VELOCE? VUOI UN PRESTITO FINO A IN SOLI 30 MINUTI. Allora ti serve il prestito

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VELOCE? VUOI UN PRESTITO FINO A IN SOLI 30 MINUTI. Allora ti serve il prestito"

Transcript

1 VUOI UN PRESTITO Allora ti serve il prestito VELOCE? FINO A IN SOLI 30 MINUTI Tel M E D I A Z I O N E C R E D I T I Z I A Via Duca degli Abruzzi, 12/D - Sassari Orario: CONTINUATO dalle 8:30 alle 19:30 e SABATO aperto fino alle 13:00

2

3 Succede sul Web La letteratura ai tempi del web Serialmente X-Files. 20 anni e non sentirli In Copertina Carola Solinas Lezioni di Trucco Destinazione Koblenz Sassari I presidenti sassaresi: Antonio Segni In Sardegna ad Ottobre Cinema Intervista a PIF Basket Grande attesa per la nuova Dinamo Hitweets Sapori & Dintorni Sapori fichissimi Cinema in Sardegna Guida ai Locali Segnali di Fumo SASSARI&HINTERLAND Anno XVIII - N. 10 / Ottobre Direttore Responsabile Marco Cau Ufficio Grafico Giuseppina Medde Hanno collaborato a questo numero: Valeria Boncoraglio, Daniele Dettori, Marianna Norillo, Emanuela Ravot, Frank M. Roche Redazione Predda Niedda Strada 18 bis - Sassari Telefono Stampa Tipografia Gallizzi S.r.l. - Sassari in Copertina Carola Solinas - Foto: Genesio Pistidda esse&acca editoria.pubblicità.grafica 19 Pubblicità Pubblicazione registrata presso il Tribunale di Sassari al n 324 del Copyright È vietato riprodurre disegni, foto e testi parzialmente e totalmente contenuti in questo numero del giornale. Seguici su

4 4 WWW Ippolita Luzzo SUCCEDE SUL WEB Litweb: la letteratura ai tempi del web! di Frank M. Roche Bentornati intrepidi navigatori della rete anche questo mese fra le pagine del vostro magazine preferito e della vostra rubrica come sempre alla scoperta dei fenomeni più à la page del momento, segnalandovi puntualmente, una rotta sicura nell'infinito oceano di bit che ci circonda. Che la rete sia una grande fucina di talenti oramai è un dato di fatto, alcuni di questi hanno persino valicato il cyber confine dell'anonimato ed hanno acquistato un volto, una voce, uno spazio fisico all'interno di ben più blasonati e popolari mass media (Daniele Doesn' matter, Willwoosh, Jon Lajoie giusto per citarne alcuni). Il web insomma è una grande opportunità, uno spazio aperto per chi ha un minimo di ambizione e creatività. Non a caso, infatti, il web brulica ormai letteralmente di scrittori, milioni di individui sparsi in giro per il mondo che hanno la passione del raccontare e che, grazie agli strumenti di questa tecnologia, slegati dalla materialità del mezzo, hanno letteralmente inventato un nuovo modo di concepire ed attuare la scrittura stessa. Pur restando fermo il fascino del buon vecchio libro da sfogliare, da leggere e da riporre nella nostra libreria, la letteratura ai tempi del web ha cambiato alcuni paradigmi della narrativa, rendendola fluida, una cyberculture (per dirla alla Pierre Lévy) che più che mai ha fatto suo uno dei motti più famosi della comunicazione moderna Il medium è il messaggio. Ed il messaggio ovviamente si è adattato alla rete, si è fatto "flash", immediato, puntiforme e fluido, colpisce, anche se non è necessariamente spettacolare come accade in televisione. E soprattutto lascia aperto un enorme canale che è quello del feedback, attraverso il quale tutti possono essere gli attori di un racconto collettivo contribuendo con le loro opinioni e critiche in ogni momento. Ed ecco il nascere, quindi, di una vera e propria Litweb, termine che racchiude in sé il senso della letteratura nell'universo della rete. Non è facile ovviamente inscatolare in una sola definizione un quadro polisemico come questo, eppure Bruno Corino e Mauro Moscone ci sono andati molti vicini con il loro interessante blog (http://bit.ly/14q9jte) dove potete trovare un assaggio di quanto descritto finora: "Per prima cosa viene definita per la prima volta la LITWEB. La scrittura web si è resa autonoma dalla letteratura classica, romanzesca ottocentesca e sperimentale primo novecentesca: È UN'ALTRA COSA, non voglio discettare se buona o cattiva - a me piacciono più che altro le infinite gradazioni di grigio, in ogni campo -, dico solo è ALTRA COSA" (dal "Manifesto" del blog ad opera di Moscone). Ma i protagonisti di questa nuova avanguardia delle avanguardie sono anche persone come "Ippolita - La regina della Litweb" Ippolita Luzzo, laureata in filosofia e professoressa di lettere che, oltre ad essere un'apprezzabile opinionista, blogger nella sezione social news di Tiscali (sia nella rubrica nazionale che il quella della regione Calabria), è anche la recente vincitrice del premio festivaletteratura di Calabria con un'opera che verrà pubblicata postuma. Lei è in grado di creare suggestive visioni attraverso le sue composizioni, pennellate nello spazio web che rimandano con efficacia al suo vissuto, alle sue conoscenze, alla sua cultura ed interessi. Dopo averci chiacchierato a lungo, guarda un po' via web, emerge chiaramente la sua passione per il racconto, la profondità del suo pensiero e la sua capacità di adattarsi all'universo della rete, di essere spontanea e curiosa nell'immediatezza del medium "Contro la mistificazione del cattivo, dei manipolatori si può sfuggire, volando via, in un luogo letterario ed io sono fuggita da un vissuto difficile in una surrealtà e guardando tutto di lato, osservo dettagli, distaccata ma passionale, invisibile ma partecipe, ossimori sempre validi". Come restituire il maltolto all'immaginazione (parafrasando malamente Éluard). Insomma, una vera e propria esploratrice/creatrice/fruitrice della letteratura Web. Se volete saperne di più sulla regina della Litweb e sulla Litweb in generale potete visitare i suoi blog (fra i quali trollipp.blogspot.it) e quelli di Bruno Corino o dare uno sguardo alla sua pagina personale su Facebook, veramente ricca di contenuti e costantemente aggiornata. E anche per questo mese siamo arrivati ai saluti cari navigatori. Restate sintonizzati, pronti per una nuova, eccitante, scorribanda nei misteriosi mari del web. esse&acca ALGHERO Via Roma 73 Il buon gelato artigianale ad Alghero Nuova Apertura Gelateria Artigianale Re Gelato... come una volta Alghero Via Carlo Alberto 65 Gelato artigianale Gelati senza zuccheri e senza grassi Gelati light Gelati senza latte e derivati Frullati di frutta Granite Soft ice Cialde ripiene con frutta e Smarties

