RINGRAZIAMENTI PER LA FESTA e LE INIZIATIVE DEL 2012 Anno del VENTENNALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RINGRAZIAMENTI PER LA FESTA e LE INIZIATIVE DEL 2012 Anno del VENTENNALE"

Transcript

1 RINGRAZIAMENTI PER LA FESTA e LE INIZIATIVE DEL 2012 Anno del VENTENNALE A) ALADINO MARCHEGIANI POLISPORTIVA VICTORIA DAL 1 GIRO PODISTICO (1973) ALLA 20ª OLIMPIADE DEI BAR (2012) 40 ANNI DI STORIA DI VILLA STRADA Foto, locandine, manifesti, trofei, coppe, medaglie, magliette, cd, dvd, dati statistici, curiosità, storia, aneddoti e personaggi fra sport, musica e gastronomia E il primo da cui voglio (anche a nome di tutti i consiglieri di oggi e di ieri) iniziare i RINGRAZIAMENTI POST-FESTA per aver dato merito alle tante iniziative, incontri e strutture realizzati in tutti questi anni dalla NUOVA POLISPORTIVA VICTORIA (che altri paesi di analoghe dimensioni si possono solo sognare...) con questa Mostra suggestiva ed interessante, di cui a Natale pubblicheremo e presenteremo un catalogo che sarà un vero e proprio libro sulla NOSTRA STORIA!!!. Durante questo lungo periodo la Polisportiva Victoria ha messo in atto tante di quelle iniziative, per altro tutte ben riuscite, che era importante metterle un po in ordine. Spero di aver suscitato qualche bel ricordo sia in quelli che, in vario modo, hanno collaborato alla riuscita di tutte queste manifestazioni, sia in quelli che sono venuti semplicemente a vederle. Ma soprattutto mi auguro che i più giovani riescano domani a continuare quello che è stato fatto ieri, con la stessa passione, la stessa amicizia, la stessa serenità, la stessa allegria. QUESTO E ANCHE IL MIO AUGURIO!!! ed aggiungo, da attuale Presidente, anche che: SENZA RADICI NON SI VOLA!!! Verrebbe da dire che la Polisportiva Victoria ha 40 anni ma non li dimostra. Anzi è giovane e bella: basta guardare le gare delle Olimpiadi dei Bar e la musica proposta dai gruppi che si esibiscono nelle varie serate della festa. Tutta roba per ragazzi, ma è tutto fatto talmente bene che anche i meno giovani rimangono soddisfatti. In conclusione la festa della Polisportiva Victoria è la più giovane fra tutte le feste di Cingoli...

2 1993 L anno della 1ª Olimpiade dei Bar quando è ricominciato tutto.nel MONDO, IN ITALIA, A CINGOLI (omissis) La storica stretta di mano tra Rabin e Arafat, Clinton osserva soddisfatto B) Dopo l ultimo Giro Podistico (1984), per la Polisportiva Victoria ci fu qualche anno di buio nel senso che Villa Strada rimase per un po senza festa. A questo proposito vanno elogiati Giuliano Toccafondo e Dario Chiariotti che hanno continuato a organizzare il Torneo di Calcetto, con l aiuto di Patrizio Piccini, Maurilio Marchegiani e Adriano Tittarelli che fungevano da arbitri e la collaborazione logistica di Ciombo, Feliano, Monaldo de Zeppa...e altri. Ma nell ottobre del 1992, 13 GIOVANI, capeggiati da GIORGIO GIORGI, provvisti di tanto CORAGGIO, di tante CAPACITÀ e con tanta buona VOLONTÀ fecero rinascere la Polisportiva Victoria e per Villa Strada fu come rimettersi il vestito buono, quello che ti fa sentire elegante, ammirato, invidiato; un vestito che per Villa Strada è quello più congeniale, da sempre. E così nel 1993 ecco la 1ª edizione delle OLIMPIADI DEI BAR. La Festa di Villa Strada cambia look: dal classico Giro Podistico si passa a tutta una serie di giochi molto divertenti per i giovani che li fanno e per la gente che li sta a guardare, come quelli sulla sabbia e sull acqua. Ma il gioco che coinvolge di più la gente è il TIRO ALLA FUNE con 10 bisonti da una parte e 10 dall altra che lasciano sull asfalto dei veri e propri solchi (!). Per Villa Strada, comunque, la novità più grande è rappresentata dalla CENA: la gente si siede ai tavoli e si gusta le tante specialità preparate dal GRUPPO CUCINA capeggiato per tanti anni dalla mitica TERESINA e più recentemente da RENATA. Una cosa è certa: con le Olimpiadi dei Bar la Festa di Villa Strada diventa la Festa più GIOVANILE, più MODERNA e più INNOVATIVA di tutto il Comune di Cingoli. La Polisportiva Victoria è un Associazione apolitica, senza fini di lucro, che opera tra i giovani per: 1. STIMOLARE L AMICIZIA RECIPROCA E L AMORE PER VILLA STRADA; 2. DIFFONDERE LO SPORT (Calcio, Pallavolo, Pallacanestro, Calcio a 5,ecc.) E GLI IDEALI SPORTIVI; 3. VALORIZZARE LE TANTE ECCELLENZE PRESENTI NELLA NOSTRA COMUNITÀ. In tutti questi anni, la Polisportiva Victoria ha organizzato tante e pregevoli manifestazioni e iniziative varie per raggiungere un obiettivo di grande valore: UNIRE LA GENTE. Unire Strada Alta (dal Monumento alla Chiesa) con Strada Bassa (dalla Chiesa al Bar Centro-sud); unire Strada con Mummuiola; unire Strada con San Flaviano; unire i Giovani con gli Anziani; unire quelli che frequentano un Bar con quelli che ne frequentano un altro; insomma unire tutti per farli stare insieme, per farli collaborare fra loro, per farli star bene, in AMICIZIA, in PACE, in ALLEGRIA. Un obiettivo quindi di alto, anzi di altissimo profilo sociale, morale, culturale. (A.M.) IL 1993 A VILLA STRADA: LA 1ª OLIMPIADE DEI BAR E I 13 PIONIERI dopo la fase di buio dall ultimo Giro Podistico del

3 C) IL CONSIGLIO DIRETTIVO del 1993 che in questa sede voglio ringraziare formalmente per i meriti che ci rende testualmente Aladino: Nella Assemblea Pubblica tenutasi nell autunno del 1992 fu eletto per acclamazione il seguente Consiglio Direttivo grazie a 13 ragazzi con tanta voglia di fare, che in pratica hanno ricostituito la Polisportiva Victoria che era vacante dall agosto 1984 (12 e ultimo Giro Podistico): GIORGI GIORGIO: PRESIDENTE COCILOVA ALBANO: VICEPRESIDENTE GIANNOBI FRANCESCO: SEGRETARIO VIGNATI MONALDO: CASSIERE CONSIGLIERI: BARIGELLI CLAUDIO BARIGELLI GIORGIO sostituito poi da GAGLIARDINI MIRCO BRAVI SIMONE CHIARIOTTI DARIO GIANFELICI ANDREA GIULIODORI GIULIANO PIGLIAPOCO FELIANO TOCCAFONDO GIULIANO VITALI NATALE e tanti altri consiglieri/collaboratori poi succedutisi nel corso degli anni (VITARELLA, TERESELLO, ERASMO BRAVI, STEFANO PELAGAGGE, STEFANO BITTI ) che, si usa dire, hanno dato una mano, ma in realtà hanno svolto un ruolo importante grazie alle preziose capacità di cui dispongono e grazie alla grande voglia di lavorare per Villa Strada. Il grande merito di questo gruppo è stato quello di: 1. RICOMINCIARE perché da qualche anno la Polisportiva sembrava finita; 2. AMPLIARE perché da un solo giorno di festa (lo storico 14 agosto) si è passati a 3 e poi 4 giorni di festa; 3. COMPLETARE perché prima, appena finito il Giro Podistico, la gente andava a cena a casa; poi tornava, sempre li, davanti alla chiesa, per uno spettacolo con qualche cantante o qualche prestigiatore e a mezzanotte tutti a nanna. Siamo partiti con un libretto di risparmio al portatore con Lire scarse ed oggi se penso a cosa siamo arrivati mi vengono i brividi Invece con le Olimpiadi dei Bar c è anche la grande novità della CENA, addirittura per tutte le sere della festa (un periodo anche la cena di pesce il giovedì sera in collaborazione col Comitato Festeggiamenti Mummuiola che non organizzava più la festa nella loro frazione). La cena è stata una novità per Villa Strada, ma nelle altre feste come per esempio a San Flaviano e a Mummuiola la cena c è stata sempre. La cena per una festa è importante sia per il successo di immagine, sia perché fa incassare parecchio, soprattutto quando le cuoche sono brave e o sapimmo tutti che e coche de Strada è state sempre e mejo. E VENNERO LE OLIMPIADI DEI BAR un po di storia per non dimenticare in questo Anno del Ventennale! TORNEO DI CALCETTO - 1 MEMORIAL SANDRO ULTIMI (era stato l artefice della vittoria della Polisportiva nel Torneo dei Bar del 1980) RINASCE LA POLISPORTIVA VICTORIA: in autunno un gruppo di ragazzi capaci e volenterosi capeggiati da Giorgio Giorgi decidono di far ripartire la Polisportiva come e meglio di prima: in una assemblea popolare tenutasi nel mese di ottobre presso la sala parrocchiale adiacente alla chiesa viene eletto il Consiglio direttivo della rinascita Aprile: inizio lavori per la REALIZZAZIONE DEL CAMPO SPORTIVO E DEGLI SPOGLIATOI e i ragazzi della Polisportiva appena rinata si dimostrano subito affiatati e lavorando in modo esemplare realizzeranno quello che per Villa Strada era stato per tanti anni soltanto un sogno (grazie anche e soprattutto alla preziosa collaborazione di tanti adulti imprenditori ed operai della zona). - Primo fine settimana di agosto: 1ª OLIMPIADE DEI BAR. È l inizio di una nuova era. Non c è più lo storico Giro Podistico, ma ci sono tanti Giochi Innovativi e di tradizione locale come la staffetta 10 x 200m e la maratona pazza. Per la festa di Villa Strada è una pennellata di freschezza e saranno 20 anni di successi. CONTINUAZIONE DELLA STAFFETTA DEI BAR e DEL TORNEO DI CALCETTO IN NOTTURNA Memorial Sandro Ultimi. CONTINUAZIONE DELLA CONSEGNA DEI DONI DI NATALE AI BAMBINI con i Babbi Natale del paese e anche nel corso degli anni a seguire: ORGANIZZAZIONE DI TORNEI VARI E ALTRE INTERESSANTI INIZIATIVE. SOSTEGNO FINANZIARIO AL CORPO BANDISTICO DI VILLA STRADA. COLLABORAZIONE E PARTNERSHIP con l Amministrazione Comunale per la realizzazione di piccole e medie infrastrutture, con l A.T.C. Pro-loco Cingoli, con la Croce Rossa Italiana e con l AVIS di Cingoli, con il Corpo Bandistico e con la Parrocchia di Villa Strada. ORGANIZZAZIONE INIZIATIVE VARIE NEL PERIODO NATALIZIO: Concerti, recite, Tombolate, gare di poker, Scala 40 e briscola ecc. ISTITUZIONE DEL REGALO DI NATALE DELLA POLISPORTIVA AGLI ULTRAOTTANTENNI DELLA PARROCCHIA (iniziativa proposta da Dario Chiariotti). TORNEO DI BRACCIO DI FERRO, con penne all arrabbiata per tutti i partecipanti, presso il Bar Montecchiani CHIUDE IL BAR MONTECCHIANI (Il 1 Giro Podistico si era svolto con partenza e arrivo proprio lì, davanti al Bar Montecchiani, poi dal 1974 tutto davanti alla chiesa) ª OLIMPIADE DEI BAR - 1 MEMORIAL FLORIANO MARCHEGIANI, collaboratore storico della Polisportiva. INAUGURAZIONE DEL CAMPO SPORTIVO (28 giugno 98) con esibizione di Paracadutisti e cerimonia di onore ai caduti al Monumento. 4 5

