L1Xe laser a fibra: Riduce i costi. Rispetta l ambiente. Raggiunge il massimo della produttività. Amplia gli orizzonti del vostro lavoro.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L1Xe laser a fibra: Riduce i costi. Rispetta l ambiente. Raggiunge il massimo della produttività. Amplia gli orizzonti del vostro lavoro."

Transcript

1 L1Xe laser a : Riduce i costi. Rispetta l ambiente. Raggiunge il massimo della produttività. Amplia gli orizzonti del vostro lavoro. Ecco perchè si chiama X.

2 L1Xe: macchine pensate per la fabbrica automatica, flessibile, snella. Progettate e realizzate internamente, le macchine per il taglio laser L1Xe Salvagnini rappresentano uno dei migliori strumenti per la realizzazione della fabbrica automatica, flessibile e snella. Esperienza e innovazione: Salvagnini le ha riunite in ogni sua macchina Dal 1994 Salvagnini progetta e realizza macchine e sistemi flessibili automatici di taglio laser 2D con il preciso obiettivo di fornire soluzioni complete, versatili, altamente avanzate e automatizzate. Le macchine laser Salvagnini, sono dotate di innovative soluzioni meccaniche, di controllo, di software, di programmazione e nesting, che ne semplificano l uso ed esaltano la flessibilità e la produttività. Produzione Snella: realizzata e garantita I principi di produzione a lotto unitario, la gestione ottimale dei magazzini, il ridotto WIP (Work In Progress) e la produzione JIT (Just In Time), sono ciò che definisce la Produzione Snella e costituiscono la risposta di un numero sempre maggiore di aziende che fondano il loro vantaggio competitivo sull eliminazione degli sprechi nel processo produttivo. Il sistema L1Xe corredato dei dispositivi automatici di manipolazione lamiera è concepito avendo come linea guida il miglioramento del processo produttivo; ogni dettaglio, infatti, è stato progettato per ottimizzare la movimentazione lamiera e il taglio. La semplicità accelera la produttività Salvagnini ha progettato L1Xe con l obiettivo di realizzare un sistema di taglio laser flessibile, altamente affidabile e sicuro, ma nello stesso tempo facile da gestire e programmare. Grazie alle funzioni proprietarie LASER TRADJUST Salvagnini evolve l idea del sistema laser, esaltandone le caratteristiche distintive e presentando una macchina unica per semplicità d uso, produttività e qualità del prodotto finito. Salvagnini 2

3 La nuova frontiera di una tecnologia affidabile La ottica: una storia di affidabilità, prestazioni, sicurezza. Il successo della ottica è legato ai settori delle comunicazioni e militare. E in questi ambiti infatti che questa tecnologia, provata da decenni di esperienza, ha portato i suoi innumerevoli vantaggi. Le sue prestazioni superiori sono ad esempio dimostrate dalla velocità di trasmissione dati. La sua affidabilità è reale e dimostrata da applicazioni anche difficili. E la manutenzione richiesta è praticamente nulla. L1Xe a con sorgente elettronica: una tecnologia due volte straordinaria. La tecnologia della ottica rivoluziona per ben due volte l ultimo modello di macchina per taglio laser L1Xe Salvagnini. La ottica è infatti utilizzata come mezzo per la generazione del fascio all interno della sorgente elettronica e come mezzo di trasporto del fascio dalla sorgente alla macchina. I vantaggi che ne derivano sono innumerevoli. Tra i più importanti si evidenziano: l assenza di percorso ottico, l assenza di gas laserante ed un layout più semplice e compatto. La sorgente elettronica: vantaggi reali, risparmio provato, prestazioni eccellenti. Senza manutenzione. I benefici che derivano dall utilizzo della sorgente elettronica sono innumerevoli. Rispetto ad una sorgente standard CO 2, infatti, la sorgente a presenta una virtuale assenza di manutenzione, avendo una vita praticamente pari a quella della macchina; garantisce una riduzione dei consumi di energia di oltre il 70% e una riduzione del costo per pezzo di oltre il 50%. Con le sorgenti a, inoltre, non è necessario richiedere alte potenze per ottenere alte prestazioni o per tagliare alti spessori. I dati tecnici della sorgente a 2000 W dimostrano che le prestazioni raggiunte sono equivalenti, in alcuni casi anche migliori, di quelli ottenibili con una sorgente a CO 2 da 4000 W: è possibile ad esempio tagliare lamiera elettrozincata da 0,8 mm ad oltre 40 m/min. La sorgente elettronica consente al medesimo tempo di risparmiare sui costi di esercizio: test sul campo hanno evidenziato un costo di esercizio della sorgente a tre volte inferiore rispetto a quello tipico di un risonatore CO 2 da 4000 W, chiller incluso. Singolo diodo di pompaggio Struttura di uno dei moduli Collegamento tramite opportuno Sorgente elettronica connesa con presenti all interno della sorgente collimatore di più moduli che ottica compongono la sorgente 3

4 L1Xe: il laser ecologico, economico ed estremamente competitivo. L utilizzo della sorgente laser con risonatore in rappresenta l ultima rivoluzionaria frontiera del taglio laser in ambito industriale. L applicazione di questa nuova tecnologia ha portato numerosi ed importanti vantaggi: ridotti i costi di esercizio e di manutenzione, grazie alla semplicità costruttiva della sorgente e all assenza di percorso ottico e del gas laserante; una drastica riduzione dei consumi energetici, grazie all alta efficienza della sorgente (η > 25%), notevolmente superiore rispetto a quello tipica di una sorgente CO 2 (η < 10%); un più ampio range di materiali lavorabili, grazie alla lunghezza d onda caratteristica della che consente di tagliare efficacemente materiali molto riflettenti, quali alluminio, rame ed ottone, e di effettuare tagli di alta qualità in alluminio zincato o ferro zincato; un layout compatto e semplice, grazie alle ridotte dimensioni della sorgente e del chiller e alla trasportabilità in ottica del fascio che semplifica l architettura della macchina; eliminazione dei tempi di warm-up della sorgente. superiori velocità di taglio e sfondamento rapido, grazie alla elevatissima densità del fascio; Salvagnini 4

5 L1Xe: alta produttività a costi orari ridotti. Costo di esercizio -50% aria compressa gas di taglio gas laserante manutenzione aria compressa gas di taglio energia manutenzione materiali di consumo energia materiali di consumo 3kW CO 2 economico Costi di esercizio estremamente ridotti, grazie ai consumi energetici contenuti ed ai ridotti costi dei materiali di consumo e di manutenzione. Consumo d energia kW CO 2-70% kW CO 2 3kW CO kwh 0,8 mm ELETTROZINCATA 3kW CO 2 1 mm ALLUMINIO 2 mm ACCIAIO INOX 2 mm OTTONE 5 mm RAME 15 mm ACCIAIO ecologico Consumi energetici estremamente ridotti (inferiori a 20 kw) grazie all elevata efficienza (oltre 25%) della sorgente a.* Velocità di taglio lineare % +180% +75% 20 3kW CO m/min 0,8 mm ELETTROZINCATA 3kW CO 2 1 mm ALLUMINIO 3kW CO 2 2 mm ACCIAIO INOX 2 mm OTTONE 5 mm RAME 3kW CO 2 15 mm ACCIAIO estremamente competitivo Velocità di taglio superiori a quelle di sorgenti a CO 2 di potenza maggiore grazie all elevata densità di energia del fascio.* * I valori sono riferiti ad una reale produzione composta da 6 nest differenti per materiale e spessore. 5

6 Testa laser con sensori all avanguardia: per raggiungere la perfezione anche nel controllo. Taglio di qualità con una sola ottica. I sistemi L1Xe montano una testa di focalizzazione interamente progettata in Salvagnini, che presenta interessanti caratteristiche e funzionalità. La testa, unica, monta una sola ottica che consente di tagliare con qualità in tutto il range di spessori lavorabili e può essere equipaggiata con sensori di processo. Il cambio lente necessario nelle operazioni di pulizia e manutenzione è semplice e rapido: la lente è alloggiata all interno di uno speciale bicchiere, che può essere rimosso senza dover smontare la testa. 2 1 SRP: un sensore ottico di centraggio veramente preciso La testa può essere equipaggiata con un sensore ottico di centraggio (SRP) K, che nella L1Xe è completamente integrato nel CAMLaser. I principali vantaggi dell SRP consistono in: un più rapido allineamento del foglio di lavoro; un preciso centraggio necessario a completare la lavorazione in presenza di operazioni precedenti (punzonatura, bugnatura o profonda imbutitura). La precisione dell SRP non è inficiata dalla presenza di graffi marcati, linee colorate, spigoli non precisi o dalla tipologia del materiale. Sensore CS Il sensore CS L ha il compito di prevenire la rottura della lente rilevando le variazioni di temperatura e comandando lo spegnimento della sorgente qualora i gradienti termici rilevati siano fuori target. Salvagnini 6

7 Struttura ad aeroplano, efficiente cambio pallet, layout razionale e compatto. Ideata in Salvagnini, la struttura ad aeroplano a trave portante garantisce, oltre ad un elevata rigidità della struttura, rapidità e precisione di posizionamento e facilità di accesso al pezzo in lavorazione. A questo straordinario traguardo, Salvagnini affianca il vantaggio di un originale sistema di cambio pallet che assicura efficienti cambi di produzione e garantisce elevata affidabilità di processo. Nella fase di interscambio del pallet, la tavola con la lamiera lavorata transita infatti sempre sotto la tavola con la lastra da tagliare: si evita così la possibile caduta di pezzi tagliati o sfridi sopra la lamiera in ingresso. 7

8 Tecnologia laser + automazione: l integrazione perfetta, l innovazione Salvagnini. Controllo proprietario SiX: per raggiungere una perfetta efficienza Il controllo proprietario SiX gestisce la movimentazione degli assi, la posizione focale del fascio, i parametri di comando della sorgente e dei gas di assistenza garantendo una costante e perfetta sincronizzazione. Tradjust: migliore qualità, semplicità d uso Laser TRADJUST è una rivoluzionaria serie di funzioni proprietarie inserite all interno del controllo SiX Salvagnini. Combinando in modo ottimale i dati del CAMLaser e i requisiti del processo di taglio, queste funzioni generano automaticamente le traiettorie assi macchina eseguibili al meglio delle prestazioni dinamiche degli assi stessi e dei valori di potenza. Flessibilità e semplicità Altamente flessibile e performante, il laser L1Xe rappresenta una soluzione ideale per la produzione snella in quanto semplifica al massimo il processo produttivo. Il grande traguardo Salvagnini: una versatilità che non ha paragoni L1Xe può processare una gamma estesa di materiali e spessori, garantendo sempre la massima qualità. Questo avviene utilizzando azoto o ossigeno come gas di assistenza attraverso due specifiche linee di alimentazione, oppure utilizzando l aria compressa, grazie all impiego di una terza linea, separata e gestita opportunamente per garantire la completa sicurezza. Salvagnini 8

9 La consolidata tradizione Salvagnini nell integrazione di macchine per la lavorazione della lamiera e la profonda competenza in tutte le discipline meccaniche, elettriche, elettroniche ed informatiche assicurano l eccellenza nella movimentazione e gestione dei materiali per la completa autonomia della logistica di fabbrica. Sorgente a manutenzione nulla La sorgente elettronica non richiede manutenzione periodica ed ha una vita pari a quella della macchina laser. Inoltre è dotata di avanzati sistemi di controllo delle riflessioni del fascio, che ne garantiscono l integrità e l operatività in sicurezza. Ridotti costi di manutenzione per un efficienza al di sopra delle aspettative Grazie alla sorgente e alla struttura che richiedono limitate operazioni di manutenzione e presentano poche parti in movimento, L1Xe garantisce ridotti costi e tempi di manutenzione, per il massimo dell efficienza produttiva e logistica. Funzionamento non presidiato: autonomia significa minor costi e più produttività Grazie al controllo proprietario SiX il sistema può lavorare in assoluta autonomia, riducendo al minimo costi e tempi di gestione da parte dell operatore. SiX dispone infatti di diverse funzioni dedicate per il lavoro non presidiato quali la gestione delle ripartenze automatiche, la chiamata operatore remoto e l autospegnimento. 9

10 Efficienza logistica senza confini. Salvagnini offre sistemi estremamente flessibili, adatti ad ogni esigenza produttiva ed in grado di ridurre i costi di produzione e di gestione, soddisfacendo le più moderne filosofie di fabbrica e i più competitivi trend produttivi. Grazie ai diversi dispositivi di manipolazione della lamiera, i sistemi L1Xe possono lavorare senza presidio dell operatore e si prestano ad essere inseriti all interno di sistemi AJS o FMS. Le differenti connessioni in alimentazione e scarico consentono di ottimizzare il flusso produttivo, eliminando operazioni improduttive e i costi di lavorazione ad esse collegate e garantendo al contempo l alta qualità del prodotto, unita ad un rapido e sicuro ritorno dell investimento. 1 2 Configurazione STAND-ALONE: Carico e scarico manuale. Processo snello Automazione flessibile K Laser L1Xe L Cambio pallet CP Configurazione LEAN: Carico automatico e scarico su tavola. Processo snello Automazione flessibile Funzionamento non presidiato K Laser L1Xe L Cambio pallet CP M Carico/Scarico automatico ADL Salvagnini 10

11 Configurazione AUTO: Carico automatico da tavola, scarico e sorting con impilatore cartesiano su una o più tavole. Processo snello Automazione flessibile Funzionamento non presidiato Produzione a KIT Produzione Just-in-time K Laser L1Xe L Cambio pallet CP M Carico/Scarico automatico ADL N Impilatore cartesiano MCL Configurazione FLEX: Sistema AJS completo. 6 7 Processo snello Automazione flessibile Funzionamento non presidiato Produzione a KIT Produzione Just-in-time Integrazione con altri processi produttivi K Magazzino a pacchi MV L Stazione di interscambio M Punzonatrice-cesoia N Magazzino disimpilatore O Laser P Impilatore cartesiano MCL Q Alimentatore/Scaricatore automatico ASL 11

12 Soluzioni di alimentazione e scarico: efficienza, minimi costi, eccezionale flessibilità. Per i suoi sistemi laser Salvagnini propone differenti configurazioni per quanto concerne il carico delle lamiere, il prelievo e l impilamento dei pezzi prodotti oltre che per lo scarico degli scheletri di lavorazione. Il carico delle lamiere può avvenire manualmente (connessione CP - cambio pallet) o automaticamente. Il cambio pallet Salvagnini presenta caratteristiche uniche ed originali: infatti nella fase di interscambio del pallet, la tavola con la lamiera lavorata transita sempre sotto la tavola con la lastra da tagliare: si evita così la possibile caduta di pezzi tagliati o sfridi sopra la lamiera in ingresso. Sono possibili anche soluzioni per alimentazioni automatiche da magazzini a pacchi verticali compatti (MVL) o estesi (MV). Dettaglio magazzino MVL Cambio pallet Le connessioni ADL e ASL permettono invece di automatizzare il carico di lastre di lamiera e lo scarico dei pezzi dal piano di lavoro, consentendo di aumentare l efficienza complessiva del sistema, eliminando le fasi intermedie di manipolazione, solitamente a carico dell operatore. MCL è la soluzione automatica ed integrata proposta da Salvagnini per lo scarico, la separazione e l impilamento su pile dei pezzi prodotti dai sistemi laser su un area personalizzabile. Questo consente di realizzare configurazioni, funzionali ed integrabili e permette di estendere l applicabilità delle lavorazioni flessibili in lotto unitario anche nei sistemi laser. Manipolatore cartesiano MCL Salvagnini 12

13 Software L1Xe: potenza e flessibilità al servizio della produzione. JOB.CONSOLE è l insieme dei pacchetti software, integrati all interno del controllo SiX e comprende i seguenti moduli: Salvagnini Console Questo modulo consente: z facile archiviazione ed individuazione dei programmi mediante struttura grafica ad albero; z utilizzo dell editor per semplice intervento correttivo; z esecuzione di movimentazioni semiautomatiche di parti dell impianto. EasyData EasyData è un software diagnostico integrato, dotato di navigabilità interattiva della documentazione, in grado di fornire informazioni su ogni componente gestito dal controllo numerico Salvagnini. Gli schemi dell impianto vengono consultati dall operatore direttamente a video, mediante ricerche testuali nella documentazione. JOBLaser Grazie a questo modulo l operatore può pianificare a video ed in modo dinamico la produzione giornaliera. JOBLaser consente di avviare la produzione, accordare e modificare la sequenza di liste (job) produzione, senza che sia necessario attendere la fine della lista in corso. LDEX Interpreta le istruzioni di programmazione e definisce il ciclo di produzione, ottimizzando la movimentazione della lamiera ed il tempo ciclo. Restart management Grazie a questo software è possibile interrompere la produzione in corso e riprenderla in modo semplice e veloce, direttamente dal computer macchina. Maintenance Manager Questo database di analisi dei movimenti e dei cicli garantisce una semplice attività manutentiva e il controllo dell usura dei componenti. Qualità di taglio e semplicità di lavorazione con TRADJUST LASER TRADJUST è una rivoluzionaria serie di funzioni proprietarie, inserite all interno della scheda di controllo SiX Salvagnini, che combinano in modo ottimale i dati del CAMLaser e i requisiti del processo di taglio, generando automaticamente le traiettorie assi macchina eseguibili al meglio delle prestazioni dinamiche degli assi stessi e dei valori di potenza. TRADJUST determina in modo completamente automatico e trasparente all operatore i valori ottimali della modulazione di potenza in funzione della direzione di spostamento, velocità e accelerazione istantanea. 13

14 Il cuore verde dell avanguardia Salvagnini. Salvagnini progetta e produce macchine all avanguardia, che garantiscono assoluta sicurezza sul lavoro e rispetto dell ambiente. Macchine che lavorano il metallo e sono realizzate in metallo, un materiale ecologico per definizione: riciclabile, resistente, facilmente lavorabile. Macchine prodotte in un contesto aziendale che ha come obiettivo la massima riduzione dei consumi energetici, la corretta gestione e smaltimento dei rifiuti, la assoluta sicurezza dei lavoratori (secondo normativa OHSAS 18001). Salvagnini e l ambiente La macchina taglio laser L1Xe ha subito, nel corso degli anni, sostanziali revisioni che hanno permesso di aumentarne le prestazioni e l efficienza, ma anche di ridurre gli assorbimenti e di contenere i costi di gestione, che per le macchine laser sono tradizionalmente piuttosto elevati. I recenti ed importanti sviluppi tecnologici delle sorgenti hanno infatti contribuito ad aumentare le prestazioni degli impianti. La sorgente laser a ha inoltre contribuito a ridurre drasticamente i costi orari di esercizio tipici dei sistemi laser con sorgente a CO 2 slab. Questo è dovuto a fondamentali aspetti quali: z consumi di energia inferiori fino al 70%, grazie all alta efficienza della sorgente garantita oltre al 25%; z minor impatto dei materiali di consumo, grazie all assenza di percorso ottico, specchi, soffietti ecc; z minori costi di manutenzione e assenza del gas laserante, grazie all architettura stessa della sorgente; z eliminazione dei tempi/consumi di warm up e delle correnti di stand-by. Massimo rispetto per l ambiente Per il massimo rispetto dell ambiente, Salvagnini ha scelto di utilizzare per le proprie macchine carterature prodotte esclusivamente in lamiera, così come il pulpito principale di controllo del sistema. Grazie ad un importante investimento, Salvagnini ha commutato la verniciatura a diluente con quella ad acqua per garantire l assenza di solventi organici e di coloranti contenenti metalli pesanti (quali piombo, cromo, cadmio). L introduzione di smalti diluibili in acqua porta ad una drastica riduzione del rischio chimico, rischio al quale sono esposti tutti coloro che, sono coinvolti nell uso del prodotto, e ad una sensibile riduzione del rischio incendio. Salvagnini 14

15 Dati macchina L1Xe-30 L1Xe-40 Campo di lavoro Piano di lavoro X Y (mm) 3048 x x 1524 Corsa asse Z (mm) Caratteristiche tecniche Massima velocità di posizionamento (m/min) 120 Precisione 1 (mm): errore Pa 0.08 dispersione media Ps 0.03 Gas di assistenza azoto, ossigeno, aria compressa Massima pressione all ugello (bar) 20 Sorgente laser Tipo di sorgente Fibra Potenza nominale laser (W) 2000 Capacità di taglio (spessori) 2 Acciaio (mm) Acciaio Inox (mm) Alluminio (mm) Rame (mm) Ottone (mm) Consumo 3 Consumo medio di energia (kw) 19 1 Misura calcolata secondo la norma VDI3441 sulle lunghezze massime degli assi (3000x1500 mm o 4000x1500 mm). 2 La qualità del taglio degli spessori limite può dipendere dalle geometrie richieste, dalla qualità del materiale e dalle condizioni operative del sistema. Nei valori massimi il taglio può presentare bave nella parte inferiore. 3 Consumo reale calcolato a piena potenza su sistema in configurazione standard e ciclo di lavori standard. Salvagnini si riserva la facoltà di modificare i dati senza preavviso - 15

16 AJS Automated Job Shop Logistica Integrata Punzonatura - Cesoiatura Pannellatura Taglio Laser Piegatura Robotizzata Salvagnini Italia s.p.a. Via Ing. Guido Salvagnini, Sarego (Vicenza) - Italia T F

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE www.lvdgroup.com Sheet Metalworking, Our Passion, Your Solution LVD offre macchinari di punzonatura, taglio laser, piegatura e cesoiatura, nonché un software

Dettagli

La movimentazione dei materiali (material handling)

La movimentazione dei materiali (material handling) La movimentazione dei materiali (material handling) Movimentazione e stoccaggio 1 Obiettivo generale La movimentazione e stoccaggio dei materiali (material handling MH) ha lo scopo di rendere disponibile,

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

IIl lavaggio industriale è una fase del

IIl lavaggio industriale è una fase del VETRINA brevetto depositato in data 23/11/89. La SAT era una macchina particolarmente innovativa: alle estremità di una raggiera, dei pallet fungevano da porta pezzi; ruotava la raggiera e ruotavano i

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

< EFFiciEnza senza limiti

< EFFiciEnza senza limiti FORM 200 FORM 400 < Efficienza senza limiti 2 Panoramica Efficienza senza limiti Costruzione meccanica Il dispositivo di comando 2 4 6 Il generatore Autonomia e flessibilità GF AgieCharmilles 10 12 14

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Sistemi di collaudo Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Un Gruppo che offre risposte mirate per tutti i vostri obiettivi di produzione automatizzata e di collaudo ESPERIENZA, RICERCA, INNOVAZIONE

Dettagli

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC Sistemi di presa a vuoto su superfici / Massima flessibilità nei processi di movimentazione automatici Applicazione Movimentazione di pezzi con dimensioni molto diverse e/o posizione non definita Movimentazione

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

TICONTROL MOD. DEP. attraversa il Livello per mezzo di viti. Attraverso una ricca. i nostri livelli riescono a soddisfare le esigenze più particolari,

TICONTROL MOD. DEP. attraversa il Livello per mezzo di viti. Attraverso una ricca. i nostri livelli riescono a soddisfare le esigenze più particolari, LV LIVELLI VISIVI SERIE MULTICONTR TICONTROL OL I Livelli Visivi danno la possibilità di controllare in ogni istante il livello del liquido in modo chiaro e preciso. Il principio utilizzato è quello dei

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm 2 Migliorate l efficienza della vostra macchina utensile La pressione della concorrenza

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale I Leader nella Tecnologia dell'agitazione Agitatori ad Entrata Laterale Soluzione completa per Agitatori Laterali Lightnin e' leader mondiale nel campo dell'agitazione. Plenty e' il leader di mercato per

Dettagli

NE MULTIRINSE Lavastoviglie a nastro

NE MULTIRINSE Lavastoviglie a nastro line GREY NE MULTIRINSE Lavastoviglie a nastro 5 buoni motivi per scegliere la serie NE MR 1 Economia Tutte le lavastoviglie della serie NE MULTIRINSE sono dotate del sistema rivoluzionario MULTIRINSE,

Dettagli

ADVANCED MES SOLUTIONS

ADVANCED MES SOLUTIONS ADVANCED MES SOLUTIONS PRODUZIONE MATERIALI QUALITA MANUTENZIONE HR IIIIIIIIIaaa Open Data S.r.l. all rights reserved About OPERA OPERA MES è il software proprietario di Open Data. È un prodotto completo,

Dettagli

Correnti e circuiti a corrente continua. La corrente elettrica

Correnti e circuiti a corrente continua. La corrente elettrica Correnti e circuiti a corrente continua La corrente elettrica Corrente elettrica: carica che fluisce attraverso la sezione di un conduttore in una unità di tempo Q t Q lim t 0 t ntensità di corrente media

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Il vantaggio della velocità. SpeedPulse, SpeedArc, SpeedUp. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività.

Il vantaggio della velocità. SpeedPulse, SpeedArc, SpeedUp. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività. Il vantaggio della velocità SpeedPulse, SpeedArc,. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività. Perche velocità = Produttività Fin da quando esiste l'umanità, le persone si sforzano

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti

Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti Gli impianti biogas a rifiuti 2/3 Gli impianti biogas a rifiuti La tecnologia Schmack Biogas per la digestione anaerobica della FORSU La raccolta differenziata delle

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

I VETRI ISOLANTI DI FINSTRAL. Una vasta gamma di soluzioni per le vostre esigenze!

I VETRI ISOLANTI DI FINSTRAL. Una vasta gamma di soluzioni per le vostre esigenze! I VETRI ISOLANTI DI FINSTRAL Una vasta gamma di soluzioni per le vostre esigenze! LA GAMMA VETRI DI FINSTRAL Plus-Valor La qualità è di serie Il vetro basso-emissivo Plus-Valor da noi è di serie. Questo

Dettagli

/ * " 6 7 -" 1< " *,Ê ½, /, "6, /, Ê, 9Ê -" 1/ " - ÜÜÜ Ìi «V Ì

/ *  6 7 - 1<  *,Ê ½, /, 6, /, Ê, 9Ê - 1/  - ÜÜÜ Ìi «V Ì LA TRASMISSIONE DEL CALORE GENERALITÀ 16a Allorché si abbiano due corpi a differenti temperature, la temperatura del corpo più caldo diminuisce, mentre la temperatura di quello più freddo aumenta. La progressiva

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

Classificazioni dei sistemi di produzione

Classificazioni dei sistemi di produzione Classificazioni dei sistemi di produzione Sistemi di produzione 1 Premessa Sono possibili diverse modalità di classificazione dei sistemi di produzione. Esse dipendono dallo scopo per cui tale classificazione

Dettagli

CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN ABS PER SOLAI MONODIREZIONALI. skyrail. sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE

CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN ABS PER SOLAI MONODIREZIONALI. skyrail. sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN PER SOLAI MONODIREZIONALI skyrail sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE w w w. g e o p l a s t. i t SOLAI 02 VISION Con la Sapienza di costruisce

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria

LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria Quale frequenza di lavoro scegliere Geometria del pezzo da trattare e sue caratteristiche elettromagnetiche

Dettagli

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22 pag. E- Descrizione Recuperatore di calore compatto con configurazione attacchi fissa (disponibili 8 varianti. Cassa autoportante a limitato sviluppo verticale con accesso laterale per operazioni d ispezione/manutenzione.

Dettagli

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB La nostra tecnologia. Il vostro successo. Pompe n Valvole n Service Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB 02 Introduzione Rapidi, affidabili e competenti da oltre 140

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

FORM 200 FORM 300 FORM 400

FORM 200 FORM 300 FORM 400 FORM 200 FORM 300 FORM 400 < Efficienza senza limiti FORM 200 2 Sommario Efficienza senza limiti Costruzione meccanica AC FORM HMI 2 4 6 Il generatore Autonomia e flessibilità GF AgieCharmilles 8 12 18

Dettagli

Inserti fresa ad HFC NUOVO

Inserti fresa ad HFC NUOVO Inserti fresa ad HFC NUOVO Sgrossatura ad alto rendimento con frese ad inserti HFC [ 2 ] L applicazione principale del sistema di fresatura HFC è la sgrossatura ad alto rendimento. La gamma di materiali

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento GRUNDFOS WASTEWATER Pompe per drenaggio e prosciugamento Pompe per drenaggio e prosciugamento altamente efficienti tecnologicamente all avanguardia Grundfos offre una gamma completa di pompe per per drenaggio

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

GESTIONE DELLA CAPACITA

GESTIONE DELLA CAPACITA Capitolo 8 GESTIONE DELLA CAPACITA Quale dovrebbe essere la capacità di base delle operations? (p. 298 e segg.) 1 Nel gestire la capacità l approccio solitamente seguito dalle imprese consiste nel fissare

Dettagli

Scheda n 1. Tecnologie ambientali per le Apea SISTEMI MODULARI DI TRATTAMENTO ACQUE DI PIOGGIA. Aspetti ambientali interessati dalla tecnologia

Scheda n 1. Tecnologie ambientali per le Apea SISTEMI MODULARI DI TRATTAMENTO ACQUE DI PIOGGIA. Aspetti ambientali interessati dalla tecnologia LIFE+ PROJECT ACRONYM ETA-BETA LIFE09 ENV IT 000105 Scheda n 1 Tecnologie ambientali per le Apea SISTEMI MODULARI DI TRATTAMENTO ACQUE DI PIOGGIA Aspetti ambientali interessati dalla tecnologia emissioni

Dettagli

Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone

Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone pag. 1 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone Introduzione alla Business Intelligence Un fattore critico per la competitività è trasformare la massa di dati prodotti

Dettagli

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco Ing. Marco Patruno Forum Prevenzione Incendi Milano : 1 ottobre 2014

Dettagli

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Asset Management Day Milano, 3 Aprile 2014 Politecnico di Milano OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Massimiliano D Angelo, 3E Sales Manager Italy 3E Milano, 3 Aprile

Dettagli

di Francesco Verbaro 1

di Francesco Verbaro 1 IL LAVORO PUBBLICO TRA PROCESSI DI RIORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE PARTE II - CAPITOLO 1 I L L A V O R O P U B B L I C O T R A P R O C E S S I D I R I O R G A N I Z Z A Z I O N E E I N N O V A Z I O N E

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO L innovativo sistema per la ristrutturazione delle pareti dall interno LEADER MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO Costi energetici elevati e livello di comfort basso: un problema in crescita La maggior

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw Serie BRIO Approfittate dei vantaggi BALMA Fin dal 1950, BALMA offre il giusto mix di flessibilità ed esperienza per il mercato industriale, professionale e hobbistico

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

Risanamento delle tubazioni dall interno

Risanamento delle tubazioni dall interno La soluzione di oggi per le tubazioni di ieri: Risanamento delle tubazioni dall interno Costi inferiori fino al 50% niente demolizioni, niente sporco, niente macerie nessuna interruzione nella gestione

Dettagli

Leica ScanStation 2 Un nuovo livello di versatilità e velocità negli scanner laser

Leica ScanStation 2 Un nuovo livello di versatilità e velocità negli scanner laser Leica ScanStation 2 Un nuovo livello di versatilità e velocità negli scanner laser Leica scanstation 2 ha portato la scansione laser a un livello più alto, grazie a un incremento di 10 volte della velocità

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO (PARTE 1) FOCUS TECNICO Gli impianti di riscaldamento sono spesso soggetti a inconvenienti quali depositi e incrostazioni, perdita di efficienza nello

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli

DESCRIZIONE DEL TERMINALE DI GNL E DELLA SUA GESTIONE

DESCRIZIONE DEL TERMINALE DI GNL E DELLA SUA GESTIONE DESCRIZIONE DEL TERMINALE DI GNL E DELLA SUA GESTIONE 1) PREMESSA...2 2) DESCRIZIONE DEL TERMINALE...2 2.1) RICEZIONE...3 2.2) STOCCAGGIO...3 2.3) RIGASSIFICAZIONE...4 2.4) RECUPERO BOIL-OFF GAS (BOG)...4

Dettagli

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro ElEvata sicurezza - Catenaccio laterale

Dettagli

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni PANORAMICA Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni Flessibilità, regolazione su richiesta ed efficienza energetica con i sistemi di climatizzazione ad acqua per interni di Swegon www.swegon.com

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA Mod. 6 Applicazioni dei sistemi di controllo 6.2.1 - Generalità 6.2.2 - Scelta del convertitore di frequenza (Inverter) 6.2.3 - Confronto

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

14. Controlli non distruttivi

14. Controlli non distruttivi 14.1. Generalità 14. Controlli non distruttivi La moderna progettazione meccanica, basata sempre più sull uso di accurati codici di calcolo e su una accurata conoscenza delle caratteristiche del materiale

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Solare Pannelli solari termici

Solare Pannelli solari termici Solare Pannelli solari termici Il Sole: fonte inesauribile... e gratuita Il sole, fonte energetica primaria e origine di tutti gli elementi naturali, fonte indiscussa dell energia pulita, libera, eterna,

Dettagli

PROBLEMI SULL EQUILIBRIO TERMICO

PROBLEMI SULL EQUILIBRIO TERMICO PROBLEMI SULL EQUILIBRIO TERMICO 1) Per riscaldare l acqua di uno scaldabagno da 18 C a 38 C occorrono 45 minuti, utilizzando una sorgente di calore che ha la potenza di 3000 W, ma un rendimento dell 80%

Dettagli

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL SAP Customer Success Story Prodotti Industriali Raffineria Metalli Capra Raffineria Metalli Capra. Utilizzata con concessione dell autore. Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL Partner

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Comune di TROPEA Interventi manutentivi alla rete idrica comunale per fronteggiare l emergenza idrica sul territorio di Tropea Completamento,

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

Tecnologia della fermentazione

Tecnologia della fermentazione Effettivo riscaldamento del fermentatore BIOFLEX - BRUGG: tubo flessibile inox per fermentazione dalla famiglia NIROFLEX. Il sistema a pacchetto per aumentare l efficienza dei fermentatori BIOFLEX- tubazione

Dettagli