LIBERTY AD UN PASSO DAI PLAY OFF NAZIONALI. CORATO E TAURISANO IN PROMOZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LIBERTY AD UN PASSO DAI PLAY OFF NAZIONALI. CORATO E TAURISANO IN PROMOZIONE"

Transcript

1 CAMPIONATO ECCELLENZA PUGLIESE 2009/2010 LIBERTY AD UN PASSO DAI PLAY OFF NAZIONALI. CORATO E TAURISANO IN PROMOZIONE News generiche Terminato da un pezzo il campionato regolare, diamo un'occhiata alle gare Play Offe Play Out che stanno vedendo impegnate le formazioni pugliesi d'eccellenza. Primi verdetti per Corato e Taurisano, retrocesse in promozione. Novita' importanti ieri pomeriggio al termine delle gare per i Play Out regionale. Corato e Taurisano, sono ufficialmente retrocesse nel campionato di promozione. Al termine della doppia gara rispettivamente contro Victoria Locorotondo e Massafra, neroverdi e granata sono usciti sconfitti. Tra Corato e Locorotondo, dopo il 2-2 della gara d'andata, la squadra allenata dal coratino Lotito e' uscita sconfitta tra le mura amiche per 1-0, sancendo quindi il definitivo ritorno nel secondo torneo dilettantisctico pugliese. Nella seconda sfida invece, il Massafra imponendosi si e' imposta di misura sui granata salentini conquistando quindi l'accesso alla sfida finale contro il Locorotondo per stabilire la graduatoria per un eventuale ripescaggio (l'eventuale retrocessione dipendera' dal numero di pugliesi che scenderanno dalla D). Nella gara d'andata della finale dei Play Off tra Liberty Molfetta e Fortis Trani, sono stati i padroni di casa ad avere la meglio grazie ad un goal realizzato al 95' dall'argentino Suarez. Dopo essere passati in vantaggio con Piscopo, la squadra biancoazzurra ha subito la rimonta dei locali dapprima con un goal di Uva all' 84' e successivamente, come detto, con la rete decisiva di Suarez a seguito della precedente espulsione del tranese Fumai. Pesante contestazione per la direzione arbitrale da parte dell'entourage tranese mentre si registrano a fine gara incidenti tra le opposte tifoserie. Tra i contusi, da segnalare il ferimento di un ragazzo tranese colpito con una spranga di ferro da alcuni pseudo tifosi molfettesi e attualmente ricoverato al policlinico di Bari dove gli e' stata diagnosticata la perdita dell'occhio sinistro e possibili lesioni al cervello. Di certo, mentre e' stata aperta un indagine sugli incidenti accaduti, l'episodio mette ancora una volta in evidenza la pericolosita' e l'inadeguatezza dell'impianto sportivo molfettese, gia' al centro di gravi incidenti di violenza tra tifoserie (vedi i vari derby tra Molfetta e Bisceglie), considerata la mancanza di un vero settore ospiti. Intanto tra sette giorni si ritornera' in campo a campi invertiti, in una gara che si preannuncia ad alto rischio. Fonte: Alessandro Ciani Passeri

2 L ex nerazzurro Maurizio Piscopo

3 Commenti Vergognatevi tranesi e molfettesi! scritto da Francesco90 il La partita tras F. trani e l.molfetta merita di essere giocata a porte chiuse!! cmq per me chiunque passera' nei play off nazionali soccombera' in sicilia. ciao a tutti i tifosi biscegliesi! COSA CENTRIAMO NOI? scritto da vbaldi il Ciao a tutti, oggi con molto stupore, ho sfogliato la gazzetta del mezzogiorno, ho notato nella pagina locale di Molfetta, una foto riguardante lo sport, sapete quale? la foto della partita Molfetta-Bisceglie del gennaio 2007, non solo, nell'articolo si fa' riferimenti ai fatti accaduti in quella data e raccontati A MODO LORO. Cosa centriamo noi, nei fatti successi in data in Liberty Molfetta-Trani? Siamo sempre noi i colpevoli di tutto quaello che succede anche nei campi limitrofi? Sbaglio o c'e' qualcosa, che non quadra? SPERO LA A.S. BISCEGLIE CALCIO INTERVENGA PRESSO GLI ORGANI PREPOSTI, PIU' CHE ALTRO PER SALVAGUARDARE LA NOSTRA IMMAGINE. Forza Ale scritto da Vito il Mettono le foto della nostra tifoseria perche' quella molfettese non e' pervenuta,per l'ennesimo anno sembrava di giocare in casa,al Ventura!...Non e' possibile nel 2010 non avere un settore ospiti...allo stadio Paolo Poli c'eran solo i nostri colori...forza Alessandro!... Giusto provvedimento scritto da Francesco90 il Come mi augurai, cosi e' stato. la partita trani- liberty giustamente si giochera' a porte chiuse e spero che la federazione non ascolti le minacce del presidente del trani(vuole mettere in campo la juniores). Ciao a tutti i tifosi biscegliesi.

4 CAMPIONATO TERMINATO, DIAMO I NUMERI ALLA STAGIONE DEI NERAZZURRI Primo Piano Chiusasi la stagione agonistica del Bisceglie Calcio, in attesa che le possibili schiarite societarie possano davvero portare notizie confortanti per tutti gli sportivi biscegliesi, tracciamo un bilancio sulla stagione appena conclusa, con numeri e statistiche di cio' che e' stata una dei piu' difficili campionati del club nerazzurro nel torneo d'eccellenza. La squadra allenata da mister Di Corato, tra mille difficolta', e' riuscita a conquistare la salvezza con una giornata d'anticipo evitando anche gli spareggi Play Out retrocessione: 12 posto in graduatoria, frutto di 41 punti ovvero 10 vittorie (8 in casa), 11 paregg (5 in casa) e 13 sconfitte (4 in casa); 37 le reti realizzate e ben 42 quelle subite. Bisceglie che si piazza al quinto posto come difesa piu' perforata di tutto il torneo. Senza ombra di dubbio la salvezza dei nerazzurri e' principalmente passata dal "Gustavo Ventura" vera roccaforte di Malerba e soci, considerati i 29 punti conquistati tra le mura amiche a differenza dei soli 12 raccimolati in trasferta. Nella stagione in corso il tecnico stellato Di Corato, alla sua terza esperienza sulla panchina biscegliese in carriera, ha dovuto utilizzare ben 33 atleti, complice il via vai di atleti avvenuto durante il periodo di crisi societaria. Sul podio dei sempre presenti in campionato compaiono a parimerito l'inossidabile Danilo Rufini (1 rete) e il duttile e tenace Gaetano Malerba, entrambi con 33 presenze all'attivo. Secondo posto per l'attaccante Amedeo Di Pinto (32). Da tener conto che tutti e tre gli atleti hanno collezionato presenze senza mai subentrare a partita in corso. Il titolo dell'atleta piu' volte subentrato va diviso tra i giovanissimi Giuseppe Ruggiero e Giacomo Porcelli, entrambi con 10 "cartellini timbrati" durante i 90'. Giocatore piu' giovane impiegato il portiere Francesco Leuci, classe 92' che chiude il torneo con 15 presenze da titolare e 18 goal subiti. 19 presenze e 23 reti subite invece per l'altro portiere nerazzurro, Luigi Moschetto. Atleta meno impiegato l'attaccante under Colapietro, giunto dal Noicattaro durante il mercato di riparazione e impiegato una sola volta per 36'. Discorso a parte merita il biscegliese Giulio De Toma, ex atleta stellato fino alla stagione 2008/2009 e chiamato in extremis per partecipare alla gara di Locorotondo del 13 Dicembre scorso per rimpinguare un organico ridotto a sole 11 unita'. Per lui un gettone di presenza con 21' minuti collezionati. Bomber dei nerazzurri anche per questa stagione si conferma Amedeo Di Pinto, con 13 marcature. Alle sue spalle il biscegliese Leonardo Di Bitetto con 3 centri. In totale sono 16 gli atleti andati a segno in almeno un'occasione. Il titolo di piu' cattivo della squadra va al difensore centrale Roberto La Salandra: 2 espulsioni dirette per lui contornate da diverse ammonizioni. Per La Salandra 23 presenze totali collezionate e 2 realizzazioni. Tra le curiosita', da segnalare il triplo cambio di capitano avvenuto in questa stagione: si e' passati da Beppe Ingrosso, poi accasatosi a Novembre a Molfetta, al bomber Amedeo Di Pinto e successivamente a Gaetano Malerba, sicuramente tra i principali condottieri di questa difficile stagione. Pur non volendo togliere a nessun atleta i meriti di una salvezza conquistata con i denti e tra mille difficolta', il sito forzabisceglie.it ha deciso di stilare una classifica per nominare il "migliore della stagione" secondo un sondaggio promosso tra addetti ai lavori e tifosi. Il primo posto va al trentasettenne Danilo Rufini, vero baluardo del centrocampo e dimostratosi atleta di categoria superiore. Sulla sua scia il capitano Gaetano Malerba, atleta duttile e pronto a sacrificarsi per la squadra con grinta e determinazione. Tra gli under, vince il premio di miglior giovane nerazzurro della stagione il difensore biscegliese Vincenzo Bufi (classe '91) che con 23 presenze da titolare condite da 1 rete (alla capolista Nardo'),

5 un rendimento costante, e la convocazione per il "torneo delle regioni", ha conquistato l'attenzione di diversi club di categoria superiore. Sulla sua scia altri 2 biscegliesi, il giovane terzino di fascia Sergio Quercia (classe 91') con 22 presenze e 1 goal, e il mediano Leonardo Di Bitetto, 21 presenze 3 reti. (*si ringrazia per la collaborazione Vincenzo Lopopolo) Fonte: Alessandro Ciani Passeri (*) Danilo Rufini

6 Commenti!!!!!!! scritto da ultras liberi il ce' ne fossero di atleti come danilo sempre uno dei migliori

7 TERMINA CON UN PAREGGIO IL CAMPIONATO DEL BISCEGLIE CALCIO Primo Piano Termina 1-1 l'ultima gara del Bisceglie Calcio 2009/2010. Ora si attendono le prime mosse per programmare il futuro. BISCEGLIE: Leuci, Lasalandra, Bufi (36'Porcelli), Rufini, Modesto, Angelico (36'Colangelo), Ancona (50'Tritta), Romito, Malerba, Di Bitetto, Di Pinto A disp. Moschetto, Boffoli, Mazzone, Palazzo. All. Di Corato VICTORIA LOCOROTONDO: Suriano, Tridente, De Blasio, Zaccaro, Pascullo, Dell'Oglio, La Neve (65'Serri), Vulpo, Beltrame (77'Convertini), De Tommaso, Zammillo (46'Liso) A disp. Di Vincenzo, Diamante, Ippolito. All. Losacco Arbitro: Di Tano di Bari Note. Spettatori circa 300, ingresso gratuito. Giornata piovosa, ammoniti Angelico (B), Vulpo (VL) Si conclude con la rituale pacifica invasione di campo dei ragazzini a caccia delle maglie dei propri beniamini il campionato 2009/2010 del Bisceglie Calcio Impattando per 1-1 contro il Victoria Locorotondo, i nerazzurri salutano la stagione piazzandosi al 12 posto in graduatoria (lo score dei nerazzurri parla di 10 vittorie, 11 pareggi e 13 sconfitte, con 37 goal fatti e ben 42 subiti,ndr), evitando la bagarre dei Play Out e avendo il diritto di disputare anche per il prossimo anno il massimo torneo regionale. Come da copione, la gara contro i blu-granata non e' stata delle piu' belle dal punto di vista agonistico e dello spettacolo, complice un Bisceglie che non aveva piu' nulla da chiedere al campionato avendo conquistato la salvezza nella trasferta precedente di Tricase e con un Victoria Locorotondo bravo ad imbrigliare ogni iniziativa locale e conquistare un punticino che le consente di poter disputare gli spareggi Play Out evitando la retrocessione diretta. Per la cronaca, a segno sono andati dapprima Beltrame per gli ospiti al 37' del pt dopo una dormita generale della retroguardia di casa, mentre il pareggio e' avvenuto al 21' della ripresa grazie ad una splendida incornata del giovane Romito su assist dalla destra. Da segnalare inoltre l'esordio in maglia stellata del difensore centrale Francesco Modesto, un ritorno per lui. Al termine della regular season i verdetti dicono Nardo' promosso in serie D (ai granata i migliori auguri per questo importante traguardo raggiunto con merito) mentre Fortis Trani-Copertino e Molfetta-Terlizzi saranno le prime gare della fase regionale degli spareggi promozione che si disputeranno tra due settimane. In coda retrocessione diretta per Real Altamura e Maglie, con Corato, Massafra, Taurisano e Victoria Locorotondo che disputeranno gli spareggi Plau Out per sancire una eventuale graduatoria per possibili ripescaggi (il numero totate delle retrocessioni dipende dal numero di pugliese che retrocederanno dalla D). Ritornando al Bisceglie Calcio, conquistata una salvezza che potremmo definire insperata visti tutti gli avvenimenti negativi accaduti durante la stagione, in settimana e' previsto un incontro tra dirigenza e squadra per discutere delle ultime spettanze economiche da ripianare; successivamente dovrebbero, il condizionale e' d'obbligo, iniziare le prime riunioni da parte degli attuali componenti del consiglio direttivo e possibili nuovi imprenditori, per poter programmare una stagione che dovra' quantomeno riscattare quella appena terminata. Fonte: Alessandro Ciani Passeri

8 Il tecnico nerazzurro Mimmo Di Corato.

9 Commenti E' CALATO IL SIPARIO scritto da vbaldi il Ciao a tutti,finalmente e' calato il sipario, su questo campionato, meno male, abbiamo raggiunto la salvezza. Mi da molta tristezza, aprire il forum e vedere, che non ci sono messaggi, da parte di nessuno. E' vero, le aspettative di quest'anno erano altre. Ora spero che nell'immediato futuro, tutto si aggiusti, per il bene di questa gloriosa societa', che e' prossima al centenario. Spero, di rivedere il prossimo campionato, con piu' serenita' di intenti da parte di tutti e che si possa finalmente, vedere in campo un squadra degna di tale gloria, senza mercenari (in questo campionato nei ho visti tanti, indossare la nostra maglia), ma con in campo gente motivata e che voglia bene al Bisceglie. Concludo col dire un unica cosa, SEMPRE E SOLO SU SU LE STELLE FORZA BISCEGLIEEEEEEEE. Rivolto a tutti i tirapiedi scritto da Francesco90 il Pensavate che saremmo retrocessi,invece ci siamo salvati giustamente. Questo spero che e' stato l'ultimo anno di sofferenza. Ora bisogna inanzitutto creare una societa' forte che possa varare un progetto con l' obiettivo finale il centenario in serie C. Ciao a tutti i veri tifosi biscegliesi!!!!!!!!

10 BISCEGLIE, DOMANI L ULTIMA DI CAMPIONATO Primo Piano Nerazzurri, ormai salvi, ospitano il Victoria Locorotondo. Ingresso gratuito in tutti i settori dello stadio. Novanta minuti e finalmente volgera' al termine la stagione 2009/2010 del Bisceglie Calcio 1913, una stagione travagliata dove si e' passati da proclami di vittoria del torneo ad una crisi societaria susseguitasi con dimissioni, smantellamento della squadra, rischio di non scendere in campo e di retrocedere nel campionato di promozione. Scampato il pericolo e conquistata la matematica salvezza due domeniche fa nella trasferta di Tricase, domani pomeriggio (inizio ore 16,00) i nerazzurri affronteranno il Victoria Locorotondo (compagine relegata nei bassifondi della classifica e obbligato a non perdere per non retrocedere matematicamente, ndr) in quella che potremmo definire una passerella per gli uomini allenati da mister Di Corato. Per tale occasione la dirigenza stellata, per permettere agli sportivi biscegliesi di salutare chi ha permesso che la Bisceglie calcistica mantenesse questa categoria, ha deciso di offrire l'ingresso gratuito in ogni settore dello stadio. Venendo al calcio giocato, mister Di Corato potra' contare su tutti gli effettivi eccetto sul lungodegente Colapietro. Fara' il suo esordio dopo due giornate di squalifica l'ultimo arrivato Ciccio Modesto, che fara' coppia con Roberto La Salandra al centro della difesa ( si ricompone il duo difensivo centrale della stagione 2007/2008). Per i restanti 9/11, sicuro l'impiego dell'under Leuci in porta con Quercia e Diliso sugli esterni di difesa; a centrocampo agiranno Rufini e Di Bitetto in mezzo e Ancona e Romito sugli esterni; attacco composto dal tandem Di Pinto-Tritta. Ad arbitrare l'incontro e' stato designato il Sign. De Tullio della seziopne di Baro coadiuvato dagli assistenti Garuccio e Martimucci. Fonte: Alessandro Ciani Passeri

11 Modesto, per lui l esordio stagionale.

12 Commenti BISOGNA PENSARE AL FUTURO PROSSIMO scritto da Vito il INIZIAMO A LAVORARE FIN DA OGGI PER IL PROSSIMO ANNO!

13 AMEDEO DI PINTO OSPITE DI FUORIGIOCO News generiche L'attaccante nerazzurro questa sera ospite nella trasmissione sportiva in onda su Teledehon Torna questa sera alle 21.20, ed in replica domani (sabato) alle 14.50, l'appuntamento settimanale con "Fuorigioco", il programma di approfondimento calcistico di TeleDehon condotto da Mino Dell'Orco. Nella prima parte, dedicata alle vicende di Andria e Barletta nei rispettivi campionati di Lega Pro, interverranno il giornalista Francesco Zagaria, il portiere dell'andria, Alessio Locatelli, ed il difensore del Barletta, Fabio Romeo. Il secondo segmento della trasmissione, denominato "Dilettantissimo", sara' incentrato sul torneo di Eccellenza pugliese. Ospiti in studio Nicola Ragno, allenatore del Terlizzi, e Amedeo Di Pinto, attaccante del Bisceglie. Sono previsti inoltre due collegamenti telefonici con Alessandro Longo, allenatore del Nardo', ed Emanuele Belviso, direttore area tecnica del Liberty Molfetta. La trasmissione e' diffusa in simulcast sull'intera rete internet, digitale terrestre e analogica di TeleDehon. Fonte: Alessandro Ciani Passeri

14 SPORT E BENEFICENZA: BISCEGLIE IN CAMPO NEL 1 TORNEO DI PASQUA Primo Piano Sporting Club Bisceglie, A.S Bisceglie Calcio 1913 e Bisceglie Calcio a 5 in campo per le suore di Villa Giulia in un torneo di Calcio a 5. Domani sera con inizio alle ore 19,30 presso le strutture dello Sporting Club di Bisceglie in Via Del Carro,60 si terra' il primo triangolare di Pasqua di calcio a 5 tra le tre societa' biscegliesi A.S. Bisceglie Calcio 1913, Sporting Club Bisceglie e S.S. Bisceglie Calcio a 5. Durante il triangolare di beneficenza, organizzato per raccogliere fondi in favore delle attivita' delle suore francescane di Villa Giulia, si potra' partecipare ad una simpatica lotteria dove saranno messe in palio le 3 maglie ufficiali di gara delle tre societa' sportive. Si invita tutta la cittadinanza biscegliese a partecipare alla simpatica iniziativa. Fonte: Alessandro Ciani Passeri

15 IL SINDACO SPINA SODDISFATTO PER LA SALVEZZA DEL BISCEGLIE CALCIO Primo Piano Il ringraziamento ed il vivo compiacimento del Primo cittadino agli sforzi organizzativi della dirigenza del Bisceglie Calcio Il "Bisceglie Calcio 1913" si avvia a concludere la stagione conquistando sul campo la matematica salvezza, con una giornata di anticipo sul previsto, dopo la bella prestazione di Tricase. Dopo una stagione travagliata ed a tratti controversa, grazie al lavoro di coordinamento avviato dal sindaco, Francesco Spina, che non ha fatto mancare l'appoggio morale e materiale in un momento difficile per la dirigenza del club biscegliese, la ritrovata serenita' e la fiducia ispirata dal nuovo Presidente, Domenico Galantino, ha consentito la permanenza nel campionato di Eccellenza Pugliese. Lo stesso primo cittadino ha inteso rilasciare una dichiarazione con la quale esprime «il piu' vivo compiacimento per il traguardo raggiunto dal tecnico Di Corato e dall'intera squadra. Ma non dimentico la generosa disponibilita' manifestata in un momento difficile per la societa' dal signor Di Modugno. Cosi' come ritengo doveroso rivolgere un sincero ringraziamento al neo presidente Domenico Galantino, per la serieta' e la professionalita' dimostrata in questi ultimi mesi, nei quali la squadra sembrava aver smarrito la necessaria concentrazione ed al vice presidente Pinuccio Rossi. Grazie al loro impegno ed alle loro capacita' professionali e' stato possibile accogliere, con mia profonda gioia e soddisfazione, il ritorno ai vertici societari della famiglia Pedone, in particolare i fratelli Leonardo ed Enzo, ai quali porgo il mio sincero apprezzamento per la maturita' dimostrata in questi mesi, non disgiunta da un encomiabile spirito di sacrificio. Sono certo - ha concluso il sindaco di Bisceglie - che la ritrovata armonia in abito societario potra' costituire il giusto viatico per la prossima stagione calcistica, che non manchera' di regalare alla tifoseria ed alla Citta' nuovi stimoli di orgoglio ed ambiziosi traguardi sportivi». Fonte: comunicato stampa comune di Bisceglie

16 Il Sindaco Spina

17 Commenti le solite chiacchere pre elezioni scritto da bla bla il chiacchere pre elezioni

18 I NERAZZURRI BUFI E RUGGIERO CONVOCATI PER IL TORNEO DELLE REGIONI News generiche I giovani atleti biscegliesi partiti quest'oggi per il Piemonte con la rappresentativa regionale juniores. Conquistata la salvezza ieri pomeriggio con la casacca nerazzurra sul difficile campo di Tricase, stamane sono subito partiti per la spedizione in Piemonte dove dal 27 Marzo al 5 Aprile disputeranno il "Torneo delle regioni". Stiamo parlando dei giovani Giuseppe Bufi, difensore e Giuseppe Ruggiero, centrocampista, entrambi atleti classe 1991 prodotti del vivaio neroazzurro. Il ct della rappresentativa regionale, il biscegliese Lorenzo Ferrante, punta soprattutto sulle loro qualita' per ben figurare in una manifestazione che rappresenta sicuramente una vetrina importante per tutti i giovani atleti partecipanti e per il calcio giovanile dilettantistico pugliese. Ai due giovani atleti stellati un caloroso in bocca al lupo per questa importante avventura. Fonte: Alessandro Ciani Passeri Giuseppe Ruggiero

19 IL BISCEGLIE CONQUISTA LA PERMANENZA IN ECCELLENZA Primo Piano Il pareggio della squadra di Di Corato a Tricase consente ai nerazzurri di festeggiare con anticipo la conquista della salvezza. ATLETICO TRICASE: Fiorentino, De Icco, Giannuzzi, Raffaello, Galante, Rizzo (49 Citto), D Urso, Manco, Ruberto (49 Mitri), Stefanelli (68 Mastria), Ferrante. A disp. Cesari, Corvaglia, Ciardo, Rizzo BISCEGLIE CALCIO:Leuci, Lasalandra, Malerba, Rufini, Bufi, Angelico, Tritta (88 Porcelli), Romito (68 Diliso), Ancona, Di Bitetto, Di Pinto A disp. Moschetto, Boffoli, Lanera, Quercia, Colangelo. Arbitro: Laudato di Taranto Marcatori: 16 Romito BIS,41 Ruberto TRI Ammoniti: Termina in parita' l'incontro tra Tricase e Bisceglie che, mentre per i locali significa passerella davanti ai propri tifosi per l'ultima gara interna stagionale, per i nerazzurri significa da stasera la matematica permanenza nel campionato di Eccellenza della prossima stagione. Padroni di casa con la formazione tipo, in cui spicca la presenza del biscegliese Corrado Ferrante, nei nerazzurri rientrano dal primo minuto Lasalandra e Bufi. Pronti via e il Bisceglie passa subito in vantaggio al 16' con Romito che sfrutta un bel cross di Ancona e con un preciso colpo di testa a incrociare sul secondo palo trafigge Fiorentino. Primo gol in campionato per il centrocampista nerazzurro. Al 23' il Tricase ha un occasione d'oro per impattare la gara quando Ferrante fugge via sulla sinistra e mette al centro un invitante pallone all'indietro per Manco che manda la palla a sibilare il palo della porta difesa da Leuci. Risponde il Bisceglie alla mezz'ora con Di Pinto che su cross del solito Ancona schiaccia di testa costringendo Fiorentino alla deviazione in corner dalla quale, su cross di Rufini e dopo una palla ciccata da Romito, Lasalandra si gira in area e manda alto. Al 40' ghiotta occasione per il Tricase quando Ruberto si fa ipnotizzatre da Leuci e sulla sua ribattuta Lasalandra anticipa lo stesso attaccante locale spazzando in fallo laterale dal quale la palla giunge a D'Urso che crossa al centro, Lasalandra alza un pallone a campanile sulla quale si fionda Ruberto che protegge palla e si gira prontamente infilando l'incolpevole Leuci. Nono gol in campionato per il centravanti locale. Nella ripresa, eccetto un colpo di testa di Di Pinto su cross di Romito che impegna Fiorentino a terra, non si gioca piu' a calcio con le squadre ormai paghe del risultato e, soprattutto il Bisceglie, in attesa di notizie positive da Locorotondo che giungono al termine della gara con il Bisceglie ormai praticamente salvo, e, alla ripresa del campionato fissata per l'11 aprile, giunge la ghiotta occasione di battere il Locorotondo, impegnato nella lotta salvezza, se il Cerignola non dovesse vincere con il Trani. Fonte: Vincenzo Lopopolo

20 Alessandro Romito

21 Commenti AUGURI scritto da ULTRAS MOLFETTA il AUGURI! grazie scritto da mimmo il grazie a tutti voi ragazzi e spero che tutto vado x il meglio x il prossimo campionato...ringrazio qui sopra di me lunico tifoso molfettese che ci ha dato gi auguri io penso che lodio di tanti anni fa nn debba avvalersi ora in questi campionati e che nn ci siano litigi ma ogni partita una festa x poter almeno riavvicinare le famiglie allo stadio che purtroppo mancano da tempo ricordatevi che fanno numero e portono soldi in cassa dei presidenti che cmq servono sempre tutto fa brodo...auguri ancora a tutto lo staff dirigenziale e ai nuovi arrivati... grazie ragazzi scritto da unrossonero il da uno sfegatato milanista di origini biscegliesi,esprimo tutta la mia felicita' x la salvezza conquistata.. spero ke il prox anno si possa lottare finalmente x la d.. un saluto ed un abbraccio a tutti i tifosi biscegliesi auguri scritto da il con gioia nel cuore vi scrivo che sono contento che il Bisceglie abbia conquistato la salvezza.come biscegliese che vive fuori dalla citta' di Bisceglie auguro a tutti voi calciatori e dirigenti Buona Pasqua. Ai nuovi dirigenti voglio dire portate il Bisceglie in serie D e poi ritorniamo in seconda divisione cosi' potremo rigiocare contro il Melfi e se Dio vuole faremo il gemellaggio tra le due tifoserie. Il presidente del Melfi calcio mi ha detto di fare gli auguri al Bisceglie per la meritata salvezza Bene!!! scritto da Sep_Lanciano il Bene!!! Ed ora programmate una risalita verso i campionati professionistici... dobbiamo rincontrarci sul campo e sugli spalti!!! Un saluto ed un'augurio a tutti!!!

22 QUESTO POMERIGGIO TRICASE-BISCEGLIE, PENULTIMA DI CAMPIONATO Primo Piano Bisceglie in Salento a caccia di un risultato utile per festeggiare la matematica salvezza. Turno infrasettimanale di campionato questo pomeriggio per il torneo regionale di Eccellenza pugliese. Per la 33 giornata del torneo di campionato, penultima per la stagione 2009/2010, i nerazzurri si recano nel basso Salento ed esattamente a Tricase, al cospetto di quella che e' attualmente una delle compagini piu' in forma del torneo. I nerazzurri, rinfrancati dal successo di domenica scorsa contro il Manduria, cercano un risultato utile per festeggiare con una giornata d'anticipo la matematica conquista della salvezza, visto il distacco di ben 5 lunghezze dal Corato, ultima squadra in graduatoria per la possibile disputa dei Play Out. Contro i salentini allenati da mister Salvatore Ciullo e nelle cui fila milita il biscegliese Corrado Ferrante, figlio del ex atleta e tecnico nerazzurro Lorenzo, mister Di Corato potra' contare sui rientri degli squalificati La Salandra, Bufi e Mazzone. Abbondanza quindi in difesa e in mediana per il trainer di Orta Nova che, dopo il buon esordio dell'ultimo arrivato Angelico, potra' avere l'imbarazzo della scelta per la prima volta in questo girone di ritorno. Unico indisponibile l'altro neo arrivato Ciccio Modesto, per lui ancora un turno di squalifica da scontare, e il lungodegente Colapietro. Probabile undici quindi composto da Moschetto tra i pali, Diliso, La Salandra, Bufi e Quercia in difesa, Ancona, Rufini, Di Bitetto e Malerba in mediana, con Tritta e Di Pinto in attacco. Per i salentini, reduci dal blitz esterno a Corato, la certa permanenza nel massimo torneo dilettantistico pugliese e' ormai cosa certa anche se per l'ultima gara casalinga davanti ai propri tifosi cercheranno sicuramente di non sfigurare. Ad arbitrare l'incontro e' stato designato il sig. Laudato della sezione di Foggia. Fischio d'inizio ore Fonte: Alessandro Ciani Passeri

23 Nicola Ancona

24 Commenti FORZA RAGAZZI scritto da Pako il Forza ragazzi siamo con voi..vincere per festeggiare in anticipo!!! FORZA RAGAZZI!!! finalmente e' finita scritto da vbaldi il Ragazzi, finalmente siamo salvi, e' finita questa sofferenza di fine stagione. PER SEMPRE FORZA BISCEGLIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

25 IL BISCEGLIE TORNA ALLA VITTORIA. SALVEZZA PIU VICINA Primo Piano I nerazzurri ritornano alla vittoria dopo oltre due mesi. A sole due giornate dal termine del torneo, la salvezza sembra essere ad un passo. BISCEGLIE: Leuci, Diliso, Malerba, Rufini, Boffoli, Angelico, Tritta, Ancona, Di Bitetto (75'Ruggiero), Porcelli (62'Romito), Di Pinto A disp. Moschetto, Palazzo, Lanera, Quercia, Colangelo All. Di Corato MANDURIA: Pecoraro, Calo', Buono, Ferrara, Poti', Amadou (46'Manograssi), De Nicola (49'Nobile), Cimino, Escobar, Rosciglione (75'Destradis), Micca A disp. Alemanno, Troccoli, Leo, Cocciolo All.Bruno ARBITRO: Lopriore di Foggia RETI: 12'Tritta, 16'Micca, 18'Di Pinto, 51'Escobar, 66'Diliso NOTE: Giornata nuvolosa, spettatori circa 500, ammoniti Calo', Cimino (M) Il Bisceglie batte il Manduria al Ventura e puo' gioire per due motivi: per il ritorno alla vittoria dopo ben 12 giornate e per l'acquisizione quasi certa (manca ormai solo la matematica) della permanenza in Eccellenza. Dopo le positive vicissitudini societarie avvenute in settimana con il gradito ritorno dei fratelli Enzo e Leonardo Pedone e di Roberto Storelli a dar manforte al club nerazzurro, il Bisceglie, privo di Lasalandra e Bufi e del neoacquisto Modesto, squalificati, sfodera una buona prestazione contro un Manduria nient'affatto dimesso a dispetto della classifica e sceso in campo prima dello squalificato Coccioli e dell'esperto portiere Negro, infortunato. Pronti via e' il Bisceglie impensierisce il portiere under Pecoraro che e' costretto a respingere la solita punizione tagliata di Rufini dalla destra. Al 6' un cross basso da destra Di Liso tova Porcelli che cicca la battuta al volo a pochi passi dalla porta. Un minuto dopo Ancona si accentra e con uno splendido tiro dal limite insacca all'incrocio dei pali ma l'arbitro annulla per una presunto fuorigioco di Tritta che ostacolerebbe il portiere, ma secondo noi inesistente perche' il tiro era diretto verso la porta. Finalmente al 12' il Bisceglie passa meritatamente in vantaggio: su angolo di Rufini la palla arriva a Tritta che con un tiro rasoterra da dentro l'area batte Pecoraro. Neanche il tempo di esultare che il Manduria alla prima occasione fa subito centro: su cross lungo da destra di De Nicola la palla arriva a Micca che lasciato inspiegabilmente solo sul secondo palo batte l'incolpevole Leuci. Non passa un minuto che il Bisceglie si riporta in vantaggio: Di Bitetto entra in area viene atterrato in area da Calo': per il signor Lombardi di Foggia e rigore che Di Pinto prima si fa parare il tiro dal portiere ospite, per poi ribadire in gol la successiva respinta. Per il bomber nerazzurro si tratta del tredicesimo centro in campionato. Poco dopo un colpo di testa di Escobar mette i brividi a Leuci ma la palla termina alta. Termina qui un primo tempo emozionante prevalentemente concentrato nei primi 20 minuti. La ripresa si apre al 3' con Di Pinto che ricevuta palla da Angelico (anche lui al debutto in maglia nerazzurra) tenta l'azione personale con un pregevole slalom concluso con un tiro di destro che fa la barba al palo. Tre minuti dopo arriva il nuovo pari ospite: da una punizione da centrocampo innocua di Buono, Leuci esce avventatamente e viene anticipato da Escobar che di testa insacca nella porta sguarnita. Nel giro di 3 minuti il Bisceglie ha due buone chanche per passare in vantaggio con Tritta che su sponda di Di Pinto avanza e calcia alto al 13' e con lo stesso bomber locale che ricevuta palla da Ancona scatta sul filo dell'offside ma conclude alto sull'uscita disperata di Pecoraro al 16'. Il nuovo vantaggio si materializza 5 minuti dopo quando su angolo di Rufini la palla arriva a Diliso che con tiro di controbalzo di destro infila sotto la traversa. Gran gol dell'esperto difensore barese. Al 46' pero' il Manduria sfiora il nuovo pari ma Leuci, riscattando l'errore del secondo gol ospite, si supera deviando in corner l'insidisosa conclusione dl limite dell'under Cimino. Temina qui la gara con i nerazzurri a festeggiare l'importante successo sotto la tribuna e la gradinata. Appuntamento ora a giovedi' per la trasferta a Tricase. Fonte: Vincenzo Lopopolo

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 Stagione 2013-2014 campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 26-01-2014 13:46 - serie D Femminile - campionato FENICE C5 - COMPAGNIA MONTE DI MALO 0-1 19-01-2014 11:26 - serie D

Dettagli

REGOLE DEL GIOCO 2013-2014

REGOLE DEL GIOCO 2013-2014 1 - Iscrizione. REGOLE DEL GIOCO 2013-2014 Il gioco si svolge interamente sul sito www.fantacalcioparolise.com Il quota d iscrizione a Fantacalcio Parolise per l anno 2014/2015 è di 40,00euro (quaranta/00),

Dettagli

UN TRISTE 2 A 2 ASD ACQUACETOSA- OTTAVIA AZZURRA 2-2

UN TRISTE 2 A 2 ASD ACQUACETOSA- OTTAVIA AZZURRA 2-2 Pulcini 2 anno girone 28 UN TRISTE 2 A 2 ASD ACQUACETOSA- OTTAVIA AZZURRA 2-2 02-04-2012 09:01 - Pulcini 2 anno Per dovere di cronaca dirò che la partita è finita con un tristissimo pareggio che, sinceramente,

Dettagli

quarta edizione 2015 Memorial Massimo Armellini - regolamento -

quarta edizione 2015 Memorial Massimo Armellini - regolamento - PARAGRAFO 1: PARTECIPANTI quarta edizione 2015 Memorial Massimo Armellini - regolamento - Il Torneo di calcio a 8 GAMING CUP è un Torneo riservato alle Società Operatrici di scommesse Eurobet, Paddy Power,

Dettagli

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE GENERALI 1. Il presente regolamento si applica a tutti i partecipanti del Fantacalcio; la risoluzione di una qualsiasi situazione non prevista dal regolamento, o non chiarita

Dettagli

Inserto settimanale di scommesse sportive. il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli. www.pianetazzurro.it QUOTE

Inserto settimanale di scommesse sportive. il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli. www.pianetazzurro.it QUOTE Inserto settimanale di scommesse sportive www.pianetazzurro.it il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli QUOTE IL PRONOSTICO L ex centrocampista azzurro si augura però che la squadra di Mazzarri

Dettagli

REGOLAMENTO GC CUP 5 UNDER 21

REGOLAMENTO GC CUP 5 UNDER 21 REGOLAMENTO GC CUP 5 UNDER 21 ART. 0 Principi e Obiettivi L articolo zero si chiama tale perché viene prima di tutto. Se ci fossero dubbi e/o divergenze di pensiero con quanto segue all interno di questo

Dettagli

REGOLAMENTO LIGA SPORTUNO CALCIO A 7

REGOLAMENTO LIGA SPORTUNO CALCIO A 7 REGOLAMENTO LIGA SPORTUNO CALCIO A 7 WWW.GENERAZIONECALCETTO.COM ART. 0 Principi e Obiettivi L articolo zero si chiama tale perché viene prima di tutto. Se ci fossero dubbi e/o divergenze di pensiero con

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATO C.S.I. di CALCIO a 11 MASCHILE

REGOLAMENTO CAMPIONATO C.S.I. di CALCIO a 11 MASCHILE REGOLAMENTO CAMPIONATO C.S.I. di CALCIO a 11 MASCHILE A - NORME SPECIFICHE ATTIVITA Calcio11- art.1: CAMPIONATO 2013-2014 Le data di svolgimento del campionato provinciale calcio Maschile a 11: - Inizio

Dettagli

Scommesse Antepost: CALCIO

Scommesse Antepost: CALCIO Scommesse Antepost: ANTEPOST Vincente: Si deve pronosticare la squadra che si classifica al primo posto. Vincente Gruppo Si deve pronosticare la squadra che si classifica al primo posto del proprio gruppo.

Dettagli

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1 Settimanale di scommesse sportive QUOTE 2 LA SCOMMESSA Puntiamo su Napoli, Milan, Cesena e Palermo. OVER in Genoa-Roma Prevalenza del fattore casalingo di Vincenzo

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE Edizione 9 REGOLAMENTO UFFICIALE STAGIONE 2012-13 STAGIONE 2012-13 DURATA Il campionato avrà svolgimento dalla seconda giornata fino giornata del campionato di Calcio di serie A. Saranno giocate un totale

Dettagli

www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it Stagione Sportiva 2013-2014

www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it Stagione Sportiva 2013-2014 Lega Calcio UISP Via Sbarre Centrali, 411 89132 REGGIO CALABRIA www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it 3357652806 Stagione Sportiva 2013-2014

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013.

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. Qui di seguito si riporta la normativa definitiva che disciplina l organizzazione della gare di Play-Off e di Play-Out Il Consiglio Direttivo

Dettagli

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 SITO UFFICIALE: http://fantalegasalento.altervista.org/ E-MAIL: fantalegasalento@gmail.com N partecipanti: 8 1) ASTA INIZIALE e MERCATO DI RIPARAZIONE

Dettagli

MEMORIAL Sergio Abbati

MEMORIAL Sergio Abbati 2011 MEMORIAL Sergio Abbati REGOLAMENTO: Art. 1) Ogni società potrà tesserare un massimo di 16 giocatori. Il tesseramento si chiuderà Giovedì 3 Giugno 2011. Dopo tale data non potranno essere tesserati

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE. Stagione 2005-2006. (Versione BETA 1.1b)

REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE. Stagione 2005-2006. (Versione BETA 1.1b) REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE Stagione 2005-2006 (Versione BETA 1.1b) I N D I C E # REGOLA 01: OGGETTO DEL GIOCO # REGOLA 02: MODALITA DEL GIOCO # REGOLA 03: LA LEGA # REGOLA 04: LE SOCIETA # REGOLA

Dettagli

LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE

LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLA 1: MODALITÀ DEL GIOCO 1. Il gioco è basato sulle reali prestazioni dei calciatori del campionato italiano di Serie A. 2. Il gioco si articola nelle seguenti

Dettagli

FIORENTINA - MILAN. Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45. Copia Omaggio EFFETTO SOUSA

FIORENTINA - MILAN. Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45. Copia Omaggio EFFETTO SOUSA FIORENTINA - MILAN Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45 Copia Omaggio 191 2015 EFFETTO SOUSA 2 3 Editore: Publialpi sas Direttore Editoriale: Massimo Pieri Direttore responsabile:

Dettagli

Regolamento Campionato Serie A 2013-2014

Regolamento Campionato Serie A 2013-2014 Regolamento Campionato Serie A 2013-2014 ART. 1 TESSERAMENTO 1. Ogni squadra al momento dell iscrizione dovrà indicare un Referente, che potrà essere anche un partecipante al Torneo, il quale curerà i

Dettagli

PERO-CERCHIATE ATLETICA CALCIO PODISMO TENNIS. All altezza dei Bambini

PERO-CERCHIATE ATLETICA CALCIO PODISMO TENNIS. All altezza dei Bambini All altezza dei Bambini LA PAROLA AL PRESIDENTE Maggio, il mese più bello dell anno per lo sport. Tornei in corso, manifestazioni e tanto tanto altro. Per prima cosa devo fare un plauso a tutto lo staff

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO DI SPINACETO CALCIO A7

REGOLAMENTO TORNEO DI SPINACETO CALCIO A7 REGOLAMENTO TORNEO DI SPINACETO CALCIO A7 WWW.GENERAZIONECALCETTO.COM ART. 0 Principi e Obiettivi L articolo zero si chiama tale perché viene prima di tutto. Se ci fossero dubbi e/o divergenze di pensiero

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016

Stagione Sportiva 2015/2016 CAMPIONATO AMATORIALE NOTTURNO PROVINCIALE A 11 GIOCATORI OVER 40 NORME DI PARTECIPAZIONE - Regolamento ART. 1 - La Lega Calcio dell U.I.S.P. di Bergamo organizza, in collaborazione con la Associazione

Dettagli

REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014

REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014 REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014 Alla tredicesima edizione del campionato amatoriale di calcio a 5 partecipano 40 squadre che vengono suddivise per sorteggio in 4 gironi da 10 squadre che daranno vita

Dettagli

Regolamento ufficiale 2010/11

Regolamento ufficiale 2010/11 Regolamento ufficiale 2010/11 Regote generali: art. 1) La quota di partecipazione al campionato è di 25 a persona per un totale di 250. art. 2) Ci sono a disposizione 500 fanta-milioni di uro per creare

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAMANAGER 2015/2016

REGOLAMENTO FANTAMANAGER 2015/2016 REGOLAMENTO FANTAMANAGER 2015/2016 Iscrizioni Le iscrizioni saranno aperte dal 01 GIUGNO 2015 al 22 AGOSTO 2015 (ultimo giorno) il partecipante potrà iscrivere la propria squadra. La fase iniziale per

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO. Stagione 2014/2015

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO. Stagione 2014/2015 REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO Stagione 2014/2015 1. Ogni squadra deve avere un numero minimo di 24 giocatori sempre presente in organico. Per evitare turbative o danneggiamenti d asta, ogni squadra,

Dettagli

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio REGOLAMENTO FANTA PLAZET: ISCRIZIONE E SOLDI L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio del mercato. Oltre ai 25 Euro dovranno essere consegnati ulteriori

Dettagli

5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.)

5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.) Stagione 2014-2015 5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.) 27-10-2014 18:25 - Campionato GIOVANISSIMI B Nella 5 gara di campionato i giovanissimi B incontrano

Dettagli

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011 Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE IL PRONOSTICO DI... Per il doppio ex mister di Napoli e Cagliari, il

Dettagli

all Uno ESPERIENZE DALL ESTERO

all Uno ESPERIENZE DALL ESTERO Uno all ESPERIENZE DALL ESTERO Non si tratta di un nuovo acquisto per la prima squadra, ma di un iniziativa del settore giovanile nerazzurro volta a migliorare gli aspetti metodologici e didattici grazie

Dettagli

REGOLAMENTO MAGIC CAMPIONATO 2003-2004

REGOLAMENTO MAGIC CAMPIONATO 2003-2004 REGOLAMENTO MAGIC CAMPIONATO 2003-2004 È un fantasy game, una simulazione che permette a chiunque di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione di ogni

Dettagli

Regolamento Campionato Serie A Kick Off 2014

Regolamento Campionato Serie A Kick Off 2014 Regolamento Campionato Serie A Kick Off 2014 Art.1 : Ogni gara è giocata da due squadre formate ciascuna da 5 giocatori (di cui un portiere); Art.2 : Ogni gara non può iniziare, o proseguire,se una squadra

Dettagli

CAMPIONATO UISP 2013-14 COMITATO DI GROSSETO COMUNICATO N. 1 DEL 21 09 2014

CAMPIONATO UISP 2013-14 COMITATO DI GROSSETO COMUNICATO N. 1 DEL 21 09 2014 CAMPIONATO UISP 2013-14 COMITATO DI GROSSETO COMUNICATO N. 1 DEL 21 09 2014 UISP GROSSETO - LEGA CALCIO STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CAMPIONATO DI CALCIO A 5 SERIE A, SERIE B, SERIE C1, C2, GROSSETO, COPPA

Dettagli

Regolamento fantacalcio 2015/16

Regolamento fantacalcio 2015/16 Regolamento fantacalcio 2015/16 (aggiornato al 01/08/2015) 1. Cenni generali 1.1 L edizione del Fantacalcio 2015-2016 a cui parteciperete avrà come unico giornale di riferimento la Gazzetta dello Sport

Dettagli

Centro Sportivo Italiano Comitato di Milano REGOLAMENTI 2010/2011

Centro Sportivo Italiano Comitato di Milano REGOLAMENTI 2010/2011 CALCIO A 5 ATTIVITA' ORGANIZZATA Viene organizzata la seguente attività per la stagione 2010/2011 1) OPEN: Campionato Provinciale Eccellenza e Categoria A per atleti nati nel 1995 e precedenti 2) Torneo

Dettagli

Torneodelvenerdì CUP 2015 REGOLAMENTO

Torneodelvenerdì CUP 2015 REGOLAMENTO Torneodelvenerdì CUP 2015 REGOLAMENTO GENERALITA' Il Torneodelvenerdì nasce nel 2009 per iniziativa di alcuni ragazzi desiderosi di creare un appuntamento calcistico settimanale per la propria squadra

Dettagli

PRINCIPI E NORME DI PARTECIPAZIONE AL TORNEO

PRINCIPI E NORME DI PARTECIPAZIONE AL TORNEO PRINCIPI E NORME DI PARTECIPAZIONE AL TORNEO 1. Potranno partecipare ai tornei solo giocatori amatoriali. Per quanto concerne gli esterni sono esclusi tutti i tesserati FIGC di qualsiasi categoria. Potranno

Dettagli

REGOLAMENTO COPPA PRIMAVERA CALCIO A 5 - CALCIO A 7

REGOLAMENTO COPPA PRIMAVERA CALCIO A 5 - CALCIO A 7 REGOLAMENTO COPPA PRIMAVERA CALCIO A 5 - CALCIO A 7 STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 ART. 1 - FORMULA DEL CAMPIONATO Calcio a 5 Il campionato prevede gironi all italiana di Serie A2 composti da un massimo di

Dettagli

Campionato di Calcio a 5

Campionato di Calcio a 5 Campionato di Calcio a 5 Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale n 1 del 04/08/2014 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/27095 - Fax 0575/28157 Sito Lega Calcio: www.calciouisparezzo.it

Dettagli

REGOLAMENTO GC CUP CALCIO A 5

REGOLAMENTO GC CUP CALCIO A 5 REGOLAMENTO GC CUP CALCIO A 5 WWW.GENERAZIONECALCETTO.COM ART. 0 Principi e Obiettivi L articolo zero si chiama tale perché viene prima di tutto. Se ci fossero dubbi e/o divergenze di pensiero con quanto

Dettagli

REGOLAMENTO ''CHAMPIONS 5'' REGOLE PRINCIPALI - SI RICORDA CHE TUTTI I TESSERATI DEVONO ESSERE IN POSSESSO DEL CERTIFICATO MEDICO PER DISPUTARE IL

REGOLAMENTO ''CHAMPIONS 5'' REGOLE PRINCIPALI - SI RICORDA CHE TUTTI I TESSERATI DEVONO ESSERE IN POSSESSO DEL CERTIFICATO MEDICO PER DISPUTARE IL REGOLAMENTO ''CHAMPIONS 5'' REGOLE PRINCIPALI - SI RICORDA CHE TUTTI I TESSERATI DEVONO ESSERE IN POSSESSO DEL CERTIFICATO MEDICO PER DISPUTARE IL CAMPIONATO. IL PRESIDENTE DELL ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA/SQUADRA

Dettagli

CAMPIONATO DI FANTACALCIO

CAMPIONATO DI FANTACALCIO CAMPIONATO DI FANTACALCIO ANNO 2015-2016 Limodio Francesco Pepe Pierpaolo Limodio Giovanni Gaito Luca Avino Vincenzo Senatore Pasquale Francese Pasquale Massa Marco Baccaro Ugo Francesco Fezza I MEMBRI

Dettagli

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati REGOLAMENTO FANTA PLAZET: Ciao a tutti ragazzi! Anche questa edizione è passata più o meno in maniera perfetta Le piccole cosa da sistemare sono state riviste, tipo qualche partecipante furbetto! Quindi

Dettagli

TORNEODELVENERDI REGOLAMENTO 2015/16. - Generalità - Campionato - Coppe. TDV a.s.d.c.p.s. TorneodelVenerdì Stagione 2015/2016 VII edizione

TORNEODELVENERDI REGOLAMENTO 2015/16. - Generalità - Campionato - Coppe. TDV a.s.d.c.p.s. TorneodelVenerdì Stagione 2015/2016 VII edizione TORNEODELVENERDI REGOLAMENTO 2015/16 - Generalità - Campionato - Coppe TDV a.s.d.c.p.s. TorneodelVenerdì Stagione 2015/2016 VII edizione www.torneodelvenerdi.altervista.org Regolamento 2015/16: INDICE

Dettagli

REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015

REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015 REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015 SOMMARIO 1. PREMESSA 2. CALCOLI DEI PUNTEGGI E REGOLE GENERALI 3. FORMAZIONE E GOL 4. CAMPIONATO 5. CHAMPIONS LEAGUE 6. COPPA UEFA 7. COPPA ITALIA 8. SUPERCOPPE 9. CALENDARIO

Dettagli

Fantacalcio Stigranca 2009/10

Fantacalcio Stigranca 2009/10 Fantacalcio Stigranca 2009/10 Art. 1 : Sito internet: WWW.STIGRANCA.TK Il sito è stato creato dall'organizzazione al fine di ottenere la massima trasparenza e tenere aggiornati i partecipanti. Su questo

Dettagli

Numero 4 Giugno 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 4 Giugno 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 4 Giugno 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Un bovolonese di serie A Matteo Gianello nazionalità: Italia nato a: Bovolone (VR) il: 7 Maggio 1976 ruolo: Portiere altezza: 189 cm peso: 85 kg Società

Dettagli

REGOLAMENTO FANTALLENATORI ROSE

REGOLAMENTO FANTALLENATORI ROSE FEDERAZIONE FANTABONOLA 2 Edizione stagione 2007/2008 REGOLAMENTO FANTALLENATORI ROSE http://digilander.libero.it/ickss Regolamento Fanta Bonola Campionato 2007-2008 Il campionato consiste nello schierare

Dettagli

Campionato Di Pallanuoto Master Uisp Emilia-Romagna 2015-2016

Campionato Di Pallanuoto Master Uisp Emilia-Romagna 2015-2016 Campionato Di Pallanuoto Master Uisp Emilia-Romagna 2015-2016 Periodo: da novembre 2015 a maggio 2016 per un totale di 14 incontri. Squadre partecipanti: 1. Around Team Cesenatico 2. Bologna Sabadons 3.

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO. Stagione 2015/2016

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO. Stagione 2015/2016 REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO Stagione 2015/2016 1. Ogni squadra deve avere un numero minimo di 22 giocatori sempre presente in organico. Per evitare turbative o danneggiamenti d asta, ogni squadra,

Dettagli

REGOLAMENTO 3 TORNEO DI CALCIO A CINQUE MEMORIAL LGT. GIUSEPPE NOBILE REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO AEREO PRATICA DI MARE

REGOLAMENTO 3 TORNEO DI CALCIO A CINQUE MEMORIAL LGT. GIUSEPPE NOBILE REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO AEREO PRATICA DI MARE REGOLAMENTO 3 TORNEO DI CALCIO A CINQUE MEMORIAL LGT. GIUSEPPE NOBILE REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO AEREO PRATICA DI MARE ANNO 2012 ART. 1 E indetto il 3 Memorial Lgt. Giuseppe Nobile di calcio

Dettagli

REGOLAMENTO SUPERLEAGUE 2015/2016

REGOLAMENTO SUPERLEAGUE 2015/2016 REGOLAMENTO SUPERLEAGUE 2015/2016 Superleague Alla Superleague parteciperanno tutti i vincitori e qualificati della stagione 2014/2015, nel caso i vincitori e premiati siano gli stessi in piu tornei parteciperanno

Dettagli

NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE...

NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE... SOMMARIO NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE... 3 FORMAZIONI E CASISTICHE... 5 PUNTEGGI... 6 MODIFICATORI...

Dettagli

FANTA ZENA. Il Regolamento

FANTA ZENA. Il Regolamento FANTA ZENA Il Regolamento SOMMARIO INTRODUZIONE... 3 LA LEGA... 3 COMPOSIZIONE LEGA... 3 SERIE A... 3 SERIE B... 3 STAGIONE SPORTIVA... 3 DATE COMPETIZIONI... 3 COMPOSIZIONE DELLE ROSE... 3 ISCRIZIONE...

Dettagli

CALCIO A 7 NORME DI PARTECIPAZIONE

CALCIO A 7 NORME DI PARTECIPAZIONE CALCIO A 7 NORME DI PARTECIPAZIONE Il Comitato Provinciale della Lega Calcio UISP di Modena, indice ed organizza per la stagione sportiva 2014/2015, l attività di Campionato per le seguenti categorie con

Dettagli

REGOLAMENTO AMSTERDAM LEAGUE CALCIO A8 2014/2015

REGOLAMENTO AMSTERDAM LEAGUE CALCIO A8 2014/2015 REGOLAMENTO AMSTERDAM LEAGUE CALCIO A8 2014/2015 WWW.GENERAZIONECALCETTO.COM ART. 0 Principi e Obiettivi L articolo zero si chiama tale perché viene prima di tutto. Se ci fossero dubbi e/o divergenze di

Dettagli

Scritto da stigranca Lunedì 16 Agosto 2010 00:00 - Ultimo aggiornamento Martedì 20 Agosto 2013 12:51

Scritto da stigranca Lunedì 16 Agosto 2010 00:00 - Ultimo aggiornamento Martedì 20 Agosto 2013 12:51 REGOLAMENTO STAGIONE 2013-14 Art. 1 : Sito internet: WWW.STIGRANCA.NET Il sito è stato creato dall'organizzazione al fine di ottenere la massima trasparenza e tenere aggiornati i partecipanti. Ogni partecipante

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016

REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016 SITO INTERNET: www.fantatgl.altervista.org EMAIL : manufoschi@gmail.com REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016 OGGETTO DEL GIOCO Oggetto del gioco è una simulazione del calcio attraverso fanta-squadre formate

Dettagli

Alla conclusione del torneo saranno assegnati i seguenti premi: persone Miglior Giocatore, Miglior Portiere e Capocannoniere

Alla conclusione del torneo saranno assegnati i seguenti premi: persone Miglior Giocatore, Miglior Portiere e Capocannoniere La ROMA NORD CHAMPIONSHIP organizza la SERIE A, torneo di calcio a 5 infrasettimanale e serale; il torneo, che si svolgerà tutti gli anni, vuole caratterizzarsi per il livello tecnico e la serietà di tutti

Dettagli

1 CAMPIONATO OPEN 5 STAGIONE 2013/2014 REGOLAMENTO. ASD SPORTING CLUB www.open5.it

1 CAMPIONATO OPEN 5 STAGIONE 2013/2014 REGOLAMENTO. ASD SPORTING CLUB www.open5.it Minor numero di reti globale subite; Classifica disciplina, compilata secondo le vigenti norme CSI. PARAGRAFO 2 : Tesseramento 1 CAMPIONATO OPEN 5 STAGIONE 2013/2014 ASD SPORTING CLUB www.open5.it REGOLAMENTO

Dettagli

CALCIO A 5 NORME DI PARTECIPAZIONE QUOTE DI ISCRIZIONE E CAUZIONE QUOTA PALESTRA DA CONCORDARE E VERSARE ALLA SOCIETÀ CHE GESTISCE L IMPIANTO.

CALCIO A 5 NORME DI PARTECIPAZIONE QUOTE DI ISCRIZIONE E CAUZIONE QUOTA PALESTRA DA CONCORDARE E VERSARE ALLA SOCIETÀ CHE GESTISCE L IMPIANTO. CALCIO A 5 NORME DI PARTECIPAZIONE Il Comitato Provinciale della Lega Calcio UISP di Modena, indice ed organizza per la stagione sportiva 2014/2015, l attività di Campionato per le seguenti categorie con

Dettagli

Regolamento CALCIO. Comitato di Como. D. Time-Out

Regolamento CALCIO. Comitato di Como. D. Time-Out Comitato di Como Regolamento CALCIO D. Time-Out Verrà applicato in tutte le categorie, anche in quelle che non rientrano nei Campionati Nazionali. Ogni squadra potrà richiedere una sospensione di 2 per

Dettagli

Regolamento 6 edizione - Stagione 2015-2016

Regolamento 6 edizione - Stagione 2015-2016 Regolamento 6 edizione - Stagione 2015-2016 Il regolamento la nostra lega si basa sulle Regole Ufficiali della Federazione Fantacalcio le quali sono state lievemente modificate o non recepite in pieno

Dettagli

S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO

S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO Oggetto del gioco Oggetto del gioco è una simulazione del gioco del calcio attraverso la formazione di fantasquadre, formate dai veri calciatori delle squadre del campionato italiano

Dettagli

CAMPIONATO DI CALCIO A 7 CIRCOLO TENNIS ITALIA 2015/16

CAMPIONATO DI CALCIO A 7 CIRCOLO TENNIS ITALIA 2015/16 CAMPIONATO DI CALCIO A 7 CIRCOLO TENNIS ITALIA 2015/16 NUOVO CAMPO IN ERBA SINTETICA CON TRIBUNA E PANCHINE COPERTE MISURE DI GIOCO 40X60 MT (6 MT Più LUNGO E 4 MT Più LARGO DEL PRECEDENTE) 4 DISTINTE

Dettagli

Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky

Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky COMPETIZIONI Il campionato vedrà le squadre suddivise in due gironi: serie A - squadre risultate prime nella fase regolare e le 3 promosse della stagione

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

COMMISSIONE TECNICA FEDERALE

COMMISSIONE TECNICA FEDERALE COMMISSIONE TECNICA FEDERALE Prot. 10 Mantova, 09/02/2015 Alle Società di serie A e B Alla Commissione Tecnica Arbitrale Al Giudice Unico E p.c. Ai Comitati Provinciali Ai Comitati Regionali All Ufficio

Dettagli

PARTITE A TEMA. Introduzione

PARTITE A TEMA. Introduzione PARTITE A TEMA Introduzione Per partita a tema o anche gioco a tema s intende un confronto tra due o più squadre che, all interno di una sessione di allenamento, devono rispettare un vincolo, una restrizione

Dettagli

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA 1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA Il Regolamento Ufficiale ha validità effettiva per 1 anno e dovrà essere firmato da tutte le squadre prima dell'inizio di ogni campionato. Se per qualsiasi motivo in questo

Dettagli

SPORTING MAGI A.S.D. VIA MANDRE, 6 PONTE DELLA PRIULA (TV) TEL. 347.5948479 sportingmagi@libero.it

SPORTING MAGI A.S.D. VIA MANDRE, 6 PONTE DELLA PRIULA (TV) TEL. 347.5948479 sportingmagi@libero.it SPORTING MAGI A.S.D. VIA MANDRE, 6 PONTE DELLA PRIULA (TV) TEL. 347.5948479 sportingmagi@libero.it REGOLAMENTO - NORME ART. 1 SPORTING MAGI A.S.D. indice ed organizza il 2^ TORNEO di calcio a 5, per giocatori

Dettagli

N.11 COMUNICATO UFFICIALE FORENSE DEL 22.04.2013 42 CAMPIONATO NAZIONALE FORENSE DI CALCIO

N.11 COMUNICATO UFFICIALE FORENSE DEL 22.04.2013 42 CAMPIONATO NAZIONALE FORENSE DI CALCIO F.I.A.S.F. Federazione Italiana Associazioni Sportive Forensi COMUNICATO UFFICIALE FORENSE N.11 DEL 22.04.2013 F.I.G.C. FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Delegazione Provinciale di Ferrara 42 CAMPIONATO

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE

REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE Consultabile nei siti: http://www.tcp900.net oppure www.fantacalciomontale.135.it Versione: 13.02 1 INDICE VOTI E PUNTEGGI...3 Assegnazione Punti...3 Tabella di Conversione:

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATO DEI MIGLIORI

REGOLAMENTO CAMPIONATO DEI MIGLIORI REGOLAMENTO CAMPIONATO DEI MIGLIORI 2014 2015 CAMPIONATO DEI MIGLIORI Il Campionato dei Migliori è composto da quattro società, le quali compongono l Assemblea di Lega. La Lega è gestita da un Presidente

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE

REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE ASTA INIZIALE L'Asta iniziale è il momento più importante della stagione. Qui vengono assegnati i 25 calciatori che costituiranno la Rosa di ogni fantallenatore. La

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO

REGOLAMENTO FANTACALCIO REGOLAMENTO FANTACALCIO Durante il Fantacalcio è necessario il rispetto del presente regolamento affinché amicizie consolidate non vengano incrinate da quello che in fondo è solo un gioco. 1) La rosa del

Dettagli

REGOLAMENTO COMPLETO:

REGOLAMENTO COMPLETO: REGOLAMENTO COMPLETO: Iscrizione Torneo: La quota d iscrizione dovrà essere versata entro i tempi indicati dallo staff. In caso di rinuncia fuori tempo massimo, ossia dopo aver lasciato la caparra, quest

Dettagli

GUIDA SCOMMESSE CALCIO

GUIDA SCOMMESSE CALCIO GUIDA SCOMMESSE CALCIO Scommesse classiche 1x2 falli commessi giocatori Occorre pronosticare chi tra i due calciatori indicati commetterà il maggior numero di falli durante l'incontro di riferimento, compresi

Dettagli

LEGA " EZIO VENDRAME" since 1992 legaeziovendrame@gmail.com 2015-2016

LEGA  EZIO VENDRAME since 1992 legaeziovendrame@gmail.com 2015-2016 LEGA " EZIO VENDRAME" since 1992 legaeziovendrame@gmail.com 2015-2016 1. Normative generali. 1.1 Fanta Mercato. Mercato: Inizialmente si provvederà alla discussione dei giocatori svincolati nella quale

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO 1. La squadra Con il termine squadra si intende l insieme di rosa e staff tecnico. 1.1. La rosa Con il termine rosa si comprendono tutti i giocatori acquistati durante

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE DELLA LEGA DELLE MEDIE

REGOLAMENTO UFFICIALE DELLA LEGA DELLE MEDIE REGOLAMENTO UFFICIALE DELLA LEGA DELLE MEDIE Titolo I: Principi generali Art. 1 La Lega delle Medie (LdM) è un gruppo di amici senza scopo di lucro unito dalla passione per il fantacalcio. Art. 2 La LdM

Dettagli

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 REGOLAMENTO UFFICIALE - Il Presidente di Lega I compiti del presidente di lega sono fondamentalmente i seguenti: 1. Gestione dell asta di calciomercato 2. Contabilità

Dettagli

Campionato di Calcio a 5

Campionato di Calcio a 5 Campionato di Calcio a 5 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale n 1 del 03/09/2015 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/27095 - Fax 0575/28157 Sito Lega Calcio: www.calciouisparezzo.it

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2015 2016

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2015 2016 REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2015 2016 Ciascuna società dispone per l Asta iniziale di un capitale sociale di 280 crediti, che dovrà spendere per acquistare i calciatori. In nessun

Dettagli

1 Campionato Lega A HAPPINESS

1 Campionato Lega A HAPPINESS 1 Campionato Lega A HAPPINESS 2012-2013 Regolamento Il Centro sportivo HAPPINESS organizza una manifestazione a carattere amatoriale che si svolgerà a Nardò ( Le) in Via Penta 1 Campionato Lega A Calcio

Dettagli

CALENDARIO CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A

CALENDARIO CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A DURATA Il FANTACALCIO-TROEGGI CUP 2010-2011 avrà svolgimento a partire dal giorno 28 agosto 2010 (ore 18.00)- data ultima per la consegna delle rose di ogni partecipante - e terminerà entro la settimana

Dettagli

UISP - LEGA CALCIO COMITATO PROVINCIALE DI GROSSETO

UISP - LEGA CALCIO COMITATO PROVINCIALE DI GROSSETO UISP - LEGA CALCIO COMITATO PROVINCIALE DI GROSSETO 1 TROFEO ENZO BASTOGI dall 8 Giugno 2015 TORNEO DI CALCIO A 5 c/o CIRCOLO TENNIS ORBETELLO ASD Via Giovanni da Orbetello 2 58015 Orbetello (Gr) 0564/867539

Dettagli

CAMPIONATO AMATORIALE RUGBY UNION CAR

CAMPIONATO AMATORIALE RUGBY UNION CAR CAMPIONATO AMATORIALE RUGBY UNION CAR Regolamento stagione sportiva 2014/15 1. Iscrizione al torneo: Ogni squadra, visto e approvato quanto scritto sotto, deve formalizzare la propria iscrizione entro

Dettagli

_ La quota di iscrizione di ciascuna squadra è di 50,00 da versare il giorno del mercato iniziale della stagione successiva a saldo dei premi.

_ La quota di iscrizione di ciascuna squadra è di 50,00 da versare il giorno del mercato iniziale della stagione successiva a saldo dei premi. _ La quota di iscrizione di ciascuna squadra è di 50,00 da versare il giorno del mercato iniziale della stagione successiva a saldo dei premi. _ Il montepremi di 500,00 sarà così diviso: a. 300,00 al primo

Dettagli

REGOLAMENTO AFA 2014 2015

REGOLAMENTO AFA 2014 2015 REGOLAMENTO AFA 2014 2015 ARROGANCE FOOTBALL ASSOCIATION (AFA) L AFA è composta da otto società, le quali compongono l Assemblea di Lega. La Lega è gestita da un Presidente e da un Vice Presidente i quali

Dettagli

Se il punteggio dovesse essere composto da alcune cifre decimali, si arrotonderà, per eccesso o per difetto, al secondo decimale più vicino.

Se il punteggio dovesse essere composto da alcune cifre decimali, si arrotonderà, per eccesso o per difetto, al secondo decimale più vicino. REGOLAMENTO ELDORADO LEAGUE 6 ANNO (2005-2006) ART.1 La rosa di ogni squadra deve essere composta da almeno 2 portieri, 7 difensori, 7 centrocampisti, 4 attaccanti e non può andare oltre questi limiti:

Dettagli

REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015*

REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015* REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015* * evidenziate in verde le modifiche apportate al Regolamento 201 3-201 4 * testo barrato arancione i paragrafi eliminati rispetto al Regolamento 201 3-201 4 INDICE:

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP LEGHE DI AMICI

REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP LEGHE DI AMICI REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP LEGHE DI AMICI IL GIOCO Lo scopo del gioco Mister Calcio Cup - Leghe di Amici (di seguito chiamato Gioco ) è creare e gestire una squadra virtuale di calcio all'interno

Dettagli

LEGA CALCIO UISP FORLI -CESENA. Categorie: ECCELLENZA e DILETTANTI

LEGA CALCIO UISP FORLI -CESENA. Categorie: ECCELLENZA e DILETTANTI LEGA CALCIO UISP FORLI -CESENA 6 CAMPIONATO PROVINCIALE 6 COPPA UISPFC di CALCIO a 11 Categorie: ECCELLENZA e DILETTANTI Norme di Partecipazione e Deroghe al Regolamento Nazionale di Calcio a 11 Stagione

Dettagli

il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine)

il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine) REGOLAMENTO FANTACALCIO 2013/14 Le squadre saranno 8 Si gioca con: il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine) CAMPIONATO a 35 giornate Dalla 3 di serie A

Dettagli