News n. 52 del 7 Luglio In questo numero: IN PRIMO PIANO Offerta Formativa per l'a.a. 2015/2016

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "News n. 52 del 7 Luglio 2015. In questo numero: IN PRIMO PIANO Offerta Formativa per l'a.a. 2015/2016"

Transcript

1 News n. 52 del 7 Luglio 2015 IN PRIMO PIANO Offerta Formativa per l'a.a. 2015/2016 In questo numero: NOVITÀ UNIPA R...estate al Cot, luglio dedicato ad accoglienza, orientamento e tutorato per le matricole Minori stranieri non accompagnati a Bruxelles per diventare cittadini e imprenditori europei BANDI CONCORSI OPPORTUNITA Giovane, il giornale ideato dagli studenti cinesi della Sisu con Itastra La Scuola Politecnica eroga doppi titoli di laurea con due Università stranier Master in Management of Research, Innovation and Technology Assegno di ricerca nel settore scientifico disciplinare di Astronomia e astrofisica INCONTRI, CONFERENZE, CONVEGNI, SPETTACOLI UniverCittà Prize. Talk, concerto e visita guidata teatralizzata alle Carceri dell Inquisizione Cerimonia di consegna del titolo di Benemerito dell'ateneo #WEAREGENIO per la Casa Museo A Malta meeting sul Carcinoma mammario ECO DELLA STAMPA Le difficoltà dei datori di lavoro nella ricerca dei talenti per l occupazione IN PRIMO PIANO 1. Offerta Formativa per l'a.a. 2015/2016 Sono 124 i Corsi di Laurea e Laurea Magistrale proposti dalle 5 Scuole dell'ateneo di Palermo: Scuola delle Scienze di Base e Applicate Italiano (PDF) English (PDF) Scuola delle Scienze Giuridiche ed Economico Sociali Italiano (PDF) English (PDF) Scuola Politecnica Italiano (PDF) English (PDF) Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale Italiano (PDF) English (PDF) Scuola di Medicina e Chirurgia Italiano (PDF) English (PDF) ELENCO COMPLETO dei corsi di laurea dell Università degli Studi di Palermo, approvato dal Consiglio di Amministrazione il 13/05/2015: formativa.pdf CRONOPROGRAMMA dei Concorsi per l'accesso ai Corsi di Studio che si svolgeranno nel periodo 3 22 settembre 2015: Norme di immatricolazione e iscrizione Si sottolinea la necessità di essere già in possesso dell'isee all'atto di intraprendere la procedura di immatricolazione, e pertanto, si invitano i candidati a richiederlo, presso un CAF o altri soggetti abilitati, in tempo utile, non essendo possibile procedere in mancanza. Il candidato che effettui la procedura di immatricolazione senza l'indicazione dell'isee verrà, automaticamente,

2 inserito nell'ultima classe contributiva (la più alta), senza possibilità di successivi rimborsi. Il pagamento delle tasse di immatricolazione costituisce manifestazione della volontà di immatricolarsi e comporta l attribuzione del numero di matricola. IMMATRICOLAZIONE e ISCRIZIONE AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO Immatricolazione ai corsi di laurea e laurea magistrale a ciclo unico Iscrizione in modalità part time Modalità di immatricolazione Iscrizione ad anni successivi al primo IMPORTI DOVUTI Importi dovuti per immatricolazioni ed iscrizioni A.A. 2015/16 Pagamento delle tasse in soluzione unica o in due rate ESONERI E PREMIALITÀ Tipologie di esonero Iscrizione ai test di accesso entro il 24 agosto Info: Formativa per la.a / NOVITÀ UNIPA 1. R...estate al Cot, luglio dedicato ad accoglienza, orientamento e tutorato per le matricole Dal primo luglio parte un calendario di attività estive di accoglienza, orientamento e supporto alle matricole a cura del Cot, Centro di orientamento e tutorato dell Università di Palermo. In programma attività di Accoglienza allo sportello per le matricole, Colloqui di orientamento individuale Mi oriento in tempo!, Laboratori di metodologia dello studio ed Esercitazioni per i test di ammissione ai Corsi di laurea. Le attività, tutte gratuite, si svolgeranno dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, mentre i laboratori e le simulazione test il martedì e giovedì dalle 9 alle 12 su prenotazione. Ecco i servizi offerti dal Cot nel mese di luglio: Accoglienza Attività di accoglienza allo sportello del Cot per gli studenti che hanno bisogno di informazioni e chiarimenti sui diversi corsi di studio e la loro organizzazione, e che vogliono approfondire le tematiche connesse alla scelta universitaria. Orientamento individuale Mi oriento in tempo! Si tratta di un'azione individualizzata di orientamento rivolta a coloro che non hanno ancora scelto il percorso universitario. L'attività prevede un colloquio individuale di orientamento e la somministrazione di un questionario e strumenti che indagano le aree dell'auto efficacia, delle motivazioni e degli interessi professionali. Info: Sportello di Orientamento di Ateneo aperto tutti i giorni dalle 9 alle 13 Viale delle Scienze Ed. 2, II piano Contatti: 091/ / E mail: Laboratori di metodologia ed Esercitazioni per i test di accesso Per gli studenti che si devono iscrivere all Università il Cot organizza Laboratori di Metodologia ed Esercitazioni per i test di ammissione ai Corsi di Laurea di: Architettura C.U., Ingegneria (lauree triennali), Economia e Amministrazione Aziendale, Economia e Finanza Statistica dei dati, Giurisprudenza C.U., Medicina e Chirurgia e Professioni Sanitarie, Scienze e tecniche psicologiche, Lettere, Scienze Biologiche. I laboratori e le simulazioni test sono gratuiti e si svolgeranno tutti i martedì e i giovedì dalle 9 alle 12 nella sede del COT, viale delle Scienze Ed. 2, II piano, aula A. E richiesta la prenotazione. Info e prenotazioni: Servizio di Tutorato e Metodologia dello studio il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle 13. Contatti: 091/ ; E mail: 2. Minori stranieri non accompagnati a Bruxelles per diventare cittadini e imprenditori europei Eunus, Lamin, Sadik, Yousupha partiranno domenica 5 luglio alla volta di Bruxelles. I quattro ragazzi con lo status giuridico di "minori stranieri non accompagnati" sono stati selezionati tra gli studenti della Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell'università di Palermo per partecipare a un progetto di scambio europeo Erasmus Plus promosso da due associazioni palermitane, Ceipes e Asterisco, che da molti anni lavorano per favorire occasioni di inclusione e di crescita di cittadini migranti. I quattro giovani studenti della Scuola partiranno insieme ad altri 5 studenti e studentesse, stranieri e italiani, iscritti ai corsi di laurea dell'università di Palermo. A Bruxelles, dal 5 al 25 luglio, incontreranno tanti altri giovani migranti residenti in Portogallo, Bulgaria e Belgio. Il viaggio sarà occasione per condividere la propria esperienza migratoria con ragazzi che vivono in paesi europei diversi dall'italia, ragionare sulle pratiche d'accoglienza e gli strumenti di inclusione che ciascun paese mette in campo per favorire cittadini attivi in Europa. I workshop saranno tesi a fornire strumenti e saperi utili all'autodeterminazione in ambito lavorativo imprenditoriale, a favorire sentimenti di appartenenza che guardino a ciascuno dei paesi in cui si vive come parti dell'europa tutta e ad ampliare le esperienze culturali in un'ottica che spinge ad apprezzare la diversità all'interno di una dimensione internazionale. L esperienza di scambio sarà riconosciuta a livello europeo tramite la certificazione Youthpass, utile per il proprio futuro formativo e lavorativo e valido ai fini dell'acquisizione di crediti formativi. In questo modo i giovani studenti della Scuola di Lingua italiana per Stranieri compiono un ulteriore passo in avanti, che si aggiunge all'esame per il conseguimento della Certificazione Cils (anche questa valida in ambito internazionale) dello scorso 11 giugno. A pochi giorni dalla partenza per questo importante viaggio riportiamo due frasi, che descrivono due umori opposti e però entrambi, in modo equivalente, rappresentativi del sentimento che può accompagnare una esperienza simile per giovani ragazzi venuti da lontano, dentro un barcone o nascosti sotto una coperta dentro un camion. Mi faccio una vacanza e ci vuole coraggio per andare avanti. Auguriamo a tutti quanti che nelle loro valigie portino entrambe le frasi, tutte le lingue che possiedono e tanta voglia di incontrare gente nuova. Buon viaggio!

3 BANDI CONCORSI OPPORTUNITA 1. Giovane, il giornale ideato dagli studenti cinesi della Sisu con Itastra Venerdì 3 luglio si è concluso il soggiorno presso la Sichuan International Studies University (SISU) di Chongqing (Cina) di Vincenzo Pinello, collaboratore della Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell'università di Palermo. Il dott. Pinello ha tenuto, in qualità di visiting professor, corsi di Letteratura italiana, Sintassi dell'italiano contemporaneo e di Giornalismo. Al termine di quest'ultimo, i ragazzi e le ragazze del terzo anno del corso di laurea in Italiano della SISU hanno realizzato, con la supervisione del loro insegnante, il primo numero di "Giovane" una rivista, interamente in lingua italiana. La rivista raccoglie articoli in cui gli studenti raccontano la Cina, ma anche l'italia, a partire dai contenuti appresi durante le lezioni delle varie discipline, o nel corso delle numerose attività seminariali e laboratoriali, tenute durante il corrente anno accademico e coordinate dai docenti madrelingua italiani della SISU (tra cui spiccano i due visiting professor Unipa: oltre a Vincenzo Pinello, Giuseppe Paternostro, che è stato visiting nel primo semestre). Per sfogliare il giornale: https://italianlanguageschoolpalermo.files.wordpress.com/2015/07/uni sisu cina_giornale_giovane.pdf 2. La Scuola Politecnica eroga doppi titoli di laurea con due Università straniere Un programma integrato nato dall accordo tra l Università degli Studi di Palermo e altre università partner per l anno accademico 2015/16. La Scuola Politecnica aderisce al doppio titolo di laurea. L iniziativa consente agli studenti di svolgere parte della loro carriera universitaria presso la loro sede al fine di conseguire il doppio titolo di Laurea. Due le mete possibili: La Friedrich Alexander Universität Erlangen Nürnberg (FAU) di Erlangen (Germania) per il corso di Laurea in Ingegneria Meccanica e l Universidade Federal de Ouro Preto (UFOP) di Ouro Preto (Brasile) Per i Corsi di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica, Ingegneria Elettrica e Ingegneria Gestionale. La domande dovranno essere consegnate a mano rispettivamente entro il 20 luglio 2015 alla Segreteria Didattica o al Coordinatore del CICS in Ingegneria Meccanica per Erlangen ed entro il 2 ottobre 2015 alla Segreteria Didattica o al Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale di appartenenza dello studente per Ouro Preto. Info:http://www.younipa.it/wp content/uploads/bandi DOPPI TITOLI SCUOLA POLITECNICA pdf 3. Master in Management of Research, Innovation and Technology Il Master in Management of Research, Innovation and Technology (Master MIT), si prefigge lo scopo di formare una nuova classe dimanager della Ricerca e dell Innovazione. I futuri manager dovranno essere in grado di seguire l intera filiera di un progetto di R&I soprattutto a livello europeo, dal momento della pianificazione strategica, passando per la progettazione operativa fino alla fase dell implementazione e della gestione del progetto stesso. Il master è realizzato dal Politecnico di Milano, School of Management, in collaborazione di Netval, con il patrocinio dei Direttori generali delle Amministrazioni Universitarie (CODAU), DINTEC, (Consorzio per l innovazione tecnologica), International Association of Science Park (I.A.S.P.) e Licensing Executives Society (LES)Italia Il Corso si rivolge a research & innovation managers, ricercatori, scienziati, ingegneri, funzionari e dirigenti ed esperti di altre discipline interessati a sviluppare competenze nell area della gestione della Ricerca & Sviluppo e delle tecnologie. Il Percorso Formativo sì svolge a Milano, presso la sede del Mip, Politecnico di Milano graduate School of Business, in via Raffaele Lambruschini, dal mese di dicembre 2015 a giugno Nel mese di Giugno 2016 le lezioni saranno organizzate in forma di workshop residenziale (Summer school) della durata di una settimana. L'ammissione al Master è subordinata ad una selezione basata sulla valutazione dei curricula e su colloqui individuali che avranno luogo presso il MIP Politecnico di Milano, è richiesta una buona conoscenza della lingua inglese e la conoscenza dei principali strumenti strumenti informatici. Il termine per la presentazione delle domande scade il 12 novembre Info: Tel. 02/ Assegno di ricerca nel settore scientifico disciplinare di Astronomia e astrofisica La Scuola Normale Superiore, bandisce una selezione pubblica, per soli titoli, per il conferimento di un assegno di ricerca presso la Classe di Scienze Matematiche e Naturali. L attività dell assegno di ricerca si svolge nell ambito del settore concorsuale 02/C1 Astronomia, astrofisica, fisica della Terra e dei pianeti (settore scientifico disciplinare FIS/05 Astronomia e astrofisica ) per la collaborazione al progetto INAF PRIN 2014 dal titolo "Windy Black Holes combing galaxy evolution / Effetto dei venti prodotti da buchi neri sull evoluzione delle galassie ospiti. La selezione è aperta ai candidati in possesso del diploma di laurea in Astronomia o Fisica, conseguito secondo il previgente ordinamento, o specialistica o magistrale equiparata ad uno dei precedenti diplomi ai sensi del D.I. 9/7/2009 che abbiano prestato una documentata esperienza di ricerca post laurea di durata triennale. Possono partecipare anche i candidati in possesso di un titolo di studio conseguito all estero che sia riconosciuto equivalente al titolo italiano e abbiano prestato una documentata esperienza di ricerca post laurea di durata triennale. E richiesta la conoscenza della lingua inglese. Il termine per la presentazione delle domande scade il 20 luglio Info: Tel. 050/ / CONFERENZE, CONVEGNI, SPETTACOLI 1. UniverCittà Prize. Talk, concerto e visita guidata teatralizzata alle Carceri dell Inquisizione

4 Questa sera appuntamento con La notte delle streghe alle Carceri dell Inquisizione del Complesso Monumentale dello Steri, per una visita guidata teatralizzata alle ore La manifestazione, in collaborazione con Gli Amici dei Musei Siciliani è prevista dal programma UniverCittà Prize Onore al talento e al merito, organizzato dall Università di Palermo allo scopo di collegare, con fecondo nesso di reciprocità, la proposta culturale dell Università con le realtà e le proposte delle arti, delle professioni, dell associazionismo e della vita pubblica della Città. Per partecipare alla visita occorre prenotarsi al numero di tel. 091/ dalle ore 10 alle 18. Ingresso 5 euro. L evento sarà preceduto alle ore 19, nel Cortile Steri dal Talk : Trent anni Per Salvare Palermo. Presentazione della rivista Per Salvare Palermo. Direttore: Maria Lucia Ferruzza. Intervengono Laura Azzolina, Paola Barbera, Maurizio Giambalvo, Simone Lucido, Matteo Scognamiglio, Nino Vicari e Piero Violante. Modera. Salvatore Butera. Alle ore 21.15, sempre nel Cortile Steri è previsto il Concerto del Omniart Trio. Programma: Musiche di Rossini, Galliano, Piazzolla, Mascagni, Morricone e Corelli. A cura della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana. Prevendita biglietti presso il Botteghino Teatro Politeama Tel. 091/ Cerimonia di consegna del titolo di Benemerito dell'ateneo Mercoledì 8 luglio 2015, alle ore 19.30, nel Cortile di Palazzo Chiaramonte Steri, il Rettore dell'università degli Studi di Palermo, Roberto Lagalla, presiederà la cerimonia di consegna del titolo di Benemerito dell'ateneo al Prof. Ignazio Melisenda Giambertone, già Rettore di questo Ateneo dall'anno accademico 1984/85 all anno accademico 1992/93, e a Rino Martinez, cantautore e missionario, quale testimone di impegno umanitario in Africa. Inoltre, sarà consegnato il titolo di Professore Emerito al prof. Francesco Di Maria e al prof. Salvatore Fodale. La manifestazione è prevista dal programma UniverCittà Prize Onore al talento e al merito, organizzato dall Università di Palermo allo scopo di collegare, con fecondo nesso di reciprocità, la proposta culturale dell Università con le realtà e le proposte delle arti, delle professioni, dell associazionismo e della vita pubblica della Città. 3. #WEAREGENIO per la Casa Museo Giovedì 9 luglio 2015, alle ore 11, presso la Casa Museo Stanze al Genio, sarà presentata la campagna di raccolta fondi per il restauro e l esposizione di oltre maioliche, 400 anni di storia della ceramica italiana, attentamente custodite dalla casa museo Stanze al Genio, una delle più grandi collezioni di maioliche al mondo, a Palermo. Una campagna che renderà protagonisti tutti i donatori grazie all iniziativa #adottaunamaiolica che sarà raccontata durante l incontro. Sarà presente il collezionista, Pio Mellina, che accompagnerà i presenti nelle stanze in cui è esposta, al momento al 50 per cento del suo potenziale, questa collezione unica. 4. A Malta meeting sul Carcinoma mammario Nell ambito del progetto Italia Malta IMaGenX, nei giorni 9 10 luglio 2015, si svolgerà a Malta un meeting sul carcinoma della mammella, dal titolo Advancement in Breast Cancer Research. Al meeting, organizzato dalla prof.ssa Renza Vento, Dipartimento STEBICEF, Università di Palermo e dal prof. Christian Scerri, Department of Physiology and Biochemistry, Università di Malta, parteciperanno prestigiose e diversificate personalità competenti. ECO DELLA STAMPA 1. Le difficoltà dei datori di lavoro nella ricerca dei talenti per l occupazione Nel 2014 il 38 per cento degli imprenditori di tutto il mondo ha avuto difficoltà a reperire forze lavoro per i posti che hanno offerto. È questo uno dei dati della nuova edizione dell'indagine "Talent Shortage Survey 2015" realizzata dalla ManpowerGroup e giunta quest'anno alla decima edizione. La percentuale di imprenditori in difficoltà è tornata quasi allo stesso livello del 2006 (40 per cento), dopo un periodo di flessione tra il 2008 e il 2010 (30 31 per cento). Il dato rivela una criticità riemersa, per i datori di lavoro di tutto il mondo, a selezionare persone con le caratteristiche adatte per essere assunti in una determinata occupazione lavorativa. Giappone (83 per cento), Perù (68 per cento) e Hong Kong (65 per cento) sono stati i tre paesi in cui i datori di lavoro hanno avuto maggiori difficoltà nel selezionare nuove forze lavoro. Molto più facile trovare lavoratori con le giuste competenze in Irlanda (11 per cento), Regno Unito, Spagna e Olanda (14 per cento). In Italia la percentuale di datori di lavoro in difficoltà è ferma al 28 per cento ( 6 per cento rispetto all'ultima rilevazione), molto al di sotto della media globale (Infografica). Quali sono i motivi per cui i datori di lavoro hanno difficoltà a selezionare i "talenti"? L'indagine ne elenca 5: mancanza di candidati disponibili in base alle richieste delle aziende (35 per cento); mancanza di competenze tecniche di base hard skills (34 per cento); mancanza di esperienza (22 per cento); mancanza di competenze trasversali soft skills (17 per cento le lacune più comuni sono: professionali, di entusiasmo e di mentalità nell'apprendimento); stipendio offerto non adeguato (13 per cento). I posti di lavoro più difficili da occupare sono risultati: i lavori connessi all'attività di artigianato (cuochi, panettieri, macellai ed elettricisti); i rappresentanti di vendita; gli ingegneri meccanici, elettronici, civili; i tecnici; i conducenti (piloti di automezzi pesanti, fattorini, corrieri, macchine agricole, mezzi edili). Per superare questo problema, occorre che i datori di lavoro si adoperino di più per affrontare la carenza di talenti in modo propositivo, ad esempio: rinnovando le procedure di ricerca del personale, rendendole adeguate agli obiettivi di selezione; promuovendo la cultura dell'apprendimento e incoraggiando i lavoratori a prendersi cura delle proprie carriere; adottando una mentalità agile e aperta a selezionare e cercare nuovi "talenti" anche tra persone di cultura o età diversa rispetto alle proprie aspettative;

5 proponendo la propria azienda come fucina di talenti, attenta ai valori e al lavoro dei propri dipendenti. (www.rivistauniversitas.it) Per leggere tutte le News: Per leggere la Rassegna stampa: ATENEONEWS Newsletter dell'università degli studi di Palermo anno XIV Testata giornalistica registrata al n. 2 del 1/6 Febbraio 2002 presso il Tribunale di Palermo Direttore responsabile: dr. Pino Grasso Settore Comunicazione Istituzionale Staff rettore piazza Marina, Palermo tel. 091/ fax 091/ E mail website: Per ricevere la Newsletter, invia E mail con "ISCRIVIMI" a: Per cancellarti, invia E mail con "CANCELLAMI" a:

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance Note e istruzioni per i test di ingresso ai Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche (DEAMS) a.a. 2013/2014 Gli insegnamenti relativi ai Corsi di Laurea

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Quante sono le matricole?

Quante sono le matricole? Matricole fuori corso laureati i numeri dell Universita Quante sono le matricole? Sono poco più di 307 mila i giovani che nell'anno accademico 2007/08 si sono iscritti per la prima volta all università,

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

GUIDA ALLA CARRIERA E AI SERVIZI AGLI STUDENTI

GUIDA ALLA CARRIERA E AI SERVIZI AGLI STUDENTI GUIDA ALLA CARRIERA E AI SERVIZI AGLI STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 GUIDA ALLA CARRIERA E AI SERVIZI AGLI STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 SOMMARIO L UNIVERSITÀ DI TRENTO 7 IL SISTEMA UNIVERSITARIO

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA Emanato con D.R. n. 306 del 17/07/2012 Integrato con D.R. n. 65 12/02/2014. DISPOSIZIONI PRELIMINARI Articolo 1 (Oggetto) 1. Il presente

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

U n i v e r s i t à degl i S t udi d i R o m a Tor V e r gat a

U n i v e r s i t à degl i S t udi d i R o m a Tor V e r gat a BANDO DI CONCORSO D.M. 5 FEBBRAIO 2014 N.85 MACROAREA DI INGEGNERIA AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO,DIRETTAMENTE FINALIZZATI ALLA FORMAZIONE DI ARCHITETTO INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA LAUREE QUADRIENNALI: FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA o ECONOMIA E COMMERCIO media aritmetica dei voti degli esami di profitto con esclusione dei voti delle Teologie e di quelli riguardanti

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015, luglio 2015, gennaio 2016) con la possibilità per

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014 Guida alla Lingua Inglese Anno Accademico 2013/2014 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi Servizio Segreterie Studenti Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2014 Tutti gli studenti

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Scienze della Mediazione Interlinguistica e Interculturale Classe L-12 Mediazione Linguistica

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D. R. 767 del 30/06/2014 MANIFESTO GENERALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE VISTA la Legge 19 novembre 1990

Dettagli

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili TITOLO I - PRINCIPI GENERALI Art. 1 Oggetto e ambito di applicazione Art. 2 Principi normativi Art. 3 Finalità Art. 4 Destinatari degli interventi

Dettagli

1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare?

1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare? 1) Sono fuori dai termini per cancellare/prenotare un esame, come posso rimediare? 2) Non ho prenotato, posso chiedere al docente di sostenere ugualmente l'esame? 3) La regola dell'appello alternato vale

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI 1 OGGETTO DEL PREMIO l Amministrazione Comunale di Pregnana Milanese Assessorato alla Cultura istituisce un premio annuale di laurea intitolato alla memoria

Dettagli

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile Quante volte l anno si svolgono gli esami di Stato? Sono previste due sessioni d esame

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

U n i v e r s i t à degl i S t udi d i R o m a Tor V e r gat a

U n i v e r s i t à degl i S t udi d i R o m a Tor V e r gat a BANDO DI CONCORSO D.M. 5 FEBBRAIO 2014 N.85 FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN MEDICINA E CHIRURGIA (CLASSE LM-41) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

Tirocinio indiretto. per la classe di abilitazione 91A e 92A Piano organizzativo

Tirocinio indiretto. per la classe di abilitazione 91A e 92A Piano organizzativo Tirocinio indiretto per la classe di abilitazione 91A e 92A Piano organizzativo Studentesse/Studenti senza riduzione oraria: 75 ore indiretto, di queste 15 ore dedicate all inclusione Studentesse/Studenti

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D.R. n. 1000 del 16.7.2013 Master di I Livello in MANAGEMENT DEI PRODOTTI E SERVIZI DELLA COMUNICAZIONE I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'università degli Studi di Cagliari, emanato con D.R. n. 339

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

Regione Toscana. Bando di concorso a.a. 2014/2015. Borse di studio Posti alloggio

Regione Toscana. Bando di concorso a.a. 2014/2015. Borse di studio Posti alloggio Regione Toscana Bando di concorso a.a. 2014/2015 Borse di studio Posti alloggio Luglio 2014 Pubblicazione a cura del Servizio Comunicazione Impaginazione a cura di: Leda Lazzerini Redazione testo: Servizi

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19 della legge 30 dicembre 2010, n. 240 (emanato con decreto rettorale 24 ottobre 2014, n. 478) INDICE

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it

Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it REGOLE PER GLI STUDENTI Tutte le procedure on-line sono accessibili tramite il portale degli studenti https://studenti.unisalento.it REGOLE VALIDE PER I CORSI ATTIVATI AI SENSI DEL D.M. 270/04 Immatricolazione

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di I livello in International Management - MIEX Sede di Bologna codice: 8367 Anno Accademico 2014-2015 Scadenza bando: 14 luglio 2014 ore 13,00

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Verbale n. 1/2012 Il giorno 20 marzo 2012 alle ore 15.00 presso la sede universitaria di Via dei Caniana n. 2, si

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

La Sapienza si presenta I docenti della Sapienza illustrano l offerta formativa e svolgono lezioni-tipo

La Sapienza si presenta I docenti della Sapienza illustrano l offerta formativa e svolgono lezioni-tipo Commissione Orientamento Tutorato e Placement di Ateneo Progetto Un ponte tra scuola e università La Sapienza si presenta I docenti della Sapienza illustrano l offerta formativa e svolgono lezioni-tipo

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI Senato Accademico 27 Aprile 2010 Consiglio di Amministrazione 18 Maggio 2010 Decreto Rettorale Rep. n. 811/2010 Prot. n 13531 del 29 Giugno 2010 Ufficio Competente Ufficio Agevolazioni allo studio e disabilità

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Via Galilei

Dettagli