Lo specialista della curvatura

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lo specialista della curvatura"

Transcript

1

2 Lo specialista della curvatura

3 FACCIN Lo Specialista della Curvatura FACCIN srl è da anni leader mondiale indiscusso nella progettazione, costruzione e vendita di calandre, curvatrici di profilati e linee per la produzione di fondi bombati. Lo specialista della curvatura FACCIN srl 03

4 Profilo Aziendale Qualità senza compromessi L azienda nasce negli anni 60 come specialista nella costruzione di curvatrici pesanti. Una spiccata tendenza all innovazione tecnologica ed un continuo investimento in ricerca e sviluppo hanno portato in breve tempo i prodotti FACCIN ad essere punto di riferimento In termini di qualità, affidabilità e soluzioni all avanguardia. La produzione dei macchinari è oggi concentrata a Visano (Brescia), dove la FACCIN copre un area di mq dei quali mq coperti dalle strutture produttive e da uffici. Sistema di Qualità Certificato ISO 9001 : 2008 L ufficio tecnico interno realizza i progetti su una rete di moderni sistemi con la più evoluta versione di software CAD 2 e 3D, utilizzando metodi ad elementi finiti per il dimensionamento strutturale (FEM). L investimento continuo in nuovi impianti permette alla FACCIN di seguire TUTTE le fasi della produzione dei propri macchinari, non solo l assemblaggio finale, ma anche tutte le fasi di costruzione delle strutture elettro-saldate e le lavorazioni meccaniche di strutture e rulli forgiati. La gestione della produzione (ordini, progettazione, costruzione, lavorazione, trattamenti termici, scorte ed assemblaggio) è completamente informatizzata in tutta l azienda con un moderno sistema Enterprise Resource Planning (ERP2).Tale organizzazione garantisce un controllo diretto su tutti i processi di produzione, monitorando ogni fase internamente e garantendo la massima qualità del prodotto secondo le normative ISO FACCIN srl Lo specialista della curvatura

5 Lo Specialista della Curvatura

6

7 Calandre Qualità senza compromessi

8 Calandre La produzione FACCIN rappresenta quanto di più tecnologicamente avanzato sia disponibile oggi sul mercato a livello mondiale nel settore della curvatura di lamiere e profilati 08 FACCIN srl the bending roll specialist

9 Calandre Calandre La produzione FACCIN rappresenta quanto di più tecnologicamente avanzato sia disponibile oggi sul mercato a livello mondiale nel settore della curvature di lamiere e profilati. Una scelta ineguagliata di calandre offre soluzioni all avanguardia per i più svariati problemi di curvatura di lamiere. Nei piccoli spessori sono disponibili le calandre asimmetriche della serie ASI oppure i modelli HCU a due rulli in uretano per elevate produzioni. Per spessori maggiori la gamma di produzione comprende calandre a tre rulli tradizionali ed a geometria variabile, così come le famose calandre a 4 rulli della serie 4HEL. Calandre navali e macchine speciali completano la gamma di macchine per calandrare lamiere con spessori inferiori al millimetro fino ad oltre 250mm con larghezze utili fino a 18 metri. APPLICAZIONI: Curvatura/Calandratura; Boiler/Serbatoi a pressione; Autocisterne; Macchine movimentazione terra; Serbatoi/Silos; Tubi/Condotti; Pompe/Bruciatori/Filtri; Riscaldamento/Ventilazione; Torri eoliche/turbine Fondi Bombati; Strutture in ferro; Cantieri navali/offshore; Lo specialista della curvatura FACCIN srl 09

10 Soluzioni per Calandre HCU ASI 3HEL La serie HCU è una calandra a 2 rulli con un design innovativo, realizzato con un rullo speciale in uretano, che permette la formatura perfetta della lamiera lungo tutto il suo sviluppo, garantendo grande precisione e ripetibilità combinate ad un ciclo di lavoro molto rapido per lavorare lamiere sottili con alta produttività. La realizzazione di 180 pezzi/ora è possibile con una versione HCU standard, mentre versioni speciali HCU/S automatizzate possono produrre oltre 300 pezzi/ora. E una soluzione ideale per lunghezze da 500mm a 2000 mm con un range di spessori compreso tra 0.2 mm e 5 mm, con la possibilità di ottenere diametri di curvatura anche inferiori a 80mm. La versione ASI è una calandra a 3 rulli con singolo invito, che offre e garantisce una qualità superiore di invito grazie alla geometria asimmetrica nella movimentazione dei rulli. E sicuramente la più conveniente soluzione per calandrare costantemente virole di alta qualità con un minimo investimento iniziale. il range di applicazione è ottimale per lamiere con spessori da 1mm a 9mm e larghezze da 1000mm a 3000mm. La serie 3HEL è l ultima evoluzione della tradizionale calandra a 3 rulli con doppio invito. E stata creata per coprire le esigenze delle tipiche carpenterie medio-pesanti. E una soluzione facile da usare, versatile e disponibnile in un range di modelli compreso tra i 1500mm e 4000mm di lunghezza per spessori compresi tra i 3 mm e i 30mm. Rullo in Uretano Invito Singolo Doppio Invito Precisione, Produttività, Affidabilità a Lungo Termine 10 FACCIN srl Lo specialista della curvatura

11 Calandre HAV 4HEL Le calandre a 3 rulli della serie HAV offrono un imbattibile combinazione di Potenza di calandratura e precisione di invito. La configurazione a gemoteria variabile fa si che questo modello sia la scelta preferita per tutte le lavorazioni di calandratura pesanti e medio-pesanti per lamiere con spessori fino a 300mm, solitamente associate alla produzione di serbatoi a pressione, piattaforme off-shore, reattori, scambiatori di calore e molte altre applicazioni. 4HEL - la calandra a 4 rulli con invito totale è considerate la macchina più versatile, precisa e facile da usare con il vantaggio di garantire alta produttività 3 o 4 volte più veloce di una calandra piramidale tradizionale. Altri vantaggi stanno nella possibilità di inserire la lamiera orizzontalmente ed effettuare l invito su entrambe le estremità senza la necessità di rimuovere la lamiera. Trova largo utilizzo su scala mondiale per una vasta varietà di applicazioni medio/pesanti, come la produzione di cisterne, serbatoi a pressione, torri eoliche e molto altro. E disponibile in una gamma compresa tra 1.500mm e mm di larghezza e per spessori compresi tra 5mm e 150mm, modelli maggiori sono disponibili su richiesta. Geometria Variabile Quattro Rulli Lo specialista della curvatura FACCIN srl 11

12 HCU HCU: Produttività e Precisione

13 Calandre Calandre 2 Rulli (Uretano) ad Alta Velocità La calandra nella versione HCU garantisce un ottima qualità del prodotto calandrato. Grazie alla speciale configurazione con il rullo inferiore in uretano è possibile raggiungere le più precise tolleranze e tempi di produzione molto rapidi. La versione standard della calandra HCU può garantire produttività superiore ai pezzi/ora, arrivando a punte di oltre 300 pezzi/ora garantite dalle versioni speciali HCU/S. Le estremità diritte sono pressoché eliminate dai tubi prodotti su una calandra di tipo HCU in quanto la pressione dinamica esercitata dal rullo speciale in uretano permette la formatura perfetta della lamiera lungo tutto il suo sviluppo. La semplicità del processo di formatura HCU permette di eliminare le laboriose sequenze di invito-calandratura-invito tipiche delle macchine a tre o quattro rulli. Manodopera non specializzata è in grado di gestire il completo ciclo di lavorazione, in quanto la HCU già nella versione di base è una macchina completamente automatica. Funzioni dell operatore sono unicamente il carico del foglio piano e lo scarico del tubo finito. La precisione e l affidabilità riconosciute alla calandra HCU sono garantite da un sistema costruttivo speciale combinato con una solida struttura sovradimensionata. L esclusivo sistema idro-meccanico di sollevamento del rullo inferiore (RGS) garantisce ripetibilità di posizionamento e pressioni di lavoro costanti. Una calandra HCU rappresenta senza dubbio l investimento ideale per la produzione in grandi serie di cilindri e serbatoi con spessori fino a 5mm e lunghezze fino a 2 metri. CONFIGURAZIONE STANDARD: A RICHIESTA: Rullo inferiore in uretano per inviti perfetti; Ciclo di lavorazione automatico (circa 20 sec/pezzo); Sistema speciale di sollevamento del rullo inferiore; Rullo standard per diametro minimo; Pedale per avvio ciclo automatico; Apertura sgancio automatica; Circuito di lubrificazione; Pulsante d emergenza; Barriera d emergenza intorno alla macchina ; Macchina certificata CE; Tubi mandrino di dimensioni diverse; Supporto tubo mandrino; Supporto centrale virola; Regolazione automatica della pressione di lavoro; Visualizzatore digitale per la pressione del rullo; Rulli intercambiabili; Caricatore automatico lamiere; Tavole automatiche di alimentazione e centraggio; Riscontri motorizzati programmabili; Espulsore virola automatico; Sistemi automatici per saldatura; Contattateci per cataloghi specifichi o scaricateli dal sito internet Lo specialista della curvatura FACCIN srl 13

14 ASI Convenienza e Potenza di Calandratura

15 Calandre Calandre Asimmetriche a 3 Rulli con Invito La calandra nella versione ASI garantisce superiore qualità di calandratura grazie alla geometria asimmetrica nella movimentazione dei rulli. La trazione ottimale è garantita da due rulli motorizzati. E ideale per evitare qualsiasi slittamento anche con lamiere molto sottili. il rullo laterale si muove su una guida lineare che curva il materiale molto vicino al punto di pinzaggio, ottenendo una qualità di invito identica a quella raggiungibile con le più ben costose macchine a quattro rulli. la curvatura di profilati è possibile grazie all estensione degli alberi fornita come standard su tutti i modelli. E possibile montare rulli sia per profilati che per tubolari. L utile controllo a pedale garantisce ad un singolo operatore di effettuare l inserimento della lamiera e le operazioni di invito e calandratura. L affidabilità delle calandre della serie ASI è garantita da una solida struttura elettro-saldata, sovradimensionata e assemblata su tiranti in acciaio. Un rigido basamento autoportante garantisce la possibilità di posizionare la macchina su qualsiasi tipo di fondo. La calandra serie ASI è sicuramente la più conveniente soluzione per calandrare le vostre virole con un minimo investimento iniziale. CONFIGURAZIONE STANDARD: A RICHIESTA: Due rulli motorizzati; Tempra ad induzione dei rulli; Superficie dei rulli lucidata; Invito e calandratura motorizzati; Inclinazione rullo calandratore; Rulli con prolunghe per curvatura profili; Controlli con pedali mobili; Barriera d emergenza intorno alla macchina ; Macchina certificata CE; Visualizzatori digitali per la posizione dei rulli; Dispositivo conico; Verniciatura con colori speciali ; Anelli curvaprofili; Controlli numerici; Versione con rulli verticali; Versione con rulli corrugati; Contattateci per cataloghi specifichi o scaricateli dal sito internet Lo specialista della curvatura FACCIN srl 15

16 3HEL Precisione ed Affidabilità a Basso Costo

17 Calandre Calandre a 3 Rulli con Doppio invito The 3HEL Il modello 3HEL è l ultima evoluzione della tradizionale calandra a 3 rulli con invito. E stata progettata per coprire le esigenze delle carpenterie: robustezza, facilità d utilizzo e versatilità. l esperienza FACCIN nella costruzione di macchine pesanti e super pesanti è applicata su tutta la serie di calandre 3HEL. il modello 3HEL è il più preciso tra quelli a tre rulli nella sua categoria. La configurazione a guide lineari RGS riduce al minimo la distanza tra i punti di applicazione delle forze in gioco, garantendo una superiore qualità di rullatura. Il sistema multi cuscinetto MCS, che prevede 4 cuscinetti indipendenti per ogni rullo è una caratteristica standard su tutti i modelli 3HEL. Esso garantisce una maggiore affidabilità (maggiore capacità di assorbimento dei carichi) ed una maggiore possibilità di inclinare i rulli laterali per una maggiore versatilità in fase di calandratura di coni. Il sistema MCS prevede supporti dei rulli di larghezza molto ampia con circuito di lubrificazione montati all interno delle guide lineari per prevenire l usura. Un altra importante caratteristica standard per aumentare la versatilità d utilizzo è il prolungamento degli alberi dei rulli al fine di permettere il montaggio di anelli curvaprofilati o curvatubi. L elevata potenza installata è una garanzia di superiorità per coppia e velocità di rotazione, senza perdite di energia, poiché tutti i 3 rulli sono motorizzati con motoriduttori oleodinamici indipendenti, direttamente accoppiati sugli alberi dei rulli stessi. CONFIGURAZIONE STANDARD: A RICHIESTA: Guide lineari per la movimentazione dei rulli (RGS); 4 cuscinetti indipendenti a supporto di ciascun rullo (MCS); Sedi dei cuscinetti con doppia larghezza (WHS); Sincronizzazione elettronica del parallelismo dei rulli (EPS); Rulli temprati ad induzione e lucidati; Visualizzatori digitali per la posizione dei rulli; 3 rulli motorizzati indipendenti; Pulpito comandi mobile su ruote; Dispositivo conico; Lubrificazione manuale centralizzata (pompa); Barriera d emergenza intorno alla macchina ; Macchina certificata CE; Lo specialista della curvatura Anelli curvaprofilati; Controlli numerici; Versione con rulli verticali; Versione con rulli corrugati; Supporti centrale e laterale; Macchina predisposta per calandratura a caldo; Versione economica con guide planetarie; Colori speciali; Contattateci per cataloghi specifichi o scaricateli dal sito internet FACCIN srl 17

18 HAV HAV Design: La Calandra a 3 Rulli Ideale

19 Calandre Calandre a Geometria Variabile Un imbattibile combinazione di potenza di calandratura e precisione di invito è garantita dalle calandre della serie HAV. Tutti i 3 rulli traslano; il rullo superiore con movimento verticale, mentre i rulli inferiori con movimento orizzontale, ognuno indipendentemente dall altro. Questa speciale configurazione consente di regolare l interasse tra i rulli inferiori, quindi la distanza tra i punti di piega, a seconda delle necessità, esattamente come avviene su una pressa piegatrice con matrice inferiore ad apertura variabile. La trazione ottimale della lamiera è garantita dalla possibilità di ridurre al minimo l interasse tra i rulli inferiori. Un minor interasse permette anche di ottimizzare l invito, minimizzando la lunghezza della parte diritta. La trazione della lamiera e la qualità dell invito sono equivalenti esattamente a quanto ottenibile con le più costose calandre a 4 rulli. L enorme capacità di rullatura, ottenibile quando l interasse tra i rulli inferiori è massimo, rende possibile con un minimo investimento il disporre di una macchina ad elevatissime prestazioni. La particolare concezione HAV offre una ridotta altezza del piano lavoro grazie alla posizione orizzontale dei cilindri per la traslazione dei rulli inferiori, perciò non sono necessarie fondazioni anche per calandre con capacità superiore a 40mm. La fase di invito nella serie HAV risulta veloce e sicura in quanto la lamiera è sempre parallela al suolo (e non inclinata come succede nelle calandre a 3 rulli tradizionali). Ciò consente anche l utilizzo di tavole di alimentazione motorizzate con sistemi di centraggio automatico. Il famoso sistema EPS per il controllo elettronico sincronizzato del parallelismo dei rulli è montato di serie su ogni versione della serie HAV. Esso permette di mantenere il parallelismo dei rulli entro tolleranze inferiori a 0,2mm, garantite nel tempo perché svincolate da qualsiasi tipo di usura meccanica o ritardo di azionamenti idraulici. Ideale per lavorazioni medio pesanti, la soluzione HAV è riconosciuta, a livello mondiale, come la calandra a 3 rulli più evoluta. CONFIGURAZIONE STANDARD: Geometria variabile con 3 rulli mobili; Guide lineari per la traslazione dei rulli (RGS); Rulli temprati ad induzione e lucidati; Sistema di bilanciamento elettronico (EPS); Sistema speciale di frenatura per un invito ottimale; Dispositivo conico; Console di comando mobile su ruote; Sistema di lubrificazione permanente; Unità di controllo numerico Siemens; Barriera d emergenza intorno alla macchina; Macchina certificata CE; A RICHIESTA: Sistemi automatici di carico e scarico; Tavola di alimentazione motorizzata; Espulsore automatico; Supporti centrale e laterale; Macchina predisposta per calandratura a caldo; Versione economica con guide planetarie; Sistema di saldatura integrato; Colori speciali; Contattateci per cataloghi specifichi o scaricateli dal sito internet Lo specialista della curvatura FACCIN srl 19

20 4HEL Stato dell Arte nella Tecnologia di Calandratura

21 Calandre Calandre a 4 Rulli Sincronizzate Le calandre a 4 rulli sono considerate le macchine più versatili, precise e facili da usare. Il rullo laterale posteriore, opposto al lato di inserimento, può essere utilizzato come riscontro per un allineamento lamiera immediato e perfetto. Ciò permette l esecuzione dell operazione da parte di un singolo operatore. Subito dopo l allineamento la lamiera rimane sempre pinzata tra i due rulli centrali quindi le operazioni di invito e calandratura sono sicure e precise, evitando accidentali slittamenti della lamiera. L operazione di invito non richiede l inclinazione della lamiera al di sotto del livello di alimentazione (come succede con le calandre a 3 rulli tradizionali) e quindi tavole di alimentazione orizzontali possono essere utilizzate per facilitare l inserimento della lamiera in macchina. La rullatura del pezzo al diametro desiderato avviene immediatamente dopo il primo invito. Non è necessario dunque lasciare spazio libero ai due lati della macchina, ma solo in corrispondenza del lato d inserimento prescelto. La formatura della seconda estremità (secondo invito) avviene successivamente alla rullatura, rendendo dunque possibile la realizzazione della virola cilindrica in una sola passata. La curvatura di coni è molto più semplice e agevolata dalla possibilità di inclinare i rulli laterali, per determinare l angolo conico e il rullo centrale inferiore in modo che la lamiera venga trascinata in corrispondenza del suo sviluppo maggiore. Per le sue modalità di lavorazione, la calandra a 4 rulli è l unica che può essere efficacemente gestita attraverso sistemi di controllo numerico. È la soluzione ideale per lamiere fino a 150mm di spessore. CONFIGURAZIONE STANDARD: A RICHIESTA: Guide rettilinee per la traslazione dei rulli (RGS); 4 cuscinetti indipendenti a supporto di ciascun rullo (MCS); Sedi dei cuscinetti con doppia larghezza (WHS); Sincronizzazione elettronica del parallelismo dei rulli (EPS); Tempra ad induzione dei rulli e lucidatura; Controllo numerico SIEMENS; Pulpito comandi mobile su ruote; Dispositivo conico; Lubrificazione manuale centralizzata (pompa); Barriera d emergenza intorno alla macchina; Macchina certificata CE; Rulli laterali motorizzati; Sistemi automatici di carico e scarico; Tavola di alimentazione motorizzata; Espulsore automatico; Supporti centrale e laterale; Predisposizione per calandratura a caldo; Versione economica con guide planetarie; Sistema di saldatura integrato; Colori speciali; Contattateci per cataloghi specifichi o scaricateli dal sito internet Lo specialista della curvatura FACCIN srl 21

22 Applicazioni Calandre a 4 rulli con controllo numerico grafico CNC per calandrature in automatico di forme complesse. FACCIN è fornitore sin dal 1993 di linee complete per la produzione di torri eoliche, capaci di garantire la più alta produttività del ciclo di calandratura (no calibratura). Caricatori integrati, alimentatori ed espulsori per automazione completa. Calandre speciali per i settori aerospaziale e navale ideali per la produzione di componenti HVAC fino a 21 metri di larghezza utile. Versioni con rulli conici per linee automatiche di calandratura coni (per betoniere cemento o industria alimentare). Versioni speciali di calandre a 3 e 4 rulli con rulli superiori precaricati per calandratura di lamiere lunghe di grosso spessore (condotte gas). 22 FACCIN srl Lo specialista della curvatura

23 Calandre Faccin è il primo costruttore al mondo di calandre a geometria variabile. La serie HAV è la scelta preferita per i costruttori di serbatoi a pressione di grosso spessore. Le capacità di calandratura più grandi (3500x280 a freddo) sono state raggiunte nel 2009 con il modello HAV 15/S. Soluzioni personalizzate sono disponibili per la calandratura e la movimentazione di lamiere corrugate. Soluzioni personalizzate sono disponibili non solo per lavorazioni pesanti ma anche per calandre veloci destinate alla produzione di marmitte, pompe sommerse, tubi camino. Soluzioni chiavi in mano con combinazioni di calandra CNC e saldatura in automatico sono disponibili per qualsiasi linea FMS per alta produttività. Sottoponeteci qualsiasi richiesta speciale, FACCIN può offrire qualsiasi soluzione tecnicamente possibile. Lo specialista della curvatura FACCIN srl 23

24

25 Curvaprofili Qualità senza compromessi

26 Serie RCMI Le curvaprofili della serie RCMI sono progettate espressamente per la curvatura di profilati ad elevato modulo di resistenza

