Periodico di informazione dell Amministrazione comunale di Barbarano Vicentino

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Periodico di informazione dell Amministrazione comunale di Barbarano Vicentino"

Transcript

1 n 11 Periodico di informazione dell Amministrazione comunale di Barbarano Vicentino marzo 2014 te conta Barbaran te Conta MAR 2014.indd 1 19/03/14 16:12

2 BARBARANO V. Recente porzione di villa a schiera di 155 mq con soggiorno, cucina, 3 camere, 2 bagni, cantina, garage doppio. Portici e terrazze con affacci sulla collina. Ingresso e giardino privati. Classe C tratt. B119 AGENZIA IMMOBILIARE BERICA NANTO Porzione di quadrifamiliare con cucina, soggiorno, 2 camere, mansarda e 3 bagni. Solai e tetto in legno, pavimento radiante, clima, allarme, serramenti PVC, oscuri alluminio, pavimenti in rovere, bagni con mosaico. Parzialmente arredata. Spazio, indipendenza, qualità! B112 BARBARANO V. Villa singola di 425 mq con locali accessori al p.terra ed abitazione al p.1. Recenti lavori di ristrutturazione con cappotto, pannellli solari, impianto riscaldamento e bagni. Lotto d angolo di 1250 mq. Classe D. INFO IN UFFICIO C46 BARBARANO V. Vista colli, nuovi appartamenti mini e bicamere con doppi servizi, giardino esclusivo, ampie terrazze e garage. Finiture molto buone. Classe D. Mini Bic A28 BARBARANO V. Recente e grazioso appartamento di 92 mq, articolati su 2 livelli con zona giorno, camera letto, ampia mansarda, 2 bagni, terrazza, ripostiglio, e garage. Zona tranquilla con adiacente parcheggio e parco giochi. Classe D A54 BARBARANO V., Ponte Nuovi appartamenti con cucina, soggiorno, 2/3 camere letto, 2 bagni e garage doppio. Al P.terra con giardino ed ingresso privato. Pavimento radiante, serramenti in rovere sbiancato, pred. clima e allarme. Classe C. Da A37 Fabbricato indipendente di 260 mq sviluppato su 2 livelli con ingresso, soggiorno, pranzo, cucina, 3 camere letto, 2 bagni, taverna, cantina e garage. Giardino di 400 mq tutto recintato. Subito disponibile ed abitabile. Parzialmente arredata. Classe E tratt. B7 BARBARANO V. Centro storico, vista panoramica sulle colline, abitazione di 160 mq con ingresso privato, soggiorno, cucina, 3 camere, studio, 2 bagni, ripostiglio. Accesso diretto dall interno al garage di 20 mq. Indipendente ed autonoma. Classe E tratt. A19 VILLAGA Zona collinare, su riva soleggiata, fabbricato di 200 mq con abitazione p.terra, mansarda al p.1. Portico adiacente con vista panoramica dominante. Terreno circostante di 4000 mq adibito in parte ad uliveto. Classe D tratt B113 BARBARANO V. Aperta campagna, rustico indipendente di mq 255 con adiacenti stalla e fienile. Accessori in corpo staccato, quali deposito scorte agricole e pollai di circa 90 mq. Struttura in sasso e solai in legno. Attualmente abitato, necessita di lavori di manutenzione. Classe G R20 BARBARANO V. Porzione laterale di villa a schiera di 200 mq con soggiorno, cucina, 3 camere letto, 2 bagni, taverna e garage doppio. Giardino di 150 mq. Ben tenuta. Classe E B17 BARBARANO V. Comodo ai servizi, recente appartamento al p.terra di 80 mq con zona giorno, 2 camere, bagno, ripostiglio, cantina, garage e posto auto. Terrazza di mq 20. Ingresso indipendente. Classe C A20 BARBARANO V. Zona centralissima, recente appartamento al p.1 di mq 80 con zona giorno, disimpegno con armadio a muro, 2 camere letto, bagno, terrazzo e garage doppio. Curato e grazioso. Subito disponibile. Classe C A123 BARBARANO V. Centro storico, nuova ristrutturazione, casa singola suddivisa in 2 unità, appartamento al p.terra di 89 mq con zona giorno, 2 camere letto, bagno e giardino privato. Accogliente, grazioso e totalmente autonomo. Adatto anche ad uso investimento. Classe D A4 VICENZA Campedello, contesto di 6 unità, appartamento al p.terra di 72 mq con zona giorno, 2 camere matrimoniali, bagno e ripostiglio. Gargae in corpo staccato ed orto in uso esclusivo. Parzialmente ristrutturato. Ideale come investimento. Classe F A64 Zona rurale, comodo al casello autostrada, fabbricato dalle linee rurale composto da abitazione di 250 mq, magazzino e portico di mq 120 e terreno agricolo adiacente di 2,5 campi. Buona opportunità. Classe F C10 BARBARANO V. Centro storico, di nuovo restauro, abitazione su 2 livelli di 100 mq con ingresso, soggiorno, cucina, 2 camere, 2 bagni, terrazzo e garage. Solai e tetto con travi a vista. Classe D. VERA OCCASIONE B10 Bella posizione, soleggiata e tranquilla, appartamento di 125 mq con ingresso, soggiorno, cucina, 4 camere, bagno e 3 terrazze. Al p.terra garage e taverna di 53 mq. Giardino privato di 150. Contesto di 4 unità. No spese condominiali. Ottimo stato. Classe E tratt A126 BARBARANO V. Centro paese, signorile villa singola di 450 mq articolata su 3 livelli. Ampie terrazze e portici di complessivi 80 mq. Lotto recintato di 980 mq. Progettata al fine di garantire la funzionalità degli spazi. Classe D. INFO IN UFFICIO C11 BARBARANO V. Centro storico, fabbricato indipendente di 330 mq, composto da 2 appartamenti distinti. Al p.1 ampia terrazza con vista panoramica sulle colline circostanti. Giardino di 600 mq. Fabbricato originale dalle linee tipicamente rurali. Classe E C6 VILLAGA Porzione di villa a schiera su 3 livelli di 180 mq con ingresso, soggiorno, cucina, 3 camere letto, 2 bagni, soffitta, cantina, lavanderia e garage. Area scoperta. Finiture di alta qualità. DA NON PERDERE! Classe D B55 Graziosa porzione di bifamiliare di 165 mq su 2 livelli. Splendida sistemazione esterna con terrazza di 100 mq dotata di vasca idro, caminetto, pozzetto, illuminazione a pavimento, aiuole con piantumazione ornamentale. Finiture alta qualità. Classe C B8 Barbaran te Conta MAR 2014.indd 2 19/03/14 16:12

3 AMMINISTRAZIONE di Roberto Boaria Resoconto dell attività amministrativa C ari concittadini, questi cinque anni passati ad amministrare il Comune sono stati importanti e impegnativi. Partendo da un gruppo di persone eterogeneo, per esperienza di vita e di lavoro, siamo riusciti, non senza difficoltà, a organizzare una squadra operativa ed efficiente dove ognuno ha dato il meglio delle proprie competenze. La partenza è stata tutta in salita, alcuni ci hanno anche boicottato, ma il più delle persone hanno dimostrato fiducia e collaborazione. Questo ci ha animato e sostenuto. Si stava delineando una crisi economica di difficile comprensione e gestione. Le conseguenze in particolare nel sociale, diventavano via via più complicate e pesanti. Occorrevano scelte ben precise e programmi per risparmiare e soprattutto per affrontare eventuali emergenze. Nel Comune risiedono oltre 650 immigrati. Al sopraggiungere della crisi economica i primi ad essere colpiti sono stati loro. Abbiamo cercato di dare aiuto soprattutto a famiglie con minorenni cercando di onerare il meno possibile il Comune. Il merito della risoluzione di complesse situazioni sociali lo dobbiamo principalmente all assessore Alessandro Pedrina, alla sua esperienza e alla sua disponibilità. Abbiamo riproposto gli spettacoli teatrali sia al teatro Berico, con la rassegna del Grappolo d oro, che nelle ville del paese (Castello di Marinoni, Villa Pedrina, Villa Rigon e per ultimo nella sala Maggiore della parrocchia di Ponte). Nel Palazzo dei Canonici, riconosciuto tra le mille Meraviglie d Italia, sono state allestite mostre d arte di importanti artisti della zona, oltre a quelle dei ragazzi delle scuole e degli anziani della casa di riposo. La biblioteca ha consolidato la sua importante attività divulgativa promuovendo iniziative per le scuole e presentando nuovi libri spesso con l intervento degli autori stessi. E aumentata la frequentazione di ragazzi ma anche di adulti. L assessore Elena Gaspari e la professoressa. Milena Padrin, coadiuvate da un nutrito numero di volontari, sono state le organizzatrici e maggiori sostenitrici di tutti gli eventi. Grazie alla competenza e all impegno del vice sindaco Ruggero Zoggia sono migliorate tutte le precedenti manifestazioni con notevole incremento delle partecipazioni. Una novità degli ultimi anni è stata è la 24 ore di Mountain Bike. Due giorni di sport, competitivo e non, gare di bici, calcetto a cinque, beach volley maschile e femminile, tennis, bocce, danza e per finire una schiumata. Sono state coinvolte in queste gare centinaia di atleti di tutte le età. Sin dall inizio del nostro mandato, consapevoli della difficile situazione economica e dei tagli ai trasferimenti che lo Stato ci avrebbe applicato, ci siamo impegnati nell analisi dei costi, al fine di trovare soluzioni via via più convenienti. Abbiamo così sottoscritto le convenzioni per la polizia locale con il Comune di Albettone, Agugliaro e L Unione dei quattro comuni riducendo i costi del personale di circa euro l anno. Il rinnovo di una convenzione con i Comuni di Villaga e Mossano per la riscossione delle entrate fiscali ci ha fatto risparmiare circa 5000 euro l anno. Con la costruzione del magazzino comunale, in perequazione, non paghiamo più i euro l anno di affitto. Dalla convenzione con il Comune di Villaga per l ospitalità nell eco centro ricaviamo 8000 euro l anno. La gestione statale delle scuole materne di Ponte ci fa risparmiare euro l anno, mentre le famiglie pagano un retta inferiore alla gestione precedente. La sostituzione di oltre 300 lampade a basso consumo dell illuminazione pubblica e l istallazione di due riduttori di flusso, producono un risparmio energetico di Kw pari a circa euro l anno. L istallazione dei pannelli fotovoltaici sopra alla palestra ci procura un risparmio di spesa di elettricità di circa 7000 euro l anno. Dal 2013 tutti gli amministratori (sindaco ed assessori) si sono ridotti gli emolumenti del trenta per cento. L assessore Pedrina 3 Magazzino Viale del Lavoro te conta Periodico di informazione dell Amministrazione comunale di Barbarano Vicentino semestrale - copia gratuita tiratura: copie n 11- Marzo 2014 Redazione e Amministrazione: Sede Municipale - Piazza Roma, n 35 - Barbarano Vicentino (VI) Tel Comitato di Redazione: Sindaco e Amministrazione comunale Realizzazione: Editori Veneti srl, Via Palladio 38 - Noventa Vicentina (VI) tel./fax Stampa: Grafiche Corrà - Arcole (VR) Supplemento a: MENSILE DI INFORMAZIONE E CULTURA dell Foto di copertina: suor Luigina Pontarin n 70 - Marzo 2014 Direttore Responsabile: Turridu Busato Data di chiusura in tipografia: Barbaran te Conta MAR 2014.indd 3 19/03/14 16:12

