FORMA QUARTIERE. La Nuova Città. firenze COPIE. Le osservazioni al piano strutturale del Quartiere 4

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FORMA QUARTIERE. La Nuova Città. firenze 35.000 COPIE. Le osservazioni al piano strutturale del Quartiere 4"

Transcript

1 Poste Itaiane spa - sped. in abb. post. - DL 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1, DCB Firenze 2 IN COPIE IN DISTRIBUZIONE GRATUITA 4 MENSILE DI INFORMAZIONE E ATTUALITÀ - ANNO XVIII - N. 1 - GENNAIO-FEBBRAIO 2011 FORMA QUARTIERE firenze La Nuova Città Le osservazioni a piano strutturae de Quartiere 4 I Consigio di Quartiere 4, nea seduta de 29 novembre, ha espresso a maggioranza (con i voto contrario de PdL e dea Lista Spini) i proprio parere favorevoe aa proposta di Piano Strutturae presentata daa Giunta comunae. Nea deibera (n.40031/2010) i Consigio ha articoato una serie di osservazioni che costituiscono parte integrante de provvedimento e che cercheremo di riassumere nei oro eementi essenziai. Nea premessa de documento vengono avanzate due richieste preiminari: 1) Individuare souzioni per gestire i periodo transitorio che ci separa daa reaizzazione dee previsioni, soprattutto reativamente a tema dea mobiità. 2) Approfondire i temi trattati su una scaa più ampia rispetto ai confini comunai (ne caso specifico de Q.4 è necessario un confronto con i comune di Scandicci sia sua mobiità che sue previsioni residenziaiproduttive-commerciai). Mobiità Per quanto riguarda o sviuppo e i competamento dea rete tranviaria i Q.4 pone un probema di tempi di attuazione, che devono essere moto stretti, e di un coegamento più diretto con i centro, con a creazione di una staffa daa Stazione a via Cerretani. Chiesta anche una correzione per i coegamento trasversae tra inea 1 e futura inea 4: a proposta è quea di coocare interscambio in prossimità de nodo dea Leopoda, eiminando (o comunque vincoando ad una souzione di sottoattraversamento) i tratto tranviario previsto tra Foggini e Puccini di difficie attuazione. Numerose e richieste di modifica per que che riguarda i sistema dea viabiità. La prima riguarda a canceazione dea previsione di un coegamento ungo a Greve tra viae Nenni e via Baccio Monteupo che metterebbe a disagio i borgo di Ponte a Greve; a souzione aternativa sarebbe quea individuata ne Protocoo d Intesa sigato con i comune di Scandicci che prevede i passaggio dea nuova viabiità da territorio di Scandicci (via Frazzi). Atre richieste Vincoare a reaizzazione de nuovo ponte carrabie Mantignano-Le Piagge ae vautazioni tecnico-funzionai de nuovo assetto dea mobiità che si attuerà con e nuove infrastrutture previste nee aree imitrofe. Vincoare a reaizzazione de coegamento viario tra i nucei di Badia a Settimo e Mantignano-Ugnano aa risouzione, ritenuta prioritaria, de nodo di Ponte a Greve. Adeguare a viabiità a servizio dee frazioni di Mantignano- Ugnano che, partendo da by pass e proseguendo con i competamento di un sistema di tipo rotatorio attorno ai due borghi, sia in grado di garantire ai residenti degi spostamenti più agevoi e sicuri. Inserire i quadrante deimitato da Piazza Pier Vettori, Piazza Gaddi, via Bronzino e via Pisana tra e aree che i Piano Strutturae individua come nodi e direttrici da riquaificare. Sostituire a previsione di un parcheggio scambiatore a Lotto Zero con un nuovo parcheggio scambiatore da individuare nei pressi dea fermata tramviaria di San Lorenzo a Greve, aternativo o comunque compementare, a ampiamento de area a parcheggio presso a Coop. Sottoporre individuazione dee piazze interessate da parcheggi pertinenziai ad una procedura partecipativa (da estendere anche ae successive fasi progettuai) per intercettare criticità e proposte da parte dei cittadini. segue a pag. 10

2 gennaio-febbraio S i cambia. Un segnae deciso per sottoineare che c eravamo, ci siamo e ci saremo. Per ribadire quanto crediamo in questa iniziativa editoriae che ha rappresentato i primo free press ocae. Cambia a grafica, a carta, i coore, ma non a sostanza. I contenuti e a inea editoriae restano immutati: un giornae di informazione indipendente di pubbica utiità strettamente egata a territorio in cui viviamo. Per adesso raggiungerà e vostre case ogni mese, come sempre. Ma iniziamo un percorso che mira a cambiare prospettiva, a costituire uno strumento sempre più utie, tanto da muovere i vostro interesse, a creare i bisogno di cercarci, di scegiere di eggerci. Come? Con a vostra partecipazione. Facendovi sentire protagonisti. Interpretando i vostri bisogni. Incontrando i vostri interessi. Suscitando a vostra curiosità. Arrivare nee case, oggi più che mai, non significa a certezza di essere etti, come vorremmo, come vogiamo. La distribuzione porta a porta, sempre di più, in conseguenza a sovraffoamento di materiae pubbicitario nee cassette postai, soprattutto nei condomini, non garantisce di raggiungervi tutti. Ma anche se entriamo nea tanto desiderata cassetta postae, ancora una vota non siamo certi che i giornae venga etto da tutti i componenti dea famigia. Vogiamo quindi superare questo imite. I percorso che intraprenderemo sarà queo di seguirvi, di EDITORIALE SI CAMBIA! farci trovare - senza disperdere una soa copia - nei uoghi che frequentate abituamente e dove abituamente pensiamo siate più disponibii a prestarci attenzione. Tanto per fare un esempio andremo nee scuoe per raggiungere i giovani. Cambia i nome. Che diventa sempicemente INfirenze. IN: una sempice preposizione ricca di significati. IN uguae dentro. Dentro a città, dentro di noi, tra di noi, per noi. E, se come mensie non ci occupiamo di cronaca, daa cronaca partiamo per capire come ciò che accade incida su nostro quotidiano. INfirenze è quindi un giornae da eggere per rifettere, per mettere insieme i fatti che passano così veocemente spesso iudendoci che non abbiano acun effetto su di noi, non infuenzino o incidano sua nostra vita. Da primo numero di INFOR- MA Firenze tanto è cambiato. I web, a paytv, I-phone, Ipod, Ipad, a TVweb, uso degi sms, e news24ore. Oggi tanti sono i modi per comunicare. Appunto per comunicare e forse poco per informare. I progresso, o sviuppo i nuovi sistemi di comunicazione e di informarzione sono facii, fruiwww.infirenzeweb.it 20 anni sono un motivo in più per faro Con uscita de nuovo giornae, c è una bea novità: INfirenze è consutabie anche on ine. Su potrai - otre a eggere i giornae in versione web - ricercare articoi, inviare commenti e segnaazioni. Partecipare, suggerire. Cercheremo di tenervi aggiornati e di esservi utii ne quotidiano: IN poitica, IN territorio, IN economia, IN sociae, IN cutura, IN sport, IN saute, insieme a FOCUS de mese saranno e sezioni consutabii. E ancora rubriche come IN vetrina (consigi sugi acquisti) IN diritti, IN ambiente, IN turismo, IN cucina per competare e informazioni on ine e da ì partire per navigare ne universo de web. Buona navigazione, e a proposito di partecipare suggeriteci argomento de FOCUS de prossimo numero su firenze bii, veoci, e quindi utii. Siamo coscienti che TV, WEB, PHONE, e sempre di più nuovi sistemi interattivi, con forza e prepotenza ci bombardano di stimoi, di notizie, di fatti e o faranno sempre più. Spesso invadenti, non vouti, che ci cogono distratti, rischiando di non farci scattare i senso critico. Invece a ettura di un testo, i piacere di sfogiare con cama e eggere con attenzione un giornae che approfondisce tutto ciò che è passato o passerà ha un senso, un perché, un effetto. Pensiamo che oggi abbia più che mai a sua ragione di esistere, che interpreti una necessità. Ma tutto questo strettamente egato agi atri mezzi di comunicazione. Ecco che aora i mensie si integra con un portae web: attraverso i quae instaurare un fio diretto e per noi continuare ad esservi utii quotidianamente. Insomma eccovi INfirenze. Leggeteo, sfogiateo. E a fine ettura fate utimo sforzo. Andate su ed esprimete un commento, quaunque sia. E se voete, cominciare ad essere protagonisti. Buona ettura. editore de giornae che state eggendo L' è EDIMEDIA. Da 20 anni come abbiamo detto. Cioè da quando, ne 1991, a free-press era pressoché sconosciuta. L idea dea pubbicazione di un mensie di informazione ocae gratuita, a distribuzione capiare su territorio, è nata per rispondere ad esigenze vissute sua propria pee. EDIMEDIA infatti, nei cinque anni di attività precedente avvio de iniziativa editoriae, già si occupava di comunicazione pubbica e privata e coaborava strettamente con Amministrazione comunae per a reaizzazione dei periodici di Quartiere che aora erano addirittura 14. Già in que periodo e risorse economiche dei bianci comunai non erano così consistenti da garantire un costante investimento tae da produrre strumenti con e tirature necessarie a coprire i territorio e a mantenere ameno una periodicità mensie. Per questo a comunicazione era satuaria, non puntuae, anche perché doveva rispondere troppo spesso A proposito de Editore a esigenze de Paazzo. Fu proprio a constatazione, da un ato de esigenza di dover informare i cittadini e da atro di trovare atre forme per finanziare a produzione dei giornai di informazione, a far nascere idea di creare INFORMA Scandicci e successivamente INFOR- MA Quartiere 4, INFORMA Quartiere 5 fino a INFORMA Firenze. Non un iniziativa pubbica, non un iniziativa privata, ma comune. Comune, otre i privato e i pubbico. Per fare ciò è stato sufficiente tenere fede ae regoe de buon senso, come i rispetto, equiibrio, onestà e tanta determinazione. E tutto questo da entrambe e parti: da privato e da pubbico. Da privato per tutto universo a quae ci rivogiamo e da quae proviene i sostegno economico dee inserzioni pubbicitarie. Da pubbico per comunicare e informare attraverso condizioni agevoate. Informazione pubbica e privata che si incontrano. Pubbicità pubbica e privata che si uniscono. In questi anni EDIMEDIA ha intensificato a sua attività. Attuamente diffonde otre 15 testate, di informazione pubbica, turistica, aziendae, di settore ed house organ. Gestisce direttamente a vendita di spazi pubbicitari sia sue proprie testate che su atre affidate in concessione. Organizza eventi, svoge attività di agenzia pubbicitaria. EDIMEDIA vive ogni giorno di comunicazione, per sé e per gi atri. Perché a propria esperienza è offerta ai suoi numerosi cienti, che costantemente e fedemente trovano un riferimento, un supporto, una souzione ae proprie esigenze di comunicazione. E ne 2011 siamo orgogiosi di poter dire che facciamo tutto ciò da un quarto di secoo. DISTRIBUZIONE INfirenze o puoi trovare anche nei punti di aggregazione come uffici pubbici, centri cuturai, bibioteche, udoteche, centri sportivi, circoi ricreativi o studi medici sparsi nea città. Quaora a tua abitazione non venisse raggiunta, su troverai a ista competa dei uoghi per conoscere con certezza queo più comodo a ritiro dea tua copia. Se vuoi segnaarci un uogo particoare o hai un attività che ritieni idonea aa distribuzione di INfirenze contattaci ao oppure invia una mai a QUESTO SIMBOLO INDICA LE PILLOLE SULL'ECOSOSTENIBILITÀ Ecosostenibiità ovvero attività umana che agisce ne rispetto deo sviuppo sostenibie. È sviuppo sostenibie i rinnovamento dee risorse capace di non modificare gi equiibri terrestri. È uomo che agisce in modo che i consumo di risorse sia tae che a generazione successiva riceva a stessa quantità di risorse rispetto a quea precedente. Uno stie di vita, quindi, che deve farci rifettere, scegiere e agire ne quotidiano, partendo anche dae piccoe cose.. Ecosostenibiità come stie di vita che dovrebbe diventare una consuetudine ne nostro modo di agire, di pensare ae conseguenze di ogni singoa azione. Vorremmo condividere con voi questo pensiero, attraverso sempici rifessioni e piccoe note che attraversano e nostre pagine.

3 mensie di informazione indipendente fondato ne 1991 free press 1/Gennaio-FEBBRAIO anni insieme a voi n Quartiere 4 La Famigia Neonata. Un'esperienza socio-educativa presso a udoteca a "Carrozza di Hans" Pagine 4 n sport Tutti i premi Via Voge Da Giancaro Antonioni aa canoista Susanna Cicai aa veocista Audrei Aoh... Pagine 6 e 7 n UNA CITTà NELLA CITTà I avori e e osservazioni de Quartiere 4. Le attività, e inziative e e segnaazioni da territorio Pagine quartiere Sciote e Apt toscane A causa dei tagi imposti da Governo e Apt dea Toscana hanno cessato a propria attività. Ad occuparsi dea promozione turistica sarà Toscana Promozione foto di Paoa Boetti

4 A gennaio-febbraio a Ludoteca La Carrozza di Hans da quache mese potete trovare La famigia neonata, un uogo di accogienza e di sostegno fondato sue competenze necessarie ad intraprendere i mestiere di genitore. I servizio vuoe offrire uno spazio accogiente per i confronto, a comprensione e a condivisione. Mamme in attesa o con i bambino piccoo vi trovano un tempo e un uogo per dedicarsi a sé e a proprio bambino. I servizio, in funzione da aprie, ha conosciuto un particoare sviuppo a partire da settembre, cominciando a rappresentare per i territorio e e famigie un importante uogo di conoscenza e reazione. In pochi mesi si sono viste passare circa 100 persone: neo mamme, mamme in attesa, coppie, nonni con i bambini. Sono stati organizzati momenti di incontro, confronto e scambio in cui sono intervenuti esperti de pubbico e de privato: ostetriche de consutorio di via Chiusi, consuenti dea Leche League, pedagogisti, psicoogi, esperti di ettura, esperti shiatsu, educatori. La continuità è eemento decisivo per costruire un esperienza socio-educativa e per intrecciare una rete sociae tra e diverse professionaità presenti su territorio. Eppure questa esperienza appena nata rischia di essere interrotta prima ancora di riuscire a sviuppare tutte e sue potenziaità; i 12 febbraio 2011 cessa infatti i contributo dea Regione Toscana e siamo impegnati a far sì che i servizio possa proseguire con nuove risorse che, ao stato attuae, non riusciamo a trovare presso gi assessorati di competenza. Per questo a gennaio 2011 i servizio riaprirà con un orario ridotto cercando comunque di garantire continuità ae attività per rispondere a bisogni, desideri e aspettative emersi in questi mesi. SPAZI INCONTRO Per i genitori e i bambini (fino a 16 mesi di età) offriamo occasione di trascorrere acune ore in un ambiente diverso daa casa, uno spazio pensato e attrezzato con tappeti, giochi e proposte adatte a questa fascia d età. È aestita La Famigia Neonata Un esperienza socio-educativa A febbraio scade i contributo dea Regione Toscana La Carrozza di Hans Queste e attività in programma presso a udoteca La Carrozza di Hans. Tutti i unedì aboratori di coage con vari materiai: carta, stoffa, ana (i 10 e 24 gennaio attività è riservata ai bambini da 3 a 6 anni, i 17 e 31 gennaio ai ragazzi dai 7 anni in poi). A partire da 19 gennaio i mercoedì dae 17 etture animate per bambini di 4-6 anni; i bambini verranno coinvoti in vari momenti dea storia attraverso a mimica, a musica, i canto. Orario di apertura: unedì, ore 14-19; da martedì a venerdì, ore ; sabato, ore INFO: La Carrozza di Hans, via Canova 170/b, te quartiere anche una piccoa bibioteca con prestito gestito dae educatrici, in coegamento con a vicina BibioteCaNova. SPAZIO PICCOLISSIMI Un uogo di accogienza, un ambiente con materiai per giochi sensoriai adeguati a età dei bambini presenti. Mercoedì-sabato, ore SPORTELLO ASCOLTO Spazio di sostegno aa maternità. Prima accogienza, sostegno, orientamento e informazioni. I servizio funziona previo appuntamento teefonico con e educatrici de servizio. Lunedì, ore SPORTELLO INFORMA-FAMIGLIE Punto di informazione su servizi, attività e progetti per i bambini e e oro famigie. Informa sugi aiuti e i contributi economici ae famigie e ae giovani coppie. Giovedì orario 17,30-19,30 ESPERIENZE IN CORSO 24, 29, 31 gennaio, 7 febbraio, ore 10,30-11,30, Corso di massaggio infantie, iscrizione obbigatoria, a cura di Caterina Bii; 19 gennaio, ore 10-12, A casa con i bambino, bisogni, aspettative e reatà, coazione tematica a cura di Barbara Pecoraro e Paoa Mazzinghi de La Leche League-Lega per aattamento materno; 26 gennaio, ore 10-12, Non soo mamma, momenti di scambio tra mamme (in attesa e con i neonato), incontro a tema accompagnato da Assaggi di shiatsu gratuiti; 29 gennaio, ore 10-12, Genitori di giorno e di notte, coazione tematica per e mamme e i papà, a cura di Barbara Pecoraro e Paoa Mazzinghi de La Leche League-Lega per aattamento materno. Famigia Neonata c/o La Carrozza di Hans via Canova 170/b unedì, mercoedì e sabato, ore 9,30-12,30 giovedì dae 17,30 ae 19,30 Cepiss Coop. Soc. Onus

5 gennaio-febbraio C he soddisfazione impareggiabie, quea di consumare i prodotti dea terra dopo averi seminati, cotivati e raccoti personamente. La faccenda diventa ancora più stuzzicante quando si è anziani ma ancora pieni di energia e di vogia di fare. Questo i segreto degi Orti sociai, che passione!! Le nuove domande entro gennaio orti sociai, appezzamenti di terreno di proprietà pubbica ricavati ne ambiente urbano e dati in concessione ai cittadini utrasessantenni. I Q.4 dispone in questo settore di una dee reatà più rievanti a iveo nazionae: 254 otti in via dee Isoe (Argingrosso), 34 a San Bartoo (via Livorno), 72 a San Lorenzo a Greve, per un totae di 360 unità. I siti sono dotati di una serie di servizi di supporto quai impianti irrigui, armadietti personai, pompe, pozzi artesiani etc. Quai sono i requisiti necessari per ottenere assegnazione di un orto? La residenza ne Q.4; aver compiuto 60 anni; essere pensionati; non svogere acuna attività professionae né in proprio né per conto terzi; non possedere appezzamenti cotivabii di terreno ne comune di Firenze e neppure nei comuni imitrofi. Come si fa per iscriversi? Per iscriversi è sufficiente presentarsi aa Fattoria dei Ragazzi, via dei Bassi 12, te , o aa Segreteria de Ufficio di Presidenza de Quartiere 4, via dee Torri 23, da 17 a 31 gennaio, da unedì a venerdì, ore 8,30-12,30, ed anche i martedì pomerigsuccesso a uscita da scuoa, aa Montagnoa, dopo una giornata di avoro con i suoi ragazzi. Eettra Caroni se ne è andata così, a improvviso, asciando sgomenti tutti cooro che e hanno vouto bene. Abbiamo chiesto un suo ricordo ad una persona che e è stata coega e amica. Non è facie raccontare di quacuno che si è amato profondamente quando i doore per a sua assen- Lutto ne mondo dea scuoa Ricordo di Eettra Caroni È Eettra, una barca che è uscita ogni giorno senza paura di affondare gio, ore Precisazione fondamentae: cooro che sono già in graduatoria non devono ripresentare a domanda che riguarda invece quei che hanno maturato i diritto ne corso de 2010 (nuovi residenti ne Q.4, persone che ne frattempo hanno compiuto 60 anni) oppure sempicemente quei che negi anni scorsi non hanno avuto modo di fare a richiesta. Una commissione nominata za è ancora acerante. Sono giorni che cerco e paroe per descrivere Eettra: e emozioni e i caore che rappresenta, per me e per e tantissime persone che hanno avuto i dono di stare accanto, anche per un piccoo tratto di strada. Ci siamo conosciute a scuoa e, come a vote capita, e nostre paroe si sono fuse insieme, i nostri modi, diversi, ma compementari, di vedere e vivere a nostra professione di insegnanti, si sono egati, così ci siamo scete ed è iniziato un egame che ci ha portato a conoscerci profondamente. Era a mia Amica: una donna pura, con incessante desiderio di combattere ogni ingiustizia, anche da soa, con a vogia di indignarsi, capace di far sentire forte a sua voce, capace di trascinare anche i più indecisi. Ammiravo (e detesto usare i passato) a sua determinazione, i suo essere presente in tutte e cose in da Q.4 provvede a predisporre a graduatoria degi aventi diritto a assegnazione che, una vota entrati in possesso de appezzamento, devono attenersi ae disposizioni previste ne Regoamento Comunae per gi Orti Sociai (deibera n. 2032/259 de 30/06/93). In particoare gi assegnatari non possono commerciaizzare i prodotti de orto né impiegarvi personae saariato. Un atra prescrizione fondamentae è quea reativa a impiego di concimi bioogici, mentre è assoutamente vietato uso di pesticidi e diserbanti chimici. Fattoria dei Ragazzi, via dei Bassi 12, te di Eisabetta Cavaera cui credeva, a sua convinzione che e paroe o e buone intenzioni non fossero sufficienti, ma che fosse indispensabie agire e convinzioni. Avevo a sensazione che fosse ovunque, e forse o era davvero, inarrestabie e infaticabie. Si occupava di voontariato (ANT, Mani Tese, Commercio equo e soidae e sicuramente atro ancora che non ricordo), dividendo un tempo, che in reatà magicamente sapeva motipicare, con a sua professione di insegnante che svogeva con serietà, competenza e una grande passione. Scriveva articoi e ibri e ancora trovava i tempo per andare a cinema o a teatro. Aveva cura di tutti cooro che a circondavano, con attenzione estrema. Tra e sensazioni che mi ha asciato dentro, ne profondo de anima, c è sicuramente, i suo modo di amare, di far sentire ognuno a centro. Nee paroe di Jacques Bre, riconosco a mia Amica: Conosco dee barche che non hanno mai smesso di uscire una vota ancora, ogni giorno dea oro vita e che non hanno paura a vote di anciarsi fianco a fianco in avanti a rischio di affondare. Conosco dee barche che tornano in porto acerate dappertutto, ma più coraggiose e più forti. Conosco dee barche straboccanti di soe perché hanno condiviso anni meravigiosi. Conosco dee barche che tornano sempre quando hanno navigato. Fino a oro utimo giorno, e sono pronte a spiegare e oro ai di giganti perché hanno un cuore a misura di oceano. Abbiamo passato questi utimi tre anni, tra risate e acrime, momenti di sconforto e vogia di progetti per i futuro: un viaggio insieme, una ibreria da aprire, un furgone da acquistare per girare i mondo. Non importa se avremmo reaizzato i nostri desideri, ma avevamo vogia di crederci. Oggi tutte e persone che ti hanno amato, continuano i oro viaggio senza di te, immensamente tristi, ma con tanti spendidi doni ne oro bagagio: e tue paroe, i tuo caore, i tuoi sorrisi. Ti vogio bene, Eettra. Le associazioni CODACONS TOSCANA viae F. Taenti, Firenze te./fax apertura a pubbico da unedì a venerdì ore (senza appuntamento) sabato ore (con appuntamento) RATA DEL MUTUO TROPPO ONEROSA Cara Codacons, sto pagando un mutuo stipuato con a durata di 30 anni: oggi mi rimangono ancora 25 anni, a mia situazione economica attuae, ne frattempo, è peggiorata e mi trovo in difficotà a pagare a rata de mutuo. Posso sostituire i mutuo che ho contratto con migiori condizioni, abbassando a rata, attraverso a surroga? E, infine, posso ottenere iquidità da impiegare per avori di ristrutturazione parziae de abitazione? Grazie infinite. Pietro, Firenze Caro sig. Pietro, i caso che ci sottopone è dupice ed andrebbe esaminato studiando a souzione più conveniente ed accessibie per ei. Infatti, ogni caso è diverso, a seconda dee situazioni personai ed in base a possesso di singoi requisiti e atre variabii. Proprio per offrire un migiore servizio per tematiche reative ai probemi da ei affrontati, i Codacons Toscana ha attivato i servizio denominato Sos mutui (per consuenze gratuite presso Codacons Toscana, v.e F. Taenti, 154, Firenze i mercoedì ore 10-13, oppure per appuntamento chiamando: o ). Venendo ai suoi quesiti: 1) Surroga (portabiità de mutuo): i mutuo può essere trasferito da un istituto a atro, a fine di conseguire un risparmio di spesa. Cosa si può modificare con a surroga: - cambiare banca; - cambiare a durata dea rata con un ammortamento più ungo; - i tipo di tasso (ad esempio, un mutuo di surroga a tasso fisso che sostituisce i vecchio mutuo a tasso variabie oppure viceversa); - a misura de tasso e o spread (i guadagno) dea banca; - operazione surroga non comporta acuna spesa in base aa Legge Bersani n 40/2007 2) Sostituzione: con questa operazione si può sostituire i vecchio mutuo con aggiunta di iquidità, accendendone uno nuovo presso atra banca a migiori condizioni (minor tasso, spread minore ecc.). Ciò potrebbe risutare assai conveniente se, per ipotesi, in passato, si fosse contratto un mutuo in condizioni di mercato sfavorevoi: i mercato adesso offre sempre nuovi prodotti più convenienti grazie, per esempio, ad un abbassamento dei tassi di interesse o a nuove condizioni offerte dae banche in un panorama concorrenziae. Nonostante a sostituzione abbia un costo modesto, i risparmio a ungo termine potrebbe risutare consistente. Rag. Sivano Bartoini Consuente finanziario creditizio iscritto Banca d Itaia Abo M.C. n Rubrica reaizzata con i contributo de Ministero deo Sviuppo Economico SPI-CGIL SINDACATO PENSIONATI ITALIANI Lega: via Bezzuoi 24, Firenz te fax Sub Lega Baracche Verdi Q4: via dee Mimose 5, Firenze te./fax L iniziativa e impegno de Sindacato hanno portato ad una egge regionae sua NON autosufficienza a n. 66/2008 che trova a sua appicazione con apertura dee Sedi di PuntoInsieme. PuntoInsieme è a porta d ingresso ai servizi ed ae prestazioni assistenziai per e persone anziane non autosufficienti e i oro famiiari. Per informare gi interessati su percorso per a fruizione dei servizi sua non autosufficienza a ega spi-cgi quartiere 4 ha attivato uno sporteo presso a sede di via bezzuoi 24, aperto i unedì e venerdì ore 9-12 e presso e baracche verdi via dee mimose 5, aperto i mercoedì ore 9-12 Fondo Essere Nuova apertura sede di viae Taenti, 154 Nuovi orari Da questo mese i Fondo Essere nea sede di Viae Taenti, 154 è aperto anche tutti i unedì, orario Si possono richiedere informazioni, fare offerte e restituire quote de prestito; richiedere aiuto attraverso i Microcredito dea Regione Toscana, i Microcredito de Fondo essere, i prestiti di soidarietà. Microcredito Regionae I Fondo Essere è a pieno titoo inserito ne progetto di Microcredito Regionae, che offre a possibiità di finanziamenti per a privati, concessi tramite e banche aderenti a progetto. Infatti a Segreteria de Microcredito Regionae è presso a nostra sede de Viae Taenti ed i Fondo Essere fa parte de Comitato Provinciae. Per avere maggiori informazioni contattateci ai numeri riportati in fondo aa rubrica. Aiuta i Fondo Essere ad aiutare Si ringraziano tutti gi amici de Fondo Essere che hanno partecipato aa cena de 22 dicembre per gi Auguri di Natae presso a Casa de Popoo de 25 Aprie : i 400 euro raccoti serviranno a finanziare e attività de'associazione ne Q4. La prossima cena di autofinaziamento sarà i 29 gennaio 2011 ore 20 presso a Casa de Popoo di Via Maccari. Prenotazioni e iscrizioni in Segreteria Versamenti C/C bancario 90000/00, intestato ad 'Amici di Essere',, Codice IBAN - IT 09 V C00 CaRiFirenze, ag. 196 viae Canova Conto Postae n intestato a Amici di Essere - Fondo Essere Come contattarci te viae Taenti, 154 mercoedì ore 10-11:30, unedì ore te (Piero) per informazioni, ad escusione dea richiesta di prestiti. te (Stefania) Richieste di prestiti di soidarietà te (Letizia) Richieste di Microcredito

6 gennaio-febbraio BENE A SAPERSI Eiminare i sovrappeso nataizio con rimedi naturai Quando i grande conquistatore spagnoo Cortés ne 500 arrivò nea terra dei Maya, venne invitato ad un auto pasto a base di carne, intingoi e spezie. Aa fine dee portate, gonfiore di stomaco e sazietà erano quasi intoerabii; i Maya aora gi offrirono un frutto sconosciuto che eiminò ben presto queste sgradevoi sensazioni. Si trattava dea papaia, un vero toccasana. L episodio di Cortés torna aa mente oggi quando moti di noi si trovano a dover smatire i sovrappeso e e conseguenze dee scorpacciate nataizie. La ricetta dei Maya è ancora vaida perché a papaia, sotto forma di compresse ed unita ad atri sciogigrassi, come ananas, può aiutarci a bruciari e regoarizzare e funzioni digestive. L azione dea papaia può essere potenziata per snidare, più a fondo quei grassi subdoi e pericoosi, che si depositano ne fegato e che boccano sia a cistifeea, sia a bie, i nostro assativo naturae. Per questo vi consigio di associare a papaia a quattro piante che sono grandi amiche de fegato e dea cistifeea. Mi riferisco a tarassaco (i famoso dente di eone ), a bodo, aa cicoria e a carciofo. Si tratta di piante straordinarie con grandi capacità di neutraizzare a formazione degi strati adiposi. Combinate con un pizzico di menta e di gramigna, costituiscono una tisana moto efficace che, in un paio di settimane vi farà ritrovare i benessere. Tisana depurativa e papaia sono quindi un accoppiata vincente. Vi ricordo, inotre, che i carciofo è anche un gustoso aimento da inserire nee vostre tavoe, ameno una o due vote a settimana. Potrete anche consumaro crudo, tagiandoo a fette sottii e cospargendoo di imone, oio di oiva genuino e un po di grana grattugiato. Non dimenticate poi di cipoe, agio, mee grattugiate, fagioi di soya e insaporite tutti i vostri piatti con i rosmarino fresco. Sono tutti aimenti preziosi per sciogiere i grassi indesiderati e spazzare via i residui dei nostri peccati di goa. Quindi, con antica saggezza dei Maya e con aiuto dea natura, potremo affrontare anno nuovo con più ottimismo e soprattutto più in forma.tanti carissimi auguri Mariea NOVITà Fresco in città Ama a terra via G. da Montorsoi, 7 Firenze te ce " Fresco in città è un progetto che vuo portare un contributo affinché i cibo torni ad essere queo che è: un prodotto dea terra e dea passione degi uomini. Dopo cinquant anni di sviuppo industriae a quae abbiamo affidato i nostro benessere, una dee conseguenze è che, ormai, anche i cibo è un prodotto industriae. Scopo de industria è confezionare un prodotto a più basso prezzo possibie, onde vendero più agevomente su mercato. Per rendere i prezzo competitivo industria mira essenziamente ad una seriaità dei prodotti. Pensiamo ad un aevamento di poi e ad una fabbrica di saumi. Pensiamo ae monocoture intensive di meanzane, di pomodori, di fagioi. Poi, maiai e ortaggi sono messi in fia e riprodotti tutti uguai, perfetti coni di se stessi. Si determina una ogica dea produzione standardizzata che aontana da sé ogni variabie potenziamente minacciosa: cima, maattie naturai dee piante, parassiti, cici dee stagioni, condizioni ambientai e de suoo. Si creano artificiosamente, chimicamente, e condizioni affinché queste variabii vengano annuate. Di conseguenza gi aimenti perdono pian piano differenze, sapori, vaori. Fresco in città nasce da una rete di contadini bioogici e biodinamici toscani per riportare di nuovo sue nostre tavoe i cibo ocae e genuino, grazie aa coaborazione, a Firenze, con a cooperativa sociae LiberaMente, a onus che reaizza i progetto neo spazio di via Giovanni da Montorsoi 7 a Isootto, insieme con o studio agro forestae di Lucia Cataano. L obiettivo è vaorizzare i prodotti agricoi freschi di stagione e conservati, bioogici, di fiiera corta ed offriri a prezzi equi e sostenibii. Offrire inotre a possibiità di inserimenti socio avorativi a soggetti svantaggiati. In questi mesi sono stati arricchiti i istini, si è ampiata a rete di fornitori certificati, sono state promosse visite ae fattorie e degustazioni di nuovi prodotti ed è stato proungato orario di apertura deo spazio di via Montorsoi. Niente di tutto questo sarebbe stato possibie senza a coaborazione dea cittadinanza e de Quartiere 4, che Fresco in città desidera ancora ringraziare. Continua aa pagina seguente >>> quartiere SPORT Tutti i premi Via Voge 2010 I Da Giancaro Antognoni aa canoista Susanna Cicai, daa veocista Audrey Aoh a baerino Mirko Gozzoi 4 dicembre scorso a giornata di festa per ottavo Premio Via Voge si è trasferita nea prestigiosa sede dea Limonaia di Via Strozzi, a dimostrazione de fatto che questo riconoscimento a ecceenza sportiva sta superando i confini de Q.4 per diventare patrimonio de intera città. Migior messaggero di questo percorso non poteva essere sceto: stiamo parando di Giancaro Antognoni, che ha ricevuto i premio speciae dae mani di Enzo Badini (premio speciae 2009), in un simboico passaggio de testimone. Con oro anche i sindaco Matteo Renzi, a sottoineare abbraccio de intera città a questo caciatore, che ae doti de grande campione ha sempre unito quee umanissime dea gentiezza, de umità, de grande cuore. La premiazione di Antognoni Con a scuoa Dai 120 partecipanti aa cena di soidarietà de Buontaenti raccoti otre euro ha concuso una mattinata particoarmente emozionante. Come da tradizione Simona Bandino ha presentato, con a consueta bravura, tutti i premiati. A cominciare da podista Luca Baroncini, che a 18 anni corse a sua prima Maratona di New York e che attuamente ha sceto, con grande successo, una discipina impegnativa come i triathon; per continuare con Susanna Cicai, giovanissima campionessa di canottaggio dea Società Canottieri Comunai che ha raccontato a numeroso pubbico come divide, con passione e gioia, i suo tempo fra scuoa e aenamento. Audrey Aoh, veocista azzurra di atetica eggera e studentessa dea facotà di Economia e Commercio, ci ha invece descritto a meravigiosa esperienza dee Oimpiadi e a feicità di trovarsi di fronte a quasi L o scorso 10 dicembre i mondo dea scuoa de Quartiere 4 ha dedicato una serata aa soidarietà. Studenti, insegnanti, famiiari, esponenti dee istituzioni ocai (presente, fra gi atri, assessore a Istruzione de Comune di Firenze, Rosa Maria Di Giorgi) si sono ritrovati per rinsadare i circuito virtuoso che da sempre ega scuoa, Consigio di Quartiere e territorio. Da questo sodaizio sono scaturite risposte importanti e condivise ae tante difficotà che a scuoa ha dovuto affrontare in questi utimi anni. Per fortuna a scuoa itaiana in generae, e quea fiorentina in particoare, rappresentano davvero un grande aboratorio di idee, soidarietà, partecipazione e professionaità e non si sono mai arrese ae difficotà, soprattutto grazie aa capacità di fare rete. I commensai sono stati 124 (50 Continua aa pagina seguente >>> persone, un emozione indescrivibie per a nostra giovane e promettente ateta. Fra i premiati mancava Mirko Gozzoi, baerino e direttore tecnico de Associazione New Step, sei vote campione de mondo, assente più che giustificato per impegni professionai. Ha ritirato per ui i premio Via Voge un insegnante dea New Step, dopo un eegante esibizione di due giovanissimi baerini dea stessa associazione, in procinto di recarsi ad una gara di bao. Infine grande soddisfazione per i Fiorino d argento consegnato a Sanzio Moretti, presidente de ASD Le Torri Podismo. Promotore di mote iniziative ne Q4 (fra cui ci piace ricordare Rosamimosa, corsa podistica femminie de 8 marzo), ateta egi stesso, dinamico e sempre in prima inea ne dar vita ae manifestazioni sportive organizzate ne nostro Quartiere, Sanzio è saito su paco, emozionantissimo, accompagnato da affettuoso e riconoscente appauso de pubbico. Un utima nota: Giancaro Antognoni ci ha promesso che richieste di prenotazione sono rimaste insoddisfatte per mancanza di spazio uteriore) e incasso compessivo ha raggiunto a cifra notevoe di euro, di cui disporranno in piena autonomia gi istituti comprensivi de territorio, in base ae esigenze specifiche di ciascuno. Come suggeriva i titoo stesso de iniziativa Con a scuoa per a scuoa. L idea dea cena è scaturita daa presenza su territorio de Istituto Aberghiero Bernardo Buontaenti che ha offerto a propria disponibiità ad organizzare evento mettendo in campo e competenze e a professionaità di aievi e docenti. Per occasione è stato predisposto un menu davvero preibato con antipasti toscani, minestra di farro co pane, pennette ai funghi, anatra a arancia e, ducis in fundo, miefogie in crema di fragoa. Sempre i ragazzi de Buontaenti

7 gennaio-febbraio i prossimo anno passerà i suo testimone a premio speciae Via Voge Lo aspettiamo con grande gioia e gratitudine. Ecco una scheda sintetica dei premiati di quest anno Audrey Aoh (veocista azzurra di atetica eggera) Nata in Costa d Avorio ne 1987, ha ottenuto a cittadinanza itaiana ne Ha iniziato a praticare atetica ne 2002, grazie a incontro con i prof. Paoo Fiorenza in occasione dee gare scoastiche. Con i coori dea Atetica Firenze Marathon e, poi, de Gruppo Miitare Fiamme Azzurre ha conseguito una serie di prestigiosi risutati tra cui a medagia d oro ae Universiadi de 2009 nea staffetta 4x100. Nea stessa speciaità ha preso parte ai Giochi Oimpici di Pechino (2008) e ai campionati europei de Mirko Gozzoi (baerino) Nato ne 1975 ha iniziato a baare ne 1982, speciaizzandosi ne bao di coppia prima con Aessia Betti e poi con Edita Diunite. Appartiene aa società New Step e ha hanno gestito i servizio di accogienza e guardaroba, con somministrazione di aperitivo. L iniziativa è stata sostenuta da Quartiere 4 e da Associazione Amici de Fondo Essere che ne conquistato una notevoissima serie di successi nazionai e internazionai fra cui spiccano ben 6 campionati de mondo. Quest anno ha già trionfato nei concorsi di Sofia (Bugaria), Stoccarda (Germania), Shenzen (Cina) e Rimini (Itaia). Con a mogie Sara Di Vaira (resa ceebre da programma teevisivo Baando con e stee ) svoge anche un importantissimo avoro di maestro per e nuove generazioni di baerini. A proposito, tanti auguri aa spendida coppia, in doce attesa de primo figio. per a scuoa Susanna Cicai (canoista) Pur essendo giovanissima (ha appena compiuto 18 anni) rappresenta una dee grandi promesse deo sport remiero itaiano. L ateta dea Canottieri Comunai vanta già un impressionante curricuum di vittorie e di eccezionai piazzamenti nee più diverse discipine, daa veocità a gran fondo, a conferma di un taento davvero straordinario. Numerosissimi i podi conquistati nee più importanti competizioni, tra cui i secondo posto ne K2 500 metri a campionato europeo e i terzo posto, sempre agi europei, ne K2 200 metri. Luca Baroncini (podista) Nato a Firenze ne 1977, vive da 11 anni ne Q.4 (via Divisione Garibadi). Avviato da padre a podismo per superare probemi di sovrappeso è presto diventato un fondista di vaore internazionae partecipando a ben 4 maratone di New York (prima partecipazione a 18 anni, migior piazzamento 68 ). Fra tanti piazzamenti importanti è giunto dodicesimo nea maratona di Firenze de 2006 ma ha conseguito risutati ancora più rievanti nee corse di montagna e nee prove estreme, come dimostra a vittoria nea massacrante Pistoia-Abetone de 2006 (53 chiometri) o i 2 posto nea Sky-Race (cassica di ata montagna). Proseguendo questa attitudine Luca è approdato a Triathon (durissima speciaità che unisce nuoto, bici e corsa) dove si è quaificato per i campionato de mondo di Cearwater (Forida) giungendo 156 in un otto di otre concorrenti. Fiorino d argento a Sanzio Moretti (presidente de Gruppo Sportivo Le Torri podismo) Nato è cresciuto ne Q.4, è presidente de Gruppo Sportivo da Ha contribuito a creare ae Torri una grande scuoa di podismo e di corsa di fondo, promuovendo importanti manifestazioni come Rosamimosa e e staffette Europa in cammino, in cammino per Europa (5 edizioni). Commissione Sport Q.4, via E.Detti 27, te corso dea serata ha iustrato scopi e funzionamento de Fondo di aiuto sociae operante da tempo ne sud-ovest fiorentino. A questo proposito si deve sottoineare che mote dee richieste di intervento ricevute da Fondo Essere si riferiscono proprio aa difficotà dee famigie ne portare avanti i percorso scoastico e formativo dei oro ragazzi. Annunci immobiiari Via Pisana, 285/e - Firenze te fax Monticei, in piccoa paazzina, a 3 piano, be monoocae, competamente ristrutturato, moto uminoso, bacone, bagno, ripostigio/avanderia, t.singoo Rif. A270 EURO tratt. Ponte a Greve/Firenze, interno sienzioso, ne verde, be biocae finemente ristrutturato, a 2 piano con ascensore, bacone con affacci ne giardino condominiae, t.centrae, opere condominiai rifatte. Rif. A60 EURO tratt. Voendo anche posto auto Baccio Monteupo zona via Siena, be 3 vani mq 70, competamente ristrutturato, piccoo condominio, piano terreno riazato, bacone, soffitti h. 3,60, t.singoo, aria condizionata, posto auto Rif. A400 EURO tratt. Isootto zona via Torcicoda, in zona verde sienziosa, be 3 vani mq 70, competamente ristrutturato, a 3 piano con ascensore, ampio terrazzo, t.centrae. Rif. A200 EURO tratt. Isootto zona P.Diavoi, interno sienzioso, piccoa paazzina, beissimo 4 vani, finemente ristrutturato, a piano terreno con stupendo giardino, con dependance in muratura avanderia/ripostigio, posto auto. Rif. M80 EURO tratt. Legnaia zona chiesa, in paazzina primi 900, be 4 vani, mq 75, competamente ristrutturato, a 1 piano, composto da cucina, soggiorno, camera, cameretta, bagno, t.singoo, terrazzino abitabie, voendo anche tutto arredato nuovo. Rif. M710 EURO tratt. Soffiano residenziae, ai piedi dee Coine, in zona verde sienziosissima, paazzina quadrifamiiare, beissimo app.to 4,5 vani con taverna, (mq 125), a 1 piano, finemente ristrutturato, 3 servizi, t.singoo, bacone + terrazzo abitabie mq 25. Rif. M220 EURO tratt. Legnaia zona Maso di Banco, in zona verde sienziosa, piccoa paazzina, be 4 vani competamente ristrutturato, a 2 piano, 2 baconi, t.singoo, cantina carrabie mq 12, posto auto condom. Rif. M310 EURO tratt.!!! Le Torri-via Lunga, be 5 vani mq 120, in ottimo stato, a 2 piano con ascensore, 3 terrazzi, doppi servizi con finestra, t.singoo, paazzina signorie, opere condominiai rifatte, cantina. Rif. L50 EURO tratt. Voendo anche garage Ponte a Greve zona nuova Coop, in zona verde sienziosa, piccoa paazzina, be 5 vani in ottimo stato, a 3 ed utimo piano, bacone + terrazzino abitabie con affacci nei giardini, doppi servizi, t.centrae, grande cantina carrabie AFFARE!! Rif. L620 EURO tratt. Legnaia zona Maso di Banco, in zona verde sienziosa, be 5 vani mq 130 a 1 piano con ascensore, in buonissimo stato, 2 ampi terrazzi, doppi servizi, t.centrae, cantina carrabie, posto auto coperto. Rif. L210 EURO tratt. Terratetto Soffiano, in strada interna, sienzioso, beissimo terra tetto mq 150, su 3 ivei, competamente ristrutturato, taverna con caminetto ed accesso a GIARDINO mq 90, bacone, 3 servizi, grande sottotetto ad uso ripostigio. Rif. V110 Badia a Settimo, vendesi appartamento biocae/triocae, no condominio in restauro Possibiità di sceta materiai di finitura a partire da euro Firenze pressi ospedae Torregai, vendesi biocae rimesso in prossima consegna, euro Scandicci zona Bagnese, vendesi appartamento di 2 ampi vani, con terrazzino, tavernetta, garage in costruzione. Scandicci, vendesi piccoo otto di terreno mq circa poco distante da centro con oivi e parti di terreno ad orto Signa, strada principae vendesi o affittasi ocae ristrutturato uso ufficio mq. 60 circa, termogas autonomo Scandicci zona Bagnese, in prossima reaizzazione, vendesi appartamento vani 4 con doppi servizi, garage; atro tipo terratetto con taverna e garage e ampio giardino. Progetti in visione in agenzia consegna inizio Possibiità di sceta materiai di finitura Lastra a Signa, pressi parco fuviae, in costruzione con possibiità di sceta materiai di finitura, vendesi terratetto a schiera di mq. 80 circa (angoo cottura-soggiorno, camera matrimoniae cameretta doppi servizi, ripostigio, ampi terrazzi,otre mq. 40 circa di garage e giardino mq.130 circa privato. Rif. A40.a partire da euro ,00 trattabie Scandicci pressi Vingone, vendesi otto di terreno con oivi a partire da euro 6,00 a mq. piazza P. Batoni 12 - Firenze te. e fax Adiacenze via Cecioni vendesi appartamento cucinapranzosoggiorno, studio, tre camere, due bagni, tre baconi, piano quarto termocentrae ascensore medie condizioni. Rich. euro Angoo via Beringhieri, vendesi appartamento a piano 1, quattro grandi vani, mq. 95 circa, termosingoo, piccoo condominio, da rimettere. Rich. euro ,00 A ato viae Taenti vendesi appartamento quattro vani, termocentrae, piano quinto, ascensore, competamente ristrutturato. Rich. euro ,00 A ato viae Sansovino strada interna vendesi appartamento mq 125 cucina con oggia, saa doppia, due bagni, camerina, due camere matrimoniai, ripostigio, bacone, piano terzo, ascensore, riscadamento. Rich. euro ,00 Adiacenze viae Sansovino, strada interna vendesi appartamento sei vani, otre stanza guardaroba, doppi servizi, piccoo garage, posto auto, termocentrae ascensore. Rich. euro ,00 Adiacenze Teatro Comunae, vendesi appartamento mq. 170 circa, ottime condizioni, cantina, piano primo unico a piano, ascensore, termosingoo, Rich. euro ,00 Argingrosso vendesi appartamento quattro vani, termosingoo, posto auto, piano secondo su tre, Rich. euro ,00 Affittasi grande ocae mq. 600 piano terra, pressi viae Taenti, possibiità anche ocae mq. 110 circa con piccoo resede escusivo per parcheggio eventuamente coegabie a ocae più grande. Via Cecioni pressi, vendesi appartamento a piano terzo cinque vani, buone condizioni, quattro baconi, termocentrae ascensore giardino condominiae. Rich. euro ,00 A ato via Bugiardini ottimo appartamento piano terzo, quattro vani, grande cantina, terrazza tergae, bacone, garage, buone condizioni. Rich. euro ,00 Appartamento via de Sansovino, quattro vani, piano terzo, ascensore, termosingoo da rimettere. Rich. euro ,00 Vendesi pressi piazza Batoni (strada aterae) ocae negozio mq. 60 Cat. C/1 Riscadamento, Aria condizionata, W.C finestrato, retro con grande finestra. Rich. euro ,00 via Ugo Foscoo 19 b- Scandicci te ce Scandicci centrae, biocae composto da soggiorno con angoo cottura, reparto notte con camera matrimoniae e bagno, tutto appartamento affaccia su un ampio terrazzo, è competamente ristrutturato con impianto eettrico certificato euro ,00 trattabii. Rif. I2/4 Ponte a Greve, ottimo appartamento biocae mq. 40 otre ampio bacone composto da ingresso, ampia cucina, camera matrimoniae, bagno finestrato, ripostigio, termo singoo, ascensore, posto auto di proprietà - euro ,00 trattabii. Rif. i2/30 Scandicci Vingone, quadri vani composto da soggiorno, cucina abitabie, due camera matrimoniai, bagno e ripostigio, tutte e stanze affacciano su ampi baconi, piano intermedio con ascensore, uminoso, tranquio, facciate rifatte, cantina e posto auto assegnato - euro ,00 trattabii. Rif. I4/4 Scandicci adiacente zona pedonae, appartamento 4 vani mq. 90, composto da ingresso, saa, cucina ampia, due camere matrimoniai, bagno, ripostigio, bacone verandato, termo singoo, ottimo stato - euro ,00 trattabii. Rif. I4/14 San Vincenzo a Torri, in compesso coonico ristrutturato, vendiamo grazioso appartamento composto da soggiorno con angoo cottura, camera matrimoniae, cameretta, caratteristica torretta, due bagni finestrati, ottime rifiniture, due posti auto scoperti e giardino adiacenti di circa 900 mq. euro ,00 trattabii. Rif. I4/6 Scandicci, in piccoo condominio a secondo ed utimo piano con ascensore, appartamento 5 vani mq. 115 otre terrazzi, composto da ingresso giorno-notte, saa, cucina abitabie, tre camere matrimoniai, due bagni, ampio ripostigio, tre terrazzi, termo singoo, ottimo stato - euro ,00 trattabii. Rif. i5/5 Scandicci, centro fondo uso aboratorio/ufficio, mq. 33 atezza mt. 3,80 indipendente, euro 400,00 mensii trattabii Lavori a Buontaenti Sono partiti i avori di manutenzione straordinaria e adeguamento nea succursae de Istituto aberghiero Bernardo Buontaenti a San Bartoo a Cintoia. I 23 novembre, così come preannunciato in un assembea tenutasi a metà ottobre tra i genitori degi studenti iscritti, i corpo docente, i Dirigente Scoastico Mauro Cherubini e Assessore aa Pubbica Istruzione e Ediizia Scoastica Giovanni Di Fede, sono stati consegnati aa ditta appatatrice i avori per i ripristino e a messa a norma di atre 8 aue a primo piano, tra e quai un aboratorio di ricevimento, un nuovo aboratorio di cucina e un aboratorio di saa a piano terra. Compessivamente si tratta di spazi per 250 metri quadrati di aue (circa 50 mt per ciascuna casse), di una cucina di 100 metri e un aboratorio di saa di 50 metri. Questo otto prosegue i avoro già avviato anno scorso, grazie a quae sono stati reaizzati una cucina e cinque aue. L investimento per i otto appena avviato ammonta a 400mia euro e a durata prevista per a concusione dei avori è di 150 giorni. La succursae de Buontaenti a San Bartoo a Cintoia ospita attuamente più di 200 studenti, divisi in 11 cassi, di cui 6 prime e 5 seconde. Considerando anche gi iscritti frequentanti nea sede cetrae in via dei Bruni i ragazzi sagono compessivamente a più di 800. via di Scandicci Scandicci te fax Scandicci Omo, affittasi posto auto/ camper in piazzae recintato privato con carrabie automatizzato possibiità acqua e uce. Scandicci Omo, vendesi monoocae mq.33 circa a piano terra con piccoo resede privato, indipendente t/g autonomo competamente rimesso a nuovo, euro Possibiità posto auto Scandicci pressi Omo, vendesi appartamento vani 3 otre servizio piano terra di un terratetto competamente rimesso, t/s.ampio giardino sup. mq. 165 circa indipendente, possibiità posto auto con ingresso carrabie automatizzato Lastra a Signa, pressi parco fuviae vendesi otto di terreno agricoo, pianeggiante, faciità di accesso anche con grossi mezzi, possibiità di divisione.

8 gennaio-febbraio I Kantiere IL CENTRO DEL CAVALLACCIO RIACCENDE I MOTORI via de Cavaaccio 1/Q segreteria aperta da un. a ven., ore 10-13, Ripartono i corsi per aduti Riprendono i richiestissimi corsi di informatica di base, concepiti per chi è ae prime armi o, addirittura, non ha mai acceso un computer. Per chi i computer già o usa, è possibie apprendere uso dea macchina fotografica digitae, dea videocamera digitae o di programmi avanzati come exce. Per chi vuoe buttarsi nee ingue, ecco Ingese e Spagnoo, con esperte e simpatiche insegnanti madreingua, che sapranno guidarvi in modo sempice e divertente, con a possibiità di scegiere fra una vasta gamma di ivei e orari. Per chi, invece, non riesce a stare fermo in un banco, proponiamo i bai caraibici, a danza de ventre e a ginnastica doce (Piates). Per cooro che vogiono esprimere a propria creatività, a sceta è veramente ampia: avorazione de vetro coorato, ceramica, pittura, acquereo steineriano, decorazione e scrittura creativa. Mondo Cane Venerdì 28 gennaio è in programma una serata a insegna dea buona cucina, de divertimento, dando anche una... zampa ai nostri amici quadrupedi! Infatti 5 euro di ciascuna quota di partecipazione saranno utiizzate per acquistare cibo e medicinai per gi ospiti dei canii di Sesto e Campi. Previsto anche uno spettacoo comico. Menu competo a 25 Euro, bevande incuse. Doposcuoa gratuito Da ottobre è in funzione i doposcuoa gratuito per aunni dee scuoe medie e dei primi anni dee superiori. Tutti i venerdì, dae 15 ae 17, i ragazzi sono affiancati da un insegnante che i aiuterà a fare i compiti e a aumentare e oro capacità reazionai. Compeanni, feste, buffet Presso i Kantiere è possibie affittare stanze con giardino per compeanni o feste private; con disponibiità di un servizio buffet anche i sabato e a domenica, per a reaizzazione di una sempice merenda o per vere e proprie cene servite ai tavoi. Stazione di Confine SALA INTERNET, NIDO, BAR EQUO Stazione di Confine via Attavante 5 te Riprendono a centro cuturae poivaente Stazione di Confine, e attività che, otre ai corsi e ai aboratori, offre ai frequentatori i seguenti servizi: Punto Informazioni e Iscrizioni: da unedì a venerdì, ore ; Saa Studio, Lettura, Web Libero: Punto Internet con 4 postazioni fisse e 2 mobii, WI FI ad accesso ibero (Progetto PAAS); Spazio ettura e studio, scambio ibri; Caffè Staz_On_Air Wireess Bar: Circoo bar equo e soidae affiiato Arci - Eventi cabaret, teatro, musica, cinema (aperto da unedì a venerdì ore e da martedì a venerdì anche dae ae 23, sabato ore ); Asio Nido Dindoò : per bambini da 12 mesi a 3 anni, da unedì a venerdì ore ; Consuenze: Sporteo consuenza sordità, psicoogia e biinguismo a cura dea Cooperativa ELFO; Sporteo assistenza immigrazione Coombia ES; Sporteo Fondo Giovani Artisti; Sporteo di ascoto C.A.O- ASPIC, per info: Stefania Zamparei ( ) aspicfirenze.it Possibiità di noeggio e utiizzo degi Spazi Interni: 2 Auditorium di 136 mq attrezzati per conferenze, presentazioni, convegni, feste, eventi; 4 aue attrezzate per a formazione (datashow, avagna a fogi mobii, avagna uminosa); 1 aua informatica con 12 postazioni; Studio registrazione audiovideo; Saa radio. BIBLIOBUS LIBRI ITINERANTI te fi.it Continua i servizio di prestito e restituzione svoto su territorio da Bibiobus, sempre aa caccia di nuovi contatti con chi vive ontano dae sedi di pubbica ettura. Orario stazionamenti Bibiobus Mercato di piazza Isootto 25 gennaio, febbraio, ore 9,30-12,30, 16-18,30; Scuoa don Miani (piazza Caro Doci) 2-16 febbraio, ore 16-18; Via de Oivuzzo 26 gennaio, 9-23 febbraio, ore 16-18,30; Via Maccari, 20 gennaio, 3-17 febbraio, ore 16,30-18; Via de Fiarete (impianti sportivi) 27 gennaio, febbraio, ore 17,30-18,30; Lungarno Santa Rosa (distretto As) 28 gennaio, febbraio, ore 16-18; Ponte a Greve (scuoa Pier dea Francesca) 27 gennaio, febbraio, ore 16-17; Piazza Piero dea Francesca (La Federiga) 21 gennaio, 4-18 febbraio, ore 16-18; quartiere Teatro Forida Su i sipario L Documenti Con Campana e Moière prende i via a ricca stagione teatrae Musa di Fuoco a proposta teatrae 2011 de Cantiere Forida mette a centro i Teatro con tutta a sua immensa tradizione e con a sua magnetica capacità di comunicare emozioni e suggestioni. Ogni spettacoo ci sorprenderà con momenti artistici ricchi di senso e comi di significato. Ad ogni apertura de sipario a forza comunicativa ci coinvogerà con nuove forme di comunicazione e da paco fuirà un arte tutta contemporanea: un teatro in azione scritto sue assi de pacoscenico da grandi artisti. TESI DI LAUREA SUL QUARTIERE, FACCIAMOLE CONOSCERE Le tesi di aurea sua storia e a vita de Quartiere 4 - o abbiamo più vote sottoineato - sono ormai decine e decine e sarebbe davvero beo se potessero andare a rinforzare i già ponderoso Centro di Documentazione di Storia Locae aestito presso BibioteCaNova Isootto. Invitiamo pertanto tutti i giovani ricercatori che abbiano prodotto avori in ta senso a fornirne copia aa Bibioteca in modo da favorire una sempre più competa e diffusa conoscenza de nostro territorio. Gi stessi autori potrebbero preparare dee piccoe schede di presentazione dee oro eaborazioni che ci impegniamo ad ospitare nee pagine de quartiere nei prossimi mesi. Grazie dea Vostra preziosa coaborazione. Forte dei risutati ottenuti in questi otto anni, da quando Esinor teatro stabie di innovazione ha restituito a pubbico uno spazio storico deo spettacoo toscano, Franco Pamieri è stato confermato nuovo direttore de Teatro Cantiere Forida per i prossimo triennio Regista, attore, autore e direttore artistico di numerose manifestazioni nazionai e internazionai, Franco Pamieri vanta una significativa carriera trentennae in ambito teatrae. Grazie a sostegno di Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Ministero per i Beni e e Attività Cuturai, Regione Toscana, Provincia e Comune di Firenze, i Teatro Cantiere Forida si presenta dunque ai nastri di partenza con un carteone ricco di proposte che intrecciano prosa, danza, musica, improvvisazione, formazione e mostre raccote sotto i titoo shakespeariano Musa di Fuoco. Si parte con I Maato Immaginario, un divertentissimo aestimento de capoavoro di Moière in uno spettacoo suggestivo in un bianco e nero da peicoa neoreaista ambientato in una casa de sud, in cui maschere farsesche si aternano in una danza grottesca di que quotidiano stretto fra e pareti domestiche dove ogni sussurro si ampifica, si covano intrighi e si fingono finzioni. E poi Assassinio nea Cattedrae di T. S. Eiot. Lo spettacoo racconta di un perenne stato di guerra, percepito come inevitabie croo ne doore e nea tragedia quotidiana. Ogni scena è attraversata da una percezione fisica de mae e dea distruzione che è in agguato in ognuno di noi e in tutte e creature dea terra. Dopo e esperienze proficue degi utimi anni, con a danza che si sposa perfettamente con o spazio teatrae, nasce FLORIDANZA. La rassegna si compone di 4 spettacoi di danza (di cui uno per ragazzi) abbinati a aboratori intensivi tenuti dagi stessi coreografi. Si tratta di appuntamenti importanti per a promozione e a diffusione di questa arte scenica, che vedranno aternarsi affermati ensembe e giovani compagnie de panorama fiorentino e nazionae. Una scommessa: a compagnia Fattoria Vittadini, composta da 12 giovani danzatori da poco usciti daa Paoo Grassi di Miano, uniti in un progetto unico che sta già riscuotendo successi ottenendo repiche anche a estero. PROGRAMMA PROSA 2 febbraio I maato Immaginario 25 febbraio Assassinio nea cattedrae FLORIDANZA marzo Minotauro - un atra verità TEATRO RAGAZZI domenica ae ore : 23 gennaio Verdino e i pentoone degi gnomi 30 gennaio I mare bu 6 febbraio Mignoina 13 febbraio I meo gentie di Dott. Bostik 20 febbraio Cappuccetto rosso 27 febbraio La magnifica invenzione 6 marzo I ragazzo porcospino 20 marzo Gran finae con a danze di Giorgio e i drago

9 gennaio-febbraio I regao di Babbo Natae Q uest anno Babbo Natae ha fatto (o megio farà) aa nostra Associazione un beissimo regao. Come ormai moti sanno ne occasione de Natae acuni voontari de Humanitas de Isootto si agghindano con i vestiti di Babbo Natae e accompagnati da atrettanti Renne-autisti, vanno nee case e nee scuoe a portare caramee e regai ai bambini. In riconoscimento di questo gradito servizio, genitori, nonni e zii approfittano per donare P er aiutare Humanitas Firenze e tutti i tuoi concittadini non esiste soo i sostegno economico. Entrando a far parte de corpo voontari potrai attivamente impegnarti ne aiutare i prossimo. Insieme a noi potrai dedicarti: A Soccorso Sanitario a bordo dee nostre ambuanze in coaborazione con i 118. A Trasporto Sociae e Sanitario effettuando ricoveri, dimissioni e ogni atro tipo di trasferimento di persone che ne hanno bisogno. Aa Protezione Civie contro e caamità naturai, i disagi de matempo, nei grandi eventi ma anche durante una gara sportiva o un concerto. Ai Servizi Sociai a fianco di giovani diversamente abii o incapaci di autonomia ma desiderosi di compagnia e di dedicarsi con te a tante attività ricreative oppure per aiutare persone anziane in varie attività fra cui a spesa a supermercato. Un defibriatore da tenere sempre su ambuanza per tanti casi di emergenza! Mostra di Pittura I 28 gennaio dae ore 19:30 presso a sede Humanitas di via San Bartoo a Cintoia 20, si terrà una mostra di pittura, accompagnata da etture, aperitivo e musica con DJ da vivo. L ingresso, riservato ai soci, richiederà un piccoo contributo economico per e spese. Per informazioni a Associazione un po di sodini che, uniti a quei ricevuti da Centro Commerciae di Ponte a Greve, per a presenza dei nostri Babbo Natae nea gaeria de Centro i sabato e a domenica precedenti a ricorrenza, hanno consentito di raccogiere un importo di quasi euro, destinato proprio a acquisto di un be Defibriatore, strumento indispensabie aa squadra di primo soccorso in caso di arresto cardiaco improvviso. Anche quest anno iniziativa ha coinvoto otre 30 voontari fra babbi natae, autisti-renne, teefonisti e organizzatori che hanno fatto sorridere più di bambini visitati nee oro case, nei circoi e nee scuoe de Quartiere. Ancora quindi un grande grazie ai genitori, nonni e zii che hanno vouto unire a divertimento un prezioso sostegno a HUMA- NITAS e un grazie ancora aa Direzione de Centro Commerciae Ponte a Greve ed aa ocae Sezione Soci COOP che hanno vouto riconoscere ato vaore dee attività dea nostra Associazione. Diventa voontario! Chiunque può faro! Chiedeteci come si diventa voontari A Centraino, una dee attività più importanti per garantire i buono svogimento di tutti i servizi. Con noi potrai anche Donare i Sangue ogni terza domenica de mese. Voontariato è anche venire in sede a dar mano in tutti i avori quotidiani. Sei un meccanico, un giardiniere, imbianchino, eettricista, muratore o sempicemente hai de tempo da impegnare divertendoti a fare dei avoretti? Vieni a trovarci, decideremo insieme come impiegare i tuo tempo! Campagna Tesseramento 2011 È in corso a campagna tesseramento per i A dicembre come consueto abbiamo provveduto ad inviare per posta i boettino e e informazioni per i rinnovo. Quota Tesseramento 2011 La quota sociae è rimasta invariata a 10 euro. Sono esenti da pagamento i Soci fino ai 5 anni, otre i 70 anni ed i Soci diversamente abii, che dovranno uguamente far timbrare a tessera presso i nostri uffici, per non perdere a quaifica di Socio. Modaità di rinnovo ALLE POSTE I versamento dea quota di 10 euro può essere effettuato presso quasiasi ufficio postae su c/c intestato a PUBBLICA ASSISTENZA HUMANITAS S.M.S. Via San Bartoo a Cintoa, Firenze Oppure utiizzando i boettino recapitato a casa. La ricevuta di pagamento servirà per attestare effettuato rinnovo e quindi andrà conservata con cura. PRESSO LE NOSTRE SEDI Chi preferisce effettuare i versamento direttamente in una dee nostre sedi, potrà recarsi a Firenze in: viae Taenti, 160 te martedì, giovedì, venerdì ore unedì, giovedì ore via San Bartoo a Cintoia, 20 te , da unedì a venerdì ore / sabato ore via Duccio di Buoninsegna, 74 te da unedì a venerdì ore sabato ore DONAZIONE Per aiutare Associazione, facendo una donazione aggiuntiva, si può utiizzare o stesso boettino aggiungendo aa cifra di 10 euro importo che si desidera. Centro Unico Prenotazioni Presso i Poiambuatorio di Via Duccio di Buoninsegna, è attivo un punto CUP METROPOLITANO. I sistema consente di prenotare visite speciaistiche ed esami diagnostici, previa prescrizione de medico su ricettario regionae. L orario di accettazione dee prenotazioni è dae ae ore I giorni di apertura sono gi stessi degi ambuatori. In aternativa si può teefonare a ca center de CUP de Area Metropoitana: da teefono fisso (addebito per chi chiama di 8 centesimi di circa, IVA incusa) da ceuare (addebito de intera chiamata/tariffe ceuare chiamante) Poiambuatorio Speciaistico R.Boschi Via Duccio di Buoninsegna 74 - Firenze Informazioni e Prenotazioni Te Da Lunedì a Venerdì ore 9:30-18:30 Sabato 8:00-12:00 Puoi prenotare e tue visite per: AGOPUNTURA ALLERGOLOGIA ANGIOLOGIA CARDIOLOGIA DERMATOLOGIA ENDOCRINOLOGIA DIETOLOGIA FISIATRIA FISIOTERAPIA GINECOLOGIA NEUROLOGIA NEUROLOGIA CEFALEE OCULISTICA ODONTOIATRIA ORTODONZIA ORTOPEDIA Donare i Sangue Comunicazione ai Donatori Per motivi di ristrutturazione e riorganizzazione de servizio e dei ocai preposti, dettati da nuovi regoamenti normativi in materia, a donazione di sangue presso i nostri ambuatori è SOSPESA fino a nuova comunicazione. Vi invitiamo comunque ad effettuare a vostra consueta donazione presso e strutture de ospedae Torregai Simt Ospedae San Giovanni Di Dio Via di Scandicci 3, Firenze Te , fax Tutti i giorni, compresa a domenica, dae 8.00 ae NEWS Notizie a cura dea Pubbica Assistenza Humanitas SEDE OPERATIVA Via S. Bartoo a Cintoia, 20 te Poiambuatorio Via Duccio di Buoninsegna, 74 te Onoranze funebri 24h Via S. Bartoo a Cintoia, 20 te Guardia Medica Quartiere 4 te Emergenza Medica 24h 118 CUP

10 gennaio-febbraio breve Via Arnodi: citati per danni due consigieri L a Società Giudici Costruzioni ha avanzato una richiesta danni per 200mia euro ai consigieri dea Lista Spini per Firenze Tommaso Grassi (consigio comunae) e Mario Bencivenni (consigio di Quartiere 4). La società costruttrice, secondo quanto riportato daa stampa cittadina ritiene di aver subito un danno d immagine a causa dee azioni/dichiarazioni dei due consigieri reative aa reaizzazione de intervento ediizio in via Arnodi. Come è noto intervento riguarda un area ai piedi dea coina di Soffiano e ha sempre incontrato a più netta opposizione sia da parte dei residenti che da parte de Q.4 anche perché Notizie a cura de Consigio di Quartiere Continua aa pagina seguente >>> Le osservazioni de Quartiere 4 a Piano strutturae La Nuova Città I Consigio di Quartiere 4, nea seduta de 29 novembre, ha espresso a maggioranza (con i voto contrario de PdL e dea Lista Spini) i proprio parere favorevoe aa proposta di Piano Strutturae presentata daa Giunta comunae. Nea deibera (n.40031/2010) i Consigio ha articoato una serie di osservazioni che costituiscono parte integrante de provvedimento e che cercheremo di riassumere nei oro eementi essenziai. Nea premessa de documento vengono avanzate due richieste preiminari: 1) Individuare souzioni per gestire i periodo transitorio che ci separa daa reaizzazione dee previsioni, soprattutto reativamente a tema dea mobiità. 2) Approfondire i temi trattati su una scaa più ampia rispetto ai confini comunai. MOBILITÀ Per quanto riguarda o sviuppo e i competamento dea rete tranviaria i Q4 pone un probema di tempi di attuazione, che devono essere moto stretti, e di un coegamento più diretto con i centro, con a creazione di una staffa daa Stazione a via Cerretani. Chie- Le richieste di modifica più importanti: a viabiità ne nodo di Ponte a Greve, un piano guida per viae Nenni, a tutea e riquaificazione dei centri storici minori sta anche una correzione per i coegamento trasversae tra inea 1 e futura inea 4: a proposta è quea di coocare interscambio in prossimità de nodo dea Leopoda. Numerose e richieste di modifica per que che riguarda i sistema dea viabiità. La prima riguarda a canceazione di un coegamento ungo a Greve tra viae Nenni e via Baccio Monteupo che metterebbe a disagio i borgo di Ponte a Greve prevedendo i passaggio dea nuova viabiità da territorio di Scandicci (via Frazzi). ALTRE RICHIESTE Vincoare a reaizzazione de nuovo ponte carrabie Mantignano-Le Piagge ae vautazioni tecnico-funzionai de nuovo assetto dea mobiità che si attuerà con e nuove infrastrutture previste nee aree imitrofe. Vincoare a reaizzazione de coegamento viario tra i nucei di Badia a Settimo e Mantignano-Ugnano aa risouzione, ritenuta prioritaria, de nodo di Ponte a Greve. Adeguare a viabiità a servizio dee frazioni di Mantignano- Ugnano che, partendo da by pass e proseguendo con i competamento di un sistema di tipo rotatorio attorno ai due borghi, sia in grado di garantire ai residenti spostamenti più agevoi e sicuri. Inserire i quadrante deimitato da Piazza Pier Vettori, Piazza Gaddi, via Bronzino e via Pisana tra e aree che i Piano Strutturae individua come nodi e direttrici da riquaificare. Sostituire a previsione di un parcheggio scambiatore a Lotto Zero con un nuovo parcheggio scambiatore da individuare nei pressi dea fermata tramviaria di San Lorenzo a Greve. Sottoporre individuazione dee piazze interessate da parcheggi pertinenziai ad una procedura partecipativa per intercettare criticità e proposte da parte dei cittadini. Effettuare una verifica attenta sui parcheggi pertinenziai individuati in prossimità dee piazze di impianto storico, con obiettivo di evitare aterazione de impianto originae e i depauperamento dee essenze arboree esistenti. Riquaificare e Piazze de Quartiere attraverso a previsione di parcheggi pertinenziai in strutture interrate senza però penaizzare a sosta gratuita dei residenti. Dare priorità massima ao sviuppo dea rete cicabie rivedendo i tracciati proposti da Piano Strutturae anche aa uce dee proposte e dee criticità segnaate da Quartiere. Dare impuso aa reaizzazione dee "Zone 30". Tra e aree proposte vengono segnaate: i tratto di via Pisana a interno de abitato di Ponte a Greve e queo compreso tra via Fra Diamante e via di Monticei; a parte storica di via di San Bartoo e, una vota reaizzato i By-Pass, acuni tratti de borghi storici di Ugnano e Mantignano. Quartiere 4 a cura de'ufficio di Presidenza de Quartiere 4 Subito un Piano neve L' Ufficio di Presidenza de Quartiere 4 ha fatto i punto dea situazione per que che concerne e gravissime difficotà che a città ha vissuto a seguito de emergenza neve. «Come persone e come cittadini, prima ancora che come amministratori ocai, abbiamo potuto misurare a gravità dea situazione che si è creata e, a di à dee specuazioni poitiche o dee vautazioni più o meno strumentai, non si può negare che abbiamo tutti quanti sperimentato un note- Per introdurre una gestione decentrata e partecipe dee emergenze voissimo disagio. Premesso che è inutie e anche poco serio aimentare i circuito dee recriminazioni, resta i fatto che da questa ezione occorre imparare quacosa. E trarne anche dee conseguenze poitiche e organizzative. Riteniamo innanzitutto che e emergenze di questo tipo vadano affrontate, specie in una grande città, con una gestione diffusa e decentrata dee responsabiità e dei centri di iniziativa. I modeo centraistico ha mostrato tutte e sue acune. Le circoscrizioni, i voontariato, associazionismo, a cittadinanza attiva vanno coinvoti a pieno titoo individuando e vaorizzando competenze e responsabiità, come è nee corde e nea tradizione de popoo fiorentino. La vicenda de auvione, con a città tenuta in piedi per quattro giorni dai comitati spontanei di zona e di caseggiato, sta ì a ricordarceo. La nostra proposta è che si ponga mano tempestivamente ad un Piano Neve aa cui predisposizione partecipino attivamente i quartieri e a società civie. Un piano che preveda non soo dee precise norme di comportamento da assumere individuamente e coettivamente ma anche dee indicazioni operative reative a centri di intervento, raccota e smistamento da far funzionare in caso di grave emergenza. Dovrebbero essere uoghi in gradi di svogere anche funzioni di comunicazione e di presenza fisica dea cosa pubbica, così paesemente assente nea circostanza che abbiamo appena vissuto. Scuoe, centri anziani, così come anche atre sedi civiche de territorio ocae, potrebbero svogere un ruoo fondamentae se soo venissero stabiite dee procedure chiare e reaisticamente praticabii. Insomma, siamo convinti che bisogna mettere in campo quea che è sempre stata arma in più dei fiorentini nee situazioni di emergenza: i gioco di squadra.

11 gennaio-febbraio i progetto deroga daa perimetrazione de area coinare, spostando di fatto i confine de centro abitato. I TAR dea Toscana, con sentenza 6045/2005, aveva annuato tutti gi atti di pianificazione de insediamento, sostanziamente negandone a possibiità di edificazione, ma i Consigio di Stato successivamente (14 ugio 2009) ha dato ragione a impresa. Sua vicenda si è espresso con una dichiarazione pubbica i presidente de Quartiere 4, Giuseppe D Eugenio, che ha manifestato a soidarietà, sua e de intero Consigio, ai due esponenti poitici. Non possiamo non evidenziare che, se e azioni/dichiarazioni cui ci si riferisce fossero quee fatte in ambito istituzionae da Grassi e Bencivenni, a cosa sarebbe moto grave e preoccuperebbe non poco: si andrebbe, infatti, a edere i diritto fondamentae di ogni eetto nee istituzioni di esprimere opinioni e compiere atti egati a proprio ruoo. Per quanto ci consta come Quartiere 4, nua di irregoare è avvenuto nee sedi istituzionai, dove tutte e sensibiità e e opinioni hanno potuto esprimersi iberamente. Augurandoci che e cose non stiano in questi termini esprimiamo ai due consigieri a nostra soidarietà. Cosa fare per gi aberi caduti o pericoanti A seguito de evento di venerdì 17 dicembre moti aberi di tutta a città hanno subito gravi danni e, in certi casi, sono anche cadute a terra intere piante. URBANISTICA I Q4 non condivide acuni eementi dea nuova zonizzazione stabiita da Piano e in particoare contesta acune configurazioni dee UTOE (e unità eementari in cui è stato suddiviso i territorio comunae). In particoare per UTOE 8 (Isootto-San Jacopino). Un atra osservazione riguarda a coocazione di Piazza Pier Vettori. Un attenzione speciae è richiesta per a zona di viae Nenni, individuata da Piano come area di potenziae espansione in seguito ai processi di spostamento e perequazione dei voumi dae aree dismesse dee atre parti dea città. Si richiede infatti che in via prioritaria, siano trasferiti i voumi impropri presenti a interno de Utoe 6 e dee atre UTOE de Quartiere e soo successivamente e voumetrie provenienti daa parte restante dea città. In questo senso i Consigio di Quartiere propone di curare o sviuppo de area compresa tra viae Nenni e i Lupi di Toscana e in particoare chiede di sottoporre tae zona ad un Programma Urbano di regia comunae (Piano Guida) avviandovi un processo partecipativo. ALTRE PROPOSTE Ricoocare i pesso scoastico superiore Meucci-Gaiei a interno de Quartiere. Vautare a possibiità di un incremento dee attività produttive manifatturiere addove siano reperibii aree con un adeguato iveo di infrastrutturazione. Vautare a possibiità di estendere invariante de paesaggio coinare a zone non ancora edificate soprattutto nea Coina storica di Soffiano a fine di preservare e specificità storico-ambientai pecuiari dea zona. Ribadita a contrarietà aa ocaizzazione de Luna Park ne area de Argingrosso; si richiede invece individuazione, nea parte periferica de parco de Argingrosso, di un infrastruttura eggera di sosta turistica per i camper. L ITER DEL PIANO Dopo i voto de consigio comunae scatteranno i 60 giorni di tempo previsti daa egge per a presentazione dee osservazioni da parte di privati, enti, società, associazioni, gruppi più o meno costituiti. Ai sensi dee osservazioni pervenute a Giunta darà vita ad un ennesima riedizione de Piano che poi, ALBERI CADUTI IN PROPRIETÀ PRIVATA O CONDOMINIALE Si ricorda che è dovere dea proprietà o de amministrazione condominiae garantire prioritariamente a sicurezza dei uoghi ad essi riferibii e rimuovervei a più presto ne caso dovessero occupare aree pubbiche. Per faro è consigiabie i consuto di un tecnico speciaizzato e/o di una impresa speciaizzata. In questi casi è necessario predisporre un'adeguata documentazione fotografica de accaduto e inviara a Ufficio Tutea Aberi Privati dea Direzione Ambiente via Benedetto Fortini Firenze fax Info a n Ssuccessivamente ufficio stesso provvederà ae opportune comunicazioni a fine de ripristino de vaore ambientae e/o paesaggistico dei uoghi. COME RICHIEDERE I DANNI In caso di sinistri dovuti aa caduta di rami di aberi innevati di proprietà comunae, i cittadini possono inviare richiesta di risarcimento danni (utiizzando i moduo disponibie in rete civica In caso di danno a veicoo indicare gi estremi dea copertura assicurativa (n. poizza e Compagnia) e aegarne copia. Sarà cura de Comune inviare a richiesta aa Compagnia di Assicurazione e dare notizia una vota acquisite e nuove espressioni di parere, dovrà trovare i definitivo perfezionamento ne voto in consigio comunae. IL VOTO DEL CONSIGLIO COMUNALE I 14 dicembre scorso, a notte fonda, con 30 voti favorevoi, 9 contrari e 5 astenuti, i Consigio Comunae di Firenze ha adottato i nuovo Piano Strutturae. Mote dee richieste pervenute da Quartiere sono state accote, con grande soddisfazione dei consigieri che si sono cimentati in un avoro moto dispendioso fatto insieme a territorio in questi mesi. Un avoro che continuerà anche nee prossime settimane visto che i Quartiere si riserva a possibiità di eaborare uteriori osservazione sue richieste non soddisfatte. Tutto i materiae cartografico e documentae de Piano Strutturae è consutabie on ine a indirizzo web a danneggiato de apertura dea pratica mediante comunicazione scritta a indirizzo indicato ne moduo. DOCUMENTAZIONE ALLEGABILE Eventuae documentazione fotografica; verbae dea Poizia Municipae (se intervenuta); ogni atra documentazione ritenuta utie a provare i danno subito; indicazione di eventuai testimoni INVIO RICHIESTA RISARCIMENTO Per posta ordinaria o consegna manuae a: Comune Firenze Servizio Contratti e Appati U.O.C.Assicurazioni, Paazzo Giandonati Canacci Piazza di Parte Guefa n Firenze da un. a ven. ore 9-13 mar. e gio. anche ore te Per e-mai: Lavori de Consigio Uffici postai, niente più riconsegne? Poste Itaiane preannuncia una drastica stretta ne settore dea riconsegna dee raccomandate e dei pacchi inevasi (non ritirati per assenza degi interessati). Finora i servizio ne nostro quartiere è garantito dai due uffici di via Canova e di via Torcicoda e che parrebbe destinato a concentrarsi in futuro in 3 soi sportei cittadini. Nessuno ne Q.4, i più vicino in via Geminiani (zona Novoi). Tae decisione metterebbe in difficotà gran parte dea popoazione e incoraggerebbe uteriori forme di mobiità. I Consigio di Quartiere, nea seduta de 14 dicembre, ha votato a unanimità una mozione proposta da consigiere Daniee Bagnai (PdL) dove si richiede a permanenza de servizio nee due strutture dove attuamente è erogato, rievando i grave disagio che scaturirebbe daa sua canceazione. In proposito è già stata presentata una mozione in consigio comunae ad opera de consigiere Tommaso Grassi (Lista Spini per Firenze). Oio esausto da cucina. Una campagna nee scuoe Ogni anno impieghiamo nea cottura e ne attività domestica circa tonneate di oi vegetai che, in buona parte (circa tonneate), finiscono nea rete fognaria. Fin dagi anni 90 i Q.4, con i sostegno de aora ministro de Ambiente Vado Spini e in coaborazione con a Ditta Bacciotti, ha attivato una serie di azioni di prevenzione per i ricicaggio di questo materiae, come instaazione di raccogitori presso sedi civiche e circoi ricreativi. Un progetto proseguito con i concorso dea rete dei circoi Arci e Mc. Nea seduta de 14 dicembre, su proposta dea consigiera Roberta Pieraccioni (PdL), i consigio di quartiere ha approvato a unanimità una mozione affinché venga messa in atto, attraverso e Commissioni Ambiente e Servizi Educativi, una campagna di sensibiizzazione nee scuoe per a raccota de oio esausto e a sua conseguente rigenerazione e trasformazione in combustibie domestico. Muffa negi aoggi di San Lorenzo a Greve Negi appartamenti reaizzati a San Lorenzo a Greve ne ambito de programma ediizio aoggi in affitto per i terzo inverno consecutivo ha fatto a sua comparsa a muffa, con grave disagio degi abitanti che hanno denunciato e documentato a oro situazione attraverso un apposito bog com. In una mozione presentata da consigiere Mario Bencivenni (Lista Spini per Firenze) i consigio di quartiere fa propria questa denuncia, rievando come e imprese costruttrici abbiano beneficiato di consistenti finanziamenti pubbici e di numerose agevoazioni proprio per assicurare aoggi di quaità a canoni accessibii. Nea mozione si richiede una risposta de Comune rispetto ae dogianze presentate dagi assegnatari e un intervento urgente dei tecnici As per un soprauogo che accerti entità e a gravità igienico-sanitaria de probema. Richiesta di modifica dea inea 26 Un atra mozione approvata a unanimità nea seduta de 14 dicembre ha riguardato a richiesta di modifica de percorso de bus 26. Su proposta de consigiere Nencioni (PdL), si rieva come gi abitanti di Legnaia, Soffiano e Monticei siano in difficotà per a notevoe distanza daa inea tranviaria. Pertanto i percorso andrebbe spostato ungo via Guido da Siena-via Coppo di Marcovado-via Oivuzzo-rotonda Starnina, prima di reimmettersi su via di Scandicci, in modo da ampiare i bacino di utenza dea inea, a tutto vantaggio di chi ha difficotà a raggiungere a piedi i tram o e attuai fermate de bus. Ex-Mama, bando in corso di preparazione Gi uffici comunai stanno predisponendo i bando per a gestione de ocae posto ne area de Gasometro (ex-mama). I Consigio di Quartiere, che in proposito si era già espresso o scorso 17 giugno con una specifica mozione di indirizzo, ha fatto pervenire e sue osservazioni e proposte, in buona parte dettate da desiderio di cambiare marcia rispetto a esperienza precedente, vautata come infausta e infarcita di abusi. Per far questo è necessaria una diversa caratterizzazione deo spazio che, otre a egittimo aspetto commerciae, deve contenere anche eementi di servizio aa coettività. I Q.4 propone dunque che da cacoo de canone di ocazione dea struttura vengano scomputate una serie di funzioni di cui i gestore dovrebbe farsi carico: cura de verde, puizia, chiusura dei cancei, programmazione di eventi cuturai e progetti di animazione de territorio. Punteggi aggiuntivi dovrebbero essere inotre previsti, per soggetti portatori di particoari vaori etici e sociai (produttori bioogici, operatori di mercato a km. zero, commercio equo e soidae). Notizie a cura de Consigio di Quartiere I Consigio si riunisce nea saa Tosca Bucarei, a piano terreno di Via Voge. Le sedute sono pubbiche per informazioni (conferma orari, ordine de giorno ecc.) rivogersi aa segreteria de Consigio di Quartiere Sivia Migiorini te Notizie sue attività istituzionai sono consutabii anche su amministrazione/quartieri/q4

12 gennaio-febbraio breve UN SALUTO A MARA CORZI Chiunque, dagi anni 80 in poi, abbia avuto quacosa a che vedere con i quartieri, e in particoare con i Quartiere 4, non può non aver conosciuto Mara Corzi che, dopo 40 anni di duro avoro (come i professor Aristogitone di Ato gradimento ), ha fatto i suo trionfae ingresso ne mondo dei pensionati. Mara ha svoto per 15 anni a funzione di segretaria de aora Presidente, Eros Cruccoini, caratterizzando i suo ruoo con vivacità, aegria e trascinante ironia. Insomma, una figura unica e irripetibie, nutrita dea forza, spigoosità e facondia tipiche dei fiorentini. Ci ha fatto ridere e piangere e ci ha fornito un esempio di quanta energia una donna sappia sprigionare. Mantignano e Ugnano da oggi avranno una voce in più ( e che voce!!) per farsi sentire. A ei e aa sua famigia, chiamata a difficie compito di sopportara a tempo pieno, abbraccio e gi auguri dei coeghi e de intero consigio di quartiere. E di tanta atra gente. Notizie a cura de Consigio di Quartiere centro cuturae Un anno di biancio Ad un anno di distanza da inaugurazione i Centro Cuturae Canova tira e somme dee attività svote a interno dee tre strutture presenti: BibioteCaNova, a udoteca La Carrozza di Hans, o Spazio Giovani e Musica Sonoria. BIBLIOTECANOVA ISOLOTTO Frequentatori Iscritti a prestito (quasi nuovi iscritti rispetto aa vecchia bibioteca di viae dei Pini) Prestiti Transazioni interbibiotecarie Laboratori e attività con e scuoe: coinvote 53 cassi con aunni Laboratori e corsi per bambini e ragazzi: partecipanti Laboratori e corsi per aduti: 132 partecipanti Eventi e presentazioni cuturai: otre presenze (fra aduti e bambini). SPAZIO GIOVANI E MUSICA SONORIA Presenze (settembre-dicembre) 680 Iscritti 271 Frequenza media giornaiera: 15 gruppi nee sae prova (50 ragazzi) e 15 ragazzi non musicisti in saa d ascoto. L attività di registrazione ha coinvoto, otre ai 15 gruppi che frequentano stabimente i Sonoria, anche atri 5 giovani artisti de territorio. Sono state inotre reaizzate iniziative musicai come concerti, prove aperte, workshop. LUDOTECA LA CARROZZA DI HANS Iscritti Presenze (con una media giornaiera di 108 utenti). Laboratori 35 Da acuni mesi ospita anche La Famigia Neonata. C ontinuano e infitrazioni d acqua nei ocai dea Bibioteca de Centro Cuturae Canova e assessore ae Infrastrutture e ai Lavori Pubbici, Massimo Mattei, a termine di un soprauogo su posto, ha dichiarato: La ditta costruttrice ha preso atto dee criticità presenti. A questo punto o interviene per risovere a situazione oppure i Comune procederà direttamente savo poi rivaersi economicamente sua ditta. Ecco acune dee principai probematiche emerse ne corso de soprauogo effet- I commento Cutura DI Giuseppe D Eugenio Gi indicatori su funzionamento dei diversi servizi ci confermano un sostanziae bazo in avanti nee attività e negi accessi ae tre strutture rispetto ae precedenti sedi. Risuta così pienamente convaidata a sceta di aver puntato su un centro cuturae integrato in grado di presentarsi come un unico compesso con modui articoati a proprio interno. Indipendenti ma anche interagenti uno con atro. I distretto sanitario, i poo cuturae, a stessa sede circoscrizionae a Via Voge disegnano un nuovo scenario che vede i Quartiere 4 proporsi a pieno titoo come protagonista de area metropoitana fiorentina, con una propria identità poitica e cuturae. Mi sembra importante sottoineare come i Centro Canova stia di fatto competando una nuova centraità ne quadrante sud-ovest, fortemente radicata ne Isootto storico ma capace di irradiarsi verso i più recenti insediamenti di Torri-Cintoia-Argingrosso- Casea. Significativi in proposito i dati reativi ae tante attività con e scuoe e aa sempre più stretta connessione con i territorio ocae, concepito come dimensione di area vasta e non certo come orticeo eghista. Piove in bibioteca L assessore Mattei: "Se a ditta non provvede ci penseremo noi chiedendo poi i danni tuato dai tecnici de Comune e daa ditta: infitrazioni di acqua da tetto a causa di una guaina non sufficiente ad isoare a copertura; infitrazioni di acqua dae terrazze praticabii; crepe in acune formee de rivestimento esterno in cotto a atezza de soaio con impicazioni per a sicurezza. A termine dea visita di coaudo è stato redatto un verbae di ricognizione con a descrizione dee criticità emerse che è stato firmato anche dai rappresentanti dea ditta. A questo punto si rendono necessari acuni avori di estrema urgenza: rifacimento di una copertura di migiore quaità per evitare e infitrazioni da tetto, interventi sue terrazze e sostituzione dee formee crepate. A proposito di un possibie contenzioso con a ditta e dee eventuai opportunità di rivasa da parte de amministrazione i responsabie de Ufficio Tecnico de Comune ha precisato che ancora non sono state versate e somme dovute per i coaudo e che esiste una poizza fideiussoria accesa a garanzia. BibioteCaNova Isootto via Chiusi 4/3 A te/fax Orario unedì, ore martedì e giovedì,ore 9-23 mercoedì e venerdì, ore 9-19 sabato comune.fi.it bibiotecanovaisootto. comune.fi.it GLI EVENTI 21 GENNAIO, ORE 17 I disordine dea famigia. Se questo è un padre Cosa significa essere padre? Quae funzione dovrebbe svogere? con G. Berteoni e S. Baerti. A cura de Laboratorio di Ricerca Freudiana. 25 GENNAIO, ORE 21 Aa scoperta de cieo Serate dedicate a osservazione de cieo. A cura dea Società Astrononomica Fiorentina 27 GENNAIO, ORE 17 Conversazioni musicai Incontri di approfondimento dee opere in carteone a Teatro de Maggio Musicae: Sogno di una Notte di Mezza Estate di F. Mendessohn-Barthody e La Serva Padrona di G. Pergoesi. A cura de Associazione Amici de Maggio 27 GENNAIO, ORE 21 Le donne che fecero impresa Itinerario attraverso e grandi figure femminii dea etteratura occidentae, da mito greco ae eroine de romanzo otto-novecentesco. I 4 giovedì di ogni mese. 1 FEBBRAIO, ORE 19 Acqua e potere: i ruoo dee mutinazionai nea gestione dee risorse idriche. Intervengono Emiio Moinari, presidente de Comitato Itaiano de Contratto Mondiae de Acqua, e Fabio Laurenzi, presidente COSPE Firenze. 3 FEBBRAIO, ORE 21 Paroe d insieme Spettacoo con etture ispirate ai personaggi di Fabrizio De André. A cura dei Nonni Leggendari coordinati da Rudiae Cavaciocchi 5 FEBBRAIO, ORE 17 Tokien e i fantastico Incontro presentazione di Nuova etteratura fantasy Presente autore, Giovanni Agnooni e i prof. Giuseppe Panea, Scuoa Normae di Pisa. A cura de Associazione Cuturae I Camminanti 8 FEBBRAIO, ORE 21 Storie a opera: Macbeth Ne ricordare i centocinquanta anni de Itaia un breve percorso attraverso e figure di Macbeth, Oteo e Fastaff, per conoscere da vicino a musica di Verdi (suggestioni, fonti etterarie, rapporto con opera di Shakespeare). A cura de Associazione Cuturae Venti Lucenti 10 FEBBRAIO, ORE 17 Conversazioni musicai Manon Lescaut di Giacomo Puccini. A cura de Associazione Amici de Maggio 10 FEBBRAIO, ORE 21 Abbassa i voume (Aza attenzione), informazione a bassa intensità. A di à de muro. A cura de Associazione Cuturae Venti Lucenti. 15 FEBBRAIO, ORE 21 Serata Emergency Presentazione, testimonianze, immagini su attività dea ONG creata da Gino Strada. FINO AL 19 APRILE, OGNI MARTEDÌ, ORE AtraVisione: fim sovvertiti in bibioteca. 10 fim, 10 generi riconosciuti e in un certo senso sovvertiti : Intervista co vampiro; Romeo+Giuietta di Shakespeare; Sou Kitchen; Pup Fiction; Io non ho paura; Matrix; Princess Mononoke; Sognando Beckham; Edward mani di forbice; Marie-Antoinette A cura di Coop. Archeoogia e Ass. Amici de Afieri, in coaborazione con Unicoop Firenze Mostre, Corsi, Laboratori FEBBRAIO, ORE 18 In bibioteca con Emergency Una settimana di iniziative per a diffusione di una cutura di pace. Inaugurazione dea mostra fotografica I centro pediatrico di Bangui, Repubbica Centrafricana. A cura dei voontari de gruppo Emergency Firenze. 19 FEBBRAIO, ORE 17 Pucinea&Friends Mostra di statuette in creta reaizzate da Paoo Cassai dedicata ai personaggi dea Commedia de Arte 26 GENNAIO 8 MARZO ORE 17,30-19 Corso di introduzione aa storia de territorio de Q4. 13 incontri ogni mercoedì per chi desidera approfondire e ampiare e proprie conoscenze su un territorio ricco d arte e di storia. Con Giampaoo Trotta, architetto, e Mario Pagni, archeoogo. Massimo 40 partecipanti, iscrizione necessaria, anche teefonica Bibioteca Junior 22 GENNAIO, ORE La Signora dea Carrozza Patrizia Pirgher presenta e egge a storia Gip ne teevisore di Gianni Rodari DAL 25 GENNAIO AL 15 FEBBRAIO, OGNI MARTEDÌ ORE Pay with Engish Letture e giochi per famiiarizzare con a ingua ingese. A cura di Bibioteca di Pace-Spazio de incontro (3-6 anni e genitori interessati) 29 GENNAIO, ORE Costruiamo un ibro Letture animate e aboratorio di creazione di un ibro! A cura di Ass. Stea di imone (6-9 anni); 5 E 12 FEBBRAIO, ORE Pappamondo

13 gennaio-febbraio NUOVO PARCHEGGIO pubbico Da acune settimane è entrato in funzione i nuovo parcheggio pubbico di via Andrea da Pontedera. La struttura è dotata di settantacinque spazi di sosta ed è soggetta ae norme che regoano e Zcs (Zone a sosta controata): gratuita per i residenti (spazi bianchi e bu), a pagamento per gi atri (soo negi spazi bu). CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DI ANDREA VENTURI coeghi de Quartiere I 4 e i consigio si stringono aa famigia ne cordogio e ne doore per a morte di Andrea Venturi, che ha prestato servizio nea circoscrizione fino aa seconda metà degi anni 90 (a sede era ancora in via Assisi), caratterizzandosi per a gentiezza d animo e a squisita disponibiità umana e professionae. I suo sorriso accattivante, i tono sempre cortese dea sua voce ci faranno ancora compagnia e continueranno a ricordarceo. Ciao, Andrea " Oggi è un giorno importante non soo per e 20 famigie cui sarà consegnato un aoggio, ma perché si tratta dea prima costruzione a risparmio energetico e sostenibiità ambientae che diventerà esempio per nuove reaizzazioni, così come sarà previsto da regoamento ediizio che seguirà i piano strutturae. Così ha affermato i sindaco Matteo Renzi a atto dea consegna dee chiavi agi inquiini dei 20 aoggi a canone camierato e ad ata efficienza energetica reaizzati da Casa Spa in via Canova, ne compesso dei Giuncoi (i beneficiari sono stati individuati tramite apposito bando pubbico). Si tratta di una parte de intervento che prevede 124 aoggi compessivi: 24 per i ibero mercato reaizzati da Costruzioni Spagnoi, 20 a canone camierato da Affitto Firenze (già consegnati) e atri 60 (36+24) di Ediizia Residenziae Pubbica, sempre a cura di Casa Spa. Si tratta de primo fabbricato di ediizia sociae reaizzato a Firenze con atissime prestazioni in termini di efficienza energetica (certificato casse A). A proposito dee caratteristiche innovative de insediamento giova ricordare i ruoo giocato in questo da Quartiere 4 che si è battuto fin da inizio dea progettazione per apportare numerose e importanti modifiche rispetto a disegno originario. L edificio ha una prestazione energetica gobae (Epg) Incontri sua cucina e aimentazione di tutto i mondo A cura de Ass. KeBuono. 1 incontro: La cucina dee nonne. 2 incontro: Una piramide di bontà. 19 FEBBRAIO, ORE 11 Ascota una storia Letture ad ata voce dei Nonni Leggendari (4-7 anni) 19 FEBBRAIO, ORE Fiabe per Emergency Ninetta curiosa e I Mago inguaggio. Lettura animata, in occasione dea settimana dedicata aa diffusione di una cutura di pace, a cura dei voontari de gruppo Emergency Firenze (6-9 anni) OGNI LUNEDÌ, ORE 17 La bibioteca sperimenta un servizio di supporto gratuito agi aunni stranieri dea scuoa primaria per rafforzare a conoscenza dea ingua itaiana attraverso etture e giochi. Info: (Sandra, Eena) Gi spazi e i servizi SPAZIO DELL INCONTRO Servizio di accogienza, ascoto, consuenza per intercuturaità, i puriinguismo, a cittadinanza partecipata. Rivoto a docenti dee scuoe, famigie, cittadini di diversa cutura, in particoare per e famigie migranti, o sporteo vuoe essere un riferimento per e mamme GIUNCOLI Canone camierato Per 20 aoggi a risparmio energetico e e donne in genere, un punto di incontro e scambio di esperienze, da cui far nascere nuove mentaità. A cura de Associazione Bibioteca di Pace. I martedì, ore , e i giovedì, ore CLUB DI LETTURA I ibri parano e ci raccontano. Tratti di perversione, percorso tra psicanaisi e etteratura attraverso autori cassici e moderni, insieme a Lucia Fenik. Un occasione per una riettura e una rifessione sui tratti oscuri degi esseri umani di oggi e di ieri. Tutti i martedì, ore 21 CONSULENZA INTERNET Vorresti accedere ad Internet? Ti servirebbe quache indicazione per orientarti nea navigazione in rete o ne uso dea tua posta eettronica? Un bibiotecario esperto ti affianca per mezz ora. Giovedì, ore 15-19, e venerdì, ore Necessario appuntamento anche soo teefonico di 33,36 kw/metro quadrato anno, con una riduzione di otre i 50% rispetto ai parametri normativi per anno I risutato è stato raggiunto con adozione di un metodo progettuae e operativo basato sua rievazione dee caratteristiche cimatiche de area e su utiizzo di accortezze progettuai, tecnoogie costruttive e materiai innovativi. Siamo di fronte ha aggiunto i sindaco Renzi a primo aoggio di casse A in Itaia, dopo quei reaizzati a Bozano. Una risposta a fabbisogno abitativo pensando anche aa quaità de vivere e ai consumi energetici ridotti a un quinto rispetto a normae. Gi inquiini toccheranno con mano questi benefici con e prime boette. L edificio è stato progettato e costruito per risparmiare energia e per garantire condizioni di comfort abitativo, con difese sia da freddo (isoamento termico dee pareti, impianti termici ad ato rendimento, fotovotaico) che da cado (isoamento termico dee pareti, copertura micro ventiata, sistema di ventiazione naturae). L assessore aa Casa Fantoni ha messo in risato souzioni costruttive come i sistema di raffrescamento reaizzato con camini di ventiazione naturae, impianto termico centraizzato con cadaia a condensazione, impianto soare termico centraizzato per a produzione di acqua cada sanitaria, impianto fotovotaico per a produzione di energia eettrica per uso condominiae, i controo de apporto energetico de soe tramite schermature dei fronti. La tipoogia degi appartamenti è di tre-quattro vani dotati di camera matrimoniae, camera singoa e soggiorno-pranzo-cottura. Tutti gi appartamenti hanno un ripostigio, ogge coperte e box/posto auto. I canone di ocazione degi appartamenti varia da 405 a 544 euro mensii. I costo de intervento (comprese e attrezzature pubbiche) è stato di euro. KNIT CAFÉ Occasioni di incontro per amanti dei ibri e dea magia (uncinetto, ricamo, chiacchierino, tessitura, fiatura e quasiasi atra tecnica appicata ae fibre naturai). Un modo per ritrovarsi e scambiarsi opinioni, modei, tecniche, in un ambiente accogiente e tranquio. A cura di Lib(e)ramente Amici di BibioteCaNova Isootto. Cerca i profio de nostro Knit Café su Facebook! 2 e 4 mercoedì de mese, ore 15. ASSOCIAZIONE INTERCULTURA Incontri che cambiano i mondo. Sporteo per a promozione fra i giovani di viaggi di formazione a estero. 1 e 3 mercoedì de mese ore Segnaazioni da territorio Quadriatero Verde: partono i avori Martedì 14 dicembre e Commissioni Ambiente e Servizi a Territorio de Q.4 hanno fatto i punto dea situazione su cosiddetto Quadriatero Verde, compreso tra via Viani, viae dei Patani, via Torcicoda e via Teemaco Signorini. La concessione riasciata a ugio permetterà a operatore You Park di reaizzare i parcheggi interrati con inizio dei avori previsto a gennaio. Tre anni a durata massima per competare opera. I terreno in superficie, dove attuamente è presente i patrimonio arboreo egato a attività degi ex-vivai Fiorentini, viene ceduto a Comune e ospiterà una piazza-giardino con aria giochi e spazi attrezzate. Saranno preservate e aberature di maggior pregio come gi spendidi cedri de Libano con a possibiità di incrementare e piantumazioni a corredo de area. Su ato di via Viani sarà ricavato un parcheggio pubbico e intera area verrà recintata e sottoposta ad un regoare orario di accesso. Passerea video sorvegiata A atezza dea passerea de Isootto è stata instaata daa Direzione Mobiità de Comune di Firenze, una videocamera di sorvegianza. L apparecchio, coocato da ato dee Cascine, servirà a identificare e sanzionare gi autori degi innumerevoi abusi in particoare per i transito degi scooter che, invece di percorrera con i motore spento, a attraversano a veocità anche sostenuta mettendo a rischio incoumità dei pedoni. La videosorvegianza è concepita anche per sventare i rischio di aggressioni o di approcci indesiderati che si verificano in zona specie nee ore serai e notturne. Traffico davanti aa De Fiippo La scuoa eementare De Fiippo da quache mese è sotto pressione perché si trova ad ospitare numerose cassi dea Cavino, i cui pesso si trova attuamente in corso di ristrutturazione. E sotto pressione, di conseguenza a mobiità dea zona specie in coincidenza con entrata e uscita da scuoa. I genitori si trovano ae prese con numerose e inedite difficotà, come si ricava anche da acune mai giunte in redazione: Su imbocco dea discesa di via dei Bassi da via Massa, in sostanza in que piccoo pezzetto di strada a doppio senso, quando ci parcheggiano e auto (quindi sempre) si crea un imbottigiamento assurdo. Sarebbe da vautare un eventuae senso unico da inizio di via Massa a seguire, fino a Argingrosso. La proposta di senso unico su via dei Bassi sembra in effetti eccessivamente penaizzante specie per chi abita in via Spoeto, che sarebbe costretto a fare un ungo giro per raggiungere a propria abitazione. Bisogna considerare che i picco de disagio coincide sostanziamente con entrata-uscita da scuoa e quindi si richiede anche ai genitori e agi accompagnatori dei bambini una maggiore discipina e attenzione, specie durante a sosta a termine dee ezioni. La situazione è costantemente monitorata da Consigio di Quartiere che fa appeo a senso di responsabiità di tutti i soggetti coinvoti, nea consapevoezza che si sta affrontando una situazione transitoria ed eccezionae che richiede, proprio per questo, un esercizio di pazienza e di rispetto da parte di tutti. I Quartiere ha già inotrato aa direzione competente a richiesta di inserire dei pai ungo i ato de parcheggio de campo di cacetto in modo da scoraggiare a sosta. È stato chiesto inotre ai vigii di eiminare dei cartei di rimozione forzata egati ao spazzamento stradae asciando soo quei di divieto di sosta. Manutenzione strade Continuano i avori di asfatatura previsti ne ambito de piano di intervento Nee utime settimane sono state asfatate via di Scandicci, via Bugiardini (ne tratto compreso tra a scuoa e via di Ponte a Greve) e via Dei. Appena e temperature o permetteranno saranno asfatate Lungarno Santa Rosa e via dei Vanni; intanto in giunta sono stati deiberati i primi interventi previsti per i 2011, ovvero via Siena, via Livorno e strade imitrofe. Da 3 a 9 gennaio è stato inotre effettuato un intervento sui tombini pericoosi de Lungarno de Pignone. La Commissione Servizi de Territorio de Q4 in coaborazione con i tanti cittadini che inviano segnaazioni sta conducendo una ricognizione suo stato di manutenzione dee strade e dei marciapiedi per costruire uno schedario comprensivo di foto e descrizione dee criticità riscontrate e stabiire e priorità ne effettuazione degi interventi da parte de Amministrazione centrae. I report è consutabie in formato cartaceo presso URP di Via Voge. Si tratta di un avoro in continua evouzione, che può essere costantemente aggiornato dai cittadini con e oro segnaazioni e con i materiai di documentazione che vorranno fornirci attraverso Ufficio Reazioni con i Pubbico. Tra e utime schede pervenute segnaiamo quea reativa a via Segantini. Inviare e segnaazioni a: URP Q4 Via dee Torri Notizie a cura de Consigio di Quartiere I Consigio di Quartiere 4 PRESIDENZA Presidente, Giuseppe D Eugenio te Vice-Presidente, Franco Trabaesi GRUPPI CONSILIARI Partito Democratico Popoo dee Libertà Itaia dei Vaori Sinistra per Firenze Spini per Firenze COMMISSIONI PERMANENTI DI LAVORO Cutura Presidente, Irina Lupetti Sport Presidente, Donatea Viani Sicurezza Sociae Presidente, Aessandro Mugei Servizi Educativi Presidente, Cosimo Basetti Servizi a territorio Presidente, Renzo Pampaoni Ambiente Presidente, Leonardo Caistri Garanzia e Regoamento Presidente, Daniee Bagnai

VOLUME 2 CAPITOLO 5 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 5 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... VOLUME 2 CAPITOLO 5 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE LA POPOLAZIONE 1. Paroe per capire Aa fine de capitoo scrivi i significato di queste paroe nuove: popoazione... uogo di provenienza... immigrato...

Dettagli

Un mondo di vantaggi. Un offerta personalizzata. Là dove i Papi vanno in vacanza CREVALMAGAZINE SOCIOINCREVAL TECNOLOGIA PER IL CLIENTE

Un mondo di vantaggi. Un offerta personalizzata. Là dove i Papi vanno in vacanza CREVALMAGAZINE SOCIOINCREVAL TECNOLOGIA PER IL CLIENTE ECONOMIA CULTURA SOLIDARIETÀ TERRITORIO SPORT PLEIADI N 62 - Semestrae - Aprie 2013 CREVALMAGAZINE SOCIOINCREVAL Un mondo di vantaggi TECNOLOGIA PER IL CLIENTE Un offerta personaizzata CASTELLI ROMANI

Dettagli

Contenuti. Espresso 1 8. Espresso 2 23. Prefazione 4. Indice delle attività 6. Materiale fotocopiabile 37. Soluzioni 91

Contenuti. Espresso 1 8. Espresso 2 23. Prefazione 4. Indice delle attività 6. Materiale fotocopiabile 37. Soluzioni 91 Contenuti Prefazione 4 Indice dee attività 6 Espresso 1 8 Espresso 2 23 Materiae fotocopiabie 37 Souzioni 91 3 Prefazione Le attività presentate in questo voume offrono agi insegnanti nuovi spunti per

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE N. 8258

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE N. 8258 PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE N. 8258 OGGETTO APPROVAZIONE REGOLAMENTO PROVINCIALE DEL VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE 20/62 L anno duemiasei i giorno trenta de

Dettagli

PIANO ANNUALE DEL CONSIGLIO DI CLASSE anno scolastico 2014-15

PIANO ANNUALE DEL CONSIGLIO DI CLASSE anno scolastico 2014-15 PIANO ANNUALE DEL CONSIGLIO DI CLASSE anno scoastico 2014-15 CORSO: DOCENTE COORDINATORE: DOCENTE SOSTEGNO: ASSISTENTE FISICA: 8 9 10 11 12 14 15 16 17 1. ORARIO DEFINITIVO DELLA CLASSE(in giao:orario

Dettagli

Atto costitutivo dell'associazione di volontariato

Atto costitutivo dell'associazione di volontariato Esente da imposte di boo e registro ex artt. 6-8 Legge 266/1991. Atto costitutivo de'associazione di voontariato ART. 1 - È costituita fra i suddetti comparenti 'associazione di voontariato costituita

Dettagli

CONCESSIONE DELLA COLTIVAZIONE DI ORTI SOCIALI SU APPEZZAMENTO DI TERRENO COMUNALE.

CONCESSIONE DELLA COLTIVAZIONE DI ORTI SOCIALI SU APPEZZAMENTO DI TERRENO COMUNALE. Lavori Pubbici Urbanistica Ecoogia e Ambiente Ediizia Privata Moniga de Garda, ì 28/09/2015 CONCESSIONE DELLA COLTIVAZIONE DI ORTI SOCIALI SU APPEZZAMENTO DI TERRENO COMUNALE. IL RESPONSABILE DELL'AREA

Dettagli

IMPRESAPERTA IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

IMPRESAPERTA IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII IMPRESAPERTA IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII Un modo migiore di avorare, attraverso un coinvogimento che iberi energie, capacità e potenziaità per a crescita dea motivazione, dea partecipazione e dea

Dettagli

PIANO DI LAVORO. docente: Lancellotti Canio. classe: 5^ A IGEA. disciplina: ECONOMIA AZIENDALE. consegnato in data: 11 dicembre 2012

PIANO DI LAVORO. docente: Lancellotti Canio. classe: 5^ A IGEA. disciplina: ECONOMIA AZIENDALE. consegnato in data: 11 dicembre 2012 ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO STATALE DI SAN DANIELE DEL FRIULI Istituto Statae d Istruzione Superiore Vincenzo Manzini di San Daniee de Friui Piazza IV Novembre 33038 SAN DANIELE DEL FRIULI (prov. di Udine)

Dettagli

Eden Village. Altura VILLASIMIUS, SARDEGNA

Eden Village. Altura VILLASIMIUS, SARDEGNA Eden Viage Atura L Eden Viage Atura sorge sua costa meridionae dea Sardegna, in riva a itorae entamente digradante dea unga spiaggia di Simius, famosa per a sabbia bianca e finissima ambita da un mare

Dettagli

COMUNE DI SPINO D ADDA LISTA PROGETTO PER SPINO PAOLO RICCABONI SINDACO PAOLO RICCABONI SINDACO. ELEZIONI COMUNALI 15/16 Maggio 2011

COMUNE DI SPINO D ADDA LISTA PROGETTO PER SPINO PAOLO RICCABONI SINDACO PAOLO RICCABONI SINDACO. ELEZIONI COMUNALI 15/16 Maggio 2011 COMUNE DI SPINO D ADDA ELEZIONI COMUNALI 15/16 Maggio 2011 LISTA PROGETTO PER SPINO Disponibiità a servizio Metteremo i singoi cittadini e a coettività a primo posto quai destinatari de nostro avoro. Tutti

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 1 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 1 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... VOLUME 2 CAPITOLO 1 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE LA CAMPAGNA 1. Paroe per capire Aa fine de capitoo scrivi i significato di queste paroe nuove: casa rurae... azienda agricoa... agricotura moderna...

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 4 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 4 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... VOLUME 2 CAPITOLO 4 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE I TRASPORTI 1. Paroe per capire Aa fine de capitoo scrivi i significato di queste paroe nuove: vie di comunicazione... mezzi di trasporto... autostrada...

Dettagli

E ANTROPOLOGIA ESISTENZIALE Anno accademico 2015-16

E ANTROPOLOGIA ESISTENZIALE Anno accademico 2015-16 COME RAGGIUNGERE L ATENEO n In treno Da stazione Termini, prendere i treno direzione Civitavecchia e scendere a stazione Aureia. Proseguire a piedi per un breve tratto fino ad arrivare in via de Bazo e

Dettagli

Risoluzione di travature reticolari iperstatiche col metodo delle forze. Complemento alla lezione 43/50: Il metodo delle forze II

Risoluzione di travature reticolari iperstatiche col metodo delle forze. Complemento alla lezione 43/50: Il metodo delle forze II Risouzione di travature reticoari iperstatiche co metodo dee forze ompemento aa ezione 3/50: I metodo dee forze II sercizio. er a travatura reticoare sotto riportata, determinare gi sforzo nee aste che

Dettagli

Children in Crisis Italy

Children in Crisis Italy Chidren in Crisis Itay Istruzione per i bambini piu indifesi a mondo Chidren in Crisis Itay è un associazione non profit (Onus), fondata in Itaia ne 1999 ed originariamente ne Regno Unito ne 1993, per

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI INFORMAZIONI GENERALI SEDE Ergife Paace Hote Roma Via Aureia, 619-00165 ROMA Come raggiungere a sede IN AEREO: Da Aeroporto Internazionae Leonardo da Vinci di Fiumicino a km.25 taxi treno Fiumicino/Roma

Dettagli

Insiemi e funzioni CAPITOLO 1 1. GLI INSIEMI CON DERIVE. Come creare un insieme

Insiemi e funzioni CAPITOLO 1 1. GLI INSIEMI CON DERIVE. Come creare un insieme CAPITOLO 1 Insiemi e funzioni 1. GLI INSIEMI CON DERIVE Come creare un insieme I modo piuá sempice per creare un insieme con Derive eá queo di eencare i suoi eementi racchiudendoi a'interno di una coppia

Dettagli

SICUREZZA ELETTRICA: LE NOVITÀ PER IL DATORE DI LAVORO SUGLI IMPIANTI E SULLE APPARECCHIATURE

SICUREZZA ELETTRICA: LE NOVITÀ PER IL DATORE DI LAVORO SUGLI IMPIANTI E SULLE APPARECCHIATURE Focus TU Articoo SICUREZZA ELETTRICA: LE NOVITÀ PER IL DATORE DI LAVORO SUGLI IMPIANTI E SULLE APPARECCHIATURE di Fausto Di Tosto, primo tecnoogo, Sezione Impianti e apparecchiature eettriche - ISPESL

Dettagli

Ricerca Aviva sui comportamenti dei consumatori

Ricerca Aviva sui comportamenti dei consumatori Ricerca Aviva sui comportamenti dei consumatori Contenuto 1. Prefazione di Amanda Mackenzie OBE,Direttore Marketing e Comunicazione, Aviva pc. (p3) 2. Principai evidenze (p4) 3. CAS 2004 - uno sguardo

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale Ufficio 4

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale Ufficio 4 Ministero de struzione, de Università e dea Ricerca Ufficio Scoastico Regionae per a Sardegna Direzione Generae Ufficio 4 AOODRSA.REG.UFF. prot. n. 7373 Cagiari, 9 maggio 206 Ai Dirigenti Scoastici Direzioni

Dettagli

Provincia di Pistoia Economato, Provveditorato e Patrimonio Mobiliare

Provincia di Pistoia Economato, Provveditorato e Patrimonio Mobiliare Provincia di Pistoia Economato, Provveditorato e Patrimonio Mobiiare Convenzione fra 'Amministrazione provinciae di Pistoia e a PROD. 84 di Pistoia (PT) ai sensi de'art. 5 Legge 381191 e S. di puizia dei

Dettagli

ALLEGATO SUB B) ALLA DELIBERAZIONE G.C. N. 64 DEL 11.07.20ll SCHEDE DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE INDIVIDUALE

ALLEGATO SUB B) ALLA DELIBERAZIONE G.C. N. 64 DEL 11.07.20ll SCHEDE DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE INDIVIDUALE ALLEGATO SUB B) ALLA DELIBERAZIONE G.C. N. 64 DEL 11.07.20 SCHEDE DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE INDIVIDUALE COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE VALUTAZIONE ANNO DIPENDENTE: CATEGORIA: B (amministrativo)

Dettagli

AVEIRO: A Veneza Portuguesa

AVEIRO: A Veneza Portuguesa AVEIRO: A Veneza Portuguesa Posizione La città di Aveiro si trova nea parte settentrionae de Portogao (tra Porto e Coimbra) e si affaccia su Oceano Atantico Come raggiungere Aveiro Tramite RYANAIR con

Dettagli

74 Quadro RF. Unico 2009 Società di capitali ed enti commerciali

74 Quadro RF. Unico 2009 Società di capitali ed enti commerciali 74 Per i beni mobii registrati, con costo ammortizzabie ai fini fiscai in un periodo non inferiore a dieci anni, a cui utiizzazione richieda un equipaggio di ameno sei persone, quaora siano concessi in

Dettagli

Fondazione Musei Civici di Venezia

Fondazione Musei Civici di Venezia Fondazione Musei Civici di Venezia di Paazzo Ducae ITA Itinerari segreti di Paazzo Ducae I percorso dea visita Gi di Paazzo Ducae si snodano ungo acune dee stanze in cui, nei secoi dea Serenissima, si

Dettagli

RSU ELEZIONI DEL 3-4-5 MARZO 2015 BREVI NOTE SULLA CONTRATTAZIONE D ISTITUTO

RSU ELEZIONI DEL 3-4-5 MARZO 2015 BREVI NOTE SULLA CONTRATTAZIONE D ISTITUTO RSU ELEZIONI DEL 3-4-5 MARZO 2015 BREVI NOTE SULLA CONTRATTAZIONE D ISTITUTO RSU eezioni de 3-4-5 marzo 2015 3 Caendario e tempistica dee procedure eettorai e termine per e adesioni 13 gennaio 2015 annuncio

Dettagli

Il Preposto. Stress da lavoro correlato, gestanti, sicurezza negli uffici. Materiale didattico per la formazione dei Preposti

Il Preposto. Stress da lavoro correlato, gestanti, sicurezza negli uffici. Materiale didattico per la formazione dei Preposti Materiae didattico per a formazione dei Preposti I Preposto Stress da avoro correato, gestanti, sicurezza negi uffici Cutura dea sicurezza patrimonio comune de mondo de avoro: impresa, avoratori e parti

Dettagli

Eden Village Premium. Ocean Point HHH

Eden Village Premium. Ocean Point HHH Ede Ocea HODG confortevoi dove potersi de autobus di St. John s, Eden Viage Premium Ocean Point HHH 36 hodges bay, antigua n Viage n Point ES BAY, ANTIGUA novità I nuovo Eden Viage Premium Ocean Point

Dettagli

FAX Canon B230C FAX Canon B210C. Suite FAX Canon Versione 3.10 Manuale per l utente

FAX Canon B230C FAX Canon B210C. Suite FAX Canon Versione 3.10 Manuale per l utente FAX Canon B230C FAX Canon B210C Suite FAX Canon Versione 3.10 Manuae per utente Copyright 1999 Canon, Inc. Tutti i diritti riservati. Non è consentito riprodurre i presente manuae in acuna forma, competa

Dettagli

il DM 27012004 "Modifiche al Regolamento recante norme concernenti l'autonomia

il DM 27012004 Modifiche al Regolamento recante norme concernenti l'autonomia carica presso a sede de'università; e La Federazione CONFAL-UNSA Coordinamento Nazionae Beni Cuturai (di seguito denominata Federazione) con sede c/o Ministero per i Beni e e AttivitA Cuturai. Via de Coegio

Dettagli

Hai voglia di uscire?

Hai voglia di uscire? UNITÀ Competate e frasi con gi avverbi di quantità. Sono stanchi: hanno dormito. 2 Sono già stati in diversi Paesi: viaggiano. 3 Mi fa mae a pancia, forse ieri sera ho mangiato. Ti ha aspettato, poi è

Dettagli

L inverno è alle porte

L inverno è alle porte News Vacanza attiva Da quest inverno passeggiate con e ciaspoe accompagnati daa nostra guida apina ne incantevoe paesaggio apino immerso di soffice neve... L inverno è ae porte Benvenuti a Hote Apino montagna

Dettagli

Isolamento termico. Gamma di prodotti basso emissivi Pilkington. Pilkington K Glass Pilkington Optitherm

Isolamento termico. Gamma di prodotti basso emissivi Pilkington. Pilkington K Glass Pilkington Optitherm Isoamento termico Gamma di prodotti basso emissivi Pikington Pikington K Gass Pikington Optitherm Pikington Optitherm S3 Introduzione a vetro basso emissivo I vetro è uno dei materiai da costruzione più

Dettagli

Isolamento termico. Gamma di prodotti basso emissivi Pilkington. Pilkington K Glass Pilkington Optitherm

Isolamento termico. Gamma di prodotti basso emissivi Pilkington. Pilkington K Glass Pilkington Optitherm Isoamento termico Gamma di prodotti basso emissivi Pikington Pikington K Gass Pikington Optitherm Pikington Optitherm S3 Introduzione a vetro basso emissivo I vetro è uno dei materiai da costruzione più

Dettagli

TRIBUNALE DI TORINO Sezione Esec. lmm. PERIZIA PER ESECUZIONE IMMOBILIARE

TRIBUNALE DI TORINO Sezione Esec. lmm. PERIZIA PER ESECUZIONE IMMOBILIARE Arch. Favio Contardo Via Baretti 36 ~0125 Torino TRIBUNALE DI TORINO Sezione Esec. mm. Giudice dott. Moroni R.G. Bg/2015 Attore: Xxx Convenuto: Yyy PERIZIA PER ESECUZIONE IMMOBILIARE Con atti des/n/zo4,

Dettagli

Le grandi imprese. nascono da piccole opportunita...

Le grandi imprese. nascono da piccole opportunita... Le grandi imprese nascono da piccoe opportunita... CHI SIAMO Direzione Lavoro è una Società speciaizzata in Ricerca & Seezione, Formazione e Gestione Risorse Umane. Nasce da unione di un gruppo di professionisti

Dettagli

La bonifica dei siti contaminati è un tema sul quale, da diversi anni, si confrontano soggetti

La bonifica dei siti contaminati è un tema sul quale, da diversi anni, si confrontano soggetti Tra i tanti, acque di fada e terre e rocce, MISE e Conferenza dei Servizi Bonifiche in siti produttivi: quai gi aspetti più critici? La bonifica dei siti contaminati è un tema su quae, da diversi anni,

Dettagli

Pilkington Optilam Pilkington Optiphon Linee guida per l utilizzo

Pilkington Optilam Pilkington Optiphon Linee guida per l utilizzo Pikington Optiam Pikington Optiphon Linee guida per utiizzo Pikington Optiam Pikington Optiphon Introduzione I vetro stratificato è prodotto assembando due o più astre di vetro foat con uno o più intercaari.

Dettagli

Determinazione nr. 3 -i del 21 APR. 20!4

Determinazione nr. 3 -i del 21 APR. 20!4 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA AMBITO 27 egge 328/00 Determinazione nr. 3 -i de 21 APR. 20!4 N 3't L; de Registro Generae de 2 3 APR. 2014 Oggetto: Tirocinante Di Maio Serena : autorizzazione ad effettuare

Dettagli

Ordine del Giorno. 2. Esame ed approvazione della bozza di bilancio di esercizio chiuso al 3 1.12.2014;

Ordine del Giorno. 2. Esame ed approvazione della bozza di bilancio di esercizio chiuso al 3 1.12.2014; UNGAS DSTRBUZONE S.R.L. - VA LOMBARDA N. 27-24027 NEMBRO (BG) - C.F. P..V.A. 03083850168 LBRO DELLE DECSON DEGL AMMNSTRATOR VERBALE DEL CONSGLO D AMMNSTRAZONE DEL 26 FEBBRAO 2015 Oggi, 26 febbraio 2015,

Dettagli

---- ~4/e --- -- _... --- . ",., l Entrate per la realizzazione di programmi e progetti nazionali ed internazionali. ---l.- -t -

---- ~4/e --- -- _... --- . ,., l Entrate per la realizzazione di programmi e progetti nazionali ed internazionali. ---l.- -t - . ",., Agenzia per 'Itaia Digitae ---- D VALORE DELLA PRODUZIONE Parziai, Totai ---.- 1 Anno 2012 Parziai, Totai 0.06 Entrate di tributi 0.07 Proventi e corrispettivi per a produzione dee prestazioni e/o

Dettagli

G278 AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

G278 AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE -~ ' UNIVERSITÀ AREA AFFARI GENERAU mtuzionali E LEGAU Ufficio Ediizia Universitaria e Contratti prot SòeaA dei cd?;\ o:t..wx::. G278 AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ART, -OGGETTO, 1. L'Università

Dettagli

Giovani e NEET in Europa: primi risultati

Giovani e NEET in Europa: primi risultati Fondazione europea per i migioramento dee condizioni di vita e di avoro Giovani e NEET in Europa: primi risutati > Sintesi < Se i giovani non hanno sempre ragione, a società che i ignora e i emargina ha

Dettagli

Le pensioni dal 1 gennaio 2014

Le pensioni dal 1 gennaio 2014 Argomento A cura deo Spi-Cgi de Emiia-Romagna n. 1 gennaio 2014 Le pensioni da 1 gennaio 2014 Perequazione automatica 2014 pensioni, assegni e indennità civii assistenziai importo aggiuntivo per anno 2013

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Farmacista, Laboratorio analisi, Ricercatore. desiderata/settore professionale

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Farmacista, Laboratorio analisi, Ricercatore. desiderata/settore professionale Curricuum Vitae Informazioni personai Cognome(ii)/Nome(i) ndirizzo(i) Teefono( i) E-mai Cittadinanza Cigni Giuia Viae dei Fiosofi 37-56045 Pomarance (PI) Itaiana Mobie Data di nascita 15/02/1987 Sesso

Dettagli

MESA entra all Università: al Politecnico di Milano

MESA entra all Università: al Politecnico di Milano www.mesa-sic.com www.mesa-nord. com Anno 0 - numero 3 SETTEMBRE 2014 Dir. Resp. Orietta Mavisi Moretti MESA entra a Università: a Poitecnico di Miano a Mesa Group ampia a propria attività formativa rivota

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO 1tEGIONiì CAABR ~~~."fscoastico Regionae ISTITUTO COMPRENSIVO SCUOLE DELL'INFANZIA, PRIMARIE, SECONDARIE DI 1 GRADO DI AMENDOLARA, ORIOLO E ROSETO CAPO SPULICO Via Roma, 1-87071- AMENDOLARA (CS) I PROT.

Dettagli

Metropolitan by COMO, Miami Beach

Metropolitan by COMO, Miami Beach c~åí=püééí Piscina Metropoitan by COMO, Miami Beach Indirizzo: OQQR=`çääáåë=^îÉåìÉI=já~ãá=_É~ÅÜI=PPNQM=cäçêáÇ~I=rp^ Teefono: +1-305-695-3588 o numero verde +1-305-695-3600 Emai: êéëkãéíkãá~]åçãçüçíéäëkåçã

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi. Per studiare scegli un posto tranquillo e piacevole. Non imparare più di 8 vocaboli alla volta, ma ripetili spesso.

1 Consiglio. Esercizi. Per studiare scegli un posto tranquillo e piacevole. Non imparare più di 8 vocaboli alla volta, ma ripetili spesso. 1 Consigio Per studiare scegi un posto tranquio e piacevoe. Non imparare più di 8 vocaboi aa vota, ma ripetii spesso. 1 Separa e ettere e metti a punteggiatura. Avrai 6 mini-diaoghi. 1. Comestainonc èmaeetu

Dettagli

U.N.I.T.A.L.S.I. REGOLAMENTO GENERALE REGOLAMENTO ELETTORALE

U.N.I.T.A.L.S.I. REGOLAMENTO GENERALE REGOLAMENTO ELETTORALE U.N.I.T.A.L.S.I. Unione Nazionae Itaiana Trasporto Ammaati a Lourdes e Santuari Internazionai REGOLAMENTO GENERALE * * * * REGOLAMENTO ELETTORALE * * * * SECONDA EDIZIONE INDICE GENERALE PREFAZIONE ALLA

Dettagli

Come fare un orto o un giardino condiviso

Come fare un orto o un giardino condiviso Come fare un orto o un giardino condiviso Guida pratica per cominciare Zappata Romana studiouap COLOPHON Testi e grafica studiouap Sivia Cioi Luca D Eusebio Andrea Mangoni con aiuto di Annaisa Abbondanza

Dettagli

mçáåí=v~ãì=äó=`ljli=müìâéíkqü~áä~åçá~=

mçáåí=v~ãì=äó=`ljli=müìâéíkqü~áä~åçá~= Scheda mçáåí=v~ãì=äó=`ji=müìâéíkqü~áä~åçá~= Indirizzo: 225 Moo 7, Pakok Sub-district, Distretto di Taang Provincia di Phuket 83110, Thaiandia Teefono: +66 2 625 3322 Indirizzo e-mai: pointyamu@comohotes.com

Dettagli

&RPXQHGL6DQ0DUWLQR%XRQ$OEHUJR

&RPXQHGL6DQ0DUWLQR%XRQ$OEHUJR &23,$ 'HOLEHUDQž 'DWD &RPXQHGL6DQ0DUWLQR%XRQ$OEHUJR Provincia di Verona 9HUEDOHGLGHOLEHUD]LRQHGHOOD*LXQWD&RPXQDOH 2JJHWWR ATTO DI INDIRIZZO PER L UTILIZZO DI ENERGIA ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI ANNO

Dettagli

GLI EVENTI DELL INVERNO

GLI EVENTI DELL INVERNO GLI EVENTI DELL INVERNO Gaà d inverno - 8 dicembre 2007 A inaugurazione dea stagione invernae, seconda edizione de evento reaizzato in coaborazione con Video Itaia. Star dea musica itaiana ci regaeranno

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA art.. 146 Decreto Legisativo 22/01/200 n. 42 AL COMUNE DI FARRA DI SOLIGO SPORTELLO UNICO EDILIZIA RESIDENZIALE SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO PROTOCOLLO ATTIVITÀ

Dettagli

VOLUME 3 CAPITOLO 1 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 3 CAPITOLO 1 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... IL SOLE VOLUME 3 CAPITOLO 1 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Paroe per capire Aa fine de capitoo scrivi i significato di queste paroe nuove: Soe... fotosintesi corofiiana. stagioni... pianeti... orbita...

Dettagli

La solarità nelle varie zone italiane per il fotovoltaico

La solarità nelle varie zone italiane per il fotovoltaico Energia e Ambiente La soarità nee varie zone itaiane per i fotovotaico Modena 5 marzo 2008 Gianni Leanza Energia e Ambiente QUANTA ENERGIA ARRIVA DAL SOLE? Da Soe, si iberano enormi quantità di energia

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Guida alle applicazioni ESF Lexmark

Guida alle applicazioni ESF Lexmark Guida ae appicazioni ESF Lexmark Aiutate i vostri cienti a sfruttare a massimo e stampanti e e mutifunzione Lexmark abiitate per e souzioni Le appicazioni Lexmark sono state progettate per consentire ae

Dettagli

Speciale Reggio Emilia

Speciale Reggio Emilia A cura deo Spi-Cgi de Emiia-Romagna Speciae Reggio Emiia donne & diritti articoo 18 biancio sociae fratei cervi amore In primo piano I Diritti dea Cgi e i rovesci di Monti h Maurizio Fabbri Segretario

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

SICUREZZA NEI CANTIERI TEMPORANEI O MOBILI

SICUREZZA NEI CANTIERI TEMPORANEI O MOBILI La sicurezza ne azienda agricoa e nei cantieri forestai Le opportunità per i dottori agronomi e forestai SICUREZZA NEI CANTIERI TEMPORANEI O MOBILI Prof. Danio MONARCA Art. 26 Obbighi connessi ai contratti

Dettagli

CASSA DI PREVIDENZA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DELL ISTITUTO BANCARIO SAN PAOLO DI TORINO

CASSA DI PREVIDENZA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DELL ISTITUTO BANCARIO SAN PAOLO DI TORINO Newsetter n.7 - (1/2014) CASSA DI PREVIDENZA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DELL ISTITUTO BANCARIO SAN PAOLO DI TORINO presente numero dea newsetter dea Cassa iustra una rapida situazione de andamento de

Dettagli

Il) BOBBIO Luigi SINDACO x

Il) BOBBIO Luigi SINDACO x ' CITTA DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoi DELIBERAZIONE N. De S" { J ~ 2 :J :J fz ). VERBALE di DELIBERAZIONE dea GIUNTA COMUNALE OGGETTO: concessione patrocinio morae aa manifestazione "Giornata

Dettagli

la newsletter per l insegnante di storia marzo 2012 Numero 50 PERLASTORIA Progetto Storia 2012

la newsletter per l insegnante di storia marzo 2012 Numero 50 PERLASTORIA Progetto Storia 2012 a newsetter per insegnante di storia marzo 2012 Numero 50 PERLA mai Strumenti e proposte per i avoro in casse e aggiornamento In base ae nuove Indicazioni nazionai e Linee guida Progetto Storia 2012 Edizioni

Dettagli

tni. 1994-2002 Costituzione istituto A. Cleopatra - -' Istituto di formazione professionale aut. Reg. Campania LR. 19/87 1

tni. 1994-2002 Costituzione istituto A. Cleopatra - -' Istituto di formazione professionale aut. Reg. Campania LR. 19/87 1 Curricuum Vitae : Europass i! Informazioni personai ; Nome(i) Cognome(i) ; Antonio Ceopatra ndirizzo(i)! -Pomigiano darco Na!-..:=-- Teefono(i) i~ Ceuare i_.swii-.._. E-mai i "p L 1: &Hbffi Qiìijit Codice

Dettagli

studio legale Che lavoro fanno? Completate con l articolo determinativo e la professione.

studio legale Che lavoro fanno? Completate con l articolo determinativo e la professione. Che avoro fa? 1 Competate con articoo determinativo teatro agenzia scuoa bar ospedae studio egae ufficio museo banca hote negozio ditta 2 Che avoro fanno? Competate con articoo determinativo e a professione

Dettagli

RE GOLEm SPINALE. rmanez. PARERE SUL BILANCIO DI PREVISIONE 2014 della COM UNITA' delle REGOLE DI SPINALE E MANEZ e RELATIVI ALLEGATI

RE GOLEm SPINALE. rmanez. PARERE SUL BILANCIO DI PREVISIONE 2014 della COM UNITA' delle REGOLE DI SPINALE E MANEZ e RELATIVI ALLEGATI [ RE GOLEm SPINALE rmanez da1249 PARERE SUL BILANCIO DI PREVISIONE 2014 dea COM UNITA' dee REGOLE DI SPINALE E MANEZ e RELATIVI ALLEGATI Premessa sottoscritti revisori dei conti Casteani Ezio (Ragoi),

Dettagli

Personal Mastery Report

Personal Mastery Report Persona Mastery Report Profio base Esempio nome società Esempio dipartimento Esempio posizione avoro Mario Esempio 28 aprie 1 Report di Mario Esempio - 28 aprie 1 Indice 1 Persona Mastery Report 3 11 omprendere

Dettagli

Vivere in città. Città Osserva le foto. Secondo te quali potrebbero essere i problemi maggiori di una grande città? Parlane con i compagni.

Vivere in città. Città Osserva le foto. Secondo te quali potrebbero essere i problemi maggiori di una grande città? Parlane con i compagni. Vivere in città 1 Città Osserva e foto. Secondo te quai potrebbero essere i probemi maggiori di una grande città? Parane con i compagni. Di che città si para? A quai dee città indicate qui di seguito si

Dettagli

Lexmark Print Management

Lexmark Print Management Lexmark Print Management Ottimizzate a stampa in rete e create un vantaggio informativo con una souzione di gestione dee stampe che potrete impementare in sede o attraverso coud. Riascio stampe sicuro

Dettagli

Fare riferimento ad ambienti confinati e sospetti di inquinamento vuol dire contemplare una

Fare riferimento ad ambienti confinati e sospetti di inquinamento vuol dire contemplare una Articoo In arrivo una nuova norma per a quaificazione dee imprese Le procedure di avoro per garantire a sicurezza negi ambienti confinati Fare riferimento ad ambienti confinati e sospetti di inquinamento

Dettagli

Carta dei Servizi. nostro IMPEGNO con VOI. Centri diurni

Carta dei Servizi. nostro IMPEGNO con VOI. Centri diurni MPEGNO con VO Centri diurni Reaizzazione Azienda Servizi aa Persona RETE - Reggio Emiia Terza Età Coordinamento e redazione Settore Reazioni stituzionai e Quaità Progetto grafico Studio dana - comunicazione

Dettagli

BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO. Standard Internazionali di Valutazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) calcolo dei prezzi marginali

BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO. Standard Internazionali di Valutazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) calcolo dei prezzi marginali BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO Standard Internazionai di Vautazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) cacoo dei prezzi marginai Docente: geom. Antonio Eero CORSO PRATICANTI 205 I PREZZI MARGINALI I prezzo

Dettagli

Emissione imposte di circolazione e di navigazione 2012

Emissione imposte di circolazione e di navigazione 2012 Sezione dea circoazione, Camorino 1 Emissione imposte di circoazione e di navigazione 2012 L importo totae fatturato per anno 2012 è di: Frs. 120'788'224.-- Così suddiviso: imposte di circoazione Frs.

Dettagli

Lexmark OfficeEdge Stampanti e dispositivi MFP professionali a colori

Lexmark OfficeEdge Stampanti e dispositivi MFP professionali a colori Lexmark OfficeEdge Stampanti e dispositivi MFP professionai a coori La nuova generazione dea stampa aziendae. La serie OfficeEdge è una nuova categoria di dispositivi progettata con componenti professionai

Dettagli

SEZIONE 1 INTRODUZIONE

SEZIONE 1 INTRODUZIONE SEZIONE 1 INTRODUZIONE Sezione 1 INTRODUZIONE Gi argomenti trattati in questa sezione sono Veicoi commerciai Cassi, autorizzazioni e imitazioni dea patente di guida per uso commerciae Requisiti per a patente

Dettagli

Da piccola... I bambini e gli animali Leggi il seguente articolo.

Da piccola... I bambini e gli animali Leggi il seguente articolo. Da piccoa... 1 I bambini e gi animai Leggi i seguente articoo. E i bambini ci chiedono di proteggere gi animai. Secondo Eurispes è cresciuta a coscienza animaista. I più amato i cane, i più temuto i serpente...

Dettagli

LA NUOVA REGOLAMENTAZIONE SUI LAVORI ELETTRICI SOTTO TENSIONE

LA NUOVA REGOLAMENTAZIONE SUI LAVORI ELETTRICI SOTTO TENSIONE LA NUOVA REGOLAMENTAZIONE SUI LAVORI ELETTRICI SOTTO TENSIONE di Fausto Di Tosto dipartimento Certificazione e Conformità dei Prodotti e Impianti INAIL, ex ISPESL Osservatorio a cura de Ufficio Reazioni

Dettagli

Provincia di Terni DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Repertorio Generale delle Determinazioni dirigenziali n. 114 del 27/02/2015

Provincia di Terni DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Repertorio Generale delle Determinazioni dirigenziali n. 114 del 27/02/2015 Tit. SETTRE: DIRIGENTE: SERVIZI: Ambiente e Difesa de Suoo Arch. Donatea Venti Gestione amm.va contabie Repertorio U.. dee determinazioni dirigenziai n. 2 de 26/01/2015 GGETT: Piano di Azione Ambientae

Dettagli

Ciao o arrivederci? Piacere o molto lieto?

Ciao o arrivederci? Piacere o molto lieto? Ciao o arrivederci? Piacere o moto ieto? Indicazioni per insegnante Obiettivi didattici formue di presentazione formue di sauto i verbo essere i nomi signore e signora Svogimento L insegnante mostra quattro

Dettagli

l, Venerdì 5 Dicembre 2014 dalle 17.30 alle 19.30 Sabato 17 Gennaio 2015 dalle 15.30 alle 17.30

l, Venerdì 5 Dicembre 2014 dalle 17.30 alle 19.30 Sabato 17 Gennaio 2015 dalle 15.30 alle 17.30 SPAZIO DI FORMAZIONE APERTA Per gi studenti Accogienza e orientamento Per studenti ed utenza esterna Corsi di informatica Sporteo didattico per approfondimento e sostegno Progetti nei seguenti settori:

Dettagli

SEITORE POLITICHE GIOVANILI E PUBBLICA ISTRUZIONE

SEITORE POLITICHE GIOVANILI E PUBBLICA ISTRUZIONE Gim 41 Cutrtt ""mare d s.a ; ~rmrr ~,.,,tj,,mi~:u Finauiario 'rofocoo N. 'i. 8 DI C 2011 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoi SEITORE POLITICHE GIOVANILI E PUBBLICA ISTRUZIONE Determinazione

Dettagli

SETTORE : AMBIENTE. DETERMINAZIONE N. 0 s-- DEL '2.3 GEN. 2015

SETTORE : AMBIENTE. DETERMINAZIONE N. 0 s-- DEL '2.3 GEN. 2015 CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoi ) SETTORE AMBIENTE Via De Turris n.16 "Paazzo S.Anna" Te. 081 3900212 Fax 081 39005382 PEC: ambiente.stabia@asmepec.it SETTORE : AMBIENTE DETERMINAZIONE

Dettagli

PesaroS.r.l. LISTINO PREZZI CATALOGO TECNICO

PesaroS.r.l. LISTINO PREZZI CATALOGO TECNICO PesaroS.r.. LISTINO PREZZI CATALOGO TECNICO 2014 Gentie Ciente, La Buoneria Pesaro S.r.. è ieta di mettere a Vostra disposizione edizione riveduta e aggiornata de Cataogo/Listino generae dei nostri prodotti.

Dettagli

Guida all uso 3283. Cenni su questo manuale. Indice. Guida generale. Indicazione dell ora. Cronometro MO1106-IA

Guida all uso 3283. Cenni su questo manuale. Indice. Guida generale. Indicazione dell ora. Cronometro MO1106-IA MO1106-IA Guida a uso 3283 Cenni su questo manuae (Luce) A seconda de modeo di oroogio, a visuaizzazione de testo appare sotto forma di caratteri scuri su sfondo chiaro o sotto forma di caratteri chiari

Dettagli

La Carta della statistica pubblica svizzera

La Carta della statistica pubblica svizzera La Carta dea statistica pubbica svizzera Fritz Faser, Ufficio di statistica de Canton Argovia La Carta I frontaieri I 24 maggio 2002 a Conferenza svizzera degi uffici regionai di statistica (CORSTAT) ha

Dettagli

Windows. Per il Servizio assistenza clienti mondiale di ArcSoft Inc. contattare:

Windows. Per il Servizio assistenza clienti mondiale di ArcSoft Inc. contattare: Windows Per i Servizio assistenza cienti mondiae di ArcSoft Inc. contattare: Nord America 46601 Fremont Bvd. Fremont, CA 94538 Te: 1-510-440-9901 Fax: 1-510-440-1270 Website: www.arcsoft.com Emai: feedback@arcsoft.com

Dettagli

LA LEADERSHIP ARCHETIPALE. Pagina 5. Pagina 7. Pagina 3. Consulenza Formazione Coaching. Numero 2 - Marzo/Aprile 2013

LA LEADERSHIP ARCHETIPALE. Pagina 5. Pagina 7. Pagina 3. Consulenza Formazione Coaching. Numero 2 - Marzo/Aprile 2013 Pioe Numero 2 - Marzo/Aprie 2013 Consuenza Formazione Coaching LA LEADERSHIP ARCHETIPALE Quae è a distinzione tra un eader e un manager? Leader si nasce o si diventa? I tema dea eadership da sempre affascina

Dettagli

DIVERSITY MANAGEMENT LAB

DIVERSITY MANAGEMENT LAB MianO itay EMPOWER YOUR knowedge DIVERSITY MANAGEMENT LAB MAppARE, condividere, AGIRE 2015 sdabocconi.it/diversity Mappare, condividere, agire: un percorso in tre tappe per far crescere azienda su fronte

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

PostDoc Diario di viaggio. Supporto per insegnanti

PostDoc Diario di viaggio. Supporto per insegnanti PostDoc Diario di viaggio Supporto per insegnanti Diario di viaggio Supporto per insegnanti 0 / 201 Indice 1 Panoramica de offerta 1.1 Contesto e obiettivi 1.2 Gruppi target e d interesse 1. Panoramica

Dettagli

U.N.I.T.A.L.S.I. Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali STATUTO

U.N.I.T.A.L.S.I. Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali STATUTO U.N.I.T.A.L.S.I. Unione Nazionae Itaiana Trasporto Ammaati a Lourdes e Santuari Internazionai STATUTO INDICE PRESENTAZIONE...pag. 5 APPROVAZIONE CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA...pag. 7 CAPO PRIMO: PRINCIPI...pag.

Dettagli

Guardate e ascoltate. Ascoltate e guardate la foto.

Guardate e ascoltate. Ascoltate e guardate la foto. Guardate e ascotate. Ascotate e guardate a foto. Buongiorno, signora! Buongiorno, signor Cervi. Arrivederci! Ciao, Chiara! Ciao! Ciao, Gianni, come stai? Buongiorno, signor Menchi! Ciao, Michee, come va?

Dettagli

DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Direzione Generale delle Risorse Materiali, dei Beni e dei Servizi Ufficio I - Sezione I

DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Direzione Generale delle Risorse Materiali, dei Beni e dei Servizi Ufficio I - Sezione I MOD. 40/255 DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Direzione Generae dee Risorse Materiai, dei Beni e dei Servizi Ufficio I - Sezione I LETTERA CIRCOLARE Ai Proweditori Regionai LORO SEDI AUfficio

Dettagli

Iscrizione N: T000629 Il Presidente della Sezione regionale del Piemonte dell'albo Nazionale Gestori Ambientali

Iscrizione N: T000629 Il Presidente della Sezione regionale del Piemonte dell'albo Nazionale Gestori Ambientali J Abo Nazionae Gestori Ambientai SE ZIONE REGIONALE DEL PIEMONTE a presso a Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricotura di TORINO Iscrizione N: T000629 I Presidente dea Sezione regionae de Piemonte

Dettagli

Domande e risposte inerenti il cambio di piano della Cassa pensione Novartis

Domande e risposte inerenti il cambio di piano della Cassa pensione Novartis CASSA PENSIONE NOvArtIS basiea, giugno 2010 Domande e risposte inerenti i cambio di piano dea Cassa pensione Novartis 1 Domande generai... 3 1.01 Quai sono e differenze principai tra i primato di prestazioni

Dettagli

O IZI3riO- N o&-14gennaio2013-18.15. Ufficio stampa, Comune di Como- tel. 031/252338 addettostampa@comune.como.it. www.comune.como.

O IZI3riO- N o&-14gennaio2013-18.15. Ufficio stampa, Comune di Como- tel. 031/252338 addettostampa@comune.como.it. www.comune.como. comune 01 como N t... O IZI3riO- N o&-14gennaio2013-18.15 Ufficio stampa, Comune di Como- te. 031/252338 addettostampa@comune.como.it www.comune.como.it MUSEI CIVICI La ricerca arche ogica: mercoedì una

Dettagli

Le imprese agrituristiche e gli alberghi diffusi per la competitività della Destinazione Italia

Le imprese agrituristiche e gli alberghi diffusi per la competitività della Destinazione Italia Le imprese agrituristiche e gi aberghi diffusi per a competitività dea Destinazione Itaia MARCO VALERI Sintesi de avoro Obiettivi Obiettivo de avoro è evidenziare i ruoo di formue di business ricettivo

Dettagli