COMUNE DI GABIANO Piazza Europa n GABIANO Telf Fax

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI GABIANO Piazza Europa n 4 15020 GABIANO Telf. 0142-945001 Fax 0142-945622 gabiano@ruparpiemonte.it"

Transcript

1 COMUNE DI GABIANO Piazza Europa n GABIANO Telf Fax ********** AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA A CORPO DI CIRCA 500 Q.LI DI LEGNAME VARIO PARTE IN PIEDI (CIRCA 200 Q.LI ) E PARTE GIA TAGLIATO E DEPOSITATO A TERRA (CIRCA 300 q.li) IN FRAZ.NE CANTAVENNA località Campo sportivo al prezzo base d asta complessivo di Euro 1.050,00 oltre IVA di Legge Procedura: articolo 73 lettera c) e art. 76 commi 1, 2, 3 R.D. 23/05/1924 n 827, In esecuzione della determinazione del Responsabile del Servizio n 43 del 30/12/2014, si comunica che in data 09/02/2015, in questa residenza comunale, sotto la Presidenza del segretario Comunale avrà inizio la procedura aperta asta pubblica per la vendita di: PIANTE ubicate su terreno di proprietà comunale in fraz.ne Cantavenna, località campo sportivo Importo della vendita a base d asta 1.050,00 oltre IVA di Legge A) PREZZO A BASE D ASTA : 1.050,00 (diconsi milleurocinquanta/00 cent.) Sull importo di aggiudicazione, trattandosi di operazione soggetta ad IVA, verrà applicata in aggiunta l aliquota 22%, ai sensi del D.P.R. 633/72 e smi, con rilascio da parte dell Ente di fattura di vendita 1. STAZIONE APPALTANTE: COMUNE DI GABIANO (AL) 2. PROCEDURA DI GARA: art. 73 lettera c) e art. 76 comma 1, 2, 3 R.D. 827/1924 e s.m.i 3. LUOGO, DESCRIZIONE, NATURA E IMPORTO COMPLESSIVO DEI BENI IMMOBILI: 3.1. luogo, dati catastali ove i beni immobili oggetto di vendita (PIANTE) sono ubicati: _ Comune di Gabiano: NCT fg. 12 particelle n descrizione: dal lotto di piante in oggetto si potranno ricavare circa q.li 500 complessivi da destinare esclusivamente a legna da ardere, così suddivisi : circa 200 q.li di piante in piedi di varie specie e circa q.li 300 di piante già abbattute e depositate a terra 3.3. Prezzo di vendita posto a base d asta: 1.050,00 oltre IVA di Legge 3.4. condizioni di vendita: l alienazione si intende a corpo, durante le operazioni di taglio ed esbosco si dovrà evitare di danneggiare le piante destinate a rimanere a dotazione del viale di tigli esistente ; il taglio dovrà avvenire all altezza del colletto; la ramaglia dovrà essere sminuzzata o conferita in discarica autorizzata. Le piante da abbattere sono state individuate e contrassegnate da parte di personale comunale.

2 In particolare per quanto riguarda la porzione di piante individuate nella zona del viale di tigli esistenti a monte del campo sportivo, potranno essere unicamente abbattute i cosiddetti ricacci evitando di danneggiare le piante costituenti il viale. Si fa presente che la ditta o la persona fisica aggiudicataria si intenderà obbligata per tutti gli effetti di legge con il solo atto di aggiudicazione, mentre gli obblighi del Comune sono subordinati all approvazione degli atti di gara ed alla redazione di atto amministrativo di aggiudicazione 4. DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA: Gli interessati, per partecipare alla gara, dovranno far pervenire la propria offerta e la documentazione richiesta, a questo Ente COMUNE DI GABIANO Piazza Europa n GABIANO entro e non oltre il termine perentorio di cui al punto 5) utilizzando apposito plico sigillato recante all esterno la dicitura OFFERTA PER LA GARA DEL GIORNO 09/02/2015_ORE RELATIVA ALLA VENDITA A CORPO DI CIRCA 500 Q.LI DI LEGNAME VARIO PARTE IN PIEDI (CIRCA 200 Q.LI ) E PARTE GIA TAGLIATO E DEPOSITATO A TERRA IN FRAZ.NE CANTAVENNA località Campo sportivo contenente al suo interno due buste con la seguente dicitura : BUSTA A - offerta redatta su carta legale e sottoscritta validamente oppure utilizzando il Modello A allegato. L offerta potrà essere recapitata direttamente a mano o a mezzo posta in plico raccomandato (posta celere compresa) - purché le stesse pervengano all ufficio protocollo nel giorno precedente a quello fissato per l asta e siano corredate da tutti i documenti sopra richiesti. E ammessa anche la consegna tramite agenzie di recapito autorizzate, nel rispetto della normativa in materia. Il recapito del piego, entro il termine indicato, rimane ad esclusivo rischio del mittente. Oltre il termine sopraindicato, non sarà valida alcuna altra offerta, anche se sostitutiva od aggiuntiva di offerta precedente. Non si farà luogo a gara di miglioria, né sarà consentita in sede di gara, la presentazione di altra offerta. Nel caso che due o più concorrenti risultassero miglior offerenti secondo le vigenti disposizioni, si procederà seduta stante a norma dell art. 77 del R.D.23/05/1924 n 827 ovvero tramite sorteggio. L offerta, dovrà essere incondizionata. Si precisa che eventuali correzioni apportate all offerta dovranno essere espressamente e specificatamente confermate e sottoscritte dal medesimo firmatario BUSTA B DOCUMENTAZIONE dovrà contenere -istanza di ammissione alla gara (compilata su apposito modulo predisposto dall amministrazione e allegato al presente bando).(busta B Documentazione) - Deposito cauzionale provvisorio pari al 10% del prezzo base a garanzia dell offerta presentata, mediante : assegno circolare, bonifico bancario o fideiussione bancaria o assicurativa; Una procura speciale nel caso che il concorrente partecipi alla gara a mezzo di un proprio incaricato. Tale procura, debitamente legalizzata ove occorra, dovrà essere unita in originale al verbale di incanto 5. TERMINE, INDIRIZZO DI RICEZIONE, MODALITA DI PRESENTAZIONE E DATA DI APERTURA DELLE OFFERTE: 5.1. Termine: ore giorno 07/02/2015; 5.2. indirizzo: Comune di Gabiano (AL), Piazza Europa n GABIANO(AL) ; 5.3. modalità: secondo quanto previsto nel disciplinare di gara;

