DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O"

Transcript

1

2 pag. 2 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 / 1 Trasporto in cantiere, posizionamento e rimozione di monoblocco D prefabbricato con pannelli di tamponatura strutturali, compreso allacciamenti.0002 alle reti di servizi 1,00 SOMMANO cad 1,00 336,93 336,93 2 / 2 SEGNALETICA STRADALE ORIZZONTALE eseguita con venice D spartitraffico rifrangente gialla, in opera per STRISCE CONTINUE DA _ cm nell ambito di interventi che interessino una superficie complessiva verniciata inferiore ai 150 mq Strisce longitudinali di margine carreggiata e corona giratoria 495,00 495,00 SOMMANO m 495,00 2, ,55 3 / 3 SEGNALETICA STRADALE ORIZZONTALE eseguita con venice D spartitraffico rifrangente, bianca o gialla, in opera per PASSAGGI.0107 PEDONALI, ZEBRATE, STRISCE D ARRESTO (valutati per superficie netta verniciata) e per STOP, FRECCE DIREZIONALI, SCRITTE (valutati per la superficie vuoto per pieno del minimo rettangolo circoscritto) eseguita nell ambito di interventi che interessino una superficie complessiva verniciata inferiore ai 150 mq Strisce pedonali 8,50 4,00 0,500 17,00 8,20 2,50 0,500 10,25 8,50 4,00 0,500 17,00 5,35 2,50 0,500 6,69 Zebrature isole divisionali 25,00 SOMMANO m2 75,94 21, ,18 4 / 4 SEGNALETICA STRADALE ORIZZONTALE eseguita con venice D spartitraffico rifrangente, bianca o gialla, in opera per STRISCE CONTINUE.0098 DA 12 cm nell ambito di interventi che interessino una superficie complessiva verniciata inferiore ai 150 mq Asse S.S. 195 (lato Pula) 61,00 61,00 (lato Cagliari) 49,00 49,00 Strada F 43,00 43,00 34,00 34,00 SOMMANO m 187,00 2,39 446,93 5 / 5 Canalizzazione del traffico e/o separazione di carreggiate, nel caso di cantieri D stradali, realizzate mediante barriere in polietilene tipo new-jersey, dotate di.0031 tappi di introduzione ed evacuazione, da riempire con acqua o sabbia per un peso, riferito a elementi di 1 m, di circa 8 kg a vuoto e di circa 100 kg nel caso di zavorra costituita da acqua: a) costo di utilizzo del materiale per un mese Delimitazione isola centrale *(par.ug.=46+15) 61,00 61,00 Delimitazione provvisoria aree di cantiere *(par.ug.=3*40) 120,00 120,00 SOMMANO cad 181,00 1,95 352,95 6 / 6 Passerella metallica per passaggio veicoli di dimensioni pari a 4 m (lunghezza) D x 3 m (larghezza): a) costo di utilizzo del materiale per un mese compreso il.0003 posizionamento del materiale con l ausilio di mezzi meccanici (par.ug.=1*3) 3,00 3,00 SOMMANO cad 3,00 167,47 502,41 7 / 7 Passerella pedonale metallica di dimensioni pari a 4 m (lunghezza) x 1,2 m D (larghezza): a) costo di utilizzo del materiale per un mese A R I P O R T A R E 4 620,95

3 pag. 3 R I P O R T O 4 620, (par.ug.=1*3) 3,00 3,00 SOMMANO cad 3,00 53,46 160,38 8 / 8 AUTOBOTTE SU AUTOCARRO della portata utile di 8 t con cisterna da B litri 6000, compresi conducente, consumi, manutenzione, assicurazione e bollo 0012 Trattamento antipolvere cumuli di materiali di risulta 8,00 SOMMANO ora 8,00 58,62 468,96 9 / 9 Segnalazione di lavoro effettuati da moviere con bandierine o palette D segnaletiche rifrangenti colore rosso/verde, incluse nel prezzo, con valutazione.0032 oraria per tempo di effettivo servizio per ciascuna persona impegnata. (par.ug.=2*8*12) 192,00 192,00 SOMMANO ora 192,00 29, ,04 10 / 10 Tabella lavori, fondo giallo (in osservanza del Regolamento di atuazione del D Codice della strada, fig II 382) da apporre in cantieri di durata superiore ai.0026 sette giorni di dimensioni 200x150 cm, in lamiera di acciaio spessore 10/10 mm a rifrangenza classe I; costo di utilizzo del segnale per un mese (par.ug.=4*3) 12,00 12,00 SOMMANO cad 12,00 37,57 450,84 11 / 11 Coni in gomma con rifrangenza di classe 2 (in osservanza del Rgolamento di D attuazione del Codice della strada, fig.ii. 396), utilizzati per delineare zone di.0002 lavoro o operazioni di manutenzione ordinaria di breve durata: a) altezza del cono pari a 30 cm, con 2 fasce rifrangenti; costo di utilizzo di ogni cono per un mese, compreso eventuali perdite e/o danneggiamenti Delimitazione durante realizzazione isole divisionali 15,00 SOMMANO cad 15,00 1,21 18,15 12 / 12 Delineatore flessibile in gomma bifacciale, con 6 inserti di rifrangenza di D classe II (in osservanza del Regolamento di at- tuazione del Codice della.0001 strada, fig.ii 392), usato per segnalare ed evidenziare zone di lavoro di lunga durata, deviazioni, incanalamenti e separazioni dei sensi di marcia: a) costo di utilizzo di ogni delineatore per anno o frazione di anno, compreso eventuali perdite e/o danneggiamenti Delimitazione aree di lavoro 50,00 SOMMANO cad 50,00 9,99 499,50 13 / 13 Segnalazione di cantieri temporanei costituito da cartelli conformi alle norme D stabilite dal Codice della Strada e dal Regolamento di attuazione, con.0006_ scatolatura perimetrale di rinforzo e attacchi universali saldati sul retro: 1- cartello di forma triangolare, fondo giallo (in osservanza del Regolamento di attuazione del Codice della strada, fig.ii ), in lamiera di acciaio spessore 10/10 mm; costo di utilizzo del segnale per un mese: b) lato 90 cm, rifrangenza classe I (par.ug.=3*30) 90,00 90,00 SOMMANO cad 90,00 2,97 267,30 14 / 14 Cartello di forma rettangolare, fondo giallo (in osservanza del Regolamento di D attuazione del Codice della strada, fig. II 411/a,b,c,d, 412/a,b,c, 413/a,b,c, ) in lamiera di acciaio spessore 10/10 mm con rifrangenza classe I; costo di utilizzo del segnale per un mese: a) dimensioni 90x135 cm (par.ug.=3*8) 24,00 24,00 SOMMANO cad 24,00 12,02 288,48 15 / 15 Cartello di forma circolare, segnalante divieti o obblighi (in ossevanza del D Regolamento di attuazione del Codice della strada, fig.ii 4675), in lamiera di A R I P O R T A R E ,60