4 2000 OMOLOGAZIONE DEL CAMPO SPORTIVO (27 maggio 2000) con annessi spogliatoi. - AMICHEVOLE Victoria Strada (3 CAT) Ancona Beretti Nazionali INAUGURAZIONE DELL OASI DEGLI ANZIANI (6 luglio 02) altro es. collaborazione pubblico/privato LA FESTA DI VILLA STRADA SI TRASFERISCE NELLA ZONA IMPIANTI SPORTIVI e si decide di rinunciare alla Staffetta dei Bar. Nel Gruppo Cucina dopo 10 anni di successi la mitica TERESINA lascia ; le subentra RENATA che era già del Gruppo Cucina e continueranno le prelibatezze alla cena della festa, raggiungendo il top negli ultimi 5/6 anni. Collaborazione con l ASD CINGOLANA e con l ASSOC. GLI AMICI DEL CAVALLO nella organizzazione del CONCERTO DI PIERO PELU (Stadio Spivach di Cingoli, 8 agosto 2003) REALIZZAZIONE DEL FONDO SINTETICO DEL CAMPO DI CALCETTO. INSTALLAZIONE DEI CESTINI PORTA RIFIUTI lungo le vie del paese (in sostituzione dei primi realizzati 10 anni prima) LA POLISPORTIVA VICTORIA SI DIVIDE: nascono 2 società una per il settore Calcio ( VICTORIA CALCIO STRADA Presidente Barigelli Roberto) e una per il settore Festa ( POLISPORTIVA VICTORIA VILLA STRADA Presidente Giorgio Giorgi). E così da quell anno le due società avranno ognuna la propria Partita IVA e le proprie distinte e benemerite attività sociali e sportive INSTALLAZIONE DI ALCUNI GIOCHI PER BAMBINI nel giardino della Chiesa e nel parco adiacente il campo sportivo, sempre ben curato, implementato e gestito dalla società di calcio ASD Victoria Strada INTITOLAZIONE DEL CAMPO DI CALCETTO A MICHELE ZITTI (15 giugno 2007). ATTIVAZIONE DEL SITO INTERNET DELLA POLISPORTIVA www. polisportivavictoria.it che in pratica è la Gazzetta On Line di Villa Strada (dal 2007 con i webmaster Andrea Pernici e dal 2010 con Manuel Gianfelici). realizzò con la collaborazione dell A.C. Lippi e la C.M. guidata da Bacci). NUOVI GIOCHI NEL PARCO zona impianti sportivi. Sostegno Economico e Logistico alla Pubblicazione del libro VILLA STRADA STORIA FOTOGRAFICA di Luca Pernici, Giorgio Fabrizi e Ruggero Nocelli (presentazione il giorno di Natale presso il Teatrino Parrocchiale) SISTEMAZIONE INGRESSO DEL TEATRINO - ORATORIO (ex Asilo di Villa Strada) intitolato a Don Claide Tarabelli il 2/12/2007, con nuovo cancello ed illuminazione del Viottolo di accesso. Trasformazione statutaria da Comitato Festeggiamenti ad ASD (Associazione Sportiva Dilettantistica) ISTITUZIONE DI UNA SQUADRA DI CALCETTO e partecipazione al campionato provinciale C. S. I. affiliato CONI (responsabili Manuel Gianfelici e Matteo Stocchi). PRESENTAZIONE DEL LIBRO NUA DE STRADA di Ubaldo Maggi (il giorno di Natale presso la sede del Corpo Bandistico di Villa Strada - locali ex confezione Blefari) Dopo 8 anni RITORNA LA STAFFETTA DEI BAR ma con due novità: partenza e arrivo davanti al Monumento e obbligo di inserire in squadra due donne. ORGANIZZAZIONE DI GITE SOCIALI (Napoli, Val Sugana e Trento, ecc) nel ponte festivo dell Immacolata Sostegno Economico e Logistico con piccola sponsorizzazione alla Rappresentazione della Commedia Dialettale U MISTERU DE LA NTOCCA della Compagnia Cunae Cultus di Villa Strada nei locali della Stella del Sud (6 febbraio 2011). PREMIO al compaesano IVAN CHIARIOTTI campione italiano di Motard - MiniBike a 15 anni (6 febbraio 2011) con piccola sponsorizzazione. INAUGURAZIONE DEL LARGO NELLO FABRIZI POETA (21 marzo 2011). Collaborazione nella organizzazione delle manifestazioni collegate alla RIAPERTURA DELLA RESTAURATA CHIESA DI VILLA STRADA (22 maggio 2011). Nel 2006 Don Claide fece mettere una impalcatura esterna alla chiesa per motivi di sicurezza. Nel 2007 Don Quinto in vista dei lavori di restauro fece mettere un impalcatura interna alla chiesa e Aladino fece dei disegni sulle tavole che coprivano l impalcatura. Durante i lavori ( ) la messa è stata celebrata da Don Oscar nel Teatrino Parrocchiale. REALIZZAZIONE DEL CAMPO POLIVALENTE CON FONDO SINTETICO nel parco adiacente al campo sportivo (cerimonia inaugurazione: Domenica 17 luglio 2011). Sostegno logistico alla effettuazione del 1 MOTORADUNO STRADA LIBERA ( 7 agosto 2011). REALIZZAZIONE DELLA TETTOIA IN LEGNO adiacente agli Spogliatoi del Campo Sportivo (oltre euro di intervento). Collaborazione per la INSTALLAZIONE DEL DISTRIBUTORE AUTOMATICO BIBITE e FORNITURA PANCHINE ALL OASI DEGLI ANZIANI. REGOLAMENTAZIONE UTILIZZO DEL CAMPO DI CALCETTO, con nomina custode M. Goro, ISTITUZIONE DI UNA SQUADRA DI PALLAVOLO Open Mista e partecipazione al campionato provinciale C. S. I. affiliato al CONI. (Collaboratore esterno Edoardo Giorgi). GARA DI BRISCOLA DI SAN MARTINO a 32 coppie presso il Teatrino Parrocchiale Don Claide ecc VARIE INIZIATIVE MUSICALI E TEATRALI LOCALI E NON: gruppo teatrale amatoriale Grottaccia 2008, tributo a Fabrizio de André con Luciano Monceri, gli OGAM, l ensemble di chitarre nella Chiesa di San Flaviano, Concerti promozionali di giovani musicisti locali, Il poeta e il jazz, in ricordo di Nello Fabrizi, ecc. INTITOLAZIONE DELL OASI DEGLI ANZIANI A PRIORI ANTONIO (fu lui ad avere l idea di un posto di ritrovo per gli anziani e fu lui che poi, insieme a tanti altri, lo 6 7

5 2012 Sostegno Economico e Logistico alla Presentazione del Libro LUNGO UNA ANTICA VIA di Luca Pernici e alla Rappresentazione della relativa COMMEDIA DIALETTALE Villa Strada, scì che storia nei locali della ex Stella del Sud ( ). 1ª STRATORRESTRADA (25 aprile 2012) con oltre 190 iscritti. Vince Gianfranco Plebani in Rappresentazione della Commedia Dialettale A RACCORDA DELL ULIA di Mario Bellagamba presso il Teatrino Parrocchiale Don Claide (10 maggio 2012) Parrocchia V. Strada. Ideazione e Collaborazione nella Organizzazione della CERIMONIA DI SCOPERTURA DI DUE MOSAICI ravennati donati da ALBERTO PELAGALLI (nato e vissuto a Villa Strada, ma da molti anni residente a Ravenna) di cui uno alla Scuola Elementare (Primaria) di Villa Strada (5 maggio 2012). Collaborazione con il locale Istituto Comprensivo per l acquisto di una L.I.M. (lavagna telematica) e per il gioco sport del mini-basket nella scuola primaria di Villa Strada (coll. logistica ASD La Cicogna). RIFACIMENTO DEL TAPPETO ERBOSO SINTETICO DEL CAMPO DI CALCETTO (Giugno 2012). RIMPATRIATA (1 RITROVO VILLASTRADESI FUORIUSCITI ) con 180 invitati circa: un occasione per ritornare a Villa Strada dopo chissà quanti anni (5 agosto 2012). Partecipazione per la 1^ volta alla festa delle associazioni in occasione della festa patronale estiva di S. Esuperanzio (offertorio S. Messa solenne 22 Luglio). Presentazione del libro TUNNU A NUA di Ubaldo Maggi 4 agosto 2012, negli spazi della festa con aperitivo/degustazione olio d oliva in musica col gruppo folk Balcone delle Marche. Organizzazione della 20ª EDIZIONE DELLE OLIMPIADI DEI BAR ( agosto 2012). Organizzazione della MOSTRA LA STORIA DELLA POLISPORTIVA VICTORIA E DELLE FESTE DI VILLA STRADA a cura di Aladino Marchegiani presso la Scuola Elementare di Villa Strada (dal 2 al 5 agosto 2012). REGOLAMENTAZIONE USO DELL OASI DELL ANZIANO anche da parte dei non soci del Circoletto ivi ubicato. PARTECIPAZIONE alla 1^ Festa dei quartieri e delle frazioni del co-patrono di Cingoli S.Bonfilio (Domenica 30 settembre - centro storico). Come al solito, le cuoche e gli uomini della cucina di Villa strada riscuotono un gran successo con i pregevoli piatti del pollo al prosciutto e dello stinco! Adesione iniziative di mobilitazione e partecipazione Corteo-Manifestazione per la salvaguardia dell Ospedale montano di Cingoli ad ancona il 20 Ottobre TORNEO DI BURRACO Venerdì 26 Ottobre ore 21 Teatrino Parrocchiale Don Claide Tarabelli. L AUSPICIO DEL PRESIDENTE GIORGIO GIORGI E I PROSSIMI OBIETTIVI DELLA POLISPORTIVA VICTORIA Noi tutti siamo un po EROI secondo la mia definizione di eroe ai nostri giorni* e l augurio è quello di continuare così con una SQUADRA COMPATTA, COESA E VINCENTE, che si deve necessariamente rinnovare con il coinvolgimento delle NUOVE GENERAZIONI e di ALTRI COLLABORATORI, ma se ci riusciremo potremo continuare ad essere, senza falsa modestia, ECCELLENTI ad ogni livello. A breve - medio termine cercheremo di: 1. Realizzare una STRUTTURA IN LEGNO e ACCIAIO POLIFUNZIONALE nel parco della scuola materna di Villa Strada per lo svolgimento di pubbliche assemblee, banchetti sociali, feste, concerti e altri momenti culturali e ludico - ricreativi per la nostra comunità, in collaborazione con l Amministrazione Comunale, che ha già programmato un apposito stanziamento per il L idea progettuale di una struttura con 200 mq circa di salone con annesso palchetto rialzato (circa 350 mq di platea, tettoia in legno e intelaiatura in acciaio), amplificazione, impianto luci e stufe a pellet, con tre servizi WC per uomini, donne e disabili, un magazzino per le nostre tante attrezzature e una cucinetta con tutti gli accessori dal Sindaco apprezzata in più occasioni formali e informali - consentirebbe di ospitare convegni, feste e banchetti sociali, comizi e assemblee pubbliche, concerti oltre ad altri momenti culturali e ludico-ricreativi per la nostra comunità e costituirebbe la sede sociale del corpo Bandistico di Villa Strada e del nostro sodalizio che dal corrente anno non hanno più niente, visto che sarà alienato ai privati l edificio delle Ex-Confezioni Blefari e i nuovi proprietari vogliono entrare nel pieno possesso dell immobile entro il prossim anno. Tutta la struttura dovrà avere uscite di sicurezza e impianti a norma ai fini dell ottenimento delle licenze di agibilità previste dal TULPS. Attorno alla struttura si potrebbe pure realizzare uno steccato in legno da illuminare con mini-giardinetti per bambini in buona sostanza strutture a se stanti all interno della struttura principale i bimbi delle Scuole primaria e dell infanzia non dovranno più fare una recita in un corridoio o in un salone stretto, ma si utilizzeranno questi locali in convenzione per la gestione con la Polisportiva Victoria in ordine al sostegno per le spese di pulizia e manutenzione, nonché in autofinanziamento tramite fissazione di una tariffa d uso sociale per feste private e sfruttando la cucina come somministrazione bevande/alimenti in occasione di eventi pubblici. 2. Sistemare la scarpata del CAMPO DI CALCETTO Michele Zitti e realizzare una TRIBUNETTA per gli spettatori. 3. Installare nuovi CESTINI PORTA RIFIUTI e altri interventi di arredo urbano lungo le vie del paese, tra cui l impianto di filodiffusione (impianto vecchio di Cingoli concessoci dal Comune per Villa Strada). 4. Sistemare meglio il GIARDINO PARROCCHIALE e gli altri SPAZI VERDI con giochi per bambini (es. Via Toscanini e Oratorio Parrocchiale), oltre alla collaborazione con l Amministrazione Comunale per l eventuale REALIZZAZIONE DELLA PIAZZA a fianco alla Chiesa. 5. Proseguire e migliorare sotto l aspetto organizzativo le Olimpiadi dei Bar e tutte le altre iniziative socio - culturali comprese quelle del periodo natalizio e dei festeggiamenti patronali di S. Biagio. In virtù delle nostre iniziative (non solo le Olimpiadi dei Bar ci tengo a sottolinearlo perché la nostra associazione è per Villa Strada una vera e propria Pro-loco) la nostra comunità territoriale di riferimento può contare su infrastrutture, incontri, iniziative anche culturali, attività sportive e feste di serie A come questa del Ventennale e molto altro ancora che negli altri paesi di analoghe o più grandi dimensioni si possono solo sognare! 8 9

6 *Come definisco un eroe ai nostri giorni? E una persona che offre generosamente il proprio contributo anche nelle circostanze più sfavorevoli; un eroe è un individuo che agisce con altruismo e che chiede a se stesso più di quanto gli altri si aspetterebbero; un eroe è l uomo o la donna che sfida le avversità facendo ciò che ritiene giusto, nonostante la paura. Un eroe si muove al di là del buon senso di chi sostiene lo status quo. Eroe è chiunque miri a dare un contributo, chiunque sia disponibile a dare un esempio, chiunque viva secondo la verità delle proprie convinzioni. Un eroe mette a punto delle strategie per raggiungere il suo obiettivo e persevera fino a quando esso diventa realtà, mutando il suo approccio, se necessario e comprendendo l importanza dei piccoli gesti, compiuti costantemente. L eroe non è un essere perfetto, perché nessuno di noi lo è. Tutti commettiamo degli errori, ma questo non invalida il contributo che noi diamo nel corso della vita. La perfezione non è eroismo; l umanità, si e pensate a quante persone abbiamo conosciuto o conosceremo nella nostra vita che possono essere definiti in questo modo eroi. Coelho, prima citato, scriveva che gli eroi sono infatti persone che hanno fatto ciò che era necessario fare, affrontandone le conseguenze. Anche la nostra identità che è in sostanza la storia della nostra vita e la sua evoluzione in chiave accrescimento personale possono portare ad essere noi stessi degli eroi o almeno dei leader nell accezione di leadership diffusa che una classe dirigente deve, secondo me, perseguire in ogni Paese 1 RITROVO DEI VILLASTRADESI FUORIUSCITI - A RIMPATRIATA Ecco la lettera di invito che abbiamo fatto partire a fine Maggio 2012: Con la presente, in qualità di Presidente della scrivente Polisportiva Victoria, che è la nostra Proloco a Villa Strada, sono onorato e lieto di invitarti unitamente ai tuoi familiari al VENTENNALE della nostra Festa paesana, che caratterizzata ormai dall innovativa e giovanile formula delle Olimpiadi dei Bar - si terrà il primo fine settimana di Agosto La manifestazione che si svolgerà precisamente da Giovedì 2 Agosto a Domenica 5 Agosto 2012, prevede - quale evento centrale patrocinato anche dall Amministrazione Comunale - il 1 Ritrovo dei Villastradesi fuoriusciti con l allestimento di una mostra tematica, la S.Messa ecc. nonché l offerta di un pranzo straordinario - Domenica 5 Agosto - da parte della scrivente Associazione (anche al consorte o un altro congiunto) e un gadget ricordo della giornata a tutti gli intervenuti, nati e vissuti qui, ma attualmente residenti fuori Comune. Per l occasione stiamo predisponendo anche una convenzione a prezzi agevolati - con locali agriturismi e B&B per il pernottamento in loco per coloro che non alloggeranno presso i parenti o gli amici. Si prega, pertanto, di riscontrare la presente con un adesione di massima (anche via mail: tel. ufficio 0733/ cellulare anche via sms 328/ ) al fine di consentire la programmazione logistica alla scrivente Pro-loco, entro e non oltre la fine del mese di GIUGNO. Potrebbe essere per Te e i Tuoi un occasione di ritrovo con i parenti, ma anche con compaesani vecchi e nuovi, alcuni dei quali sicuramente da tempo non incontri. Certo della Tua importante presenza a questo evento di Ritrovo unitamente ai tuoi cari e sicuro del sempre forte legame nei confronti del nostro amato paese, in attesa di un cortese riscontro, colgo l occasione per inviare Cordiali saluti. p. IL CONSIGLIO DIRETTIVO IL PRESIDENTE Dott. Giorgio Giorgi Si tratta di una pregevole iniziativa proposta alla Polisportiva da Alberto de Mammulò (PELAGALLI) allo scopo di riportare a Villa Strada, almeno per un giorno, tutti quelli che per vari motivi hanno dovuto lasciare il nostro paese. Tanti anni fa anche a Villa Strada molti dovettero lasciare il paese perché non c era lavoro o meglio si lavorava ma non si veniva pagati: un ragazzo andava a imparare da un meccanico, ci stava 2, 3, anche 5 anni e non prendeva niente, neanche quando aveva imparato e si rendeva utile; un altro andava a imparare da un falegname, un altro da un barbiere, una ragazza da una parrucchiera, ecc., ma tutti con lo stesso trattamento cioè anni e anni di impegno e di lavoro senza uno stipendio. L unica possibilità era quella di mettersi in proprio, ma non tutti erano in grado di farlo e allora ecco alternativa: andare via. Qualcuno a Roma a fare il cameriere, qualche altro a Milano a vendere libri casa casa, o a Torino a lavorare in fabbrica. E tanti, tanti altri, all estero, chi in Europa, chi in America, chi in Australia e tornavano a casa una volta l anno, una volta ogni cinque anni, e qualcuno non è tornato più.... La lettera agli invitati l abbiamo approvata con le relative modalità di partecipazione nell ultimo Consiglio Direttivo prima di fine Maggio. L elenco e gli indirizzi sono stati a cura di Ruggero Nocelli, Ubaldo Maggi e Gilberto Giannobi, che ha fornito il gadget col Cd con le foto del libro La Storia fotografica di Villa strada fino agli anni 80, i menù segnaposti redatti da Claudio Mosca e Luca Pernici, la regia (comprese le convenzioni con locali agriturismi per il pernottamento a prezzi agevolati) curata dallo scrivente Presidente in prima persona. La Rimpatriata permetterà a tanta gente di ritornare a Villa Strada, vedere i cambiamenti che ci sono stati, quanto si è ingrandita e soprattutto stare un po con parenti e amici e qualcuno magari si farà anche fatica a riconoscerlo. Così scriveva Aladino nella sua mostra ed a mente fredda, a tre mesi dall evento, si può affermare che Domenica 5 Agosto dalla S.Messa nella chiesa parrocchiale (con foto ricordo ed esibizione della Banda di Villa Strada all uscita) al luculliano pranzo domenicale che non voleva terminare più, è stata certamente un emozione forte, per loro e per noi, come testimoniato da questo bellissimo commento di Luca Pernici che voglio riportare integralmente: e tramonta questo giorno in arancione e si tinge di ricordi che non sai Paolo Conte, Bartali A ripensarci è difficile a dire diciamo anzi forse impossibile già le emozioni, si sa, non si lasciano rivivere nella parola e la giornata di ieri - che ha visto riunirsi a Villa Strada oltre una sessantina di suoi figli ormai altrove (più o meno lontano) residenti, per il Primo raduno dei Villastradesi fuoriusciti - di emozioni è stata ricchissima! ma come tacerne? già, poiché innanzitutto delle cose belle non si può e non si deve non parlare! non poteva concludersi in modo migliore e più appropriato la celebrazione per il ventennale della grande sagacia della Polisportiva Victoria nell organizzazione della festa di Villa Strada una festa che, grazie all impegno e alla determinazione di quanti, tanti, della Victoria fanno parte, si è imposta in questi quattro lustri a cavaliere tra XX e XXI secolo, come una di quelle di maggior livello e più riuscite del territorio e sotto ogni punto di vista. bello, bello davvero è stato vivere il riconoscersi, e il ritrovarsi 10 11

7 dopo tanto tempo - per alcuni dopo tantissimo tempo - nel proprio paese natìo, di persone, uomini e donne, che per le ragioni più varie questo per altri lidi hanno lasciato lasciato, già ma non dimenticato no, questo proprio no ieri a Villa Strada oltre i tanti abbracci, risate, baci e parole quella che si è percepita è stata una brezza di grande commozione brezza, forse immateriale ma forte, che ha avuto persino vittoria dell impeto possente del caldo; una commozione che ha trovato manifestazione in alcuni anche in lacrime lacrime sì perché anche queste ci sono state, e le più belle lacrime di gioia di quella strana gioia mista a dispiacere che dà la nostalgia luoghi, ricordi, affetti, volti, emozioni un passato comune e insieme singolo è quello che ieri i presenti a tale evento hanno potuto rivivere anzi vivere nel modo più pieno se è vero, come credo, che forse non si vive davvero che nel ricordo! Villastradesi di origine che Villa Strada hanno per le ragioni più varie lasciato per vivere altrove lasciato già, come si è detto, ma non dimenticato ed essi non dimenticando, non volendo dimenticare anzi, hanno riaffermato non solo la grande vitalità di Villa Strada - quella vitalità ricordata sia da Gilberto de Vennarì che da Gilberto Mèle nei loro commossi e toccanti interventi - ma anche la propria personale vitalità ieri questi tanti figli di Villa Strada hanno palesato infatti con la loro presenza la verità di quanto quella sublime scrittrice che è stata Dolores Prato affidò alle primissime pagine del suo Giù la piazza non c è nessuno ovvero: «Noi cominciamo ad essere col primo ricordo che riponiamo in magazzino. Il luogo dove si ebbero i primi avvertimenti della vita diventa noi stessi.» Un evento di grande valore sociale e culturale! Una giornata che nel suo tramontare ha lasciato ai tanti presenti non solo la speranza, ma credo la certezza che il Sole tornerà a levarsi alto a oriente anche domani! Il mio più sentito grazie a tutti i componenti della Polisportiva Victoria e ai tanti che hanno concorso alla realizzazione e alla riuscita di questa meravigliosa iniziativa. Villa Strada, lunedì 6 agosto 2012 Luca Pernici Uno dei tanti ringraziamenti per la bella iniziativa: Fernanda Bitti io sono una villastradese fuoriuscita, oggi mi avete regalato una giornata bellissima, indimenticabile; ritrovare tante persone che neanche riconoscevo, amici d infanzia, vicini di casa, conoscere le nuove leve del paese che hanno lavorato per noi per farci ritrovare.. io non so chi devo ringraziare: TUTTI I RAGAZZI CHE HANNO PERMESSO QUESTA FESTA. GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE DI CUORE A TUTTI I VILLASTRADESI DELLA POLISPORTIVA!!! un grazie particolare anche a te Presidente, non dimenticherò mai il 5 agosto 2012: fantastico!!! (messaggio Facebook di una fuoriuscita che ho letto alla cena del ringraziamento del lunedì sera) E) A ROTA DE A FORTUNA Grazie anche ai collaboratori esterni 2012, i vocalist Giacomo Marcelloni e Stefano Areni!!! Nelle feste di paese non può mancare LA RUOTA DELLA FORTUNA che permette agli organizzatori di raggranellare un po di soldi per pagare le spese: uno che ci sa fare (come per esempio FAINA, con i suoi amici ACF Console, Jody Giulioni de u Torrò, ecc.) grida sul megafono che ci sono salami, lonze, prosciutti, elettrodomestici ecc, che aspettano di essere vinti dalla gente e la gente si avvicina, fa cerchio, compra 1, 2, 3, 5 biglietti e comincia a fissare la ruota che, appena sono stati affibbiati tutti i biglietti, viene fatta girare e gira, gira, gira, sempre più lentamente, e tutti a guardare l asticella e sperare che ci si fermi sul quel numero che si tiene stretto in mano. Poi uno, tutto contento, se ne va in mezzo alla festa esibendo il prosciutto appena vinto mentre altri vanno via chiotti chiotti e altri ancora restano li, comprano qualche altro biglietto, chissà questa volta, forse... Ma la ruota della fortuna della Polisportiva Victoria non è una ruota qualsiasi perché è stata realizzata per l edizione delle Olimpiadi dei Bar del 2006 e un mese prima l Italia aveva vinto i campionati del mondo di calcio in Germania, così Aladino nel pitturare la ruota ha voluto immortalare questa grande vittoria proprio in casa dei tedeschi. Vi ricordate? Berlino, 9 luglio 2006: Finale del campionato del mondo di calcio ITALIA - FRANCIA 6-4 dopo i calci di rigore.e così l Italia diventa Campione del mondo per la quarta volta. (Aladino Marchegiani) IL CONSIGLIO DIRETTIVO del 2012 L Assemblea dei Soci della ASD (Associazione Sportiva Dilettantistica) POLISPORTIVA VICTORIA VILLA STRADA riunitasi il 25 novembre 2011 nei locali ex confezioni Blefari ha rieletto per acclamazione il seguente CONSIGLIO DIRETTIVO, che resterà in carica per il triennio : COCILOVA ALBANO PRESIDENTE ONORARIO: Responsabile Pesca di Beneficenza - Marketing -Sponsorizzazioni, Pubblicità - Giochi della Olimpiadi dei Bar. GIORGI GIORGIO PRESIDENTE: Legale rappresentante - Affari generali - Rapporti con Main Sponsors e Istituzioni - Art Director Olimpiadi dei Bar - regolamentazioni interne e sull uso degli impianti sportivi pubblici - Market Atractiveness e comunicazione interna e esterna (col Segretario e il Webmaster) BARIGELLI ABRAMO VICE PRESIDENTE: Responsabile Patrimonio - Magazziniere - Responsabile Stand Gastronomici, Logistica e Forniture Festa. VIGNATI MONALDO TESORIERE - DIRETTORE AMMINISTRATIVO. BARIGELLI CLAUDIO DIRETTORE GENERALE: Responsabile organizzativo Torneo di Calcetto e Giochi Olimpiadi dei Bar - Coordinatore interventi di manutenzione Campo di Calcetto e Infrastrutture; Logistica Festa. DI LUZIO RICCARDO SEGRETARIO: Promozione iniziative Sociali e Tornei Sportivi - Cura gli aspetti amministrativi ed esecutivi. GIANFELICI MANUEL VICE SEGRETARIO: Responsabile Calcio a 5 C.S.I. Webmaster e resp. Social network. CONSIGLIERI: SILVI LORENZO: Resp. Forniture Bar, Manutenzione e Logistica. BECCACECE MICHELE - COCCIARINI ANDREA - EVANGELISTI NICOLA - GIANFELICI LUCA - OTTAVIANI ROSSANO - PAOLUCCI MICHELE - PAOLUCCI RICCARDO - PICIRCHIANI JACOPO - POLITA DIEGO - SPADONI MIRCO - TITTARELLI MAURIZIO ULTIMI GIORGIO Collab. Webmaster e promozione Olimpiadi/Tornei. ZENOBI ROCCO CONSIGLIERE ANZIANO: Resp. Pesca di Beneficenza e Logistica e tamburello!

