CIRA-CF JOB COMMESSA 3+4 DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA 04/10/ /10/ /10/ /10/2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CIRA-CF-12-1276 0 JOB COMMESSA 3+4 DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA 04/10/2012 04/10/2012 04/10/2012 04/10/2012"

Transcript

1 DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF REV.: DISTRIBUTION STATEMENT NATURA DOCUMENTO PROJECT PROGETTO JOB COMMESSA WP RISTRETTO ARCHIVIO PROGRESSIVO DI ARCHIVIO NO. OF PAGES /CIRA/ACQU DELIVERABLE TITLE Specifica per la relazione delle offerte economiche relative alla fornitura di energia elettrica e gas naturale al CIRA. PREPARED PREPARATO REVISED VERIFICATO APPROVED APPROVATO AUTHORIZED AUTORIZZATO Zamparelli Ada DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA 04/10/ /10/ /10/ /10/2012 BY THE TERMS OF THE LAW IN FORCE ON COPYRIGHT, THE REPRODUCTION, DISTRIBUTION OR USE OF THIS DOCUMENT WITHOUT SPECIFIC WRITTEN AUTHORIZATION IS STRICTLY FORBIDDEN A NORMA DELLE VIGENTI LEGGI SUI DIRITTI DI AUTORE QUESTO DOCUMENTO E' DI PROPRIETA' CIRA E NON POTRA' ESSERE UTILIZZATO, RIPRODOTTO O COMUNICATO A TERZI SENZA AUTORIZZAZIONE I

2 DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF REV.: TITLE: Specifica per la relazione delle offerte economiche relative alla fornitura di energia elettrica e gas naturale al CIRA. ABSTRACT: AUTHORS: Zamparelli Ada; APPROVAL REVIEWERS: APPROVER AUTHORIZATION REVIEWERS: AUTHORIZER II

3 DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF REV.: DISTRIBUTION RECORD: DEPT NAME * DEPT NAME * ACQU IMSE Femiano Antonella Caristia Sebastiano * PT = PARTIAL A = ALL III

4 Specifica per la redazione delle offerte economiche relative alla fornitura 2013 di Energia Elettrica e Gas Naturale per il Cira Energia Elettrica Strutture di prezzo richieste La quotazione del Fornitore dovrà prevedere un offerta strutturata secondo l indicizzazione di seguito riportata. Il prezzo per la somministrazione di energia elettrica dovrà essere formulato indicando, in /MWh, i prezzi (C i0 ) relativi alle fasce orarie F1, F2, F3. Il prezzo sarà aggiornato mensilmente secondo la seguente formula: Dove: C im = C i0 + (I M I 0 ) C im è il corrispettivo contrattuale, espresso in Euro/MWh differenziato per fascia oraria, relativo al mese di prelievo M; C i0 è il corrispettivo contrattuale offerto al netto delle Perdite Rete, espresso in Euro/MWh e differenziato per fascia oraria. Tale valore non potrà subire variazioni per l intero periodo di fornitura; I 0 è pari a 49,58 Euro/MWh. Tale valore non potrà subire variazioni per l intero periodo di fornitura; I M è pari a (0,423 * Brent M + 0,051 * BTZ M ), espresso in Euro/MWh ed arrotondato alla seconda cifra decimale, ed è relativo al mese di prelievo M; o Brent M è la media aritmetica dei nove mesi precedenti il mese di prelievo M delle quotazioni Mean del Brent (Dated) International Spot Crude price assessments pubblicate mensilmente sul Platt s Oilgram Price Report - Price Average Supplement, espresse in $/bbl e trasformate in /bbl applicando, a ciascuna delle predette quotazioni, la corrispondente media mensile del cambio /$ pubblicata dall Ufficio Italiano Cambi; o BTZ M è la media aritmetica dei nove mesi precedenti il mese di prelievo M delle quotazioni Mean del 1 pct (Fuel oil 1.0%) Cargoes CIF NWE/Basis ARA, pubblicate sul Platt s Oilgram Price Report - Price Average Supplement, espresse in $/mt e trasformate in /mt applicando, a ciascuna delle predette quotazioni, la corrispondente media mensile del cambio /$ pubblicata dall Ufficio Italiano Cambi.

5 Il Fornitore dovrà inviare, contestualmente alla presentazione dell offerta, la documentazione inerente alla struttura dell indice di aggiornamento del prezzo, lo storico e le previsioni di andamento delle quotazioni dei combustibili componenti il paniere proposto e del tasso di cambio necessarie per il calcolo relativo all intero periodo oggetto di offerta, il tutto in formato xls o xlsx. Si ricorda che secondo quanto previsto nella gara pena l esclusione, l offerta dovrà pervenire attraverso la compilazione dell Allegato C in formato cartaceo e in formato xls o xlsx. Resta inteso che le quotazioni economiche inserite nell Allegato C saranno le sole prese in considerazione per le valutazioni dei prezzi offerti. Il Fornitore dovrà inoltre indicare nell Allegato C il corrispettivo, espresso in /MWh, da aggiungere ai prezzi proposti, per l acquisto dei certificati RECS e/o COFER (certificazione da fonti rinnovabili); I prezzi oggetto dell offerta formulata da ciascun Fornitore dovranno comprendere: Il contributo dovuto all assegnazione di energia CIP6; Sbilanciamento, non arbitraggio e assegnazione dei diritti di capacità di trasporto: gli oneri previsti agli Artt. 40, 41 e 43 dell Allegato A alla Delibera AEEG 111/06 sono forfetariamente inclusi nel prezzo dell energia e nessun ulteriore addebito sarà posto a carico del Cliente a causa di scostamenti orari tra consumo previsionale ed effettivo del Sito di prelievo; Gli oneri conseguenti al recepimento della Direttiva 2003/87/CE del Parlamento europeo e del Consiglio dell Unione Europea in materia di emissioni di CO2 (anidride carbonica) Gli oneri conseguenti all applicazione dell Art.11 del decreto legislativo 16 marzo 1999 n.79 e successive modifiche ed integrazioni (cosiddetti oneri per Certificati Verdi) I prezzi offerti dal Fornitore non includono: Le perdite di trasporto così come definite dalla delibera AEEG n.348/07 e successive modifiche e integrazioni; Corrispettivi per il servizio di Trasporto dell energia elettrica; Gli oneri A e UC di competenza del mercato libero; I corrispettivi di dispacciamento stabiliti dall Autorità competente in base all Allegato A della Delibera AEEG 111/06 ad eccezione degli oneri di Sbilanciamento, non arbitraggio e assegnazione dei diritti della capacità di trasporto previsti dagli Artt. 40, 41 e 43; CIRA-CF Rev. 0 P. 2/4

6 Eventuali altri costi, oneri, diritti e/o tributi connessi alla fornitura di energia elettrica che dovessero essere imposti dalle autorità competenti, per il mercato libero, nel periodo di validità ed efficacia del contratto di fornitura. Gas Naturale Il prezzo per la somministrazione di gas naturale dovrà essere quotato in formula binomia indicando, in Eurocent/Smc, i prezzi (P 0 ) da applicare al consumo mensile ed il Termine Fisso in Euro/mese. La componente proporzionale del prezzo sarà aggiornata mensilmente secondo la seguente formula: P M = P 0 + ( QE t QE 0 ) dove: P M è il corrispettivo contrattuale proporzionale, espresso in Eurocent/Smc, relativo al mese di prelievo M; P 0 : è il prezzo, espresso in Eurocent/Smc, offerto dal Fornitore. Tale valore non potrà subire variazioni per l intero periodo di fornitura; QE 0 = 25,99 Eurocent/Smc. Tale valore non potrà subire variazioni per l intero periodo di fornitura; QE t = valore della quota energetica nel trimestre t e verrà determinato in base alla seguente formula: o QE t = 24,860 x I t (se I t è maggiore o uguale a 0,788) o QE t = 20,360 x I t + 3,546 (se I t è inferiore a 0,788) Nel caso in cui, in ciascun trimestre, la differenza tra QE t e QE t-1 sia minore, in valore assoluto, a 0,030 Eurocent/Smc, QE t è posto uguale a QE t-1. La quota energetica QE t è determinata a partire dall indice energetico I t per ogni trimestre dell anno, secondo la seguente formula: I t = [0,41 x (GOL t /55,8337) + 0,46 x (BTZ t /32,1787) + 0,13 x (BRENT t /41,5377)] dove: GOL t è la media, arrotondata al quarto decimale, riferita al periodo intercorrente tra il decimo ed il penultimo mese precedente il trimestre t-esimo, delle medie mensili delle quotazioni CIF Med Basis del gasolio 0.1, pubblicate da Platt s Oilgram Price Report, espresse in $ per tonnellata metrica e CIRA-CF Rev. 0 P. 3/4

7 trasformate in centesimi di /kg considerando la media mensile dei valori del cambio /$ calcolata da Banca d Italia; BTZ t è la media, arrotondata al quarto decimale, riferita al periodo intercorrente tra il decimo ed il penultimo mese precedente il trimestre t-esimo, delle medie mensili delle quotazioni CIF Med Basis dell olio combustibile a basso tenore di zolfo, pubblicate da Platt s Oilgram Price Report, espresse in $ per tonnellata metrica e trasformate in centesimi di /kg, considerando la media mensile dei valori del cambio /$ calcolata da Banca d Italia; BRENT t é la media, arrotondata al quarto decimale, riferita al periodo intercorrente tra il decimo ed il penultimo mese precedente il trimestre t-esimo, delle medie mensili delle quotazioni spot average del Brent dated pubblicate da Platt s Oilgram Price Report, espresse in $ per barile e trasformate in centesimi di /kg sulla base di un coefficiente pari a 7,4 barili per tonnellata metrica, considerando la media mensile dei valori del cambio /$ calcolata da Banca d Italia; Si ricorda che secondo quanto previsto nella gara pena l esclusione, l offerta dovrà pervenire attraverso la compilazione dell Allegato D in formato cartaceo e in formato xls o xlsx. Resta inteso che le quotazioni economiche inserite nell Allegato D saranno le sole prese in considerazione per le valutazioni dei prezzi offerti. I prezzi oggetto dell offerta formulata da ciascun Fornitore dovranno comprendere tutti gli oneri sostenuti dal Fornitore per i servizi di stoccaggio, modulazione e bilanciamento, trasporto. Sono esclusi eventuali costi di distribuzione sulla rete secondaria o ulteriori componenti previsti per il mercato libero dalle autorità competenti. Il fornitore entrante è obbligato a subentrare per tutta la capacità giornaliera prenotata dal fornitore uscente e, ove necessario, provvedere all aumento di capacità a partire dal 1 Gennaio 2013, fino al raggiungimento del valore di capacità dettagliato nell Allegato D. CIRA-CF Rev. 0 P. 4/4

DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-14-1409 0 3+8. Specifica per l'offerta di fornitura di energia elettrica e gas naturale

DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-14-1409 0 3+8. Specifica per l'offerta di fornitura di energia elettrica e gas naturale DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-14-1409 0 REV.: DISTRIBUTION STATEMENT PROJECT JOB NATURA DOCUMENTO PROGETTO COMMESSA RISTRETTO ARCHIVIO PROGRESSIVO DI ARCHIVIO NO. OF PAGES /CIRA/SUTI 0010 3+8 TASK DELIVERABLE

Dettagli

Guida alla Convenzione. per la fornitura di Energia Elettrica. Lotti 1 e 2

Guida alla Convenzione. per la fornitura di Energia Elettrica. Lotti 1 e 2 Guida alla Convenzione per la fornitura di Energia Elettrica Lotti 1 e 2 1 Premessa... 2 2 Oggetto della Convenzione... 2 2.1 Durata della Convenzione e dei contratti... 2 2.2 Fornitura di energia elettrica...

