Manuale d uso Mercurio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d uso Mercurio"

Transcript

1 Manuale d uso Mercurio

2 SOMMARIO Pagina Capitolo 1 Caratteristiche e Funzionamento Capitolo 2 Vantaggi 3 3 Capitolo 3 Cosa Occorre Capitolo 4 Prerequisiti Hardware e Software Prerequisiti hardware Prerequisiti software Capitolo 5 Come abbonarsi Capitolo 6 Canoni 4 4 Capitolo 7 Allegato 1 Capitolo 8 Client Mercurio Live Interfaccia del client Mercurio Live Interfaccia delle pagine del sito Capitolo 9 Scarico automatico di un aggiornamento Capitolo Scarico manuale di un aggiornamento 12 Allegato A 15 2

3 CAPITOLO 1 CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO Mercurio Live è un servizio che con un semplice collegamento ad Internet consente lo scarico degli aggiornamenti dei prodotti dalla Zucchetti direttamente dal sito della stessa (www.mercurio.zucchetti.it). Gli aggiornamenti saranno disponibili per le piattaforme Linux e Windows. Mercurio Live è utilizzabile anche in presenza di proxy o firewall se opportunamente configurati. Il servizio di Mercurio Live gestisce SOLO lo scarico di aggiornamenti alle procedure Zucchetti e NON quello di prime installazioni che continueranno ed essere inviate tramite corriere, alle normali condizioni. Il servizio permette di: avvisare via della disponibilità di un nuovo aggiornamento scaricato; rendere disponibile per lo scarico solo gli aggiornamenti relativi ai prodotti in possesso dell utente che si collega; evidenziare tra quelli proposti, gli aggiornamenti ancora da scaricare; far scaricare uno o più aggiornamenti contemporaneamente; completare lo scarico di un aggiornamento accidentalmente o volontariamente interrotto senza doverlo riprendere dall inizio. Tutti gli aggiornamenti inviati da Mercurio verranno automaticamente scaricati dal sito di Mercurio Live senza alcun tipo di intervento da parte dell'utente. CAPITOLO 2 VANTAGGI L'utente che sottoscrive il servizio Mercurio Live potrà: aver disponibili per lo scarico gli aggiornamenti il giorno stesso del loro rilascio potendo così ottenere l aggiornamento diversi giorni prima rispetto alle tradizionali spedizioni via corriere; scaricare gli aggiornamenti 24 ore su 24, 7 giorni su 7; avere sempre a disposizione per lo scarico gli aggiornamenti resi disponibili negli ultimi 6 mesi; aver disponibili solo gli aggiornamenti relativi ai prodotti in possesso dell utente che si collega; effettuare scarichi che includono più aggiornamenti; completare lo scarico di un aggiornamento accidentalmente o volontariamente interrotto senza doverlo riprendere dall inizio; eliminare il rischio di ricevere supporti inutilizzabili (rovinati o non conformi al proprio sistema di caricamento); avere a disposizione l Assistenza Mercurio, svolta da personale altamente qualificato, che assicura il supporto sia per le fasi iniziali di installazione ed abilitazione che, qualora ve ne fosse bisogno, per il normale utilizzo. CAPITOLO 3 COSA OCCORRE Per poter usufruire del servizio Mercurio Live l'utente deve dotarsi di: 1) accesso ad internet; 2) pacchetto Mercurio Live. N.B. E' consigliabile che il PC sul quale si installerà l applicativo Mercurio Live sia collegato in rete con le postazioni di lavoro o sul server su cui occorre caricare gli aggiornamenti; in questo modo, le operazioni di caricamento degli aggiornamenti risulteranno notevolmente velocizzate e semplificate. In alternativa è necessario disporre di un masterizzatore per la creazione del supporto. 3