4 4 AMMINISTRAZIONE Nuovo manto sintetico nel campo da tennis di Barbarano Fotovoltaico sopra la palestra di Ponte ha rinunciato alla sua remunerazione sin da subito, mentre tutti i consiglieri hanno rinunciato ai gettoni di presenza dei consigli comunali. Tutto ciò fa risparmiare al Comune circa euro l anno; Gli amministratori, comunque, dall inizio del loro incarico hanno rinunciato al rimborso spese per viaggi istituzionali che pesavano nel bilancio circa euro l anno. Le spese telefoniche degli amministratori e le ore straordinarie del personale sono state notevolmente ridotte. Con queste economie abbiamo parzialmente attenuato i problemi dovuti ai tagli delle entrate statali, mantenendo inalterati i prezzi di tutti i servizi. Di seguito alcune foto delle opere compiute in soli tre anni e mezzo di governo, prima del blocco degli investimenti imposto dal patto di stabilità. In questo ultimo anno e mezzo abbiamo ottenuto i seguenti finanziamenti regionali: per la sistemazione della via Cognola ed impianto di videosorveglianza, già appaltata; per il primo stralcio di pista ciclabile che dalla scuola media arriva fino al ponte di via della Repubblica, già appaltato; per la messa in sicurezza delle scuole medie; dal Consorzio di Bonifica A.P.V. per il consolidamento dello Scaranto in corrispondenza del primo stralcio della pista ciclabile, già appaltato. Siamo inoltre in una buona posizione nella classifica che ci permetterà di ottenere un contributo a fondo perduto di per la sistemazione a scopi sociali della ex casa del fascio: si prevede l assegnazione entro la fine di quest anno o l inizio del prossimo. Sono già stati redatti in maniera definitiva, e pagati, i seguenti progetti: riqualificazione della ex casa del fascio; pista ciclabile tra Barbarano (zona scuole medie e S. Pancrazio); marciapiede tra S. Pancrazio e via Dante; rettifica della curva di via Vicariato; costruzione del marciapiede tra via Monticello e via Einaudi con chiusura dello scolo Busa; messa in sicurezza dello Scaranto in via Dietro Chiesa; sistemazione e messa a norma di edifici scolastici. Con i progetti pronti siamo in posizione vantaggiata nell ottenere eventuali contributi della Regione o della Stato Siamo partecipi con agli altri comuni dei Berici al progetto ALTA VIA DEI BERICI, già finanziato dalla Regione, per la realizzazione di una pista ciclopedonale e per cavalli che utilizza strade e sentieri esistenti nei Berici per oltre 100 km. Capofila di questo progetto è il Comune di Villaga che ne curerà anche l appalto. Durante il nostro mandato è stata eseguita e collaudata la pista ciclopedonale sulla sede nella ex F.T.V. e a Ponte sono state realizzate dalla Provincia le due rotatorie ed una bretella di collegamento: quest ultima opera lungamente attesa è importante per la sicurezza stradale. Prima della fine del nostro mandato sarà approvato definitivamente il PATI, il nuovo piano Regolatore, iniziato con la precedente amministrazione, caratterizzato da un drastico ridimensionamento dei volumi e delle aree fabbricabili, soluzione dimostratesi più coerente con i tempi. Il lungo e complesso iter della pratica è da imputare alla burocrazia della Provincia e della Regione ed al loro cambio di competenze. Dopo decenni di inerzia delle precedenti Amm.ni siamo riusciti a concludere una decina di atti notarili per l acquisto dei terreni della pista ciclabile di Ponte e dell incrocio stradale tra via Marinoni e Via Vittorio Veneto a Barbarano. Gli atti di compravendita sono stati redatti dal segretario comunale che ci ha fatto risparmiare non pochi soldi. Ci siamo impegnati con successo e senza spendere nulla per bloccare la costruzione dell impianto di Biogas in via Capitello. Siamo riusciti a concludere definitivamente l annosa pratica della cava di Monticello limitando le spese a meno di 1000 euro per consulenza legale. Ora la cava non si farà più. Contro l autorizzazione delle Regione per la cava S. Giorgio in Comune di Albettone è iniziato un procedimento legale: contiamo di ottenere prima una sospensiva, poi lotteremo per l annullamento. Nel 2013 ha avuto fine causa legale tra Comuni soci del Consorzio del Gas metano, avviata nel 2006 per controversie iniziate nei primi anni 90. Il Comune di Barbarano è stato condannato al pagamento di circa euro che siamo riusciti, senza non poco impegno, a dilazionare in dieci anni. Il pagamento della prima rata del Gas e le minori entrate da parte dello Stato ci hanno costretto ad aumento dell aliquota dell IRPEF, mentre gli altri tributi sono rimasti invariati. Nei prossimi anni con l estinguersi di vari mutui si prevede di avere una maggiore disponibilità finanziaria e si potranno sostenere maggiormente le associazioni di volontariato che tanto si prodigano per il paese. Siamo convinti di avere sempre agito correttamente e nell interesse di tutti. Alcuni obbiettivi non sono stati raggiunti soprattutto a causa dell eccezionale crisi. Se abbiamo commesso degli errori lo abbiamo fatto in buona fede e ce ne scusiamo. Il merito di quanto siamo riusciti a realizzare va innanzitutto agli assessori, ai consiglieri, in particolare a quelli che hanno avuto delle deleghe per dei settori specifici, al segretario comunale, ai cinque capi area che con pazienza e bravura hanno messo in pratica le nostre decisioni ed a tutti gli impiegati ed operatori che con il loro lavoro e la loro passione hanno contribuito a far funzionare nel migliore dei modi l apparato ed i servizi comunali. Barbaran te Conta MAR 2014.indd 4 19/03/14 16:12

5 AMMINISTRAZIONE 5 Asfaltatura via Mezzana Parco giochi via Mezzana Asfaltatura via Maganza e via Tiziano Vecellio Asfaltatura via Pila Nuova pavimentazione sintetica campo bocce Barbarano Attraversamento Pedonale Piazza Breganzato Asfaltatura via Farlenda e via Braglio Loculi Cimitero di Ponte Piantumazioni via Montegaldelle Loculi e ossari cimitero di Barbarano Barbaran te Conta MAR 2014.indd 5 19/03/14 16:12

6 OBESITÀ OBESITÀ INFANTILE PIGRIZIA E SEDENTARIETÀ Nel Vostro Dolore, la Nostra Discrezione e Professionalità Via Riviera Berica, 23 Ponte di Barbarano (VI) Tel Reperibili 24 ore su 24 DI CANETTI MAURO autorizzati in marchi Hermann e Unical ma assistiamo anche altre marchi Barbaran te Conta MAR 2014.indd 6 19/03/14 16:12

7 AMMINISTRAZIONE 7 Acquisto a titolo gratuito Casa del Fascio Nuovi corpi illuminati stradali per risparmio energetico Gestione impianti sportivi Ponte e nuovo campo tennis/calcetto Attraversamento pedonale via Giovanni XXIII a Ponte Nuova pavimentazione sintetica campo bocce ponte Asfaltatura via Terminon Ampliamento Scuola Materna di Ponte Loculi e Ossari cimitero di San Giovanni Asfaltatura via Tovi Barbaran te Conta MAR 2014.indd 7 19/03/14 16:12

8 8 Le nostre attività in cinque anni di cultura P CULTURA di Elena Gaspari - Assessore alla Cultura e Milena Padrin - Presidente della Biblioteca er l Amministrazione comunale ed in particolare per l assessorato alla cultura e la Biblioteca comunale tutte le attività culturali hanno rappresentato e rappresentano un importante investimento per il benessere e la qualità della vita della nostra comunità. A fronte di una situazione economica difficile, il nostro impegno è stato quello di mantenere, e nel limite del possibile, incrementare quegli eventi che sono ormai consolidati nel nostro territorio, cercando di garantire qualità e creatività. Abbiamo quindi pensato di ripercorrere gli eventi che sono stati organizzati da giugno 2013 a marzo Il 21 giugno è stato realizzato in occasione del Solstizio d Estate uno spettacolo recital, ambientato Nel Regno Dell Operetta con la collaborazione della rinomata compagnia d opera: Vicenza Lirica. Un emozionante serata musicale, impreziosita da un pregevole scenario architettonico dato dallo splendido Palazzo dei Canonici, dove si sono incontrati i personaggi delle più celebrate e conosciute operette. A seguire il 22 giugno 2013 è stato inaugurato in biblioteca comunale, presso il Palazzo dei Canonici, il PUNTO : un punto di accesso ad Internet che è stato realizzato grazie ad un programma di finanziamenti proposto della Regione Veneto e finalizzato a ridurre il divario digitale mediante la creazione di centri in grado di offrire gratuitamente ai cittadini, servizi di accesso al Web. L amministrazione, l assessorato alla cultura e la biblioteca, hanno dunque pensato di avvalersi di tale vantaggiosa possibilità per poter favorire l accesso ad Internet ai propri utenti e migliorare così i servizi digitali offerti. Tutt ora sono attive e funzionanti ben tre postazioni informatiche, presso la sala studio della Biblioteca e il loro utilizzo è possibile e garantito a tutti gli utenti iscritti, alle associazioni e a tutti coloro che abbiano necessità di utilizzare i mezzi informatici. Il 20 luglio 2013, in occasione della consueta Sagra del Redentore è stata inaugurata la mostra di pittura dal titolo La Pittura ha le gambe lunghe, 50 anni di storia dell arte in 150 vignette, dell artista Toni Vedù, allestita presso la Nuova Sala Maggiore a Ponte di Barbarano. Un simpatico ed interessante excursus storico nell arte, attraverso i più importanti movimenti artistici, impreziosito dalla maestria e dalla perizia tecnica di un grande acquerellista vicentino. Durante la serata sono stati premiati i vincitori del concorso Barbarano in fiore 2013, concorso giunto alla sua terza edizione, organizzato grazie alla collaborazione dell Amministrazione con la Consulta Anziani, promotrice dell iniziativa, dei Commercianti e Artigiani. L 8 settembre 2013, si è svolta la venticinquesima edizione dell affermato e sentito evento settembrino di Musica e Ambiente, presso le suggestive barchesse del Castello Godi-Marinoni. Quest anno è stato nostro ospite l Ensemble Amoroso Foco, duo formato dal soprano Marina Bartoli, accompagnata dalle incantevoli note di tiorba e liuto, eseguite dal musicista Michael Leopold, in una straordinaria ed emozionante esecuzione intitolata: Guerra di Baci. Le numerose attività del novembre culturale hanno avuto inizio l 8 novembre, con uno straordinario spettacolo teatrale, in occasione del Palio delle Contrade, allestito presso la nuova Sala Maggiore di Ponte di Barbarano; ospite la compagnia La Piccionaia in Sogno di una notte di mezza estate. L evento è stato reso possibile grazie alla partecipazione dell iniziativa provinciale Teatro incontri, alla quale di consueto l amministrazione aderisce, in quanto rappresenta una vantaggiosa occasione per dar gran lustro al territorio e alle proprie attività, radicate nel tessuto culturale. A continuare il 16 novembre, è stata inaugurata la mostra di pittura: Segno Simbolo dell artista Giuseppe Vencato, allestita presso le sale del palazzo dei Canonici. Curata e presentata dallo stimato critico d arte Giuseppe Menato. Una caleidoscopica e frizzante ventata di colori e forme, spinte da suggestionanti emozioni date dall esperienza dell artista e dalla cornice architettonica che ben si presta ad accogliere queste realizzazioni espositive. Il 7 dicembre, ha poi avuto luogo la Cerimonia di intitolazione della piazzetta antistante il Palazzo dei Canonici all illustre avvocato e giureconsulto Enrico Antonio Godi (1436ca-1536). In occasione della stessa è stato realizzato un interessante convegno storico biografico sul personaggio di illustre fama e di notevole importanza per le vicende che hanno interessato Barbarano e la sua storia, in particolare il prestigioso palazzo dei Canonici, curato dal dott. Andrea Savio, ricercatore e appassionato di storia, ora docente presso l università di Padova. Per quanto riguarda gli incontri con l autore organizzati dalla biblioteca comunale, il 21 dicembre è stato presentato un singolare libro intitolato Cuori nel Pozzo di Roberta Sorgato. Cuori nel pozzo, rievoca le condizioni di vita precedenti alla grande trasformazione degli anni Sessanta del Novecento, e la durissima realtà vissuta dagli emigrati italiani nelle miniere di carbone del Belgio; un omaggio rivolto ai tanti italiani che consumarono le loro vite con il sacrificio estremo, per amore di quanti erano rimasti a casa, ad aspettarli. Pagine commoventi, dedicate a chi lasciò il paese cercando la propria strada per le vie del mondo. L anno si è concluso con le dolci ed emozionanti note natalizie del consueto Concerto di Natale. Il 22 dicembre, presso la Chiesa di San Pancrazio, ha avuto luogo un suggestivo e indimenticabile concerto realizzato in collaborazione tra il coro Amici della Musica, il Coro Vita Nova di Grancona e il Coro Pellizzari di Arzignano, diretti rispettivamente dal M Antonio Zeffiro e dal M Fabrizio Durlo, che ci hanno traghettato con le loro musiche verso un 2014 ricco di sorprese e interessanti iniziative. Il nuovo anno si è infatti aperto l 11 Gennaio, con la XVII Rassegna Teatrale e VIII edizione del concorso il Grappolo D Oro. Un folto pubblico è stato presente già dalla prima serata e questo, come anche per gli anni passati, ci ha sostenuti e spronati nell organizzare anche questa rassegna teatrale che è stata ridotta a quattro serate e si concluderà con la serata finale l 8 marzo dove saranno assegnati i premi del concorso. Le compagnie teatrali che la commissione ha selezionato sono, nel panorama del teatro amatoriale veneto, le più rappresentative e auspichiamo quindi che il pubblico presente si sia appassionato, si sia divertito, che stare a teatro sia stata un occasione per riflettere, un occasione per sorridere e per sentirsi parte di una comunità viva e attenta che ama ed apprezza anche questa Barbaran te Conta MAR 2014.indd 8 19/03/14 16:12

