STAGE PER PORTIERI IN COLLABORAZIONE CON PREPARATORI PROFESSIONISTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STAGE PER PORTIERI IN COLLABORAZIONE CON PREPARATORI PROFESSIONISTI"

Transcript

1 FREEPRESS Niente Casa in Piazza Grande: Storia di una Locazione Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attu Quando la radio ti... scioglie L officina dei Pensieri L officina dei Pensieri L officina Una Promessa del Calcio: La storia del Piccolo Bruno e del suo Sogno Piccoli Talenti Piccoli Talenti Piccoli Talenti Piccoli Marzo - Aprile 2015 In questo numero Frate(llo) Francesco Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità ASD GIOVENTU CALCIO CASTELNUOVO STAGE PER PORTIERI IN COLLABORAZIONE CON PREPARATORI PROFESSIONISTI

2 Economica Ecologica Buona Purificatore Sottolavello Eco 2000 a partire da rate da 25 Jet 20 acqua liscia e frizzante a partire da Chiama ora per una dimostrazione a casa tua! Zona Artigianale - Termoli (CB) Tel Fax

3 Iscrizione A.N.AMM.I. n R 609 Associazione Nazional-Europea Amministratori di Immobili Amministrazione Condomini Gestione & Consulenze Immobiliari Via Checchia Rispoli, San Severo (FG) Cell Fax Prodotto da: CONTATTO advertising per info e contatti: tel Editore: CONTATTO advertising Contatto Advertising N AUT. TRIB. Foggia N. 832/2011 Direttore Responsabile: Maria Anna De Troia FREEPRESS Si Ringraziano: Padre Francesco Cicorella, Salvatore Luca Tota, Ida Andrilli, Veronica Russi, Daniele Riccardo Aniello, Alessia Franco, Giancarmine Calabrese, Paola D Anzeo, Ida Gabriele. Grafica e Impaginazione: teamguerrilla.it Stampa: Ennio Cappetta & C. s.r.l. La Vignetta del Mese di Giancarmine Calabrese Ma l amore vuole libertà Poter andare, poter venire Un castello sarebbe un alleanza Quando l amore è soprattutto erranza. (Elisabetta di Baviera)

4 lute e Benessere Salute e Benessere Salute e Benessere Salute Sapevate che quando l uvetta passa la ciccia resta? I bagordi delle festità sono ormai un ricordo e urge rimettersi in forma.lasciamo l ironia e parliamo di una condizione molto diffusa e non solo tra il gentil sesso, l adipe localizzato. Immagino le lotte e i digiuni prolungati per cercare di sconfiggerlo. A peggiorare le cose a volte ci si mette anche la pelle che appare ondulata difforme a tratti flaccida. Questa condizione di insieme in termini medici si chiama panniculopatia edemato fibrosclerotica ma tutti la chiamiamo cellulite. Quando la radio ti scioglie Una dieta equilibrata e il moto certamente aiutano ma per agire veramente a fondo occorrono a volte le maniere dure e se, quando esistono le indicazioni, non si vuole ricorrere al bisturi, si può optare per i trattamenti medici non chirurgici. In questo campo le terapie da proporre sono varie e vaste ma da poco è stata messa a punto una nuova tecnologia che utilizza le onde radio ad alta potenza. Questa energia è stata racchiusa in un elettromedicale: VELASHAPE III. Il dispositivo ha superato i test di efficacia e sicurezza ed è stato riconosciuto presidio medico terapeutico dalla FDA 4 americana, un severissimo ente di controllo preposto a validare tutte le apparecchiature mediche per utilizzo sull uomo. Il VELASHAPE III è l evoluzione di un precedente apparecchio che ho utilizzato ma questo nuovo vela possiede delle elevatissime capacità lipolitiche. Grazie all aumento della potenza delle onde radio, portate da 50 a 150 W i risultati sono incredibili, e già dopo la prima seduta le pazienti trattate hanno perso fino a 2 cm! A differenza delle altre metodiche questa, che utilizza le onde radio, tramite un riscaldamento profondo dei tessuti riesce a indurre un vero e proprio scioglimento degli adipociti, le cellule che compongono il grasso, facendolo però in maniera graduale a differenza di altri sistemi, vedi cavitazione e simili che invece fanno letteralmente scoppiare le cellule con grande quantità di immissione di colesterolo e acidi grassi nel torrente ematico. In effetti le sedute di VELASHAPE III sono a cadenza trisettimanale proprio perché si deve dare il tempo al tessuto grasso di trasformarsi. Il protocollo classico prevede 5 sedute della durata di 1 ora ciascuna, ma il trattamento può essere ancora più lungo a seconda dei casi. Può essere ripetuto a Immagino le lotte e i digiuni prolungati per cercare di sconfiggerlo. A peggiorare le cose a volte ci si mette anche la pelle che appare ondulata difforme a tratti flaccida. distanza o si possono effettuare singole sedute ogni 3 mesi per stabilizzare il risultato. Alla base del trattamento resta però la necessità di una diagnosi precisa e della giusta indicazione. Dott. Tancredi Maurizio

5 Science. Results. Trust. L Eccellenza nei Trattamenti Corpo Prima Quattro settimane dopo un trattamento Riduzione Circonferenze Cellulite Tonificazione Rimodellamento Riduce. Rimodella. Ritonifica Studio di Medicina Estetica Dott. Maurizio Tancredi Medico Chirurgo Via Tasso, San Severo (FG) Tel Tel

