Guida dell operatore. ebeam Software per 8200IW 8200IC. lavagna interattiva. lavagna interattiva deluxe

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida dell operatore. ebeam Software per 8200IW 8200IC. lavagna interattiva. lavagna interattiva deluxe"

Transcript

1 Guida dell operatore ebeam Software per lavagna interattiva 8200IW lavagna interattiva deluxe 8200IC August Rev. A Copyright 2003, 3M. All Rights Reserved.

2 (Pagina lasciata intenzionalmente vuota per la versione stampata)

3 3M Digital WallDisplay Indice Introduzione Marchi di fabbrica Caratteristiche Requisiti minimi di sistema Per iniziare Installazione del software Uso del 3M Digital WallDisplay come display interattivo Uso del 3M Digital WallDisplay come lavagna digitale ebeam Applicazione Meeting di ebeam Software Menu File Menu Modifica Configurazione dell hardware ebeam Preferenze - Configurazione Menu Visualizza Menu Pagina Menu Meeting Menu Strumenti Menu Windows Menu Guida (?) Barra strumenti applicazione Preferenze barra strumenti ebeam Software Visualizzazioni e pulsanti per la selezione della visualizzazione Riordino pagine della riunione Impostazione dei colore e dello spessore del tratto Strumenti di disegno e scrittura Comandi di riproduzione Immagini di sfondo Esportazione, importazione/salvataggio automatico di un file Invio Riunioni condivise (o meeting condivisi) Aggiunta di un server dei meeting Configurazione del server Proxy Partecipazione ad una riunione Uso di ebeam Chat Navigazione Web Modalità Proiezione di ebeam Software Soluzione dei problemi ebeam Rilevazione/utilizza di hardware ebeam Collegamento in rete/riunioni condivise Scrittura/acquizione dati EFI Meeting Applet Immagini di sfondo M Tutti i diritti riservati. 3

4 3M Digital WallDisplay 4

5 3M Digital WallDisplay Introduzione Marchi di fabbrica Il logo 3M e 3M sono marchi registrati di 3M Company. Vikuiti è un marchio di fabbrica di 3M Company. Microsoft, Windows, Windows NT, Word, Excel, PowerPoint, Internet Explorer, e NetMeeting sono marchi registrati o marchi di fabbrica di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi. IBM è un marchio registrato di International Business Machines Corporation. Apple Macintosh e Apple PowerBook sono marchi registrati di Apple Computer, Inc. Intel e Pentium sono marchi registrati di Intel Corporation o imprese associate negli Stati Uniti e in altri Paesi. Digital Light Processing è un marchio di fabbrica o un marchio registrato di Texas Instruments. ebeam, e-beam, ebeam Mouse, ebeam Moderator, ebeam Software, ImagePort ed ebeam Presenter sono marchi registrati di Electronics for Imaging, Inc. Sun e Java sono marchi registrati o marchi di fabbrica di Sun Microsystems, Inc. negli Stati Uniti e in altri Paesi. UNIX è un marchio registrato negli Stati Uniti e in altri Paesi, di X/Open Company Limited. Palm è un marchio registrato di Palm Computing, Inc o imprese associate. Netscape e Netscape N e Ship s Wheel sono marchi registrati di Netscape Communications Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi. Navigator e Communicator sono anch essi marchi di fabbrica di Netscape Communications Corporation e possono essere registrati fuori degli Stati Uniti. Tutti gli altri prodotti sono marchi di fabbrica o marchi registrati delle rispettive società. Brevetti 3M Digital WallDisplay è protetto dal brevetto di utilità e dal brevetto di progettazione D In attesa di altri brevetti. Contratto di licenza software e copyright Il software in distribuzione è protetto da copyright e concesso in licenza da Electronics for Imaging, Inc. Supporto tecnico per il 3M Digital WallDisplay Negli Stati Uniti o in Canada: Sito Web: 5

6 Introduzione 3M Digital WallDisplay ebeam Software per il 3M Digital WallDisplay può essere utilizzato per trasformare il 3M Digital WallDisplay in una lavagna digitale o in un monitor interattivo. Utilizzando il the 3M Digital WallDisplay come lavagna digitale, si possono scrivere le proprie note di riunione come si farebbe su una lavagna a cancellazione a secco/lavagna bianca sul 3M Digital WallDisplay e registrarle sul proprio computer. Utilizzando il 3M Digital WallDisplay come monitor interattivo, si può utilizzare il 3M Digital WallDisplay come schermo a sfioramento virtuale, facendo clic sull icona del desktop con lo stilo della penna digitale. Caratteristiche Lavagna digitale Acquisisce le note mentre vengono scritte sul 3M Digital WallDisplay Salva e distribuisce le note in formati file multipli Stampa le note senza toccare il computer Crea una nuova pagina senza toccare il computer Monitor interattivo Usa lo stilo digitale della penna come mouse del computer Clicca sulle icone del desktop che appaiono sul 3M Digital WallDisplay ed apre programmi o file, sposta icone e/o cancella file Attiva il computer dal 3M Digital WallDisplay utilizzando lo stilo digitale dela penna. Usa le barre strumenti ebeam Proiezione ed Annotazione per annotare sul desktop e registrare immagini desktop. Ulteriori caratteristiche del software È possibile importare qualsiasi tra i seguenti formati file: Bitmap (.bmp); file grafici (gif, jpg, ico, emf, wmf); fogli di lavoro Microsoft Excel (xls); presentazioni Microsoft PowerPoint (ppt); e documenti Microsoft Word (doc, rtf). Si possono salvare documenti in qualsiasi dei seguenti formati: PDF (pdf); Vector PDF (pdf); HTML (htm); 24- bit Bitmap (bmp); 256-Color Bitmap (bmp); Monochrome Bitmap; Grayscale EPS (eps); JPEG (jpg); TIFF (tif); Metafile (emf); presentazioni Microsoft PowerPoint (ppt); e Microsoft PowerPoint Show (pps). La funzione Condividi riunione consente di condividere le note della riunione con altri partecipanti in un luogo diverso su Internet o in rete. Requisiti minimi di sistema PC Computer Windows comaptibile con processore Pentium a 100 Mhz o superiore Windows 98, 2000, ME, XP, e Windows NT 4.0 compatibile (gli utenti su altre piattaforme possono visualizzare meeting ondivisi via applet Java tramite browser Web abilitati per Java) 10 MB di spazio disponibili sul disco fisso Monitor VGA o SVGA da 256 colori Unità CD-ROM o collegamento Internet per l installazione del software Una porta seriale o USB disponibilet (adattatore seriale USB obbligatorio) Apple Macintosh Sebbene in questa guida non vengano trattati argomenti specifici relativi al sistema macintosh, sono disponibili versioni di ebeam Software per Macintosh che rispondono ai seguenti requisiti: Power Macintosh Mac OS 9.x con Macintosh Runtime for Java 2.2 o superiore e 64 MB di RAM, oppure Mac OS X v.10.1 o superiore 10 MB di spazio disponibili sul disco fissi Una porta USB disponibile (adattatore seriale USB obbligatorio) 6

7 3M Digital WallDisplay Per iniziare Installazione del software Installare ebeam Software per il 3M Digital WallDisplay è semplice e veloce. Seguire i passaggi indicati in basso. Installazione per computer PC 1. Inserire il CD 3M Digital WallDisplay Software and Documentation nell unità CD-ROM del PC. 2. Il CD visualizzerà automaticamente un menu. 3. Selezionare il pulsante Installa software per andare al menu Installa software. 4. Selezionare il pulsante Installa ebeam per iniziare l installazione del programma di installazione del software. 5. Il programma di installazione del software guiderà l utente nel processo. Installazione per computer Apple Macintosh 1. Inserire il CD 3M Digital WallDisplay Software and Documentation nell unità CD-ROM del computer. 2. Fare doppio clic sull icona CD per aprirla nel Finder, quando questa appare sul desktop. 3. Aprire la cartella dal nome Software. 4. Aprire la cartella corrispondente alla versione Mac OS sul computer Apple. 5. Fare doppio clic sull icona ebeam per avviare il programma di installazione. 6. Il programma di installazione software guiderà l utente attraverso il processo. Uso del 3M Digital WallDisplay come display interattivo Collegare un computer al the 3M Digital WallDisplay utilizzando i cavi VGA e seriali e trasformare il 3M Digital WallDisplay in un monitor interattivo. Con lo stilo della penna inserito in uno dei foderi digitali, si possono eseguire quasi tutte le funzioni computer-mouse dal 3M Digital WallDisplay. Ad esempio, utilizzando la combinazione Stilo penna/ Fodero penna digitale si potrà fare clic su un icona del desktop ed aprire il file o programma corrispondente. In questa sezione si illustreranno le fasi iniziali dell uso del 3M Digital WallDisplay come monitor interattivo. Prima di iniziare questa sezione, accertarsi di avere installato ebeam per WallDisplay sul proprio computer. Qualora non fosse stato installato, fare riferimento alla sezione Installazione del software. 1. Collegare il computer. a. Collegare il cavo di alimentazione dal 3M Digital WallDisplay ad una presa a muro; portare l interruttore principale sulla posizione ON. b. Collegare il cavo seriale dal computer alla porta con l etichetta Computer sul 3M Digital WallDisplay. Nota: alcuni computer sono dotati di una porta USB e non di una porta seriale. In questo caso, è necessario un adattatore seriale USB. Pulsante STAMPA Pulsante CANCELLA Luci del LED Legenda delle luci del LED superiore COMUNICAZIONE CON UN PC (Giallo pieno) ERRORE DI CONNESSIONE (Rosso pieno) Stampante Computer VGA 3M Tutti i diritti riservati. 7