3 5.4. apertura offerte: seduta pubblica il giorno 9/02/2015 alle ore presso l ufficio segreteria; 6. SOGGETTI AMMESSI ALL APERTURA DELLE OFFERTE: gli offerenti e i rappresentanti dei concorrenti di cui al successivo punto SOGGETTI AMMESSI ALLA GARA: sono ammesse offerte per procura e anche per persona da nominare nei termini previsti dall art del Codice Civile. 8. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: la gara sarà tenuta mediante offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d asta ai sensi dell art. 73 lettera c) del R.D. 23/05/1924 n 827 seguendo la procedura di cui all art. 76 commi 1, 2, 3, con aggiudicazione al maggior offerente, purché l offerta raggiunga almeno l importo a base d asta. Lo svolgimento della gara avverrà ai sensi del medesimo R.D 827/1924 L aggiudicazione avrà luogo anche alla presenza di una sola offerta valida. In caso di parità fra le offerte di due o più concorrenti si procederà ai sensi dell art. 77 del citato R.D. 827/ PAGAMENTI L importo dell aggiudicazione dovrà essere versato alla Tesoreria di questo Comune presso la Banca Popolare di Milano filiale di Gabiano in unica rata all atto dell aggiudicazione e comunque prima di iniziare il taglio delle piante. Tutti i pagamenti sopra richiesti dovranno essere fatti esclusivamente con valori numerari (contanti, assegni circolari, vaglia bancari).sarà esclusa ogni altra forma di pagamento a meno che non sia ritenuta idonea e valida da chi presiede l asta 10. ALTRE INFORMAZIONI: a) I plichi contenenti l offerta e le documentazioni, pena l esclusione dalla gara, devono pervenire, a mezzo raccomandata del servizio postale, ovvero mediante agenzia di recapito autorizzata, entro il termine perentorio ed all indirizzo di cui al punto 5 del presente bando di gara; è altresì facoltà dei concorrenti la consegna a mano dei plichi, dalle ore 9.00 alle ore dal lunedì al Sabato entro il suddetto termine perentorio, all ufficio protocollo del Comune di Gabiano sito in Piazza Europa n. 4 che ne rilascerà apposita ricevuta. Il recapito tempestivo del plichi rimane ad esclusivo rischio dei mittenti I plichi devono essere idoneamente sigillati, controfirmati sui lembi di chiusura, e devono recare all esterno oltre all intestazione del mittente ed all indirizzo dello stesso - le indicazioni relative all oggetto della gara, al giorno e all ora dell espletamento della medesima. (OFFERTA PER LA GARA DEL GIORNO 09/02/2015_ORE RELATIVA ALLA VENDITA A CORPO DI CIRCA 500 Q.LI DI LEGNAME VARIO PARTE IN PIEDI (CIRCA 200 Q.LI ) E PARTE GIA TAGLIATO E DEPOSITATO A TERRA IN FRAZ.NE CANTAVENNA località Campo sportivo I plichi devono contenere al loro interno i documenti richiesti e la busta contenete l offerta, a sua volta sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura, recante l intestazione del mittente e la dicitura Offerta economica. b) si procederà all aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida semprechè sia ritenuta congrua e conveniente; c) in caso di offerte uguali di due o più concorrenti si procederà ai sensi dell art. 77 del R.D. 23/05/1934 n 827;

4 d) le autocertificazioni, le certificazioni, i documenti e l offerta devono essere in lingua italiana o corredati di traduzione giurata; e) Oltre a tutto quanto previsto nel presente invito e nelle leggi in materia, potranno essere causa di esclusione dalla gara: la mancata o irregolare presentazione delle dichiarazioni e/o documentazione richiesta dal presente bando, mancata, irregolare o incompleta compilazione della/e dichiarazione/i previste dal bando; ritardo nella presentazione del plico. La mancanza anche di una sola delle dichiarazioni previste, ovvero del documento attestante l avvenuta costituzione del deposito cauzionale, nonché delle firme sui lembi di chiusura delle buste, determinano l esclusione dalla gara. f) per tutto quanto non espressamente richiamato si fa riferimento al R.D. n 827/34 e s.m.i g) Si rammenta che la falsa dichiarazione comporta le conseguenze penali e amministrative previste dalla normativa vigente. In ordine alla veridicità delle dichiarazioni la stazione appaltante potrà inoltre procedere a campione, a verifiche d ufficio. -Il Presidente dell asta si riserva il pieno diritto di non ammettere alla gara quel concorrente che riterrà opportuno senza che l escluso possa pretendere di conoscere le ragioni della sua mancata ammissione o chiedere eventuali risarcimenti di danni o indennizzi; -la sola partecipazione all incanto implica per il concorrente piena ed incondizionata accettazione di tutte le norme e condizioni previste nel presente avviso e nel Regolamento sulla Contabilità dello Stato n 827; -L affidamento diventa impegnativo per l Amministrazione ad avvenuta esecutività del provvedimento che la dispone, mentre il concorrente è vincolato sin dal momento dell inizio delle procedure di gara; h)si informa ai sensi del D.lgs. n 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali che: -le finalità cui sono destinati i dati raccolti e le modalità di trattamento ineriscono la procedura di gara di quanto oggetto nel presente avviso nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e della loro riservatezza; -i diritti dei soggetti interessati sono quelli di cui all art. 7 del D.lgs. 196/2003 -il soggetto attivo della raccolta dei dati è l Amministrazione aggiudicatrice i) Si procederà a termine degli articoli 353 e 354 del vigente Codice Penale contro chiunque con violenza o minaccia, o con doni, promesse, collusioni od altri mezzi fraudolenti, impedisse o turbasse la gara ovvero ne allontanasse gli offerenti e contro chiunque si astenesse dal concorrere per denaro o per altra utilità a lui o ad altri data o promessa. l) Ai sensi dell art. 10, c. 1, del D.Lgs. 163/06, Responsabile del procedimento è il sig. BURATORE Geom. Claudio telef interno 3 fax : indirizzo mail : Il presente bando di asta pubblica sarà pubblicato per quindici giorni consecutivi all'albo pretorio del COMUNE DI GABIANO e sull Albo Pretorio OnLine consultabile sul sito Per tutte le informazioni relative all'asta pubblica e per ogni altra notizia connessa, è possibile rivolgersi al Ufficio Tecnico comunale nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 12,00, oppure telefonando al n interno 3,oppure scrivendo al seguente indirizzo

5 Previo appuntamento telefonico sarà possibile essere accompagnati sulla zona oggetto di abbattimento da parte del personale comunale (cantonieri) al n int. 3 Dalla residenza Municipale lì 30/12/2014 IL RESP. DEL PROCEDIMENTO f.to geom. Claudio Buratore

6 COMUNE DI GABIANO Provincia di Alessandria. MODELLO A Marca OFFERTA 16,00 Asta pubblica per la vendita a corpo di CIRCA 500 Q.LI DI LEGNAME VARIO PARTE IN PIEDI (CIRCA 200 Q.LI ) E PARTE GIA TAGLIATO E DEPOSITATO A TERRA IN FRAZ.NE CANTAVENNA località Campo sportivo Il sottoscritto.. Nato a e residente Via.. n... Telef fax.. (cancellare le voci che non interessano) in nome e per conto proprio O F F R E in nome e per conto di. (persona fisica di cui allega procura scritta con firma autenticata) in qualità di legale rappresentante della ditta.. con sede legale in.. codice fiscale partita Iva.. telefono.cell.fax. PER L ACQUISTO DI CIRCA 500 Q.LI DI LEGNAME VARIO PARTE IN PIEDI (CIRCA 200 Q.LI ) E PARTE GIA TAGLIATO E DEPOSITATO A TERRA IN FRAZ.NE CANTAVENNA località Campo sportivo Euro in cifre) :.. in lettere(.....) + IVA 22 % D I C H I A R A inoltre qualora risultasse aggiudicatario del lotto oggetto di gara,

7 - di impegnarsi a versare l importo offerto in sede di gara, in unica soluzione all atto dell aggiudicazione e comunque prima di iniziare il taglio delle piante, mediante versamento alla Tesoreria di questo Comune presso la Banca Popolare di Milano filiale di Gabiano. -di ultimare l abbattimento delle piante entro il termine stabilito dal verbale di consegna che verrà redatto dal Comune di Gabiano con la ditta aggiudicataria e comunque non oltre 4 mesi dalla data di consegna ; -di impegnarsi a procedere alla triturazione delle ramaglie o al trasporto delle stesse in apposite discariche al termine delle operazioni di abbattimento Lì In fede Ai sensi dell art. 38 comma 3 del D.P.R. 445/2000, la dichiarazione deve essere corredata da fotocopia non autenticata, di un documento di identità del sottoscrittore

8 MODELLO B Istanza ammissione a partecipare alla gara COMUNE DI GABIANO Provincia di Alessandria DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (art. 47 D.P.R. 28/12/2000 n 445) Asta pubblica per la vendita a corpo di CIRCA 500 Q.LI DI LEGNAME VARIO PARTE IN PIEDI (CIRCA 200 Q.LI ) E PARTE GIA TAGLIATO E DEPOSITATO A TERRA IN FRAZ.NE CANTAVENNA località Campo sportivo Il sottoscritto nato il residente in via (per le ditte) nella sua qualità di della ditta avente sede in Via partita IVA n Codice fiscale CHIEDE di poter partecipare all Asta pubblica per la vendita a corpo di CIRCA 500 Q.LI DI LEGNAME VARIO PARTE IN PIEDI (CIRCA 200 Q.LI ) E PARTE GIA TAGLIATO E DEPOSITATO A TERRA IN FRAZ.NE CANTAVENNA località Campo sportivo A tal fine consapevole delle conseguenze penali di cui all art. 76 del D.P.R. 445/2000, cui va incontro nel caso di attestazioni mendaci o contenenti dati non corrispondenti a verità, al fine di partecipare alla gara di cui all oggetto DICHIARA di aver preso piena ed integrale conoscenza dell avviso d asta predisposto e di accettarne tutte le clausole; 1. che la ditta è iscritta alla C.C.I.A.A di al n

9 con sede Legale in P.IVA 3. che le persone o la persona autorizzata ad impegnare la ditta o la Società sono le seguenti: (amministratori muniti di rappresentanza legale- cognome, nome, data e luogo di nascita) 4. che le persone designate a rappresentare ed impegnare legalmente l impresa, non hanno riportato condanne penali che comportino la perdita o la sospensione della capacità di contrattare con la pubblica amministrazione 5. che la ditta è nel pieno esercizio di tutti i propri diritti non risulta in stato di fallimento, di liquidazione e non ha cessato l attività, nonché l inesistenza in corso di procedure di fallimento, di concordato preventivo, di amministrazione controllata e di amministrazione straordinaria; 6. di essersi recato sul posto ed avere preso visione dello stato dei beni oggetto di alienazione, delle condizioni contenute nel relativo avviso d asta, nonché di tutte le circostanze generali e particolari che possono aver influito sulla determinazione dell offerta e si impegna in caso di aggiudicazione al pieno ed incondizionato rispetto delle condizioni generali e speciali contenute nell avviso d asta 7. di non aver procedimenti giudiziari pendenti o contenziosi in corso con il Comune di Gabiano (AL) e non aver riportato condanne penali per delitto che per la sua natura o per la sua gravità faccia venir meno i requisiti di natura morale 8. di aver preso visione del bando di gara, per il quale viene formulata l'offerta; 9. di non essere incorso, negli ultimi due anni, in infortuni sul lavoro derivanti da dolo o colpa grave 10. di non aver reso false dichiarazioni in merito ai requisiti ed alle condizioni rilevanti per la partecipazione alle procedure di gara; 11. il proprio consenso al trattamento dei dati personali così come previsto dal D.Lgs 196/ che non esistono cause ostative a contrarre con la pubblica amministrazione 13.di essere in regola con gli adempimenti previdenziali ed assicurativi lì (luogo e data) (firma del dichiarante) Ai sensi dell art. 38 comma 3 del D.P.R. 445/2000, la dichiarazione deve essere corredata da fotocopia non autenticata, di un documento di identità del sottoscrittore

C O M U N E D I G R E Z Z A N A

C O M U N E D I G R E Z Z A N A Prot. 19249 lì, 20.11.2013 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE Visto il R.D. 23.05.1924 n. 827 art. 65 e segg.; Vista la Deliberazione di Giunta Comunale n. 136 in

Dettagli

Città di Oppeano Provincia di Verona Ufficio commercio

Città di Oppeano Provincia di Verona Ufficio commercio Città di Oppeano Ufficio commercio Prot. n. 7721 Oppeano, lì 12.05.2015 AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI CONFISCATI CON IL SISTEMA A BASE D ASTA CON IL MIGLIOR PREZZO OFFERTO DA ESPRIMERSI

Dettagli

BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE

BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione alla determina dirigenziale n. 524 del 14/07/2011 si rende noto che il giorno 29 Agosto 2011.

Dettagli

COMUNE di SAN GIOVANNI A PIRO

COMUNE di SAN GIOVANNI A PIRO COMUNE di SAN GIOVANNI A PIRO Provincia di Salerno Tel. 0974983007 Fax 0974983710 Cod. Fisc. 84001430655 Prot. 8675 AVVISO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI UN BOX-AUTO DI PROPRIETA COMUNALE IN VIA DEL POZZO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AVVISO DI ASTA PUBBLICA Vendita e utilizzazione del materiale legnoso assegnato al taglio nella particella forestale n. 17 del P.A.F. Bosco Comunale Santa Giulia Estensione di circa Ha 31,65.63 IL RESPONSABILE

Dettagli

Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382.

Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382. BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI N.2 IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE SITI IN VIA ROMA nn.109 e 111. Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382. Descrizione degli

Dettagli

In esecuzione al decreto del Direttore Amministrativo n. 53 del 29 luglio 2015 SI RENDE NOTO

In esecuzione al decreto del Direttore Amministrativo n. 53 del 29 luglio 2015 SI RENDE NOTO AVVISO D ASTA PER LA VENDITA, SUDDIVISA IN 6 LOTTI, DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETA DI ARPAT - Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana In esecuzione al decreto del Direttore Amministrativo

Dettagli

COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI

COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI In esecuzione della deliberazione di G.C. n.5/2013 e della determinazione n. 105 in data 13/09/2013

Dettagli

BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO

BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO COMUNE DI LUSERNA SAN GIOVANNI Provincia di Torino BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO In esecuzione della D.C.C. n. 28 del 30/07/2015 e della determinazione n. 274 del 21/09/2015 si rende noto che il Comune

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DELLE AUTOVETTURE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA. Il giorno 27 maggio 2009

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO 1 PROVINCIA DI LIVORNO U.O. APPALTI CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI AVVISO D ASTA II INCANTO VENDITA DI IMMOBILE IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Vista la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 126 del

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVETTURA FIAT DOBLO

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVETTURA FIAT DOBLO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVETTURA FIAT DOBLO Il Comune di Malnate, in esecuzione della determinazione del Responsabile dell Area Servizi Generali n. 129 del 28/03/2014, bandisce asta

Dettagli

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI in esecuzione della Deliberazione di Consiglio Comunale n. 07/2012 e della Deliberazione di Giunta Comunale n. 78/2013 IL RESPONSABILE DELL AREA

Dettagli

L asta sarà dichiarata deserta qualora non venga presentata almeno un offerta valida.

L asta sarà dichiarata deserta qualora non venga presentata almeno un offerta valida. COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione alla determina dirigenziale n. 524 del 14/07/2011, esecutiva ai sensi di legge, si rende noto

Dettagli

Articolo 1 PROCEDURA DI GARA

Articolo 1 PROCEDURA DI GARA DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI STABILI SEDE DEGLI UFFICI DEL CONSIGLIO REGIONALE IN TRIESTE LOTTO UNICO PERIODO TRE ANNI Articolo 1 PROCEDURA DI GARA L aggiudicazione

Dettagli

SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA

SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA SETTORE IMPIANTI E SERVIZI TECNOLOGICI SERVIZIO DI IGIENE URBANA AUTOPARCO ED AUTORIMESSA AVVISO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLE CARPENTERIE METALLICHE

Dettagli

COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA

COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA Bando di gara per pubblico incanto per la fornitura dello strumentario e materiale di consumo necessario ad attivare un ambulatorio per la sterilizzazione

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA Provincia di Roma

COMUNE DI ARICCIA Provincia di Roma Piazza S. Nicola s.n.c.- 00040 Ariccia Tel. 06934851 - Fax 0693485358 Prot. n.7281 AVVISO D ASTA PER L'ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLO. IL DIRIGENTE AREA II In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO PER CITTADINI DELLA TERZA ETA - 2014

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO PER CITTADINI DELLA TERZA ETA - 2014 Casa COMUNE di FRANCOLISE provincia di Caserta Tel. 0823 881330 - Fax 0823 877049 - C.F. 83001080619 All. a Det. AA. n. 101 del 21.08.2014 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA VALLE BREMBANA

COMUNITÀ MONTANA VALLE BREMBANA AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI N. 1 AUTOVETTURA USATA DI PROPRIETA DELLA COMUNITA MONTANA Si rende noto che, in esecuzione della Deliberazione della Giunta Esecutiva n. 3/10 del 17.03.2015 e

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it Prot. 7646/C14 Cesena, lì 16 novembre 2012 Codice G.I.G. 4708872C17 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Bando n. 6/2012 Questa Istituzione

Dettagli

AVVISO D ASTA PER LA ALIENAZIONE DI N. 300 SEDIE DA CONVEGNO

AVVISO D ASTA PER LA ALIENAZIONE DI N. 300 SEDIE DA CONVEGNO AVVISO D ASTA PER LA ALIENAZIONE DI N. 300 SEDIE DA CONVEGNO Vista la determinazione dirigenziale n. 10 del 16/03/2016 con la quale è stata approvata la presente procedura d asta; SI RENDE NOTO che è indetta

Dettagli

COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE

COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della deliberazione di C.C. n. 35 del 21/11/2014 e della Delibera del Commissario Straordinario

Dettagli

COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO

COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA CONCESSIONE IN AFFITTO TRAMITE PATTI IN DEROGA LEGGE 203/1982 DI TERRENI A DESTINAZIONE AGRICOLA DI PROPRIETA

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DEL CONSORZIO PARCO DEI COLLI DI BERGAMO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VIGILANZA E FAUNISTICO In esecuzione della determinazione n. 10/19

Dettagli

COMUNE DI FERRARA DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA. per la vendita di un'area edificabile di mq. 1.195, situata in via Saragat a

COMUNE DI FERRARA DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA. per la vendita di un'area edificabile di mq. 1.195, situata in via Saragat a COMUNE DI FERRARA DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA per la vendita di un'area edificabile di mq. 1.195, situata in via Saragat a Ferrara, di proprietà dell'amministrazione Comunale, catastalmente individuato

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA

PROVINCIA DELL AQUILA PROVINCIA DELL AQUILA BANDO PROVINCIA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RIGUARDANTE GLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DELL AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RC AUTO,

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER LOCAZIONE DI UN IMMOBILE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE POSTO IN PIAZZA CAVOUR PIANO TERRA

BANDO PUBBLICO PER LOCAZIONE DI UN IMMOBILE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE POSTO IN PIAZZA CAVOUR PIANO TERRA BANDO PUBBLICO PER LOCAZIONE DI UN IMMOBILE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE POSTO IN PIAZZA CAVOUR PIANO TERRA L Amministrazione Comunale di Levanto intende concedere in locazione una unità immobiliare

Dettagli

COMUNE DI ROURE PROVINCIA DI TORINO FRAZ. BALMA 1 10060 ROURE TEL. 0121 842613 FAX 0121 842945 E.MAIL ufficiotecnico.roure@reteunitaria.piemonte.

COMUNE DI ROURE PROVINCIA DI TORINO FRAZ. BALMA 1 10060 ROURE TEL. 0121 842613 FAX 0121 842945 E.MAIL ufficiotecnico.roure@reteunitaria.piemonte. COMUNE DI ROURE PROVINCIA DI TORINO FRAZ. BALMA 1 10060 ROURE TEL. 0121 842613 FAX 0121 842945 E.MAIL ufficiotecnico.roure@reteunitaria.piemonte.it AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI BENE IMMOBILE

Dettagli

COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari

COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari Piazza Municipio n. 1, 09024 Nuraminis (CA), Telefono 0708010060, Fax 0708010061, Partita Iva 01043690922, ragioneria@comune.nuraminis.ca. BANDO DI GARA PER LA

Dettagli

Sviluppo Basilicata SpA Via Centomani,11 85100 Potenza tel.0971.50661 fax 0971.506664

Sviluppo Basilicata SpA Via Centomani,11 85100 Potenza tel.0971.50661 fax 0971.506664 Sviluppo Basilicata SpA Via Centomani,11 85100 Potenza tel.0971.50661 fax 0971.506664 DISCIPLINARE DI GARA I.1 Oggetto appalto Affidamento del servizio di conto corrente fruttifero periodo 2010 2011 dedicato

Dettagli

Piazza Umberto I, 5 10043 Orbassano (TO) Italia Servizio Patrimonio IV sett. Urbanistica S.E. Telefono +39 011/9036111 / Fax+39-011/9013337

Piazza Umberto I, 5 10043 Orbassano (TO) Italia Servizio Patrimonio IV sett. Urbanistica S.E. Telefono +39 011/9036111 / Fax+39-011/9013337 Piazza Umberto I, 5 10043 Orbassano (TO) Italia Servizio Patrimonio IV sett. Urbanistica S.E. Telefono +39 011/9036111 / Fax+39-011/9013337 www.comune.orbassano.to.it AVVISO D ASTA PUBBLICA Per la vendita

Dettagli

AVVISO D ASTA PUBBLICA

AVVISO D ASTA PUBBLICA AVVISO D ASTA PUBBLICA In esecuzione della Deliberazione Giunta Comunale n. 130 del 15.06.2015 avente per oggetto Alienazione di beni mobili di proprietà comunale dichiarati fuori uso. Atto di indirizzo

Dettagli

C O M U N E D I B A N Z I (PROVINCIA DI POTENZA) Area Tecnica / U.T.C. / LL.PP. Piazza Aldo Moro, 1 Tel. 0971/947820 Fax 0971/947825

C O M U N E D I B A N Z I (PROVINCIA DI POTENZA) Area Tecnica / U.T.C. / LL.PP. Piazza Aldo Moro, 1 Tel. 0971/947820 Fax 0971/947825 C O M U N E D I B A N Z I (PROVINCIA DI POTENZA) Area Tecnica / U.T.C. / LL.PP. Piazza Aldo Moro, 1 Tel. 0971/947820 Fax 0971/947825 AVVISO D ASTA PUBBLICA (con solo offerta in aumento) Per il taglio e

Dettagli

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN TERRENO SITO A NOVENTA PADOVANA IN VIALE DELLA NAVIGAZIONE INTERNA

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN TERRENO SITO A NOVENTA PADOVANA IN VIALE DELLA NAVIGAZIONE INTERNA BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN TERRENO SITO A NOVENTA PADOVANA IN VIALE DELLA NAVIGAZIONE INTERNA IL FUNZIONARIO RESPONSABILE In esecuzione della deliberazione di Consiglio Comunale di Noventa

Dettagli

DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA

DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA POLIZIA LOCALE AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI MOTO IN DISUSO DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE Il Comandante della Polizia Locale RENDE NOTO che il giorno

Dettagli

15.03.2014 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE -N.6- PARTE TERZA

15.03.2014 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE -N.6- PARTE TERZA 1442 GIUNTA REGIONALE Servizio Risorse Umane e Strumentali e Servizi Generali, Logistica, Patrimonio e Demanio VIA MAZZINI, 126 - CAMPOBASSO TEL. 0874/429880-890 FAX 0874/429881 AVVISO D ASTA PER LA VENDITA

Dettagli

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o Via IV Novembre, 12 C.A.P. 12083 - Tel.0174/244481-2 - Fax.0174/244730 e-mail: comune@comune.frabosa-sottana.cn.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CARTURA. Provincia di Padova AVVISO DI VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA' DELL'ENTE (ANNO 2013)

COMUNE DI CARTURA. Provincia di Padova AVVISO DI VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA' DELL'ENTE (ANNO 2013) COMUNE DI CARTURA Provincia di Padova UFFICIO TECNICO COMUNALE CODICE FISCALE 80009210289 TEL. 049 9555612 PARTITA IVA 01563700283 FAX. 049 9555571 e-mail: lavoripubblici@comune.cartura.pd.it 35025 Piazza

Dettagli

I S T I T U T O T E C N I C O C O M M E R C I A L E E G E O M E T R I Filippo Corridoni

I S T I T U T O T E C N I C O C O M M E R C I A L E E G E O M E T R I Filippo Corridoni Prot. n. 6046/C14 Civitanova Marche, 23/10/2015 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI C.I.G. Z0216B8E8E Questa Istituzione Scolastica,

Dettagli

Prot. n.1960/va Cirié, 14 GIUGNO 2012

Prot. n.1960/va Cirié, 14 GIUGNO 2012 Istituto Tecnico Statale per Ragionieri e Geometri " Enrico Fermi " Via S. G. Bosco, 17-10073 Cirié (TO) - tel. 011.9214575 011.9210546 fax 011.9214267- e-mail: fermi@icip.com sito internet: http://istitutofermicirie.it

Dettagli

CITTÀ DI TORRE DEL GRECO - UFFICIO PATRIMONIO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI N. 5 AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI TORRE DEL GRECO

CITTÀ DI TORRE DEL GRECO - UFFICIO PATRIMONIO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI N. 5 AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI TORRE DEL GRECO CITTÀ DI TORRE DEL GRECO - UFFICIO PATRIMONIO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI N. 5 AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI TORRE DEL GRECO GIÀ IN USO AL SERVIZIO N.U. IL DIRIGENTE DEL 6 SETTORE

Dettagli

AVVISO DI GARA PER LA VENDITA, MEDIANTE PUBBLICO INCANTO, DI MACCHINA LEVIGATRICE RASAGHIACCIO E MACCHINA FRESABORDI

AVVISO DI GARA PER LA VENDITA, MEDIANTE PUBBLICO INCANTO, DI MACCHINA LEVIGATRICE RASAGHIACCIO E MACCHINA FRESABORDI COMUNE DI AYAS Fraz. Antagnod, c/o villa Rivetti tel. 0125/306632/3/4 fax 0125/306788 e-mail segretario@comune.ayas.ao.it C.F. e P.I. 00106960073 AVVISO DI GARA PER LA VENDITA, MEDIANTE PUBBLICO INCANTO,

Dettagli

(Provincia di Teramo) Via V. Veneto 52; CAP 64027; TEL. 0861.818196; FAX 0861.88555; C.F. 82002660676; P.I. 00523850675

(Provincia di Teramo) Via V. Veneto 52; CAP 64027; TEL. 0861.818196; FAX 0861.88555; C.F. 82002660676; P.I. 00523850675 Sant Omero, 22.03.2010 Tit. IV Cl 10 Prot 3084 COMUNE DI SANT OMERO (Provincia di Teramo) Via V. Veneto 52; CAP 64027; TEL. 0861.818196; FAX 0861.88555; C.F. 82002660676; P.I. 00523850675 www.santomero.com

Dettagli

COMUNE DI CEFALÙ PROVINCIA DI PALERMO BANDO PUBBLICO PER LA VENDITA DI MEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CEFALU DISCIPLINARE

COMUNE DI CEFALÙ PROVINCIA DI PALERMO BANDO PUBBLICO PER LA VENDITA DI MEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CEFALU DISCIPLINARE COMUNE DI CEFALÙ PROVINCIA DI PALERMO BANDO PUBBLICO PER LA VENDITA DI MEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CEFALU DISCIPLINARE ART. 1 - STAZIONE APPALTANTE Comune di Cefalù, Corso Ruggero n.139-90015

Dettagli

C O M U N E D I B A S C I A N O (T E)

C O M U N E D I B A S C I A N O (T E) C O M U N E D I B A S C I A N O (T E) A R E A T E C N I C A c.a.p. 64030 tel. 0861-650156 r.a. fax 0861-650927 BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI IMMOBILI DI PROPRIETA DEL COMUNE

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n.

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. 6-46100 Mantova Tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENE

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 67 DEL 19 DICEMBRE 2005

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 67 DEL 19 DICEMBRE 2005 REGIONE CAMPANIA - Settore Provveditorato ed Economato - Via P. Metastasio, 25 80125 Napoli - Bando di gara proceduraper l affidamento per un biennio del servizio di stampa e distribuzione dei cedolini

Dettagli

Servizio Appalti e Contratti AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI DI PROPRIETA' DEL COMUNE DI SANREMO

Servizio Appalti e Contratti AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI DI PROPRIETA' DEL COMUNE DI SANREMO Servizio Appalti e Contratti AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI DI PROPRIETA' DEL COMUNE DI SANREMO Art. 1 OGGETTO DELL ASTA Il Comune di Sanremo - Servizio Appalti e Contratti con determinazione

Dettagli

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif.

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. GUUE: 2012-155687 L Azienda Servizi Gaggiano s.r.l. (di seguito Asga) con sede

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO ART. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO Napoli Sociale S.p.A. di seguito più semplicemente Azienda, ha indetto gara, a mezzo procedura aperta ai sensi del D.lgs.

Dettagli

Città di Casorate Primo

Città di Casorate Primo Prot. n. 1937 Casorate Primo lì, 16/02/2010 All. > A: LETTERA D INVITO OGGETTO: Procedura negoziata senza pubblicazione di bando ai sensi dell art. 57 c. 6 del D.Lgs 12.4.2006 n. 163 e s.m.i. per

Dettagli

AVVISO D ASTA N. 01/2014

AVVISO D ASTA N. 01/2014 Asta per la vendita di 8.700,00 ton di carta da macero imballata (materia prima seconda) proveniente da raccolta congiunta, Società per Azioni a totale capitale pubblico, operante nel settore della gestione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI UN BENE IMMOBILE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TERAMO SI RENDE NOTO CHE

AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI UN BENE IMMOBILE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TERAMO SI RENDE NOTO CHE AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI UN BENE IMMOBILE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TERAMO In conformità alle disposizioni della legge 24 dicembre 1908, n. 783, del R.D. 17 giugno 1909,

Dettagli

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI DISCIPLINARE DI GARA 1 PREMESSE Il presente Capitolato Speciale d Appalto descrive e disciplina le condizioni, le modalità ed i termini di esecuzione della fornitura di opere librarie e documentarie per

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI BANDO DI GARA PER STIPULA DELLA CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Codice C.I.G. n Z3F155B8AD Prot.n.3339 Siderno, 13 luglio 2015 AGLI ISTITUTI DI CREDITO: BANCA

Dettagli

Casa Tipo Targa Anno. n. telaio costruttrice. Immatricolazione Fiat PANDA 4X4 CY425SL 2005 ZFA16900000477779

Casa Tipo Targa Anno. n. telaio costruttrice. Immatricolazione Fiat PANDA 4X4 CY425SL 2005 ZFA16900000477779 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DELL AUTOVETTURA FIAT P A N D A 1. 2 4 X 4 TARGATA CY425SL DI PROPRIETA DELLA SOCIETA ATO ME3 S.P.A. IN LIQUIDAZIONE. ( SECONDO ESPERIMENTO DI GARA) IL LIQUIDATORE

Dettagli

COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino Prot. n.23 AVVISO D ASTA PUBBLICA IL DIRIGENTE Vista la deliberazione del Consiglio Comunale n. 27 del 09/06/2008, n. 2 del 28/01/2009 e n. 9 del 23/03/2010;

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA

AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE DI N. 53 IMMOBILI EXTRARESIDENZIALI IN ROMA DI PROPRIETA DELL A.T.E.R. DEL COMUNE DI

Dettagli

AVVISO DI AFFITTO AZIENDA CENTRO SPORTIVO RICREATIVO COMUNALE NEL COMUNE DI SAINT-OYEN

AVVISO DI AFFITTO AZIENDA CENTRO SPORTIVO RICREATIVO COMUNALE NEL COMUNE DI SAINT-OYEN COMUNE DI COMMUNE DE SAINT-OYEN REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REGION AUTONOME VALLEE D AOSTE Rue du Grand-Saint-Bernard n. 52 11010 Saint-Oyen Aosta. Italia Tel. +39 0165 78522 Fax +39 0165 78478 www.comune.saintoyen.ao.it

Dettagli

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia. 25050 - Piazza Europa, 16 Codice Fiscale 00455600171 - Tel. 0306850557 - Fax 030653454

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia. 25050 - Piazza Europa, 16 Codice Fiscale 00455600171 - Tel. 0306850557 - Fax 030653454 Prot. n. 0001882 - Cat. 4/Cl. 9/ES/bf Passirano, lì 20 febbraio 2014 BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della determinazione numero

Dettagli

COMUNE DI ILBONO (Prov. Ogliastra)

COMUNE DI ILBONO (Prov. Ogliastra) COMUNE DI ILBONO (Prov. Ogliastra) Approvato con determinazione n 230 del 03/11/2014 Comune di ILBONO Ufficio Protocollo Uscita SEGRETERIA GENERALE Prot. 05441 del 03/11/2014 Classificazione 4 9 0 AVVISO

Dettagli

COMUNE DI FIUMEDINISI

COMUNE DI FIUMEDINISI COMUNE DI FIUMEDINISI PROVINCIA DI MESSINA AREA DEI SERVIZI TERITORIALI ED AMBIENTALI AVVISO Procedura aperta per l'alienazione di autovettura Fiat Tipo targata AA953WY di proprietà del Comune. L Ufficio

Dettagli

M A R I G L I A N O BANDO DI GARA OGGETTO: GARA DI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI IL RESPONSABILE RENDE NOTO

M A R I G L I A N O BANDO DI GARA OGGETTO: GARA DI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI IL RESPONSABILE RENDE NOTO M A R I G L I A N O BANDO DI GARA OGGETTO: GARA DI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI IL RESPONSABILE In esecuzione della determina n.879 del 30.12.2005 RENDE NOTO

Dettagli

BANDO DI PUBBLICO INCANTO PER L ALIENAZIONE DI UNA VASCA SPECIALE PER CENTRI DI ASSISTENZA INTEGRATI.

BANDO DI PUBBLICO INCANTO PER L ALIENAZIONE DI UNA VASCA SPECIALE PER CENTRI DI ASSISTENZA INTEGRATI. BANDO DI PUBBLICO INCANTO PER L ALIENAZIONE DI UNA VASCA SPECIALE PER CENTRI DI ASSISTENZA INTEGRATI. A. ENTE COMMITTENTE: Comune di Calusco d Adda Piazza San Fedele, n. 1 - C.A.P. 24033 telefono 035/4389044

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA Quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 C. I.G. Z0116DAB81 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA Quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 C. I.G. Z0116DAB81 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 7364/C14 Reggio Calabria, 09/11/2015 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA Quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 C. I.G. Z0116DAB81 IL DIRIGENTE SCOLASTICO PRESO ATTO

Dettagli

COMUNE DI CORVINO SAN QUIRICO P R O V I N C I A DI P A V I A

COMUNE DI CORVINO SAN QUIRICO P R O V I N C I A DI P A V I A BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI (D.LGS. 15/11/1993,

Dettagli

COMUNE DI CASTAGNETO CARDUCCI

COMUNE DI CASTAGNETO CARDUCCI COMUNE DI CASTAGNETO CARDUCCI IL RESPONSABILE AREA 5 GOVERNO DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO Visto il Decreto n 33 del 19/02/2013 con la quale è stata approvata la presente procedura d asta; RENDE

Dettagli

COMUNE DI VOTTIGNASCO Provincia di Cuneo

COMUNE DI VOTTIGNASCO Provincia di Cuneo COMUNE DI VOTTIGNASCO Provincia di Cuneo BANDO DI GARA PER L AFFITTO DI TERRENO AGRICOLO DENOMINATO LOTTO N. 1 FACENTE PARTE DELLA CASCINA DETTA MIRANDOLA ASTA PUBBLICA 2 ESPERIMENTO RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

Via Roma 20 21047 Saronno (VA) Tel. 02.962.88.220 Fax 02.962.48.896 www.saronnoservizi.it CIG: ZD1100E36D

Via Roma 20 21047 Saronno (VA) Tel. 02.962.88.220 Fax 02.962.48.896 www.saronnoservizi.it CIG: ZD1100E36D Saronno, 07 luglio 2014 Prot. 1666 / 2014 OGGETTO: Invito alla procedura negoziata per la messa in sicurezza definitiva del pozzo dismesso Amendola e trasformazione in piezometro del pozzo ad uso potabile

Dettagli

Settore Mobilità Traffico Ambiente Verde e Patrimonio Ufficio Patrimonio Via Annunziata Pal. Mosti Tel. 0824 772205-206-223-247 Fax 0824 772223

Settore Mobilità Traffico Ambiente Verde e Patrimonio Ufficio Patrimonio Via Annunziata Pal. Mosti Tel. 0824 772205-206-223-247 Fax 0824 772223 Settore Mobilità Traffico Ambiente Verde e Patrimonio Ufficio Patrimonio Via Annunziata Pal. Mosti Tel. 0824 772205-206-223-247 Fax 0824 772223 BANDO PUBBLICO Per la locazione dell immobile destinato ad

Dettagli

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 1 In esecuzione della deliberazione di Consiglio

Dettagli

COMUNE DI BARBARESCO Provincia di Cuneo

COMUNE DI BARBARESCO Provincia di Cuneo COMUNE DI BARBARESCO Provincia di Cuneo 12050 PIAZZA DEL MUNICIPIO N.1 Tel. 0173.635135 - Fax 0173.635234 E-mail: barbaresco@comune.barbaresco.cn.it P.E.C.: pec@pec.comune.barbaresco.cn.it IL RESPONSABILE

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFITTO DI AZIENDA DEL BAR RISTORANTE SITO IN LOCALITA LES GALLIANS E PER LA GESTIONE DEL DORTOIR CHE VERRA ULTIMATO NEL 2014.

BANDO DI GARA PER L AFFITTO DI AZIENDA DEL BAR RISTORANTE SITO IN LOCALITA LES GALLIANS E PER LA GESTIONE DEL DORTOIR CHE VERRA ULTIMATO NEL 2014. Comune di Oyace Regione Autonoma Valle d Aosta Commune d Oyace Région Autonome Vallée d Aoste BANDO DI GARA PER L AFFITTO DI AZIENDA DEL BAR RISTORANTE SITO IN LOCALITA LES GALLIANS E PER LA GESTIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese COMUNE DI INARZO Provincia di Varese Allegato alla det. n.53 del 01/12/2014 BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DELLA LICENZA D USO DEL SOFTWARE ARCHICAD VERSIONE 16 IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

Il Responsabile del Servizio Finanziario in esecuzione della deliberazione consiliare n... del..., RENDE NOTO

Il Responsabile del Servizio Finanziario in esecuzione della deliberazione consiliare n... del..., RENDE NOTO Amministrazione aggiudicatrice :COMUNE DI GORIANO SICOLI- Goriano Sicoli- Cap 67020 Codice fiscale e P.I. 00218000669 Tel 0864720003 Fax 0864720068 - E-mail gorianosicoli@pec.it : procedura aperta ex art.3,

Dettagli

Direzione Regionale dell Abruzzo. Risorse Materiali

Direzione Regionale dell Abruzzo. Risorse Materiali Direzione Regionale dell Abruzzo Risorse Materiali Prot. 2014/11608 AVVISO DI ASTA PUBBLICA BANDO PER LA VENDITA DI UNA STRUTTURA PREFABBRICATA IN LEGNO, UBICATA A L AQUILA, LOCALITÀ CENTI COLELLA, DI

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITÀ DI CONTROLLO PARTECIPAZIONI SOCIETARIE SISTEMA INFORMATIVO PREMESSO che la Provincia di Imperia intende

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI Prot. n. 113194 del 23/12/2014 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI IL DIRIGENTE DEL SETTORE FINANZIARIO In esecuzione della Deliberazione di Giunta Comunale n. 229 del 02/12/2014;

Dettagli

Provincia dell Aquila

Provincia dell Aquila Provincia dell Aquila B A N D O DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RCT RCO L Amministrazione Provinciale dell Aquila Via S. Agostino

Dettagli

PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELLA COMUNITA MONTANA DELL APPENNINO REGGIANO PERIODO 1/1/2006 31/12/2010

PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELLA COMUNITA MONTANA DELL APPENNINO REGGIANO PERIODO 1/1/2006 31/12/2010 PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELLA COMUNITA MONTANA DELL APPENNINO REGGIANO PERIODO 1/1/2006 31/12/2010 In esecuzione della delibera di Consiglio comunitario n. 33 in data

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO (Provincia di Napoli)

COMUNE DI GRAGNANO (Provincia di Napoli) Allegato A BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA IL COMUNE DI GRAGNANO RENDE NOTO che in esecuzione della Deliberazione C.C. n. 85 del 26.10.2015 e della Determinazione Settore Finanziario n del (R.G. n.

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: via Trento n. 6-46100 Mantova

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: via Trento n. 6-46100 Mantova AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: via Trento n. 6-46100 Mantova Tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENI IMMOBILI L Azienda

Dettagli

COMUNE DI CREMONA Affari Generali

COMUNE DI CREMONA Affari Generali COMUNE DI CREMONA Affari Generali BANDO DI ALIENAZIONE A MEZZO DI ASTA PUBBLICA Il Comune di Cremona intende alienare, a mezzo di asta pubblica, il seguente immobile di proprietà comunale: unità immobiliare

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA Provincia di Bergamo Servizio Gestione del Territorio

COMUNE DI TERNO D ISOLA Provincia di Bergamo Servizio Gestione del Territorio IL RESPONSABILE DEL SETTORE GESTIONE TERRITORIO In esecuzione della deliberazione del Consiglio Comunale n. 32 del 4 settembre 2012 della deliberazione di Giunta Comunale n. 146 del 6 settembre 2012 della

Dettagli

COMUNE DI BARLASSINA BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO MILANO 39

COMUNE DI BARLASSINA BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO MILANO 39 COMUNE DI BARLASSINA Prot. 13057 (PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA) BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO MILANO 39 1. ENTE LOCATORE Comune di Barlassina

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011 31.12.2013

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011 31.12.2013 ALLEGATO n. 1 REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA A pena di esclusione dalla gara, l offerta redatta in lingua italiana dovrà pervenire, a mezzo servizio postale o consegna a

Dettagli

AVVISO D ASTA PUBBLICA Per la vendita di un immobile di proprietà comunale (foglio n.12 mapp.n. 164 sub 1 e 3) sito in via Monsignor Della Rocca n.

AVVISO D ASTA PUBBLICA Per la vendita di un immobile di proprietà comunale (foglio n.12 mapp.n. 164 sub 1 e 3) sito in via Monsignor Della Rocca n. C O M U N E D I C A S T E L F I D A R D O PROVINCIA DI ANCONA UFFICIO URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA AVVISO D ASTA PUBBLICA Per la vendita di un immobile di proprietà comunale (foglio n.12 mapp.n. 164 sub

Dettagli

RENDE NOTO. motocarro Piaggio Ape 422 cc. data di immatricolazione 02/1999.

RENDE NOTO. motocarro Piaggio Ape 422 cc. data di immatricolazione 02/1999. Protocollo N. 2013/2358 Galgagnano, 20 maggio 2013 Cat. IV cl.viii Ns. Riferim. RV/rv 30405//,&060718,08,1$0575601$9&066: Il Responsabile del Servizio Finanziario, in esecuzione della propria determinazione

Dettagli

BANDO DI GARA per la cessione delle azioni detenute dall AUTOMOBILE CLUB D ITALIA nella CE.P.I.M. Centro Padano Interscambio Merci S.p.A.

BANDO DI GARA per la cessione delle azioni detenute dall AUTOMOBILE CLUB D ITALIA nella CE.P.I.M. Centro Padano Interscambio Merci S.p.A. BANDO DI GARA per la cessione delle azioni detenute dall AUTOMOBILE CLUB D ITALIA nella CE.P.I.M. Centro Padano Interscambio Merci S.p.A. PREMESSA L Automobile Club d Italia (di seguito, per brevità, anche

Dettagli

VISTO l avviso di trattativa privata pubblicato sulla G.U.R.I. n del -,

VISTO l avviso di trattativa privata pubblicato sulla G.U.R.I. n del -, Potenza, Prot. n / 71AL Denominazione e Indirizzo completo del concorrente raccomandata A/R n. Oggetto: TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE EX CENTRO ORTOFRUTTICOLO CO.META DI BERNALDA,

Dettagli

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale BANDO DI GARA APERTA PER L AFFIDAMENTO FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALETICA ORIZZONTALE E VERTICALE - CIG 39689354C5 - ENTE APPALTANTE Comune di Nettuno, Viale Giacomo Matteotti n 37 00048 Nettuno

Dettagli

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Via Somalia, n. 2 21013 Gallarate (VA) 0331/781326-0331/797155 Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Oggetto: Lettera di invito per la procedura alla stipula della Convenzione per la gestione del

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLA CUCINA INDUSTRIALE CON ANNESSA CAPPA DI ASPIRAZIONE FUMI DELL EX ASILO COMUNALE

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLA CUCINA INDUSTRIALE CON ANNESSA CAPPA DI ASPIRAZIONE FUMI DELL EX ASILO COMUNALE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLA CUCINA INDUSTRIALE CON ANNESSA CAPPA DI ASPIRAZIONE FUMI DELL EX ASILO COMUNALE Il Responsabile del Settore Tecnico Gestione del Territorio In esecuzione alla deliberazione

Dettagli

GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI (ARREDI)

GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI (ARREDI) GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI (ARREDI) Si rende noto che questa Autorità intende procedere alla vendita al miglior offerente di beni mobili (arredi)

Dettagli

Art. 1 OGGETTO DELL ASTA

Art. 1 OGGETTO DELL ASTA BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI N. 2 AUTOVETTURE USATE DI PROPRIETA' DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO (Approvato con determinazione n.286 del 15 maggio 2013 del Servizio Tecnico strumentale, Informatica,

Dettagli

catasto al foglio n 99- particella 554 sub 3. Il locale sarà concesso nello stato di fatto e di

catasto al foglio n 99- particella 554 sub 3. Il locale sarà concesso nello stato di fatto e di SETTORE OPERE PUBBLICHE PATRIMONIO/PARTECIPATE TEL.0824772205-248 Fax 0824772223 BANDO PUBBLICO Per la locazione degli immobili destinati ad uso commerciale siti in Benevento rispettivamente in 1)-via

Dettagli

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo Prot. n. 12687 Pedrengo, lì 23 Dicembre 2009 PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO: TAGLIO ERBA, POTATURA ALBERI E SIEPI PERIODO 01/01/2010-31/12/2012

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura biennale di gas speciali e azoto liquido

Dettagli