CIRA-CF JOB COMMESSA 3+4 DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA 04/10/ /10/ /10/ /10/2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CIRA-CF-12-1276 0 JOB COMMESSA 3+4 DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA 04/10/2012 04/10/2012 04/10/2012 04/10/2012"

Transcript

1 DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF REV.: DISTRIBUTION STATEMENT NATURA DOCUMENTO PROJECT PROGETTO JOB COMMESSA WP RISTRETTO ARCHIVIO PROGRESSIVO DI ARCHIVIO NO. OF PAGES /CIRA/ACQU DELIVERABLE TITLE Specifica per la relazione delle offerte economiche relative alla fornitura di energia elettrica e gas naturale al CIRA. PREPARED PREPARATO REVISED VERIFICATO APPROVED APPROVATO AUTHORIZED AUTORIZZATO Zamparelli Ada DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA 04/10/ /10/ /10/ /10/2012 BY THE TERMS OF THE LAW IN FORCE ON COPYRIGHT, THE REPRODUCTION, DISTRIBUTION OR USE OF THIS DOCUMENT WITHOUT SPECIFIC WRITTEN AUTHORIZATION IS STRICTLY FORBIDDEN A NORMA DELLE VIGENTI LEGGI SUI DIRITTI DI AUTORE QUESTO DOCUMENTO E' DI PROPRIETA' CIRA E NON POTRA' ESSERE UTILIZZATO, RIPRODOTTO O COMUNICATO A TERZI SENZA AUTORIZZAZIONE I

2 DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF REV.: TITLE: Specifica per la relazione delle offerte economiche relative alla fornitura di energia elettrica e gas naturale al CIRA. ABSTRACT: AUTHORS: Zamparelli Ada; APPROVAL REVIEWERS: APPROVER AUTHORIZATION REVIEWERS: AUTHORIZER II

3 DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF REV.: DISTRIBUTION RECORD: DEPT NAME * DEPT NAME * ACQU IMSE Femiano Antonella Caristia Sebastiano * PT = PARTIAL A = ALL III

4 Specifica per la redazione delle offerte economiche relative alla fornitura 2013 di Energia Elettrica e Gas Naturale per il Cira Energia Elettrica Strutture di prezzo richieste La quotazione del Fornitore dovrà prevedere un offerta strutturata secondo l indicizzazione di seguito riportata. Il prezzo per la somministrazione di energia elettrica dovrà essere formulato indicando, in /MWh, i prezzi (C i0 ) relativi alle fasce orarie F1, F2, F3. Il prezzo sarà aggiornato mensilmente secondo la seguente formula: Dove: C im = C i0 + (I M I 0 ) C im è il corrispettivo contrattuale, espresso in Euro/MWh differenziato per fascia oraria, relativo al mese di prelievo M; C i0 è il corrispettivo contrattuale offerto al netto delle Perdite Rete, espresso in Euro/MWh e differenziato per fascia oraria. Tale valore non potrà subire variazioni per l intero periodo di fornitura; I 0 è pari a 49,58 Euro/MWh. Tale valore non potrà subire variazioni per l intero periodo di fornitura; I M è pari a (0,423 * Brent M + 0,051 * BTZ M ), espresso in Euro/MWh ed arrotondato alla seconda cifra decimale, ed è relativo al mese di prelievo M; o Brent M è la media aritmetica dei nove mesi precedenti il mese di prelievo M delle quotazioni Mean del Brent (Dated) International Spot Crude price assessments pubblicate mensilmente sul Platt s Oilgram Price Report - Price Average Supplement, espresse in $/bbl e trasformate in /bbl applicando, a ciascuna delle predette quotazioni, la corrispondente media mensile del cambio /$ pubblicata dall Ufficio Italiano Cambi; o BTZ M è la media aritmetica dei nove mesi precedenti il mese di prelievo M delle quotazioni Mean del 1 pct (Fuel oil 1.0%) Cargoes CIF NWE/Basis ARA, pubblicate sul Platt s Oilgram Price Report - Price Average Supplement, espresse in $/mt e trasformate in /mt applicando, a ciascuna delle predette quotazioni, la corrispondente media mensile del cambio /$ pubblicata dall Ufficio Italiano Cambi.

5 Il Fornitore dovrà inviare, contestualmente alla presentazione dell offerta, la documentazione inerente alla struttura dell indice di aggiornamento del prezzo, lo storico e le previsioni di andamento delle quotazioni dei combustibili componenti il paniere proposto e del tasso di cambio necessarie per il calcolo relativo all intero periodo oggetto di offerta, il tutto in formato xls o xlsx. Si ricorda che secondo quanto previsto nella gara pena l esclusione, l offerta dovrà pervenire attraverso la compilazione dell Allegato C in formato cartaceo e in formato xls o xlsx. Resta inteso che le quotazioni economiche inserite nell Allegato C saranno le sole prese in considerazione per le valutazioni dei prezzi offerti. Il Fornitore dovrà inoltre indicare nell Allegato C il corrispettivo, espresso in /MWh, da aggiungere ai prezzi proposti, per l acquisto dei certificati RECS e/o COFER (certificazione da fonti rinnovabili); I prezzi oggetto dell offerta formulata da ciascun Fornitore dovranno comprendere: Il contributo dovuto all assegnazione di energia CIP6; Sbilanciamento, non arbitraggio e assegnazione dei diritti di capacità di trasporto: gli oneri previsti agli Artt. 40, 41 e 43 dell Allegato A alla Delibera AEEG 111/06 sono forfetariamente inclusi nel prezzo dell energia e nessun ulteriore addebito sarà posto a carico del Cliente a causa di scostamenti orari tra consumo previsionale ed effettivo del Sito di prelievo; Gli oneri conseguenti al recepimento della Direttiva 2003/87/CE del Parlamento europeo e del Consiglio dell Unione Europea in materia di emissioni di CO2 (anidride carbonica) Gli oneri conseguenti all applicazione dell Art.11 del decreto legislativo 16 marzo 1999 n.79 e successive modifiche ed integrazioni (cosiddetti oneri per Certificati Verdi) I prezzi offerti dal Fornitore non includono: Le perdite di trasporto così come definite dalla delibera AEEG n.348/07 e successive modifiche e integrazioni; Corrispettivi per il servizio di Trasporto dell energia elettrica; Gli oneri A e UC di competenza del mercato libero; I corrispettivi di dispacciamento stabiliti dall Autorità competente in base all Allegato A della Delibera AEEG 111/06 ad eccezione degli oneri di Sbilanciamento, non arbitraggio e assegnazione dei diritti della capacità di trasporto previsti dagli Artt. 40, 41 e 43; CIRA-CF Rev. 0 P. 2/4

6 Eventuali altri costi, oneri, diritti e/o tributi connessi alla fornitura di energia elettrica che dovessero essere imposti dalle autorità competenti, per il mercato libero, nel periodo di validità ed efficacia del contratto di fornitura. Gas Naturale Il prezzo per la somministrazione di gas naturale dovrà essere quotato in formula binomia indicando, in Eurocent/Smc, i prezzi (P 0 ) da applicare al consumo mensile ed il Termine Fisso in Euro/mese. La componente proporzionale del prezzo sarà aggiornata mensilmente secondo la seguente formula: P M = P 0 + ( QE t QE 0 ) dove: P M è il corrispettivo contrattuale proporzionale, espresso in Eurocent/Smc, relativo al mese di prelievo M; P 0 : è il prezzo, espresso in Eurocent/Smc, offerto dal Fornitore. Tale valore non potrà subire variazioni per l intero periodo di fornitura; QE 0 = 25,99 Eurocent/Smc. Tale valore non potrà subire variazioni per l intero periodo di fornitura; QE t = valore della quota energetica nel trimestre t e verrà determinato in base alla seguente formula: o QE t = 24,860 x I t (se I t è maggiore o uguale a 0,788) o QE t = 20,360 x I t + 3,546 (se I t è inferiore a 0,788) Nel caso in cui, in ciascun trimestre, la differenza tra QE t e QE t-1 sia minore, in valore assoluto, a 0,030 Eurocent/Smc, QE t è posto uguale a QE t-1. La quota energetica QE t è determinata a partire dall indice energetico I t per ogni trimestre dell anno, secondo la seguente formula: I t = [0,41 x (GOL t /55,8337) + 0,46 x (BTZ t /32,1787) + 0,13 x (BRENT t /41,5377)] dove: GOL t è la media, arrotondata al quarto decimale, riferita al periodo intercorrente tra il decimo ed il penultimo mese precedente il trimestre t-esimo, delle medie mensili delle quotazioni CIF Med Basis del gasolio 0.1, pubblicate da Platt s Oilgram Price Report, espresse in $ per tonnellata metrica e CIRA-CF Rev. 0 P. 3/4

7 trasformate in centesimi di /kg considerando la media mensile dei valori del cambio /$ calcolata da Banca d Italia; BTZ t è la media, arrotondata al quarto decimale, riferita al periodo intercorrente tra il decimo ed il penultimo mese precedente il trimestre t-esimo, delle medie mensili delle quotazioni CIF Med Basis dell olio combustibile a basso tenore di zolfo, pubblicate da Platt s Oilgram Price Report, espresse in $ per tonnellata metrica e trasformate in centesimi di /kg, considerando la media mensile dei valori del cambio /$ calcolata da Banca d Italia; BRENT t é la media, arrotondata al quarto decimale, riferita al periodo intercorrente tra il decimo ed il penultimo mese precedente il trimestre t-esimo, delle medie mensili delle quotazioni spot average del Brent dated pubblicate da Platt s Oilgram Price Report, espresse in $ per barile e trasformate in centesimi di /kg sulla base di un coefficiente pari a 7,4 barili per tonnellata metrica, considerando la media mensile dei valori del cambio /$ calcolata da Banca d Italia; Si ricorda che secondo quanto previsto nella gara pena l esclusione, l offerta dovrà pervenire attraverso la compilazione dell Allegato D in formato cartaceo e in formato xls o xlsx. Resta inteso che le quotazioni economiche inserite nell Allegato D saranno le sole prese in considerazione per le valutazioni dei prezzi offerti. I prezzi oggetto dell offerta formulata da ciascun Fornitore dovranno comprendere tutti gli oneri sostenuti dal Fornitore per i servizi di stoccaggio, modulazione e bilanciamento, trasporto. Sono esclusi eventuali costi di distribuzione sulla rete secondaria o ulteriori componenti previsti per il mercato libero dalle autorità competenti. Il fornitore entrante è obbligato a subentrare per tutta la capacità giornaliera prenotata dal fornitore uscente e, ove necessario, provvedere all aumento di capacità a partire dal 1 Gennaio 2013, fino al raggiungimento del valore di capacità dettagliato nell Allegato D. CIRA-CF Rev. 0 P. 4/4

DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-14-1409 0 3+8. Specifica per l'offerta di fornitura di energia elettrica e gas naturale

DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-14-1409 0 3+8. Specifica per l'offerta di fornitura di energia elettrica e gas naturale DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-14-1409 0 REV.: DISTRIBUTION STATEMENT PROJECT JOB NATURA DOCUMENTO PROGETTO COMMESSA RISTRETTO ARCHIVIO PROGRESSIVO DI ARCHIVIO NO. OF PAGES /CIRA/SUTI 0010 3+8 TASK DELIVERABLE

Dettagli

Guida alla Convenzione. per la fornitura di Energia Elettrica. Lotti 1 e 2

Guida alla Convenzione. per la fornitura di Energia Elettrica. Lotti 1 e 2 Guida alla Convenzione per la fornitura di Energia Elettrica Lotti 1 e 2 1 Premessa... 2 2 Oggetto della Convenzione... 2 2.1 Durata della Convenzione e dei contratti... 2 2.2 Fornitura di energia elettrica...

Dettagli

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO TECNICO

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO TECNICO Premessa GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO TECNICO Intercent-ER ha intenzione di stipulare una convenzione per la fornitura di energia elettrica, alla quale potranno aderire le Amministrazioni,

Dettagli

CIRA-CF-12-0014 0 JOB COMMESSA 3+7. Capitolato Speciale d'appalto per la Fornitura di Energia Elettrica e Gas Naturale.

CIRA-CF-12-0014 0 JOB COMMESSA 3+7. Capitolato Speciale d'appalto per la Fornitura di Energia Elettrica e Gas Naturale. DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-12-0014 0 REV.: DISTRIBUTION STATEMENT NATURA DOCUMENTO PROJECT PROGETTO JOB COMMESSA WP RISTRETTO ARCHIVIO PROGRESSIVO DI ARCHIVIO NO. OF PAGES /CIRA/SUTI 0001 3+7 DELIVERABLE

Dettagli

CIRA-CF-13-0903 0 JOB COMMESSA 3+4 DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA 15/07/2013 15/07/2013

CIRA-CF-13-0903 0 JOB COMMESSA 3+4 DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA 15/07/2013 15/07/2013 DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-13-0903 0 REV.: DISTRIBUTION STATEMENT NATURA DOCUMENTO PROJECT PROGETTO JOB COMMESSA WP RISTRETTO ARCHIVIO PROGRESSIVO DI ARCHIVIO NO. OF PAGES /CIRA/DIGR 0065 3+4 DELIVERABLE

Dettagli

Guida alla Convenzione. per la fornitura di Gas Naturale 2

Guida alla Convenzione. per la fornitura di Gas Naturale 2 Guida alla Convenzione per la fornitura di Gas Naturale 2 1 Premessa... 2 2 Oggetto della Convenzione... 2 2.1 Durata della Convenzione e dei contratti... 2 2.2 Fornitura di gas naturale... 2 3 Modalità

Dettagli

L APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO: ELEMENTI DELLA NUOVA CONVENZIONE PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO: ELEMENTI DELLA NUOVA CONVENZIONE PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Utilizzo Razionale dell Energia nelle Strutture Ospedaliere L APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO: ELEMENTI DELLA NUOVA CONVENZIONE PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Ing. Adriano Leli S.C.R. Piemonte Torino 30-05-2014

Dettagli

FORNITURA DI GAS NATURALE ALLEGATO 3 - CAPITOLATO TECNICO

FORNITURA DI GAS NATURALE ALLEGATO 3 - CAPITOLATO TECNICO FORNITURA DI GAS NATURALE ALLEGATO 3 - CAPITOLATO TECNICO Allegato 3 Capitolato Tecnico Pagina 1 di 9 PREMESSA L Agenzia Intercent-ER ha pubblicato una procedura di gara distinta in 10 Lotti per la fornitura

Dettagli

+ α P TOP 13,s. = α P TOP 13,s MEM,s

+ α P TOP 13,s. = α P TOP 13,s MEM,s Meccanismo per la promozione della rinegoziazione dei contratti pluriennali di approvvigionamento di gas naturale Calcolo dell importo dell elemento A PR 1. L importo inziale in dell elemento A PR, per

Dettagli

SCHEDA DI CONFRONTABILITÀ PER I CLIENTI FINALI DOMESTICI DI GAS NATURALE

SCHEDA DI CONFRONTABILITÀ PER I CLIENTI FINALI DOMESTICI DI GAS NATURALE SCHEDA DI CONFRONTABILITÀ PER I CLIENTI FINALI DOMESTICI DI GAS NATURALE Corrispettivi previsti dall offerta PREZZO FISSO - DOMESTICO di Argos energia Srl alla data del 01/04/2014 valida fino alla data

Dettagli

AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE. Punto di Consegna. Regi Lagni Strada d Argine Regi Lagni, Località IT001E00018027 20.000 2.500 kw 1.

AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE. Punto di Consegna. Regi Lagni Strada d Argine Regi Lagni, Località IT001E00018027 20.000 2.500 kw 1. OPCM n 4022 del 9 maggio 2012 e OCDPC n. 16 del 10 agosto 2012 AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Il Commissario delegato ex Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri 9 maggio 2012, n. 4022 deve

Dettagli

C O M U N E D I R O N C H I S

C O M U N E D I R O N C H I S C O M U N E D I R O N C H I S C.A.P. 33050 PROVINCIA DI UDINE D E T E R M I N A Z I O N E REG. N. 56/2014 Impegno n. OGGETTO: Adesione convenzione CONSIP "ENERGIA ELETTRICA 11" per la fornitura di energia

Dettagli

C O M U N E D I R O N C H I S

C O M U N E D I R O N C H I S C O M U N E D I R O N C H I S C.A.P. 33050 PROVINCIA DI UDINE D E T E R M I N A Z I O N E REG. N. 32/2014 Impegno n. OGGETTO: Adesione convenzione CONSIP "GAS NATURALE 6" per la fornitura di gas naturale

Dettagli

ETRA S.p.A. CAPITOLATO TECNICO GARA D APPALTO FORNITURA SERVIZI INTEGRATI ENERGIA ELETTRICA

ETRA S.p.A. CAPITOLATO TECNICO GARA D APPALTO FORNITURA SERVIZI INTEGRATI ENERGIA ELETTRICA ETRA S.p.A. CAPITOLATO TECNICO GARA D APPALTO FORNITURA SERVIZI INTEGRATI ENERGIA ELETTRICA Etra S.p.A. (di seguito ETRA) è l'azienda che gestisce il servizio idrico integrato, il servizio rifiuti e altri

Dettagli

CONTRATTI SERVIZIO ENERGIA NUOVO METODO AEEG MODALITA DI APPLICAZIONE DEGLI INDICI REVISIONALI

CONTRATTI SERVIZIO ENERGIA NUOVO METODO AEEG MODALITA DI APPLICAZIONE DEGLI INDICI REVISIONALI CONTRATTI SERVIZIO ENERGIA NUOVO METODO AEEG MODALITA DI APPLICAZIONE DEGLI INDICI REVISIONALI Per Contratto Servizio Energia si intende l atto contrattuale che disciplina l erogazione dei beni e servizi

Dettagli

CONVENZIONE PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE E DEI SERVIZI CONNESSI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

CONVENZIONE PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE E DEI SERVIZI CONNESSI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO CONVENZIONE PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE E DEI SERVIZI CONNESSI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Pag. 1 di 18 INDICE 1. Definizioni... 3 2. Oggetto dell Appalto... 4 3.

Dettagli

TESTO INTEGRATO DELLE ATTIVITÁ DI VENDITA AL DETTAGLIO DI GAS NATURALE E GAS DIVERSI DA GAS NATURALE DISTRIBUITI A MEZZO DI RETI URBANE (TIVG)

TESTO INTEGRATO DELLE ATTIVITÁ DI VENDITA AL DETTAGLIO DI GAS NATURALE E GAS DIVERSI DA GAS NATURALE DISTRIBUITI A MEZZO DI RETI URBANE (TIVG) TESTO INTEGRATO DELLE ATTIVITÁ DI VENDITA AL DETTAGLIO DI GAS NATURALE E GAS DIVERSI DA GAS NATURALE DISTRIBUITI A MEZZO DI RETI URBANE (TIVG) in vigore dall 1 ottobre 2012 Versione modificata con deliberazioni

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 807 / 2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA

Dettagli

Versione modificata con deliberazioni ARG/gas 69/09, 209/09, 42/10 e 43/10

Versione modificata con deliberazioni ARG/gas 69/09, 209/09, 42/10 e 43/10 TESTO INTEGRATO DELLE ATTIVITÁ DI VENDITA AL DETTAGLIO DI GAS NATURALE E GAS DIVERSI DA GAS NATURALE DISTRIBUITI A MEZZO DI RETI URBANE (TIVG) Versione modificata con deliberazioni ARG/gas 69/09, 209/09,

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata di

Dettagli

Guida alla Convenzione. Energia Elettrica 10. - Lotto n. 2

Guida alla Convenzione. Energia Elettrica 10. - Lotto n. 2 - Lotto n. 2 Realizzato da azienda con sistema di gestione per la qualità certificato ISO 9001:2008 INDICE 1. Premessa... 3 1. Oggetto della Convenzione... 4 1.1 Durata della Convenzione e dei contratti...

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER L ANNO 2009

DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER L ANNO 2009 ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BARI DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER L ANNO 2009 1 Art. 1 Oggetto dell appalto 1. Acquedotto Pugliese S.p.A., di seguito indicata Stazione Appaltante,

Dettagli

Allegato AB Regole e Prescrizioni Tecniche. Capitolato Tecnico

Allegato AB Regole e Prescrizioni Tecniche. Capitolato Tecnico Allegato AB Regole e Prescrizioni Tecniche Capitolato Tecnico Indice Articolo I. PREMESSA... 2 Articolo II. DEFINIZIONI... 2 Articolo III. OGGETTO DELL APPALTO... 4 Articolo IV. IMPORTO DELL APPALTO E

Dettagli

MERCATO DELL ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA

MERCATO DELL ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA MERCATO DELL ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA dott. ing. Davide Mariani Università di Pavia 6 giugno 2006 CSE SRL VIA RIVIERA, 39 27100 PAVIA TEL. 0382 528850 FAX 0382 528851 e.mail cse@cseit.it www. cseit.it

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO PER LA FORNITURA DI GAS METANO ALLE SOCIETA DEL GRUPPO ACAM PER IL PERIODO 1.11.2014-31.12.2015

CAPITOLATO D APPALTO PER LA FORNITURA DI GAS METANO ALLE SOCIETA DEL GRUPPO ACAM PER IL PERIODO 1.11.2014-31.12.2015 CAPITOLATO D APPALTO PER LA FORNITURA DI GAS METANO ALLE SOCIETA DEL GRUPPO ACAM PER IL PERIODO 1.11.2014-31.12.2015 INDICE Articolo 1 Premessa e definizioni Articolo 2 Oggetto della fornitura Articolo

Dettagli

MERCATO ITALIA ENERGIA ELETTRICA. L offerta per i clienti business. Politecnico di Torino AULA 1 10 marzo 2010

MERCATO ITALIA ENERGIA ELETTRICA. L offerta per i clienti business. Politecnico di Torino AULA 1 10 marzo 2010 MERCATO ITALIA ENERGIA ELETTRICA L offerta per i clienti business Politecnico di Torino AULA 1 10 marzo 2010 1 AGENDA IRIDE MERCATO : chi siamo, il gruppo, l offerta dei servizi energetici Mercato Italia

Dettagli

Agenzia Regionale per i Rifiuti e le Acque

Agenzia Regionale per i Rifiuti e le Acque Agenzia Regionale per i Rifiuti e le Acque 1 Settore Regolazione delle Acque GARA PER LA FORNITURA CONTINUA DI GAS NATURALE (METANO) A SERVIZIO DELL IMPIANTO DI DISSALAZIONE E POTABILIZZAZIONE DELL ACQUA

Dettagli

IL MERCATO VINCOLATO DEL GAS METANO IN ITALIA

IL MERCATO VINCOLATO DEL GAS METANO IN ITALIA IL MERCATO VINCOLATO DEL GAS METANO IN ITALIA dott. ing. Davide Mariani Pavia, 03/05/02 CSE SRL VIA RIVIERA, 39 27100 PAVIA TEL. 0382 528850 FAX 0382 528851 VIALE ASIA, 11 00144 ROMA TEL. 06 5921692/3

Dettagli

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, ottobre 2013

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, ottobre 2013 a cura dell'ufficio Servizi informativi - Energia dell'unione Industriali Grafici Cartotecnici Trasformatori Carta e Affini della Provincia di Milano Numero 2/14 Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia:

Dettagli

UNIACQUE S.p.A. ALLEGATO A Capitolato Speciale di Appalto

UNIACQUE S.p.A. ALLEGATO A Capitolato Speciale di Appalto UNIACQUE S.p.A. BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA APPALTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01.01.2013-31.12.2013 PER LE UTENZE DELLA SOCIETA UNIACQUE S.P.A. (ai sensi degli artt. 54

Dettagli

DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-13-0668 6 3+16 PREPARED REVISED APPROVED AUTHORIZED PREPARATO VERIFICATO APPROVATO AUTORIZZATO

DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-13-0668 6 3+16 PREPARED REVISED APPROVED AUTHORIZED PREPARATO VERIFICATO APPROVATO AUTORIZZATO : 6 REV.: DISTRIBUTION STATEMENT PROJECT JOB NATURA DOCUMENTO PROGETTO COMMESSA RISTRETTO ARCHIVIO PROGRESSIVO DI ARCHIVIO NO. OF PAGES /CIRA/AMFI 0117 3+16 TASK DELIVERABLE TITLE PREPARED REVISED APPROVED

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata di 12 mesi e 24 mesi

Dettagli

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 5 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 5 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 5 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO PREMESSA Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel corso dello svolgimento delle attività

Dettagli

Di cui all art. 2, comma 12, lettera e) della legge 14 novembre 1995, n. 481

Di cui all art. 2, comma 12, lettera e) della legge 14 novembre 1995, n. 481 Documento per la consultazione CRITERI PER L INDICIZZAZIONE DELLE TARIFFE, PER LA PARTE RELATIVA AL COSTO DELLA MATERIA PRIMA, NEI SERVIZI DI FORNITURA DEI GAS ATTRAVERSO RETI URBANE Di cui all art. 2,

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica A cura di: Una premessa Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni sui prezzi.

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata di 12 mesi e 24 mesi

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2014 31/01/2015 PER LA SOCIETA ACAOP S.P.A. http://www.acaop.it

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2014 31/01/2015 PER LA SOCIETA ACAOP S.P.A. http://www.acaop.it FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2014 31/01/2015 PER LA SOCIETA ACAOP S.P.A. http://www.acaop.it CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA... 3 1) Oggetto della gara...

Dettagli

- rilevazione al 1 ottobre 2012 -

- rilevazione al 1 ottobre 2012 - I MERCURIALI DELL ENERGIA I prezzi del gas naturale praticati alle imprese lucane - rilevazione al 1 ottobre 2012 - In sintesi Tornano le tensioni al rialzo sui prezzi del gas naturale per le imprese lucane

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica A cura di: Una premessa Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni sui prezzi.

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata

Dettagli

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, aprile 2012

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, aprile 2012 a cura dell'ufficio Servizi informativi - Energia dell'unione Industriali Grafici Cartotecnici Trasformatori Carta e Affini della Provincia di Milano Numero 10/12 Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia:

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle imprese piemontesi Rilevazione al 1 luglio 2013

I prezzi dell energia elettrica praticati alle imprese piemontesi Rilevazione al 1 luglio 2013 I prezzi dell energia elettrica praticati alle imprese piemontesi Rilevazione al 1 luglio 13 A cura di: SCHEDE: La rilevazione al 1 luglio 13 I contratti prevalenti nella Regione Contratti di fornitura

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia Nota metodologica A cura di: UNA PREMESSA Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia Nota metodologica A cura di: Una premessa Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA ENERGIA ELETTRICA

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA ENERGIA ELETTRICA comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste tel. 040 6751 www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 Area Risorse Economiche e Finanziarie Allegato A) Prot. n. I - 18/2/10 CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

Capitolato fornitura di energia elettrica per il periodo 01/01/2016 31/12/2016 per le società Lura Ambiente S.p.A. e Antiga S.p.A.

Capitolato fornitura di energia elettrica per il periodo 01/01/2016 31/12/2016 per le società Lura Ambiente S.p.A. e Antiga S.p.A. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LE SOCIETA LURA AMBIENTE S.P.A. E ANTIGA S.P.A. http://www.lura-ambiente.it/ http://www.antigaspa.it/ CAPITOLATO FORNITURA 1 CARATTERISTICHE

Dettagli

Il mercato finanziario e il rischio materia prima : analisi tecnica e intermarket

Il mercato finanziario e il rischio materia prima : analisi tecnica e intermarket Il mercato finanziario e il rischio materia prima : analisi tecnica e intermarket Crude-Oil, Natural-Gas, EUR-USD I panieri di riferimento e il peso della componente petrolio, il caso dell ITEC Il metodo:

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2014 31/12/2014 PER LA SOCIETA COMODEPUR S.P.A. http://www.comodepur.it/

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2014 31/12/2014 PER LA SOCIETA COMODEPUR S.P.A. http://www.comodepur.it/ FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2014 31/12/2014 PER LA SOCIETA COMODEPUR S.P.A. http://www.comodepur.it/ CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA... 3 1) Oggetto

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA DI GAS NATURALE (METANO) IMPIANTO DI TERMOVALORIZZAZIONE DEL GERBIDO PERIODO 01-10-2014 30-09-2015

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA DI GAS NATURALE (METANO) IMPIANTO DI TERMOVALORIZZAZIONE DEL GERBIDO PERIODO 01-10-2014 30-09-2015 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA DI GAS NATURALE (METANO) IMPIANTO DI TERMOVALORIZZAZIONE DEL GERBIDO PERIODO 01-10-2014 30-09-2015 Giugno 2014 1 / 21 INDICE Art. 1 OGGETTO ED AMMONTARE PRESUNTO

Dettagli

prezzo vendita + dispacciamento + trasporto + oneri + imposte vendita (approvvigionamento energia)

prezzo vendita + dispacciamento + trasporto + oneri + imposte vendita (approvvigionamento energia) Leggere le bollette appunti di energy management Elettricità Le bollette dei vettori energetici sembrano quasi un documento oscuro. In esse si trovano riportate tante voci da cui risulta davvero difficile

Dettagli

- rilevazione al 1 aprile 2012 -

- rilevazione al 1 aprile 2012 - I MERCURIALI DELL ENERGIA I prezzi del gas naturale praticati alle imprese lucane - rilevazione al 1 aprile 2012 - Primo numero del mercuriale del gas naturale Con il secondo trimestre entra a regime anche

Dettagli

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 1. PREMESSA CAPITOLATO TECNICO Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel corso dello svolgimento delle

Dettagli

MERCATO DEL GAS NATURALE IN ITALIA

MERCATO DEL GAS NATURALE IN ITALIA MERCATO DEL GAS NATURALE IN ITALIA dott. ing. Davide Mariani Università di Pavia 6 giugno 2006 CSE SRL VIA RIVIERA, 39 27100 PAVIA TEL. 0382 528850 FAX 0382 528851 e.mail cse@cseit.it www. cseit.it VIALE

Dettagli

I costi dell energia elettrica praticati alle imprese piemontesi

I costi dell energia elettrica praticati alle imprese piemontesi I costi dell energia elettrica praticati alle imprese piemontesi Rilevazione al 1 gennaio 2014 A cura di: SCHEDE: La rilevazione dei prezzi di mercato al 1 gennaio 2014 Il costo della fornitura di energia

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA ACQUAMBIENTE MARCHE S.R.L. http://www.acquambientemarche.

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA ACQUAMBIENTE MARCHE S.R.L. http://www.acquambientemarche. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA ACQUAMBIENTE MARCHE S.R.L. http://www.acquambientemarche.it/ CAPITOLATO FORNITURA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA...

Dettagli

ECO CENTER SPA Bolzano CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA DI GAS NATURALE PERIODO 01/10/2010-30/09/2013

ECO CENTER SPA Bolzano CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA DI GAS NATURALE PERIODO 01/10/2010-30/09/2013 ECO CENTER SPA Bolzano CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA DI GAS NATURALE PERIODO 01/10/2010-30/09/2013 Bolzano, maggio 10 1. GENERALITA Forma parte integrante e sostanziale del presente capitolato

Dettagli

DIAPOSITIVE DEL MERCATO DEL GAS NATURALE

DIAPOSITIVE DEL MERCATO DEL GAS NATURALE 1 DIAPOSITIVE DEL MERCATO DEL GAS NATURALE 1 Scatti al 30 giugno 2014 1 1. Esame dell andamento del mercato del gas naturale (solo Materia prima) 2 2 Il costo del Gas Naturale (GN) relativo alla sola materia

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista a utente non domestico - Prezzo di mercato prevalente della componente energia e della commercializzazione al dettaglio

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup.

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup.it/ CAPITOLATO FORNITURA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista a utente non domestico - Prezzo di mercato prevalente della componente energia e della commercializzazione al dettaglio

Dettagli

SEMINARIO sui MERCATI ENERGETICI. Castenedolo, 21 febbraio 2014

SEMINARIO sui MERCATI ENERGETICI. Castenedolo, 21 febbraio 2014 SEMINARIO sui MERCATI ENERGETICI Agenda Mercato Gas Naturale Mercato Energia Elettrica Costi energetici delle fonderie Sviluppo normativi Mercato Gas Naturale Quotazione Day-Ahead 37,00 35,00 33,00 31,00

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE RELATIVO AL CONTRATTO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A SERVIZIO DELL AEROPORTO DI FIRENZE LOTTO N.

CAPITOLATO SPECIALE RELATIVO AL CONTRATTO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A SERVIZIO DELL AEROPORTO DI FIRENZE LOTTO N. CSA FIRENZE CAPITOLATO SPECIALE RELATIVO AL CONTRATTO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A SERVIZIO DELL AEROPORTO DI FIRENZE LOTTO N. 2 CIG 5371629879 1. Oggetto Il presente Capitolato Speciale disciplina,

Dettagli

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica pagina 1 di 16 INDICE Articolo 1 - PREMESSE, ALLEGATI E DEFINIZIONI... 3 1.01 Premesse... 3 1.02 Allegati... 4 1.03 Definizioni... 4 Articolo 2

Dettagli

Costi e prezzi dell energia elettrica per le PMI italiane

Costi e prezzi dell energia elettrica per le PMI italiane Costi e prezzi dell energia elettrica per le PMI italiane Roma, 10 ottobre 2012 Samir Traini economista REF Ricerche Il quadro macro economico 2 L economia italiana arranca rispetto agli altri paesi della

Dettagli

Libero mercato del gas e metano per auto: opportunità e problemi

Libero mercato del gas e metano per auto: opportunità e problemi ModenaFiere, 9-10-11 Maggio 2010 Libero mercato del gas e metano per auto: opportunità e problemi Fabio Bordoni Presidente Consorzio C.E.M. Il passaggio al mercato libero Nell anno 2000 con l attuazione

Dettagli

Fabbisogno di energia elettrica in Spagna

Fabbisogno di energia elettrica in Spagna ANALISI DEL MERCATO ELETTRICO SPAGNOLO DEL PRIMO SEMESTRE DEL 2015 Informazioni elaborate da AleaSoft, azienda leader nello sviluppo di modelli di previsioni del consumo e dei prezzi nei mercati energetici

Dettagli

BENI COMUNI SRL - FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER L ANNO 2014 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO

BENI COMUNI SRL - FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER L ANNO 2014 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO BENI COMUNI SRL - FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER L ANNO 2014 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO PREMESSA... 3 ARTICOLO 1 - DEFINIZIONI... 3 ARTICOLO 2 - OGGETTO... 4 ARTICOLO 3 - DURATA... 4 ARTICOLO 4 - FATTURAZIONE...

Dettagli

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 CAPITOLATO TECNICO

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 CAPITOLATO TECNICO GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 CAPITOLATO TECNICO INDICE Articolo 1. Premessa... 2 Articolo 2. Definizioni... 2 Articolo 3. Oggetto dell appalto...

Dettagli

Osservatorio SosTariffe.it Energia Elettrica Ottobre 2012

Osservatorio SosTariffe.it Energia Elettrica Ottobre 2012 Osservatorio SosTariffe.it Energia Elettrica Ottobre 2012 FORNITURA ENERGIA ELETTRICA: CON QUALI TARIFFE RISPARMIO SE UTILIZZO UNA POTENZA CONTRATTUALMENTE IMPEGNATA MAGGIORE? INDICE p. 1 1. Introduzione

Dettagli

Aggiornamento elettrico per il mercato vincolato:

Aggiornamento elettrico per il mercato vincolato: Aggiornamento elettrico per il mercato vincolato: portafoglio approvvigionamenti AU all ingrosso, meccanismi d aggiornamento degli oneri di approvvigionamento e di dispacciamento, impatto degli andamenti

Dettagli

#1y14: gennaio dicembre 2013

#1y14: gennaio dicembre 2013 Newsletter ASSOELETTRICA I principali dati congiunturali del settore elettrico italiano #1y14: gennaio dicembre 2013 I dati degli ultimi mesi del 2013 e le stime e valutazioni che se ne possono trarre

Dettagli

ALLEGATO N. I SPECIFICA TECNICA FORNITURA DI GAS NATURALE PER IL CENTRO COMUNE DI RICERCA DI ISPRA

ALLEGATO N. I SPECIFICA TECNICA FORNITURA DI GAS NATURALE PER IL CENTRO COMUNE DI RICERCA DI ISPRA 28/01/2015 fv1.0 Allegato I gasmetano Pagina 1 di 9 ALLEGATO N. I SPECIFICA TECNICA FORNITURA DI GAS NATURALE PER IL CENTRO COMUNE DI RICERCA DI ISPRA COMMISSIONE EUROPEA CENTRO COMUNE DI RICERCA GESTIONE

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO FORNITURA ENERGIA ELETTRICA

SCHEMA DI CONTRATTO FORNITURA ENERGIA ELETTRICA SCHEMA DI CONTRATTO L anno.., il giorno. del mese di., TRA SO.G.AER. S.p.A. Società Gestione Aeroporto Cagliari-Elmas con sede legale in Elmas, via dei Trasvolatori s.n.c., partita IVA 01960070926, in

Dettagli

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, ottobre 2014

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, ottobre 2014 a cura dell'ufficio Servizi informativi - Energia dell'unione Industriali Grafici Cartotecnici Trasformatori Carta e Affini della Provincia di Milano Gennaio 2015 Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia:

Dettagli

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica pagina 1 di 16 INDICE Articolo 1 - PREMESSE, ALLEGATI E DEFINIZIONI... 3 1.01 Premesse... 3 1.02 Allegati...4 1.03 Definizioni... 4 Articolo 2

Dettagli

Gas Naturale. Rapporto ref. sul mercato e la regolamentazione. ref. Osservatorio Energia

Gas Naturale. Rapporto ref. sul mercato e la regolamentazione. ref. Osservatorio Energia Gas Naturale 2009 Rapporto ref. sul mercato e la regolamentazione ref. Osservatorio Energia Il Rapporto è stato realizzato dal gruppo di lavoro dell Osservatorio Energia sotto la supervisione scientifica

Dettagli

Costi e prezzi dell energia. energia per le micro, piccole e medie imprese

Costi e prezzi dell energia. energia per le micro, piccole e medie imprese Costi e prezzi dell energia energia per le micro, piccole e medie imprese Roma, 28 aprile 2011 Donato Berardi, partner Il ruolo delle CCIAA e delle loro Unioni Con l art. 5 del decreto legge n. 112/2008

Dettagli

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Via G. Strambio, 9 22030 Eupilio C.F.: 00571510130 BANDO INTEGRALE DI GARA Tel. 031 655 623 Fax 031 657 445 ufficiotecnico@comune.eupilio.co.it Procedura aperta: appalto

Dettagli

Costi e prezzi dell energia elettrica per le PMI italiane

Costi e prezzi dell energia elettrica per le PMI italiane Costi e prezzi dell energia elettrica per le PMI italiane Roma, 10 ottobre 2012 Samir Traini economista REF Ricerche Il quadro macro economico 2 L economia italiana arranca rispetto agli altri paesi della

Dettagli

Allegato C. Capitolato Speciale d Appalto per l affidamento della fornitura di Gas Naturale

Allegato C. Capitolato Speciale d Appalto per l affidamento della fornitura di Gas Naturale Allegato C Capitolato Speciale d Appalto per l affidamento della fornitura di Gas Naturale Per il periodo 1 ottobre 2013-30 settembre 2014 Sommario ARTICOLO 1 - OGGETTO E AMMONTARE DELLA FORNITURA 3 ARTICOLO

Dettagli

Mercato del Gas Naturale. La riforma delle condizioni economiche del servizio di tutela

Mercato del Gas Naturale. La riforma delle condizioni economiche del servizio di tutela Mercato del Gas Naturale La riforma delle condizioni economiche del servizio di tutela Ing. F. Santini Direttore Area Mercato dell Energia Torino, 16 luglio 2013 La riforma delle condizioni economiche

Dettagli

IIR COME SUPERARE I MAGGIORI OSTACOLI ALLA COGENERAZIONE NELLE IMPRESE MEDIO-GRANDI E COME VALUTARE LE PROPOSTE DELLE ESCO

IIR COME SUPERARE I MAGGIORI OSTACOLI ALLA COGENERAZIONE NELLE IMPRESE MEDIO-GRANDI E COME VALUTARE LE PROPOSTE DELLE ESCO IIR COME SUPERARE I MAGGIORI OSTACOLI ALLA COGENERAZIONE NELLE IMPRESE MEDIO-GRANDI E COME VALUTARE LE PROPOSTE DELLE ESCO Milano 29 Aprile 2005 Parametri interni: Variazione del fabbisogno Scelte strategiche

Dettagli

NEWSLETTER del. Figura 1: Quota del carbone nel mix produttivo nazionale per l'italia, Francia e Germania 2011-2012

NEWSLETTER del. Figura 1: Quota del carbone nel mix produttivo nazionale per l'italia, Francia e Germania 2011-2012 IL NOTIZIARIO DELLA BORSA ITALIANA DELL'ENERGIA un progetto del GME in collaborazione con il Gruppo Adnkronos NEWSLETTER del n.65 NOVEMBRE '13 approfondimenti IL RUOLO DEL CARBONE NEL MERCATO ELETTRICO

Dettagli

Il mercato elettrico retail

Il mercato elettrico retail Il mercato elettrico retail Autorità per l energia elettrica e il gas Valeria Contin DIREZIONE MERCATI 10 marzo 2010 Autorità per l Energia Elettrica e il Gas, Direzione Mercati 1 Indice Assetto mercato

Dettagli

Progetto «Cambio Fornitore» www.retenergie.it

Progetto «Cambio Fornitore» www.retenergie.it Progetto «Cambio Fornitore» Il Mercato dell energia elettrica Dal 1 luglio 2007 in Italia, come nel resto dell Unione Europea, è scattata, con il Decreto Bersani n.79/99, la completa liberalizzazione del

Dettagli

Market Report. www.teraenergy.com

Market Report. www.teraenergy.com Market Report www.teraenergy.com 1 Giugno 213 Indice In primo piano Greggio Curve forward e outlook a 3gg Brent Outlook a 12 mesi per greggio e cambio EUR/USD EUR/USD Olii e carbone Europa Gas naturale

Dettagli

Scheda di approfondimento del titolo

Scheda di approfondimento del titolo BTP Italia Scheda di approfondimento del titolo Il BTP indicizzato all Inflazione Italiana studiato per gli investitori al dettaglio 1. Cos è il BTP indicizzato all inflazione italiana Il nuovo titolo

Dettagli

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO SPECIALE

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO SPECIALE FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO SPECIALE Il Responsabile del Procedimento Ing. Alessandro Fraschetti Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO Oggetto del presente appalto è la fornitura di energia elettrica,

Dettagli

IL MERCATO DEL GAS NATURALE E LA CONTRATTUALISTICA. VICENZA 29 MARZO 2012 Stefano Zennaro 2012

IL MERCATO DEL GAS NATURALE E LA CONTRATTUALISTICA. VICENZA 29 MARZO 2012 Stefano Zennaro 2012 IL MERCATO DEL GAS NATURALE E LA CONTRATTUALISTICA VICENZA 29 MARZO 2012 La filiera del mercato del gas naturale Approvvigionamento Sistema infrastrutturale Vendita Produzione nazionale Importazione GNL

Dettagli

Scatti al 30 giugno 2014

Scatti al 30 giugno 2014 Scatti al 30 giugno 2014 1 Il mercato dell energia elettrica in Italia 2013 Bilancio anno 2013-4,4% Previsione anno 2014 Domanda Energia Elettrica 298 TWh (totale) 233 TWh al mercato non domestico www.consulenzaenergetica.it

Dettagli

Rapporto annuale sulle tariffe pubbliche locali in Basilicata

Rapporto annuale sulle tariffe pubbliche locali in Basilicata Rapporto annuale sulle tariffe pubbliche locali in Basilicata 2013 Centro Studi Unioncamere Basilicata REF Ricerche INDICE Premessa Executive Summary 4 6 1. 1.1 1.2 2. 2.1 2.2 2.3 2.4 2.5 2.6 2.7 2.8 3.

Dettagli

Definizione dei prezzi dell energia elettrica anno 2014

Definizione dei prezzi dell energia elettrica anno 2014 La Bussola dell energia e del gas Numero 1 anno 2014 Gennaio 2014 Definizione dei prezzi dell energia elettrica anno 2014 Come consuetudine il Consorzio, tramite i fornitori individuati, ha avviato la

Dettagli

Provincia di Pesaro e Urbino

Provincia di Pesaro e Urbino Economato - Patrimonio APPALTO FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER ANNI UNO CON OPZIONE DI PROROGA DELLE UTENZE DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI PESARO E URBINO E DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI DI COMPETENZA

Dettagli

Capitolato Speciale d Appalto per l affidamento della fornitura di Gas Naturale

Capitolato Speciale d Appalto per l affidamento della fornitura di Gas Naturale Allegato C Capitolato Speciale d Appalto per l affidamento della fornitura di Gas Naturale Per il periodo 1 dicembre 2014-30 settembre 2015 1 Sommario ARTICOLO 1 - OGGETTO E AMMONTARE DELLA FORNITURA 3

Dettagli

COMUNE DI BARONISSI. PROVINCIA di SALERNO. Settore Pianificazione e Gestione dello Sviluppo del Territorio e delle OO. PP.

COMUNE DI BARONISSI. PROVINCIA di SALERNO. Settore Pianificazione e Gestione dello Sviluppo del Territorio e delle OO. PP. COMUNE DI BARONISSI PROVINCIA di SALERNO Settore Pianificazione e Gestione dello Sviluppo del Territorio e delle OO. PP. Allegato C: Spending Review Energia Elettrica Piano Energetico Comunale per il Comune

Dettagli

La Tariffa Elettrica. prezzo dell'energia prezzo commercializzazione e vendita prezzo del dispacciamento

La Tariffa Elettrica. prezzo dell'energia prezzo commercializzazione e vendita prezzo del dispacciamento Analisi delle gare di acquisto dell energia elettrica della Società Consortile Energia Toscana per conto dei soci. Lettura dei contatori. Servizi CET per le gare di fornitura. La Tariffa Elettrica La tariffa

Dettagli

NEWSLETTER del. n.81 APRILE '15. di Mario Cirillo - REF-E

NEWSLETTER del. n.81 APRILE '15. di Mario Cirillo - REF-E IL NOTIZIARIO DELLA BORSA ITALIANA DELL'ENERGIA un progetto del GME in collaborazione con il Gruppo Adnkronos NEWSLETTER del n.81 APRILE '15 approfondimenti Quanto vale il mercato del heating and cooling?

Dettagli

Quaderno di energy management 31 LEGGERE LE BOLLETTE

Quaderno di energy management 31 LEGGERE LE BOLLETTE Quaderno di energy management 31 LEGGERE LE BOLLETTE 4 Le bollette dei vettori energetici appaiono generalmente quasi un documento oscuro, quasi cripticocriptate. Vengono In esse si trovanoinnumerevoliriportate

Dettagli

Le rinnovabili termiche nel mercato della climatizzazione. Milano, 13 maggio 2013 Mario Cirillo

Le rinnovabili termiche nel mercato della climatizzazione. Milano, 13 maggio 2013 Mario Cirillo Le rinnovabili termiche nel mercato della climatizzazione Milano, 13 maggio 2013 Mario Cirillo L opportunità del monitoraggio e il progetto di REFE Il mix tecnologico (e quello energetico) per riscaldamento

Dettagli

Approvvigionamento di energia elettrica per il servizio di maggior tutela

Approvvigionamento di energia elettrica per il servizio di maggior tutela Indagine conoscitiva sui prezzi dell energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del Paese Approvvigionamento di energia elettrica per il servizio di maggior

Dettagli