Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 40 del 15/04/2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 40 del 15/04/2015"

Transcript

1 DELEGAZIONE PROVINCIALE FORLI CESENA VIA P. DANDI, FORLI tel fax Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 40 del 15/04/ COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. (nessuna comunicazione) 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. Si allegano al presente C.U. (di cui costituiscono parte integrante) quanto sotto riportato: Circolare n 46 del Programmi di finanziamento a sostegno degli investimenti negli impianti sportivi Comunicato ufficiale n 203 del Obbligo limiti di età stagione sportiva 2015/ COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE 3.1. Comunicazioni del Consiglio Direttivo INIZIATIVA A FAVORE DELLA SOCIETA CASOLA VALSENIO Allo scopo di andare incontro alle problematiche sportive generate dall evento franoso che ha letteralmente distrutto il campo di gioco della Società CASOLA VALSENIO, il Consiglio Direttivo, ha disposto la creazione di un fondo alimentato per 20,00 da ciascuna Società affiliata, significando, che l importo sarà automaticamente addebitato sul rispettivo conto/cauzione esistente presso il C.R.E.R., salvo che le singole Società dichiarino di non aderire all iniziativa inviando all Ufficio Amministrazione apposito fax al n. 051/ entro e non oltre il OBBLIGO IMPIEGO DI GIOVANI - Stagione sportiva 2015/2016 Fatta salva l approvazione da parte del Consiglio di Presidenza della L.N.D. in applicazione di quanto stabilito nel proprio Comunicato Ufficiale n. 203 del 23/03/2015 (che si allega al presente) e di eventuali altre disposizioni emanate con Comunicato Ufficiale L.N.D. n. 1 della Stagione Sportiva 2015/2016, il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Emilia Romagna ha deliberato le seguenti disposizioni circa l obbligo di impiego dei calciatori, in relazione all attività ufficiale delle Società che partecipano ai Campionati della stagione sportiva 2015/2016 organizzati dal C.R.E.R., comprensive di quelle aggiuntive previste dal suindicato Comunicato Ufficiale della LND:

2 621 ECCELLENZA PROMOZIONE PRIMA CATEGORIA JUNIORES REGIONALE JUNIORES PROVINCIALE 1 calciatore giovane nato dal 1 gennaio 1995 in poi 1 calciatore giovane nato dal 1 gennaio 1996 in poi 1 calciatore giovane nato dal 1 gennaio 1997 in poi 1 calciatore giovane nato dal 1 gennaio 1994 in poi 1 calciatore giovane nato dal 1 gennaio 1996 in poi 1 calciatore giovane nato dal 1 gennaio 1997 in poi 1 calciatore giovane nato dal 1 gennaio 1994 in poi nati dal 1 gennaio 1997 in poi e che, comunque abbiano compiuto il 15 anno di età n. 3 calciatori fuori quota, nati dal 1 gennaio 1996 in poi nati dal 1 gennaio 1997 in poi e che, comunque abbiano compiuto il 15 anno di età n. 4 calciatori fuori quota, nati dal 1 gennaio 1995 in poi Le Società hanno l obbligo di rispettare, sin dall inizio e per l intera durata delle gare e, quindi, anche nei casi di sostituzione successive, la disposizione minima di impiego dei calciatori sopra indicata. Resta inteso che, in relazione a quanto precede, debbono eccettuarsi i casi di espulsione dal campo e, qualora siano già state effettuate tutte le sostituzioni consentite, anche i casi di infortunio dei calciatori delle fasce di età interessate. L inosservanza delle predette disposizioni è punita con la sanzione della perdita della gara prevista dall art. 17, comma 5, del Codice di Giustizia Sportiva. DIVISIONE CALCIO A CINQUE COPPA EMILIA ROMAGNA SERIE D OTTAVI DI FINALE DATA ORA NEW LIFE S CENTRO STORICO Centro sportivo P.zza Falcone Pontenure (PC) FUTURE H. FUTSAL FIDENZA Pala A&B Via Pianella Cavriago (RE) PERSICETO 85 IL LUDOVICO Palestra scuole Via Rodari S.Giovanni Persiceto (BO) OSPITALESE CAVEZZO Palestra piazzale Primavera Masi Torello (FE) PILASTRO C. SERRAGLIO PALA PILASTRO via Pirandello 17 - Bologna VILLA FONTANA AIRONE da definire STELLA AZZURRA ATL. S.ARCANGELO Campo Campanella via Curiel Imola (BO) V. CESENA ERBA Palestra via Cesenatico Bagnarola di Cesenatico 1. COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE RITIRO CARTELLINI E TESSERE DIRIGENTI Si invitano le Società sotto indicate a passare presso la ns. Delegazione per ritirare i propri cartellini e tessere dirigenti:

3 622 ASCA BORGHI BAKIA CASTELVECCHIO CEISA GATTEO CESENA DIEGARO FORLIMPOPOLI CESENA FUTSAL ROMAGNA GAMBETTOLA GATTEO MARE OLIMPIA PIANTA POL. 5 CERCHI SAMMAURESE SAVIGNANESE SCOT DUE EMME VALLESAVIO VECCHIAZZANO VIGNE VILLAMARINA VIRTUS CESENA A.I.A.C. 1. ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI CALCIO GRUPPO REGIONALE ROMAGNOLO OGGETTO: Serata di Aggiornamento Con la presente, si invita la S.V a partecipare alla serata di aggiornamento per allenatori calcio dilettanti e professionisti che si svolgerà a Ravenna il c/o il GRAND HOTEL MATTEI (via Enrico Mattei 25- zona villaggio ANIC-) ORE 20,45. Il docente incaricato di tale aggiornamento sarà il Mister Marco Cari (all. Prof) della Rimini calcio e già allenatore della SALERNITANA, PERUGIA, TARANTO, TORRES. Tema dell'aggiornamento: "fase offensiva e microciclo settimanale." Nella stessa serata saranno esposte le problematiche relative ai corsi di aggiornamento obbligatori UEFA B e Terza Categoria c/o la ns provincia.

4 623 A.I.A.C. 2. ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI CALCIO GRUPPO REGIONALE ROMAGNOLO LO STAGE DELL'A.I.A.C. ROMAGNA COMPIE 20 ANNI E SI TINGE D'AZZURRO E DI ROSA A vent'anni dalla prima edizione, tenutasi a Castrocaro Terme, l'a.i.a.c. Gruppo Romagna, uno dei più attivi e numerosi in campo nazionale, sta allestendo lo stage del ventennale, con un team di allenatori/relatori di primissimo piano, molti dei quali facenti parte del Settore Giovanile del Club Italia. La location sarà sempre nella splendida cittadina di Cesenatico, ospiti del suggestivo Hotel Miramare, posto proprio sul Portocanale della città rivierasca ed il centro sportivo del Bakia, con campi da calcio in erba naturale e sintetica. Vent'anni di stage, organizzati nelle più belle località romagnole, da Castrocaro a Ravenna, da Riccione a Milano Marittima, con lezioni pratiche e teoriche tenute da quasi un centinaio di allenatori professionisti, che si sono avvicendati con entusiasmo e passione, rimanendo spesso in contatto con la nostra associazione. Novità di quest'anno sarà la serata di Lunedì 25 Maggio, interamente dedicata al calcio femminile. Come sempre nella quota d'iscrizione, è compreso il kit d'abbigliamento (tuta/ maglietta e gadget del ventennale) ed il soggiorno per le due giornate in hotel. In allegato si invia programma CAMPIONATO REGIONALE DI 2 CATEGORIA VARIAZIONE CAMPO GARA RONCOFREDDO CANONICA DEL 19/04/15 Si autorizza la disputa della gara sul campo sintetico di Gatteo via Rubicone, 65 alle ore 15,30. Art. 1 Premessa GARE DI PLAY OFF - PLAY OUT DOMENICA 26/04/15 E DOMENICA 3/5/15 ORE 15,30. PROMOZIONI E RETROCESSIONI Stagione Sportiva 2014/ Le presenti disposizioni regolano i meccanismi delle promozioni alla categoria superiore e delle retrocessioni alla categoria inferiore al termine della stagione sportiva 2014/2015 applicando, fra l altro, i criteri univoci indicati nell allegato alla Circolare del Segretario della L.N.D. Prot. n. Segr./CT/MC/mde/5270 del 15/5/2014. TITOLO I PROMOZIONI ALLA CATEGORIA SUPERIORE Art. 2 Promozioni alla Categoria superiore dei Campionati 2015/ Acquisiscono il titolo sportivo per richiedere l ammissione al Campionato di Categoria superiore della stagione sportiva 2015/2016 le squadre che, al termine della stagione sportiva 2014/2015, si classificano al primo posto di ogni singolo girone dei Campionati di Eccellenza, Promozione, 1^ Categoria, 2^ Categoria e 3^ Categoria. Art. 3 Il completamento degli organici dei Campionati 2014/ Nel caso di posti vacanti negli organici dei vari Campionati della stagione 2014/2015 il loro completamento è disciplinato dalle disposizioni del presente titolo.