6 lute e Benessere Salute e Benessere Salute e Benessere Salute Quanti di voi, al giorno d oggi, assumono uno o più farmaci per tenersi in forma? Uno dei problemi nella vita quotidiana di chi ha una patologia cronica è proprio la gestione della terapia stessa. Quali farmaci prendere, e quando? Come ricordarsi di farlo? La gestione della terapia, effettuata in maniera corretta, è fondamentale per ottenere dei risultati. Recarsi dal proprio medico curante quando si avvertono dei sintomi non è mai sbagliato, ma spesso molte persone non lo fanno oppure, quando ciò avviene, la prescrizione è spesso poco chiara per quanto riguarda Quanto è importante non sbagliare terapia? le modalità di assunzione dei farmaci e dei relativi effetti collaterali. Frequentemente, chi è in cura con più di un farmaco ha difficoltà nel ricordare di assumerli tutti nei tempi e nei modi stabiliti. Molti sono gli errori, sia riguardo la via di somministrazione, sia riguardo le tempistiche come ad esempio l assunzione di una dose ripetuta. La distrazione, la confusione più frequente con l avanzare dell età, l assunzione accidentale di una doppia dose di un farmaco, la possibilità di sbagliarsi tra confezioni simili per grafica e colori e, ultima ma non ultima, il fraintendimento di una ricetta medica, sono causa ogni anno di numerosi 6 ricoveri per intossicazione farmaceutica e del fallimento di molte terapie. Inoltre, tutto ciò grava, e di molto, sulle finanze già provate della Sanità Pubblica. Come ricordarsi di seguire la terapia in maniera corretta? Innanzitutto: un errore da non commettere: dimenticare di assumere la terapia e tentare di rimediare a questa dimenticanza assumendola due volte il giorno dopo non vi sarà di giovamento ma può causarvi gravi effetti collaterali. Conviene più saltare la terapia per quella giornata e tentare di porvi più attenzione in futuro. E comunque fondamentale assumere la giusta terapia e quindi il giusto farmaco nel giusto momento e con la giusta via di somministrazione. Come riuscire a ricordare di prendere i farmaci? Sono disponibili in commercio dei dispenser tascabili di compresse temporizzati che possono avvertire il paziente di assumere il giusto farmaco all orario corretto. Inoltre per i pazienti più giovani sono disponibili anche app per i propri smartphone. Vale inoltre il solito consiglio: se tendete a dimenticare di prendere le vostre medicine o se non siete autosufficienti chiedete a qualcuno di famiglia di aiutarvi a seguire la terapia in modo corretto. Il nostro ruolo, come infermieri, è quello di indicare ai pazienti gli effetti collaterali che potrebbero verificarsi durante la terapia e come agire ad esempio chiamando il proprio medico curante, nel caso in qui questi si verifichino. Dobbiamo inoltre spiegare in maniera comprensibile quale sarà l effetto di quel farmaco, cercando di comunicare con i pazienti tramite l utilizzo di un linguaggio lontano dal gergo tecnico, che possa essere di facile comprensione; cercando anche di capire quelle che sono le abitudini di vita del paziente. Stiamo inoltre realizzando, all interno di un progetto di tesi sperimentale portato avanti nel Corso di Infermieristica Uno dei problemi nella vita quotidiana di chi ha una patologia cronica è proprio la gestione della terapia stessa. Quali farmaci prendere, e quando? Come ricordarsi di farlo? della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Foggia, un app che permetta di aiutare il paziente nella gestione della propria terapia cronica. Daniele Riccardo Aniello

7 CON NOI... VAI IN VACANZA! Scopri tutte le sorprese che ti aspettano nel nostro Show Room ABITARE 07 - VIA SAN PAOLO KM (SAN SEVERO) - TEL

8 Officina dei Pensieri L Officina dei Pensieri L Officina dei Pensi Sul belvedere, il salotto buono del paese, un bar con i tavolini fuori, all aperto, dove siedono gli uomini, all ombra di grandi alberi frondosi che li proteggono dal caldo sole d agosto. Le donne, nei loro abiti estivi colorati, leggeri e seduttivi, siedono sulle panchine della piazzetta, o passeggiano lungo la strada principale del paese, intente a raccontare, a fare pettegolezzi, ed a discutere degli sguardi che le lanciano gli uomini seduti al bar. Questi sono attratti dai loro abiti che, in questa stagione, sono più trasparenti, corti e mostrano quel seducente movimento delle anche che li ipnotizza. Questa scena è comune nei paesi del Tondo come il mondo sud, nel nostro, come in qualunque altro nel bacino del Mediterraneo. Da sempre il profilo tondeggiante del fondo schiena femminile, rapisce gli sguardi degli uomini. Dalla notte dei tempi un bacino largo e prosperoso è sempre molto apprezzato perché si ritiene buono per la riproduzione del genere umano. Le donne con ossa iliache larghe, infatti, hanno più facilità di partorire. Ma mettendo da parte questi argomenti di ordine pratico, cerchiamo di capire perché l uomo è attratto così tanto dal fondo schiena delle donne. Lo dimostrano secoli di pittura, poesia e letteratura che, da sempre, si sono occupate di questa 8 parte del corpo femminile, esaltandone le forme ed il movimento. Nell arte classica, le donne erano rappresentate con forme armonicamente rotonde. Ne esaltavano il sedere in modo sublime. Avere un fondoschiena perfetto (e non intendiamo necessariamente piccolo) richiede una certa manutenzione. Perciò, impariamo a tenere in forma i glutei. Nell arco della giornata, quando siamo ferme, in piedi, contraiamo ritmicamente i glutei, li tratteniamo in questa posizione qualche secondo e, poi li rilasciamo. Questo esercizio possiamo farlo anche mentre stiriamo, cuciniamo o in ufficio Contrarre e rilasciare i glutei ad intervalli La mia mano esita, tremante, sudata, incerta. Ma quella non è la mia mano: è la mano di tutti i Serbi. di circa cinque minuti è semplice e fattibile. Ne trarrà giovamento anche la schiena. La seduzione passa anche da qui, da piccole attenzioni, cure ed accorgimenti. Essa è fatta di sguardi, di occhiate, di profumi, curve voluttuose. Sentirsi sfiorare dallo sguardo compiaciuto di un uomo, o sfiorate da un leggero tocco di mano,è un piacere che lusinga tutte le donne ed il loro corpo E quando il tuo uomo, sfiorerà il mondo con le mani, capirai di avere fatto la cosa giusta e ti sentirai più bella di Marilyn Monroe. 24/02/ Ida Andrilli

9 Tutti i colori della Felicità... Ceci - Fiori della Riviera Corso Giuseppe Garibaldi, 76 San Severo FG, Italia

10 ttualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attu C e ormai un appuntamento imperdibile la domenica sera a San Severo. L evento inizia alle 20 e finisce alle ma si consiglia la massima puntualita altrimenti si rischia di non trovare parcheggio nè posto tra i banchi della Chiesa! C è ancora tanta affluenza alla funzione domenicale? Certo, se le persone trovano innanzitutto chi creda in loro e chi porti con semplicità e attualità la parola di Dio. Incomincia così la sfida del giovanissimo Padre Francesco che, ministro della parrocchia di San Berardino, aiuta ragazzi e ragazze a diventare grandi nella fede, a credere nell amore Frate(llo) Francesco profondo e a sperare nel proprio futuro. La sua vivacita spirituale è contagiosa, è guidato dal realismo dei fatti, propone l ideale ma non dimentica di curare il reale, attento al cammino dei fedeli, ma anche libero dalla rigidità degli schemi. L intervento educativo si sviluppa in maniera circolare, abbattendo cosi il muro tra fedeli e presbitero. Padre Francesco scende dal pulpito e cammina tra i banchi, le sue omelie sono brevi, semplici e comprensibili a tutti. E capace di parlare in modo schietto e audace senza orpelli e cerimoniali altisonanti agli adulti, di cogliere nello sport e nelle nuove tecnologie spunti 10 per annunciare il Vangelo ai ragazzi, di portare giochi e musica sull altare pur di essere compreso anche dai piu piccoli. Infatti, cosa c è di piu comunicativo, liberatorio e coinvolgente della musica? Tutti coloro che hanno partecipato almeno una volta alla funzione domenicale non possono non aver notato la sua passione per la musica cosi grande da incidere brani che affrontano temi sociali con un tocco di modernità. Stupisce e diverte il modo con cui, chitarra alla mano, riesce a toccare il cuore delle persone e a portare tutti a riflettere sui problemi quotidiani ma La sua vivacita spirituale e contagiosa, e guidato dal realismo dei fatti, propone l ideale ma non dimentica di curare il reale sempre con un sguardo rivolto.. in alto! Insomma un prete amico, capace di insegnare e di ascoltare ma senza giudicare, che porta con semplicità e attualità la parola di Dio anche tra chi spesso è lontano dalla Chiesa. Uno slancio giovanile di cui si aveva bisogno. A Cura della Redazione con Paola D Anzeo e Ida Gabriele

