PANNELLI CURVI COIBENTATI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PANNELLI CURVI COIBENTATI"

Transcript

1 PANNELLI CURVI COIBENTATI

2

3 Rexpolgroup Rexpolgroup. Sistemi innovativi per l isolamento, l impermeabilizzazione e l imballaggio sintetizza la filosofia del gruppo che produce - da quasi anni - manufatti in polistirene espanso sinterizzato (EPS), creati per soddisfare le diverse e mutevoli esigenze del mercato di domani. La gamma prodotti di Rexpolgroup è caratterizzata da innumerevoli brevetti europei e dal continuo controllo di qualità su materie prime, macchinari e prodotti finiti, mentre competenza, professionalità e servizio al cliente guidano la politica commerciale del gruppo. Questo significa gestione di un mercato in continua evoluzione, attraverso uno sviluppo di prodotto flessibile ed innovativo, un comparto produttivo e logistico in grado di offrire elevati standards qualitativi ed un servizio in tempo reale, oltre ad un marketing attento ad anticipare ogni più piccolo mutamento del mercato ed a supportare l attività commerciale del gruppo. L integrazione totale tra i reparti garantisce a tutti i professionisti del settore il prodotto in polistirene espanso sinterizzato (EPS) più adatto alle proprie esigenze e conforme alle normative vigenti. Infatti, il Sistema di gestione per la qualità delle aziende del gruppo è stato certificato, secondo la norma UNI EN ISO 01:0, dall ente di Certificazione Europeo DNV. Questi sono i punti di forza delle aziende di Rexpolgroup, che consolidano la leadership dei marchi Rexpol e Rexcop nel mercato italiano dei prodotti in polistirene espanso sinterizzato (EPS) per la coibentazione, impermeabilizzazione ed imballaggio. Cupolini Coibentati per coperture industriali

4

5 INDICE PANNELLI CURVI COIBENTATI 06 Descrizione - Composizione - Specificità FINITURE INFERIORI 07 Polistirene Espanso Sinterizzato a vista - Polistirene Espanso Sinterizzato a vista con effetto muro - Polistirene Espanso Sinterizzato a vista con effetto muro multicolor - Lamiera goffrata e micronervata - Lamiera liscia con effetto muro - Lamiera liscia con effetto muro multicolor CARATTERISTICHE GENERALI 08 Architettura dei pannelli curvi coibentati - Caratteristiche tecniche - Realizzazioni CARATTERISTICHE PRESTAZIONALI R=3,30 m 10 Carichi ammissibili uniformemente distribuiti - Tabella dimensionale Voce di capitolato - Integrazione di gamma CARATTERISTICHE PRESTAZIONALI R=6,00 m 12 Carichi ammissibili uniformemente distribuiti - Tabella dimensionale Voce di capitolato - Integrazione di gamma SPECIFICHE 14 Imballo - Trasporto - Stoccaggio a terra - Movimentazione - Stoccaggio in quota Modalità di montaggio - Integrazione di prodotto

6 Pannelli Curvi Coibentati Rexcop è il marchio che contraddistingue tutti i pannelli metallici di copertura prodotti dalla omonima azienda. I prodotti Rexcop sono presenti sul mercato da oltre 15 anni, e sono particolarmente indicati per la copertura di strutture prefabbricate, nuove o da bonificare, di qualsiasi misura. La REXCOP è una azienda integrata. Nei suoi stabilimenti produce: il polistirene espanso che è il materiale coibente per i pannelli, le lamiere metalliche grecate, piane e centinate, e a completamento del sistema produce tutta una serie di pannelli isolanti preformati su misura già preaccoppiati con guaine bituminose, per la coibentazione e l impermeabilizzazione di travi e canali, il tutto per dare una completezza ed affidabilità al sistema. Dal punto di vista strutturale il pannello Rexcop si presenta come un elemento composito costituito da una lastra metallica grecata, piana o curva, accoppiata all intradosso con polistirene espanso (EPS). Il processo di accoppiamento dei pannelli curvi coibentati R=3,30 m, esclusivo e brevettato, consiste nell iniettare direttamente granuli di polistirene espanso ad alta densità fra l intradosso di una lamiera opportunamente trattata ed il suo contro-stampo. I supporti metallici con i quali sono composti i pannelli Rexcop rientrano tra i materiali a cui è stata attribuita la classe di reazione al fuoco 0 (zero) secondo il Decreto Ministeriale del 26/06/1984; l'isolante (EPS) interposto tra i due materiali, è considerato in classe di reazione al fuoco 1 (uno). Integralmente i pannelli Rexcop assumono la classe di reazione al fuoco (D) secondo le nuove Normative Europee Lastra grecata da copertura in acciaio zincato / alluminio / aluzinc Finitura inferiore in lamiera preverniciata goffrata con testata di chiusura Polistirene espanso sinterizzato (EPS) autoestinguente ad alta densità Primer Nei pannelli curvi coibentati R=3,30 m i granuli di EPS, espandendosi, saturano completamente tutto lo spazio disponibile nell intercapedine fra la lamiera ed il contro-stampo, sinterizzandosi poi in una struttura isolante rigida, perfettamente conformata e solidale con le pareti interne del sandwich, garantendo: 6 - una omogenea distribuzione dell isolante EPS, iniettato all interno della intercapedine, evitando il formarsi di dannose bolle d aria nella massa dell isolante che spesso si riscontrano in altri materiali espansi; - una densità dichiarata e sempre costante dell espanso in tutta la massa del manufatto e con caratteristiche termiche e di portata certe; - una perfetta conformità ed una ottima adesività dell isolante alle pareti del sandwich grazie al simultaneo processo di sinterizzazione e di incollaggio dell espanso direttamente sulle lamiere; - caratteristiche fisiche e chimiche costanti ed inalterabili nel tempo e stabilità dimensionale; - possibilità di personalizzare le finiture e le prestazioni del pannello.

7 Il Giunto di accoppiamento dei pannelli curvi coibentati REXCOP è frutto dell esperienza e dell ingegno dei tecnici dell azienda. Le sue particolarità costruttive e rendono il pannello REXCOP esclusivo. GOCCIOLATOIO - La battentatura laterale ad L in tutto lo sviluppo del pannello impedisce la formazione di qualsiasi ponte termico sulle giunzioni. - L apposita canalina ricavata sull isolante in corrispondenza del battente, impedisce la ricaduta all interno del capannone di eventuali condense che si dovessero formare fra i giunti di sovrapposizione delle lamiere, convogliando la rugiada all esterno della copertura sul canale di gronda. - Il particolare profilo in PVC colorato posto sul bordo sporgente della lamiera inferiore di finitura del pannello Rexcop funziona come: a. protezione antiurto del profilo della lamiera; b. prevenzione antinfortunistica da taglio; c. guarnizione anticondensa nei giunti di accoppiamento; d. elemento di compensazione dei sormonti della lamiera. FINITURE INFERIORI Polistirene Espanso Sinterizzato a vista Il pannello curvo monolamiera Rexcop con Polistirene Espanso Sinterizzato (EPS) a vista è particolarmente indicato negli interventi di sovracopertura e nella ristrutturazione di vecchie coperture nelle quali è previsto l impiego di controsoffittatura. Lamiera goffrata e micronervata Il pannello sandvich curvo Rexcop con lamiera inferiore goffrata e micronervata di color bianco rappresenta il prodotto che meglio si adatta alle differenti esigenze delle strutture prefabbricate, sia in termini estetici che prestazionali. Polistirene Espanso Sinterizzato a vista con effetto muro Il pannello curvo monolamiera Rexcop con Polistirene Espanso Sinterizzato (EPS) a vista trattato con effetto muro è particolarmente indicato negli interventi di copertura nei quali si richiede una finitura simile a quella della tradizionale coppella in cemento armato senza andare a gravare sulla struttura dell edificio. Lamiera liscia con effetto muro Il pannello sandvich curvo Rexcop con lamiera inferiore liscia trattata effetto muro è particolarmente indicato negli interventi di copertura nei quali è necessario coprire grandi luci e mantenere una finitura simile a quella della tradizionale coppella in cemento armato senza andare a gravare sulla struttura dell edificio. Polistirene Espanso Sinterizzato a vista con effetto muro multicolor Il pannello curvo monolamiera Rexcop con Polistirene Espanso Sinterizzato (EPS) a vista trattato con effetto muro multicolor è particolarmente indicato negli interventi di copertura nei quali si richiede una finitura colorata che ben si adatti alla cromia degli ambienti sottostanti. Lamiera liscia con effetto muro multicolor Il pannello sandvich curvo Rexcop con lamiera inferiore liscia trattata effetto muro multicolor è particolarmente indicato negli interventi di copertura nei quali è necessario coprire grandi luci ed ottenere una finitura colorata che ben si adatti alla cromia degli ambienti sottostanti. La realizzazione dei pannelli con finitura inferiore effetto muro multicolor richiede tempistiche e quantitativi minimi che saranno valutati, di volta in volta, dal nostro ufficio tecnico. 7