8 Per iniziare 3M Digital WallDisplay c. Collegare il cavo VGA a 15 pin VGA dalla porta del monitor sul computer a quella con l etichetta VGA sul 3M Digital WallDisplay. d. Premere il pulsante accensione/spegnimento (On/Off) oppure Stand By per avviare il 3M Digital WallDisplay. 2. Selezionare la modalità software. a. Fare clic sull icona ebeam Software icon nel system tray. b. Fare clic sulla Modalità Proiettore dal menu popup. c. Il LED nella parte superiore della cornice sinistra del 3M Digital WallDisplay si illuminerà in giallo. 3. Usare lo stilo ed il fodero della penna digitale. Prima della calibrazione e dell uso, è necessario assemblare lo stilo della penna ed il fodero digitale. a. Aprire il cappuccio del fodero digitale. b. Inserire lo stilo della penna. c. Chiudere il cappuccio del fodero digitale 4. Calibrare il software. a. Fare clic sull icona ebeam Software nel system tray. b. Fare clic su Calibrate Projection Area (Calibrare area di proiezione) nel menu popup. c. Con la combinazione stilo/fodero penna digitale, toccare leggermente ogni cursore a forma di croce quando diventa rosso. Nota: al momento della calibrazione, assicurarsi che la combinazione stilo/fodero penna digitale sia perpendicolare allo schermo. Uso del 3M Digital WallDisplay come lavagna digitale Registrare in modo facile e veloce le note delle riunioni con ebeam software per il 3M Digital WallDisplay. Leggere i passaggi in basso per imparare come. 1. Collegare il computer. a. Collegare il cavo di alimentazione del 3M Digital WallDisplay ad una presa a muro e portare il interruttore principale sulla posizione ON. b. Collegare il cavo seriale dal computer alla porta con l etichetta Computer sul 3M Digital WallDisplay. Nota: alcuni computer sono dotati di una porta USB e non di una porta seriale. In questo caso, è necessario un adattatore seriale USB. 2. Lanciare il software e selezionare la modalità software. a. Sul computer collegato, fare doppio clic sull icona ebeam Software del desktop per lanciare il programma. b. Fare clic su Capture from Whiteboard (Registra da lavagna bianca) nel menu Tools (Strumenti)/ ebeam Hardware. c. Il LED superiore si illuminerà in giallo. 3. Utilizzare gli indicatori ed i foderi digitali. a. Inserire gli indicatori digitali cancellabili a secco nei foderi digitali. b. Marcare lo schermo del 3M Digital WallDisplay usando la combinazione d Indicatori digitali cancallabili a secco/foderi penne digitali e i tratti saranno registrati da ebeam Software. 8 3M Tutti i diritti riservati.

9 3M Digital WallDisplay Getting Started 4. Utilizzare il cancellino digitale. a. Utilizzare il cancellino digitale per cancellare tratti non desiderati. b. ebeam software cancella i tratti dalle informazioni registrate. Pulsante STAMPA Pulsante CANCELLA Luci del LED Legenda delle luci del LED superiore COMMUNICAZIONE CON UN PC (Giallo pieno) ERRORE DI CONNESSIONE (Rosso piene) Stampante Computer 5. Utilizzare i pulsanti Printer (Stampante) e New Page (Nuova pagina) a. Premere il pulsante Stampante per stampare i tratti attuali su una stampante collegata al computer. b. Premere il pulsante Nuova pagina per creare una nuova pagina vuota nell ebeam Software. 6. Salvare la riunione a. Fare clic su Save dal menu File. b. Selezionare la posizione del file e fare clic sul pulsante OK. ebeam Icone rappesentanti una modalità Esistono varie icone che indicano in quale modalità si trova e ebeam Software. Le seguenti icone appaiono all interno dell Applicazione Meeting di ebeam Software e sul desktop del computer. Posizione icona Icona Stato Modalità lavagnae Modalità Proiezione Non collegato Icona System Tray Utilizzo contemporaneo delle modalità Lavagna e Proiezione Poiché la modalità Proiezione di ebeam Sofware consente di aprire qualsiasi applicazione sul proprio computer, sarà inoltre possibile aprire l applicazione Meeting ebeam Software e utilizzare le modalità Lavagna e Proiezione contemporaneamente. Quando l applicazione Meeting di ebeam Software si apre sul desktop proiettato, sarà possibile utilizzare gli Strumenti annotazione (assieme all indicatore digtale e allo stilo) per disegnare o prendere note all interno dell applicazione in modalità Lavagna. Inoltre, si potrà partecipare a una riunione condivisa o condividerne le note (vedere Organizzazione/Condivisione di una riunione e Partecipazione ad una riunione). Un idea utile per le presentazioni è quella di usare la funzione Immagini di sfondo nell Applicazione Meeting di ebeam Software quando ci si trova in modalità Proiezione. Si può caricare una serie di immagini di sfondo nell applicazione Meeting di ebeam Software, che è quindi visualizzata sulla lavagna. Inoltre, si può condividere la riunione ebeam Software, che visualizzerà le immagini di sfondo per i partecipanti remoti allo stesso tempo. Impossibile individuare l Hardware Se ebeam Software non è in grado di individuare l hardware, si aprirà una finestra di dialogo denominata Detect ebeam (Rileva ebeam) con il messaggio: ebeam non rilevato. Questa casella di dialogo visualizza un elenco diporte disponibili, e illustra quali sono le porte disponibili. 3M Tutti i diritti riservati. 9

10 Per iniziare 3M Digital WallDisplay La finestra di dialogo Detect ebeam (Rileva ebeam) include i seguenti comandi: Comando Elenco stato porta Rileva ebeam all avvio applicazione Guida Configura Annulla Riprova Descrizione Elencatutte le porte sul proprio computer e dove sono attualmente disponibili. Indica a ebeam Software se continuare o meno a tentare di rilevare l hardware all avvio di ebeam Software. Vedere Attiva/Disattiva Collegamento all Avvio. Apre il sistema della guida ebeam Software per l argomento. Apre il dialogo ebeam Software Configura. Vedere Configurazione. Annulla il processo di rilevazione, ma consente di continuare a lavorare con ebeamsoftware. Ritenta la rilevazione dell hardware usando: le impostazioni nel dialogo ebeam Hardware Configura (vedere Configura), o la selezione dall elenco porte. Attiva/Disattiva collegamento all avvio Se si usa frequentemente ebeam Software senza l ebeam hardware, si potrà disattivare la funzione Rileva hardware ebeam all avvio. Per disattivare Rileva hardware ebeam all avvio: 1. Aprire il dialogo Hardware ebeam scegliendo Configura > hardware ebeam dal menu Modifica. Per impostazione predefinita, la casella di selezione Rileva hardware ebeam all avvio dell applicazione è attivata. 2. Disattivare/deselezionare la casella. Per attivare la rilevazione all avvio, selezionare la casella. 3. Fare clic su OK. Rilevazine manuale dell hardware ebeam (solo Modalità lavagna) Quando la preferenza Rileva hardware ebeam all avvio dell applicazione è disattivata, si dovrà indicare manualmente a ebeam Software di rilevare l hardware. Per rilevare manualmente l hardware: 1. Nell applicazione Meeting di ebeam Software, scegliere ebeam Hardware> Rileva dal menu Strumenti. 2. Nell applicazione ebeam Software, fare clic con il pulsante sinistro del mouse sul icona Stato ebeam. 3. Passare alla modalità ebeam Software. Selezione dell impostazione di porta Per porta si intende il collegamento sul computer tra ebeam Software e l hardware. Le impostazioni predefinite delleporte sono adeguate per la maggioranza delle situazioni. Molto spesso, impostare software per autorilevare l hardware è la scelta migliore. In ogni caso, se il proprio hardware non viene rilevato, utilizzare la seguente procedura per rivedere l impostazione della porta seriale. Per verificare l impostazione della porta seriale: 1. Aprire la finestra di dialogo relative all Configurazione dell hardware ebeam in uno dei seguenti modi: Facendo clic sul pulsante Configura hardware ebeam nella finestra di dialogo Rileva ebeam (che si apre automaticamente quando la rilevazione non riesce); Selezionando Hardware ebeam > Configura hardware ebeam dal menu Strumenti all interno dell Applicazione ebeam Software; Selezionando Configura hardware ebeam dal Menu ebeam nel system tray Il pulsante di rilevazione automatica è attivo per impostazione predefinita. Nota: notare che, per i computer Microsoft Windows, la rilevazione automatica è valida soltanto per le porte COM1, COM2, e USBy. 2. Per specificare una porta, selezionare l opzione Collega a e, quindi, una delle impostazioni relative alla porta presenti nel menu. 3. Fare clic su OK. 10