5 Art. 4 Campionato di Eccellenza Per il Campionato di Eccellenza la programmazione delle gare spareggio promozione per l ammissione al Campionato Nazionale di Serie D è stabilita al I-2, lett. e) e f) del C.U. n. 1 della L.N.D. Stagione sportiva 2014/2015 a cui si rimanda. Art. 5 Società vincitrici Coppe 1. Il primo posto disponibile nelle varie Categorie è riservato alle Società vincitrici della Coppa Italia Regionale di Promozione, Coppa Emilia di 1^ e 2^ Categoria e della Coppa/Torneo provinciale di 3^ Categoria. 2. Nell ipotesi che una delle due Società finaliste della gara di Coppa abbia già acquisito il diritto ad essere ammessa al Campionato di Categoria superiore della stagione 2015/2016 sulla base del piazzamento in classificata nel proprio girone al termine del Campionato di competenza, il primo posto disponibile nelle varie Categorie è riservato all altra Società finalista. Art. 6 Le gare play off dei Campionati Promozione, 1^ Categoria e 2^ Categoria. 1. Per il completamento degli organici nell ipotesi di eventuali ulteriori posti vacanti in Eccellenza, Promozione, Prima Categoria si procede con la formazione di graduatorie fra tutte le squadre seconde, terze, quarte e quinte classificate di ciascun girone determinate attraverso la disputa di gare play - off organizzate dal Comitato Regionale come segue. 2. Alle gare play off partecipano le Società classificate al 2, 3, 4 e 5 posto di ciascun girone dei rispettivi Campionati. 3. In caso di parità di punteggio tra due o più squadre al termine del Campionato, per individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai play off ovvero per stabilire l ordine della classifica, si procederà in base alla deroga annualmente concessa dalla F.I.G.C. per i comma 3, 4 e 5 dell art. 51 delle NOIF (vds C.U. FIGC n. 146/A del 6/5/2014, pubblicato dalla LND con proprio C.U. n. 182 del 7/5/2014), a compilare una graduatoria (cd. classifica avulsa ) fra le squadre interessate, tenendo conto nell ordine: a. dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre; b. della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri; c. della differenza tra le reti segnate e subiti nell intero campionato; d. del maggior numero di reti segnate nell intero campionato; e. del sorteggio a cura del Comitato Regionale. 4. Nelle gare del primo turno le quattro società partecipanti ai play off si incontreranno fra loro in gara unica sul campo delle società che al termine del campionato avranno occupato nei rispettivi gironi la migliore posizione in classifica, secondo i seguenti accoppiamenti: a. seconda classificata quinta classificata; b. terza classificata quarta classificata. 5. Se il distacco tra le squadre 2^ e 5^ classificata è pari o superiore 7 punti l incontro play - off non verrà disputato e la società 2^ classificata passerà al turno successivo. 6. Se il distacco tra le squadre 3^ e 4^ classificata è pari o superiore 7 punti l incontro play - off non verrà disputato e la società 3^ classificata passerà al turno successivo. 7. Nel caso una delle quattro società che hanno titolo a partecipare ai play off ha acquisito il diritto di iscriversi al campionato di categoria superiore della successiva stagione sportiva in quanto vincitrice di Coppa Italia/Emilia ai sensi del precedente art. 5 l incontro di play off non sarà disputato e la società abbinata accede direttamente alla fase successiva. 8. Nelle gare del primo turno, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità, accederà al secondo turno la società meglio classificata al termine del campionato. 9. Le Società vincitrici dei due accoppiamenti disputeranno la gara di finale dei play off. Tale gara sarà disputata in casa della società meglio classificata al termine del campionato.. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e, in caso di ulteriore parità, verrà considerata vincente la società in migliore posizione di classifica al termine del campionato. 10. Al termine della fase play off si procederà, fra tutte le società partecipanti, alla formazione della graduatoria da utilizzare per il completamento degli organici nel caso di posti vacanti tenendo conto nell ordine: a. squadre vincenti le gare di finale b. squadre perdenti le gare di finale; c. squadre perdenti il primo turno.

6 Nell ambito di ciascuno dei raggruppamenti a. (squadre vincenti le gare di finale) e b. (squadre perdenti le gare di finale) indicati al precedente comma, l ordine di priorità è dato dai punti conseguiti al termine del Campionato. Nell ambito del raggruppamento c. (squadre perdenti il primo turno dei play-off) l ordine di priorità è dato innanzi tutto dal piazzamento in classifica al termine del campionato e successivamente dai punti conseguiti, sempre al termine del campionato. In caso di parità di punteggio la graduatoria è stabilita, fra le squadre interessate, tenendo conto nell ordine: a. della differenza tra le reti segnate e subite nell intero campionato; b. del maggior numero di reti segnate in totale nell intero campionato; c. del minor numero di reti subite in totale nell intero campionato; d. del maggior numero di reti segnate in trasferta nell intero campionato; e. del sorteggio a cura del Comitato Regionale. Art. 7 Completamento dell organico del Campionato di 2^ Categoria. 1. Nel caso in cui dopo i ripescaggi delle Società vincitrici di Coppa risultassero vacanti ulteriori posti, il completamento dell organico del Campionato regionale di Seconda Categoria sarà effettuato applicando i seguenti criteri: a) il Comitato Regionale, sentiti i Delegati provinciali, determina il numero di squadre necessarie al completamento degli organici in ciascuna Delegazione sulla base delle manifestate esigenze organizzative e territoriali, tenendo anche conto dell andamento storico dei ripescaggi effettuati nelle ultime stagioni sportive; b) le Delegazioni provinciali individuano le squadre da ripescare in funzione del numero dei posti come determinati dal Comitato Regionale ai sensi della precedente lettera a), seguendo l ordine delle classifiche del competente Campionato di Terza Categoria della stagione precedente e, innanzi tutto, sulla base di graduatorie formate a seguito di gare spareggio - promozione fra le squadre classificatesi al secondo posto dei vari gironi, appositamente organizzate, al termine dei Campionati, dalle competenti articolazioni territoriali. Art. 8 Inappellabilità delle decisioni. 1. Tutte le decisioni adottate dal Comitato Regionale in materia di ripescaggi sono inappellabili. TITOLO II RETROCESSIONI ALLA CATEGORIA INFERIORE Art. 9 - Numero retrocessioni. 1. Al termine della sessione ordinaria dei vari Campionati della stagione 2014/2015, dopo aver definito le posizioni in classifica, applicando nel caso di squadre a parità di punteggio le disposizioni di cui al successivo art. 10: A) retrocedono direttamente al Campionato di categoria inferiore: CATEGORIA Eccellenza Promozione Prima Categoria Seconda Categoria RETROCESSIONI DIRETTE le ultime due (2) squadre che si classificano agli due ultimi posti (17 e 18 posto) di ciascun girone le ultime due (2) squadre che si classificano agli ultimi due posti (17à e 18 posto) di ciascun girone la squadra che si classifica all ultimo posto (16 posto) di ciascun girone la squadra che si classifica all ultimo posto (14 posto) di ciascun girone. B. retrocedono al Campionato di categoria inferiore attraverso la eventuale disputa di gare play out con le modalità di cui ai successivi articoli: CATEGORIA Eccellenza Promozione Prima Categoria Seconda Categoria RETROCESSIONI ATTRAVERSO PLAY - OUT le due (2) squadre di ciascun girone tra quelle che si sono classificate al terzultimo, quart ultimo, quint ultimo e sest ultimo posto (16, 15, 14 e 13 posto) le due (2) squadre di ciascun girone tra quelle che si sono classificate al terzultimo, quart ultimo, quint ultimo e sest ultimo posto (16, 15, 14 e 13 posto); le due (2) squadre di ciascun girone tra quelle che si sono classificate al penultimo, terz ultimo, quart ultimo e quint ultimo posto (15, 14, 13 e 12 posto) una (1) squadra di ciascun girone tra quelle che si sono classificate al penultimo, terz ultimo (13, 12 posto).

7 626 Art. 10 Parità di punteggio al termine del Campionato. 1. In caso di parità di punteggio tra due o più squadre al termine della sessione ordinaria del Campionato, per individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai play-out ovvero per stabilire l ordine della classifica, si procederà, in base alla deroga annualmente concessa dalla F.I.G.C. per i comma 3, 4 e 5 dell art. 51 delle NOIF (vds C.U. FIGC n. 146/A del 6/5/2014, pubblicato dalla LND con proprio C.U. n. 182 del 7/5/2014), a compilare una graduatoria (cd. classifica avulsa ) fra le squadre interessate, tenendo conto, nell ordine: a) dei punteggi conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre interessate; b) della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri; c) della differenza tra reti segnate e subite nell interro Campionato; d) del maggior numero di reti segnate nell intero Campionato; e) del sorteggi a cura dell organo competente (Comitato Regionale o Delegazione interessata). f) Art. 13 Svolgimento fase play out Campionato di 2^ Categoria (Campionato a 14 squadre). 1. Solo per il Campionato di 2^ Categoria le gare della fase play-out si disputano, con gare di andata e ritorno; la gara di andata si disputa sul campo della squadra peggior classificata (13 posto) al termine della sessione ordinaria del Campionato. 2. A conclusione delle due gare, in caso di parità di punteggio, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità è considerata vincente la squadra che occupa la migliore posizione di classifica al termine della sessione ordinaria del campionato. 3. A conclusione delle due gare retrocedono alla categoria inferiore le squadre perdenti; quelle vincenti saranno classificate immediatamente prima delle squadre retrocesse rispettando l ordine acquisito nella graduatoria al termine della sessione ordinaria del campionato. 4. Qualora, al termine della sessione ordinaria del Campionato, il distacco tra le squadre penultima e terzultima sia pari o superiore a sette (7) punti, la fase play out non sarà disputata e la Società peggiore classificata al termine della sessione ordinaria del Campionato retrocederà direttamente al Campionato di Categoria inferiore. NORME FINALI Art. 14 Sanzioni. 1. Riguardo le sanzioni, nelle gare play out si applica l art. 19, comma 13, del Codice di Giustizia Sportiva. Art. 15 Incassi. 1. Ai sensi dell art. 52, comma 2, delle N.O.I.F., gli eventuali incassi delle gare spareggio - promozione e delle gare play out, al netto dei costi organizzativi e degli oneri fiscali, sono ripartiti in tre parti uguali fra le due Società interessate e il Comitato Regionale. CAMPIONATO 3 CATEGORIA VARIAZIONE CAMPO GARA G.B. CIMATTI PIEVE CESATO ATLETICO 88 DEL 19/04/15 Causa concomitanza con altra gara si autorizza la disputa sul campo M.Ragazzini) via del Borgo, 20 Granarolo Faentino. Alle ore 15,30. CAMPIONATO CALCIO A 5 SERIE D VARIAZIONE CAMPO La Società Parco Pironi gioca le partite interne sul campo n 2 di via Roncadello, 151 Gatteo stesso giorno e ora. VARIAZIONE ORARIO GARA ERBA CALCIO A 5 SERRAGLIO DEL 25/04/15 Si autorizza la disputa della gara alle ore 17,00 SETTORE GIOVANILE e SCOLASTICO

8 (nessuna comunicazione) 627 Comunicazioni del Consiglio Direttivo Comunicazione della Segreteria FASI FINALI ALLIEVI e GIOVANISSIMI REGIONALI Stagione Sportiva 2014/2015 I sorteggi effettuati Mercoledi 15 Aprile presso gli uffici del CRER, alla presenza dei Vice Presidenti Dorindo Sanguanini e Celso Menozzi, del Consigliere Biagio Dragone e del rappresentante della Società Torresavio, Sig. Subrani, hanno dato i seguenti risultati : Categoria Allievi : 2 classificata Gir. G FYA RICCIONE Categoria Giovanissimi : 1 Classificata GIR. F IMOLESE 2 Classificata GIR. F FAENZA 2 Classificata GIR. H TORRESAVIO FASE FINALE ALLIEVI REGIONALI 2014/2015 Girone 1 Progetto Intesa Tricolore Reggiana Correggese Reggiocalcio Girone 2 Piacenza Juventus Club Sammichelese Progresso Girone 3 Virtus Castelfranco S. Lazzaro Imolese Virtus Ravenna Girone 4 2^ class. girone E Vigaranese Fya Riccione Rimini girone Gara 1 - domenica 26.4 Ore Gara 2 - mercoledì 29.4 Ore Gara 3 domenica 3.5 Ore Prog. Intesa Tricolore Reggiocalcio - Prog. Intesa Prog. Intesa - Correggese Regg. Correggese - Reggiocalcio Correggese Tricolore Tricolore Regg. - Reggiocalcio Regg. 2 Juventus Club - Piacenza Progresso - Piacenza Juventus Club - Progresso Progresso - Sammichelese Sammichelese - Juventus C. Piacenza - Sammichelese 3 V. Castelfranco - S. Lazzaro V. Ravenna - V. V. Castelfranco - Imolese Imolese Virtus Ravenna Castelfranco Imolese - Virtus Ravenna Imolese - S. Lazzaro S. Lazzaro - Virtus Ravenna 4 Vigaranese - 2^ girone E Rimini - 2^ girone E Vigaranese - Rimini Rimini Fya Riccione Fya Riccione - Vigaranese 2^ girone E Fya Riccione mercoledì SEMIFINALI Domenica FINALE vincente girone 1 vincente girone 2 FINALE 1-2 posto SF1 vincente girone 3 vincente girone 4 SF2 Semifinalista 1 - Semifinalista 2 FASE FINALE GIOVANISSIMI REGIONALI 2014/2015 Girone 1 Progetto Intesa Sporting Zola Predosa S. Lazzaro Girone 2 Traversetolo Piacenza Castelvetro Formigine Girone 3 Osteria Grande Faenza Romagna Centro Torresavio Girone 4 Progresso Imolese Virtus Faenza Torconca

9 girone Gara 1 - domenica 19.4 Ore Gara 2 - domenica 26.4 Ore Gara 3 domenica 3.5 Ore Progetto Intesa - Sporting S. Lazzaro - Progetto Intesa ProgettoIntesa-ZolaPredosa Zola Predosa - S. Lazzaro Zola Predosa - Sporting Sporting - S. Lazzaro 2 Piacenza - Traversetolo Formigine - Traversetolo Piacenza - Formigine Formigine - Castelvetro Castelvetro - Piacenza Traversetolo - Castelvetro 3 Osteria Grande - Faenza Torresavio - Osteria Grande Osteria G. - Romagna C. Romagna Centro - Romagna Centro - Faenza Faenza - Torresavio Torresavio 4 Imolese - Progresso Torconca - Progresso Imolese - Torconca Torconca - Virtus Faenza Virtus Faenza - Imolese Progresso - Virtus Faenza mercoledì SEMIFINALI Domenica FINALE vincente girone 1 vincente girone 2 FINALE 1-2 posto SF1 vincente girone 3 vincente girone 4 SF2 Semifinalista 1 - Semifinalista uff.le. La gara FORMIGINE - CASTELVETRO del si disputa presso il Campo PINCELLI di Formigine, orario La gara PIACENZA - TRAVERSETOLO del si disputa presso il Campo Bertocchi, Via Bagarotti Piacenza, orario uff.le. Le gare interne della Società ROMAGNA CENTRO si disputano presso il Campo 1 CS Romagna Centro, Via Calcinaro 1165, Martorano di Cesena (campo in erba naturale) CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA ALLIEVI REGIONALI Si comunica alle sotto elencate Società che MERCOLEDI 22 APRILE 2015 alle ore 14,30 sono convocati i seguenti giocatori, a disposizione dell allenatore Sig. Gianpiero Rossi per un amichevole della rappresentativa Regionale Allievi contro la squadra FORLI ALLIEVI, per la S/S 2014/2015 in previsione del 54 Torneo delle Regioni presso il Campo Comunale M. Sbrighi, Via Turci 33 Castiglione di Ravenna. SOCIETA BIBBIANO CORREGGESE G.NASI MEZZOLARA OLD MELDOLA PIACENZA PROGRESSO RIMINI ROMAGNA CENTRO TORCONCA VIRTUS CASTELFRANCO VIRTUS FAENZA VIRTUS RAVENNA CONVOCATI FRANCIA NICOLO FIELE CATELLO, LIGABUE MATTEO BARONI LUCA LESI MIRKO CHIARINI MARCO CICOGNINI ANDREA, ORLANDI EMANUELE GARETTO ANTONELLIN, CORVINO JOSEPH MINGUCCI ANDREA, GIUA ALBERTO, PASQUINI ALESSANDRO MARALDI EDOARDO, DOMENICONI LUCA, STUCCHI ERIK MORRI ALESSANDRO, MISTURI ELIA GRAZIOSI JACOPO, PORTANOVA NICOLO FRABETTI FILIPPO MINARDI MATTEO I calciatori convocati dovranno presentarsi muniti degli indumenti di gioco personali + parastinchi (campo erba naturale) e di fotocopia di valido certificato medico di idoneità alla pratica sportiva e nulla osta rilasciato dalla Società di appartenenza SENZA I QUALI NON POTRANNO ESSERE TASSATIVAMENTE IMPIEGATI. Si rammenta che, ai sensi dell art. 76 comma 2 delle N.O.I.F., i calciatori sopra indicati sono obbligati a rispondere alla convocazione in caso contrario sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della Società di appartenenza, solo nei casi di giustificata e documentata indisponibilità i calciatori interessati sono tenuti ad avvisare tempestivamente il Responsabile Reg.le Organizzativo Sig. TARGHINI GIOVANNI tel Sig. Franchini Fausto tel

10 629 Si invitano comunque tutte le società a dare la massima disponibilità e collaborazione, oltre alla obbligatorietà, per far rispondere i propri giocatori alla convocazione e a consegnare loro il documento della visita medica Si ringrazia la Società RIBELLE per la disponibilità del campo sportivo. STAFF RAPPRESENTATIVA REGIONALE ALLIEVI Dirigente Responsabile Org.-Accompagnatore Uff.le Consigliere Allenatore/Selezionatore Dirigente Tecnico Dirigente Collaboratore Ass. Tecnico ATTIVITA DI BASE TARGHINI GIOVANNI ROSSI GIANPIERO FRANCHINI FAUSTO VERRI LUCIANO FOSCHI WILLER Si pubblica quanto ricevuto dal Coordinatore Federale Settore Giovanile e Scolastico E.R. : ORGANIGRAMMA COORDINAMENTO REGIONALE F.I.G.C. SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO E.R. Coordinatore Federale Massimiliano Rizzello Segretario Simone Quesiti Responsabile Regionale Attività di Base Marco Susanna Vice Responsabile Regionale Attività di Base Simone Quesiti Responsabile Regionale Attività Scolastica: Dario Massimini Vice Responsabile Regionale Giovanni Vannini Stampa e Comunicazione : Marco Salicini Sito internet Marco Lanzarini Amministrazione Alessandra Tognetti Massimo Filicori Referente Regionale Calcio Femminile Daniela Tavalazzi Referente Regionale Calcio a 5 Giovanni Vannini Referente Regionale Area Psicologica: Psicologo Matteo Casadei Referente Reg.le Area Medica Medico dello Sport Sandro Sandri Responsabile Centro Studi & Ricerche Antonello De Oto Referente iniziative ed eventi e Logistica Fausto Franchini TORNEI NAZIONALI AUTORIZZATI NOME TORNEO Cesenatico Junior Youth Festival CATEGORIA Allievi/Giovanissimi Esordienti/Pulcini SOC. ORGANIZ.CE DEL. PROV. PERIODO Romagna Centro FC

11 630 TORNEI REGIONALI AUTORIZZATI NOME TORNEO 12 Trofeo Villamarina 2 Festa dello Sport CATEGORIA Esordienti/Pulcini Esordienti/Pulcini Piccoli Amici SOC. ORGANIZ.CE DEL. PROV. PERIODO Villamarina FC Tre Martiri Sammartines e FC Marco Alni Piccoli Amici Fratta Terme FC Youth Festival Junior Piccoli Amici Romagna Centro FC COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE ATTIVITA DI BASE Si pubblica in allegato l'invito al convegno sullo sport giovanile dedicato ai genitori\istruttori\dirigenti delle scuole di calcio delle Province di Forlì-Cesena - Ravenna - Rimini organizzato dalla FIGC\SGS, l'fc Forlì e il Comune di Forlì che si terrà LUNEDI' 20 APRILE ore nel Salone Comunale. Considerata l'importanza delle tematiche trattate e degli illustri relatori presenti, si prega di dare massima diffusione. Per le scuole di calcio partecipanti, la presenza contribuisce al raggiungimento delle qualifiche richieste per la corrente stagione." ESORDIENTI FAIR PLAY PRO ANNATA 2003 PREMIO LIAM CASTILLO In allegato si invia programma In allegato si invia programma ASPETTANDO IL GIRO FORLI 17 MAGGIO 2015 CAMPIONATO ALLIEVI GIRONE A RECUPERO GARA ASCA BORGHI VIRTUS CESENA DEL 1/02/15 Si dispone il recupero della gara a margine per domenica 26/04/15 alle ore 10,00.

12 631 TORNEO INTERPROVINCIALE ALLIEVI RECUPERO GARE MASSALOMBARDA PROMOSPORT DEL 1/02/15 SI DISPONE IL RECUPERO DELLE GARA A MARGINE PER DOMENICA 3/05/15 ALLE ORE 10,30. FEDERAZIONE SAMMARINESE MARINA DEL 7/03/15 SI DISPONE IL RECUPERO DELLE GARA A MARGINE PER DOMENICA 3/05/15 ALLE ORE 10,30 SUL CAMPO SINTETICO DI DOMAGNANO. CAMPIONATO GIOVANISSIMI RECUPERO GARA GIRONE A SCOT DUE EMME BAKIA DEL 15/03/15 Si autorizza la disputa della gara mercoledì 22/04/15 alle ore 16,30 stesso campo. GIRONE B VARIAZIONE DATA ORARIO VIRTUS CESENA REAL CASTROCARO DEL 25/04/15 Si autorizza la disputa della gara venerdì 24/04/15 alle ore 19,00 stesso campo. VARIAZIONE DATA ORARIO SAMPIERANA VILLAMARINA DEL 26/04/15 Si autorizza la disputa della gara martedì 28/04/15 alle ore 17,15 stesso campo. RECUPERO GARA VILLAMARINA - SAMMAURESE DEL 27/03/15 Si autorizza la disputa della gara giovedì 30/04/15 alle ore 18,30 stesso campo. TORNEO INTERPROVINCIALE GIOVANISSIMI VARIAZIONE ORARIO VERUCCHIO FORLIMPOPOLI DEL 19/04/15 Si autorizza la disputa della gara alle ore 11,00. ATTIVITA DI BASE TORNEO ESORDIENTI FAIR PLAY GIRONE A GIOR. DATA SQUADRA OSPITANTE SQUADRA OSPITE COD.MOTIV. 08/A 22/03/15 GAMBETTOLA CESENA SPA W 08/A 22/03/15 RUMAGNA SCOT DUE EMME W 09/A 29/03/15 BAKIA CESENATICO RUMAGNA W GIRONE B GIOR. DATA SQUADRA OSPITANTE SQUADRA OSPITE COD.MOTIV. 01/A 1/02/15 BAKIA CESENATICO sq.b ASCA BORGHI W 02/A 8/02/15 ASCA BORGHI TRE MARTIRI 1949 S.M. W 02/A 8/02/15 JUNIOR GATTEO EDELWEISS JOLLY sq.b W 02/A 8/02/15 REAL SAMMAURESE GIOVANILE BAKIA CESENATICO sq.b W 02/A 8/02/15 ROMAGNA CENTRO sq.b CARPINELLO FORLI 1919 W 03/A 15/02/15 VILLAMARINA REAL SAMMAURESE GIOVANILE W 03/A 15/02/15 VIRTUS CESENA 2010 REAL CASTROCARO TERME W 04/A 22/02/15 ASCA BORGHI EDELWEISS JOLLY sq.b W 04/A 22/02/15 REAL CASTROCARO TERME CARPINELLO FORLI 1919 W 04/A 22/02/15 ROMAGNA CENTRO sq.b VIRTUS CESENA 2010 W 05/A 1/03/15 TORRESAVIO FUTSAL CESsq.B BAKIA CESENATICO sq.b W 05/A 1/03/15 VIRTUS CESENA 2010 JUNIOR GATTEO W 08/A 22/03/15 BAKIA CESENATICO sq.b VILLAMARINA W 09/A 29/03/15 JUNIOR GATTEO REAL SAMMAURESE GIOVANILE W

13 GIRONE A * GIOR. DATA SQUADRA OSPITANTE SQUADRA OSPITE COD.MOTIV. 02/A 8/02/15 VECCHIAZZANO FORLI S.R.L. W 04/A 22/02/15 VECCHIAZZANO BAKIA CESENATICO W 07/A 15/03/15 SAMMAURESE A.S.D. BAKIA CESENATICO W 09/A 29/03/15 SAMMAURESE A.S.D. TORRE DEL MORO W GIRONE B GIOR. DATA SQUADRA OSPITANTE SQUADRA OSPITE COD.MOTIV. 02/A 8/02/15 BORGHIGIANA SAMMAURESE A.S.D. sq.b W 02/A 8/02/15 RUMAGNA sq.b VALLESAVIO W 02/A 8/02/15 SAMPIERANA CESENA SPA sq.b W 02/A 8/02/15 VIRTUS CESENA 2010 JUNIOR GATTEO W 03/A 15/02/15 ASCA BORGHI JUNIOR GATTEO W 06/A 8/03/15 CESENA SPA sq.b ASCA BORGHI W 06/A 8/03/15 VIRTUS CESENA 2010 SAMMAURESE A.S.D. sq.b W 07/A 15/03/15 BAKIA CESENATICO sq.b SAMPIERANA W 08/A 22/03/15 ASCA BORGHI SAVIGNANESE sq.b W 08/A 22/03/15 JUNIOR GATTEO VALLESAVIO W 09/A 29/03/15 BAKIA CESENATICO sq.b VIRTUS CESENA 2010 W GIRONE C GIOR. DATA SQUADRA OSPITANTE SQUADRA OSPITE COD.MOTIV. 01/A 1/02/15 PARROCCHIA SAN CASSIANO NEW TEAM W 01/A 1/02/15 SPORTING VALBIDENTE FORLI 02/A 8/02/15 FORLIMPOPOLI CALCIO 1928 JUNIOR MELDOLA W 02/A 8/02/15 NEW TEAM FORLIMPOPOLI CALCIO 1sq.B W 02/A 8/02/15 REAL CASTROCARO TERME SPORTING VALBIDENTE W 03/A 15/02/15 FORLIMPOPOLI CALCIO 1sq.B REAL CASTROCARO TERME W 03/A 15/02/15 PARROCCHIA SAN CASSIANO TRE MARTIRI 1949 S.M. W 06/A 8/03/15 NEW TEAM SPORTING VALBIDENTE W 07/A 15/03/15 FORLIMPOPOLI CALCIO 1928 O. BUSCHERINI CALCIO W 09/A 29/03/15 CAVA SAIV CALCIO A.S.D. O. BUSCHERINI CALCIO W 09/A 29/03/15 FORLIMPOPOLI CALCIO 1928 TRE MARTIRI 1949 S.M. W 09/A 29/03/15 NEW TEAM REAL CASTROCARO TERME W 632 TORNEO ESORDIENTI A 9 3. RISULTATI GARE CAMPIONATO 2 CATEGORIA GIRONE R DATA GIORNATA 12/04/15 12/R ALFERO CALCIO REAL SARSINA 2-1 BERTINORO CALCIO SPORTING VALBIDENTE 2-1 POLISPORTIVA AURORA SAN VITTORE 2-0 SAN CARLO CARPINELLO FORLI SAN COLOMBANO ITALTEX PIANTA 2-2 SANTA SOFIA VIRTUS CESENA SCOT DUE EMME DISMANO UNITED 3-2 GIRONE S DATA GIORNATA 12/04/15 12/R CANONICA SPADAROLO MARECCHIA A.S.D 3-1 PERTICARA SANTAGATESE 0-0 REAL MONTELEONE RIMINI UNITED MALATESTA 1-2 RUBICONE CALISESE GRANATA SOC.COOP.A R.L. 2-1 SPORTING VILLALTA RONCOFREDDO 0-0 UNITED BELLARIA TORRE PEDRERA 1-5 VIS NOVAFELTRIA CALCIO VILLAMARINA 2-0

14 DATA GIORNATA 11/04/15 12/R ATLETICO 88 POLISPORTIVA FORLINO STOP 2-1 BAGNOLO CALCIO 1977 ATLAS S.STEFANO 0-1 CAPANNI DARSENA N.P.R REAL CASTROCARO TERME BORGHIGIANA 0-0 SOGLIANESE JUNIOR MELDOLA 3-0 VECCHIAZZANO VIGNE A.S.D /04/15 12/R G.B. CIMATTI PIEVE CESATO PRADA 1-2 DATA GIORNATA 11/04/15 4/R CALCIO CASTROCARO T.D.S. VIRTUS FAENZA S.S.D.AR.L. 2-1 CALCIO DEL DUCA RUMAGNA 2-2 GATTEO F.C. CIVITELLA CALCIO 2-1 PREDAPPIO SCOT DUE EMME 3-2 RONCO EDELWEISS FORLI CAVA SAIV CALCIO A.S.D. 0-0 VIRTUS CESENA RONTA ARPAX RINV. DATA GIORNATA 8/04/15 5/R DELFINI RIMINI FORLIMPOPOLI G.S. 10/04/15 5/R ATLETICO SANTARCANGELO VIRTUS CESENA /04/15 5/R ERBA 14 CALCIO A 5 STELLA AZZURRA ZOLINO 5-9 SERRAGLIO ROSSOBLU IMOLESE SPORTING CASTEL GUELFO PARCO PIRONI C5 5-4 CAMPIONATO ALLIEVI GIRONE A 11/04/15 4/A FORLIMPOPOLI CALCIO 1928 RONCO EDELWEISS FORLI 3-1 TRE MARTIRI 1949 S.M. BAKIA CESENATICO sq.b /04/15 4/A CAVA SAIV CALCIO A.S.D. ROMAGNA CENTRO sq.b 1-0 RUBICONE CALISESE VILLAMARINA RINV. RONTA F.C. ARPAX ASCA BORGHI 2-3 VIRTUS CESENA 2010 RUMAGNA sq.b 0-0 GIRONE B DATA GIORNATA 11/04/15 5/R GATTEO F.C. PIANTA 0-3 JUNIOR MELDOLA SAMPIERANA G.S. 12/04/15 5/R GAMBETTOLA RUMAGNA 1-4 REAL CASTROCARO SAMMAURESE 0 1 DATA GIORNATA 8/04/15 11/R FORLIMPOPOLI CALCIO 1928 VIRTUS RAVENNA FC /04/15 12/R FEDERAZIONE SAMMARINESE FORLIMPOPOLI CALCIO /04/15 12/R FAENZA CALCIO SAN LORENZO 4-2 MARINA CALCIO MASSA LOMBARDA 0-1 PIANTA PROMOSPORT 2-1 STELLA FYA RICCIONE F.N. SRL 2-4 TRE MARTIRI 1949 S.M. VIRTUS FAENZA S.S.D.AR.L. 3-3 VIRTUS RAVENNA FC EDELWEISS JOLLY CAMPIONATO 3 CATEGORIA CAMPIONATO JUNIORES CAMPIONATO CALCIO A 5 SERIE D TORNEO INTERPROVINCIALE ALLIEVI CAMPIONATO GIOVANISSIMI GIRONE A DATA GIORNATA 4/03/15 SAMPIERANA GAMBETTOLA 0-5 1/04/15 REAL CASTROCARO TERMEsq.B FORLIMPOPOLI CALCIO /04/15 10/A FORLIMPOPOLI CALCIO 1928 PIANTA sq.b /04/15 12/A ASCA BORGHI GAMBETTOLA sq.b 1-6 BAKIA CESENATICO REAL CASTROCARO TERMEsq.B 0-3 FORLIMPOPOLI CALCIO 1928 CAVA SAIV CALCIO A.S.D. 0-5 PIANTA sq.b DISMANO UNITED 1-1 ROMAGNA CENTRO sq.b SCOT DUE EMME 0-2 TORRESAVIO FUTSAL CESsq.B BORGHIGIANA /04/15 12/A SAMPIERANA sq.b LONGIANESE 9-1

15 634 GIRONE B DATA GIORNATA 8/04/15 12/A TORRESAVIO FUTSAL CESENA VILLAMARINA /04/15 12/A TRE MARTIRI 1949 S.M. POL. 5 CERCHI 2-0 VIRTUS CESENA 2010 EDELWEISS JOLLY /04/15 12/A REAL CASTROCARO TERME GAMBETTOLA 1-3 RUMAGNA PIANTA 1-2 SAMMAURESE A.S.D. SAMPIERANA 1-0 SOGLIANESE JUNIOR MELDOLA 2-3 TORNEO INTERPROVINCIALE GIOVANISSIMI DATA GIORNATA 12/04/15 12/R FORLIMPOPOLI TRE MARTIRI 5-1 JUNIOR GATTEO JUNIOR DEL CONCA 2-2 PROMOSPORT VERUCCHIO 1-4 VIRTUS FAENZA S.S.D.AR.L. ROMAGNA CENTRO 0-2 VIRTUS RAVENNA FC CALCIO COTIGNOLA GIUSTIZIA SPORTIVA Il Giudice Sportivo Avv. Maurizio Misirocchi, assistito dal rappresentante A.I.A. Sig. Ivo Sozzi, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano: A CARICO DI SOCIETA AMMENDA CAMPIONATO 2 CATEGORIA GARE DEL 12/ 4/2015 Euro 150,00 POLISPORTIVA AURORA Per aver proceduto alla intempestiva chiusura dell'impianto sportivo senza verificare se, all'interno dello stesso, fosse rimasto il direttore di gara, costringendo, quest'ultimo, a scavalcare la recinzione per allontanarsi. Euro 70,00 RUBICONE CALISESE Per intemperanze dei propri sostenitori che per tutta la durata del 2 tempo rivolgevano all'arbitro espressioni offensive ed ingiuriose. A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER QUATTRO GARE BARTOLINI ALESSANDRO (RUBICONE CALISESE) Per aver rivolto all'arbitro espressioni offensive ed ingiuriose. Alla notifica del provvedimento di espulsione, alzatosi dalla panchina, profferiva, nei confronti del direttore di gara, gravi espressioni di minaccia. SQUALIFICA PER DUE GARE VIROLI NICHOLAS SQUALIFICA PER UNA GARA MONTALTI MICHELE PERACCINI DAVIDE CAMPORESI LUCA SATANASSI MATTIA BRESCIANI NICHOLAS (BERTINORO CALCIO) (SAN CARLO) (SAN CARLO) (SAN COLOMBANO ITALTEX) (SAN COLOMBANO ITALTEX) (SPORTING VALBIDENTE) A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER QUATTRO GARE DONATI DANIEL (REAL SARSINA) Per avere, al termine della gara, rivolto all'arbitro espressioni offensive, che reiterava anche mentre si dirigeva verso lo spogliatoio di competenza. SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr SBRIGHI MIRKO MORGANTI FEDERICO MAZZARINI BRUNO (BERTINORO CALCIO) (RIMINI UNITED MALATESTA) (VIS NOVAFELTRIA CALCIO)

16 SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr 635 GIANNINI LORENZO (CANONICA) FIUZZI EMANUEL (GRANATA SOC.COOP.A R.L.) SPIGNOLI FILIPPO (REAL SARSINA) VETRICINI MANUEL (REAL SARSINA) LUCCHI ALBERTO (RUBICONE CALISESE) SEMPRINI MARCO (SPADAROLO MARECCHIA A.S.D) BALDI ANDREA (VIRTUS CESENA 2010) AMMONIZIONE CON DIFFIDA X infr BUDA DAVIDE (RIMINI UNITED MALATESTA) AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr SARJAMI TARIK ARDILLO MICHELE ALLOU JAOUAD SIBILLA FABIO TODARO ANGELO ZACCARELLI ANDREA PLACENTI FABIO MASSIMO MARONI CLAUDIO AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr (DISMANO UNITED) (GRANATA SOC.COOP.A R.L.) (PERTICARA) (POLISPORTIVA AURORA) (SAN COLOMBANO ITALTEX) (SAN COLOMBANO ITALTEX) (SCOT DUE EMME) (SPORTING VILLALTA) PERSICHELLA MATTIA (BERTINORO CALCIO) DOMENICONI ANDREA (CANONICA) LUCIANI ALESSANDRO (CARPINELLO FORLI 1919) OLIVI MATTIA (GRANATA SOC.COOP.A R.L.) MESKINE ZAKARIA (PIANTA) MONDARDINI ALBERTO (PIANTA) GUIDUCCI MICHELE (POLISPORTIVA AURORA) BELLOMO MICHELE (RUBICONE CALISESE) GUERRINI IVAN (SANTAGATESE) GOZZI ANDREA (VILLAMARINA) CAMPIONATO 3 CATEGORIA GARE DEL 11/ 4/2015 A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER DUE GARE VENTURI GIANLUCA (ATLAS S.STEFANO) MBAYE BABACAR (ATLETICO 88) A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr LUSHA KLAUDIO (ATLETICO 88) ASSIRELLI ALFREDO (REAL CASTROCARO TERME) AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr CONFALONE PAOLO (BAGNOLO CALCIO 1977) ROSSI LUCA (JUNIOR MELDOLA) MACRINI NICOLAS (POLISPORTIVA FORLINO STOP) GARE DEL 12/ 4/2015 A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr LASLAU IRINEL SCARDOVI NICHOLAS AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr EMILIANI PAOLO (PRADA) (G.B. CIMATTI PIEVE CESATO) (G.B. CIMATTI PIEVE CESATO) CAMPIONATO JUNIORES GARE DEL 11/ 4/2015 A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA BARTOLINI MATTIA NASSIRI HAMZA (GATTEO F.C.) (PREDAPPIO)

17 A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr ROSSI JACOPO (PREDAPPIO) 636 AMMONIZIONE CON DIFFIDA X infr GATTI DAVIDE (CAVA SAIV CALCIO A.S.D.) AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr BATANI FABIO (CIVITELLA CALCIO) GARE DEL 8/ 4/2015 DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO gara del 8/ 4/2015 DELFINI RIMINI - FORLIMPOPOLI CALCIO 1928 Il G.S. rilevato - che dagli atti ufficiali risulta che la gara in oggetto, in calendario il giorno 8 aprile 2015, alle ore 21,00, presso il campo sportivo Don Pippo di Rimini, non è stata disputata a seguito della sopravvenuta indisponibilità dell'impianto sportivo; - che la dedotta indisponibilità si è verificata a seguito di circostanze del tutto indipendenti dal fatto o colpa della società ospitante SSD Delfini Rimini e della società ospitata Forlimpopoli calcio; - che, quanto alla prima, la stessa ha messo a disposizione l'impianto di gioco nei termini previsti dalle N.O.I.F. e dal regolamento e, quanto alla seconda, la stessa si è tempestivamente presentata; - osservato, quindi, che nel caso di specie deve rinvenirsi un fatto imprevedibile ed incolpevole quale causa della mancata disputa della garae deve, anche, osservarsi come le società interessate abbiano, lodevolmente, fatto quanto nelle loro possibilità per consentire la regolare disputa della gara - la ripetizione della gara in oggetto. CAMPIONATO CALCIO A CINQUE SERIE D Dispone GARE DEL 10/ 4/2015 A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr MELINI STEFANO (VIRTUS CESENA 2010) AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr VITALE ANGELO (VIRTUS CESENA 2010) GARE DEL 11/ 4/2015 A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER DUE GARE CALAMELLI FILIPPO (SERRAGLIO) SQUALIFICA PER UNA GARA PETRONI ALEX (ROSSOBLU IMOLESE 1990) A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr PADOVANI MICHEL (SERRAGLIO)

18 637 CAMPIONATO ALLIEVI GARE DEL 11/ 4/2015 DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO gara del 11/ 4/2015 JUNIOR MELDOLA - SAMPIERANA Il G.S. visti gli atti ufficiali da cui risulta che la societàsampierana non si è presentata per disputare la gara in oggetto Irroga - perdita della gara alla società SAMPIERANA e conseguentemente la vittoria della stessa alla società JUNIOR MELDOLA con il punteggio di ammenda di euro alla società SAMPIERANA quale prima rinuncia e 1 punto di penalizzazione in classifica. A CARICO DI SOCIETA PERDITA DELLA GARA SAMPIERANA Vedi delibera G.S.- PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI PENALIZZAZIONE PUNTI IN CLASSIFICA SAMPIERANA 1 Vedi delibera G.S.- AMMENDA Euro 65,00 GATTEO F.C. Per intemperanze dei propri sostenitori che durante lo svolgimento della gara rivolgevano all'arbitro gravi espressioni offensive. Euro 25,00 SAMPIERANA Vedi delibera G.S.- A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr GREGORI EMANUELE (RONCO EDELWEISS FORLI) AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr PERIFANO ANTONIO BOVA MATTEO BRUNELLI GIACOMO (GATTEO F.C.) (PIANTA) (RONCO EDELWEISS FORLI) GARE DEL 12/ 4/2015 A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER TRE GARE CAMPANINI ALBERTO (RONTA F.C. ARPAX) Perché, dopo aver preso il pallone in un contrasto di gioco e richiesto all'arbitro un fallo in suo favore, rincorreva l'avversario e lo colpiva violentemente con un calcio alla gamba. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr MOSCOTTI LORENZO (SAMMAURESE A.S.D.) AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr FIORINI FILIPPO (REAL CASTROCARO TERME) TORNEO INTERPROVINCIALE ALLIEVI GARE DEL 11/ 4/2015 A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr LARDIERI LUCA (FORLIMPOPOLI CALCIO 1928) AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr ROSSINI NICOLAS (FEDERAZIONE SAMMARINESE)

19 638 GARE DEL 12/ 4/2015 A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA GRANDI ANDREA MIGNANI MATTIA BONI NICOLA FARNETI EDOARDO (MASSA LOMBARDA) (STELLA) (TRE MARTIRI 1949 S.M.) (TRE MARTIRI 1949 S.M.) A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr CAPELLI ANDREA CERVELLIN LUCA CELA ARKESTIOL MARCHIONNI MATTEO (MARINA CALCIO) (PIANTA) (PROMOSPORT) (SAN LORENZO A.S.D.) AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr THABOUTI RAYEN (SAN LORENZO A.S.D.) AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr SEMATI DANIELE LIVERANI BENIAMINO RIMINI LORENZO FOCACCIA FEDERICO ROSSI FABIO (EDELWEISS JOLLY) (FAENZA CALCIO SSD A.R.L.) (FAENZA CALCIO SSD A.R.L.) (MARINA CALCIO) (VIRTUS FAENZA S.S.D.AR.L.) CAMPIONATO GIOVANISSIMI GARE DEL 11/ 4/2015 A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr CANDOLI ENRICO (POL. 5 CERCHI) AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr ALOE LEONARDO (TRE MARTIRI 1949 S.M.) GARE DEL 12/ 4/2015 A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA CASTELLUCCI NICOLA (SAMPIERANA) TORNEO INTERPROVINCIALE GIOVANISSIMI A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr DELLA SALANDRA FEDERICO (TRE MARTIRI 1949 S.M.) CLASSIFICA CAMPIONATO 2 CATEGORIA GIRONE R *==============================================================================* Societa' Punti PG PV PN PP RF RS DR Pen * * 1 U.S.D.SCOT DUE EMME A.S.D.CARPINELLO FORLI A.S.D.BERTINORO CALCIO A.C.D.SANTA SOFIA A.C. REAL SARSINA A.S.D.POLISPORTIVA AURORA A.S.D.PIANTA POLDILSAN VITTORE A.S.D.SPORTING VALBIDENTE A.S.D.SAN COLOMBANO ITALTEX A.P.D.SAN CARLO A.S.D.ALFERO CALCIO A.S.D.DISMANO UNITED A.S.D.VIRTUS CESENA * * = FUORI CLASSIFICA *

20 639 GIRONE S *==============================================================================* Societa' Punti PG PV PN PP RF RS DR Pen * * 1 S.S. SPORTING VILLALTA A.S.D.F.C. RONCOFREDDO C.C.S.GRANATA SOC.COOP.A R.L F.C.D.VIS NOVAFELTRIA CALCIO A.C.D.PERTICARA REAL MONTELEONE A.S.D.RIMINI UNITED MALATESTA POL. VILLAMARINA A.C. SPADAROLO MARECCHIA A.S.D A.S.D.UNITED BELLARIA A.S.D.TORRE PEDRERA A.S.D.SANTAGATESE POL.D.CANONICA POL.D.RUBICONE CALISESE * * = FUORI CLASSIFICA * CAMPIONATO 3 CATEGORIA *==============================================================================* Societa' Punti PG PV PN PP RF RS DR Pen * * 1 A.S. VECCHIAZZANO POL. CAPANNI A.S.D ASDPOLLONGIANESE POL. SOGLIANESE G.P. VIGNE A.S.D A.S.D.DARSENA CALCIO A.S.D.BORGHIGIANA A.S.D.REAL CASTROCARO TERME U.S.D.PRADA A.S.D.POLISPORTIVA FORLINO STOP POL. ATLAS S.STEFANO S.S.D.ATLETICO G.S. BAGNOLO CALCIO A.S.D.JUNIOR MELDOLA ASD.USG.B. CIMATTI PIEVE CESATO * * = FUORI CLASSIFICA * CAMPIONATO JUNIORES *==============================================================================* Societa' Punti PG PV PN PP RF RS DR Pen * * 1 A.S.D.RONCO EDELWEISS FORLI A.S.D.CALCIO CASTROCARO T.D.S A.S.D.GATTEO F.C U.S.D.VIRTUS FAENZA S.S.D.AR.L POL. CAVA SAIV CALCIO A.S.D U.S.D.SCOT DUE EMME A.C. PREDAPPIO A.S.D.CIVITELLA CALCIO A.S.D.RONTA F.C. ARPAX POL. RUMAGNA A.S.D.VIRTUS CESENA A.S.D.CALCIO DEL DUCA * * = FUORI CLASSIFICA * CAMPIONATO CALCIO A CINQUE SERIE D *==============================================================================* Societa' Punti PG PV PN PP RF RS DR Pen * * 1 A.S.D.VIRTUS CESENA A.S.D.ROSSOBLU IMOLESE S.S.D.DELFINI RIMINI A.S.D.STELLA AZZURRA ZOLINO A.S.D.ATLETICO SANTARCANGELO A.S.D.FORLIMPOPOLI CALCIO A.S.D.ERBA 14 CALCIO A A.S.D.SERRAGLIO A.S.D.PARCO PIRONI C EVER GREEN CALCIO A 5 ASD A.S.D.SPORTING CASTEL GUELFO * * = FUORI CLASSIFICA *

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 12 del 24/09/2014

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 12 del 24/09/2014 DELEGAZIONE PROVINCIALE FORLI CESENA VIA P. DANDI, 2 47100 FORLI tel. 0543 783159 - fax 0543 787476 www.figcforli.it e-mail info@figcforli.it Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 12 del 24/09/2014

Dettagli

Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 9 del 31/08/2011

Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 9 del 31/08/2011 DELEGAZIONE PROVINCIALE FORLI CESENA VIA P. DANDI, 2 47100 FORLI tel. 0543 783159 - fax 0543 787476 www.figcforli.it e-mail info@figcforli.it Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 9 del 31/08/2011

Dettagli

Stagione Sportiva 2009/2010 Comunicato Ufficiale N 3 del 15/07/2009

Stagione Sportiva 2009/2010 Comunicato Ufficiale N 3 del 15/07/2009 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Via Alcide De Gasperi, 42-40132 BOLOGNA (BO) Tel. 051 3143.880 Fax: 051 3143.881 900 sito internet: www.figc-dilettanti-er.it

Dettagli

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013.

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. Qui di seguito si riporta la normativa definitiva che disciplina l organizzazione della gare di Play-Off e di Play-Out Il Consiglio Direttivo

Dettagli

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 34 del 06/03/2014

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 34 del 06/03/2014 DELEGAZIONE PROVINCIALE FORLI CESENA VIA P. DANDI, 2 47100 FORLI tel. 0543 783159 - fax 0543 787476 www.figcforli.it e-mail info@figcforli.it Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 34 del 06/03/2014

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 65

Comunicato Ufficiale N. 65 Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N. 65 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 5 C5 del 02/08/2012

Comunicato Ufficiale N 5 C5 del 02/08/2012 - CRL 5 C5/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 45 del 28.05.2014

COMUNICATO UFFICIALE n. 45 del 28.05.2014 F.I.G.C. Delegazione Provinciale di Ferrara via Veneziani 63/a 44124 Ferrara tel. 0532.770294 - fax. 0532.770372 Pronto F.I.G.C. Ferrara 349.3232217 COMUNICATO UFFICIALE n. 45 del 28.05.2014 Delegazione

Dettagli

Stagione Sportiva 2010/2011 Comunicato Ufficiale N 34 del 23/02/2011

Stagione Sportiva 2010/2011 Comunicato Ufficiale N 34 del 23/02/2011 DELEGAZIONE PROVINCIALE FORLI CESENA VIA P. DANDI, 2 47100 FORLI tel. 0543 783159 - fax 0543 787476 www.figcforli.it e-mail info@figcforli.it Stagione Sportiva 2010/2011 Comunicato Ufficiale N 34 del 23/02/2011

Dettagli

ATTIVITÀ UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI di COMPETENZA del COMITATO REGIONALE LOMBARDIA

ATTIVITÀ UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI di COMPETENZA del COMITATO REGIONALE LOMBARDIA ATTIVITÀ UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI di COMPETENZA del COMITATO REGIONALE LOMBARDIA La Lega Nazionale Dilettanti - in attuazione delle disposizioni di cui all'art. 49, punto 1, lett. c),

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 037

Comunicato Ufficiale N. 037 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 037 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI Federazione Italiana Gioco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI VIA POMPOSA, 43/a 47924 RIMINI TEL. 0541 793011 FAX: 0541 791776 sito internet:

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 24 del 16/12/2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 24 del 16/12/2015 DELEGAZIONE PROVINCIALE FORLI CESENA VIA P. DANDI, 2 47100 FORLI tel. 0543 783159 - fax 0543 787476 www.figcforli.it e-mail info@figcforli.it Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 24 del 16/12/2015

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 15 del 04/09/2014

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 15 del 04/09/2014 COMITATO REGIONALE LOMBARDIA Via RICCARDO PITTERI n 95/2 20134 MILANO Tel. 02.21722.899 Sito Internet: www.lnd.it Segreteria e Programmazione Gare: Tel. 02.21722.202-204 - Fax 02.21722.233 - E.mail: affarigeneralicrl@lnd.it

Dettagli

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 13 del 25/09/2013 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 13 del 25/09/2013 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Via Alcide De Gasperi, 42-40132 BOLOGNA (BO) Tel. 051 3143.806 Fax: 051 3143.881 sito internet: www.figc-dilettanti-er.it

Dettagli

Comunicato Ufficiale N.64

Comunicato Ufficiale N.64 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N.64 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 3.1.1. ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

www.figcforli.it e-mail info@figcforli.it tel. 0543 33389 fax 0543 30579 COMITATO PROVINCIALE FORLI CESENA

www.figcforli.it e-mail info@figcforli.it tel. 0543 33389 fax 0543 30579 COMITATO PROVINCIALE FORLI CESENA www.figcforli.it e-mail info@figcforli.it tel. 0543 33389 fax 0543 30579 COMITATO PROVINCIALE FORLI CESENA CORSO MAZZINI 37 47100 FORLI COMUNICAZIONI DAL COMITATO REGIONALE OBBLIGO IMPIEGO DEI GIOVANI

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 066

Comunicato Ufficiale N. 066 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 066 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

PLAY- OFF PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO 2014-2015

PLAY- OFF PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO 2014-2015 NOVEMBRE 2008 COMUNICATO UFFICIALE N.200/DIV DEL 28 APRILE 2015 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 200/516 PLAY- OFF PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO 2014-2015 In relazione alle gare dei Play-0ff e Play-out

Dettagli

C.U. n. 41. 4. 2. Campionato Regionale Serie C Femm.le - Play Off

C.U. n. 41. 4. 2. Campionato Regionale Serie C Femm.le - Play Off Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Comitato Regionale Sardegna Delegazione Regionale Calcio a Cinque Via Ottone Bacaredda 47-1 piano - 09127 CAGLIARI Tel. 070-2330804 - 070-2330805;

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 123/A Il Consiglio Federale - Nella riunione del 31 agosto 2015; - preso atto della

Dettagli

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 5 del 1/08/20131

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 5 del 1/08/20131 DELEGAZIONE PROVINCIALE FORLI CESENA VIA P. DANDI, 2 47100 FORLI tel. 0543 783159 - fax 0543 787476 www.figcforli.it e-mail info@figcforli.it Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 5 del 1/08/20131

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 47/A Il Consiglio Federale Preso atto della proposta della Lega Nazionale Professionisti

Dettagli

REGOLAMENTO CATEGORIA GIOVANISSIMI 2 ANNO

REGOLAMENTO CATEGORIA GIOVANISSIMI 2 ANNO LE REGOLAMENTO CATEGORIA GIOVANISSIMI 2 ANNO ART.1 ORGANIZZAZIONE La società F.C. PERSICETO 85 indice e organizza un torneo a carattere regionale denominato TORNEO REGIONALE GIOVANILE MASSIMO MORISI che

Dettagli

www.figcforli.it e-mail info@figcforli.it tel. 0543 783159 fax 0543 787476 DELEGAZIONE PROVINCIALE FORLI CESENA VIA P. DANDI, 2 47100 FORLI

www.figcforli.it e-mail info@figcforli.it tel. 0543 783159 fax 0543 787476 DELEGAZIONE PROVINCIALE FORLI CESENA VIA P. DANDI, 2 47100 FORLI www.figcforli.it e-mail info@figcforli.it tel. 0543 783159 fax 0543 787476 DELEGAZIONE PROVINCIALE FORLI CESENA VIA P. DANDI, 2 47100 FORLI Stagione Sportiva 2008/2009 Comunicato Ufficiale N 6 del 07/08/2008

Dettagli

2 Torneo Regionale Luciano Benedini Rappresentative Provinciali Allievi fascia B. Partecipano le Delegazioni di:

2 Torneo Regionale Luciano Benedini Rappresentative Provinciali Allievi fascia B. Partecipano le Delegazioni di: F.I.G.C. L.N.D Comitato Regionale Emilia Romagna 2 Torneo Regionale Luciano Benedini Rappresentative Provinciali Allievi fascia B A n n o S p o r t i v o 2 0 1 3-2 0 1 4 Partecipano le Delegazioni di:

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 Stagione Sportiva 2014-2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 Stagione Sportiva 2014-2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 1 Stagione Sportiva 2014-2015 I) ATTIVITA UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI La Lega Nazionale Dilettanti - in attuazione delle disposizioni di cui all art. 49, punto 1,

Dettagli

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI Federazione Italiana Gioco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI VIA POMPOSA, 43/a 47924 RIMINI TEL. 0541 793011 FAX: 0541 791776 sito internet:

Dettagli

LEGA CALCIO UISP FORLI -CESENA. Categorie: ECCELLENZA e DILETTANTI

LEGA CALCIO UISP FORLI -CESENA. Categorie: ECCELLENZA e DILETTANTI LEGA CALCIO UISP FORLI -CESENA 6 CAMPIONATO PROVINCIALE 6 COPPA UISPFC di CALCIO a 11 Categorie: ECCELLENZA e DILETTANTI Norme di Partecipazione e Deroghe al Regolamento Nazionale di Calcio a 11 Stagione

Dettagli

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)...

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... U.S.O. UNITED ASD 24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... 2 REGOLAMENTO : CATEGORIA GIOVANISSIMI 2000/2001

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATO C.S.I. di CALCIO a 11 MASCHILE

REGOLAMENTO CAMPIONATO C.S.I. di CALCIO a 11 MASCHILE REGOLAMENTO CAMPIONATO C.S.I. di CALCIO a 11 MASCHILE A - NORME SPECIFICHE ATTIVITA Calcio11- art.1: CAMPIONATO 2013-2014 Le data di svolgimento del campionato provinciale calcio Maschile a 11: - Inizio

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015. Antonello Valentini

CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015. Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B STAGIONE

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 12 del 21/09/2011 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 12 del 21/09/2011 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Via Alcide De Gasperi, 42-40132 BOLOGNA (BO) Tel. 051 3143.806 Fax: 051 3143.881 sito internet: www.figc-dilettanti-er.it

Dettagli

www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it Stagione Sportiva 2013-2014

www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it Stagione Sportiva 2013-2014 Lega Calcio UISP Via Sbarre Centrali, 411 89132 REGGIO CALABRIA www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it 3357652806 Stagione Sportiva 2013-2014

Dettagli

L attività della categoria Giovanissimi costituisce il primo momento di verifica del processo di apprendimento tecnico-formativo.

L attività della categoria Giovanissimi costituisce il primo momento di verifica del processo di apprendimento tecnico-formativo. 2) ATTIVITÀ GIOVANILE AGONISTICA L attività giovanile è ad indirizzo competitivo e si configura principalmente attraverso i risultati delle gare ed il comportamento disciplinare in campo e fuori di Atleti,

Dettagli

ATTIVITA GIOVANILE. VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795

ATTIVITA GIOVANILE. VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA ATTIVITA GIOVANILE VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo

Dettagli

Stagione Sportiva 2012/2013. Comunicato Ufficiale N. 001

Stagione Sportiva 2012/2013. Comunicato Ufficiale N. 001 Stagione Sportiva 2012/2013 Comunicato Ufficiale N. 001 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 1.1 SITO INTERNET Si segnala che l

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 001

Comunicato Ufficiale N. 001 1 Stagione Sportiva 2010/2011 Comunicato Ufficiale N. 001 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 1.1 SITO INTERNET Si segnala che

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE

STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE FASI FINALI PROVINCIALI Le Fasi Finali Provinciali c5/c7 sono parte integrante dei Campionati 2013/14 e la mancata

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 31 del 27 Ottobre 2011

Comunicato Ufficiale N 31 del 27 Ottobre 2011 Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 31 del 27 Ottobre 2011 IL COMUNICATO UFFICIALE DELLA DIVISIONE CALCIO FEMMINILE È INTEGRALMENTE CONSULTABILE PRESSO IL SITO INTERNET DELLA DIVISIONE ALL

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 001

Comunicato Ufficiale N. 001 Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N. 001 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 3.1.1 SITO INTERNET Si segnala che

Dettagli

Campionato di Calcio a 5

Campionato di Calcio a 5 Campionato di Calcio a 5 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale n 1 del 03/09/2015 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/27095 - Fax 0575/28157 Sito Lega Calcio: www.calciouisparezzo.it

Dettagli

CALCIO A 7 NORME DI PARTECIPAZIONE

CALCIO A 7 NORME DI PARTECIPAZIONE CALCIO A 7 NORME DI PARTECIPAZIONE Il Comitato Provinciale della Lega Calcio UISP di Modena, indice ed organizza per la stagione sportiva 2014/2015, l attività di Campionato per le seguenti categorie con

Dettagli

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2012/2013 Comunicato Ufficiale N 5 del 03/08/2012

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2012/2013 Comunicato Ufficiale N 5 del 03/08/2012 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Via Alcide De Gasperi, 42-40132 BOLOGNA (BO) Tel. 051 3143.880 Fax: 051 3143.881 900 sito internet: www.figc-dilettanti-er.it

Dettagli

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 14 del 05/10/2011 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 14 del 05/10/2011 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Via Alcide De Gasperi, 42-40132 BOLOGNA (BO) Tel. 051 3143.806 Fax: 051 3143.881 sito internet: www.figc-dilettanti-er.it

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

Regolamento CALCIO. Comitato di Como. D. Time-Out

Regolamento CALCIO. Comitato di Como. D. Time-Out Comitato di Como Regolamento CALCIO D. Time-Out Verrà applicato in tutte le categorie, anche in quelle che non rientrano nei Campionati Nazionali. Ogni squadra potrà richiedere una sospensione di 2 per

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2010/2011 Comunicato Ufficiale N 5 del 18/10/2010

STAGIONE SPORTIVA 2010/2011 Comunicato Ufficiale N 5 del 18/10/2010 Lega Calcio a 8 VIA DEI COCCHIERI, 11 00146 ROMA TELEFONO 06-5413450 FAX: 06-62202074 COMITATO SERIE B: 06-5061700 Web: www.legacalcioa8.it e-mail: info@legacalcioa8.it e-mail comitato serie B: comitato@legacalcioa8.it

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016. Comunicato Ufficiale N. 001

Stagione Sportiva 2015/2016. Comunicato Ufficiale N. 001 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 001 COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 1.1 SITO INTERNET Si segnala che l indirizzo

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 247 DEL 4 GIUGNO 2012. Coppa Italia 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015 REGOLAMENTO

COMUNICATO UFFICIALE N. 247 DEL 4 GIUGNO 2012. Coppa Italia 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015 REGOLAMENTO COMUNICATO UFFICIALE N. 247 DEL 4 GIUGNO 2012 Coppa Italia 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015 (di seguito la Competizione ) REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE e DENOMINAZIONE DELLA COMPETIZIONE Organizzatrice

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale Stagione Sportiva 2013/2014 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

Campionato Regionale 2011-12 Pagina 1 C.U. n 10 del 09/03/2012 CALCIO 11 CSI C0MMISSIONE TECNICA REGIONALE CALCIO 11 OPEN

Campionato Regionale 2011-12 Pagina 1 C.U. n 10 del 09/03/2012 CALCIO 11 CSI C0MMISSIONE TECNICA REGIONALE CALCIO 11 OPEN Campionato Regionale 2011-12 Pagina 1 C.U. n 10 del 09/03/2012 CALCIO 11 CSI C0MMISSIONE TECNICA REGIONALE CALCIO 11 OPEN P.le Matteotti, 9-43125 Parma - Tel. 0521.281226 - Fax 236626 e-mail:csi@csiparma.it

Dettagli

COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO

COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO COMUNICATO NR. 6 DEL 8 OTTOBRE 2015 COMUNICAZIONI Inpraticabilità del campo L articolo 8 del regolamento consente alle società il rinvio delle gare per impraticabilità

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE PUGLIA VIA Nicola Pende, 23-70124 BARI TEL. 080/5699011 - FAX 080/5648960 - NUMERO VERDE 800 445052 SERVIZIO PRONTO A.I.A.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE P I A C E N Z A

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE P I A C E N Z A FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE P I A C E N Z A Via Poggi, 1 29100 Piacenza Tel. 0523.756.419 Fax 0523.756.445 e-mail: info@figcpiacenza.it web: www.figcpiacenza.it Stagione

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 01 del 03/07/2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 01 del 03/07/2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Delegazione Provinciale di COMO Via Sinigaglia n 5-22100 COMO Telefono 031-574714 - Fax 031-574781 Siti Internet: http://www.lnd.it e-mail: del.como@lnd.it http://www.figc.co.it

Dettagli

C.U. 2. STAGIONE SPORTIVA 2013-2014 COMUNICATO UFFICIALE N 2 del 23 luglio 2013

C.U. 2. STAGIONE SPORTIVA 2013-2014 COMUNICATO UFFICIALE N 2 del 23 luglio 2013 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Comitato Regionale Sardegna 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. DELEGAZIONE CALCIO A CINQUE Via Ottone Bacaredda 47-1

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE P I A C E N Z A

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE P I A C E N Z A FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE P I A C E N Z A Via Poggi, 1 29122 Piacenza Tel. 0523.756.419 Fax 0523.756.445 e-mail: info@figcpiacenza.it web: www.figcpiacenza.it : segreteria@figcpiacenza.it

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 COMUNICATO UFFICIALE N 7 DEL 03/08/2015 CIRCOLARE N 1 ATTIVITÀ AGONISTICA A) Campionato

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 4 del 27/07/2007

Comunicato Ufficiale N 4 del 27/07/2007 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE DI BOLOGNA VIA CAVALIERI DUCATI 5/2a- 40132 BOLOGNA (BO) TEL. 051 3143870-3143871 e-mail:

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE PREMESSA CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS La parte iniziale del regolamento è riferita alle norme di carattere generale inerenti l organizzazione dei Campionati di: Calcio a 5 maschile e femminile,

Dettagli

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 17 del 26/10/2011 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 17 del 26/10/2011 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Via Alcide De Gasperi, 42-40132 BOLOGNA (BO) Tel. 051 3143.806 Fax: 051 3143.881 sito internet: www.figc-dilettanti-er.it

Dettagli

quarta edizione 2015 Memorial Massimo Armellini - regolamento -

quarta edizione 2015 Memorial Massimo Armellini - regolamento - PARAGRAFO 1: PARTECIPANTI quarta edizione 2015 Memorial Massimo Armellini - regolamento - Il Torneo di calcio a 8 GAMING CUP è un Torneo riservato alle Società Operatrici di scommesse Eurobet, Paddy Power,

Dettagli

REGOLAMENTO WINTER CUP 2015 2016 FINAL FOUR

REGOLAMENTO WINTER CUP 2015 2016 FINAL FOUR REGOLAMENTO WINTER CUP 2015 2016 FINAL FOUR Rappresentanza, Iscrizioni, Doveri e Obblighi. Articolo 1 Rappresentanza 1.01 Con riferimento al Comunicato Ufficiale n. 254 del 1 dicembre 2015, la Divisione

Dettagli

Campionato di Calcio a 5

Campionato di Calcio a 5 Campionato di Calcio a 5 Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale n 1 del 04/08/2014 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/27095 - Fax 0575/28157 Sito Lega Calcio: www.calciouisparezzo.it

Dettagli

REGOLAMENTO 2015 / 2016

REGOLAMENTO 2015 / 2016 REGOLAMENTO 2015 / 2016 ART. 1 COMPOSIZIONE DEL CAMPIONATO Il Campionato Amatoriale è a scopo ricreativo e destinato ai soli soci maggiorenni dell A.S.D. SUMMER GAMES è composto da10 squadre, raggruppate

Dettagli

CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D. Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 8/7/14

CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D. Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 8/7/14 CU 5 del 2/10/2014 CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 8/7/14 Si trasmettono in allegato i calendari definitivi

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Stagione Sportiva 2014/2015 (da redigere su carta intestata della Società organizzatrice)

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 69 Bis del 19/05/2015

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 69 Bis del 19/05/2015 COMITATO REGIONALE LOMBARDIA Via RICCARDO PITTERI n 95/2 20134 MILANO Tel. 02.21722.899 Sito Internet: www.lnd.it Segreteria e Programmazione Gare: Tel. 02.21722.202-204 - Fax 02.21722.233 - E.mail: affarigeneralicrl@lnd.it

Dettagli

5 TORNEO A SQUADRE EMILIA ROMAGNA

5 TORNEO A SQUADRE EMILIA ROMAGNA 5 TORNEO A SQUADRE EMILIA ROMAGNA La Lega Nuoto Uisp Regionale indice il 5 TORNEO A SQUADRE EMILIA ROMAGNA per il giorno 18/04/04 (sedi diverse). Regolamento: potranno partecipare tutte le Società che

Dettagli

Campionato Serie C Regionale

Campionato Serie C Regionale Comitato Regionale CALABRIA Ufficio Gare Via Frangipane, 38 C.P. 301 89131 REGGIO CALABRIA Fax: 0965 598440 -Tel: 0965 598441 e-mail: ufficiogare@fip.it internet: www.fip.it/calabria COMUNICATO UFFICIALE

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO PRIMAVERA TIM 2015/2016 TROFEO GIACINTO FACCHETTI 1) SOCIETA PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La Lega Nazionale Professionisti

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 005 /bis del 07/08/2010

Comunicato Ufficiale N 005 /bis del 07/08/2010 - cu 005 / 132 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI Pagina 1 FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE REGIONALI stagione sportiva 2007 2008 Delibera n. 37 Consiglio Regionale n. 22 del 29/05/2007 PER

Dettagli

4. COMUNICAZIONI DEL S.G.S.

4. COMUNICAZIONI DEL S.G.S. FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE P I A C E N Z A Via Martiri della Resistenza, 4/b 29122 Piacenza Tel. 0523.756.419 Fax 0523.756.445 web: www.figcpiacenza.it ~ e-mail: info@figcpiacenza.it

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 1 del 03/07/2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 1 del 03/07/2015 1 FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI Via Borgo Adda, 78 26900 Lodi Tel. 0371-420868 Fax 0371-424603 E-Mail Info: del.lodi@lnd.it E-Mail Delegato: e.ampisio@lnd.it Stagione

Dettagli

ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO

ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO CITTA DI AQUILEIA 2013 REGOLAMENTO CATEGORIA ALLIEVI Art. 1 organizzazione La società ASD AQUILEIA indice ed organizza un torneo a carattere regionale

Dettagli

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 ART.1 ORGANIZZAZIONE La ASD Gioventu Assemini Calcio con sede in Assemini (CA) C.so Europa 60, organizza un

Dettagli

TORNEO REGIONALE GIOVANI CALCIATRICI GIOVANISSIME 7 CONTRO 7 STAGIONE SPORTIVA 2011-2012

TORNEO REGIONALE GIOVANI CALCIATRICI GIOVANISSIME 7 CONTRO 7 STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 TORNEO REGIONALE GIOVANI CALCIATRICI GIOVANISSIME 7 CONTRO 7 STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 REGOLAMENTO ART. 1 - TITOLO Il Comitato Regionale FIGC-LND del Friuli Venezia Giulia, d intesa con il Settore Giovanile

Dettagli

CAMPIONATO UISP 2013-14 COMITATO DI GROSSETO COMUNICATO N. 1 DEL 21 09 2014

CAMPIONATO UISP 2013-14 COMITATO DI GROSSETO COMUNICATO N. 1 DEL 21 09 2014 CAMPIONATO UISP 2013-14 COMITATO DI GROSSETO COMUNICATO N. 1 DEL 21 09 2014 UISP GROSSETO - LEGA CALCIO STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CAMPIONATO DI CALCIO A 5 SERIE A, SERIE B, SERIE C1, C2, GROSSETO, COPPA

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE PALLAVOLO

CAMPIONATO PROVINCIALE PALLAVOLO CAMPIONATO PROVINCIALE PALLAVOLO REGOLAMENTO ORGANIZZATIVO A.S. 2011/2012 Il Comitato Provinciale di Venezia del Centro Sportivo Italiano e del UISP, indicono per la stagione sportiva 2010/2011 il Campionato

Dettagli

Regolamenti 2010/2011 dell Attività a Squadre e dei relativi Campionati Parte Specifica

Regolamenti 2010/2011 dell Attività a Squadre e dei relativi Campionati Parte Specifica Regolamenti 2010/2011 dell Attività a Squadre e dei relativi Campionati Parte Specifica CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2 maschile... 4 Articolo

Dettagli

CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D. Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 2/7/13

CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D. Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 2/7/13 CU 4 del 10/10/2013 CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 2/7/13 Si trasmettono in allegato i calendari definitivi

Dettagli

Stagione Sportiva 2010/2011

Stagione Sportiva 2010/2011 Stagione Sportiva 2010/2011 Comunicato Ufficiale N 32 del 02/04/ 2011 Centro Sportivo Sport Village 18 Ottobre 2010 27 Aprile 2011 CAMPIONATO REGIONALE DELLE PROFESSIONI Trofeo Niceta Oggi 32.1- Comunicazioni

Dettagli

Tornei Internazionali e Nazionali organizzati da società

Tornei Internazionali e Nazionali organizzati da società Tornei Internazionali e Nazionali organizzati da società Norme, disposizioni e chiarimenti per la corretta organizzazione dei tornei e relativa stesura dei regolamenti. 1) Organizzazione dei tornei L organizzazione

Dettagli

LE SQUADRE AMMESSE al Campionato 2009/2010 sono 56 e precisamente:

LE SQUADRE AMMESSE al Campionato 2009/2010 sono 56 e precisamente: Lega Nazionale Pallacanestro Pagina 1 di 7 ORDINAMENTO CAMPIONATO SERIE B DILETTANTI LE SQUADRE AMMESSE al Campionato 2009/2010 sono 56 e precisamente: n. 4 squadre retrocesse dalla serie A Dilettanti

Dettagli

EDIZIONE AGGIORNATA. CAMPIONATO DI PALLANUOTO FEMMINILE serie A1 Edizione 2006-2007

EDIZIONE AGGIORNATA. CAMPIONATO DI PALLANUOTO FEMMINILE serie A1 Edizione 2006-2007 CAMPIONATO DI PALLANUOTO FEMMINILE serie A1 Edizione 2006-2007 Sono ammesse a partecipare al Campionato di Serie A1 femminile, edizione 2006-2007 le seguenti Società: GEYMONAT ORIZZONTE CATANIA GIFA CITTA

Dettagli

7 TORNEO DI CALCIO A 5 REGOLAMENTO

7 TORNEO DI CALCIO A 5 REGOLAMENTO 7 TORNEO DI CALCIO A 5 REGOLAMENTO ART.1 Il CRAL UNINA DELLA CONOSCENZA dell Università di Napoli Federico II indice ed organizza, con la collaborazione tecnica dell AICS C.P. Napoli, il Torneo Amatoriale

Dettagli

Campionato di Calcio a 11

Campionato di Calcio a 11 Campionato di Calcio a 11 Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale n 1 del 01/08/2014 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/295475 - Fax 0575/28157 Sito Lega Calcio: www.calciouisparezzo.it

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016

Stagione Sportiva 2015/2016 CAMPIONATO AMATORIALE NOTTURNO PROVINCIALE A 11 GIOCATORI OVER 40 NORME DI PARTECIPAZIONE - Regolamento ART. 1 - La Lega Calcio dell U.I.S.P. di Bergamo organizza, in collaborazione con la Associazione

Dettagli

JUNIOR TIM CUP 2013. Art 8 - Giustizia sportiva La Giustizia sportiva sarà amministrata dagli Organi giudicanti CSI.

JUNIOR TIM CUP 2013. Art 8 - Giustizia sportiva La Giustizia sportiva sarà amministrata dagli Organi giudicanti CSI. JUNIOR TIM CUP 2013 IL CALCIO NEGLI ORATORI REGOLAMENTO Premessa: Il Regolamento è applicato integralmente nella fase Nazionale di JUNIOR TIM CUP 2013. Per la fase territoriale, organizzata dal CSI Milano,

Dettagli

LEGA CALCIO UISP SIENA NORME DI PARTECIPAZIONE Stagione Sportiva 2012-2013

LEGA CALCIO UISP SIENA NORME DI PARTECIPAZIONE Stagione Sportiva 2012-2013 LEGA CALCIO UISP SIENA ZONA VALDICHIANA Comunicato 01 PROMOZIONE Gir. B Si comunica a tutte le società partecipanti al campionato di Promozione il programma della prima giornata: 1ª Giornata Girone B A.S.D.

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 Del 03/07/2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 Del 03/07/2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE VENETO VIA DELLA PILA 1 30175 MARGHERA (VE) CENTRALINO: 041 25.24.111 FAX: 041 25.24.120 041 25.24.140 Indirizzo Internet:

Dettagli

MOVIMENTO SPORTIVO POPOLARE ITALIA COMITATO PROVINCIALE DI VERONA MANIFESTAZIONE PROMOZIONALE OPEN DI CALCIO A 5 CENTRO SPORTIVO SAN FLORIANO

MOVIMENTO SPORTIVO POPOLARE ITALIA COMITATO PROVINCIALE DI VERONA MANIFESTAZIONE PROMOZIONALE OPEN DI CALCIO A 5 CENTRO SPORTIVO SAN FLORIANO MOVIMENTO SPORTIVO POPOLARE ITALIA COMITATO PROVINCIALE DI VERONA Ente di Promozione Sportiva Riconosciuto dal CONI PIANETA CALCIO A5 di CALCIO A5 8 TROFEO MANIFESTAZIONE PROMOZIONALE OPEN DI CALCIO A

Dettagli