5 serialmente SERIE TV 5 di Daniele Dettori Ci sono serie televisive dalle quali non si può prescindere se si vuole capire come siano nati altri lavori dello stesso tipo o perché certe tematiche catturino l attenzione di un pubblico puntualmente vasto. Una di queste è The X Files, creata da Chris Carter nell ormai sempre più lontano 1993 ma che, ancora oggi, vanta un altissimo numero di fan in tutto il mondo tanto che, solo poche settimane fa, si è tenuto al Comic-Con 2013 di San Diego, un panel per festeggiare i venti anni dal debutto della serie sugli schermi televisivi americani. Alla convention ha partecipato lo stesso Carter insieme all immancabile duo Duchovny-Anderson, cioè gli indimenticati agenti speciali dell FBI Fox Mulder e Dana Scully, oltre ad alcuni membri del crew della serie, tra i quali i fan troveranno diversi nomi a loro noti: Vince Gilligan, David Amman, Glen Morgan e James Wong. Ripercorriamo allora le nove stagioni che hanno visto i due protagonisti inseguire alieni, cospirazioni governative ed eventi paranormali di qualunque genere, sempre alla ricerca di quella fantomatica verità che è anche nella tag-line della serie: The Truth Is Out There; la verità è là fuori, appunto. Tutto ha inizio con l assegnazione dell agente Scully agli X Files, i casi irrisolti e contenenti più di un elemento di mistero, dei quali si occupa Fox Mulder, un agente considerato scomodo dal Bureau per alcune sue teorie poco ortodosse e tendenti al fantastico. Scully dovrebbe quindi fare rapporto sulle stravaganze del collega ma, nel corso degli episodi, per quanto il suo scetticismo non le permetta di vedere le cose sotto un altra luce rispetto a quella scientifica, si ritrova a fare i conti con realtà ben più oscure e misteriose di quanto lei stessa si aspettasse. Dal canto suo, Mulder è convinto che gli extraterrestri bazzichino sulla Terra da tempo, tra rapimenti di esseri umani e accordi segreti con il governo americano; e cerca in tutti modi di portare alla luce le prove di questa verità. Le sue convinzioni, del resto, si basano sul ricordo del rapimento alieno vissuto proprio da sua sorella Samantha, scomparsa nel nulla quando erano bambini. Conosciamo così il vicedirettore Walter Skinner, ora antagonista e ora prezioso alleato dei due agenti; il misterioso Uomo che fuma, sempre presente nelle alte sfere dell FBI e del governo; il doppiogiochista Alex Krycek, spietato killer al soldo dei cospiratori; Gibson Price, un bambino prodigio che potrebbe costituire una prova evidente dell incontro tra umani e alieni, e tantissimi altri personaggi misteriosi sempre in bilico tra bene e male. Nel corso della sua ricerca, Mulder arriverà più volte a un passo dalla verità finché, proprio al termine della settima stagione Ci fermiamo qui, anche se la maggior parte di voi saprà quello che accade, per non rovinare la sorpresa ai pochi che ancora devono aggiungere Stati Uniti d'america, Genere: Fantascienza, thriller, horror Personaggi e Interpreti: Fox Mulder: David Duchovny. Dana Scully: Gillian Anderson. John Doggett: Robert Patrick. Monica Reyes: Annabeth Gish. Walter Skinner: Mitch Pileggi. Cigarette Smoking Man: William B. Davis. Creato da Chris Carter. Prodotto da Fox Television. The X Files sulla propria play-list. Se poi hanno ancora bisogno di altri incentivi, sappiano che la serie è approdata al cinema per ben due volte: la prima nel 1998, a cavallo tra la quinta e la sesta stagione, e la seconda nel 2008, a serie conclusa e scatenando non poca attesa per quello che avrebbe costituito un vero e proprio sequel a distanza di sei anni dalla fine in tv. Sempre chi si accingerà a guardare oggi gli episodi (fatelo in ordine cronologico!) troverà una serie invecchiata piuttosto bene e all interno della quale soltanto le primissime stagioni (in linea di massima le prime tre o quattro) sono tradite dallo scorrere del tempo che si nota nei vecchi monitor dei computer a tubo catodico e dai modelli di cellulare non proprio smartphone. Infine una chicca: in attesa di un possibile terzo film a conclusione della saga, i fan possono godersi una decima stagione a fumetti! Anche gli X Files sembrano infatti essersi momentaneamente spostati sulla carta per dare nuova linfa alla ricerca della verità. Ci riusciranno? La verità aspetta ancora... Alghero Parma Perugia Varese Orari: e dalle in poi CORNETTI CREPES CIAMBELLE KRAPFEN GELATI PANCAKE PIZZETTE TORTE SALATE... CONSEGNA A DOMICILIO GRATUITA ore E TANTO ALTRO! Alghero - Via G. Ferret, Anche cornetti Senza Glutine!