27 Curvaprofili Curvaprofili Tecnologia avanzata per curvare profili Le curvaprofilati della serie RCMI sono progettate espressamente per la curvatura di profilati ad elevato modulo di resistenza alla flessione. Per questo motivo le strutture vengono generosamente dimensionate e sono costruite con lamiere di grande spessore in acciaio di qualità certificata. Esse vengono elettro-saldate e trattate termicamente per eliminare tensioni interne residue. La solidità della struttura portante è infatti parametro indispensabile per garantire affidabilità e precisione di curvatura nel tempo. La superiore qualità delle curva profilati RCMI è inoltre garantita da una dotazione di serie ineguagliata. Massima precisione di curvatura L ampia serie di rulli in dotazione permette di operare su tutti i profili standard (comprese le travi e canaline curvate nel senso di maggiore inerzia). L adattabilità del sistema speciale di rulli modulari consente di guidare il profilo nel modo migliore durante tutte le fasi di curvatura. I rulli di guida indipendenti regolabili tridimensionalmente forniti nella dotazione standard permettono di controllare idraulicamente la planarità all uscita dei rulli e di correggere la tendenza alla torsione dei profili asimmetrici. CONFIGURAZIONE STANDARD: Serie di 12 rulli modulari universali per curvare tutti i tipi di profilo; Regolazione fine motorizzata della posizione dei rulli universali; Regolazione indipendente dei due rulli di curvatura (doppio invito); Correttori laterali indipendenti regolabili tridimensionalmente in 6 direzioni; Traslazione e rotazione simultanea dei rulli di curvatura; Velocità di rotazione variabile in continuo per interpolazione di raggi diversi; Compensazione automatica della velocità periferica dei rulli; 3 alberi motorizzati indipendentemente con coppia espandibile; 3 motori idraulici e 3 riduttori epicicloidali per la rotazione dei rulli; Acciaio speciale forgiato ad altissima resistenza utilizzato per i rulli; Alberi porta-rulli in acciaio forgiato al NiCrMo temprati e; Pulpito mobile su ruote o console a pendente (a scelta); Macchina certificata CE; A RICHIESTA: Rulli per tubi e RHS Guide idrauliche per curvatura di profili in senso difficile Dispositivo per curvatura spirali Attrezzature per cambio utensili Alimentatori automatici del profilo Versioni speciali asimmetriche Dime elettroniche Controlli numerici grafici Lo specialista della curvatura FACCIN srl 27

28 Soluzioni per Curvaprofili Macchine progettate per prestazioni di calandratura estreme Modelli Machines e prestazioni designed disponibili for extreme bending performance (taglie maggiori, minori, intermedie sono disponibili) RCMI Profiles 1 mm. 200x40 Ø x30 Ø x40 Ø x50 Ø x70 Ø x70 Ø x80 Ø x100 Ø mm. 100x25 Ø x30 Ø x40 Ø x50 Ø x50 Ø x50 Ø x70 Ø x70 Ø mm. Ø80 Ø850 Ø90 Ø1000 Ø110 Ø1100 Ø130 Ø1600 Ø150 Ø2000 Ø170 Ø1800 Ø200 Ø2600 Ø230 Ø mm. 70x70 Ø800 80x80 Ø900 90x90 Ø x115 Ø x130 Ø x145 Ø x170 Ø x200 Ø mm. 100x12 Ø x12 Ø x15 Ø x15 Ø x20 Ø x20 Ø x28 Ø x28 Ø mm. 100x12 Ø x12 Ø x16 Ø x15 Ø x20 Ø x26 Ø x28 Ø x28 Ø mm. 130x13 Ø x15 Ø x15 Ø x20 Ø x20 Ø x28 Ø x28 Ø x28 Ø mm. 90x8 100x8 120x8 150x8 160x10 200x13 260x13 310x13 9 mm. 110x12 Ø x15 Ø x16 Ø x16 Ø x20 Ø x28 Ø x28 Ø x28 Ø mm. 110x12 Ø x12 Ø x15 Ø x16 Ø x18 Ø x20 Ø x28 Ø x28 Ø mm. 200 Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø mm. 200 Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø mm. 200 Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø mm. 140 Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø mm. 120 Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø mm. Ø100x6 Ø1200 Ø140x5 Ø x6 Ø x7 Ø x8 Ø x9 Ø x10 Ø x12 Ø mm. 80 Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø mm. 100 Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø mm. 100 Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø mm. 100 Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø Ø9500 W cm Contattateci per cataloghi specifichi o scaricateli dal sito internet 28 FACCIN srl Lo specialista della curvatura

29 Curvaprofili Applicazioni Versioni e attrezzature speciali per la curvatura di forme complesse ed estrusioni di alluminio. Curvatrici a geometria variabile per travi e profili da 300 fino a cm3 di modulo di resistenza. Attrezzature e supporti per spirali per applicazioni medio-pesanti. Curvatrici di anelli a tavola rotante ideali per barre e angolari utilizzati per flange e sedi cuscinetti. Capacità fino a mm2 di sezione. Curvatrici speciali per bulbi ed applicazioni di cantieristica navale. Sottoponeteci qualsiasi richiesta speciale. Faccin può offrire qualsiasi soluzione tecnicamente possibile. Lo specialista della curvatura FACCIN srl 29

30

31 Linee Fondi Bombati Qualità senza Compromessi

32 Linee Fondi Bombati Stato dell arte per linee di Produzione

33 Linee Fondi Bombati La più vasta gamma di soluzioni disponibili FACCIN è il partner ideale per investimenti in linee moderne per la produzione di fondi bombati. Oltre quarant anni di esperienza in questo settore e una lunga lista di clienti soddisfatti sono la garanzia della qualità totale del prodotto ed una risorsa per nuove idee e soluzioni dedicate. La gamma di bordatrici automatiche va da 6 a 45 mm di spessore in formatura a freddo (fondi di spessore maggiore possono essere lavorati a caldo). Le presse idrauliche della gamma PPM disponibili fino a 3000 Tonnellate di capacità permettono la formatura di dischi in lamiera ed operazioni di spianatura e stampaggio della lamiera. Manipolatori automatici FACCIN e sistemi globali di movimentazione completano la gamma dei prodotti FACCIN per una totale automazione del processo produttivo Cesoie circolari Presse idrauliche Manipolatori automatici Bordatrici idrauliche Contattateci per cataloghi specifichi o scaricateli dal sito internet Lo specialista della curvatura FACCIN srl 33

