STAGE PER PORTIERI IN COLLABORAZIONE CON PREPARATORI PROFESSIONISTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STAGE PER PORTIERI IN COLLABORAZIONE CON PREPARATORI PROFESSIONISTI"

Transcript

1 FREEPRESS Niente Casa in Piazza Grande: Storia di una Locazione Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attu Quando la radio ti... scioglie L officina dei Pensieri L officina dei Pensieri L officina Una Promessa del Calcio: La storia del Piccolo Bruno e del suo Sogno Piccoli Talenti Piccoli Talenti Piccoli Talenti Piccoli Marzo - Aprile 2015 In questo numero Frate(llo) Francesco Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità ASD GIOVENTU CALCIO CASTELNUOVO STAGE PER PORTIERI IN COLLABORAZIONE CON PREPARATORI PROFESSIONISTI

2 Economica Ecologica Buona Purificatore Sottolavello Eco 2000 a partire da rate da 25 Jet 20 acqua liscia e frizzante a partire da Chiama ora per una dimostrazione a casa tua! Zona Artigianale - Termoli (CB) Tel Fax

3 Iscrizione A.N.AMM.I. n R 609 Associazione Nazional-Europea Amministratori di Immobili Amministrazione Condomini Gestione & Consulenze Immobiliari Via Checchia Rispoli, San Severo (FG) Cell Fax Prodotto da: CONTATTO advertising per info e contatti: tel Editore: CONTATTO advertising Contatto Advertising N AUT. TRIB. Foggia N. 832/2011 Direttore Responsabile: Maria Anna De Troia FREEPRESS Si Ringraziano: Padre Francesco Cicorella, Salvatore Luca Tota, Ida Andrilli, Veronica Russi, Daniele Riccardo Aniello, Alessia Franco, Giancarmine Calabrese, Paola D Anzeo, Ida Gabriele. Grafica e Impaginazione: teamguerrilla.it Stampa: Ennio Cappetta & C. s.r.l. La Vignetta del Mese di Giancarmine Calabrese Ma l amore vuole libertà Poter andare, poter venire Un castello sarebbe un alleanza Quando l amore è soprattutto erranza. (Elisabetta di Baviera)

4 lute e Benessere Salute e Benessere Salute e Benessere Salute Sapevate che quando l uvetta passa la ciccia resta? I bagordi delle festità sono ormai un ricordo e urge rimettersi in forma.lasciamo l ironia e parliamo di una condizione molto diffusa e non solo tra il gentil sesso, l adipe localizzato. Immagino le lotte e i digiuni prolungati per cercare di sconfiggerlo. A peggiorare le cose a volte ci si mette anche la pelle che appare ondulata difforme a tratti flaccida. Questa condizione di insieme in termini medici si chiama panniculopatia edemato fibrosclerotica ma tutti la chiamiamo cellulite. Quando la radio ti scioglie Una dieta equilibrata e il moto certamente aiutano ma per agire veramente a fondo occorrono a volte le maniere dure e se, quando esistono le indicazioni, non si vuole ricorrere al bisturi, si può optare per i trattamenti medici non chirurgici. In questo campo le terapie da proporre sono varie e vaste ma da poco è stata messa a punto una nuova tecnologia che utilizza le onde radio ad alta potenza. Questa energia è stata racchiusa in un elettromedicale: VELASHAPE III. Il dispositivo ha superato i test di efficacia e sicurezza ed è stato riconosciuto presidio medico terapeutico dalla FDA 4 americana, un severissimo ente di controllo preposto a validare tutte le apparecchiature mediche per utilizzo sull uomo. Il VELASHAPE III è l evoluzione di un precedente apparecchio che ho utilizzato ma questo nuovo vela possiede delle elevatissime capacità lipolitiche. Grazie all aumento della potenza delle onde radio, portate da 50 a 150 W i risultati sono incredibili, e già dopo la prima seduta le pazienti trattate hanno perso fino a 2 cm! A differenza delle altre metodiche questa, che utilizza le onde radio, tramite un riscaldamento profondo dei tessuti riesce a indurre un vero e proprio scioglimento degli adipociti, le cellule che compongono il grasso, facendolo però in maniera graduale a differenza di altri sistemi, vedi cavitazione e simili che invece fanno letteralmente scoppiare le cellule con grande quantità di immissione di colesterolo e acidi grassi nel torrente ematico. In effetti le sedute di VELASHAPE III sono a cadenza trisettimanale proprio perché si deve dare il tempo al tessuto grasso di trasformarsi. Il protocollo classico prevede 5 sedute della durata di 1 ora ciascuna, ma il trattamento può essere ancora più lungo a seconda dei casi. Può essere ripetuto a Immagino le lotte e i digiuni prolungati per cercare di sconfiggerlo. A peggiorare le cose a volte ci si mette anche la pelle che appare ondulata difforme a tratti flaccida. distanza o si possono effettuare singole sedute ogni 3 mesi per stabilizzare il risultato. Alla base del trattamento resta però la necessità di una diagnosi precisa e della giusta indicazione. Dott. Tancredi Maurizio