6 Vuoi essere ragazza o ragazzo copertina? Inviaci un a oppure su Facebook. 6 COPERTINA Nome: Carola Solinas. Età: 20 anni Città: Sassari. Altezza: 170 cm Misure: Professione: Studentessa. Segno zodiacale: Scorpione. Che colore ami vestire: Dipende dalla stagione. Genere musicale preferito: House, Rap, Salsa, Bachata. Film che interpreteresti: Dirty Dancing. Consiglia un libro: Tre metri sopra il cielo. Un personaggio di fiabe o fumetti: Jasmine di Aladin. Che animale vorresti essere: Pantera. A chi non diresti mai di no: Al mio ragazzo. Capacità e ambizioni artistiche: Amo ballare balli caraibici e sfilare. Vorrei entrare a far parte del mondo della moda. Cosa non ami di te: Sono troppo gelosa, a volte lunatica e permalosa. Cosa ami del tuo fisico: Le labbra e gli occhi. Sogno nel cassetto: Sposarmi ed avere dei figli. Cosa ti piace di S&H: Dà la possibilità ai giovani di farsi notare. Anche Carola Solinas, come molte sue coetanee, interessate al mondo della moda, inizia la carriera partecipando ai concorsi di bellezza. Due estati fa, appena diciottenne, decide con un'amica di iscriversi al concorso Bella d'italia; per Carola inizia un'avventura che la porterà fino alle finali nazionali di Scalea. Sembrerebbe un'occasione mancata per Carola che non ottiene alcuna fascia, ma non è così, dal momento che, in seguito a quest'esperienza, viene contattata per partecipare alle selezioni europee. Arriva pertanto al concorso la Bella d'europa, organizzato all' isola d'elba, dove ottiene l'ambita fascia di Viso TV Europa. Ormai affezionata partecipante all'iniziativa ci riprova anche lo scorso marzo, concorrendo a Roccaraso, per la Bella d'italia delle Nevi. Mentre gira l'italia per fare concorsi, contemporaneamente sfila e posa per servizi fotografici. I fotografi cui si affida sono: Gennaro Orefice di Napoli ed ancora, Domenico Rizzo, Angelo Dau e Matteo Salaris. Che Carola sia un po' timida si nota quando sottolinea di non aver mai fatto foto in intimo ed anche dall'emozione che traspare durante l'intervista; nonostante quest'aspetto del suo carattere, Carola ama farsi fotografare, sfilare ed indossare abiti. Attualmente fa parte di uno staff, Privilege events, che a breve si trasformerà in una vera e propria agenzia di moda e spettacolo, gestita da Massimiliano Caggiari. Tra le grandi passioni della nostra ragazza copertina c'è lo sport. Carola, fin da giovanissima, ha praticato tanta attività sportiva, frequentando le palestre per fare pallamano e basket, ma anche il nuoto è uno sport che ha sperimentato nel suo passato. Il grande amore di Carola è, però, la danza. Frequenta negli anni corsi di danza moderna e contemporanea con l'insegnante Alessandra Mura, e più di recente nasce in lei il desiderio di fare danza latino-americana. Lo scorso inverno si appassiona al ballo in coppia di salsa e bachata. Le abilità apprese le ha utilizzate quest'estate nei chioschi sulla spiaggia del Poetto a Cagliari, dove Carola passa sempre parte della sua estate. Quest'anno, oltre a far visita ai parenti della madre, ha vissuto a pieno la movida notturna cagliaritana. Ora però, Carola si prepara ad iniziare la scuola, affrontando il suo l'ultimo anno ai Ragionieri. È in ritardo con gli studi ed ammette che studiare non le piace proprio per niente, per questo ha già deciso che non proseguirà dopo il diploma. Cercherà subito un lavoro; farebbe volentieri la commessa, mentre l'ambizione di lavorare nel mondo della moda già s'infrange con la sua constatazione che per riuscire in questo settore ci voglia veramente tanta fortuna! Ad aprile ha fatto il suo primo tatuaggio. Sta alla base del collo verso la spalla sinistra, è l'impronta di due labbra, un tatuaggio rosso uguale a quello fatto contemporaneamente dal suo attuale ragazzo. Con lui anche qualche uscita a quattro la sera, che le consente di frequentare contemporaneamente anche la sua amica del cuore, Patrizia, con il fidanzato. È con Patrizia che Carola fa i suoi acquisti. I soldi per lo shopping (soprattutto vestiti, scarpe ed accessori) sono guadagnati lavorando il sabato sera nel mondo delle discoteche. Carola lavora al Sergent Pepper sotto il PR Paolo Angiolini, suo zio di secondo grado. In passato ha lavorato anche alla Siesta e al Dolce Vita. Dallo scorso anno al Sergent si occupa anche del guardaroba e per la stagione 2013/14 accompagnerà i clienti ai tavoli. Questo è un lavoro che a lei piace perché ama tutti i posti in cui c'è musica, anche se la madre non riesce a dormire finché lei non rientra a casa! Carola, comunque, fa le 7:00 del mattino solo il sabato, perché ancora frequenta la scuola. Altra ambizione di Carola è sposarsi ed avere figli. Non vuole aspettare molto visto che si pone questo traguardo entro quattro anni. Vuole seguire le orme della sua giovane mamma, Maria Paola tra loro ventiquattro anni di differenza ed un rapporto di confidenza e fiducia. Questo è l'obiettivo che Carola si pone nei confronti dei suoi figli futuri: creare lo stesso armonioso rapporto. Per realizzare il suo sogno rinuncerebbe anche alla carriera nel mondo della moda ma l'ideale sarebbe per lei: essere una modella con figli. Ma per ora Carola ha un obiettivo a più breve termine: prendere la patente! Si ringrazia per la suggestiva location l hotel Alma di Alghero.