9 L orto sociale ANCHE A BARBARANO VICENTINO Quanto promesso ancora l anno scorso è in fase di realizzazione per cui chi è interessato ad avere uno spazio dove coltivare ortaggi per le esigenze della propria famiglia contatti: mail: SCAMBIARE Ricicliamo ciò che non usiamo più!!! Un modo intelligente per tutti di risparmiare! Per non portare in discarica cose ancora utili ed utilizzabili! Per creare una comunità più solidale! Vi aspettiamo nel nostro punto di raccolta a Barbarano Vic. in via Marinoni è SOLIDALE iniziative per voi!!! Barbaran te Conta MAR 2014.indd 9 19/03/14 16:12

10 10 CULTURA espressione culturale. Nel frattempo sono proseguite le attività organizzate dalla Biblioteca comunale ed il 28 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria si sono svolte delle interessanti letture animate per i ragazzi della scuola primaria, a cura dell associazione Creativamente. Attività che si somma alle altre importanti iniziative che vedono protagonista la biblioteca e la nostra comunità, mirate soprattutto ad accogliere gli interessi di tutte le fasce d età, a partire dai più piccini con il progetto Nati per leggere. Ogni bambino ha diritto ad essere protetto non solo dalla malattia e dalla violenza ma anche dalla mancanza di adeguate occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo. Questo è il cuore di Nati per Leggere. Dal 1999, il progetto ha l obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni. Recenti ricerche scientifiche dimostrano come il leggere ad alta voce, con una certa continuità, ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale che cognitivo (si sviluppano meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura). Inoltre si consolida nel bambino l abitudine a leggere che si protrae nelle età successive grazie all approccio precoce legato alla relazione. Aderendo a questo progetto dal 2010 ai primi mesi del 2014 abbiamo donato 161 libri di fiabe con allegate le indicazioni di nati per leggere ad altrettanti bambini nati nel nostro Comune. A seguire le attività in collaborazione con l Istituto Comprensivo di Barbarano, tra cui le letture animate nelle scuole dell infanzia, le aperture della biblioteca al prestito librario per gli alunni delle scuole primarie. Infine il considerevole contributo organizzativo ed economico per la realizzazione del progetto COMENIUS, un importante e costruttivo scambio interculturale degli alunni della scuola secondaria con alunni provenienti dalla Polonia, attività sapientemente promossa dall istituto e ben accolta dall amministrazione comunale. Le attività della Biblioteca e dell assessorato alla cultura non si sono fermate solo a questo ma, è stato avviato un progetto per il prestito librario agli ospiti delle case di riposo, attraverso l acquisto di libri a grandi caratteri per facilitare la lettura agli anziani. In molte occasioni la biblioteca, con la collaborazione dei nostri volontari, ha organizzato dei mercatini del libro, mettendo a disposizione il materiale librario di scarto, quale prezioso invito alla lettura e alla conoscenza dell appassionante mondo dei libri e della cultura. concorso teatrale Il Grappolo d Oro Una passione, quella della lettura, tanto importante e sentita quanto apprezzata e ricordata. Infatti ogni anno la biblioteca organizza nel mese di aprile, solitamente in concomitanza con la celebrazione della giornata Mondiale del Libro, la premiazione dei lettori più assidui, suddiviso nelle diverse fasce d età. Occasione importante per ricordare i dati significativi che vanta la nostra biblioteca e che gratifica, anche la dedizione dei volontari. Ad oggi si possono contare 1274 utenti iscritti, ben prestiti in circa quattro anni e una dotazione libraria che ammonta a 8717 volumi (risorse elettroniche comprese) secondo i dati aggiornati al 31 dicembre, senza contare il materiale in scarto. Per completare poi il percorso di attività realizzate dalla biblioteca, quest anno abbiamo presentato un progetto per poter usufruire del servizio civile volontario nazionale dal titolo Biblios, con l intento di migliorare e garantire maggiori servizi all utenza, attraverso l uso di ulteriori, preparate e competenti risorse umane. Un momento culturale molto importante vede ancora protagonisti l Amministrazione comunale, l Assessorato alla cultura e la Biblioteca il 14 e 28 Marzo, in occasione della presentazione alla Comunità del volume Barbarano Vicentino e il Novecento,un secolo di storia. Un libro fortemente voluto perchè si è ritenuto importante mettere in evidenza che ogni paese, ogni città e territorio presentano dei caratteri morfologici e storico culturali particolari e unici, e Barbarano Vicentino è uno di questi perfetti esempi. In esso storia e territorio, nei secoli, si sono intersecati creando una realtà esclusiva e rara, un crogiolo di interessanti e diversificati eventi che hanno caratterizzato tutta la sua storia, dalla più antica alla più recente. Da queste premesse scaturisce la scelta da parte dell Amministrazione comunale di riordinare e raccontare la storia di Barbarano del Novecento, creando così un costruttivo seguito storico alle significative precedenti pubblicazioni. L obiettivo principale che ci ha spinti a promuovere questa opera è stato quello di creare un utile strumento di trasmissione culturale che possa salvaguardare, tutelare e soprattutto fissare in modo indelebile il nostro patrimonio storico, altrimenti destinato ad essere dimenticato o riportato solo da una sfumata tradizione orale di ricordi ormai in esaurimento. L opera sviluppa una cronistoria dettagliata del Novecento e delle vicende che hanno coinvolto la nostra realtà locale, supportata da una considerevole e significativa raccolta di materiale fotografico, frutto di un lavoro di certosina ricerca documentaristica e archivistica. Un doveroso sentito ringraziamento e plauso al curatore professor Giuliano Gambin, conoscitore, appassionato studioso e ricercatore che da sempre ha rappresentato per la nostra comunità una preparata e competente fonte della storia locale. Da lui stesso è scaturita la proposta di realizzare quest opera puntuale e dettagliata, risultato di anni di ricerca e studio e che ha avuto in questa occasione la possibilità di trovare e raggruppare utili informazioni desunte anche dall archivio comunale. Nonostante le palesi difficoltà economiche di questi ultimi tempi l Amministrazione comunale ha ritenuto altresì importante investire in questo progetto culturale per poter dar merito al lavoro di ricerca, ma soprattutto al completamento di un mosaico storico che deve rappresentare un excursus da non dimenticare, ma da conoscere e valutare come monito per il presente e il futuro della nostra comunità. Barbaran te Conta MAR 2014.indd 10 19/03/14 16:12

11 C La parola alla Minoranza MINORANZA: IMPEGNO PER LA COMUNITÀ 11 i congediamo dai cittadini di Barbarano alla fine di questa amministrazione. Noi, Consiglieri di Impegno per la Comunità abbiamo cercato di interpretare il nostro ruolo di minoranza con senso di responsabilità e di servizio. Pur riconoscendo le difficoltà che ci sono nell amministrare un Comune in questi tempi di crisi, dobbiamo però valutare che questa amministrazione è stata nel complesso una delle peggiori, con un Sindaco che ha rappresentato solo se stesso, tanto da non riuscire a gestire neppure il suo gruppo. Poche e modeste le opere realizzate (per lo più sono state portate a termine opere pensate, progettate e iniziate dall amministrazione precedente), tante le pessime figure di questa amministrazione. A cominciare dal caso Costa, per finire con la pessima figura nell apparizione televisiva sulla vicenda del ragazzo autistico vessato a scuola. Un sindaco che con le sue uscite, o con le sue sparizioni, ha reso ridicolo il paese a livello nazionale. Dicono in paese: Barbaran te conta ma El sindaco se sconde. Un modo ironico per un giudizio implacabile. E stato eletto 5 anni fa e aveva il dovere di amministrare, da non confondersi con comandare, senza rispettare i cittadini di Barbarano. La mancanza di trasparenza è stata costante: ha tenuto nascosti i grandi problemi, salvo poi - quando per forza di cose o per il nostro operato venivano a galla (biogas, cave, ecc) prendere posizioni ambigue o di facciata. Sembra aver agito più per convenienza personale e politica che per il bene del paese. In cinque anni non ha mai convocato un assemblea pubblica (quella sulla viabilità l abbiamo organizzata noi) per spiegare le scelte o le difficoltà amministrative. In 5 anni non ha mai convocato i capigruppo per confrontarsi sulle scelte politico/ amministrative. Noi di Impegno per la Comunità abbiamo incalzato il sindaco e l amministrazione con decine e decine di interrogazioni, che sono servite ad informare la popolazione e a rendere pubblici problemi che il sindaco voleva tenere nascosti. In cambio abbiamo spesso ricevuto risposte arroganti, offese con atteggiamenti insolenti e prepotenti. E anche questo comportamento indica che non ha saputo svolgere il ruolo di garante super partes e di moderatore come si conviene per un sindaco. Per non parlare del notevole conflitto di interessi. Un esempio su tutti: prima, nell ombra, ha agito come mediatore circa il terreno e la parte progettuale della viabilità di uscita della cava sul Monte San Giorgio ad Albettone; poi, ormai sicuro che la cava sarebbe stata fatta, come sindaco ha cavalcato l onda dell indignazione popolare contro la cava stessa. Così come aveva già fatto per l impianto a biogas che doveva essere costruito in via Capitello! E poi viene a dire che siamo noi che vogliamo farci la campagna elettorale! Sarebbe un bel gesto, quello del sindaco, se devolvesse quanto guadagnato con la mediazione al Comitato per la Difesa di Barbarano, invece che far pagare a tutti i cittadini il contributo assegnato al Comitato per lo studio tecnico/specialistico e le spese legali contro la cava. Comunque ormai siamo alla fine del mandato e i cittadini di Barbarano hanno il tempo per valutare e giudicare. E l ora di girare pagina. Ci vogliono persone nuove, giovani che abbiano la voglia e la forza di dare una scossa al paese. La nostra lista sarà completamente rinnovata: Impegno per la Comunità si rinnova, per rinnovare il paese di Barbarano. Flavio Magrin, Capogruppo Consiliare Impegno per la Comunità Considerazioni sui contenuti apparsi nel precedente numero N el leggere quanto dichiarato dal sindaco nel citato articolo del precedente numero di questo periodico, siamo rimasti stupiti dalle dichiarazioni, ma soprattutto dalle omissioni. Di certo non è stata una sorpresa. Conosciamo da anni i toni e i metodi del sindaco e di questi amministratori. Andiamo con ordine. Cava San Giorgio di Albettone: Il sindaco può fare, a posteriori, tutte le dichiarazioni che vuole su lealtà, trasparenza e sincerità. Ma c è un fatto inequivocabile: lo Studio Tecnico del figlio, presso il quale egli lavora, ha collaborato sin dall inizio alla progettazione della strada di uscita dalla cava; ha avuto contatti con i proprietari del terreno, al punto che nella relazione generale del progetto si scrive che l assegno per l acquisto del terreno, da consegnare ai proprietari dello stesso in caso di approvazione della cava, è depositato presso lo Studio Boaria. Il sindaco, quindi, ha saputo, con molto anticipo rispetto ai cittadini di Barbarano, di questo progetto di cava e ha collaborato, seppur indirettamente, per un esito favorevole. In questi casi, trattandosi di progetto di cava nel territorio di un altro Comune, con effetti negativi nel proprio Comune, è assolutamente necessario essere contrari già dall inizio e svolgere da subito concrete azioni di contrasto, come fece la precedente Amministrazione quando, qualche anno prima, la stessa ditta Seb intendeva presentare un progetto di cava sul Monte Covolo (il monte più a ovest, verso la Riviera Berica, con la pista di motocross) che prevedeva l uscita dei mezzi di trasporto nella zona industriale di Barbarano. Si rilevarono, per tempo, tutte le criticità. Il Comune di Barbarano dichiarò che non avrebbe permesso il passaggio in zona industriale per fondati motivi e il progetto di cava su quel monte fu abbandonato. Biogas: Su questa vicenda il sindaco salta (omette) tutti i passaggi iniziali che lo vedevano attivo e solerte nell indicare il sito e nel trattare perequazioni (tra l altro messe in entrata a bilancio), ma non altrettanto attento ad informare per tempo la popolazione. Ci è andata bene per i tempi, per la scadenza degli incentivi e per il cambio delle regole sugli impianti, ma non certo per l azione dell amministrazione che ha, si, parlato tanto, ma non ha fatto alcuna delibera di giunta o di consiglio contraria all impianto. E l amministrazione di un Comune si gestisce con delibere scritte, non con le chiacchiere. Caso del Ragazzo disabile maltrattato in una scuola di Barbarano: Dopo la prima partecipazione del sindaco ad una trasmissione/contenitore televisiva per parlare di questi inquietanti avvenimenti, il consigliere di minoranza Paolo Bogoni (ex sindaco) ha voluto esprimere al sindaco la sua solidarietà e il suo apprezzamento per due motivi: il primo perché, finalmente, un rappresentante delle istituzioni di Barbarano tentava di difendere le scuole del territorio, gli operatori delle stesse ed anche l immagine del paese dilaniati dalla stampa e dalla tv, quando invece a seguito della diffusione delle immagini risultava evidente che le responsabilità erano circoscritte e che tutta la restante attività della scuola era e continuava ad essere positiva ed efficace. Il secondo perché il sindaco era stato offeso in diretta televisiva: un sindaco, anche se avversario politico, proprio per il fatto di essere stato eletto dai cittadini, deve essere rispettato; offenderlo significa offendere i cittadini che l hanno eletto e la popolazione che rappresenta. Tutto ciò non toglie, purtroppo, che il sindaco in quelle trasmissioni abbia rimediato una gran brutta figura. La dichiarazione via del consigliere Paolo Bogoni, indirizzata al sindaco, intendeva quindi essere di alto profilo istituzionale. Barbaran te Conta MAR 2014.indd 11 19/03/14 16:12

12 12 MINORANZA: IMPEGNO PER LA COMUNITÀ Non ha invece dimostrato altrettanto alto profilo il Sindaco che ha voluto usare quella dichiarazione, scorrettamente, per denigrare il Consigliere Magrin e il Gruppo di Minoranza. Opere Pubbliche: Anche qui tante inesattezze e omissioni. L Amministrazione ha fatto poche opere soprattutto perché l andamento economico generale è difficile e le risorse scarseggiano. Ma anche poche sono state le idee e i progetti. Va dato atto degli interventi in campo energetico: impianto fotovoltaico, risparmio sulla pubblica illuminazione. Ma per il resto questa amministrazione si è limitata a portare avanti o completare opere avviate dalla precedente amministrazione, che già ne aveva fatte molte ed aveva anche lasciato molti soldi ottenuti da prequazioni. Piazza Breganzato: il progetto, commissionato dalla precedente amministrazione, era in stato avanzato; è stato rivisto e, a nostro avviso, peggiorato, perché doveva essere una continuazione per collegamento del bel viale Crispi ed invece, così, è diventato solo un imponente parcheggione. Magazzino Comunale: La precedente amministrazione non poteva prevedere nel 2001/02 - quando fece la variante per l ampliamento della zona industriale e non era ancora individuata in P.R.G. quell area per ospitare l ecocentro (2007) di fare il magazzino in perequazione. Quindi per cautelarsi di avere qualcosa in perequazione certa indicò un lotto. Passata la variante (2008), avendo l anno prima riservato quell area a lato dell ecocentro per il magazzino, iniziarono le trattative per ottenere proprio il magazzino in perequazione. Poi il procedimento passò all amministrazione subentrata. Scuola dell Infanzia di Ponte: l ampliamento e la ristrutturazione di cui parla il sindaco non è altro che il terzo stralcio di un più ampio progetto di ristrutturazione e rivalutazione del fabbricato di questa scuola dell infanzia operato dalla precedente amministrazione (che è intervenuta in quegli anni con cospicui investimenti su tutte le 5 scuole del Comune). Il primo intervento fatto nei primi anni del 2000 riguardò la costruzione del salone nuovo e nel riordino dell entrata e della parte esterna; il secondo fu il rifacimento di tutto il blocco centrale dei servizi igienici dei bambini, più alcuni interventi per la messa a norma della cucina. Questo era il terzo stralcio, già progettato e poi in parte rivisto nella realizzazione finale. Pista ciclabile Vicenza-Noventa: questa amministrazione ha dovuto seguire solo la parte di costruzione, per la quale comunque il Comune capofila è Castegnero. Tutta la fase di acquisto del sedimento, di progettazione, di reperimento dei fondi e dei contributi, di trattativa fra Comuni è stata operata dalla precedente amministrazione. Zona verde in località Mezzana: ideazione, trattative e prima parte della realizzazione appartengono alla precedente amministrazione. Poi c è stato il completamento dell opera. Viabilità: Per i metodi impositivi e poco condivisi usati da questa amministrazione in tema di viabilità, non bisognerebbe parlarne. Alcuni interventi funzionano, altri sono assolutamente poco efficaci e dannosi. Variante Bisson, rotatorie sulle strade regionali e provinciali: ideazione, proposta dell amministrazione e reperimento del contributo statale (un milione di euro) risalgono al 2001/02. Poi la lunga fase del procedimento in Provincia e di progettazione per arrivare al bando di gara del 2008/09. Poi un nuovo bando di gara con aggiudicazione e i lavori nel La presente amministrazione ha solo assistito alla costruzione, avallando un pericoloso passaggio di consegne dalla Provincia di Vicenza alla Società Autostrade che ha messo a rischio e ritardato la realizzazione. Impianti sportivi di Ponte: era tutto previsto dall inizio della collaborazione con la Parrocchia con l accordo per l acquisto degli spogliatoi che prevedeva una convenzione per la gestione degli impianti esterni. Questa amministrazione ha seguito la strada tracciata Depurazione acqua in zona industriale: Questa è un opera in capo all AIM, pur essendo il Comune socio minimale di Acque Vicentine. L opera era prevista nel piano pluriennale delle opere AIM. Ex Casa del Fascio: la precedente amministrazione non l ha acquisita per il semplice fatto che a quel tempo il Demanio voleva soldi. Ci fu consigliato di aspettare, perché sarebbe arrivato il tempo delle dismissioni gratuite e delle cartolarizzazioni da parte dello Stato. Il Pati: (nuovo piano regolatore), iniziato col documento preliminare nella precedente amministrazione (2008), non è ancora stato concluso dopo 5 anni. Palazzo dei Canonici e piazzetta antistante: questo importante monumento ha ricevuto importanti riconoscimenti a livello nazionale per interessamento di questa amministrazione. Peccato che in tutti gli interventi pubblici, scritti o verbali, il sindaco e l amministrazione uscente si siano sempre dimenticati di dire che la ristrutturazione e il restauro (con parecchi contributi economici acquisiti) siano totalmente dovute alle amministrazioni Tonello (acquisto dell immobile dalla Curia, progettazione, realizzazione del primo stralcio di consolidamento strutturale) e alle amministrazione Bogoni (secondo stralcio: ristrutturazione dei primi due piani bassi; terzo stralcio: ristrutturazione dei due piani più alti; quarto stralcio: pavimentazione della piazzetta antistante; insediamento della nuova Biblioteca comunale nel palazzo; trasferimento dell archivio comunale nei sottotetti). Anche nel momento dell intitolazione della piazzetta è mancata la citazione, semplice cortesia istituzionale, di chi aveva realizzato l opera (l Amministrazione precedente) e di chi l aveva pagata (fondi europei per un progetto intercomunale coordinato dalla Provincia di Vicenza). Altro si potrebbe dire sulle opere pubbliche, ma ci dilungheremmo troppo. Il resto che hanno realizzato è ordinaria amministrazione. Il Colle di monticello: Anche su questo argomento, nonostante i ringraziamenti finali, ci sono delle omissioni da parte del sindaco. Pur riconoscendo che questa amministrazione ha condiviso questo tema più di altri e ha mantenuto l atteggiamento di contrarietà, nell ultimo capoverso della parte Monticello è salvo, il sindaco scrive Le motivazioni espresse dalla Regione sono chiare e non possono essere interpretate in altra maniera se non quella che sul colle è vietato aprire cave., ma dimentica di scrivere che tutte le 4 motivazioni sono state create e date alle Regione dalle amministrazioni precedenti ed in particolare dalla prima amministrazione Bogoni ( ). Le prime due motivazioni di diniego e parere contrario riguardano il Piano d Area dei Monti Berici: si tratta di un piano regionale in cui la parte relativa al Comune è stata concertata e scritta insieme all Ufficio Regionale incaricato. Sono state inserite norme, icone di paesaggio, schemi direttori che hanno costituito di fatto un vincolo paesaggistico sul colle. In più occasioni qualcuno tentò di togliere qualche frase dal piano, ci vollero 8 anni perché venisse approvato e, alla fine, nel testo di approvazione fu inserito un comma, relativo solo al Colle di Monticello, che apriva ancora qualche possibilità alla realizzazione di una cava. Ma ciò non è stato sufficiente a superare l iniziale impianto basato sulla valorizzazione che il testo del Piano conteneva. La terza motivazione riguarda i vincoli: le precedenti amministrazioni si sono molto adoperate per proteggere il colle con vincoli paesaggistici e monumentali ottenuti, con tante difficoltà, tra Roma e Venezia. La quarta motivazione riguarda la non compatibilità con il Piano Regolatore Generale di Barbarano: nelle precedenti amministrazioni furono proposte e approvate 3 varianti al PRG in funzione della valorizzazione e della protezione del sito che ora hanno dimostrato la loro efficacia. Il lavoro più duro, in questa lunga battaglia durata più di vent anni, è stato svolto in passato. Ora se ne sono raccolti i frutti. Barbaran te Conta MAR 2014.indd 12 19/03/14 16:12

13 ASSOCIAZIONI 13 Associazione Alpini di Barbarano N SCUOLE E ALPINI ella Giornata del Ricordo ed in occasione del centenario dell inizio della Grande Guerra, la Scuola Media Ramiro Fabiani ha invitato l alpino Giuseppe Rossi del Gruppo di Alte Ceccato, ricercatore esperto di quel tragico evento, per tenere una conferenza supportata da diapositive su quelle che sono state le motivazioni e gli errori che hanno portato a quell immane strage di vite umane e privazioni della popolazioni civili. Ha fatto gli onori di casa la Dirigente dell Istituto Comprensivo Maria Pastrello e ringraziato gli alpini per la loro disponibilità, raccomandando agli alunni di fare tesoro di ciò che avrebbero sentito e visto. Per gli alpini Giuseppe Michelazzo ha presentato i Gruppi di Barbarano, Ponte di Barbarano, Mossano e Villaga intervenuti con i gagliardetti per dimostrare la loro vicinanza ai ragazzi e mantenere vivo il senso di Patria. Ha assicurato che gli alpini sono ben consapevoli dei disastri provocati dalle guerre, che la pace conquistata è un bene da mantenere e rinsaldare. Questi incontri servono proprio per ricordare e non dimenticare. Ha poi lasciato la parola e l onere della conferenza all alpino Giuseppe Rossi. I ragazzi di terza si sono dimostrati subito interessati e non sono mancati interventi, ai quali il relatore ha fornito spiegazioni con dovizia di particolari, anche inediti. Al termine l Istituto ha predisposto un brindisi di commiato. S CENA SOCIALE E TESSERAMENTO 2014 abato 1 febbraio si è svolta in Baita la consueta cena sociale e tesseramento 2014 dell Associazione Nazionale Alpini, con la partecipazione di una sessantina di conviviali. Nell occasione il Capogruppo Stefano Franceschetto ha illustrato l attività svolta nel 2013 dal Gruppo e dalla Squadra di Protezione Civile con il relativo conto consuntivo chiuso in attivo. Ha ricordato con un minuto di silenzio gli alpini che sono andati avanti Igino Loro, Gildo Veronese, Narciso Nicoli e Natale Rubini. I contributi elargiti alla Città della Speranza, alla Lega contro i Tumori ed alla Scuola Media di Barbarano. La partecipazione alla raccolta di viveri per la Giornata Alimentare. Ha preso poi la parola il sindaco Roberto Boaria per congratularsi, dapprima, per il risultato positivo conseguito, auspicando che l esempio degli alpini possa trovare riscontro anche tra gli amministratori pubblici, e lamentarsi, invece, delle restrizioni imposte dallo stato centrale come il patto di stabilità che blocca in particolare i lavori pubblici, sia quelli già programmati e finanziati (via Cognola, tratto pista ciclabile verso Barbarano,) come la possibilità di progettarne di nuovi, pur avendo il Comune un discreto margine per accedere a mutui con la Cassa Depositi e Prestiti. E intervenuto anche il vice-sindaco Ruggero Zoggia, tenente del 7, rammaricandosi per il sensibile calo del numero dei partecipanti, anche se ha potuto constatarlo in gruppi più numerosi come Bassano e Marostica, auspicando comunque di non mollare e continuare con quello spirito di alpinità che sempre accomuna chi ha indossato quel Cappello! La serata si è conclusa con una mini lotteria, il cui ricavato potrà essere devoluto in beneficenza. COMUNE DI BARBARANO VICENTINO ASSESSORATO ALLA CULTURA Presentazione del libro di Giuliano Gambin BARBARANO VICENTINO E IL NOVECENTO UN SECOLO DI STORIA Venerdì 14 marzo ore Sala Maggiore Ponte di Barbarano (Vi) Venerdì 28 marzo ore Teatro Berico Barbarano Vicentino (Vi) Nella serata di venerdì 28 marzo sarà presentata anche la Storia del Maresciallo dei Carabinieri Giovanni Cabriolu Puddu Barbarano Vicentino e il Novecento Un secolo di storia Il libro di Giuliano Gambin, dopo la presentazione del 14 marzo in Sala Maggiore a Ponte di Barbarano, sarà presentato nuovamente venerdì 28 marzo alle 20,45 al Teatro Berico a Barbarano Vicentino PROVINCIA DI VICENZA Barbaran te Conta MAR 2014.indd 13 19/03/14 16:12

14 14 ASSOCIAZIONI Novità nel CS Berico D opo parecchi anni dedicati al ciclismo su strada, con atleti e gare della Federazione Italiana, poi passati all attuale ciclismo amatoriale, da un paio d anni una ventina di giovani atleti amanti della mountain-bike si sono associati al Circolo Sportivo Berico. Grazie all azione incisiva di Costantino Verlato, l inserimento di questa nuova disciplina ha portato un sensibile rinnovamento che consente una migliore visibilità del vecchio ma appassionato sodalizio. Il programma del 2014 prevede, come in passato, l organizzazione del Raduno Cicloturistico del 1 maggio, del Trofeo del Redentore di Ponte di Barbarano e della cronoscalata della Scudelletta Memorial Fernando Polo giunta alla 3^ edizione, per quanto concerne la strada; mentre per la MTB sono previste escursioni sui Colli Berici, Euganei e nelle Prealpi Venete, oltre alla partecipazione in alcune manifestazioni nel Triveneto. In relazione poi alla gara di Ponte di Barbarano, lo svolgimento sara condizionato dalla situazione del manto stradale di via Garo, che allo stato attuale non risulta idoneo per una gara ciclistica; si spera in una adeguata sistemazione. Nelle foto: atleti del C.S. Berico in Piazza Roma e alla CostaBike di Costabissara (VI) Diamoci una scossa hour hands for life È il nome del progetto che la S.O.G.IT. ha portato a termine nel secondo semestre del 2013 coinvolgendo dieci Amministrazioni comunali dell Area Berica. Nel mese di giugno abbiamo proposto di donare un defibrillatore semiautomatico estemo (DAE) con la formazione gratuita di una decina di persone, individuate dalle stesse Amministrazioni nell ambito delle Associazioni operative nel proprio Comune, con l intento non solo di promuovere la cultura del Primo Soccorso ma, soprattutto, di creare una rete di strumenti e operatori abilitati nel combattere i casi di morte improvvisa, che secondo le statistiche interessa una persona ogni 1000 abitanti all anno. L impegno ha dato i suoi frutti, grazie anche alla generosa sensibilità di due imprenditori che operano nella zona: Mirco Sella e Pierluigi Montesello, che ci hanno permesso di affrontare il non indifferente impegno economico, permettendo la formazione di circa settanta persone abilitate secondo il protocollo IRC (Italian Resusitation Council). A breve, durante una sessione del consiglio comunale consegneremo nelle mani dei sindaci dei Comuni aderenti al progetto, lo strumento e gli attestati ai corsisti formati in collaborazione con la Nuova Cooperativa di Bassano, Centro di Formazione Permanente accreditato IRC. I volontari, il direttivo e la presidente Silvana Sambugaro, soddisfatti dell obiettivo raggiunto prima dell entrata in vigore della obbligatorietà della dotazione del DAE, ove previsto alla scadenza del , mettono a disposizione di quanti fossero interessati la loro disponibilità, competenza e professionalità, dimostrata da oltre 200 aziende che hanno frequentato i nostri corsi di Primo Soccorso, come previsto dal D.L. 81/2007. Un particolare ringraziamento ai nostri soci sostenitori che, partecipi al motto che ci contraddistingue aiutaci ad aiutare, incoraggiano gli oltre 40 volontari ad effettuare più di 1400 servizi e circa km (dati del 2013), a proseguire il percorso iniziato quasi vent anni fa (a proposito fra poco arriverà un mezzo nuovo, un autoambulanza in classe A la S.O.G.IT 8. Barbaran te Conta MAR 2014.indd 14 19/03/14 16:12

15 CULTURA/PERSONAGGI di Antonio Pozza e Alessandra Bertoldo La Colomba di Barbarano N el corso degli anni Barbarano diede i natali a persone divenute famose in campo nazionale e mondiale. Ospitò inoltre una persona che con il suo operato, confortò nella fede molti nostri compaesani. Ancor oggi molti ricordano con affetto questa persona unica ed esemplare. La sua breve vita ebbe inizio a Sandrigo il 22 novembre 1909, subito dopo la nascita, prematura, venne dichiarata morta e deposta in un lettino appartato. Dopo alcune ore una zia si accorse che respirava; subito soccorsa si riprese e venne battezzata in casa con il nome di Luigina, di Pontarin Emilio e Ida Perin. La famiglia da Anconetta giunse a Barbarano nel 1921 come affittuari in una azienda agricola di via Poigo. Luigina era una dodicenne e subito si integrò nella vita del paese partecipando attivamente all educazione religiosa dei bambini del nostro centro. Il parroco notò subito in lei un profondo fervore religioso, in quanto si recava di sovente in chiesa e vi rimaneva delle ore a pregare. Un giorno non la vide nel suo consueto posto e pensò che non fosse venuta in chiesa; ma, mentre si dirigeva verso l altare maggiore, la vide sopra una sedia che baciava la teca contenente il corpo di Cristo: fu molto sorpreso e la confortò dicendole che Gesù si trova ovunque. 15 Trascorso alcuni anni e la famiglia Pontarin fece ritorno ad Anconetta con grande dispiacere di Luigina. Il suo sogno era di entrare in convento e di essere consacrata suora, ma questa sua vocazione era fortemente contrastata dalla famiglia. Il suo impegno religioso proseguì nel paese di Anconetta e dopo molte esitazione i genitori le diedero il consenso di farsi suora. Il tanto sospirato sogno si avverò il 29 giugno 1932 con la vestizione: a tale cerimonia partecipò una folta delegazione di Barbarano organizzata dall amato don Giovanni Battista Zonato. Nella sua nuova dimora studiò e superò tutti gli esami a cui venne sottoposta. Ma la sua salute divenne sempre più cagionevole; più volte venne ricoverata in centri medici e amorevolmente curata. Dopo l ennesimo ricovero venne inviata nell istituto che l aveva consacrata e il 22 febbraio 1936 tornò a Barbarano: fu ospite di una signora vedova che aiutava il parroco nei lavori della chiesa. Questa, che tanto l amava e ammirava, con il permesso dei suoi genitori la adottò con immensa gioia di Luigina. Nella sua stanza si creò un piccolo altare ove poteva pregare Gesù e la sua mamma bella, la Madonna. Nei suoi ultimi 18 mesi di vita si verificarono molti fatti rimasti tuttora inspiegabili. Un giorno, dopo un incontro con alcuni religiosi e la recita del rosario, si rivolse a questi dicendo: se Gesù non guarirà il nostro fratello lo beatificherà. Immediata fu la ricerca e venni a sapere che il fratello da lei nominato è in attesa di santificazione. Durante le sue visioni formulava alcune frasi, mai comprese dai presenti; una volta, dopo il suo risveglio, raccontò due fatti che sarebbero accaduti negli anni successivi la sua dipartita: il primo si verificò nell aprile 1945, il secondo nel Molte persone di Barbarano compreso il parroco nutrivano verso Luigina, una grande ammirazione e per questo venivano schernite e derise, non solo dai laici ma anche da alcuni ecclesiastici provinciali. Nel nostro paese, e non solo, si verificarono alcune guarigioni, ritenute dagli stessi medici inspiegabili, sia durante la sua vita che in anni successivi. Molto tempo è trascorso da quel 18 novembre 1937, giorno in cui Luigina si spense, ma i ricordi rimangono più vivi che mai. Ancor oggi a persone del clero arrivano telefonate, anche da molto lontano, chiedendo informazioni, non conoscendone il nome, della Santa di Barbarano. Per molti anni si è parlato della vita descritta dal parroco don Zonato. Alcuni scettici lo deridevano e affermavano che le sue erano solo dicerie e nulla esisteva, ma tutto ciò fino a poco tempo fa. Dopo un accurata ricerca condotta in diversi luoghi religiosi e laici senza esito, quando pensavo che gli scettici avessero ragione, ebbi particolari informazioni e venni in possesso delle memorie del nostro parroco. Inoltre recentemente mi sono state consegnate altre memorie, scritte dal parroco di Villaga, relative alle doti soprannaturali di Luigina, ritenute anche da alcune autorità ecclesiastiche degne di essere valutate. In un sito internet, viene nominata Luigina la quale presentava fenomeni strani, rivelazioni ed estasi, in parte confermata da sacerdoti. Oggi le sue spoglie riposano nel cimitero di Barbarano presso una tomba privata. Barbaran te Conta MAR 2014.indd 15 19/03/14 16:12

16 Campiglia dei Berici (VI) da aprile INIZIO VENDITA PELLET/LEGNA con prezzi pre-stagionali PREZZI VANTAGGIOSI per gruppi d acquisto 3,99 140,00 PELLET DI PURO ABETE BIANCO LEGNA IN BANCALE FAGGIO - ROVERE - CARPINE vasto assortimento di prodotti per L AGRICOLTURA e prodotti per ANIMALI DOMESTICI per ORDINI entro fine maggio PREZZO ESCLUSIVO Barbaran te Conta MAR 2014.indd 16 19/03/14 16:12

AGENZIA IMMOBILIARE. info@ethika.pro. Settembre -Ottobre 2011 Periodico di informazione immobiliare

AGENZIA IMMOBILIARE. info@ethika.pro. Settembre -Ottobre 2011 Periodico di informazione immobiliare AGENZIA IMMOBILIARE Corso Guà Dea Piccini, 42 37044 Cologna Veneta (Vr) Tel. 0442 412525 info@ethika.pro Settembre -Ottobre 2011 Periodico di informazione immobiliare L o n i g o - A l o n t e - O r g

Dettagli

AGENZIA IMMOBILIARE Ethika S.a.s. di Conte Franco & C. Corso Guà Dea Piccini, 42 37044 Cologna Veneta (Vr)

AGENZIA IMMOBILIARE Ethika S.a.s. di Conte Franco & C. Corso Guà Dea Piccini, 42 37044 Cologna Veneta (Vr) AGENZIA IMMOBILIARE Ethika S.a.s. di Conte Franco & C. Corso Guà Dea Piccini, 42 37044 Cologna Veneta (Vr) Tel. 0442 412525 Fax 0442 412518 info@ethika.pro Maggio Giugno 2011 Periodico di informazione

Dettagli

SETTEMBRE - OTTOBRE 2015

SETTEMBRE - OTTOBRE 2015 SETTEMBRE - OTTOBRE 2015 San Bonifacio - VR - Corso Venezia n 37 Te l e f o n o e F a x 0 4 5 6 1 0 4 4 7 8 www.agenziaisb.it - info@agenziaisb.it San Bonifacio. Appartamento al piano terra composto da

Dettagli

Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara

Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara Regione Moretta n.1 15049 VIGNALE Monferrato (AL) Tel e fax 0142 926296 - Cell. 333 2397206 E-mail info@agenziamonferrato.it Sito: www.agenziamonferrato.it

Dettagli

Dicembre 2013 gennaio 2014 Periodico di informazione immobiliare. Cologna Veneta (VR) C.so Guà, 42 0442 412525

Dicembre 2013 gennaio 2014 Periodico di informazione immobiliare. Cologna Veneta (VR) C.so Guà, 42 0442 412525 Dicembre 2013 gennaio 2014 Periodico di informazione immobiliare Ethika s.a.s. P.iva 03111600239 C.C.I.I.A. 310314 Cologna Veneta (VR) C.so Guà, 42 0442 412525 L o n i g o ( V I ) V ia Giulio Pont e d

Dettagli

Ufficio di Castelfranco Veneto Via S. Pio x, 32/H Tel 0423/737926 Fax 0423/370644 e-mail: castelfranco@caseenonsolo.it

Ufficio di Castelfranco Veneto Via S. Pio x, 32/H Tel 0423/737926 Fax 0423/370644 e-mail: castelfranco@caseenonsolo.it 1 Ufficio di Castelfranco Veneto Via S. Pio x, 32/H Tel 0423/737926 Fax 0423/370644 e-mail: castelfranco@caseenonsolo.it CASTELFRANCO frazione Terreno edificabile con cubatura da sviluppare su lotto di

Dettagli

www.demarcoimmobiliare.it

www.demarcoimmobiliare.it Mettiamo energia e diamo serenità al Vostro acquisto CASTELGOMBERTO: nuovo bicamere al piano terra con giardino e terrazzo. Muratura da 45cm, riscaldamento a pavimento serr bianchi.. 189.000 TRISSINO:

Dettagli

On line la nuova guida al conto energia del GSE. sicurezza fotovoltaico. www.immobildesio.it

On line la nuova guida al conto energia del GSE. sicurezza fotovoltaico. www.immobildesio.it sicurezza fotovoltaico s o l u z i o n i i m m o b i l i a r i Quando un edificio va a rotoli La demolizione di edifici mediante cariche esplosive è una tecnica molto utilizzata soprattutto all estero,

Dettagli

Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara

Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara Agenzia Immobiliare Monferrato di Carla Averara Regione Moretta n.1 15049 VIGNALE Monferrato (AL) Tel e fax 0142 926296 - Cell. 333 2397206 E-mail info@agenziamonferrato.it Sito: www.agenziamonferrato.it

Dettagli

Tel. 0516640983 Cell. 3385273913 info@immobiliarebentivoglio.it www.immobiliarebentivoglio.it

Tel. 0516640983 Cell. 3385273913 info@immobiliarebentivoglio.it www.immobiliarebentivoglio.it AFFITTO BENTIVOGLIO Euro 460 RIF. 2686RA97383 Appartamento - Vani 2 - In Centro paese comodo a tutti i servizi accessibili tranquillamente a piedi appartamento bilocale ristrutturato composto di: ingresso

Dettagli

Cose in Comune. Capralba 2004-2014: DIECI ANNI DI FATTI. Cose in Comune

Cose in Comune. Capralba 2004-2014: DIECI ANNI DI FATTI. Cose in Comune Cari cittadini di Capralba, il prossimo Maggio terminerà il mandato di questa Amministrazione, in questi ultimi 10 anni, mossi da passione e senso civico, abbiamo trasformato Capralba; vogliamo, continuando

Dettagli

Le nostre agenzie, primi in Trentino

Le nostre agenzie, primi in Trentino 2011 www.tecnocasa.it MOENA MADONNA DI CAMPIGLIO ANDALO PINZOLO TIONE e COMANO TERME ARCO FOLGARIA GardaTrentino RIVA DEL GARDA Le nostre agenzie, primi in Trentino Affiliato: Studio MADONNA di CAMPIGLIO

Dettagli

MACUGNAGA Centro Abitato di Pecetto

MACUGNAGA Centro Abitato di Pecetto VENDITA MACUGNAGA Centro Abitato di Pecetto CHALET situato a Pecetto. Due ingressi indipendenti al piano rialzato danno la possibilità di accedere allo chalet. Al piano rialzato si trova un ampio soggiorno,

Dettagli

APRILE-MAGGIO 2013. Seguici su: Padova - Via Pizzolo Niccolò, 28/a Tel. 049-8644848 - Fax 049-8647028

APRILE-MAGGIO 2013. Seguici su: Padova - Via Pizzolo Niccolò, 28/a Tel. 049-8644848 - Fax 049-8647028 Periodico N.02 distribuzione gratuita tiratura 5.000 copie. Gli annunci pubblicitari sono validi salvo il venduto e non costruiscono elemento contrattuale... il nuovo con radici profonde! Certificati energetici

Dettagli

AOSTA Regione Saraillon. SAINT PIERRE Fr. La Croix. POLLEIN Località Chenieres. SAINT PIERRE Località Seez. SARRE Condemine. AOSTA Via Federico Chabod

AOSTA Regione Saraillon. SAINT PIERRE Fr. La Croix. POLLEIN Località Chenieres. SAINT PIERRE Località Seez. SARRE Condemine. AOSTA Via Federico Chabod Fr. La Croix POLLEIN Località Chenieres Regione Saraillon Località Seez CASA INDIPENDENTE - 170 MQ CA VILLA SINGOLA - 270 MQ CA VILLA TRIFAMILIARE - 150 MQ CA TRILOCALE - 156 MQ CA Al piano terra soggiorno,

Dettagli

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI Via Madonna del Rosario, 148 35100 PADOVA Tel. 049/617932 fax 049/607023 - CF 92200190285 e-mail: pdic883002@istruzione.it sito web:6istitutocomprensivopadova.gov.it

Dettagli

Complesso Reniccioli

Complesso Reniccioli Complesso Reniccioli Alcune informazioni sui restauri del complesso Reniccioli. Il primo restauro effettuato sotto la direzione dell arch. A. Tosatti, nel 1970 riporta allo splendore iniziale, la villa.

Dettagli

130.000 TERNI. In zona Campitelli, appartamento. composto da salone, cucina, terrazzo di mq 14 ca, 2 camere, 2 bagni e cantina. RIF.

130.000 TERNI. In zona Campitelli, appartamento. composto da salone, cucina, terrazzo di mq 14 ca, 2 camere, 2 bagni e cantina. RIF. Agenzia di TERNI Via Mancini, 5 Lun. - Ven. 9.00-13.00 / 16.00-20.00 Sab. 9.30-13.00 Tel. +39.0744.42.00.41 Mail: terni@media-re.com Li adeguiamo a te... A spese nostre! Promozione immobili all estero,

Dettagli

WWW.IMMOBILIARE-CASANOVA.IT

WWW.IMMOBILIARE-CASANOVA.IT RIF.2162CARRARA-BONASCOLA Recente villetta terra tetto di circa 160mq sviluppata su 2 livelli nobili oltre mansarda ed ampia taverna attrezzata. Si compone di soggiorno, cucina, 3 camere di cui 2 mansardate,

Dettagli

Il piano generale di sviluppo 2010-2014. Città di Seriate - www.comune.seriate.bg.it

Il piano generale di sviluppo 2010-2014. Città di Seriate - www.comune.seriate.bg.it Il piano generale di sviluppo 2010-2014 1 Cos è il piano generale di sviluppo Uno degli strumenti di programmazione e di rendicontazione finanziaria di mandato Citato (solamente citato) in due norme sull

Dettagli

LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE

LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE SENIGALLIA LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE RINASCE UN AREA DI SENIGALLIA Si chiama RESIDENZE SAN SEBASTIANO. Un nome che già appartiene all identità cittadina: San Sebastiano è il nome dell antistante

Dettagli

5CHIACCIERE5. Quartiere, dove è?

5CHIACCIERE5. Quartiere, dove è? 5CHIACCIERE5 Anno 2014 2015 Quartiere, dove è? Non è sparito, c è e lavora, anche se avrebbe bisogno di più persone che diano il loro contributo. Partiamo da qua per affermare che spesso confondiamo un

Dettagli

CASTELLO IN VENDITA IN UMBRIA. PERUGIA

CASTELLO IN VENDITA IN UMBRIA. PERUGIA Rif 374 - CASTELLO GALLENGA STUART Trattativa Riservata CASTELLO IN VENDITA IN UMBRIA. PERUGIA Perugia - Perugia - Umbria www.romolini.com/it/374 Superficie: 3500 mq Terreno: 6 ettari Camere: 28 Bagni:

Dettagli

C.C.M. Costruzioni di Ciappini Marco & C. SAS PIVA 06809760967 info@ccmcostruzioni.it Cell. 338 7668405

C.C.M. Costruzioni di Ciappini Marco & C. SAS PIVA 06809760967 info@ccmcostruzioni.it Cell. 338 7668405 RIF IMMAGINE DESCRIZIONE CASA TIPICA località: VALTELLINA - ARDENNO Rif.02 Tipica casa in pietra alle porte della Val Masino. RIF.2 A pochi minuti d'auto dalla rinomata Val Masino, tipica casetta. Cucina

Dettagli

NEW WORLD REAL ESTATE

NEW WORLD REAL ESTATE R E A L E S T A T E 2010 PERIODICO DI INFORMAZIONE IMMOBILIARE NEW WORLD REAL ESTATE BENVENUTI NEL MONDO NEW WORLD REAL ESTATE VICENZA VIA CENGIO 45 Tel. Fax 0444 282598 mail ori.casa@libero.it I NOSTRI

Dettagli

Immobiliare LE MURA. Immobiliare LE MURA di Frati Roberto & C. s.a.s. - Iscrizione Re. Agenti Immobiliari N 6402 P.IVA 03686340963

Immobiliare LE MURA. Immobiliare LE MURA di Frati Roberto & C. s.a.s. - Iscrizione Re. Agenti Immobiliari N 6402 P.IVA 03686340963 La prestigiosa Residenza VISCONTI consiste in un elegante complesso Residenziale/Commerciale immerso nel verde e nella tranquillità, a pochi passi dal centro cittadino di MILANO 3, ben servito dalle maggiori

Dettagli

Periodico di informazione Immobiliare uscita n. 26

Periodico di informazione Immobiliare uscita n. 26 Periodico di informazione Immobiliare uscita n. 26 www.caseenonsolo.it VEDELAGO Frazione Casa singola su due livelli. Terreno di proprietà di circa 700 mq. Garage e pompeiana. 120.000,00 1 SPINEDA di RIESE

Dettagli

Titolo CARTA DEI SERVIZI CONTATTI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA MONUMENTO AI CADUTI ZERO BRANCO

Titolo CARTA DEI SERVIZI CONTATTI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA MONUMENTO AI CADUTI ZERO BRANCO CONTATTI Inseri re q ui il m essag gio. N on su per are le d ue o tr e fr asi. Scuola dell Infanzia Monumento ai caduti Via Trento Trieste 16 31059 ZERO BRANCO tel e fax 0422.97032 e-mail: scuolainfanziazero@libero.it

Dettagli

L area in cui è situato il residence Aurora si colloca alle porte di Pasiano, all incrocio tra via Roma e via Pasiano di Sotto.

L area in cui è situato il residence Aurora si colloca alle porte di Pasiano, all incrocio tra via Roma e via Pasiano di Sotto. IMMOBILARE DAL ZIN S.R.L. Ogni cosa che vedo e faccio prende senso in uno spazio della mente dove regna la stessa calma di qui, la stessa penombra, lo stesso silenzio percorso da fruscii di foglie. I.

Dettagli

Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona

Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona Nel 2013 il comune di Carona si è aggregato alla Nuova Lugano. Carona è situata tra i monti

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ VILLAGGIO DEL SOLE

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ VILLAGGIO DEL SOLE TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ VILLAGGIO DEL SOLE INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati nei quartieri interessati

Dettagli

via indipendenza 5 31100 treviso tel. 0422 411 313 info@gianese.com www.gianeseagency.com

via indipendenza 5 31100 treviso tel. 0422 411 313 info@gianese.com www.gianeseagency.com 03 15 maggio 2015 Attico in centro storico Mansarde in centro storico Barchessa in Canizzano Villa viale Nino Bixio Villa Veneta in San Biagio di Callalta Appartamento in piazza Mazzini Appartamento in

Dettagli

IMMOBILIARE ELLE - Sede

IMMOBILIARE ELLE - Sede 2 - Proposte 2012 tel. 030.7365441 - www.immobiliareelle.it - info@immobiliareelle.it IMMOBILIARE ELLE - Sede 25031 CAPRIOLO (BS) - Via IV Novembre, 20 Tel. 030 7365441-030 7461030 - Mobile Lancini Marco

Dettagli

REVISIONE PARZIALE DEI CLASSAMENTI NEL COMUNE DI MILANO RELAZIONE

REVISIONE PARZIALE DEI CLASSAMENTI NEL COMUNE DI MILANO RELAZIONE Ufficio Provinciale di Milano Estratto da COMMA 335 ART. 1 LEGGE 311/2004 REVISIONE PARZIALE DEI CLASSAMENTI NEL COMUNE DI MILANO RELAZIONE Microzona 14 V. Monti 307 Sempione 308 Microzona 1 Mascheroni

Dettagli

COSTRUIAMO LA TUA CASA

COSTRUIAMO LA TUA CASA VENDITA DIRETTA - 0432 575379 Visione d insieme ville D ed E Due ville di pregio e qualità a Godia nella immediata periferia Nord-Est di Udine con vista diretta sulle prime propaggini delle Alpi Orientali

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Città del Vasto RESIDENCE CONO A MARE. Alla Ricerca del Buon Vivere

Città del Vasto RESIDENCE CONO A MARE. Alla Ricerca del Buon Vivere Città del Vasto RESIDENCE CONO A MARE Alla Ricerca del Buon Vivere Una perla che si affaccia sull Adriatico Adagiata su uno degli angoli più pittoreschi dell'adriatico, Vasto immediatamente mostra, a quanti

Dettagli

Voglio un mondo all altezza dei sogni che ho

Voglio un mondo all altezza dei sogni che ho Voglio un mondo all altezza dei sogni che ho ZERO PROVVIGIONI Vendita diretta senza costi di intermediazione POSTI AUTO Un garage sotto casa in centro è un valore aggiunto per il tuo immobile SU MISURA

Dettagli

Golf Homes Appartamenti per gli amanti del golf e della natura

Golf Homes Appartamenti per gli amanti del golf e della natura Golf Homes Appartamenti per gli amanti del golf e della natura EAGLE - BIRDIE - PAR - TEE - FAIRWAY - GREEN - DRIVER - PUTTER 335 39 88 39 - info@golfhomes.it - golfhomes.it Il contesto La villa, composta

Dettagli

A.S.D. SOLIGHETTO Via Papa Lucani, 10 31053 PIEVE DI SOLIGO TREVISO

A.S.D. SOLIGHETTO Via Papa Lucani, 10 31053 PIEVE DI SOLIGO TREVISO A.S.D. SOLIGHETTO Via Papa Lucani, 10 31053 PIEVE DI SOLIGO TREVISO Tel. 0438-840266 ore Ufficio Guido Bernardi Cell. 347-2228421 Guido Bernardi Fax 0438-840266 E-mail : agenziabalbi@libero.it E-mail :

Dettagli

IMMOBILIARE ELLE - Sede

IMMOBILIARE ELLE - Sede 2 - Proposte 2011 www.immobiliareelle.it - info@immobiliareelle.it IMMOBILIARE ELLE - Sede La nostra Società opera nel settore dei servizi Immobiliari dal 1998, diventando in breve tempo una realtà consolidata

Dettagli

Umbria Domus. Il Castello sul Lago. Agenzia Immobiliare. www.umbriadomus.it - info@umbriadomus.it. 430 mq 8 8. Castello di origine medievale.

Umbria Domus. Il Castello sul Lago. Agenzia Immobiliare. www.umbriadomus.it - info@umbriadomus.it. 430 mq 8 8. Castello di origine medievale. Umbria Domus Agenzia Immobiliare Il Castello sul Lago 430 mq 8 8 Tipologia: Contratto: Superficie: Castello di origine medievale Vendita circa 430 mq Piani: 3 Terreno: Piscina: Stato: 65.068 mq no Abitabile

Dettagli

Centro Storico. Affittasi camere in appartamento con 5 posti letto Vicino a Via Fillungo e Porta S. Jacopo

Centro Storico. Affittasi camere in appartamento con 5 posti letto Vicino a Via Fillungo e Porta S. Jacopo Centro Storico Affittasi camere in appartamento con 5 posti letto Vicino a Via Fillungo e Porta S. Jacopo 300,00 camera singola (utenze incluse) 325,00 camera doppia uso singola (utenze incluse) 450,00

Dettagli

LUGO. Bagnacavallo. & dintorni SANGIORGI. FRANCO BAGNACAVALLO - Via Silvio Pellico, 2-E Tel. 0545.61179 - Cell. 335.7049803. www.casanotizie.

LUGO. Bagnacavallo. & dintorni SANGIORGI. FRANCO BAGNACAVALLO - Via Silvio Pellico, 2-E Tel. 0545.61179 - Cell. 335.7049803. www.casanotizie. LUGO_BAGNACAVALLO_novembre_CASA NOTIZIE cesena n1.2007 10/11/15 11:32 Pagina 1 LUGO Vedi le info. a pagina 2. Bagnacavallo Nr. 10-2015 & dintorni www.casanotizie.com GRUPPO IMM0BILIARE RITMO MARINA ROMEA

Dettagli

PROGRAMMA AMMINISTRATIVO 2013-2018 CANDIDATO SINDACO DOMENICO GUARNERI

PROGRAMMA AMMINISTRATIVO 2013-2018 CANDIDATO SINDACO DOMENICO GUARNERI ELEZIONI AMMINISTRATIVE 26-27 MAGGIO 2013 COMUNE DI ORBASSANO PROGRAMMA AMMINISTRATIVO 2013-2018 CANDIDATO SINDACO DOMENICO GUARNERI Il cittadino sarà al centro dell attività amministrativa dei Socialisti:

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

DESCRIZIONE IMMOBILE IN VENDITA

DESCRIZIONE IMMOBILE IN VENDITA DESCRIZIONE IMMOBILE IN VENDITA 1 Villa Elisa in Mira- Riviera del Brenta Venezia progetto architetto Arnaldo Abate Città: Mira Provincia: Venezia Prezzo richiesto : 1.200.000,00 Proprietario : privato

Dettagli

PROGRAMMA AMMINISTRATIVO (Artt. 71 e 73, comma 2 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n.267)

PROGRAMMA AMMINISTRATIVO (Artt. 71 e 73, comma 2 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n.267) PROGRAMMA AMMINISTRATIVO (Artt. 71 e 73, comma 2 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n.267) AI CITTADINI DEL COMUNE DI GRANCONA LISTA PROGETTO GRANCONA ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL 25 Maggio 2014 Un progetto per

Dettagli

Themonies Luxury Suites

Themonies Luxury Suites Themonies Luxury Suites Categoria Lusso In posizione tranquilla e panoramica a circa 400 metri dal centro di Chora, il caratteristico capoluogo. Prestigioso complesso di appartamenti ottenuto da una sapiente

Dettagli

SPECIALE CAMPAGNA. ottobre - dicembre 2009

SPECIALE CAMPAGNA. ottobre - dicembre 2009 SPECIALE CAMPAGNA ottobre - dicembre 2009 CANNELLA Immobiliare & Creditizio: 0932 834280 Corso Umberto I 85 Scicli RG info@cannella.info Orari d apertura: 9,00-20,00 dal lunedì al venerdì Progetto grafico:

Dettagli

Elegante villa di campagna a Comano (oggetto 4279/37)

Elegante villa di campagna a Comano (oggetto 4279/37) Elegante villa di campagna a Comano (oggetto 4279/37) Comano è una zona residenziale di qualità, molto apprezzata per la prossimità con il centro di Lugano. Malgrado l'importante sviluppo edilizio, conosciuto

Dettagli

VERBALE DELL INCONTRO FORUM SCUOLA DEL 26 MAGGIO 2015

VERBALE DELL INCONTRO FORUM SCUOLA DEL 26 MAGGIO 2015 VERBALE DELL INCONTRO FORUM SCUOLA DEL 26 MAGGIO 2015 Il giorno 26 maggio 2015 alle ore 18.30, presso la Sede del Comune di Cavriago, si riunisce il Forum scuola,con il seguente ordine del giorno 1) aggiornamento

Dettagli

Trattativa Riservata. Rif 0334. Villa di lusso in vendita a Milano. www.villecasalirealestate.com/immobile/334/villa-di-lusso-in-vendita-a-milano

Trattativa Riservata. Rif 0334. Villa di lusso in vendita a Milano. www.villecasalirealestate.com/immobile/334/villa-di-lusso-in-vendita-a-milano Rif 0334 Villa di lusso in vendita a Milano www.villecasalirealestate.com/immobile/334/villa-di-lusso-in-vendita-a-milano Trattativa Riservata Area Brianza Comune Provincia Regione Nazione Carugate Milano

Dettagli

Le nuove tendenze dell abitare a Milano

Le nuove tendenze dell abitare a Milano martedì, 6 maggio 2014 Le nuove tendenze dell abitare a Milano Osservatorio Housing Evolution Mario Abis Campione e iodo di rilevamento L IMPIANTO METODOLOGICO CAMPIONE 1.000 casi età 2565 anni rappresentativi

Dettagli

PGT. 16 PdS. Piano dei Servizi. Fascicolo SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI SERVIZI ESISTENTI COMUNE DI GERENZAGO PROVINCIA DI PAVIA

PGT. 16 PdS. Piano dei Servizi. Fascicolo SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI SERVIZI ESISTENTI COMUNE DI GERENZAGO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI GERENZAGO PROVINCIA DI PAVIA PGT Piano di Governo del Territorio ai sensi della Legge Regionale 11 marzo 2005, n 12 16 PdS Piano dei Servizi Fascicolo SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI SERVIZI ESISTENTI

Dettagli

LE FILIGARE. winery and accomodations in Chianti. Wedding

LE FILIGARE. winery and accomodations in Chianti. Wedding LE FILIGARE winery and accomodations in Chianti Wedding Vivi un giorno indimenticabile nel cuore del Chianti Classico Le Filigare Le Filigare è il nome della collina, dove si trova l agriturismo, nel cuore

Dettagli

CONSIGLIO DIRETTIVO GRUPPO PENSIONATI AEM Verbale Riunione del 23 ottobre 2008 Ore 15.00 presso sala Stazzona dell AEM / a2a

CONSIGLIO DIRETTIVO GRUPPO PENSIONATI AEM Verbale Riunione del 23 ottobre 2008 Ore 15.00 presso sala Stazzona dell AEM / a2a CONSIGLIO DIRETTIVO GRUPPO PENSIONATI AEM Verbale Riunione del 23 ottobre 2008 Ore 15.00 presso sala Stazzona dell AEM / a2a Presenti : Locatelli Bozzi Passera Marinoni Menescardi Montalbetti Negro Pelliciari

Dettagli

LIETI DI AVERVI NOSTRI OSPITI Famiglia Malfertheiner

LIETI DI AVERVI NOSTRI OSPITI Famiglia Malfertheiner B E S T A L P I N E E X P E R I E N C E IT Vi invitiamo a trascorrere assieme a noi il periodo più bello dell anno. Abbracciati dalla tranquillità e pace della natura incontaminata, dimenticherete la vita

Dettagli

Piazza Rosè Valmadrera (LC)

Piazza Rosè Valmadrera (LC) Piazza Rosè Valmadrera (LC) La Cascina Don Guanella si trova a Valmadrera in una località chiamata Piazza Rosè Dista solo 3,1 Km dalla Casa Don Guanella: 9 min circa in auto Piazza Rosè è un antica cascina,

Dettagli

Rif. ACS165 205.000 APPARTAMENTO AMBASCISTORE

Rif. ACS165 205.000 APPARTAMENTO AMBASCISTORE Rif. ACS165 205.000 APPARTAMENTO AMBASCISTORE La seguente Offerta Immobiliare tratta la vendita in una porzione di fabbricato sita in un Borgo completamente ristrutturato ubicato all'interno delle dolci

Dettagli

Ca dell Angelo. Nel cuore di Caorle a un passo dal mare

Ca dell Angelo. Nel cuore di Caorle a un passo dal mare Ca dell Angelo Nel cuore di Caorle a un passo dal mare I silenzi sono dolcissimi. I rumori sono quelli di un cefalo che qua e là guizza a mezz aria e ricade nell acqua, del fruscio delle foglie appena

Dettagli

Ogni edificio ha la sua storia. Questa è una storia che ci piace raccontare.

Ogni edificio ha la sua storia. Questa è una storia che ci piace raccontare. bergamo 2 Ogni edificio ha la sua storia. Questa è una storia che ci piace raccontare. Fatta di design esclusivo, estrema cura del dettaglio e una prospettiva che cambia ad ogni passo. 3 La passione per

Dettagli

Allegato 1 - Linee di Indirizzo a.s.2015/2016

Allegato 1 - Linee di Indirizzo a.s.2015/2016 Allegato 1 - Linee di Indirizzo a.s.2015/2016 La valigia delle idee Progetti e percorsi formativi per gli studenti delle scuole dell infanzia, primarie e secondarie di primo grado di Sesto Fiorentino 1

Dettagli

ALTEREGO IMMOBILIARE PROFESSIONISTI IMMOBILIARI. Visita il nostro sito dal tuo smartphone ADESSO!

ALTEREGO IMMOBILIARE PROFESSIONISTI IMMOBILIARI. Visita il nostro sito dal tuo smartphone ADESSO! ALTEREGO IMMOBILIARE r PROFESSIONISTI IMMOBILIARI PROPOSTE IMMOBILIARI ZONE DI: Concesio Villa Carcina Sarezzo Gardone Val Trompia Alta Val Trompia Lumezzane Bione Agnosine GENNAIO/FEBBRAIO 2015 Visita

Dettagli

Valle Brembana. Seguici su Facebook 0345.81711

Valle Brembana. Seguici su Facebook 0345.81711 Valle Brembana Seguici su Facebook 0345.81711 Edizione febbraio - marzo 2012 I nostri servizi:. Compravendite immobiliari. Affittanze annuali e stagionali. Valutazioni e perizie. Consulenza, stesura e

Dettagli

Romantica casa antica (con posteggi) nel nucleo di Gentilino in Collina d Oro

Romantica casa antica (con posteggi) nel nucleo di Gentilino in Collina d Oro Romantica casa antica (con posteggi) nel nucleo di Gentilino in Collina d Oro Gentilino fa parte del comune della Collina d'oro, che è nato nel 2004 dalla fusione di Agra, Gentilino e Montagnola. Il comune

Dettagli

Comune di CASTAGNETO PO (Prov. TORINO)

Comune di CASTAGNETO PO (Prov. TORINO) ELEZIONE DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE (Art. 71, comma 2, D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267) (Comuni sino a 15.000 abitanti) Comune di CASTAGNETO PO (Prov. TORINO) Votazioni del giorno 25/05/2014 P

Dettagli

Le scale di accesso alle zone soppalcate sono tutte in metallo a giorno, gli infissi esterni ed interni sono in legno e, nella generalità, originari.

Le scale di accesso alle zone soppalcate sono tutte in metallo a giorno, gli infissi esterni ed interni sono in legno e, nella generalità, originari. UNITÀ IMMOBILIARE: Sita in Roma via Giacomo Venezian, 22, piano primo interno 1 con asservito posto auto via Gaetano Sacchi,19 - DESTINAZIONE D USO: abitazione Prezzo Appartamento più Garage: 870.000 Euro

Dettagli

NOVARA. citta per la cultura. La cultura e una risposta all umana ricerca di conoscenza

NOVARA. citta per la cultura. La cultura e una risposta all umana ricerca di conoscenza NOVARA la La e una risposta all umana ricerca di conoscenza PER VALORIZZARE IL PATRIMONIO E INVESTIRE NELLA CONOSCENZA E NEL RISPETTO DELLA PROPRIA STORIA: Nuovo Spazio la Cultura PICCOLO COCCIA Nella

Dettagli

Villanova-Fossalta di Portogruaro: villa con parco. RE/MAX File via Rocca, 19 33053 Latisana UD Italia

Villanova-Fossalta di Portogruaro: villa con parco. RE/MAX File via Rocca, 19 33053 Latisana UD Italia Villanova-Fossalta di Portogruaro: villa con parco 30026 Villanova di Fossalta -Portogruaro VENEZIA - VENETO Totale Locali: 12 N. Camere da Letto: 4 N. Bagni: 3 Superficie Commerciale circa (m²): 350 Superficie

Dettagli

EB INFORMA ADS CONSULENZE. ADS Consulenze. Newsletter n.1 dicembre 2013. In collaborazione con:

EB INFORMA ADS CONSULENZE. ADS Consulenze. Newsletter n.1 dicembre 2013. In collaborazione con: EB INFORMA Newsletter n.1 dicembre 2013 In collaborazione con: ADS Consulenze ADS CONSULENZE Piazzale Luigi Sturzo n.15 00144 Roma Tel. 06.50.51.16.18 19 366 17.84.754 www.ebserviziimmobiliari.it e mail:

Dettagli

Elegante appartamento 545.000. Milano Visconti, Cusago, Milano

Elegante appartamento 545.000. Milano Visconti, Cusago, Milano Elegante appartamento 545.000 Milano Visconti, Cusago, Milano prestigioso complesso residenziale luogo tranquillo 15 minuti dal centro di Milano ambienti spaziosi ed elegantemente rifiniti ampio giardino

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE

BILANCIO DI PREVISIONE Comune di Cernusco Lombardone BILANCIO DI PREVISIONE ANNO 2015 al 19 maggio 2015 www.comune.cernuscolombardone.lc.it BILANCIO COME FUNZIONA Il bilancio di previsione del Comune risulta in pareggio: il

Dettagli

CROTONE. www.iridegroup.it. Appartamenti tagliati e costruiti... su misura per te

CROTONE. www.iridegroup.it. Appartamenti tagliati e costruiti... su misura per te CROTONE www.iridegroup.it Appartamenti tagliati e costruiti... su misura per te Indice: 01- Il Gruppo 02 - La Filosofia dell Intervento 03 - Il Progetto 04 - La Posizione 05 - Gli Interni 06 - Scheda

Dettagli

STILE CLASSICO STILE MODERNO

STILE CLASSICO STILE MODERNO IL PROGETTO Nel cuore del centro di Torino, con la sua ricca storia, boutique eleganti, ristoranti e bar storici, strade pedonali, abitare al 222 offre una qualità di vita senza pari, paragonabile a quella

Dettagli

Vanikglia Cup è momento di aggregazione, solidarietà, sport e sana competizione.

Vanikglia Cup è momento di aggregazione, solidarietà, sport e sana competizione. Che cos è? Vankiglia Cup è il torneo storico di Vanchiglia, riadattato e rimodernato per i ragazzi che all oratorio che sono cresciuti e che hanno ancora voglia di divertirsi. Vanikglia Cup è momento di

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA G. MAZZINI

SCUOLA PRIMARIA G. MAZZINI SCUOLA PRIMARIA G. MAZZINI Dove ci troviamo La scuola G. Mazzini si trova a Legnano in piazza Trento e Trieste. Si colloca in una zona strategica poiché comodamente raggiungibile dal centro di Legnano,

Dettagli

l osteria La Ricetta Due fratelli: Alessandro e Andrea Daprà, il primo un matematico, il secondo un maestro d arte.

l osteria La Ricetta Due fratelli: Alessandro e Andrea Daprà, il primo un matematico, il secondo un maestro d arte. Armonia creativa Della Corte dei Toldi, ovvero, di una esperienza di vacanza in cui l esaltazione e l armonia dei sensi sono qualcosa di irrinunciabile. Un ristorante e una residenza nell antico centro

Dettagli

ASOLA IMPEGNO COMUNE PROGRAMMA PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2014

ASOLA IMPEGNO COMUNE PROGRAMMA PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2014 ASOLA IMPEGNO COMUNE PROGRAMMA PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2014 La situazione economico e sociale dalla quale partiamo per la elaborazione del nostro programma elettorale è completamente variata rispetto

Dettagli

In zona semicentrale, casetta in linea, disposta su tre livelli, con ingresso indipendente, garage e scoperto esclusivo. 100.000,00. Rif.

In zona semicentrale, casetta in linea, disposta su tre livelli, con ingresso indipendente, garage e scoperto esclusivo. 100.000,00. Rif. AGENZIA DI TEL. 0444.436880 GESTICASA s.r.l. Piazza San Marco, 9 E-mail: lonigo@gesticasa.it In zona centrale e tranquilla, si propone in vendita casa singola recentemente ristrutturata di circa 180 mq,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Identità della Casa. Dove si trova. Come si presenta

CARTA DEI SERVIZI. Identità della Casa. Dove si trova. Come si presenta CARTA DEI SERVIZI Identità della Casa La Chiesa Vittoriese, credendo fermamente alla sacralità della vita umana fin dal suo concepimento, intende dare risposta ai molteplici bisogni che investono la vita

Dettagli

Proposta intitolazione parco interno residenze Parco Vittoria, Portello. Milano / 12 dicembre 2014

Proposta intitolazione parco interno residenze Parco Vittoria, Portello. Milano / 12 dicembre 2014 Proposta intitolazione parco interno residenze Parco Vittoria, Portello Milano / 12 dicembre 2014 INDICE 3 / TRE 4 / QUATTRO 6 / SEI 9 / NOVE 10 / DIECI 12 / DODICI 13 / TREDICI 14 / QUATTORDICI Storia

Dettagli

Complesso Residenziale Carducci. Viale Carducci 34-36 Abitare la Modernità nel Centro Storico

Complesso Residenziale Carducci. Viale Carducci 34-36 Abitare la Modernità nel Centro Storico Complesso Residenziale Carducci Viale Carducci 34-36 Abitare la Modernità nel Centro Storico Complesso Residenziale Carducci Abitare la Modernità nel Centro storico a Imola il progetto La riqualificazione

Dettagli

Che arriva a Venezia in macchina deve cercare un parcheggio in Piazzale Roma e poi andare in città con il vaporetto o a piedi.

Che arriva a Venezia in macchina deve cercare un parcheggio in Piazzale Roma e poi andare in città con il vaporetto o a piedi. 1.Introduzione Venezia nasce nel 452 e poco dopo la fondazione della città i commercianti veneziani cominciano a portare dall Oriente prodotti che gli Europei non conoscono: le spezie, il cotone, i profumi

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE Dott. Arch. Alessandro Zaccagnini INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALESSANDRO ZACCAGNINI Data di Nascita 18-08-1954 Qualifica Funzionario D/3 D/5 (Architetto) Amministrazione Comune di Ponsacco

Dettagli

Manifattura TABACCHI IL CENTRO CHE VIVE

Manifattura TABACCHI IL CENTRO CHE VIVE Manifattura TABACCHI IL CENTRO CHE VIVE photo Daniele Poltronieri MANIFATTURA TABACCHI TRA MEMORIA E INNOVAZIONE IL CENTRO CHE VIVE Un affascinante angolo di Modena ritorna ai modenesi, destinato a diventare

Dettagli

Provincia di Foggia. Relazione dell Assessore al Bilancio al Rendiconto di Gestione 2011

Provincia di Foggia. Relazione dell Assessore al Bilancio al Rendiconto di Gestione 2011 Provincia di Foggia Relazione dell Assessore al Bilancio al Rendiconto di Gestione 2011 Il documento contabile che si sottopone alla discussione ed all approvazione del Consiglio Provinciale concernente

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Le nuove tendenze dell abitare

Le nuove tendenze dell abitare mercoledì, 18 giugno 2014 Le nuove tendenze dell abitare O s s e r v a t o r i o H o u s i n g E v o l u t i o n Mario Abis URBAN CENTER, MONZA Campione e iodo di rilevamento L IMPIANTO METODOLOGICO CAMPIONE

Dettagli

Villa di lusso in vendita a Prato. www.villecasalirealestate.com/immobile/417/villa-di-lusso-in-vendita-a-prato. Area Comune Provincia Regione Nazione

Villa di lusso in vendita a Prato. www.villecasalirealestate.com/immobile/417/villa-di-lusso-in-vendita-a-prato. Area Comune Provincia Regione Nazione Rif 0417 Villa di lusso in vendita a Prato www.villecasalirealestate.com/immobile/417/villa-di-lusso-in-vendita-a-prato Trattativa Riservata Area Comune Provincia Regione Nazione La Calvana Prato Toscana

Dettagli

Comune di Galzignano Terme (Prov. Pd)

Comune di Galzignano Terme (Prov. Pd) ELEZIONE DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE (Art. 71, comma 2, D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267) (Comuni sino a 15.000 abitanti) Comune di Galzignano Terme (Prov. Pd) Votazioni del giorno 26 e 27 maggio

Dettagli

La biblioteca si accinge a riproporre una serie di attività rivolta alle. scolaresche; lo fa dopo un periodo intenso dedicato all allestimento di una

La biblioteca si accinge a riproporre una serie di attività rivolta alle. scolaresche; lo fa dopo un periodo intenso dedicato all allestimento di una La biblioteca si accinge a riproporre una serie di attività rivolta alle scolaresche; lo fa dopo un periodo intenso dedicato all allestimento di una nuova sede destinata ai bambini e ai ragazzi e che ha

Dettagli

PICCOLO BORGO CON CASALI IN VENDITA IN UMBRIA

PICCOLO BORGO CON CASALI IN VENDITA IN UMBRIA Rif 1036 - BORGO DELLE GINESTRE EUR 0,00 PICCOLO BORGO CON CASALI IN VENDITA IN UMBRIA Umbertide - Perugia - Umbria www.romolini.com/it/1036 Superficie: 2903 mq Terreno: 4 ettari Camere: 33 Bagni: 37 L'IMMOBILE

Dettagli

RESIDENZE PARCO MONTERICCO

RESIDENZE PARCO MONTERICCO RESIDENZE PARCO MONTERICCO LA NATURA Privilegio di chi abiterà in queste case sarà partecipare con la natura ai cambiamenti stagionali. Le residenze Parco Montericco dispongono di ampie aree verdi e sono

Dettagli

Sono presenti i ragazzi della Scuola Primaria, della Scuola Secondaria di 1 grado e del Collegio S. Antonio di Busnago.

Sono presenti i ragazzi della Scuola Primaria, della Scuola Secondaria di 1 grado e del Collegio S. Antonio di Busnago. 31 gennaio 2009 Consiglio comunale ragazzi Verbale Consiglio Comunale dei di sabato 31 gennaio 2009 La riunione si apre alle ore 11.05 con il seguente Ordine del Giorno: 1. Elezione del Sindaco 2. Varie

Dettagli

Affitto Appartamento. 60 mq 650. Bodio Lomnago (VA) Lomnago 2 Locali 1 Bagni

Affitto Appartamento. 60 mq 650. Bodio Lomnago (VA) Lomnago 2 Locali 1 Bagni Bodio Lomnago (VA) Lomnago 2 Locali 1 Bagni 60 mq 650 (Rif. : bod650af) Bilocale di nuova costruzione, completamente arredato su due livelli con vista lago e monti, composto da: soggiorno con angolo cottura,

Dettagli

Statuto associazione promozione sociale OLTRE IL DIABETE

Statuto associazione promozione sociale OLTRE IL DIABETE Statuto associazione promozione sociale OLTRE IL DIABETE ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in materia, l associazione

Dettagli

PROGRAMMA ELETTORALE AMMINISTRATIVE 2014

PROGRAMMA ELETTORALE AMMINISTRATIVE 2014 PROGRAMMA ELETTORALE AMMINISTRATIVE 2014 Linee guida, criteri e principi ispiratori della lista N. 2 per le elezioni amministrative 25.05.2014 SOMMARIO: PREMESSA LINEE PROGRAMMATICHE CONCLUSIONI PREMESSA

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE. MACULA - Centro Internazionale di Cultura Fotografica

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE. MACULA - Centro Internazionale di Cultura Fotografica STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MACULA - Centro Internazionale di Cultura Fotografica Art. 1. È costituita l Associazione culturale denominata MACULA - Centro Internazionale di Cultura Fotografica.

Dettagli

vendita e affitto www.agenziaimmobiliare-ph.it - +39 347 4313461 - +39 338 7332470

vendita e affitto www.agenziaimmobiliare-ph.it - +39 347 4313461 - +39 338 7332470 Agenzia Immobiliare vendita e affitto 2015 www.agenziaimmobiliare-ph.it - +39 347 4313461 - +39 338 7332470 La nostra agenzia L Agenzia Immobiliare P.H. nasce nel 2012 dopo anni di esperienza nel settore

Dettagli