8 Caratteristiche Tecniche 1043 mm 2 mm mm -- mm 0 ( + _ 1%) mm CARATTERISTICHE TECNICHE Unità di misura 1043 mm Polistirene Espanso 2 mm Tradizionale Norma di riferimento Materiale isolante EPS 1 UNI EN 13163:3 Conducibilità termica λ dichiarata W/mK 0,033 0,032 UNI EN 13163:3 - UNI EN 12939:2 Trasmissione mm del vapore d acqua m 2 24h UNI EN 13163:3 - UNI 54:19 Resistenza x mm a compressione al 10% di deformazione kpa 1 UNI EN 13163:3 - UNI 826:1998 Massa volumica di riferimento kg m /25 ( + _ 1%) mm 28/30 UNI EN 13163:3 Resistenza a flessione kpa 2 3 UNI EN 13163:3 - UNI EN 89:1999 Coefficiente di dilatazione lineare k -1 0,05x10-3 0,05x10-3 UNI EN 13163:3 Stabilità dimensionale a) 23 C-% U.R. 0,2 0,2 UNI EN 13163:3 - UNI EN 13 b) 23 C-% U.R. 1 1 UNI EN 13163:3 - UNI EN 13 Resistenza alla fiamma del materiale isolante Euroclasse E E UNI EN :5 - UNI EN 13823:5 Resistenza alla diffusione del vapore Adimensionale - - UNI EN 13163:3 - UNI EN 101:1994 Assorbimento d acqua per capillarità dell isolante % vol. < 3 < 3 UNI EN 13163:3 - UNI EN 87:1999 Temperature d impiego del pannello C < 85 < 85 UNI EN 13163:3 Trasmittanza termica del pannello con EPS spessore 5 cm(*) W/m 2 k 0,57 0,55 UNI EN 13163:3 Trasmittanza termica media del pannello con EPS spessore 8 cm(*) W/m 2 k 0,37 0,36 UNI EN 13163:3 Trasmittanza termica media del pannello con EPS spessore 10 cm(*) W/m 2 k 0,30 0,29 UNI EN 13163:3 Peso pannello monolamiera: alluminio 7/10 + EPS = 4,4 ca. acciaio 6/10 + EPS = 7,8 ca. Peso pannello sandwich: alluminio 7/10 + EPS + acciaio 4/10 = 7,5 ca. acciaio 6/10 + EPS + acciaio 4/10 = 11 ca. (*) K=1/[(SP/λ) + 0,24] SP = spessore EPS λ = conducibilità termica 0,24 = coefficiente liminare massimo 8

9 9

10 Caratteristiche Prestazionali CARICHI AMMISSIBILI UNIFORMEMENTE DISTRIBUITI PANNELLI MONOLAMIERA (R=3,30) lamiera 5/10 + EPS 5 cm lamiera 6/10 + EPS 5 cm lamiera 7/10 + EPS 5 cm lamiera 8/10 + EPS 5 cm aluzink 5/10 + EPS 5 cm aluzink 6/10 + EPS 5 cm aluzink 7/10 + EPS 5 cm aluzink 8/10 + EPS 5 cm alluminio 6/10 + EPS 5 cm alluminio 7/10 + EPS 5 cm alluminio 8/10 + EPS 5 cm Unità di misura Larghezza degli appoggi (espressa in mm) lamiera 5/10 + EPS 8 cm lamiera 6/10 + EPS 8 cm lamiera 7/10 + EPS 8 cm lamiera 8/10 + EPS 8 cm aluzink 5/10 + EPS 8 cm aluzink 6/10 + EPS 8 cm aluzink 7/10 + EPS 8 cm aluzink 8/10 + EPS 8 cm alluminio 6/10 + EPS 8 cm alluminio 7/10 + EPS 8 cm alluminio 8/10 + EPS 8 cm PANNELLI SANDWICH (R=3,30) lamiera 5/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 lamiera 6/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 lamiera 7/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 lamiera 8/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 aluzink 5/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 aluzink 6/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 aluzink 7/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 aluzink 8/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 alluminio 6/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 alluminio 7/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 alluminio 8/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 Unità di misura Larghezza degli appoggi (espressa in mm) lamiera 5/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 lamiera 6/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 lamiera 7/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 lamiera 8/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 aluzink 5/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 aluzink 6/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 aluzink 7/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 aluzink 8/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 alluminio 6/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 alluminio 7/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 alluminio 8/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/ I valori indicati nella tabella precedente rappresentano il sovraccarico utile uniformemente distribuito con freccia (F) 1/ della luce netta per il pannello opportunamente ancorato mediante quattro fissaggi in acciaio per parte (Ø 5,5 mm) in corrispondenza di ogni onda bassa. Le portate sopra riportate sono il risultato di prove certificate eseguite presso laboratori autorizzati ed estese, per le altre misure, da progetti di calcolo. Spetta comunque al committente la verifica del calcolo strutturale relativo ai singoli casi di impiego del pannello.

11 R=3,30 m TABELLA DIMENSIONALE S S 1 F C R=3,30 m Spessore isolamento 5 cm Spessore isolamento 8 cm Svil. esterno S (*) Svil. interno S1(*) Freccia F Corda C (mm) Svil. esterno S (*) Svil. interno S1(*) Freccia F (*) S e S1 ottenuti con sbordo singolo da mm Voce di capitolato Pannello metallico Rexcop, portante ed isolante, con raggio di curvatura R= 3,30 m costituito da più elementi che ne costituiscono la struttura principale, quali: Estradosso: lamiera in acciaio zincato preverniciato con profilo a cinque greche di colore bianco e con spessori da 5 a 8/10 di mm oppure lamiera in aluzink con profilo a cinque greche di colore naturale metallizzato e con spessori da 5 a 8/10 di mm oppure lamiera in alluminio con profilo a cinque greche di colore naturale e con spessori da 6 a 8/10 di mm. Corpo centrale: struttura isolante costituita da polistirene espanso sinterizzato autoestinguente (EPS 1 o EPS ) dello spessore di, o mm. Intradosso: Polistirene Espanso Sinterizzato a vista oppure Polistirene Espanso Sinterizzato a vista con effetto muro oppure Polistirene Espanso Sinterizzato a vista con effetto muro multicolor oppure lamiera goffrata e micronervata in acciaio zincato preverniciato di colore bianco con spessore 4/10 di mm oppure lamiera liscia in acciaio zincato preverniciato con spessore 4/10 di mm e con trattamento effetto muro oppure lamiera liscia in acciaio zincato preverniciato con spessore 4/10 di mm con trattamento effetto muro multicolor. Integrazione gamma REXROLL EPS EASYREX REXPLATE EPS REXPLATE CON PRETAGLI 11

12 Caratteristiche Prestazionali CARICHI AMMISSIBILI UNIFORMEMENTE DISTRIBUITI PANNELLI MONOLAMIERA (R=6,00) lamiera 5/10 + EPS 5 cm lamiera 6/10 + EPS 5 cm lamiera 7/10 + EPS 5 cm lamiera 8/10 + EPS 5 cm aluzink 5/10 + EPS 5 cm aluzink 6/10 + EPS 5 cm aluzink 7/10 + EPS 5 cm aluzink 8/10 + EPS 5 cm alluminio 6/10 + EPS 5 cm alluminio 7/10 + EPS 5 cm alluminio 8/10 + EPS 5 cm Unità di misura Larghezza degli appoggi (espressa in mm) lamiera 5/10 + EPS 8 cm lamiera 6/10 + EPS 8 cm lamiera 7/10 + EPS 8 cm lamiera 8/10 + EPS 8 cm aluzink 5/10 + EPS 8 cm aluzink 6/10 + EPS 8 cm aluzink 7/10 + EPS 8 cm aluzink 8/10 + EPS 8 cm alluminio 6/10 + EPS 8 cm alluminio 7/10 + EPS 8 cm alluminio 8/10 + EPS 8 cm PANNELLI SANDWICH (R=6,00) lamiera 5/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 lamiera 6/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 lamiera 7/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 lamiera 8/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 aluzink 5/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 aluzink 6/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 aluzink 7/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 aluzink 8/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 alluminio 6/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 alluminio 7/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 alluminio 8/10 + EPS 5 cm + lamiera 4/10 Unità di misura Larghezza degli appoggi (espressa in mm) lamiera 5/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 lamiera 6/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 lamiera 7/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 lamiera 8/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 aluzink 5/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 aluzink 6/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 aluzink 7/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 aluzink 8/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 alluminio 6/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 alluminio 7/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/10 alluminio 8/10 + EPS 8 cm + lamiera 4/ I valori indicati nella tabella precedente rappresentano il sovraccarico utile uniformemente distribuito con freccia (F) 1/ della luce netta per il pannello opportunamente ancorato mediante quattro fissaggi in acciaio per parte (Ø 5,5 mm) in corrispondenza di ogni onda bassa. Le portate sopra riportate sono il risultato di prove certificate eseguite presso laboratori autorizzati ed estese, per le altre misure, da progetti di calcolo. Spetta comunque al committente la verifica del calcolo strutturale relativo ai singoli casi di impiego del pannello.

13 R=6,00 m TABELLA DIMENSIONALE S S 1 F C R=6,00 m Spessore isolamento 5 cm Spessore isolamento 8 cm Svil. esterno S (*) Svil. interno S1(*) Freccia F Corda C (mm) Svil. esterno S (*) Svil. interno S1(*) Freccia F (*) S e S1 ottenuti con sbordo singolo da mm Voce di capitolato Pannello metallico Rexcop, portante ed isolante, con raggio di curvatura R= 6,00 m costituito da più elementi che ne costituiscono la struttura principale, quali: Estradosso: lamiera in acciaio zincato preverniciato con profilo a cinque greche di colore bianco e con spessori da 5 a 8/10 di mm oppure lamiera in aluzink con profilo a cinque greche di colore naturale metallizzato e con spessori da 5 a 8/10 di mm oppure lamiera in alluminio con profilo a cinque greche di colore naturale e con spessori da 6 a 8/10 di mm. Corpo centrale: struttura isolante costituita da polistirene espanso sinterizzato autoestinguente (EPS 1 o EPS ) dello spessore di, o mm. Intradosso: Polistirene Espanso Sinterizzato a vista oppure Polistirene Espanso Sinterizzato a vista con effetto muro oppure Polistirene Espanso Sinterizzato a vista con effetto muro multicolor oppure lamiera goffrata e micronervata in acciaio zincato preverniciato di colore bianco con spessore 4/10 di mm oppure lamiera liscia in acciaio zincato preverniciato con spessore 4/10 di mm e con trattamento effetto muro oppure lamiera liscia in acciaio zincato preverniciato con spessore 4/10 di mm con trattamento effetto muro multicolor. Integrazione gamma REXROLL EPS EASYREX REXPLATE EPS REXPLATE CON PRETAGLI 13

14 Specifiche IMBALLO Per mantenere la loro durabilità in opera i pannelli metallici non devono essere danneggiati durante le fasi di immagazzinamento, trasporto, movimentazione e posa. I pannelli curvi sono confezionati in pacchi. Il numero dei pannelli curvi Rexcop contenuti nel pacco è tale da contenere il peso e la volumetria complessiva del pacco stesso nei limiti imposti dai mezzi di sollevamento e di trasporto disponibili. I pacchi sono corredati da un sistema di appoggio costituito da un bancale in polistirene espanso sinterizzato della dimensione necessaria per garantire la distribuzione del peso in modo omogeneo e rendere possibile la presa del pacco per la movimentazione. Eventuali differenti suddivisioni degli elementi e/o confezionamenti particolari, in relazione a specifiche esigenze, dovranno essere concordate in sede di conferimento d ordine. TRASPORTO Il carico dovrà avvenire su pianale libero e pulito. Due file di pacchi affiancate sono posizionate sul pianale sostenute da appoggi di polistirene espanso sinterizzato. Su ogni fila sono sovrapposti massimo due pacchi di pannelli Rexcop. I pacchi dovranno essere assicurati dal vettore al mezzo di trasporto mediante legature trasversali con cinghie di nylon. STOCCAGGIO A TERRA I pacchi devono sempre essere mantenuti sollevati da terra sia in magazzino che in cantiere. Se lo stoccaggio in cantiere si protrae per lungo tempo è bene ricoprire i pacchi con teloni di protezione. Nel caso di protezione a mezzo telone, occorre assicurare sia l impermeabilità che una adeguata aerazione per evitare ristagni di condensa e la formmazione di sacche d acqua. Durante questa fase i pacchi di pannelli Rexcop non dovranno mai essere sovrapposti per evitare possibili deformazioni del raggio di curvatura a causa del peso delle lastre. Modalità di montaggio Lamiera grecata in acciaio zincato, aluzink, alluminio Isolante in Polistirene Espanso Sinterizzato (EPS 1 o EPS ) Isolante EPS, accoppiato con membrana bituminosa per ricoperture tegoli in cemento Struttura prefabbricata Montaggio con bancalino metallico raccordato su profilo del tegolo C.A. Montaggio diretto sul tegolo C.A. Nel caso di montaggio diretto del pannello sul trave, si consiglia di interporre tra la lastra inferiore e la superficie (irregolare) dell appoggio, una guarnizione in polietilene espanso di accoppiamento per evitare le infiltrazioni di aria e luce Fissaggio Giunto di compensazione Bancalino metallico (sp.20/10 mm) 14

15 MOVIMENTAZIONE I pacchi devono essere sempre imbragati in almeno due punti, distanti tra loro non meno della metà della lunghezza dei pacchi stessi. Il sollevamento deve preferibilmente essere effettuato con cinghie tessute con fibra sintetica (nylon) di larghezza non minore di 10 cm in modo che il carico sulla cinghia sia distribuito e non provochi deformazioni. Devono essere impiegati appositi distanziatori posti al di sotto e al di sopra del pacco, costituiti da robusti elementi piani di legno o materiale plastico, che impediscano il diretto contatto delle cinghie con il pacco. In ogni caso i distanziatori inferiori dovranno avere una larghezza sufficiente ad evitare che il peso del pacco provochi deformazioni permanenti agli elementi inferiori. STOCCAGGIO IN QUOTA Lo stoccaggio dei pacchi di pannelli Rexcop sulla struttura della copertura deve essere effettuato solo su piani idonei a sopportarli, sia per resistenza che per condizioni di appoggio e sicurezza anche in relazione agli altri lavori in corso. È consigliabile richiedere alla direzione lavori l autorizzazione al deposito. La movimentazione manuale del singolo pannello Rexcop dovrà essere effettuata almeno da due persone. La manipolazione degli elementi dovrà essere effettuata impiegando adeguati mezzi di protezione (guanti, scarpe antinfortunistiche, tute, ecc.), in conformità alle normative vigenti. Integrazione di prodotto LUCERNARI LUCERNARI SHED 15

16 C via E. Fermi, Santa Maria di Sala (VE) - Tel Fax w w w. r e x p o l g r o u p. i t - v e n d i t r e x p o l g r o u p. i t

Elycop: il pannello di copertura per l industria.

Elycop: il pannello di copertura per l industria. Elycop: il pannello di copertura per l industria. http://elycop.brianzaplastica.it Elycop. Il pannello di copertura per l industria. È un pannello di copertura isolante precurvato e portante composto da

Dettagli

Isodomus Manuale Tecnico

Isodomus Manuale Tecnico Rev. 2011/1 Generalità manuale tecnico Scopo Il presente manuale ha lo scopo di definire le regole per una corretta esecuzione delle coperture (posa in opera) dei prodotti della ditta Isomec, in particolare

Dettagli

{jatabs type="content" }[tab title="tetti di Copertura"] Tetti di copertura civili e industriali:

{jatabs type=content }[tab title=tetti di Copertura] Tetti di copertura civili e industriali: {jatabs type="content" }[tab title="tetti di Copertura"] Tetti di copertura civili e industriali: Effettuiamo rifacimenti e nuove coperture edili impermeabili per coperture civili e coperture per l edilizia

Dettagli

KOMPART SISTEMI PER L EDILIZIA MODULARE

KOMPART SISTEMI PER L EDILIZIA MODULARE 2 www.kompart.it KOMPART SISTEMI PER L EDILIZIA MODULARE Oggi, più che mai, nel moderno panorama delle costruzioni meritano la massima attenzione aspetti quali il Rispetto dell ambiente, la Salvaguardia

Dettagli

IL FUTURO è a 0,023 W/mK

IL FUTURO è a 0,023 W/mK NOVITA IL FUTURO è a 0,023 W/mK LISTELLO RINFORZATO / SCHIUMA POLYISO / PIU MANEGGEVOLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI LISTELLO RINFORZATO SCHIUMA POLYISO MANEGGEVOLEZZA GARANZIA SUPPORTO IN ALLUMINIO RISPARMIO

Dettagli

il tecnologico sottotegola www.poron.it SISTEMI DI ISOLAMENTO TERMICO IN COPERTURA Porontek 030

il tecnologico sottotegola www.poron.it SISTEMI DI ISOLAMENTO TERMICO IN COPERTURA Porontek 030 SISTEMI DI ISOLAMENTO TERMICO IN COPERTURA DI EDVIS IL ION IZ E IA Porontek 030 il tecnologico sottotegola PANNELLO SOTTOTEGOLA per isolamento termico microventilato di coperture a falde accoppiato a lamina

Dettagli

Voce Descrizione delle opere u.m. Quantità Prezzi

Voce Descrizione delle opere u.m. Quantità Prezzi voci di capitolato coperture in alluminio Voce delle opere u.m. Quantità Prezzi MANTO DI COPERTURA Manto di copertura realizzato con lastre grecate in lamiera di acciaio zincato e preverniciato tipo ALUBEL

Dettagli

STIREN X LASTRE ISOLANTI IN POLISTIRENE ESTRUSO PER OGNI PROBLEMA DI ISOLAMENTO TERMICO

STIREN X LASTRE ISOLANTI IN POLISTIRENE ESTRUSO PER OGNI PROBLEMA DI ISOLAMENTO TERMICO STIREN X LASTRE ISOLANTI IN POLISTIRENE ESTRUSO PER OGNI PROBLEMA DI ISOLAMENTO TERMICO EFFICIENZA ENERGETICA VERSATILITÀ DI APPLICAZIONE RISPARMIO SULLA BOLLETTA RIDUZIONE delle EMISSIONI DI CO2 e dell

Dettagli

M.D.R. ecosistemi di copertura

M.D.R. ecosistemi di copertura M.D.R. ecosistemi di copertura Nata dall esperienza trentennale di un gruppo di tecnici del settore, M.D.R. è un azienda specializzata nella realizzazione, rifacimento e manutenzione di coperture industriali,

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

Pannelli Metallici Coibentati

Pannelli Metallici Coibentati Pannelli Metallici Coibentati Fondazione promozione Acciaio Tipologie e mercato Attualmente il pannello metallico coibentato si sta portando all attenzione dei committenti e dei progettisti anche nell

Dettagli

nuovi spessori fino a 200 mm Pannelli e Sistemi termoisolanti ottobre 2014 Listino Prezzi

nuovi spessori fino a 200 mm Pannelli e Sistemi termoisolanti ottobre 2014 Listino Prezzi Pannelli e Sistemi termoisolanti Listino Prezzi ottobre 2014 nuovi spessori fino a 200 Legenda = produzione standard normalmente disponibile a magazzino = produzione disponibile su richiesta e con tempi

Dettagli

EPS 10/2013. Knauf Therm Pavimenti. Soluzioni per l isolamento termico e l alleggerimento di elementi strutturali orizzontali

EPS 10/2013. Knauf Therm Pavimenti. Soluzioni per l isolamento termico e l alleggerimento di elementi strutturali orizzontali EPS 10/2013 Knauf Therm Pavimenti Soluzioni per l isolamento termico e l alleggerimento di elementi strutturali orizzontali Knauf Therm: soluzioni isolanti per l isolamento civile ed industriale Elevate

Dettagli

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO COMMITTENTE: OPERA: LUOGO: UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO VIA DELLA PIAGGIOLA, 176 GUBBIO (PG) CONTENUTI DELLA RELAZIONE: RELAZIONE TECNICA

Dettagli

Isotec Parete. Il sistema termoisolante per facciate ventilate.

Isotec Parete. Il sistema termoisolante per facciate ventilate. Isotec Parete. Il sistema termoisolante per facciate ventilate. I 25 anni di esperienza di Brianza Plastica nella produzione, commercializzazione e applicazione di Isotec, il sistema termoisolante sottotegola

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

Polistirene espanso macinato a granulometria variabile. Polistirene espanso macinato a granulometria variabile,

Polistirene espanso macinato a granulometria variabile. Polistirene espanso macinato a granulometria variabile, Massetti leggeri Perliking : Polistirene macinato e perla vergine per massetti in CLS leggero Tipo PKM Polistirene espanso macinato a granulometria variabile PKM/ADD Polistirene espanso macinato a granulometria

Dettagli

Sistemi a pavimento radiante 0541IT gennaio 2013

Sistemi a pavimento radiante 0541IT gennaio 2013 Componenti SISTEMA A PAVIMENTO RADIANTE A SECCO Descrizione Sistema a pavimento radiante in esecuzione a secco, senza l impiego di malta cementizia come strato di supporto della finitura superficiale e

Dettagli

MODULO R.I.T.C. Modulo richiesta informazioni tecniche di copertura Ed. 24/01/2014

MODULO R.I.T.C. Modulo richiesta informazioni tecniche di copertura Ed. 24/01/2014 Informazioni tecniche per la realizzazione di un progetto di linea vita, o sistema anticaduta, su copertura Informazioni tecniche per la verifica strutturale MODULO R.I.T.C. Modulo richiesta informazioni

Dettagli

Leader dei sistemi di copertura fotovoltaica

Leader dei sistemi di copertura fotovoltaica Leader dei sistemi di copertura fotovoltaica 2 Solo ERIT FP può essere definito - sistema fotovoltaico totalmente integrato - componenti speciali, produzione in fabbrica, elevata efficienza, facilità d

Dettagli

ISOLAMENTO TERMICO REV. 04

ISOLAMENTO TERMICO REV. 04 ISOLAMENTO TERMICO REV. 04 1 PRODUZIONE DI SISTEMI PER L ISOLAMENTO TERMICO, ACUSTICO, IM- PERMEABILI ED ALTRI COMPONENTI PER L EDILIZIA Isosystem è un azienda dinamica che produce accoppiati isolanti

Dettagli

Sommario 2-7. Azienda. Lamiere Grecate Sand 18 Sand 20 Sand 28 Sand 35 Sand 38 Sand 40 Sand 55 Sand 75 Sand 150

Sommario 2-7. Azienda. Lamiere Grecate Sand 18 Sand 20 Sand 28 Sand 35 Sand 38 Sand 40 Sand 55 Sand 75 Sand 150 L a m i e r e g r e c a t e S i s t e m i t e t t o Azienda Lamiere Grecate Sand 18 Sand 20 Sand 28 Sand 35 Sand 38 Sand 40 Sand 55 Sand 75 Sand 150 2-7 8 10 12 14 16 18 20 22 24 26 Sommario Lamiere Curve

Dettagli

LAMIERE. Peso al foglio 2000 x 1000. spessore. 6000 x 2000. 6000 x 1800. 6000 x 1500. 3000 x 1500. 2500 x 1250. peso Kg/m 2 4,72 2,36 0,3 5,51 2,75

LAMIERE. Peso al foglio 2000 x 1000. spessore. 6000 x 2000. 6000 x 1800. 6000 x 1500. 3000 x 1500. 2500 x 1250. peso Kg/m 2 4,72 2,36 0,3 5,51 2,75 LAMIERE lamiere 75 76 LAMIERE spessore mm peso Kg/m 2 Peso al foglio 2000 x 1000 2500 x 1250 3000 x 1500 6000 x 1500 6000 x 1800 6000 x 2000 0,3 0,35 0,4 0,45 0,5 0,6 0,8 1 1,2 1,5 1,8 2 2,5 3 4 5 6 7

Dettagli

SISTEMI MODULARI AD INCASTRO IN POLICARBONATO ALVEOLARE PROTETTO U.V. PER CONTROSOFFITTATURE E TAMPONAMENTI INDUSTRIALI

SISTEMI MODULARI AD INCASTRO IN POLICARBONATO ALVEOLARE PROTETTO U.V. PER CONTROSOFFITTATURE E TAMPONAMENTI INDUSTRIALI POLYPIÙ S.r.l. Sede legale: 20013 Magenta (MI) - Via Espinasse, 28/30 Sede operativa: 20011 Corbetta (MI) - Via A. da Giussano, 15 Tel. 02.97.48.371 - Fax 02.97.48.37.99 e-mail: polypiuinfo@polypiu.it

Dettagli

Procedimento misto per la stima di costo

Procedimento misto per la stima di costo Procedimento misto per la stima di costo Venezia, 12 maggio 2005 Obiettivo e struttura della lezione L obiettivo della lezione è illustrare una metodologia di analisi del valore che consenta di pervenire

Dettagli

ISOLAMENTO TERMICO DELLE PARETI

ISOLAMENTO TERMICO DELLE PARETI ISOLAMENTO TERMICO DELLE PARETI 5 6 L isolamento termico delle pareti perimetrali degli edifici, rappresenta uno degli interventi più importanti da prevedere in sede di progettazione, allo scopo di: ridurre

Dettagli

ISOTEC PARETE. IL SISTEMA TERMOISOLANTE PER FACCIATE VENTILATE.

ISOTEC PARETE. IL SISTEMA TERMOISOLANTE PER FACCIATE VENTILATE. ISOTEC PARETE. IL SISTEMA TERMOISOLANTE PER FACCIATE VENTILATE. Isotec Parete è un sistema termoisolante che consente di comporre a secco un cappotto isolante e strutturale funzionale alla realizzazione

Dettagli

Descrizione delle voci e degli elementi U.M. Quantità Importo unitario

Descrizione delle voci e degli elementi U.M. Quantità Importo unitario N. Ord. Tariffa Descrizione delle voci e degli elementi U.M. Quantità Importo unitario Importo totale N.P.01 1C.01.080.0010.b Rimozione di controsoffitti in pannelli di gesso continui fissi pendinati e

Dettagli

Prefabbricati Favero Srl

Prefabbricati Favero Srl Prefabbricati Favero Srl SOLUZIONI PER L ALLEVAMENTO E PER L INDUSTRIA Industriali Tunnel Rimozione Amianto Strutture Agricole At Strutture Agricole Attrezzature Strutture Industriali Tunnel Rimozion Attrezzature

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA ISOLAMENTO TERMICO DEGLI EDIFICI DALL ESTERNO: CAPPOTTO E PARETE VENTILATA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA ISOLAMENTO TERMICO DEGLI EDIFICI DALL ESTERNO: CAPPOTTO E PARETE VENTILATA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA ISOLAMENTO TERMICO DEGLI EDIFICI DALL ESTERNO: CAPPOTTO E PARETE VENTILATA Le differenti tecniche di isolamento termico delle strutture verticali si possono classificare

Dettagli

eurothex ThermoPlus HI-performance Sistema Sistema ad alta efficienza energetica

eurothex ThermoPlus HI-performance Sistema Sistema ad alta efficienza energetica eurothex HI-performance ad alta efficienza energetica Un sistema di riscaldamento e raffrescamento ad alta efficenza energetica Thermoplus è un sistema di riscaldamento e raffrescamento a pavimento ad

Dettagli

Strumenti di progettazione per MAPESILENT SYSTEM

Strumenti di progettazione per MAPESILENT SYSTEM MAPESILENT SYSTEM MAPESILENT System pag. 2 INTRODUZIONE pag. 4 Mapesilent system pag. 4 PRESTAZIONI E POSA IN OPERA pag. 6 ESEMPIO DI CALCOLO ACUSTICO pag. 7 ESEMPIO DI CALCOLO TERMICO pag. 8 COMPONENTI

Dettagli

C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO

C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO CON PANNELLI IN POLISTIRENE ESPANSO (EPS) CAPITOLATO GENERALE SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO CON PANNELLI IN

Dettagli

SISTEMA ITALVOLTAICO Manuale Tecnico

SISTEMA ITALVOLTAICO Manuale Tecnico SISTEMA ITALVOLTAICO Manuale Tecnico ST 4.QM Rev. 1 Manuale Tecnico Italvoltaico 1 Il Sistema Italvoltaico è costituito da un pannello sandwich a 2 greche (Altezza Greche 50 mm; Larghezza Variabile da

Dettagli

10a - Chiusure e partizioni interne

10a - Chiusure e partizioni interne 10a - Chiusure e partizioni interne, infissi esterni verticali. Requisiti ed elementi. Modelli funzionali ed alternative tecniche. La chiusura di un edificio è quella parte dell organismo edilizio che

Dettagli

Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO

Programma Operativo Interregionale Energie rinnovabili e risparmio energetico 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO PROGETTO ESECUTIVO INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI E UTENZE ENERGETICHE

Dettagli

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso QUANDO ISOLARE DALL INTERNO L isolamento dall interno delle pareti perimetrali e dei soffitti rappresenta, in alcuni contesti edilizi e soprattutto nel caso di ristrutturazioni, l unica soluzione perseguibile

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. GENERALITA Le condizioni generali di vendita, qui di seguito riportate, si intendono valide per qualsiasi ordine pervenuto alla Assotherm srl e costituiscono parte essenziale

Dettagli

ERRATA CORRIGE All Elenco Prezzi registrato a Milano il 18 giugno 2014 al n 2654 Serie 3 edizione 2014

ERRATA CORRIGE All Elenco Prezzi registrato a Milano il 18 giugno 2014 al n 2654 Serie 3 edizione 2014 ERRATA CORRIGE All Elenco Prezzi registrato a Milano il 18 giugno 2014 al n 2654 Serie 3 edizione 2014 Le pagine da 115 sino a 119 compresa e la pagina 196 si intendono sostituite da quelle di seguito

Dettagli

Rev mar13 PANNELLI RADIAL-TOP

Rev mar13 PANNELLI RADIAL-TOP Rev mar13 PANNELLI RADIAL-TOP Pannelli coibentati modulari per sistemi di riscaldamento/raffrescamento con tubazione già inserita.applicabile a parete, soffitto e controsoffitto. Il sistema è particolarmente

Dettagli

BASIC. Techtile Basic: Copertura, sistema coibente e predisposizione d impianto

BASIC. Techtile Basic: Copertura, sistema coibente e predisposizione d impianto BASIC Techtile Basic: Copertura, sistema coibente e predisposizione d impianto BASIC Copertura, sistema coibente e predisposizione d impianto Techtile System Con Techtile Basic è possibile predisporre

Dettagli

CONSIGLI PER LA POSA IN OPERA

CONSIGLI PER LA POSA IN OPERA CONSIGLI PER LA POSA IN OPERA Togliere il film pelabile di polietilene antigraffio. Rispettare i carichi ammessi e i raggi minimi di curvatura. Mantenere gli alveoli verticali per permettere il drenaggio

Dettagli

COIBENTATO, MONOLITICO, MODULARE PER NON RINUCIARE AL PRESTIGIO DEL COPPO SPENDENDO MOLTO MENO

COIBENTATO, MONOLITICO, MODULARE PER NON RINUCIARE AL PRESTIGIO DEL COPPO SPENDENDO MOLTO MENO L ESTETICA DEL COPPO I VANTAGGI DELLE COPERTURE METALLICHE COIBENTATO, MONOLITICO, MODULARE PER NON RINUCIARE AL PRESTIGIO DEL COPPO SPENDENDO MOLTO MENO SUPERCOPPO : armonia di forme che superano i limiti

Dettagli

Indice. L azienda. Poliuretano. Lana Minerale. Lamiere. Policarbonato. Logistica & Stoccaggio. Consulenza

Indice. L azienda. Poliuretano. Lana Minerale. Lamiere. Policarbonato. Logistica & Stoccaggio. Consulenza Indice L azienda Poliuretano Lana Minerale Lamiere Policarbonato Logistica & Stoccaggio Consulenza 3 4 8 12 14 17 20 L azienda TESEA s.r.l. La nostra Società operante dal 1982, vanta un attività in costante

Dettagli

SEDE LEGALE: Via Bienate, n 17 21052 Busto Arsizio (VA) UFFICI COMMERCIALI : Via Montegrappa, n 10 21052 Busto Arsizio (VA) CF e P.

SEDE LEGALE: Via Bienate, n 17 21052 Busto Arsizio (VA) UFFICI COMMERCIALI : Via Montegrappa, n 10 21052 Busto Arsizio (VA) CF e P. : FONO E : FONO E FONO E : GRECATI ACCIAIO Larghezza pannelli : mm 1.000 Lunghezze ordinabili: da mm 1.000 a mm 13.600 Lunghezze passo mm 500 sempre disponibili a magazzino : FONO STANDARD Senza sovrapprezzo

Dettagli

L ISOLAMENTO PER IL CAPPOTTO AVANTI ANNI LUCE

L ISOLAMENTO PER IL CAPPOTTO AVANTI ANNI LUCE CERTIFICAZIONE SISTEMA QUALITÀ CERTIFICATO N. 06021 L ISOLAMENTO PER IL CAPPOTTO AVANTI ANNI LUCE üücomplanarità della facciata automatica üüdura quanto dura il fabbricato üünessun bisogno di tasselli

Dettagli

Resistenza al fuoco di tetti a falda in legno

Resistenza al fuoco di tetti a falda in legno Resistenza al fuoco di tetti a falda in legno Prove di comportamento al fuoco di strutture edilizia isolate con schiume poliuretaniche Protezione passiva dal rischio incendi Come è noto per la valutazione

Dettagli

Isopan: innovazione e miglioramento continuo sono il nostro obiettivo.

Isopan: innovazione e miglioramento continuo sono il nostro obiettivo. CATALOGO GENERALE Isopan: innovazione e miglioramento continuo sono il nostro obiettivo. 2 Indice Gruppo Manni HP Una continua evoluzione verso nuovi traguardi 4 I numeri di una vera leadership 6 Isopan

Dettagli

SCHEDA TECNICA SISTEMA VERTICAL TOP

SCHEDA TECNICA SISTEMA VERTICAL TOP SISTEMA VERTICAL TOP SOFFITTO/PARETE SISTEMA VERTICAL TOP Struttura Modulo 2000x1200 Modulo 1000x1200 Mandata/Ritorno Raccordi Sistema radiante a soffitto/parete specifico per la climatizzazione degli

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS

CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS Il pannello di vetro cellulare POLYDROS si ottiene partendo dalla polvere di vetro, la quale, mediante un processo termico-chimico, si trasforma in

Dettagli

I PONTI TERMICI. Le chiusure hanno il compito di: o Proteggere l interno dal clima esterno. o Implementare le prestazioni dell edificio

I PONTI TERMICI. Le chiusure hanno il compito di: o Proteggere l interno dal clima esterno. o Implementare le prestazioni dell edificio ATOMO 1 I PONTI TERMICI Le chiusure hanno il compito di: o Proteggere l interno dal clima esterno o Implementare le prestazioni dell edificio elementi opachi elementi vetrati PONTI TERMICI I ponti termici

Dettagli

ISOTEC PARETE. IL SISTEMA TERMOISOLANTE PER FACCIATE VENTILATE.

ISOTEC PARETE. IL SISTEMA TERMOISOLANTE PER FACCIATE VENTILATE. ISOTEC PARETE. IL SISTEMA TERMOISOLANTE PER FACCIATE VENTILATE. Isotec Parete è un sistema termoisolante che consente di comporre a secco un cappotto isolante e strutturale funzionale alla realizzazione

Dettagli

Relazione Tecnica delle Opere Architettoniche ***********

Relazione Tecnica delle Opere Architettoniche *********** Relazione Tecnica delle Opere Architettoniche *********** 1. Premessa La presente relazione descrive, per ciascun edificio interessato dagli interventi di progetto, le opere architettoniche previste in

Dettagli

I L A M I N A T I I N V E T R O R E S I N A

I L A M I N A T I I N V E T R O R E S I N A I L A M I N A T I I N V E T R O R E S I N A Brianza Plastica, da oltre quarant anni, progetta e realizza esclusivamente prodotti per la copertura e il termoisolamento di edifici residenziali ed industriali.

Dettagli

Il sistema costruttivo PLASTBAU si basa su elementi continui e modulari in polistirene espanso sinterizzato e consente di ottenere un ampia gamma di

Il sistema costruttivo PLASTBAU si basa su elementi continui e modulari in polistirene espanso sinterizzato e consente di ottenere un ampia gamma di Il sistema costruttivo PLASTBAU si basa su elementi continui e modulari in polistirene espanso sinterizzato e consente di ottenere un ampia gamma di prodotti innovativi caratterizzati da elevati standard

Dettagli

ISOTEC PARETE. IL SISTEMA TERMOISOLANTE PER FACCIATE VENTILATE.

ISOTEC PARETE. IL SISTEMA TERMOISOLANTE PER FACCIATE VENTILATE. ISOTEC PARETE. IL SISTEMA TERMOISOLANTE PER FACCIATE VENTILATE. Isotec Parete è un sistema termoisolante che consente di comporre a secco un cappotto isolante e strutturale funzionale alla realizzazione

Dettagli

Laurea in Scienze dell Ingegneria Edile Corso di Architettura Tecnica a.a. 2010/2011. 3 Maggio 2011 Ing. Aurora Valori

Laurea in Scienze dell Ingegneria Edile Corso di Architettura Tecnica a.a. 2010/2011. 3 Maggio 2011 Ing. Aurora Valori CONTROSOFFITTI Laurea in Scienze dell Ingegneria Edile Corso di Architettura Tecnica a.a. 2010/2011 Prof. Arch. Frida Bazzocchi 3 Maggio 2011 Ing. Aurora Valori UNI EN 13964:2007 Controsoffitti. e metodi

Dettagli

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE Hanno funzione portante t secondaria cioè non garantiscono la sicurezza statica complessiva dell edificio ma devono assicurare la protezione e l incolumità

Dettagli

PARETI E DIVISORIE PERIMETRALI IN MURATURA. Isolanti minerali in lana di vetro per tutte le esigenze di protezione da calore, rumore e fuoco EDILIZIA

PARETI E DIVISORIE PERIMETRALI IN MURATURA. Isolanti minerali in lana di vetro per tutte le esigenze di protezione da calore, rumore e fuoco EDILIZIA COMFORT TERMICO ED ACUSTICO NELL EDILIZIA PARETI PERIMETRALI E DIVISORIE IN MURATURA Isolanti minerali in lana di vetro per tutte le esigenze di protezione da calore, rumore e fuoco 2 Isolanti minerali

Dettagli

Il Polistirene Espanso Sinterizzato Isosystem. Tutto un altro mondo.

Il Polistirene Espanso Sinterizzato Isosystem. Tutto un altro mondo. Il Polistirene Espanso Sinterizzato Isosystem. Tutto un altro mondo. REV. 02/14 G Ü T E S C H U T Z Isosystem, presente sul mercato dell edilizia da più di 20 anni è un azienda dinamica che produce polistirene

Dettagli

Il sistema Dry Tech è stato sviluppato con l obiettivo di offrire molti vantaggi rispetto alle costruzioni convenzionali:

Il sistema Dry Tech è stato sviluppato con l obiettivo di offrire molti vantaggi rispetto alle costruzioni convenzionali: DRY TECH SYSTEM Il sistema Dry Tech è stato sviluppato con l obiettivo di offrire molti vantaggi rispetto alle costruzioni convenzionali: Miglioramento delle prestazioni Grande flessibilità senza costi

Dettagli

Isopan: innovazione e miglioramento continuo sono il nostro obiettivo.

Isopan: innovazione e miglioramento continuo sono il nostro obiettivo. CATALOGO GENERALE Isopan: innovazione e miglioramento continuo sono il nostro obiettivo. 2 Indice Gruppo Manni HP Una continua evoluzione verso nuovi traguardi 4 I numeri di una vera leadership 6 Isopan

Dettagli

SISTEMI INTEGRATI DI PREFABBRICAZIONE

SISTEMI INTEGRATI DI PREFABBRICAZIONE PARETI CATALOGO GENERALE ITEMI INTEGRATI DI PREFABBRICAZIONE G E N N A I O 2 0 1 3 I T A L I A P A R E T E UNI EN 149:2006 Monowall Pannello metallico autoportante coibentato con schiuma poliuretanica

Dettagli

RENOLIT ALKORPLAN L In indipendenza

RENOLIT ALKORPLAN L In indipendenza RENOLIT WATERPROOFING 1 RENOLIT ALKORPLAN L In indipendenza EXCELLENCE IN ROOFING 2 RENOLIT WATERPROOFING Sistema di posa con membrana in indipendenza INFORMAZIONI PRODOTTO RENOLIT ALKORPLAN L 35177 Membrana

Dettagli

Polyfoam per l isolamento termico

Polyfoam per l isolamento termico Manuale d applicazione Polyfoam per l isolamento termico L isolamento che cercavi Knauf Insulation: una garanzia globale Conoscenza e esperienza nell isolamento Knauf Insulation sviluppa e realizza prodotti

Dettagli

Il PANNELLO A TAGLIO TERMICO

Il PANNELLO A TAGLIO TERMICO Il PANNELLO A TAGLIO TERMICO Le normative sul risparmio energetico prevedono, tra l altro, che gli elementi di tamponamento esterni degli edifici siano dotati di prefissate caratteristiche di isolamento

Dettagli

News novembre 2013. Nuova Sede per la Facoltà di Lettere e Filosofia Università di Trento. L ateneo dentro la città

News novembre 2013. Nuova Sede per la Facoltà di Lettere e Filosofia Università di Trento. L ateneo dentro la città IMMAGINE PUBBLICITÀ EDITORIA UFFICIO STAMPA Vicenza - Corso Palladio, 155 Tel 0444 327206 Fax 0444 809819 News novembre 2013 Nuova Sede per la Facoltà di Lettere e Filosofia Università di Trento L ateneo

Dettagli

BOOK LAVORI ESEGUITI

BOOK LAVORI ESEGUITI BOOK LAVORI ESEGUITI BOSCOLO S.R.L. Via dell Agricoltura 11 40026 IMOLA (BO) TEL. 0542/647911 FAX 0542/643925 Info@boscolosrl.com - www.boscolosrl.com ZINCATURIFICIO VILLANOVA DI CASTENASO (BO) ANTE OPERAM:

Dettagli

Comfort termico e acustico con sistemi isolanti a secco

Comfort termico e acustico con sistemi isolanti a secco Comfort termico e acustico con sistemi isolanti a secco Pannelli isolanti con cartongesso Gexo è un sistema nato per risolvere, agendo dall interno, i problemi di isolamento degli ambienti abbinando i

Dettagli

COMUNE DI MANZIANA PROVINCIA DI ROMA RIFACIMENTO RETE IDRICA VIA STRADA CROCE DAL CIV. 44 AL CIV. 80

COMUNE DI MANZIANA PROVINCIA DI ROMA RIFACIMENTO RETE IDRICA VIA STRADA CROCE DAL CIV. 44 AL CIV. 80 COMUNE DI MANZIANA PROVINCIA DI ROMA RIFACIMENTO RETE IDRICA VIA STRADA CROCE DAL CIV. 44 AL CIV. 80 (TRATTO CHE INCROCIA VIA BRACCIANO E VIA CHIESETTA DELLE GRAZIE) PROGETTO ESECUTIVO ALL. C.04 22 S..0.

Dettagli

TECNOLOGIA DEI SISTEMI COSTRUTTIVI E CANTIERISTICA

TECNOLOGIA DEI SISTEMI COSTRUTTIVI E CANTIERISTICA TECNOLOGIA DEI SISTEMI COSTRUTTIVI E CANTIERISTICA Arch. Elena Crespi PARETI VERTICALI ELEMENTI DI PICCOLE DIMENSIONI ELEMENTI DI GRANDI DIMENSIONI SOLAI ELEMENTI SPECIALI ARMATURA LONGITUDINALE ARMATURA

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di GUBBIO Provincia di Perugia OGGETTO: Interventi di sostituzione copertura in cemento e amianto - Via della Piaggiola, 176

COMPUTO METRICO. Comune di GUBBIO Provincia di Perugia OGGETTO: Interventi di sostituzione copertura in cemento e amianto - Via della Piaggiola, 176 Comune di GUBBIO Provincia di Perugia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Interventi di sostituzione copertura in cemento e amianto - Via della Piaggiola, 176 COMMITTENTE: Umbria TPL e Mobilità spa Data, 03/11/2014

Dettagli

Tipologie lastre di cartongesso previste dalla norma EN 520

Tipologie lastre di cartongesso previste dalla norma EN 520 Tipologie lastre di cartongesso previste dalla norma EN 520 Lastra tipo A: lastra standard, adatta a ricevere l applicazione di intonaco a gesso o decorazione. Lastra tipo H: lastra additivata con sostanze

Dettagli

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam Pregyver sistema lastre- Pregyroche PANNELLI ACCOPPIATI I PANNELLI ACCOPPIATI SINIAT I pannelli preaccoppiati Siniat

Dettagli

LAVORI DI BONIFICA DELL AMIANTO E DI ISOLAMENTO TERMICO DELLA COPERTURA

LAVORI DI BONIFICA DELL AMIANTO E DI ISOLAMENTO TERMICO DELLA COPERTURA SETTORE EDILIZIA ISTITUTO MAGISTRALE STATALE BELLINI Baluardo Lamarmora n. 10 Novara LAVORI DI BONIFICA DELL AMIANTO E DI ISOLAMENTO TERMICO DELLA COPERTURA RELAZIONE TECNICA ED ILLUSTRATIVA Novara, 08/05/2013

Dettagli

SCHEDE TECNICHE. Sandrini METALLI Pagina 1. Via P.Togliatti 18/a 24062 COSTA VOLPINO (BG) Tel. 035.970.435 035.971.631 Fax 035.972.

SCHEDE TECNICHE. Sandrini METALLI Pagina 1. Via P.Togliatti 18/a 24062 COSTA VOLPINO (BG) Tel. 035.970.435 035.971.631 Fax 035.972. SCHEDE TECNICHE Via P.Togliatti 18/a 24062 COSTA VOLPINO (BG) Tel. 035.970.435 035.971.631 Fax 035.972.161 www.sandrinimetalli.it info@sandrinimetalli.it Sandrini METALLI Pagina 1 Le lamiere grecate I

Dettagli

CABINE ELETTRICHE PREFABBRICATE IN C.A.V.

CABINE ELETTRICHE PREFABBRICATE IN C.A.V. CABINE ELETTRICHE PREFABBRICATE IN C.A.V. PRESENTAZIONE 0 2 CABINE ELETTRICHE CABINE ELETTRICHE In linea con le continue evoluzioni tecniche e normative, la SICA CABINE S.r.l. propone una vasta gamma di

Dettagli

Il sistema della facciata ventilata è un rivestimento che nasce per rispondere alle esigenze estetiche e funzionali delle parete murarie; è un antico

Il sistema della facciata ventilata è un rivestimento che nasce per rispondere alle esigenze estetiche e funzionali delle parete murarie; è un antico La parete ventilata La Parete Ventilata METHODO Il sistema della facciata ventilata è un rivestimento che nasce per rispondere alle esigenze estetiche e funzionali delle parete murarie; è un antico sistema

Dettagli

Introduzione. Qbiss One 1, una soluzione conveniente per il vostro rivestimento di facciata ed un alternativa

Introduzione. Qbiss One 1, una soluzione conveniente per il vostro rivestimento di facciata ed un alternativa Introduzione Qbiss One 1, una soluzione conveniente per il vostro rivestimento di facciata ed un alternativa ideale alle rainscreen. Combinando funzionalità totale ed estetica, è la scelta naturale per

Dettagli

Facciate ventilate più isolate e più sicure Migliorare la qualità dell offerta per vincere la crisi

Facciate ventilate più isolate e più sicure Migliorare la qualità dell offerta per vincere la crisi IMMAGINE PUBBLICITÀ EDITORIA UFFICIO STAMPA Vicenza - Corso Palladio, 155 Tel 0444 327206 Fax 0444 809819 e-mail: info@studioemmesrl.it Isolamento di pareti dall esterno Facciate ventilate più isolate

Dettagli

MONOBLOCCO TERMOISOLATO COMPACT

MONOBLOCCO TERMOISOLATO COMPACT MONOBLOCCO TERMOISOLATO COMPACT Il primo sistema controtelaio monoblocco completo per finestra nel mondo All avanguardia con la tecnologie nella produzione di controtelai per infissi, abbiamo scelto di

Dettagli

SERBATOI PER IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

SERBATOI PER IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO SERBATOI PER IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO 1 INDICE - Caratteristiche funzionali - costruttive. Pag. 4 - Caratteristiche tecniche coibentazioni. Pag. 5 - Caratteristiche dimensionali. Pag. 6 - Dimensionamento

Dettagli

Appendice 4 Tecnologie di coibentazione

Appendice 4 Tecnologie di coibentazione AUDIT ENERGETICI DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI TRECATE Appendice 4 Appendice 4 Tecnologie di coibentazione SOMMARIO A. COIBENTAZIONE PARETI...3 B. COIBENTAZIONE COPERTURE...7 C. COIBENTAZIONE

Dettagli

ISOLEX 300 LBD ISOLEX 300 LBB ISOLEX 300 LMF

ISOLEX 300 LBD ISOLEX 300 LBB ISOLEX 300 LMF ISOLEX 300 LBD Lastra tipo ISOLEX 300 LBD in polistirene estruso con pelle superficiale liscia delle dimensioni mm 1250x600 con bordo a spigolo vivo, realizzata da azienda certificata UNI EN ISO 9001:2008

Dettagli

FERMACELL Powerpanel TE per i pavimenti in ambienti umidi

FERMACELL Powerpanel TE per i pavimenti in ambienti umidi Schede tecniche FERMACELL: FERMACELL Powerpanel TE per i pavimenti in ambienti umidi Powerpanel TE è la lastra cementizia ideale per la realizzazione di pavimenti a secco in locali ad elevata umidità.

Dettagli

PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX

PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX SCHEDE TECNICHE PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX DnaX si caratterizza per la massima pulizia del linguaggio architettonico e dalla estrema flessibilità di impiego e versatilità nell utilizzo di diverse

Dettagli

92 94 96 98 99 100 101 Componenti ed accessori per sistemi. 102 Collettori premontati - senza cassetta per impianti di riscaldamento

92 94 96 98 99 100 101 Componenti ed accessori per sistemi. 102 Collettori premontati - senza cassetta per impianti di riscaldamento Sistemi di posa - comfort e risparmio energetico Sistemi di posa - Sistema Easy Sistemi di posa - Sistema Easy Tech ribassato Easy 50 - Pannello isolante Easy Tech 50R - Pannello isolante ribassato Tubo

Dettagli

Sistema radiante Zehnder NIC

Sistema radiante Zehnder NIC Sistema radiante Zehnder NIC Il sistema di climatizzazione radiante Zehnder NIC è adatto sia per il riscaldamento che per il raffrescamento degli ambienti, ed è applicabile a soffitto o a parete. Altro

Dettagli

Sistema costruttivo ANPELWALL

Sistema costruttivo ANPELWALL Sistema costruttivo ANPELWALL Murature rinforzate in Lecablocco per edifici industriali e del terziario Guida alla progettazione ANPEL WALL Murature Certificate e Calcolate MURATURE IN LECABLOCCO nell

Dettagli

Sistema di consolidamento di solai in legno, acciaio e calcestruzzo. Il nuovo indirizzo della ristrutturazione.

Sistema di consolidamento di solai in legno, acciaio e calcestruzzo. Il nuovo indirizzo della ristrutturazione. Sistema di consolidamento di solai in legno, acciaio e calcestruzzo. Il nuovo indirizzo della ristrutturazione. Nuovo sistema di interconnessione più calcestruzzi strutturali Leca. L unione fa il rinforzo.

Dettagli

SLIMINNOVATION SLIMINNOVATION S CHEDA TECNICA 2 11 SISTEMA CON MASSETTO PER IMPIANTI CIVILI (COSTRUZIONI UMIDE) IMPIANTI CIVILI

SLIMINNOVATION SLIMINNOVATION S CHEDA TECNICA 2 11 SISTEMA CON MASSETTO PER IMPIANTI CIVILI (COSTRUZIONI UMIDE) IMPIANTI CIVILI IMPIANTI DI DI RISCALDAMENTO E E RAFFRESCAMENTO RADIANTE S CHEDA TECNICA 2 11 IMPIANTI CIVILI SLIMINNOVATION SPECIALE RISTRUTTURAZIONI SISTEMA CON MASSETTO a basso spessore PER IMPIANTI CIVILI (COSTRUZIONI

Dettagli

Stoccaggio e manipolazione dei rotoli di metallo

Stoccaggio e manipolazione dei rotoli di metallo Introduzione Il metallo preverniciato è utilizzato in tutto il mondo per una gamma di lavorazioni tra le più esigenti. Tuttavia, come per tutti gli altri materiali, è necessario attenersi ad alcuni principi

Dettagli

I principali motivi di un successo che dura da oltre 30 anni :

I principali motivi di un successo che dura da oltre 30 anni : TU NN EL EUROVOLT Sistemi Geometrici di Luce EUROVOLT Tunnel I principali motivi di un successo che dura da oltre 30 anni : ESPERIENZA : dal 1979 il primo sistema in Italia ad utilizzare profili d alluminio

Dettagli

CHIUSURE ORIZZONTALI DI

CHIUSURE ORIZZONTALI DI CHIUSURE ORIZZONTALI DI COPERTURA INCLINATE Chiusure orizzontali di copertura discontinue - Costituite da piani inclinati (falde) La geometria dipende della pianta dell edificio e della pendenza da conferire

Dettagli

2. Inquadramento Legislativo e Normativo pag. 3

2. Inquadramento Legislativo e Normativo pag. 3 INDICE GENERALE: 1. Introduzione pag. 3 2. Inquadramento Legislativo e Normativo pag. 3 3. Stratigrafia del divisorio di copertura e caratteristiche tecniche dei prodotti pag. 5 4. Calcolo della trasmittanza

Dettagli

T-VAPO FAST 95 membrana traspirante e impermeabile per il controllo del vapore

T-VAPO FAST 95 membrana traspirante e impermeabile per il controllo del vapore T-VAPO FAST 9 membrana traspirante e impermeabile per il controllo del vapore Dati tecnici T-VAPO FAST 9 materiale PP+controller lunghezza rotolo 0 m larghezza, m bobine/bancale 0 spessore totale 0, mm

Dettagli

1 STATO DI FATTO... 2. 1.1 Caratteri tipologici e costruttivi delle coperture... 2. 1.2 Consistenza e stato di manutenzione... 3

1 STATO DI FATTO... 2. 1.1 Caratteri tipologici e costruttivi delle coperture... 2. 1.2 Consistenza e stato di manutenzione... 3 Pag. 1/10 Sommario 1 STATO DI FATTO... 2 1.1 Caratteri tipologici e costruttivi delle coperture... 2 1.2 Consistenza e stato di manutenzione... 3 2 INTERVENTI ARCHITETTONICI... 4 2.1 Allestimento Sala

Dettagli

INDICE PRODOTTI PANNELLI COPERTURA

INDICE PRODOTTI PANNELLI COPERTURA CATALOGO PRODOTT Edilforniture da 20 anni è specializzata nella produzione e vendita di pannelli precoibentati metallici per coperture e pareti. l suo staff tecnico e la sua rete di installatori sono

Dettagli

ST1 Un serbatoio contenente azoto liquido saturo a pressione ambiente (temperatura di saturazione -196 C) ha forma sferica ed è realizzato con due gusci metallici concentrici di spessore trascurabile e

Dettagli