5 Science. Results. Trust. L Eccellenza nei Trattamenti Corpo Prima Quattro settimane dopo un trattamento Riduzione Circonferenze Cellulite Tonificazione Rimodellamento Riduce. Rimodella. Ritonifica Studio di Medicina Estetica Dott. Maurizio Tancredi Medico Chirurgo Via Tasso, San Severo (FG) Tel Tel

6 lute e Benessere Salute e Benessere Salute e Benessere Salute Quanti di voi, al giorno d oggi, assumono uno o più farmaci per tenersi in forma? Uno dei problemi nella vita quotidiana di chi ha una patologia cronica è proprio la gestione della terapia stessa. Quali farmaci prendere, e quando? Come ricordarsi di farlo? La gestione della terapia, effettuata in maniera corretta, è fondamentale per ottenere dei risultati. Recarsi dal proprio medico curante quando si avvertono dei sintomi non è mai sbagliato, ma spesso molte persone non lo fanno oppure, quando ciò avviene, la prescrizione è spesso poco chiara per quanto riguarda Quanto è importante non sbagliare terapia? le modalità di assunzione dei farmaci e dei relativi effetti collaterali. Frequentemente, chi è in cura con più di un farmaco ha difficoltà nel ricordare di assumerli tutti nei tempi e nei modi stabiliti. Molti sono gli errori, sia riguardo la via di somministrazione, sia riguardo le tempistiche come ad esempio l assunzione di una dose ripetuta. La distrazione, la confusione più frequente con l avanzare dell età, l assunzione accidentale di una doppia dose di un farmaco, la possibilità di sbagliarsi tra confezioni simili per grafica e colori e, ultima ma non ultima, il fraintendimento di una ricetta medica, sono causa ogni anno di numerosi 6 ricoveri per intossicazione farmaceutica e del fallimento di molte terapie. Inoltre, tutto ciò grava, e di molto, sulle finanze già provate della Sanità Pubblica. Come ricordarsi di seguire la terapia in maniera corretta? Innanzitutto: un errore da non commettere: dimenticare di assumere la terapia e tentare di rimediare a questa dimenticanza assumendola due volte il giorno dopo non vi sarà di giovamento ma può causarvi gravi effetti collaterali. Conviene più saltare la terapia per quella giornata e tentare di porvi più attenzione in futuro. E comunque fondamentale assumere la giusta terapia e quindi il giusto farmaco nel giusto momento e con la giusta via di somministrazione. Come riuscire a ricordare di prendere i farmaci? Sono disponibili in commercio dei dispenser tascabili di compresse temporizzati che possono avvertire il paziente di assumere il giusto farmaco all orario corretto. Inoltre per i pazienti più giovani sono disponibili anche app per i propri smartphone. Vale inoltre il solito consiglio: se tendete a dimenticare di prendere le vostre medicine o se non siete autosufficienti chiedete a qualcuno di famiglia di aiutarvi a seguire la terapia in modo corretto. Il nostro ruolo, come infermieri, è quello di indicare ai pazienti gli effetti collaterali che potrebbero verificarsi durante la terapia e come agire ad esempio chiamando il proprio medico curante, nel caso in qui questi si verifichino. Dobbiamo inoltre spiegare in maniera comprensibile quale sarà l effetto di quel farmaco, cercando di comunicare con i pazienti tramite l utilizzo di un linguaggio lontano dal gergo tecnico, che possa essere di facile comprensione; cercando anche di capire quelle che sono le abitudini di vita del paziente. Stiamo inoltre realizzando, all interno di un progetto di tesi sperimentale portato avanti nel Corso di Infermieristica Uno dei problemi nella vita quotidiana di chi ha una patologia cronica è proprio la gestione della terapia stessa. Quali farmaci prendere, e quando? Come ricordarsi di farlo? della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Foggia, un app che permetta di aiutare il paziente nella gestione della propria terapia cronica. Daniele Riccardo Aniello