4 pag. 4 R I P O R T O , _ acciaio spessore 10/10 mm; costo di utilizzo del segnale per un mese: c) lato 60 cm, rifrangenza classe II (par.ug.=3*30) 90,00 90,00 SOMMANO cad 90,00 5,01 450,90 16 / 16 Cartelli di avvertimento, prescrizione, divieto, conformi al Dgs 493/96, in D lamiera di alluminio 7/10, con pellicola adesiva rifrangente grandangolare;.0022 costo di utilizzo mensile Obbligo utilizzo DPI, ecc. *(par.ug.=3*10) 30,00 30,00 SOMMANO m2 30,00 1,59 47,70 17 / 17 Posizionamento a parete o altri supporti verticali di cartelli di scurezza, con D adeguati sistemi di fissaggio eseguiti a perfetta regola darte.0023 Vedi voce n 16 [m2 30,00] 0,33 9,90 Vedi voce n 13 [cad 90,00] 0,33 29,70 SOMMANO cad 39,60 0,59 23,36 18 / 18 Paletto zincato con sistema antirotazione per il sostegno della senaletica di D sicurezza; costo di utilizzo del palo per un mese: Fissato su base mobile o.0024 infisso a terra. Diametro del palo pari a 48 mm e altezza fno a 4,00 m Vedi voce n 14 [cad 24,00] 24,00 Vedi voce n 15 [cad 90,00] 90,00 SOMMANO cad 114,00 1,08 123,12 19 / 19 Base mobile circolare per pali di diametro 48 mm, non inclusi nel prezzo: D costo di utilizzo del materiale per un mese.0025 Vedi voce n 18 [cad 114,00] 114,00 SOMMANO cad 114,00 0,44 50,16 20 / 20 Delimitazione di cantieri temporanei costituito da cartelli e bariere (strisce D bianche e rosse) conformi alle norme stabilite dal Codice della Strada e dal.0015 Regolamento di attuazione, in lamiera di acciaio spessore 10/10 mm con scatolatura perimetrale di rin- forzo e attacchi universali saldati sul retro: 1- barriera normale di delimitazione per cantieri stradali (in osservanza del Regolamento di attuazione del Codice della strada, fig.ii 392), costituita da due cavalletti metallici corredati da una fascia metallica, altezza 200 mm, con strisce alternate oblique, rifrangenti in classe II; costo di utilizzo della barriera per un mese: (par.ug.=3*4) 12,00 6,00 72,00 SOMMANO m 72,00 3,09 222,48 21 / 21 Delimitatore modulare di curva provvisoria (in osservanza del Rgolamento di D attuazione del Codice della strada, fig.ii 395), con strisce a punta di freccia,.0017 per evidenziare il lato esterno delle deviazioni con curve provvisorie di raggio inferiore o uguale a 200 m; costo di utilizzo del cartello per un mese: b) in lamiera di acciaio spessore 10/10 mm, dimensioni 60x60 cm, rifrangenza in classe II (par.ug.=3*8) 24,00 24,00 SOMMANO cad 24,00 5,84 140,16 22 / 22 Delimitazione di percorso pedonale costituito da ferri tondi da mm 20 infissi D nel terreno e da due correnti orizzontali di tavole di legno dello spessore di cm e rete plastica arancione. Compresa fornitura del materiale, montaggio e smontaggio della struttura a fine lavori. Valutato per tutta la durata dei lavori 3,00 12,00 36,00 SOMMANO m 36,00 9,97 358,92 A R I P O R T A R E ,40

5 pag. 5 R I P O R T O ,40 23 / 23 Delimitazione di zone di lavoro costituita da ferri tondi da mm 20 infissi nel D terreno e rete plastica arancione. Compresa fornitura del materiale, montaggio.0014 e smontaggio della struttura a fine lavori. Valutato per tutta la durata dei lavori Delimitazione viabilità 265,00 1, ,00 Delimitazione area accantieramento 70,00 1,000 70,00 SOMMANO m2 335,00 5, ,15 24 / 24 Delimitazione provvisoria di zone di lavoro pericolose (cavi di dmensioni D ridotte) realizzata mediante transenna quadrilatera in profilato di ferro.0011 verniciato a fuoco (utilizzabile anche nell ap- prontamento dei cantieri stradali cosi come stabilito dal Re- golamento di attuazione del Codice della strada, fig.ii 402), smontabile e richiudibile con striscie alternate oblique bianche e rosse, rifrangenti in classe I: a) elemento di dimensioni pari a 1000 mm x 1000 mm1000 mm; costo di utilizzo del materiale per un mese Sistemazione in quota chiusini, griglie, ecc. *(par.ug.=1*3) 3,00 3,00 SOMMANO cad 3,00 1,83 5,49 25 / 25 Lampeggiatori sincronizzabili, da posizionare in serie per effeto sequenziale, D costituito da faro in materiale plastico antiurto, diametro 230 mm, lampada.0030 allo xeno, funzionamento a batteria (comprese nella valutazione), dispositivo di sincronizzazione a fotocellula: a) costo di utilizzo per un mese (par.ug.=3*6) 18,00 18,00 SOMMANO cad 18,00 26,67 480,06 26 / 26 Dispositivo luminoso, ad integrazione delle segnalazioni ordinarie dei cantieri D stradali, nelle ore notturne o in caso di scarsa visibilità, di colore giallo,.0029 lampeggiante, o rosso, a luce fissa, con lente in polistirolo antiurto, diametro 200 mm, ruotabile a 360 rispetto alla base, funzionamento a batteria (comprese nella valutazione), fotosensore (disattivabile) per il solo funzionamento notturno: a) dispositivo con lampada alogena, costo di utilizzo per un mese (par.ug.=3*15) 45,00 45,00 SOMMANO cad 45,00 15,00 675,00 27 / 27 Presegnale di cantiere mobile, fondo giallo (in osservanza del Rgolamento di D attuazione del Codice della strada, fig. II 399/a,b), formato dalla composizione.0018 di tre cartelli, in lamiera di acciaio spessore 10/10 mm con rifrangenza classe I (segnale lavori, segnale corsie disponibili e un pannello integrativo indicante la distanza del cantiere), tra cui uno con luci gia lle lampeggianti di diametro 230 mm; costo di utilizzo della segnalazione completa per un mese: b) dimensioni 220x360 cm 4,00 SOMMANO cad 4,00 23,34 93,36 Parziale LAVORI A CORPO euro ,46 T O T A L E euro ,46 A R I P O R T A R E

6 pag. 6 Num.Ord. TOTALE incid. % R I P O R T O Riepilogo Strutturale CATEGORIE C LAVORI A CORPO euro ,46 100,000 TOTALE euro ,46 100,000 Cagliari, Il Tecnico A R I P O R T A R E

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA COSTI SICUREZZA (speciali) (SpCat 1) 1 / 9 Coni in gomma con rifrangenza di classe 2 (in osservanza del Rgolamento di D.0014.0002. attuazione

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA OGGETTO: REALIZZAZIONE ROTATORIA A QUATTRO BRACCI INTERSEZIONE TRA LA S.P. 5 AGLIENTU VIGNOLA MARE E LA S.P. 90 CASTELSARDO SANTA TERESA GALLURA COMMITTENTE: GESTIONE COMMISSARIALE EX PROVINCIA OLBIA-TEMPIO