11 3M Digital WallDisplay Applicazione Meeting ebeam Software L applicazione Meeting ebeam Software si usa nel modo lavagna e viene utilizzata per registrare, salvare, stampare, annotare e condividere dati dalla lavagna e, inoltre, condividere i meeting a distanza su una rete locale Intranet o, addirittura, su Internet. Menu Barra strumenti applicazione Meeting ebeam Software Menu File Nuovo Apri Chiudi Salva Salva con nome Importa Meeting PDA Stampa Stampa pagina Imposta stampante Imposta pagina Invia Esci Menu Modifica Annulla Ripristina Copia Crea una nuova riunione (meeting). Apre la finestra di dialogo standard Apri File. Individuare il file *.wbd desiderato e selezionarlo per aprirlo. Chiude la riunione selezionata. Salva la riunione selezionata. Se la riunione viene salvata per la prima volta, apparirà la finestra di dialogo Salva con nome, che consente di inserire un nome per la riunione e selezionare la cartella di destinazione. Se il file è già stato salvato, verrà salvato con lo stesso nome. Apre la finestra di dialogo standard Salva con nome, consentendo di inserire un nome per la riunione e selezionare la cartella di destinazione. Per i formati file supportati per il salvataggio di una riunione, vedere Formati file supportati per le funzioni Salva con nome/invia. Funzione non disponibile nel 3M Digital WallDisplay. Apre la finestra di dialogo standard Stampa. Stampa soltanto la pagina selezionata. Vedere anche Barra strumenti applicazione. Apre la finestra di dialogo standard Imposta stampante. Apre la finestra di dialogo Imposta pagina. Questa finestra consente di inserire informazioni nell intestazione e a piè di pagina e inoltre di aggiungere un bordo sulla pagina stampata. Le informazioni disponibili includono: numero pagina, nome riunione, data ed ora in diversi formati, ed il logo ebeam. Apre la finestra di dialogo Invia che consente di inviare la riunione selezionata (in diversi formati) a determinati destinatari utilizzando la propria applicazione client di posta elettronica. Vedere Invio. Chiude l applicazione Meeting. Cancella l annotazione o il tratto appena tracciato sulla lavagn. È possibile annullare tutte le annotazioni create fino a lasciare la pagina vuota. Ripristina l ultima annotazione o l ultimo tratto annullato. Questa opzione è disponibile soltanto dopo che è stata selezionata l opzione Annulla. In caso di più annullamenti, è possibile ripristinare tutte le annotazioni inserite. L opzione è disabilitata appena viene creata una nuova annotazione. Copia il contenuto della selezione. Lo strumento di selezione (posizionato sulla barra Strumenti di disegno e scrittura) consente di tracciare un riquadro di selezione e di copiarne ed incollarne il contenuto. Selezionare Copia dal Menu Modifica per copiare un oggetto selezionato negli Appunti. I dati copiati negli Appunti possono essere incollati in altre applicazioni. 11

12 Applicazione meeting di ebeam Software 3M Digital WallDisplay Cancella testo Seleziona tutto Non è possibile incollare i dati copiati in un altra pagina dela riunione. Tuttavia, poiché i dati copiati sono contenuti negli Appunti, potranno essere inseriti nella pagina dell applicazione MeetingeBeam come immagine di sfondo. Vedere Immagini di sfondo. Cancella l intera casella di testo selezionata. L opzione è disponibile soltanto quando viene selezionata una casella di testo. Vedere la descrizione dello strumento Testo in Strumenti di disegno e scrittura. Seleziona l intera pagina. L opzione viene usata per copiare tutta la pagina. Vedere la descrizione dell opzione Modifica > Copia sopra. È disponibile solo nella visualizzazione Pagine. Vedere Visualizzazioni e pulsanti per la selezione della visualizzazione. Configura Apre la finestra di dialogo Configurazione. Questa finestra contiene le cinque schede seguenti: Hardware ebeam. Vedere la descrizione della scheda Hardware ebeam in Configurazione dell hardware ebeam. Server proxy. Vedere Configurazione del server proxy. Preferenze. Vedere la descrizione della scheda Preferenze in Preferenze - Configurazione. Dimensioni immagine. Vedere Dimensioni immagine. Navigazione Web. Vedere Configurazione della navigazione Web. Configurazione dell hardware ebeam La scheda Hardware ebeam nella finestra di dialogo Configurazione consente di impostare o meno la rilevazione automatica dell hardware all avvio dell applicazione. Vedere Attiva/Disattiva collegamento all avvio. Preferenze- Configurazione La scheda Preferenze nella finestra di dialogo Configurazione prevede le seguenti impostazioni: Salvataggio automatico/backup del file. Vedere Salvataggio automatico. Preferenze della barra degli strumenti dell applicazione. Vedere Preferenze per la barra degli strumenti di ebeam Software. Ottimizza linee (anti-aliasing). L opzione per l ottimizzazione delle linee può essere attivata o disattivata selezionando o deselezionando, rispettivamente, la relativa casella di spunta Ottimizza linee. Menu visualizza Barra strumenti Zoom Schermo intero Anteprime Partecipanti Pagine Mostra/nasconde le barre dei Comandi per la riproduzione degli Strumenti di disegno e scrittura. Inoltre, consente di scegliere se posizionare le barre strumenti nella parte alta o bassa dell applicazione Meeting mediante le opzioni In alto o In basso. Ingrandisce la pagina corrente. Nella visualizzazione Pagine, per la pagina che si sta visualizzando, sono disponibili le seguenti opzioni: Zoom avanti, Zoom indietro e 100%. Vedere anche la descrizione dello strumento Zoom in Strumenti di disegno e scrittura. Ingrandisce la visualizzazione corrente facendone coincidere le dimensioni con quelle dello schermo e nascondendo la barra dei menu. Selezionare nuovamente Schermo intero per tornare alla visualizzazione normale. Vedere anche: Barra strumenti applicazione. Passa alla visualizzazione Anteprime. Vedere Visualizzazioni e pulsanti per la selezione della visualizzazione. Passa alla visualizzazione Partecipanti. Vedere Visualizzazioni e pulsanti per la selezione della visualizzazione. Passa alla visualizzazione Pagine. Vedere Visualizzazioni e pulsanti per la selezione della visualizzazione. 12

13 3M Digital WallDisplay ebeam Software s Meeting Application Sposta finestra Anteprime Sposta finestra Partecipanti/Chat Sposta finestra Web Menu Pagina Nuova pagina Cancella pagina Duplica pagina Elimina pagina Elimina tutte Inserisci pagina prima Rendi attiva la pagina Pagina successiva Pagina precedente Vai a pagina Immagine di sfondo Menu Meeting Condividi riunione Partecipa alla riunione Invia Invito Informazioni Partecipanti Consente di spostare la finestra Anteprime in qualsiasi punto dello schermo. Consente di spostare la finestra Partecipanti/Chat in qualsiasi punto dello schermo. Consente di spostare la finestra Web in qualsiasi punto dello schermo. Crea una nuova pagina nella riunione attuale. Nella modalità Lavagna, se la riunione attuale contiene anche la Pagina attival (la pagina che sta attualmente ricevendo dati dal 3M Digital WallDisplay), la nuova pagina diventerà la Pagina attiva. Per dettagli su come impostare una riunione in modo da ricevere dati dal Digital WallDisplay mentre sono aperte varie riunioni, vedere la descirzione della funzione Seleziona ebeam Meeting nel menu Strumenti. Cancella la pagina selezionata. Duplica la pagina selezionata, ed inserisce la nuova pagina dopo quella duplicata In modalità Lavagna, se la riunione attuale contiene anche la Pagina attiva, e la pagina duplicata è la Pagina attiva, la pagina duplicata dventerà la Pagina attiva. Per dettagli su come impostare una riunione in modo da ricevere dati dal Digital WallDisplay mentre sono aperte varie riunioni, vedere la descirzione della funzione Seleziona riunione ebeam nel menu Strumenti. Elimina la pagina selezionata. Elimina tutte le pagine della riunione selezionata. Inserisce una nuova pagina prima di quella selezionata. Imposta la pagina selezionata come Pagina attiva, (la pagina che attualmente riceve attuale dati dal 3M Digital WallDisplay). Passa alla pagina successiva della riunione. Questa opzione è disponibile soltanto quando non si sta visualizzando l ultima pagina della riunione Passa alla pagina precedente della riunione. Questa opzione è disponibile soltanto quando non si sta visualizzando la prima pagina della riunione. Apre la finestra di dialogo Vai a pagina. Per selezionare una determinata pagina, digitarne il numero e fare clic su OK. Apre la finestra di dialogo Immagine di sfondo. Vedere Immagini di sfondo. Apre la finestra di dialogo della condivisione della riunione. Vedere Organizzazione/condivisione di una riunione. Vedere anche: Invio invito ad una riunione via . Quest opzione richiede il collegamento di ebeam Software al 3M Digital WallDisplay prima dell esecuzione della finestra Condividi riunione. Apre la finestra di dialogo Partecipa alla riunione. Vedi Partecipazione a una riunione. Apre il clien predefinito ed inserisce un invito predefinito in un nuovo messaggio . L invito conterrà un collegamento ipertestuale alla riunione. Vedere Invio di un invito ad una riunione via . L opzione richiede che una riunione condivisa sia attiva. Vedere Riunioni condivise. Mostra una finestra di dialogo che contiene un riepilogo delle informazioni relative partecipante selezionato. Le informazioni consistono in: nome, ruolo (organizzatore o partecipante), interattività (se il partecipante è autorizzato ad aggiungere annotazioni), o ora di collegamento, indirizzo IP, nome del dominio e 13

14 ebeam Software s Meeting Application 3M Digital WallDisplay Solo visual Escludi partecipanti Solo Visual/Tutti Sincronizza Partecipanti Menu Strumenti ebeam Hardware 14 Adesivo funzioni Impostazioni foderi qualsiasi nota inserita nel relativo campo all interno della finestra di dialogo della condivisione dela riunione o della partecipazione alla riunione. Impedisce al partecipante selezionato di interagire nella riunione. Il partecipante sarà in grado di vedere tutti gli eventi che si svolgono durante la riunione, ma non potrà aggiungere annotazioni. Il partecipante potrà intervenire nella chat che ha luogo nell opzione Visualizzazione partecipanti. Vedere Visualizzazioni e i Pulsanti di selezione della visualizzazione, nonché Uso di ebeam Chat. Quest opzione è disponibile unicamente per chi organizza la riunione. Vedere Organizzazione/ Condivisione di una riunione. Impedisce ai partecipanti selezionati di condividere la riunione. Quest opzione è disponibile unicamente per chi organizza la riunione. Vedere Organizzazione/ Condivisione di una riunione. Impedisce a tutti i partecipanti alla riunione di interagire. I partecipanti sono ingrado di vedere tutti gli eventi della riunione, ma non di aggiungere annotazioni I partecipanti possono partecipare alla chat in Visualizzazione partecipanti.vedere Visualizzazioni e i Pulsanti di selezione della visualizzazione, nonché Uso di ebeam Chat. Quest opzione è disponibile unicamente per chi organizza la riunione.vedere Organizzazione/ Condivisione di una riunione. In questo modo tutti i partecipanti visualizzano la stessa pagina visualizzata dall organizzatore. Disponibile unicamente per chi organizza la riunione. Tutti i partecipanti alla riunione vedranno solo la pagina visualizzata dall organizzatore. Quando questi cambia pagina, tutti i partecipanti cambieranno pagina nello stesso momento. Organizzazione/condivisione di un meeting. Il pulsante di sincronizzazione è disponi bile anche sulla barra degli strumenti per la selezione della visualizzazione. Vedere Visualizzazioni e pulsanti per la selezione della visualizzazione. Rileva ebeam System. Cerca di rilevare l hardware ebeam. Configura. Apre la finestra di dialogo di Configurazione dell hardware ebeam. Vedere Selezione dell impostazione della porta. Calibra area acquisizione. Apre l applicazione di calibrazione guidata. Acquisisci Lavagna. Imposta ebeam Software in modalità Lavagna. Modalità proiettore. Imposta ebeam Software in modalità Proiezione. Disattiva sistema. Interrompe il collegamento tra ebeam Software e l hardware. Libera la porta di comunicazione. (Non disponibile con il 3M Digital WallDisplay) Apre la finestra di dialogo delle impostazioni dei foderi. Vedere Impostazione del colore e dello spessore del tratto. Seleziona ebeam Meeting Apre la finestra di dialogo Seleziona ebeam Meeting che consente di selezionare quale riunione aperta ebeam riceve attualmente input dal 3M Digital WallDisplay in modalità Acquisisci lavagna. Selezionare una riunione attiva dal l elenco, quindi fare clic su OK. La riunione deve essere aperta perché il suo nome appaia nel dialogo Seleziona ebeam Meeting. Microsoft NetMeeting Apre Microsoft NetMeeting, per partecipare a riunioni in linea. Perché l opzione sia disponibile, è necessario che NetMeeting sia già installato sul computer Windows. Menu Windows Sovrapponi Sovrappone tutte le finestre aperte del meeting. Affianca Affianca orizzontalmente o verticalmente le finestre aperte della riunione. Elenco riunioni Mostra il nome di tutte le riunioni attive. Se selezionato, il nome di una riunione viene spostato in cima all elenco.

15 3M Digital WallDisplay Applicazione Meeting di ebeam Software Menu Guida (?) Sommario Apre il sistema Guida inlinea. Supporto in linea Apre il browser Web e carica la pagina di supporto del sito Registrazione Apre il browser Web e carica la pagina registrazione del sito Domande frequenti Apre il browser Web e carica la pagina FAQ del sito Aggiornamento software Apre il browser Web e carica la pagina dei download del sito Verifica aggiornamenti Apre la finestra di dialogo Verifica versione applicazione. Informazioni sul sistema Apre la finestra di dialogo standard Informazioni sul sistema. Informazioni su ebeam Visualizza la finestra di dialogo Informazioni su per ebeam Software. Per Software chiuderla, fare clic en qualsiasi punto della finestra. Barra strumenti applicazione La barra degli strumenti dell applicazione Meeting di ebeam Software è posizionata nella parte superiore della finestra dell applicazione, sotto la barra dei menu. Nuova Duplica Elimina Stampa Schermo intero Condividi riunione Partecipa alla riunione Solo visualizzazione Crea una nuova pagina dalla riunione selezionata. È accessibile anche dal Menu Pagina. Se la riunione selezionata contiene anche la Pagina attiva, vale a dire, la pagina che sta ricevendo i dati dal sistema ebeam, la nuova pagina diventerà la Pagina attiva. Se questo non è il caso, la nuova pagina non riceverà alcun dato dal sistema ebeam. Per ulteriori dettagli su come impostare un a riunione perché riceva i dati dal sistema ebeam, nel caso siano attive più riunioni,vedere la descrizione relativa all opzione Seleziona ebeam Meeting in Menu Strumenti. Duplica ;a pagina selezionata e ne inserisce una nuoca dopo quella duplicata. Accessibile anche dal menu Pagina. Se la riunione attuale contiene anch essa la Pagina attiva e la pagna da duplicare è la Pagina attiva, la pagina duplicata diventerà la Pagina attiva. Per ulteriori dettagli su come impostare una riunione perché riceva i dati dal sistema ebeam, nel caso siano attive più riunioni, vedere la descrizione relativa all opzione Seleziona ebeam Meeting in Menu Strumenti. Elimina la pagina selezionata. È accessibile anche dal Menu Pagina. Stampa la pagina selezionata. È accessibile anche dal Menu Pagina. Ingrandisce la visualizzazione corrente facendone coincidere le dimensioni con quelle dello schermo e nascondendo la barra dei menu. Selezionare nuovamente Schermo intero per ritornare alla visualizzazione normale. È disponibile anche nel Menu Visualizza. Apre la finestra di dialogo Condividi riunione. Vedere Organizzazione/condivisione di una riunione. Vedere anche: Invio di un invito ad una riunione via . È accessibile anche dal menu Meeting. Quest opzione richiede che ebeam Software sia collegato al 3M Digital WallDisplay prima dell esecuzione della finestra Condividi riunione. Apre la finestra di dialogo Partecipa alla riunione. Vedere Partecipazione ad una riunione. Disponibile anche nel menu Riunioni. Impedisce al partecipante selezionato di interagire nella riunione. Il partecipante sarà in grado di vedere tutti gli eventi che si svolgono durante la riunione, ma non potrà aggiungere annotazioni. L opzione viene mostrata solo quando è visi 15