7 CON NOI... VAI IN VACANZA! Scopri tutte le sorprese che ti aspettano nel nostro Show Room ABITARE 07 - VIA SAN PAOLO KM (SAN SEVERO) - TEL

8 Officina dei Pensieri L Officina dei Pensieri L Officina dei Pensi Sul belvedere, il salotto buono del paese, un bar con i tavolini fuori, all aperto, dove siedono gli uomini, all ombra di grandi alberi frondosi che li proteggono dal caldo sole d agosto. Le donne, nei loro abiti estivi colorati, leggeri e seduttivi, siedono sulle panchine della piazzetta, o passeggiano lungo la strada principale del paese, intente a raccontare, a fare pettegolezzi, ed a discutere degli sguardi che le lanciano gli uomini seduti al bar. Questi sono attratti dai loro abiti che, in questa stagione, sono più trasparenti, corti e mostrano quel seducente movimento delle anche che li ipnotizza. Questa scena è comune nei paesi del Tondo come il mondo sud, nel nostro, come in qualunque altro nel bacino del Mediterraneo. Da sempre il profilo tondeggiante del fondo schiena femminile, rapisce gli sguardi degli uomini. Dalla notte dei tempi un bacino largo e prosperoso è sempre molto apprezzato perché si ritiene buono per la riproduzione del genere umano. Le donne con ossa iliache larghe, infatti, hanno più facilità di partorire. Ma mettendo da parte questi argomenti di ordine pratico, cerchiamo di capire perché l uomo è attratto così tanto dal fondo schiena delle donne. Lo dimostrano secoli di pittura, poesia e letteratura che, da sempre, si sono occupate di questa 8 parte del corpo femminile, esaltandone le forme ed il movimento. Nell arte classica, le donne erano rappresentate con forme armonicamente rotonde. Ne esaltavano il sedere in modo sublime. Avere un fondoschiena perfetto (e non intendiamo necessariamente piccolo) richiede una certa manutenzione. Perciò, impariamo a tenere in forma i glutei. Nell arco della giornata, quando siamo ferme, in piedi, contraiamo ritmicamente i glutei, li tratteniamo in questa posizione qualche secondo e, poi li rilasciamo. Questo esercizio possiamo farlo anche mentre stiriamo, cuciniamo o in ufficio Contrarre e rilasciare i glutei ad intervalli La mia mano esita, tremante, sudata, incerta. Ma quella non è la mia mano: è la mano di tutti i Serbi. di circa cinque minuti è semplice e fattibile. Ne trarrà giovamento anche la schiena. La seduzione passa anche da qui, da piccole attenzioni, cure ed accorgimenti. Essa è fatta di sguardi, di occhiate, di profumi, curve voluttuose. Sentirsi sfiorare dallo sguardo compiaciuto di un uomo, o sfiorate da un leggero tocco di mano,è un piacere che lusinga tutte le donne ed il loro corpo E quando il tuo uomo, sfiorerà il mondo con le mani, capirai di avere fatto la cosa giusta e ti sentirai più bella di Marilyn Monroe. 24/02/ Ida Andrilli