7 COPERTINA 7

8 8 BELLEZZA Lezioni di Trucco RIMEDI AI DANNI DELL'ESTATE. Ciao ragazze, eccoci qui ancora una volta insieme sempre più appassionate che mai. Volevo incominciare ringraziando tutte voi per quanto assiduamente continuate a seguirmi, mi piace quando mi contattate per avere dei consigli di trucco e poi il giorno dopo mi mandate la foto ringraziandomi per i complimenti ricevuti. Brave! Adesso torniamo a noi ed incominciamo ad immergerci in quello che ci piace di più fare, ossia il trucco. I primi freddi stanno incominciando ad arrivare e quando cambia il tempo inevitabilmente cambia anche l'umore, ed allora arrivo io con i miei colori ed i miei consigli di make up e di trattamento. Come vi scrivevo nella rubrica precedente questo è il mese in cui la nostra pelle ha subito dei danni durante l'estate, questo se non è stata protetta con i giusti accorgimenti, quindi adesso è il momento di rigenerarla con trattamenti riequilibranti. Vi consiglio di farvi fare dalla vostra estetista di fiducia una bella pulizia del viso, visto che conosce già il vostro tipo di pelle, con un bel peeling maschera e, se necessario, una fialetta adatta alla vostra caratteristica, vi posso assicurare che dopo vi sentirete la pelle rinata. Se invece volete fare tutto da sole, vi consiglio di acquistare una maschera di pulizia ma, a quel punto, fatevelo dire, vi verrebbe a costare tanto quanto esservi fatte fare un bel trattamento con massaggio incluso. La pulizia del viso dovrebbe essere fatta circa ogni mese, ma non pretendo troppo da voi, quindi se riusciste a farvela fare tre volte all'anno sarebbe per me e per la vostra pelle una grande conquista. Ricordatevi di pulire tutte le sere e tutte le mattine la pelle del viso con latte detergente o schiumogeni e di tonificarla ed idratarla con una crema specifica per la vostra caratteristica. Se avete una pelle con eccesso di sebo utilizzate un fluido/gel, sebo equilibrante, se invece avete una pelle secca che tende ad arrossarsi utilizzate una crema antirossore per pelli reattive. Se avete una pelle mista usate un fluido per pelli miste. Adesso che avete seguito tutti questi passi possiamo inoltrarci nel mondo del make up che continua inevitabilmente a essere il mondo che noi amiamo di più, ed è per questo che questo mese ho voluto scegliere una modella giovanissima che voleva vedersi diversa, abbiamo voluto scegliere un trucco degli anni delle grandi dive, come la grande Marilyn Monroe, ma come potrete notare l'ho adattato alla bellezza della nostra Violetta, amo personalizzare il trucco ma senza essere schiava delle regole. Questo è un grande consiglio che voglio dare a tutte coloro che amano truccarsi. Guardate le riviste, guardate youtube, prendete spunto dalle donne del grande schermo, dalle sfilate di Dolce & Gabbana, dal nostro grande stilista algherese Antonio Marras e poi, dopo avere osservato con attenzione i vari trucchi con le varie sfumature, andate con la fantasia e cercate di personalizzare il vostro lavoro, questo lo renderà unico. Anche questa volta siamo arrivate al termine della nostra rubrica e se volete venire a trovarmi, questo mese sarò con lo scultore Antonello Alloro ad una mostra di artisti che si terrà a Monteleone Roccadoria dal 19 al 20 ottobre, è una festa internazionale dove si farà l'arrampicata nella roccia molto bella e dove ci saranno i miei Visi di legno. Vi aspetto tutti numerosi, a presto la vostra mua Valeria. Concept & Make up: Valeria Fotografia: Max Lanoce Modella: Violetta Seguimi su Facebook: Valeria Make Up Sardegna N.B. Il trucco della modella non è stato modificato con Photoshop.

9 ACCONCIATORE Qualifica 1800 ore - Specializzazione 600 ore - Abilitazione all esercizio dell attività 300 ore ESTETISTA Qualifica 1800 ore - Specializzazione 600 ore - Abilitazione all esercizio dell attività 300 ore Inoltre: Trucco Permanente - Trucco Sposa - Ricostruzione Unghie - Riflessologia Plantare - Podologia SASSARI Z. I. Predda Niedda, Strada 29 - Tel OLBIA Via Seychelles, c/o Delta Center - Tel

10 10 VIAGGI DESTINAZIONE KOBLENZ di Marianna Norillo Spesso siamo attratti dalle mete più famose e più conosciute, preoccupandoci molto raramente di cosa sia possibile trovare al di là di queste. Parigi, Londra, Berlino, Barcellona, Amsterdam: sono questi i nomi che si sentono sempre quando di parla di destinazioni dove andare in vacanza. Ebbene oggi vi propongo un viaggio in una città meravigliosa e inaspettata, ricca di magia e di sorprese: Koblenz, nella regione tedesca della Renania Palatinato. Questa zona della Germania accoglie le città più antiche del paese e un territorio tutto da esplorare e bere. Qui, infatti, i romani, 2000 anni fa costruirono i primi vitigni rendendo la zona famosa per il suo buon vino. La partenza. Dall'aeroporto di Alghero, è possibile raggiungere Koblenz scegliendo di atterrare all aeroporto di Frankfurt Hahn. Fuori dall aeroporto, a pochi minuti di cammino, trovate le pensiline per attendere gli autobus diretti verso le cittadine delle zone limitrofe. Il tragitto per raggiungere Koblenz dura un ora e 10 minuti circa ma se il vostro aereo arriva tardi in serata e non vi va di attendere il bus, una soluzione pratica potrebbe essere quella di pernottare all hotel di fronte all aeroporto, l Hotel Frankfurt Hahn Airport appunto, per poi partire il giorno dopo di buon ra. Gli orari di Aeroporto di Frankfurt Hahn partenza e di arrivo degli autobus da e verso Koblenz li trovate sul sito dell aeroporto di Frankfurt Hahn: L alloggio. Il bus della compagnia di trasporto tedesca Bahn (www.bahn.com) vi lascia alla stazione centrale di Coblenza. Da qui potete raggiungere il vostro hotel in taxi o a piedi se le distanze sono accettabili. Io ho soggiornato in un grazioso hotel proprio nei pressi della stazione. Si chiama Hotel National e potete dargli un occhiata collegandovi al sito Ho prenotato via Booking, ormai validissimo alleato e garanzia di risparmio. L Hotel National è perfetto per spostarsi sia verso il centro che verso il lungofiume. Apparentemente spartano, dispone di camere molto ampie, pulite e confortevoli. Per non parlare della colazione: con 2,50 avrete una colazione buffet molto ricca, sia dolce che salata. I prezzi sono ottimi! Mangiare fuori. Provare le specialità del luogo è d obbligo quando si viaggia e io non mi tiro mai indietro. Al ristorante Königsbacher Treff (Löhrstraße 143) trovate ottimi primi e secondi piatti. Sorge nei pressi della stazione, proprio dietro l Hotel National ed è l ideale dopo una lunga giornata trascorsa a passeggiare per restare nei dintorni. Dispone di posti all'interno ma anche all'aperto e offre molti piatti della cucina tedesca a prezzi accessibili

11 VIAGGI 11 e uno staff davvero cordiale. Se preferite qualcosa di più centrale, invece, vi consiglio il Restaurant & Bar Havana (Kornpfortstraße 6). Qui ho mangiato una squisita insalata di pollo grigliato e frutta!!! La statua equestre di Guglielmo I Lungo il Reno. Le sponde del Reno offrono un paesaggio davvero accattivante. Anche una semplice passeggiata basta per riempirvi il cuore e la mente di emozioni e sensazioni piacevoli. Al tempo stesso il panorama diventa movimentato quando le navi da crociera sono in partenza dai numerosi moli e per i turisti è ora di salire a bordo. Lungo il fiume Reno è, inoltre, possibile ammirare la natura in tutta la sua interezza. Al di là di questo immenso corso d acqua, si stagliano alberi, case tradizionali, la ferrovia, alture e castelli. Percorrendo tutto il tragitto fino alla punta, ci si trova all interno del celebre Deutsches Eck, l angolo tedesco che segna il punto di confluenza tra Reno e Mosella. Non andatevene senza essere saliti sulla statua equestre dell'imperatore Guglielmo I! In giro per il centro. Anche la zona del piccolo centro di Koblenz merita una visita. Qui, infatti, oltre a poter godere di un atmosfera gioiosa e affascinante, è possibile visitare le basiliche romaniche di Sankt Castor e Florinskirche ma anche una simpatica statua simile al Mannequin pis di Bruxelles: lo Schangelbrunnen, il monello che spruzza acqua simbolo della città e dell umorismo dei suoi abitanti. La statua, posta all nterno di una fontana, si trova nella Jesuitenplatz e spruzza un potente getto d'acqua. Pare che in molti si divertano ad invitare amici e parenti ignari a dare un occhiata rinfrescante. Questa fontana sorge nel cortile del Municipio di Koblenz, il Rathaus, un antico e suggestivo edificio del XVII secolo. Non mancano, infine, locali, ristoranti e bar dove fermarsi a prendere qualcosa da bere e riposare, circondati dal profumo della storia. Non mi resta che augurarvi Gute Reise! Schangelbrunnen Deutsches Eck