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA CONTRATTUALI. metri quadri 546,00 1,54 840,84

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA CONTRATTUALI. metri quadri 546,00 1,54 840,84 1 D.0001.000 2.0052 2 D.0014.000 3.0005 OS - Allegato XV 4 D.Lgs. 81/08 SCOTICAMENTO DEL TERRENO VEGETALE per una profondita' media di cm 20, per la preparazione del piano di posa dei rilevati, compreso

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O Num.Ord. DESIGNAZIONE DEI LAVORI D I M E N S I O N I I M P O R T I Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Recinzione provvisionale di cantiere di altezza

Dettagli

CITTA' DI ROSARNO PROV. DI REGGIO CALABRIA PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO RIPRISTINO DI STRADE URBANE NELL ABITATO DI ROSARNO

CITTA' DI ROSARNO PROV. DI REGGIO CALABRIA PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO RIPRISTINO DI STRADE URBANE NELL ABITATO DI ROSARNO CITT' DI ROSRNO PROV. DI REGGIO CLBRI PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO RIPRISTINO DI STRDE URBNE NELL BITTO DI ROSRNO PROGETTISTI: RESPONSBILE DEL PROCEDIMENTO rch. Luciano Macrì Geom Rosario Laurito rch.

Dettagli

COMUNE DI MANZIANA PROVINCIA DI ROMA RIFACIMENTO RETE IDRICA VIA STRADA CROCE DAL CIV. 44 AL CIV. 80

COMUNE DI MANZIANA PROVINCIA DI ROMA RIFACIMENTO RETE IDRICA VIA STRADA CROCE DAL CIV. 44 AL CIV. 80 COMUNE DI MANZIANA PROVINCIA DI ROMA RIFACIMENTO RETE IDRICA VIA STRADA CROCE DAL CIV. 44 AL CIV. 80 (TRATTO CHE INCROCIA VIA BRACCIANO E VIA CHIESETTA DELLE GRAZIE) PROGETTO ESECUTIVO ALL. C.04 22 S..0.

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O R I P O R T O pag. 2 LAVORI A CORPO Protezione (SpCat 1) 1 / 1 Dispositivi di protezione individuale, dotati di 005 marchio di conformita' CE ai sensi del DLgs 475/92: 01/07/2010 Occhiali di sicurezza

Dettagli

VARIANTE ALLA S.R. 436 FRANCESCA TRA LA LOCALITA PAZZERA E LA S.P. 26 CAMPORCIONI IN LOCALITA BISCOLLA 1 LOTTO IN COMUNE DI MONSUMMANO TERME

VARIANTE ALLA S.R. 436 FRANCESCA TRA LA LOCALITA PAZZERA E LA S.P. 26 CAMPORCIONI IN LOCALITA BISCOLLA 1 LOTTO IN COMUNE DI MONSUMMANO TERME Stefano Palandri Ingegnere Via Mazzini, 28 51100 Pistoia Tel. 0573 358314 Fax. 0573 508540 e-mail stefano.palandri@galactica.it - palandri.stefano@tiscali.it C.F. PLN SFN 48H08 G713G Partita IVA 00907770473

Dettagli

Interventi di manutenzione straordinaria Strade Provinciali

Interventi di manutenzione straordinaria Strade Provinciali Provincia dell Ogliastra via Pietro Pistis - 08045 LANUSEI tel. 0782 473600 fax 0782 41053 Gestione Commissariale (L.R. n. 15 /2013) Servizio Viabilità Trasporti Infrastrutture via Mameli 08048 TORTOLÌ

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA ALLEGATO "C" Comune di Novara Provincia di NO STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO: Opere di rifacimento

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Analisi dei prezzi Volume 11

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Analisi dei prezzi Volume 11 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Analisi dei prezzi Volume 11 Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0014 - SICUREZZA..............................................

Dettagli

913830203 classe 1 (figura 383) 913840203 classe 1 (figura 384) 913850203 classe 1 (figura 385) 913860203 classe 1 (figura 386) 913870203 classe 1 (figura 387) 913880203 classe 1 (figura 388) 913900203

Dettagli

n. 1,00 x 861,28=... 861,28

n. 1,00 x 861,28=... 861,28 S.02.10.30 Passerella per attraversamenti di scavi o spazi affaccianti sul vuoto fornite di parapetti su entrambi i lati, in conformità alla normativa vigente. Montaggio e nolo per il 1 mese. Pedonale

Dettagli

DURATA LAVORI. 2 Impianto cantiere 16 g. 3 Risoluzione interferenze con sottoservizi 60 g. 4 Inizio lotto - Svincolo 2 214 g INIZIO LOTTO - SVINCOLO 2

DURATA LAVORI. 2 Impianto cantiere 16 g. 3 Risoluzione interferenze con sottoservizi 60 g. 4 Inizio lotto - Svincolo 2 214 g INIZIO LOTTO - SVINCOLO 2 ELENCO ALLEGATI CRONOPROGRAMMA PIANO DI DEVIAZIONE DEL TRAFFICO UBICAZIONE AREE DI CANTIERE E STOCCAGGIO MATERIALE ESTRATTI DALLE PLANIMETRIE CON INDIVIDUAZIONE DELLE INTERFERENZE ESEMPIO DI SCHEDA CON

Dettagli

SIC3 COMUNE DI AVERSA PROGETTO DEFINITIVO

SIC3 COMUNE DI AVERSA PROGETTO DEFINITIVO P.I.U. EUROPA Operazione cofinanziata dal POR FESR Campania 2007/2013 Asse VI Obiettivo Operativo 6.1- Città Medie COMUNE DI AVERSA Ampliamento della Zona a Traffico Limitato (ZTL) e punti di snodo del

Dettagli

CAV S.p.A. Concessioni Autostradali Venete

CAV S.p.A. Concessioni Autostradali Venete CAV S.p.A. Sede Legale: via Bottenigo, 64 A 30175 Marghera Venezia Tel. 0415497111 - Fax. 041935181 R.I./C.F./P.IVA 03829590276 Iscr. R.E.A. VE 0341881 Cap. Sociale 2.000.000,00 AUTOSTRADE IN CONCESSIONE:

Dettagli

COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA

COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA Comune di Civitavecchia Provincia di Roma pag. 1 COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA OGGETTO: ONERI DELLA SICUREZZA - Adeguamento e ristrutturazione Cimitero Monumentale di Aurelia Nord - Ristrutturazione

Dettagli

ONERI DELLA SICUREZZA

ONERI DELLA SICUREZZA APPRESTAMENTI DI CANTIERE 3 volte/tem po fornitura e/o noleggio, posa in opera e mantenimento in efficienza di transenne metalliche zincate a caldo 0 x 0 cm. compreso segnaletica di segnalamento e sicurezza

Dettagli

Segnaletica Segnaletica Stradale e Cantieristica

Segnaletica Segnaletica Stradale e Cantieristica Corsi Antincendio Videocorsi e Manuali KIT Formatore Carrellisti Materiali didattici per effettuare la formazione dei lavoratori sui carrelli elevatori Composizione: - DVD videocorso - Cd-rom per il formatore

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA Comune di CONCORDIA SAGITTARIA Provincia di VENEZIA OGGETTO: INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO DELLA VIABILITA' PROVINCIALE IN AMBITO URBANO. REALIZZAZIONE DEL PERCORSO CICLOPEDONALE TRA IL CENTRO STORICO DI

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI

DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O pag. 1 LAVORI A CORPO OPERE DI SICUREZZA (SpCat 1) Apprestamenti (Cat 1) Opere provvisionali, recinzioni e (SbCat 1) 1 / 1 Prefabbricato monoblocco con pannelli di SR5009h tamponatura strutturali,

Dettagli

Capitolo 5. 5.1 Segnaletica orizzontale. Segnaletica orizzontale. Segnali complementari. Strisce longitudinali

Capitolo 5. 5.1 Segnaletica orizzontale. Segnaletica orizzontale. Segnali complementari. Strisce longitudinali 5.1 Segnaletica orizzontale Capitolo 5 Segnaletica orizzontale. Segnali complementari La segnaletica orizzontale è rappresentata dai segni sulla carreggiata che si suddividono in: strisce longitudinali;

Dettagli

CATALOGO S E G N A L E T I C A S T R A D A L E E C A NTIERISTICA

CATALOGO S E G N A L E T I C A S T R A D A L E E C A NTIERISTICA CATALOGO S E G N A L E T I C A S T R A D A L E E C A NTIERISTICA S PANNELLO ALOGENO 3 LUCI CONFIGURAZIONI LUMINOSE LAMPEGGIANTI: TELECOMANDO PER PANNELLO 3 LUCI - Freccia sinistra - - Freccia destra -

Dettagli

CODICE CODICE DESCRIZIONE U.M. Prezzo Unitario. Nolo per unità di decontaminazione (primo mese) Euro Cinquecentoquattro / 00 cad 504,00

CODICE CODICE DESCRIZIONE U.M. Prezzo Unitario. Nolo per unità di decontaminazione (primo mese) Euro Cinquecentoquattro / 00 cad 504,00 Pag. 1 NP 5 NP 6 Nolo per unità di decontaminazione (primo mese) Euro Cinquecentoquattro / 00 504,00 Nolo per unità di decontaminazione (dai mesi successivi al primo) Euro Centosettantanove / 00 179,00

Dettagli

P2 Passerella pedonale metallica di dimensioni pari a 4 m (lunghezza) x 1,2 m (larghezza): a) costo di utilizzo del materiale cad 53,46 per un mese

P2 Passerella pedonale metallica di dimensioni pari a 4 m (lunghezza) x 1,2 m (larghezza): a) costo di utilizzo del materiale cad 53,46 per un mese SICUREZZA Protezione P1 Passerella pedonale con parapetti realizzata in lamiera metallica forata da mm 2 rinforzata con profili metallici ad U, cad 51,56 completa di parapetti in tubo di ferro, completamente

Dettagli

OPERE DI SICUREZZA - LISTINO PREZZI INDICE

OPERE DI SICUREZZA - LISTINO PREZZI INDICE Accordo Quadro per l affidamento dei lavori non programmabili di manutenzione ordinaria e straordinaria, presso gli edifici INDICE OPERE DI SICUREZZA OPERE COMPIUTE... 2 CAPSROC ANDATOIE E PASSERELLE...

Dettagli

Provincia di Roma PROGETTO PER IL COLLEGAMENTO VIARIO ADIACENTE PALAZZO DORIA PAMPHILI LAVORI DI SISTEMAZIONE DELLA VIABILITA' DI ACCESSO OGGETTO:

Provincia di Roma PROGETTO PER IL COLLEGAMENTO VIARIO ADIACENTE PALAZZO DORIA PAMPHILI LAVORI DI SISTEMAZIONE DELLA VIABILITA' DI ACCESSO OGGETTO: Provincia di Roma OGGETTO: PROGETTO PER IL COLLEGAMENTO VIARIO ADIACENTE PALAZZO DORIA PAMPHILI LAVORI DI SISTEMAZIONE DELLA VIABILITA DI ACCESSO COMMITTENTE: Comune di Valmontone Dott Arch Roberto Pinci

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DECRETO 10 luglio 2002 (Pubblicato sulla GU n. 226 del 26-9-2002- Suppl. Straordinario) Disciplinare tecnico relativo agli schemi segnaletici, differenziati

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA Comune di LECCO Provincia di Lecco STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA Decreto Legislativo 81/2008 OGGETTO: Edificio in LECCO Via Toti 4-6 COMMITTENTE: A.L.E.R. LECCO Data, IL TECNICO R I P O R T O pag.2 1

Dettagli

AGENZIA REGIONALE DI PROTEZIONE CIVILE

AGENZIA REGIONALE DI PROTEZIONE CIVILE SOMMARIO 1 1.1 1.2 1.3 1.4 MARCHIO Costruzione tecnica Esempi di leggibilità e riduzione Versione a colori Versione in bianco e nero pag. 3 pag. 4 pag. 5 pag. 5 2 2.1.1.2.3.4.5.6 2.3 2.3.1 2.3.2 2.4 2.4.1

Dettagli

REALIZZAZIONE ROTATORIA INCROCIO VIA NOVARA/VIA VERDI

REALIZZAZIONE ROTATORIA INCROCIO VIA NOVARA/VIA VERDI Dott. P-le Lugano 9 20158 Milano T. 02.39321588 F. 02.36685649 C. 335.209031 Email: gaad99@iol.it COMUNE DI BOLLATE (Milano) REALIZZAZIONE ROTATORIA INCROCIO VIA NOVARA/VIA VERDI PIANO DELLA SICUREZZA

Dettagli

STIMA SOMMARIA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA SOMMARIA DEI COSTI DELLA SICUREZZA Area Gestione Edilizia Sapienza Università di Roma pag. 1 STIMA SOMMARIA DEI COSTI DELLA SICUREZZA OGGETTO: Realizzazione di nuovo Stabulario Edificio B, Piano 4, Viale Regina Elena n 291 Roma COMMITTENTE:

Dettagli

COMUNE DI CENATE SOTTO Provincia di BERGAMO

COMUNE DI CENATE SOTTO Provincia di BERGAMO COMUNE DI CENATE SOTTO Provincia di BERGAMO PIANO GENERALE DEGLI IMPIANTI PUBBLICITARI E DELLE PUBBLICHE AFFISSIONI PIANO DI ATTUAZIONE ATTO DI APPROVAZIONE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. DEL..