9 Tutti i colori della Felicità... Ceci - Fiori della Riviera Corso Giuseppe Garibaldi, 76 San Severo FG, Italia

10 ttualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attu C e ormai un appuntamento imperdibile la domenica sera a San Severo. L evento inizia alle 20 e finisce alle ma si consiglia la massima puntualita altrimenti si rischia di non trovare parcheggio nè posto tra i banchi della Chiesa! C è ancora tanta affluenza alla funzione domenicale? Certo, se le persone trovano innanzitutto chi creda in loro e chi porti con semplicità e attualità la parola di Dio. Incomincia così la sfida del giovanissimo Padre Francesco che, ministro della parrocchia di San Berardino, aiuta ragazzi e ragazze a diventare grandi nella fede, a credere nell amore Frate(llo) Francesco profondo e a sperare nel proprio futuro. La sua vivacita spirituale è contagiosa, è guidato dal realismo dei fatti, propone l ideale ma non dimentica di curare il reale, attento al cammino dei fedeli, ma anche libero dalla rigidità degli schemi. L intervento educativo si sviluppa in maniera circolare, abbattendo cosi il muro tra fedeli e presbitero. Padre Francesco scende dal pulpito e cammina tra i banchi, le sue omelie sono brevi, semplici e comprensibili a tutti. E capace di parlare in modo schietto e audace senza orpelli e cerimoniali altisonanti agli adulti, di cogliere nello sport e nelle nuove tecnologie spunti 10 per annunciare il Vangelo ai ragazzi, di portare giochi e musica sull altare pur di essere compreso anche dai piu piccoli. Infatti, cosa c è di piu comunicativo, liberatorio e coinvolgente della musica? Tutti coloro che hanno partecipato almeno una volta alla funzione domenicale non possono non aver notato la sua passione per la musica cosi grande da incidere brani che affrontano temi sociali con un tocco di modernità. Stupisce e diverte il modo con cui, chitarra alla mano, riesce a toccare il cuore delle persone e a portare tutti a riflettere sui problemi quotidiani ma La sua vivacita spirituale e contagiosa, e guidato dal realismo dei fatti, propone l ideale ma non dimentica di curare il reale sempre con un sguardo rivolto.. in alto! Insomma un prete amico, capace di insegnare e di ascoltare ma senza giudicare, che porta con semplicità e attualità la parola di Dio anche tra chi spesso è lontano dalla Chiesa. Uno slancio giovanile di cui si aveva bisogno. A Cura della Redazione con Paola D Anzeo e Ida Gabriele

11 Non viaggiare con la fantasia......viaggia con Xavier Group Travel VIAGGI DI NOZZE - CROCIERE - VIAGGI DI GRUPPO Via Dotoli, 25 - San Severo Tel Fax

12 ttualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attu Arriva Vantaggi il modo migliore per risparmiare Per chi vuole dedicarsi allo shopping,al benessere, al divertimento, e vuole farlo risparmiando, nasce Vantaggi. Vantaggi è la nuova raccolta di coupon in distribuzione gratuita che permette ai citadini di San Severo di approfittare di incredibili sconti ed offerte in moltissime attività convenzionate. Che tu stia cercando un paio di occhiali o un posto per fare bello il tuo cane, che tu abbia bisogno di una serata al cinema o di un aiuto per la tua bellezza, Vantaggi è ciò che fa per te. Questo mese su Vantaggi puoi trovare incredibili sconti, regali e promozioni 12 valide presso i nostri fantastici partners: Agos Ducato, Luigi Stella, Farmacia San Pio, DepurAcqua, Industrial Point, Istituto di Bellezza Aura, Désirée Moda Uomo, Ottica Drion, Compro Oro I Preziosi, Animal House, Ludoteca il Paese dei Balocchi, Tenuta Primavera Vigne e Chiuseti, RiCa Wine Bar, Cinema Cicolella. Basta ritagliare i coupon e presentarli alla cassa per usufruire delle promozioni: il risparmio è garantito! Gli sconti cambiano ogni mese, quindi fai attenzione a non perderne neanche un uscita! Scopri le esclusive offerte che ti abbiamo riservato: puoi trovare Vantaggi presso i nostri partners e nei migliori bar di San Vantaggi è la nuova raccolta di coupon in distribuzione gratuita che permette ai citadini di San Severo di approfittare di incredibili sconti ed offerte Severo. Sul sito internet org puoi trovare una cartina dettagliata con tutte le sedi di distribuzione. Sarà inoltre possibile trovare i nostri promoter al Mercato del Giovedì e nei principali luoghi di passeggio. A cura della Redazione

13 Prenota il Servizio Fotografico per il tuo matrimonio il viaggio di nozze te lo regaliamo noi! Adriano Cipriani - Studio Fotografico - Via Ergizio 66 (P.zza Incoronazione) - San Severo A breve ci trasferiremo in Via Teresa Masselli 87 13