8 F) La Polisportiva Victoria si avvale anche di tanti, tantissimi: COLLABORATORI ESTERNI solo a titolo esemplificativo I) GRUPPI DI LAVORO DELLA POLISPORTIVA VICTORIA G) PERNICI LUCA (eventi musicali e culturali in genere), grazie anche per la pubblicazione e presentazione del suo libro - studio storico sulla Chiesa di S.Giovanni con la commedia dialettale Villa Strada, scì che storia! interpretata dalla locale compagnia amatoriale Cunae Cultus (davvero bravi e simpaticissimi), NUCCELLI MATTEO (tornei estivi di pallavolo, pallacanestro e miniolimpiadi), TITTARELLI THOMAS (graphic designer locandine eventi e loghi ufficiali), PELAGAGGE STEFANO (gran lavoratore e tuttofare! Anche per i rapporti con la parrocchia, di cui è membro del consiglio economico - pastorale) H) SPONSORS BANCA DI CREDITO COOPERATIVO ed ENTI e ISTITUZIONI PUBBLICHE E PRIVATE fortemente radicate nel tessuto produttivo e sociale del nostro territorio. I NUMEROSISSIMI SPONSOR piccoli e grandi DEL BOOKLET DELLA FESTA E TUTTI GLI ALTRI (in particolare, bar, ristoranti, Acqua-Parco, negozi alimentari e non, cartolerie, parrucchieri, ecc.), CHE HANNO FORNITO PREMI IN NATURA o BUONI OMAGGIO-CONSUMAZIONE PER LA PESCA e GLI ALTRI GIOCHI POPOLARI, DEL TERRITORIO COMUNALE DI CINGOLI E NON SOLO. Un elenco assai lungo e impossibile da compilare esaustivamente, di sponsor a vario titolo e anche a sostegno dell attività sportiva della squadra CSI Una grande e bella festa ha bisogno di tanta gente capace e appassionata. Ecco qui di seguito rappresentati i GRUPPI DI LAVORO più importanti delle OLIMPIADI DEI BAR: un grazie grande e sincero va a tutte queste persone, tanti ragazzi, ma anche uomini e donne di una certa età, che si impegnano sempre e collaborano fra loro in modo esemplare. (A.M.) Ho cercato di mettere in elenco tutti con riferimento all ultimo biennio della ns. Festa ma sono talmente tanti che forse qualcuno è rimasto fuori e gli chiediamo scusa per questo, ma il grazie grande e sincero ovviamente è anche per loro. REALIZZAZIONE NUOVO SITO INTERNET e AGGIORNAMENTO - COMUNICAZIONE INTERNA E ESTERNA: MANUEL GIANFELICI in collaborazione con Saverio Tosi, Riccardo Di Luzio e Giorgio Giorgi. GRUPPO ALLESTIMENTO PALCO e TENSOSTRUTTURA, TRANSENNE, LUCI, LOGISTICA e IMPIANTI AMPLIFICAZIONE: tutti i ragazzi della Polisportiva insieme ai dipendenti comunali (fondamentale la collaborazione di Giancarlo Mazzolani e Carlo Angelucci) - con il sagace ed efficace coordinamento del Direttore Generale Claudio Barigelli ed il Vice Presidente Abramo Barigelli. SERVIZIO CASSA: MONALDO VIGNATI (Tesoriere), TIZIANA TOCCAFONDO e SERGIO PELAGAGGE. GRUPPO CUCINA (responsabile stand gastronomico, forniture e magazziniere: il Vice Presidente Abramo Barigelli): RENATA DE BARIGELLU (capo cuoca dal 2003 quando con coraggio e bravura ha sostituito degnamente la mitica TERESINA che era stata capo cuoca per dieci anni), SILVANA DE GILBÈ, MIRELLA DE GENNARINO, ALBERICE E SANDRINA, OSTILIO DE BONCIO E ALMA, GIANNI DE COCCIARI, GIANNI DE BASTIANELLU E ROSETTA, DORIANO DE VILO E PALMINA, GIULIANO ZITTI E MIRELLA, ARDUINO DE COCCIARI E MARISA, LUISA DE PIÈ DE CORAJI, ALBA DE COSTANTINO, LUCIANA DE GOFFREDO, STEFANO PELAGAGGE, PIERINO COCILOVA, AUGUSTO SANTONI, MICHELE LUCAIOLI. DISTRIBUZIONE PIATTI : SONIA MASSEI, VALENTINA BONCI, MARIKA MARCHEGIANI, VITTORIA MONTECCHIANI, SERENA GIANNOBI SERVIZIO AI TAVOLI: NICOLETTA BONCI, MONIA MARCHEGIANI, SERENA SPADONI, LUCIA ROSETTI - MICHELE e RICCARDO PAOLUCCI - coordinamento MANUEL GIANFELICI. SERVIZIO CASSA ANIMAZIONI e GONFIABILI PER BAMBINI: RICCARDO DI LUZIO,MAURIZIO TITTARELLI e GIORGIO ULTIMI. SERVIZIO CHIOSCO BAR e spillatori : LORENZO SILVI Cinghiale (responsabile forniture e coordinatore), ANDREA COCCIARINI, MICHELE BECCACECE, MARCO MARIOTTI, NICOLA EVANGELISTI, FRANCESCO BRUTTI, BRUNO PIGLIAPOCO, DIEGO POLITA e ROSSANO OTTAVIANI, FRANCESCO SCHIAVONI

9 RUOTA DELLA FORTUNA: FAINA (FABIO GORO), ALBANO COCILOVA, STEFANO ARENI, JODI GIULIONI, SERENA SCALPELLI, SIMONE CIONNA, MICHELE PAOLUCCI e MANUEL GIANFELICI, GIACOMO MARCELLONI, new entry 2012! ADDETTI ALLA PESCA: ALBANO COCILOVA, ROCCO ZENOBI, JACOPO PICIRCHIANI, LAURA PERGOLESI, LUCIA TITTARELLI, ALESSANDRO COCCIARINI La Pesca rimane sempre un contributo consistente per continuare nelle nostre opere e per questo ringraziamo tutte le ditte, le fabbriche, i negozi che, dandoci fiducia, ci forniscono svariati oggetti o buoni consumazioneingresso, oltre a tutti quelli che pescano, anche senza vincere tanto. Quello che conta è aver fatto un opera buona!!! ADDETTI AI PARCHEGGI: a turno i ragazzi della Polisportiva Victoria, coordinatori: LUCA GIANFELICI e MIRCO SPADONI, RICCARDO e MICHELE PAOLUCCI. SERVIZIO PULIZIA DEL MATTINO DOPO: STEFANO PELAGAGGE, DORIANO GRASETTI (DE QUILA ), PEPPE (PESARESI) DE SANTINELLU, PEPPE DE GORO, GIULIANO DE GORO, MARIO DE GORO. MINI-OLIMPIADI: MATTEO NUCCELLI (coordinatore), ALBERTO NUCCELLI, NICOLA EVANGELISTI e ALESSIA CENTANNI L) LA 1ª STRA-TORRE - STRADA Questa Gara Podistica inedita e simpatica, organizzata dalla Polisportiva Victoria su mia proposta (in seguito ad una chiacchierata con un amico di Villa Torre che spesso fa per festeggiare la 20ª Olimpiadi dei Bar, ha rappresentato quasi un GEMELLAGGIO fra le due Frazioni di Villa Strada e Villa Torre e si è svolta nel pomeriggio del 25 aprile 2012: 3 Km con partenza davanti alla chiesa di Villa Torre e arrivo davanti alla chiesa di Villa Strada (l anno prossimo ovviamente si farà al contrario). Alle 15 nel parcheggio del Circolo di Villa Torre sono state prese le iscrizioni e sono stati assegnati i Pettorali ai concorrenti. Poi, davanti alla chiesa don Giuseppe Lippi ha impartito la benedizione per tutti i presenti. Alla fine c è stato un grande applauso mentre le campane suonavano a festa. Alle 16 Giorgio Giorgi Presidente della Polisportiva Victoria, con a fianco il Sindaco Sen. Filippo Saltamartini (che poi affronterà il percorso come tutti gli altri concorrenti, ma in bicicletta...) ha sbandierato la partenza ai 250 partecipanti (190 iscritti + i bambini e addirittura qualche neonato in carrozzella). ORDINE DI ARRIVO: 1 - GIANFRANCO PLEBANI IL PIÙ GIOVANE PARTECIPANTE: 2 - ALBERTO VIRGILI ALICE BALEANI (poco più di 1 anno). 3 - MANUEL GIANFELICI 4 - GIUSEPPE PIATTONI LA PIÙ ANZIANA PARTECIPANTE: 5 - LUCA GIANFELICI INES BARIGELLI di 88 anni. CATEGORIA DONNE: 1ª - GIULIA MARINETTI IL PIÙ ANZIANO PARTECIPANTE: 2ª - SILVIA LILLINI UBALDO MAGGI di 73 anni. 3ª - PATRIZIA GENTILETTI È seguita nella chiesa di Villa Strada la Messa del Podista celebrata da Don Oscar con festosi canti del Coro Parrocchiale e poi tutti in piazza per una bella festa delle famiglie con il gruppo rock IBRIDOMA di Morrovalle, mentre cominciava ad arrivare l odore delle penne all arrabbiata e quello dei panini traboccanti di porchetta o di prosciutto o di lonza col vino ovviamente a volontà. Alle 20 c è stata la Premiazione della Gara Podistica e subito dopo l Estrazione dei 10 numeri vincenti della Sottoscrizione a premi Villa Strada La bella giornata della 1ª Stratorre - Strada si è conclusa con l esibizione notturna del gruppo rock BITTER BLOOD di Cingoli. Un caloroso grazie per la collaborazione va: alla POLIZIA MUNICIPALE nella persona del Comandante ed amico Sergio Matellicani, al Gruppo Comunale di PROTEZIONE CIVILE, alla CROCE ROSSA ITALIANA, all AVIS sez. Cingoli, alla POLISPORTIVA TORRE, al CIRCOLO CULTURALE VILLA TORRE, all ATLETICA CINGOLI, allo sponsor tecnico La Casa della Divisa per le splendide T-shirt, a Pierino Angelucci e alla moglie Raffaella per le gustose marmellate, agli altri sponsor, a Francesco Cardarelli per le bellissime fotografie e ovviamente all AMMINISTRAZIONE COMUNALE di Cingoli

10 IL PRESIDENTE DELLA POLISPORTIVA VICTORIA e una mia personale riflessione perché in fondo non è serio restare spettatori per tutta una vita: non è vita! UNA PAGINA DEL CATALOGO DELLA MOSTRA DI ALADINO E SU DI ME e MI HA RESO ANCOR PIU ORGOGLIOSO DI ESSERE STATO PER 20 ANNI UN LEADER DELLA NOSTRA ORGANIZZAZIONE Dopo una breve esposizione del mio curriculum vitae, Aladino scrive: Ma la cosa più importante per la gente di Villa Strada è che si è preso a cuore la POLISPORTIVA VICTORIA, che dopo il 1984 sembrava un capitolo chiuso, invece lui, nel 1992, insieme con altri dodici ragazzi del posto, l ha fatta RINASCERE. Negli anni del Giro Podistico spesso andavo da suo padre (Gilberto era il Presidente della Polisportiva e io il Segretario) per i mille problemi che ci sono nella organizzazione di una festa e mi ricordo che Giorgio, che a quell epoca poteva avere anni, stava li davanti casa, con alcuni suoi compagni, a organizzare i giochi per una MINI OLIMPIADE. Addirittura aveva formato la P. G. S. (Polisportiva Giovanile Strada) che prevedeva il Gioco del 48, la Gimkana per le biciclette e altre gare interessanti, il croccante e i pop-corn con la fanta e la coca-cola a fungere da stand gastronomici, ecc. Insomma aveva creato una mini Polisportiva per i ragazzi del paese. Giorgio è stato Presidente della Polisportiva Victoria dall autunno del 1992 fino a tutto il 1995, anno in cui è diventato Assessore comunale (dal 1996 al 2004 il Presidente è stato ALBANO COCILOVA). Agli inizi del 2005 ha ripreso la guida della Polisportiva Victoria e ne è tuttora il Presidente. Tenuto conto che Gilberto, suo padre, è stato Presidente della Polisportiva Victoria nella fase del Giro Podistico e che Giorgio lo è stato nella fase delle Olimpiadi dei Bar, possiamo solo dire grazie ai GIORGI, sia per tutti gli anni che hanno ricoperto il ruolo più importante all interno della Polisportiva Victoria ma soprattutto per averlo svolto con passione e capacità. A Giorgio facciamo una richiesta che però è anche un ordine: RESISTERE, RESISTERE, RESISTERE. Ma se un giorno volesse smettere (ne avrebbe tutto il diritto) siamo certi che i tanti semi sparsi in tutti questi anni daranno al momento opportuno i frutti necessari a proseguire questa bella avventura. W la Polisportiva Victoria! Che cos è fondamentalmente che mi/ci aiuta A RESISTERE??? I MIEI CONSIGLIERI e COLLABORATORI di un organizzazione (parola chiave) SANA ed EFFICIENTE. I GIOVANI perché MI/CI trasmettono ENTUSIASMO e VIGORE, I PIU ANZIANI o meglio i MENO GIOVANI perché MI/CI trasmettono riferimenti valoriali, SPIRITO DI SACRIFICIO e GIOIA NELLO STARE E LAVORARE INSIEME. Non smettiamo di divertirci quando invecchiamo, ma invecchiamo quando smettiamo di divertirci. E SIA DEI GIOVANI che DEGLI ANZIANI la DISPONIBILITA e LO SPIRITO DI SERVIZIO DISINTERESSATO NEI CONFRONTI DEGLI ALTRI un altro aspetto da evidenziare è anche il coinvolgimento dei giovani sempre più in prima persona e protagonisti anche nelle fasi decisionali: questo è uno dei miei auspici per il futuro anche se guidati e coordinati, sono loro che dovranno fare la differenza, come nella nostra eccellente festa, senza aspettare sempre e per forza input dall alto un mio consiglio anche per la vita a loro: Non siate giovani per forza, le mode si bruciano in un baleno. Solo scoprendo i veri valori non si invecchia Eh SI MI AIUTA A RESISTERE - Caro Aladino - il fatto che per questi motivi posso contare su una GRANDE SQUADRA che ho contribuito a creare FORTE, COMPATTA e COESA!!! Con l ulteriore fortuna di avere noi uomini e ragazzi MAMME e MOGLI che ci comprendono e ci sostengono come le GRANDI DONNE che sono al fianco dei GRANDI UOMINI (grande verità ). Un giovane consigliere mi ha inviato questo sms di auguri il giorno del mio 42 compleanno che oggi voglio rendere pubblico: E curioso come questa data il giorno del tuo compleanno cada proprio nel periodo della festa, periodo in cui qualche anno fa ho iniziato a conoscerti..all inizio ti vedevo come il simpaticone, ma allo stesso tempo autorevole presidente che non si stancava mai di fare tanto per gli altri poi col tempo ci siamo frequentati di più e oltre a collaborare per la polisportiva è nato un rapporto di amicizia sempre più sincero e fatto di piccoli, ma grandi gesti rimanendo sempre umile e mettendoti sempre in gioco, un po come un mio coetaneo, un po come un fratello maggiore ti riconoscerò, con gratitudine, per tutta la vita la tua capacità di trovare il tempo per tutti e tutto, il tuo entusiasmo nel fare anche le cose più semplici, che a volte trasmetti anche a chi ancora più giovane dovrebbe trasmetterlo a te! Quindi ti dico: anche oggi che sei un po più vecchio rimani ciò che sei e continua con lo stesso spirito di sempre a fare della tua vita una storia straordinaria! Tanti tantissimi auguri!...ecco uno dei più toccanti PERCHE Caro ALADINO si trova la forza di resistere anche quando esigenze familiari, personali e professionali improcrastinabili ti imporrebbero di dire BASTA! M) UN GRAZIE PARTICOLARE A - alla POPOLAZIONE di Villa Strada e dintorni, innanzitutto, per la fattiva entusiastica collaborazione e partecipazione alla varie iniziative effettuate negli anni scorsi che ci hanno consentito, in particolare, di realizzare il campo di calcio omologato nel 1999, gli spogliatoi e il campo di calcetto Michele Zitti per il cui rifacimento del nuovo tappeto in e.s. ormai usurato abbiamo - proprio nel Giugno scorso - acceso un apposito mutuo bancario, la bellissima piattaforma polivalente, nella quale, tra l altro, si sono potuti svolgere nuovi tornei come quelli di pallavolo open mix e di basket, i giochi per i bambini nel giardino parrocchiale, l illuminazione e la sistemazione dell ingresso dell Oratorio Parrocchiale, ecc. COCILOVA ALBANO: È il Presidente onorario della Polisportiva Victoria, ma è stato anche Presidente effettivo dal 1996 al Diplomato ISEF a Urbino è da sempre istruttore e allenatore di pallamano del settore giovanile ed è anche Vice Presidente della Cooperativa Sociale Fisio Assistance Cingoli. In tutti questi anni è stato un caposquadra capace, silenzioso e instancabile e un esempio per le giovani leve. La Polisportiva è ALBANO, con la sua nervosa tranquillità ma efficacia nel fare le cose, con la sua capacità di farmi/ci capire quando sbaglio/amo e con quell autorità nascosta con la quale riesce a darmi responsabilità tali che mi sentirei male solo a pensare di tradire Ma la Polisportiva Victoria oltre ai due Presidenti è soprattutto: CLAUDIO BARIGELLI: magari all inizio difficile da capire, ma quando lo conosci meglio lo stimi molto, che non parla quasi mai ma pensa quasi sempre, che riesce a inventare, costruire, stupire con una facilità incredibile e disarmante ABRAMO BARIGELLI: che ha dei modi tutti suoi di farti capire le cose, che può risultare a volte antipatico e difficile di carattere, ma che quando ci stai più vicino capisci che è una persona molto capace e in definitiva buona e amichevole, che si dà sempre da fare anche quando tutti gli altri non ne possono più, il primo ad arrivare e l ultimo ad andarsene nei luoghi di lavoro. GIORGI GILBERTO: Presidente della Polisportiva Victoria dal 1977 al Il ruolo di presidente di una Società Sportiva non è facile e può essere ricoperto in modo efficace solo da una persona colta, esperta e con molto buon senso, tutte doti che Gilberto possiede da sempre

11 GIORGI GIORGIO: Presidente della Polisportiva Victoria dal 1992 al 1995 e dal 2006 al Ha svolto egregiamente questo ruolo, come del resto aveva fatto suo padre, ma Giorgio avendo cominciato a fare il Presidente ad appena 22 anni è riuscito a parlare ai giovani e ad unirli ed è grazie a lui che la festa di Villa Strada è diventata la più giovane e moderna del Comune di Cingoli. OTTAVIANI ENRICO (BURRAZZA ) per aver concesso il terreno (a quell epoca ancora non ci aveva costruito la casa) per lo svolgimento delle 4 edizioni della GIMKANA - CROSS A INSEGUIMENTO dal 1981 al FABRIZI BASILIO (BASI o BASILISKY): Ha corso per tanti anni il Giro Podistico e la Staffetta, ha fatto parte del Comitato Organizzatore della Polisportiva Victoria, ha fatto il cronometrista di tante edizioni del Giro Podistico e non solo, ha messo a disposizione di questa mostra fotografie e cimeli vari relativi alla 1ª Polisportiva, ma io lo voglio ringraziare soprattutto perché mi ha fornito una miniera di notizie, dati statistici e aneddoti relativi a quel periodo. Io lo chiamo l enciclopedia ambulante del Rock e del Calcio CIATTAGLIA LUIGI per la preziosa collaborazione nella organizzazione e nello svolgimento delle 4 edizioni della GIMKANA - CROSS A INSEGUIMENTO per Tesserati e Locali. FABRIZI FABRIZIO per aver disegnato in modo stilizzato e personale l Aquila della Polisportiva con gli anelli dell Olimpiade, riportata poi anche in alcune Targhe - Premio dei concorrenti del Giro Podistico e per aver contribuito (lui aveva il ruolo di supervisore) alla vittoria della squadra della Polisportiva nel Torneo dei Bar del 1980, ma c è da ricordare che contribuì anche alla vittoria di Villa Strada nel torneo dei bar del 1969 (quella volta come giocatore). TERESINA CUOCA STORICA DELLA FESTA per la bravura e la dedizione nel preparare piatti da leccarsi i baffi nelle feste della Polisportiva dal Nel 2003, dopo 10 anni di successi, purtroppo ha lasciato ed è subentrata Renata de Barigellu bravissima anch essa ovviamente e capace di rendere i nostro stand gastronomici dei veri e propri ristoranti di prima qualità! TOCCAFONDO GIULIANO e CHIARIOTTI DARIO per aver proseguito insieme ad altri pochi amici il CALCETTO e la PALLAVOLO che hanno fatto da ponte tra il 1984 e il 1993, creando i presupposti per una rinascita della Polisportiva Victoria. TUTTI I CONCORRENTI che hanno corso il Giro Podistico e la Gimkana - Cross e TUTTE LE SQUADRE che hanno partecipato alla Staffetta o al Calcetto o alle Olimpiadi dei Bar, perché la nostra è soprattutto una festa di sport e attività ludico-sportive e se non ci fossero gli atleti non si potrebbe fare niente. TUTTI GLI ARTISTI (PRESTIGIATORI, CANTANTI, COMPLESSI) che ci hanno allietato nelle serate di tante feste della Polisportiva sia nell era del Giro Podistico sia nell era delle Olimpiadi dei Bar (alcuni dei quali davvero di gran livello!). DON SERGIO per aver celebrato la S. Messa del 1^ Ritrovo dei Villastradesi Fuoriusciti, il nostro Parroco DON OSCAR e il CORO PARROCCHIALE per la preziosa collaborazione e l uso delle strutture di proprietà della Parrocchia nel corso degli anni. Il CORPO BANDISTICO DI VILLA STRADA per le belle esibizioni in tante feste della Polisportiva e del paese. L AMMINISTRAZIONE COMUNALE per il patrocinio e per la preziosa collaborazione in tutti questi anni di iniziative sociali e ricreative, anche a livello di contributi per la realizzazione di infrastrutture. Gli ADDETTI ALLA PREPARAZIONE DELLE GARE: le gare sono state sempre al centro della festa e tutto ruota attorno alle gare. I GIUDICI DI GARA e i CRONOMETRISTI perché tutte le gare si possano svolgere in modo regolare. Gli ADDETTI ALLA PESCA per il gran lavoro nel reperire i tantissimi oggetti - premio e per lo svolgimento della pesca stessa in tutte le giornate della festa. Gli ADDETTI ALLA RUOTA DELLA FORTUNA così bravi a fare sempre un bel cerchio di persone e convincerle a comprare biglietti per portarsi a casa prosciutti, lonze, salami e quant altro. Gli ADDETTI AI PARCHEGGI perché tutte le macchine possano trovare posto. Gli ADDETTI ALLE PULIZIE DEL MATTINO perché tutti gli spazi utilizzati nelle varie giornate e soprattutto serate di festa risultino subito puliti ogni volta già dal mattino dopo. Gli IDEATORI E ORGANIZZATORI DEL MOTO RADUNO STRADA LIBERA. ALBERTO PELAGALLI per aver donato un mosaico ravennate alla Scuola Elementare di Villa Strada. La DOTT.SSA LUISA MASTROLORENZI per l assistenza sanitaria alle gare di corsa svolte nel corso di questi ultimi 20 anni e alla STRATORRESTRADA. Il Gruppo Folk Balcone delle Marche nella persona del Presidente A.Maria Tittarelli, la Coop.Verdolio Troviggiano nella persona del Dott. Demetrio Ruffini, il Cav. Bertini di Treia,l insegnante Laura Rango e l Istituto Alberghiero e Ubaldo Maggi per la cerimonia di presentazione del suo libro Tunnu a nuà. NUCCELLI ALBERTO, MARIO LANARI (pallavolo Olimpiadi dei Bar e Tornei Estivi), PICCINI PATRIZIO, CARLO CARLETTI (u generu de Quartiero) e Zio COSTANTINO GIORGI, cronometristi precisi e giudici di gara imparziali in passato, ma alcuni ancora oggi in particolare. gli arbitri di basket (tornei estivi). ed in particolare DIEGO GIANFELICI GLI ARBITRI del CALCETTO che si sono succeduti nel corso degli anni LA C.R.I. gruppo di Cingoli nella persona del Presidente Maurizio Massaccesi L ASD Equiturist per il tour con cavalli e calesse per i più piccini durante la Festa e le altre animazioni per i bambini quest anno più numerose che mai!!! I CO-PRESENTATORI DEI GIOCHI SERALI delle Olimpiadi dei Bar (Michele Penna, Giacomo Marcelloni, Caterina Leoni, Monaldo Vignati) Andrea Longo e Moreno Marchegiani per i bellissimi DVD video e foto che stiamo vendendo in queste settimane a soli Euro!!!! Il giornalista Gianfilippo Centanni per la sua ventennale disponibilità e vicinanza alla Polisportiva. La Tipolito Ilari già Tipolito Mazzini per la pronta disponibilità in tutte le iniziative di questi venti anni. TUTTI I SOCI ORDINARI, ATLETI e SOSTENITORI (come da nuovo Statuto) Un GRAZIE anche a chi ci CRITICA (pur se non sempre in maniera costruttiva) perché oltre a renderci più forti, ci serve spesso per imparare una nuova lezione e per ripartire con sempre maggiore entusiasmo, vigore ed energia! NULLA SI PUO COSTRUIRE SENZA LA VOLONTA DI TUTTI NEL COOPERARE PER IL BENE COMUNE!!!! N) UN RICONOSCENTE SALUTO A CHI CI GUARDA DA LASSÙ in questo mese in cui si ricordano di defunti La BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI FILOTTRANO e tutti gli altri SPONSORS.MARCHEGIANI FLORIANO (28 ottobre gennaio 1997) Prezioso collaboratore PRIVATI per l aiuto economico. storico della Polisportiva Victoria. A lui, nel 1998, furono intitolate le OLIMPIADI DEI BAR. Ciao Il CIRCOLO NUOVA ITALIA per aver ospitato la Polisportiva in tante riunioni negli anni 70 Flò. e qualche volta ancora oggi. SANDRO ULTIMI (15 aprile dicembre 1986) Artefice della vittoria della squadra della L EX ASILO DI VILLA STRADA per aver ospitato la Polisportiva in tante riunioni dagli anni Polisportiva Victoria nel Torneo dei Bar del A lui, nel 1987, fu intitolato il TORNEO DI 80 in poi e oggi per ospitare oltre al catechismo l Oratorio Parrocchiale e il Teatrino Don Claide CALCETTO. Tarabelli 20 21

12 MICHELE ZITTI (13 aprile settembre 1997). A lui, nel 2007, è stato intitolato il CAMPO DI CALCETTO. Lo amo definire il nostro ANGELO CUSTODE!!! MASSACCESI ARDUINO (21 aprile agosto 2006) È stato Cassiere della Polisportiva Victoria negli anni 70. NELLO FABRIZI (6 aprile maggio 2001) Nel 1943 a Spalato viene fatto prigioniero dai tedeschi e trasferito nel campo di concentramento di Grossraming in Austria. È stato Maestro di Scuola Elementare dal 1947 al 1977 e Poeta. Ha scritto: CICALATE ( Tipografia Fornaretti - Rubisse), A BIBBIA DE NONNO CHECCO ( Tipografia Mazzini), e infine Mojiche ( Tipolito Mazzini), tutti in dialetto cingolano. A lui, nel 2011, è stato intitolato il LARGO DELLA SCUOLA ELEMENTARE di Villa Strada. (con una cerimonia organizzata dal Comune, dall Istituto comprensivo e dalla Polisportiva Victoria) PRIORI ANTONIO (17 gennaio marzo 2008) Ha avuto l idea di un posto per gli anziani di Villa Strada e si è impegnato con tutte le forze per realizzare prima una gancia di bocce e poi tutta la struttura che gli sta attorno. A lui, nel 2008, è stata intitolata l OASI DEGLI ANZIANI. DON CLAIDE (18 giugno dicembre 2006) È stato parroco di Villa Strada dal 1999 al A lui è stato intitolato il teatrino parrocchiale. GIANFILIPPO BONCI (4 febbraio maggio 2005) È stato un componente importante del Corpo Bandistico e del Gruppo Musicale Street Boys e ha sempre collaborato per la riuscita delle feste organizzate dalla Polisportiva Victoria (stava ad es. ore e ore alla cassa). MARIOLA PIGLIAPOCO, MOGLIE di PRIMO DE FRIGIO.nostra cuoca e collaboratrice preziosa scomparsa nell Ottobre 2008 CONCLUSIONI Grazie, infine, a tutti quelli che hanno collaborato alla realizzazione della mostra: grazie a chi ha portato dopo il nostro AVVISO PUBBLICO di Marzo - fotografie, trofei, coppe, medaglie, articoli di giornale, magliette, locandine, cassette VHS, DVD e tutto ciò che poteva servire a documentare le tante iniziative antiche e recenti della Polisportiva Victoria e grazie a chi ha fornito ad Aladino dati, notizie e aneddoti per una trattazione che è stata sicuramente esauriente.per NON DIMENTICARE. Al termine di questo egregio lavoro di Aladino Marchegiani (da cui sono partito in quest opuscolo di ringraziamenti e ricordi) testualmente lo voglio ri-citare ancora una volta: la cosa più importante da dire è che la Polisportiva Victoria ha svolto una azione davvero meritoria perché per la gente di Villa Strada sono stati 40 anni di SANO SPORT (che fa vè ae gamme) BELLA MUSICA (che fa vè ae rrecchie) BUONA GASTRONOMIA (che fa vè a gnicò...) e il tutto si è svolto sempre in AMICIZIA, sempre in ALLEGRIA. A pensarci bene possiamo dire di avere avuto tanta fortuna, anzi dobbiamo dire di avere avuta tanta fortuna. Dobbiamo dirlo a noi stessi, che questo periodo l abbiamo vissuto direttamente, e lo apprezziamo tanto perché siamo convinti che è stata una cosa straordinaria. Ma soprattutto dobbiamo dirlo ai GIOVANI, che a volte credono che sia tutto ovvio, che sia tutto concesso, che sia tutto normale e non lo apprezzano abbastanza perché credono che non ci sia niente di eccezionale, perché credono che sia stato sempre così. E invece NON È STATO SEMPRE COSÌ: basti pensare che solo qualche anno prima del Giro Podistico (ho detto qualche anno prima, non qualche secolo prima) c erano state la bellezza, anzi la bruttezza, di 2 GUERRE MONDIALI (!!!).. Ma tutte queste cose si potranno continuare a realizzare solo con la testimonianza concreta di valori vissuti, condivisi e comunicati con il nostro esempio di Consiglieri, soci e collaboratori che sapientemente riusciamo a coniugare la tradizione della nostra comunità territoriale di riferimento con l innovazione e la modernizzazione! Già a ri-cominciare dalla Gita sociale dell 8 e 9 Dicembre a Torino e dal cartellone delle iniziative natalizie** che si preannuncia ricco per concludere un anno peraltro olimpico, che passerà alla STORIA! EVVIVA LA POLISPORTIVA VICTORIA! EVVIVA VILLA STRADA! Cingoli, lì Giorgio Giorgi P.S. In particolare, oltre alle tradizionali Tombole ed eventi di animazione per bambini e musicali per tutti, Vi aspettiamo il 25 Dicembre (NATALE) dalle 17 in poi, nel Teatrino Parrocchiale, per la presentazione-spettacolo del Catalogo integrale (arricchito con ulteriori bellissime foto) della Mostra La Storia della Polisportiva Victoria e delle sue Feste di Aladino Marchegiani, con video show e musica (DVD video e foto della Festa del Ventennale) NON MANCATE!!! CIO CHE DAI E TUO PER SEMPRE, CIO CHE TIENI SOLO PER TE E PERDUTO PER SEMPRE 22 23

13 Cerimonia di premiazione delle Olimpiadi del Ventennale con l Assessore Giannobi, Alberice Peugini vedova di Floriano Marchegiani e i BARATTOLI, squadra vincitrice

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

Il Sindaco presenta la sua Giunta

Il Sindaco presenta la sua Giunta Comunicato stampa Il Sindaco presenta la sua Giunta Il primo cittadino ha svelato i nomi e le deleghe degli assessori che comporranno la Giunta. «Scelte condivise ha commentato Checchi, adottate sulla

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO Le comunicazioni che seguono sono suggerimenti che serviranno ad una buona gestione della Manifestazione e ad ottenere una uniformità interpretativa in tutte le gare. Sono suggerimenti

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI Art. 1 Oggetto. Il Comune di Varedo, nell ottica di garantire una sempre maggiore attenzione alle politiche sportive e ricordando i principi ispiratori del

Dettagli

Pensieri per un genitore che non c è

Pensieri per un genitore che non c è Campus AIPD - Formia 16-22 giugno 2013 Pensieri per un genitore che non c è In questo Campus mi sembra di essere fuori dal mondo, perché qui la normalità è avere un figlio con la sdd... sono i fratelli

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI PER INIZIARE EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI Dicesi dirigente un signore che dovrebbe non dirigere ma animare; non solo animare ma testimoniare, non solo testimoniare, ma motivare. Insomma,

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: GIANGRANDI TIZIANA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 3 41 Il Vesuvio Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse affresco - Pompei Capri Il golfo di Napoli Pompei Napoli Pompei Capri 42 L imperfetto indicativo L alternanza passato prossimo e imperfetto

Dettagli