Sommario Rassegna Stampa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario Rassegna Stampa"

Transcript

1 Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Rubrica Lastampa.it 10/04/2014 ALLA POCHETTINO LO STORICO SCRITTORE ANDREA AMICI 2 18 Eco Risveglio - Ed. Verbania 09/04/2014 VELE AGLI INCONTRI DEL CLUB 3 23 Il Tirreno 09/04/2014 CONSULENZA PSICOLOGICA E LEGALE CONTRO LA VIOLENZA LE DONNE Agoravox.it 08/04/2014 RICATTO E CONTRORICATTO. SULLA PUNTATA DI REPORT 5 Ilgiallista.blogspot.it 08/04/2014 RECENSIONE: IL RITORNO DEL KILLER DI JAMES PATTERSON - LONGANESI Leultime20.com 08/04/2014 PUBBLICARE UN LIBRO: QUATTRO DOMANDE PER QUATTRO EDITOR Laleggivendola.blogspot.it 07/04/2014 IL RITORNO DI ANNE RICE - PRINCE LESTAT /13 il Carabiniere 01/03/2014 RICEVUTI E LETTI

2 ABBONAMENTI ARCHIVIO MUSEO PIÙ VISTI SOCIAL METEO TUTTOAFFARI LAVORO LEGALI NECROLOGIE SERVIZI ALESSANDRIA TORINO CUNEO AOSTA ASTI NOVARA VCO VERCELLI BIELLA ALESSANDRIA SAVONA IMPERIA e SANREMO Cerca... VOCI DI: MILANO ROMA ATTUALITÀ OPINIONI ECONOMIA SPORT TORINO CULTURA SPETTACOLI COSTUME MOTORI DONNA CUCINA SALUTE VIAGGI PREMIUM HOME POLITICA ESTERI CRONACHE TECNOLOGIA TUTTOGREEN LAZAMPA I TUOI DIRITTI DESIGN MARE MONTAGNA SPECIALI INSERTI QUISCUOLA 10/04/2014 Alla Pochettino lo storico scrittore Andrea Amici Abbonamenti 3 MESI DI ABBONAMENTO + 2 BIGLIETTI TORO GENOA Il racconto dell affondamento della regia corazzata Roma il 9 settembre 1943 con i riferimenti autobiografici al padre e al nonno dell autore CASTELLAZZO BORMIDA Lo scrittore Andrea Amici, invitato dal docente di francese Mario Mandirola alla media Pochettino di Castellazzo Bormida ha parlato di una delle più dolorose tragedie italiane: l affondamento della regia corazzata Roma, il 9 settembre L episodio vede partecipi il padre del professor Mandirola ed il nonno dello scrittore; quest ultimo sopravvissuto e testimone dell evento. L incontro è iniziato con la presentazione del contesto storico nazionale ed internazionale, ma soprattutto di quello umano, attraverso una serie di diapositive ricavate da foto e documenti dell epoca. Lo scrittore ha riassunto i principali contenuti del suo libro «Una tragedia italiana L affondamento della corazzata Roma» edito da, il cui testo è stato realizzato grazie al ritrovamento di un diario personale del nonno di Amici, che conteneva racconti e descrizioni molto soggettive e personali (cosa non facile in un periodo di regime dittatoriale). In queste pagine, ormai diventate documento storico, vengono descritte le vicende di compagni di viaggio che non ce l hanno fatta e luoghi significativi che hanno fatto da sfondo ad addii o a nuove amicizie. Tutto ciò accompagnato da documenti appena desecretati, telegrammi, lettere, fotografie, piccoli pezzi di vita ricchi di calore umano, come succede quando si vive in prima persona la Storia e si ha la forza di condividerne le emozioni. Pannelli Fotovoltaici Ora Costano Meno. Confronta 5 Preventivi Gratuiti! Preventivi.it La copertina del libro Un corso d'inglese? Progetta un nuovo futuro con la Special Offer di Aprile! Per Te 3 mesi gratis* Annunci PPN Voglia di un nuovo look? Apri il conto Hello bank! Per te 100 da spendere su Amazon hellobank.it 3 MESI DI ABBONAMENTO + 2 BIGLIETTI PER ROMEO & GIULIETTA Edicola L'edizione di Alessandria la trovi anche online + Abbonati ad Edicola Online Ultimi Articoli stude... La Stampa Shop + Calendario Piemontese A Spasso Sulla Neve + Tutti gli articoli + Alla Pochettino lo storico scrittore Andrea Amici Lo scrittore Andrea Amici, invitato dal docente di francese Mar... + Cinque giorni in terra di Spagna Visita di istruzione per un centinaio di studenti del triennio (... + Una lezione sulla prevenzione dei tumori per i ragazzi del Carbone La mattina del 4 aprile, le classi 4ª AR, 4ª AC e 4&or... + Stage a Greenwich per 65 studenti del Saluzzo Plana Un gruppo di 65 alunni dell Istituto Superiore Saluzzo Plan... + Lezioni pomeridiane al Giardino Botanico La Media Vochieri di Alessandria al corso di Botanica Ap... + I Giochi della Chimica si svolgono al Sobrero il 15 e 16 aprile La XIII Edizione della Gara Nazionale di Chimica, rivolta a + Juventus: Tre Prodotti Ufficiali. + Partivamo Per La Merica Pag. 2