12 12 SASSARI. Guida a una città regia LA STORIA I LUOGHI I PERSONAGGI Una scoperta fortuita. Su un terreno vicino a un altro di sua proprietà, nel corso degli anni Cinquanta, Segni si convinse che doveva esserci nascosto qualcosa di particolare. Vedeva infatti, qua e là nel terreno, pietre disposte a mucchio come se, coperto dalla terra, ci fosse un qualche tipo di tumulo o struttura artificiale. Un giorno, in qualità di Ministro, ebbe finalmente la possibilità di finanziare uno scavo che potesse far luce sul mistero. E lo scavo partì, su quel terreno di campagna sperduto lungo la strada che da Sassari conduce a Porto Torres. I lavori, condotti dall'archeologo Ercole Contu, portarono alla luce una struttura che ancora oggi svetta solitaria da migliaia di anni: avete capito? Esatto, è proprio il sito archeologico di Monte d'accoddi. I presidenti sassaresi: Antonio Segni. di Daniele Dettori Sono diversi i personaggi di fama che possono vantare sul loro curriculum (o sulla pietra tombale a seconda del periodo storico in cui sono vissuti), la nascita entro le mura della città di Sassari. Uno di questi è sicuramente Antonio Segni, politico di spicco del Novecento italiano che ha raggiunto l'apice della sua carriera con la Presidenza della Repubblica nel biennio Proveniente da una famiglia di alto lignaggio, il giovane Antonio nasce nel 1891 e cresce nella Sassari a cavallo tra due secoli, un agglomerato che si era da poco disfatto dell'"ingombrante" castello aragonese per aprirsi agli spazi e alle architetture della modernità anche oltre il perimetro delle mura di cinta che, per secoli, ne avevano delimitato i confini. Si diploma al Liceo Classico intitolato a Domenico Alberto Azuni, come prima di lui avevano fatto e in seguito faranno altri sassaresi regalati alla storia (ricordiamo unicamente, fra i tanti e conosciuti, il pittore Giuseppe Biasi, l'avvocato e scrittore Sebastiano Satta, i politici Enrico Berlinguer e Palmiro Togliatti); per iscriversi poi all'università e conseguire la laurea in Giurisprudenza nel Segni aderisce ben presto ai nascenti movimenti politici dell'epoca, di stampo conservatore e moderato, sui quali non vogliamo soffermarci più di tanto ma che hanno giocato un ruolo decisivo nella sua attività politica che, di lì a pochi anni, sarebbe diventata il centro della sua vita. Prima che ciò potesse accadere, però, il Fascismo si impose alla nazione e il giovane Antonio dovette farsi da parte come attivista politico per non incorrere nelle ire del regime. Al termine del Ventennio lo troviamo nell'elenco dei fondatori della neonata Democrazia Cristiana, un partito politico che accompagnerà le vicende italiane per oltre cinquant'anni, fin quasi alla metà degli anni Novanta. Segni fu anche professore di materie legislative in diverse università italiane (Perugia, Pavia, Roma, Cagliari e Sassari, dove ricoprirà anche il ruolo di Rettore per cinque anni, dal 1946 al 1951). Dicevamo della carriera politica. Entrato in Parlamento, ricoprì da subito il ruolo di deputato nell'assemblea Costituente. Seguirono successivamente diversi altri incarichi a livello ministeriale, dapprima come Sottosegretario all'agricoltura e successivamente in qualità di Ministro dell'agricoltura e delle Foreste, Ministro della Pubblica Istruzione, Ministro della Difesa, Ministro dell'interno e Ministro degli Esteri. Dal luglio del 1955 al maggio del 1957 ricoprì anche il ruolo di Presidente del Consiglio, ma fu negli anni Sessanta che avvenne il trasloco al Quirinale. Nel maggio del 1962, infatti, fu eletto Presidente della Repubblica al nono scrutinio con poco più di quattrocento voti. Sotto la presidenza di Segni, l'italia visse un periodo piuttosto caldo dal punto di vista politico: erano gli anni di una netta contrapposizione tra destra e sinistra, soprattutto tra chi voleva attuare determinate riforme progressiste e chi invece voleva evitarle a ogni costo. Tra le personalità al lavoro in Parlamento in quegli anni ricordiamo Ugo La Malfa, Aldo Moro e Amintore Fanfani. Il mandato di Segni, tuttavia, durò soltanto due anni, interrompendosi nel dicembre del 1964 in seguito a improvvisi problemi di salute che lo costrinsero anzitempo a ritirarsi dal Quirinale in favore del ruolo di Senatore a vita. A lui è intitolato oggi proprio il grande quadrato di Piazzale Segni.

13 insardegna... Gli appuntamenti di Ottobre APPUNTAMENTI 13 3 OTTOBRE. We Are Presidents 3 OTTOBRE: Sassari Sergent Pepper, ore 24:00. We Are Presidents! Il trio musicale del momento. Dal 3 al 6 OTTOBRE: Cagliari Quartiere di Castello. VII edizione del Karel Music Expo. 4 OTTOBRE: Sassari InCircolo (via Duomo, 2/c), ore 21:00. Concerto That's all folks! Dal 4 al 6 OTTOBRE: Tonara e Lula (NU). Autunno in Barbagia Cortes apertas. 5 OTTOBRE: Seneghe (OR) Località Sullare, ore 10:00. II edizione di "Birra in Bidda". 5-6 OTTOBRE: Sestu (CA) Località San Gemiliano, ore 19:00. Festival delle Pro Loco - 9 raduno regionale enogastronomico delle sagre paesane. Fino al 6 OTTOBRE: Olbia Molo crociere 1 e 2 del porto "Isola Bianca". ISDE a edizione della 6 Giorni Internazionale di Enduro. Cagliari Castello San Michele, ore 10-13/15-18, chiuso il lunedì. Mostra Spazi. Da Dürer a Picasso. Il paesaggio letto nelle opere grafiche di venti artisti, tra i quali: Francisco Goya, Edouard Manet, Pablo Picasso, Salvador Dalì, Marc Chagall. La mostra presenta quasi novanta capolavori provenienti dalla Collezione ArtCamù dedicati al paesaggio. 10 OTTOBRE: Sassari Teatro Verdi, ore 21:00. Festival Voci di Donna 2013: Concerto di Dobet Gnahorè cantante, danzatrice e percussionista della Costa d Avorio considerata la nuova grande voce dell Africa. 11 OTTOBRE: Sassari Teatro Comunale, ore 20: a stagione lirica e concertistica 2013: Falstaff - Commedia lirica in tre atti di Arrigo Boito. Regia di Marco Spada. Dal 11 al 13 OTTOBRE: Gavoi/Ollolai, Meana Sardo e Onanì (NU). Autunno in Barbagia Cortes apertas. 12 OTTOBRE: Sassari Piazza Tola, ore 21:00. II edizione dell'oktoberfest sassarese. Cagliari Centro Storico, ore 21:00. I edizione Urban Trail. Corsa a piedi per le vie del centro all insegna del divertimento e dell aggregazione. Carbonia Teatro Comunale, ore 21:00. VI edizione del Culture Festival: Concerto di Simone Pittau, OCS, Fabio Furia. 13 OTTOBRE: Sassari Teatro Comunale, ore 16: a stagione lirica e concertistica 2013: Falstaff - Commedia lirica in tre atti di Arrigo Boito. Regia di Marco Spada. Sanluri Castello Giudicale E. D Arborea, ore 18:00. VI edizione del Culture Festival: Convegno - Incontro con Anita Garibaldi. Dal 18 al 20 OTTOBRE. Autunno in Barbagia 2013 Dal 18 al 20 OTTOBRE: Sorgono, Belvì e Orgosolo (NU). Autunno in Barbagia Cortes apertas. 20 OTTOBRE: Villacidro (VS) Centro Distribuzione Gruppo ISA, ore 18:00. VI edizione del Culture Festival: Concerto di Simone Pittau, Paolo Fresu, Daniele Di Bonaventura, OCS. 24 OTTOBRE: Sassari Biblioteca comunale, ore 18:00. I edizione Éntula - Festival letterario diffuso: incontro con lo scrittore Cristiano Cavina. Fino al 25 OTTOBRE: Oristano Centro storico. IV edizione del Cavatappi d'idee : esposizione opere d'arte ispirate alla Vernaccia. 25 OTTOBRE: Sassari Teatro Comunale, ore 20: a stagione lirica e concertistica 2013: Cavalleria Rusticana - Melodramma in un atto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci dal dramma di Giovanni Verga. Regia di Alessio Pizzech. Dal 25 al 27 OTTOBRE: Aritzo (NU). Autunno in Barbagia Cortes apertas. Fino al 27 OTTOBRE: Nuoro Tribu, Spazio per le Arti Museo Francesco Ciusa, ore 10-13/16-20, chiuso il lunedì. Mostra Arte Sarda. Un itinerario del Novecento dalle collezioni private. Oltre 200 opere, di 50 artisti tra i più storicizzati del 900. Nuoro Tribu, Spazio per le Arti Museo Francesco Ciusa, ore 10-13/16:30-20:30, chiuso il lunedì. Mostra GALANIAS. I tesori dell artigianato sardo. 27 OTTOBRE: Sassari Teatro Comunale, ore 16: a stagione lirica e concertistica 2013: Cavalleria Rusticana - Melodramma in un atto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci dal dramma di Giovanni Verga. Regia di Alessio Pizzech. 30/31 OTTOBRE. Negrita Teatri OTTOBRE: Sassari Teatro Verdi, ore 21:30. Concerto acustico Negrita Teatri OTTOBRE: Cagliari Auditorium del Conservatorio, ore 21:30. Concerto acustico Negrita Teatri Fino al 3 NOVEMBRE: NUORO Museo MAN, ore 10-13/15-20, chiuso il lunedì. Animazioni, rassegna dedicata a Norman McLaren, pioniere dell animazione sperimentale e autore di culto della cinematografia d vanguardia. Fino al 5 GENNAIO 2014: Cagliari Lazzaretto, ore 9-13/16-20, chiuso il lunedì. Mostra etnografica "Africana: magie culture colori". Segnalaci i tuoi appuntamenti a:

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Arrivederci! 1 Test di progresso

Arrivederci! 1 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Ciao, io sono Tiziano. Ciao, io mi chiamo Patrick. (1)... italiano? No, ma (2)... italiano molto bene. (1) a)

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Catturare una nuova realtà

Catturare una nuova realtà (Interviste "di LuNa" > di Nadia Andreini Strive - 2004 Catturare una nuova realtà L opera di Ansen Seale (www.ansenseale.com) di Nadia Andreini (www.nadia-andreini.com :: nadia@nadia-andreini.com) Da

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

*** IL WEEKEND IN UN CLICK ***

*** IL WEEKEND IN UN CLICK *** 1 di 5 20/05/2014 13.12 home Cultura Natura Cibo In breve l'archivio della rivista chi siamo contatti English News *** IL WEEKEND IN UN CLICK *** Profumi, sapori e scorci indimenticabili. E' l'idea che

Dettagli

Edizione N 8 Mese GIUGNO/LUGLIO 2011. Giorni da ricordare nei mesi di APRILE e MAGGIO. 28/05/2011 Qui affianco la nostra Elide che compie 100 anni!!!

Edizione N 8 Mese GIUGNO/LUGLIO 2011. Giorni da ricordare nei mesi di APRILE e MAGGIO. 28/05/2011 Qui affianco la nostra Elide che compie 100 anni!!! 09/05/2011 e 16/05/2011 Fazzoletto Bandiera con i ragazzi del catechismo!! 12/05/2011 Uscita al mercato Paesano.. 18/04/2011 CINOTERAPIA!! 08/05/2011 FESTA DELLA MAMMA 03/04/2011 Canti e Balli con Rinaldo

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli