Amadeus. Amadeus. Amadeus. Luigi Boccherini. Luigi Boccherini. Quintetti, Divertimenti e Concerti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Amadeus. Amadeus. Amadeus. Luigi Boccherini. Luigi Boccherini. Quintetti, Divertimenti e Concerti"

Transcript

1 Amadeus Luigi Boccherini (Lucca 19/2/ Madrid 28/5/1805) Quintetto n. 7 in mi minore G 451 per chitarra e quartetto d archi (20'33) 1 Allegro moderato 6'55 2 Adagio 4'04 3 Minuetto. Trio 4'10 4 Allegretto 5'24 Divertimento n. 3 op. 16 in la maggiore G 463 per flauto e archi (15'29) 5 Allegretto moderato 5'01 6 Allegro assai 5'26 7 Amoroso 5'02 Concerto per violoncello e orchestra d archi in sol maggiore G 480 (16'06) 8 Allegro 7'03 9 Adagio 4'28 bl Allegro 4'35 T. T.: 63'47 Neuzeit Std = per la diffusione Fondazione AM Quintetto n. 6 op. 55 in re minore G 436 per flauto e quartetto d archi (11'37) bm Allegretto comodo assai 7'35 bn Minuetto 4'02 Amandine Beyer, violino Marco Ceccato, violoncello Manuel Granatiero, flauto Francesco Romano, chitarra Viva Std = F ITC Benguiat = Amadeus non in vendita separatamente da amadeus Luigi Boccherini Quintetti, Divertimenti e Concerti REGISTRAZIONE inedita Amadeus Amadeus Amandine Beyer, violino - Marco Ceccato, violoncello Manuel Granatiero, flauto - Francesco Romano, chitarra

2 LUIGI BOCCHERINI (Lucca 19/2/ Madrid 28/5/1805) Quintetto n. 7 in mi minore G 451 per chitarra e quartetto d archi 1 Allegro moderato (6'55) 2 Adagio (4'04) 3 Minuetto. Trio (4'10) 4 Allegretto (5'24) Composizione 1799 Prima edizione Zimmermann, Lipsia-Berlino-Riga, 1925 Organico chitarra, 2 violini, viola, violoncello Divertimento n. 3 op. 16 in la maggiore G 463 per flauto e archi 5 Allegretto moderato (5'01) 6 Allegro assai (5'26) 7 Amoroso (5'02) Composizione 1773 Prima edizione La Chevardière, Parigi, 1775 Organico flauto, 2 violini, viola, 2 violoncelli, violone Concerto per violoncello e orchestra d archi in sol maggiore G Allegro (7'03) 9 Adagio (4'28) bl Allegro (4'35) Composizione 1770 Prima edizione Bureau d Abonnement Musical, Parigi, 1770 (come Concerto III) Organico violini primi, violini secondi, viola, violoncello, violone, violoncello solista Quintetto n. 6 op. 55 in re minore G 436 per flauto e quartetto d archi bm Allegretto comodo assai (7'35) bn Minuetto (4'02) Composizione 1797 Prima edizione Pleyel, Parigi, 1800 (come op. 45) Organico flauto, 2 violini, viola, violoncello Amandine Beyer, violino (violino Pierre Jacquier 1996, copia da Amati) Marco Ceccato, violoncello (violoncello Giuseppe Sgarbi, 1850) Manuel Granatiero, flauto (flauto traverso copia Heinrich Grenser a 8 chiavi di Rudolf Tutz nel Quintetto op. 55 e copia August Grenser a una chiave di Rudolf Tutz nel Divertimento op. 16) Francesco Romano, chitarra (chitarra Filippo Guarmandi, Bologna 1808) Amandine Beyer ( 1 - bn ), Teresa Ceccato ( 8 - bl ) e Alberto Caponi ( 8 - bl ), violini primi Ayako Matzunaga ( 1 - bn ), Gabriele Politi ( 8 - bl ) e Nunzia Sorrentino ( 8 - bl ), violini secondi Teresa Ceccato ( 1-7, bm, bn ) e Ottavia Rausa ( 8 - bl ), viole Marco Ceccato ( 1 - bn ) e Rebeca Ferri ( 5 - bl ), violoncello Matteo Coticoni ( 5 - bl ), violone

3 all ascolto Guida all ascolto Luigi Boccherini Quintetti, Divertimenti e Concerti di Alessandro De Bei 4 I l Quintetto n. 7 G 451 per chitarra e quartetto d archi appartiene a un gruppo di Quintetti frutto di trascrizioni e adattamenti realizzati dallo stesso Boccherini da sue opere precedenti. L uso della chitarra è un omaggio che il musicista lucchese fece al marchese di Benavente: l originale era un quintetto con due viole e Boccherini utilizzò la chitarra ora come strumento armonico, ora come raddoppio di altre parti, ora come vero e proprio solista. Composto intorno al 1799, nel periodo del suo secondo soggiorno a Madrid, il Quintetto G 451 è una pagina equilibrata e piacevole; il primo movimento, Allegro moderato 1, si apre in un clima musicale quasi misterioso, ben reso dalle delicate note del violino sostenute dall ostinato ribattuto della chitarra. A questo primo motivo fa seguito un secondo tema in sol maggiore, presentato dagli archi. Gioiose cadenze concludono l esposizione e aprono alla sezione di elaborazione, tutta giocata sugli arpeggi modulanti della chitarra che creano un atmosfera musicale molto suggestiva, quasi notturna. Regolare la ripresa del primo e del secondo tema (ora in mi minore) ai quali Boccherini fa seguire un nuovo motivo che di fatto conduce alle cadenze finali. L Adagio 2 è scritto nella canonica forma A-B-A; dopo poche battute introduttive degli archi, la chitarra prende in mano il discorso musicale con morbidi e dolci arpeggi in sol maggiore. La seconda parte è invece più danzante, grazie alle scalette discendenti in terze del solista. La ripresa della prima parte viene seguita dal ritorno del motivo danzante del solista che chiude la pagina con tre strappate fortissimo in sol maggiore. Il Minuetto 3 è tripartito: la prima sezione, in mi minore, è dominata dalla chitarra solista (rapidi arpeggi in terzine); la seconda, dal carattere più cantabile e spensierato, è in mi maggiore (tema cantabile al violino). 5 Guida all ascolto Una breve ripresa della prima sezione porta al Trio, galante nel dolce tema di danza proposto dal violino e dal violoncello sopra i fluidi arpeggi della chitarra. La ripresa del Minuetto senza ritornelli conclude il movimento. Meravigliosamente cantabile e scorrevole è il movimento finale, Allegretto 4, condotto dalla chitarra solista con un tema sereno e disteso in mi maggiore, cui fa seguito un secondo motivo più acceso presentato dagli archi. La sezione centrale, in mi minore, è più appassionata e inquieta, e viene giocata in dialogo serrato fra il solista e il quartetto d archi. Il Quintetto si chiude con la ripresa della prima parte. Composto intorno al 1773, il Divertimento o Sestetto op. 16 per flauto, 2 violini, viola, 2 violoncelli e violone risale al primo soggiorno madrileno di Boccherini ( ). Si apre con un Allegretto moderato 5 la cui prima parte presenta un percorso tonale tonica-dominante (da la maggiore a mi maggiore) ed è costruita su un tema solare esposto dagli archi e subito ornato dal flauto con vivaci figurazioni in semicrome. Dopo il ritornello della prima parte, la seconda parte è costituita di fatto dall elaborazione del tema principale, nella quale gioca un ruolo centrale il flauto. La ripresa scorciata della prima sezione termina il movimento. L Allegro assai 6 è una pagina decisamente più virtuosistica: qui le evoluzioni del flauto sono notevoli (veloci scalette, vivaci trilli, arpeggi a piena estensione) e conferiscono alla pagina il carattere di concerto solistico. Nella seconda parte del movimento, in tonalità minore, gli archi conducono il discorso musicale, mentre il flauto stende un tappeto di arpeggi di semicrome modulanti che portano direttamente alla ripresa della prima parte con la quale si conclude la pagina. Il Divertimento termina con un delicato Amoroso 7 in la maggiore, nel quale il flauto ha modo di esibire doti di cantabilità, tanto nella prima parte in la maggiore (tenero tema discendente in imitazione con gli archi), quanto nella seconda parte in la minore (scatto ascendente seguito da scaletta discendente degli archi), irta anch essa, come già nel primo movimento, di passaggi di bravura (rapidi arpeggi e scalette in semicrome). La ripresa abbreviata della prima parte conclude la composizione.

4 Guida all ascolto Guida all ascolto Anche il Concerto in sol maggiore G 480 per violoncello e orchestra d archi del 1770 si colloca nel primo soggiorno a Madrid presso la corte di Carlo III, in seno alla quale il principe ereditario Don Carlos (che diverrà più tardi re col titolo di Carlo IV), violinista dilettante, si occupava di tutte le questioni artistiche, e in particolare musicali. Celebre, ma forse poco attendibile, la testimonianza del musicologo francese François-Henri-Joseph Castil-Blaze che racconta di quando il principe Don Carlos criticò un passaggio ripetitivo in una composizione di Boccherini, che rispose semplicemente: «Per emettere un giudizio, occorre essere un conoscitore». Focosa e irata fu la reazione del principe che afferrò Boccherini e lo fece penzolare dalla finestra: da quel momento gli venne vietato l accesso alla corte reale. Nell Allegro 8, che apre il Concerto, l esposizione orchestrale, in sol maggiore, ne presenta i temi principali: il primo, costituito da terze ascendenti seguite da una veloce scaletta discendente in ritmo puntato, e il secondo, brioso e vivace nelle terze staccate seguite da rapidi trilli e unite da una scaletta ascendente, di vivaldiana memoria. Una rapida chiusa porta all ingresso del violoncello solista che subito si appropria del primo tema, facendolo seguire da un episodio di bravura costituito da veloci semicrome. La modulazione alla dominante conduce a un Tutti orchestrale in re maggiore che prende le mosse dal primo tema, lo elabora e giunge al secondo tema, ora in re maggiore. L episodio solistico successivo esplora le tonalità vicine ed esalta la cantabilità del violoncello; un lungo pedale di re riconduce a sol maggiore e alla ripresa del primo tema, giocato ora in grazioso dialogo fra solista e violini. La ripresa del secondo tema, che il violoncello espone qui per la prima volta, porta alla cadenza solistica seguita dalla chiusa orchestrale. L Adagio 9 è dominato dal canto dolente e quasi rassegnato del violoncello nella mesta tonalità di sol minore, che solo a tratti si apre al maggiore. La sua struttura è tripartita (AAA ): a una prima parte (ripetuta) in sol minore, fa seguito una variazione della stessa che prende le mosse da si bemolle maggiore e tocca i momenti più drammatici della composizione. Una breve cadenza solistica chiude il movimento. L Allegro bl conclusivo si apre col Tutti iniziale, nel quale Boccherini presenta il tema principale in eco fra archi chiari e scuri: è un motivo spensierato e brioso che richiama movenze di danza ternaria. Il primo episodio solistico riprende il tema principale e ne presenta poi un secondo, più cantabile, esposto in progressione ascendente e concluso con frizzanti terzine di semicrome nel registro sovracuto del violoncello. Un nuovo Tutti in re maggiore precede il secondo episodio solistico, più intenso e drammatico del precedente. La riapparizione del tema cantabile, ora in sol maggiore, porta al Tutti conclusivo. Il Quintetto n. 6 op. 55 G 436 appartiene alla raccolta di Sei Quintettini per oboe o flauto dedicati all oboista Gaspare Barli e pubblicati a Parigi nel Articolato in due soli movimenti, prende le mosse da un Allegretto comodo assai bm, la cui esposizione si apre con un tema malinconico in re minore, esposto dai violini sopra le lunghe note del flauto e poi subito ripetuto dal solista. Una breve transizione conduce alla tonalità di fa maggiore, nella quale viene presentato il secondo tema (ritmo puntato seguito da scaletta ascendente) e il terzo tema, galante ed espressivo (violini). Una vivace coda cadenzale conclude la prima parte. La sezione centrale riprende spunti del secondo e del terzo tema elaborandoli liberamente. La ripresa della prima parte inverte l ordine dell esposizione: prima udiamo il secondo e il terzo tema, poi il primo tema in re minore. Una nuova coda cadenzale conclude il movimento. Il Minuetto bn presenta un suggestivo motivo, la cui originalità è dovuta allo spostamento degli accenti ritmici e alla contrazione degli incisi musicali. Nelle strappate degli archi riecheggiano forti le suggestioni della musica popolare spagnola. Il Trio, in tonalità maggiore, è più tradizionale nella sua fluente cantabilità, ma qui e là ritornano le strappate degli archi, quasi accordi chitarristici che spezzano il ritmo della frase. Regolare la ripresa del Minuetto iniziale. 6 7

5 Interpreti Amandine Beyer, violino Ha iniziato lo studio della musica all età di quattro anni, dapprima flauto dolce e poi violino sotto la guida di Aurelia Spadaro. A 15 anni è ammessa al Conservatoire Supérieur di Parigi, ottenendo nel 1994 il primo premio nella classe di violino. Parallelamente si dedica allo studio della musicologia, ottenendo la laurea presso l Università di Aix-en-Provence. Nel 1995 prosegue i propri studi alla Schola Cantorum Basiliensis, nella classe di violino barocco di Chiara Banchini e, quattro anni più tardi, consegue il Solisten-diplom. Come solista ha tenuto concerti in tutta Europa, suonando con Mala Punica, Concerto Vocale, la Capella Reial d Catalunya, La Petite Bande e con i gruppi, L Assemblée des Honnestes Curieux (con il quale ha ottenuto il primo premio e il premio speciale della giuria nel concorso di Rovereto del 1998) e Gli Incogniti (con il quale ha vinto i premi discografici Le choc de la Musique, Diapason d Or e Gramophone Prize ). Ha inciso per Erato, Harmonia Mundi France, Opus 111, Alpha e Zig Zag e per numerose radio e televisioni come France Musiquem Radio Classique, Wdr e Orf. Nel marzo del 2001 ha ottenuto il primo premio nella Concorso Internazionale Antonio Vivaldi a Torino. È docente di violino barocco presso la Schola Cantorum Basiliensis. Interpreti Marco Ceccato, violoncello Formatosi prima in violoncello moderno con Teodora Campagnaro e David Geringas e successivamente in violoncello barocco con Gaetano Nasillo, ha svolto la propria attività concertistica e discografica anche come solista, con le più importanti Orchestre e formazioni da camera europee. In qualità di primo violoncello, attualmente collabora con diverse orchestre barocche, tra le quali Le Concert des Nations, diretta da Jordi Savall e l Academia Montis Regalis, diretta da Alessandro de Marchi. Nel 2006 ha fondato con la violinista francese Amandine Beyer l ensemble Gli Incogniti, con il quale ha riscosso importanti riconoscimenti dalla critica internazionale (Diapason d or, Choc de Classica, Gramophone). Nel 2004 ha fondato a Roma l. Svolge da molti anni attività di ricerca musicologica con particolare attenzione alla letteratura violoncellistica italiana del XVII e XVIII secolo. Ha recentemente inciso per l etichetta discografica francese Zig Zag le Sonate per violoncello e basso continuo di Vivaldi, la cui uscita è prevista in aprile Attualmente è titolare della cattedra di violoncello barocco presso il Dipartimento di musica antica dell Università di Oporto. Manuel Granatiero, flauto Nato a Napoli nel 1976, nel 1991 vince il terzo premio al concorso internazionale Undine. Si diploma nel 1994, conseguendo nello stesso anno il Premier prix all unanimità all Accademia del flauto italiana con Raymond Guiot. Nel 1999 inizia lo studio del flauto barocco e classico entrando al Koninklijk Conservatorium di Bruxelles sotto la guida di Barthold Kuijken, Marc Hantaï e Frank Theuns. Qui ottiene il diploma con distinzione nel Collabora con alcune delle più importanti orchestre specializzate nella prassi esecutiva su strumenti d epoca, sia in qualità di solista che di prima parte: Gli Incogniti, Academia Montis Regalis, il Complesso Barocco, Les Talens Lyriques, Accademia Bizantina, Australian Chamber Orchestra, Hollande Baroque Society, Ensemble Philidor, La Chambre Philarmonique, Le Cercle de l Harmonie, Concerto Italiano, Les Ambassadeurs, Ensemble Cordia, solo per citare alcuni gruppi. Ha inciso per Deutsche Grammophon, Decca, Naive, Deutsche Harmonia Mundi, Zig Zag, Dynamic, Virgin, Atma Classique e Stradivarius. È uno dei fondatori dell. Francesco Romano, chitarra Nato a Roma, successivamente al diploma di chitarra ha rivolto il suo interesse al repertorio rinascimentale e barocco sugli strumenti appartenenti alla famiglia del liuto e della chitarra. Da molti anni svolge un intensa attività concertistica come solista e come membro di formazioni da camera per le principali istituzioni musicali e festival in Europa, America e Asia. Ha collaborato con i più importanti gruppi di musica antica europei e inoltre con Christoph Coin, Rinaldo Alessandrini, Giovanni Antonini, Andrew Lawrence King. Dalla sua fondazione, è membro del ensemble Gli Incogniti, gruppo 8 9

6 Interpreti diretto dalla violinista Amandine Beyer, con cui ha effettuato numerose registrazioni che sono state premiate con i più prestigiosi premi internazionali, tra cui il Diapason d Or, Le Choc de la Musique, Deutsche Schallplatten. Ha inciso per Opus 111, Naive, Symphonia, Capriccio, Edel Klassik, Hyperion, Amadeus, Zig Zag, Divox, Harmonia Mundi. Insegna chitarra e liuto al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze È un ensemble che si occupa di musica antica attraverso l utilizzo di strumenti originali. Nato a Roma nel 2004, riunisce le esperienze di alcuni tra i musicisti dell ultima generazione maggiormente attivi sulla scena internazionale. I suoi componenti, collaborando con i più importanti ensemble di musica antica, si esibiscono nelle più prestigiose sale del mondo. Si è esibita in diversi festival in Italia e all estero. Dal 2005 al 2008 è stato gruppo residente presso la stagione di musica antica di Sant Antonio dei Portoghesi a Roma. Nel 2010 ha ottenuto numerosi riconoscimenti dalla critica musicale per il disco vivaldiano Cupido, tu vedi; a breve è prevista l uscita di un cd di Sonate per violoncello e basso continuo di Vivaldi registrato per l etichetta discografica francese Zig Zag. Amadeus n. 292 Periodico registrato al Tribunale di Milano 186/ e 2014 s.r.l. Direttore responsabile Gaetano Santangelo Redazione Andrea Milanesi Grafica Dario Codognato Impaginazione Riccardo Santangelo Registrazione 8-11 settembre 2012, Cori (LT) Direzione artistica Ottavia Rausa Tecnico del suono Giuseppe Famularo (Roma) In copertina Marco Ceccato, Manuel Granatiero e Francesco Romano (Foto di Filippo Romano) Si ringraziano: Stefano e Lilli Rizzo per il loro generoso contributo che ha reso possibile la registrazione di questo cd, il liutaio Lorenzo Frignani che ha concesso di utilizzare la chitarra Filippo Guarmandi appartenente alla sua collezione, il dottor Giacomo Curatolo per aver generosamente concesso in prestito il violoncello Giuseppe Sgarbi N.B.: È possibile scaricare questo booklet in formato digitale all'indirizzo

DUO PAUL HINDEMITH Gian Marco Solarolo corno inglese Cristina Monti pianoforte

DUO PAUL HINDEMITH Gian Marco Solarolo corno inglese Cristina Monti pianoforte DUO PAUL HINDEMITH Gian Marco Solarolo corno inglese Cristina Monti pianoforte Il duo nasce dal proponimento di diffondere e valorizzare la letteratura cameristica dedicata all'oboe e al corno inglese,

Dettagli

Musica antiqua latina

Musica antiqua latina Domenica 21 aprile 2013, ore 11,50 Musica antiqua latina Paolo Perrone, violino Gabriele Politi, violino Giordano antonelli, violoncello Michele carreca, tiorba andrea Buccarella, organo, clavicembalo

Dettagli

1 > 15 > 22 > 29 MARZO 2015

1 > 15 > 22 > 29 MARZO 2015 Comune di Padova Assessorato Cultura e Turismo CENTRO CULTURALE ALTINATE / SAN GAETANO Giovanni Angeleri Direttore e Solista 1 > 15 > 22 > 29 MARZO 2015 Fondazione Musicale Masiero e Centanin All Auditorium

Dettagli

Un preludio e un tempo a scelta da una delle sei Suites per violoncello solo di Bach Primo tempo di un concerto a scelta da Haydn in poi

Un preludio e un tempo a scelta da una delle sei Suites per violoncello solo di Bach Primo tempo di un concerto a scelta da Haydn in poi Composizione Coloro che non risultano in possesso del Diploma di Composizione tradizionale o sperimentale, o del compimento medio di Composizione, sono tenuti a sottoporre alla commissione esaminatrice:

Dettagli

CAPPELLA DELLA PIETA DE TURCHINI

CAPPELLA DELLA PIETA DE TURCHINI CAPPELLA DELLA PIETA DE TURCHINI a cura di Gianna De Filippis e Salvatore Argenziano Dal sito www.turchini.it/orchestra è costituita da strumentisti e cantanti specializzati nell esecuzione del repertorio

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA "Licinio Refice " FROSINONE CORSO DI LAUREA IN DISCIPLINE MUSICALI DI SECONDO LIVELLO

CONSERVATORIO DI MUSICA Licinio Refice  FROSINONE CORSO DI LAUREA IN DISCIPLINE MUSICALI DI SECONDO LIVELLO CONSERVATORIO DI MUSICA "Licinio Refice " FROSINONE CORSO DI LAUREA IN DISCIPLINE MUSICALI DI SECONDO LIVELLO VIOLINO Requisiti per l'ammissione. Accedono al Biennio sperimentale di II livello, tramite

Dettagli

Domenica 26 aprile 2015, ore 11,50. Elisa Citterio, violino Stefano Demicheli, clavicembalo

Domenica 26 aprile 2015, ore 11,50. Elisa Citterio, violino Stefano Demicheli, clavicembalo Domenica 26 aprile 2015, ore 11,50 Elisa Citterio, violino Stefano Demicheli, clavicembalo Programma Dialoghi bachiani Sonata in sol maggiore per violino e basso (1685-1750) continuo BWV 1021 (1718-1723)

Dettagli

BIENNIO SPERIMENTALE II LIVELLO PROGRAMMI ESAMI DI AMMISSIONE

BIENNIO SPERIMENTALE II LIVELLO PROGRAMMI ESAMI DI AMMISSIONE BIENNIO SPERIMENTALE II LIVELLO PROGRAMMI ESAMI DI AMMISSIONE Arpa Percorso di approfondimento generale Esecuzione di uno studio, a scelta del candidato, fra gli 8 grandi studi di W. Posse (escl. i nn.

Dettagli

IL VIOLINO. Presentazione del corso di violino dell indirizzo musicale della Scuola Media P. Egidi di Viterbo

IL VIOLINO. Presentazione del corso di violino dell indirizzo musicale della Scuola Media P. Egidi di Viterbo IL VIOLINO Presentazione del corso di violino dell indirizzo musicale della Scuola Media P. Egidi di Viterbo Lo strumento Il violino appartiene alla famiglia degli strumenti ad arco insieme alla viola,

Dettagli

CURRICULUM della Scuola di CANTO codice settore artistico-disciplinare CODI/23

CURRICULUM della Scuola di CANTO codice settore artistico-disciplinare CODI/23 CURRICULUM della Scuola di CANTO codice settore artistico-disciplinare CODI/23 Corali Formazione corale Lezione 30 6 Verifica Discipline teorico-analitico-pratiche pianistica I Discipline musicologiche

Dettagli

Comune di Ala. 5 Concorso Internazionale per gruppi strumentali a plettro GIACOMO SARTORI. con il patrocinio di. e la collaborazione di

Comune di Ala. 5 Concorso Internazionale per gruppi strumentali a plettro GIACOMO SARTORI. con il patrocinio di. e la collaborazione di Comune di Ala Provincia autonoma di Trento Regione autonoma Trentino-Alto Adige 5 Concorso Internazionale per gruppi strumentali a plettro GIACOMO SARTORI con il patrocinio di Federazione Mandolinistica

Dettagli

gabriele.balze@libero.it Alessandria sotto la guida del M F. Zigante

gabriele.balze@libero.it Alessandria sotto la guida del M F. Zigante CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Gabriele Balzerano Indirizzo Via Portofino 30/6 10135 Torino Telefono 0113910122 Cellulare E-mail Nazionalità 3898313443 3284183125 gabriele.balze@libero.it

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO PROGRAMMI ESAMI AMMISSIONE

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO PROGRAMMI ESAMI AMMISSIONE Conservatorio Statale Antonio Vivaldi Via Parma 1. 15121 Alessandria Tel. 0131.051500 - Fax 0131.32533 BIENNIO DI SECONDO LIVELLO PROGRAMMI ESAMI AMMISSIONE ARPA CANTO LIRICO INDIRIZZO CONCERTISTICO il

Dettagli

Trio di Parma (Alberto Miodini pianoforte, Ivan Rabaglia violino, Enrico Bronzi violoncello)

Trio di Parma (Alberto Miodini pianoforte, Ivan Rabaglia violino, Enrico Bronzi violoncello) LUDWIG VAN BEETHOVEN (Bonn, 17/12/1770 - Vienna, 26/3/1827) Concerto in do maggiore op. 56 per pianoforte, violino e violoncello Triplo Concerto 1 Allegro (18'14) 2 Largo (5'17) 3 Rondo alla polacca (13'56)

Dettagli

Emy Bernecoli CURRICULUM VITAE. Istruzione 2002 Diploma di Liceo Scientifico, conseguito c/o Liceo Scientifico G.Galilei di Adria (RO)

Emy Bernecoli CURRICULUM VITAE. Istruzione 2002 Diploma di Liceo Scientifico, conseguito c/o Liceo Scientifico G.Galilei di Adria (RO) Emy Bernecoli CURRICULUM VITAE Istruzione 2002 Diploma di Liceo Scientifico, conseguito c/o Liceo Scientifico G.Galilei di Adria (RO) 2003-2006 Master in violino, conseguito c/o Corsi Musica Riva Festival

Dettagli

Forme musicali 11/01/2012. Forme musicali. Il discorso musicale

Forme musicali 11/01/2012. Forme musicali. Il discorso musicale Forme musicali Il discorso musicale La musica è come un discorso fatto di suoni invece che di parole. Ascoltando una melodia abbiamo la sensazione di una successione di pensieri espressi non con le parole

Dettagli

Scritto da Administrator Martedì 18 Ottobre 2011 11:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 20 Ottobre 2015 16:09

Scritto da Administrator Martedì 18 Ottobre 2011 11:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 20 Ottobre 2015 16:09 Nicola Sfredda, nato a Milano nel 1957, si è diplomato in pianoforte, composizione, musica corale e direzione di coro presso il Conservatorio "G.Verdi" di Milano; ha conseguito inoltre il diploma di maturità

Dettagli

Concerti con strumenti storici

Concerti con strumenti storici COMUNE DI ARCUGNANO Assessorato alla Cultura PARROCCHIA DI S. GIUSTINA DI ARCUGNANO PARROCCHIA DI S. AGOSTINO ACCADEMIA BERICA PER LA MUSICA ANTICA Musica Antica ad Arcugnano Concerti con strumenti storici

Dettagli

Musica Antica ad Arcugnano

Musica Antica ad Arcugnano COMUNE DI ARCUGNANO Assessorato alla Cultura PARROCCHIA DI S. GIUSTINA DI ARCUGNANO PARROCCHIA DI S. AGOSTINO ENSEMBLE BAROCCO DI VICENZA Musica Antica ad Arcugnano Concerti con strumenti storici AUTUNNO

Dettagli

I fondi e gli archivi musicali

I fondi e gli archivi musicali I fondi e gli archivi musicali La Biblioteca ha acquisito, in pochi anni, importanti documenti musicali relativi a musicisti e nobildonne trapanesi con l obiettivo di divenire un punto di riferimento privilegiato

Dettagli

DUO PAUL HINDEMITH Gian Marco Solarolo corno inglese Cristina Monti pianoforte

DUO PAUL HINDEMITH Gian Marco Solarolo corno inglese Cristina Monti pianoforte DUO PAUL HINDEMITH Gian Marco Solarolo corno inglese Cristina Monti pianoforte Il duo nasce dal proponimento di diffondere e valorizzare la letteratura cameristica dedicata all'oboe e al corno inglese,

Dettagli

Attività Anno Accademico 2008/2009 Via G. Verdi, 8 Torino Tel / fax 011.815.9113 e-mail: musica.ateneo@unito.it

Attività Anno Accademico 2008/2009 Via G. Verdi, 8 Torino Tel / fax 011.815.9113 e-mail: musica.ateneo@unito.it ASSOCIAZIONE MUSICALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI DEL PIEMONTE Attività Anno Accademico 2008/2009 Via G. Verdi, 8 Torino Tel / fax 011.815.9113 e-mail: musica.ateneo@unito.it I CONCERTI DELL UNIVERSITA

Dettagli

ISTITUZIONE COMUNALE CULTURALE CIVICO ISTITUTO MUSICALE

ISTITUZIONE COMUNALE CULTURALE CIVICO ISTITUTO MUSICALE ISTITUZIONE COMUNALE CULTURALE CIVICO ISTITUTO MUSICALE Antonio Vivaldi Piazza della Rossa, n. 1-12022 BUSCA (CN) TEL.: 0171-946528 FAX: 0171-948210 E-Mail: vivaldi_busca@yahoo.it PIANO OFFERTA ARTISTICO-FORMATIVA

Dettagli

COMUNE DI RIMINI. Istituto Musicale Pareggiato G. Lettimi (D.M. 9/1/2001) Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale (A.F.A.M.

COMUNE DI RIMINI. Istituto Musicale Pareggiato G. Lettimi (D.M. 9/1/2001) Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale (A.F.A.M. COMUNE DI RIMINI Istituto Musicale Pareggiato G. Lettimi (D.M. 9/1/2001) Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale (A.F.A.M.) DIPLOMA ACCADEMICO DI II LIVELLO Biennio Specialistico sperimentale

Dettagli

Le forme musicali. Unità didattica di Educazione Musicale classe terza

Le forme musicali. Unità didattica di Educazione Musicale classe terza Le forme musicali Unità didattica di Educazione Musicale classe terza Obiettivi del nostro lavoro Comprendere il significato di forma musicale. Conoscere le principali forme musicali e imparare a schematizzarle.

Dettagli

Bando pubblico per l insegnamento presso la scuola comunale di musica Giuseppe Verdi di Prato

Bando pubblico per l insegnamento presso la scuola comunale di musica Giuseppe Verdi di Prato SCUOLA DI MUSICA "G. VERDI" Via S.Trinità, 2 59100 Prato - Italy Tel +39 0574 612111 Fax +39 0574 1837330 www.scuolaverdi.it Bando pubblico per l insegnamento presso la scuola comunale di musica Giuseppe

Dettagli

Conservatorio di Musica Luca Marenzio Brescia

Conservatorio di Musica Luca Marenzio Brescia Conservatorio di Musica Luca Marenzio Brescia GUIDA DELLO STUDENTE Presentazione Il Conservatorio di Musica di Brescia Luca Marenzio vanta una lunga e prestigiosa tradizione nel settore dell alta formazione

Dettagli

Tabella AREE DISCIPLINARI, SETTORI ARTISTICO-DISCIPLINARI, DECLARATORIE E CAMPI DISCIPLINARI CONSERVATORI

Tabella AREE DISCIPLINARI, SETTORI ARTISTICO-DISCIPLINARI, DECLARATORIE E CAMPI DISCIPLINARI CONSERVATORI Tabella AREE DISCIPLINARI, SETTORI ARTISTICO-DISCIPLINARI, DECLARATORIE E CAMPI DISCIPLINARI CONSERVATORI AREE DISCIPLINARI, SETTORI ARTISTICO DISCIPLINARI, DECLARATORIE E CAMPI DISCIPLINARI AREA - DISCIPLINE

Dettagli

SCUOLA DI FISARMONICA

SCUOLA DI FISARMONICA DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI A TASTIERA E A PERCUSSIONE SCUOLA DI FISARMONICA DCSL26 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI SECONDO LIVELLO IN FISARMONICA Obiettivi formativi Prospettive occupazionali

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA DI BARI "N.PICCINNI" ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO

CONSERVATORIO DI MUSICA DI BARI N.PICCINNI ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO CONSERVATORIO DI MUSICA DI BARI "N.PICCINNI" ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO INDICE DIPARTIMENTO DI CANTO E TEATRO MUSICALE Canto - CDPL06

Dettagli

Vespri per S. Marco a Venezia dedicati a S. Pietro Orseolo

Vespri per S. Marco a Venezia dedicati a S. Pietro Orseolo Vespri per S. Marco a Venezia dedicati a S. Pietro Orseolo VILLA CONTARINI FONDAZIONE G. E. GHIRARDI Piazzola sul Brenta (Padova) 22-27 settembre 2014 Direttore Francesco Erle Vespri per S. Marco a Venezia

Dettagli

Premio Rovere d Oro 2010

Premio Rovere d Oro 2010 Associazione Rovere d Oro Città di San Bartolomeo al Mare Imperia Italia XXV Concorso Internazionale di Esecuzione Strumentale, Vocale e Corale Premio Rovere d Oro 2010 26 Luglio 1 Agosto 2010 15 Concerti

Dettagli

Laboratorio di Musica Barocca dei Conservatori del Veneto

Laboratorio di Musica Barocca dei Conservatori del Veneto Laboratorio di Musica Barocca dei Conservatori del Veneto VIII EDIZIONE ANNO 2015 Villa Contarini - Fondazione G. E. Ghirardi Piazzola Sul Brenta (Padova) / Conservatorio di Venezia SETTEMBRE / OTTOBRE

Dettagli

Domenica 27 aprile 2014, ore 11,50. Marco Serino, violino Ensemble Cordia Stefano Veggetti, direttore e solista

Domenica 27 aprile 2014, ore 11,50. Marco Serino, violino Ensemble Cordia Stefano Veggetti, direttore e solista Domenica 27 aprile 2014, ore 11,50 Marco Serino, violino Ensemble Cordia Stefano Veggetti, direttore e solista Programma Tomaso Albinoni Sinfonia a cinque in do maggiore per archi e basso (1671-1751) continuo

Dettagli

Corso Propedeutico AFAM SCUOLA DI ORGANO

Corso Propedeutico AFAM SCUOLA DI ORGANO Corso Propedeutico AFAM SCUOLA DI ORGANO Programma di Ammissione Pianoforte - sei scale maggiori con relative minori per moto parallelo a 3/4 ottave - arpeggi di tre suoni a 2 ottave - quattro studi di

Dettagli

DATI ANAGRAFICI E PERSONALI. una tournèe in Giappone. Attualmente suona presso l Orchestra del Teatro dell Opera di Roma

DATI ANAGRAFICI E PERSONALI. una tournèe in Giappone. Attualmente suona presso l Orchestra del Teatro dell Opera di Roma CURRICULUM VITAE Andrea Piras ha conseguito il diploma di Contrabbasso presso il Conservatorio Musicale Pierluigi da Palestrina di Cagliari sotto la guida del M. Rinaldo Asuni. Ha frequentato numerosi

Dettagli

LABORATORI AFFERENTI AL DIPARTIMENTO DI MUSICA ANTICA - PROGRAMMI (in collaborazione con l Associazione Schola Palatina )

LABORATORI AFFERENTI AL DIPARTIMENTO DI MUSICA ANTICA - PROGRAMMI (in collaborazione con l Associazione Schola Palatina ) LABORATORI AFFERENTI AL DIPARTIMENTO DI MUSICA ANTICA - PROGRAMMI (in collaborazione con l Associazione Schola Palatina ) Junior (per bambini da quattro a sei anni) CLAVICEMBALO E BASSO CONTINUO Musica,

Dettagli

SCUOLA DI MUSICA DI SESTO FIORENTINO

SCUOLA DI MUSICA DI SESTO FIORENTINO SCUOLA DI MUSICA DI SESTO FIORENTINO Corsi di perfezionamento A.s. 2015/2016 INFO GENERALI Aggiornato a luglio 2015 1 Scuola di Musica di Sesto Fiorentino Corsi di perfezionamento A.s. 2015/2016 La Scuola

Dettagli

CORSI VECCHIO ORDINAMENTO

CORSI VECCHIO ORDINAMENTO CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA JACOPO TOMADINI UDINE CORSI VECCHIO ORDINAMENTO REGOLAMENTO Emanato con decreto del Direttore n. 130 del 16/10/2013 Modificato con delibera Consiglio accademico 28 marzo

Dettagli

VIOLA/VIOLINO: OFFERTA DIDATTICA PIANI DI STUDIO

VIOLA/VIOLINO: OFFERTA DIDATTICA PIANI DI STUDIO VIOLA/VIOLINO: OFFERTA DIDATTICA PIANI DI STUDIO VIOLA PRIMO PERIODO SECONDO PERIODO (durata 2 anni) TERZO PERIODO AREE FORMATIVE INSEGNAMENTI ORE ANNUE ORE ANNUE ORE ANNUE ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE

Dettagli

DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI A FIATO - LEGNI SCUOLA DI FLAUTO DOLCE DCPL29 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN FLAUTO DOLCE

DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI A FIATO - LEGNI SCUOLA DI FLAUTO DOLCE DCPL29 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN FLAUTO DOLCE DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI A FIATO - LEGNI SCUOLA DI FLAUTO DOLCE DCPL29 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN FLAUTO DOLCE Obiettivi formativi Al termine degli studi relativi al Diploma

Dettagli

STAGE PER DIRETTORI DI CORO 31 Luglio 2 Agosto 2009 - Teatro Vittoria BOSCO CHIESANUOVA (VR)

STAGE PER DIRETTORI DI CORO 31 Luglio 2 Agosto 2009 - Teatro Vittoria BOSCO CHIESANUOVA (VR) STAGE PER DIRETTORI DI CORO 31 Luglio 2 Agosto 2009 - Teatro Vittoria BOSCO CHIESANUOVA (VR) Coro laboratorio: INSIEME CORALE ECCLESIA NOVA docente: LORENZO DONATI Repertorio del corso: BRANI A CAPPELLA

Dettagli

Oggetto: XV^ edizione del Progetto Invito alla Musica classica Lezioni- concerto a.s. 2014-2015

Oggetto: XV^ edizione del Progetto Invito alla Musica classica Lezioni- concerto a.s. 2014-2015 Castelfranco, 7 gennaio 2015 Oggetto: XV^ edizione del Progetto Invito alla Musica classica Lezioni- concerto a.s. 2014-2015 Gent.mi Insegnanti, Anche per il prossimo anno scolastico l' Orchestra Regionale

Dettagli

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31 Testata: Irpinia Oggi Data: 21 Maggio 2015 150 allievi del Cimarosa all Expo di Milano per 36 concerti Con 150 allievi e 36 concerti in gruppo,

Dettagli

CONSERVATORI DI MUSICA

CONSERVATORI DI MUSICA CONSERVATORI DI MUSICA DIPLOMI ACCADEMICI DI I LIVELLO SPERIMENTALI CORRISPONDENZE ACCADEMICI DI I LIVELLO DIPLOMI ALESSANDRIA "Antonio Vivaldi" DIDATTICA DELLA MUSICA AD INDIRIZZO STRUMENTALE DCPL21-

Dettagli

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica Il carnevale degli animali di Camille Saint Saёns Grande fantasia zoologica Per due pianoforti e piccola orchestra Obiettivi del nostro lavoro Imparare a riconoscere il timbro di alcuni strumenti musicali.

Dettagli

PROGRAMMI DEGLI ESAMI DI AMMISSIONE ALLE CLASSI PRIME

PROGRAMMI DEGLI ESAMI DI AMMISSIONE ALLE CLASSI PRIME ISTITUTO MAGISTRALE STATALE REGINA MARGHERITA P. TTA SS. SALVATORE, 1 90134 - PALERMO LICEO MUSICALE E COREUTICO - SEZIONE MUSICALE PROGRAMMI DEGLI ESAMI DI ALLE CLASSI PRIME PER L ANNO SCOLASTICO 2016/2017

Dettagli

CLASSE I -II. Conoscenza delle posizioni/diteggiature e sviluppo di una funzionale tecnica digitale. Saper eseguire esercizi tecnici (colpi

CLASSE I -II. Conoscenza delle posizioni/diteggiature e sviluppo di una funzionale tecnica digitale. Saper eseguire esercizi tecnici (colpi Tecnica -Il braccio e la mano destra -La produzione del suono -I colpi d arco chiave -La mano sinistra ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI ALESSANO PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DEL CORSO DI VIOLINO (I II III

Dettagli

Associazione Chorus Inside International CONCORSO INTERNAZIONALE CHORUS INSIDE. per VOCALIST

Associazione Chorus Inside International CONCORSO INTERNAZIONALE CHORUS INSIDE. per VOCALIST CONCORSO INTERNAZIONALE CHORUS INSIDE per VOCALIST ORGANIZZATORI L International Festival CHORUS INSIDE è una manifestazione organizzata ufficialmente dall Associazione di Promozione Sociale CHORUS INSIDE

Dettagli

Conservatorio di Musica G. Verdi di Milano. Comunicato Appuntamenti 1 8 giugno 2014

Conservatorio di Musica G. Verdi di Milano. Comunicato Appuntamenti 1 8 giugno 2014 Conservatorio di Musica G. Verdi di Milano Comunicato Appuntamenti 1 8 giugno 2014 Inanella celeberrime pagine vivaldiane e bachiane l Orchestra Giovanile del Conservatorio, che, con il Coro del Conservatorio

Dettagli

CONCORSO NAZIONALE MUSICANTANDOSCUOLA VALLO DELLA LUCANIA (SA) 20-24 APRILE 2015. Teatro la Provvidenza. www.musicantantandoscuola.

CONCORSO NAZIONALE MUSICANTANDOSCUOLA VALLO DELLA LUCANIA (SA) 20-24 APRILE 2015. Teatro la Provvidenza. www.musicantantandoscuola. 13 CONCORSO NAZIONALE MUSICANTANDOSCUOLA VALLO DELLA LUCANIA (SA) 20-24 APRILE 2015 Teatro la Provvidenza www.musicantantandoscuola.it Bando 13 Concorso Musicale Nazionale Musicantandoscuola www.musicantandoscuola.it

Dettagli

Corso di formazione orchestrale giovanile, musica d insieme, attività corale INTERNATIONAL CAMPUS MUSICA 23 31 Luglio 2015 Polignano a Mare (BA) Italy

Corso di formazione orchestrale giovanile, musica d insieme, attività corale INTERNATIONAL CAMPUS MUSICA 23 31 Luglio 2015 Polignano a Mare (BA) Italy Corso di formazione orchestrale giovanile, musica d insieme, attività corale INTERNATIONAL CAMPUS MUSICA 23 31 Luglio 2015 Polignano a Mare (BA) Italy X International Campus Musica Corso di formazione

Dettagli

Livorno Music Festival 28 agosto 9 settembre 2012 Fortezza Vecchia, Teatro Goldoni e Grand Hotel Palazzo

Livorno Music Festival 28 agosto 9 settembre 2012 Fortezza Vecchia, Teatro Goldoni e Grand Hotel Palazzo Livorno Music Festival 28 agosto 9 settembre 2012 Fortezza Vecchia, Teatro Goldoni e Grand Hotel Palazzo CARTELLONE CONCERTI Martedì 28 agosto Roland Dyens, chitarra Classico nelle dita e Jazzista nella

Dettagli

Corso di Diploma accademico di primo livello in OBOE - DCPL 36 Regolamento didattico del corso

Corso di Diploma accademico di primo livello in OBOE - DCPL 36 Regolamento didattico del corso Corso di Diploma accademico di primo livello in OBOE - DCPL 36 Regolamento didattico del corso Art. 1 Il presente regolamento disciplina le attività didattiche del Corso di diploma accademico di primo

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CIVICO ISTITUTO MUSICALE PAREGGIATO GAETANO DONIZETTI

REGOLAMENTO DEL CIVICO ISTITUTO MUSICALE PAREGGIATO GAETANO DONIZETTI 38 REGOLAMENTO DEL CIVICO ISTITUTO MUSICALE PAREGGIATO GAETANO DONIZETTI ADOTTATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERAZIONE N. 139/27010 P.G. NELLA SEDUTA DEL 21/09/1998 Premessa Il Civico Istituto Musicale

Dettagli

Tabella A ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO CONSERVATORI

Tabella A ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO CONSERVATORI Tabella A ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO CONSERVATORI DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI AD ARCO E A CORDA SCUOLA DI ARPA DCPL01 - CORSO DI

Dettagli

Profilo di Stefano Ligoratti

Profilo di Stefano Ligoratti link alla sua pagina Web sul Network Classicaviva : http://www.classicaviva.com/stefanoligoratti.htm link ai suoi video su youtube: http://www.youtube.com/user/classicaviva link ai suoi video su myspace:

Dettagli

Curriculum Francesco Russo

Curriculum Francesco Russo Curriculum Francesco Russo Dati personali Studi musicali Nato il 12/05/1981 a Napoli, CF: RSSFNC81E12F839S Residente in via Salvador Allende 4, cap: 50018, Scandicci - FI - Tel. 333/8640872 ; 055/9335245

Dettagli

MASTER CLASS di ALTA FORMAZIONE e PERFEZIONAMENTO MUSICALE di CHITARRA

MASTER CLASS di ALTA FORMAZIONE e PERFEZIONAMENTO MUSICALE di CHITARRA ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO POGGIO A CAIANO con il Patrocinio del Comune di Poggio a Caiano MASTER CLASS di ALTA FORMAZIONE e PERFEZIONAMENTO MUSICALE di CHITARRA Un contributo alla Biodinamica Musicale

Dettagli

PAS-E PRESENTA ODHECATON 2013:

PAS-E PRESENTA ODHECATON 2013: PAS-E PRESENTA ODHECATON 2013: Pas-e presenta nella seconda settimana di maggio 2013 la prima edizione di Odhecaton, progetto che prende il proprio nome dalla celebre antologia di musiche stampate da Petrucci

Dettagli

VIOLINO. CORSI PREACCADEMICI Programmi dei livelli A, B,C.

VIOLINO. CORSI PREACCADEMICI Programmi dei livelli A, B,C. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA LATINA CORSI PREACCADEMICI

Dettagli

CORSI DI PERFEZIONAMENTO DI STUDI MUSICALI

CORSI DI PERFEZIONAMENTO DI STUDI MUSICALI ACCADEMIA NAZIONALE DI SANTA CECILIA FONDAZIONE CORSI DI PERFEZIONAMENTO DI STUDI MUSICALI NORME REGOLAMENTARI REQUISITI D AMMISSIONE I corsi sono aperti a cittadini italiani e stranieri di qualsiasi nazionalità,

Dettagli

Una Musica. Primo 800 Italiano

Una Musica. Primo 800 Italiano Una Musica per l Autismo Primo 800 Italiano Allievi della Scuola di Musica Luigi Piseri di Brugherio e Associazione Maestro Franco Reitano per i ragazzi della Cascina San Vincenzo di Concorezzo Da un paio

Dettagli

Amadeus. Amadeus. Amadeus. L. A. Lebrun, A. Salieri, R. Strauss Musiche per oboe e orchestra

Amadeus. Amadeus. Amadeus. L. A. Lebrun, A. Salieri, R. Strauss Musiche per oboe e orchestra Amadeus Ludwig August Lebrun (Mannheim, 2/5/1752 - Berlino, 16/12/1790) Concerto n. 1 in re minore per oboe e orchestra (18'43) 1 Allegro 7'54 2 Grazioso 5'22 3 Allegro 5'26 Antonio Salieri (Legnago, 18/8/1750

Dettagli

Liceo Carducci Pisa Liceo Musicale

Liceo Carducci Pisa Liceo Musicale Liceo Carducci Pisa Liceo Musicale ARTISTICO CLASSICO LINGUISTICO I nuovi Licei riforma Gelmini I sei licei: MUSICALE E COREUTICO SCIENTIFICO (opzione SCIENZE APPLICATE) SCIENZE UMANE (opzione ECONOMICO-SOCIALE)

Dettagli

Villa. Musica in OTTAVA EDIZIONE. Torino Villa della Regina dal 30 agosto al 6 settembre. Corsi musicali di interpretazione. domenica 30 ore 16.

Villa. Musica in OTTAVA EDIZIONE. Torino Villa della Regina dal 30 agosto al 6 settembre. Corsi musicali di interpretazione. domenica 30 ore 16. Italico Splendore Villa della Regina dal 30 agosto al 6 settembre domenica 30 ore 16.00 Cerimonia di benvenuto ore 17.00 Concerto di apertura da lunedì 31 a sabato 5 ore 9.00-17.00 Lezioni di interpretazione

Dettagli

DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI

DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI INDIRIZZO INTERPRETATIVO-COMPOSITIVO (Decreto M.I.U.R. dell 8 gennaio 2004 Autorizzazione A.F.A.M. prot. 4114 del 9 Settembre 2004)

Dettagli

ROMA FESTIVAL BAROCCO

ROMA FESTIVAL BAROCCO ROMA FESTIVAL BAROCCO VIII EDIZIONE 29 ottobre - 20 dicembre 2015 La VIII Edizione del Roma Festival Barocco, in programma dal 29 ottobre al 20 dicembre 2015, presenta un ciclo di quindici concerti che

Dettagli

(c) 2000 - Liberta' On Line è un marchio registrato. Tutti i diritti sono riservati. ONCERTO VOCALE ONVEGNO INTERNAZIONALE DI STUDI

(c) 2000 - Liberta' On Line è un marchio registrato. Tutti i diritti sono riservati. ONCERTO VOCALE ONVEGNO INTERNAZIONALE DI STUDI Il Libro del Maestro http://pcturismo.liberta.it/magazine/codice65/ Pagina 1 di 1 ONCERTO VOCALE Otto secoli di musica nella Cattedrale di Piacenza ONVEGNO INTERNAZIONALE DI STUDI Con l'alto Patronato

Dettagli

Preso in mano uno strumento subito suonano insieme perché in gruppo è più facile imparare divertendosi.

Preso in mano uno strumento subito suonano insieme perché in gruppo è più facile imparare divertendosi. ABC ORCHESTRA: UN ORCHESTRA IN OGNI SCUOLA Le orchestre sono molto più che strutture artistiche, ma modello di vita sociale perché cantare e suonare assieme significa coesistere profondamente e intimamente

Dettagli

BANDO 2016 - Classica

BANDO 2016 - Classica 41 Concorso svizzero di musica per la gioventù (CSMG) BANDO 2016 - Classica ENTRADA: 18-20 marzo 2016 FINALE: 5-8 maggio 2016 a Rheinau (Musikinsel Isola della musica) Nota introduttiva Partecipare ad

Dettagli

AREA PROPEDEUTICA: AREA CLASSICA:

AREA PROPEDEUTICA: AREA CLASSICA: AVVISO PUBBLICO PER L INSERIMENTO IN ELENCHI (SHORT-LISTS) PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI DOCENTE PRESSO LA SCUOLA PUBBLICA DI MUSICA Il DIRETTORE GENERALE Visto: il Regolamento di organizzazione

Dettagli

BIOGRAFIA. Giorgio Albiani, nato ad Arezzo nel 1963, ha intrapreso lo studio della chitarra all età di cinque anni. Ha

BIOGRAFIA. Giorgio Albiani, nato ad Arezzo nel 1963, ha intrapreso lo studio della chitarra all età di cinque anni. Ha GIORGIO ALBIANI BIOGRAFIA Giorgio Albiani, nato ad Arezzo nel 1963, ha intrapreso lo studio della chitarra all età di cinque anni. Ha studiato con Vincenzo Saldarelli e Florindo Baldissera, diplomandosi

Dettagli

W. A. Mozart Divertimento n. 3 in fa maggiore K 138 Allegro / Andantino / Presto

W. A. Mozart Divertimento n. 3 in fa maggiore K 138 Allegro / Andantino / Presto L Aquila - mercoledì 5 marzo Auditorium del Parco ore 18.00 GABRIELE PIERANUNZI, violino DANIELE ORLANDO, violino ROBERTO PROSSEDA, pianoforte I SOLISTI AQUILANI W. A. Mozart Divertimento n. 3 in fa maggiore

Dettagli

Sommario: Pag. 4...Introduzione. Pag. 5...Presentazioni dei brani. Pag. 7... DOLCE MELODIA per clarinetto, sax, flauto e pianoforte

Sommario: Pag. 4...Introduzione. Pag. 5...Presentazioni dei brani. Pag. 7... DOLCE MELODIA per clarinetto, sax, flauto e pianoforte 2 Un sentito ringraziamento al dirigente scolastico Dott.ssa Rossana Maletta per il vivo interesse con cui ha sostenuto l avvio e lo svolgimento del laboratorio di composizione musicale. Le partiture inserite

Dettagli

Presentazione del Corso di Educazione Musicale. nelle Scuole Primarie

Presentazione del Corso di Educazione Musicale. nelle Scuole Primarie Presentazione del Corso di Educazione Musicale nelle Scuole Primarie L'obiettivo di questo corso non è formare dei professionisti della musica, ma dare a tutti la possibilità di apprendere le basi del

Dettagli

CONCERTI. Stagione 2014-2015. IN FRaNCIa ai TEMpI DI BaCh. Lunedì 9 febbraio 2015 Teatro Vittoria

CONCERTI. Stagione 2014-2015. IN FRaNCIa ai TEMpI DI BaCh. Lunedì 9 febbraio 2015 Teatro Vittoria CONCERTI Stagione 2014-2015 Lunedì 9 febbraio 2015 Teatro Vittoria Concert d Amis Daniela Godio violino Roberto Bevilacqua viola da gamba Chiara Marcolongo clavicembalo IN FRaNCIa ai TEMpI DI BaCh prima

Dettagli

Cameristi della Scala

Cameristi della Scala Martedì 28 ottobre ore 21.00 Turno A Cameristi della Scala Violino Solista, Salvatore Quaranta Violini Roberto Nigro, Gianluca Scandola Viola, Serena Palozzi Violoncello, Jakob Ludwig Contrabbasso, Vito

Dettagli

OTTOBRE IN MUSICA. Concerti di musica da camera a Palazzo Braschi

OTTOBRE IN MUSICA. Concerti di musica da camera a Palazzo Braschi OTTOBRE IN MUSICA Concerti di musica da camera a Palazzo Braschi L Associazione Musicale Scaligera e l Associazione Harmonie Mundi in collaborazione con Poste Italiane Spa e Zetema Spa sono liete di presentare

Dettagli

Città di Albenga Ufficio Stampa

Città di Albenga Ufficio Stampa Città di Albenga Ufficio Stampa Albenga, 24 Novembre 2011 SACR AUTUNNO 2011, PRIMO APPUNTAMENTO Venerdì 25 Novembre alle ore 20.45, Sacre Armonie nella Chiesa di Lusignano Dopo lo straordinario successo

Dettagli

4 Adagio Tempo di marcia 10:00. 5 Adagio Allegro spiritoso 10:42 5 Poco Adagio 8:31 5 Menuetto 3:56 5 Presto 7:45

4 Adagio Tempo di marcia 10:00. 5 Adagio Allegro spiritoso 10:42 5 Poco Adagio 8:31 5 Menuetto 3:56 5 Presto 7:45 Amadeus Franz Schubert (Vienna, 31/1/1797 - Vienna, 19/11/1828) Ouverture in re maggiore in stile italiano D 590 1 Adagio Allegro giusto 9:14 Antonín Dvorák (Nelahozeves, 8/9/1841 - Praga, 1/5/1904) Klid

Dettagli

VIVALDI «RICOSTRUISCE» VIVALDI:

VIVALDI «RICOSTRUISCE» VIVALDI: Fabrizio Ammetto VIVALDI «RICOSTRUISCE» VIVALDI: IPOTESI DI TESTO ORIGINALE DEI CONCERTI RV 528, 774 E 775* Il Concerto in Si bemolle maggiore RV 528 è considerato un arrangiamento per due violini solisti

Dettagli

Andrea Griminelli. il vero volto di un. grande flauto classico italiano

Andrea Griminelli. il vero volto di un. grande flauto classico italiano Andrea Griminelli il vero volto di un grande flauto classico italiano il più grande flautista salito alla ribalta della scena musicale da tanti anni Sir James Galway "Un autentico virtuoso, un genio de

Dettagli

BANDO DI CONCORSO 2015 - Classica

BANDO DI CONCORSO 2015 - Classica 40 Concorso svizzero di musica per la gioventù (SJMW) BANDO DI CONCORSO 2015 - Classica ENTRADA: 20-22 marzo 2015 FINALE: 7-10 maggio 2015 a Lugano Nota introduttiva Partecipare ad un concorso significa

Dettagli

INFORMAZIONI Prof.ssa Manuela Roggiani accademia.musicale@collegiorotondi.it

INFORMAZIONI Prof.ssa Manuela Roggiani accademia.musicale@collegiorotondi.it CORSI E ATTIVITÀ 2014-2015 INFORMAZIONI Prof.ssa Manuela Roggiani accademia.musicale@collegiorotondi.it ISCRIZIONI modulo on-line sul sito del collegio www.collegiorotondi.it sezione: campus 2 L Accademia

Dettagli

A.A. 2015/2016 ELENCO DELLE ATTIVITA ELETTIVE NON CURRICOLARI (TRIENNI E BIENNI) Boismortier - Riccardi - Palestrina - Lecuona - Rimsky Korsakov

A.A. 2015/2016 ELENCO DELLE ATTIVITA ELETTIVE NON CURRICOLARI (TRIENNI E BIENNI) Boismortier - Riccardi - Palestrina - Lecuona - Rimsky Korsakov A.A. 2015/2016 ELENCO DELLE ATTIVITA ELETTIVE NON CURRICOLARI (IENNI E BIENNI) DOCENTE *ATTIVITÀ ELETTIVA PROGRAMMA TIPOLOGIA VERIFICA ALBANESE Franz Ensemble di flauti ALESSANDRONI Cinzia BAGGIOLI Andrea

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO PER I CORSI DI FORMAZIONE MUSICALE PRE-ACCADEMICA

REGOLAMENTO DIDATTICO PER I CORSI DI FORMAZIONE MUSICALE PRE-ACCADEMICA Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER LA FORMAZIONE SUPERIORE E PER LA RICERCA Conservatorio di Musica di Stato Antonio Scontrino Trapani REGOLAMENTO DIDATTICO PER

Dettagli

CONCERTI FUORI STAGIONE ANNO 2011

CONCERTI FUORI STAGIONE ANNO 2011 CONCERTI FUORI STAGIONE ANNO 2011 CONCERTO DI CAPODANNO sabato 1 gennaio 2011 ore 21.00 - Borgio Verezzi, Teatro Gassman Orchestra Filarmonica di Torino Christian Benda direttore Strauss figlio Einzugsmarsch

Dettagli

Giocare con i ritmi e con i suoni - Strumento Coro voci bianche - Danza classica e moderna Teatro, Danza, Colore!

Giocare con i ritmi e con i suoni - Strumento Coro voci bianche - Danza classica e moderna Teatro, Danza, Colore! Civico Istituto di Musica Danza e Teatro Città di San Donato Milanese G.B. Sammartini Assessorato alla Cultura Giocare con i ritmi e con i suoni - Strumento Coro voci bianche - Danza classica e moderna

Dettagli

Ordinamenti didattici del Corsi di Diploma Accademico sperimentale di 2 livello

Ordinamenti didattici del Corsi di Diploma Accademico sperimentale di 2 livello Ordinamenti didattici del Corsi di Diploma Accademico sperimentale di 2 livello Scuole di Canto, Chitarra, Clarinetto, Flauto, Pianoforte, Violino e Violoncello 1) Denominazione e obiettivi formativi.

Dettagli

DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI, INDIRIZZO INTERPETATIVO E COMPOSITIVO SCUOLA DI ARPA - SUBINDIRIZZO ORCHESTRALE

DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI II LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI, INDIRIZZO INTERPETATIVO E COMPOSITIVO SCUOLA DI ARPA - SUBINDIRIZZO ORCHESTRALE IN DISCIPLINE MUSICALI, INDIRIZZO INTERPETATIVO E COMPOSITIVO SCUOLA DI ARPA - SUBINDIRIZZO ORCHESTRALE a) Esecuzione di uno studio scelto dal candidato tra: Posse Acht Grosse Konzert Etuden ( ed. Zimmerman)

Dettagli

Città di Mondovì. Fondazione. Academia Montis Regalis Onlus. Provincia di Cuneo. Mondovì. Mondovì musica

Città di Mondovì. Fondazione. Academia Montis Regalis Onlus. Provincia di Cuneo. Mondovì. Mondovì musica Fondazione Academia Montis Regalis Onlus Città di Mondovì Provincia di Cuneo Mondovì 2015 2016 Mondovì musica Fondazione Academia Montis Regalis Onlus Città di Mondovì Provincia di Cuneo Con il patrocinio

Dettagli

musica per i ragazzi

musica per i ragazzi musica per i ragazzi concerti lezione per la scuola materna, primaria, media inferiore Musica per i ragazzi è una rassegna didattica indirizzata alle scuole dell obbligo (materna, primaria e secondaria

Dettagli

Istituto superiore di Studi musicali G. Briccialdi Terni

Istituto superiore di Studi musicali G. Briccialdi Terni Istituto superiore di Studi musicali G. Briccialdi Terni Biennio Sperimentale per il conseguimento del Diploma di II livello in Discipline Musicali (D.M. 08/01/2004 Aut. AFAM 28/05/2004 - prot. n.. 2772

Dettagli

Regolamento di funzionamento dei Corsi di fascia pre-accademica

Regolamento di funzionamento dei Corsi di fascia pre-accademica Vista la Legge del 21 dicembre 1999, n. 508 Visto il Decreto del Presidente della Repubblica del 28 febbraio 2003, n. 132 Visto il Decreto del Presidente della Repubblica dell 8 luglio 2005, n. 212, in

Dettagli

V. ACHILLE GRANDI 11, 51037 MONTALE (PT), ITALIA. susannasgrilli@yahoo.it

V. ACHILLE GRANDI 11, 51037 MONTALE (PT), ITALIA. susannasgrilli@yahoo.it CURRICULUM VITAE EUROPASS INFORMAZIONI PERSONALI Cognome(i)/Nome(i) Indirizzo SGRILLI SUSANNA V. ACHILLE GRANDI 11, 51037 MONTALE (PT), ITALIA Telefono mobile 3318686360 E-mail Cittadinanza susannasgrilli@yahoo.it

Dettagli

La Venaria Reale nel 2014 Ogni volta, lo stupore della bellezza VENARIA REAL MUSIC 2014

La Venaria Reale nel 2014 Ogni volta, lo stupore della bellezza VENARIA REAL MUSIC 2014 La Venaria Reale nel 2014 Ogni volta, lo stupore della bellezza VENARIA REAL MUSIC 2014 Venaria Real Music David Hansen con l Orchestra Montis Regalis Rivals arias for Farinelli & co. Giovedì 17 luglio

Dettagli

Insegnamento: OBOE (Settore disciplinare: Prassi esecutiva e repertori) I Ciclo La formazione strumentale si articolerà nei seguenti ambiti formativi:

Insegnamento: OBOE (Settore disciplinare: Prassi esecutiva e repertori) I Ciclo La formazione strumentale si articolerà nei seguenti ambiti formativi: Insegnamento: OBOE (Settore disciplinare: Prassi esecutiva e repertori) I Ciclo La formazione strumentale si articolerà nei seguenti ambiti formativi: Tecnica Elementi fondamentali di tecnica strumentale:

Dettagli

Europass curriculum vitae

Europass curriculum vitae Europass curriculum vitae Informazioni personali Cognome/i e nome/i Indirizzo/i Telefono/i Fax E-mail Cancellieri Giuseppe Nazionalità/e Italiana Data di nascita 07/03/1955 Sesso Impiego ricercato / Settore

Dettagli

Il Quartetto in Italia

Il Quartetto in Italia Il Centro delle Arti e dello Spettacolo Ischia Isola delle Muse ed il Comune di Forio d Ischia in collaborazione con i Festival Vienna, Salisburgo, Trieste e Veneto Festival presentano: IL FESTIVAL INTERNAZIONALE

Dettagli