3 Settimanale Pag. 3

4 Quotidiano Pag. 4

5 1 / 3 martedì 8 aprile 2014 Fai di AgoraVox la tua homepage 6 Edizioni precedenti Diventa reporter Partecipa a Agoravox Contatti Cerca: Spazio Redattore (Non ancora iscritto?) login ok Password dimenticata? HOME PAGE ATTUALITÀ TRIBUNA LIBERA TEMPO LIBERO CHI SIAMO NOTIZIE E SPIGOLATURE GLI INCONTRI DELL AGORÀ FARE UNA DONAZIONE Home page > Attualità > Politica > Ricatto e controricatto. Sulla puntata di Report Autore di Aldo Funicelli (sito) martedì 8 aprile commento 0% Articolo interessante? 100% (0 Voti) Votate quest'articolo Fare una donazione Stampa Lasciare un commento Aldo Funicelli Tweet Ricatto e controricatto. Sulla puntata di Report Una volta era solo Ghedini quello delle querele preventive alle inchieste di Report. Si è aggiunto anche Tosi, dopo aver scoperto che il giornalista Sigfrido Ranucci stava girando un servizio su Verona e sull'amministrazione Tosi. Ci sono voci che girano su un (presunto) video con protagonista Tosi. Tosi ha fatto filmare a sua insaputa il giornalista che, di fronte al consigliere Borsato, parla del video e delle garanzie che darebbe a costui per l'anonimato come fonte. E anche delle eventuali forme di pagamento. Pubblicità Profilo personale, articoli e statistiche Ultimi articoli dell autore Ricatto e controricatto. Sulla puntata di Report L Aquila non ride ancora Servizio pubblico Renzi Garibaldi Populismi e tromboni Tutti gli articoli dell autore Articoli correlati Politica Pietà l è morta? Guglielmo Minervini e il M5s di Giacomo Belvedere Antonio Razzi e la riforma del Senato di WilNonleggerlo Ricatto e controricatto. Sulla puntata di Report di Aldo Funicelli Tutti gli articoli di questa rubrica Pubblicità Sondaggio Dal palco del V Day Beppe Grillo ha proposto di indire un referendum per uscire dall Euro. Secondo voi Vota nmlkj è giusto, i cittadini hanno il diritto di decidere nmlkj è un ipotesi impossibile da realizzare nmlkj il referendum non è lo strumento adatto Vota Il video sarebbe un'invenzione e il servizio di Report avrebbe intenti diffamatori, per motivazioni politiche. Sigfrido Ranucci però, si difende: È chiaro che quella era una trappola e ci sono caduto. Succede. Ma il filmato che conta è ben altro e tanto. E andrà in onda ad aprile con tutta la mia inchiesta sul "caso Verona". 4WNET Pag. 5

6 2 / 3 Milena Gabanelli, la conduttrice di Report, oltre a difendere il lavoro dei suoi giornalisti, risponde alle accuse di Rosi: Ho piena fiducia in Sigfrido Ranucci. In 17 anni di Report non abbiamo mai pagato un informatore e mai lo pagheremo. Ci è stato proposto un video nel quale si parla di appalti pubblici, e che in passato sarebbe stato oggetto di ricatto. Per questo video ci sono stati chiesti dei soldi. Si è fatto intendere, come normalmente avviene in questi casi, una eventuale disponibilità, al solo fine di poter vedere i contenuti di questa registrazione. Nessun acquisto avrebbe in ogni caso avuto seguito. Sta di fatto che il video non lo abbiamo mai visto e nulla abbiamo mai comprato.gli incontri trappola organizzati da Tosi li abbiamo registrati anche noi e se sarà necessario a tempo debito verranno trasmessi integralmente. Al contrario di ciò che sostiene Tosi, Report non è una trasmissione politica e non ha simpatie o antipatie politiche, noi facciamo il nostro lavoro investigativo, le verifiche, e alla fine ciò che viene trasmesso sono solo le evidenze. La scheda del servizio L'ARENA di Sigfrido Ranucci e la collaborazione di Giorgio Mottola. Report tratterà anche il caso del sindaco di Verona Flavio Tosi, che ha preventivamente querelato l'autore del servizio, Sigfrido Ranucci, accusandolo di voler costruire prove false contro l'amministrazione veronese. Il sindaco Tosi aveva fatto registrare Ranucci mentre stava svolgendo il suo lavoro d'indagine in merito all'esistenza di un video compromettente per il leader della Lega Veneta. Ma come sono andate effettivamente le cose? Il video hard esiste o è un falso scoop come dice Tosi? E soprattutto, quali sono i contenuti dell'inchiesta che Tosi ha cercato di bloccare con una denuncia preventiva? Chi fosse interessato ad approfondire l'argomento Tosi e la sua gestione della città dell'arena, può leggersi il bel libro La disfatta del Nord di Filippo Astone (), dove si racconta, tra le altre cose della moglie del sindaco. Stefania Villanova, non laureata, è stata promossa da impiegata a dirigente nella sanità. Articoli più letti Pannelli Fotovoltaici Ora Costano Meno. Confronta 5 Preventivi Gratuiti! Preventivi.it Conto Corrente Arancio Carta di credito e prelievi gratis. Scopri i vantaggi! Assicurazione Quixa RCA Risparmi fino a 350 e puoi vincere carte regalo da 100 Promozioni.Quixa.it/Concorso 1. Luciana Littizzetto ieri a "Che Tempo che Fa" (6/04/2014) 2. Nucleare: perché continuare a dire no? 3. Da dove vengono gli umori secessionisti del Veneto 4. Il presidente uruguayano Pepe Mujíca chiede rispetto e affetto per il Venezuela 5. 5 giochi gratis in primo piano per i Nokia Lumia con Windows phone 8.1 e Windows phone 8 6. Alternative ad ubuntu One, compatibili con Linux per ubuntu 7. Costruire una casa con appena 180 euro: la Cob House Notizie e spigolature L'anteprima di Reportime: SPINOZA GLOBAL VOICES Tosi contro Report Dénghiu 4 Mar. Ban di Stelle 2 Mar. Pande e tulipani [parte seconda] 1 Feb. Russia: i 10 tweet più letti della settimana, 29 marzo 4 aprile Apr. Singapore: campagna pubblicitaria provocatoria contro il consumo di carne 7 Apr. Wikitongues: Documenta la tua lingua 7 Apr. Spinoza / Global Voices Pubblicità Video pop del web Fino ad oggi era nota solo la versione di Tosi, grazie anche ai video che gli erano stati consegnati da Sergio Borsato, il cantante leghista che aveva attirato Ranucci nella trappola. Quello che Tosi e Borsato non sapevano però è che anche Ranucci ha registrato l incontro, ma stranamente non tutto quello che è avvenuto è stato portato in Procura da Tosi, perché? Cosa contengono di così scottante queste immagini? Nel video che mostriamo in anteprima Borsato annuncia a Ranucci l arrivo di un compare, presentato come l autore del video hard: «Ce lo siamo portati a casa dall estero, ma attenzione: questo ha una fifa boia e dobbiamo vincere un po la sua paura, a questo qua gli fanno la pelle perché questo qua era presente, questo è quello che ha registrato il video». E non sapendo di essere registrato a sua volta continua: «Adesso dobbiamo ammorbidirlo, ma dopo bisogna pagarlo», avverte ancora Borsato prima dell arrivo del misterioso personaggio: insomma è da lui Maurizio Crozza ieri sera a Ballarò (5/10/2013) VIDEO Galapagos: con Google, sulle tracce di Darwin Pag. 6

7 3 / 3 che arriva la richiesta di pagare per il video, tema oggetto di durissime polemiche nelle scorse settimane tra Tosi e Report. E a cosa dovrebbero servire questi soldi, secondo Borsato? «Lui mi dice: mi servono per stare un altro po fuori dai coglioni». Il videomessaggio integrale di Silvio Berlusconi La telecamera di Ranucci documenta anche il viaggio in taxi con Borsato verso il ristorante dove li aspetta l altro compare. Il cantautore si vanta di conoscere come girerebbero le tangenti in ambito Lega, e parla della Siram, un azienda francese specializzata in appalti con gli ospedali che, secondo l ex tesoriere del Carroccio Francesco Belsito e l imprenditore Stefano Bonet, avrebbe pagato mazzette a persone vicine al sindaco di Verona. Maurizio Crozza ieri sera a Ballarò (17/9/2013) Siram e Tosi hanno sempre smentito, sulla vicenda sta ancora indagando la procura di Milano e molti verbali sono secretati. Ma Borsato va oltre e tira in ballo anche la moglie di Tosi, Stefania Villanova, dirigente della Sanità alla Regione Veneto. «Se apri il vaso di Pandora, esce anche il coniglio», dice ancora Borsato che parla anche di tangenti di Finmeccanica, del ruolo di Tarantelli, dell appalto della Global service. Insomma è un fiume in piena. Ma come può un cantautore ex leghista affermare di sapere tante cose? La prova dell ultizzo delle armi chimiche in Siria secondo la Cnn VIDEO Il mistero si potrebbe chiarire quando si sa chi è il suo complice incaricato da Tosi di documentare il nostro incontro: Massimo Giacobbo, la cui identità fino a oggi non era mai uscita (neppure Tosi l ha mai nominato). L inchiesta di Report tratterà anche di come e dove la Fondazione di Tosi stia cercando consensi per candidarsi alle primarie di centrodestra. Verrà poi trasmessa anche l intervista al suo assessore Marco Giorlo, che è stata al centro di violente polemiche in quanto causa delle sue dimissioni prima ancora di andare in onda. Soffre di OCD ma decanta il suo amore. E lascia senza parole VIDEO Casa originale di questo articolo Goat Edition: una compilation tutta da ridere VIDEO Ti potrebbero interessare anche: Un filo di perla tra la Dama Bianca, Valter Lavitola, Sergio De Gregorio e Gennaro Mokbel La Grande Bellezza degli Oscar Centotrenta anni fa veniva eseguita per la prima volta la Settima sinfonia di Bruckner Lista Tsipras o dell incapacità di questa sinistra di progettare idee nuove Villa Adriana: cemento o Unesco Una raccolta dei migliori video caricati (finora) su Vine Pannelli FotovoltaiciOra Costano Meno. Confronta 5 Preventivi Gratuiti! Preventivi.it Conto Corrente ArancioCarta di credito e prelievi gratis. Scopri i vantaggi! Prestito CompassVieni in filiale e incontra consulenti pronti ad ascoltarti! Fissa un appuntamento 4WNET AAA Cercasi passaggi autooffri un passaggio in auto quando viaggi più di 100 km! Assicurazione Quixa RCARisparmi fino a 350 e puoi vincere carte regalo da 100 Promozioni.Quixa.it/Concorso Gozo l isola di CalypsoPer te l ebook con 100 idee per una vacanza unica nel relax Compila il form, gratis la guida Il giro del mondo in un video Processo Mediaset: la lettura della condanna definitiva di Berlusconi VIDEO di Aldo Funicelli (sito) martedì 8 aprile commento Tweet 0% Articolo interessante? 100% (0 Voti) Votate quest'articolo Fare una donazione Stampa Lasciare un commento Ecco cosa potrebbe accadere lasciando un bimbo in auto VIDEO PAROLE CHIAVE REPORT INCHIESTA VIDEO QUERELA VERONA TOSI FLAVIO Lasciare un commento Gravidanza in time lapse VIDEO "Fear and Desire", il primo (inedito) film di Stanley Kubrick TRAILER Pag. 7

8 ILGIALLISTA.BLOGSPOT.IT 1 / 2 Pag. 8

9 ILGIALLISTA.BLOGSPOT.IT 2 / 2 Pag. 9

10 LEULTIME20.COM (WEB) 1 / 5 HOME CHI PERCHÉ DOVE CONTATTI Cronache Riflessioni Racconti Pagelle 2VociX1Libro Protagonisti Scrittori iscriviti: Post Commenti Cerca nel sito PROMOZIONI Pubblicare un libro: quattro domande per quattro editor 0 commenti Pubblicato Il 8 aprile, 2014 Come si decide se un manoscritto merita la pubblicazione? I criteri di scelta sono immutabili o variano in funzione dei tempi, dei costumi, delle mode? Perché per anni un testo viene rifiutato e d improvviso diventa un bestseller mondiale? Qual è il modo migliore per proporre il proprio lavoro a una casa editrice? Domande che tutti gli aspiranti scrittori, ma anche i lettori più attenti, si pongono, prima o poi. RICEVI LE NOVITÀ DEL SITO Le ho girate a quattro professionisti di grande esperienza che lavorano all interno di note case editrici italiane: Joy Terekiev, editor Fiction Mondadori, Nicola Lagioia, scrittore ed editor di Minimum fax, Giuseppe Strazzeri, direttore editoriale di e Gemma Trevisani, editor narrativa italiana di Rizzoli. Iscriviti gfedcb Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. lgs 196/2003 privacy PROMOZIONI Ecco che cosa mi hanno risposto. 1. Quali sono i criteri con cui si decide se un manoscritto merita la pubblicazione? Joy Terekiev, editor Mondadori La gente è convinta che esistano dei criteri specifici ma io non la penso così. È una questione di gusto personale. Ognuno ha reazioni diverse davanti alla Pag. 10

11 LEULTIME20.COM (WEB) 2 / 5 pagina scritta. Io mi pongo in modo completamente istintivo. Mi piace o non mi piace. Nicola Lagioia, Minimumfax La qualità letteraria del testo. Se ci convince, si pubblica. Altrimenti no. Il che ovviamente non toglie che si possa anche sbagliare. Giuseppe Strazzeri Distinguerei prima di tutto fra narrativa e saggistica. Per quest ultima, semplificando per forza di cose, i criteri (perlomeno all interno di una casa editrice d impostazione generalista come quella per cui lavoro) sono la competente consapevolezza dell autore su un tema significativo presso l opinione pubblica, una vivace capacità argomentativa e una disposizione non forzata alla divulgazione. Per la narrativa direi che valgono invece criteri dinamicamente interconnessi e di non completa riducibilità a un paradigma del tutto razionale: invenzione narrativa, capacità di costruzione del plot, voce, tenuta stilistica. Sulla pubblicabilità o meno perciò sono svariati i fattori che entrano in gioco, ma in specie per la narrativa credo che tra i non addetti ai lavori a volte si tenda a scambiare gli elementi costituivi del bello scrivere per quelli del buon narrare, mentre ci tengo a sottolineare che dal punto di vista editoriale gli uni e gli altri non sono di necessità coincidenti. Ci sono scrittori che sono cantastorie nati, sanno avvincere dalla prima pagina con la forza della loro invenzione ma non fanno della ricchezza stilistica o linguistica la loro forza. Vi sono autori invece in cui raffinatezza linguistica ed eleganza stilistico formale sono caratteristiche precipue. Prendendo in prestito altrove una distinzione di generi, è oggi assodato che esistono autori classici, rock, pop, e jazz, ognuno con dignità di esistenza entro l arte musicale. Se abbiamo però in buona parte jntroiettato l idea che non esista di fatto un metro assoluto per definire come superiore uno tra i vari generi musicali esistenti, questo non sembra ancora valere per la scrittura. Mentre io credo che il buon editore è colui che sa assegnare e riconoscere in un testo la qualità intrinseca a ogni genere. PINTEREST ARTICOLI RECENTI Pubblicare un libro: quattro domande per quattro editor Non dirmi che hai paura di Giuseppe Catozzella La vita quando era nostra di Marian Izaguirre #IoPropongo. Idee per la cultura Cacciatori di tracce di Sergio Schiavone e Antonio Nicaso Come fossi solo di Marco Magini TWITTER: PATRIZIALADAGA Gemma Trevisani Non esistono dei criteri universali e, per fortuna, ogni libro ha una storia a sé. Dico per fortuna perché se tutti gli editori si attenessero a delle regole prestabilite e fisse penso che sarebbe molto difficile intercettare delle novità di valore. Ovviamente, al di là delle singole vicende editoriali, i romanzi devono avere dalla loro tratti davvero convincenti: una storia, la scrittura, i personaggi, la costruzione. Eppure, non basta neanche il riconoscimento di una qualità letteraria: oggi per farsi spazio in libreria serve una marcia in più, quell elemento di scarto e di sorpresa di cui gli editori, ognuno in un modo diverso, sono alla ricerca. 2. Quanto contano il curriculum, il carisma o la notorietà dell autore ai fini della pubblicazione? Libro nel cassetto? I consigli per pubblicare 12:23:13 PM aprile 08, 2014 da web #LuoghidaVisitareneiLibri A Barcellona tour guidati nei luoghi de #LaCattedraleDelMare di 11:56:22 AM aprile 08, 2014 da Joy Terekiev CATEGORIE Conta a livello di promozione, non c è dubbio. Se hai un nome televisivo o radiofonico hai una grancassa diversa, ma in fase di acquisizione, parlo a titolo personale ovviamente, non mi interessa. Io scelgo un libro se nel testo ci vedo qualcosa. Seleziona una categoria 6 Pag. 11

12 LEULTIME20.COM (WEB) 3 / 5 Nicola Lagioia Non contano niente. Possono contare dopo. Nel senso che se l autore che abbiamo scelto di pubblicare è noto o carismatico questo magari può aiutare il libro a farsi spazio. Ma si tratta di ragionamenti successivi alla decisione di pubblicare il libro. Ci è capitato di rifiutare testi di autori molto noti, perché non ci convincevano. Allo stesso tempo, è capitato che andassero benissimo testi di autori completamente sconosciuti, prima di pubblicarli. Il caso di Valeria Parrella. O di Giorgio Vasta. O di Paolo Cognetti. Tutti e tre esordi di minimum fax. Giuseppe Strazzeri Se un autore possiede curriculum, carisma e notorietà è chiaramente un autore pubblicato, e probabilmente anche con un certo successo. Per lui o lei si porrà al limite il problema se tale carisma e notorietà siano sufficientemente messi a frutto dal proprio attuale editore. Per gli esordienti chiaramente valgono invece i criteri cui ho sopra accennato. I nuovi autori sono la linfa di ogni editore. Spetta a lui in buona parte individuare le potenzialità che ha una nuova voce di imporsi su un pubblico. Gemma Trevisani Per niente e moltissimo. Nel senso che solo quando si è di fronte a un libro valido allora il fatto che l autore abbia visibilità serve veramente. Quando c è il libro, la capacità di comunicarlo da parte dello scrittore diventa importante: il dialogo con i lettori, la presenza in rete e tutto il resto. Ma, al contrario, non basta la notorietà per vendere un brutto libro, in particolare un romanzo. Una cosa vera, però, è che oggi gli spazi per parlare di letteratura sono pochi, specialmente in televisione, dove si arriva quasi esclusivamente se si è già conosciuti. 3. Perché talvolta accade che per anni un testo venga rifiutato e d improvviso diventi un bestseller mondiale? Joy Terekiev Proprio perché molti, come me, valutano un testo esclusivamente in base al gusto personale. A volte è anche questione di fortuna riuscire ad arrivare alla persona giusta nel momento giusto. Nicola Lagioia Nessuno conosce la formula del bestseller, tantomeno io. A ogni modo il concetto di besteller mondiale mi lascia un po freddino proprio come definizione. Sembra uscita da un ufficio marketing. Preferisco la storia di Chiamalo sonno, di Henry Roth. Ignorato per decenni, e poi rivelatosi (ma non propriamente un bestseller mondiale come le Sfumature di grigio ) all improvviso come grande romanzo degli ebrei americani, gioiello tardivo del modernismo di cui non ci si era accorti. O di Faulkner scrittore semisconosciuto che aveva però già scritto libri come L urlo e il furore, Luce d agosto o Pag. 12

13 LEULTIME20.COM (WEB) Mentre morivo e all improvviso (complice la pubblicazione di un antologia) rivelatosi il grandissimo cantore del Sud, capace di rivaleggiare coi Melville o gli Hawthorne. O ancora i Buddenbrook che diventano un caso dopo l uscita del tascabile. Insomma, rimasta ferma l insondabilità del fenomeno, diciamo che ai misteri dei besteller mondiali preferisco i misteri dei capolavori della letteratura che piano piano, a un certo punto, vengono allo scoperto, e l umanità si risveglia con un esemplare in più di cui andare fiera. Anche perché le sfumature sbiadiscono velocemente mentre il segno profondo inciso dagli Henry Roth, dai Thomas Mann, dai William Faulkner dura molto più a lungo nel tempo. 4 / 5 Giuseppe Strazzeri Semplicemente non si sa. Ed è la più semplice e incontrovertibile prova che il ben noto assunto pregiudiziale secondo cui le case editrici costruiscono a tavolino i bestseller è una favola consolatoria che spesso alligna presso chi non ha ancora avuto accesso alla pubblicazione. Proprio la pubblicò nei primi anni 90 un grazioso ma per molti aspetti temibile libretto a cura di Mario Baudino, intitolato Il gran rifiuto. Storie di autori e di libri rifiutati dagli editori, di recente riproposto da Passigli. Fa una certa impressione, sfogliandolo, vedere editori e letterati di prima grandezza motivare variamente il loro diniego ad autori come Primo Levi, Tomasi di Lampedusa, ma anche Tolkien e Stephen King. La verità, io credo molto semplicemente, è che un bestseller non nasce tale in sé. E per chi come me non crede in capolavori assoluti a prescindere, bensì in capolavori in relazione a una comunità viva di lettori, un testo non è sempre e comunque adatto alla pubblicazione indipendentemente da uno specifico tempo e contesto. Ciò espone a responsabilità di scelta e a inevitabili errori. Esistono insomma circostanze storiche, di gusto, di sensibilità cui non sfugge il migliore degli editori. A volte devono passare anni, mutare orizzonti percettivi e ricezione potenziale perché un autore trovi la sua strada e si imponga. In molti ricorderanno la traiettoria editoriale di George Simenon, da autore bestseller di narrativa serenamente apparentata ai gialli da edicola per i tipi di Mondadori, a scrittore languente in una pericolosa anticamera d oblio, a consacrato autore letterario in casa Adelphi che ne reinventa radicalmente lo status e il posizionamento di pubblico. Gemma Trevisani Proprio perché non ci sono rigidi criteri di inclusione ed esclusione, capita che alcuni romanzi non trovino gli interlocutori giusti in un determinato momento. Nella storia dell editoria ci sono decine di casi del genere, li si può chiamare errori, vi si può di certo vedere una miopia da parte delle case editrici, eppure sono un numero infinitamente maggiore i libri che hanno trovato una giusta collocazione e che hanno visto instaurarsi rapporti di fiducia e condivisione di idee tra scrittori ed editori. 4. Qual è il modo migliore per proporre il proprio lavoro a una casa editrice? Joy Terekiev Io mi occupo prevalentemente di narrativa straniera e l 80% dei testi mi arriva da editori o agenti. Ma talvolta leggo anche inediti italiani presentati da agenti o da conoscenti. Se ci si auto candida l ideale è presentare un riassunto breve, basta una pagina, più poche righe autobiografiche. E quando si scrive fare attenzione a non esagerare Pag. 13

14 LEULTIME20.COM (WEB) 5 / 5 con la formula del diario. Molti pensano che scrivere un romanzo parlando di sé sia la cosa migliore, non c è nulla di sbagliato, ma molto dipende dal come lo si fa. Nicola Lagioia Parlerò solo del metodo più difficile, perché è anche quello più sicuro. Scrivere un buon libro. L 80% dei libri che arrivano sono non libri. C è un 10% di libri pessimi. Un 8% di libri mediocri. Un 2% di libri che vanno dall interessante al molto bello. Dunque, un buon libro spicca subito nel mare di non libri e libri pessimi e mediocri. Giuseppe Strazzeri Semplicità, sincerità, breve lettera di presentazione di se stessi e dell opera che si propone. In caso di narrativa sempre meglio inviare l opera integrale, mentre per la saggistica può essere sufficiente un campione di testo e un articolata scaletta. E quanto più possibile, inviare a un editore il testo in formato digitale. Ormai tutti leggiamo manoscritti immateriali con rapidità ed efficienza maggiori. Infine, sforzarsi di credere che che se non è materialmente possibile che un editore legga tutto (ma ci sono comunque squadre di fidati lettori), non è neppure vero che non legga niente di quanto gli si manda, secondo un altro inveterato pregiudizio. In più un buon editore è anche un buon assaggiatore: e a volte bastano pochi bocconi per decidere Gemma Trevisani Il primo vero consiglio è quello di mandare il libro solo quando si è convinti al cento per cento: dopo aver scritto, riletto, chiuso, riletto ancora e corretto. È bene non avere fretta perché gli editori leggeranno una sola volta: con la mole di proposte che arrivano non sarebbe possibile fare altrimenti. Altra cosa, è importante scegliere gli editori a cui inviare il testo, conoscere almeno in parte le collane e la proposta di ognuno. Qualsiasi sia il punto di forza, un altro fatto essenziale è la coerenza: se si propone un romanzo rosa, ad esempio, e ci si trova invece alle prese con una prosa criptica e ampollosa (capita!), l editore si domanderà che percezione ha l autore del proprio lavoro. È sempre utile, poi, raccontare in poche righe l idea, il cuore del libro. Altri piccole e banali osservazioni: l incipit è sempre fondamentale. Spesso è la prima cosa che si è scritta e potrebbe essere molto migliorata, una volta terminato il libro. E poi il titolo: anche se magari cambierà, il titolo con cui ci si propone deve dirci qualcosa del libro e allo stesso tempo in qualche modo accendere la curiosità. Se ti è piaciuto questo post, non perderti i prossimi. Clicca qui e iscriviti subito per ricevere tutti gli aggiornamenti Potrebbe anche interessarti: Le porte in faccia agli scrittori di successo. Storie di scrittori famosi inizialmente rifiutati dagli editori Mi piace 20 Tweet Pag. 14

15 LALEGGIVENDOLA.BLOGSPOT.IT Pag. 15

16 Mensile /13 1 / 2 Pag. 16

17 Mensile /13 2 / 2 Pag. 17

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare 1 Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare.. 1. LA RAPPRESENTAZIONE DEI MEDIA Dal 23 aprile 2010 dai mezzi di comunicazione italiani, tramite: Agenzie stampa;

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Sono gocce, ma scavano il marmo

Sono gocce, ma scavano il marmo Sono gocce, ma scavano il marmo di Alberto Spampinato G occiola un liquido lurido e appiccicoso. Cade a gocce. A gocce piccole, a volte a goccioloni. Può cadere una sola goccia in due giorni. Possono caderne

Dettagli

Per lo sviluppo delle competenze: Proposte didattico-metodologiche:

Per lo sviluppo delle competenze: Proposte didattico-metodologiche: Italiano Lingua Seconda 1 biennio FWI, SGYM, SP raguardi di sviluppo delle competenze al termine dell anno scolastico. L alunno / L alunna sa comprendere gli elementi principali di un discorso chiaro in

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO Uno spot pubblicitario è formato da tre elementi principali: IMMAGINI MUSICA PAROLE L INFLUENZA DELLO SPOT SULLO SPETTATORE LE IMMAGINI Possono, anche tramite l'utilizzo

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

L impatto della musica nei locali pubblici. L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali

L impatto della musica nei locali pubblici. L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali L impatto della musica nei locali pubblici L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali Le cinque verità 1. Le persone attribuiscono alla musica un enorme importanza.

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

FINALMENTE HAI UN'ALTERNATIVA.

FINALMENTE HAI UN'ALTERNATIVA. MUSICA PER IL PUNTO VENDITA FINALMENTE HAI UN'ALTERNATIVA. DALL'EUROPA ARRIVA SOUNDREEF. EVOLUTA, CONVENIENTE, TUA. www.soundreef.com Finalmente sei libero di scegliere. Soundreef rivoluziona il settore

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO RACCONTA LE STORIE DEI NONNI

CONCORSO LETTERARIO RACCONTA LE STORIE DEI NONNI CONCORSO LETTERARIO RACCONTA LE STORIE DEI NONNI Regolamento Art. 1 PROMOTORI E TEMA DEL CONCORSO La Regione del Veneto e il Comitato Pro Loco - Unpli Veneto lanciano il Concorso letterario Racconta le

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi.

Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi. Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi. 6 maggio 2013 Perché l embrione umano è già uno di noi Comitato italiano UNO DI NOI Lungotevere dei Vallati 10, 00186

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Si parla di noi. Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi

Si parla di noi. Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi INDICE RASSEGNA STAMPA Si parla di noi Repubblica Firenze 27/03/2014 p. XIV KOREA FILM FESTIVAL 1 Nazione Massa Carrara Si gira in Toscana 27/03/2014 p. 26 Si cercano attori e comparse per un film che

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale. PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname?

Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale. PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname? Le schede di Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname? Tutti immagino. Quindi armatevi di pazienza

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Liceo Mazzini - La Spezia a. s. /11 classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Nell ambito della programmazione di Laboratorio della Comunicazione, la nostra classe ha svolto

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

2. Fabula e intreccio

2. Fabula e intreccio 2. Fabula e intreccio Abbiamo detto che un testo narrativo racconta una storia. Ora dobbiamo però precisare, all interno della storia, ciò che viene narrato e il modo in cui viene narrato. Bisogna infatti

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

COME ALLENERO QUEST ANNO?

COME ALLENERO QUEST ANNO? COME ALLENERO QUEST ANNO? Io sono fatto così!!! Io ho questo carattere!!! Io sono sempre stato abituato così!!!! Io ho sempre fatto così!!!!!! Per me va bene così!!!!! Io la penso così!!! Quando si inizia

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Pagina 1 di 5 Giovedì, 8 Maggio 2008 Notizie Web Politica NOTIZIE Cronaca Economia Esteri Politica Scienze e Tech Spettacoli Sport Top New MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Presentata

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

DALL ALTRA PARTE DEL MARE

DALL ALTRA PARTE DEL MARE PIANO DI LETTURA dai 9 anni DALL ALTRA PARTE DEL MARE ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Sagramola Serie Arancio n 149 Pagine: 128 Codice: 566-3278-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE La scrittrice

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N.

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N. FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2 ULSS n.1 Belluno Autori: PERSONALE AZIENDA ULSS N. 1 BELLUNO: Dr.ssa Mel Rosanna Dirigente medico SISP (Dipartimento

Dettagli

DI GESTIONE DEL FONDO REGIONALE PER IL VOLONTARIATO E CENTRO SERVIZI VOLONTARIATO

DI GESTIONE DEL FONDO REGIONALE PER IL VOLONTARIATO E CENTRO SERVIZI VOLONTARIATO Pubblicazione inserita nel Progetto GLI ALTRI SIAMO NOI realizzato con il contributo del COMITATO DI GESTIONE DEL FONDO REGIONALE PER IL VOLONTARIATO E CENTRO SERVIZI VOLONTARIATO della PROVINCIA di PADOVA

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Consigli di lettura alla Libreria "Rinascita"

Consigli di lettura alla Libreria Rinascita Consigli di lettura alla Libreria "Rinascita" Pagine d Estate: proposte di letture per l estate 2014 Quest'iniziativa vuole incentivare il gusto per la lettura e avvicinare i preadolescenti ai testi di

Dettagli