34 Linee Fondi Bombati Cesoie Circolari Serie CB Dal taglio alla bordatura Un sistema veloce ed economico per il taglio del disco da lamiera è possibile con le cesoie circolari Faccin serie CB. Queste macchine sono disponibili con capacità diverse fino a 10 mm di spessore e 5 m di diametro. Normalmente per spessori maggiori è preferibile il taglio termico. La cesoia circolare può essere fornita come macchina tradizionale con carico/scarico manuale del pezzo da lavorare o come linea completamente automatica. Utensili di bordatura sono disponibili per tutta la gamma di cesoie circolari così da farne una macchina per taglio e bordatura di fondi sottili in acciaio inox, utilizzati principalmente nell industria alimentare.

35 Linee Fondi Bombati Presse Idrauliche Serie PPM Esclusivo design con Tiranti Per scegliere la taglia esatta della pressa è necessario calcolare la dimensione dello sviluppo della lamiera maggiore da lavorare. Dopo di che è possibile decidere la distanza tra i montanti. La forza della pressa è legata alla resistenza del materiale da lavorare e al ciclo di lavoro richiesto. Maggiore è la forza disponibile è minore è il tempo di pressata necessario in quanto è possibile lavorare la lamiera con stampi più grandi minimizzando il numero di pressate per formare il fondo. La serie presse idrauliche FACCIN tipo PPM garantisce precisione di formatura e la più alta affidabilità perché è costruita col sistema esclusivo HPT che minimizza la deformazione del basamento. Con questa soluzione due solidi tiranti forgiati sono utilizzati per tener collegato il basamento alla traversa superiore con una costante compressione dei carichi. I tiranti sono precaricati permanentemente. Sono disponibili soluzioni più economiche per la produzione di fondi per serbatoi. Normalmente nelle soluzioni economiche il basamento è collegato alla trave superiore con chiavette lavorate sulla struttura o semplicemente saldate alla struttura in singoli pezzi monolitici. SISTEMI DI MOVIMENTAZIONE: Manipolatori automatici possono essere utilizzati per posizionare accuratamente le lamiere sotto gli stampi della pressa. Questa soluzione garantisce qualità molto alta e consistente. Un vantaggio importante fornito dai manipolatori serie MA è la riduzione dei tempi di produzione e il beneficio aggiuntivo di lavorare più lamiere contemporaneamente. Per quest operazione è necessario considerare una pressa di dimensioni superiori.

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE www.lvdgroup.com Sheet Metalworking, Our Passion, Your Solution LVD offre macchinari di punzonatura, taglio laser, piegatura e cesoiatura, nonché un software

Dettagli

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale I Leader nella Tecnologia dell'agitazione Agitatori ad Entrata Laterale Soluzione completa per Agitatori Laterali Lightnin e' leader mondiale nel campo dell'agitazione. Plenty e' il leader di mercato per

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg PC 15R-8 PC15R-8 PC15R-8 M INIESCAVATRE PTENZA NETTA SAE J149 11,4 kw - 15, HP PES PERATIV Da 1.575 kg a 1.775 kg M INIESCAVATRE LA TECNLGIA PRENDE FRMA Frutto della tecnologia e dell esperienza KMATSU,

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

Tecnologia della fermentazione

Tecnologia della fermentazione Effettivo riscaldamento del fermentatore BIOFLEX - BRUGG: tubo flessibile inox per fermentazione dalla famiglia NIROFLEX. Il sistema a pacchetto per aumentare l efficienza dei fermentatori BIOFLEX- tubazione

Dettagli

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC Riferimento al linguaggio di programmazione STANDARD ISO 6983 con integrazioni specifiche per il Controllo FANUC M21. RG - Settembre 2008

Dettagli

Dispositivi per l avvitamento ed il tensionamento

Dispositivi per l avvitamento ed il tensionamento Dispositivi per l avvitamento ed il tensionamento Competenza generata dall esperienza Plarad incomparabile dell energia eolica Offriamo soluzioni ottimizzate per l industria eolica Noi di Plarad non sviluppiamo

Dettagli

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm 2 Migliorate l efficienza della vostra macchina utensile La pressione della concorrenza

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB La nostra tecnologia. Il vostro successo. Pompe n Valvole n Service Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB 02 Introduzione Rapidi, affidabili e competenti da oltre 140

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

< EFFiciEnza senza limiti

< EFFiciEnza senza limiti FORM 200 FORM 400 < Efficienza senza limiti 2 Panoramica Efficienza senza limiti Costruzione meccanica Il dispositivo di comando 2 4 6 Il generatore Autonomia e flessibilità GF AgieCharmilles 10 12 14

Dettagli

per un fai da te di alta qualità

per un fai da te di alta qualità per un fai da te di alta qualità container su misura e programmati 4 anni insieme senza pensieri La garanzia copre tutto il territorio italiano. qualità tedesca 360 affidabilità Sistema di imballaggio

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro ElEvata sicurezza - Catenaccio laterale

Dettagli

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Sistemi di collaudo Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Un Gruppo che offre risposte mirate per tutti i vostri obiettivi di produzione automatizzata e di collaudo ESPERIENZA, RICERCA, INNOVAZIONE

Dettagli

Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16

Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16 Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16 Dal 1997, anno della sua fondazione, la Erhardt + Abt Automatisierungstechnik GmbH ha finora installato

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

V90-3,0 MW. Più efficienza per generare più potenza

V90-3,0 MW. Più efficienza per generare più potenza V90-3,0 MW Più efficienza per generare più potenza Innovazioni nella tecnologia delle pale 3 x 44 metri di efficienza operativa Nello sviluppo della turbina V90 abbiamo puntato alla massima efficienza

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici RISCALDATORI DI ACQUA IBRIDI LOGITEX LX AC, LX AC/M, LX AC/M+K Gamma di modelli invenzione brevettata Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici Catalogo dei prodotti Riscaldatore dell acqua Logitex

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

attraverso l impiego convenzionale di linee, numeri e simboli Il disegno rappresenta un elemento chiave del ciclo di vita di un prodotto CAM CAM

attraverso l impiego convenzionale di linee, numeri e simboli Il disegno rappresenta un elemento chiave del ciclo di vita di un prodotto CAM CAM Il disegno tecnico di un oggetto è in grado di spiegarne: - la forma, - le dimensioni, - la funzione, - la lavorazione necessaria per ottenerlo, - ed il materiale in cui è realizzato. attraverso l impiego

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

PER L INNESTO, PER IL VIVAIO E PER L IMPIANTO

PER L INNESTO, PER IL VIVAIO E PER L IMPIANTO PASSIONE PER IL VIVAIO E PER L IMPIANTO TECNICA PER L INNESTO, PER IL VIVAIO E PER L IMPIANTO MACCHINE INNESTATRICI NASTRI PER LA SELEZIONE E PARAFFINATURA MACCHINE STENDITELO E RACCOGLITELO STERRORACCOGLITORI

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

Alimentatori. La soluzione giusta per qualsiasi applicazione.

Alimentatori. La soluzione giusta per qualsiasi applicazione. Alimentatori La soluzione giusta per qualsiasi applicazione. 2-3 Alimentatori BRUDERER Innovazioni di oggi per compiti di domani. La tendenza verso applicazioni sempre più efficienti impone requisiti sempre

Dettagli

CB 1 CB 2. Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2...

CB 1 CB 2. Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2... CB 1 CB 2 Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2... 1 Indice Note importanti Pagina Corretto impiego...8 Note di sicurezza...8 Pericolo...8 Applicabilità secondo articolo

Dettagli

LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria

LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria Quale frequenza di lavoro scegliere Geometria del pezzo da trattare e sue caratteristiche elettromagnetiche

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO CORSO DI INFORMAZIONE PER STUDENTI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICA Servizio Prevenzione Ambienti Lavoro RISCHI DI CADUTA

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse ADVANCE Easy Moving www.advanceeasymoving.com Il pellet diventa facile! Caldaia sempre alimentata... senza pensarci! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson:

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: 50Z3 75Z3 Liberatevi: Escavatore Zero Tail Wacker Neuson. Elementi Wacker Neuson: Dimensioni compatte senza sporgenze. Cabina spaziosa e salita comoda. Comfort migliorato

Dettagli

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Se progettate di rinnovare o costruire un nuovo bagno, una cucina o un

Dettagli

Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli

Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli Università degli studi di Brescia Facoltà di Ingegneria Corso di Topografia A Nuovo Ordinamento Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli Nota bene: Questo documento rappresenta unicamente

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

una saldatura ad arco

una saldatura ad arco UTENSILERIA Realizzare una saldatura ad arco 0 1 Il tipo di saldatura Saldatrice ad arco La saldatura ad arco si realizza con un altissima temperatura (almeno 3000 c) e permette la saldatura con metallo

Dettagli

Misure di temperatura nei processi biotecnologici

Misure di temperatura nei processi biotecnologici Misure di temperatura nei processi biotecnologici L industria chimica sta mostrando una tendenza verso la fabbricazione di elementi chimici di base tramite processi biotecnologici. Questi elementi sono

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

PARCHEGGI MECCANIZZATI CON FOSSA PER L INTERNOL Modello DUO BOX Mod. DP 03 DP 06

PARCHEGGI MECCANIZZATI CON FOSSA PER L INTERNOL Modello DUO BOX Mod. DP 03 DP 06 DESCRIZIONE IMPIANTO MOD. DP03 Sistema per il parcheggio di autoveicoli a comando elettrico con movimentazioni oleodinamiche con tre piattaforme singole sovrapposte idonee a parcheggiare in modo indipendente

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48 Motori elettrici in corrente continua dal 1954 Elettropompe oleodinamiche sollevamento e idroguida 1200 modelli diversi da 200W a 50kW MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 Emerson Power Transmission KOP-FLEX, INC., P.O. BOX 1696 BALTIMORE MARYLAND 21203, (419) 768 2000 KOP-FLEX

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

Guida agli Oblo e Osteriggi

Guida agli Oblo e Osteriggi Guida agli Oblo e Osteriggi www.lewmar.com Introduzione L installazione o la sostituzione di un boccaporto o oblò può rivelarsi una procedura semplice e gratificante. Seguendo queste chiare istruzioni,

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC Sistemi di presa a vuoto su superfici / Massima flessibilità nei processi di movimentazione automatici Applicazione Movimentazione di pezzi con dimensioni molto diverse e/o posizione non definita Movimentazione

Dettagli

ISTITUTI PROFESSIONALI

ISTITUTI PROFESSIONALI ISTITUTI PROFESSIONALI Settore Industria e Artigianato Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Nell indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica sono confluiti gli indirizzi del previgente ordinamento

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE

LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE ProTaper Universal è la nuova versione di strumenti endodontici NiTi più famosi nel mondo + Più facile una sola sequenza operativa per ogni tipo di canale

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

La movimentazione dei materiali (material handling)

La movimentazione dei materiali (material handling) La movimentazione dei materiali (material handling) Movimentazione e stoccaggio 1 Obiettivo generale La movimentazione e stoccaggio dei materiali (material handling MH) ha lo scopo di rendere disponibile,

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche:

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche: OGGETTO: Egregi, a breve verrà commercializzata una nuova gamma di caldaie a condensazione, chiamata Paros Green, che andranno a integrare il catalogo listino attualmente in vigore. Viene fornita in tre

Dettagli

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO LA PRODUTTIVITÀ HA UN NUOVO LOGO ED UNA NUOVA IMMAGINE resentiamo il nuovo logo e il nuovo pay off aziendali in un momento P storico della realtà Laverda, contraddistinto

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

Classificazioni dei sistemi di produzione

Classificazioni dei sistemi di produzione Classificazioni dei sistemi di produzione Sistemi di produzione 1 Premessa Sono possibili diverse modalità di classificazione dei sistemi di produzione. Esse dipendono dallo scopo per cui tale classificazione

Dettagli

Procedure tecniche da seguire nel caso di sollevamento persone con attrezzature non previste a tal fine

Procedure tecniche da seguire nel caso di sollevamento persone con attrezzature non previste a tal fine Procedure tecniche da seguire nel caso di sollevamento persone con attrezzature non previste a tal fine INDICE 1. Premessa 2. Scopo della procedura e campo di applicazione 3. Definizioni 4. indicazioni

Dettagli

StandBandiere. Personalizza ADESIVI. EspositoriSTRISCIONI. Tavoli accoglienza. la tua presenza con. Tappeti. GAZEBORealizzazione grafica

StandBandiere. Personalizza ADESIVI. EspositoriSTRISCIONI. Tavoli accoglienza. la tua presenza con. Tappeti. GAZEBORealizzazione grafica Personalizza la tua presenza con PARTNER UFFICIAE StandBandiere EspositoriSTRISCIONI DG Idea S.r.l. Via Vercelli, 35/A 13030 Caresanablot (VC) A soli 50 metri da VercelliFiere Tel. e Fax 0161-232945 Tappeti

Dettagli

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento GRUNDFOS WASTEWATER Pompe per drenaggio e prosciugamento Pompe per drenaggio e prosciugamento altamente efficienti tecnologicamente all avanguardia Grundfos offre una gamma completa di pompe per per drenaggio

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

Processi efficienti per una maggiore energia.

Processi efficienti per una maggiore energia. _ COMPETENZA NELL ASPORTAZIONE DEL TRUCIOLO Processi efficienti per una maggiore energia. Soluzioni di settore Settore energia 1 CON ENERGIA VERSO IL FUTURO. I produttori di impianti e componenti per la

Dettagli

codice descrizione un. mis. pr. unit.

codice descrizione un. mis. pr. unit. 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore con benna rovescia compreso manovratore, carburante, lubrificante, trasporto in loco ed ogni onere connesso per il tempo di effettivo impiego, della capacita' di m³ 0.500

Dettagli

Il vantaggio della velocità. SpeedPulse, SpeedArc, SpeedUp. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività.

Il vantaggio della velocità. SpeedPulse, SpeedArc, SpeedUp. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività. Il vantaggio della velocità SpeedPulse, SpeedArc,. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività. Perche velocità = Produttività Fin da quando esiste l'umanità, le persone si sforzano

Dettagli

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio «La questione non è ciò che guardate, bensì ciò che vedete.» Henry David Thoreau, scrittore e filosofo statunitense Noi mettiamo in discussione l'esistente. Voi usufruite

Dettagli

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA.

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTEM nasce nel 1984 come azienda sotto casa, occupandosi principalmente della realizzazione di impianti elettrici e di installazione e motorizzazione di

Dettagli

Motori Diesel raffreddati ad aria. 12.0-26.0 kw

Motori Diesel raffreddati ad aria. 12.0-26.0 kw Motori Diesel raffreddati ad aria 12.026.0 kw Motori Diesel raffreddati ad aria 12.026.0 kw EQUIPGGIMENTO STNDRD vviamento elettrico con motorino e alternatore 12V Comando acceleratore a distanza Pressostato

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI

RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI Le lavorazioni oggetto della presente relazione sono rappresentate dalla demolizione di n 14 edifici costruiti tra gli anni 1978 ed il 1980

Dettagli

Era M & Era MH. I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare.

Era M & Era MH. I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare. Era M & Era MH I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare. Era M Motore tubolare ideale per tende e tapparelle con

Dettagli

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche CEMENTO ARMATO METODO AGLI STATI LIMITE Il calcestruzzo cementizio, o cemento armato come normalmente viene definito in modo improprio, è un materiale artificiale eterogeneo costituito da conglomerato

Dettagli

Sistemi e attrezzature per la sicurezza

Sistemi e attrezzature per la sicurezza SISTEMI E ATTREZZATURE PER LA SICUREZZA Cavalletti di segnalazione...85 Segnalatore di sicurezza fisso...85 Over-The-Spill System...85 Coni di sicurezza e accessori...86 Barriere mobili...87 Segnalatore

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA IT Sistema a soffitto Il rivoluzionario sistema a soffitto Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA Il rivoluzionario sistema a soffitto Resa certificata Adduzione inserita nella

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

Guida alla scelta Motori tubolari per tapparelle

Guida alla scelta Motori tubolari per tapparelle Nice Guida alla scelta La linea più completa di sistemi d automazione per tende, tapparelle e serrande. Guida alla scelta Motori tubolari per tapparelle Nice mette a Vostra disposizione questa semplice

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli