Provvedimenti relativi alla commercializzazione di taluni medicinali per uso umano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Provvedimenti relativi alla commercializzazione di taluni medicinali per uso umano"

Transcript

1 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 13 del 16 gennaio Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge , , n. n Filiale - Filiale di Romadi Roma GAZZETTA UFFICIALE PARTE PRIMA DELLA REPUBBLICA ITALIANA Roma - Mercoledì, 16 gennaio 2013 SI PUBBLICA TUTTI I GIORNI NON FESTIVI DIREZIONE E REDAZIONE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA - UFFICIO PUBBLICAZIONE LEGGI E DECRETI - VIA ARENULA, ROMA AMMINISTRAZIONE PRESSO L ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO STATO - VIA SALARIA, ROMA - CENTRALINO LIBRERIA DELLO STATO PIAZZA G. VERDI, ROMA AVVISO AGLI ABBONATI Si informano i Gentili Abbonati che dal 3 dicembre i canoni di abbonamento per l anno 2013 sono pubblicati nelle ultime pagine di tutti i fascicoli della Gazzetta Ufficiale. Si ricorda che l abbonamento decorre dalla data di attivazione e scade dopo un anno od un semestre successivo a quella data a seconda della tipologia di abbonamento scelto. Per il rinnovo dell abbonamento i Signori abbonati sono pregati di usare il modulo di sottoscrizione che verrà inviato per posta e di seguire le istruzioni ivi riportate per procedere al pagamento. N. 6 AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO Provvedimenti relativi alla commercializzazione di taluni medicinali per uso umano

2

3 SOMMARIO AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO Autorizzazione all immissione in commercio del medicinale per uso umano «Sodio fosfato Marco Viti» (13A00199) Pag. 1 Autorizzazione all immissione in commercio del medicinale per uso umano «Noraquin» (13A00200) Pag. 1 in commercio del medicinale per uso umano «Prostide» (13A00201) Pag. 1 in commercio del medicinale per uso umano «Becloneb» (13A00202) Pag. 2 in commercio del medicinale per uso umano «Isotrex» (13A00203) Pag. 2 in commercio del medicinale per uso umano «Syntocinon» (13A00204) Pag. 2 in commercio del medicinale per uso umano «Igroseles» (13A00205) Pag. 3 in commercio del medicinale per uso umano «Broncovaleas» (13A00207) Pag. 3 in commercio del medicinale per uso umano «Clenil» (13A00208) Pag. 3 in commercio del medicinale per uso umano «Clenil» (13A00209) Pag. 4 in commercio del medicinale per uso umano «Mittoval» (13A00210) Pag. 4 in commercio del medicinale per uso umano «Xatral» (13A00211) Pag. 4 in commercio del medicinale per uso umano «Davedax» (13A00212) Pag. 5 III

4 in commercio del medicinale per uso umano «Depo Medrol» (13A00213) Pag. 5 in commercio del medicinale per uso umano «Lioresal» (13A00214) Pag. 5 in commercio del medicinale per uso umano «Paclitaxel Accord Healthcare Italia». (13A00215) Pag. 6 in commercio del medicinale per uso umano «Ezoran» (13A00216) Pag. 6 in commercio del medicinale per uso umano «Donepezil Ratiopharm Italia». (13A00217) Pag. 6 in commercio del medicinale per uso umano «Atorvastatina Eurogenerici». (13A00218) Pag. 6 in commercio del medicinale per uso umano «Neisvac- C» (13A00219) Pag. 7 in commercio del medicinale per uso umano «Nebivololo Pensa». (13A00220) Pag. 7 in commercio del medicinale per uso umano «Tekcis» (13A00221) Pag. 7 in commercio del medicinale per uso umano «Paclitaxel Accord Healthcare Italia». (13A00222) Pag. 7 in commercio del medicinale per uso umano «Gliclazide Mylan Generics Italia». (13A00223) Pag. 8 in commercio del medicinale per uso umano «Primovist» (13A00224) Pag. 8 in commercio del medicinale per uso umano «Genaprost» (13A00225) Pag. 9 in commercio del medicinale per uso umano «Lodine» (13A00226) Pag. 9 in commercio del medicinale per uso umano «Solu Cortef» (13A00227) Pag. 9 in commercio del medicinale per uso umano «Sereupin» (13A00228) Pag. 10 in commercio del medicinale per uso umano «Carnitene» (13A00229) Pag. 10 in commercio del medicinale per uso umano «Proscar» (13A00230) Pag. 10 IV

5 in commercio del medicinale per uso umano «Adriblastina» (13A00231) Pag. 11 in commercio del medicinale per uso umano «Zoladex» (13A00232) Pag. 11 in commercio del medicinale per uso umano «Clenil» (13A00233) Pag. 11 in commercio del medicinale per uso umano «Rovamicina» (13A00234) Pag. 11 in commercio del medicinale per uso umano «Solian» (13A00235) Pag. 12 in commercio del medicinale per uso umano «Deniban» (13A00236) Pag. 12 in commercio del medicinale per uso umano «Feldene Cremadol». (13A00237) Pag. 12 in commercio del medicinale per uso umano «Feldene Fast» (13A00238) Pag. 13 in commercio del medicinale per uso umano «Angizem» (13A00239) Pag. 13 in commercio del medicinale per uso umano «Nottem» (13A00240) Pag. 13 in commercio del medicinale per uso umano «Stilnox» (13A00241) Pag. 14 in commercio del medicinale per uso umano «Zolpidem Zentiva». (13A00242) Pag. 14 in commercio del medicinale per uso umano «Pneumorel» (13A00243) Pag. 14 in commercio del medicinale per uso umano «Trivastan» (13A00244) Pag. 14 in commercio del medicinale per uso umano «Loniten» (13A00245) Pag. 15 in commercio del medicinale per uso umano «Tildiem» (13A00246) Pag. 15 in commercio del medicinale per uso umano «Diladel» (13A00247) Pag. 15 in commercio del medicinale per uso umano «Sintrom» (13A00248) Pag. 16 V

6 in commercio del medicinale per uso umano «Duphalac» (13A00249) Pag. 16 in commercio del medicinale per uso umano «Liometacen» (13A00250) Pag. 16 in commercio del medicinale per uso umano «Flomax» (13A00251) Pag. 17 in commercio del medicinale per uso umano «Naprosyn» (13A00252) Pag. 17 in commercio del medicinale per uso umano «Xanax» (13A00253) Pag. 17 in commercio del medicinale per uso umano «Itamidol» (13A00254) Pag. 17 in commercio del medicinale per uso umano «Itami» (13A00255) Pag. 18 in commercio del medicinale per uso umano «Corixil» (13A00256) Pag. 18 in commercio del medicinale per uso umano «Grazax» (13A00257) Pag. 18 in commercio del medicinale per uso umano «Zeldox» (13A00258) Pag. 18 in commercio del medicinale per uso umano «Pilus» (13A00259) Pag. 19 in commercio del medicinale per uso umano «Norditropin» (13A00260) Pag. 20 in commercio del medicinale per uso umano «Folians» (13A00261) Pag. 20 in commercio del medicinale per uso umano «Strattera» (13A00262) Pag. 20 in commercio del medicinale per uso umano «Rupafin» (13A00263) Pag. 21 in commercio del medicinale per uso umano «Mepral» (13A00264) Pag. 21 in commercio del medicinale per uso umano «Losec» (13A00265) Pag. 21 in commercio del medicinale per uso umano «Copaxone» (13A00266) Pag. 21 VI

7 in commercio del medicinale per uso umano «Minotek» (13A00267) Pag. 22 in commercio del medicinale per uso umano «Doxorubicina Accord Healthcare Italia». (13A00268) Pag. 22 in commercio del medicinale per uso umano «Nutrineal» (13A00269) Pag. 22 in commercio del medicinale per uso umano «Tevetenz» (13A00270) Pag. 23 in commercio del medicinale per uso umano «Foster» (13A00271) Pag. 23 in commercio del medicinale per uso umano «Ratacand Plus» (13A00272) Pag. 23 Proroga smaltimento scorte del medicinale per uso umano «Reminyl» (13A00273) Pag. 24 Proroga smaltimento scorte del medicinale per uso umano «Risperidone Ahcl» (13A00274) Pag. 24 Prolungamento smaltimento scorte del medicinale per uso umano «Frontal» (13A00275) Pag. 25 Prolungamento smaltimento scorte del medicinale per uso umano «Remy Stick» (13A00276) Pag. 25 Prolungamento smaltimento scorte del medicinale per uso umano «Onco Carbide» (13A00277) Pag. 25 Prolungamento smaltimento scorte del medicinale per uso umano «Levotuss» (13A00278) Pag. 25 Prolungamento smaltimento scorte del medicinale per uso umano «Aspirina» (13A00279) Pag. 25 Prolungamento smaltimento scorte del medicinale per uso umano «Metocal» (13A00280) Pag. 26 Rinnovo dell autorizzazione all immissione in commercio del medicinale per uso umano «Fentanil Hexal» (13A00281) Pag. 26 Rinnovo dell autorizzazione all immissione in commercio del medicinale per uso umano «Alprazolam Hexal Ag» (13A00282) Pag. 26 Rinnovo dell autorizzazione all immissione in commercio del medicinale per uso umano «Alateris» (13A00283) Pag. 27 Rinnovo dell autorizzazione all immissione in commercio del medicinale per uso umano «Bemedrex» (13A00284) Pag. 27 Rinnovo dell autorizzazione all immissione in commercio, secondo procedura di mutuo riconoscimento, del medicinale per uso umano «Losartan Mylan Generics», con conseguente modifica degli stampati. (13A00285). Pag. 28 Rinnovo dell autorizzazione all immissione in commercio, secondo procedura di mutuo riconoscimento, del medicinale per uso umano «Venlafaxina Fidia», con conseguente modifica degli stampati. (13A00286) Pag. 28 VII

8 Rinnovo dell autorizzazione all immissione in commercio, secondo procedura di mutuo riconoscimento, del medicinale per uso umano «Igredex», con conseguente modifica degli stampati. (13A00287) Pag. 28 Rinnovo dell autorizzazione all immissione in commercio, secondo procedura di mutuo riconoscimento, del medicinale per uso umano «Inuver», con conseguente modifica degli stampati. (13A00288) Pag. 29 Rinnovo dell autorizzazione all immissione in commercio, secondo procedura di mutuo riconoscimento, del medicinale per uso umano «Foster», con conseguente modifica degli stampati. (13A00289) Pag. 29 Rinnovo dell autorizzazione all immissione in commercio, secondo procedura di mutuo riconoscimento, del medicinale per uso umano «Bikader», con conseguente modifica degli stampati. (13A00290) Pag. 30 Rinnovo dell autorizzazione all immissione in commercio, secondo procedura di mutuo riconoscimento, del medicinale per uso umano «Betaistina Angenerico», con conseguente modifica degli stampati. (13A00291).... Pag. 31 Revoca dell autorizzazione alla produzione di medicinali per uso umano alla società Piam Farmaceutici S.P.A. (13A00206) Pag. 31 VIII

9 ESTRATTI, SUNTI E COMUNICATI AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO Autorizzazione all immissione in commercio del medicinale per uso umano «Sodio fosfato Marco Viti» Estratto determinazione V&A.N/N. 2089/2012 del 17 dicembre 2012 Descrizione del medicinale e attribuzione n. A.I.C. È autorizzata l immissione in commercio del medicinale: SODIO FOSFATO MARCO VITI, anche nella forma e confezione: «16%/6% soluzione rettale» 4 flaconi in plastica da 120 ml con cannula e copricannula alle condizioni e con le specificazioni di seguito indicate, a condizione che siano efficaci alla data di entrata in vigore della presente determinazione: Titolare A.I.C.: Marco Viti Farmaceutici S.p.a. con sede legale e domicilio fiscale in via Mentana n. 38, Vicenza - Codice fiscale n Confezione: «16%/6% soluzione rettale» 4 flaconi in plastica da 120 ml con cannula e copricannula A.I.C. n (in base 10) 0WXM5F (in base 32). Forma Farmaceutica: soluzione rettale. Validità prodotto integro: 5 anni dalla data di fabbricazione. Produttore del principio attivo: C.F. Budenheim stabilimento sito in Rhein Postfach D Budenheim D Germania; C.F. Budenhein - Rudolf A. Oetcker stabilimento sito in Rheinstrasse 27 - D Budenheim Germania; Produttore del prodotto finito: Zeta Farmaceutici S.p.a. stabilimento sito in via L. Galvani, Sandrigo Vicenza; Eurofins Biolab S.p.a. stabilimento sito in via B. Buozzi, Vimodrone Milano; Composizione: 100 ml di soluzione rettale contengono: Principio Attivo: sodio fosfato monobasico biidrato 18,088 g pari a sodio fosfato monobasico monoidrato 16 g; sodio fosfato bibasico dodecaidrato 8,016 g pari a sodio fosfato bibasico eptaidrato 6 g; Eccipienti: bronopol 0,02 g; acqua depurata q.b. a 100 ml; Indicazioni terapeutiche: trattamento della stitichezza. condizioni cliniche che richiedono uno svuotamento intestinale pre e post-operatorio, in preparazione ad esami radiologici ed indagini endoscopiche dell ultimo tratto intestinale. Classificazione ai fini della rimborsabilità. Confezione: A.I.C. n «16%/6% soluzione rettale» 4 flaconi in plastica da 120 ml con cannula e copricannula. Classe: «C». Classificazione ai fini della fornitura. Confezione: A.I.C. n «16%/6% soluzione rettale» 4 flaconi in plastica da 120 ml con cannula e copricannula - SOP: medicinale non soggetto a prescrizione medica ma non da banco. Decorrenza di efficacia della determinazione: dal giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00199 Autorizzazione all immissione in commercio del medicinale per uso umano «Noraquin» Estratto determinazione V&A.N./n. 2094/2012 del 17 dicembre 2012 Descrizione del medicinale e attribuzione n. A.I.C. È autorizzata l immissione in commercio del medicinale: «NORA- QUIN», nelle forme e confezioni: «20 mg+ 12,5 mg compresse rivestite con film» 14 compresse alle condizioni e con le specificazioni di seguito indicate, a condizione che siano efficaci alla data di entrata in vigore della presente determinazione: Titolare A.I.C.: Benedetti & Co. S.p.a. con sede legale e domicilio fiscale in via Bolognese, 250, Pistoia - Codice fiscale Confezione: «20 mg+ 12,5 mg compresse rivestite con film» 14 compresse. A.I.C. n (in base 10) 15Z2UL (in base 32). Forma farmaceutica: compressa rivestita con film. Validità prodotto integro: 3 anni dalla data di fabbricazione. Produttore del principio attivo: Aurobindo Pharma L.T.D. stabilimento sito in Unit VIII, Survey No. 13, Gaddapotharam (Village), IDA Kazipally Jinnaram (Mandal), Medak (District), Andhra Pradesh India; Produttore del prodotto finito: Aurobindo Pharma Limited stabilimento sito in Survey n. 313, 314 UNIT III Blocks I, II, III and IV, Bachupally Village, Quthubullapur Mandal, Ranga Reddy District, Andhra Pradesh - India (produzione, confezionamento, controlli); APL Swift Services (Malta) Limited stabilimento sito in HF26, Hal Far Industrial Estate, Hal Far, Birzebbuggia, BBG 3000 Malta (controllo e rilascio lotti); Aurobindo Pharma Limited stabilimento sito in Sez - APIIC - Unit VII, Survey Numbers 411, 425, 434, 435 AND 458, Green Industrial Park, Polepally, Jadcherla, Mahaboobnagar District, Andhra Pradesh India (confezionamento primario e secondario); Composizione: 1 compressa rivestita con film contiene: principio attivo: quinapril cloridrato 21,66 mg; idroclorotiazide 12,5 mg Eccipienti: nucleo: lattosio monoidrato 37,43 mg; magnesio carbonato 100 mg; crospovidone (tipo A) 6,01 mg; povidone (K30) 5,55 mg; magnesio stearato 1,85 mg; Rivestimento: ipromellosa 1,81 mg; titanio diossido 1,36 mg; idrossipropilcellulosa 1,36 mg; macrogol 400 0,45 mg; ossido di ferro rosso 0,01 mg; ossido di ferro giallo 0,01 mg Indicazioni terapeutiche: trattamento dell ipertensione in pazienti nei quali è appropriato il trattamento combinato con ACE-inibitori e diuretico. Classificazione ai fini della rimborsabilità. Confezione: A.I.C. n «20 mg+ 12,5 mg compresse rivestite con film» 14 compresse. Classe di rimborsabilità: «A». Prezzo ex factory (I.V.A. esclusa): 1,60 Euro. Prezzo al pubblico (IVA inclusa): 3,01 Euro. Classificazione ai fini della fornitura. Confezione: A.I.C. n «20 mg+ 12,5 mg compresse rivestite con film» 14 compresse - RR: medicinale soggetto a prescrizione medica Decorrenza di efficacia della determinazione: dal giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A00200 in commercio del medicinale per uso umano «Prostide» Estratto determinazione V&A/2001 del 6 dicembre 2012 Medicinale: PROSTIDE «5 mg compresse rivestite con film» 15 compresse «5 mg compresse rivestite con film» 30 compresse. Titolare A.I.C.: SIGMA-TAU industrie farmaceutiche riunite S.p.a. Tipo di Modifica: C.I.4) Variazioni collegate a importanti modifiche 1

10 Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto e corrispondenti paragrafi del foglioo illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla Il Titolare dell A.I.C. che intende avvalersi dell uso complementare di lingue estere, deve darne preventiva comunicazione all AIFA e tenere a disposizione la traduzione giurata dei testi in lingua tedesca e/o in altra a decorrere dal 120 giorno successivo a quello della pubblicazione alla sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00201 in commercio del medicinale per uso umano «Becloneb» Estratto determinazione V&A/2002 del 6 dicembre 2012 Medicinale: BECLONEB. 0,8 mg/2 ml sospensione da nebulizzare» 20 contenitori monodose da 2 ml - A.I.C. n ; 0,8 mg/2 ml sospensione da nebulizzare 10 contenitori monodose 2 ml - A.I.C. n Titolare A.I.C.: Master Pharma S.r.l. Tipo di modifica: C.I.4) variazioni collegate a importanti modifiche farmacovigilanza Modifica Apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 4.3, 4.4, 4.5, 4.6, 4.7, 4.8 e 4.9. e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla a decorrere dal 120 giorno successivo a quello della pubblicazione alla sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica Codice pratica: VN2/2012/ A00202 in commercio del medicinale per uso umano «Isotrex» Estratto determinazione V&A/1953 del 28 novembre 2012 Medicinale: ISOTREX «0,05% gel» tubo da 30 G Titolare A.I.C.: STIEFEL LABORATORIES (IRLANDA) LTD. Tipo di Modifica: C.I.4) Variazioni collegate a importanti modifiche Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 4.2, 5.1, 5.2 e 5.3 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla Il Titolare dell A.I.C. che intende avvalersi dell uso complementare di lingue estere, deve darne preventiva comunicazione all AIFA e tenere a disposizione la traduzione giurata dei testi in lingua tedesca e/o in altra a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A00203 in commercio del medicinale per uso umano «Syntocinon» Estratto determinazione V&A/1963 del 3 dicembre 2012 Medicinale: SYNTOCINON «5 U.I./ML soluzione iniettabile» 6 fiale 1 ml. Titolare AIC: Defiante farmaceutica SA. Tipo di Modifica: C.l.4) Variazioni collegate a importanti modifiche Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto dalle sezioni 4.2 a 4.6, 4.8 e 5.1 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla di lingue estere, deve darne preventiva comunicazione all Al FA e tenere a disposizione la traduzione giurata dei testi in lingua tedesca e/o in altra a decorrere dal 120 giorno successivo a quello della pubblicazione 2

11 alla sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00204 in commercio del medicinale per uso umano «Igroseles» Estratto determinazione V&A/1978 del 3 dicembre 2012 Medicinale: IGROSELES «100 mg + 25 mg compresse» 28 compresse «50 mg + 12,5 mg compresse» 28 compresse Titolare AIC: UCB Pharma S.P.A. farmacovigilanza Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 4.3, 4.4, 4.5, 4.8, 5.1, 5.2 e 6.5 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo e delle etichette. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla Valuta congiuntamente a VN2/2012/141. di lingue estere, deve darne preventiva comunicazione all Al FA e tenere a disposizione la traduzione giurata dei testi in lingua tedesca e/o in altra a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione alla sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00205 in commercio del medicinale per uso umano «Broncovaleas» Estratto determinazione V&A/1979 del 3 dicembre 2012 Medicinale: BRONCOVALEAS. A.I.C. n «0,5% soluzione da nebulizzare» flacone da 15 ml. Titolare AIC: Valeas SPA Industria chimica e farmaceutica. Tipo di modifica: C.I.3) Attuazione della modifica o delle modifiche richieste dall EMEA/dall autorità nazionale competente in seguito alla valutazione di una misura restrittiva urgente per motivi di sicurezza, dell etichettatura di una classe, di una relazione periodica aggiornata relativa alla sicurezza, di un piano digestione del rischio, di una misura di controllo/di un obbligo specifico, di dati presentati in virtù degli articoli 45 e 46 del regolamento (CE) n. 1901/2006 o di modifiche volte a riflettere un RCP (riassunto delle caratteristiche del prodotto) di base elaborato da un autorità competente b) Attuazione di una o più modifiche che devono essere suffragate da nuove informazioni complementari da parte del titolare dell autorizzazione all immissione in commercio. Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 4.2 e 4.9 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione alla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A00207 in commercio del medicinale per uso umano «Clenil» Estratto determinazione V&A/1983 del 4 dicembre 2012 Medicinale: CLENIL. A.I.C. n «400 microgrammi polvere per inalazione» inalatore Pulvinal 100 erogazioni; A.I.C. n «200 microgrammi polvere per inalazione» inalatore Pulvinal 100 erogazioni; A.I.C. n «100 microgrammi polvere per inalazione» inalatore Pulvinal 100 erogazioni. Titolare AIC: Chiesi farmaceutici S.p.a. Tipo di Modifica: C.I.4) Variazioni collegate a importanti modifiche Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 4.3, 4.4, 4.5, 4.6, 4.7 e 4.8. e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla a decorrere dal 120 giorno successivo a quello della pubblicazione sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A

12 in commercio del medicinale per uso umano «Clenil» Estratto determinazione V&A/1986 del 4 dicembre 2012 Medicinale: CLENIL. A.I.C. n «250 MCG soluzione pressurizzata per inalazione» 1 contenitore sotto pressione da 200 erogazioni; A.I.C. n «50 mcg soluzione pressurizzata per inalazione» 1 contenitore 200 erogazioni. Titolare AIC: Chiesi farmaceutici S.p.a. Tipo di Modifica: C.I.4) Variazioni collegate a importanti modifiche farmacovigilanza Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 1, 2, 4.2, 4.3, 4.4, 4.5, 4.6, 4.7, 4.8, 4.9, 6.3, 6.4, 6.5, 6.6, 7, 8, 9 e 10 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla di lingue estere, deve darne preventiva comunicazione all Al FA e tenere a disposizione la traduzione giurata dei testi in lingua tedesca e/o in altra a decorrere dal 120 giorno successivo a quello della pubblicazione sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00209 in commercio del medicinale per uso umano «Mittoval» Estratto determinazione V&A/1990 del 4 dicembre 2012 Medicinale: MITTOVAL «5 mg compresse rivestite a rilascio prolungato» 20 compresse «2,5 mg compresse rivestite» 30 compresse «10 mg compresse a rilascio prolungato» 20 compresse «10 mg compresse a rilascio prolungato» 30 compresse Titolare AIC: SANOFI-AVENTIS S.p.a. Tipo di Modifica: C.I.4) Variazioni collegate a importanti modifiche farmacovigilanza Modifica Apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 4.4 e 4.8 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione alla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A00210 in commercio del medicinale per uso umano «Xatral» Estratto determinazione V&A/1991 del 4 dicembre 2012 Medicinale: XATRAL «5 mg compresse rivestite rilascio prolungato» 20 compresse «2,5 mg compresse rivestite» 30 compresse «10 mg compresse a rilascio prolungato» 20 compresse «10 mg compresse a rilascio prolungato» 30 compresse Titolare AIC: SANOFI-AVENTIS S.P.A. Tipo di Modifica: C.I.4) Variazioni collegate a importanti modifiche farmacovigilanza Modifica Apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alla sezione 4.4 e 4.8 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione alla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A

13 in commercio del medicinale per uso umano «Davedax» Estratto determinazione V&A/1992 del 4 dicembre 2012 Medicinale: DAVEDAX compresse 4 mg compresse 4 mg Titolare AIC: MARVECSPHARMA SERVICES S.R.L. Tipo di Modifica: C.I.4) Variazioni collegate a importanti modifiche Modifica Apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 4.4, 4.5 e 4.8 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla Sono inoltre modificate, secondo l adeguamento agli standard terms, la denominazioni delle confezioni come di seguito indicate: compresse 4 mg varia in: «4 mg compresse» 60 compresse compresse 4 mg varia in: «4 mg compresse» 20 compresse In caso di inosservanza delle disposizioni sull etichettatura e sul foglio illustrativo si applicano le sanzioni di cui all art. 82 del suddetto I lotti già prodotti, non possono più essere dispensati al pubblico a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione della presente determinazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica alla sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00212 in commercio del medicinale per uso umano «Depo Medrol» Estratto determinazione V&A/1993 del 5 dicembre 2012 Medicinale: DEPO MEDROL «40 mg/ml sospensione iniettabile» 1 fiala da 1 ml «40 mg/ml sospensione iniettabile» 3 fiale da 1 ml Titolare AIC: PFIZER ITALIA S.R.L. Tipo di Modifica: C.I.4) Variazioni collegate a importanti modifiche farmacovigilanza Modifica Apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto dalla sezione 4.3 alla sezione 5.3 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo e delle Etichette. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla È inoltre modificata, secondo l adeguamento agli standard terms, la denominazione delle confezioni come di seguito indicate: «40 mg/ml sospensione iniettabile» 1 fiala da 1 ml varia in: «40 mg/ml sospensione iniettabile» 1 flacone da 1 ml «40 mg/ml sospensione iniettabile» 3 fiale da 1 ml varia in: «40 mg/ml sospensione iniettabile» 3 flaconi da 1 ml a decorrere dal 120 giorno successivo a quello della pubblicazione alla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A00213 in commercio del medicinale per uso umano «Lioresal» Estratto determinazione V&A/1994 del 5 dicembre 2012 Medicinale: LIORESAL «25mg compresse» 50 compresse «10mg compresse» 50 compresse Titolare AIC: NOVARTIS FARMA S.P.A. Tipo di Modifica: C.I.4) Variazioni collegate a importanti modifiche farmacovigilanza Modifica Apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto dalla sezione 4.4 alla sezione 4.9 e riformulazioni delle sezioni 4.2 e 5.1 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione alla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A

14 in commercio del medicinale per uso umano «Paclitaxel Accord Healthcare Italia». in commercio del medicinale per uso umano «Donepezil Ratiopharm Italia». Estratto determinazione V&A/1997 del 5 dicembre 2012 Medicinale: PACLITAXEL ACCORD HEALTHCARE ITALIA relativamente alle confezioni autorizzate all immissione in commercio in Italia a seguito di procedura di mutuo riconoscimento. Titolare AIC: ACCORD HEALTHCARE ITALIA S.R.L. N. Procedura Mutuo Riconoscimento: NL/H/1444/001/II/008/G, Tipo di Modifica: Modifica della dimensione del lotto (comprese le categorie di dimensione del lotto) del prodotto finito La modifica riguarda tutte le altre forme farmaceutiche fabbricate secondo procedimenti di fabbricazione complessi Modifica delle dimensioni dell imballaggio del prodotto finito Modifica del peso/volume di riempimento di medicinali sterili multidose (o a dose unica, utilizzazione parziale) per uso parenterale e di medicinali/immunologici multidose per uso parenterale. Modifica Apportata: Modifica del volume di riempimento del medicinale, aggiunta di volumi alternativi di riempimento del medicinale: da 25 ml e da 100 ml e relativa aggiunta di dimensioni del lotto: da 50.0 kg per la confezione da 25 ml e da 75.0 kg per la confezione da 100 ml. I lotti già prodotti possono essere mantenuti in commercio fino alla data di scadenza indicata in etichetta. alla sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00215 in commercio del medicinale per uso umano «Ezoran» Estratto determinazione V&A/1981 del 4 dicembre 2012 Medicinale: EZORAN. relativamente alle confezioni autorizzate all immissione in commercio in Italia a seguito di procedura di mutuo riconoscimento. Titolare A.I.C.: Ranbaxy Italia S.p.a. Numero di procedura mutuo riconoscimento: PT/H/0392/ / II/012. Tipo di modifica: modifiche nella composizione (eccipienti) del prodotto finito. Altri eccipienti - 2. Modifiche qualitative o quantitative di uno o più eccipienti suscettibili di avere un impatto significativo sulla sicurezza, sulla qualità o sull efficacia del medicinale. Modifica Apportata: modifica nella composizione del prodotto finito: modifica quantitativa dell eccipiente Dietilftalato: da 7,085 a 5,985 per le compresse da 20 mg; da 14,170 a 11,970 per le compresse da 40 mg; modifica del peso totale dei pellets: da 141,000 a 139,900 per le compresse da 20 mg; da 282,000 a 279,800 per le compresse da 40 mg; modifica quantitativa dell eccipiente Cellulosa microcristallina PH101: da 194,500 a 195,600 per le compresse da 20 mg; da 389,000 a 391,200 per le compresse da 40 mg. I lotti già prodotti possono essere mantenuti in commercio fino alla data di scadenza indicata in etichetta. La presente Determinazione entra in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00216 Estratto determinazione V&A/1957 del 30 novembre 2012 Medicinale: DONEPEZIL RATIOPHARM ITALIA. relativamente alle confezioni autorizzate all immissione in commercio in Italia a seguito di procedura di mutuo riconoscimento. Titolare A.I.C.: Ratiopharm Italia S.r.l. Numero procedura mutuo riconoscimento: UK/H/2966/ / II/007. Tipo di modifica: modifica del fabbricante di una materia prima, di un reattivo o di un prodotto intermedio utilizzato nel procedimento di fabbricazione di una sostanza attiva o modifica del fabbricante della sostanza attiva (compresi, eventualmente, i siti di controllo della qualità), per i quali non si dispone di un certificato di conformità alla farmacopea europea. Introduzione di un nuovo fabbricante della sostanzaattiva che ha il sostegno di un ASMF (Master File della sostanza attiva). Modifica apportata: introduzione di un nuovo produttore del principio attivo «DO- NEPEZIL RATIOPHARM ITALIA»: Assia Chemical Industries Ltd, Teva-Tech site, Ramat Hovav, Emek Sara, P.O. Box 2049, Beer Sheva 84874, Israel. Nuovo periodo di re-test a 6 mesi. I lotti già prodotti possono essere mantenuti in commercio fino alla data di scadenza indicata in etichetta. alla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A00217 in commercio del medicinale per uso umano «Atorvastatina Eurogenerici». Estratto determinazione V&A/1958 del 30 novembre 2012 Medicinale: ATORVASTATINA EUROGENERICI. relativamente alle confezioni autorizzate all immissione in commercio in Italia a seguito di procedura di mutuo riconoscimento. Titolare A.I.C.: EG S.p.a. Numero procedura mutuo riconoscimento: AT/H/0347/004/II/005. Tipo di modifica: modifica delle prove in corso di fabbricazione o dei limiti applicati durante la fabbricazione del prodotto finito. Allargamento dei limiti IPC approvati, suscettibile d iavere un effetto significativo sulla qualità globale del prodotto finito. Modifica apportata: modifica delle prove in corso di fabbricazione o dei limiti applicati durante la fabbricazione del prodotto finito: da controlli di processo durante e alla fine della compressione dei nuclei delle compresse: altezza (80 mg) 8.0 ± 0.3 mm, durezza (80 mg) N; controlli di processo durante e alla fine della filmatura delle compresse: altezza (80 mg) 8.1 ± 0.3mm; a controlli di processo durante e alla fine della compressione dei nuclei delle compresse: altezza (80 mg) 7.9 ± 0.5 mm, durezza (80 mg) N; controlli di processo durante e alla fine della filmatura delle compresse: altezza (80 mg) 8.0 ± 0.5 mm. I lotti già prodotti possono essere mantenuti in commercio fino alla data di scadenza indicata in etichetta. sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A

15 in commercio del medicinale per uso umano «Neisvac-C» Estratto determinazione V&A/1959 del 30 novembre 2012 Medicinale: NEISVAC-C. relativamente alle confezioni autorizzate all immissione in commercio in Italia a seguito di procedura di mutuo riconoscimento. Titolare A.I.C.: BAXTER HEALTHCARE LTD. Numero procedura mutuo riconoscimento: UK/H/0435/001/ II/044/G. Tipo di modifica: modifica nella procedura di prova del principio attivo o delle materie prime, reattivi o sostanze intermedie utilizzati nel procedimento di fabbricazione del principio attivo. Modifica (sostituzione) in un metodo di prova biologico, immunologico o immunochimico o in unmetodo che utilizza un reattivo biologico per un principio attivo biologico, ad esempio impronta proteica,impronta glucidica, ecc. Modifica apportata: aggiornamento delle seguenti sezioni del CTD: 3.2.S.2.3 controllo materiali 3.2.A.2 valutazione della sicurezza in relazione agli agenti avventizi 3.2.R.1 dichiarazione di conformità in relazione alla TSE 3.2.R.2 valutazione dei rischi associati alla contaminazione virale/tse. I lotti già prodotti possono essere mantenuti in commercio fino alla data di scadenza indicata in etichetta. alla sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00219 in commercio del medicinale per uso umano «Nebivololo Pensa». Estratto determinazione V&A/2006 del 7 dicembre 2012 Medicinale: NEBIVOLOLO PENSA. relativamente alle confezioni autorizzate all immissione in commercio in Italia a seguito di procedura di mutuo riconoscimento. Titolare A.I.C.: Pensa Pharma S.p.a. Numero procedura mutuo riconoscimento: DK/H/1447/001/II/003. Tipo di modifica: altra variazione. Modifica apportata: aggiornamento dell Active Substance Master File per il principio attivo «nebivolol hydrochloride» prodotto da Hetero Drugs Limited (AP-03, January-2011). Nuovo periodo di re-test a 60 mesi. I lotti già prodotti possono essere mantenuti in commercio fino alla data di scadenza indicata in etichetta. La presente Determinazione entra in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00220 in commercio del medicinale per uso umano «Tekcis» Estratto determinazione V&A/1999 del 5 dicembre 2012 Medicinale: TEKCIS «2-50 GBQ generatore di radionuclidi» 1 generatore da 50 GBQ con 10 flaconcini in vetro per l eluizione da 5 a 6 ml; «2-50 GBQ generatore di radionuclidi» 1 generatore da 25 GBQ con 10 flaconcini in vetro per l eluizione da 5 a 6 ml; «2-50 GBQ generatore di radionuclidi» 1 generatore da 10 GBQ con 10 flaconcini in vetro per l eluizione da 5 a 6 ml; «2-50 GBQ generatore di radionuclidi» 1 generatore da 20 GBQ con 10 flaconcini in vetro per l eluizione da 5 a 6 ml»; «2-50 GBQ generatore di radionuclidi» 1 generatore da 16 GBQ con 10 flaconcini in vetro per l eluizione da 5 a 6 ml»; «2-50 GBQ generatore di radionuclidi» 1 generatore da 12 GBQ con 10 flaconcini in vetro per l eluizione da 5 a 6 ml»; «2-50 GBQ generatore di radionuclidi» 1 generatore da 8 GBQ con 10 flaconcini in vetro per l eluizione da 5 a 6 ml; «2-50 GBQ generatore di radionuclidi 1 generatore da 6 GBQ con 10 flaconcini in vetro per l eluizione da 5 a 6 ml; «2-50 GBQ generatore di radionuclidi» 1 generatore da 4 GBQ con 10 flaconcini in vetro per l eluizione da 5 a 6 ml; «2-50 GBQ generatore di radionuclidi» 1 generatore da 2 GBQ con 10 flaconcini in vetro per l eluizione da 5 a 6 ml». Titolare A.I.C.: CIS BIO S.p.a. Numero procedura mutuo riconoscimento: FR/H/0490/ / II/002/G. Tipo di modifica: modifiche nella composizione (eccipienti) del prodotto finito. Altri eccipienti. Modifiche qualitative o quantitative di uno o più eccipienti suscettibili di avere un impatto significativo sulla sicurezza, sulla qualità o sull efficacia del medicinale. Modifica nel procedimento di fabbricazione del prodotto finito. Modifiche importanti nel procedimento di fabbricazione della sostanza attiva, suscettibili di avere unimpatto significativo sulla qualità, la sicurezza o l efficacia del medicinale. Modifica apportata: modifiche al processo di produzione del prodotto finito. Preparazione della loading solution di 99Mo: eliminazione del cloruro di sodio e aggiunta del perossido di idrogeno seguita da riscaldamento. Binding del 99Mo sulla colonna: aggiunta di una soluzione di sodio nitrato nella flushing solution (0.9 % cloruro di sodio/0.06 % nitrato sodico invece di sodio cloruro 0.9 %) - Soluzione di eluizione: aggiunta di sodio nitrato in quantità pari a 50 mg/ml (0.9 % sodio cloruro/0.005 % sodio nitrato invece di 0.9 % sodio cloruro). Come risultato delle modifiche descritte al processo di produzione, anche la composizione del prodotto finito risulta modificata (aggiunta di nitrato di sodio come eccipiente. Il RCP è modificato conseguentemente. Con l occasione, viene corretto anche il codice ATC (09). Le confezioni del medicinale devono essere poste in commercio con gli stampati, così come precedentemente autorizzati da questa amministrazione, con le sole modifiche necessarie per l adeguamento alla presente I lotti già prodotti possono essere mantenuti in commercio fino alla data di scadenza indicata in etichetta. sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A00221 in commercio del medicinale per uso umano «Paclitaxel Accord Healthcare Italia». Estratto determinazione V&A/1998 del 5 dicembre 2012 Medicinale: PACLITAXEL ACCORD HEALTHCARE ITALIA. relativamente alle confezioni autorizzate all immissione in commercio in Italia a seguito di procedura di mutuo riconoscimento. Titolare A.I.C.: Accord Healthcare Italia S.R.L. N. procedura mutuo riconoscimento: NL/H/1444/001/II/009. Tipo di modifica: modifica della dimensione del lotto (comprese le categorie di dimensione del lotto) del prodotto finito. La modifica riguarda tutte le altre forme farmaceutiche fabbricate secondo procedimenti di fabbricazione complessi. Modifica apportata: modifica della dimensione del lotto del prodotto finito: aggiunta di un ulteriore lotto di 180 Kg per le confezioni da 16,7 ml, 25 ml, 50 ml e 100 ml. I lotti già prodotti possono essere mantenuti in commercio fino alla data di scadenza indicata in etichetta. sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A

16 in commercio del medicinale per uso umano «Gliclazide Mylan Generics Italia». Estratto determinazione V&A/2037 dell 11 dicembre 2012 Specialità medicinale: GLICLAZIDE MYLAN GENERICS ITALIA. A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 10 compresse in blister PVC/AL; A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 14 compresse in blister PVC/AL; A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 20 compresse in blister PVC/AL; A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 28 compresse in blister PVC/AL; A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 30 compresse in blister PVC/AL; A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 56 compresse in blister PVC/AL; A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 60 compresse in blister PVC/AL; A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 84 compresse in blister PVC/AL; A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 90 compresse in blister PVC/AL; A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 100 compresse in blister PVC/AL; A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 120 compresse in blister PVC/AL; A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 180 compresse in blister PVC/AL; A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 90 compresse in contenitore HDPE; A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 120 compresse in contenitore HDPE; A.I.C. n /M - «30 mg compresse a rilascio modificato» 180 compresse in contenitore HDPE. Titolare A.I.C.: Mylan S.P.A. N. procedura mutuo riconoscimento: DE/H/0893/001/II/004. Tipo di modifica: modifica stampati. Modifica apportata: è autorizzata la modifica degli stampati alla sezione: 4.4 del riassunto delle caratteristiche del prodotto e dei corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla Il Titolare dell A.I.C. che intende avvalersi dell uso complementare di lingue estere, deve darne preventiva comunicazione all AIFA e tenere a disposizione la traduzione giurata dei testi in lingua tedesca e/o in altra a decorrere dal 120 giorno successivo a quello della pubblicazione sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00223 in commercio del medicinale per uso umano «Primovist» Estratto determinazione V&A/2036 dell 11 dicembre 2012 Specialità medicinale: PRIMOVIST. A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 1 siringa preriempita con 5 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 5 siringhe preriempite con 5 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 10 siringhe preriempite con 5 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 1 siringa preriempita con 7,5 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 5 siringhe preriempite con 7,5 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 10 siringhe preriempite con 7,5 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 1 siringa preriempita con 10 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 5 siringhe preriempite con 10 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 10 siringhe preriempite con 10 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 1 flaconcino da 5 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 5 flaconcini da 5 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 10 flaconcini da 5 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 1 flaconcino da 7,5 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 5 flaconcini da 7,5 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 10 flaconcini da 7,5 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 1 flaconcino da 10 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 5 flaconcini da 10 ml; A.I.C. n /M - «0,25 MMOL/ml soluzione iniettabile» 10 flaconcini da 10 ml. Titolare A.I.C.: Bayer S.P.A. N. procedura mutuo riconoscimento: SE/H/0429/ / II/027/G. Tipo di modifica: modifica stampati modifiche nella denominazione del principio attivo. Variazioni collegate a importanti modifiche nel riassunto delle caratteristiche del prodotto, dovute in particolare a nuovi dati in materia di qualità, di prove precliniche e cliniche o di Modifica apportata: è autorizzata la modifica degli stampati alle sezioni: 2 (cambio nome del principio attivo in gadoxetato disodico) (rewording) (cambio nome dell eccipiente in caloxetato trisodico) e 6.6 (rewording) del riassunto delle caratteristiche del prodotto, dei corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo e delle etichette. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla Il Titolare dell A.I.C. che intende avvalersi dell uso complementare di lingue estere, deve darne preventiva comunicazione all AIFA e tenere a disposizione la traduzione giurata dei testi in lingua tedesca e/o in altra 8

17 a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00224 in commercio del medicinale per uso umano «Genaprost» Estratto determinazione V&A/2003 del 6 dicembre 2012 Medicinale: GENAPROST. A.I.C. n «5 mg compresse rivestite con film» 30 compresse; A.I.C. n «5 mg compresse rivestite con film» 15 compresse. Titolare A.I.C.: Neopharmed Gentili S.R.L. Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla Il titolare dell A.I.C. che intende avvalersi dell uso complementare a decorrere dal 120 giorno successivo a quello della pubblicazione sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00225 in commercio del medicinale per uso umano «Lodine» Estratto determinazione V&A/2017 del 10 dicembre 2012 Medicinale: LODINE. A.I.C. n «600 mg compresse rivestite a rilascio prolungato» 2 blister da 10 compresse; A.I.C. n «300 mg compresse rivestite» 14 compresse. Titolare A.I.C.: Wyeth Lederle S.R.L. Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla Il Titolare dell A.I.C. che intende avvalersi dell uso complementare di lingue estere, deve darne preventiva comunicazione all AIFA e tenere a disposizione la traduzione giurata dei testi in lingua tedesca e/o in altra a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione alla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A00226 in commercio del medicinale per uso umano «Solu Cortef» Estratto determinazione V&A/2016 del 10 dicembre 2012 Medicinale: SOLU CORTEF. A.I.C. n «250 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile» 1 flaconcino 2 ml; A.I.C. n «500 mg/4 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile» 1 flaconcino 4 ml; A.I.C. n «100 mg/2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile» 1 flaconcino 2 ml. Titolare A.I.C.: Pfizer Italia S.R.L. a nuovi dati in materia di qualità, di prove precliniche ecliniche o di Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 4.2, 4.4 e 4.7 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla Il titolare dell A.I.C. che intende avvalersi dell uso complementare a decorrere dal 120 giorno successivo a quello della pubblicazione sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A

18 in commercio del medicinale per uso umano «Sereupin» Estratto determinazione V&A/2013 del 10 dicembre 2012 Medicinale: SEREUPIN «20 mg compresse rivestite con film» 50 compresse «20 mg compresse rivestite con film» 28 compresse «20 mg/10 ml sospensione orale» 1 flacone da 150 ml «20 mg compresse rivestite con film» 12 compresse. Titolare AIC: ABBOTT S.r.l. Tipo di Modifica: C.I.4) Variazioni collegate a importanti modifiche Modifica Apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 2, 4.2, 4.3, 4.4, 4.5, 4.6, 4.8, 4.9, 5.1 e 6.4 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione [I lotti già prodotti, possono essere mantenuti in commercio fino alla data di scadenza indicata in etichetta]. alla sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00228 in commercio del medicinale per uso umano «Carnitene» Estratto determinazione V&A/2012 del 10 dicembre 2012 Medicinale: CARNITENE «1 G/5 ml soluzione iniettabile per uso endovenoso» 5 fiale da 5 ml «2 G/5 ml soluzione iniettabile per uso endovenoso» 5 fiale da 5 ml «1 G/10 ml soluzione orale» 10 contenitori monodose «2 G/10 ml soluzione orale» 10 contenitori monodose «1,5 G/5 ml soluzione orale» 1 flacone da 20 ml + cucchiaio dosatore «1 G compresse masticabili» 10 compresse «1 G/100 ml soluzione per infusione con glucosio» 1 sacca da 100 ml «2,5 G/250 ml soluzione per infusione con glucosio» 1 sacca da 250 ml «2,5 G/250 ml soluzione per infusione» sacca 250 ml «1G/100 ml soluzione per infusione» sacca 100 ML. Titolare AIC: SIGMA-TAU Industrie Farmaceutiche Riunite S.p.a. Tipo di Modifica: C.I.4) Variazioni collegate a importanti modifiche Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 4.4, 4.5 e 4.8 corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione alla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A00229 in commercio del medicinale per uso umano «Proscar» Estratto determinazione V&A/2004 del 7 dicembre 2012 Medicinale: PROSCAR «5 mg compresse rivestite con film» 30 compresse «5 mg compresse rivestite con film» 15 compresse. Titolare AIC: Merck Sharp & Dohme Limited. Tipo di Modifica: C.I.4) Variazioni collegate a importanti modifiche Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alla sezione 4.8 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla a decorrere dal 120 giorno successivo a quello della pubblicazione sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A

19 in commercio del medicinale per uso umano «Adriblastina» Estratto determinazione V&A/1942 del 28 novembre 2012 Medicinale: ADRIBLASTINA «50 mg polvere per soluzione iniettabile» 1 flacone polvere «10 MG/5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile» 1 flacone polvere + 1 fiala solvente 5 ml «200MG/100ML soluzione iniettabile per uso endovenoso» 1 flacone 100 ml «50 MG/25 Ml soluzione iniettabile per uso endovenoso» 1 flacone 25 ml «10 MG/5 ml soluzione iniettabile per uso endovenoso» 1 flacone 5 ml. Titolare AIC: PFIZER Italia S.r.l. Tipo di Modifica: C.I.4) Variazioni collegate a importanti modifiche Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 4.5 e 6.2 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00231 in commercio del medicinale per uso umano «Zoladex» Estratto determinazione V&A/1934 del 28 novembre 2012 Medicinale: ZOLADEX «1 0,8MG impianto a rilascio prolungato per uso sottocutaneo» 1 siringa preriempita «3,6 MG impianto a rilascio prolungato per uso sottocutaneo» 1 siringa preriempita. Titolare AIC: ASTRAZENECA S.p.a. Tipo di Modifica: C.I.4) Variazioni collegate a importanti modifiche Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 4.2, 4.3, 4.4, 4.8, 5.1 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo per la confezione: «10,8MG impianto a rilascio prolungato per uso sottocutaneo» 1 siringa preriempita è inoltre autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 4.3, 4.4, 4.8, 5.1 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo per la confezione: «3,6 MG impianto a rilascio prolungato per uso sottocutaneo» 1 siringa preriempita. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla Valutata congiuntamente a N1B/2012/1763. a decorrere dal 120 giorno successivo a quello della pubblicazione sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A00232 in commercio del medicinale per uso umano «Clenil» Estratto determinazione V&A/1866 del 23 novembre 2012 Medicinale: CLENIL. A.I.C. n «0,8 mg/2 ml sospensione da nebulizzare» 20 contenitori monodose 2 ml. Titolare A.I.C.: Chiesi farmaceutici S.p.a. Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 2, 4.3, 4.4, 4.5, 4.6, 4.7, 4.8, 4.9 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla essere redatti in lingua italiana e limitatamente aimedicinali in commercio Il titolare dell A.I.C. che intende avvalersi dell uso complementare a decorrere dal 120 giorno successivo a quello della pubblicazione sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A00233 in commercio del medicinale per uso umano «Rovamicina» Estratto determinazione V&A/2018 dell 11 dicembre 2012 Medicinale: ROVAMICINA. A.I.C. n « U.I. Compresse rivestite con film» 12 compresse. Titolare A.I.C.: Sanofi-Aventis S.p.a. 11

20 Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alla sezione 4.8 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo e delle etichette. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla Il Titolare dell A.I.C. che intende avvalersi dell uso complementare di lingue estere, deve darne preventiva comunicazione all AIFA e tenere a disposizione la traduzione giurata dei testi in lingua tedesca e/o in altra a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00234 in commercio del medicinale per uso umano «Solian» Estratto determinazione V&A/2019 dell 11 dicembre 2012 Medicinale: SOLIAN. A.I.C. n «100 mg compresse» 30 compresse; A.I.C. n «200 mg compresse» 30 compresse; A.I.C. n «400 mg compresse rivestite» 30 compresse. Titolare A.I.C.: Sanofi-Aventis S.p.a. Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 4.4 e 4.8 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla Il Titolare dell A.I.C. che intende avvalersi dell uso complementare di lingue estere, deve darne preventiva comunicazione all AIFA e tenere a disposizione la traduzione giurata dei testi in lingua tedesca e/o in altra a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione alla sua pubblicazione nella Gazzetta Uffi ciale della Repubblica 13A00235 in commercio del medicinale per uso umano «Deniban» Estratto determinazione V&A/2020 dell 11 dicembre 2012 Medicinale: DENIBAN. A.I.C. n «50 mg compresse» 12 compresse. Titolare A.I.C.: Sanofi-Aventis S.p.a. Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto alle sezioni 4.4 e 4.8 e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla Il titolare dell A.I.C. che intende avvalersi dell uso complementare a decorrere dal 180 giorno successivo a quello della pubblicazione sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 13A00236 in commercio del medicinale per uso umano «Feldene Cremadol». Estratto determinazione V&A/2021 dell 11 dicembre 2012 Medicinale: FELDENE CREMADOL. A.I.C. n «1% Crema» Tubo 50 G. Titolare A.I.C.: Pfizer Italia S.r.l. Modifica apportata: è autorizzata la modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto e corrispondenti paragrafi del foglio illustrativo. Gli stampati corretti ed approvati sono allegati alla Il Titolare dell A.I.C. che intende avvalersi dell uso complementare di lingue estere, deve darne preventiva comunicazione all AIFA e tenere a disposizione la traduzione giurata dei testi in lingua tedesca e/o in altra a decorrere dal 120 giorno successivo a quello della pubblicazione 12

Corretto utilizzo delle soluzioni concentrate di Potassio cloruro. ed altre soluzioni contenenti Potassio

Corretto utilizzo delle soluzioni concentrate di Potassio cloruro. ed altre soluzioni contenenti Potassio cloruro cloruro Data Revisione Redazione Approvazione Autorizzazione N archiviazione 00/00/2010 e Risk management Produzione Qualità e Risk management Direttore Sanitario 1 cloruro INDICE: 1. Premessa

Dettagli

Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l anno 2015.

Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l anno 2015. Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 299 del 27 dicembre 2014 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

http://www.gazzettaufficiale.it/guridb//dispatcher?task=attocompleto&service=1&dat...

http://www.gazzettaufficiale.it/guridb//dispatcher?task=attocompleto&service=1&dat... Atto Completo http://www.gazzettaufficiale.it/guridb//dispatcher?task=attocompleto&service=1&dat... Page 1 of 4 20/09/2010 DECRETO 10 settembre 2010 MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Linee guida per l'autorizzazione

Dettagli

FARMACI DI IMPORTAZIONE PARALLELA

FARMACI DI IMPORTAZIONE PARALLELA FARMACI DI IMPORTAZIONE PARALLELA Anna Rosa Marra, Ugo Santonastaso (Ufficio Valutazione e Autorizzazione, Agenzia Italiana del Farmaco) Cosa significa farmaco di importazione parallela Il farmaco, come

Dettagli

FOGLIO ILLUSTRATIVO. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo.

FOGLIO ILLUSTRATIVO. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo. DIBASE 25.000 U.I./2,5 ml soluzione orale DIBASE 50.000 U.I./2,5 ml soluzione orale DIBASE 100.000 U.I./ml soluzione iniettabile DIBASE

Dettagli

Esenzione dall IMU, prevista per i terreni agricoli, ai sensi dell articolo 7, comma 1, lettera h), del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504.

Esenzione dall IMU, prevista per i terreni agricoli, ai sensi dell articolo 7, comma 1, lettera h), del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504. Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 284 del 6 dicembre 2014 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE b) unica prova orale su due materie, il cui svolgimento è subordinato al superamento della prova scritta: una prova su deontologia e ordinamento professionale; una prova su una tra le seguenti materie

Dettagli

INJEX - Iniezione senza ago

INJEX - Iniezione senza ago il sistema per le iniezioni senz ago INJEX - Iniezione senza ago Riempire le ampolle di INJEX dalla penna o dalla cartuccia dalle fiale con la penna Passo dopo Passo Per un iniezione senza ago il sistema

Dettagli

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate.

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. INDICE La presente guida contiene suggerimenti e indicazioni di carattere generale e a scopo puramente informativo. Non si deve prescindere dal leggere attentamente

Dettagli

Sistema per Acuti. Ci-Ca La via per una sicura anticoagulazione con citrato

Sistema per Acuti. Ci-Ca La via per una sicura anticoagulazione con citrato Sistema per Acuti Ci-Ca La via per una sicura anticoagulazione con citrato La terapia Ci-Ca Citrato Dialisato Ci-Ca Calcio Modulo Ci-Ca Il sistema Ci-Ca con gestione integrata del citrato e calcio: La

Dettagli

CTP Tecnologie di Processo è un azienda certificata: CTP Tecnologie di Processo

CTP Tecnologie di Processo è un azienda certificata: CTP Tecnologie di Processo Fármacos de Importación Paralela CTP Tecnologie di Processo è un azienda certificata: CTP Tecnologie di Processo Schema Relazione Introduzione al concetto Normativa europea Conseguenze sul mercato Portata

Dettagli

STABILITA DEI FARMACI DA CONSERVARE A TEMPERATURA CONTROLLATA

STABILITA DEI FARMACI DA CONSERVARE A TEMPERATURA CONTROLLATA STABILITA DEI FARMACI DA CONSERVARE A TEMPERATURA CONTROLLATA Indice INDICE ACTRAPHANE 30... 10... 10 ADAGEN 375 UI... 10... 10 ADVATE 1000 UI... 10... 10 ALKERAN 2 MG... 11... 11 ANTI TROMBINA III (AT

Dettagli

TARIFFAZIONE RICETTE SSN CONTENENTI FARMACI SOP ed OTC CIRCOLARE RIEPILOGATIVA

TARIFFAZIONE RICETTE SSN CONTENENTI FARMACI SOP ed OTC CIRCOLARE RIEPILOGATIVA CIRCOLARE N. 25/08 ASSIPROFAR FEDERFARMA ROMA via dei Tizii, 10 Roma 00185 Tel. 064463140 Fax 064959325 e-mail: assiprof@tin.it sito internet: www.federfarmaroma.com AI TITOLARI DI FARMACIA DI ROMA E PROVINCIA

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

Un anno di Open AIFA

Un anno di Open AIFA Il dialogo con i pazienti. Bilancio dell Agenzia Un anno di Open AIFA Un anno di Open AIFA. 85 colloqui, 250 persone incontrate, oltre un centinaio tra documenti e dossier presentati e consultati in undici

Dettagli

FORNITURA AGHI, SIRINGHE, AGHI CANNULA E TAPPI PER CATETERE. -Listino prezzi-

FORNITURA AGHI, SIRINGHE, AGHI CANNULA E TAPPI PER CATETERE. -Listino prezzi- LOTTO 1: SIRINGHE SENZ'AGO LUER LOCK FORNITORE: BECTON DICKINSON S.P.A. FORNITURA AGHI, SIRINGHE, AGHI CANNULA E TAPPI PER CATETERE -Listino prezzi- 300910 Siringhe cono luer lock senza ago ml 2,5-3 0,05190

Dettagli

LA COMMISSIONE UNICA DEL FARMACO. Viste le proprie deliberazioni assunte nelle sedute del 25 gennaio 2000 e 7 giugno 2000; Dispone: Art. l.

LA COMMISSIONE UNICA DEL FARMACO. Viste le proprie deliberazioni assunte nelle sedute del 25 gennaio 2000 e 7 giugno 2000; Dispone: Art. l. PROVVEDIMENTO 20 luglio 2000. Istituzione dell'elenco delle specialità medicinali erogabili a totale carico del Servizio sanitario nazionale ai sensi della legge 648/96. LA COMMISSIONE UNICA DEL FARMACO

Dettagli

ovvero: Guida per un uso corretto e consapevole dei farmaci

ovvero: Guida per un uso corretto e consapevole dei farmaci ovvero: Guida per un uso corretto e consapevole dei farmaci Progetto cofinanziato dal Ministero delle Attività Produttive Indice degli argomenti PRESENTAZIONE pag.3 DEFINIZIONE DI FARMACO pag.4 IMPARIAMO

Dettagli

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico Innovativa formulazione LIQUIDA ad elevata biodisponibilità L acido a lipoico è una sostanza naturale che ricopre un ruolo chiave nel metabolismo energetico cellulare L acido a lipoico mostra un effetto

Dettagli

La nuova normativa di Farmacovigilanza

La nuova normativa di Farmacovigilanza La nuova normativa di Farmacovigilanza 1 Due nuove disposizioni in materia di farmacovigilanza Pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale Europea L 348 del 31 Dic 2010: Regulation (EU) 1235/2010 of the European

Dettagli

La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei

La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei rapporti business to business. I settori di azione spaziano

Dettagli

Decreto 10 ottobre 2008 (G.U. Serie Generale n. 288 del 10 dicembre 2008)

Decreto 10 ottobre 2008 (G.U. Serie Generale n. 288 del 10 dicembre 2008) Decreto 10 ottobre 2008 (G.U. Serie Generale n. 288 del 10 dicembre 2008) Disposizioni atte a regolamentare l'emissione di aldeide formica da pannelli a base di legno e manufatti con essi realizzati in

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

Introduzione. Alessandro Centi

Introduzione. Alessandro Centi Introduzione La PEDIATRICA SPECIALIST nasce nel 2012 e si avvale dell esperienza e del know-how formulativo di Pediatrica, consolidata azienda del settore parafarmaceutico da sempre orientata ai bisogni

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Uf ciale n. 6 del 10 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Supplemento ordinario alla Gazzetta Uf ciale n. 6 del 10 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA Supplemento ordinario alla Gazzetta Uf ciale n. 6 del 10 gennaio 2011 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale -

Dettagli

Scheda di sicurezza FULCRON CASA RIMUOVI MUFFA ML500

Scheda di sicurezza FULCRON CASA RIMUOVI MUFFA ML500 Scheda di sicurezza del 4/12/2009, revisione 2 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome commerciale: Codice commerciale: 2544 Tipo di prodotto ed impiego: Agente antimuffa

Dettagli

Imballaggio primario. Imballaggio secondario. Imballaggio terziario. Funzioni primarie dell imballaggio

Imballaggio primario. Imballaggio secondario. Imballaggio terziario. Funzioni primarie dell imballaggio ALTO BELICE AMBIENTE S.p.A. Cos'è l'imballaggio L uomo ha sempre fatto uso di contenitori e già 3500 anni fa le popolazioni egizie immagazzinavano e trasportavano unguenti, oli e vino in contenitori di

Dettagli

l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati

l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati CATALOGO EXA l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati + pratico + sicuro + economico + ecologico 3 edizione Azienda Certificata ISO 9001 e ISO 14001 IL SISTEMA

Dettagli

QUALI PROSPETTIVE PER IL SETTORE FARMACEUTICO IN ITALIA?

QUALI PROSPETTIVE PER IL SETTORE FARMACEUTICO IN ITALIA? QUALI PROSPETTIVE PER IL SETTORE FARMACEUTICO IN ITALIA? Indagine comparativa internazionale sulle capacità competitive del settore farmaceutico in Italia UNIVERSITA BOCCONI Ricerca a cura di: Maurizio

Dettagli

COPIA TRATTA DA GURITEL GAZZETTA UFFICIALE ON-LINE

COPIA TRATTA DA GURITEL GAZZETTA UFFICIALE ON-LINE 8. Disposizioni attuative. Con il decreto ministeriale di cui al precedente punto 3.3. verranno individuate le priorita' cui i progetti strategici dovranno ispirarsi, le modalita' di presentazione degli

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

Esperienza 3: clonaggio di un gene in un plasmide

Esperienza 3: clonaggio di un gene in un plasmide Esperienza 3: clonaggio di un gene in un plasmide Il clonaggio molecolare è una delle basi dell ingegneria genetica. Esso consiste nell inserire un frammento di DNA (chiamato inserto) in un vettore appropriato

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

GESTIONE DEL RISCHIO NEI DISPOSITIVI MEDICI: DALLA CLASSIFICAZIONE ALLA COMMERCIALIZZAZIONE

GESTIONE DEL RISCHIO NEI DISPOSITIVI MEDICI: DALLA CLASSIFICAZIONE ALLA COMMERCIALIZZAZIONE 1 GESTIONE DEL RISCHIO NEI DISPOSITIVI MEDICI: DALLA CLASSIFICAZIONE ALLA COMMERCIALIZZAZIONE Ing. Enrico Perfler Eudax s.r.l. Milano, 23 Gennaio 2014 Indice 2 Il concetto di rischio nei dispositivi medici

Dettagli

NE e Disfagia:Terapia farmacologica per os, come fare?

NE e Disfagia:Terapia farmacologica per os, come fare? NE e Disfagia:Terapia farmacologica per os, come fare? Marica Carughi Servizio Farmaceutico Nutrizionale A.O Sant Anna Como Milano, 21 maggio 2014 WHAT EVIDENCE SAYS? LINEE GUIDA: SI Making the best

Dettagli

VOCE DI CAPITOLATO "RISANAMENTO DI MURATURE IN DETERIORA- MENTO DA SALI -

VOCE DI CAPITOLATO RISANAMENTO DI MURATURE IN DETERIORA- MENTO DA SALI - VOCE DI CAPITOLATO "RISANAMENTO DI MURATURE IN DETERIORA MENTO DA SALI RIDUZIONE DEI SALI A LIVELLI DI SICUREZZA MEDIANTE ESTRAZIONE CON IMPACCO " DESCRIZIONE LAVORI E VERIFICA La seguente Tabella

Dettagli

Guida introduttiva al regolamento CLP

Guida introduttiva al regolamento CLP Guida introduttiva al regolamento CLP Il regolamento CLP è il regolamento (CE) n. 1272/2008 relativo alla classificazione, all etichettatura e all imballaggio delle AVVISO LEGALE Il presente documento

Dettagli

Guida alla registrazione

Guida alla registrazione GUIDA Maggio 2012 Versione 2.0 Guida per l attuazione del regolamento REACH 2 Versione 2.0 Maggio 2012 Versione Modifiche Data Versione 0 Prima edizione giugno 2007 Versione 1 Prima revisione 18/02/2008

Dettagli

- - - - - - - - - - - - 1 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AFM S.p.A. Sede Legale in Bologna, Via del Commercio Associato n. 22/28 MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO

Dettagli

Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE

Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE Sommario Premessa Movimentazione Installazione Manutenzione Avvertenze 2 Premessa 3

Dettagli

Divieto di commercializzazione dei sacchetti non biodegradabili e compostabili

Divieto di commercializzazione dei sacchetti non biodegradabili e compostabili Divieto di commercializzazione dei sacchetti non biodegradabili e compostabili Vademecum operativo Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale della legge 11 agosto 2014, n. 116 che converte il Dl 91/2014,

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

LA TERRITORALITÀ IVA DEI SERVIZI RIFERITI AGLI IMMOBILI

LA TERRITORALITÀ IVA DEI SERVIZI RIFERITI AGLI IMMOBILI INFORMATIVA N. 204 14 SETTEMBRE 2011 IVA LA TERRITORALITÀ IVA DEI SERVIZI RIFERITI AGLI IMMOBILI Artt. 7-ter, 7-quater e 7-sexies, DPR n. 633/72 Regolamento UE 15.3.2011, n. 282 Circolare Agenzia Entrate

Dettagli

Regolamento d esecuzione del Trattato di cooperazione in materia di brevetti. (testo in vigore al 1º luglio 2014)

Regolamento d esecuzione del Trattato di cooperazione in materia di brevetti. (testo in vigore al 1º luglio 2014) Regolamento d esecuzione del Trattato di cooperazione in materia di brevetti (testo in vigore al 1º luglio 2014) Nota dell editore: Per ottenere i dettagli delle modifiche del Regolamento d Esecuzione

Dettagli

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali llegato VII informazioni minime per la relazione di sintesi sulle controllo degli Od, di cui all art. 10 paragrafo 1.3 Numero degli operatori idonei al Numero delle visite ordinarie obbligatorie [1] 31.12.

Dettagli

212312 Tween 20 QP 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato

212312 Tween 20 QP 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Tween 20 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA, S.A. E 08110

Dettagli

Perché i nostri bambini siano protetti il meglio possibile. Commissione europea Imprese e industria

Perché i nostri bambini siano protetti il meglio possibile. Commissione europea Imprese e industria LA SICUREZZA DEI GIOCATTOLI Perché i nostri bambini siano protetti il meglio possibile Commissione europea Imprese e industria Fotolia Orange Tuesday L Unione europea (UE) conta circa 80 milioni di bambini

Dettagli

LABOREST Italia S.p.A Via Vicinale di Parabiago 22 20014 Nerviano - Tel. 0331415253 info@laborest.com www.laborest.com

LABOREST Italia S.p.A Via Vicinale di Parabiago 22 20014 Nerviano - Tel. 0331415253 info@laborest.com www.laborest.com VISTA vista ALADIN 200 DHA 30 capsule Ingredienti: Olio di pesce titolato in DHA, gelatina alimentare, umidificanti: glicerolo, sorbitolo.agente rivestimento:gommalacca, coloranti:e171,e172; stabilizzanti:trietilcitrato,

Dettagli

STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? 2. Come nasce la sperimentazione clinica e che tipi di studi esistono?

STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? 2. Come nasce la sperimentazione clinica e che tipi di studi esistono? STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? Si definisce sperimentazione clinica, o studio clinico controllato, (in inglese: clinical trial), un esperimento scientifico che genera dati

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Flosina B(C.I. 45410) 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA,

Dettagli

ISTANZA DI MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE PARTE ISTANTE. Signor nato a il residente in Via n. CAP CF Partita Iva Tel Fax Cell.

ISTANZA DI MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE PARTE ISTANTE. Signor nato a il residente in Via n. CAP CF Partita Iva Tel Fax Cell. ISTANZA DI MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE SPETT/LE Organismo di Mediazione NE LITIS srl Via Vetice,41 SAN VALENTINO TORIO (SA) PARTE ISTANTE Il /I sottoscritti Signor nato a il residente in Via n. CAP

Dettagli

LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE

LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE SOMMARIO pag.4 Sintesi della normativa pag.6 LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: disposizioni per

Dettagli

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3 FAQ 2015 Flusso telematico dei modelli 730-4 D.M. 31 maggio 1999, n. 164 Comunicazione dei sostituti d imposta per la ricezione telematica, tramite l Agenzia delle entrate, dei dati dei 730-4 relativi

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III Qualità e sicurezza delle cure

Dettagli

Fiscal News N. 206. Sospensione feriale dei termini processuali. La circolare di aggiornamento professionale 23.07.2013. Premessa

Fiscal News N. 206. Sospensione feriale dei termini processuali. La circolare di aggiornamento professionale 23.07.2013. Premessa Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 206 23.07.2013 Sospensione feriale dei termini processuali Categoria: Contenzioso Sottocategoria: Processo tributario Anche quest anno, come di

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

Maggiore libertà, maggior controllo

Maggiore libertà, maggior controllo Maggiore libertà, maggior controllo Semplicità in implantologia con stabilità, resistenza e velocità Il nostro desiderio in Neoss è sempre stato di offrire ai professionisti del settore dentale una soluzione

Dettagli

Bruxelles, 21 novembre 2001

Bruxelles, 21 novembre 2001 Bruxelles, 21 novembre 2001 A seguito di un indagine avviata nel maggio 1999 la Commissione europea ha appurato che 13 imprese europee e non europee hanno preso parte a cartelli volti ad eliminare la concorrenza

Dettagli

MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE

MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE DECRETO 15 febbraio 2010. Modi che ed integrazioni al decreto 17 dicembre 2009, recante: «Istituzione del sistema di controllo della tracciabilità

Dettagli

GUIDA PRATICA PER IL FARMACISTA Federazione Nazionale degli Ordini dei Farmacisti Italiani. Prefazione Andrea Mandelli

GUIDA PRATICA PER IL FARMACISTA Federazione Nazionale degli Ordini dei Farmacisti Italiani. Prefazione Andrea Mandelli GUIDA PRATICA PER IL FARMACISTA Federazione Nazionale degli Ordini dei Farmacisti Italiani Prefazione Andrea Mandelli GUIDA PRATICA PER IL FARMACISTA Federazione Nazionale degli Ordini dei Farmacisti Italiani

Dettagli

REFRASET SCHEDA DI SICUREZZA. Revisione n 02 del 21/05/2012 Sostituisce 23/05/2002

REFRASET SCHEDA DI SICUREZZA. Revisione n 02 del 21/05/2012 Sostituisce 23/05/2002 Pag. 1 di 5 REFRASET SCHEDA DI SICUREZZA Revisione n 02 del 21/05/2012 Sostituisce 23/05/2002 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO, DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA 1.1 Identificazione della sostanza

Dettagli

Scheda Dati di Sicurezza

Scheda Dati di Sicurezza Scheda Dati di Sicurezza Pagina n. 1 / 5 1. Identificazione della sostanza / del preparato e della Società 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Codice: 190683 Denominazione 1.2 Uso della

Dettagli

OGGETTO: Sospensione feriale: si riparte il 17 settembre

OGGETTO: Sospensione feriale: si riparte il 17 settembre Informativa per la clientela di studio N. 131 del 05.09.2012 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Sospensione feriale: si riparte il 17 settembre Gentile Cliente, con la stesura del presente documento

Dettagli

ESERCIZI DI CHIMICA. 5. Calcolare le masse in grammi di: a) 0,30 moli di HNO 3 ; b) 2,50 moli di Na 2 SO 4. [19 g di HNO 3 ; 355 g di Na 2 SO 4 ]

ESERCIZI DI CHIMICA. 5. Calcolare le masse in grammi di: a) 0,30 moli di HNO 3 ; b) 2,50 moli di Na 2 SO 4. [19 g di HNO 3 ; 355 g di Na 2 SO 4 ] ESERCIZI DI CHIMICA 1. Calcolare:a) le moli di H 2 O e le moli di atomi d idrogeno ed ossigeno contenuti in 10g di H 2 O; b) il numero di molecole di H 2 O e di atomi di idrogeno e di ossigeno. [0,55 moli;

Dettagli

MOMENT 200 mg compresse rivestite Ibuprofene

MOMENT 200 mg compresse rivestite Ibuprofene PRIMA DELL USO LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO Questo è un medicinale di AUTOMEDICAZIONE che può essere usato per curare disturbi lievi e transitori facilmente

Dettagli

REQUISITI FORMALI DELLA RICETTA NON RIPETIBILE Alla luce del D.LGS. 219 DEL 2006 Codice di recepimento normativa europea farmaci ad uso umano

REQUISITI FORMALI DELLA RICETTA NON RIPETIBILE Alla luce del D.LGS. 219 DEL 2006 Codice di recepimento normativa europea farmaci ad uso umano REQUISITI FORMALI DELLA RICETTA NON RIPETIBILE [STUDIO avv. Paola Ferrari ] info@studiolegaleferrari.it per Pronto Soccorso fimmg lombardia QUESITO: Mi è arrivata una notifica di violazione amministrativa

Dettagli

DALLA MOLE AI CALCOLI STECHIOMETRICI

DALLA MOLE AI CALCOLI STECHIOMETRICI Conversione Massa Moli DALLA MOLE AI CALCOLI STECHIOMETRICI - ESERCIZI GUIDATI - LEGENDA DEI SIMBOLI: M = Peso molecolare m(g) = quantità in g di elemento o di composto n = numero di moli Ricorda che l'unità

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III

DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III RAZIONALE Scopo di queste Raccomandazioni

Dettagli

GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI

GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI Come si detraggono le spese per l acquisto dei farmaci? Cosa deve contenere lo scontrino fiscale emesso dalla farmacia? A cosa serve la tessera sanitaria?

Dettagli

Relatore: per.agr. Roberto Nataloni Dlgs 150/2012 Art. 1 Oggetto Il presente decreto definisce le misure per un uso sostenibile dei pesticidi, che sono prodotti fitosanitari come definiti all articolo

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

Verifica della corretta applicazione del Regolamento Import-Export

Verifica della corretta applicazione del Regolamento Import-Export Verifica della corretta applicazione del Regolamento Import-Export Dott.ssa Luigia Scimonelli ISS - Min. del lavoro, della salute e delle politiche sociali Roma, 26 novembre 2008 Indice Convenzione di

Dettagli

PYRAMIN DF 1KG. 1. Denominazione della sostanza/preparato e della società. 2. Composizione / Informazioni sugli ingredienti

PYRAMIN DF 1KG. 1. Denominazione della sostanza/preparato e della società. 2. Composizione / Informazioni sugli ingredienti Scheda dei dat Scheda dei dati di Sicurezza Pagina: 1/8 1. Denominazione della sostanza/preparato e della società PYRAMIN DF 1KG Uso: antiparassitario, erbicida Ditta: BASF Italia Spa Divisione Agro Via

Dettagli

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE TITOLO RELAZIONE I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità A partire dal 3 gennaio 2013 è entrato in vigore il regolamento (UE)

Dettagli

Etichettatura degli alimenti

Etichettatura degli alimenti Ministero della Salute Direzione generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Etichettatura degli alimenti Cosa dobbiamo sapere La scelta di alimenti e bevande condiziona la nostra

Dettagli

Cos'è esattamente la gelatina

Cos'è esattamente la gelatina Cos'è esattamente la gelatina LA GELATINA È PURA E NATURALE La gelatina attualmente in commercio viene prodotta in moderni stabilimenti operanti in conformità ai più rigorosi standard di igiene e sicurezza.

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

Samuele Di Rita - Classe 2 B sa - 16/03/2015 - Gruppo 5: Di Rita, Dal Maso

Samuele Di Rita - Classe 2 B sa - 16/03/2015 - Gruppo 5: Di Rita, Dal Maso Samuele Di Rita - Classe 2 B sa - 16/03/2015 - Gruppo 5: Di Rita, Dal Maso SAGGI ANALITICI SU ALIMENTI CONTENENTI CARBOIDRATI OBIETTIVI Fase 1: Dimostrare, mediante l uso del distillato di Fehling, se

Dettagli

E.O Ospedali Galliera Genova. PICC e MIDLINE Indicazioni per una corretta gestione

E.O Ospedali Galliera Genova. PICC e MIDLINE Indicazioni per una corretta gestione E.O Ospedali Galliera Genova DIREZIONE SANITARIA Direttore Sanitario: Dott. Roberto Tramalloni S.S.D. CURE DOMICILIARI Dirigente Medico Responsabile Dott. Alberto Cella PICC e MIDLINE Indicazioni per una

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 263 del 10 novembre 2012 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Sabato, 10 novembre 2012

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 263 del 10 novembre 2012 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Sabato, 10 novembre 2012 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 263 del 10 novembre 2012 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI 15.1.2011 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 12/1 II (Atti non legislativi) REGOLAMENTI REGOLAMENTO (UE) N. 10/2011 DELLA COMMISSIONE del 14 gennaio 2011 riguardante i materiali e gli oggetti

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

Com è fatto l atomo ATOMO. UNA VOLTA si pensava che l atomo fosse indivisibile. OGGI si pensa che l atomo è costituito da tre particelle

Com è fatto l atomo ATOMO. UNA VOLTA si pensava che l atomo fosse indivisibile. OGGI si pensa che l atomo è costituito da tre particelle STRUTTURA ATOMO Com è fatto l atomo ATOMO UNA VOLTA si pensava che l atomo fosse indivisibile OGGI si pensa che l atomo è costituito da tre particelle PROTONI particelle con carica elettrica positiva e

Dettagli

GESTIONE PORT VENOSO

GESTIONE PORT VENOSO GESTIONE PORT VENOSO Il port è un catetere venoso centrale appartenente alla famiglia dei dispositivi totalmente impiantabili composto da una capsula impiantata sottocute e da un catetere introdotto in

Dettagli

LEGGE 27 LUGLIO, N.212. "Disposizioni in materia di statuto dei diritti del contribuente"

LEGGE 27 LUGLIO, N.212. Disposizioni in materia di statuto dei diritti del contribuente LEGGE 27 LUGLIO, N.212 "Disposizioni in materia di statuto dei diritti del contribuente" pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 177 del 31 luglio 2000 Art. 1. (Princìpi generali) 1. Le disposizioni della

Dettagli

AD OGNI RIFIUTO LA GIUSTA DIREZIONE. per Lecco e provincia

AD OGNI RIFIUTO LA GIUSTA DIREZIONE. per Lecco e provincia AD OGNI RIFIUTO LA GIUSTA DIREZIONE per Lecco e provincia Sacco VIOLA Frazione secca multimateriale L IMPIANTO DI SELEZIONE DEL SACCO VIOLA I sacchi provenienti dalla raccolta, caricati su un nastro trasportatore,

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA ESSENZA MIRRA-VANIGLIA PER EMANATORE SANDOKAN

SCHEDA DI SICUREZZA ESSENZA MIRRA-VANIGLIA PER EMANATORE SANDOKAN SCHEDA DI SICUREZZA ESSENZA MIRRA-VANIGLIA PER EMANATORE SANDOKAN 1. Identificazione della sostanza / del preparato e della Società 1.1. Identificazione della sostanza o del preparato Miscela di oli essenziali

Dettagli

PREMESSA. La GIUNTA della Camera di Commercio di Brescia

PREMESSA. La GIUNTA della Camera di Commercio di Brescia DISCIPLINARE TECNICO E AMMINISTRATIVO VERIFICAZIONE PERIODICA DI ESECUZIONE DELLA PREMESSA L art. 11 del T.U. delle leggi sui pesi e sulle misure, approvato con R. D. 23 agosto 1890 n. 7088, stabilisce

Dettagli

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Pag. 1 di 20 LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Funzione Responsabile Supporto Tecnico Descrizione delle revisioni 0: Prima emissione FI 00 SU 0002 0 1: Revisione Generale IN 01 SU 0002 1 2:

Dettagli

Quesiti e problemi (sul libro da pag. 510)

Quesiti e problemi (sul libro da pag. 510) Quesiti e problemi (sul libro da pag. 510) 2 Il numero di ossidazione 1 Assegna il n.o. a tutti gli elementi dei seguenti composti. a) Hg 3 (PO 3 ) 2 Hg: +2; P: +3; O: 2 b) Cu(NO 2 ) 2 Cu: +2; N: +3; O:

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 1 Nome commerciale IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA ECO-TRAP Utilizzazione della sostanza

Dettagli

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile MATERIALI A BASE DI CALCE NATURALE PER IL RESTAURO E IL RISANAMENTO scheda tecnica per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO PRODOTTO PER

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U.O. Amministrazione risorse umane/pd BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER

Dettagli

Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico

Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico Marco Glisoni Maria Lisa Procopio Incontro formativo Progetto APE settembre 2014 Il Piano d Azione Nazionale per il GPP Piano d azione per la

Dettagli

RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO M.G.

RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO M.G. Ministero della Salute RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO M.G. ANNO 2014 2 Il presente rapporto è stato realizzato dalla Direzione Generale per l Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione

Dettagli

MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 CARATTERISTICHE TECNICHE

MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 CARATTERISTICHE TECNICHE N NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI elastico e resistenza a trazione, per il riempimento degli scavi effettuati nel

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957 COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957 Ordinanza Sindacale n. 41/2012 Prot. n. 12292 ORDINANZA SINDACALE (Adozione misure

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli