Punzonatrice e pannellatrice. PunchBend

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Punzonatrice e pannellatrice. PunchBend"

Transcript

1 Punzonatrice e pannellatrice PunchBend PunchBend nasce dall unione tra una punzonatrice e una pannellatrice, opportunamente collegate da un sistema automatico di gestione di grezzi e componenti finiti. Il risultato è un impianto che garantisce flessibilità, produttività e qualità. di Andrea Pagani 74 tecnologie meccaniche Maggio 2014

2 La Macchina del Mese Carta d identità NOME Qualifica Costruttore Caratteristiche tecniche PunchBend Lunghezza minima/massima lamiera Larghezza minima/massima lamiera Impianto automatizzato per punzonatura e pannellatura Prima Power, Divisione Machinery del Gruppo Prima Industrie Via Antonelli, Collegno (TO) - Italia Tel Fax Diagonale massima del pezzo (passaggio da punzonatrice a pannellatrice) Massima lunghezza di piega Minima lunghezza di piega Massima altezza di piega Spessore minimo lamiera Massimo spessore lamiera (acciaio 410 N/mm 2 ) Massimo spessore lamiera (acciaio 600 N/mm 2 ) Massimo spessore lamiera (alluminio 260 N/mm 2 ) Peso massimo della lamiera in lavorazione Negli ultimi anni si sono affermati alcuni requisiti fondamentali nelle aziende manifatturiere: produrre bene, rapidamente e con costi contenuti. Benché i lotti più numerosi vengano prodotti in Paesi a basso costo della manodopera, i requisiti appena citati hanno decisamente spostato l ago della bilancia verso sistemi nei quali, al posto di numerose macchine e altrettanti operatori, vengono impiegati impianti altamente automatizzati e produttivi. E proprio a questo target si rivolgono le PunchBend di Prima Power, soluzioni nate dall unione di due o più macchine diverse in grado di realizzare particolari complessi con un costo per singolo pezzo decisamente basso. Un sistema totalmente integrato PunchBend, come il nome stesso lascia intuire, è un sistema composto da una mm mm mm mm 350 mm 200 mm 0,5 mm 3,2 mm 2,2 mm 4 mm 200 kg punzonatrice e da una pannellatrice opportunamente collegati da un dispositivo automatico di alimentazione, carico e scarico. Questo sistema si rivela particolarmente adatto a quei settori nei quali sono presenti volumi considerevoli di prodotto, come quello dell arredamento metallico (uffici, officine, palestre, aeroporti ecc.), dell illuminazione industriale, degli elettrodomestici (lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi, forni), del riscaldamento e climatizzazione (caldaie, condizionatori, ventilconvettore ecc.) e delle porte (di sicurezza, tagliafuoco, per ascensori ecc.). PunchBend è dunque la risposta a quelle applicazioni per le quali l impiego di manodopera, anche quella disponibile nei Paesi a bassissimo costo, non è possibile tecnicamente né conveniente economicamente. Le linee guida che hanno portato Prima Power alla costruzione di questi impianti sono le già citate produttività e automazione, unite alla compattezza complessiva, all elevata precisione e ripetibilità, con bassi consumi e ridotta manutenzione. Tecnologie all avanguardia Prima Power è tra le prime realtà ad aver impiegato la tecnologia servoelettrica, che ha portato evidenti vantaggi su più fronti, in linea con la filosofia Green Means che caratterizza l azienda ormai dal L attenzione alla sostenibilità deriva dalla riduzione non solo dei consumi, ma anche dei costi di manutenzione e delle attività potenzialmente inquinanti (l uso e lo smaltimento di oli idraulici comporta problematiche oltre che di costo, anche di carattere ecologico). Gli ingombri stessi, nella logica dell impronta a terra, in officine sempre più affollate, ne hanno tratto beneficio grazie alla configurabilità o meno di una serie di accessori e componenti. In definitiva, questa soluzione si rivela molto compatta nonostante l elevato automatismo e l alta flessibilità. Il tutto viene gestito da un software dedicato che supervisiona l intero impianto, sia per la programmazione che per la parte operativa di produzione, che perciò consente di usare questo sistema come fosse un unica macchina. La punzonatrice In punzonatura l utensile (il punzone, appunto) si occupa del taglio del materiale muovendosi verticalmente grazie all azione di una mazza battente che sfrutta il principio del piano inclinato. Il vantaggio principale di questo sistema è il basso consumo energetico: la spinta del piano inclinato richiede poca potenza, ma genera una grande forza sul punzone. Permette inoltre un controllo molto accurato della corsa verticale e, di conseguenza, della penetrazione dell utensile nel materiale, rendendo di fatto l asse di punzonatura completamente controllata. Per ridurre il rumore, l avvicinamento alla lamiera avviene alla Maggio 2014 tecnologie meccaniche 75

3 La Macchina del Mese 76 tecnologie meccaniche Maggio 2014

4 PunchBend vista da Domenico Mulinello e Giovanni Mapelli Maggio 2014 tecnologie meccaniche 77

5 PunchBend è un sistema composto da una punzonatrice, una pannellatrice e un sistema di movimentazione lamiere L elevata precisione della pannellatrice garantisce accoppiamenti perfetti delle lamiere piegate massima velocità, quindi rallenta in fase di ingresso nel materiale e prosegue con la migliore velocità di taglio in base allo spessore e al tipo di lega metallica. Anche l uscita è controllata, in modo da ridurre le vibrazioni sul pezzo. Il normale utilizzo non richiede altro che una periodica riaffilatura del punzone che, come conseguenza, ha una riduzione della sua lunghezza complessiva. Per garantire sempre la miglior gestione della corsa verticale, la macchina offre un dispositivo di controllo automatico della lunghezza effettiva dell utensile in modo che sia sempre garantito l uso con la migliore efficienza. La torretta può essere configurata in due versioni: a 16 e a 20 stazioni portautensili. Il modello a 16 può avere tutte le stazioni indexate, mentre in quello a 20 si può raggiungere un massimo di 10 stazioni indexate. La configurabilità di entrambi Green Means i modelli è totale e si possono installare utensili fino a una diagonale massima di 88,9 mm oltre che utilizzare tutti gli utensili e Multi Tool di ultima generazione, arrivando quindi a ipotizzare un carico utensili fino a oltre 300 unità. Questa dotazione offre una grande flessibilità operativa per realizzare componenti diversi senza dover intervenire sulla torretta con sostituzione (settaggi) manuale degli utensili. Un altra possibilità è quella di installare utensili gemelli che, in base alla vita utile programmata, possono essere richiamati dopo un numero di colpi prestabilito per portare a termine l intero lotto senza fermi macchina. La dimensione massima del punzone è fondamentale nella logica che guida gli impianti ad alta produttività: può risultare vincente, infatti, l impiego di un singolo punzone in grado di effettuare con un singolo colpo una forma complessa o Prima Power è tra le prime realtà ad avere impiegato la tecnologia servoelettrica, che ha portato evidenti vantaggi su più fronti, in linea con la filosofia Green Means che caratterizza l azienda ormai da alcuni anni. L attenzione alla sostenibilità deriva dalla riduzione non solo dei consumi, ma anche dei costi di manutenzione e delle attività potenzialmente inquinanti (l uso e lo smaltimento di oli idraulici comporta problematiche di carattere ecologico). delle tranciature d angolo anziché in roditura con uno o più utensili e con più colpi. La punzonatrice inoltre può essere dotata di un sistema di up forming per creare imbutiture, deformazioni o piccole piegature mediante una unità che, anziché realizzare una tranciatura, utilizza uno specifico utensile per deformazione. Questo dà la possibilità di creare geometrie anche complesse, come le svasature per le viti a scomparsa o deformazioni in continuo come le nervature di irrobustimento del componente. Il carico dei grezzi può avvenire da diverse fonti: dalla semplice tavola sulla quale caricare un pacco lamiere, alla doppia tavola (una al lavoro e l altra caricabile in tempo mascherato), fino ai magazzini a torre totalmente automatizzati, l impianto è configurabile sulla base del livello di automatismo che si desidera ottenere. Il singolo foglio viene quindi posizionato sul piano di lavoro della punzonatrice mediante un gripper a ventose che svolge anche altre funzioni: si occupa della separazione del foglio di lamiera e, mediante soffio di aria compressa, ne garantisce l effettiva separazione da altri fogli. Essendoci due tavole (una a monte per il carico e una a valle per lo scarico) si può effettivamente parlare di tempo mascherato, perché nella fase in cui viene eseguito il carico il manipolatore della punzona- 78 tecnologie meccaniche Maggio 2014

6 La Macchina del Mese L impianto può essere gestito interamente da un unico pulpito di comando A seconda dell ampiezza del raggio delle pieghe, si possono usare utensili specifici o lavorare in multipiega trice che ha appena terminato di gestire il pezzo si sposta, liberando la zona di carico e dando la possibilità al gripper di depositare il nuovo grezzo, che risulta così disponibile per la presa del manipolatore. Quando viene posata la lamiera sulla tavola a spazzole (fondamentale per proteggere le qualità estetiche dell elemento lavorato) il manipolatore si avvicina e, mediante un sistema brevettato, la macchina riposiziona le pinze in modo adeguato per prendere il nuovo foglio di lamiera e ricominciare il ciclo. Il riposizionamento è dovuto al fatto che, durante il ciclo di lavoro, nel caso fosse necessario realizzare una lavorazione in una zona coperta da una pinza, la macchina può modificare il punto di presa per afferrare il pezzo in un punto diverso e procedere con la punzonatura nella zona fino a quel momento occupata dalla pinza stessa. È per questo motivo che, nel momento dello scarico, le pinze potrebbero non essere nella posizione idonea al carico: il riposizionamento avviene durante lo spostamento dalla tavola di scarico quella di carico, eliminando così i relativi tempi morti di setup. La pannellatrice La pannellatrice si differenzia dalle tradizionali piegatrici perché non effettua la piegatura movimentando completamente la lamiera, che rimane invece appoggiata La torretta della punzonatrice sul tavolo da lavoro e avvicinata, allontanata e ruotata in relazione all utensile che esegue materialmente le pieghe. In questo caso, gli utensili da lavoro sono quattro: i primi due, uno mobile e l altro fisso, si occupano del serraggio della lamiera per prepararla alla piega, mentre gli altri due si occupano delle pieghe positive e negative. La peculiarità della pannellatura è che realizza pieghe di ogni genere in una sequenza continua molto rapida: da una positiva a una negativa occorre meno di un secondo, mentre con la piegatura tradizionale è richiesto il ribaltamento del foglio di lamiera, con conseguenti incrementi del tempo ciclo. I servomeccanismi impiegati nella pannellatrice agiscono su alberi a gomito o eccentrici: tra di essi e i servomotori che li azionano sono installati riduttori La torretta della punzonatrice è dotata di 20 stazioni, delle quali 10 indexabili. Mentre in tutte le posizioni è possibile installare punzoni con un diametro massimo di 88,9 mm, su 10 di esse possono essere montati anche utensili multipunzone richiamabili direttamente dal controllo numerico. In questo modo è possibile ospitare fino a un massimo di 360 utensili in macchina, una dotazione che offre una grande flessibilità operativa per realizzare componenti diversi senza dovere intervenire sulla torretta per il cambio manuale degli utensili. cicloidali tipicamente utilizzati nel settore della robotica ad altissima precisione, zero giochi e ridotta elasticità. In questo modo l utensile che esegue la piega può interpolare più movimenti (orizzontali e verticali) generando un percorso che, a seconda della modalità di piega, non crea scorrimenti dell utensile sulla superficie della lamiera e quindi non provoca antiestetici impronte/segni. Questo consente di lavorare materiali anche delicati o prefiniti quali preverniciati, senza creare abrasioni e riducendo al minimo l usura dell utensile. La prima coppia di utensili, che si occupa del serraggio della lamiera in fase di piega, è composta da uno fisso (quello inferiore) e uno mobile (quello superiore). Quest ultimo è l unico che lavora all interno del pezzo: per questo è stato Maggio 2014 tecnologie meccaniche 79

7 La torretta della punzonatrice è dotata di 20 stazioni, delle quali 10 indexabili La pannellatrice può lavorare anche materiali delicati o prefiniti (quali preverniciati) senza creare abrasioni realizzato frazionato e ha la capacità di contrarsi automaticamente per essere estratto dalle parti già piegate. Il cambio utensile può ricollocare i vari segmenti di utensile disponibili a bordo macchina nella corretta posizione per garantire la giusta lunghezza di piegatura, il tutto in automatico. Il manipolatore della lamiera è integrato con un dispositivo per la rotazione del pezzo, che di norma viene preso al centro ma che può essere programmato in un altra qualsiasi posizione in base alle pieghe da effettuare; il rotatore ha anche il compito di posizionarlo con un angolo specifico qualora il componente da costruire non fosse geometricamente semplice (quadrato o rettangolare), ma un oggetto complesso con forme irregolari. Il manipolatore con rotatore viene alimentato da un sistema robot Pieghe facili e veloci cartesiano dotato di gripper a ventose, il quale preleva il foglio di lamiera punzonato direttamente dal manipolatore della punzonatrice: non c è quindi un rilascio del foglio, e non è necessario un precentraggio ma solo un azzeramento nell ordine dei decimi di millimetro immediatamente prima della piega. Le singole ventose del gripper possono essere attivate in base al pezzo e alla sue caratteristiche dimensionali per afferrarlo al meglio: vengono infatti comandate solo le ventose che devono andare in presa, con conseguente risparmio di aria compressa e di energia. La preparazione delle attrezzature addizionali/complementari è fondamentale non solo per la produttività, ma anche per essere in grado di eseguire specifiche operazioni. Se per esempio in punzonatura sono La peculiarità della pannellatura è che realizza pieghe di ogni genere in una sequenza continua molto rapida: da una positiva a una negativa occorre meno di un secondo, mentre con la piegatura tradizionale è richiesto il ribaltamento del foglio di lamiera, con conseguenti incrementi del tempo ciclo. I servomeccanismi impiegati nella pannellatrice agiscono su alberi a gomito o eccentrici: tra di essi sono installati riduttori satellitari tipicamente utilizzati nel settore della robotica ad altissima precisione, zero giochi e ridotta elasticità. È possibile punzonare e piegare materiali con uno spessore considerevole, fino a 4 mm nel caso dell alluminio state realizzate formature o piccole pieghe, in pannellatura interverranno degli utensili addizionali dimensionati in relazione alla lunghezza utile del pezzo da piegare. Può essere poi necessario lavorare con utensili speciali per afferrare correttamente la lamiera, come in presenza di svasature o nervature che altrimenti verrebbero schiacciate: in fase di programmazione del ciclo viene richiamato un utensile addizionale del pressore, opportunamente sagomato, che consente di bloccare il pezzo senza rovinarlo. In alcuni casi si possono usare utensili specifici per ottenere un ampio raggio, mentre le pieghe con piccolo raggio vengono eseguite in multipiega. 80 tecnologie meccaniche Maggio 2014

FastBend Tecnologia di piegatura automatica. The Bend The Combi The Laser The Punch The System The Software

FastBend Tecnologia di piegatura automatica. The Bend The Combi The Laser The Punch The System The Software FastBend Tecnologia di piegatura automatica The Bend The Combi The Laser The Punch The System The Software Velocità, flessibilità, semplicità di utilizzo L'esperienza Prima Power nella tecnologia della

Dettagli

PERformER X : concentra la più alta produttività in poco spazio. Riduce i consumi, ma non rinuncia al massimo delle performance.

PERformER X : concentra la più alta produttività in poco spazio. Riduce i consumi, ma non rinuncia al massimo delle performance. PERformER X : concentra la più alta produttività in poco spazio. Riduce i consumi, ma non rinuncia al massimo delle performance. Ecco perchè si chiama X. PERformER X : la vera risposta alla produzione

Dettagli

UNA LINEA AL SERVIZIO DELLA LAMIERA

UNA LINEA AL SERVIZIO DELLA LAMIERA AUTOMAZIONE UNA LINEA AL SERVIZIO DELLA LAMIERA 144 Elevata produttività, grande flessibilità e affidabilità: sono le caratteristiche dei sistemi di automazione della linea PrimaServer prodotta da Prima

Dettagli

La piegatura tangenziale si afferma.

La piegatura tangenziale si afferma. TruBend Center: La piegatura tangenziale si afferma. Macchine utensili / Utensili elettrici Tecnologia laser / Elettronica Piegatura senza precedenti. Indice Piegatura senza precedenti. 2 Funzioni convincenti.

Dettagli

Punzonatrice elettrica a torretta AE-255 NT AE-2510 NT

Punzonatrice elettrica a torretta AE-255 NT AE-2510 NT Punzonatrice elettrica a torretta AE-255 NT AE-2510 NT Pantone DS 3-5 C CMYK 0/0/70/15 Automation Pantone DS 36-2 C CMYK 0/50/85/0 Lasertechnologie Pantone DS 98-1 C CMYK 0/100/70/10 Tecnologia di Punzonatura

Dettagli

PUNZONATURA E STAMPAGGIO

PUNZONATURA E STAMPAGGIO TAGLIO PUNZONATURA E STAMPAGGIO Come confrontare il costo della produzione Fig. 1 Prodotti in lamiera ottenuti per punzonatura da foglio, punzonatura da coil e stampaggio con pressa (casse per corpi illuminanti).

Dettagli

Una risposta efficace alle attuali esigenze produttive

Una risposta efficace alle attuali esigenze produttive [ Incontri] Una risposta efficace alle attuali esigenze produttive di Fabrizio Garnero Finn-Power Italia ha aperto il proprio Technology Center di Fiesse per dedicare due giornate al mondo della piegatura

Dettagli

EFFICIENZA E PRODUTTIVITÀ NELLA LAVORAZIONE DELLA LAMIERA

EFFICIENZA E PRODUTTIVITÀ NELLA LAVORAZIONE DELLA LAMIERA EFFICIENZA E PRODUTTIVITÀ NELLA LAVORAZIONE DELLA LAMIERA EFFICIENZA E PRODUTTIVITÀ NELLA LAVORAZIONE DELLA LAMIERA IL TUO ALLEATO NELLA LAVORAZIONE DELLA LAMIERA SOLUZIONI ADATTATE, TECNOLOGIA EFFICIENTE

Dettagli

KGS/GMC BRICO 125-185-220

KGS/GMC BRICO 125-185-220 KGS/GMC BRICO 125-185-220 OPTIONALS 1 12 7 8 3 5 10 9 2 N DESCRIZIONE CODICE 1 Rulli a scomparsa per lo scorrimento pannelli GMC 00185 2 Prolungamento supporto intermedio ribaltabile (800 mm) GMC 00006

Dettagli

BIKO: Made in Italy, Qualità, Stile ed Attenzione al Cliente. Biko BENDING ROLLS

BIKO: Made in Italy, Qualità, Stile ed Attenzione al Cliente. Biko BENDING ROLLS SHAPING THE FUTURE Da oltre 20 anni BIKO è sinonimo di qualità. Già subito dopo il suo lancio, la linea di calandre BIKO è diventata la marca preferita di centinaia di produttori di serbatoi, scambiatori

Dettagli

Molte novità e un numero tondo da festeggiare per l Open House Prima Power del 17 e 18 aprile 2015

Molte novità e un numero tondo da festeggiare per l Open House Prima Power del 17 e 18 aprile 2015 Comunicato stampa Molte novità e un numero tondo da festeggiare per l Open House Prima Power del 17 e 18 aprile 2015 Il 17 e 18 aprile 2015 Prima Power ha aperto le porte del suo stabilimento di Cologna

Dettagli

Corso di Tecnologia Meccanica

Corso di Tecnologia Meccanica Corso di Tecnologia Meccanica Modulo 3.8 Deformazione plastica LIUC - Ingegneria Gestionale 1 Lavorazione a freddo della lamiera LIUC - Ingegneria Gestionale 2 Lavorazione a freddo delle lamiere È il processo

Dettagli

PRODUTTIVITÀ NELLA PIEGATURA

PRODUTTIVITÀ NELLA PIEGATURA PG PIEGATURA PG PIEGATURA PRODUTTIVITÀ NELLA PIEGATURA DANOBAT è uno specialista nella tecnologia della piegatura, e precisamente nella pannellatura automatica. La gamma di pannellatrici PG di DANOBAT

Dettagli

TOP CUT 500 ALLESTIMENTO BASE (A)

TOP CUT 500 ALLESTIMENTO BASE (A) TOP CUT 500 E una fresa a ponte, completamente costruita in fusione di ghisa, il movimento degli assi avviene su guide a ricircolo di sfere, mediante cremagliere ad alta precisione, riduttori a gioco ridotto

Dettagli

Moduli di processo a CN. Moduli di processo ad alto rendimento per produzione, montaggio e trasformazione

Moduli di processo a CN. Moduli di processo ad alto rendimento per produzione, montaggio e trasformazione Moduli di processo a CN Moduli di processo ad alto rendimento per produzione, montaggio e trasformazione Integrazione perfetta Trasporto dei materiali, maschiatura per rullatura, avvitatura, saldatura

Dettagli

SERIE GRM GRM 80E GRM 80P

SERIE GRM GRM 80E GRM 80P SERIE GRM GRM 80E GRM 80P Trancia-piegatrice automatiche La perfezione della completa automazione Date uno slancio decisivo al vostro processo produttivo. Sfruttate le caratteristiche vincenti della serie

Dettagli

www.fpl-technology.com Profilo Aziendale

www.fpl-technology.com Profilo Aziendale www.fpl-technology.com Profilo Aziendale 38 ANNI DI STORIA MISSIONE AZIENDALE 2-3 4-5 38 ANNI DI STORIA 2 I NOSTRI SERVIZI 6 NEGOZIO ONLINE 7 I NOSTRI PRODOTTI 8-9 38 ANNI DI STORIA ITALIANA TECHNOLOGY,

Dettagli

Tecnologia di piegatura economica: TruBend Serie 3000. Macchine utensili / Utensili elettrici Tecnologia laser / Elettronica Tecnologia medicale

Tecnologia di piegatura economica: TruBend Serie 3000. Macchine utensili / Utensili elettrici Tecnologia laser / Elettronica Tecnologia medicale Tecnologia di piegatura economica: TruBend Serie 3000 Macchine utensili / Utensili elettrici Tecnologia laser / Elettronica Tecnologia medicale Riferimento nella piegatura. Indice Riferimento nella piegatura.

Dettagli

BROWN 250 ACCESSORI A RICHIESTA PERRIS 350 RULLIERE DI CARICO E SCARICO TRONCATRICE MANUALE. qualità e durata nel tempo.

BROWN 250 ACCESSORI A RICHIESTA PERRIS 350 RULLIERE DI CARICO E SCARICO TRONCATRICE MANUALE. qualità e durata nel tempo. BROWN 250 ACCESSORI A RICHIESTA TRONCATRICE MANUALE RULLIERE DI CARICO E SCARICO qualità e durata nel tempo PERRIS 350 solida e compatta Rulliera di carico Rulliera di scarico con fermobarra Doppio supporto

Dettagli

MODULARITÀ E FLESSIBILITÀ AL SERVIZIO DELLA PRODUZIONE LASER

MODULARITÀ E FLESSIBILITÀ AL SERVIZIO DELLA PRODUZIONE LASER PrimaServer MODULARITÀ E FLESSIBILITÀ AL SERVIZIO DELLA PRODUZIONE LASER PrimaServer PrimaServer è la linea di sistemi per il carico, lo scarico e l immagazzinamento automatico di lamiere e parti lavorate

Dettagli

LE MACCHINE UTENSILI A CONTROLLO NUMERICO

LE MACCHINE UTENSILI A CONTROLLO NUMERICO LE MACCHINE UTENSILI A CONTROLLO NUMERICO Unità 3 PRODUZIONE E MENU VITI A RICIRCOLO DI SFERE TESTA MOTRICE CONTROTESTA CONTROMANDRINO AZIONAMENTO MANDRINO AZIONAMENTO ASSI ELETTROMANDRINI SERVIZI DI MACCHINA

Dettagli

P4X: Risponde con la tecnologia ABT TM alle esigenze di affidabilità, performance e precisione costante nel tempo. Lavora con un solo utensile, a

P4X: Risponde con la tecnologia ABT TM alle esigenze di affidabilità, performance e precisione costante nel tempo. Lavora con un solo utensile, a P4X: Risponde con la tecnologia ABT TM alle esigenze di affidabilità, performance e precisione costante nel tempo. Lavora con un solo utensile, a grandi lotti, a kit o a lotto unitario. Concretizza tutti

Dettagli

Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche

Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche Meccaniche Arrigo Pecchioli Via di Scandicci 221-50143 Firenze (Italy) - Tel. (+39) 055 70 07 1 - Fax (+39) 055 700 623 e-mail:

Dettagli

COMBITEC Centro di deformazione

COMBITEC Centro di deformazione Centro di deformazione Più potenza e spazio per una nuova prospettiva produttiva L efficiente centro di deformazione COMBITEC apre nuove prospettive per la produzione. In virtù dell elevatissima potenza

Dettagli

GYRO. La soluzione perfetta per la carteggiatura di finitura, la carteggiatura e la pulitura. Per legno, metallo e materiali sintetici

GYRO. La soluzione perfetta per la carteggiatura di finitura, la carteggiatura e la pulitura. Per legno, metallo e materiali sintetici R GYRO La soluzione perfetta per la carteggiatura di finitura, la carteggiatura e la pulitura Tecnica di carteggiatura ad oscillazione Per legno, metallo e materiali sintetici - una macchina robusta ed

Dettagli

Hämmerle 3P. bending. unique in. Lo standard industriale per la massima precisione e ripetibilità nella piegatura

Hämmerle 3P. bending. unique in. Lo standard industriale per la massima precisione e ripetibilità nella piegatura unique in bending Hämmerle 3P Lo standard industriale per la massima precisione e ripetibilità nella piegatura Hämmerle 3P unica nel suo genere, flessibile, apprezzata Chi definisce la norma, guida il

Dettagli

Marketing & Communication Dept. 03/10/2014. SMIMec Company Profile

Marketing & Communication Dept. 03/10/2014. SMIMec Company Profile Marketing & Communication Dept. 03/10/2014 SMIMec Company Profile 1 Profilo SMIMEC SMIMec è la super officina del Gruppo SMI; Costituita nel 1999, dal 2004 è organizzata come una vera e propria divisione

Dettagli

VTE-60-FTD. Sirmu è una storica realtà di Rivanazzano

VTE-60-FTD. Sirmu è una storica realtà di Rivanazzano [ CENTRO DI TORNITURA-FRESATURA ] di Andrea Pagani SONO MOLTE LE MACCHINE CAPACI DI ESEGUIRE OPERAZIONI DI TORNITURA E FRESATURA, MA SI TRATTA PREVALENTEMENTE DI COMPROMESSI DELL UNA O DELL ALTRA OPERAZIONE.

Dettagli

Corso di Tecnologia Meccanica

Corso di Tecnologia Meccanica Corso di Tecnologia Meccanica Modulo 3.7 Deformazione plastica LIUC - Ingegneria Gestionale 1 Macchine per la fucinatura e lo stampaggio LIUC - Ingegneria Gestionale 2 Classificazione Macchine ad energia

Dettagli

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 15 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 4 tipologie diverse:

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 15 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 4 tipologie diverse: ROBOT CARTESIANI Apiel realizza un ampia gamma di robot cartesiani da 2 a 6 assi per la movimentazione di oggetti con massa variabile da 2Kg fino a 180Kg con aree operative che arrivano a 20 metri quadri

Dettagli

www.fpl-technology.com Profilo Aziendale

www.fpl-technology.com Profilo Aziendale www.fpl-technology.com Profilo Aziendale 38 ANNI DI STORIA MISSIONE AZIENDALE I NOSTRI SERVIZI NEGOZIO ONLINE I NOSTRI PRODOTTI 2 3-4 5 6 7-8 38 ANNI DI STORIA ITALIANA TECHNOLOGY, avvalendosi di un esperienza

Dettagli

BySprint Fiber Impianto di taglio con laser in fibra high-tech per la lavorazione rapida ed economica di lamiere sottili cutting ficienc ef laser

BySprint Fiber Impianto di taglio con laser in fibra high-tech per la lavorazione rapida ed economica di lamiere sottili cutting ficienc ef laser efficiency in laser cutting BySprint Fiber Impianto di taglio con laser in fibra high-tech per la lavorazione rapida ed economica di lamiere sottili 2 BySprint Fiber veloce, poco esigente, redditizio ed

Dettagli

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 9 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 3 tipologie diverse:

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 9 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 3 tipologie diverse: ROBOT ROBOT CARTESIANI Apiel realizza un ampia gamma di robot cartesiani da 2 a 6 assi per la movimentazione di oggetti con massa variabile da 2Kg fino a 100Kg con aree operative che arrivano a 20 metri

Dettagli

Asservimenti laser. Carico e scarico lamiere. Trasloelevatori lamiere. Trasloelevatori cassoni

Asservimenti laser. Carico e scarico lamiere. Trasloelevatori lamiere. Trasloelevatori cassoni Monofronte pag.6 Bifronte pag.8 Profili lunghi pag.10 Asservimenti laser pag.12 Carico e scarico lamiere pag.16 Trasloelevatori lamiere pag.18 Trasloelevatori cassoni pag.20 3 MOVIMENTARE IN SICUREZZA,

Dettagli

author serie m centri di lavoro a controllo numerico.

author serie m centri di lavoro a controllo numerico. author serie m centri di lavoro a controllo numerico. author serie m centri di lavoro a controllo numerico Potenza, produttività ed alta flessibilità sono le caratteristiche dei centri di lavoro Morbidelli

Dettagli

TECNOLOGIA MECCANICA LE MACCHINE UTENSILI A CNC I Centri di Lavoro

TECNOLOGIA MECCANICA LE MACCHINE UTENSILI A CNC I Centri di Lavoro LE MACCHINE UTENSILI A CNC I Centri di Lavoro Centro per l Automazione e la Meccanica Via Rainusso 138/N 41100 Modena INDICE 1 Fresatrici, Alesatrici e Centri di Lavoro pag. 2 1.1 Generalità 2 1.2 Struttura

Dettagli

EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS

EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS La srl progetta, costruisce, collauda ed installa impianti e macchine per la lavorazione dell EPS vantando 20 anni di esperienza nel settore. La continua ricerca

Dettagli

a seguito Vs. gradita richiesta, siamo lieti di trasmettervi la nostra miglior offerta per il macchinario in oggetto.

a seguito Vs. gradita richiesta, siamo lieti di trasmettervi la nostra miglior offerta per il macchinario in oggetto. Adro, 20.10.2009 Spett. Le SISTEC SRL VIALE TRENTO, 105/M 33077 SACILE (PN) Ns. Rif.: DIR/VEI/lm Offerta n.: 786/09 Oggetto: DESCRIZIONE TECNICA PER PRESSA PIEGATRICE OLEODINAMICA DINAMICA 30-130 Egregi

Dettagli

LINEA MIRAGE 600 C d l 20408730000

LINEA MIRAGE 600 C d l 20408730000 Per LINEA linea automatica MIRAGE di taglio 600 si intende un processo lavorativo dove la barra viene caricata manualmente in un magazzino, per poi essere traslata per mezzo di uno spingi barra in una

Dettagli

INDICE. PRESSA PIEGATRICE IDRAULICA Serie HAP-CNC. CESOIA A GHIGLIOTTINA IDRAULICA AD ANGOLO VARIABILE Serie HAGM

INDICE. PRESSA PIEGATRICE IDRAULICA Serie HAP-CNC. CESOIA A GHIGLIOTTINA IDRAULICA AD ANGOLO VARIABILE Serie HAGM INTRODUZIONE Le macchine utensili ADRIA MACHINE sono concepite con lo scopo di offrire al cliente elevati standard di affidabilità e qualità abbinati ad un prezzo altamente competitivo. Da anni la nostra

Dettagli

L a m a c c h i n a d i M A G G I O Flessibilità e compattezza per l automazione laser

L a m a c c h i n a d i M A G G I O Flessibilità e compattezza per l automazione laser L a m a c c h i n a d i M A G G I O Flessibilità e compattezza per l automazione laser 134 Nella lavorazione della lamiera l automazione consente di incrementare la produttività e di alleggerire l operatore

Dettagli

uniflex Centro di lavoro fl essibile per la foratura, fresatura ed inserimento di ferramenta.

uniflex Centro di lavoro fl essibile per la foratura, fresatura ed inserimento di ferramenta. SCM GROUP SPA MORBIDELLI - via Casale 450 I 47826 Villa Verucchio, Rimini - Italy tel. +39 0541 674111 - fax +39 0541 674235 -morbidelli@scmgroup.com - www.scmgroup.com REV. N. 00-04.2015 - MIC STUDIO

Dettagli

Lavorazione delle lamiere

Lavorazione delle lamiere Lavorazione delle lamiere Lamiere Utilizzate nella produzione di carrozzerie automobilistiche, elettrodomestici, mobili metallici, organi per la meccanica fine. Le lamiere presentano una notevole versatilità

Dettagli

TAGLIERINA VA10 TAGLIERINA VA1 DATI TECNICI: DATI TECNICI: LUNGHEZZA TAGLIO: 620mm TAGLIO MAX*: 6mm

TAGLIERINA VA10 TAGLIERINA VA1 DATI TECNICI: DATI TECNICI: LUNGHEZZA TAGLIO: 620mm TAGLIO MAX*: 6mm TAGLIERINA VA10 LUNGHEZZA TAGLIO: 620mm TAGLIO MAX*: 6mm POTENZA: 350W DIAMETRO LAMA: 120mm VELOCITA LAMA: 15.000g/min. ALIMENTAZIONE: 230V monofase 18Kg DICHIARAZIONE CE * materiali plastici, acrilici,

Dettagli

Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche

Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche Meccaniche Arrigo Pecchioli Via di Scandicci 221-50143 Firenze (Italy) - Tel. (+39) 055 70 07 1 - Fax (+39) 055 700 623 e-mail:

Dettagli

120 Luglio/Agosto 2015 www.techmec.it

120 Luglio/Agosto 2015 www.techmec.it Innse Berardi, conosciuta nei vari mercati per le sue macchine utensili a sostentamento idrostatico ad alto livello di personalizzazione, opera nell ambito delle lavorazioni pesanti e ha ben chiare le

Dettagli

Magazzini automatici serie AW

Magazzini automatici serie AW Magazzini automatici serie AW Una singola installazione può essere costituita da uno o più traslo elevatori. La larghezza della corsia centrale può essere realizzata con due diverse larghezze: la corsia

Dettagli

stazione di pulizia e soffiaggio

stazione di pulizia e soffiaggio stazione di pulizia e soffiaggio www.eolone.it - info@eolone.com eolone stazione di pulizia e soffiaggio Aria nuova nella tua azienda Small Size Big Size eolone Small Size versione base versione base Sportello

Dettagli

CENTRO DI LAVORO EC43 a 5 assi

CENTRO DI LAVORO EC43 a 5 assi Meccaniche Arrigo Pecchioli Via di Scandicci 221-50143 Firenze (Italy) - Tel. (+39) 055 70 07 1 - Fax (+39) 055 700 623 e-mail: pear@pear.it - www.pear.it Altri file a disposizione per informazioni complementari

Dettagli

01pessot AMADA MACHINE TOOLS EUROPE SEGATRICI ORIZZONTALI A NASTRO

01pessot AMADA MACHINE TOOLS EUROPE SEGATRICI ORIZZONTALI A NASTRO 01pessot AMADA MACHINE TOOLS EUROPE SEGATRICI ORIZZONTALI A NASTRO > Technical Center di Amada Italia I AMADA GROUP Le tecnologie AMADA Il Gruppo AMADA con oltre 6000 dipendenti ed un fatturato di 2 miliardi

Dettagli

PROCESSI DI FORMATURA PLASTICA DI LAMIERE: PIEGATURA

PROCESSI DI FORMATURA PLASTICA DI LAMIERE: PIEGATURA PROCESSI DI FORMATURA PLASTICA DI LAMIERE: PIEGATURA 1 PIEGATURA È uno tra i più comuni metodi di lavorazione delle lamiere Utilizzata sia come processo a sé stante, sia in combinazione con altre operazioni

Dettagli

SEGATRICE A NASTRO A DUE COLONNE BROWN SN 650 SEGATRICE A NASTRO SEMIAUTOMATICA IDRAULICA A CONTROLLO NUMERICO

SEGATRICE A NASTRO A DUE COLONNE BROWN SN 650 SEGATRICE A NASTRO SEMIAUTOMATICA IDRAULICA A CONTROLLO NUMERICO IBP SpA SEGATRICE A NASTRO A DUE COLONNE BROWN SN 650 SEGATRICE A NASTRO SEMIAUTOMATICA IDRAULICA A CONTROLLO NUMERICO Segatrice a nastro a due colonne progettata per essere utilizzata principalmente da

Dettagli

Le pale Bobcat possono trasformarsi in fresatrici economiche ed efficienti grazie al a fresa Bobcat disponibile come accessorio. 14 (36 cm) portata

Le pale Bobcat possono trasformarsi in fresatrici economiche ed efficienti grazie al a fresa Bobcat disponibile come accessorio. 14 (36 cm) portata Frese Accessori Le pale Bobcat possono trasformarsi in fresatrici economiche ed Fresa Bobcat 14 (36 cm) con portata idraulica standard Modello economico, progettato specificamente per l utilizzo su alcuni

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUTENZIONE ED USO. INDICE: AVVERTENZE GENERALI PER LA SICUREZZA...PAG. 2 INSTALLAZIONE GUIDE VERTICALI...PAG. 2 INSTALLAZIONE GRUPPO MOLLE...PAG. 2 INSTALLAZIONE CON VELETTA

Dettagli

Nuovo tipo di utensile per brocciatura

Nuovo tipo di utensile per brocciatura Nuovo tipo di utensile per brocciatura Nella costruzione di parti meccaniche, anche molto semplici, a volte bisogna affrontare dei problemi di una certa difficoltà che richiedono, per la loro risoluzione,

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI MINI CESOIA PIEGATRICE Art. 0892 ! ATTENZIONE Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio leggere il presente

Dettagli

Impianti a disco con spaccalegna integrato

Impianti a disco con spaccalegna integrato 89, Envie (CN) 077 - Fax +39 0175 278421 - info@pezzolato.it www.pezzolato.it Impianti a disco con spaccalegna integrato Macchine professionali per la produzione di legna da ardere REDLINE TLC 1000 1100

Dettagli

Dal singolo attrezzo agli impianti industriali per lavorare la lamiera

Dal singolo attrezzo agli impianti industriali per lavorare la lamiera deformazione 60 Una ben riuscita open house ha mostrato macchine, in particolare piegatrici a bandiera, di grande interesse per l industria della lavorazione della lamiera Giovanni Fossombroni Dal singolo

Dettagli

RoboWave Pressbrake Descrizione Prodotto

RoboWave Pressbrake Descrizione Prodotto Versione: 1.2 Ultimo aggiornamento: Luglio 2014 RoboWave Pressbrake Descrizione Prodotto I. CARATTERISTICHE E FUNZIONALITÀ TECNICHE 8 1 IL PEZZO (IMPORT E CORREZIONE) 8 2. TIPI DI PIEGA 9 3. GLI UTENSILI

Dettagli

Bystar. laser cutting. efficiency in. L impianto modulare di taglio laser per lamiere, tubi e profilati

Bystar. laser cutting. efficiency in. L impianto modulare di taglio laser per lamiere, tubi e profilati efficiency in laser cutting Bystar L impianto modulare di taglio laser per lamiere, tubi e profilati 2 Bystar versatile, flessibile, di elevate prestazioni Bystar è la soluzione universale flessibile,

Dettagli

ITA. AREA Centro di lavoro CNC per elementi strutturali

ITA. AREA Centro di lavoro CNC per elementi strutturali ITA AREA Centro di lavoro CNC per elementi strutturali 2 OUR TECHNOLOGY BEHIND YOUR IDEAS Area Centro di lavoro CNC per elementi strutturali PROGETTO 3D PROGRAMMAZIONE SFILATURA PIALLATURA ASSEMBLAGGIO

Dettagli

Si può produrre senza difetti e senza sprechi di Mario Lepo. In particolare, Zaphiro è l ultima macchina laser. Soluzioni

Si può produrre senza difetti e senza sprechi di Mario Lepo. In particolare, Zaphiro è l ultima macchina laser. Soluzioni Si può produrre senza difetti e senza sprechi di Mario Lepo Nel cuore del padiglione 30, Prima Industrie e Finn-Power sono state tra le protagoniste più attese della quindicesima edizione di fiera Lamiera.

Dettagli

Con la RM 40 KS e la RM 40 P la Bihler ha ampliato la famiglia RM con due

Con la RM 40 KS e la RM 40 P la Bihler ha ampliato la famiglia RM con due BihlerTEC 2009 The Power of Partnership 06. 09. ottobre 2009 La fiera interna dell'azienda Bihler ha riaperto i battenti quest'anno per la terza volta. All'insegna del motto "The Power of Partnership",

Dettagli

È un applicazione innovativa, che estende ulteriormente le possibilità di lavorazione effettuabili su un tornio tradizionale a controllo numerico.

È un applicazione innovativa, che estende ulteriormente le possibilità di lavorazione effettuabili su un tornio tradizionale a controllo numerico. È un applicazione innovativa, che estende ulteriormente le possibilità di lavorazione effettuabili su un tornio tradizionale a controllo numerico. 124 Febbraio 2016 www.techmec.it in copertina [ TAGLIO

Dettagli

Ogni lamiera ha le proprie caratteristiche. I nostri utensili sono in grado di adattarsi.

Ogni lamiera ha le proprie caratteristiche. I nostri utensili sono in grado di adattarsi. Ogni ha le proprie caratteristiche. I nostri utensili sono in grado di adattarsi. Le lamiere ondulate, trapezoidali, lamiere d acciaio e i profilati richiedono soluzioni su misura. FEIN conosce molto bene

Dettagli

Velocità e coppia costanti Motori a turbina in acciaio sigillati 25,000RPM - 65,000RPM <1.4HP

Velocità e coppia costanti Motori a turbina in acciaio sigillati 25,000RPM - 65,000RPM <1.4HP Velocità e coppia costanti Motori a turbina in acciaio sigillati 25,000RPM - 65,000RPM

Dettagli

punzonatrici euromac punzonatrici

punzonatrici euromac punzonatrici punzonatrici euromac punzonatrici 1 Euromac meets your ambitions Euromac opera a livello mondiale nella produzione di macchine per la lavorazione della lamiera, quali punzonatrici a controllo numerico,

Dettagli

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC Riferimento al linguaggio di programmazione STANDARD ISO 6983 con integrazioni specifiche per il Controllo FANUC M21. RG - Settembre 2008

Dettagli

Centro di tornitura verticale VBM 15.20

Centro di tornitura verticale VBM 15.20 Centro di tornitura verticale VBM 15.20 Precisione, produttività, continuità nella lavorazione: risponde a requisiti estremamente rigidi il tornio verticale VBM 15.20 di IMT Intermato. Una soluzione modulare

Dettagli

Bystronic: Best choice.

Bystronic: Best choice. COLLEZIONE LASER 4 COLLEZIONE LASER Taglio laser Il taglio laser è un processo di taglio termico per le lamiere. Il raggio laser viene generato dalla sorgente laser (risonatore), tramite specchi o una

Dettagli

annue, oltre 1000 alberi equivalenti.

annue, oltre 1000 alberi equivalenti. STORIA L azienda CACCIN Lavorazione Metalli srl nasce nel 1997 dalla volontà dei fratelli Paolo e Gianluca di intraprendere una propria attività nel campo della carpenteria leggera e della lavorazione

Dettagli

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA Apiel produce pallettizzatori cartesiani per soddisfare le più svariate esigenze della clientela. Abbiamo 13 modelli base che possiamo realizzare con caratteristiche diverse

Dettagli

Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750

Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750 [ E[M]CONOMy] significa: Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750 Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di particolari di piccole e medie dimensioni

Dettagli

Intervista all Ing Michael Bubolz, Amministratore Delegato della Azienda Micheal Bubolz Zerspannungstechnick

Intervista all Ing Michael Bubolz, Amministratore Delegato della Azienda Micheal Bubolz Zerspannungstechnick MICROTECNICA + COMPONENTI Tecnica medicale Intervista all Ing Michael Bubolz, Amministratore Delegato della Azienda Micheal Bubolz Zerspannungstechnick LA 305LINEAR SCHÜTTE: MAGAZZINO A CINQUE POSTAZIONI

Dettagli

Bystar L. laser cutting. efficiency in. Impianti di taglio laser di grande formato per lamiere, tubi e profilati

Bystar L. laser cutting. efficiency in. Impianti di taglio laser di grande formato per lamiere, tubi e profilati efficiency in laser cutting Bystar L Impianti di taglio laser di grande formato per lamiere, tubi e profilati 2 Bystar L grande, precisa e autonoma Gli impianti universali di taglio laser della serie Bystar

Dettagli

Gruppo Esea Carpenteria metallica

Gruppo Esea Carpenteria metallica Gruppo Esea Carpenteria metallica Si come il ferro s arrugginisce sanza esercizio, e l acqua si putrefà o nel freddo s addiaccia, così lo ngegno sanza esercizio si guasta. (Leonardo Da Vinci) L ingegno

Dettagli

Rev. n. 00-01.2012 - Olimpia -

Rev. n. 00-01.2012 - Olimpia - SCM GROUP SPA SCM - via Casale 450-47826 Villa Verucchio, Rimini - Italy tel. +39 0541 674111 - fax +39 0541 674274 - scm@scmgroup.com - www.scmgroup.com Rev. n. 00-01.2012 - Olimpia - win tech centro

Dettagli

BIMERIC BM. Sistema di produzione e montaggio servocontrollato

BIMERIC BM. Sistema di produzione e montaggio servocontrollato BIMERIC BM Sistema di produzione e montaggio servocontrollato Sistema di produzione Sistema di montaggio 1.000 compiti una soluzione Il sistema di produzione e montaggio servocontrollato BIMERIC è la piattaforma

Dettagli

MACCHINE UTENSILI è la divisione del Gruppo Overmach che si occupa di analizzare e risolvere qualsiasi problema produttivo del Cliente in fase di pre-vendita: dalla scelta della macchina utensile più

Dettagli

SOHE Y. A So Co o PUNTI DI FORZA E LINEE PRODUTTIVE

SOHE Y. A So Co o PUNTI DI FORZA E LINEE PRODUTTIVE se next technology ASTES4 è una società indipendente con sede vicino a Chiasso, nel sud della Svizzera, che raccoglie in sé le più qualificate esperienze professionali nel campo dell'automazione industriale,

Dettagli

BNC 2. Sistema di produzione servocontrollato

BNC 2. Sistema di produzione servocontrollato Sistema di produzione servocontrollato Ottimizzazione della produzione Trasferite la produzione in serie di componenti a nastro e a filo sul nuovo sistema di produzione servocontrollato BNC 2. La macchina

Dettagli

l unico sistema di trattamento dei tubi catodici che consente di tagliare la cintura antimplosione e separare i vetri in un unica stazione di lavoro.

l unico sistema di trattamento dei tubi catodici che consente di tagliare la cintura antimplosione e separare i vetri in un unica stazione di lavoro. EcoCRT : trattamento tubi catodi di monitor e televisori Un progetto : Premessa e finalità della macchina La macchina è stata progettata e realizzata per il taglio del tubo catodico (separazione pannello

Dettagli

linea d imballo pacchi lamiera

linea d imballo pacchi lamiera linea d imballo pacchi lamiera linea di imballo per pacchi di lamiera mediante filmatura completamente automatica Nuovo metodo d imballo Pesmel ad elevata capacità produttiva La linea d imballaggio è stata

Dettagli

Specifica Tecnica ST 11-00 CARRO TIPO 146 BIS ISTRUZIONI PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA. Carro SITFA tipo 146 Bis

Specifica Tecnica ST 11-00 CARRO TIPO 146 BIS ISTRUZIONI PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA. Carro SITFA tipo 146 Bis Specifica Tecnica ST 11-00 CARRO TIPO 146 BIS ISTRUZIONI PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA 03/10/2008 pag. 1/23 SOMMARIO Carro SITFA tipo 146 Bis PROVVISORIO 03/10/2008 1.0 - INFORMAZIONI GENERALI...

Dettagli

TORNI VERTICALI A DUE MONTANTI Mod. 1520, 1525, 1L532

TORNI VERTICALI A DUE MONTANTI Mod. 1520, 1525, 1L532 TORNI VERTICALI A DUE MONTANTI Mod. 15, 155, 1L5 M.I.R.M.U. Via Baldinucci, 4 158 Milano Tel.959 Fax.9954 info @mirmu.it 1 Le macchine sono destinate alle operazioni di sgrossatura e di finitura di pezzi

Dettagli

LAVORAZIONI INDUSTRIALI

LAVORAZIONI INDUSTRIALI TORNITURA 1 LAVORAZIONI INDUSTRIALI Nelle lavorazioni industriali per asportazione di truciolo sono sempre presenti: Pezzo Grezzo Macchina Utensile Utensile Attrezzatura 2 1 TORNITURA 3 TORNITURA Obiettivo:

Dettagli

[ significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600. Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni

[ significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600. Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni [ E[M]CONOMy] significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600 Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni FAmup Linearmill 600 [Magazzino utensili] - Magazzino utensili

Dettagli

Laser CO 2 ad azionamento diretto. Taglio Laser

Laser CO 2 ad azionamento diretto. Taglio Laser R Taglio Laser Lavorazione di materiali sottili e spessi ad alta velocità e produttività. Il nuovo standard per le macchine di taglio laser. Esempi di lavorazioni (Comparazione della produttività con quella

Dettagli

IRON CHROMA PUNZONATURA

IRON CHROMA PUNZONATURA IRON CHROMA PUNZONATURA IRON CHROMA PUNZONATURA PRODUTTIVITÀ DELLA PUNZONATURA DANOBAT ha sviluppato una nuova generazione di punzonatrici servo-elettriche, ad alta efficienza e basso consumo, che si adattano

Dettagli

IIl lavaggio industriale è una fase del

IIl lavaggio industriale è una fase del VETRINA brevetto depositato in data 23/11/89. La SAT era una macchina particolarmente innovativa: alle estremità di una raggiera, dei pallet fungevano da porta pezzi; ruotava la raggiera e ruotavano i

Dettagli

Pinze per robotica TOX. Pinze per robotica, pinze per automazione, pinze fisse

Pinze per robotica TOX. Pinze per robotica, pinze per automazione, pinze fisse Pinze per robotica TOX Pinze per robotica, pinze per automazione, pinze fisse Pinze per robotica TOX Pinze per automazione TOX (Pinze fisse) Sistema kit modulare Il sistema kit modulare permette di adattare

Dettagli

Strength in Simplicity. e3500

Strength in Simplicity. e3500 a l l e d a z r o f La à t i c i l p m se www.scandinvent.com Strength in Simplicity e3500 E 3500 Lastre in scelta di profili in tegrali e un ampia una semplice macchina! Maggiore produttività e qualità

Dettagli

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA Solaut produce pallettizzatori cartesiani per soddisfare le più svariate esigenze della clientela. Abbiamo 13 modelli base che possiamo realizzare con caratteristiche diverse

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA IRB 2400 E2-40-2000

DESCRIZIONE TECNICA IRB 2400 E2-40-2000 DESCRIZIONE TECNICA IRB 2400 E2-40-2000 IRB 2400 E2-40-2000 IRB 2400 BG7-SPG400-L2000 CN-PC Robot IRB 2400/16 versione PBT Registro posteriore a 5 assi + Y1,Y2 Controllo numerico per sistema operativo

Dettagli

PROTEC PROFESSIONAL & TECHNICAL. Macchine portatili per la lavorazione di tubi

PROTEC PROFESSIONAL & TECHNICAL. Macchine portatili per la lavorazione di tubi PROTEC PROFESSIONAL & TECHNICAL Macchine portatili per la lavorazione di tubi MACCHINE PORTATILI PER LA LAVORAZIONE DI TUBI OD Smussatrice compatta sufficientemente piccola per lavorare in un area di 1.1/2"

Dettagli

VETRATA PIEGHEVOLE S.30 (Leggera e snella, scorre anche in curva)

VETRATA PIEGHEVOLE S.30 (Leggera e snella, scorre anche in curva) I VETRATA PIEGHEVOLE S.30 (Leggera e snella, scorre anche in curva) DESCRIZIONE TECNICA Le Vetrate pieghevoli SUNROOM Mod. S.30 sono sempre costruite su misura e sono composte da elementi modulari in

Dettagli

La Prima volta: un successo!

La Prima volta: un successo! piegatrici Un open house inedita per due società unite a fare massa critica nelle intemperie del momento, esempio signifi cativo nel panorama internazionale della lavorazione della lamiera, sulla piegatura

Dettagli

Elementi in legno massiccio: lavorazione completamente automatizzata

Elementi in legno massiccio: lavorazione completamente automatizzata Elementi in legno massiccio: lavorazione completamente automatizzata Centro di lavoro WMP per pareti PIU VALORE Competenza: l elemento base per le innovazioni E il mercato che decide e la WEINMANN è in

Dettagli

Motori a turbina ad alta velocità per robot ed attrezzature

Motori a turbina ad alta velocità per robot ed attrezzature Motori a turbina ad alta velocità per robot ed attrezzature 25.000-65.000 rpm, < 1,04 kw Ottima finitura delle superfici. Alti avanzamenti aumentano la produttività e riducono i tempi di produzione. Il

Dettagli

> CNC W6B RAINBOW PER PUNZONATRICI RODITRICI

> CNC W6B RAINBOW PER PUNZONATRICI RODITRICI > CNC W6B RAINBOW PER PUNZONATRICI RODITRICI CARATTERISTICHE TECNICHE : - CNC W6B RAINBOW è un controllo numerico dedicato al controllo di macchine punzonatrici / roditrici mono punzone o multi tool e

Dettagli