NewSlot sempre più in alto E l online incalza

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NewSlot sempre più in alto E l online incalza"

Transcript

1 NewSlot sempre più in alto E l online incalza Premessa nell analizzare l ampio ventaglio dei giochi pubblici, stiamo da tempo insistendo sulla dicotomia fra canale terrestre e canale internet. ed è questo il percorso sul quale continueremo a svolgere le nostre analisi, considerando anche il fatto che tra i due mondi la separazione è sempre più marcata (più per volontà politica che non di mercato, a dire il vero). tuttavia, col passar degli anni, ogni prodotto di gioco sta facendo emergere una propria specificità, che è legata non solo al rispettivo modello di business, ma anche all affermazione del giocatore professionale, che sa fare scelte mirate in base alle proprie esigenze e al budget di cui dispone. Questo, naturalmente, finché si resta nella normalità dei casi, che sono la maggioranza assoluta. Perché, quando poi ci si misura coi giocatori compulsivi, non vi è effettivamente alcun parametro di valutazione che tenga. allora, si potrebbe ragionare su una classificazione diversa, ponendo da un lato i giochi caratterizzati da una significativa componente di intrattenimento, dall altro, quelli mirati prevalentemente al lucro. non è per portare sempre l acqua al nostro mulino, ma nessuno potrà contraddire l ipotesi che siano proprio le NewSlot, insieme al Bingo, i prodotti più votati all intrattenimento (valutando il costo medio orario di gioco e le percentuali di vincita realizzabili), mentre in posizioni diametralmente opposte si trovano giochi quali Gratta&vinci, superenalotto e lotto. classificazione, questa, che non vuole beatificare i primi né condannare i secondi, ma è mirata a porre al centro dell attenzione il giocatore e non il gioco in sé. del resto, l abisso che c è fra la raccolta delle newslot e quella di tutti gli altri giochi in particolare del Gratta&vinci, che è quello che gli somiglia di più in termini di svolgimento dovrà pur significare qual cosa in tal senso. a prescindere da ciò, nel momento in cui è accettato il principio per cui il Gioco non è un semplice fenomeno di cultura popolare, ma una vera e propria industria, la sua analisi deve seguire un percorso atto a valutarne le capacità distributive (ovvero di fare rete), tecnologiche, di marketing e comunicazione, che sono poi quelle essenziali per attirare la clientela. a questo discorso si potrà giustamente contrapporre l osservazione per cui il gaming non è, né potrà mai essere, oggetto di libero mercato. d altro canto, la scelta strategica compiuta dallo stato di affidarsi al regime concessorio, sotto l ombrello di un regolatore autonomo quale è aams, sta a significare la volontà di creare un mercato dinamico, fatto da soggetti economici capaci di fare impresa. e il fatto che, nell europa comunitaria, i modelli di regolamentazione tendano a convergere, testimonia che questa è la via giusta da seguire, per mantenere i necessari equilibri fra gli interessi pubblici e quelli privati. non è un caso, oltre tutto, che l industria del gioco sia una delle poche (se non l unica) a mantenersi fiorente in ambito continentale, in una realtà economica generale costantemente offuscata dalle nubi della crisi. il paradosso, il buco nero se vogliamo, del modello italiano è che i 39

2 suoi soggetti economici fanno fatica a imporsi fuori dai confini nazionali. È sempre più frequente leggere, anche se con finalità autoreferenziali, che il modello italiano rappresenti una guida a livello mondiale, di contro è raro leggere che un operatore di gioco italiano si candidi come protagonista sui vecchi e nuovi mercati (tenendo ovviamente da parte lottomatica, che dopo l acquisizione di Gtech è diventata leader mondiale). una realtà che dipende in parte da limiti strutturali propri, e in altra parte dalle considerazioni che abbiamo fatto precedentemente sul governo dei giochi, alla sua vocazione per gli aspetti erariali che inevitabilmente appiattisce la visione di un sistema gioco che sarebbe necessario per favorire la crescita complessiva dell industria. Non si è mai investito nel fare sistema, anzi, con la vendita dei diritti VLT si è seguita la strada esattamente opposta, cosicché l Italia è diventata terra di conquista per le industrie internazionali di settore. soggetti come Novomatic o Spielo, forti della loro tecnologia proprietaria, sono diventati, di fatto, soci scomodi per i concessionari italiani e al tempo stesso soggetti potenzialmente incontrollabili da parte di sogei nella qualità di partner tecnologico del regolatore. Quello delle vlt è destinato a diventare un caso di studio come bolla economica. in principio, c è stata una lobby che ha fatto pressione affinché questi nuovi dispositivi venissero adottati in italia. Poi, una volta sfondato il muro, ci si è accorti che ci sarebbe voluto del tempo prima che i sistemi fossero pronti a entrare in esercizio. da allora sono passati ben 18 mesi prima di mettere in campo sistemi prototipali, tanto che il regolatore è stato costretto dapprima a spostare le date per il versamento dei diritti e poi a ripristinare il famigerato sistema forfettario per il pagamento del Preu. allo stato dei fatti è naturale porsi una serie di domande. Perché per le vlt non è stato adottato uno standard internazionale, piuttosto che consentire l adozione di sistemi proprietari? seguendo la prima strada si sarebbe consentito all industria italiana di produrre autonomamente i terminali da videolottery. non solo, la presenza di sistemi proprietari crea un cartello dei fornitori di tecnologie sull intero mercato delle vlt (cartello vlt), che a detta di molti svilupperà in pochi anni turnover superiori a quelli oggi garantiti dalle newslot. È noto a tutti che qualsiasi cartello assume, al momento giusto, il controllo del mercato condizionando, a forza, erario e concessionari. Perché, allora, consentire l adozione di sistemi proprietari? chi ha un minimo di competenza tecnologica dà per scontato che un sistema proprietario è incontrollabile anche per il più esperto auditor. allora, non è bastata l esperienza acquisita con le newslot, che erano considerate sicure solo perché omologate! ci chiediamo ancora: secondo quale scelta industriale è stata affossata l industria manufatturiera italiana, che ha prodotto a partire dall anno 2004 più di newslot e che ha fatto il mercato dando le mele ai produttori spagnoli e comunque a tutti quelli esteri che hanno cercato di entrare in italia? ma l azione di governo ha messo con le spalle al muro anche i concessionari, stretti nella morsa delle banche che hanno finanziato l acquisto dei diritti, e oppressi dal Cartello VLT, che ne determina la politica commerciale e che è, di fatto, un socio molto costoso. eppure, il vero grande pericolo è ancora dietro l angolo: se ci si convince che la tecnologia vlt è la migliore in senso assoluto, si farà presto a trasferirla nelle awp. e allora, addio gestore, a meno che questi non voglia ridursi al rango di manovalanza, per le operazioni di servizio meno qualificate. spostando l attenzione dalle vlt al Poker online, troviamo un altro esempio di mercato di tecnologie proprietarie, perciò è opportuno domandarsi chi si assumerà la responsabilità di mettere in campo i cash Games. esiste una letteratura così vasta da riempire una biblioteca, sulle azioni dolose che hanno colpito o visto protagonisti piccoli e grandi operatori internazionali. È difficilmente sostenibile che il sistema italiano possa essere esente dalle deviazioni di un mercato che per intrinseca natura è border line, dato che la formula cash è quella tipica delle bische e quella più amata dagli smaliziati giocatori che le frequentano. 40

3 Analisi dei dati l anno 2010 presenta, almeno a prima vista, numeri esaltanti per il mercato del gioco italiano, con un incremento rispetto all anno precedente, secondo le nostre stime, di 7,3 miliardi di euro, pari a un +13,5%. approfondendo l analisi, si scopre che l incremento è dovuto essenzialmente alle performance del segmento Awp, che si caratterizza per un incremento di 5,6 miliardi, pari ad un +22,4%. altro segmento che coadiuva la crescita è quello del Gioco su internet i cui volumi aumentano di 1,06 miliardi, pari ad un +28,4%. Segmento Awp 90,00% 80,00% 70,00% 60,00% 50,00% 40,00% 30,00% 20,00% 10,00% 0,00% -10,00% Anno Quote di mercato per tipologia di prodotto 81,96% 18,04% 59,83% 40,17% 56,41% 55,43% 43,59% 44,57% nell anno 2010 si è completata la corsa delle awp verso il superamento della quota del 50% del mercato (la stima è del 50,4%). non sono molti gli analisti che si pongono la domanda del perché del successo di questo specifico segmento, dandolo quasi per scontato, forse in virtù dei risultati precedentemente ottenuti dai videopoker. ma questa è una considerazione a dir poco grossolana, alla luce di due semplici fattori. le awp sono inquadrate in un contesto gerarchico dove il vero proprietario degli apparecchi è lo stato, che agisce per conto dei concessionari e con la supervisione di aams; quindi, nulla a che vedere con un mercato più che libero, scriteriato e senza regole, come quello dei defunti apparecchi 7b. la natura di intrattenimento che le Awp hanno rispetto a quella molto più spinta dei videopoker, tanto nelle caratteristiche del gioco, quanto, soprattutto, nei parametri di impostazione; nelle newslot, infatti, si rileva in maniera sempre più accentuata la propensione a rendere interattiva la partecipazione del giocatore, dandogli persino la sensazione di poter incidere sull andamento del gioco, attraverso l adozione di diverse strategie. i requisiti delle awp appena descritti, però, sono condizioni necessarie ma non sufficienti per garantire un affermazione del prodotto su così vasta scala. in effetti, se le awp sono arrivate così in alto lo si deve alla sommatoria delle capacità professionali dei gestori che collocano gli apparecchi presso la rete di vendita rete che conta più di esercizi commerciali facendosi carico di tutti gli oneri e dei cosiddetti rischi d impresa. inoltre, poiché fra di essi vi è una forte concorrenza, tutti sono costretti a frequenti investimenti per rinnovare il proprio parco Awp e, cosa ben più grave, a sottostare alle vessazioni continue da parte dell esercente, che desidera accrescere la sua quota di guadagno. naturalmente, il successo del segmento awp penalizza tutti gli altri prodotti venduti nella rete fisica, i quali, richiedendo operatività di pre-vendita, di vendita e di post-vendita, sono ben più impegnativi per gli esercenti e non altrettanto remunerativi. infatti, considerati i volumi di 53,89% 45,85% 45,60% 47,20% 0,51% 52,04% 40,09% 6,96% 7,87% EGM machine Giochi reddito fisso Gioco a distanza raccolta, per gli esercenti le Awp sono dei salvadanai che oltretutto lavorano autonomamente, grazie anche all ormai costante affiancamento del cambiamonete. le awp, insomma, sono un prodotto self service a tutti gli effetti e dal rendimento molto elevato, a fronte di un minimo impegno. a completamento dell analisi è utile ricordare che il Segmento Awp è l unico privo di qualsivoglia supporto pubblicitario, mentre, come sarà possibile notare più avanti, gli altri prodotti sono sospinti da più di 100 milioni di euro di pubblicità, di tutti i tipi e su tutti i media. la forza della awp è l autoreferenzialità: il giocatore la percepisce come un apparecchio sicuro e che non nasconde trucchi, anzi, arriva a ritenere che esso sia dotato di una personalità propria, che gli consente di erogare le vincite quando desidera e come desidera. la sfida del giocatore è proprio questa: arrivare a catturare la personalità della specifica Awp. Segmento gioco su internet l altro segmento che avanza è quello del gioco su internet, altrimenti detto canale internet. Questo segmento nell anno 2010 ha guada- 41

4 gnato l importante quota di mercato del 7,87%, con un incremento del 28,4% rispetto all anno precedente. la causa principale del suo successo seguita a essere il poker online, ma va sottolineata anche l ottima performance del Bingo, approdato alla rete proprio quest anno. inoltre, sono cresciute le scommesse sportive, e si può presumere che anche le scommesse ippiche troveranno giovamento dall online quando saranno disponibili le corse dei cavalli in streaming. in questo segmento sono entrati nuovi e importanti player internazionali, che hanno portato la loro capacità di fare mercato attraverso, principalmente, la pubblicità, e forme sempre più attrattive di gioco. Questi nuovi soggetti, per esempio Poker Star per il poker online, e Bet Click, più completo nell offerta, hanno rilevanti strutture di r&s (ricerca e sviluppo) che operano sia nel campo informatico che in quello marketing, puntando tutto sull innovazione. la forte concorrenza e gli ingenti investimenti pubblicitari necessari per stare sul mercato, però, riducono drasticamente il margine per il Concessionario. in termini economici, un singolo utente garantisce un margine di contribuzione modesto, quindi l obiettivo non può che essere quello di ampliare sempre più la base dei clienti e poi fidelizzarli. in conclusione questo segmento ritorna ai vincitori circa il 92% del giocato, anche per effetto dei bonus. in italia, l avvento del Poker online ha allungato la filiera commerciale, che storicamente era composta da concedente-concessionariorete di vendita. oggi il posto della rete di vendita è stato preso dalla pubblicità e in più si è aggiunto l operatore proprietario della piattaforma di gioco. Quest ultimo elemento è di particolare rilevanza economico/commerciale e anche un fattore di rischio rilevante per il concessionario, in quanto questi ha finito col perdere la propria indipendenza commerciale/tecnologica. dal punto di vista commerciale, la regola aurea è che minore è il tempo di attesa tra l iscrizione ad un tavolo sit&go e l inizio della partita, maggiore è il successo del concessionario. da qui la necessità di fare rapidamente massa critica, in termini di giocatori, il che spinge il concessionario a essere parte di un network, ovviamente il più grande possibile, senza preoccuparsi se gli altri concessionari aderenti al network siano, anche loro, concorrenti storici. È utile ricordare comunque che un network italiano è soltanto un network di serie b rispetto a quelli dei.com, che hanno come mercato di riferimento il mondo intero, con giri d affari che sono decine di volte superiori a quelli locali come quelli italiani. Segmento rete fisica la rete fisica, con esclusione delle awp, si è assestata su una quota di mercato nell ordine del 40%, mentre in valore assoluto ha perso, rispetto all anno precedente, 226 milioni di euro di turnover, pari a un decremento di 0,9%. estendendo l analisi ai singoli prodotti, si riscontra che il Lotto è in costante flessione (vedremo nel 2011 quelli che saranno i reali effetti del rilancio del 10elotto), mentre l ippica va ancora peggio. le cause principali di questa crisi 42

5 gioco legale e responsabile commerciale sono da individuare nella concorrenza delle comma 6a nelle agenzie ippiche e nell inadeguatezza di un prodotto troppo tecnico per i giocatori generici che frequentano i corner. il Bingo ha ripreso a salire dopo anni, grazie alla nuova normativa che rimette in gioco molti più soldi di prima, aumentando il turnover di 12 punti percentuali. il G&V, dopo anni di successi, si è stabilizzato, ovviamente perdendo quota rispetto al resto del mercato, e si difende innalzando il valore medio del tagliando venduto. l anno 2010 segnala che l interesse del grande pubblico si è spostato dal jackpot multimilionario del superenalotto alla vincita di una rendita mensile. in questo senso si è aperta una guerra senza confini tra il WinforLife ed il G&v Turista per Sempre. il SuperEnalotto, infatti, nonostante la proposta del jackpot da 177 milioni, ha avuto una flessione mostruosa nei mesi di luglio e agosto, dove ha perso, rispetto all anno precedente, circa 534 milioni di turn over. Nuovi orizzonti Per effetto dell avvio del mercato delle vlt, la Vietato il termine casinò nelle denominazioni delle sale da gioco con una nota pubblicata il 6 dicembre, l amministrazione ha sottolineato che l inserimento del termine casinò nelle denominazioni delle sale da gioco è vietato, in quanto è in contrasto con l oggetto delle convenzioni di concessione e ingannevole nei riguardi del consumatore. Questo il testo della nota. È pervenuta allo scrivente apposita segnalazione in merito all uso improprio di insegne e denominazioni commerciali Casinò, utilizzate da gestori di sale pubbliche da gioco, che operano per conto dei concessionari in indirizzo. Al riguardo, si segnala che il descritto comportamento non è consentito in quanto: È in contrasto con l oggetto delle convenzioni di concessione. È in contrasto con la tutela delle fede pubblica ed è ingannevole, poiché nelle sale gioco non sono esercitate le attività proprie dei casinò, le quali, com è noto, non sono consentite nel territorio nazionale se non nei casi previsti da specifiche normative. È non conforme ai principi della concorrenza professionale, finalizzato direttamente o indirettamente a danneggiare l azienda degli altri concessionari, configurandosi, quindi, come atto di concorrenza sleale ai sensi dell art del Codice Civile e pregiudizievole dell interesse della categoria. Pertanto, nei casi di riscontrata irregolarità, sarà cura degli uffici regionali in indirizzo redigere il conseguente verbale di constatazione da notificare al rappresentante del concessionario, nonché disporre l immediata rimozione dell insegna o della scritta entro il termine di dieci giorni dalla data di ricevimento della richiesta. In caso di inottemperanza, ne sarà data immediata comunicazione alla Direzione Generale, ai fini dell adozione dei provvedimenti sanzionatori stabiliti dalla convenzione di concessione. rete fisica sta puntando decisamente sulle sale esclusive. moquette, luci soffuse, arredi eleganti e la cura del particolare caratterizzano gli ambienti che stanno nascendo un po ovunque e a ritmi incessanti, con offerta al pubblico di awp, vlt, tavoli da roulette a funzionamento automatico. tutto è studiato per garantire il massimo comfort al giocatore: i locali sono provvisti di zona ristoro e di personale di assistenza qualificato; la clientela viene rigidamente selezionata e all interno è in funzione obbligatoriamente un impianto di sorveglianza cctv in stile casinò. tali locations variano da 100 a 500 mq e in certi casi affiancano alla sala gaming una betting hall, dotata di comodi angoli salotto e megaschermi tv, dove assistere agli eventi sportivi in diretta, vivendone le emozioni anche con le scommesse live. l area gaming è dotata di slot machine nuove e all avanguardia, video lottery con jackpot fino a euro, tavoli roulette e di un ampia area fumatori. alla luce di queste considerazioni, è quasi superfluo sottolineare che il concetto di betting shop tradizionale è ormai superato. tanto che non si può più parlare di crisi ovvero di un fenomeno passeggero, anche se lungo ma di una cronica situazione di mediocrità per le sale scommesse tradizionali, che può essere superata solo con l ampliamento del portafoglio prodotti a disposizione della clientela (oltre che dei servizi di cui si parlava nel paragrafo precedente). Per i betting shops e anche per le bingo halls, che invece hanno goduto di un periodo felice grazie all introduzione di modifiche al regolamento le Awp e ancor di più le VLT sono linfa vitale, anche se ne snaturano il core business. 43

6 Analisi dei prodotti VLT dopo una lunga gestazione, finalmente le videolottery sono scese in campo. le sale attive non sono molte e i dati sull attività oggi disponibili sono da intendersi, dal punto di vista commerciale, come ancora provvisori. Le Vlt attraggono nuovi soldi, oppure li tolgono ai prodotti già sul mercato? Questa è la domanda che si pongono tutti gli operatori del mercato. Le Vlt rappresentano la prima tappa verso la proliferazione di casinò sul territorio? sempre molti sono coloro che si pongono questa domanda, e, in attesa di una risposta, quasi tutti iniziano ad aprire sale specializzate. la matassa che avvolge la filiera non è stata ancora del tutto dipanata: resta da definire il corretto modello economico di interazione tra concessionari e i gestori della sala. se non verrà trovato al più presto, si rischia di andare incontro a una stagione di problemi per gli uni e per gli altri. sulla filiera, poi, insiste un terzo soggetto, in qualche modo trasparente, ma con cui tutti devono fare i conti, le banche, che hanno finanziato le operazioni di start-up e che pretendono il rispetto del piano di rientro pattuito. l ultimo punto da verificare, forse il più scottante, è quale sarà il punto di equilibrio tra le oltre awp nei bar e le vlt delle sale specializzate. LOTTO numerosi e anche eclatanti gli elementi di novità che sono stati lanciati nel 2010 per fare uscire il lotto dalla stagnazione in cui versa da diversi anni. il 5 febbraio ha fatto il suo esordio Lotto3, in abbinamento a una giocata del lotto: puntando un euro in più, il giocatore riceve una combinazione di tre numeri generata automaticamente dal sistema, da confrontare con gli estratti sulla ruota nazionale. le vincite vanno da un minimo di 2 euro indovinando un solo numero fino a un massimo di euro indovinandone tre. una giocata su sei è vincente. lotto3 è diventato anche uno dei giochi contemplati nella trasmissione televisiva Lotto alle Otto, che è ripartita l 8 febbraio dopo un lungo stop determinato dal famoso scandalo scoperto da striscia la notizia. il programma, condotto da tiberio timperi in collegamento dalla sala dei monopoli di stato, si svolge dal 1 marzo nei giorni estrazione (martedì, giovedì e sabato) per seguire in diretta l estrazione delle ruote di roma, milano e napoli e quindi svolgere tre giochi supplementari: la macchina della fortuna (gioco a quiz), la Fortuna fa 90! (gioco di sorte) a cui possono partecipare i possessori di tagliandi del lotto e del 10elotto e moltiplicatre, rivolto esclusivamente a chi ha optato anche per lotto3, con l ulteriore possibilità di vincere fino a euro. nel mese di maggio, la rete di raccolta è stata ampliata con più di un migliaio di nuovi punti vendita. È da notare il grande balzo compiuto dal 1987 a oggi: mentre allora poteva giocare solo in punti (524 botteghini e tabaccherie), oggi il lotto può contare su almeno punti di raccolta. È da notare per il lotto che manca quasi completamente il supporto pubblicitario. non solo, va considerato anche che la spina dorsale della rete di vendita coincide con quella del G&v, ovvero la rete dei tabaccai. Pertanto, questi ultimi, considerati i diversi livelli di impegno (e la remunerazione) che comportano i due prodotti, essi tendono naturalmente a spingere i G&v. 10 E LOTTO anche per il 10eLotto, nato nel giugno 2009 come gioco abbinato a lotto e poco dopo divenuto autonomo (da dicembre 09 si svolgono 200 estrazioni al giorno, una ogni 5 minuti), importanti innovazioni, scattate il 22 settembre: il giocatore può modulare la propria giocata come meglio crede, puntando da 1 a 10 euro. la nuova schedina contiene la sezione Quanti numeri vuoi giocare? dove si possono indicare da 1 a 10 numeri scelti fra l 1 e il 90. È inoltre possibile scegliere fra tre diverse modalità di estrazione: 44

7 ogni 5 minuti: si confrontano i numeri giocati con i 20 numeri estratti dal sistema a livello nazionale; tali estrazioni sono effettuate a intervalli di 5 minuti l una dall altra, tutti i giorni dalle ore 7.00 fino alle ore 24.00; si può aspettare l estrazione del Lotto: i propri numeri giocati si confrontano con i 20 presenti sulle prime due colonne del notiziario delle estrazioni; si può tentare la fortuna con l estrazione immediata in questo caso, invece, si confrontano i numeri giocati con i 20 estratti assegnati dal sistema contestualmente alla giocata e stampati sullo scontrino di gioco. ancor più di queste novità, dovrebbe incidere sul mercato la massiccia campagna pubblicitaria avviata con la partecipazione di Claudio Bisio, che in effetti è molto ben congegnata ed è in grado di far capire a chiunque lo spirito e le opportunità del gioco. di contro, resta il fatto che il 10elotto è un prodotto complicato da gestire per gli esercenti, più precisamente i tabaccai, non solo per l elevato numero di estrazioni, ma anche per la presenza di un pubblico stanziale non sempre gradito, in quanto può ostacolare la vendita di altri prodotti. tutto ciò ci porta Proiezione Mercato Italiano (MIO Euro) - anno 2010 su anno ,0% 0,0% ,5% Mercato canale terrestre ,0% 92,1% ,4% italiano canale internet ,0% 7,9% ,4% ,7% 0,0% ,5% NewSlot canale terrestre ,0% 100,0% ,5% 815 1,3% 0,0% 815 0,0% VLT canale terrestre 815 1,4% 100,0% 815 0,0% ,2% 0,0% ,3% canale terrestre Bingo ,2% 92,6% ,6% canale internet 147 3,0% 7,5% 147 0,0% ,8% 0,0% % Base canale terrestre ,9% 94,2% ,1% ippica canale internet 100 2,1% 5,8% ,5% ,3% 0,0% 330 7,9% Base canale terrestre ,6% 69,8% 199 6,8% sportiva canale internet ,1% 30,2% ,7% ,0% 0,0% ,4% canale terrestre Gratta&Vinci ,2% 99,4% ,2% canale internet 59 1,2% 0,6% ,4% ,6% 0,0% ,9% Lotto canale terrestre ,3% 100,0% ,9% Giochi ,9% 0,0% ,3% canale terrestre numerici ,4% 99,5% ,6% canale internet (GNTN) 21 0,4% 0,6% ,0% ,1% 0,0% ,1% Skill Games canale internet ,2% 100,0% ,1% 47

8 Proiezione - Variazioni in MIO EURO - Anno 2010 su Anno2009 Consolidato fino a Novembre + S ma Dicembre Giochi numerici; -163 Lotto; -389 Gratta&Vinci; -223 Base ippica; -257 alla conclusione che il 10elotto sarebbe ideale per il canale internet. GRATTA&VINCI sono 24 le lotterie istantanee attive, di cui 8 di nuova introduzione. la grande novità è stata l approdo sul mercato, in gennaio, di Turista per Sempre, il primo Gratta&vinci a mettere in palio un premio vitalizio, in chiara concorrenza con Winforlife: con un tagliando da 5 euro si può vincere un premio di euro dei quali verranno pagati subito, euro ogni mese per 20 anni e almeno euro versati come bonus finale. Que st ultimo potrà essere maggiorato dall eventuale incremento previsto dall apposita polizza assicurativa stipulata dal consorzio lotterie nazionali, alla quale il vincitore dovrà obbligatoriamente aderire. il 4 ottobre, più o meno in coincidenza con Winforlife God, è arrivato Vivere alla Grande che, con un tagliando da 10 euro, promette una rendita di euro al mese per 20 anni, più un premio immediato di euro e un bonus finale di euro. nonostante ciò, la raccolta del G&V si è attestata sui livelli dello scorso anno, quando si verificò la prima frenata dopo anni di crescita esponenziale. 1 Skill games; 801 Base sportiva; 330 Bingo; 458 VLT; 815 Può aver inciso, quest anno, il controverso iter della gara per la designazione dei nuovi concessionari periodo nel quale si è avuto uno stop nel lancio di nuovi concorsi che poi ha avuto come esito scontato la conferma di quello esistente, il quale però ha dovuto pagare una fee di ingresso di 800 milioni di euro, e si è visto ridurre di circa 2 punti percentuali l aggio percepito. WINforLIFE NewSlot; il gioco gestito da sisal, che il 29 settembre ha celebrato il suo primo anno di attività, è stato attraversato da numerose novità nel corso del il 30 marzo è partita la raccolta online, che ha riscosso l immediato gradimento dei giocatori, tanto che la raccolta si è attestata sui 1,7 milioni di euro. il 12 aprile sono apparse in ricevitoria le nuove schede GiocaFacile : buongiorno Fortuna!, mezzogiorno di Gioco! e Happy Hour, che consentono di giocare un concorso al giorno, sempre alla stessa ora, per cinque giorni feriali consecutivi. tutte le schede hanno un costo di 10 euro (5 combinazioni da 2 euro ciascuna). ma le novità più rilevanti sono senza dubbio quelle introdotte l 8 giugno: il premio massimo è passato da 4mila a 6mila euro al mese, corrisposto per 240 mensilità consecutive (norma già prevista dal decreto istitutivo); modificata anche la cadenza delle estrazioni giornaliere, con l aggiunta delle estrazioni delle ore 21 e 22. Il 6 ottobre è stata battezzata la versione Gold, legata all estrazione delle ore 20: chi realizza 10 o 0 più il numerone vince fino a euro al mese per 30 anni; giocando 2,50 euro si può vincere indovinando 10, 9, 8 e 7 numeri estratti, se invece si giocano 5 euro per ogni combinazione si vince anche con 0, 1, 2 e 3 numeri estratti. tale formula ha avuto un ottimo impatto sull utenza e non ha inciso negativamente sulla raccolta del gioco classico, ma è andata via via a scemare, probabilmente a causa del fatto che non ha elargito alcun vitalizio. SUPERENALOTTO 48 il 30 ottobre è stata centrata la vincita più ricca di sempre: 177,7 milioni! ad aggiudicarsela ben 70 utenti, che hanno puntato su un sistemone pubblicato sul sito sisal. a rafforzare l appellativo di anno magico per il 2010 del superenalotto il jackpot da 139 milioni finito per metà a Parma e metà a Pistoia, assegnato in marzo. nonostante ciò, come dimostrano i numeri, i volumi di raccolta non sono cresciuti, anzi, denotano una flessione del 43%. È evidente che la massa degli utenti, ormai, gioca al superenalotto solo quando il jackpot raggiunge vette da capogiro, anche perché nessuno o quasi è interessato ai premi di categoria inferiore, o perlomeno oggi esistono giochi più attraenti per le fasce di vincita mediobassa. in molti, però, si scandalizzano per i livelli che il jackpot può raggiungere. così, da vari esponenti politici e dal Codacons sono state avanzate proposte per dare un tetrivista italiana dell automatico dicembre 2010

9 to al premio massimo, proprio per migliorare le vincite delle altre categorie e per destinare l eccedenza a opere benefiche o al finanziamento di attività di ricerca. Probabilmente è l idea giusta, se ripensiamo alle dichiarazioni rilasciate ai media da persone comuni, molte delle quali, in caso di vincita, hanno affermato che destinerebbero buona parte del premio ad azioni umanitarie. BINGO È proprio vero che in italia si interviene a sostegno di un settore solo quando questo non solo è in crisi, ma è sull orlo del collasso. il bingo, che in italia non è mai decollato, aveva toccato i punti di minima proprio nel 2009, quando delle 480 sale previste dal decreto istitutivo ne erano aperte meno di 230. ed ecco spuntare, anche se a titolo sperimentale, un decreto (valido sino al 21 dicembre di quest anno) che ha aumentato la percentuale di restituzione al 70% e soprattutto ha ridotto il Preu all 11% (circa il 50% in meno) e la spettanza sogei all 1%, oltre a dar vita a nuove possibilità di vincita. risultato: la raccolta è cresciuta del 30,3 toccando quota mio euro. Poi è arrivato l online, ma questa è diventata riserva di caccia per i concessionari telematici, sollevando ovviamente le ire dei salisti, che per altro continuano ad aspettare come manna dal cielo il bingo interconnesso. cosa che sembrava fatta un anno fa, ma poi, fra ricorsi e controricorsi, la situazione si è EGM vs MERCATO TOTALE Turnover Change Change % Market share Mercato totale ,5% 100,0% EGM - NewSlot ,4% 50,4% Electronic Gaming VLT NA 1,3% Machine Totale EGM ,6% 51,7% Resto del mercato ,46% 48,3% nuovamente impantanata, in attesa, neanche a dirlo, di un provvedimento aams. È pur vero, comunque, che le sale bingo hanno scoperto nelle VLT una nuova fonte di sostentamento, la cui effettiva portata potrà essere verificata solo nel 2011, ma che sin da ora si può ipotizzare come un qualcosa di molto rilevante per la loro economia. altro punto chiave per la crescita del bingo in italia, la revisione delle fideiussioni, problema annoso quanto gravoso (la garanzia da prestare è di 516K euro) non ancora risolto: l on. Gerardo soglia ha presentato una risoluzione, approvata dal Governo, che impegna quest ultimo a rivedere l importo delle garanzie; l obiettivo è di abbassare la cauzione a non più di 100K euro. GIOCHI SU BASE IPPICA EGM - Electronic Gaming Machine la crisi del settore è inarrestabile: quest anno è stato perso un ulteriore 13%, per un turnover totale di soli 1,72 miliardi. sicuramente le scommesse ippiche sono un gioco molto tecnico, che può avere una ristretta cerchia di appassionati. e la mancanza di un soggetto che svolga la funzione di operatore è un ulteriore aggravante. infatti, la convivenza decisionale tra aams, nella funzione di regolatore dei giochi, e l unire, ente di stato responsabile del prodotto corsa su cui scommettere, ha causato solo immobilità commerciale. oggi però il problema sembra risolto, in quanto aams diventerà Prodotto Mese Turnover Change Change % Market share Stagionalità NewSlot VLT TOT ,1% 50,7% 0,0% Gen ,7% 49,0% 8,2% Feb ,7% 48,8% 7,5% Mar ,2% 49,7% 8,4% Apr ,7% 50,6% 8,2% Mag ,9% 53,3% 8,5% Giu ,2% 51,8% 7,8% Lug ,0% 54,0% 7,9% Ago ,9% 53,4% 7,7% Set ,0% 50,1% 8,1% Ott ,8% 48,7% 8,7% Nov ,1% 47,9% 8,2% Dic ,0% 52,0% 10,7% TOT ,0% 1,3% 0,0% Ott ,0% 2,1% 14,2% Nov ,0% 4,3% 28,6% Dic ,0% 7,3% 57,2% 49

10 ANNO 2010 FORECAST l unico responsabile del prodotto scommessa e l unire si occuperà esclusivamente della preparazione e gestione dell evento di scommessa, ovvero le corse dei cavalli. a manifestare i problemi del settore sono sopravvenute anche le dimissioni del Commissario Baggio, a cui ha fatto seguito la nomina di Zucchelli, che però è stata revocata; perciò, da giugno si è dovuto attendere fine ottobre per il nuovo commissario: il magistrato Claudio Varrone. storicamente, l ippica italiana ha paura di tutto, anche di se stessa, tanto che nasconde al grande pubblico il vero driver delle scommesse: le immagini in diretta televisiva delle corse su cui scommettere. Questa paura, oggi come ieri, ne frena il potenziale sviluppo sul canale internet e costringe il prodotto a sopravvivere, male, solo nei betting shop dedicati, dove subisce la concorrenza delle awp. la situazione non migliora spostandoci nei corner, dove alla concorrenza delle awp si aggiunge anche quella del G&v. e vale altresì il discorso già fatto per altri prodotti: il venditore non ha voglia di seguirlo, in quanto richiede troppa operatività rispetto a un ritorno economico modesto. SCOMMESSE SPORTIVE Prodotti Turnover Change Change % Market share Mercato totale ,50% Canale Internet ,40% 7,87% Canale Terrestre ,39% 92,13% Totale EGM ,62% 55,98% Resto del mercato ,90% 44,02% ANNO 2010 CONSOLIDATO AL MESE DI NOVEMBRE Prodotti Turnover Change Change % Market share Mercato totale ,54% Resto del mercato; ,4% Canale Internet ,15% 8,04% Canale Terrestre ,30% 91,96% Totale EGM ,39% 55,67% Resto mercato terrestre ,09% 44,33% PROIEZIONE ANNO 2010 FORECAST - EGM vs Mercato totale Analisi Canale Terrestre Analisi Canale Terrestre Totale EGM; ,6% la somma del turnover realizzato dai betting shop e dal betting online offre un risultato estremamente positivo: 4,45 miliardi di turnover, pari a un +7,9%. la gran parte dei meriti, però, va al canale internet, grazie all ottimo gradimento che riscuotono le scommesse live. i Mondiali di Calcio in Sudafrica (che sono stati l occasione per il lancio di nuove tipologie di scommessa) hanno ovviamente dato un impennata al volume delle giocate, sebbene la nazionale italiana sia uscita di scena al primo turno; ma alla fin dei conti si è trattato di un evento fine a se stesso, ovvero non ha aumentato il proselitismo da parte dell utenza. anzi, la partenza del campionato di calcio di serie a è stata accolta con una certa freddezza da parte degli scommettitori. secondo l ex-presidente sicon Raffaele Palmieri, però, le cause vanno ben oltre l appeal del gioco: È vero che aams ha limitato il gioco illegale. ma è altrettanto vero che nel campo delle scommesse sportive i punti senza concessione sono in numero uguale se non superiore a quelli ufficiali. dove stanno le garanzie? e quando gli operatori riusciranno a capitalizzare i fortissimi investimenti? la sostenibilità economica della rete è messa in discussione dall illegalità diffusa in ogni provincia, dalla concorrenza sleale, dalla vessazione dei concessionari ancora alle prese con i minimi garantiti. una sola, ma rilevante novità sul piano normativo: l introduzione della giocata sistemistica (in stile totocalcio), a partire dal 22 marzo. le giocate sistemistiche (o sistemi) sono di due tipologie: sistema integrale: consente di creare un insieme di scommesse a quota fissa, combinando tra di loro più esiti pronosticabili, convalidate 50

11 Canale Internet; 4.833; 7,9% PROIEZIONE ANNO 2010 Mercato per canali di vendita contemporaneamente in un unica ricevuta di partecipazione; sistema ridotto: è analogo al sistema integrale ma ammette lo sviluppo di combinazioni contenenti un numero inferiore di avvenimenti rispetto alla totalità di quelli selezionati. È possibile combinare tipologie di scommessa diverse per ciascuno degli avvenimenti che compongono la giocata sistemistica. il costo minimo per biglietto di una scommessa sistemistica è sempre di 2 euro, ovvero uguale a quello attuale per una normale scommessa singola o multipla, ma in tale biglietto la posta unitaria di gioco è fissata a 25centesimi. in altre parole, è possibile giocare una scommessa sistemistica minima del costo di 2 euro che prevede la combinazione di 8 biglietti da 25centesimi l uno. Per ogni singola combinazione del sistema si possono vincere al massimo euro, mentre la vincita massima con più combinazioni sempre dello stesso sistema è di euro. le giocate sistemistiche sono effettuate anche attraverso modalità di partecipazione a distanza. SKILL GAMES Canale Terrestre; ; 92,1% PROIEZIONE ANNO 2010 EGM (NewSlot+VLT) vs Canale terrestre Resto del mercato; ; 44,0% Totale EGM; ; 56,0% il riferimento è all online puro : texas Hold em con i suoi derivati e casual games a premio. nel 2010 si attendeva, per gli incassi, l abbattimento del muro dei 5 miliardi di euro. in realtà, le proiezioni di fine anno lasciano presupporre una soglia di poco inferiore ai 3,5 miliardi. la fase ascensionale è finita in gennaio (298 milioni); poi, togliendo, i mesi di luglio e agosto, la raccolta è oscillata fra i 291 milioni di marzo e i 249 di settembre. l unica conclusione a cui si può giungere è che l effetto novità è ormai svanito. rimangono in campo i giocatori veri, quelli che hanno provveduto a completare le procedure per i conti di gioco (con l invio al concessionario del proprio documento di identità) per non incappare nella sospensione dell account. Provvidenziale, quindi, sarà l innesto del Poker Cash e dei Casinò Games, che dovrebbe avvenire a breve in quanto il decreto inerente ha completato in ottobre la procedura d informazione comunitaria. sempre pendente è la questione dei tavoli live, per i quali si continua ad attendere il via libera. LOTTERIE NAZIONALI Pur essendo uno dei comparti di maggiori tradizioni, quello delle lotterie nazionali ha subito in questi ultimi anni un progressivo ridimensionamento, tanto che per il 2011 è prevista la sola Lotteria Italia. scelta assolutamente giustificata, considerando che l anno scorso, a fronte di un ricavo complessivo di euro, euro sono andati in premi, e si è arrivati a distribuire utili per soli euro. secondo la relazione di aams, accompagnatoria al decreto che individua le manifestazioni da abbinare alle lotterie nazionali da effettuare nell anno 2011, la scelta è dovuta principalmente all incremento esponenziale delle offerte di gioco e all assenza di utili significativi per l erario. inoltre, le vendite realizzate dalla lotteria di carnevalesanremo-la casa dei sogni, nonostante il lungo periodo di vendita (5 mesi) e l abbinamento con manifestazioni di richiamo, si sono rivelate nettamente deludenti. 53

ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT

ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT ELABORAZIONE DATI A CURA DEL CENTRO STUDI AUTOMAT INDICE DEL DOCUMENTO AUDIZIONE DR. MAGISTRO ALLA COMMISSIONE FINANZE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI...2 SCENARIO

Dettagli

1.1 Turnover / Raccolta Lorda... 2. 1.2 Restituzione per vincite (Payout)... 2. 1.3 Prelievo / Raccolta netta... 2. 2.1 Erario...

1.1 Turnover / Raccolta Lorda... 2. 1.2 Restituzione per vincite (Payout)... 2. 1.3 Prelievo / Raccolta netta... 2. 2.1 Erario... 1 DEFINIZIONI ECONOMICHE... 2 1.1 Turnover / Raccolta Lorda... 2 1.2 Restituzione per vincite (Payout)... 2 1.3 Prelievo / Raccolta netta... 2 2 RIPARTIZIONE TRA I DIVERSI SOGGETTI DEL PRELIEVO / RACCOLTA

Dettagli

gioco&mercato Il punto vendita terra di conquista L esplosione

gioco&mercato Il punto vendita terra di conquista L esplosione L eterna sfida fra Lottomatica e Sisal e tra questi due concessionari e i Terzi incaricati si fa sempre più accesa. Facciamo i conti in tasca agli esercenti A cura di Remo Molinari e Marco Cerigioni gioco&mercato

Dettagli

Scommesse e concorsi a pronostico

Scommesse e concorsi a pronostico Scommesse singole ippiche e sportive Scommesse e concorsi a pronostico La percentuale di probabilità di vincita si ricava dal rapporto tra il singolo esito e il numero di esiti possibili, ovvero: (Singolo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 2009. ANALISI DEI DATI

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 2009. ANALISI DEI DATI Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato UFFICIO STAMPA COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 29. ANALISI DEI DATI Presentiamo in queste pagine

Dettagli

9 marzo 2016. Tassazione giochi

9 marzo 2016. Tassazione giochi Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori Nota a cura di Paola Serra Tassazione giochi 9 marzo 2016 Introduzione La tassazione dei giochi ha subito profondi cambiamenti nel tempo, rispondendo alle mutate

Dettagli

Il gioco online in Italia. Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia

Il gioco online in Italia. Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia Il gioco online in Italia Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia Titolo, Le nuove Capri frontiere 8-9 ottobre del mercato consumer, Capri 8 ottobre 2009 Il gioco

Dettagli

NOTE INFORMATIVE SULLE PROBABILITA DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA

NOTE INFORMATIVE SULLE PROBABILITA DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA PROBABILITA DI VINCITA La probabilità di vincita è qui definita, gioco per gioco, in funzione delle singole specificità. Per i giochi

Dettagli

Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8

Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8 Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8 Normalmente azzardo perché il gioco d azzardo è anch esso una forma di gioco normale, ma anche perché possiamo dire che in qualche

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Prot. 2010/00876/GIOCHI/LTT IL DIRETTORE GENERALE Vista la legge 2 agosto 1982, n. 528, concernente l'ordinamento del gioco del lotto, e le successive modifiche introdotte con la legge 19 aprile 1990,

Dettagli

NOTE INFORMATIVE SULLE PROBABILITA DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA

NOTE INFORMATIVE SULLE PROBABILITA DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA PROBABILITA DI VINCITA La probabilità di vincita è qui definita, gioco per gioco, in funzione delle singole specificità. Per i giochi

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

Sisal è la Società pioniera nel mondo dei giochi in Italia, con il lancio nel 1946 della Schedina Sisal, diventata poi famosa come Totocalcio.

Sisal è la Società pioniera nel mondo dei giochi in Italia, con il lancio nel 1946 della Schedina Sisal, diventata poi famosa come Totocalcio. DAL 1946 UNA REALTÀ FONDATA SU UN SOGNO: RENDERE SEMPRE PIÙ SEMPLICE E DIVERTENTE LA VITA DEGLI ITALIANI, ATTRAVERSO VALORI, COMPORTAMENTI ETICI ED INIZIATIVE DI RESPONSABILITÀ SOCIALE Sisal è la Società

Dettagli

Giochi pubblici: le grandezze di riferimento (2014)

Giochi pubblici: le grandezze di riferimento (2014) 25 giugno 2015 Giochi pubblici: le grandezze di riferimento (2014) Valori in Milioni di euro 90.000 RACCOLTA TUTTI I GIOCHI 90.000 RIPARTIZIONE RACCOLTA 80.000 80.000 70.000 60.000 50.000 40.000 Raccolta

Dettagli

Fine del modello italiano dei giochi?

Fine del modello italiano dei giochi? Fine del modello italiano dei giochi? C O N V E G N O 1 8 N O V E M B R E 2 0 1 4 S A L A O R L A N D O, C O N F C O M M E R C I O P I A Z Z A G I U S E P P E G I O A C C H I N O B E L L I, 2, 0 0 1 5

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 OTTOBRE 2009. ANALISI DEI DATI

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 OTTOBRE 2009. ANALISI DEI DATI Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato UFFICIO STAMPA COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 OTTOBRE 29. ANALISI DEI DATI Presentiamo in queste pagine

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE IL DIRETTORE GENERALE Vista la legge 2 agosto 1982, n. 528, concernente l'ordinamento del gioco del Lotto, e le successive modifiche introdotte con la legge 19 aprile 1990, n. 85; Visto il decreto del

Dettagli

Carboni&Partners GIOCO ONLINE. Un gioco, molti giochi. Milano, 7 luglio 2014

Carboni&Partners GIOCO ONLINE. Un gioco, molti giochi. Milano, 7 luglio 2014 GIOCO ONLINE Un gioco, molti giochi Milano, 7 luglio 2014 COS È IL GIOCO ONLINE? q Partecipazione del giocatore mediante tecnologia che consente comunicazione a distanza q Senza interazione fisica con

Dettagli

L Austria segue la via italiana

L Austria segue la via italiana L Austria segue la via italiana U n paio d anni di lavoro a ritmi serrati sono serviti al governo austriaco per rinnovare, in maniera sostanziale, la legge del 1989. e il risultato finale è in linea con

Dettagli

Il gioco d azzardo e FISCALITA

Il gioco d azzardo e FISCALITA Il gioco d azzardo e FISCALITA 11 aprile 2013 di Matteo Iori CoNaGGA e Associazione Onlus «Centro Sociale Papa Giovanni XXIII» 90 80 70 60 50 40 30 20 10 0 14,3 Fatturato dei giochi d azzardo negli ultimi

Dettagli

iche nel mese di Luglio 2010

iche nel mese di Luglio 2010 Andamento dellle e scommesse e ippiche iche nel mese di Luglio 21 721 Approfondimenti statistici L andamento delle scommesse ippiche nel mese di luglio non sembra discostarsi rispetto al trend dei mesi

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 29 FEBBRAIO 2012. ANALISI DEI DATI.

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 29 FEBBRAIO 2012. ANALISI DEI DATI. Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato UFFICIO STAMPA COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 29 FEBBRAIO 12. ANALISI DEI DATI. Presentiamo in queste pagine

Dettagli

Il decreto Abruzzo veicola i piani della nuova Aams

Il decreto Abruzzo veicola i piani della nuova Aams Il decreto Abruzzo veicola i piani della nuova Aams I prodotti di gioco si ampliano e si specializzano sempre più, per incrementare il gettito di 500 milioni. Già partiti il Gratta Quiz, il 10 e Lotto

Dettagli

Il mercato dei giochi e delle scommesse. Assemblea Azionisti 30 aprile 2010

Il mercato dei giochi e delle scommesse. Assemblea Azionisti 30 aprile 2010 Il mercato dei giochi e delle scommesse Assemblea Azionisti 30 aprile 2010 Uno sguardo all Europa Il mercato dei Giochi&Scommesse in Italia rappresenta il 3% del PIL (2008) In 5 anni l incidenza sul PIL

Dettagli

online.casinosanremo.it

online.casinosanremo.it online.casinosanremo.it CASINÒ DI SANREMO È IL PRIMO CASINÒ ITALIANO A ENTRARE IN RETE NEL GIOCO A DISTANZA! Sanremo, 7 febbraio 2008. Da oggi è in rete online.casinosanremo.it, il nuovo sito di scommesse

Dettagli

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est che gioca e scommette

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est che gioca e scommette OSSERVATORIO NORD EST Il Nord Est che gioca e scommette Il Gazzettino, 05.05.2009 NOTA METODOLOGICA I dati dell'osservatorio sul Nord Est, curato da Demos & Pi, sono stati rilevati attraverso un sondaggio

Dettagli

HUMAN HIGHWAY E DOXA PER AAMS G@ME IN ITALY INDAGINE SUL GIOCO ONLINE IN ITALIA QUINTA WAVE. Milano, Luglio 2011

HUMAN HIGHWAY E DOXA PER AAMS G@ME IN ITALY INDAGINE SUL GIOCO ONLINE IN ITALIA QUINTA WAVE. Milano, Luglio 2011 HUMAN HIGHWAY E DOXA PER AAMS G@ME IN ITALY INDAGINE SUL GIOCO ONLINE IN ITALIA QUINTA WAVE Milano, Luglio 2011 1 G@ME IN ITALY NATURA E OBIETTIVI DELLA RICERCA G@me in Italy è una ricerca annuale prodotta

Dettagli

COMUNICATO STAMPA LOTTOMATICA: RISULTATI IN CRESCITA NEL 2009

COMUNICATO STAMPA LOTTOMATICA: RISULTATI IN CRESCITA NEL 2009 COMUNICATO STAMPA LOTTOMATICA: RISULTATI IN CRESCITA NEL 2009 Sintesi dei dati finanziari consolidati Ricavi pari a circa 2,2 miliardi, in crescita del 6% rispetto al 2008 EBITDA pari a 784 milioni, in

Dettagli

Il costi sociali del gioco d azzardo

Il costi sociali del gioco d azzardo Il costi sociali del gioco d azzardo Roma, 4 dicembre 212 Matteo Iori CONAGGA «Coordinamento Nazionale Gruppi per Giocatori d Azzardo» Italia fra i primi paesi al mondo per spesa procapite Nel 211 il mercato

Dettagli

Lo schema di Conto giudiziale riporterà le seguenti espressioni per le motivazioni indicate:

Lo schema di Conto giudiziale riporterà le seguenti espressioni per le motivazioni indicate: NOTA ILLUSTRATIVA PER LA COMPILAZIONE DEI CONTI GIUDIZIALI RELATIVI ALLA GESTIONE DEI SEGUENTI GIOCHI: - GIOCHI DI ABILITA A DISTANZA NONCHE DEI GIOCHI DI SORTE A QUOTA FISSA E DEI GIOCHI DI CARTE ORGANIZZATI

Dettagli

11 2010 Approfondimenti statistici

11 2010 Approfondimenti statistici 11 21 Approfondimenti statistici Andamento dellle e scommesse e ippiche iche nel mese di Novembre 21 Il movimento delle scommesse ippiche del mese di novembre 21 chiude registrando un decremento pari a

Dettagli

Anche gli anziani. L azzardoinsidia glianziani Giocano7sudieci 16,4% il caso MARIA TERESA MARTINENGO. Slot e videopoker minacciano le pensioni

Anche gli anziani. L azzardoinsidia glianziani Giocano7sudieci 16,4% il caso MARIA TERESA MARTINENGO. Slot e videopoker minacciano le pensioni il caso MARIA TERESA MARTINENGO Anche gli anziani sono a rischio di dipendenza dal gioco d azzardo. E non importa se la pensione è modesta, anzi. La speranza di potersi permettere un «piccolo lusso», la

Dettagli

GIOCO D'AZZARDO concetti numeri casi {04/10/2013} CentroStudi

GIOCO D'AZZARDO concetti numeri casi {04/10/2013} CentroStudi GIOCO D'AZZARDO concetti numeri casi {04/10/2013} CentroStudi UN'INDUSTRIA CHE NON CONOSCE CRISI? I DATI DI AAMS RACCOLTA GIOCHI GENNAIO OTTOBRE 2012 70 262 MILIONI DI EURO 38 404 MILIONI DI EURO (APPARECCHI)

Dettagli

C.C.N.L. delle Case da Gioco Considerazioni sullo stato del settore

C.C.N.L. delle Case da Gioco Considerazioni sullo stato del settore C.C.N.L. delle Case da Gioco Considerazioni sullo stato del settore Il gioco pubblico (fonte AGIPRONEWS), registra l ennesimo record di incassi attestandosi per il 2010 ad una chiusura di 61 miliardi di

Dettagli

Bet Analytics The Social Betting Strategy

Bet Analytics The Social Betting Strategy Bet Analytics The Social Betting Strategy Antonino Marco Giardina Marzo 2012 Premessa Pronosticare i risultati di specifici eventi e puntare sugli stessi è alla base di tutte le scommesse sportive L esigenza

Dettagli

REPUBBLICA DI SAN MARINO

REPUBBLICA DI SAN MARINO REPUBBLICA DI SAN MARINO DECRETO DELEGATO 29 luglio 2014 n.126 Noi Capitani Reggenti la Serenissima Repubblica di San Marino Visti l articolo 2, comma 10 e l articolo 10, comma 3, della Legge 25 luglio

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali LINEE D INDIRIZZO STRATEGICO PER IL RILANCIO DELL IPPICA ITALIANA Approccio strategico: ristrutturazione e rilancio L ippica italiana deve essere

Dettagli

La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani. Simone Feder

La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani. Simone Feder La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani Simone Feder 2004: Fabio Fabio, un ragazzo di 15 anni chiedeva un consiglio per aiutare suo padre, caduto da alcuni mesi in una rete sconosciuta che catturava

Dettagli

AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO DIREZIONE PER I GIOCHI. Misure per la sperimentazione delle lotterie con partecipazione a distanza

AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO DIREZIONE PER I GIOCHI. Misure per la sperimentazione delle lotterie con partecipazione a distanza AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO DIREZIONE PER I GIOCHI Prot. 2006/12769/Giochi/UD Misure per la sperimentazione delle lotterie con partecipazione a distanza IL DIRETTORE CENTRALE Visto l

Dettagli

Shopping online: un italiano su cinque si affida al mobile

Shopping online: un italiano su cinque si affida al mobile OSSERVATORIO 7PIXEL Shopping online: un italiano su cinque si affida al mobile - Nel 2012 il traffico da dispositivi mobile è cresciuto di oltre 4 volte rispetto al 2011 - L utente mobile è più attivo

Dettagli

DIREZIONE GENERALE AMMINISTRATIVA Servizio Informatica Ufficio Studi e Statistica. Annuario Statistico 2007

DIREZIONE GENERALE AMMINISTRATIVA Servizio Informatica Ufficio Studi e Statistica. Annuario Statistico 2007 DIREZIONE GENERALE AMMINISTRATIVA Servizio Informatica Ufficio Studi e Statistica Annuario Statistico 2007 A cura di Maria Luisa Felici Unire Servizio Informatica Ufficio Studi e Statistica Via Cristoforo

Dettagli

PROBABILITÀ DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITA IN DENARO

PROBABILITÀ DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITA IN DENARO PROBABILITÀ DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITA IN DENARO Materiale di consultazione contenente le probabilità di vincita dei giochi pubblici con vincita in denaro ai sensi dell art.7 del decreto

Dettagli

Caso n. COMP/M.4114 - LOTTOMATICA / GTECH. REGOLAMENTO (CE) n. 139/2004 SULLE CONCENTRAZIONI

Caso n. COMP/M.4114 - LOTTOMATICA / GTECH. REGOLAMENTO (CE) n. 139/2004 SULLE CONCENTRAZIONI IT Caso n. COMP/M.4114 - LOTTOMATICA / GTECH Il testo in lingua italiana è il solo disponibile e facente fede. REGOLAMENTO (CE) n. 139/2004 SULLE CONCENTRAZIONI Articolo 6, paragrafo 1, lettera b) NON

Dettagli

Sviluppi commerciali del gaming in internet

Sviluppi commerciali del gaming in internet Sviluppi commerciali del gaming in internet N ello scorso numero di automat, analizzando i dati del 1 semestre 2010, abbiamo rilevato la vertiginosa ma non certo inattesa crescita del mercato del gaming

Dettagli

Making Business Easier

Making Business Easier Making Business Easier Il settore Gaming & Betting in Italia Ottobre 2009 Documento strettamente riservato e confidenziale Indice Introduzione... 1. Le tipologie di gioco nel mercato italiano e la normativa

Dettagli

Il rilancio del settore ippico

Il rilancio del settore ippico M A G CONSULENTI ASSOCIATI Il rilancio del settore ippico Genesi delle problematiche del settore, inquadramento comparativo nel sistema dei giochi pubblici, proposta della Federazione Analisi effettuata

Dettagli

Epidemiologia del gioco d azzardo in Campania ed indirizzi regionali. Dott. Biagio Zanfardino (Funzionario regionale) 24 gennaio 2015

Epidemiologia del gioco d azzardo in Campania ed indirizzi regionali. Dott. Biagio Zanfardino (Funzionario regionale) 24 gennaio 2015 Formazione sul GAP ed indirizzi regionali Dott. Biagio Zanfardino (Funzionario regionale) 24 gennaio 2015 Direzione Generale per la Tutela della Salute U.O.D. «Interventi sociosanitari» 1 NORMATIVA STATALE

Dettagli

RISULTATI DELLA RICERCA

RISULTATI DELLA RICERCA RISULTATI DELLA RICERCA 2011 Ricerca nazionale sul gioco d'azzardo 2011- Ricerca nazionale sulle abitudini di gioco degli italiani - curata dall Associazione Centro Sociale Papa Giovanni XXIII, e coordinata

Dettagli

C9902 - LOTTOMATICA SCOMMESSE/NEWCO Provvedimento n. 19433

C9902 - LOTTOMATICA SCOMMESSE/NEWCO Provvedimento n. 19433 BOLLETTINO N. 2 DEL 2 FEBBRAIO 2009 45 C9902 - LOTTOMATICA SCOMMESSE/NEWCO Provvedimento n. 19433 L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 15 gennaio 2009; SENTITO il Relatore

Dettagli

Ho l onore di partecipare a questa conferenza, in una sede prestigiosa, assieme a esponenti istituzionali di altri paesi, proprio in un momento storico in cui più intensa e probabilmente proficua è la

Dettagli

COME VINCERE CON LE SCOMMESSE SPORTIVE

COME VINCERE CON LE SCOMMESSE SPORTIVE COME VINCERE CON LE SCOMMESSE SPORTIVE Capitolo Uno. Pronosticare il risultato di uno specifico evento e scommettere sull'esito di quello stesso evento è la struttura di base di tutte le scommesse, da

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA In base a quanto disposto dall art. 10 comma 3 D.P.R. 26.10.2001 n. 430, la sottoscritta Silvia Roncoroni, in qualità di Consigliere della Società Clipper

Dettagli

LE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI GIOCHI CONTENUTE NELLA LEGGE

LE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI GIOCHI CONTENUTE NELLA LEGGE LE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI GIOCHI CONTENUTE NELLA LEGGE FINANZIARIA 2005 Sommario: 1. - Premessa. - 2. Rideterminazione delle misure destinate al finanziamento dello sport. - 3. Modifiche alla disciplina

Dettagli

AUDIZIONE DEL SOTTOSEGRETARIO ON. PIER PAOLO BARETTA

AUDIZIONE DEL SOTTOSEGRETARIO ON. PIER PAOLO BARETTA COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA SUL FENOMENO DELLE MAFIE E SULLE ALTRE ASSOCIAZIONI CRIMINALI ANCHE STRANIERE AUDIZIONE DEL SOTTOSEGRETARIO ON. PIER PAOLO BARETTA ROMA 08 LUGLIO 2015 PALAZZO SAN

Dettagli

Coordinamento Ippodromi

Coordinamento Ippodromi Il presente documento elaborato dall Associazione Coordinamento Ippodromi Si articola in due parti: 1)STORIA, VALORI, ED ECONOMIA DELL IPPICA ITALIANA. 2)INTERVENTI E PROPOSTE PER USCIRE DALLA CRISI. PARTE

Dettagli

Osservatorio Gioco Online: workshop di kick off

Osservatorio Gioco Online: workshop di kick off Osservatorio Gioco Online: workshop di kick off Edizione 213/214 18 luglio 213 Agenda Le dinamiche del mercato del Gioco Online I giocatori Online Le dinamiche del mercato dei principali giochi Scommesse

Dettagli

Ten.Col. Pasquale Arena Comando Provinciale G. di F. Roma I Gruppo - C.te I Nucleo Operativo

Ten.Col. Pasquale Arena Comando Provinciale G. di F. Roma I Gruppo - C.te I Nucleo Operativo Ten.Col. Pasquale Arena Comando Provinciale G. di F. Roma I Gruppo - C.te I Nucleo Operativo 2011 2012 fonte: AAMS Raccolta Vincite Spesa giocatori 2 Entrate «nette» Totale 79,9 61,3 18,5 8,8 scommesse

Dettagli

start affiliazione by laservideo

start affiliazione by laservideo start affiliazione by laservideo concetto di affiliazione Affiliarsi a Laservideo è l opportunità più vantaggiosa per il tuo business, utilizzare un insegna riconosciuta e un allestimento di negozio testato

Dettagli

L operazione comunicata consiste nell acquisizione, da parte di Lottomatica, del 100% delle azioni di Totobit.

L operazione comunicata consiste nell acquisizione, da parte di Lottomatica, del 100% delle azioni di Totobit. C6069 - LOTTOMATICA /TOTOBIT INFORMATICA SOFTWARE E SISTEMI Provvedimento n. 12637 L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 27 novembre 2003; SENTITO il Relatore Michele

Dettagli

Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare 16 maggio 2013

Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare 16 maggio 2013 Gioco d azzardo d e dipendenzad Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare Lo scopo di una Informativa Breve La collana In Breve fornisce ai Consiglieri regionali informazioni

Dettagli

BILANCIO CONSOLIDATO AL 31 DICEMBRE 2015. Relazione del Consiglio di Amministrazione, Bilancio d Esercizio

BILANCIO CONSOLIDATO AL 31 DICEMBRE 2015. Relazione del Consiglio di Amministrazione, Bilancio d Esercizio Sisal Group S.p.A. (con unico Azionista) Società iscritta nell Albo degli Istituti di Pagamento ex art. 114 septies D.Lgs. 385/93 codice 33500.1 Sede Legale Milano Via A. di Tocqueville n 13 Capitale Sociale:

Dettagli

Telematico: e' partito il sito HappyBet.it. Al debutto la rete degli HappyBet Point Ultimo aggiornamento Venerdì 10 Settembre 2010 20:27

Telematico: e' partito il sito HappyBet.it. Al debutto la rete degli HappyBet Point Ultimo aggiornamento Venerdì 10 Settembre 2010 20:27 Il Gruppo HappySoft si attiva definitivamente sul telematico: è già on line il nuovo sito per le scommesse ed il gioco a distanza, realizzato in collaborazione con RePlatz, HappyBet.it. Destinati a pubblicizzare

Dettagli

slot machines come giocare

slot machines come giocare slot machines come giocare Indice Le slot machines al Casinò di Lugano 4 Come si gioca alle slot machines? 7 Tipologie di Jackpot 8 Progressive Jackpot 8 Mystery Jackpot 8 I punti CashCard 9 Si desidera

Dettagli

GUIDA AL GIOCO WIN FOR LIFE CASSAFORTE

GUIDA AL GIOCO WIN FOR LIFE CASSAFORTE GUIDA AL GIOCO WIN FOR LIFE CASSAFORTE 1) IN RICEVITORIA 1.1. Scheda di Gioco Giocare a Vinci per la vita - Win for Life Cassaforte compilando la scheda cartacea è semplicissimo, bastano 3 semplici mosse:

Dettagli

CITTA' DI TORINO CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SETTORE SERVIZI INTEGRATI Ufficio Studi e Formazione

CITTA' DI TORINO CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SETTORE SERVIZI INTEGRATI Ufficio Studi e Formazione CITTA' DI TORINO CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SETTORE SERVIZI INTEGRATI Ufficio Studi e Formazione CIRCOLARE N. 93 Operativa OGGETTO: Polizia Giudiziaria e di Sicurezza.. Pubblica sicurezza e ordine pubblico

Dettagli

RISULTATI DEL SECONDO TRIMESTRE 2012. Principali dati economici e finanziari consolidati

RISULTATI DEL SECONDO TRIMESTRE 2012. Principali dati economici e finanziari consolidati COMUNICATO STAMPA RISULTATI DEL SECONDO TRIMESTRE 2012 Principali dati economici e finanziari consolidati Ricavi e EBITDA + 6% Ricavi same store di GTECH + 7% EBITDA delle Attività Italiane +2% nonostante

Dettagli

Condizioni generali di partecipazione al programma fedeltà PREMIUM CLUB

Condizioni generali di partecipazione al programma fedeltà PREMIUM CLUB Condizioni generali di partecipazione al programma fedeltà PREMIUM CLUB 1. ASPETTI GENERALI Il programma denominato "Programma Fedeltà Premium Club" è una iniziativa promozionale valida sull'intero territorio

Dettagli

ROULETTE: REGOLE DI BASE

ROULETTE: REGOLE DI BASE ROULETTE: REGOLE DI BASE La Roulette Europea (singolo 0) e' divisa in 37 spazi uguali numerati con 0 e da 1 a 36. Lo spazio dello zero e' verde mentre gli altri sono rossi o neri. La ruota bilanciata,

Dettagli

Bet Analytics The Social Betting Strategy

Bet Analytics The Social Betting Strategy Bet Analytics The Social Betting Strategy Antonino Marco Giardina Aprile 2012 My Business Idea Founder Nome: Antonino Marco Giardina Studi: Laurea Magistrale in Statistica, Economia e impresa - Università

Dettagli

AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO DIREZIONE PER I GIOCHI

AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO DIREZIONE PER I GIOCHI Prot. N. 2006/33725/Giochi/LTT AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO DIREZIONE PER I GIOCHI Caratteristiche tecniche ed organizzative a valere per la sperimentazione delle lotterie con partecipazione

Dettagli

DOMANDA 1 Una società consortile a responsabilità limitata o una società consortile per azioni sono coerenti con la previsione del paragrafo 3.2.1 del Bando e il paragrafo 4.1 del Capitolato d'oneri? L

Dettagli

INVESTIRE NEGLI STATI UNITI

INVESTIRE NEGLI STATI UNITI INVESTIRE NEGLI STATI UNITI L attuale periodo è caratterizzato da un forte disagio economico. Come sempre se da un lato c è crisi, dall altro esistono opportunità di investimento e di guadagno. Come non

Dettagli

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile Fisco & Contabilità La guida pratica contabile N. 10 19.03.2014 Contabilità e fiscalità delle sale slot Categoria: Imprese Sottocategoria: Varie Anche quest anno è tornata puntuale la scadenza del 17.03

Dettagli

Come fare un piano di marketing

Come fare un piano di marketing Come fare un piano di marketing Marketing strategico e operativo Definizione Un Un piano di di marketing è un un piano finanziario arricchito di di informazioni su su origini e destinazioni dei dei flussi

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 2013. ANALISI DEI DATI.

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 2013. ANALISI DEI DATI. Agenzia delle dogane dei monopoli Area Monopoli UFFICIO STAMPA COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 2013. ANALISI DEI DATI. Presentiamo in queste pagine i dati aggiornati al 31 marzo 2013.

Dettagli

GIOCHI, GINESTRA (ASSOSNAI): "AGENZIE IN CRISI: VIA LE TABACCHERIE

GIOCHI, GINESTRA (ASSOSNAI): AGENZIE IN CRISI: VIA LE TABACCHERIE GIOCHI, GINESTRA (ASSOSNAI): "AGENZIE IN CRISI: VIA LE TABACCHERIE SCOMMESSE DA BAR E ROMA - Razionalizzare la rete di scommesse in Italia che "non può sopportare più di 3 mila punti fisici (contro gli

Dettagli

Progetto Rilancio: il caso Costruzioni SpA

Progetto Rilancio: il caso Costruzioni SpA Progetto Rilancio: il caso Costruzioni SpA di Massimo Lazzari, Davide Mondaini e Violante Battistella (*) In questo contributo verrà illustrato il caso di un impresa che, aderendo al Progetto Ri-Lancio,

Dettagli

Gerardo Marciano Pasquale Migliozzi PROIEZIONI DI BORSA

Gerardo Marciano Pasquale Migliozzi PROIEZIONI DI BORSA Gerardo Marciano Pasquale Migliozzi PROIEZIONI DI BORSA Questo report omaggio è un estratto dal libro "La Borsa dal 1897 al 2030 Clicca qui per acquistarlo Introduzione Non potevamo iniziare queste pagine,

Dettagli

LAVORO SOMMERSO E CULTURA DELLA LEGALITA

LAVORO SOMMERSO E CULTURA DELLA LEGALITA Servizio Politiche del Lavoro e della Formazione VERSO IL XV CONGRESSO CONFEDERALE UIL LE TESI PER IL DIBATTITO CONGRESSUALE: LAVORO SOMMERSO E CULTURA DELLA LEGALITA 1 LAVORO SOMMERSO E CULTURA DELLA

Dettagli

Relazione finanziaria semestrale al 30 Giugno 2011

Relazione finanziaria semestrale al 30 Giugno 2011 Relazione finanziaria semestrale al 30 Giugno 2011 RELAZIONE FINANZIARIA SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2011 Relazione Finanziaria Semestrale al 30 Giugno 2011 INDICE Pag. Relazione intermedia sulla gestione

Dettagli

Ministero dell economia e delle finanze AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO

Ministero dell economia e delle finanze AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO Prot. n. 2012/3925/Giochi/Ena Ministero dell economia e delle finanze AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO IL DIRETTORE GENERALE Visto il decreto legislativo 14 aprile 1948, n. 496 e successive

Dettagli

Ing.%Giovanni%Carboni% %3%ottobre%2013%% 1%

Ing.%Giovanni%Carboni% %3%ottobre%2013%% 1% STORIA%E%ATTUALITÀ%DEL%GIOCO%A%DISTANZA%ITALIANO% Abstract( La presente scheda fornisce una sintesi della storia del gioco a distanza con vincita in denaro in Italia,interminidinormativaedidimensionietrenddelmercato.

Dettagli

Andamento dei mercati di Largo Consumo alla luce deil attuale contesto economico

Andamento dei mercati di Largo Consumo alla luce deil attuale contesto economico 1 Largo Consumo: le aspettative e i risultati Il Largo Consumo subisce i contraccolpi di una situazione recessiva: le nostre previsioni sono orientate verso una negatività dei volumi acquistati, in media

Dettagli

DISTRIBUZIONE DEL PRODOTTO TURISTICO ON LINE, ANALISI DI BILANCIO PER INDICI, ANALISI DEGLI SCOSTAMENTI DEI RICAVI E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE

DISTRIBUZIONE DEL PRODOTTO TURISTICO ON LINE, ANALISI DI BILANCIO PER INDICI, ANALISI DEGLI SCOSTAMENTI DEI RICAVI E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE ATTIVITÀ DIDATTICHE 1 Temi in preparazione alla maturità DISTRIBUZIONE DEL PRODOTTO TURISTICO ON LINE, ANALISI DI BILANCIO PER INDICI, ANALISI DEGLI SCOSTAMENTI DEI RICAVI E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE

Dettagli

Sisal Bilancio Consolidato 2010

Sisal Bilancio Consolidato 2010 Sisal Bilancio Consolidato 2010 2 Sisal Bilancio Consolidato 2010 Indice Lettera agli Azionisti 4 La storia di Sisal 6 I marchi del Gruppo Sisal 8 Bilancio Consolidato al 31 Dicembre 2010 11 Relazione

Dettagli

slot machines come giocare

slot machines come giocare slot machines come giocare Indice Le slot machine al Casinò di Lugano 4 Come si gioca alle slot machine? 7 Cos è il mystery jackpot? 8 Cos è il bonus jackpot? 8 Cos è un jackpot progressivo? 9 I punti

Dettagli

PUBBLICI ESERCIZI E STUDI DI SETTORE Evidenze e prospettive

PUBBLICI ESERCIZI E STUDI DI SETTORE Evidenze e prospettive S Studi di Settore PUBBLICI ESERCIZI E STUDI DI SETTORE Evidenze e prospettive L analisi dei risultati derivanti dall applicazione degli studi di settore offre molteplici spunti di riflessione in relazione

Dettagli

Ministero dell economia e delle finanze AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO

Ministero dell economia e delle finanze AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO Prot. n. 2009/ 47010 /giochi/sco Ministero dell economia e delle finanze AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO IL DIRETTORE GENERALE Visto l'articolo 88 del regio decreto 18 giugno 1931, n. 773

Dettagli

Prot. n. 2012/20045/Giochi/SCO Agli scommettitori. Alla So.Ge.I. s.p.a. Via M. Carucci, 99 00143 ROMA

Prot. n. 2012/20045/Giochi/SCO Agli scommettitori. Alla So.Ge.I. s.p.a. Via M. Carucci, 99 00143 ROMA Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato DIREZIONE GENERALE DIREZIONE PER I GIOCHI Ufficio scommesse sportive ed ippiche a quota fissa e scommesse ippiche

Dettagli

BILANCIO CONSOLIDATO AL 31 DICEMBRE

BILANCIO CONSOLIDATO AL 31 DICEMBRE Sisal Group S.p.A. (con unico Azionista) Società iscritta nell Albo degli Istituti di Pagamento ex art. 114 septies D.Lgs. 385/93 codice 33500.1 Sede Legale Milano Via A. di Tocqueville n 13 Capitale Sociale:

Dettagli

BILANCIO CONSOLIDATO AL 31 DICEMBRE 2014. Relazione del Consiglio di Amministrazione, Bilancio d Esercizio

BILANCIO CONSOLIDATO AL 31 DICEMBRE 2014. Relazione del Consiglio di Amministrazione, Bilancio d Esercizio Sisal Group S.p.A. (con unico Azionista) Società iscritta nell Albo degli Istituti di Pagamento ex art. 114 septies D.Lgs. 385/93 codice 33500.1 Sede Legale Milano Via A. di Tocqueville n 13 Capitale Sociale:

Dettagli

m) punto di commercializzazione, locale presso il quale è esercitata l attività di commercializzazione;

m) punto di commercializzazione, locale presso il quale è esercitata l attività di commercializzazione; Decreto del Direttore Generale dell Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato 21 marzo 2006 modificato ed integrato dal Decreto direttoriale 25 giugno 2007 Misure per la regolamentazione della raccolta

Dettagli

Ministero dell economia e delle finanze

Ministero dell economia e delle finanze Prot. n. 2011/666/Giochi/GAD Ministero dell economia e delle finanze AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO IL DIRETTORE GENERALE Disciplina dei giochi di abilità nonché dei giochi di sorte a quota

Dettagli

IBL Special Report. La tassazione nel settore dei giochi. Executive Summary. 9 dicembre 2013. Di Andrea Giuricin

IBL Special Report. La tassazione nel settore dei giochi. Executive Summary. 9 dicembre 2013. Di Andrea Giuricin 9 dicembre 2013 IBL Special Report La tassazione nel settore dei giochi Di Andrea Giuricin Executive Summary Da quando il settore del gioco è stato aperto esso ha conosciuto una significativa espansione,

Dettagli

I MOMENTI PRINCIPALI NEI CONCORSI A PREMIO

I MOMENTI PRINCIPALI NEI CONCORSI A PREMIO I MOMENTI PRINCIPALI NEI CONCORSI A PREMIO 1. Acquisizione del diritto di partecipazione, per semplice adesione volontaria, per cooptazione da parte del pomotore, per acquisto di prodotti e/o beni promozionati

Dettagli

Sports betting: gli attori il mercato e la tecnologia

Sports betting: gli attori il mercato e la tecnologia Sports betting: gli attori il mercato e la tecnologia artendo dall analisi fatta sul P mondo dei giochi nello scorso numero di Automat, il 2008 è stato l anno della maturità delle scommesse sportive, che

Dettagli

Gioco d azzardo: fra economia, media, patologia e differenze

Gioco d azzardo: fra economia, media, patologia e differenze Gioco d azzardo: fra economia, media, patologia e differenze Roma, 16 settembre 215 di Matteo Iori Presidente dell Associazione Onlus Centro Sociale Papa Giovanni XXIII di Reggio Emilia che dal 2 gestisce

Dettagli