14 ttualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attu Bologna. E una fredda mattina di febbraio, assolata quanto basta, di quelle che si potrebbe persino avvertire un discreto tepore. Il cielo è terso ed azzurro, sebbene non brilli neanche la metà di quel fazzoletto splendente che avvolge la bella San Severo. La sveglia è puntata alle 7:30, come di consueto, ma oggi di alzarsi da questo letto non è proprio questione. Un pensiero ricorre, insieme a tanti altri è la vita di uno studente fuori sede. Finalmente si raccolgono quelle poche forze per affrontare il gelo mattutino della casa. I termosifoni non si accendono, nossignore. L orologio segna le 9:00 passate e ti chiedi come mai quelli di fastweb non abbiano ancora portato il culo ed installato il modem. Il tempo di un caffè e la mattinata è già Niente Casa in Piazza Grande Storia di una locazione praticamente agli sgoccioli finalmente bussano alla porta e, tra una chiacchiera e l altra, ti accorgi che con ogni probabilità hai socializzato con la mafia russa; quel tanto che basta da poter raccontare un giorno la storia ai tuoi nipoti. Il tempo scorre veloce e a stento si riesce a fare la metà di quanto si aveva in mente, specie se agli ordinari pensieri universitari, si aggiungono anche le preoccupazioni della casa nuova. E sì, una casa affittata da poco è sempre un grosso dilemma, potrebbe rivelarsi un buon investimento, così come un grosso buco nell acqua (non scherzo, da queste parti le muffe vi si mangiano vivi). Vero è che Bologna ha tanto da offrire e tanto da guadagnarci anche. 14 Singole e doppie in ogni quartiere della città. Ma la cosa si complica se si cerca una casa, ammobiliata, possibilmente in un bel quartiere non lontano dal centro e ad un prezzo onesto. La novizia esperienza mi permette di diffondere qualche prezioso suggerimento ai posteri che saranno costretti ad emigrare verso il gelido nord Italia, sperando di diventare, un giorno, qualcosa di più del semplice azzeccacarbugli di paese o del venditore di supposte di turno. Dunque, partendo dal presupposto che gli agenti immobiliari sono i tirapiedi del demonio, secondi solo ai bancari, mettiamoci l anima in pace che se cerchiamo una casa sarà imprescindibile l aver a che fare con questi signori. Trovare una trattativa col privato è infatti praticamente impossibile; ma non disperiamo. Prendiamo appuntamento col gentiluomo di turno e al momento dell incontro non facciamoci fregare dalla fretta, osserviamo tutto nei minimi dettagli. Non limitiamoci ad un occhiata e via, ma scrutiamo ogni angolo, appurando lo stato generale dello stabile, l anno in cui è stata installata la caldaia e a quanto risale l ultima revisione, che elettrodomestici ci sono e soprattutto non dimentichiamoci di chiedere se l allaccio e/o la voltura delle utenze è già stato fatto o è da fare. Queste cose, che possono sembrare di una banalità imbarazzante, tendono a sfuggire quando si ha fretta di trovare una casa per paura di finire sotto i portici di piazza Verdi; eppure sono di vitale importanza. Ricordiamoci poi che, in seguito alla stipula di un contratto di locazione - per il volgo affitto - il padrone di casa è tenuto: a) A consegnare TUTTI i sacrosanti mazzi di chiavi in suo possesso; è assolutamente inaccettabile che egli conservi anche solo una copia e ciò tutela ulteriormente il povero conduttore da eventuali abusi e soprusi. b) A consegnare la cosa locata (sì, la casa insomma) in buone condizioni e a mantenerla tale per tutta la durata della locazione (artt ss.). Ciò significa che la caldaia deve funzionare a dovere: assicuratevi che la pulizia e la prova fumi siano state effettuate nell anno corrente. E tenete bene a mente che, qualora dovesse rompersi qualcosa sarà vostro dovere ripararla solo e soltanto se ciò è dipeso Mentre il sud piange miseria, qui al nord i proprietari continuano ad ingrassare le loro tasche con i soldi del sud dall uso che ne avete fatto, ma qualora la cosa in questione dovesse rompersi per causa imputabile «a vetustà o caso fortuito» sarà sempre il domus a dover provvedere. In definitiva, mentre il sud piange miseria, qui al nord i proprietari continuano ad ingrassare le loro tasche con i soldi del sud, sputando di tanto in tanto nello stesso piatto in cui amano ingozzarsi. Indi per cui cerchiamo di non farci imbrogliare da agenzie e avvocati disonesti e impariamo a leggere il codice civile, che sebbene sia un libro abbastanza noioso, vecchio e triste, può diventare davvero un buon amico. Ameliana Veronica Desirée Russi

15 PATENTI NAUTICHE VIA D ALFONSO 66 - SAN SEVERO (FG) TEL Seguici su Facebook! 15

16 Una promessa del Calcio La storia del piccolo Bruno e del suo Sogno Un braccialetto dei desideri stretto al polso ed un grande sogno nel cuore: diventare un campione nel mondo del calcio. A soli sei anni Bruno ha già le idee chiare su chi vuole essere e su quanta strada dovrà fare per raggiungere il suo sogno. Quando vedo un pallone io mi metto e gioco, è il motto di Bruno. Bruno è uno di quei bambini che vive per il calcio. Quando vede un pallone gli si illuminano gli occhi : queste le parole del Mister dell ASD Gioventù Castelnuovo Albano Donato nella quale, sin da quando aveva quattro anni, milita Bruno Di Giovine Ardito. L ASD Gioventù Castelnuovo è una piccola ma consolidata realtà, con delle grandi prospettive. L impegno e la dedizione degli allenatori ha portato questa associazione a raggiungere, come dice il Mister, Tanti piccoli risultati che messi assieme fanno un risultato enorme. Qui si fa anche l impossibile. Ad esempio, da cinque anni viene organizzato il Torneo Memorial Tomacelli, al quale partecipano squadre provenienti da tutta la provincia. Novità di quest anno sarà uno stage per portieri tenuto da ex portieri professionisti a cura di Donato D Addosio, responsabile della scuola portieri. L ASD si occupa di pallavolo femminile ed ha una scuola calcio per tutte le categorie, dai primi calci e dai pulcini fino agli esordienti. E proprio in uno di questi tornei che Bruno ha esordito, come ci racconta durante un intervista, quando aveva solo quattro anni e durante il quale ha segnato ben tre goal. Il calcio però è un gioco di squadra, e questo Bruno lo sa bene: E importante passare la palla, ci dice, perchè solo così puoi portare 16

17 Bruno è uno di quei bambini che vive per il calcio. Quando vede un pallone gli si illuminano gli occhi la tua squadra alla vittoria. Vittoria ottenuta durante questa sua prima partita anche grazie al suo prezioso contributo. E in questo clima di sacrificio, impegno, dedizione e grandi sogni che si è formato il nostro Bruno. Grandi doti e, a detta del Mister, una buona possibilità di diventare un centrocampista del quale in futuro potremmo sentire parlare, anche se nelle squadre di ragazzi così piccoli i ruoli non sono ancora strettamente determinati. La prima cosa ci tiene però a sottolineare il Mister è l educazione sportiva. Gli si deve insegnare non solo come si calcia e come si fa un passaggio ma anche la cultura dello sport che è fatta di rispetto per gli avversari, per i compagni e per il Mister. Passione per lo sport che Bruno, intenzionato a raggiungere il suo sogno, ha espresso quando si legò al polso quel braccialetto, due anni fa. Infatti, si sposta da Lucera a Castelnuovo per inseguire la sua passione, migliorarsi costantemente e imparare tutto ciò di cui ha bisogno per diventare un campione. La perseveranza e la dedizione che Bruno porta con sé nel suo modo di affrontare la vita sono confermate anche a scuola, dove ha sempre ottimi risultati. Anche se, come ci ha confessato il piccolo Bruno, a volte gli capita di sognare, a scuola, pensando a quando un giorno segnerà un goal in uno stadio gremito di tifosi, proprio come oggi fanno i suoi idoli: Ronaldo e Zanetti. Bruno, infatti, vorrebbe militare nell Inter ed ha in questi due campioni i suoi punti di riferimento, soprattutto Zanetti - anche lui centrocampista - che vorrebbe incontrare per farsi autografare un libro su di lui ricevuto in regalo dal nonno tempo fa. Abbiamo deciso di dedicare questa pagina a Bruno perché vogliamo che diventi un esempio per tutti coloro che credono che i bambini ed i ragazzi di oggi non abbiano più passioni e che pensino che, in questo momento storico, non servano la dedizione e l impegno per diventare persone di successo. I nostri ragazzi non hanno perso la voglia di impegnarsi e di fare sacrifici, e Bruno ne è l esempio. Un giorno sicuramente Bruno toglierà il suo braccialetto, e noi gli auguriamo che il suo sogno si sarà avverato. Ce lo auguriamo per lui e per tutti i bambini come lui, che hanno un sogno dentro al cuore ed un grande futuro che li aspetta. Quando vedo un pallone io mi metto e gioco A cura della Redazione 17 iccoli Talenti Piccoli Talenti Piccoli Talenti Piccoli Talenti Pic

18 Parco della Laguna Ricevimenti & Eventi Matrimoni Battesimi Prime Comunioni Anniversari Feste al rinfresco ci pensiamo noi

19 Charme & Chic vi attendono al Parco seguici su facebook - instagram - pinterest ***** Info tel Marina di Lesina

20 ellezza Bellezza Bellezza Bellezza Bellezza Bellezza Bellezza Crescere insieme creando Bellezza Il 2013, un momento storico importante, segnato da una forte crisi economica, è l anno in cui Amedeo Vassallo e Gianluca de Felice decidono di unire le proprie forze, investendo tempo e risorse nella creazione di un gruppo che potesse far godere del gioco della vita ed estrarre e creare Ricchezza, Bellezza e Gioia per tutti coloro che si affidano alla loro arte. I valori che scaturiscono da essa si concentrano in unico motto : Crescere insieme creando bellezza, ossia sognare insieme, agire insieme, confrontarsi e crescere insieme. 20 Lo scopo principale è quello di essere i produttori di energia positiva attraverso la competenza tecnico stilistica che sperimentiamo ogni giorno con i nostri clienti. La nostra quotidianità si esprime in : Gioia di vivere: Siamo uniti e lavoriamo divertendoci. Crescere insieme: Siamo un gruppo solidale che coopera, ricerca e sperimenta continuamente Creare bellezza: Costruiamo rapporti etici e agiamo in modo creativo Determinazione: Trasformiamo i problemi in opportunità La missione non è cambiare la personalità dell individuo ma far uscire il meglio, tutti i punti di forza Libertà: siamo uniti e ci accogliamo nelle nostre attività Originalità: siamo sempre innovativi e in continua ricerca La missione non è cambiare la personalità dell individuo ma far uscire il meglio, tutti i punti di forza, senza eliminare i difetti ma trasformandoli in caratteristiche vincenti. E con questo ultimo proposito Vi aspettiamo per una consulenza!! Pubbliredazionale

21 Consulenti di Immagine di Amedeo Vassallo e Gianluca de Felice Via Anita Garibaldi 9/11 San Severo

22 oda Moda Moda Moda Moda Moda Moda Moda Moda Mod Moda Bimbo per tutte le tasche Occhi vispi e sorrisi birichini, i bimbi di Overkids sono sempre a caccia di avventure. Corrono, giocano, sperimentano e hanno bisogno di abiti belli ma soprattutto sicuri, comodi e pratici. Questo è il motto di Overkids che veste i tuoi bimbi dai primi giorni con un gusto dolce e delicato che si accompagna con colori classici e toni romantici. Poi si passa alla linea TEENAGERS che veste da i 2 ai 16 anni che segue le tendenze attuali utilizzando stampe originali e tagli alla moda tra urban e sportwear. 22 All interno di ogni Overkids troverai altri 2 brands: PICK UP per i maschietti e MISS TEEN per le femminucce, brands che si contraddistinguono per lo stile fashion e innovativo, ideale per chi è super attento alle tendenze. Infine troverai la collezione EVENT che veste i bimbi nei loro momenti speciali; si distingue per la ricerca dei tessuti e per la cura dei particolari tutto in linea con la raffinatezza tipica e autentica del MADE IN ITALY. Tutti questi brands li troverai a un prezzo accessibile a tutti. Ogni Overkids si distingue per la Overkids si distingue per la disponibilità e la gentilezza con cui il personale coccola ogni cliente facendolo sentire a casa propria. disponibilità e la gentilezza con cui il personale coccola ogni cliente facendolo sentire a casa propria. Erika e Michela ti aspettano per visionare la nuova collezione P/E 2015 in via Zannotti 83/85 San Severo. Pubbliredazionale

23 La raffinatezza tipica ed autentica del Made in Italy

24 oleskine Moleskine Moleskine Moleskine Moleskine Moleskin Sabato pomeriggio, giocavo a Poker con tre amici, vinci dieci e perdi cento. Mignolo, anulare e medio ad un certo punto non li sento, cadono le carte da gioco come foglie sul tappeto. Mi fermo, il cuore batte a mille. Dico a loro: Sto male devo andare, non so dove, sto male. E loro, veri amici, senza batter ciglio: D accordo togliamo i sette, fatti vedere da uno bravo, tu sei pazzo! Stavi pure vincendo!. Scendo per strada svelto corro e tutto va velocemente, nella mente disordine sparso, non muovo più le braccia, vado dritto al pronto soccorso. Fila da panico; se non mi fate entrare spacco tutto! Elettrocardiogramma tutto a posto, mi guardano come un tossico, cinquanta gocce di un liquido fulvo. Va Attacchi di panico meglio ne prendo per qualche giorno. Ma non passa e guardo tutti come se stessi in un altro mondo. Mia madre dice che sarà come vivo e quello che mangio. Cazzo c entra! Per il mio medico curante sono da centro di igiene mentale indubbiamente, e io ci vado, brutto posto: Pareti bianche, facce bianche, mi sento ancora più vuoto dentro. Uno psicologo, barba lunga, mi parla agitato, maglione di lana e nella stanza quaranta gradi, sento la puzza dei suoi piedi. Scrive tanto mentre io racconto che gira al contrario per me adesso il mondo. Tante medicine dai nomi strani, per dormire, per ballare, per morire. In farmacia pago un botto. Butto tutto al primo cassonetto. Ma dentro sempre disordine sparso. Vado da altri dottori, 24 soldi in fumo. Per mia madre è tutta colpa di quello che mangio. Devo andare da un Naturopata che le ha consigliato la sorella di una sua cugina di Milano. Cazzo c entra? Ma ci vado, mamma, cosi non ti sento!! Studio medico associato in centro Osteopata, Naturopata, Dentista e forse pure una palestra e un circo, salgo. Entro: buongiorno. Uno alto, gran sorriso, camice bianco e un lettino, mi chiede se sono caduto. Cazzo c entra con quello che mangio? Mi sdraio. Gli dico tutto, delle dita addormentate del panico, che mangio male forse o sono pazzo. Mi dice che ho sbagliato, che sono distratto. Ma che c entra? Ma in che senso? Se sei distratto non hai l attacco? No! Lui fa l osteopata, il naturopata è alla porta accanto. Mi da un Per mia madre è tutta colpa di quello che mangio. Devo andare da un Naturopata che le ha consigliato la sorella di una sua cugina di Milano. occhiata lo stesso. Mi scrocca il collo, un bel massaggio. Sto meglio. Ho un ernia alla cervicale, mi dice, che mi fa addormentare le dita e questo mi dà il panico. Medicina naturale... Riso Basmati, meditazione e I cinque riti tibetani. Qualche seduta e va tutto a posto. Altro che amici, poker, pronto soccorso, Medico, Psicologo, farmaci, disordine sparso. Aveva ragione mia madre: Mangio male e per fortuna sono distratto. Salvatore Luca Tota

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

1 - Sulla preghiera apostolica

1 - Sulla preghiera apostolica 1 - Sulla preghiera apostolica Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Do una piccola istruzione di metodo sulla preghiera apostolica. Adesso faccio qualche premessa sulla preghiera apostolica,

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

Edizione N 8 Mese GIUGNO/LUGLIO 2011. Giorni da ricordare nei mesi di APRILE e MAGGIO. 28/05/2011 Qui affianco la nostra Elide che compie 100 anni!!!

Edizione N 8 Mese GIUGNO/LUGLIO 2011. Giorni da ricordare nei mesi di APRILE e MAGGIO. 28/05/2011 Qui affianco la nostra Elide che compie 100 anni!!! 09/05/2011 e 16/05/2011 Fazzoletto Bandiera con i ragazzi del catechismo!! 12/05/2011 Uscita al mercato Paesano.. 18/04/2011 CINOTERAPIA!! 08/05/2011 FESTA DELLA MAMMA 03/04/2011 Canti e Balli con Rinaldo

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Arcangela Mastromarco

Arcangela Mastromarco Autore: Con la collaborazione di: Arcangela Mastromarco Lidia Scarabelli 1 Unità 1 Questa è la mia famiglia. Io mi chiamo Meijiao. Faccio la IV elementare. La mattina mi alzo alle 7.00, mi vesto e faccio

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale.

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Vite a mezz aria Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Giuseppe Marco VITE A MEZZ ARIA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Q84 A1073 K92 J65 VALENTINO DOMINI

Q84 A1073 K92 J65 VALENTINO DOMINI VALENTINO DOMINI L attacco iniziale, prima azione di affrancamento della coppia controgiocante, è un privilegio e una responsabilità: molti contratti vengono battuti o realizzati proprio in rapporto a

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA ANNARITA RUBERTO http://scientificando.splinder.com DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA per i piccoli Straws akimbo by Darwin Bell http://www.flickr.com/photos/darwinbell/313220327/ 1 http://scientificando.splinder.com

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli