSPETTO SEMPLIFICATO 29 Novembre 2007 Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultima versione in lingua inglese approvata dall Autorità di Vigilanza (Irish

Dettagli

Regolamento dei fondi interni Data ultimo aggiornamento 06/11/2014

Regolamento dei fondi interni Data ultimo aggiornamento 06/11/2014 Data ultimo aggiornamento 06/11/2014 REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI 1 - Istituzione e denominazione del fondo La Società ha istituito e gestisce, secondo le modalità previste dal presente Regolamento, i

Dettagli

SOTTOSCRITTORE Cognome e nome codice ( ) non res. ai fini val. Data di nascita Luogo di nascita Prov. Stato

SOTTOSCRITTORE Cognome e nome codice ( ) non res. ai fini val. Data di nascita Luogo di nascita Prov. Stato Da: Conto corrente ordinario n. Deposito titoli n. Money Box Bank (Suisse) Investment Fund SICAV (di seguito anche la SICAV ) si assume la responsabilità della veridicità e della completezza dei dati e

Dettagli

AIG US SMALL CAP GROWTH FUND PROSPETTO SEMPLIFICATO

AIG US SMALL CAP GROWTH FUND PROSPETTO SEMPLIFICATO AIG US SMALL CAP GROWTH FUND PROSPETTO SEMPLIFICATO 29 Novembre 2007 www.aiggig.com Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultima versione in lingua inglese approvata dall Autorità

Dettagli

COMUN FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni

COMUN FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni Eurizon Capital SGR S.p.A. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni FONDI COMUN INVEST MOBIL COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE

Dettagli

BLACKROCK GLOBAL FUNDS

BLACKROCK GLOBAL FUNDS IL PRESENTE DOCUMENTO È IMPORTANTE E SE NE CONSIGLIA UN ATTENTA LETTURA. Per qualsiasi chiarimento su eventuali azioni da intraprendere, La preghiamo di rivolgersi al Suo agente di borsa, direttore di

Dettagli

SYMPHONIA LUX SICAV Société d investissement à capital variable 33, rue de Gasperich L- 5826 Hesperange R.C.S. Luxembourg B 65.036

SYMPHONIA LUX SICAV Société d investissement à capital variable 33, rue de Gasperich L- 5826 Hesperange R.C.S. Luxembourg B 65.036 Hesperange, 12 settembre 2013 NOTA AGLI AZIONISTI DI Gentili Signori, La presente per informarvi che il Consiglio di Amministrazione di Sicav (di seguito la Sicav ) ha approvato le seguenti modifiche al

Dettagli

JPMorgan Investment Strategies Funds RV2 Fund (Euro) (il Comparto )

JPMorgan Investment Strategies Funds RV2 Fund (Euro) (il Comparto ) JPMorgan Investment Strategies Funds RV2 Fund (Euro) (il Comparto ) prospetto semplificato ottobre 2006 Comparto di JPMorgan Investment Strategies Funds (il Fondo ), SICAV costituita ai sensi della legislazione

Dettagli

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE Parte II del Prospetto Informativo Illustrazione dei dati storici di rischio/rendimento, costi e turnover di portafoglio

Dettagli

Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese.

Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese. Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese. Gli Amministratori RUSSELL INVESTMENT COMPANY IV PUBLIC

Dettagli

CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049)

CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049) CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049) Reggio Emilia, 28 febbraio 2015 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente, nel seguito

Dettagli

ALLEGATO AL MODULO DI SOTTOSCRIZIONE

ALLEGATO AL MODULO DI SOTTOSCRIZIONE ALLEGATO AL MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Il presente modulo è stato depositato presso la CONSOB in data 30/09/2010 ed è valido a decorrere dal 01/10/2010 INFORMAZIONI CONCERNENTI IL COLLOCAMENTO IN ITALIA

Dettagli

Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Anima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Anima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A. COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI Modifiche al Regolamento di gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema Anima, gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Gentile Cliente, La informiamo che,

Dettagli

Annuncio di Borsa. 8 febbraio 2012. Gentile Azionista,

Annuncio di Borsa. 8 febbraio 2012. Gentile Azionista, Annuncio di Borsa Agli Azionisti di Aggregate Bond (ISIN Code IE00B3DKXQ41), ishares Barclays Capital Euro Corporate Bond (ISIN Code IE00B3F81R35), Corporate Bond 1-5 (ISIN Code IE00B4L60045), Government

Dettagli

Modulo di Sottoscrizione delle Azioni di Threadneedle Investment Funds ICVC

Modulo di Sottoscrizione delle Azioni di Threadneedle Investment Funds ICVC Modulo di Sottoscrizione delle Azioni di Threadneedle Investment Funds ICVC Il presente Modulo di Sottoscrizione è valido ai fini della sottoscrizione in Italia delle azioni dei comparti di Threadneedle

Dettagli

Modulo di Sottoscrizione per l offerta in Italia delle azioni di CB Accent Lux Società d Investimento a Capitale Variabile multicomparto.

Modulo di Sottoscrizione per l offerta in Italia delle azioni di CB Accent Lux Società d Investimento a Capitale Variabile multicomparto. Modulo di Sottoscrizione per l offerta in Italia delle azioni di CB Accent Lux Società d Investimento a Capitale Variabile multicomparto. Modulo di Sottoscrizione per l offerta in Italia delle azioni di

Dettagli

Nota Informativa sul Modulo Organizzativo

Nota Informativa sul Modulo Organizzativo Nota Informativa sul Modulo Organizzativo Offerta pubblica in Italia di azioni di Threadneedle Specialist Investment Funds ICVC 60 St Mary Axe London EC3A 8JQ United Kingdom La società Threadneedle Specialist

Dettagli

Modulo di sottoscrizione

Modulo di sottoscrizione Modulo di sottoscrizione La Sicav si assume la responsabilità della veridicità e della completezza dei dati e delle notizie contenute nel presente modulo di sottoscrizione. Il presente modulo è valido

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Ottobre 2007

PROSPETTO SEMPLIFICATO Ottobre 2007 Depositato presso la CONSOB in data 11 aprile 2008 Il presente Prospetto Informativo è una traduzione fedele dell'ultimo prospetto approvato dalla Commission de Surveillance du Secteur Financier del. Lyxor

Dettagli

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QS. Data di istituzione e inizio operatività del fondo interno: 15/03/2014

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QS. Data di istituzione e inizio operatività del fondo interno: 15/03/2014 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Sistema Pioneer Fondi Italia. Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Informazioni Generali

Sistema Pioneer Fondi Italia. Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Informazioni Generali Sistema Pioneer Fondi Italia Informazioni Generali Prospetto Semplificato Informazioni Generali La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore

Dettagli

Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity

Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity (il "Comparto") è un comparto di Pioneer Funds (il "Fondo"). La Società di Gestione del Fondo è Pioneer Asset Management

Dettagli

PHARUS SICAV Société d Investissement à Capital Variable 20, boulevard Emmanuel Servais L-2535 LUXEMBOURG R.C.S. Luxembourg: B 90212

PHARUS SICAV Société d Investissement à Capital Variable 20, boulevard Emmanuel Servais L-2535 LUXEMBOURG R.C.S. Luxembourg: B 90212 AVVISO AGLI AZIONISTI DI PHARUS SICAV Lussemburgo, 7 febbraio 2014 Egregi Azionisti, con la presente desideriamo informarvi che il Consiglio di Amministrazione di Pharus Sicav (nel prosieguo, la "SICAV"

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLA GESTIONE

CARATTERISTICHE DELLA GESTIONE CARATTERISTICHE DELLA GESTIONE ALLEGATO B CODICE CONTO NUMERO MANDATO Le caratteristiche della gestione vengono definite, secondo quanto previsto dell art. 38 del Regolamento Consob 16190/07, in funzione

Dettagli

Manuale Indici. Manuale Indici 1

Manuale Indici. Manuale Indici 1 Manuale Indici Manuale Indici 1 INDICE 1. Introduzione. pag. 3 2. Principali Categorie. pag. 4 3. FAQ pag. 10 4. Glossario... pag. 11 5. Principali Indici. pag. 12 Manuale Indici 2 1. INTRODUZIONE Gentile

Dettagli

I fondi a distribuzione Parvest

I fondi a distribuzione Parvest Il presente documento ha natura pubblicitaria e viene diffuso con finalità promozionali, è redatto a mero titolo informativo e non costituisce (i) un offerta di acquisto o una sollecitazione a vendere;

Dettagli

Schroder International Selection Fund Schede Trimestrali. Primo Trimestre 2006

Schroder International Selection Fund Schede Trimestrali. Primo Trimestre 2006 Schede Trimestrali Primo Trimestre 2006 Gamma dei comparti Comparti azionari Asian Equity Alpha Asian Equity Yield Emerging Asia Emerging Europe Emerging Markets EURO Active Value EURO Dynamic Growth EURO

Dettagli

Schroder ISF EURO Short Term Bond

Schroder ISF EURO Short Term Bond Pagina 1 Indice Review su mercato e fondo pag. 2 Il mercato Il fondo Cosa ci aspettiamo dal mercato e dal fondo pag. 3 Uno sguardo al mercato Le scelte strategiche I risultati di pag. 4 Descrizione del

Dettagli

SICAV di diritto lussemburghese Categoria OICVM

SICAV di diritto lussemburghese Categoria OICVM SICAV di diritto lussemburghese Categoria OICVM Sede legale: 33 rue de Gasperich L-5826 Hesperange Registro del commercio e delle società lussemburghese n. B 33363 Comunicazione agli Azionisti Nella prossima

Dettagli

Base Target High Dividend Scheda Sintetica - Informazioni specifiche

Base Target High Dividend Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 8 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche del fondo interno. INFORMAZIONI

Dettagli

Prospetto Semplificato datato Dicembre 2011

Prospetto Semplificato datato Dicembre 2011 BPVN STRATEGIC INVESTMENT FUND è una Società d investimento a capitale variabile autorizzata ai sensi della Parte I della Legge lussemburghese del 17 dicembre 2010 Con sede legale in: 26, Boulevard Royal

Dettagli

Prospetto. 17 agosto 2015 e Regolamento di Gestione

Prospetto. 17 agosto 2015 e Regolamento di Gestione Prospetto 17 agosto 2015 e Regolamento di Gestione datato 3 agosto 2015 Pioneer S.F. Fondo Comune d Investimento di Diritto Lussemburghese (Fonds Commun de Placement) L adempimento di pubblicazione del

Dettagli

AZ FUND 1 Fondo Comune di Investimento a compartimenti multipli di diritto Lussemburghese (il «Fondo») PROSPETTO SEMPLIFICATO PARZIALE

AZ FUND 1 Fondo Comune di Investimento a compartimenti multipli di diritto Lussemburghese (il «Fondo») PROSPETTO SEMPLIFICATO PARZIALE AZ FUND 1 Fondo Comune di Investimento a compartimenti multipli di diritto Lussemburghese (il «Fondo») PROSPETTO SEMPLIFICATO PARZIALE relativo all offerta parziale in Svizzera di quote di comproprietà

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARCA (OICVM ITALIANI)

REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARCA (OICVM ITALIANI) REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARCA (OICVM ITALIANI) ARCA RR DIVERSIFIED BOND ARCA BOND CORPORATE ARCA BOND GLOBALE ARCA BOND PAESI EMERGENTI Valuta Locale

Dettagli

Anima Riserva Dollaro Sistema Anima

Anima Riserva Dollaro Sistema Anima Società di gestione del risparmio Soggetta all attività di direzione e coordinamento del socio unico Anima Holding S.p.A. Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le

Dettagli

Invesco Funds Prospetto Appendice B

Invesco Funds Prospetto Appendice B Invesco Funds Prospetto Appendice B 31 marzo 2011 di ciascun Comparto Consulenti per gli Investimenti per ciascun Comparto Comparti Azionari: Globali: Invesco Global Structured Equity Fund Invesco Emerging

Dettagli

Sistema Ducato, Sistema Ducato Etico e Ducato Multimanager

Sistema Ducato, Sistema Ducato Etico e Ducato Multimanager Sistema Ducato, Sistema Ducato Etico e Ducato Multimanager Comunicazione ai Partecipanti ai Fondi/Comparti appartenenti al Sistema Ducato, Sistema Ducato Etico e Ducato Multimanager Gentile Cliente, con

Dettagli

prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked Tariffa PUPA

prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked Tariffa PUPA BNL VITA S.p.A. appartenente a Unipol Gruppo Finanziario S.p.A. Mod. T870 - Ed. 04/09 Offerta pubblica di sottoscrizione di Selezione Première prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked Tariffa

Dettagli

RETURN TOTAL SISTEMA. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Total Return. Eurizon Capital SGR S.p.A.

RETURN TOTAL SISTEMA. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Total Return. Eurizon Capital SGR S.p.A. Eurizon Capital SGR S.p.A. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Total Return SISTEMA TOTAL RETURN COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE MODIFICHE REGOLAMENTARI ai sensi del Provvedimento della Banca

Dettagli

1.1. Azioni di classe A e B del comparto CS Invest (Lux) SICAV Londinium Global Equities

1.1. Azioni di classe A e B del comparto CS Invest (Lux) SICAV Londinium Global Equities CS Invest (Lux) SICAV Sicav di diritto Lussemburghese con sede legale in 5, rue Jean Monnet, L-2180 Lussemburgo Informazioni di cui al provvedimento della Banca Italia del 14 aprile 2005 I paragrafi che

Dettagli

MODULO DI SOTTOSCRIZIONE

MODULO DI SOTTOSCRIZIONE MODULO DI SOTTOSCRIZIONE La Sicav si assume la responsabilità della veridicità e della completezza dei dati e delle notizie contenuti nel presente Modulo di sottoscrizione Il presente modulo di sottoscrizione

Dettagli

SYMPHONIA LUX SICAV Investment company with variable share capital 33, rue de Gasperich L 5826 Hesperange R.C.S. Luxembourg B 65.

SYMPHONIA LUX SICAV Investment company with variable share capital 33, rue de Gasperich L 5826 Hesperange R.C.S. Luxembourg B 65. SYMPHONIA LUX SICAV Investment company with variable share capital 33, rue de Gasperich L 5826 Hesperange R.C.S. Luxembourg B 65.036 AVVISO AGLI AZIONISTI VALORE BEST VALUE ALTO VALORE Gentile Azionista,

Dettagli

AISM GLOBAL OPPORTUNITIES LOW VOLATILITY FUND

AISM GLOBAL OPPORTUNITIES LOW VOLATILITY FUND AISM GLOBAL OPPORTUNITIES LOW VOLATILITY FUND SCHEDA SINTETICA - INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-contraente prima della sottoscrizione,

Dettagli

Schroder International Selection Fund Classi a distribuzione Calendario stacchi 2014

Schroder International Selection Fund Classi a distribuzione Calendario stacchi 2014 Schroder International Selection Fund Classi a distribuzione Calendario stacchi 2014 ISIN Nome fondo Classe Valuta Data di stacco Ex dividendo Data di pagamento Tipologia Frequenza LU0327382494 Schroder

Dettagli

JPMorgan Funds Société d Investissement à Capital Variable (the "Company") Registered Office:

JPMorgan Funds Société d Investissement à Capital Variable (the Company) Registered Office: JPMorgan Funds Société d Investissement à Capital Variable (the "Company") Registered Office: European Bank & Business Centre, 6 route de Trèves, L-2633 Senningerberg, Grand Duchy of Luxembourg R.C.S.

Dettagli

Modifica degli Oneri Amministrativi e di Esercizio di JPMorgan Investment Funds e JPMorgan Funds

Modifica degli Oneri Amministrativi e di Esercizio di JPMorgan Investment Funds e JPMorgan Funds Modifica degli di Esercizio di JPMorgan Investment s e JPMorgan s June 2015 La Società di Gestione desidera informare gli Investitori in merito ad alcune modifiche che saranno apportate agli di Esercizio

Dettagli

Prospetto datato dicembre 2014. e Regolamento di Gestione

Prospetto datato dicembre 2014. e Regolamento di Gestione Prospetto datato dicembre 2014 e Regolamento di Gestione datato 23 dicembre 2014 Pioneer S.F. Fondo Comune d Investimento di Diritto Lussemburghese (Fonds Commun de Placement) L adempimento di pubblicazione

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS 1. ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEI FONDI INTERNI Eurovita Assicurazioni S.p.A. ha istituito, secondo le modalità previste

Dettagli

GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI

GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI AcomeA GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI Allegato 2 Caratteristiche delle Linee di Gestione AcomeA GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI ATTESTAZIONE DI AVVENUTA CONSEGNA Il/i sottoscritto/i - - - - attesta/no

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Investments Life S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2014) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments Life

Dettagli

La presente Scheda sintetica è stata depositata in CONSOB il 31 marzo 2008 ed è valida a partire dal 31 marzo 2008.

La presente Scheda sintetica è stata depositata in CONSOB il 31 marzo 2008 ed è valida a partire dal 31 marzo 2008. YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT TAR. UB13 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT (Tariffa UB13), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked. Il presente

Dettagli

LEMANIK SICAV Société d Investissement à Capital Variable RC Luxembourg B 44 893. 4, Boulevard Royal L-2449 Luxebourg COMUNICAZIONE AGLI AZIONISTI

LEMANIK SICAV Société d Investissement à Capital Variable RC Luxembourg B 44 893. 4, Boulevard Royal L-2449 Luxebourg COMUNICAZIONE AGLI AZIONISTI LEMANIK SICAV Société d Investissement à Capital Variable RC Luxembourg B 44 893. 4, Boulevard Royal L-2449 Luxebourg COMUNICAZIONE AGLI AZIONISTI Con questa comunicazione si notifica agli Azionisti della

Dettagli

Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Strategie di Investimento :

Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Strategie di Investimento : Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Strategie di Investimento : LINEA RENDIMENTO ASSOLUTO Eurizon Rendimento Assoluto 2 anni Eurizon

Dettagli

Schroder International Selection Fund Société d'investissement à Capital Variable 5, rue Höhenhof, L-1736 Senningerberg Granducato di Lussemburgo

Schroder International Selection Fund Société d'investissement à Capital Variable 5, rue Höhenhof, L-1736 Senningerberg Granducato di Lussemburgo Fund Société d'investissement à Capital Variable 5, rue Höhenhof, L-1736 Senningerberg Granducato di Lussemburgo Tel : (+352) 341 342 202 Fax : (+352) 341 342 342 15 giugno 2012 Gentile Azionista, Fund

Dettagli

Anima PRIMA Funds Plc

Anima PRIMA Funds Plc Anima PRIMA Funds Plc Il presente Prospetto Semplificato contiene alcune informazioni specifiche che riguardano taluni Comparti della Sicav. È predisposto un Prospetto Semplificato separato in relazione

Dettagli

Ignis International Funds plc (la Società )

Ignis International Funds plc (la Società ) Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele del Prospetto Semplificato depositato presso la Banca Centrale d'irlanda. Il presente Prospetto Semplificato è conforme al modello pubblicato mediante

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO IN FORMA ABBREVIATA EUROFUNDLUX - SOCIETÀ D INVESTIMENTO A CAPITALE VARIABILE AUTOGESTITA DI DIRITTO LUSSEMBURGHESE MULTICOMPARTO PROSPETTO SEMPLIFICATO Il presente Prospetto Semplificato è conforme al

Dettagli

ALLEGATO AL MODULO DI SOTTOSCRIZIONE. Amundi Funds

ALLEGATO AL MODULO DI SOTTOSCRIZIONE. Amundi Funds ALLEGATO AL MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Amundi Funds Società di Investimento a Capitale Variabile a comparti multipli di diritto lussemburghese Il presente Modulo di Sottoscrizione è conforme al modello depositato

Dettagli

Regolamento di Gestione semplificato

Regolamento di Gestione semplificato Regolamento di Gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati di Allianz Global Investors Italia SGR S.p.A. Allianz Liquidità Allianz Monetario Allianz Reddito Euro

Dettagli

Base Target 04/2022 Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 8

Base Target 04/2022 Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 8 Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 8 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Arca Vita Unit Linked. Unit Team INDICE

Arca Vita Unit Linked. Unit Team INDICE Trimestre Aprile Giugno 2004 11 Gentile Cliente, Le inviamo Unit Voice, il trimestrale di aggiornamento finanziario riservato agli investitori del Gruppo Assicurativo Arca. Abbiamo messo a punto questo

Dettagli

GP Benchmark GP Quantitative

GP Benchmark GP Quantitative Servizio d'investimento commercializzato da: GP Benchmark GP Quantitative Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario.

Dettagli

BdS Arcobaleno. Parte I - Caratteristiche dei Fondi e modalità di partecipazione

BdS Arcobaleno. Parte I - Caratteristiche dei Fondi e modalità di partecipazione Prospetto Informativo relativo all offerta pubblica di quote dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema BdS Arcobaleno. BdS Arcobaleno Opportunità BdS Arcobaleno Equilibrio BdS

Dettagli

OPEN DYNAMIC CERTIFICATES EQUILIBRIUM

OPEN DYNAMIC CERTIFICATES EQUILIBRIUM OPEN DYNAMIC CERTIFICATES EQUILIBRIUM DIVERSIFICARE CON EQUILIBRIO le capacità delle grandi istituzioni finanziarie AL SUO SERVIZIO Ampia diversificazione: con un solo certificato, investendo 1000 Euro,

Dettagli

Comunicazione ai Sottoscrittori

Comunicazione ai Sottoscrittori Comunicazione ai Sottoscrittori 6 Novembre 2008 Pioneer S.F. Fondo Comune d Investimento di Diritto Lussemburghese (Fonds Commun de Placement) I.P. Indice 1. Cambio di denominazione e delle politiche

Dettagli