4 CAPITOLO 4 PREREQUISITI HARDWARE E SOFTWARE PREREQUISITI HARDWARE Processore Pentium IV o superiore; 512 Mb di RAM o superiore; Connessione Internet consigliata ADSL o superiore. PREREQUISITI SOFTWARE Windows XP, Vista o 7 correttamente installato; Internet Explorer versione 6.0 o successive, od altri tra i più comuni browser (Netscape, Mozilla, ecc. purchè nelle ultime versioni disponibili). CAPITOLO 5 COME ABBONARSI L'utente che desidera abbonarsi al servizio Mercurio Live dovrà sottoscrivere il contratto per l'ordine DI FORNITURA E ADESIONE AL SERVIZIO DI SCARICO VIA INTERNET DEGLI AGGIORNAMENTI DEI PROGRAMMI ZUCCHETTI, fornito dalla Zucchetti da far pervenire, firmato, tramite posta al Servizio Clienti della Zucchetti che, a seguito del ricevimento dello stesso, fornirà login e password necessarie per l'accesso al servizio. CAPITOLO 6 CANONI Il servizio Mercurio Live prevede un canone di manutenzione mensile, il quale è calcolato in base agli applicativi Zucchetti in manutenzione. Nel caso in cui l utente che aderisce al servizio abbia più sedi e desideri attivare il servizio in una o più delle stesse, il canone del servizio applicato alla sede aggiuntiva sarà ridotto del 30% rispetto al prezzo previsto dal listino. CAPITOLO 7 ALLEGATO 1 Il Servizio di scarico via internet degli aggiornamenti dei programmi Zucchetti NON è attivo per i seguenti gruppi di programmi : GESTIONALI AD HOC - Soluzioni gestionali per piccole, medie e grandi imprese. GESTIONALE 2 - Soluzione di gestione aziendale anche su piattaforma Linux. CODEPAINTER - Strumenti di sviluppo per la realizzazione di applicazioni software. CORPORATE PORTAL Piattaforma applicativa di gestione del patrimonio informativo dell azienda su web. MENSE SCOLASTICHE - Software per la gestione del sistema informativo relativo alla mense scolastiche. ALTEREGO - Software per gli Studi Legali di qualsiasi dimensione. FALLCO - Software per la gestione delle procedure fallimentari. GESTIONE PRIVACY Software specifico per la gestione della privacy. Gli aggiornamenti dei programmi costituenti i gruppi sopra riportati continueranno ad essere ricevuti nelle modalità in essere al momento della sottoscrizione dell'ordine DI FORNITURA E ADESIONE AL SERVIZIO DI SCARICO VIA INTERNET DEGLI AGGIORNAMENTI DEI PROGRAMMI ZUCCHETTI. 4

5 CAPITOLO 8 CLIENT MERCURIO LIVE Mercurio Live è un servizio tramite il quale è possibile scaricare automaticamente da Internet gli aggiornamenti dei prodotti Zucchetti. Mercurio Live viene avviato in automatico come servizio all'accensione del PC e si posiziona nella System Tray. Nel caso in cui il client Mercurio Live non fosse attivo nella System Tray sarà possibile richiamarlo da Start/Programmi/Mercurio alla voce Mercurio (come sotto riportato). Richiamando Mercurio Live apparirà il seguente dialogo: N.B. E necessario che al momento dello scarico da Internet, l applicativo client Mercurio Live sia sempre attivo. 5

6 INTERFACCIA DEL CLIENT MERCURIO LIVE Il dialogo principale del client Mercurio Live è composto da una Barra degli strumenti e da tre diversi Pannelli ( Dowload - Archivio Aggiornamenti OMNIA Archivio Altri Aggiornamenti). Barra degli strumenti Pannelli La Barra degli strumenti è costituita da una serie di pulsanti dai quali è possibile richiamare le funzionalità principali del client Mercurio Live. Di seguito vengono riportate nel dettaglio le funzionalità di ogni pulsante. Permette di accedere direttamente al sito dal quale si possono scegliere gli aggiornamenti da scaricare. Il collegamento al sito può essere effettuato anche attraverso la voce Applicazioni /Sito di Mercurio Internet. Permette di pulire il pannello Download. Tale funzione può essere richiamata anche attraverso la voce File/Azzera Cronologia scarichi. Permette, in caso di mancata connessione al server, di connettersi senza attendere il termine del countdown della riconnessione automatica. Inoltre, all interno dei vari menù dell applicazione è possibile richiamare le seguenti funzioni: Configurazione Server Proxy ( Impostazioni/Configurazione Server Proxy ).Permette di accedere alla configurazione dei parametri di accesso al proxy (per gli utenti che accedono ad internet tramite un proxy). Configurazione Aggiornamenti Automatici ( Impostazioni/Configurazione Aggiornamenti Automatici ). Permette di impostare i percorsi nei quali verranno salvati gli aggiornamenti scaricati in automatico. Disattiva Aggiornamenti Automatici (Impostazioni/Disattiva Aggiornamenti Automatici). Permette di disattivare lo scarico degli aggiornamenti in modo automatico. 'Manuale Online' (?/Manuale Online). Permette di visualizzare il manuale di Mercurio Live. Informazioni su (?/Informazioni su ). Permette di visualizzare la versione dell applicativo client Mercurio Live. 6

7 L'icona di Mercurio Live può assumere quattro diversi stati: indica che il client è connesso al server; indica che il client NON è connesso al server, in questo caso nella mappa di Mercurio Live viene proposto un countdown che indica il periodo di attesa prima del successivo tentativo di connessione automatica; indica che il client è in fase di scarico, in questo caso appare anche un messaggio che indica che si stanno scaricando uno o più aggiornamenti; indica che la fase di scarico degli aggiornamenti è terminato, in questo caso appare anche un messaggio che indica la presenza di uno o più aggiornamenti scaricati; Nella mappa del client viene altresì indicato se lo scarico degli aggiornamenti in modo automatico è stato disattivato tramite il messaggio (Aggiornamenti automatici disattivati). Nel pannello Download vengono riportate le informazioni degli aggiornamenti dello scarico in corso o dell ultimo effettuato. Come sopra riportato per ciascun aggiornamento verrà evidenziato: il nome e la versione; la dimensione in Kbyte (KB); gli orari di inizio e fine scarico per i soli aggiornamenti già scaricati; una barra verde che indica la progressione dello scarico. Al termine dello scarico la barra assumerà il colore azzurro. 7

8 Inoltre per il solo aggiornamento in fase di scarico verranno proposti: la velocità di trasferimento in kbit al secondo (kbps); il tempo restante al termine dello scarico. Nel pannello Archivio Aggiornamenti OMNIA vengono riportati tutti gli aggiornamenti richiamabili dall'applicativo OMNIA scaricati e sono ordinabili per Descrizione, Prodotti Contenuti e Data Rilascio. Per ogni aggiornamento, selezionandolo con il tasto destro del mouse, è possibile aprire la cartella in cui è stato salvato, eliminarlo e aggiornare l'elenco. Se durante il primo scarico di un aggiornamento richiamabile da OMNIA non è stato ancora impostato il percorso di destinazione viene evidenziato un messaggio che avvisa di impostare tale percorso per proseguire con lo scarico. Nel pannello Archivio Altri Aggiornamenti vengono riportati tutti gli aggiornamenti non richiamabili dall'applicativo OMNIA scaricati e sono ordinabili per Descrizione, Prodotti Contenuti e Data Rilascio. Per ogni aggiornamento, selezionandolo con il tasto destro del mouse, è possibile aprire la cartella in cui è stato salvato, eliminarlo e aggiornare l'elenco. Il percorso di destinazione di tali aggiornamenti è di default la cartella dati presente nella directory di installazione dell'applicativo Mercurio Live. 8

9 INTERFACCIA DELLE PAGINE DEL SITO Accedendo al sito viene proposta la seguente pagina: Inserendo negli appositi campi la propria Login e Password, si può accedere al servizio. Nel caso si fosse smarrita la password selezionando il link Hai dimenticato la password? Clicca qui, basta inserire la propria login e si riceverà una che riporterà le operazioni da effettuare per inserire una nuova password. Nella sezione Per saperne di più sono presenti diversi link per accedere alle varie aree del sito. Selezionando il link Scelta Aggiornamenti viene proposta la pagina dalla quale è possibile selezionare gli aggiornamenti ancora da scaricare, che normalmente appare dopo aver effettuato il login. Da questa finestra, selezionando i vari filtri di ricerca è possibile visualizzare: - tutti gli aggiornamenti; gli aggiornamenti scaricati; gli aggiornamenti non scaricati. gli aggiornamenti indesiderati. È inoltre possibile ricercare un aggiornamento compilando il campo con descrizione nel filtro di ricerca. 9

10 Selezionando il link Liste in Attesa viene proposta la finestra nella quale sono riportate le liste degli ultimi aggiornamenti selezionati per lo scarico ma non ancora scaricati oppure il cui scarico non è mai partito o si è interrotto. È possibile inoltre cancellare la lista già esistente selezionando il pulsante Cancella. Selezionando il link Profilo Utente viene proposta la pagina contenente le informazioni comunicate a Zucchetti spa nel momento della richiesta di abilitazione al servizio. Selezionando il link Cambia Password viene proposta la finestra dalla quale è possibile modificare la propria password di accesso al sito 10

11 Selezionando il link Download viene proposta la finestra dalla quale è possibile scaricare una nuova versione del client Mercurio Live. Selezionando il link Pianificazione rilasci viene proposta la pagina per accedere all Area Riservata. Selezionando il link Logout si chiude il servizio. CAPITOLO 9 SCARICO AUTOMATICO DI UN AGGIORNAMENTO Per effettuare lo scarico automatico di uno o più aggiornamenti dal sito Zucchetti occorre solamente avviare il client Mercurio Live e impostare il percorso di destinazione degli aggiornamenti richiamando dal menù Impostazioni la voce Configurazione Aggiornamenti Automatici. Il client Mercurio Live verifica se sono presenti degli aggiornamenti da scaricare, in caso affermativo avvia lo scarico. Qualora l utente non abbia impostato il percorso di destinazione degli aggiornamenti il client si blocca e per procedere chiede di impostare tali percorsi. 11

12 SOLO PER GLI UTENTI OMNIA Si precisa che per una corretta impostazione della modalità di scarico degli aggiornamenti Live Update Omnia è necessario procedere come indicato nell allegato A. CAPITOLO 10 SCARICO MANUALE DI UN AGGIORNAMENTO Per effettuare lo scarico manuale di uno o più aggiornamenti non automatici dal sito Zucchetti occorre: 1. Avviare il client Mercurio Live 2. Selezionare il pulsante Mercurio e apparirà il sito di Mercurio Live dove sono sempre visibili, in ordine di data di rilascio, gli aggiornamenti disponibili per tutti i prodotti Zucchetti in possesso dall utente non ancora scaricati. 3. Selezionare, uno ad uno tutti gli aggiornamenti che si desidera scaricare. Gli aggiornamenti selezionati saranno identificati con un check posto in corrispondenza degli stessi. 4. L elenco degli aggiornamenti selezionati viene visualizzato in fondo alla pagina, come promemoria e contiene una lista con il dettaglio di tutti gli aggiornamenti selezionati, il totale dei KB da scaricare e una previsione del tempo di scarico. 12

13 5. Selezionare il pulsante Download Immediato e lo scarico degli aggiornamenti selezionati si avvierà al termine del countdown proposto. N.B. Il client Mercurio Live DEVE essere attivo durante la fase di scarico. 6. Durante lo scarico degli aggiornamenti viene visualizzata la finestra di scarico del client Mercurio Live che notifica lo stato dello scarico degli aggiornamenti e un messaggio notifica lo scarico in corso. Al termine dello scarico viene visualizzato l esito tramite un messaggio. Gli aggiornamenti sono disponibili nel percorso di destinazione impostato. 13

14 NOTE Per utilizzare correttamente il programma Mercurio Live sui Sistemi Operativi Vista e Windows 7 è necessario disattivare il modulo di protezione User Account Control (UAC - Controllo Account Utente) Ecco come procedere: VISTA 32 e 64bit Start\Pannello controllo\account utente\attiva o disattiva Controllo Account Utente Togliere la spunta alla casella Proteggere il computer, utilizzare il controllo dell'account utente WINDOWS 7 Start\Pannello controllo\account utente e protezione famiglia\account utente\modifica le impostazioni di Controllo dell'account utente. Abbassare il cursore come da immagine: Per rendere effettive le operazioni riavviare il PC 14

15 ALLEGATO A SERVIZIO LIVEUPDATE OMNIA Con la modalità Live Update OMNIA: ogni nuovo aggiornamento contenente gli applicativi richiamabili da OMNIA Zucchetti verrà automaticamente scaricato dal sito di Mercurio Internet, senza alcun tipo di intervento da parte dell'utente; la disponibilità del nuovo aggiornamento verrà segnalata all'utente tramite apposita notifica in OMNIA, dalla quale si potrà procedere direttamente all'installazione dell'aggiornamento. Si precisa che la possibilità di creare gli aggiornamenti da Mercurio Eterea verrà comunque mantenuta così come l invio della nostra di avviso nel momento in cui verranno rilasciati nuovi aggiornamenti. Il nuovo servizio Live Update non sarà disponibile per gli utilizzatori del solo prodotto MD770. Per attivare il servizio Live Update l Utente dovrà semplicemente indicare nella configurazione di Mercurio (ver o superiore) e in quella di OMNIA (versione o superiore) un percorso comune, nel quale verranno scaricati automaticamente gli aggiornamenti (Mercurio) e nel quale OMNIA verificherà la presenza di aggiornamenti da installare, ai fini della notifica. Nelle pagine seguenti si riportano nel dettaglio le operazioni di configurazione da eseguire in Mercurio e in OMNIA per attivare il nuovo servizio Live Update e, in anteprima, si illustra cosa avverrà in OMNIA quando sarà inviato un nuovo aggiornamento. 15

16 Cosa fare per attivare il servizio Live Update Operazioni da eseguire in Mercurio: Selezionare Impostazioni/Configurazione aggiornamenti automatici Apparirà il dialogo Impostazione percorsi Premere <Sfoglia> In un disco accessibile sia da Mercurio che da OMNIA (ad esempio disco S) sarà necessario creare una nuova cartella oppure selezionare una cartella già esistente da utilizzare unicamente per contenere gli aggiornamenti scaricati. (Si consiglia ad esempio di creare la nuova cartella liveupdate) ATTENZIONE: Il percorso da utilizzare: NON deve essere APRI o una sua sottocartella NON deve essere il medesimo utilizzato nel software Eterea NON deve contenere degli spazi o dei caratteri speciali Esempio dialogo per creazione nuova cartella Selezionare un disco accessibile da Mercurio e OMNIA. Nel nostro esempio selezionare il disco S Selezionare l icona per creare la nuova cartella Digitare il nome della nuova cartella da creare. Nel nostro esempio digitare liveupdate Al termine dell impostazione premere <Apri> Verrà riproposto il dialogo Impostazione percorsi con l indicazione del percorso appena impostato. Premere <Ok> 16

17 Operazioni da eseguire in OMNIA: 1) E possibile scegliere di: - attivare il servizio Live Update e di rendere visibile a TUTTI gli operatori dello studio/associazione la notifica che avvisa della presenza di un nuovo aggiornamento da installare (modalità operative indicate al punto a) OPPURE - scegliere di attivare il servizio Live Update e di rendere visibile la notifica SOLO ad alcuni operatori addetti all installazione (modalità operative indicate al punto b). a) Attivare il servizio Live Update e visualizzare la notifica degli aggiornamenti da installare a tutti gli Utenti dello Studio/Associazione Collegarsi ad OMNIA e selezionare Configurazione/Parametri Generali. Nel dialogo proposto: - indicare S nel campo SERVIZIO LIVE UPDATE Attiva Servizio - compilare il campo Visualizzazione notifica ogni con l intervallo di tempo, espresso in minuti, con il quale si desidera visualizzare la notifica di avviso della presenza di un nuovo aggiornamento da installare. Proseguire con le operazioni indicate al punto 2) b) Attivare il servizio Live Update e visualizzare la notifica degli aggiornamenti ai SOLI operatori dello Studio/Associazione addetti all installazione Ogni operatore addetto all installazione dovrà collegarsi ad OMNIA e selezionare Configurazione/Parametri Personali. Nel dialogo proposto: - indicare S nel campo SERVIZIO LIVE UPDATE Attiva Servizio - compilare il campo Visualizzazione notifica ogni con l intervallo di tempo, espresso in minuti, con il quale si desidera visualizzare la notifica di avviso della presenza di un nuovo aggiornamento da installare. Proseguire con le operazioni indicate al punto 2) 17

18 2) Rimanendo collegati ad OMNIA, selezionare Configurazione/Modulo base APRIM/Servizi/Opzioni generali Utenti OMNIA su sistemi Windows Compilare il Percorso di partenza per i caricamenti con il medesimo percorso di download degli aggiornamenti indicato al punto Operazioni da eseguire in Mercurio (esempio S:\liveupdate). Scollegarsi e ricollegarsi a OMNIA per poter rendere attive le opzioni inserite. Utenti OMNIA su sistemi Linux - Compilare il campo Percorso di partenza per i caricamenti con il medesimo percorso di download degli aggiornamenti indicato al punto Operazioni da eseguire in Mercurio ma espresso in formato Linux (esempio /home/liveupdate). - Compilare il campo Percorso di partenza per caricamenti (in formato Windows) con il medesimo percorso di download degli aggiornamenti indicato al punto Operazioni da eseguire in Mercurio (esempio S:\liveupdate). Scollegarsi e ricollegarsi a OMNIA per poter rendere attive le opzioni inserite. 3) Al termine di queste operazioni il servizio sarà attivo e nel dialogo iniziale di OMNIA sarà attiva la voce Live Update 18

19 Cosa avverrà quando sarà inviato un nuovo aggiornamento in modalità Live Update.. Nello stesso momento in cui verrà rilasciato da parte della Zucchetti un nuovo aggiornamento Live Update, Mercurio provvederà a scaricare l aggiornamento sul sistema dell Utente nel percorso stabilito in fase di configurazione. Al termine di questa operazione del tutto automatica, gli operatori abilitati che risultano collegati al dialogo iniziale o in un qualsiasi altro dialogo della soluzione OMNIA Zucchetti, visualizzeranno il seguente avviso: Premendo <Mostra> apparirà l elenco generale degli aggiornamenti disponibili La notifica verrà visualizzata ad ogni accesso ad OMNIA e allo scadere dell intervallo di tempo stabilito dall Utente nel campo Visualizza notifica ogni in fase di configurazione. Nel dialogo Aggiornamenti disponibili. con l icona DA INSTALLARE verranno identificati gli aggiornamenti disponibili ma che nessun operatore ha ancora installato; con l icona PARZ. INSTALLATO verranno identificati gli aggiornamenti per i quali l operatore deve ultimare il caricamento in quanto non sono stati caricati tutti i prodotti che lo compongono oppure il caricamento è stato interrotto; con l icona INSTALLATO verranno identificati gli aggiornamenti che risultano completamente installati. senza alcuna icona verranno identificati gli aggiornamenti che contengono prodotti che devono essere installati sulle singole postazioni di lavoro (esempio Software Sogei, Bitel Reporting ecc) per i quali in OMNIA non è possibile tecnicamente stabilire lo stato effettivo dell installazione Premendo <Avanti> sarà possibile visualizzare il contenuto dell aggiornamento selezionato ed eventualmente procedere alla sua installazione. Nel dialogo proposto: premendo <Note> verranno visualizzate le Note di rilascio dell aggiornamento premendo <Sommari> verrà visualizzato il contenuto dei Sommari dei cambiamenti 19

20 premendo <Installa> sarà possibile procedere con il caricamento dei prodotti che compongono l aggiornamento. Al termine del caricamento verrà nuovamente proposto il dialogo Aggiornamenti disponibili e l aggiornamento appena caricato apparirà con l icona INSTALLATO In questo dialogo, inoltre, premendo <Elimina> e dopo aver confermato l apposito messaggio di avvertimento, l Utente avrà la possibilità di rimuovere fisicamente l aggiornamento selezionato. Tale aggiornamento potrà comunque essere ricreato tramite il software Mercurio Eterea Questo consentirà di recuperare spazio nel disco utilizzato per scaricare gli aggiornamenti 20

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD 1.1 Premessa Il presente documento è una guida rapida che può aiutare i clienti nella corretta configurazione del software MOZILLA THUNDERBIRD

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Disabilitare lo User Account Control

Disabilitare lo User Account Control Disabilitare lo User Account Control Come ottenere i privilegi di sistema su Windows 7 1s 2s 1. Cenni Generali Disabilitare il Controllo Account Utente (UAC) Win 7 1.1 Dove può essere applicato questo

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso MANUALE D'USO Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso Data di pubblicazione 20/10/2014 Diritto d'autore 2014 Bitdefender Avvertenze legali Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo manuale

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici Sommario Sommario... 1 Parte 1 - Nuovo canale di sicurezza ANPR (INA-AIRE)... 2 Parte 2 - Collegamento Client INA-SAIA... 5 Indicazioni generali... 5 Installazione e configurazione... 8 Operazioni di Pre-Installazione...

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Il software descritto nel presente

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere.

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere. Istruzioni esemplificate per Iscrizione e fruizione Corsi ECM FAD La nuovissima piattaforma proprietaria FAD Ippocrates3 adottata a partire da gennaio 2013 da SANITANOVA S.r.l., è in grado di dimensionare

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Chi può accedere? Il servizio è riservato a tutti gli utenti istituzionali provvisti di account di posta elettronica d'ateneo nel formato nome.cognome@uninsubria.it

Dettagli