16 Applicazione Meeting di ebeam Software 3M Digital WallDisplay Solo visual - Tutti Escludi bile il menu Partecipa/Chat. Il partecipante potrà intervenire nella chat che ha luogo nell opzione Visualizzazione partecipanti. VedereVisualizzazioni e i Pulsanti di selezione della visualizzazione, nonché Uso di ebeam Chat. Quest opzione è disponibile unicamente per chi organizza la riunione. Vedere Organizzazione/Condivisione di una riunione Impedisce a tutti i partecipanti alla riunione di interagire. I partecipanti sono in grado di vedere tutti gli eventi della riunione, ma non di aggiungere annotazioni I partecipanti possono partecipare alla chat in Visualizzazione partecipanti. Vedere Visualizzazioni e i Pulsanti di selezione della visualizzazione, nonché Uso di ebeam Chat. Quest opzione è disponibile unicamente per chi organizza la riunione.vedereorganizzazione/condivisione di una riunione Interrompe il collegamento dei partecipanti selezionati da una riunione condi visa. L opzione viene mostrata solo quando è visibile Visualizzazone Partecipanti/Chat. Vedere anche: Visualizzazioni e pulsanti per la selezione della visualizzazione e Comunicazione tra i partecipanti. L opzione è accessibile anche dal menu Meeting. Questa opzione è disponibile solo per chi organizza la riunione. Vedere Organizzazione/condivisione di una riunione. Preferenze barra strumenti ebeam Software È possibile specificare se nella barra degli strumenti debbano essere visualizzate solo icone, solo testo o sia icone che testo. Per specificare le preferenze relative alla barra degli strumenti: 1. Selezionare Configura dal Menu Modifica. Viene visualizzata la finestra di dialogo Configurazione. 2. Fare clic sulla scheda Preferenze. La scheda contiene le opzioni relative sia alle icone che al testo. Un segno di spunta ne consente la visualizzazione. 3. Selezionare icone e/o testo. 4. Fare clic su OK. Visualizzazioni e pulsanti per la selezione della visualizzazione L area di visualizzazione è al centro della finestra dell applicazione Meeting di ebeam Software. L applicazione prevede diverse visualizzazioni: Pagine: Visualizza una pagina di riunione per volta, consentendo all utente di visualizzare ogni nuovo disegno mentre questo viene tracciato sulla lavagna. Partecipanti: Visualizza partecipanti mostra chi sta partecipando ad una riunione condivisa, e consente ai partecipanti di conversare in linea. Vedi Uso di ebeam Chat. Anteprime: Visualizza anteprime mostra anteprime di tutte le pagine della riunione. Usare la barra di scorrimento a destra per esaminare tutte le anteprime disponibili. La selezione di un anteprima apre la pagina in Visualizza display pagina. Web: Consente a tutti i partecipanti di accedere alle pagine Web ed all organizzatore di guidare una Navigazione Web. La barra degli strumenti per la selezione della visualizzazione (mostrata nella figura) viene utilizzata per cambiare il tipo di visualizzazione. Pulsante Partecipanti Pulsante Web Barra di scorrimento per la selezione della pagina Pagina attiva Pulsante Sincronizza partecipanti Pulsante Anteprime Pagina visualizzata Anteprima rapida Pagina precedente/ successiva I comandi nella barra in alto sono descritti di seguito: 16

17 3M Digital WallDisplay Applicazione Meeting di ebeam Software Pulsante Partecipanti Pulsante Anteprime Pulsante Web Barra di scorrimento per selezione della pagina Anteprima rapida Pagina attualmente visualizzata Anteprima rapida pagina Rollover mouse Pagina attiva Pagina precedente/successiva Sincronizza partecipanti Passa alla alla Visualizzazione partecipanti. Vedere Uso di ebeam Chat. Passa alla Visualizzazione anteprime. Passa alla visualizzazione Web. Vedere Navigazione Web. Per ogni pagina del meeting visualizza un pulsante. Il pulsante della pagina visualizzata in Pagine è più grande ed è proiettato in avanti rispetto agli altri (vedere l esemplo per la pagina 1 nella figura). Se le pagine sono troppe per essere visualizzate contemporaneamente lungo la barra, le frecce di scorrimento diventeranno attive. Vedere anche: Modifica dell ordine delle pagine della riunione. Apre un anteprima. Se per pochi secondi si posiziona il mouse su un numero di pagina sulla barra di scorrimento per la selezione della pagina, apparirà un anteprima della pagina corrispondente. Se si allontana il mouse, l anteprima si chiuderà. Mostra la pagina attualmente visualizzata in Visualizza Display pagina. Quando una pagina viene visualizzata in Visualizza Display pagina, il pulsante corrispondente nella Barra di scorrimento per selezione della pagina sarà più grande degli altri pulsanti. Vedere Riordino pagine riunione. Apre l anteprima. Facendo scorrere il mouse su una pagina nella Barra di scorrimento pagina Rollover mouse e quindi mantenedola per un secondo si aprirà una pagina popup. Se si allontana il mouse, l anteprima si chiuderà. Mostra l icona della pagina attiva, ovvero quella che sta ricevendo i dati della lavagna dall hardware. Vedere anche: Rendi attiva la pagina attuale in Menu Pagina e Riordino pagine della riunione. Mostra la pagina precedente o successiva dalla riunione. Il pulsante Pagina precedente è abilitato soltanto se quella che si sta visualizzando non è la prima pagina della riunione. Il pulsante Pagina successiva è abilitato soltanto se quella che si sta visualizzando non è l ultima pagina della riunione. Fa in modo che tutti i partecipanti vedano la pagina visualizzata in quel momento dall organizzatore del meeting. Per ulteriori dettagli sul l opzione di sincronizzazione, vedere Che cosa può fare l organizzatore di una riunione? Riordino pagine della riunione È possibile modificare l ordine delle pagine del meeting o spostarle sulla barra di scorrimento per la selezione della pagina trascinandole nella nuova posizione con il mouse. Durante il trascinamento della pagina, appare una freccia che indica il punto in cui questa verrà inserita. Immediatamente dopo lo spostamento della pagina, tutte le pagine verranno rinumerate. Se la pagina è stata spostata in una posizione corrispondente ad un numero più alto, il numero di tutte le altre pagine verrà diminuito di un unità. Se, al contrario, la pagina è stata spostata in una posizione equivalente ad un numero più basso, il numero delle altre verrà aumentato di un unità. Nota: lo spostamento di una pagina non può essere annullato. Impostazione del colore e dello spessore del tratto La finestra di dialogo Impostazioni foderi definisce il modo in cui i tratti di indicatore digitale sul 3M Digital 17

18 Applicazione Meeting di ebeam Software 3M Digital WallDisplay WallDisplay saranno rappresentati nella finestra dell applicazione Meeting di ebeam Software. L applicazione Meeting di ebeam Software prevede un impostazione predefinita per la visualizzazione dei colori e dello spessore dei tratti sullo schermo. Tuttavia, è possibile modificare i valori predefiniti secondo delle proprie esigenze. Per impostare il colore e lo spessore del tratto dei pennarelli: 1. Selezionare Impostazioni foderi dal Menu Strumenti. 2. Selezionare lo spessore del tratto desiderato per ogni indicatore elettronica. Nella finestra Impostazioni dei foderi, per ciascunp degli indicatori elettronici, esiste la relativa immagine e una serie di possibili spessori. Nota: i tratti visualizzati sullo schermo possono apparire più o meno spessi rispetto ai tratti tracciati dall indicatore sulla lavagna. 3. Selezionare il colore di visualizzazione desiderato per ogni indicatore elettronico. Viene visualizzata la finestra di dialogo Colori. Se lo si desidera, per la visualizzazione sullo schermo, è possibile scegliere colori diversi da quelli degli indicatori elettronici o degli anelli dei pennarelli. È possibile, cioè, creare colori perso nalizzati o utilizzare quelli di base. Nella finestra di dialogo Impostazioni foderi, per ciascun fodero, la barra Colore cambierà a seconda del colore selezionato. Per ripristinare i colori predefiniti, fare clic sul pulsante Ripristina valori predefiniti. 4. Fare clic su OK per salvare le impostazioni selezionate relative ai colori. Modifica dello spessore e del colore dei tratti registrati Per modificare lo spessore o il colore dei tratti già registrati: 1. Selezionare Impostazioni foderi dal Menu Strumenti. 2. Selezionare il nuovo spessore/colore desiderato. 3. Sia per lo spessore che per il colore, selezionare Applica ai tratti precedenti e specificare se si desidera applicare il nuovo valore solo alla pagina corrente o a tutta la riunione. 4. Fare clic su OK per applicare le modifiche. Le modifiche relative al colore o allo spessore del tratto non possono essere annullate. Strumenti di disegno e scrittura La barra degli strumenti di disegno e scrittura è una tavolozza di strumenti che consentono di tracciare annotazioni/disegni sulla pagina visualizzata del meeting utilizzando il mouse e la tastiera del computer. Questi strumenti possono essere utilizzati per vari scopi, quali: Evidenziare un elemento importante sulla lavagna. Aggiungere note di testo a una pagina per spiegare il significato di un disegno sulla lavagna. Durante una riunione condivisa, evidenziare elementi su cui si vuole richiamare l attenzione dei partecipanti remoti. Vedere Uso degli strumenti di disegno e scrittura in una riunione condivisa. Creare pagine di un meeting quando si utilizza l applicazione Meeting di ebeam Software nel modo proiezione. Vedere Utilizzo combinato dei metodi lavagna e proiezione. Indicatore Gomma Testo Selettore Evidenziatore Zoom Puntatore Indicatore Lo strumento Indicatore consente di annotare la pagina visualizzata a mano libera in uno dei quattro colori pieni disponibili. È possibile selezionare il colore desiderato dalla tavolozza che viene visualizzata quando si seleziona l indicatore. 18

19 3M Digital WallDisplay Applicazione Meeting di ebeam Software Evidenziatore Gomma Testo Puntatore Lo strumento Evidenziatore consente di annotare la pagina visualizzata a mano libera, in uno dei colori trasparenti. È possibile selezionare il colore desiderato dalla tavolozza che viene visualizzata quando si seleziona l evidenziatore. Lo strumento Gomma consente di cancellare, nella pagina visualizzata, i tratti eseguiti con l indicatore e le annotazioni tracciate con gli altri strumenti di disegno e scrittura sulla lavagna. È possibile scegliere le dimensioni della gomma nella tavolozza che viene visualizzata quando si seleziona questo strumento. Lo strumento Testo consente di annotare le pagine di una riunione usando qualunque colore, tipo e dimensione di carattere disponibile sul computer. Colore, dimensione e tipo di carattere possono essere selezionati dalla tavolozza che viene visualizzata quando si seleziona lo strumento Testo. Lo strumento Puntatore consente a ciascun partecipante di puntare ai dati in qualsiasi punto all interno della finestra della riunione. Il puntatore di ciascun partecipante è visualizzato in un colore diverso. Lo strumento Puntatore è abilitato solo durante le riunioni condivise. La direzione del puntatore (destra, sinistra, su, giù) può essere selezionata dalla tavolozza che appare quando si seleziona questo strumento. È inoltre possibile nascondere il puntatore facendo clic sul pulsante Nascondi puntatore sulla tavolozza che viene visualizzata quando si seleziona il puntatore. Selettore Lo strumento Selettore consente di tracciare un riquadro di selezione e di copiarne il contenuto. Questo contenuto potrà poi essere incollato in un altra applicazione Uso degli strumenti di disegno e scrittura in una riunione condivisa Durante un riunione in linea (vedere Riunioni condivise), ciascun partecipante ha la possibilità di scrivere note che siano visibili a tutti gli altri. Se l organizzatore non ha sincronizzato la riunione e se non ha selezionato l opzione di sola visualizzazione, il partecipante che desideri aggiungere delle note potrà farlo in qualsiasi pagina del meeting. Vedere Che cosa può fare l organizzatore di una riunione? e Che cosa può fare il partecipante ad una riunione? Se l organizzatore ha sincronizzato la riunione, il partecipante potrà annotare soltanto la pagina visualizzata. Infine, se per il partecipante è stata impostata l opzione di sola visualizzazione, questi non potrà aggiungere alcuna nota. Lo strumento Zoom è sempre disponibile, ma la visualizzazione di una pagina che risulti modificata dall uso dello zoom non è visibile agli altri partecipanti. Comandi di riproduzione La barra Comandi di riproduzione consente di assistere nuovamente alla riunione proprio come si farebbe con un film. È possibile, infatti, andare avanti con diverse velocità, riproducendo le pagine riga per riga. L opzione per tornare indietro può essere impostata solo per la pagina corrente oppure per tutta la riunione. I comandi per la riproduzione possono essere utilizzati per vari scopi, quali: Visualizzazione degli eventi concatenati del meeting in sequenza. Branching, che consiste nel ritornare a un punto specifico della riunione e duplicare la relativa pagina. La pagina duplicata ne creerà una nuova che contiene i dati del meeting fino a quel punto. Ciò consente di sviluppare una nuova idea senza dover duplicare manualmente i dati precedenti e, allo stesso tempo, mantenere integra la pagina originale. Torna all inizio Riproduzione Tutte Velocità di riproduzione Torna all inizio Barra di scorrimento Barra di scorrimento Vai alla fine Riproduzione in continuo Torna all inizio della riunione, che corrisponde sempre alla pagina vuota originale. Facendo clic sulla linea della barra, è possibile andare avanti o tornare indietro, mentre, trascinando il cursore in un punto della linea, sarà possibile visualizzare direttamente la pagina della riunione corrispondente a quel punto. 19

20 Applicazione Meeting di ebeam Software 3M Digital WallDisplay Riproduzione Vai alla fine Tutte Continuo Velocità di riproduzione Riproduce la riunione dall inizio alla fine, iniziando da una pagina vuota. Una volta avviata la riproduzione, il comando si trasforma in Interruzione, per con sentire di interrompere la riproduzione. Vedere Velocità di riproduzione. Va alla fine della riunione, ripristinando tutti i tratti e le annotazioni della lavagna. Imposta il numero delle pagine per la riproduzione. Se l opzione Tutte è selezionata, facendo clic su Riproduzione si esegue la riproduzione dell intera riunione. Se invece l opzione non è selezionata, verrà riprodotta soltanto la pagina visualizzata. Riproduce la riunione dall inizio alla fine, iniziando con una pagina vuota. Una volta raggiunta la fine della riunione, la riproduzione ricomincerà daccapo. Questo processo è continuo. Una volta avviata la riproduzione, il comando si trasforma in Interruzione, per consentire di interrompere la riproduzione. Imposta la velocità di riproduzione della riunione. Il valore minimo è 0,5x, mentre quello massimo è 8,0x. Immagini di sfondo È possibile importare file, aree selezionate sulla lavagna o dati dagli Appunti come immagini di sfondo nella pagina visualizzata in Pagine. L immagine rimarrà sullo sfondo della pagina visualizzata. Qualsiasi segno (testo a macchina, tratti di indicatore o cancellazioni) rimarrà visibile in primo piano rispetto all immagine. In una riunione condivisa, le immagini di sfondo sono visibili per tutti partecipanti. Per caricare/rimuovere un immagine de sfondo: 1. Posizionarsi sulla pagina del meeting in cui si desidera caricare l immagine. 2. Selezionare Immagine di sfondo dal Menu Pagina oppure trascinare il file sulla pagina. Viene visualizzata la finestra di dialogo Immagine di sfondo che contiene le seguenti opzioni: Carica immagine Carica dagli Appunti Cattura schermo Apre la finestra di dialogo standard Apri. Per caricare un immagine, selezionare il file che si desidera inserire sullo sfondo della pagina e fare clic su OK. Il file da importare viene visualizzato nel riquadro dell anteprima della finestra di dialogo Immagine di sfondo. Per eseguire l importazione del file, fare clic su OK. Vedere Formati file supportati per le immagini di sfondo, Caricamento di un foglio di calcolo Excel come immagine di sfondo e Caricamento di una presentazione PowerPoint come immagine di sfondo. Carica dati dagli Appunti del computer come immagine di sfondo. Se negli Appunti non esiste alcun dato, l opzione è disabiltata. I dati presenti negli Appunti vengono visualizzati nel riquadro dell anteprima della finestra di dialogo Immagine di sfondo. Fare clic su OK per importare il file. In generale, quando vengono importate aree selezionate sullo schermo o copiati dati all interno di un applicazione, gli elementi importati o copiati vengono cari cati negli Appunti. Consente di creare e importare un area selezionata sulla lavagna. Selezionare un area tenendo premuto il pulsante sinistro del mouse e trascinando il puntatore finché il rettangolo di selezione racchiude l area dello schermo che si vuole acquisire. Se si fa clic sull opzione Cattura schermo Applicazione Meeting di ebeam Software, l applicazione verrà ridotta a icona. 20

Guida rapida all uso del software LuxiBoard 3.0

Guida rapida all uso del software LuxiBoard 3.0 L avagna I nterattiva M ultimediale Guida rapida all uso del software LuxiBoard 3.0 1. Barra degli strumenti principale La barra principale raggruppa gli strumenti utilizzati più frequentemente. È possibile

Dettagli

Presentation Draw. Guida dell utilizzatore

Presentation Draw. Guida dell utilizzatore Presentation Draw I Guida dell utilizzatore Conservare l intera documentazione dell utente a portata di mano per riferimenti futuri. Il termine puntatore in questo manuale si riferisce al puntatore interattivo

Dettagli

Introduzione all'uso della LIM

Introduzione all'uso della LIM Introduzione all'uso della LIM Download ed installazione del programma ebeam Interact 1. Scaricare il programma ebeam Interact dal sito della scuola nell'area Docenti Software per LIM del Fermi 2. Installarlo

Dettagli

The Free Interactive Whiteboard Software

The Free Interactive Whiteboard Software The Free Interactive Whiteboard Software Per eseguire il Download del Software Digita nella barra di Google l indirizzo Una finestra di dialogo ti chiederà di inserire i tuoi dati personali Scegli il sistema

Dettagli

HP Capture and Route (HP CR) Guida utente

HP Capture and Route (HP CR) Guida utente HP Capture and Route (HP CR) Guida utente HP Capture and Route (HP CR) Guida utente Numero riferimento: 20120101 Edizione: marzo 2012 2 Avvisi legali Copyright 2012 Hewlett-Packard Development Company,

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

New Team Up in English Flip-Book Guida all uso

New Team Up in English Flip-Book Guida all uso New Team Up in English Flip-Book Indice 1 Introduzione p. 3 2 Procedura d avvio p. 4 2. 1 Procedura per PC WIN p. 4 2. 2 Procedura per Mac p. 4 2. 3 Procedura per Linux p. 4 3 Creazione del profilo p.

Dettagli

Salva: per salvare le slide Workspace nel formato nativo con estensione GWB nella cartella predefinita

Salva: per salvare le slide Workspace nel formato nativo con estensione GWB nella cartella predefinita Workspace menu FILE Nuovo : creare un nuovo file Workspace Apri : aprire un file Workspace Salva: per salvare le slide Workspace nel formato nativo con estensione GWB nella cartella predefinita Salva con

Dettagli

1. Barra dei menu Consente di visualizzare i comandi di menu per gestire StarBoard Software. 2. Barra di scorrimento Consente di scorrere l'area

1. Barra dei menu Consente di visualizzare i comandi di menu per gestire StarBoard Software. 2. Barra di scorrimento Consente di scorrere l'area 1. Barra dei menu Consente di visualizzare i comandi di menu per gestire StarBoard Software. 2. Barra di scorrimento Consente di scorrere l'area modificabile. 3. Pannello Visualizzato quando viene selezionata

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Obiettivo Generare un file.notebook integrato con testo, collegamenti, video, suoni e immagini ed esportarlo in diversi formati: PDF, HTML e JPG.

Obiettivo Generare un file.notebook integrato con testo, collegamenti, video, suoni e immagini ed esportarlo in diversi formati: PDF, HTML e JPG. SMART Board Prerequisiti PC Pentium III - 128Mb di Ram- 110 Mb di spazio su HD - casse acustiche - software Notebook e driver di SMART Board Videoproiettore - LIM Installazione software Smart Board su

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Sommario Indietro >> Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Personalizzazione Apertura del pannello di controllo Funzioni del pannello di controllo Schede Elenchi del pannello di controllo

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Pagina 1 di 32 USARE WORD - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu pag.

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

USARE WORD - non solo per scrivere -

USARE WORD - non solo per scrivere - GUIDA WORD USARE WORD - non solo per scrivere - corso Word Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu

Dettagli

Guida alla navigazione

Guida alla navigazione 2 Guida alla navigazione Note generali Il programma si installa automaticamente nel pc creando un icona sul desktop per poterlo poi avviare. Il software è utilizzabile con qualsiasi lavagna interattiva

Dettagli

Esercitazione interattiva di Adobe Acrobat

Esercitazione interattiva di Adobe Acrobat 1 Esercitazione interattiva di Adobe Acrobat Q uesta esercitazione interattiva di Adobe Acrobat offre una visione d insieme delle funzioni più importanti del programma in circa 45 minuti. Per istruzioni

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 INDICE 1 Strumenti di Presentazione... 4 2 Concetti generali di PowerPoint... 5 2.1 APRIRE POWERPOINT... 5 2.2 SELEZIONE DEL LAYOUT... 6 2.3 SALVARE LA PRESENTAZIONE...

Dettagli

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery Guida introduttiva 2009 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Guida introduttiva In questo documento, ogni riferimento a DocuColor 242/252/260 rimanda a DocuColor 240/250. 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press Guida introduttiva 2011 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 6 Powerpoint A cura di Mimmo Corrado MODULO 6 - STRUMENTI DI PRESENTAZIONE 2 FINALITÁ Il Modulo 6 - Strumenti di presentazione, richiede che il candidato dimostri

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 2 Modulo 3 Elaborazione testi Word G. Pettarin ECDL

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 3 Cortina d Ampezzo, 4 dicembre 2008 ELABORAZIONE TESTI Grazie all impiego di programmi per l elaborazione dei testi, oggi è possibile creare documenti dall aspetto

Dettagli

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del testo... 6 Selezione attraverso il mouse... 6 Selezione

Dettagli

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1 Introduzione Strumenti di Presentazione Power Point Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Con il termine STRUMENTI DI PRESENTAZIONE, si indicano programmi in grado di preparare presentazioni

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Indice Format PDF e software per la creazione di documenti Che cosa si può fare con Adobe Acrobat Commenti, annotazioni e marcature grafiche

Dettagli

SMART Ink 3.1 MANUALE DELL'UTENTE PER SISTEMI OPERATIVI WINDOWS

SMART Ink 3.1 MANUALE DELL'UTENTE PER SISTEMI OPERATIVI WINDOWS SMART Ink 3.1 MANUALE DELL'UTENTE PER SISTEMI PERATIVI WINDWS Marchi SMART Ink, SMART Notebook, SMART Meeting Pro, Pen ID, smarttech, il logo SMART logo e tutti gli slogan SMART sono marchi o marchi registrati

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Elaborazione testi Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello

Dettagli

QOMO SERIES INTERACTIVE WHITEBOARD

QOMO SERIES INTERACTIVE WHITEBOARD QOMO SERIES INTERACTIVE WHITEBOARD Owner s Manual Indice Contenuto... 1 Requisiti di sistema... 2 Introduzione... 3 Caratteristiche e funzionalità del prodotto... 4 Installazione dell hardware... 5 Installazione

Dettagli

Microsoft Word Nozioni di base

Microsoft Word Nozioni di base Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Word Nozioni di base Esercitatore: Fabio Palopoli SOMMARIO Esercitazione n. 1 Introduzione L interfaccia di Word Gli strumenti di Microsoft Draw La guida

Dettagli

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro INFORMATICA MICROSOFT WORD Prof. D Agostino Funzioni ed ambiente di lavoro...1 Interfaccia di Word...1 Stesso discorso per i menu a disposizione sulla barra dei menu: posizionando il puntatore del mouse

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2008/2009 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1 Microsoft Access - Determinare l input appropriato per il database...2 Determinare l output appropriato per il database...2 Creare un database usando l autocomposizione...2 Creare la struttura di una tabella...4

Dettagli

MICROSOFT ACCESS. Fabrizio Barani 1

MICROSOFT ACCESS. Fabrizio Barani 1 MICROSOFT ACCESS Premessa ACCESS è un programma di gestione di banche dati, consente la creazione e modifica dei contenitori di informazioni di un database (tabelle), l inserimento di dati anche mediante

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

Note di release Fiery Print Controller AR-PE3, versione 1.01 per l unità AR-C330

Note di release Fiery Print Controller AR-PE3, versione 1.01 per l unità AR-C330 Note di release Fiery Print Controller AR-PE3, versione 1.01 per l unità AR-C330 Questo documento contiene informazioni relative a Fiery Print Controller AR-PE3 versione 1.01. Prima di usare l unità Fiery

Dettagli

Manuale per l'utente del software KODAK Create@Home. Versione software 9.0

Manuale per l'utente del software KODAK Create@Home. Versione software 9.0 Manuale per l'utente del software KODAK Create@Home Versione software 9.0 Sommario 1 Benvenuti nel software KODAK Create@Home Caratteristiche... 1-1 Formati di file supportati... 1-1 Requisiti di sistema...

Dettagli

Note di release Fiery Print Controller AR-PE3, versione 1.0 per AR-C330

Note di release Fiery Print Controller AR-PE3, versione 1.0 per AR-C330 Note di release Fiery Print Controller AR-PE3, versione 1.0 per AR-C330 Questo documento contiene informazioni relative a Fiery Print Controller AR-PE3 versione 1.0. Prima di usare l unità Fiery Print

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

Microsoft e Windows sono marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi. Parti di software di filtro grafica sono

Microsoft e Windows sono marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi. Parti di software di filtro grafica sono Microsoft e Windows sono marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi. Parti di software di filtro grafica sono frutto del lavoro di Group 42, Inc. Parti di software di

Dettagli

Supplemento Macintosh

Supplemento Macintosh Supplemento Macintosh Prima di utilizzare il prodotto, leggere attentamente il presente manuale e conservarlo in un posto sicuro in caso di riferimenti futuri. Per un uso corretto e sicuro, leggere le

Dettagli

IL DESKTOP Lezione 2

IL DESKTOP Lezione 2 Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2006/2007 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 1 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

INTRODUZIONE A WINDOWS

INTRODUZIONE A WINDOWS INTRODUZIONE A WINDOWS Introduzione a Windows Il Desktop Desktop, icone e finestre Il desktop è una scrivania virtuale in cui si trovano: Icone: piccole immagini su cui cliccare per eseguire comandi o

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Sommario Uso del computer e gestione dei file... 3 Sistema Operativo Windows... 3 Avvio di Windows... 3 Desktop... 3 Il mouse... 4 Spostare le icone... 4 Barra delle

Dettagli

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/ MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http:///ecdl/powerpoint/ INTERFACCIA UTENTE TIPICA DI UN SOFTWARE DI PRESENTAZIONE APERTURA E SALVATAGGIO DI UNA PRESENTAZIONE

Dettagli

il foglio elettronico

il foglio elettronico 1 il foglio elettronico ecdl - modulo 4 toniorollo 2013 il modulo richiede 1/2 comprendere il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma di foglio elettronico per produrre dei

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema è un servizio del server di stampa che consente di tenere il software di sistema sul proprio server di stampa sempre aggiornato con gli

Dettagli

Modulo 6 Strumenti di presentazione

Modulo 6 Strumenti di presentazione Modulo 6 Strumenti di presentazione Gli strumenti di presentazione permettono di realizzare documenti ipertestuali composti da oggetti provenienti da media diversi, quali: testo, immagini, video digitali,

Dettagli

Note di release Fiery X3eTY2 65-55C-KM Color Server versione 3.0

Note di release Fiery X3eTY2 65-55C-KM Color Server versione 3.0 Note di release Fiery X3eTY2 65-55C-KM Color Server versione 3.0 Questo documento contiene informazioni relative a Fiery X3eTY2 65-55C-KM Color Server versione 3.0. Prima di usare Fiery X3eTY2 65-55C-KM

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

Integrazione tra FileMaker Pro e Microsoft Office

Integrazione tra FileMaker Pro e Microsoft Office Integrazione tra FileMaker Pro e Microsoft Office pagina Indice Sommario...3 Introduzione...3 Perché leggere questa Guida...3 Prima di iniziare...4 Come scaricare il software di prova di FileMaker e il

Dettagli

Rel.2.0 MANUALE UTENTE SOFTWARE DI MONITORAGGIO E. Ver 2.0.0 CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO

Rel.2.0 MANUALE UTENTE SOFTWARE DI MONITORAGGIO E. Ver 2.0.0 CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO PS Remote Control Rel.2.0 Ver 2.0.0 SOFTWARE DI MONITORAGGIO E CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO MANUALE UTENTE di Angrilli Ing. Davide Via Iseo, n.4/b 65010 Spoltore (PE) Tel/fax 0854972260

Dettagli

Guida rapida di ArcSoft PhotoBase

Guida rapida di ArcSoft PhotoBase Guida rapida di ArcSoft PhotoBase INTRODUZIONE Benvenuti in ArcSoft PhotoBase, il più moderno organizzatore di file multimediali che permette di memorizzare, gestire e accedere a file di immagini, audio,

Dettagli

La barra degli strumenti

La barra degli strumenti La barra degli strumenti Di default si aprono a sinistra dello schermo ogni volta che viene acceso il computer. Se si desidera eliminare l'avvio automatico eliminare l'icona della Smart in avvio automatico

Dettagli

Operazioni di base per l inserimento del testo

Operazioni di base per l inserimento del testo Office automation dispensa n.2 su Word Pagina 1 di 13 Operazioni di base per l inserimento del testo Usando un elaboratore di testi è consigliabile seguire alcune regole di scrittura che permettono di

Dettagli

OpenOffice.org Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

OpenOffice.org Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. OpenOffice.org Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. OpenOffice.org è una suite di proprietà Sun Microsystems con copyright e licenza LGPL, che può essere classificato come software di produttività personale.

Dettagli

Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series. Guida introduttiva

Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series. Guida introduttiva Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series Guida introduttiva 2013 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Syllabus LIM - Modulo 1.0 Competenza Strumentale

Syllabus LIM - Modulo 1.0 Competenza Strumentale Syllabus LIM - Modulo 1.0 Competenza Strumentale Competenza strumentale Lavagna Interattiva Multimediale (LIM) L acquisizione degli elementi declinati nel seguente Syllabus Modulo 1.0 consente, agli insegnanti

Dettagli

Manuale d'uso. Light Pen II. [Windows/Mac OS] ITALIAN

Manuale d'uso. Light Pen II. [Windows/Mac OS] ITALIAN Manuale d'uso Light Pen II [Windows/Mac OS] ITALIAN Indice Indice 2 Modalità di utilizzo del puntatore e della penna 3 Utilizzo con Windows 5 Requisiti di sistema 5 Installazione del software LightPenII

Dettagli

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel Il Foglio Elettronico 1 Parte I Concetti generali Celle e fogli di lavoro.xls Inserimento dati e tipi di dati Importazione di dati Modifica e formattazione di fogli di lavoro FOGLIO ELETTRONICO. I fogli

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE

L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE Liceo G. Cotta Corso L.I.M. a.s. 2011-12 Marco Bolzon L.I.M. Lavagna Interattiva Multimediale INTRODUZIONE 1 OPERAZIONI PRELIMINARI Prenotare l aula (registro vicino fotocopiatore 1 piano). Provare prima

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

L interfaccia di Microsoft Word 2007

L interfaccia di Microsoft Word 2007 L interfaccia di Microsoft Word 2007 Microsoft Word 2007 è un Word Processor, ovvero un programma di trattamento testi. La novità di questa versione riguarda la barra multifunzione, nella quale i comandi

Dettagli

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT Una presentazione è un documento multimediale, cioè in grado di integrare immagini, testi, video e audio, che si sviluppa attraverso una serie di pagine chiamate diapositive,

Dettagli

X-Sign Basic Manuale Utente

X-Sign Basic Manuale Utente X-Sign Basic Manuale Utente Copyright Copyright 2015 di BenQ Corporation. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, salvata in

Dettagli

Modulo 2 - ECDL. Uso del computer e gestione dei file. Fortino Luigi

Modulo 2 - ECDL. Uso del computer e gestione dei file. Fortino Luigi 1 Modulo 2 - ECDL Uso del computer e gestione dei file 2 Chiudere la sessione di lavoro 1.Fare Clic sul pulsante START 2.Cliccare sul comando SPEGNI COMPUTER 3.Selezionare una delle opzioni STANDBY: Serve

Dettagli

Utilizzo di imac con sistema operativo Leopard. Conoscere imac

Utilizzo di imac con sistema operativo Leopard. Conoscere imac Conoscere imac Come si accede All avvio del computer, comparirà la finestra di login Inserite qui il nome utente e la password, quindi fate clic su Login. Il desktop La maggior parte del lavoro sul computer

Dettagli

Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook

Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook Interfaccia di Smart Notebook 2 I menu di Notebook 3 Barra degli strumenti orizzontale 4 Barra degli strumenti verticale 5 Barra degli strumenti mobili 6 I principali

Dettagli

Guida utente NPD1322-01

Guida utente NPD1322-01 Guida utente NPD1322-01 Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta, memorizzata in sistemi informatici o trasmessa in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico, meccanico, con

Dettagli

Foglio elettronico (StarOffice)

Foglio elettronico (StarOffice) Modulo Foglio elettronico (StarOffice) Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere

Dettagli

La Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a iniziare a usare IRIScan TM Mouse 2.

La Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a iniziare a usare IRIScan TM Mouse 2. La Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a iniziare a usare IRIScan TM Mouse 2. Le descrizioni riportate in questa documentazione si basano sui sistemi operativi Windows 7 e Mac OS X Mountain

Dettagli

Presentazione di. Mustek Systems, Inc.

Presentazione di. Mustek Systems, Inc. Presentazione di Mustek Systems, Inc. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifica senza preavviso. Società, nomi e dati utilizzati negli esempi sono fittizi a meno che non sia

Dettagli

SKF TKTI. Software per termocamere. Manuale d istruzioni

SKF TKTI. Software per termocamere. Manuale d istruzioni SKF TKTI Software per termocamere Manuale d istruzioni Indice 1. Introduzione...4 1.1 Installazione e avvio del software... 5 2. Note d uso...6 3. Proprietà immagini...7 3.1 Caricamento di immagini dalla

Dettagli

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1 Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea 1-1 Introduzione Microsoft Word 2000 è un programma di trattamento testi, in inglese Word Processor, che può essere installato nel proprio computer o come singolo

Dettagli

MW-100 Stampante portatile

MW-100 Stampante portatile Guida Software MW-100 Stampante portatile l Prima di utilizzare questa stampante, leggere attentamente la guida utente. l Si consiglia di tenere questo manuale a portata di mano per un eventuale futura

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

Manuale per l utente ScanGear Toolbox CS 2.0. per scanner di immagini a colori CanoScan FB320U/FB620U

Manuale per l utente ScanGear Toolbox CS 2.0. per scanner di immagini a colori CanoScan FB320U/FB620U Manuale per l utente ScanGear Toolbox CS 2.0 per scanner di immagini a colori CanoScan FB320U/FB620U 1 Uso del manuale Manuale stampato CanoScan FB320U/FB620U Guida introduttiva Descrive le procedure per

Dettagli

Sommario. Copyright 2008 Apogeo

Sommario. Copyright 2008 Apogeo Sommario Prefazione xix Modulo 1 Concetti di base della Tecnologia dell Informazione 1 1.1 Fondamenti 3 Algoritmi...3 Diagramma di flusso...4 Progettare algoritmi non numerici...5 Progettare algoritmi

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL E-READER SONY PRS-T1...2

GUIDA ALL USO DELL E-READER SONY PRS-T1...2 GUIDA ALL USO DELL E-READER SONY PRS-T1...2 INFORMAZIONI SUL DISPOSITIVO READER...2 OPERAZIONI DI BASE...2 APPLICAZIONI E SCHERMATA [HOME]...2 Barra di stato...3 Finestra di notifica...4 OPERAZIONI DEL

Dettagli

A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone

A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone Canavese Febbraio 2011 Cos'è una LIM? LIM è l'acronimo

Dettagli

Manuale. Outlook. Outlook 2000

Manuale. Outlook. Outlook 2000 Manuale di Outlook Outlook 2000 SOMMARIO Premessa... 4 Lettura posta... 5 Invio posta... 5 Composizione posta mediante inserimento testo...6 Stampa posta... 6 Indirizzamento posta mediante inserimento

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione. Studio Elfra sas Via F.lli Ruffini 9 17031 Albenga SV 0182596058

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione. Studio Elfra sas Via F.lli Ruffini 9 17031 Albenga SV 0182596058 by Studio Elfra sas Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione Aggiornato a Aprile 2009 Informatica di base 1 Elaborazione testi I word processor, o programmi per l'elaborazione

Dettagli