11 Non viaggiare con la fantasia......viaggia con Xavier Group Travel VIAGGI DI NOZZE - CROCIERE - VIAGGI DI GRUPPO Via Dotoli, 25 - San Severo Tel Fax

12 ttualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attu Arriva Vantaggi il modo migliore per risparmiare Per chi vuole dedicarsi allo shopping,al benessere, al divertimento, e vuole farlo risparmiando, nasce Vantaggi. Vantaggi è la nuova raccolta di coupon in distribuzione gratuita che permette ai citadini di San Severo di approfittare di incredibili sconti ed offerte in moltissime attività convenzionate. Che tu stia cercando un paio di occhiali o un posto per fare bello il tuo cane, che tu abbia bisogno di una serata al cinema o di un aiuto per la tua bellezza, Vantaggi è ciò che fa per te. Questo mese su Vantaggi puoi trovare incredibili sconti, regali e promozioni 12 valide presso i nostri fantastici partners: Agos Ducato, Luigi Stella, Farmacia San Pio, DepurAcqua, Industrial Point, Istituto di Bellezza Aura, Désirée Moda Uomo, Ottica Drion, Compro Oro I Preziosi, Animal House, Ludoteca il Paese dei Balocchi, Tenuta Primavera Vigne e Chiuseti, RiCa Wine Bar, Cinema Cicolella. Basta ritagliare i coupon e presentarli alla cassa per usufruire delle promozioni: il risparmio è garantito! Gli sconti cambiano ogni mese, quindi fai attenzione a non perderne neanche un uscita! Scopri le esclusive offerte che ti abbiamo riservato: puoi trovare Vantaggi presso i nostri partners e nei migliori bar di San Vantaggi è la nuova raccolta di coupon in distribuzione gratuita che permette ai citadini di San Severo di approfittare di incredibili sconti ed offerte Severo. Sul sito internet org puoi trovare una cartina dettagliata con tutte le sedi di distribuzione. Sarà inoltre possibile trovare i nostri promoter al Mercato del Giovedì e nei principali luoghi di passeggio. A cura della Redazione

13 Prenota il Servizio Fotografico per il tuo matrimonio il viaggio di nozze te lo regaliamo noi! Adriano Cipriani - Studio Fotografico - Via Ergizio 66 (P.zza Incoronazione) - San Severo A breve ci trasferiremo in Via Teresa Masselli 87 13

14 ttualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attualità Attu Bologna. E una fredda mattina di febbraio, assolata quanto basta, di quelle che si potrebbe persino avvertire un discreto tepore. Il cielo è terso ed azzurro, sebbene non brilli neanche la metà di quel fazzoletto splendente che avvolge la bella San Severo. La sveglia è puntata alle 7:30, come di consueto, ma oggi di alzarsi da questo letto non è proprio questione. Un pensiero ricorre, insieme a tanti altri è la vita di uno studente fuori sede. Finalmente si raccolgono quelle poche forze per affrontare il gelo mattutino della casa. I termosifoni non si accendono, nossignore. L orologio segna le 9:00 passate e ti chiedi come mai quelli di fastweb non abbiano ancora portato il culo ed installato il modem. Il tempo di un caffè e la mattinata è già Niente Casa in Piazza Grande Storia di una locazione praticamente agli sgoccioli finalmente bussano alla porta e, tra una chiacchiera e l altra, ti accorgi che con ogni probabilità hai socializzato con la mafia russa; quel tanto che basta da poter raccontare un giorno la storia ai tuoi nipoti. Il tempo scorre veloce e a stento si riesce a fare la metà di quanto si aveva in mente, specie se agli ordinari pensieri universitari, si aggiungono anche le preoccupazioni della casa nuova. E sì, una casa affittata da poco è sempre un grosso dilemma, potrebbe rivelarsi un buon investimento, così come un grosso buco nell acqua (non scherzo, da queste parti le muffe vi si mangiano vivi). Vero è che Bologna ha tanto da offrire e tanto da guadagnarci anche. 14 Singole e doppie in ogni quartiere della città. Ma la cosa si complica se si cerca una casa, ammobiliata, possibilmente in un bel quartiere non lontano dal centro e ad un prezzo onesto. La novizia esperienza mi permette di diffondere qualche prezioso suggerimento ai posteri che saranno costretti ad emigrare verso il gelido nord Italia, sperando di diventare, un giorno, qualcosa di più del semplice azzeccacarbugli di paese o del venditore di supposte di turno. Dunque, partendo dal presupposto che gli agenti immobiliari sono i tirapiedi del demonio, secondi solo ai bancari, mettiamoci l anima in pace che se cerchiamo una casa sarà imprescindibile l aver a che fare con questi signori. Trovare una trattativa col privato è infatti praticamente impossibile; ma non disperiamo. Prendiamo appuntamento col gentiluomo di turno e al momento dell incontro non facciamoci fregare dalla fretta, osserviamo tutto nei minimi dettagli. Non limitiamoci ad un occhiata e via, ma scrutiamo ogni angolo, appurando lo stato generale dello stabile, l anno in cui è stata installata la caldaia e a quanto risale l ultima revisione, che elettrodomestici ci sono e soprattutto non dimentichiamoci di chiedere se l allaccio e/o la voltura delle utenze è già stato fatto o è da fare. Queste cose, che possono sembrare di una banalità imbarazzante, tendono a sfuggire quando si ha fretta di trovare una casa per paura di finire sotto i portici di piazza Verdi; eppure sono di vitale importanza. Ricordiamoci poi che, in seguito alla stipula di un contratto di locazione - per il volgo affitto - il padrone di casa è tenuto: a) A consegnare TUTTI i sacrosanti mazzi di chiavi in suo possesso; è assolutamente inaccettabile che egli conservi anche solo una copia e ciò tutela ulteriormente il povero conduttore da eventuali abusi e soprusi. b) A consegnare la cosa locata (sì, la casa insomma) in buone condizioni e a mantenerla tale per tutta la durata della locazione (artt ss.). Ciò significa che la caldaia deve funzionare a dovere: assicuratevi che la pulizia e la prova fumi siano state effettuate nell anno corrente. E tenete bene a mente che, qualora dovesse rompersi qualcosa sarà vostro dovere ripararla solo e soltanto se ciò è dipeso Mentre il sud piange miseria, qui al nord i proprietari continuano ad ingrassare le loro tasche con i soldi del sud dall uso che ne avete fatto, ma qualora la cosa in questione dovesse rompersi per causa imputabile «a vetustà o caso fortuito» sarà sempre il domus a dover provvedere. In definitiva, mentre il sud piange miseria, qui al nord i proprietari continuano ad ingrassare le loro tasche con i soldi del sud, sputando di tanto in tanto nello stesso piatto in cui amano ingozzarsi. Indi per cui cerchiamo di non farci imbrogliare da agenzie e avvocati disonesti e impariamo a leggere il codice civile, che sebbene sia un libro abbastanza noioso, vecchio e triste, può diventare davvero un buon amico. Ameliana Veronica Desirée Russi

15 PATENTI NAUTICHE VIA D ALFONSO 66 - SAN SEVERO (FG) TEL Seguici su Facebook! 15

16 Una promessa del Calcio La storia del piccolo Bruno e del suo Sogno Un braccialetto dei desideri stretto al polso ed un grande sogno nel cuore: diventare un campione nel mondo del calcio. A soli sei anni Bruno ha già le idee chiare su chi vuole essere e su quanta strada dovrà fare per raggiungere il suo sogno. Quando vedo un pallone io mi metto e gioco, è il motto di Bruno. Bruno è uno di quei bambini che vive per il calcio. Quando vede un pallone gli si illuminano gli occhi : queste le parole del Mister dell ASD Gioventù Castelnuovo Albano Donato nella quale, sin da quando aveva quattro anni, milita Bruno Di Giovine Ardito. L ASD Gioventù Castelnuovo è una piccola ma consolidata realtà, con delle grandi prospettive. L impegno e la dedizione degli allenatori ha portato questa associazione a raggiungere, come dice il Mister, Tanti piccoli risultati che messi assieme fanno un risultato enorme. Qui si fa anche l impossibile. Ad esempio, da cinque anni viene organizzato il Torneo Memorial Tomacelli, al quale partecipano squadre provenienti da tutta la provincia. Novità di quest anno sarà uno stage per portieri tenuto da ex portieri professionisti a cura di Donato D Addosio, responsabile della scuola portieri. L ASD si occupa di pallavolo femminile ed ha una scuola calcio per tutte le categorie, dai primi calci e dai pulcini fino agli esordienti. E proprio in uno di questi tornei che Bruno ha esordito, come ci racconta durante un intervista, quando aveva solo quattro anni e durante il quale ha segnato ben tre goal. Il calcio però è un gioco di squadra, e questo Bruno lo sa bene: E importante passare la palla, ci dice, perchè solo così puoi portare 16

17 Bruno è uno di quei bambini che vive per il calcio. Quando vede un pallone gli si illuminano gli occhi la tua squadra alla vittoria. Vittoria ottenuta durante questa sua prima partita anche grazie al suo prezioso contributo. E in questo clima di sacrificio, impegno, dedizione e grandi sogni che si è formato il nostro Bruno. Grandi doti e, a detta del Mister, una buona possibilità di diventare un centrocampista del quale in futuro potremmo sentire parlare, anche se nelle squadre di ragazzi così piccoli i ruoli non sono ancora strettamente determinati. La prima cosa ci tiene però a sottolineare il Mister è l educazione sportiva. Gli si deve insegnare non solo come si calcia e come si fa un passaggio ma anche la cultura dello sport che è fatta di rispetto per gli avversari, per i compagni e per il Mister. Passione per lo sport che Bruno, intenzionato a raggiungere il suo sogno, ha espresso quando si legò al polso quel braccialetto, due anni fa. Infatti, si sposta da Lucera a Castelnuovo per inseguire la sua passione, migliorarsi costantemente e imparare tutto ciò di cui ha bisogno per diventare un campione. La perseveranza e la dedizione che Bruno porta con sé nel suo modo di affrontare la vita sono confermate anche a scuola, dove ha sempre ottimi risultati. Anche se, come ci ha confessato il piccolo Bruno, a volte gli capita di sognare, a scuola, pensando a quando un giorno segnerà un goal in uno stadio gremito di tifosi, proprio come oggi fanno i suoi idoli: Ronaldo e Zanetti. Bruno, infatti, vorrebbe militare nell Inter ed ha in questi due campioni i suoi punti di riferimento, soprattutto Zanetti - anche lui centrocampista - che vorrebbe incontrare per farsi autografare un libro su di lui ricevuto in regalo dal nonno tempo fa. Abbiamo deciso di dedicare questa pagina a Bruno perché vogliamo che diventi un esempio per tutti coloro che credono che i bambini ed i ragazzi di oggi non abbiano più passioni e che pensino che, in questo momento storico, non servano la dedizione e l impegno per diventare persone di successo. I nostri ragazzi non hanno perso la voglia di impegnarsi e di fare sacrifici, e Bruno ne è l esempio. Un giorno sicuramente Bruno toglierà il suo braccialetto, e noi gli auguriamo che il suo sogno si sarà avverato. Ce lo auguriamo per lui e per tutti i bambini come lui, che hanno un sogno dentro al cuore ed un grande futuro che li aspetta. Quando vedo un pallone io mi metto e gioco A cura della Redazione 17 iccoli Talenti Piccoli Talenti Piccoli Talenti Piccoli Talenti Pic

18 Parco della Laguna Ricevimenti & Eventi Matrimoni Battesimi Prime Comunioni Anniversari Feste al rinfresco ci pensiamo noi

19 Charme & Chic vi attendono al Parco seguici su facebook - instagram - pinterest ***** Info tel Marina di Lesina

20 ellezza Bellezza Bellezza Bellezza Bellezza Bellezza Bellezza Crescere insieme creando Bellezza Il 2013, un momento storico importante, segnato da una forte crisi economica, è l anno in cui Amedeo Vassallo e Gianluca de Felice decidono di unire le proprie forze, investendo tempo e risorse nella creazione di un gruppo che potesse far godere del gioco della vita ed estrarre e creare Ricchezza, Bellezza e Gioia per tutti coloro che si affidano alla loro arte. I valori che scaturiscono da essa si concentrano in unico motto : Crescere insieme creando bellezza, ossia sognare insieme, agire insieme, confrontarsi e crescere insieme. 20 Lo scopo principale è quello di essere i produttori di energia positiva attraverso la competenza tecnico stilistica che sperimentiamo ogni giorno con i nostri clienti. La nostra quotidianità si esprime in : Gioia di vivere: Siamo uniti e lavoriamo divertendoci. Crescere insieme: Siamo un gruppo solidale che coopera, ricerca e sperimenta continuamente Creare bellezza: Costruiamo rapporti etici e agiamo in modo creativo Determinazione: Trasformiamo i problemi in opportunità La missione non è cambiare la personalità dell individuo ma far uscire il meglio, tutti i punti di forza Libertà: siamo uniti e ci accogliamo nelle nostre attività Originalità: siamo sempre innovativi e in continua ricerca La missione non è cambiare la personalità dell individuo ma far uscire il meglio, tutti i punti di forza, senza eliminare i difetti ma trasformandoli in caratteristiche vincenti. E con questo ultimo proposito Vi aspettiamo per una consulenza!! Pubbliredazionale

21 Consulenti di Immagine di Amedeo Vassallo e Gianluca de Felice Via Anita Garibaldi 9/11 San Severo

22 oda Moda Moda Moda Moda Moda Moda Moda Moda Mod Moda Bimbo per tutte le tasche Occhi vispi e sorrisi birichini, i bimbi di Overkids sono sempre a caccia di avventure. Corrono, giocano, sperimentano e hanno bisogno di abiti belli ma soprattutto sicuri, comodi e pratici. Questo è il motto di Overkids che veste i tuoi bimbi dai primi giorni con un gusto dolce e delicato che si accompagna con colori classici e toni romantici. Poi si passa alla linea TEENAGERS che veste da i 2 ai 16 anni che segue le tendenze attuali utilizzando stampe originali e tagli alla moda tra urban e sportwear. 22 All interno di ogni Overkids troverai altri 2 brands: PICK UP per i maschietti e MISS TEEN per le femminucce, brands che si contraddistinguono per lo stile fashion e innovativo, ideale per chi è super attento alle tendenze. Infine troverai la collezione EVENT che veste i bimbi nei loro momenti speciali; si distingue per la ricerca dei tessuti e per la cura dei particolari tutto in linea con la raffinatezza tipica e autentica del MADE IN ITALY. Tutti questi brands li troverai a un prezzo accessibile a tutti. Ogni Overkids si distingue per la Overkids si distingue per la disponibilità e la gentilezza con cui il personale coccola ogni cliente facendolo sentire a casa propria. disponibilità e la gentilezza con cui il personale coccola ogni cliente facendolo sentire a casa propria. Erika e Michela ti aspettano per visionare la nuova collezione P/E 2015 in via Zannotti 83/85 San Severo. Pubbliredazionale

23 La raffinatezza tipica ed autentica del Made in Italy

24 oleskine Moleskine Moleskine Moleskine Moleskine Moleskin Sabato pomeriggio, giocavo a Poker con tre amici, vinci dieci e perdi cento. Mignolo, anulare e medio ad un certo punto non li sento, cadono le carte da gioco come foglie sul tappeto. Mi fermo, il cuore batte a mille. Dico a loro: Sto male devo andare, non so dove, sto male. E loro, veri amici, senza batter ciglio: D accordo togliamo i sette, fatti vedere da uno bravo, tu sei pazzo! Stavi pure vincendo!. Scendo per strada svelto corro e tutto va velocemente, nella mente disordine sparso, non muovo più le braccia, vado dritto al pronto soccorso. Fila da panico; se non mi fate entrare spacco tutto! Elettrocardiogramma tutto a posto, mi guardano come un tossico, cinquanta gocce di un liquido fulvo. Va Attacchi di panico meglio ne prendo per qualche giorno. Ma non passa e guardo tutti come se stessi in un altro mondo. Mia madre dice che sarà come vivo e quello che mangio. Cazzo c entra! Per il mio medico curante sono da centro di igiene mentale indubbiamente, e io ci vado, brutto posto: Pareti bianche, facce bianche, mi sento ancora più vuoto dentro. Uno psicologo, barba lunga, mi parla agitato, maglione di lana e nella stanza quaranta gradi, sento la puzza dei suoi piedi. Scrive tanto mentre io racconto che gira al contrario per me adesso il mondo. Tante medicine dai nomi strani, per dormire, per ballare, per morire. In farmacia pago un botto. Butto tutto al primo cassonetto. Ma dentro sempre disordine sparso. Vado da altri dottori, 24 soldi in fumo. Per mia madre è tutta colpa di quello che mangio. Devo andare da un Naturopata che le ha consigliato la sorella di una sua cugina di Milano. Cazzo c entra? Ma ci vado, mamma, cosi non ti sento!! Studio medico associato in centro Osteopata, Naturopata, Dentista e forse pure una palestra e un circo, salgo. Entro: buongiorno. Uno alto, gran sorriso, camice bianco e un lettino, mi chiede se sono caduto. Cazzo c entra con quello che mangio? Mi sdraio. Gli dico tutto, delle dita addormentate del panico, che mangio male forse o sono pazzo. Mi dice che ho sbagliato, che sono distratto. Ma che c entra? Ma in che senso? Se sei distratto non hai l attacco? No! Lui fa l osteopata, il naturopata è alla porta accanto. Mi da un Per mia madre è tutta colpa di quello che mangio. Devo andare da un Naturopata che le ha consigliato la sorella di una sua cugina di Milano. occhiata lo stesso. Mi scrocca il collo, un bel massaggio. Sto meglio. Ho un ernia alla cervicale, mi dice, che mi fa addormentare le dita e questo mi dà il panico. Medicina naturale... Riso Basmati, meditazione e I cinque riti tibetani. Qualche seduta e va tutto a posto. Altro che amici, poker, pronto soccorso, Medico, Psicologo, farmaci, disordine sparso. Aveva ragione mia madre: Mangio male e per fortuna sono distratto. Salvatore Luca Tota

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013 per Bambini dai 7 ai 10 anni DIOCESI DI FOSSANO Commissione Diocesana Pastorale Ragazzi Ehi!!

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

LA BALLERINA. Chiara Boscolo IIIA

LA BALLERINA. Chiara Boscolo IIIA Sulle ali del tempo, sorvolo il vento. Viaggio per conoscere i luoghi del mondo. Il sentiero è la scia dell arcobaleno. Nei miei ricordi il verde della foresta, il giallo del sole, l azzurro ed il blu

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27 MESSA VIGILIARE 18.00 In questa festa della Sacra Famiglia vorrei soffermarmi su un aspetto del brano di vangelo che abbiamo appena ascoltato. Maria e Giuseppe, insieme, cercano angosciati Gesù. Cosa può

Dettagli

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua!

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua! Ora puoi studiare ed insegnare musica nella comodità di casa tua! Se stai leggendo questo report vuol dire che ti sei iscritto alla mia lista di utenti interessati a questo nuovo progetto. Mille grazie

Dettagli

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 3 Maggio 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Il nostro campione Meggiorini Riccardo nazionalità: Italia nato a: Isola Della Scala (VR) il: 4 Settembre 1985 altezza: 183 cm peso: 75 kg Società di appartenenza:

Dettagli

Il Potere delle Affermazioni

Il Potere delle Affermazioni Louise L. Hay Il Potere delle Affermazioni Ebook Traduzione: Katia Prando Copertina e Impaginazione: Matteo Venturi 2 È così bello essere qui. Sono venuta in Italia, a Roma, tante volte, ma ogni volta

Dettagli

E ora inventiamo una vita.