Dettagli

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO TECNICO

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO TECNICO Premessa GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO TECNICO Intercent-ER ha intenzione di stipulare una convenzione per la fornitura di energia elettrica, alla quale potranno aderire le Amministrazioni,

Dettagli

Guida alla Convenzione. per la fornitura di Gas Naturale 2

Guida alla Convenzione. per la fornitura di Gas Naturale 2 Guida alla Convenzione per la fornitura di Gas Naturale 2 1 Premessa... 2 2 Oggetto della Convenzione... 2 2.1 Durata della Convenzione e dei contratti... 2 2.2 Fornitura di gas naturale... 2 3 Modalità

Dettagli

CIRA-CF-13-0903 0 JOB COMMESSA 3+4 DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA 15/07/2013 15/07/2013

CIRA-CF-13-0903 0 JOB COMMESSA 3+4 DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA 15/07/2013 15/07/2013 DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-13-0903 0 REV.: DISTRIBUTION STATEMENT NATURA DOCUMENTO PROJECT PROGETTO JOB COMMESSA WP RISTRETTO ARCHIVIO PROGRESSIVO DI ARCHIVIO NO. OF PAGES /CIRA/DIGR 0065 3+4 DELIVERABLE

Dettagli

ENERGIA ELETTRICA 3 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO

ENERGIA ELETTRICA 3 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO ENERGIA ELETTRICA 3 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO Allegato 3 Capitolato Tecnico Pagina 1 di 10 PREMESSA Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel

Dettagli

CIRA-CF-12-0014 0 JOB COMMESSA 3+7. Capitolato Speciale d'appalto per la Fornitura di Energia Elettrica e Gas Naturale.

CIRA-CF-12-0014 0 JOB COMMESSA 3+7. Capitolato Speciale d'appalto per la Fornitura di Energia Elettrica e Gas Naturale. DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-12-0014 0 REV.: DISTRIBUTION STATEMENT NATURA DOCUMENTO PROJECT PROGETTO JOB COMMESSA WP RISTRETTO ARCHIVIO PROGRESSIVO DI ARCHIVIO NO. OF PAGES /CIRA/SUTI 0001 3+7 DELIVERABLE

Dettagli

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 4 CAPITOLATO TECNICO

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 4 CAPITOLATO TECNICO fornitura di Energia Elettrica 4 FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 4 CAPITOLATO TECNICO PREMESSA Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel corso dello

Dettagli

FORNITURA DI GAS NATURALE ALLEGATO 3 - CAPITOLATO TECNICO

FORNITURA DI GAS NATURALE ALLEGATO 3 - CAPITOLATO TECNICO FORNITURA DI GAS NATURALE ALLEGATO 3 - CAPITOLATO TECNICO Allegato 3 Capitolato Tecnico Pagina 1 di 9 PREMESSA L Agenzia Intercent-ER ha pubblicato una procedura di gara distinta in 10 Lotti per la fornitura

Dettagli

L APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO: ELEMENTI DELLA NUOVA CONVENZIONE PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO: ELEMENTI DELLA NUOVA CONVENZIONE PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Utilizzo Razionale dell Energia nelle Strutture Ospedaliere L APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO: ELEMENTI DELLA NUOVA CONVENZIONE PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Ing. Adriano Leli S.C.R. Piemonte Torino 30-05-2014

Dettagli

SCHEDA DI CONFRONTABILITÀ PER I CLIENTI FINALI DOMESTICI DI GAS NATURALE

SCHEDA DI CONFRONTABILITÀ PER I CLIENTI FINALI DOMESTICI DI GAS NATURALE SCHEDA DI CONFRONTABILITÀ PER I CLIENTI FINALI DOMESTICI DI GAS NATURALE Corrispettivi previsti dall offerta PREZZO FISSO - DOMESTICO di Argos energia Srl alla data del 01/04/2014 valida fino alla data

Dettagli

+ α P TOP 13,s. = α P TOP 13,s MEM,s

+ α P TOP 13,s. = α P TOP 13,s MEM,s Meccanismo per la promozione della rinegoziazione dei contratti pluriennali di approvvigionamento di gas naturale Calcolo dell importo dell elemento A PR 1. L importo inziale in dell elemento A PR, per

Dettagli

DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-14-0393 0 3+259 PREPARED REVISED APPROVED AUTHORIZED PREPARATO VERIFICATO APPROVATO AUTORIZZATO

DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-14-0393 0 3+259 PREPARED REVISED APPROVED AUTHORIZED PREPARATO VERIFICATO APPROVATO AUTORIZZATO DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-14-0393 0 REV.: DISTRIBUTION STATEMENT PROJECT JOB NATURA DOCUMENTO PROGETTO COMMESSA RISTRETTO ARCHIVIO PROGRESSIVO DI ARCHIVIO NO. OF PAGES /CIRA/SUTI 0002 3+259 TASK DELIVERABLE

Dettagli

AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE. Punto di Consegna. Regi Lagni Strada d Argine Regi Lagni, Località IT001E00018027 20.000 2.500 kw 1.

AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE. Punto di Consegna. Regi Lagni Strada d Argine Regi Lagni, Località IT001E00018027 20.000 2.500 kw 1. OPCM n 4022 del 9 maggio 2012 e OCDPC n. 16 del 10 agosto 2012 AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Il Commissario delegato ex Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri 9 maggio 2012, n. 4022 deve

Dettagli

C O M U N E D I R O N C H I S

C O M U N E D I R O N C H I S C O M U N E D I R O N C H I S C.A.P. 33050 PROVINCIA DI UDINE D E T E R M I N A Z I O N E REG. N. 56/2014 Impegno n. OGGETTO: Adesione convenzione CONSIP "ENERGIA ELETTRICA 11" per la fornitura di energia

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ENERGIA PER VARI EDIFICI UBICATI NEL TERRITORIO PROVINCIALE

PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ENERGIA PER VARI EDIFICI UBICATI NEL TERRITORIO PROVINCIALE PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ENERGIA PER VARI EDIFICI UBICATI NEL TERRITORIO PROVINCIALE CHIARIMENTO N 18 1) Con riferimento alla Vs. risposta n 3 (chiarimento n 15 ), siamo a rappresentare

Dettagli

studiografico yykk Marketing Turistico

studiografico yykk Marketing Turistico studiografico yykk Marketing Turistico SERVIZI INTEGRATI GESTIONE MAILING. ORGANIZZIAMO E GESTIAMO I VOSTRI DIRECT MAILING SPEDIZIONE DI AUGURI, INVITI, FATTURE, LISTINI - CAMPAGNE ELETTORALI STAMPA IMBUSTAMENTO

Dettagli

C O M U N E D I R O N C H I S

C O M U N E D I R O N C H I S C O M U N E D I R O N C H I S C.A.P. 33050 PROVINCIA DI UDINE D E T E R M I N A Z I O N E REG. N. 32/2014 Impegno n. OGGETTO: Adesione convenzione CONSIP "GAS NATURALE 6" per la fornitura di gas naturale

Dettagli

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA MARCA BOLLO 14.62 CONTRATTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA tra la Società VALLE CAMONICA SERVIZI VENDITE S.p.A. (di seguito denominata VCSV) rappresentata dal Ing. Roberto Ghirardi in qualità di

Dettagli

CONTRATTI SERVIZIO ENERGIA NUOVO METODO AEEG MODALITA DI APPLICAZIONE DEGLI INDICI REVISIONALI

CONTRATTI SERVIZIO ENERGIA NUOVO METODO AEEG MODALITA DI APPLICAZIONE DEGLI INDICI REVISIONALI CONTRATTI SERVIZIO ENERGIA NUOVO METODO AEEG MODALITA DI APPLICAZIONE DEGLI INDICI REVISIONALI Per Contratto Servizio Energia si intende l atto contrattuale che disciplina l erogazione dei beni e servizi

Dettagli

ETRA S.p.A. CAPITOLATO TECNICO GARA D APPALTO FORNITURA SERVIZI INTEGRATI ENERGIA ELETTRICA

ETRA S.p.A. CAPITOLATO TECNICO GARA D APPALTO FORNITURA SERVIZI INTEGRATI ENERGIA ELETTRICA ETRA S.p.A. CAPITOLATO TECNICO GARA D APPALTO FORNITURA SERVIZI INTEGRATI ENERGIA ELETTRICA Etra S.p.A. (di seguito ETRA) è l'azienda che gestisce il servizio idrico integrato, il servizio rifiuti e altri

Dettagli

CONVENZIONE PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE E DEI SERVIZI CONNESSI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

CONVENZIONE PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE E DEI SERVIZI CONNESSI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO CONVENZIONE PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE E DEI SERVIZI CONNESSI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Pag. 1 di 18 INDICE 1. Definizioni... 3 2. Oggetto dell Appalto... 4 3.

Dettagli

TESTO INTEGRATO DELLE ATTIVITÁ DI VENDITA AL DETTAGLIO DI GAS NATURALE E GAS DIVERSI DA GAS NATURALE DISTRIBUITI A MEZZO DI RETI URBANE (TIVG)

TESTO INTEGRATO DELLE ATTIVITÁ DI VENDITA AL DETTAGLIO DI GAS NATURALE E GAS DIVERSI DA GAS NATURALE DISTRIBUITI A MEZZO DI RETI URBANE (TIVG) TESTO INTEGRATO DELLE ATTIVITÁ DI VENDITA AL DETTAGLIO DI GAS NATURALE E GAS DIVERSI DA GAS NATURALE DISTRIBUITI A MEZZO DI RETI URBANE (TIVG) in vigore dall 1 ottobre 2011 Versione modificata con deliberazioni

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 807 / 2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA

Dettagli

ALLEGATO N 5 METODOLOGIA PER IL CALCOLO DEL PREZZO DI ESERCIZIO

ALLEGATO N 5 METODOLOGIA PER IL CALCOLO DEL PREZZO DI ESERCIZIO 1 di 7 ALLEGATO N 5 METODOLOGIA PER IL CALCOLO DEL PREZZO DI ESERCIZIO 2 di 7 1. Premessa Il presente documento ha la finalità di illustrare lo schema della metodologia per la definizione del costo variabile

Dettagli

COD.PROMO. Proposta di Contratto per Clienti Domestici SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE E ENERGIA ELETTRICA DOCUMENTO D'IDENTITA' * / / FAC-SIMILE

COD.PROMO. Proposta di Contratto per Clienti Domestici SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE E ENERGIA ELETTRICA DOCUMENTO D'IDENTITA' * / / FAC-SIMILE CODICE CONVENZIONI CODICE INCARICATO COD.PROMO PER INFORMAZIONI E COMUNICAZIONI SUL CONTRATTO servizio clienti 800 900 700 fax 800 909 962 web eni.com Eni spa - mercato retail g&p, Casella Postale n.71

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER LA

CONDIZIONI GENERALI PER LA CONDIZIONI GENERALI PER LA SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE E ENERGIA ELETTRICA Le presenti condizioni generali ( Condizioni Generali ), il modulo di proposta/accettazione ( Modulo di Proposta ), l Allegato

Dettagli

TESTO INTEGRATO DELLE ATTIVITÁ DI VENDITA AL DETTAGLIO DI GAS NATURALE E GAS DIVERSI DA GAS NATURALE DISTRIBUITI A MEZZO DI RETI URBANE (TIVG)

TESTO INTEGRATO DELLE ATTIVITÁ DI VENDITA AL DETTAGLIO DI GAS NATURALE E GAS DIVERSI DA GAS NATURALE DISTRIBUITI A MEZZO DI RETI URBANE (TIVG) TESTO INTEGRATO DELLE ATTIVITÁ DI VENDITA AL DETTAGLIO DI GAS NATURALE E GAS DIVERSI DA GAS NATURALE DISTRIBUITI A MEZZO DI RETI URBANE (TIVG) in vigore dall 1 ottobre 2012 Versione modificata con deliberazioni

Dettagli

Versione modificata con deliberazioni ARG/gas 69/09, 209/09, 42/10 e 43/10

Versione modificata con deliberazioni ARG/gas 69/09, 209/09, 42/10 e 43/10 TESTO INTEGRATO DELLE ATTIVITÁ DI VENDITA AL DETTAGLIO DI GAS NATURALE E GAS DIVERSI DA GAS NATURALE DISTRIBUITI A MEZZO DI RETI URBANE (TIVG) Versione modificata con deliberazioni ARG/gas 69/09, 209/09,

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata di

Dettagli

Tensione. (ConsumiMT) altri usi in Media. Tensione 9.478.709 3.876.717 6.537.862 19.893.288. Totale 10.744.818 4.228.100 7.293.399 22.266.

Tensione. (ConsumiMT) altri usi in Media. Tensione 9.478.709 3.876.717 6.537.862 19.893.288. Totale 10.744.818 4.228.100 7.293.399 22.266. Capitolato speciale ART. 1 - Oggetto dell appalto 1. L'appalto ha per oggetto la somministrazione di energia elettrica a libero mercato ai sensi del D.Lgs. n 79/99 e s.m.i., per il periodo dal 01.03.2011

Dettagli

RELAZIONE TECNICA RELATIVA ALLA DELIBERAZIONE 30 MARZO 2009, -ARG/gas 40/09

RELAZIONE TECNICA RELATIVA ALLA DELIBERAZIONE 30 MARZO 2009, -ARG/gas 40/09 RELAZONE TECNCA RELATVA ALLA DELBERAZONE 30 MARZO 2009, -ARG/gas 40/09 AGGORNAMENTO DELLE CONDZON ECONOMCHE D FORNTURA DEL GAS NATURALE PER CLENT N REGME D TUTELA PRESUPPOST PER L AGGORNAMENTO PER L TRMESTRE

Dettagli

Architettura istituzionale del mercato elettrico italiano

Architettura istituzionale del mercato elettrico italiano Architettura istituzionale del mercato elettrico italiano Massimo Beccarello Direzione Strategie, studi e documentazione Milano Roma, 20 giugno 2006 Autorità per l energia elettrica e il gas 1 I soggetti

Dettagli

Facile Fisso 12! F0 0,0618. Id. E100172-1 0,0648 0,0562. Id. E100173-1 F1 F2 F3 0,0649 0,0646 0,0523

Facile Fisso 12! F0 0,0618. Id. E100172-1 0,0648 0,0562. Id. E100173-1 F1 F2 F3 0,0649 0,0646 0,0523 Facile Il prezzo della fornitura di energia elettrica, al netto delle imposte e di quanto espressamente previsto nelle condizioni generali di fornitura (CGF) per tutti i punti di prelievo indicati nell

Dettagli

Allegato AB Regole e Prescrizioni Tecniche. Capitolato Tecnico

Allegato AB Regole e Prescrizioni Tecniche. Capitolato Tecnico Allegato AB Regole e Prescrizioni Tecniche Capitolato Tecnico Indice Articolo I. PREMESSA... 2 Articolo II. DEFINIZIONI... 2 Articolo III. OGGETTO DELL APPALTO... 4 Articolo IV. IMPORTO DELL APPALTO E

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO PER LA FORNITURA DI GAS METANO ALLE SOCIETA DEL GRUPPO ACAM PER IL PERIODO 1.11.2014-31.12.2015

CAPITOLATO D APPALTO PER LA FORNITURA DI GAS METANO ALLE SOCIETA DEL GRUPPO ACAM PER IL PERIODO 1.11.2014-31.12.2015 CAPITOLATO D APPALTO PER LA FORNITURA DI GAS METANO ALLE SOCIETA DEL GRUPPO ACAM PER IL PERIODO 1.11.2014-31.12.2015 INDICE Articolo 1 Premessa e definizioni Articolo 2 Oggetto della fornitura Articolo

Dettagli

Agenzia Regionale per i Rifiuti e le Acque

Agenzia Regionale per i Rifiuti e le Acque Agenzia Regionale per i Rifiuti e le Acque 1 Settore Regolazione delle Acque GARA PER LA FORNITURA CONTINUA DI GAS NATURALE (METANO) A SERVIZIO DELL IMPIANTO DI DISSALAZIONE E POTABILIZZAZIONE DELL ACQUA

Dettagli

Guida alla Convenzione. Energia Elettrica 10. - Lotto n. 2

Guida alla Convenzione. Energia Elettrica 10. - Lotto n. 2 - Lotto n. 2 Realizzato da azienda con sistema di gestione per la qualità certificato ISO 9001:2008 INDICE 1. Premessa... 3 1. Oggetto della Convenzione... 4 1.1 Durata della Convenzione e dei contratti...

Dettagli

MERCATO ITALIA ENERGIA ELETTRICA. L offerta per i clienti business. Politecnico di Torino AULA 1 10 marzo 2010

MERCATO ITALIA ENERGIA ELETTRICA. L offerta per i clienti business. Politecnico di Torino AULA 1 10 marzo 2010 MERCATO ITALIA ENERGIA ELETTRICA L offerta per i clienti business Politecnico di Torino AULA 1 10 marzo 2010 1 AGENDA IRIDE MERCATO : chi siamo, il gruppo, l offerta dei servizi energetici Mercato Italia

Dettagli

MERCATO DELL ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA

MERCATO DELL ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA MERCATO DELL ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA dott. ing. Davide Mariani Università di Pavia 6 giugno 2006 CSE SRL VIA RIVIERA, 39 27100 PAVIA TEL. 0382 528850 FAX 0382 528851 e.mail cse@cseit.it www. cseit.it

Dettagli

UNIACQUE S.p.A. ALLEGATO A Capitolato Speciale di Appalto

UNIACQUE S.p.A. ALLEGATO A Capitolato Speciale di Appalto UNIACQUE S.p.A. BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA APPALTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01.01.2013-31.12.2013 PER LE UTENZE DELLA SOCIETA UNIACQUE S.P.A. (ai sensi degli artt. 54

Dettagli

IL MERCATO VINCOLATO DEL GAS METANO IN ITALIA

IL MERCATO VINCOLATO DEL GAS METANO IN ITALIA IL MERCATO VINCOLATO DEL GAS METANO IN ITALIA dott. ing. Davide Mariani Pavia, 03/05/02 CSE SRL VIA RIVIERA, 39 27100 PAVIA TEL. 0382 528850 FAX 0382 528851 VIALE ASIA, 11 00144 ROMA TEL. 06 5921692/3

Dettagli

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 5 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 5 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 5 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO PREMESSA Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel corso dello svolgimento delle attività

Dettagli

CONTABILITÀ ENERGETICA PER LA GESTIONE E PIANIFICAZIONE DEI COSTI ENERGETICI AZIENDALI

CONTABILITÀ ENERGETICA PER LA GESTIONE E PIANIFICAZIONE DEI COSTI ENERGETICI AZIENDALI CONTABILITÀ ENERGETICA PER LA GESTIONE E PIANIFICAZIONE DEI COSTI ENERGETICI AZIENDALI RELATORE Ing. Giuseppe Coduri Servizi Industriali srl Gestione costi energetici 18/03/2010 ENERGIA: VOCE DI COSTO

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2014 31/01/2015 PER LA SOCIETA ACAOP S.P.A. http://www.acaop.it

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2014 31/01/2015 PER LA SOCIETA ACAOP S.P.A. http://www.acaop.it FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2014 31/01/2015 PER LA SOCIETA ACAOP S.P.A. http://www.acaop.it CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA... 3 1) Oggetto della gara...

Dettagli

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, ottobre 2013

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, ottobre 2013 a cura dell'ufficio Servizi informativi - Energia dell'unione Industriali Grafici Cartotecnici Trasformatori Carta e Affini della Provincia di Milano Numero 2/14 Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia:

Dettagli

DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-13-0668 6 3+16 PREPARED REVISED APPROVED AUTHORIZED PREPARATO VERIFICATO APPROVATO AUTORIZZATO

DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-13-0668 6 3+16 PREPARED REVISED APPROVED AUTHORIZED PREPARATO VERIFICATO APPROVATO AUTORIZZATO : 6 REV.: DISTRIBUTION STATEMENT PROJECT JOB NATURA DOCUMENTO PROGETTO COMMESSA RISTRETTO ARCHIVIO PROGRESSIVO DI ARCHIVIO NO. OF PAGES /CIRA/AMFI 0117 3+16 TASK DELIVERABLE TITLE PREPARED REVISED APPROVED

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER L ANNO 2009

DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER L ANNO 2009 ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BARI DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER L ANNO 2009 1 Art. 1 Oggetto dell appalto 1. Acquedotto Pugliese S.p.A., di seguito indicata Stazione Appaltante,

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata di 12 mesi e 24 mesi

Dettagli

FORNITURA GAS NATURALE PER IL PERIODO 01/10/2016 30/09/2017 PER LA SOCIETA ASM AZIENDA SPECIALE POMIGLIANO D'ARCO http://www.asmpomigliano.

FORNITURA GAS NATURALE PER IL PERIODO 01/10/2016 30/09/2017 PER LA SOCIETA ASM AZIENDA SPECIALE POMIGLIANO D'ARCO http://www.asmpomigliano. FORNITURA GAS NATURALE PER IL PERIODO 01/10/2016 30/09/2017 PER LA SOCIETA ASM AZIENDA SPECIALE POMIGLIANO D'ARCO http://www.asmpomigliano.it/ CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica A cura di: Una premessa Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni sui prezzi.

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2017 31/12/2017 PER LA SOCIETA COLLINE COMASCHE S.R.L. http://www.collinecomasche.

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2017 31/12/2017 PER LA SOCIETA COLLINE COMASCHE S.R.L. http://www.collinecomasche. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2017 31/12/2017 PER LA SOCIETA COLLINE COMASCHE S.R.L. http://www.collinecomasche.it CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA...

Dettagli

- rilevazione al 1 ottobre 2012 -

- rilevazione al 1 ottobre 2012 - I MERCURIALI DELL ENERGIA I prezzi del gas naturale praticati alle imprese lucane - rilevazione al 1 ottobre 2012 - In sintesi Tornano le tensioni al rialzo sui prezzi del gas naturale per le imprese lucane

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia Nota metodologica A cura di: Una premessa Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni

Dettagli

UMBRIA TPL E MOBILITA SPA PERUGIA Str. Santa Lucia, n.4 06125 (PG) DISCIPLINARE E CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO GARA PER LA FORNITURA DI

UMBRIA TPL E MOBILITA SPA PERUGIA Str. Santa Lucia, n.4 06125 (PG) DISCIPLINARE E CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO GARA PER LA FORNITURA DI UMBRIA TPL E MOBILITA SPA PERUGIA Str. Santa Lucia, n.4 06125 (PG) DISCIPLINARE E CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO GARA PER LA FORNITURA DI GAS METANO PER AUTOTRAZIONE DURANTE IL PERIODO DAL 01/01/2012 AL

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica A cura di: Una premessa Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni sui prezzi.

Dettagli

Capitolato fornitura di energia elettrica per il periodo 01/01/2016 31/12/2016 per le società Lura Ambiente S.p.A. e Antiga S.p.A.

Capitolato fornitura di energia elettrica per il periodo 01/01/2016 31/12/2016 per le società Lura Ambiente S.p.A. e Antiga S.p.A. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LE SOCIETA LURA AMBIENTE S.P.A. E ANTIGA S.P.A. http://www.lura-ambiente.it/ http://www.antigaspa.it/ CAPITOLATO FORNITURA 1 CARATTERISTICHE

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2016 31/01/2017 PER LA SOCIETA PAVIA ACQUE http://www.paviaacque.it

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2016 31/01/2017 PER LA SOCIETA PAVIA ACQUE http://www.paviaacque.it FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2016 31/01/2017 PER LA SOCIETA PAVIA ACQUE http://www.paviaacque.it CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA... 3 1) Oggetto della

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2014 31/12/2014 PER LA SOCIETA COMODEPUR S.P.A. http://www.comodepur.it/

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2014 31/12/2014 PER LA SOCIETA COMODEPUR S.P.A. http://www.comodepur.it/ FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2014 31/12/2014 PER LA SOCIETA COMODEPUR S.P.A. http://www.comodepur.it/ CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA... 3 1) Oggetto

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata di 12 mesi e 24 mesi

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia Nota metodologica A cura di: UNA PREMESSA Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata

Dettagli

Il costo dell energia elettrica per le imprese piemontesi

Il costo dell energia elettrica per le imprese piemontesi Il costo dell energia elettrica per le imprese piemontesi Rilevazione al 1 luglio 2014 A cura di: SCHEDE: La rilevazione dei prezzi di mercato al 1 luglio 2014 Il costo della fornitura di energia elettrica

Dettagli

Di cui all art. 2, comma 12, lettera e) della legge 14 novembre 1995, n. 481

Di cui all art. 2, comma 12, lettera e) della legge 14 novembre 1995, n. 481 Documento per la consultazione CRITERI PER L INDICIZZAZIONE DELLE TARIFFE, PER LA PARTE RELATIVA AL COSTO DELLA MATERIA PRIMA, NEI SERVIZI DI FORNITURA DEI GAS ATTRAVERSO RETI URBANE Di cui all art. 2,

Dettagli

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, aprile 2012

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, aprile 2012 a cura dell'ufficio Servizi informativi - Energia dell'unione Industriali Grafici Cartotecnici Trasformatori Carta e Affini della Provincia di Milano Numero 10/12 Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia:

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle imprese piemontesi Rilevazione al 1 luglio 2013

I prezzi dell energia elettrica praticati alle imprese piemontesi Rilevazione al 1 luglio 2013 I prezzi dell energia elettrica praticati alle imprese piemontesi Rilevazione al 1 luglio 13 A cura di: SCHEDE: La rilevazione al 1 luglio 13 I contratti prevalenti nella Regione Contratti di fornitura

Dettagli

AEROPORTO GALILEO GALILEI DI PISA

AEROPORTO GALILEO GALILEI DI PISA CLIENTE - CUSTOMER SAT S.p.A. Società Aeroporto Toscano 3E Ingegneria S.r.l. Via G. Volpe, 92 - Galileo Galilei TITOLO TITLE AEROPORTO GALILEO GALILEI DI GARA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE SIGLA TAG

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA DI GAS NATURALE (METANO) IMPIANTO DI TERMOVALORIZZAZIONE DEL GERBIDO PERIODO 01-10-2014 30-09-2015

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA DI GAS NATURALE (METANO) IMPIANTO DI TERMOVALORIZZAZIONE DEL GERBIDO PERIODO 01-10-2014 30-09-2015 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA DI GAS NATURALE (METANO) IMPIANTO DI TERMOVALORIZZAZIONE DEL GERBIDO PERIODO 01-10-2014 30-09-2015 Giugno 2014 1 / 21 INDICE Art. 1 OGGETTO ED AMMONTARE PRESUNTO

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista a utente non domestico - Prezzo di mercato prevalente della componente energia e della commercializzazione al dettaglio

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ALTRI USI AL COMUNE DI PORDENONE PERIODO DAL 01/07/2012 AL 30/06/2013 - C.I.G.

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ALTRI USI AL COMUNE DI PORDENONE PERIODO DAL 01/07/2012 AL 30/06/2013 - C.I.G. PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ALTRI USI AL COMUNE DI PORDENONE PERIODO DAL 01/07/2012 AL 30/06/2013 - C.I.G. 3744712A17 CAPITOLATO AGGIORNATO CON DETERMINA 2012/31 PARTE I CAPITOLATO

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA ACQUAMBIENTE MARCHE S.R.L. http://www.acquambientemarche.

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA ACQUAMBIENTE MARCHE S.R.L. http://www.acquambientemarche. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA ACQUAMBIENTE MARCHE S.R.L. http://www.acquambientemarche.it/ CAPITOLATO FORNITURA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA...

Dettagli

CIRA-CF-07-0780 0 DOCUMENT NUMBER: TITLE: CONDIZIONI GENERALI PER I CONTRATTI DI FORNITURA CIRA (REV. 1 DEL DOC. CIRA-MPR-03-470) ABSTRACT:

CIRA-CF-07-0780 0 DOCUMENT NUMBER: TITLE: CONDIZIONI GENERALI PER I CONTRATTI DI FORNITURA CIRA (REV. 1 DEL DOC. CIRA-MPR-03-470) ABSTRACT: : 0 REV.: DISTRIBUTION STATEMENT NATURA DOCUMENTO PROJECT PROGETTO JOB COMMESSA WP RISTRETTO ARCHIVIO PROGRESSIVO DI ARCHIVIO NO. OF PAGES /CIRA/ACQU 0999 3+28 DELIVERABLE TITLE CONDIZIONI GENERALI PER

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA ENERGIA ELETTRICA

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA ENERGIA ELETTRICA comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste tel. 040 6751 www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 Area Risorse Economiche e Finanziarie Allegato A) Prot. n. I - 18/2/10 CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

AGSM energia rinnovabile Merci Dolci Formula Azienda*

AGSM energia rinnovabile Merci Dolci Formula Azienda* COPIA DA RESTITUIRE AD AGSM ENERGIA Allegato A - OFFERTA ECONOMICA RISERVATA AL GRUPPO MERCI DOLCI-ALCATRAZ AGSM energia rinnovabile Merci Dolci Formula Azienda* (*offerta rivolta a PARTITE IVA) FORNITURA

Dettagli

- rilevazione al 1 aprile 2012 -

- rilevazione al 1 aprile 2012 - I MERCURIALI DELL ENERGIA I prezzi del gas naturale praticati alle imprese lucane - rilevazione al 1 aprile 2012 - Primo numero del mercuriale del gas naturale Con il secondo trimestre entra a regime anche

Dettagli

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, aprile 2013

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, aprile 2013 a cura dell'ufficio Servizi informativi - Energia dell'unione Industriali Grafici Cartotecnici Trasformatori Carta e Affini della Provincia di Milano Numero 11/13 Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia:

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup.

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup.it/ CAPITOLATO FORNITURA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA

Dettagli

CIRA-CF-12-0730 1 JOB COMMESSA 3+19 DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA 15/10/2012 15/10/2012 15/10/2012 15/10/2012

CIRA-CF-12-0730 1 JOB COMMESSA 3+19 DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA 15/10/2012 15/10/2012 15/10/2012 15/10/2012 DOCUMENT NUMBER: 1 REV.: DISTRIBUTION STATEMENT NATURA DOCUMENTO PROJECT PROGETTO JOB COMMESSA WP RISTRETTO ARCHIVIO PROGRESSIVO DI ARCHIVIO NO. OF PAGES /CIRA/DIGR 0123 3+19 DELIVERABLE TITLE REGOLAMENTO

Dettagli

DIAPOSITIVE DEL MERCATO DEL GAS NATURALE

DIAPOSITIVE DEL MERCATO DEL GAS NATURALE 1 DIAPOSITIVE DEL MERCATO DEL GAS NATURALE 1 Scatti al 30 giugno 2014 1 1. Esame dell andamento del mercato del gas naturale (solo Materia prima) 2 2 Il costo del Gas Naturale (GN) relativo alla sola materia

Dettagli

prezzo vendita + dispacciamento + trasporto + oneri + imposte vendita (approvvigionamento energia)

prezzo vendita + dispacciamento + trasporto + oneri + imposte vendita (approvvigionamento energia) Leggere le bollette appunti di energy management Elettricità Le bollette dei vettori energetici sembrano quasi un documento oscuro. In esse si trovano riportate tante voci da cui risulta davvero difficile

Dettagli

Il mercato finanziario e il rischio materia prima : analisi tecnica e intermarket

Il mercato finanziario e il rischio materia prima : analisi tecnica e intermarket Il mercato finanziario e il rischio materia prima : analisi tecnica e intermarket Crude-Oil, Natural-Gas, EUR-USD I panieri di riferimento e il peso della componente petrolio, il caso dell ITEC Il metodo:

Dettagli

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 2015. Allegato A CAPITOLATO TECNICO

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 2015. Allegato A CAPITOLATO TECNICO GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 2015 Allegato A CAPITOLATO TECNICO INDICE PREMESSA... 2 ARTICOLO 1 - GLOSSARIO... 2 ARTICOLO 2 - OGGETTO... 3 ARTICOLO 3 - DURATA... 3 ARTICOLO 4 ORDINATIVI DI

Dettagli

I costi dell energia elettrica praticati alle imprese piemontesi

I costi dell energia elettrica praticati alle imprese piemontesi I costi dell energia elettrica praticati alle imprese piemontesi Rilevazione al 1 gennaio 2014 A cura di: SCHEDE: La rilevazione dei prezzi di mercato al 1 gennaio 2014 Il costo della fornitura di energia

Dettagli

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 1. PREMESSA CAPITOLATO TECNICO Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel corso dello svolgimento delle

Dettagli

RAZIONALIZZAZIONE ED INGLOBAMENTO NELLA TARIFFA ELETTRICA DEI SOVRAPPREZZI NON DESTINATI ALLE ENTRATE DELLO STATO

RAZIONALIZZAZIONE ED INGLOBAMENTO NELLA TARIFFA ELETTRICA DEI SOVRAPPREZZI NON DESTINATI ALLE ENTRATE DELLO STATO Delibere n. 70/97 e 93/97 (adottate il 26 6 1997 e il 28 8-1997) Delibera n. 70/97 RAZIONALIZZAZIONE ED INGLOBAMENTO NELLA TARIFFA ELETTRICA DEI SOVRAPPREZZI NON DESTINATI ALLE ENTRATE DELLO STATO (Gazzetta

Dettagli

I contratti di fornitura di Energia elettrica e Gas. Castellanza 2 novembre 2009

I contratti di fornitura di Energia elettrica e Gas. Castellanza 2 novembre 2009 I contratti di fornitura di Energia elettrica e Gas Castellanza 2 novembre 2009 1 Cosa vogliono i clienti Niente di nuovo Conoscere le possibilità di risparmio Pagare effettivamente di meno Avere evidenza

Dettagli

ECO CENTER SPA Bolzano CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA DI GAS NATURALE PERIODO 01/10/2010-30/09/2013

ECO CENTER SPA Bolzano CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA DI GAS NATURALE PERIODO 01/10/2010-30/09/2013 ECO CENTER SPA Bolzano CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA DI GAS NATURALE PERIODO 01/10/2010-30/09/2013 Bolzano, maggio 10 1. GENERALITA Forma parte integrante e sostanziale del presente capitolato

Dettagli

ALLEGATO N. I SPECIFICA TECNICA FORNITURA DI GAS NATURALE PER IL CENTRO COMUNE DI RICERCA DI ISPRA

ALLEGATO N. I SPECIFICA TECNICA FORNITURA DI GAS NATURALE PER IL CENTRO COMUNE DI RICERCA DI ISPRA 28/01/2015 fv1.0 Allegato I gasmetano Pagina 1 di 9 ALLEGATO N. I SPECIFICA TECNICA FORNITURA DI GAS NATURALE PER IL CENTRO COMUNE DI RICERCA DI ISPRA COMMISSIONE EUROPEA CENTRO COMUNE DI RICERCA GESTIONE

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA CONCLUSIONE DI DUE ACCORDI QUADRO DELLA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

PROCEDURA APERTA PER LA CONCLUSIONE DI DUE ACCORDI QUADRO DELLA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROCEDURA APERTA PER LA CONCLUSIONE DI DUE ACCORDI QUADRO DELLA DURATA DI ANNI UNO AVENTI AD OGGETTO LA FORNITURA DELL ENERGIA ELETTRICA PER L ALIMENTAZIONE DELLE UTENZE DEL COMUNE DI GENOVA E DEI SOGGETTI

Dettagli

SEMINARIO sui MERCATI ENERGETICI. Castenedolo, 21 febbraio 2014

SEMINARIO sui MERCATI ENERGETICI. Castenedolo, 21 febbraio 2014 SEMINARIO sui MERCATI ENERGETICI Agenda Mercato Gas Naturale Mercato Energia Elettrica Costi energetici delle fonderie Sviluppo normativi Mercato Gas Naturale Quotazione Day-Ahead 37,00 35,00 33,00 31,00

Dettagli

Osservatorio SosTariffe.it Energia Elettrica Ottobre 2012

Osservatorio SosTariffe.it Energia Elettrica Ottobre 2012 Osservatorio SosTariffe.it Energia Elettrica Ottobre 2012 FORNITURA ENERGIA ELETTRICA: CON QUALI TARIFFE RISPARMIO SE UTILIZZO UNA POTENZA CONTRATTUALMENTE IMPEGNATA MAGGIORE? INDICE p. 1 1. Introduzione

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista a utente non domestico - Prezzo di mercato prevalente della componente energia e della commercializzazione al dettaglio

Dettagli

MERCATO DEL GAS NATURALE IN ITALIA

MERCATO DEL GAS NATURALE IN ITALIA MERCATO DEL GAS NATURALE IN ITALIA dott. ing. Davide Mariani Università di Pavia 6 giugno 2006 CSE SRL VIA RIVIERA, 39 27100 PAVIA TEL. 0382 528850 FAX 0382 528851 e.mail cse@cseit.it www. cseit.it VIALE

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE RELATIVO AL CONTRATTO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A SERVIZIO DELL AEROPORTO DI FIRENZE LOTTO N.

CAPITOLATO SPECIALE RELATIVO AL CONTRATTO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A SERVIZIO DELL AEROPORTO DI FIRENZE LOTTO N. CSA FIRENZE CAPITOLATO SPECIALE RELATIVO AL CONTRATTO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A SERVIZIO DELL AEROPORTO DI FIRENZE LOTTO N. 2 CIG 5371629879 1. Oggetto Il presente Capitolato Speciale disciplina,

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

PROCEDURA APERTA PER FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PROCEDURA APERTA PER FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO PREMESSA Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel corso dello

Dettagli