CAPITOLATO SPECIALE DI GARA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAPITOLATO SPECIALE DI GARA"

Transcript

1 Gara per la fornitura di gas metano per il periodo 1 dicembre novembre 2009 ed energia elettrica per l anno solare 2009 all Università degli Studi di Perugia 1. OGGETTO DELLA GARA CAPITOLATO SPECIALE DI GARA Oggetto della presente gara è la fornitura di gas metano ed energia elettrica presso i siti utilizzatori dell Università degli Studi di Perugia, avente sede in P.zza dell Università, Perugia, a fronte di contratto bilaterale sul libero mercato. 1.1 Gas metano Fornitura annua di circa Smc suddivisi in 39 siti utilizzatori dell Università degli Studi di Perugia, con possibilità di estensione a nuovi punti di prelievo nel corso del periodo 1 dicembre novembre 2009, somministrati da un grossista (nel seguito denominato Fornitore) ai sensi e per gli effetti del decreto legislativo 23 maggio 2000 n.164, della durata di mesi 12 (dodici) e con decorrenza 01/12/ Energia Elettrica Fornitura annua di circa kwh suddivisi in 112 punti di prelievo (di cui 11 ricadenti nella tipologia Altri usi Media Tensione e dotati di misuratore multiorario - LOTTO A - per un consumo annuo di circa kwh; 4 ricadenti nella tipologia Altri usi Media Tensione e dotati di misuratore integratore - LOTTO B - per un consumo annuo di circa kwh e 97 ricadenti nella tipologia Altri usi Bassa Tensione - LOTTO C - per un consumo annuo di circa kWh) dell Università degli Studi di Perugia, con possibilità di estensione a nuovi punti di prelievo nel corso dell anno 2009, somministrati da un venditore (nel seguito denominato Fornitore) ai sensi e per gli effetti del decreto legislativo 16 marzo 1999 n. 79 e successive modificazioni, della durata di mesi 12 (dodici) e con decorrenza 01/01/2009. Il Fornitore aggiudicatario si impegna a fornire una quota percentuale del 10% del massimale di energia elettrica la cui origine/produzione sia certificata da fonti energetiche rinnovabili (E-FER) come definito dalla direttiva europea 2001/77/CE, recepita in Italia dal DLgs 29 Dicembre 2003, n Le garanzie d origine dovranno essere fornite da un attendibile e indipendente terza parte che certifichi la provenienza dell elettricità e che tale elettricità non sia già stata venduta altrove. Tali garanzie d origine dovranno essere emesse da organi competenti designati dagli Stati membri secondo quanto stabilito dalla direttiva 2001/77/CE (art.5), recepita in Italia dal DLgs 29 Dicembre 2003, n. 387 (art. 11). I certificati RECS Renewable Energy Certificate System possono costituire mezzo di prova per attestare la rispondenza a tali requisiti. Saranno accettati eventuali altri marchi nazionali e/o comunitari legati a tale metodologia di attestazione conformi all art. 68 comma 9 del D. Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 che recepisce la Direttiva n. 18/ IMPORTO STIMATO 2.1 Gas metano L'importo complessivo massimo stimato dell'appalto per la fornitura di gas metano, corrispondente all onere di fornitura di cui alla tariffa regolata dell Autorità per l Energia Elettrica e il Gas (di seguito AEEG), è di ,98 1 al netto di I.V.A. 1 Valore stimato sulla base degli oneri di materia prima e di commercializzazione vigenti alla compilazione del bando, come pubblicati dall Autorità per l Energia Elettrica e il Gas con comunicato stampa 27 giugno Capitolato Speciale di Gara 1 di 5

2 2.2 Energia Elettrica L'importo complessivo massimo stimato dell'appalto per la fornitura di energia elettrica, valutato sulla base del solo corrispettivo Energia di cui al comma 1, art. 6, Allegato A alla Convenzione Consip ENERGIA ELETTRICA 5, è di ,86 2 al netto dell I.V.A. (di cui ,86 per il LOTTO A, ,67 per il LOTTO B e ,33 per il LOTTO C). Non sussistono costi relativi alla sicurezza 3. DESCRIZIONE DELLA FORNITURA 3.1 Gas metano II prelievo del metano avverrà nei luoghi di consumo elencati, per quanto noto al momento della pubblicazione del bando di gara, nell Allegato 1 al presente capitolato speciale di gara. I dati di consumo indicati in tale allegato sono stati determinati, per ciascun sito utilizzatore, quale media relativa agli anni dal 2004 al 2006 o, in caso di attivazione del sito successivamente ad aprile 2004, in relazione agli anni 2005 e Nel caso di siti utilizzatori entrati in esercizio a partire dall anno termico , i corrispondenti dati di consumo sono stati valutati, essendo la tipologia d uso del gas metano principalmente quella del riscaldamento, a partire da quelli di strutture analoghe per destinazione d uso e proporzionalmente rispetto alla cubatura netta scaldata. Eventuali aggiornamenti dei volumi o dei siti, utili ai fini della firma del contratto di fornitura e trasporto, saranno comunicati al vincitore della gara in tempo utile per espletare le formalità del caso. Tutte le utenze hanno carattere di non interrompibilità della fornitura. 3.2 Energia Elettrica II prelievo dell energia avverrà in luoghi di consumo elencati, per quanto noto al momento della pubblicazione del bando di gara, nell Allegato 2 al presente capitolato speciale di gara. Nello stesso Allegato è anche fornita indicazione, per ciascun punto di prelievo, del distributore locale. Tutte le utenze hanno carattere di non interrompibilità della fornitura. LOTTO A- Altri usi Media tensione Utenze allacciate in Media Tensione, multiorarie L energia annua assorbita dalle utenze del LOTTO A è così stimata e considerata ai fini della valutazione economica dell offerta (storico fasce orarie, come stabilite dall AEEG, anno 2007): F1 (kwh) F2 (kwh) F3 (kwh) tot (kwh) LOTTO B- Altri usi Media tensione Utenze allacciate in Media Tensione, monorarie L energia annua assorbita dalle utenze del LOTTO B è così stimata ai fini della valutazione economica dell offerta (storico anno 2007): 2 Stimato in base all aggiornamento di GIUGNO 2008 Lotto 2 dei corrispettivi di cui al comma 1, art. 6. Allegato A alla Convenzione Consip Energia Elettrica 5 e considerando per i consumi del LOTTO B, a partire dal corrispettivo F0 previsto per la tipologia Altri usi Bassa Tensione, quello risultante scorporando le perdite di rete in Bassa Tensione (pari al 10,8%) ed applicando quelle (pari al 5,1%) fissate per la Media Tensione. Capitolato Speciale di Gara 2 di 5

3 F0 (kwh) LOTTO C- Altri usi Bassa tensione Utenze allacciate in Bassa Tensione, monorarie L energia annua assorbita dalle utenze del LOTTO C è così stimata ai fini della valutazione economica dell offerta (storico anno 2007): F0 (kwh) I dati riportati, in riferimento a tutti i LOTTI, nell Allegato 2 al presente capitolato speciale di gara, sono indicativi e, relativamente a quelli di dettaglio dei consumi, vanno intesi come puro ordine di grandezza da impiegare ai fini della preparazione delle offerte. Eventuali aggiornamenti di tali dati utili alla firma dei contratti di fornitura, dispacciamento e trasporto saranno forniti al vincitore della gara in tempo utile per espletare le formalità del caso. 4. STIPULA DEL CONTRATTO E DURATA. 4.a) La stipula del contratto avverrà nelle forme previste dall art. 11, comma 13, del D.Lgs. 163/2006. Il contratto avrà decorrenza dalle ore del 01/12/2008 alle ore del 31/12/2009. Il contratto prevedrà: - la fornitura di gas metano per la durata di 12 mesi e con decorrenza dal 01/12/2008 al 30/11/ la fornitura di energia elettrica per la durata 12 mesi e con decorrenza dal 01/01/2009 al 31/12/ b) Le forniture non potranno essere automaticamente rinnovate alla scadenza. 4.c) L Amministrazione non prevede alcuna forma di fideiussione bancaria, o analoga forma di garanzia, a favore del Fornitore. Tutti gli offerenti, vincitori e non, rimangono vincolati alla propria offerta dal momento della sua presentazione e fino al 30/11/2008. L Amministrazione si riserva l opzione di estendere la durata del contratto e di entrambe le forniture fino al 30/09/2010 alle stesse condizioni offerte in sede di gara. Tale opzione dovrà esercitarsi entro 60 giorni antecedenti la data di scadenza fissata al 31/12/ ESTENSIONE DEL CONTRATTO AD ALTRI PUNTI DI PRELIEVO Il vincitore della gara si impegna a praticare prezzi, condizioni e patti non peggiorativi (rispetto a quelli contenuti nella propria offerta) ad eventuali nuovi punti di prelievo di gas metano (purché ubicati negli ambiti territoriali messi a gara) e/o di energia elettrica indicati, anche successivamente al 01/12/2008, dall Università degli Studi di Perugia. Esclusivamente in merito ad utenze elettriche aggiunte successivamente al 01/12/2008 o inserite nell Allegato 2 al presente capitolato speciale di gara, ma non attive alla data di pubblicazione del bando, il Fornitore si impegna a fornire l energia elettrica dal primo giorno del secondo mese successivo alla ricezione dell Ordinativo di Fornitura (comunicazione via ) se l Ordinativo giunge entro il 13 del mese, oppure il primo giorno del terzo mese successivo alla ricezione dell Ordinativo qualora l Ordinativo giungesse al fornitore dopo il 13 del mese, salvo diversa data successiva concordata tra le parti. In ogni caso, le forniture si attiveranno solo il primo giorno solare di un certo mese. Capitolato Speciale di Gara 3 di 5

4 In merito alle attivazioni di fornitura di energia elettrica e di gas metano, sia presenti nel capitolato di gara che aggiunte successivamente al 01/12/2008, per ogni giorno lavorativo di ritardo (non imputabile all Amministrazione, a causa di forza maggiore, a caso fortuito o a grave ed accertata negligenza imputabile al distributore locale) rispetto alla Data di Attivazione della fornitura concordata, il Fornitore è tenuto a corrispondere all Amministrazione una penale pari a Euro 150,00 (centocinquanta/00), fatto salvo il risarcimento del maggior danno. Deve considerarsi ritardo anche il caso in cui il Fornitore esegua la fornitura in oggetto in modo anche solo parzialmente difforme dalle disposizioni di cui al Bando di gara, al Disciplinare di gara e agli Ordinativi di Fornitura. In tal caso le Amministrazioni applicheranno al Fornitore la suddetta penale sino alla data in cui la fornitura inizierà ad essere eseguita in modo effettivamente conforme al Bando di gara, al Disciplinare di gara, fatto salvo il risarcimento del maggior danno. 6. LETTURA DEL GRUPPO DI MISURA E FATTURAZIONE DEI CONSUMI 6.1 Gas metano La lettura del gruppo di misura gas e la fatturazione dei consumi di tutte le utenze oggetto del contratto dovranno avvenire conformemente a quanto stabilito al Titolo II della Delibera 229/01 dell Autorità dell Energia Elettrica e del Gas e successive modificazioni. In particolare, si applicherà quanto stabilito agli articoli 3, 4,5 e 6 della Delibera 229/01 dell Autorità dell Energia Elettrica e del Gas e successive modificazioni. 7. SERVIZIO DI DATA MANAGEMENT I servizi post-contatore di data management dovranno essere forniti, sia per la fornitura di gas metano che per quella di energia elettrica, senza ulteriori oneri a carico dell Amministrazione. 7.1 Gas metano In particolare, relativamente alla fornitura di gas metano, il Fornitore dovrà inviare, mensilmente e unitamente alla presentazione delle fatture, una tabella riassuntiva dei dati caratteristici delle forniture (dati presenti negli stessi documenti di fatturazione) secondo il modello predisposto dall Amministrazione (Allegato 3 al presente Capitolato Speciale di Gara). Detta tabella dovrà almeno contenere tutti i dati indicati nell Allegato 3 e dovrà essere inviata sia su supporto cartaceo unitamente alla presentazione delle fatture che, con la stessa tempistica, per via telematica su foglio elettronico agli indirizzi Quanto inviato per via telematica e l archivio delle copie conformi dei singoli documenti di fatturazione, dovranno essere resi disponibili su sito Web tramite accesso autenticato in apposita area cliente all interno della sotto-sezione Gas metano. 7.2 Energia Elettrica Relativamente alla fornitura di energia elettrica, il Fornitore dovrà inviare, mensilmente e unitamente alla presentazione delle fatture, una tabella riassuntiva dei dati caratteristici delle forniture (dati presenti negli stessi documenti di fatturazione) secondo il modello predisposto dall Amministrazione (Allegato 4 al presente Capitolato Speciale di Gara). Detta tabella dovrà almeno contenere tutti i dati indicati nell Allegato 4 e dovrà essere inviata sia su supporto cartaceo, unitamente alla presentazione delle fatture, a ciascun centro di spesa destinatario dei documenti di fatturazione e relativamente ai siti utilizzatori di competenza (in accordo a quanto specificato al successivo punto 8), che, con la stessa tempistica e per tutti i siti utilizzatori, per via telematica su foglio elettronico agli indirizzi Quanto inviato per via telematica e l archivio delle copie conformi dei singoli documenti di fatturazione, dovranno essere resi disponibili su sito Web tramite accesso autotenticato in apposita area cliente all interno della sotto-sezione Energia Elettrica. Su tale sezione dovrà essere inoltre possibile effettuare, per ciascuna utenza, analisi statistica e dei trends storici relativamente ai prelievi fatturati e, separatamente, ai corrispondenti assorbimenti, sia per fascia che totali. 8. MODALITÀ DI FATTURAZIONE E DI PAGAMENTO Capitolato Speciale di Gara 4 di 5

5 La fatturazione avverrà separatamente per ciascun punto di prelievo di gas metano ed utenza di energia elettrica. Il pagamento dovrà avvenire entro il giorno 30 del mese successivo a quello di prelievo, e comunque non prima di 15 giorni dalla data di ricevimento della fattura da parte dell Amministrazione. L Amministrazione si riserva di indicare al momento della stipula dei contratti la modalità, tramite bonifico bancario o tramite RID, dell effettuazione dei pagamenti. Per quanto riguarda la fornitura di energia elettrica, la fatturazione dovrà essere effettuata coerentemente con la Delibera dell AEEG n. 152/06 e ss.mm.ii. Inoltre, i documenti di fatturazione per la fornitura elettrica dovranno essere inviati, relativamente alle utenze di loro competenza, a tre diversi centri di spesa dell Amministrazione; i dati di dettaglio per dette modalità di fatturazione saranno forniti al vincitore della gara in tempo utile per espletare le formalità del caso. 9. FORO COMPETENTE IN FASE DI FORNITURA Per qualsiasi controversia inerente il contratto che si originerà dalla presente procedura aperta, resta intesa tra le parti la competenza del Foro di Perugia, con espressa rinuncia di qualsiasi altro Foro. 10. ONERI TRIBUTARI E SPESE CONTRATTUALI I corrispettivi del contratto che si origineranno dalla presente procedura aperta sono soggetti alle disposizioni del DPR 633/1972 per quanto concerne l IVA, al DPR 131/1986 per quanto concerne l eventuale imposta di registro e al DPR 642/1972 per l imposta di bollo. L IVA sarà a carico dell Amministrazione; l imposta di bollo, di registro ed ogni altra spesa connessa al contratto saranno a carico del Fornitore. 11. ALLEGATI AL PRESENTE CAPITOLATO SPECIALE E RIFERIMENTI TECNICI Gli Allegati al presente capitolato speciale di gara sono: - Allegato 1: elenco dei punti di consegna o siti utilizzatori del gas metano con i relativi dettagli tecnici e commerciali; - Allegato 2: elenco dei punti di prelievo o utenze di energia elettrica con i relativi dettagli tecnici e commerciali; - Allegato 3: modello per il data management relativo alla fornitura di gas metano; - Allegato 4: modello per il data management relativo alla fornitura di energia elettrica; 12. MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLA GARA I criteri di valutazione delle offerte e di aggiudicazione della gara sono indicati nel disciplinare di gara. 13. NORME DI RINVIO Per quanto non espressamente previsto dal presente capitolato speciale d'appalto, si fa riferimento al D.Lgs. 163/2006, alla normativa generale del settore gas e del settore elettrico, nonché alle disposizioni emanate dall'autorità per l'energia Elettrica e il Gas. Università degli Studi di Perugia IL RUP Capitolato Speciale di Gara 5 di 5

ENGIM VENETO. Formazione professionale orientamento

ENGIM VENETO. Formazione professionale orientamento ENGIM VENETO Formazione professionale orientamento ENGIM VENETO C.F.P. Patronato Leone XIII Contra Vittorio Veneto n. 1-30600 Vicenza Tel: 0444.322.903 - Fax: 0444.322.361 mail: amm@engimvi.it - web www.engimvicenza.it

Dettagli

Bando di gara per la fornitura di gas metano per l anno termico 2012/13 alla Società Consortile Energia Toscana CAPITOLATO SPECIALE DI GARA

Bando di gara per la fornitura di gas metano per l anno termico 2012/13 alla Società Consortile Energia Toscana CAPITOLATO SPECIALE DI GARA 1. OGGETTO DELLA GARA Bando di gara per la fornitura di gas metano per l anno termico 2012/13 alla Società Consortile Energia Toscana CAPITOLATO SPECIALE DI GARA Fornitura di circa 25 milioni di Smc/anno,

Dettagli

Tensione. (ConsumiMT) altri usi in Media. Tensione 9.478.709 3.876.717 6.537.862 19.893.288. Totale 10.744.818 4.228.100 7.293.399 22.266.

Tensione. (ConsumiMT) altri usi in Media. Tensione 9.478.709 3.876.717 6.537.862 19.893.288. Totale 10.744.818 4.228.100 7.293.399 22.266. Capitolato speciale ART. 1 - Oggetto dell appalto 1. L'appalto ha per oggetto la somministrazione di energia elettrica a libero mercato ai sensi del D.Lgs. n 79/99 e s.m.i., per il periodo dal 01.03.2011

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA Ufficio atti negoziali Allegato A al disciplinare di gara OGGETTO: PROCEDURA APERTA FORNITURA DI GAS METANO PER L ANNO TERMICO 2008/09 ED ENERGIA ELETTRICA PER L ANNO

Dettagli

UNIACQUE S.p.A. ALLEGATO A Capitolato Speciale di Appalto

UNIACQUE S.p.A. ALLEGATO A Capitolato Speciale di Appalto UNIACQUE S.p.A. BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA APPALTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01.01.2013-31.12.2013 PER LE UTENZE DELLA SOCIETA UNIACQUE S.P.A. (ai sensi degli artt. 54

Dettagli

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 5 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 5 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 5 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO PREMESSA Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel corso dello svolgimento delle attività

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2014 31/01/2015 PER LA SOCIETA ACAOP S.P.A. http://www.acaop.it

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2014 31/01/2015 PER LA SOCIETA ACAOP S.P.A. http://www.acaop.it FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2014 31/01/2015 PER LA SOCIETA ACAOP S.P.A. http://www.acaop.it CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA... 3 1) Oggetto della gara...

Dettagli

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA AVVISO ESPLORATIVO Oggetto: Fornitura di energia elettrica e servizi connessi per sessantacinque utenze intestate all EFS. - Importo complessivo annuo stimato 37.000,00 oltre iva di legge. - Procedura

Dettagli

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO TECNICO

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO TECNICO Premessa GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO TECNICO Intercent-ER ha intenzione di stipulare una convenzione per la fornitura di energia elettrica, alla quale potranno aderire le Amministrazioni,

Dettagli

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO SPECIALE

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO SPECIALE FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO SPECIALE Il Responsabile del Procedimento Ing. Alessandro Fraschetti Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO Oggetto del presente appalto è la fornitura di energia elettrica,

Dettagli

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 1. PREMESSA CAPITOLATO TECNICO Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel corso dello svolgimento delle

Dettagli

Atto pubblico amministrativo REPUBBLICA ITALIANA UNIONE DEI COMUNI DI BUJA E TREPPO GRANDE PROVINCIA DI UDINE FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA NEI

Atto pubblico amministrativo REPUBBLICA ITALIANA UNIONE DEI COMUNI DI BUJA E TREPPO GRANDE PROVINCIA DI UDINE FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA NEI Rep. N. Atto pubblico amministrativo REPUBBLICA ITALIANA UNIONE DEI COMUNI DI BUJA E TREPPO GRANDE PROVINCIA DI UDINE FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA NEI COMUNI DI BUJA E TREPPO GRANDE L'anno duemilaquindici,

Dettagli

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 CAPITOLATO TECNICO

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 CAPITOLATO TECNICO GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 CAPITOLATO TECNICO INDICE Articolo 1. Premessa... 2 Articolo 2. Definizioni... 2 Articolo 3. Oggetto dell appalto...

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2016 31/01/2017 PER LA SOCIETA PAVIA ACQUE http://www.paviaacque.it

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2016 31/01/2017 PER LA SOCIETA PAVIA ACQUE http://www.paviaacque.it FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2016 31/01/2017 PER LA SOCIETA PAVIA ACQUE http://www.paviaacque.it CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA... 3 1) Oggetto della

Dettagli

Fornitura di gas naturale sui punti di riconsegna situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A.

Fornitura di gas naturale sui punti di riconsegna situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A. Allegato A Capitolato Tecnico Fornitura di gas naturale sui punti di riconsegna situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A. 1 1. OGGETTO. 1.1. Il presente Capitolato

Dettagli

Fornitura di energia elettrica Ed. 3

Fornitura di energia elettrica Ed. 3 Come acquistare in convenzione con i contratti stipulati dall Agenzia Regionale Centrale Acquisti Tutta la documentazione relativa alle Convenzioni è disponibile sul portale www.arca.regione.lombardia.it,

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE. FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA Anno 2016. Procedura aperta Settori speciali. Il RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO. Ing.

CAPITOLATO SPECIALE. FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA Anno 2016. Procedura aperta Settori speciali. Il RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO. Ing. FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA Anno 2016 Procedura aperta Settori speciali CIG: 640765542E CAPITOLATO SPECIALE Il RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Ing. Paolo Rueca 1 Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO Oggetto del

Dettagli

Fornitura di energia elettrica sui punti di prelievo situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A.

Fornitura di energia elettrica sui punti di prelievo situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A. Allegato A Capitolato Tecnico Fornitura di energia elettrica sui punti di prelievo situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A. 1 1. OGGETTO. 1.1. Il presente Capitolato

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2014 31/12/2014 PER LA SOCIETA COMODEPUR S.P.A. http://www.comodepur.it/

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2014 31/12/2014 PER LA SOCIETA COMODEPUR S.P.A. http://www.comodepur.it/ FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2014 31/12/2014 PER LA SOCIETA COMODEPUR S.P.A. http://www.comodepur.it/ CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA... 3 1) Oggetto

Dettagli

IL CAPO DEL SETT. ECONOMICO-FINANZIARIO GABRIELE NUNZIATA

IL CAPO DEL SETT. ECONOMICO-FINANZIARIO GABRIELE NUNZIATA SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 15 ANNO 2014 DEL 23-01-2014 NUMERO DETERMINA DI SETTORE: 5 OGGETTO: TRAPANI IACP SEF FORNITURA ANNUALE DI ENERGIA ELETTRICA PER LA SEDE IACP

Dettagli

Comune di Prato Servizi Tecnici Cultura e Sport Servizio Politiche Energetiche

Comune di Prato Servizi Tecnici Cultura e Sport Servizio Politiche Energetiche Comune di Prato Servizi Tecnici Cultura e Sport Servizio Politiche Energetiche CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE RELATIVE A TUTTI GLI EDIFICI COMUNALI E

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup.

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup.it/ CAPITOLATO FORNITURA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA

Dettagli

COMUNE DI ALZATE BRIANZA C.F/P.I 00613570134 Telefono 031/6349300 Fax 031/632.785

COMUNE DI ALZATE BRIANZA C.F/P.I 00613570134 Telefono 031/6349300 Fax 031/632.785 COMUNE DI ALZATE BRIANZA C.F/P.I 00613570134 Telefono 031/6349300 Fax 031/632.785 AREA EDILIZIA PRIVATA SUAP SERVIZI AMBIENTALI E ASSOCIATI Piazza Municipio n.1 22040 Alzate Brianza Como e mail uffici@alzatebrianza.org

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE AMIU GENOVA SPA PERIODO 01 LUGLIO 2010 31 DICEMBRE 2011 C.I.

CAPITOLATO SPECIALE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE AMIU GENOVA SPA PERIODO 01 LUGLIO 2010 31 DICEMBRE 2011 C.I. Pagina 1 di 5 CAPITOLATO SPECIALE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE AMIU GENOVA SPA PERIODO 01 LUGLIO 2010 31 DICEMBRE 2011 C.I.G. 0437368F79 Pagina 2 di 5 INDICE ART. 1 - OGGETTO

Dettagli

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica pagina 1 di 16 INDICE Articolo 1 - PREMESSE, ALLEGATI E DEFINIZIONI... 3 1.01 Premesse... 3 1.02 Allegati...4 1.03 Definizioni... 4 Articolo 2

Dettagli

elettricità il quadro sintetico della bolletta Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale

elettricità il quadro sintetico della bolletta Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale IL Glossario della bolletta L Autorità per l energia ha reso disponibile per tutti i clienti finali di energia elettrica, alimentati in bassa tensione, e di gas, con consumi fino a 200.000 standard metro

Dettagli

AEROPORTO GALILEO GALILEI DI PISA

AEROPORTO GALILEO GALILEI DI PISA CLIENTE - CUSTOMER SAT S.p.A. Società Aeroporto Toscano 3E Ingegneria S.r.l. Via G. Volpe, 92 - Galileo Galilei TITOLO TITLE AEROPORTO GALILEO GALILEI DI GARA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE SIGLA TAG

Dettagli

BANDO DI GARA Gara d appalto per la fornitura di energia elettrica (CIG: 534907118)

BANDO DI GARA Gara d appalto per la fornitura di energia elettrica (CIG: 534907118) BANDO DI GARA Gara d appalto per la fornitura di energia elettrica (CIG: 534907118) I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Società appaltante: TALETE S.p.A. Indirizzo

Dettagli

Italia-Spoleto: Erogazione di energia elettrica 2015/S 128-236198. Avviso di gara Settori speciali. Forniture

Italia-Spoleto: Erogazione di energia elettrica 2015/S 128-236198. Avviso di gara Settori speciali. Forniture 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:236198-2015:text:it:html Italia-Spoleto: Erogazione di energia elettrica 2015/S 128-236198 Avviso di gara Settori speciali Forniture

Dettagli

Fornitura di gas naturale sui punti di riconsegna situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A.

Fornitura di gas naturale sui punti di riconsegna situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A. Allegato A Capitolato Tecnico Fornitura di gas naturale sui punti di riconsegna situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A. 1 1. OGGETTO. 1.1. Il presente Capitolato

Dettagli

GLOSSARIO. Elettricità. Quadro sintetico. Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale

GLOSSARIO. Elettricità. Quadro sintetico. Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale GLOSSARIO Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) per rendere più comprensibili i termini

Dettagli

AVVISO DI GARA IL DIRIGENTE SCOLASTICO

AVVISO DI GARA IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO 1 - CHIARI "MARTIRI LIBERTA'" VIA PEDERSOLI - 25032 CHIARI (BS) TEL.:030712221-030711638 FAX 0307002201 COD. MEC.: BSIC865004 CF: 82003570171 Sede centrale: Sc. Sec. Di I grado "Morcelli":

Dettagli

ENERGIA ELETTRICA 3 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO

ENERGIA ELETTRICA 3 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO ENERGIA ELETTRICA 3 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO Allegato 3 Capitolato Tecnico Pagina 1 di 10 PREMESSA Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB - Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB - Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 Gennaio 2016 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB medium Codice: ATFDWM/15 Destinatari offerta La presente offerta è riservata ai Clienti

Dettagli

AGSM energia rinnovabile Merci Dolci Formula Azienda*

AGSM energia rinnovabile Merci Dolci Formula Azienda* COPIA DA RESTITUIRE AD AGSM ENERGIA Allegato A - OFFERTA ECONOMICA RISERVATA AL GRUPPO MERCI DOLCI-ALCATRAZ AGSM energia rinnovabile Merci Dolci Formula Azienda* (*offerta rivolta a PARTITE IVA) FORNITURA

Dettagli

Allegato D. Capitolato Speciale d Appalto per l Affidamento della fornitura di Energia Elettrica e Servizi collegati per la Società Brianzacque Srl

Allegato D. Capitolato Speciale d Appalto per l Affidamento della fornitura di Energia Elettrica e Servizi collegati per la Società Brianzacque Srl Allegato D Capitolato Speciale d Appalto per l Affidamento della fornitura di Energia Elettrica e Servizi collegati per la Società Brianzacque Srl Per il periodo 1 gennaio 2014 31 dicembre 2014 Sommario

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 1 Art. 1 DEFINIZIONI Ai fini del presente Capitolato si applicano le seguenti definizioni: AEEG: Autorità per l Energia Elettrica, istituita ai

Dettagli

Tra l Agenzia Regionale per lo Sviluppo e i Servizi in Agricoltura Gestione Liquidatoria ex Art. 5

Tra l Agenzia Regionale per lo Sviluppo e i Servizi in Agricoltura Gestione Liquidatoria ex Art. 5 SCHEMA CONTATTO D APPALTO - art. 279 D.P.R. 207/2010 CONTRATTO D APPALTO Tra l Agenzia Regionale per lo Sviluppo e i Servizi in Agricoltura Gestione Liquidatoria ex Art. 5 L.R. 11.05.2007 n. 9 - e la Società,

Dettagli

Numero CIG 59174523DE RISPOSTA A RICHIESTA DI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI N. 2

Numero CIG 59174523DE RISPOSTA A RICHIESTA DI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI N. 2 Procedura aperta per l affidamento di gas naturale per il periodo 01.01.2015 31.12.2015. Autorizzata con delibera del Consiglio di Amministrazione del 22.07.2014. Numero CIG 59174523DE RISPOSTA A RICHIESTA

Dettagli

CONTRATTO D APPALTO. Tra l Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente e la Società., sede in ( ), per

CONTRATTO D APPALTO. Tra l Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente e la Società., sede in ( ), per CONTRATTO D APPALTO Tra l Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente e la Società, sede in ( ), per l affidamento del servizio di ritiro trasporto e smaltimento rifiuti speciali non pericolosi e

Dettagli

COMUNE DI FIAMIGNANO P.ZZA G. D Annunzion. 2, Fiamignano (RI)

COMUNE DI FIAMIGNANO P.ZZA G. D Annunzion. 2, Fiamignano (RI) COMUNE DI FIAMIGNANO P.ZZA G. D Annunzion. 2, Fiamignano (RI) CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO OGGETTO: Procedura aperta per la progettazione, fornitura e installazione di impianti solari termici e fotovoltaici,

Dettagli

AFFIDAMENTO FORNITURA ENERGIA ELETTRICA ANNO 2015. - Alto Calore Servizi S.p.A. quale committente - avente sede legale in Corso Europa, 41

AFFIDAMENTO FORNITURA ENERGIA ELETTRICA ANNO 2015. - Alto Calore Servizi S.p.A. quale committente - avente sede legale in Corso Europa, 41 CONTRATTO REP. N. DEL AFFIDAMENTO FORNITURA ENERGIA ELETTRICA ANNO 2015 CIG : _5950531585 Con la presente scrittura privata a valere tra i contraenti: - Alto Calore Servizi S.p.A. quale committente - avente

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica A cura di: Una premessa Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni sui prezzi.

Dettagli

Allegato A CAPITOLATO TECNICO

Allegato A CAPITOLATO TECNICO Convenzione per la fornitura di energia elettrica ed.3 Allegato A CAPITOLATO TECNICO Pagina 1 di 13 Indice 1. Oggetto... 3 2. Gestione della fornitura... 6 3. Energia verde... 8 3.1 Certificazione dell

Dettagli

Comune di Prato SERVIZIO MOBILITA, POLITICHE ENERGETICHE E GRANDI OPERE

Comune di Prato SERVIZIO MOBILITA, POLITICHE ENERGETICHE E GRANDI OPERE Comune di Prato SERVIZIO MOBILITA, POLITICHE ENERGETICHE E GRANDI OPERE CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE RELATIVE A TUTTI GLI EDIFICI COMUNALI E STRUTTURE

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

PROCEDURA APERTA PER FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PROCEDURA APERTA PER FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO PREMESSA Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel corso dello

Dettagli

Comune di Cagliari Area Gestione del Territorio ASSESSORATO AI SERVIZI TECNOLOGICI

Comune di Cagliari Area Gestione del Territorio ASSESSORATO AI SERVIZI TECNOLOGICI Comune di Cagliari Area Gestione del Territorio ASSESSORATO AI SERVIZI TECNOLOGICI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA FORNITURA ANNUALE DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE RELATIVE A TUTTI GLI EDIFICI

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica A cura di: Una premessa Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni sui prezzi.

Dettagli

Capitolato fornitura di energia elettrica per il periodo 01/01/2016 31/12/2016 per le società Lura Ambiente S.p.A. e Antiga S.p.A.

Capitolato fornitura di energia elettrica per il periodo 01/01/2016 31/12/2016 per le società Lura Ambiente S.p.A. e Antiga S.p.A. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LE SOCIETA LURA AMBIENTE S.P.A. E ANTIGA S.P.A. http://www.lura-ambiente.it/ http://www.antigaspa.it/ CAPITOLATO FORNITURA 1 CARATTERISTICHE

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA FORZA DOPPIA WEB Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 ottobre 2015 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB medium Codice: ATFDWM/15 Destinatari offerta La presente offerta

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB - Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB - Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Mercato libero OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 ottobre 2015 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB small Codice: ATFDWS/15 Destinatari offerta La presente offerta è riservata

Dettagli

Accordo Quadro per la fornitura di energia elettrica alle. società autostradali aderenti al. Consorzio Autostrade Italiane Energia (CAIE)

Accordo Quadro per la fornitura di energia elettrica alle. società autostradali aderenti al. Consorzio Autostrade Italiane Energia (CAIE) Allegato 3 Accordo Quadro per la fornitura di energia elettrica alle società autostradali aderenti al Consorzio Autostrade Italiane Energia (CAIE) Consorzio Autostrade Italiane Energia (CAIE), con Sede

Dettagli

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ALLE SOCIETA DEL GRUPPO ACAM CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ALLE SOCIETA DEL GRUPPO ACAM CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO 1. FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ALLE SOCIETA DEL GRUPPO ACAM CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO INDICE 1. Definizioni 2. Oggetto dell appalto 3. Quantità, importi e caratteristiche generali della fornitura

Dettagli

PROJECT FINANCING SERVIZI ENERGETICI INTEGRATI - COMUNE DI CASTELFRANCO DI SOTTO (PI)

PROJECT FINANCING SERVIZI ENERGETICI INTEGRATI - COMUNE DI CASTELFRANCO DI SOTTO (PI) Sommario 1. Canone per attività manutentive e gestionali:...3 1.1. Canone per quota assistenza, gestione e manutenzione impianti di climatizzazione e FER...3 1.2. Canone per quota assistenza, gestione

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 717 del 19-09-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 744 del 19-09-2012 Determinazione n. 170 del 19-09-2012 Settore

Dettagli

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica pagina 1 di 16 INDICE Articolo 1 - PREMESSE, ALLEGATI E DEFINIZIONI... 3 1.01 Premesse... 3 1.02 Allegati... 4 1.03 Definizioni... 4 Articolo 2

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB - Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB - Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA FORZA DOPPIA WEB - Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 Gennaio 2016 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB medium Codice: ATFDWM/15 Destinatari offerta La presente offerta

Dettagli

GARA EUROPEA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 e s.m.i. (gara 42/2014) CAPITOLATO TECNICO

GARA EUROPEA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 e s.m.i. (gara 42/2014) CAPITOLATO TECNICO GARA EUROPEA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 e s.m.i. (gara 42/2014) CAPITOLATO TECNICO INDICE Articolo 1. Premessa e Definizioni... 3 Articolo 2. Oggetto

Dettagli

CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA

CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA REGOLAMENTO CONSORTILE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA Il funzionamento tecnico-amministrativo del Consorzio è retto, oltre che dalle disposizioni

Dettagli

ORDINATIVO DI FORNITURA

ORDINATIVO DI FORNITURA ORDINATIVO DI FORNITURA Spett.le AZIENDA ENERGIA E GAS Società Cooperativa Via dei Cappuccini, 22/A 10015 IVREA (TO) Tel. 0125-48654 - Fax 0125-45563 Inviare esclusivamente in formato elettronico a: ufficiocommerciale@cert.aegcoop.it

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB - Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB - Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA FORZA DOPPIA WEB Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 ottobre2015 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB small Codice: ATFDWS/15 Destinatari offerta La presente offerta

Dettagli

Provincia di Pesaro e Urbino

Provincia di Pesaro e Urbino Economato - Patrimonio Rif. Prot. n. 38462/2010 determinazione dirigenziale n. 1459 dell8.06.2010 Allegato C OGGETTO: APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER ANNI UNO, CON FACOLTA

Dettagli

Delibera 167/10 Autorità per l'energia Elettrica e il Gas

Delibera 167/10 Autorità per l'energia Elettrica e il Gas Delibera 167/10 Autorità per l'energia Elettrica e il Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero: è il mercato in cui

Dettagli

Alle Imprese Interessate. In riferimento alla gara in oggetto è stato chiesto:

Alle Imprese Interessate. In riferimento alla gara in oggetto è stato chiesto: Protocollo n 5084-X/4 del 24/02/2014 Area Affari Tecnici Negoziali Dott.ssa Elisabetta Basile Alle Imprese Interessate Oggetto: Procedura aperta per la fornitura di energia elettrica per le utenze dell

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia Nota metodologica A cura di: Una premessa Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni

Dettagli

GLOSSARIO. Allegato A

GLOSSARIO. Allegato A Allegato A GLOSSARIO Elettricità Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero Dal 1 luglio 2007 il mercato dell energia è

Dettagli

ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di residenza - IV Trimestre 2011 *

ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di residenza - IV Trimestre 2011 * ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di residenza - IV Trimestre 2011 * * La spesa annua riportata in tabella è anche indicativa per

Dettagli

CONTRATTO BILATERALE DI VENDITA ENERGIA ELETTRICA

CONTRATTO BILATERALE DI VENDITA ENERGIA ELETTRICA CONTRATTO BILATERALE DI VENDITA ENERGIA ELETTRICA Indirizzo:.. Città:.. Provincia:.. Telefono:.. Fax:.. Indirizzo:.. Città:.. Provincia:.. Telefono:.. Fax:.. Tra.. e.. (di seguito denominati anche: singolarmente

Dettagli

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 2015. Allegato A CAPITOLATO TECNICO

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 2015. Allegato A CAPITOLATO TECNICO GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 2015 Allegato A CAPITOLATO TECNICO INDICE PREMESSA... 2 ARTICOLO 1 - GLOSSARIO... 2 ARTICOLO 2 - OGGETTO... 3 ARTICOLO 3 - DURATA... 3 ARTICOLO 4 ORDINATIVI DI

Dettagli

ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di residenza - II Trimestre 2011 *

ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di residenza - II Trimestre 2011 * ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di residenza - II Trimestre 2011 * * La spesa annua riportata in tabella è anche indicativa per

Dettagli

BANDO DI GARA - Capitolato d'appalto - n. gara 4849383

BANDO DI GARA - Capitolato d'appalto - n. gara 4849383 CONVITTO NAZIONALE MARCO FOSCARINI con annesse Scuole Primaria Secondaria di I gr. Liceo Ginnasio Ordinamentale ed Europeo Cannaregio 4941/4942 VENEZIA 30131 Tel. 041/5221970 Fax 041/5239698 Prot. n.1264/c14

Dettagli

COMUNE DI MOZZANICA Provincia di Bergamo SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINA N.169

COMUNE DI MOZZANICA Provincia di Bergamo SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINA N.169 COMUNE DI MOZZANICA Provincia di Bergamo Piazza Locatelli n. 5 24050 MOZZANICA Tel. 0363/324811 Fax. 0363/828122 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINA N.169 OGGETTO: FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER GLI

Dettagli

Guida alla Convenzione. per la fornitura di Energia Elettrica. Lotti 1 e 2

Guida alla Convenzione. per la fornitura di Energia Elettrica. Lotti 1 e 2 Guida alla Convenzione per la fornitura di Energia Elettrica Lotti 1 e 2 1 Premessa... 2 2 Oggetto della Convenzione... 2 2.1 Durata della Convenzione e dei contratti... 2 2.2 Fornitura di energia elettrica...

Dettagli

- CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO -

- CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO - allegato 2 del bando di gara PROCEDURA APERTA PER L ACQUISIZIONE DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER L UNIONE TERRE DI CASTELLI, L ASP GIORGIO GASPARINI, I COMUNI DI SPILAMBERTO E DI VIGNOLA, LA SOCIETA

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB - Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB - Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Mercato Libero OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 ottobre 2015 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB medium Codice: BMFDWM/15 Destinatari offerta La presente offerta è riservata

Dettagli

Provincia di Pesaro e Urbino

Provincia di Pesaro e Urbino Economato - Patrimonio APPALTO FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER ANNI UNO CON OPZIONE DI PROROGA DELLE UTENZE DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI PESARO E URBINO E DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI DI COMPETENZA

Dettagli

Gara a procedura aperta. per la fornitura. di energia elettrica. ******************** Capitolato. Speciale

Gara a procedura aperta. per la fornitura. di energia elettrica. ******************** Capitolato. Speciale Gara a procedura aperta per la fornitura di energia elettrica C.I.G.: 5528884369 ******************** Capitolato Speciale Pagina 1 di 10 ART. 1 - OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto la fornitura

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA

AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE DI N. 53 IMMOBILI EXTRARESIDENZIALI IN ROMA DI PROPRIETA DELL A.T.E.R. DEL COMUNE DI

Dettagli

COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO 37030 Mezzane di Sotto VR Via 4 Novembre, 6 Tel 045 8880100 Fax 045 8880084

COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO 37030 Mezzane di Sotto VR Via 4 Novembre, 6 Tel 045 8880100 Fax 045 8880084 COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO 37030 Mezzane di Sotto VR Via 4 Novembre, 6 Tel 045 8880100 Fax 045 8880084 AFFIDAMENTO IN ECONOMIA MEDIANTE RdO sul Me.PA. SERVIZIO DI PREDISPOSIZIONE, STAMPA, IMBUSTAMENTO

Dettagli

www.gala.it/bollettatrasparente

www.gala.it/bollettatrasparente GLOSSARIO BOLLETTA ENERGIA ELETTRICA QUADRO SINTETICO: INFORMAZIONI RELATIVE AL CLIENTE FINALE, AL PUNTO DI PRELIEVO E ALLA TIPOLOGIA CONTRATTUALE Mercato Libero. Dal 1 luglio 2007 il mercato dell'energia

Dettagli

AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE. Punto di Consegna. Regi Lagni Strada d Argine Regi Lagni, Località IT001E00018027 20.000 2.500 kw 1.

AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE. Punto di Consegna. Regi Lagni Strada d Argine Regi Lagni, Località IT001E00018027 20.000 2.500 kw 1. OPCM n 4022 del 9 maggio 2012 e OCDPC n. 16 del 10 agosto 2012 AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Il Commissario delegato ex Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri 9 maggio 2012, n. 4022 deve

Dettagli

REGOLAMENTO. Ai sensi dell art. 13 dello Statuto

REGOLAMENTO. Ai sensi dell art. 13 dello Statuto REGOLAMENTO Ai sensi dell art. 13 dello Statuto 1. Adesione al Consorzio 1.1 Le domande di adesione al consorzio devono contenere la documentazione comprovante il possesso dei requisiti di cui all art.

Dettagli

elettricità il quadro sintetico della bolletta Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale

elettricità il quadro sintetico della bolletta Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale IL Glossario della bolletta L Autorità per l energia ha reso disponibile per tutti i clienti finali di energia elettrica, alimentati in bassa tensione, e di gas, con consumi fino a 200.000 standard metro

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA COMUNE DI CISTERNA DI LATINA ALLEGATO B DISCIPLINARE SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO PER IL PERSONALE DIPENDENTE INDICE ART. 1 Oggetto del servizio / durata

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia Nota metodologica A cura di: UNA PREMESSA Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni

Dettagli

COMUNE DI MELISSANO. prov. di Lecce LIBERALIZZAZIONE DEL MERCATO DELL ENERGIA PROCEDURA DI CONFRONTO FRA OFFERTE ECONOMICHE INDAGINE DI MERCATO

COMUNE DI MELISSANO. prov. di Lecce LIBERALIZZAZIONE DEL MERCATO DELL ENERGIA PROCEDURA DI CONFRONTO FRA OFFERTE ECONOMICHE INDAGINE DI MERCATO COMUNE DI MELISSANO prov. di Lecce LIBERALIZZAZIONE DEL MERCATO DELL ENERGIA PROCEDURA DI CONFRONTO FRA OFFERTE ECONOMICHE INDAGINE DI MERCATO In esecuzione della Determina del Responsabile n.76 del 05/02/2014

Dettagli

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi),

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), E.T.R.A. S.P.A. CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA.- Tra: La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), Largo Parolini n.82/b, C.F. n.03278040245, che interviene

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 1128 del 29/05/2014 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI GAS METANO PER TUTTE LE UTENZE A CARICO DEL COMUNE DI SESTRI LEVANTE PER IL PERIODO DAL 01/09/2014

Dettagli

BANDO DI GARA Settore gara: Speciale Fornitura di energia elettrica per il periodo 2014-2016

BANDO DI GARA Settore gara: Speciale Fornitura di energia elettrica per il periodo 2014-2016 CIG: 5575299248 BANDO DI GARA Settore gara: Speciale Fornitura di energia elettrica per il periodo 2014-2016 1.) Stazione Appaltante: ASMAzienda Speciale - Via Fiume, 64 Pomigliano D Arco (NA) Tel:0818841083

Dettagli

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Via G. Strambio, 9 22030 Eupilio C.F.: 00571510130 Tel. 031 655 623 Fax 031 657 445 ufficiotecnico@comune.eupilio.co.it SERVIZIO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO Art. 1 Oggetto dei servizi Art. 2 Ammontare complessivo del contratto, durata dei servizi e vincoli per il Comune

CAPITOLATO TECNICO Art. 1 Oggetto dei servizi Art. 2 Ammontare complessivo del contratto, durata dei servizi e vincoli per il Comune CAPITOLATO TECNICO Art. 1 Oggetto dei servizi Il presente Capitolato tecnico disciplina l esecuzione dei servizi postali per la corrispondenza del Comune di Città di Castello comprendente il ritiro e la

Dettagli

Azienda Ospedaliera Brotzu. Servizio Provveditorato Ospedale di rilievo nazionale e alta. Piazzale Ricchi 1, 09134 Cagliari

Azienda Ospedaliera Brotzu. Servizio Provveditorato Ospedale di rilievo nazionale e alta. Piazzale Ricchi 1, 09134 Cagliari Dipartimento Amministrativo Capitolato Speciale d appalto Procedura Aperta per la fornitura di G.P.L. da riscaldamento con comodato d uso gratuito del serbatoio, per i corpi separati dell Azienda Ospedaliera

Dettagli

Guida alla Convenzione Energia Elettrica 3. - lotto 2 -

Guida alla Convenzione Energia Elettrica 3. - lotto 2 - Energia Elettrica 3 - lotto 2 - INDICE 1. Premessa... 3 2. Oggetto della Convenzione... 3 2.1 Fornitura... 3 2.2 Durata... 4 3. Modalità della Fornitura... 4 4. Condizioni Economiche... 5 4.1 Determinazione

Dettagli