Dettagli

Decreto Ministeriale del 10/07/2002

Decreto Ministeriale del 10/07/2002 Decreto Ministeriale del 10/07/2002 Disciplinare tecnico relativo agli schemi segnaletici, differenziati per categoria di strada, da adottare per il segnalamento temporaneo. Decreto Ministeriale del 10/07/2002

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Ladispoli Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 29/06/2014 IL TECNICO. pag. 1

COMPUTO METRICO. Comune di Ladispoli Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 29/06/2014 IL TECNICO. pag. 1 Comune di Ladispoli Provincia di pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Data, IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Delimitazione provvisoria

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI 1 M01002 Specializzato edile h 34,47 2 M01003 Qualificato edile h 32,18 3 M01004 Comune edile h 29,17 4 NT.01.010.0020 Autocarro con rimorchio della portata di 170-180 ql. compreso il conducente, carburante

Dettagli

OGGETTO PIANO DI SICUREZZA E COORDINAMENTO. (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) Allegato C: Stima dei costi della sicurezza

OGGETTO PIANO DI SICUREZZA E COORDINAMENTO. (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) Allegato C: Stima dei costi della sicurezza OGGETTO PIANO DI SICUREZZA E COORDINAMENTO (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) Allegato C: Stima dei costi della sicurezza pag. 2 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 Recinzione provvisionale

Dettagli

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI PA.01 Oneri di discarica valutati a mc misurato sul volume effettivo di scavo o demolizione. Oneri di discarica MC 1.000 24.76 24.76 TOTALE 24.76 PREZZO TOTALE PER MC 24.76 Pagina 1 di 11 PA.02 Fornitura

Dettagli

Prescrizioni minime per la segnaletica di sicurezza

Prescrizioni minime per la segnaletica di sicurezza Prescrizioni minime per la segnaletica di sicurezza decreto legislativo 9 aprile 2008 n. 81 Coordinato con il D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106 Articoli 161-164 TPALL. Luca Chini il Dlgs N. 81/2008 E un testo

Dettagli

Comune di Roma. Computo metrico estimativo

Comune di Roma. Computo metrico estimativo Comune di Roma Provincia di ROMA LAVORI Realizzazione di villetta bifamiliare a schiera Computo metrico estimativo COMMITTENTE EREDI ROSSI IMPRESA CONTRATTO N Repertorio Registrato il Presso al n Mod.

Dettagli

art R LUX 10 Lampada a LED per l illuminazione di strade provinciali, tangenziali, urbane, extraurbane e residenziali.

art R LUX 10 Lampada a LED per l illuminazione di strade provinciali, tangenziali, urbane, extraurbane e residenziali. art R LUX 10 Lampada a LED per l illuminazione di strade provinciali, tangenziali, urbane, extraurbane e residenziali. ottica - 24 / 36 LED CREE con assorbimento di 40-60 - 80-100W efficienza sorgente

Dettagli

TEMPORANEO NEI CANTIERI

TEMPORANEO NEI CANTIERI PROVINCIA DI PISTOIA AREA TECNICA Servizio Sicurezza Cantieri - Formazione e Informazione LA SICUREZZA NELLE INFRASTRUTTURE STRADALI IL SEGNALAMENTO TEMPORANEO NEI CANTIERI STRADALI Quali caratteristiche

Dettagli

S.p.A. AUTOVIE VENETE

S.p.A. AUTOVIE VENETE 1 di 64 S.p.A. AUTOVIE VENETE Via V. Locchi, 19 34123 TRIESTE Tel. 040-3189111 http://www.autovie.it/ Autostrada Venezia-Trieste con diramazioni Palmanova-Udine e Portogruaro-Conegliano NORME GENERALI

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI MONTALDO B.DA Provincia di Alessandria LAVORI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Progetto Principale Montaldo B.da 04/02/204 IL PROGETTISTA IL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO Ing. G. Boccaccio Pag.

Dettagli

Segnaletica e sicurezza nei cantieri autostradali Analisi normative e Best Practice in Autostrade per l italia

Segnaletica e sicurezza nei cantieri autostradali Analisi normative e Best Practice in Autostrade per l italia Health Safety e Environnement Condirezione Generale Operations and Maintenance Segnaletica e sicurezza nei cantieri autostradali Analisi normative e Best Practice in Autostrade per l italia Pistoia, 25

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI CODICE DESCRIZIONE U.M. PREZZO 1 UN.03.010.0020 Cancellatura di segnaletica orizzontale in qualsiasi tipo, mediante applicazione di sverniciatore e successiva raschiatura, o con altro sistema, in modo

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 11.4.1.2 Scarificazione a freddo di pavimentazione in conglomerato bituminoso eseguita con mezzo idoneo tale da rendere uniforme e ruvida l'intera superficie scarificata,

Dettagli

LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI

LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI Computo metrico estimativo pag. 1 di 5 LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI 1 47 Sfalcio meccanico di vegetazione spontanea eterogenea costituita in prevalenza da canne e cespugli pulizia

Dettagli

Allegato B. Schede tecnico-costruttive degli impianti di Pubblicità esterna

Allegato B. Schede tecnico-costruttive degli impianti di Pubblicità esterna ACCORDO DI COLLABORAZIONE EX ART. 43 DELLA LEGGE 449/1997 E ART. 119 DEL D.LGS N. 267/2000 tra la Società HI-COM s.r.l. in qualità di Collaborante ed il Comune di Tortoreto in qualità di Collaboratore

Dettagli

VERBALE n. 32/2004. AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto per la fornitura di materiale segnaletico vario per scorte di

VERBALE n. 32/2004. AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto per la fornitura di materiale segnaletico vario per scorte di VERBALE n. 32/2004 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - TRENTO Verbale del pubblico incanto per la fornitura di materiale segnaletico vario per scorte di magazzino dei Centri di servizio per la Sicurezza Autostradale.

Dettagli

ANALISI PREZZI. Spese generali 17,00% Utile d'impresa 10,00% Operaio specializzato ora 26,42 Operaio qualificato ora 24,76 Operaio comune ora 23,50

ANALISI PREZZI. Spese generali 17,00% Utile d'impresa 10,00% Operaio specializzato ora 26,42 Operaio qualificato ora 24,76 Operaio comune ora 23,50 ANALISI PREZZI Spese generali 17,00% Utile d'impresa 10,00% Operaio specializzato ora 26,42 Operaio qualificato ora 24,76 Operaio comune ora 23,50 Miniescavatore compreso operatore ora 57,35 Autocarro

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Reggio Calabria Provincia di Reggio Calabria

COMPUTO METRICO. Comune di Reggio Calabria Provincia di Reggio Calabria Comune di Reggio Calabria Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di installazione di n. 6 impianti ascensore negli immobili ubicati in Reggio Calabria, viale Europa n. 49 e

Dettagli

RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO

RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO 1 Indice 1 PREMESSA...2 2 RIFERIMENTI NORMATIVI...2 3 CARATTERISTICHE GENERALI...3 4 CORPI ILLUMINANTI PREVISTI IN PROGETTO...5 5 VERIFICHE ILLUMINOTECNICHE...8

Dettagli

Preinsegna - Art. 6.1 del PGIP. scheda tecnica. Comune di Bruino PROVINCIA DI TORINO. Comune di BRUINO

Preinsegna - Art. 6.1 del PGIP. scheda tecnica. Comune di Bruino PROVINCIA DI TORINO. Comune di BRUINO L impianto è' costituito da due pali di sostegno realizzati con profilo tubolare in estruso di alluminio avente dimensioni di mm. 80x3500x80. Alle estremità i pali sono completati da un tappo di chiusura

Dettagli

La nostra storia si fa strada

La nostra storia si fa strada Il presente LISTINO PREZZI accompagna il nuovo catalogo 2.0-2014. Il nuovo catalogo di SISAS è stato suddiviso in tre macro sezioni, che di seguito andiamo a specificare. Sistemi e Dispositivi di Mobilità

Dettagli

I.I.S.S. "E. GIANNELLI" - Parabita

I.I.S.S. E. GIANNELLI - Parabita f 1 I.I.S.S. "E. GIANNELLI" - Parabita ) I F PROGETTO ESECUTIVO PON FESR: "AMBIENTI PER L 'APPRENDIMENTO " ASSE 11 "QUALITA DEGLI AMBIENTI SCOLASTICI" OBIETTIVO C P OGGETTO PROGETTO ESECUTIVO FINALIZZATO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA. Area Servizi Tecnici. - Polo Annunziata - EDIFICI UNIVERSITARI PROGETTO ESECUTIVO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA. Area Servizi Tecnici. - Polo Annunziata - EDIFICI UNIVERSITARI PROGETTO ESECUTIVO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA Area Servizi Tecnici - Polo Annunziata - EDIFICI UNIVERSITARI PROGETTO ESECUTIVO SMALTIMENTO GAS ESTINGUENTI A BASE DI CFC E HCFC PROGETTISTA geom. Giuseppe De Leo TIMBRI

Dettagli

Peso kg. E mm. F mm. 750x750 5 270 750x750 Sciolti 62. 759x750 5 270 750x750 Sciolti 62. Dimensioni H mm. / Cad. Caditoia sifonata in polietilene

Peso kg. E mm. F mm. 750x750 5 270 750x750 Sciolti 62. 759x750 5 270 750x750 Sciolti 62. Dimensioni H mm. / Cad. Caditoia sifonata in polietilene 10 pozzetti pozzetti Sifoni antiodore per chiusini Sifone antiodore da applicare su griglie stradali in ghisa lamellare o sferoidale. Realizzato in polipropilene e assemblato con viti in acciaio inox.

Dettagli

DECRETO INTERMINISTERIALE 4 MARZO

DECRETO INTERMINISTERIALE 4 MARZO DECRETO INTERMINISTERIALE 4 MARZO 2013 Segnaletica stradale per attività lavorative svolte in presenza di traffico veicolare SCOPO: detta i criteri generali di sicurezza inerenti le procedure di revisione,

Dettagli

SEGNALETICA DI SICUREZZA E AZIENDALE

SEGNALETICA DI SICUREZZA E AZIENDALE E AZIENDALE CARTELLI DI PERICOLO: SIMBOLI CONFEZIONE DA 5 PEZZI FIG. 10000 CAVALLETTO PORTA CARTELLI CARATTERISTICHE: realizzato in materiale plastico per l inserimento di cartelli intercambiabili, bifacciale

Dettagli

CATALOGO S E G N A L E T I C A S T R A D A L E E C A NTIERISTICA

CATALOGO S E G N A L E T I C A S T R A D A L E E C A NTIERISTICA CATALOGO S E G N A L E T I C A S T R A D A L E E C A NTIERISTICA SEGNALETICA COMPLEMENTARE BARRIERE - DELINEATORI FIG.392 FIG.402 QUADRILATERO PER CHIUSINI CON FIG.383 FIGURA 392 909004011 909004014 909004017

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di magisano Provincia di catanzaro. Progetto di per la realizzazione del sentiero Ponte del Diavolo o della Preneta OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di magisano Provincia di catanzaro. Progetto di per la realizzazione del sentiero Ponte del Diavolo o della Preneta OGGETTO: Comune di magisano Provincia di catanzaro pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Progetto di per la realizzazione del sentiero Ponte del Diavolo o della Preneta COMMITTENTE: amministrazione comunale di MAGISANO

Dettagli

COMPUTO METRICO. h 70,00 32,18 2.252,60

COMPUTO METRICO. h 70,00 32,18 2.252,60 MA - MANODOPERA 1 - Mano d' opera 1 M01002 Specializzato edile 70 70,00 h 70,00 34,47 2.412,90 2 M01003 Qualificato edile 70 70,00 h 70,00 32,18 2.252,60 3 M01004 Comune edile 71 71,00 h 71,00 29,17 2.071,07

Dettagli

PIANO DI MANUTENZIONE DELL OPERA

PIANO DI MANUTENZIONE DELL OPERA PIANO DI MANUTENZIONE DELL OPERA MANUALE DI MANUTENZIONE DELL OPERA Comune di Quarrata Provincia di Pistoia Oggetto: SR 66 Interventi di messa in sicurezza nel Comune di Quarrata I dieci interventi che

Dettagli

Piano Generale Impianti Pubblicitari Norme Tecniche di Attazione

Piano Generale Impianti Pubblicitari Norme Tecniche di Attazione COMUNE DI MONTIGNOSO PROVIINCIIA DII MASSA--CARRARA Deeccorratto dii Meedagglliia d Orro all Meerriitto Ciiviillee PIANO GENERALE DEGLI IMPIANTI PUBBLICITARI P..G..I..P Gennaio 2010 NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE

Dettagli

SIRA SEGNALETICA E FANALERIA. Pannelli di segnalazione ingombro posteriore. Pannelli per motrici. Kit di 2 pannelli formato mm 140x565

SIRA SEGNALETICA E FANALERIA. Pannelli di segnalazione ingombro posteriore. Pannelli per motrici. Kit di 2 pannelli formato mm 140x565 Pannelli di segnalazione ingombro posteriore Pannelli per motrici G 20442 G 20443 Kit di 2 pannelli formato mm 140x565 Kit di 2 pannelli formato mm 140x565 omologati ECE ONU 70 emend. 01 Pannelli per rimorchi

Dettagli

SCHEDA TECNICA SERRANDE AVVOLGIBILI A MOLLE DI COMPENSAZIONE

SCHEDA TECNICA SERRANDE AVVOLGIBILI A MOLLE DI COMPENSAZIONE SCHEDA TECNICA SERRANDE AVVOLGIBILI A MOLLE DI COMPENSAZIONE Le serrande avvolgibili RM MOSTARDA sono costituite da elementi in lamiera zincata di spessore 8/10 oppure 10/10 (fig. 1 e 2), opportunamente

Dettagli

ELENCO PREZZI. Comune di Palermo Provincia di PALERMO REALIZZAZIONE DEL PARCHEGGIO DELLA STAZIONE FERROVIARIA DI PALERMO CENTRALE OGGETTO:

ELENCO PREZZI. Comune di Palermo Provincia di PALERMO REALIZZAZIONE DEL PARCHEGGIO DELLA STAZIONE FERROVIARIA DI PALERMO CENTRALE OGGETTO: Comune di Palermo Provincia di PLERMO pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: RELIZZZIONE DEL PRCHEGGIO DELL STZIONE FERROVIRI DI PLERMO CENTRLE COMMITTENTE: Data, 09/07/2010 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli

Dettagli

Progetto TI MUOVI. Sottoprogetto LA STRADA E LE SUE REGOLE

Progetto TI MUOVI. Sottoprogetto LA STRADA E LE SUE REGOLE Progetto TI MUOVI Sottoprogetto LA STRADA E LE SUE REGOLE LA BUONA STRADA A cura della I A (anno scolastico 2009-2010) Scuola secondaria di primo grado CARLO LEVI - I.C. King GRUGLIASCO IL NOSTRO PERCORSO

Dettagli

SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI

SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI ELENCO PREZZI UNITARI A MANODOPERA Le prestazioni di mano d'opera per lavori in economia saranno compensate

Dettagli

Marcatura laser dei metalli

Marcatura laser dei metalli 62 ColorARE Marcatura laser dei metalli TherMark Il prodotto è a base di acqua ed asciuga rapidamente. Si applica sul metallo da incidere con il laser e la quantità in eccesso è facilmente rimovibile lasciando

Dettagli

ALLEGATO TECNICO A5 al Capitolato Speciale d Appalto

ALLEGATO TECNICO A5 al Capitolato Speciale d Appalto Procedura aperta per la fornitura di contenitori per la raccolta differenziata dei rifiuti. ALLEGATO TECNICO A5 al Capitolato Speciale d Appalto CONTENITORE 360 LITRI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI

PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI COMUNE DI MENTANA CITTA' METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI RESTAURO E RECUPERO DI PALAZZO BORGHESE TITOLO ELABORATO Allegato P.S.C. Stima dei costi della sicurezza COD._rev

Dettagli

I N D I C A Z I O N E D E L L E P R E S T A Z I O N I

I N D I C A Z I O N E D E L L E P R E S T A Z I O N I Lavori:B - elenco prezzi sicurezza pag. 1 di 5 * NZ. 10 Nolo di impianto antiintrusione per ponteggi Nolo di impianto anti intrusione per ponteggi, comprensivo di collegamento a rete elettrica, da quadro

Dettagli

ALLEGATO TECNICO A1 al Capitolato Speciale d Appalto Prescrizioni tecniche

ALLEGATO TECNICO A1 al Capitolato Speciale d Appalto Prescrizioni tecniche Procedura aperta per la fornitura di contenitori per la raccolta differenziata dei rifiuti, con capacità pari a 120, 240, 1100 litri. ALLEGATO TECNICO A1 al Capitolato Speciale d Appalto Prescrizioni tecniche

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di GUBBIO Provincia di Perugia OGGETTO: Interventi di sostituzione copertura in cemento e amianto - Via della Piaggiola, 176

COMPUTO METRICO. Comune di GUBBIO Provincia di Perugia OGGETTO: Interventi di sostituzione copertura in cemento e amianto - Via della Piaggiola, 176 Comune di GUBBIO Provincia di Perugia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Interventi di sostituzione copertura in cemento e amianto - Via della Piaggiola, 176 COMMITTENTE: Umbria TPL e Mobilità spa Data, 03/11/2014

Dettagli

PREZZIARIO MARCHE 2008

PREZZIARIO MARCHE 2008 PREZZIARIO MARCHE 2008 Art. 02.05.017 Art. 02.05.019 Art. 02.05.020 Art. 26.01.01.05.001 Art. 26.01.01.05.002 Art. 26.01.01.06.001 Art. 26.01.01.06.002 Noleggio di elementi metallici regolabili (cristi)

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO DI LEGUZZANO

COMUNE DI SAN VITO DI LEGUZZANO Via Libertà 97-36013 Piovene Rocchette (VI) - 0445 650224-0445 559182 - @ info@studiogirardello.it - www.studiogirardello.it PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI SAN VITO DI LEGUZZANO Intervento: Piano di recupero

Dettagli

Violazioni al Codice della Strada e/o al relativo Regolamento di esecuzione e di attuazione

Violazioni al Codice della Strada e/o al relativo Regolamento di esecuzione e di attuazione Articolo 24, comma 3, Codice della Strada: I cassonetti per la raccolta dei rifiuti solidi urbani di qualsiasi tipo e natura devono essere collocati in modo da non arrecare pericolo od intralcio alla circolazione.

Dettagli

Opere Urbanizzazione PRIMARIA - Soc. MILESI S.r.l.

Opere Urbanizzazione PRIMARIA - Soc. MILESI S.r.l. 1A OPERE URBAN. PRIMARIA AREE IN CESSIONE 1 1.5.1.1.s Demolizione parziale di strutture di fabbricati fuori terra, escluso: l'eventuale ponteggio, le operazioni necessarie per líabbassamento dei materiali

Dettagli

- uno o più operatori muniti di bandierina preavvisare la presenza di uomini e veicoli. - il n degli addetti della squadra è variabile

- uno o più operatori muniti di bandierina preavvisare la presenza di uomini e veicoli. - il n degli addetti della squadra è variabile ALLEGATO I al Decreto Interministeriale del 4 marzo 2013 - Segnaletica stradale per attività lavorative svolte in presenza di traffico veicolare 2. CRITERI GENERALI DI SICUREZZA 2.1 Dotazioni delle squadre

Dettagli

ING. FRANCO PES ELENCO PREZZI ELEMENTARI SICUREZZA. Gennaio 2014. Il progettista. Collaboratrice: Ing. Alice Marongiu

ING. FRANCO PES ELENCO PREZZI ELEMENTARI SICUREZZA. Gennaio 2014. Il progettista. Collaboratrice: Ing. Alice Marongiu ING. FRANCO PES Progetto Esecutivo Impianti e opere di completamento del Laboratorio Tecnologie Solari e Idrogeno da FER e dei Laboratori Biomasse presso la sede del Cluster Tecnologico Energie Rinnovabili

Dettagli

ING. FRANCO PES STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA. Gennaio 2014. Il progettista. Collaboratrice: Ing. Alice Marongiu

ING. FRANCO PES STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA. Gennaio 2014. Il progettista. Collaboratrice: Ing. Alice Marongiu ING. FRANCO PES Progetto Esecutivo Impianti e opere di completamento del Laboratorio Tecnologie Solari e Idrogeno da FER e dei Laboratori Biomasse presso la sede del Cluster Tecnologico Energie Rinnovabili

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Castiglione della Pescaia Provincia di Grosseto

COMPUTO METRICO. Comune di Castiglione della Pescaia Provincia di Grosseto Comune di Castiglione della Pescaia Provincia di Grosseto pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di realizzazione di nuova illuminazione pubblica della S.P. n. 61 di Punta Ala da incrocio con Via del Fornino

Dettagli

safeladder scale Scala SAFELADDER con binario integrato a norma EN 353/1 SAL004 RHF014 SAL009

safeladder scale Scala SAFELADDER con binario integrato a norma EN 353/1 SAL004 RHF014 SAL009 safeladder scale Scala SAFELADDER con binario integrato a norma EN 353/1 La scala Safeladder è un sistema di protezione contro le cadute che integra ai montanti verticali della scala un binario e garantisce

Dettagli

INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE N. Cod. MISURE 0,00

INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE N. Cod. MISURE 0,00 01 SCAVI, RINTERRI E DEMOLIZIONI 1 01.01 Scavo superficiale di scotico del piano di campagna per la pulizia del terreno e con l'asportazione di una coltre superficiale dello spessore massimo di 30 cm,

Dettagli

(1.00+35.00+1.00+61.00)*1.00 373,55 21,30 7.956,62 ((1.00+35.00+1.00+61.00)*1.00)*2 747,10 2,47 1.845,34

(1.00+35.00+1.00+61.00)*1.00 373,55 21,30 7.956,62 ((1.00+35.00+1.00+61.00)*1.00)*2 747,10 2,47 1.845,34 Lavori: Opere - M.S. Fabbricati municipali Circoscrizioni 1-10 Computo metrico estimativo - Sicurezza pag. 1 di 13 LAVORI Lavori nel fabbricato di via delle Orfane 18/22 Oneri speciali per la sicurezza.

Dettagli

LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E INTERNE GESTITE DALLA SOCIETA AREA MEDIO SABATO

LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E INTERNE GESTITE DALLA SOCIETA AREA MEDIO SABATO Alto Calore Ser vizi s.p.a. Corso Europa, 41 83100 Avellino http://www.altocalore.it 0825/7941-0825/31105 - info@altocalore.it Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E PRONTO INTERVENTO DELLE RETI IDRICHE

Dettagli

Dissuasori - Paletti - Archetti - Transenne arredo Bacheche - Totem - Paline anticate SEGNALETICA CENTRI STORICI E COMMERCIALI

Dissuasori - Paletti - Archetti - Transenne arredo Bacheche - Totem - Paline anticate SEGNALETICA CENTRI STORICI E COMMERCIALI SEGNALETICA CENTRI STORICI E COMMERCIALI pag. 5 Dissuasori - Paletti - Archetti - Transenne arredo Bacheche - Totem - Paline anticate ARTICOLI PER LA MOBILITÀ URBANA pag. 36 Portabici - Fioriere - Panchine

Dettagli

DIREZIONE NUOVE INFRASTRUTTURE E MOBILITA Via Mannelli n. 119/i Piano V

DIREZIONE NUOVE INFRASTRUTTURE E MOBILITA Via Mannelli n. 119/i Piano V COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE NUOVE INFRASTRUTTURE E MOBILITA Via Mannelli n. 119/i Piano V OGGETTO: REALIZZAZIONE E MANUTENZIONE STRAORDINARIA PISTE CICLABILI Codice opera 090140 UBICAZIONE: PROGETTO ESECUTIVO

Dettagli

COSTI DELLA SICUREZZA

COSTI DELLA SICUREZZA Comune di Settimo San Pietro Provincia di Cagliari pag. 1 COSTI DELLA SICUREZZA OGGETTO: Opere di Urbanizzazione relative al P.E.E.P. interessante il Comparto C/1 del P.U.C. - 1 Stralcio COMMITTENTE: Amministrazione

Dettagli

ALLEGATO 1 SPECIFICHE TECNICHE

ALLEGATO 1 SPECIFICHE TECNICHE ALLEGATO 1 SPECIFICHE TECNICHE CONTENITORI CARRELLATI DA Lt.120 Dimensioni massime esterne: Altezza mm.1000; Larghezza mm.500; Profondità mm.600; Capacità non inferiore a lt.120; Attacco a pettine. Rispetto

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA SICUREZZA DELL OPERATORE SU STRADA

LINEE GUIDA PER LA SICUREZZA DELL OPERATORE SU STRADA LINEE GUIDA PER LA SICUREZZA DELL OPERATORE SU STRADA Rev. Giugno 2014 LINEE GUIDA PER LA SICUREZZA DELL OPERATORE SU STRADA Rev. 6 di Giugno 2014 INDICE POLITICA AZIENDALE PER LA SICUREZZA E SALUTE SUL

Dettagli

STRUTTURE PER FIERE B67587785( ),(5(B,7$B! LQGG

STRUTTURE PER FIERE B67587785( ),(5(B,7$B! LQGG STRUTTURE PER FIERE SPRING ROLL E PROMOBAND > p. 322 PIANTANE ESPOSITIVE > p. 326 TOTEM > p. 328 PARETINA TELESCOPICA > p. 330 PORTA BROCHURE ESTENSIBILE > p. 331 STRUTTURE PER VETRINE > p. 332 DISTANZIALI

Dettagli

! # # % & (() # +, ++. /012 3!4, 5 3!4 3 #, 5 , 3!4 # ++ 6, 7 8 + 9 8 % 9!( :, 9!(: ; 9 6 &7! + 8 % 9 (( :, + ; 9 6 7!, 9 6 5

! # # % & (() # +, ++. /012 3!4, 5 3!4 3 #, 5 , 3!4 # ++ 6, 7 8 + 9 8 % 9!( :, 9!(: ; 9 6 &7! + 8 % 9 (( :, + ; 9 6 7!, 9 6 5 ! # # % & (() # +, ++. /012 3!4, 5 3!4 3 #, 5, 3!4 # ++ 6, 7 8 + 9 8 % 9!( :, 9!(: ; 9 6 &7! + 8 % 9 (( :, + ; 9 6 7!, 9 6 5 : 7 3?3# 7 8 8 + 8 7!( < 9 +

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ENAV S.p.A. ROMA ACC CIAMPINO pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Ristrutturazione Uffici, Piastra, Hall, Centro servizi, Foresteria e Sala Convegni - PROGETTO DEFINITIVO OPERE STRUTTURALI - STECCA

Dettagli

GUIDA ALLA CONSULTAZIONE DEL CATALOGO SISTEMI DI CHIUSURA

GUIDA ALLA CONSULTAZIONE DEL CATALOGO SISTEMI DI CHIUSURA INDICE GENERALE 5 GUIDA ALLA CONSULTAZIONE DEL CATALOGO SISTEMI DI CHIUSURA 6 7 MONO 33 47 65 69 77 95 99 101 PROFILI 106 110 ELEMENTI E ACCESSORI INDICE TIPOLOGIA PRODOTTO TIPOLOGIA PAG. 8131 EASY A FRONTALI

Dettagli

sistema modulare di recinzioni per esterno

sistema modulare di recinzioni per esterno EASY sistema modulare di recinzioni per esterno Gridiron S.p.A. è un azienda moderna e dinamica specializzata nella produzione di grigliati tecnici, canali grigliati, recinzioni, chiusini e altro ancora.

Dettagli

PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO

PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO 2 indice INTRODUZIONE PARAPETTI NORMATIVE DI RIFERIMENTO PARAPETTO P - STOP ORIZZONTALE configurazioni

Dettagli

Art. 272 PENSILINA OLIMPO

Art. 272 PENSILINA OLIMPO Scheda Tecnica Art. 272_Pag. 1 di 6 Art. 272 PENSILINA OLIMPO Struttura: n 05 montanti verticali in profilato decagonale di acciaio zincato spessore 15 / 10 (inscritto in una circonferenza di diametro

Dettagli