E ora inventiamo una vita. E ora inventiamo una vita. - Venga Cristina, facciamo due chiacchiere. Il ragioniere dell'ufficio personale si accomoda e con un respiro inizia il suo discorso. Lei sa vero che ha maturato l'età per il

Dettagli

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione I poeti generalmente amano i gatti, perché i poeti non nutrono dubbi sulla loro superiorità. Marion C. Garrety che per prima leggi nel mio dolore e silenziosamente ti offri a lenirlo senza chiedere nulla

Dettagli

La poesia per mia madre

La poesia per mia madre La poesia per mia madre Oggi scrivo una poesia per la mamma mia. Lei ha gli occhi scintillanti come dei diamanti i capelli un po chiari e un po scuri il corpo robusto come quello di un fusto le gambe snelle

Dettagli

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA.

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Di tutto quello che anche quest anno abbiamo cercato di fare, dei bambini della scuola dell Infanzia che continuano a giocare

Dettagli

RITORNO ALLA CAVA. LA SI (per 3 volte) LA2 SIb7 LA2

RITORNO ALLA CAVA. LA SI (per 3 volte) LA2 SIb7 LA2 Volto che sfugge, nebbia di idee, 9 tu sei solo una grossa bugia! SIb7+ Ti dicono tutti che hai dei talenti, LA9 in fondo ci speri che così sia! RITORNO ALLA CAVA RAP Questo è il mio mondo, qui sono il

Dettagli

ANGELA RAINONE POESIE

ANGELA RAINONE POESIE 1 ANGELA RAINONE POESIE EDIZIONE GAZZETTA DIE MORRESI EMIGRATI Famiglia Rainone Angela Lugano Svizzera 2 3 PREFAZIONE Tra i giovani che hanno sporadicamente inviato delle poesie per pubblicarle sulla Gazzetta

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

La spiaggia di fiori

La spiaggia di fiori 37 La spiaggia di fiori U na nuova alba stava nascendo e qualcosa di nuovo anche in me. Remai per un po in direzione di quella luce all orizzonte, fino a che l oceano di acqua iniziò pian piano a ritirarsi

Dettagli

NESSUNO EDUCA NESSUNO, NESSUNO SI EDUCA DA SOLO. CI EDUCHIAMO GLI UNI CON GLI ALTRI MEDIATI DAL MONDO. Paulo Freire AVVENNE DOMANI

NESSUNO EDUCA NESSUNO, NESSUNO SI EDUCA DA SOLO. CI EDUCHIAMO GLI UNI CON GLI ALTRI MEDIATI DAL MONDO. Paulo Freire AVVENNE DOMANI NESSUNO EDUCA NESSUNO, NESSUNO SI EDUCA DA SOLO. CI EDUCHIAMO GLI UNI CON GLI ALTRI MEDIATI DAL MONDO. Paulo Freire AVVENNE DOMANI IO E L AUTONOMIA Mi presento Ho scelto questa immagine perché Lettura/ascolto

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

Come va? I N O C C H I P E L L E C O P A N C I A R P O D E N T I R E S O R E C C H I E A T E S T A N P I E D I O

Come va? I N O C C H I P E L L E C O P A N C I A R P O D E N T I R E S O R E C C H I E A T E S T A N P I E D I O Come va? 1 Trova nello schema le parti del corpo scritte di seguito e in orizzontale a cui si riferiscono le seguenti frasi. Le lettere rimaste completano l espressione indicata sotto. 1. Proteggila col

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

CATEGORIA: POESIA. BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica. Social day 5 aprile 2014

CATEGORIA: POESIA. BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica. Social day 5 aprile 2014 CATEGORIA: POESIA BERTOLLO GIORGIA Classe 2^A Scuola Media N. Dalle Laste Marostica Social day 5 aprile 2014 Saluta il pony e l' asinello prendi la forca ed il rastrello corri a lavorare, è ora di guadagnare!!

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai?

Dettagli

I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione

I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione "Il Primo Ebook In Italia Che Ti Svela Gratuitamente Tutti Gli Errori Che Commetti Durante La Seduzione" Istruzioni passo per passo... Parte 1 Dal 1 al 10 1 I 47

Dettagli

Impariamo a volare...

Impariamo a volare... Impariamo a volare... Francesca Maccione IMPARIAMO A VOLARE... www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Francesca Maccione Tutti i diritti riservati L amore è longanime, è benigno, l amore non ha invidia,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE INTRODUZIONE AL QUESTIONARIO Questo questionario viene usato per scopi scientifici. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Dopo aver letto attentamente

Dettagli

dalla Messa alla vita

dalla Messa alla vita dalla Messa alla vita 12 RITI DI INTRODUZIONE 8 IL SIGNORE CI INVITA ALLA SUA MENSA. Dio non si stanca mai di invitarci a far festa con Lui, e gli ospiti non si fanno aspettare, arrivano puntuali. Entriamo,

Dettagli

LA CHIESA I SUOI SIMBOLI ED I SUOI SIGNIFICATI. Maggio-Giugno

LA CHIESA I SUOI SIMBOLI ED I SUOI SIGNIFICATI. Maggio-Giugno LA CHIESA I SUOI SIMBOLI ED I SUOI SIGNIFICATI Maggio-Giugno Le campane nel campanile suonano a festa. E risorto Gesù E Pasqua senti come suonano allegre! ascoltiamole Queste suonano forte! Maestra perchè

Dettagli

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Attimi d amore Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Distesa davanti alla collina Occhi verdi come il prato distesa e non pensi a nulla. Ricordo

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2008-2009 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: 3 Διάρκεια : 2 ώρες Ημερομηνία:

Dettagli

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci CAPITOLO 1 La donna della mia vita Oggi a un matrimonio ho conosciuto una donna fantastica, speciale. Vive a Palermo, ma appena se ne sente la cadenza, adora gli animali, cani e cavalli soprattutto, ma

Dettagli

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR PERSONE DA AIUTARE Ci sono persone che piangono dal dolore, li potremmo aiutare, donando pace e amore. Immagina

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA: All asilo con Gigi

PROGETTO ACCOGLIENZA: All asilo con Gigi PROGETTO ACCOGLIENZA: All asilo con Gigi Motivazione del gruppo Comincia l anno educativo per i bambini del nido. Alcuni bimbi entrano per la prima volta al nido e devono attraversare il periodo delicato

Dettagli

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione Fare sport: tra tradizione e innovazione Lo sai papa, che quasi mi mettevo a piangere dalla rabbia, quando ti sei arrampicato alla rete di recinzione, urlando contro l arbitro? Io non ti avevo mai visto

Dettagli

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO Credo che nella vita sia capitato a tutti di pensare a come gestire al meglio i propri guadagni cercando di pianificare entrate ed uscite per capire se, tolti i soldi per vivere, ne rimanessero abbastanza

Dettagli

IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro ***

IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro *** IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro *** Dormi. Lo ricordavo bene il tuo sonno: fragile e immobile di notte, inquieto e sfuggente al mattino. Ho messo su il disco

Dettagli

Racconti di me. Un regalo

Racconti di me. Un regalo 1 Racconti di me di Cetta De Luca Un regalo Io non regalo oggetti. Magari un sogno, un emozione qualcosa che rimanga nella vita di valore. A volte solo un ricordo, a volte me stessa. 2 Apparenza Tu che

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

IL GRILLO PARLANTE. www.inmigrazione.it. Laboratorio sul Consiglio: dalle vicende del burattino di legno ai grandi temi personali.

IL GRILLO PARLANTE. www.inmigrazione.it. Laboratorio sul Consiglio: dalle vicende del burattino di legno ai grandi temi personali. IL GRILLO PARLANTE Laboratorio sul Consiglio: dalle vicende del burattino di legno ai grandi temi personali. www.inmigrazione.it collana lingua italiana l2 Pinocchio e il grillo parlante Pinocchio è una

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. ( Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. ( Section I Listening) Transcript 2015 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners ( Section I Listening) Transcript Familiarisation Text Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai? Ehh Francesco! Sono stata

Dettagli

Parrocchia Maria SS. Immacolata Fiumefreddo di Sicilia. GESU rimani sempre in mezzo a noi, Giornata di spiritualità PRIMA COMUNIONE di

Parrocchia Maria SS. Immacolata Fiumefreddo di Sicilia. GESU rimani sempre in mezzo a noi, Giornata di spiritualità PRIMA COMUNIONE di Parrocchia Maria SS. Immacolata Fiumefreddo di Sicilia GESU rimani sempre in mezzo a noi, per aiutarci a volerci bene, come TU vuoi a tutti noi. Giornata di spiritualità PRIMA COMUNIONE di 12 Iniziamo

Dettagli

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II Don Przemyslaw Kwiatkowski Ciao a tutti! Siamo Alberto e Silvia di Cherasco, in Piemonte e siamo sposati da quasi 6 anni. E noi siamo Alberto

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

Un pinguino in seconda A o forse più di uno?

Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Immaginiamo, per un momento, che una cicogna un po distratta voli con un fagotto tra le zampe. Nel fagotto c è un pinguino. Un delizioso, buffo e tenero pinguino.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 CLAUDIO BELOTTI LA VITA COME TU LA VUOI La belotti1.indd vita come tu 2 la vuoi_testo intero.indd 3 23/05/11 10/06/11 14.02 15:35 la vita come tu la vuoi Proprietà Letteraria

Dettagli

Ciao Musica! di Riccardo Nardozzi

Ciao Musica! di Riccardo Nardozzi Ciao Musica! di Riccardo Nardozzi Sono nell aula, vuota, silenziosa, e li aspetto. Ogni volta con una grande emozione, perché con i bambini ogni volta è diverso. Li sento arrivare, da lontano, poi sempre

Dettagli

IL POTERE DELLA MENTE

IL POTERE DELLA MENTE PARTE PRIMA IL POTERE DELLA MENTE Dimagrisci senza dieta_ testo.indd 1 28/02/13 09.28 Aspettati di farcela Ci sono cose che vi posso insegnare, altre che potete imparare dai libri. Ma ci sono cose che,

Dettagli

DI TUTTI I COLORI Dicembre 2015

DI TUTTI I COLORI Dicembre 2015 Anno scolastico 2015/2016 anno II DI TUTTI I COLORI Dicembre 2015 Siamo finalmente ritornati, non ci credevate più eh!!!, Invece ci siamo. Siamo pronti per ricominciare, per raccontarvi i primi giorni

Dettagli

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.)

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) 23 febbraio 2014 penultima dopo l Epifania h. 18.00-11.30 (Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) Celebriamo la Messa vigiliare

Dettagli

7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare

7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare 7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare 1. Io non so pregare! È una obiezione comune; tuttavia, se vuoi, puoi sempre imparare; la preghiera è un bene importante perché chi impara a pregare impara a

Dettagli

33 poesie. una dedicata al calcio e una alla donna

33 poesie. una dedicata al calcio e una alla donna 33 poesie una dedicata al calcio e una alla donna Salvatore Giuseppe Truglio 33 POESIE una dedicata al calcio e una alla donna www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Salvatore Giuseppe Truglio Tutti

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013 TEATRO COMUNALE CORSINI giovedì 28 febbraio 2013 Credo che tutti i ragazzi in questa fase di età abbiamo bisogno di uscire con gli amici e quindi di libertà. Credo che questo spettacolo voglia proprio

Dettagli

Le scarpe nuove di Kathryn Jackson e Richard Scarry

Le scarpe nuove di Kathryn Jackson e Richard Scarry I NONNI Obiettivo: riconoscere il sentimento che ci lega ai nonni. Attività: ascolto e comprensione di racconti, conversazioni guidate. Le scarpe nuove di Kathryn Jackson e Richard Scarry Quando Roberto

Dettagli

POESIE DAL CUORE. Concorso "Don Bosco 2012. Prendimi per mano... Don Bosco

POESIE DAL CUORE. Concorso Don Bosco 2012. Prendimi per mano... Don Bosco POESIE DAL CUORE Concorso "Don Bosco 2012 Prendimi per mano... Don Bosco di Matteo Melis, 3 a A (primo classificato) Proprio tu sei l amico più importante PeR ragazzi come me PiEno di ideali, desideri

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

- 1 reference coded [3,14% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [3,14% Coverage] - 1 reference coded [3,14% Coverage] Reference 1-3,14% Coverage quindi ti informi sulle cose che ti interessano? sì, sui blog dei miei amici ah, i tuoi amici hanno dei

Dettagli

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5 Ombra di Lupo Chiaro di Luna Tratto da Lupus in Fabula di Raffaele Sargenti Narrazione e Regia Claudio Milani Adattamento Musicale e Pianoforte Federica Falasconi Soprano Beatrice Palombo Testo Francesca

Dettagli

La lunga strada per tornare a casa

La lunga strada per tornare a casa Saroo Brierley con Larry Buttrose La lunga strada per tornare a casa Traduzione di Anita Taroni Proprietà letteraria riservata Copyright Saroo Brierley 2013 2014 RCS Libri S.p.A., Milano Titolo originale

Dettagli

ANYWAY - IN NESSUN MODO

ANYWAY - IN NESSUN MODO ANYWAY - IN NESSUN MODO Non voglio sapere che devo morire Non avrò bisogno di sapere che devo provare Non imparerò mai come muovermi a tempo Non riesco a sentirlo in nessun modo Non terrò gli occhi aperti

Dettagli

Sono nato in Marocco. Ho un esperienza di lavoro di 14 anni nel mio paese. Ho fatto anche ruolo di sindacato anche nel mio paese. Sono venuto qua in

Sono nato in Marocco. Ho un esperienza di lavoro di 14 anni nel mio paese. Ho fatto anche ruolo di sindacato anche nel mio paese. Sono venuto qua in Sono nato in Marocco. Ho un esperienza di lavoro di 14 anni nel mio paese. Ho fatto anche ruolo di sindacato anche nel mio paese. Sono venuto qua in Italia non solo per motivi di lavoro, ma per motivi

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO 6. ABITO A 7. QUESTA E LA MIA FAMIGLIA: 1 8. A CASA

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI. a.s. 2006/07. Proposta di lavoro stratificata

RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI. a.s. 2006/07. Proposta di lavoro stratificata RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI 1 a.s. 2006/07 Attività prodotta da: Silvia Fantina- Silvia Larese- Mara Dalle Fratte. Proposta di lavoro stratificata Materiali: test ITALIANO COME LINGUA

Dettagli

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono COLLANA VITAE A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono Serena Milano HO SCELTO DI GUARIRE Un viaggio dal Cancro alla Rinascita attraverso le chiavi della Metamedicina, della Psicologia,

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite

C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite C era una volta un album di foto scolorite. Un vecchio album di nome Sansone. Sansone era stato acquistato nel 1973 in un mercatino di Parigi da una certa signora Loudville.

Dettagli

Lei ama vero? Certo che ama, si vede. Si vede come è seduta, come affronta questa serata. Lei ama ama!

Lei ama vero? Certo che ama, si vede. Si vede come è seduta, come affronta questa serata. Lei ama ama! Lei ama vero? Certo che ama, si vede. Si vede come è seduta, come affronta questa serata. Lei ama ama! Si vede subito quando una donna ama. E più disponibile ad accettare uno come me. L amore vero, di

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 9 Medici di base e medici specialisti In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sull assistenza sanitaria di base parole relative all assistenza sanitaria di base l uso

Dettagli

RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE:

RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE: RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE: La frase la maestra scrive sulla lavagna Chiara una foto ai bambini fa Una torta prepara la mamma al cioccolato Giocano con la corda i ragazzi

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: Ciao, Flavia. Mi sono

Dettagli

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì PREGHIERA PER LA NASCITA DI UN FIGLIO. Benedetto sei Tu, Signore, per l'amore infinito che nutri per noi. Benedetto sei Tu, Signore, per la tenerezza di cui ci

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato)

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato) Conclusione dell anno catechistico Elementari e Medie Venerdì 30 maggio 2014 FESTA DEL GRAZIE Saluto e accoglienza (don Giancarlo) Canto: Alleluia, la nostra festa Presentazione dell incontro (Roberta)

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le Indice Introduzione 7 Miagolina si presenta 11 Quella volta che Miagolina è caduta nel buco della vasca 24 Quando è nato Spigolo 44 Miagolina e le parole storte 56 Spigolo va all asilo 75 Miagolina si

Dettagli

Ambiente/Beni materiali VALORE Crescita personale VALORE Svago VALORE

Ambiente/Beni materiali VALORE Crescita personale VALORE Svago VALORE VALUTA OGNUNA DI QUESTE DIMENSIONI LEGGI BENE LE DOMANDE, PENSA CON TRASPARENZA ED ONESTA CON TE STESSE E COMPLETA CON UN AUTOVALUTAZIONE DA A 0 PER OGNUNA. RIPORTA IL SUL GRAFICO (UTILIZZA QUELLO IN FONO

Dettagli

PROGETTI PER IL FUTURO

PROGETTI PER IL FUTURO PROGETTI PER IL FUTURO 77 LA NOSTRA ANTOLOGIA La mia vita la vivo io Oggi mi sento integrato molto bene qui perché ho perso le paure che avevo, ho cambiato molti pensieri: adesso non ho più paura di quello

Dettagli

PADRE MAESTRO E AMICO

PADRE MAESTRO E AMICO PADRE MAESTRO E AMICO Padre, di molte genti padre, il nostro grido ascolta: è il canto della vita. Quella perenne giovinezza che tu portavi in cuore, perché non doni a noi? Padre, maestro ed amico noi

Dettagli

Bianca Maria Toccagni Insegnante Scuola Elementare La Roccia SPORT, GIOCO E FAIR PLAY NELLA SCUOLA ELEMENTARE

Bianca Maria Toccagni Insegnante Scuola Elementare La Roccia SPORT, GIOCO E FAIR PLAY NELLA SCUOLA ELEMENTARE Bianca Maria Toccagni Insegnante Scuola Elementare La Roccia SPORT, GIOCO E FAIR PLAY NELLA SCUOLA ELEMENTARE Saluti alle autorità Presidente dott. Silvagni Segretario di stato alla cultura Segretario

Dettagli

Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore

Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore Traccia: Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore Per la preghiera: vedi in allegato. Sviluppo dell

Dettagli

Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario

Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario Scopri come i grandi investitori hanno posto le basi per il loro successo. Tutto quello che devi assolutamente conoscere prima

Dettagli

Ad Armando Sanna Cover Mapei

Ad Armando Sanna Cover Mapei Introduzione: Ci sentiamo verso le 22 non so bene come iniziare, in fondo è un ragazzo. Un ragazzo dal viso pulito. - Pronto ciao sono Armando- - Ciao mi chiamo Gilberto, lo sai che domenica, mentre trionfavi,

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------------------------------- pelle su pelle Testo tratto dalle interviste realizzate in occasione della festa del volontariato - Casalecchio di Reno 22 aprile 2013 a cura dell associazione di promozione sociale Gruppo Elettrogeno

Dettagli

laici collaborazione Chiesa

laici collaborazione Chiesa Preghiamo insieme Prendi, Signore, e ricevi tutta la mia libertà, la mia memoria, il mio intelletto, la mia volontà, tutto quello che possiedo. Tu me lo hai dato; a te, Signore, io lo ridono. Tutto è tuo:

Dettagli

1 Premio sez. Poesia. C era una volta.

1 Premio sez. Poesia. C era una volta. 1 Premio sez. Poesia C era una volta. C era una volta una bimba adorabile ben educata e un sorriso invidiabile. Nulla le mancava, tutto poteva, una vita da sogno conduceva. C era una volta un bimbo adorabile

Dettagli

Cosa ti porti a casa?

Cosa ti porti a casa? 8. L o p i n i o n e d e i r a g a z z i e d e l l e r a g a z z e Cosa ti porti a casa? A conclusione dell incontro di restituzione è stato richiesto ai ragazzi di riportare in forma anonima una valutazione

Dettagli

AL CENTRO COMMERCIALE

AL CENTRO COMMERCIALE AL CENTRO COMMERCIALE Ciao Michele, come va? Che cosa? Ciao Omar, anche tu sei qua? Sì, sono con Sara e Fatima: facciamo un giro per vedere e, forse, comprare qualcosa E dove sono? Voglio regalare un CD

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore.

Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore. ... stanno arrivando... cosa????... le vacanze!!! Inserto N. 2 2008 Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore.

Dettagli

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili COME PARTIRE Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online Questo report si pone l obiettivo di dare una concreta speranza a chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Dettagli

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: Ciao Renata.

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli