Territori di Cultura. La famiglia al centro dell azione politica 4 I volontari puliscono il Rio Fossà NUMERO 01 DICEMBRE 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Territori di Cultura. La famiglia al centro dell azione politica 4 I volontari puliscono il Rio Fossà NUMERO 01 DICEMBRE 2010"

Transcript

1 NUMERO 01 DIEMBRE 2010 L fmigli l centr dell zine plitic 4 I vlntri puliscn il Ri Fssà Territri di ultur INSERTO ULTURA Specile inizitive di Ntle 14 17

2 NUMERO 01 DIEMBRE 2010 NUMERO 01 DIEMBRE 2010 L fmigli l centr dell zine plitic 4 I vlntri puliscn il Ri Fssà Territri di ultur INSERTO ULTURA Specile inizitive di Ntle Numeri utili

3 EDITORIALE A URA DEL SINDAO GIANLUIGI SOARDI ri cncittdini... stt l lber del ntle 2010 c è un piccl srpres in più per le fmiglie di Smmcmpgn: rillccim il dilg tr mune e cittdini cn il peridic dell Amministrzine cmunle che, d tnti nni prt nelle nstre cse idee, nvità, prgetti e riflessini sull vit pubblic di Smmcmpgn. Un trdizine che in quest prim scrci di Amministrzine bbim dvut ccntnre per l mle di impegni, ttività e prgetti cui bbim mess mn e che hnn ssrbit gni nstr energi. Oggi, qusi due nni dlle elezini cn cui ci vete dt l vstr fiduci, bbim ritenut necessri ripristinre quest spzi di cmuniczine dirett cn i cittdini, per trsmettere e cndividere le inizitive ftte e in crs, i prgetti cui bbim pst mn. Amministrre Smmcmpgn per me si è rivelt un cmpit intens e cinvlgente, cui mi sn dedict cn pssine ed entusism, incntrnd l prtecipzine ttiv di tutti: ssessri, funzinri, tecnici ed impiegti cmunli, cui v il mi persnle e sentit ringrziment. Nn vgli dilungrmi in quest sede d elencre le pere e le inizitive vvite. Vgli sl sttlinere cme tutt il nstr pert si stt imprntt d lcuni biettivi, cme quell di tutelre l mbiente del nstr pese, di vlrizzrne le risrse striche, nturlistiche, engstrnmiche, di incentivre l ecnmi, di tutelre le fsce scili in difficltà, di ptenzire l sicurezz. In sintesi: bbim lvrt per rendere Smmcmpgn un pese ncr più seren e vivibile. In cerenz cn questi intenti si pssn leggere lcuni interventi qulificnti che bbim già cncretizzt vvit, cme quell di curre il cmpit eductiv, l riqulificzine mbientle di selle, il recuper e restur di Vill Venier, l relizzzine dell s delle Asscizini, il cntrst ll espnsine delle cve, cme l mpliment di cv Betlemme. Di prticlre riliev, tr le pere di prssim vvi, il prgett di riqulificzine del centr stric del plug, cn il rifciment dell rred urbn, un nuv pvimentzine, un più rzinle dispsizine dei prcheggi. Un pin che rivitlizzerà il nucle più ntic del pese, esltnd l bellezz di strde, pizze ed edifici strici. Sim riusciti relizzrl senz mettere le mni nelle tsche dei cittdini, ciè ricrrere d umenti delle tsse. Grzie nche ll impegn dei nstri prlmentri, ci sim ttivti per cercre nuve frme di finnziment, cme cntributi eurpei e fndi ministerili, per fr sì che l difficile cngiuntur ecnmic generle nn vd penlizzre rllentre l prgettulità e l svilupp futur del nstr territri. nclud quest mi slut rivlgend un pensier prticlre i vlntri dell prtezine civile del nstr mune che si sn prdigti nel prestre ssistenz e sccrs gli bitnti delle zne del Vernese, del Vicentin, del Pdvn, durmente clpite dll lluvine. A lr v il mi persnle ringrziment e quell di tutt l Amministrzine cmunle, nell spernz che nche qunti sn stti clpiti d un clmità csì grve pssn ritrvre qunt prim, grzie nche ll nstr slidrietà, l trnquillità dell vit qutidin e vivere cn serenità le prssime festività. Fr pchi girni srà Ntle ed pprfitt vlentieri di quest spzi per rggiungere idelmente gnun di Vi, cui v tutt il mi ffett e gli uguri di tnt serenità, nche e sprttutt quelle fmiglie tccte dl dlre e dll sfferenz. Vi sn vicin e vi bbrcci cn ffett. Auguri sinceri di Bun Ntle e di bun Ann. il sindc Ginluigi Srdi 3

4 ASSESSORE WALTER GIAOPUZZI ASSESSORATO AI SERVIZI SOIALI, SOLASTII E POLITIHE GIOVANILI L fmigli l centr dell zine plitic 4 Null è più ingiust che fre prti uguli tr disuguli (Dn L. Milni) Le plitiche scili, givnili e dell istruzine sn stte riunite in un unic ssessrt per rggiungere un biettiv primri: ffrntre l emergenz eductiv mettend l centr di tutt l zine plitic l fmigli. Ess nn è sl un ftt privt: è un risrs vitle per l scietà e quindi per il nstr cmune. Gli interventi fvre dell fmigli nn devn essere cmprtimenti stgni, m devn cinvlgere tutti gli mbiti dell zine mministrtiv: dll urbnistic, ll cultur, ll scul, ll eclgi, in qunt in tutti i settri ci sn delle cnseguenze per le fmiglie si in termini di imptt ecnmic che di eventule prmzine e svilupp. Lvrim quindi d un Pin Integrt di Plitiche Fmiliri che teng cnt di tutti i sggetti: nzini, minri, givni e sprttutt delle lr relzini. Brevemente: - nzini: sstenere l lr vlrizzzine, prmuvere l utgestine, sstenere gli interessi culturli, l ggregzine; vlrizzre il rul dell nzin nell fmigli cme riferiment fndmentle e sstenere l fmigli nell ssistenz dmicilire, ffrend un iut nche nell scelt delle bdnti. L ssistenz dmicilire è un servizi che è in ument cme richiest: è l presenz di cur ll persn ll intern dell su cs. - minri: ltre ll sil nid cmunle, si prest ttenzine i sggetti eductivi cme le scule d infnzi e i nidi integrti, nche ttrvers il Nn sl nid. Si fvrisce l integrzine tr servizi scili e strutture eductive; si sstengn gruppi fmigli, l ffid fmilire, i grest prrcchili e sclstici. - givni: prmuvere il rul dei givni cme risrs ttrvers frmzine, ggregzine, prtecipzine, prevenzine; sn prle cui crrispndn precisi prgetti. Le prpste si eductive che nimtive sn ttute nche in mbit svrcmunle, cme d esempi l rtgivni, un strument che dà diritt d gevlzini e infrmzini utili, cn l relizzzine di ttività cllegte (crsi, prmzini, Bnd lle ince, ecc.). L indirizz che le Plitiche Givnili st privilegind è di crttere eductiv, in cllbrzine cn l fmigli e l scul.

5 PARI OPPORTUNITÀ Oltre le pprenze Nel crs di quest'nn, il settre delle Pri Opprtunità del mune di Smmcmpgn, in cllbrzine cn i muni di Slizzle ed Isl dell Scl, h rgnizzt un serie di incntri cn il titl Oltre le Apprenze e sul tem: l dnn in tutte le sue sfccettture, l su pliedricità, l su frz, il su rul m, nche, le vilenze di cui è vittim. Un pubblic numers, interesst ed ttent gli rgmenti prpsti h csì vut md di pprezzre i due eventi che bbim prpst. "Vite in dice, quttr strie di vilenz sulle dnne". Un emzinnte spettcl tetrle che si è tenut nel giugn scrs nell Sl Plifunzinle di selle di Smmcmpgn. All rppresentzine è seguit un dibttit l qule hnn prtecipt diversi e cmpetenti spiti che hnn intrttenut il pubblic cn imprtnti rgmentzini. L'pprenz: un nuv schivitù? L'immgine dell dnn nell scietà e nei medi". Un cnferenz tenutsi d Isl dell Scl cn spiti di spicc i quli, gnun per il prpri rul, hnn illustrt cme l dnn vive qutidinmente il su rul e cme l su figur viene percepit nell scietà mdern. - fmigli: sn di cnslidt esperienz l Spzirgzzi e l Extr, prpste eductive per rgzzi dell scul primri e medi nei pmeriggi in cui nn c è scul. L ttenzine è rivlt lle effettive necessità cn prticlre rigurd lle fmiglie numerse cn interventi mirti ll riduzine di triffe e utenze, lle fmiglie cn disgi e l sstegn dell fmigli nell su nturle e fndmentle funzine eductiv. Nn ptend ffrntre in quest sede tutti gli mbiti, ci limitim evidenzire lcuni spetti che r rivestn urgenz di infrmzine, cme d esempi i servizi cmunli per l scul: mens, trsprt, servizi eductiv pmeridin. Per il pgment delle triffe il mune st pplicnd l ISEE (Indictre dell Situzine Ecnmic Equivlente) che vlut l ricchezz dell fmigli, ciè ptrimni, immbili, numer dei fmiliri. In precedenz l cifr er ugule per tutti. D r le fmiglie pghernn in bse ll lr cpcità cntributiv. Tle rientment si ispir i principi dell centrlità dell fmigli (in prticlre quelle numerse), dell Articl 3 dell stituzine Itlin (cncrrere lle spese pubbliche in rgine dell prpri cpcità cntributiv), dell equità scile, ciè le triffe sn clclte sull bse dell cpcità ecnmic delle fmiglie e del numer dei cmpnenti. Il clcl delle rette cn l ISEE è infrmtizzt. Un esempi. Nell nn sclstic scrs l triff unic pst er di 4,30 eur. D quest stgine, per dichirzini ISEE inferiri.000 eur nnui di reddit fmilire, l cifr srà di 3,30 eur l pst; per quelle superiri eur, l triff srà di eur l pst. Per il trsprt sclstic: l stgine scrs cifr unic di eur 31; r srà d 300 eur 380 eur. Il cnfrnt per l Spzi rgzzi è più rticlt perché si bs sull frequenz su 1, 2 3 pmeriggi: si v d un minim di 4 eur l mese per tre pmeriggi d un mssim di 90,00 eur. Per tutti i servizi srnn pplicte triffe prgressive in bse ll ISEE supernd l lgic ingiust degli scglini. Sn previsti scnti, prescindere dll ISEE, per i frtelli e quest vle per tutti i servizi incrciti; e nche quest è un nvità. L revisine delle triffe v nell direzine di gevlre le fmiglie, per prtend d un vlutzine sci-ecnmic del nucle, per cui chi h di più viene chiest di più in prprzine ll ISEE in md d pter gevlre chi h un ISEE inferire. È necessri cnscere sempre di più quest strument, perltr previst dll legge per ttenere prestzini gevlte, e nn frsi spventre dll richiest di dti su reddit e ptrimni.

6 ASSESSORE STEFANO STANGHELLINI ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLII E ALLA VIABILITÀ Vlrizzre insieme il nstr territri I lvri pubblici in pillle È stt per me un prfnd nre essere elett rppresentrvi e, sprttutt, pter prtecipre ll mministrzine di quest nstr mune nell qulità di Assessre i Lvri Pubblici. Vgli ringrzirvi per quest ed ssicurrvi che st trsferend in quest mi rul tutt l impegn e le cmpetenze che, in qulità di imprenditre privt, h mess e mett qutidinmente dispsizine dell mi ziend. H trvt nell uffici Lvri Pubblici persnle cmpetente ed estremmente cllbrtiv ed nche per quest, fin dl prim girn di lvr, h ptut pprfndire dll intern tutte le prblemtiche che, vvimente, cnscev già, m che d quel mment sn diventte ggett principle dell mi ttività di mministrtre pubblic. nsider il mi ssessrt un servizi sempre vicin lle esigenze del ittdin, prnt cglierne le necessità ed impegnt rislverle velcemente, efficcemente, nell interesse di tutt l munità e cn il mssim rispett dei vincli ecnmici. Fndmentle, per ni, è l vstr cllbrzine e prntezz nel segnlre gni necessità di nstr intervent. E per fr sì che tutt quest pss relizzrsi più fcilmente, ltre i numeri telefnici dell uffici Lvri Pubblici ed l sit del nstr mune, vi cmunic nche questi ulteriri recpiti: ed il mi cellulre persnle: Il mi biettiv, che s essere nche il vstr, è quell di mntenere quest Territri il più in rdine pssibile e di vlrizzrl sempre di più! Mentre vi invit leggere i successivi rticli reltivi i principli lvri in crs clg l ccsine per un slut Vi ed lle Vstre Fmiglie. È fndmentle per ni l vstr cllbrzine e prntezz nel segnlre gni necessità di un nstr intervent.

7 Vill Venier L ristrutturzine di quest imprtnte edifici, destint d essere l spzi nturle per i futuri eventi culturli del pese, st prseguend secnd i pini prestbiliti e, sprttutt, rispettnd gli impegni ecnmici inizili. Srà prnt in ccsine dell prssim Antic Fier Nuv Are per i cni Smmcmpgn Per tutti clr che Smmcmpgn mn questi mici fedeli e ne gdn l cmpgni, bbim ttrezzt un re già recintt ed rredt nell zn rtiginle del cplug ed esttmente in Vi Andre Dri. di ltri 900 mq d dibire mgzzin ltr. Sim già d un prgett esecutiv ed i primi lvri iniziernn nell prssim Primver per terminre, presumibilmente, nell rc di un nn. Per l su relizzzine utilizzerem fndi prvenienti dl bilnci cmunle e/ d cntributi reginli. s Fmigli di selle di Smmcmpgn Imprtnte, per i risvlti scili e pedggici, è l relizzzine selle di Smmcmpgn di un struttur denmint s Fmigli. Un centr di ccglienz per 7/8 rgzzi ffidti d un cppi cn funzini genitrili e/ d eductri prfessinli che ne curernn l educzine ed il reinseriment nell cmunità ttiv. L struttur srà gestit dll ULSS 22. ntim di terminre i lvri e cnsegnrl entr Dicembre prssim. Spgliti tmburell Il nstr pese h un ntic trdizine in quest prticlre disciplin, tnt d essere ricnsciut cme un delle migliri sedi di tle sprt. Sn mlti i givni interessti, m che utilizzn, cme spgliti, lcli prvvisri e nn idnei. Quest mministrzine h decis di frnire un struttur degut ed i lvri sn già iniziti. Terminernn entr il prssim Febbri. Vile Gustll Un vile prticlrmente suggestiv che bbellisce il nstr territri scendend dlle nstre clline fin ll zn denmint Gustll. I sui pippi cipressini sn rmi ttccti dl temp e nn più sicuri. Dp gli pprtuni ccertmenti d prte delle Autrità cmpetenti srem prnti d inizire i lvri di bbttiment e di ripintumzine dll prssim Primver. entr Scile plifunzinle e sede delle Asscizini L prticlre sensibilità degli bitnti del nstr mune h determint l nscit di numerse sscizini prticlrmente ttive in mbit scile, culturle e sprtiv e che cntribuiscn ll relizzzine di inizitive di pubblic utilità ttrvers un fitt serie di interventi e prestzini di servizi fvre dei cittdini. Attulmente, ne sn ttive circ 70 e mlte di esse richiedn, prpri per l prticlrità dell lr zine, l utilizz di un sede che, però, nn sempre risult idne ll scp, nche frnte dell sicurezz, determinnd lti csti per l degument lle nrmtive ttuli e nersità per gli ffitti d pgre. Sentite le Asscizini, si è decis di cstruire un entr Scile Plifunzinle e Sede di Asscizini che pss, in spzi rgnici e flessibili, ccgliere chi vi lvr e chi vi ccede per utilizzrne i servizi. L re di edificzine si trv nell zn industrile di Smmcmpgn (ex eccentr) ed h un superficie di circ mq.; è di prprietà cmunle, e l edifici che vi srgerà grntirà spzi per mq cn, in più, un pin interrt Nuv scul per l infnzi Ginntni mpstrini L scul mtern Ginntni mpstrini, che mlti dei Smmcmpgnesi cnscn per ver inizit d lì l prpri frmzine sclstic, è un struttur che vnt circ 100 nni di stri, frutt di un lscit dell fmigli mpstrini, e spit ttulmente c 200 bmbini in 8 sezini. L edifici è il risultt di un serie di ristrutturzini ed ggiunte, che hnn prtt l riginle struttur ll dimensine ttule, nn ptend però rislvere i tnti prblemi lgistici, che le fmiglie ben cnscn, tnt d fr risultre difficlts qulsisi tenttiv di degument lle nrmtive vigenti, stt il prfil tecnlgic e dell sicurezz. Di cnseguenz, nche per rislvere i reltivi prblemi di vibilità, prcheggi e sicurezz dei bmbini e dei lr ccmpgntri si è decis, d lung temp e cn l strett cllbrzine tr mune ed Asscizine dei Genitri, di cstruire un nuv edifici in strdne S. Girgi nel cplug, rispndente tutti i requisiti di un mdern scul. Edifici di cui l Asscizine mnterrà un qut significtiv dell prprietà prseguend nell su gestine dirett. I lvri iniziernn nn ppen ttenut l dispnibilità dell re, ggi terren gricl privt, seppur d temp destint urbnisticmente d ccgliere pere di pubblic interesse, vvlendsi degli strumenti dell csì dett urbnistic cntrttt. L edifici verrà cstruit cn l utilizz di fndi in bilnci e/ cntributi reginli. 7

8 ASSESSORE GIUSEPPE RESIDORI ASSESSORATO AL BILANIO E AI TRIBUTI Il bilnci cmunle Un strument di rigre, di servizi e di fiduci 8 I n quest prim nn e mezz sim stti impegnti su vri frnti: il principle è stt l gestine ed il cntinu mnitrggi del rispett del ptt di stbilità, un ltr quell di fr qudrre un bilnci strett tr l esigenz di frnire sempre mggiri servizi i ittdini in quest perid di frte crisi e l cstnte riduzine delle entrte, infine quell dell cntinu ricerc dell mssim efficienz e rzinlizzzine di tutti i servizi che il nstr mune erg. Quest ultim è un biettiv lvr difficile, d perseguire cn determinzine, cstnz ed instncbile impegn, un lvr che nel breve sfinc m che nel lung perid nn ptrà che dre grssi risultti si in termini di risprmi di spes che di mggiri servizi tutt l ittdinnz. Nei primi mesi del nstr mndt sim dvuti intervenire urgentemente nche cn perzini strrdinrie per riuscire rispettre il ptt di stbilità dell nn 2009 che er serimente cmprmess. Sim riusciti cn impegn e determinzine nell biettiv e ciò ci h cnsentit di grntire l pertività dell mcchin cmunle e l ergzine di servizi imprtnti per tutt l ittdinnz. A fine dicembre 2009, pur nell difficltà ecnmic del mment, bbim pprvt il bilnci di previsine nei termini previsti, senz umentre le tsse e senz tglire servizi, nzi intrducend nuvi Servizi previsti nel nstr Prgrmm Elettrle cme l estensine selle del Trsprt Urbn di Vern. In quest prim perid bbim inizit il prcess di rzinlizzzine e rirgnizzzine dell struttur mministrtiv per miglirrl in termini di efficci, efficienz ed ecnmicità. Abbim nlizzt e rivist mlte prcedure puntnd ll lr utmzine ed infrmtizzzine tgliend tutt l mnulità pssibile libernd csì risrse d reimpiegre in ltri servizi ll ittdinnz. Un esempi è stt l cmplet utmzine delle prentzini del servizi mens sclstic che è stt nche trsfrmt in pre-pgt. Oggi l nuv prcedur utmtic, prim cmpletmente mnule, è più efficiente, sicur e velce e prterà sicurmente vntggi ecnmici zzernd le perdite per i mncti incssi dei psti. Quest lvr ftt in strett cllbrzine e sinergi cn i Servizi Eductivi e Sclstici, in futur ptrà essere estes nche d ltri servizi pgment del mune. Ptt di Stbilità 2010: d un nlisi cntbile effettut prpri in questi girni nche quest nn il mune di Smmcmpgn dvrebbe rispettre il ptt di stbilità. Ricrdim che il mnct rispett di quest fndmentle prmetr vrebbe cmprtt snzini pesntissime quli il tgli drstic dei trsferimenti Sttli, il diviet di ricrrere ll indebitment per investimenti, il blcc delle ssunzini ed ltr. In prtic, vrebbe ingesst cmpletmente l pertività del nstr mune per i prssimi nni. Quest imprtnte risultt è per ni mtiv di grnde sddisfzine cnsidert l sempre mggire difficltà che si riscntr per cnseguire l biettiv prgrmmt. Inftti cme si evince d mlti rticli di girnle ed in prticlre d Il Sle 24 re NrdEst di mercledì 1 dicembre il trent percent dei muni veneti sembr nn riuscirà rispettre il ptt di stbilità. Qule futur per i nstri bilnci? Nei prssimi nni l Amministrzine munle srà chimt d perre scelte difficili: dl 2011 sn inftti previsti circ eur di minri trsferimenti d prte dell Stt e nche le Regini vrnn minri dispnibilità finnzirie d destinre per le plitiche lcli. Ancr per gli nni 2012 e 2013 sn previste ulteriri riduzini i trsferimenti, m perseguend strtegie di rirgnizzzine e miglirment dell efficienz ed ecnmicità dell mcchin cmunle, ci impegnerem rggiungere gli imprtnti biettivi di equilibri prefissti. nclud cn un sentit ringrziment tutt il persnle dell uffici Rgineri, Tributi e Persnle che cn grnde prfessinlità ed impegn mi h sstenut in quest prim impegntiv perid. A tutti Vi ed lle Vstre Fmiglie Augur un Seren Ntle ed un Nuv Ann ricc di sddisfzini.

9 Il cntribut i nuvi nti Un segn di benvenut Il cntribut i nuvi nti er un dei sei impegni d prtre termine nei primi cent girni; quest prirità pggiv sull necessità di mndre un segnle frte lle fmiglie del nstr mune d ni cnsiderte il crdine dell scietà, piché svlgn un rul scile insstituibile si dl punt di vist eductiv che vlrile. Pur nell delict situzine ecnmic dell ente, nn ci sim persi d nim ed bbim penst strde lterntive: si è decis quindi di cinvlgere in quest bel prgett tutte le ttività cmmercili e le bnche del nstr territri. Su queste bsi, il 24/9/2009 cn deliber di Giunt nr. 13, bbim istituit il segn di benvenut i nuvi nti. Nelle settimne successive eur risprmiti in 4 nni. bbim rcclt le desini ed il prgett è stt cclt cn entusism d più di venti cmmercinti e due bnche: quest ci h permess di cnfezinre un pcchett regl che cntiene un bun di 0 eur d spendere press l Frmci munle, buni scnt e smme messe dispsizine dgli pertri prtecipnti, un librett risprmi dell Bnc Pplre di Vern cn un dtzine di 0 eur, un pregit libr di puericltur dnt dll Bnc Vernese di ncmrise ed un pergmen di ver e prpri Benvenut di cui riprt l uguri finle: L Amministrzine cmunle, nell ccgliere cn cmpiciment l nscit di Vstr figli, intende ffrirvi un segn di benvenut che vule rppresentre l inizi di un percrs umn e cmunitri e nel cntemp un Auguri di pien relizzzine dei vstri prgetti. L inizitiv h lscit un segn tngibile dell presenz del mune nell vit dei ittdini, h vut l frz di cinvlgere mlte ttività cmmercili, suscitnd perciò l interesse di tutt l munità, nnché di mlte testte girnlistiche che hnn dt mpi rislt ll nstr inizitiv. Per dnre mterilmente quest cntribut il 19 giugn e più recentemente il 20 Nvembre bbim rgnizzt un incntr cn i ne genitri ed i lr piccli, invitnd i cmmercinti e le bnche che hnn derit, ffinché ptesser spiegre ssieme ni le mdlità ed il significt di quest segn. Questi incntri sn stti prticlrmente sentiti e giisi, le fmiglie ci hnn dimstrt di pprezzre l inizitiv intervenend cn entusism. redim frtemente in quest prgett e ringrzim sentitmente tutte le ttività cmmercili e le bnche che l hnn rricchit, uspicnd un presenz sempre più numers. Il cnttt tr mministrzine cmunle e cittdini è sempre stt un nstr fndmentle prirità e desiderim cltivrl fin di primi mmenti di vit dei piccli nuvi ittdini e delle lr Fmiglie. 9 In queste settimne è stt definit, cn l ttule frnitre di sftwre, l ccrd che prevede l sstituzine e l ggirnment dei prgrmmi infrmtici del mune cnsentend ll Ente di ttenere un cnsistente risprmi frnte di prgrmmi ggirnti ed innvtivi che permetternn un mggire efficienz pertiv e mggiri servizi ll cittdinnz.

10 ASSESSORE MATTEO MARHI ASSESSORATO ALLE ATTIVITÀ OMMERIALI E ALLA SIUREZZA Un nn di sicurezz per Smmcmpgn 10 Nuve imprtnti dtzini per l Plizi Lcle N egli ultimi 12 mesi l Plizi Municiple si è dpert sempre cn mggir vigre per grntire più sicurezz per l cmunità di Smmcmpgn, selle e ustz. Rigurd le prprie specifiche cmpetenze si ricrd che l Plizi Municiple si ccup principlmente di: ntrll dell circlzine strdle ed in prticlre prevenzine ed ccertment delle vilzini l cdice dell strd, gestine dell ttività snzintri fin ll riscssine cttiv rppresentnz del mune nel cntenzis giudiziri mministrtiv; predispsizine e prpst delle rdinnze che mdificn l segnletic, i divieti e le limitzini in mteri di circlzine strdle; rilevment degli incidenti strdli, l fine di ssistere i cittdini cinvlti nei primi mmenti di disgi dp il sinistr, ccertment e ssicurzine delle prve i fini ssicurtivi e giudiziri, ccertment delle eventuli respnsbilità. ntrll dell ttività cmmercile e nnnri cn prticlre riferiment ll ttività di cmmerci su ree pubbliche, cntrll e predispsizine dei mercti e delle fiere, cntrll dei negzi, Br e ristrnti. ntrll dell ttività edilizi in cllbrzine cn l uffici Edilizi ed Urbnistic medinte cntrll nei cntieri e su segnlzine di privti. ntrll mbientle in cllbrzine cn l uffici Eclgi ed in prticlre su segnlzine dei cittdini. ntrlli ed ccertmenti ngrfici si sui cittdini itlini per vrizini di residenz, si su cittdini extrcmunitri. llbrzine cn le ltre Frze di Plizi ed in prticlre cn l Stzine rbinieri per l prevenzine e repressine di reti, cme in un recente intervent in cui l Plizi Lcle è riuscit d impedire un tenttiv di suicidi. ntrlli rigurd le nrme cmunli ed in prticlre reglmenti ed rdinnze. ntrlli sul rndgism e sui detentri dei cni, in prticlre qund vengn ccmpgnti nelle ree pubbliche.

11 11 Attività di educzine strdle in tutte le scule del cplug e delle frzini, che in quest ci vede in prim line cn un nuv prgett di educzine strdle che relizzerem nel prssim nn. Il nuv prgett vedrà l relizzzine di un circuit strdle dve i bmbini delle scule, dp ver ftt l prte teric insieme e cllbrnd cn il nstr vigile mic, ptrnn fre un prv prtic sul trccit disegnt su strd e cn crtellnistic verticle e rizzntle. Negli ultimi mesi sn stti prticlrmente intensificti i cntrlli nei prchi e nei qurtieri medinte pttuglie ppiedte che pssn megli intercettre le esigenze e le segnlzini dei cittdini. È stt inltre predispst un specific servizi di ssistenz i crtei funebri si per mtivi di vibilità m nche qule segn di vicinnz dell Amministrzine nei cnfrnti dei cittdini che subiscn un lutt. Al fine di miglirre il servizi e qunt spr descritt sn stte ptenzite le dtzini tecniche e strumentli dell Plizi Lcle medinte l cquist di un nuv utvettur e due nuvi mtcicli di servizi, un Fit Punt e due scters Piggi Beverly 300 llestiti ed ttrezzti specifictmente per i servizi di Plizi, un nuv Autvelx ed un nuv Telelser per i cntrlli dell velcità, due nuve pistle d rdinnz per i servizi di Pubblic Sicurezz.

12 ASSESSORE ROMEO MONTRESOR ASSESSORATO ALL EDILIZIA PRIVATA E ALL URBANISTIA Un territri liber e cndivis d tutti 12 Si riprn i termini per le sservzini sul Pin di Assett del Territri

13 L rchitett Andres Kipr (nell ft), un dei più grndi pesggisti eurpei, h relizzt il msterpln (pin mbientle) per l tutel e l slvgurdi del territri e dell mbiente del mune di Smmcmpgn. Le sue indiczini sulle energie rinnvbili, l bidiversità e l sstenibilità mbientle entrernn fr prte del nuv PAT. Nel lugli 2010 l Regine Venet h emnt l legge sul csiddett Pin s che cnsente, nche in derg lle ltre dispsizini reginli, l mpliment di tutte le ctegrie di immbili dl 20% l 40% ricrrend prticlri cndizini. Il mune di Smmcmpgn h recepit cn tempestività l nrmtiv reginle e h dttt un reglment di ttuzine che cnsente un mpi ppliczine dell nrmtiv reginle. Nell prpri fsci Smmcmpgn è d ggi un dei cmuni cn il mggir numer di prtiche presentte. Slv prrg, l nrmtiv sul Pin s srà pplicbile fin Lugli Segnlim quest pprtunità tutti i cittdini che pssn e vglin pprfittrne dnd csì nche ulterire impuls ll ecnmi lcle in quest mment, nn ncr del tutt supert, di crisi ecnmic. 13 I l PAT è l strument fndmentle per l pinificzine urbnistic del territri cmunle. Le decisini e le scelte cntenute in quest elbrt sn quindi imprtnti per l svilupp futur del nstr territri. L ttule mministrzine subit dp il prpri insediment h vvit un studi pprfndit del pin, già dttt d quell precedente, ll luce nche delle sservzini pervenute dgli uffici reginli. È stt inftti richiest un nutrit serie di integrzini e ggirnmenti ll VAS, il dcument di vlutzine mbientle strtegic giudict incmplet e dtt. Il tecnic incrict è l lvr d temp ed r sim prnti dre il vi ll ultim fse del percrs di pprvzine. L impint riginri di bse verrà sstnzilmente rispettt, m, nel cntemp, si è decis di pprtre mdifiche e semplificzini per riprtre il PAT ll su effettiv funzine. Ess deve essere sl l crnice generle di reglzine del territri, ll intern dell qule si sviluppernn i vri pini di intervent tti cnsentire l svilupp edifictri del cmune ed nche l relizzzine delle pere pubbliche prgrmmte. L nrmtiv reginle h fisst il principi dell cncertzine cme criteri bse e csì pererà quest Amministrzine cncrdnd e scegliend le inizitive ritenute più cnsne lle linee prgrmmtiche di svilupp del territri. Quindi, l biettiv principle è quell di vere mpi libertà di scelt l mment di decidere sui pini di intervent che srnn prpsti dgli pertri privti: frnte di numerse prpste nche l pssibilità di scelt srà più mpi e liber. iò nn risultv pssibile cn l impint riginri del PAT, vlut dll precedente mministrzine, che ne vev ftt sstnzilmente un pin regltre mschert e tle d indicre sl pche scelte già predefinite. Frecce bbligtrie, incmptibilità e ulteriri limiti lle ree di svilupp prefigurvn già gli indirizzi e le pche sluzini ttubili. Ni invece l pensim ben diversmente e vglim che tutti gli pertri bbin l pprtunità di prprre delle inizitive di svilupp. Queste srnn vlutte cn ttenzine e cn i pini di intervent futuri le decisini che incidernn sul territri ptrnn essere le migliri e quelle mggirmente cndivise. Il prim pss è stt quell dell ripertur dei termini per le sservzini l PAT per un nuv e più fttiv cnfrnt cn le sscizini, le reltà imprenditrili e l cittdinnz. L biettiv è quell di fr pprvre il PAT, qule strument urbnistic generle, depurndl di tutte quelle quelle rigidità che r l cntrddistingun e che sn incmptibili cn l funzine su prpri.

14 ASSESSORE AUGUSTO PIETROPOLI ASSESSORATO ALL AMBIENTE, EOLOGIA E PROTEZIONE IVILE I vlntri puliscn il Ri Fssà 14 Il trrente rischiv di esndre N elle girnte di sbt 23 e 30 ttbre 2010, cur del grupp di Prtezine Ambientle ivile, squdr di Smmcmpgn, sn stti effettuti due interventi di pulizi press il vi Ri Fssà, pst dietr Vi nv, su richiest dell Assessrt ll Prtezine ivile di Smmcmpgn guidt d August Pietrpli. L intervent rientr nell rinnvt cnvenzine pprvt sin l 2013 tr l Amministrzine munle ed il grupp dell Prtezine Ambientle ivile. Hnn prtecipt lle perzini di pulizi due squdre di vlntri di 7 cmpnenti ciscun, guidti dl respnsbile crdintre del grupp Enni Residri e dl cp squdr Dri Ampezzn. Enni Residri illustr csì l intervent: Sim riusciti rimuvere dei trnchi di lberi secchi, rifiuti di vri generi bbndnti ed pulire il fnd del trrente, l fine di eliminre gli impedimenti l liber scrriment dell cqu, ripristinnd il trtt lung l pist pednle, per un lunghezz di circ 230 metri. Il mterile sprtt è cnsistit cmplessivmente in 4 utcrri Dily, tre Ape Pker e circ scchi grndi di rifiuti di vri genere. Prticlre cur è stt pst nell pulizi del trtt limitrf l pnte di legn, dve trnchi, sterpglie ed rbusti struivn cmpletmente l vist del lett del trrente. L Assessre August Pietrpli f presente che l pulizi del trtt di fss risult mlt imprtnte, in cnsiderzine dell vicinnz di precchie bitzini privte e dell presenz del trtt pednle che è necessri tenere in rdine, in qunt utilizzt d mlte persne. Un ringrziment prticlre, cnclude Pietrpli, vrrei indirizzrl tutti i vlntri che cn prfessinlità hnn eseguit l per di bnific e vrrei sttlinere che, l spiegzine delle recenti lluvini nell est vernese, trv sempre un punt di prtenz ch v ricerct nell mbiente. L ver pinifict, insieme i vlntri l intervent di bnific del ri Fssà, h evitt spicevli cnseguenze: negli nni scrsi si sn verificti episdi di esndzini durnte peridi di precipitzini intense che hnn cust precchi disgi i residenti. Sim cnvinti che l per di prevenzine debb essere pinifict cn cur slvgurdi dell mbiente e dell sicurezz. Gli interventi devn essere pinificti cn cur.

15 Nelle due ft, il Ri Fssà prim e dp l intervent dei vlntri. L girnt nzinle dell lber 2010 Il mune di Smmcmpgn h derit ll Girnt Nzinle dell Alber, inizitiv prmss dl Minister dell Ambiente per il girn 21 nvembre 2010, che prpne l pintumzine, in gni mune derente, di un numer di lberi prprzinle i nuvi nti. L mnifestzine è stt relizzt lunedì 22 nvembre, cinvlgend gli lunni delle scule dell frzine di selle nell ps degli lberelli, frniti dl rp Frestle dell Stt e di vivi reginli. L Assessre Pietrpli spieg csì l scelt di derire ll event: L mministrzine cmunle, nell ttic di vlrizzzine dell mbiente, h derit cn entusism ll inizitiv e scelt cme re l pist cicl-pednle di selle; territri che, per l presenz di infrstrutture svr-cmunli di ntevle imptt mbientle, più necessit di ree verdi. Si è vlut csì crere un plmne verde di circ mq, per dre ssigen ll bitt dell frzine. Hnn prtecipt circ 200 bmbini delle scule dell infnzi, primri e secndri, che, stt l guid delle insegnnti e del persnle cmunle, cn entusism e bun vlntà, si sn cimentti nell mess dimr delle pintine. L pist cicl-pednle, utilizzt per l sprt, svg e temp liber, è stt csì bbellit dll presenz delle pinticelle, cntribuend ricrdre, chi girnlmente l percrre, l imprtnz degli lberi cme slvgurdi dell mbiente in cui vivim. All event hnn prtecipt le seguenti utrità: il Vice Sindc Giuseppe Residri, l ssessre i servizi scili, eductivi, sclstici e plitiche givnili Wlter Gicpuzzi, il delegt ll sprt Albert Frugni, Murizi Bvi, in rppresentnz di Acque Vive, l Prtezine civile cn il cp squdr Enz nfente, i vigili urbni ed i funzinri del mune Pl Frnchini e Lrenz Gspri. L ssessre ll mbiente Pietrpli cnclude: Tle inizitiv riveste, per l su vlenz eductiv, un ntevle imprtnz e ribdisce che cme già vvit cn i prgetti didttic-mbientli nelle scule, l impegn dell Amministrzine è rientt prmuvere tli ttività. L biettiv è quell di incrementre le zne lberte, cnspevli di qunt gli lberi sin fndmentli per l nstr vit e per tutt l ecsistem. 1

16 INFORMAZIONE POLITIA 1 LISTA Leg Nrd, PdL, rescere Insieme GRUPPO ONSILIARE Smmcmpgn Pplre L clizine plitic di PDL, Leg e ivic rescere Insieme che st gvernnd il mune di Smmcmpgn d circ un nn e mezz è decismente priettt rggiungere le finlità che si er prpst e per cui h ricevut un mpi mndt pplre. L mggirnz prsegue nell su sfid mministrtiv: centrre gli biettivi dichirti in termini di lvri pubblici e mbiente, di PAT (element che determinerà l cnfigurzine dei nstri tre pesi), di cultur e leglità, di servizi scili e di relzini eductiv-sclstiche. Prseguim cn cscienz e determinzine lung l strd intrpres e, nche frnte delle ttuli, nte difficltà ecnmiche, nn si ritrtt null. Al cntrri, cmptibilmente cn le risrse dispnibili e cme f gni fmigli nell spendere i prpri sldi cn cur e senz sprechi, metterem dispsizine i servizi indispensbili per le persne e per le prgettulità infrstrutturli. Spingerem ncr di più sui cntenuti. E cn un stile precis: senz bruffe e cttiverie. L mggirnz vule il cnfrnt e il cntrll su ciò che f e decide, m in un clim civile, che eviti i persnlismi, le rbbie che vvelenn i rpprti e cstruiscn divisini. Verità e legittimzine di diversi preri pssn cnvivere in un cnfrnt pcific e rispetts. L mggirnz vule fre, rislvere, dre rispste cncrete! Stim per cnsegnre ll stri un ltr nn di vit del nstr pese. È temp di bilnci e di verifiche. s h prtt l nstr mune il 2010? Per esigenze di spzi fccim un elenc di ftti: rgit per l vendit dell ex cs di rips; pertur di cv Betlemme; derg per il cnferiment nell discric Siberie di rifiuti più inquinnti di quelli previsti dl cntrtt riginri; cttiv gestine dell cs di rips mpstrini frnte di un ument delle rette; sindc indgt per pecult, truff ed bus d uffici; prlisi dell zine mministrtiv su temi imprtnti quli PAT e nuv scul dell infnzi mpstrini; riduzine di lcuni servizi scili supprt delle fmiglie cn minri; fuchi d rtifici spettclri ll fier; tnte prmesse. M l fine di un nn prt cn sé nche un vgli di cmbiment. E llr fccim un ltr elenc di desideri: un mministrzine che trtt nell stess md tutti i cittdini; un giunt che lvr in rmni, sull bse dell fiduci e del rispett reciprc; un chir prgett dell Smmcmpgn di dmni; un cndivisine cn i cittdini delle inizitive e dei prgetti che vengn pprvti; un frte ttenzine lle fmiglie e lle scule; un investiment sui givni e sulle lr idee; un mministrzine che mntiene le prmesse elettrli. Nel sgn ci sn nche le piste ciclbili, l piscin, il bsc di pinur, llggi gevlti per givni, nzini e fmiglie in difficltà. A vlte i sgni si relizzn: è quell che ugurim di cure tutti i nstri cittdini.

17 Insert specile cur di ASSESSORATO ALLA ULTURA 01 L insert present le inizitive prmsse dll Assessrt ll ultur 17 S P E I A L E Ntle insieme Smmcmpgn SEGUII SU FAEBOOK!

18 ASSESSORE ALLA ULTURA, SPORT E MANIFESTAZIONI FIERISTIHE - FILIPPO BRIOLO Serietà, pssine e cmpetenz 18 I tgli nn ci hnn impedit di innvre le mnifestzini esistenti e di inugurrne di nuve Serietà, pssine e cmpetenz : quest è stt il mtt del nstr ssessrt in quest prim prte del mndt. Serietà perché, in quest mment di crisi, bisgn bitursi lvrre cn prsimni e cultezz; pssine perché, sl grzie l fuc che nim i nstri cllbrtri vlntri ed i nstri dipendenti cmunli si pssn rggiungere imprtnti biettivi; cmpetenz, ccemente in quest cmp. Alcuni esempi sn utili spiegre il nstr md di fre: bbim ripristint i fndi per l cquist dei libri per l biblitec, tgliti dll precedente mministrzine, perché reputim fndmentle investire nel ptrimni librri e cntribuire, in quest md, d mplire sempre più gli rizznti culturli dei cittdini. Abbim invece ttut lcuni tgli lddve quest er necessri m senz che quest cmprtsse penlizzzini nei servizi. È il cs dell Scul ivic di Music Giuseppe Lug, istituit di nstri predecessri, l cui nscit vev prtt d un sbilnci di gestine. L chiusur dell scul e l sstituzine del servizi d prte delle scule di music già presenti sul territri h cnsentit gli llievi di cntinure fruire degli stessi servizi cn i medesimi insegnnti csti ridtti, cn un cnsiderevle risprmi (di circ ,00 ) sull nn precedente. L Assessrt ll ultur h ritenut pi necessri ridurre l spes delle mnifestzini più imprtnti e nerse: è per esempi il cs dell Antic Fier di Smmcmpgn il cui sbilnci è stt ridtt di circ il 40% del crtellne estiv relizzt cn circ l metà delle risrse trdizinlmente dedicte. M questi tgli nn ci hnn impedit di innvre le mnifestzini già esistenti, dtndle di un nuv veste. All bse di quest rinnvment c è l frte vlntà di legre gni mnifestzine l nstr territri e lle Degustnd, il nuv prgett dell Antic Fier, bbim vlut rilncire i prdtti tipici e le reltà prduttive engstrnmiche lcli, mentre cn l nuv impstzine dell rssegn estiv, Sensi Unici - Music e rte nell terr del ustz, bbim cerct un reciprc vlrizzzine tr il lughi e l rte. Oltre quest zine di rilnci delle mnifestzini esistenti, l Assessrt si è prdigt nel relizzre nuve rssegne,cme Mrte lì deguò che unisce simblicmente il girn dell memri ed il girn del ricrd prtire dl messggi di pce del Ossri di ustz stellzine Ntle che nche quest nn prevede di nimre le festività cn un serie di eventi istituzinli quli mstre, spettcli, merctini, e l cntempr- lendri di inizitive che mettn in evidenz l grnde vitlità del mnd sscizinistic del cmune di Smmcmpgn.

19 I N I Z I A T I V E M U S I A 19 Tutti insieme i Merctini di Ntle! Anche quest nn trn il cnsuet ppuntment cn i trdizinli Merctini di Ntle: selle di Smmcmpgn, dl 08 l 12 dicembre; Smmcmpgn, in Pizz Rm, nei girni 11, 12, 18 e 19 dicembre. Nelle tipiche csette in stile tirlese, ddbbte fest, in un picevle tmsfer ntlizi, cn simptiche ccsini di cquist per i nstri cri ed mici. I merctini srnn perti il sbt dlle lle 21,00 e l dmenic dlle 10,00 lle 13,00 e dlle lle 21,00. D ricrdre che ll stnd dell Asscizine Prlc srà pssibile cquistre il cd stellzine Ntle Venet in Jzz il cui ricvt ndrà devlut gli lluvinti dell Regine Venet. The Fllwers f hrist in un grnde cncert L ensemble gspel prveniente d hrlestn è cmpst d givni cntnti e musicisti, nti e cresciuti rtisticmente nell grnde crle Suth rlin Mss hir cn l qule hn- e esperienz musicle. Prpngn un cncert ricc di brni gspel trdizinli vlrizzti dlle lr vci ptenti ed espressive. L ntevle tecnic vcle f di gni lr cnzne un cs specile che clpisce direttmente il cure di ppssinti e nn di quest genere musicle. D nn perdere!

20 20 M O S T R A L vit di Gesù ttrvers i dirmi Opere di Mri Nscimbeni L fest di Ntle h sempre un grnde fscin, che prende il cure dell nstr gente. È bell vedere cme i ftti evngelici che stnn ll bse dell nstr fede cristin hnn stimlt il sens cretiv di tnti rtisti fmsi nell stri e nche un grnde quntità di rte pplre, nelle vrie espressini : pittur, scultur, pesi, cnt, music, tetr, rchitettur... Il presepist Mri Nscimbeni espne 17 dirmi ed lcuni presepi relizzti intermente mn in cui rccnt l stri dell Vit di Gesù. L mstr, llestit in cllbrzine cn l Prrcchi S. Andre di Smmcmpgn rimne pert INGRESSO LIBERO NELLA FOTO: Sn Michelin, presepe relizzt ppsitmente per l mstr

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

Anno 2013 Tipologia Istituzione U - UNITA' SANITARIE LOCALI. Istituzione 9565 - ASL VENEZIA - MESTRE 12 Contratto SSNA - SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

Anno 2013 Tipologia Istituzione U - UNITA' SANITARIE LOCALI. Istituzione 9565 - ASL VENEZIA - MESTRE 12 Contratto SSNA - SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE nno 213 Tipologia Istituzione U - UNIT' SNIT LCLI Istituzione 9565 - SL VNZI - MSTR 12 Contratto SSN - SRVIZI SNIT NZINL Fase/Stato Rilevazione: pprovazione/ttiva Data Creazione Stampa: 19/6/215 14:15:25

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito.

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito. Integrli de niti. Il problem di clcolre l re di un regione pin delimitt d gr ci di funzioni si può risolvere usndo l integrle de nito. L integrle de nito st l problem del clcolo di ree come l equzione

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

ANALISI REALE E COMPLESSA a.a. 2007-2008

ANALISI REALE E COMPLESSA a.a. 2007-2008 ANALISI REALE E COMPLESSA.. 2007-2008 1 Successioni e serie di funzioni 1.1 Introduzione In questo cpitolo studimo l convergenz di successioni del tipo n f n, dove le f n sono tutte funzioni vlori reli

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

Le spese di ricerca e sviluppo: gestione contabile ed iscrizione in bilancio *

Le spese di ricerca e sviluppo: gestione contabile ed iscrizione in bilancio * www.solmp.it Le : gestione contbile ed iscrizione in bilncio * Piero Pisoni, Fbrizio Bv, Dontell Busso e Alin Devlle ** 1. Premess Le sono esminte nei seguenti spetti: Il presente elborto è trtto d: definizione

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi Mtemtic per l nuov mturità scientific A. Bernrdo M. Pedone 3 Questionrio Quesito 1 Provre che un sfer è equivlente i /3 del cilindro circoscritto. r 4 3 Il volume dell sfer è 3 r Il volume del cilindro

Dettagli

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE,

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, CHIAVE PER LA CRESCITA BLU COM & CAP MARINA-MED #5 SEMINARIO DI CAPITALIZZAZIONE 12 &13 Maggi, 2015 Firenze (Regines Tscana- Italia) Luca Girdan Hall, Palazz Medici

Dettagli

YOGURT. Dosi per. 150 più secondo il. fermenti. eccezionalee. il nostroo lavorare. intestino. forma. Alla fine

YOGURT. Dosi per. 150 più secondo il. fermenti. eccezionalee. il nostroo lavorare. intestino. forma. Alla fine YOGURT FATTO IN CASAA CON YOGURTIERA Lo yogurt ftto in cs è senz ltro un modoo sno per crere un limento eccezionlee per l nostr slute. Ricco di ltticii iut intestino fermenti il nostroo lvorre meglioo

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

Fatture registro unico. Oggetto della fornitura

Fatture registro unico. Oggetto della fornitura .S.: - - IC GIOVNNI XXIII/CESTE MIICBC (CF: ) nno Finnzirio: Ftture registro unico Ftture trovte: Numero- Dt Prg Reg Procoll o /B - -- /B - -- /B - -- Tipo Doc fttur fttur fttur Numero Fttur V- /M Dt Fttur

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

LINGUAGGI'CREATIVITA 'ESPRESSIONE' '

LINGUAGGI'CREATIVITA 'ESPRESSIONE' ' LINGUAGGICREATIVITA ESPRESSIONE 3 4ANNI 5ANNI Mniplrmtrilidivritipin finlizzt. Fmilirizzrindivrtntcnil cmputr Ricnsclmntidl mnd/rtificilcglindn diffrnzprfrmmtrili Distingugliggttinturlidqulli rtificili.

Dettagli

11. Attività svolta dall Agenzia, risorse e aspetti organizzativi

11. Attività svolta dall Agenzia, risorse e aspetti organizzativi 11. Attività svolt dll Agenzi, risorse e spetti orgnizztivi 11.1 Attività istituzionle svolt i sensi dell Deliberzione istitutiv In un vlutzione complessiv delle ttività svolte dll Agenzi i sensi dell

Dettagli

La scelta di equilibrio del consumatore. Integrazione del Cap. 21 del testo di Mankiw 1

La scelta di equilibrio del consumatore. Integrazione del Cap. 21 del testo di Mankiw 1 M.Blconi e R.Fontn, Disense di conomi: 3) quilirio del consumtore L scelt di equilirio del consumtore ntegrzione del C. 21 del testo di Mnkiw 1 Prte 1 l vincolo di ilncio Suonimo che il reddito di un consumtore

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

INTERCONNESSIONE CONNETTIVITÀ

INTERCONNESSIONE CONNETTIVITÀ EMC VMA AX 10K EMC VMAX 10K fornisce e un'rchitettu ur scle-out multi-controlller Tier 1 rele e che nsolidmento ed efficienz. EMC VMAX 10 0K utilizz l stess s grntisce lle ziende con stemi VMAX 20 0K e

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

si definisce Funzione Integrale; si chiama funzione integrale in quanto il suo * x

si definisce Funzione Integrale; si chiama funzione integrale in quanto il suo * x Appunti elorti dll prof.ss Biondin Gldi Funzione integrle Si y = f() un funzione continu in un intervllo [; ] e si 0 [; ]; l integrle 0 f()d si definisce Funzione Integrle; si chim funzione integrle in

Dettagli

LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO, SCEGLI LA TUA BASE SCATENA LA TUA FANTASIA CONQUISTA TANTI NUOVI CLIENTI!

LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO, SCEGLI LA TUA BASE SCATENA LA TUA FANTASIA CONQUISTA TANTI NUOVI CLIENTI! Le ALL ITALIANA CREA LA TUA ALL ITALIANA Decidi di essere oriin le, cre tivo e diverso d i tuoi concorrenti : Cre le tue person lissime cup c kes ll it li n, LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO,

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

Ing. Alessandro Pochì

Ing. Alessandro Pochì Dispense di Mtemtic clsse quint -Gli integrli Quest oper è distriuit con: Licenz Cretive Commons Attriuzione - Non commercile - Non opere derivte. Itli Ing. Alessndro Pochì Appunti di lezione svolti ll

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14)

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14) . Funzioni iniettive, suriettive e iiettive (Ref p.4) Dll definizione di funzione si ricv che, not un funzione y f( ), comunque preso un vlore di pprtenente l dominio di f( ) esiste un solo vlore di y

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE

VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE Soluzioni di quesiti e prolemi trtti dl Corso Bse Blu di Mtemti volume 5 [] (Es. n. 8 pg. 9 V) Dell prol f ( ) si hnno le seguenti informzioni, tutte

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

ESERCITAZIONI. I. 1)Una coppia ha già due figlie. Se pianificassero di avere 6 figli, con quale probabilità avranno una famiglia di tutte figlie?

ESERCITAZIONI. I. 1)Una coppia ha già due figlie. Se pianificassero di avere 6 figli, con quale probabilità avranno una famiglia di tutte figlie? ESERCITZIONI. I 1)Un coppi h già due figlie. Se pinificssero di vere 6 figli, con qule probbilità vrnno un fmigli di tutte figlie? ) 1/4 b)1/8 c)1/16 d)1/32 e)1/64 2)In un fmigli con 3 bmbini, qul e l

Dettagli

INTEGRALI IMPROPRI. f(x) dx. e la funzione f(x) si dice integrabile in senso improprio su (a, b]. Se tale limite esiste ma

INTEGRALI IMPROPRI. f(x) dx. e la funzione f(x) si dice integrabile in senso improprio su (a, b]. Se tale limite esiste ma INTEGRALI IMPROPRI. Integrli impropri su intervlli itti Dt un funzione f() continu in [, b), ponimo ε f() = f() ε + qundo il ite esiste. Se tle ite esiste finito, l integrle improprio si dice convergente

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

La rappresentazione per elencazione consiste nell elencare tutte le coppie ordinate che verificano la relazione

La rappresentazione per elencazione consiste nell elencare tutte le coppie ordinate che verificano la relazione RELAZIONI E FUNZIONI Relzioni inrie Dti ue insiemi non vuoti e (he possono eventulmente oiniere), si ie relzione tr e un qulsisi legge he ssoi elementi elementi. L insieme A è etto insieme i prtenz. L

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

AUTOVALORI ED AUTOVETTORI. Sia V uno spazio vettoriale di dimensione finita n.

AUTOVALORI ED AUTOVETTORI. Sia V uno spazio vettoriale di dimensione finita n. AUTOVALORI ED AUTOVETTORI Si V uno spzio vettorile di dimensione finit n. Dicesi endomorfismo di V ogni ppliczione linere f : V V dello spzio vettorile in sé. Se f è un endomorfismo di V in V, considert

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni:

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni: Mod. RED Sede di Domnd n. del Pensione n. ct. nto il stto civile bitnte Prov. CAP vi n. DICHIARA, sotto l propri responsbilità, che per gli nni: A B (brrre l csell reltiv ll propri situzione) NON POSSIEDE

Dettagli

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) =

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) = Note ed esercizi di Anlisi Mtemtic - (Fosci) Ingegneri dell Informzione - 28-29. Lezione del 7 novembre 28. Questi esercizi sono reperibili dll pgin web del corso ttp://utenti.unife.it/dmino.fosci/didttic/mii89.tml

Dettagli

Macchine elettriche in corrente continua

Macchine elettriche in corrente continua cchine elettriche in corrente continu Generlità Può essere definit mcchin un dispositivo che convert energi d un form un ltr. Le mcchine elettriche in prticolre convertono energi elettric in energi meccnic

Dettagli

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA La nuva Strategia Energetica Nazinale per un energia più cmpetitiva e sstenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA Settembre 2012 La Nuva Strategia Energetica Nazinale Premessa Il cntest nazinale e

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

Titolazione Acido Debole Base Forte. La reazione che avviene nella titolazione di un acido debole HA con una base forte NaOH è:

Titolazione Acido Debole Base Forte. La reazione che avviene nella titolazione di un acido debole HA con una base forte NaOH è: Titolzione Acido Debole Bse Forte L rezione che vviene nell titolzione di un cido debole HA con un bse forte NOH è: HA(q) NOH(q) N (q) A (q) HO Per quest rezione l costnte di equilibrio è: 1 = = >>1 w

Dettagli

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni.

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni. Credimo nel concetto di cucin chilometro zero e nei prodotti di stgione, credimo nel rispetto dell mbiente e delle trdizioni. L nostr propost enogstronomic è bst sull riscopert delle ricette più semplici

Dettagli

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata Comprzione delle performnce di 6 cloni di Gmy d ltitudine elevt 1 / 46 Motivzioni Selezione clonle IAR-4 Lo IAR-4 è stto selezionto in mbiente montno d un prticolre popolzione di mterile stndrd, dll qule

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

Fatturiamo. Versione 5. Manuale per l utente. Active Software Corso Italia 149-34170 Gorizia email info@activeweb.it

Fatturiamo. Versione 5. Manuale per l utente. Active Software Corso Italia 149-34170 Gorizia email info@activeweb.it Ftturimo Versione 5 Mnule per l utente Active Softwre Corso Itli 149-34170 Gorizi emil info@ctiveweb.it Se questo documento ppre nell finestr del vostro browser Internet di defult, richimte il comndo Registr

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Cod. 1879.185M STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Crtteristiche tecniche Corpo in lluminio pressofuso Portello di chiusur vno cblggio/btterie in termoindurente Riflettore in lluminio vernicito binco Diffusore

Dettagli

Unità 2 Inviluppo di volo secondo le norme F.A.R. 23

Unità 2 Inviluppo di volo secondo le norme F.A.R. 23 Untà Invlupp d vl secnd le nrme F.A.R. 3.1 Il dgrmm d mnvr Cn rferment qunt rprtt nel prgrf 1.4 dell precedente Untà s può scrvere: n f z L 1 ρscl 1 ρs CL v ( cs t) C v L uest sgnfc che per un dt qut (ρ)

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ, VARIAZIONE DATI O CESSAZIONE ATTIVITÀ AI FINI IVA

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ, VARIAZIONE DATI O CESSAZIONE ATTIVITÀ AI FINI IVA Modello 9/11 DIHIRZIONE DI INIZIO TTIVITÀ, VRIZIONE DTI O ESSZIONE TTIVITÀ I FINI IV (IMPRESE INDIVIDULI E LVORTORI UTONOMI) Informativa sul dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

Cuscinetti ad una corona di sfere a contatto obliquo

Cuscinetti ad una corona di sfere a contatto obliquo Cuscinetti d un coron di sfere conttto obliquo Cuscinetti d un coron di sfere conttto obliquo 232 Definizione ed ttitudini 232 Serie 233 Vrinti 233 Tollernze e giochi 234 Elementi di clcolo 236 Crtteristiche

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla II I RELAZIONE TECNICA t relativa alla PROTEZIONE CONTRO I FULMINI di struttura adibita a Ufficio. sita nel comune di AF.EZZO (AR) PROPRIET A' AP{EZZO MULTISERVIZI SRL Valutazione del rischio dovuto al

Dettagli

METODO VOLTAMPEROMETRICO

METODO VOLTAMPEROMETRICO METODO OLTAMPEOMETCO Tle etodo consente di isrre indirettente n resistenz elettric ed ipieg l definizione stess di resistenz : doe rppresent l tensione i cpi dell resistenz e l corrente che l ttrers coe

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

Corso di Analisi Matematica Calcolo integrale per funzioni di una variabile

Corso di Analisi Matematica Calcolo integrale per funzioni di una variabile Corso di Anlisi Mtemtic Clcolo integrle per funzioni di un vribile Lure in Informtic e Comuniczione Digitle A.A. 2013/2014 Università di Bri ICD (Bri) Anlisi Mtemtic 1 / 40 1 L integrle come limite di

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

Variazioni di sviluppo del lobo frontale nell'uomo

Variazioni di sviluppo del lobo frontale nell'uomo Istituto di Antropologi dell Regi Università di Rom Vrizioni di sviluppo del lobo frontle nell'uomo pel Dott. SERGIO SERGI Libero docente ed iuto ll cttedr di Antropologi. Il problem dei rpporti di sviluppo

Dettagli

PROGETTO PON SICUREZZA 2007-2013 Gli investimenti delle mafie

PROGETTO PON SICUREZZA 2007-2013 Gli investimenti delle mafie PROGETTO PON SICUREZZA 27-213 Gli investimenti delle mafie SINTESI Progetto I beni sequestrati e confiscati alle organizzazioni criminali nelle regioni dell Obiettivo Convergenza: dalle strategie di investimento

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

Numeri razionali COGNOME... NOME... Classe... Data...

Numeri razionali COGNOME... NOME... Classe... Data... I numeri rzionli Cpitolo Numeri rzionli Verifi per l lsse prim COGNOME............................... NOME............................. Clsse.................................... Dt...............................

Dettagli

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18)

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) STAFF RISRSE UMANE Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENT DEL PERSNALE E CNFERIMENT DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) NTA METDLGICA SCREENING Servizio Gestione Risorse 1 PREMESSA

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione 07 Guid ll progettzione Scelt tubzioni e giunti 2 tubi di misur [mm] Dimetro tubzioni unità esterne (A) Giunti 12Hp 1Hp 1Hp Selezionre il dimetro delle unità esterne dll seguente tbell Giunto Y tr unità

Dettagli

Esercizi sulle serie di Fourier

Esercizi sulle serie di Fourier Esercizi sulle serie di Fourier Corso di Fisic Mtemtic,.. 3- Diprtimento di Mtemtic, Università di Milno Novembre 3 Sviluppo in serie di Fourier (esponenzile) In questi esercizi, si richiede di sviluppre

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO

DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO Avvis pubblic per la cncessine di cntributi ecnmici a sstegn di prgetti da attuare nelle Scule del Lazi - Presentazine n demand delle prpste prgettuali ALLEGATO A - Prgetti Esclusi - Scadenza 27 febbrai

Dettagli

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino:

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino: Prof. Emnul ANDRISANI Studio di funzion Funzioni rzionli intr n n o... n n Crttristich: sono funzioni continu drivbili in tutto il cmpo rl D R quindi non sistono sintoti vrticli D R quindi non sistono

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

Problemi di massimo e minimo in Geometria Solida Problemi su poliedri. Indice dei problemi risolti

Problemi di massimo e minimo in Geometria Solida Problemi su poliedri. Indice dei problemi risolti Problemi di mssimo e minimo in Geometri olid Problemi su poliedri Indice dei problemi risolti In generle, un problem si riferisce un figur con crtteristice specifice (p.es., il numero dei lti dell bse)

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario Prot. Novara, 20 luglio 20 OGGETTO: CALENDARIO DEGLI IMPEGNI DI SETTEMBRE 20 Date Impegni Orario 1 settembre Collegio Docenti :00 2 settembre Prove studenti con giudizio sospeso (vedi elenco) 8:30 3 settembre

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

Tutti i nostri viaggi prevedono una copertura assicurativa inclusa nella Quota d Apertura Pratica,

Tutti i nostri viaggi prevedono una copertura assicurativa inclusa nella Quota d Apertura Pratica, ppur Tutti i nstri viggi prvdn un cprtur ssicurtiv clus nl Qut d Aprtur Prtic, grntit d Tutti i nstri viggi prvdn un cprtur ssicurtiv tiv utmticmnt clus nl Qut d iscriz, iz ssicurt t d In clbrz z cn 34

Dettagli