Comune di Castenaso. Centro Sociale Villanova. Castenaso. una sera. d estate. programma con il contributo di

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Castenaso. Centro Sociale Villanova. Castenaso. una sera. d estate. programma 2012. con il contributo di"

Transcript

1 Comune di Castenaso Centro Sociale Villanova Castenaso una sera d estate programma 2012 con il contributo di

2 Saluti da Castenaso programma riportato nella guida è il risultato dell impegno di tanti soggetti: IlAssociazioni di volontariato, Amministrazione comunale, esercizi commerciali, inserzionisti e sponsor. Le serate, che come di consueto inizieranno nel mese di giugno, saranno in continuità con le iniziative della primavera e si ricongiungeranno agli eventi di fine agosto primi di settembre e alla 57 a festa dell uva. Serate pensate per tutti, con un proposito ben preciso: dare una risposta alla necessità delle persone di stare insieme e sentirsi parte di una collettività attiva e positiva. Castenaso non è esente dalle difficoltà generali dovute al periodo, difficile per tutti e per qualcuno particolarmente drammatico, che stiamo attraversando, ma rimane ancora forte l impegno e la partecipazione delle persone, che con il loro volontariato solidale, costituiscono la forza trainante di tutte le iniziative che vengono realizzate. Alla base dell organizzazione e della realizzazione di queste attività non ci sono agenzie specializzate in spettacoli fini a se stessi o realizzati a scopo di lucro, ma ci sono dei volontari, donne e uomini, giovani e anziani, pensionati, studenti e lavoratori, che mettono a disposizione parte del loro tempo, le loro braccia e la loro intelligenza, per il benessere comune finalizzato alla valorizzazione del territorio, di chi lo abita e di chi lo vuole conoscere. Pro Loco di Castenaso 2

3 BELLE STORIE ILLUMINANO LE STELLE Non occorre la sfera di cristallo per sapere che quest anno molta più gente resterà a casa o ridurrà le proprie ferie. La crisi inoltre ridimensionerà l attrazione per l effimero e ci riporterà tutti a cose più essenziali. Ed è soprattutto in momenti come questi che l offerta culturale qualifica un territorio, tiene assieme le persone, le costringe a incontrarsi, a dialogare, a conoscersi. Autentico antidoto contro l isolamento, l individualismo, l incomunicabilità. L estate, soprattutto l estate, deve infatti costringere tutti a riappropriarsi delle proprie strade, della propria storia, della propria identità. E mentre la Tv si trasforma in un inutile ronzio, Castenaso accende le sue luci, avviando una rete di iniziative e di offerte gratuite per tutte le età e per tutti i gusti. Si comincia con giugno che, per tradizione, è sempre più il mese dei bambini, con Il Gelso racconta e le quattro serate di fiabe e storie della buonanotte, sotto l albero di gelso vicino a Casa Bondi. La prima serata (7 giugno) Il circo più piccolo che c è del teatrino dell Es, fa parte del progetto Mani Parlanti del Distretto culturale Pianura est. Il Solstizio d estate ci dirotterà al parco Zagni della Stellina con maghi, canti, balli e crescentine. Largo ai giovani con Suelo Summer Time tutti i mercoledì sera dal 13 giugno al 25 luglio, la rassegna estiva del Centro Giovani di Castenaso gestito dalle Cooperative Le Macchine Celibi e La Carovana. Sempre in giugno, due importanti concerti, uno di musica sacra da Monteverdi ai compositori bolognesi offerto dal Centro musicale Preludio (8 giugno, chiesa parrocchiale San Giovanni Battista) e l altro un vero evento il 15 giugno, nella nobile scenografia di Villa Manaresi (già villa Silvani) fatta costruire nel 1627 da Marcantonio Pederzali, ricco commerciante di legnami, su un edificio del 1590 che appartenne alla illustre famiglia Ariosti, una delle più antiche di Bologna. Si esibirà il Fabio Morgera Quartet di Fabio Morgera, trombettista, compositore e arrangiatore jazz, fra i più apprezzati del panorama internazionale. Un iniziativa resa possibile dall adesione di Castenaso alla rassegna intercomunale Borghi e frazioni in musica. Un ulteriore occasione per scoprire uno suggestivo spazio di Castenaso, per molti inedito. Luglio ci riporterà alla riscoperta della lingua 3

4 dei nostri antenati, con due brillanti spettacoli dialettali il primo, il 6 luglio, dell Associazione Al Nostar Dialatt ed il secondo, il 20 luglio, del gruppo teatrale I Amig ed Granarol a Casa Sant Anna (Villanova) e con il Muv, il nostro sempre più apprezzato museo villanoviano, aperto anche alla sera. E sempre a Villanova, dal 27 al 29 luglio, Festa della birra allietata da vari gruppi musicali. Tutti i giovedì Casa Bondi ospita Sere d estate con concerti, musical, mercatini e punti ristoro. Ma è a metà luglio che Casa Bondi si illumina con il tradizionale appuntamento del Festival Culture del mondo (12, 13, 14 luglio) quest anno dedicato al Mediterraneo, ai paesi che affacciano sul suo bacino e al mare stesso, luogo di incontro e scambio ma anche barriera insuperabile. Musiche, danze, cucina, immagini, letteratura, fiabe e l attesa sfilata di abiti che quest anno sarà un vero e proprio spettacolo! Squadra che vince non si cambia ed agosto, oltre al tradizionale concerto del 15 agosto (quest anno con un tributo al grande Francesco Guccini) è contrassegnato dalla scelta di quattro film (in collaborazione con la rassegna cinematografica del Distretto culturale Pianura Est). Sono compresi un grande film storico (L albero degli zoccoli), in collaborazione con la Cineteca di Bologna, uno per ragazzi (Pirati), un film italiano ed uno straniero. Antipasti della prossima programmazione autunno - inverno - primavera del cinema Italia che (piccola anticipazione) ospiterà sabato 13 e domenica 14 ottobre un festival dedicato al rapporto fra cinema e sport Nasicae Short Movie Festival anche per promuovere verde e infrastrutture sportive che a Castenaso di certo non mancano. Dunque, un estate piena per i cittadini e per i graditi ospiti che, sempre di più, scelgono Castenaso (comunque sempre più fresca rispetto all afosa Bologna). Un estate dal bel cartellone, reso possibile dalla collaborazione di Pro Loco, centri sociali L airone e Villanova, Suelo Centro Giovani, associazioni, sponsor e tanti cittadini che si sono messi a disposizione per il bene comune. Un estate ricca di belle storie, cantate, raccontate, filmate, che illuminano le stelle che dal cielo ci stanno a guardare. Giorgio Tonelli Assessore alla Cultura L edizione di questa guida è a cura della Associazione Turistica Pro-loco di Castenaso. Redazione a cura dei Servizi Culturali del Comune di Castenaso. Foto: Gruppo fotografico La Rocca. Disegni di Bicio Fabbri Si ringrazia Elisabetta Galletti per il coordinamento e la raccolta pubblicitaria (Tel ). Impaginazione: Fabio Pellizotti - Stampa: L6 LITOSEI Officine Grafiche - Rastignano (BO) - 4

5 BIBLIOTECA CASA BONDI GLI SPETTACOLI SONO GRATUITI E SI TENGONO ALL APERTO PRO-LOCO CASTENASO MUV MUSEO DELLA CIVILT VILLANOVIANA CENTRO SOCIALE VILLANOVA VILLA MANARESI SILVANI SUELO CENTRO GIOVANI FIESSO STELLINA CENTRO SOCIALE AIRONE 9

6 giugno dei bambini con fiabe, laboratori, libri e sorprese Casa Bondi CASTENASO Giovedì 7, 14, 21, 28 GIUGNO dalle ore 19. Quest anno Nonno Gelso, il secolare albero di gelso del cortile di Casa Bondi da tempo diventato l albero dei bambini, racconta una favola vera: un giardino incantato con tante sorprese per i bambini... e per chi li accompagna! ORE 19 TUTTI I GIOVEDI un libro per me... più libri per tutti! Bancarella di libri usati per piccoli grandi lettori a sostegno delle attività della biblioteca punto ristoro con le piadine e i calzoni di Millenium mercatino dei piccoli un angolo tutto riservato ai bambini, dedicato al libero scambio di giocattoli usati, fumetti, pupazzi, collanine e lavoretti biblioteca fuori orario apertura straordinaria della biblioteca fino alle ore 21 piccolo mercatino agricoltori frutta e verdura, prodotti per la casa e prodotti da forno ORE 19 BIMBINARTE Piccoli assaggi - presentazioni di minuti di alcuni laboratori per l infanzia in partenza al Centro Culturale La Scuola di Marano il prossimo autunno. 14/6 Bimbinballo per bambini dai 2 anni in avanti accompagnati da un adulto Il progetto bimbimballo nasce dal desiderio di dare sbocco al naturale ed intenso impulso di muoversi dei bambini considerati dai 2 anni in avanti insieme ad una figura adulta di riferimento che interagisce con essi. Insegnante Roberta Valania Associazione Ballando Ballando 21/6 Tra musica e immagini per bambini dai 3 ai 6 anni Il laboratorio autunnale di teatro-immagine si articola in due parti: una dedicata alla narrazione e alla pittura e l altra alla musica finalizzate alla realizzazione e alla drammatizzazione strumentale e vocale di una favola. Il risultato del percorso è uno spettacolo cantato e musicato dai bambini con la favola dipinta dal vivo proiettata su un fondale bianco. Guida il percorso Giulia Cammarota - Associazione Musica Blu - 28/6 Yoga bimbi per bambini dai 7 ai 10 ANNI Lo Yoga è una disciplina completa per tutti i bambini: è benefica per lo sviluppo fisico, migliora l attenzione, la fiducia e le relazioni con gli altri, stimola la creatività, favorisce il rilassamento e l autocontrollo, calma le agitazioni e l iperattività, rende felici e sereni. Nel laboratorio vengono presentati giochi, esercizi ed attività. Insegnanti Elena Minora Associazione Ballando Ballando Per maggiori informazioni circa orari, costi e modalità di partecipazione dei laboratori e dei numerosi corsi del Centro La Scuola rivolti a bambini ed adulti, a settembre consultare l opuscolo specifico o il sito del comune. ALLE ORE 20 DEL 7/6 BENVENUTI NUOVI NATI Il Sindaco Stefano Sermenghi incontra i genitori dei nuovi piccoli cittadini nati tra ottobre 2011 e marzo

7 ORE FIABE E STORIE DELLA BUONANOTTE 7/6 Il circo più piccolo che c è per bambini dai 2 ai 7 anni Spettacolo di animazione con marionette, maschere e pupazzi mossi a vista a cura de IL TEATRINO DELL ES di Villanova di Castenaso (BO). Il merviglioso mondo del circo, con tutti i bambini protagonisti! All interno di una pista tutta speciale il presentatore e il suo assistente Pierrot daranno vita a leoni, cavalli ed elefanti, introdurranno l uomo più grande del mondo, la scimpanzè ballerina, Barattolo il ginnasta, Mario l acrobata e tanti altri fantastici personaggi. Ma soprattutto faranno ballare bambini e genitori su una musica irlandese suonata dal vivo col violino. Lo spettacolo fa parte del progetto MANI PARLAN- TI - Anteprima, rassegna di teatro di figura e non solo, organizzato nei comuni di Baricella, Budrio, Castenaso, Granarolo dell Emilia e Malalbergo, nell ambito del Distretto culturale Pianura Est con il contributo della Provincia di Bologna. Direzione Artistica del Teatrino dell ES di Vittorio Zanella e Rita Pasqualini. 14/7 Una pepposa ricetta d amore per bambini dai 3 ai 10 anni Spettacolo comico sul tema della multiculturalità a cura di AMBARADAN TEATRO di Bologna con Martina Pizziconi e Laura Costa. Tornano sotto il Gelso Peppe Giallo e Peppe Rosso con le loro avventure! Alle prese con il difficile compito di preparare un discorso di buon augurio per il matrimonio di una giovane indiana con un ragazzo europeo, come sempre prendono le cose molto sul serio. Intraprendono un lungo viaggio per documentarsi sui rispettuvi paese e al ritorno eccoli pronti per realizzare, insieme a tutti i bambini, una infallibile pepposa ricetta d amore. Anche questa volta missione compiuta!! 21/6 La discarica delle favole per bambini dai 3 ai 10 anni Spettacolo di attori, oggetti e grandi pupazzi mossi a vista a cura de IL TEATRINO DELL ARMADIO di Bologna, con Lucia Giustini e Fabio Monesi. Che fine hanno fatto lo specchio della matrigna di Biancaneve e la lampada di Aladino dopo essere stati usati nelle fiabe? E il lupo dei sette capretti con la pancia piena di sassi? E nel castello di Rosaspina si saranno svegliati proprio tutti? Forse alcuni di questi oggetti e personaggi sono stati buttati via e sono finiti in una discarica, un luogo triste e noioso, dove non sanno più come trascorrere il tempo. Per fortuna però c è qualcuno che conosce un modo molto semplice per dare nuova vita agli oggetti dimenticati: usare la fantasia! 28/6 Le buffe storie del robot caduto dal cielo per bambini dai 4 ai 9 anni Spettacolo di animazione interattiva A CURA DI BURATTINGEGNO TEATRO di Bologna con Anna Pancaldi e Stefano Antonini. Ad uno strano personaggio con il cappello a cilindro è caduto sulla testa un robot: un robot tutto impacchettato. Dopo qualche minuto di spavento il buffo personaggio si accorge che il robot non funziona senza l aiuto di un gruppo di bambini capaci di ascoltare e di ricreare le storie programmate nel suo buffo cuore di latta. Curiosa di sapere la fine di ogni storia iniziata dal robot, Bentornata, la fata Strampalata, è sempre alla ricerca di bambini che abbiano voglia di ascoltare e ricreare le storie del magico robot caduto dalla misteriosa astronave. I laboratori per i bambini delle ore 19 proseguono sotto il gelso giovedì 5, 12 e 19 luglio con Musictogether. Altre attività per i più piccoli sono in programma per il 12, 13 e 14 nell ambito del Festival Culture del Mondo. Si rimanda al programma. IN CASO DI MALTEMPO I LABORATORI E GLI SPETTACOLI DE IL GELSO RACCONTA DEI GIOVEDI DI GIUGNO SARANNO REALIZZATI NELL ATRIO DI CASA BONDI E IN BIBLIOTECA 7

8 Concerto di musica sacra tra il 600 ed il 700 da Monteverdi ai compositori bolognesi Chiesa Parrocchiale San Giovanni Battista - CASTENASO venerdì 8 GIUGNO ore 21 Musiche di: C. Monteverdi, M.Cazzati, G.P. Colonna, G.B. Martini ed altri Organo: Sara Dieci, Sara Bonetti Violini : Claudio Zotti, Mauro Navarri Ensemble vocale del Centro Musicale Preludio Direttore: Michel van Goethem La voce è il primo strumento musicale che possediamo. Cantare significa esprimere se stessi e farlo in coro vuol dire esprimersi in accordo con gli altri. Iniziativa organizzata dal Centro Musicale Preludio con il contributo della Banca di Credito Cooperativo di Catsenaso Ingresso a offerta libera, per la costruzione della Nuova Chiesa di Castenaso tel

9 Fabio Morgera Quartet in concerto Venerdì 15 GIUGNO ore VILLANOVA - Villa Manaresi - Via Pederzana n. 19 Nella prestigiosa Villa Silvani, ora Manaresi detta l Ariosto ha luogo la tappa castenasese della rassegna intercomunale di musica e spettacolo Borghi e Frazioni in musica realizzata dal Distretto Culturale Pianura Est in collaborazione con la Provincia di Bologna e con la direzione artistica di Bottega Bologna Articolture. Fabio Morgera Quartet Fabio Morgera, trombettista, compositore e arrangiatore jazz tra i più apprezzati del panorama nazionale e internazionale, dalla fine degli anni 80 è riuscito a ritagliarsi un proprio spazio nell affollato mondo del jazz contemporaneo. Vive e lavora a New York dal 1990 dove ha suonato con i più importanti musicisti americani, rafforzando il suo stile da neo bopper, che esercita dai duri locali di Harlem fino alle raffinate hall di Manahattan. Nella sua carriera ha condiviso il palco con jazzisti leggendari quali Dizzy Gillespie, Clark Terry, Jackie McLean, Cedar Walton. Ha inciso dischi per etichette italiane, americane e giapponesi, riceven- do con i Groove Collective una nomination ai Grammy Awards nel 2006 come miglior disco jazz. Fabio Morgera - tromba, Giannicola Spezzigu contrabbasso, Fabrizio Mocata - pianoforte, Marco Frattini - batteria Villa Manaresi Castenaso, Villanova, Villa Silvani detta L Ariosto : dal 1590 appartenne alla illustre famiglia Ariosti, una delle più antiche di Bologna, da cui discende il famoso autore dell Orlando Furioso. Nel 1627 la villa fu acquistata da Marcantonio Pederzani, ricco commerciante di legnami, che trasformò l edificio rustico in vero e proprio palazzo di villeggiatura. L imponente costruzione, di chiara impronta seicentesca, con torre centrale e balcone sovrastante, fu successivamente ampliata e arricchita nelle strutture architettoniche e nelle decorazioni, con pitture e affreschi sempre più preziosi. Il marchese Orsi, che occupò la villa tra la fine del 600 e l inizo del 700, la ingrandì con l ala di ponente e la dotò di un piccolo ma grazioso teatro; durante la proprietà Conti, attorno al 1740, l antica torre piccionaia fu trasformata in specola o in belvedere. Passata poi ai Silvani nel 1820, fu oggetto di un generale abbellimento e ammodernamento, fino a quando subì i colpi del secondo conflitto mondiale. Nel 1981 fu acquistata dalla famiglia Manaresi che ha curato il restauro della storica dimora, restituendo all antico splendore i fregi e i cicli pittorici. Ai lati del complesso principale si trovano anche un antico pozzo e la casa del cocchiere. Si ringraziano: la famiglia Manaresi per l ospitalità, il Caffè della Rotonda, la Pasticceria Borgo Antico di Villanova e il Centro Sociale Villanova per il Cocktail di benvenuto. - Apertura straordinaria del MUV Museo della civiltà Villanoviana fino alle ore 22 IN CASO DI MALTEMPO IL CONCERTO SI TERRÀ PRESSO IL CINEMA TEATRO ITALIA (Via Nasica, 38). 9

10 Tutti i mercoledì dal 13 GIUGNO al 25 LUGLIO Centro Giovani - FIESSO 13/6 inaugurazione della rassegna estiva dalle ore 21 con musica dal vivo e dj set 15/6 evento speciale: East Land Music Festival contest delle band del Distretto Pianura est In calendario tutti i mercoledì Forever Young, la serata dedicata alle tendenze giovanili con musica dal vivo con l esibizione di band storiche ed emergenti della scena musicale di Bologna e provincia, mostre, cinema e dj set. Tra le diverse attività in programma per l estate, da segnalare il laboratorio di musica minimale con strumenti alternativi gratuito e aperto a tutti e la programmazione musicale legata alla Suelo Sound, etichetta indipendente del Centro. Suelo è il centro giovani del Comune di Castenaso gestito dalle cooperative Le Macchine Celibi e La Carovana. E dotato di: sala polifunzionale, zona bar, internet café, free-wifi, book crossing, giochi da tavolo, area allestita all aperto. Il giardino allestito offre per tutta l estate un luogo di relax e incontro. Le attività estive durante i pomeriggi prevedono: tornei di ping pong, calcetto, play station, laboratori, stage intensivi e tanto altro. Orari di apertura: martedì e venerdì ; mercoledì

11 da giovedì 21 a domenica 24 GIUGNO Parco Zagni - Centro Commerciale Stellina - CASTENASO TUTTE LE SERE, DALLE ore 18,30 APERITIVO A BUFFET ALL HEMINGWAY CAFÈ E STAND DI CRESCENTINE (... grazie a Valeria e Franco Bonfiglioli). MERCATINO ARTIGIANI venerdì e sabato - ANIMAZIONE PER I BAMBINI giovedì e domenica dalle ore 20 - ORE INIZIO SPETTACOLI. 21/6 Mago Megi spettacolo con il mago e a seguire balli di gruppo e ballo liscio con animazione a cura di CARLETTO STAFF. 22/6 Animazione spettacolo di ballo ed esibizioni a cura di A.S.D. L ACCADEMIA Scuola di ballo e Benessere - MERCATINO ARTIGIANI. 23/6 Chorus Academy Show spettacolo di ballo. Dai maestri di Ballando con le stelle 2012, Ferdinando Iannaccone, Yulia Musikhina, Anastasia Kuzmina, CHORUS ACADEMY SHOW un viaggio nel tempo attraverso esibizioni di danza moderna, danze standard, latino americane, danza del ventre, liscio filuzziano e tanto altro ancora. Uno spettacolo vivace e coinvolgente diretto dalla M a Francesca Mazzacurati. MERCATINO ARTIGIANI. 24/6 Canta con noi concorso canoro radiofonico, animazione e canto a cura di CARLETTO STAFF. Ma guarda chi si rivede... Gli applausi per l organizzazione della Festa vanno a: HEMINGWAY CAFE - GELATERIA, CAFETERIA LA GEMMA SNC FIORERIA ART ESTETIC STUDIO ESTETISTE AL PSCADAUR PRODOTTI PER LA PESCA COSE BELLE COSE UTILI CASALINGHI CAPELLI NOVELLO & FIGLIO Arredamenti TAPPEZZERIA CE.BA LE COCCINELLE CALZATURE E ABBIGLIAMENTO BIMBI ORTOPEDIA SANITARIA RUBBINI 19 LA MAGIA della LavaNda LAVANDA di Venzone EQUIPE IVANA PARRUCCHIERI Tutte le sere... Crescentine!!! A cura dei commercianti del Centro ARTE REGALO ARTICOLI DA REGALO OTTICA STELLINA Occhiali DA vista e sole MAREMONTI AGENZIA VIAGGI SUPERCONAD FUNO PUNTO VENDITA CASTENASO ROBERTA CARTOLIBRERIA GIOCATTOLI

12 Mediterraneo: un mare che unisce, un mare che divide giovedì 12, venerdì 13, sabato 14 LUGLIO dalle ore 19 Casa Bondi - CASTENASO RASSEGNA DI MUSICA, DANZA, CUCINA, IMMAGINI, POESIE, RACCONTI. TUTTE LE SERE: CENA CON MENU MEDITERRANEO a cura della Pro-Loco, del Centro sociale L Airone, dell Ass. Tribù Indigena e del Gruppo Donne di mondo. Il Mediterraneo. Luogo di incontri e di scambi. Mercato e museo. Culla della civiltà. Mare tranquillo, abbracciato da caldi litorali dal profumo unico e inconfondibile di pini, di sole e di sale. Stessa cartolina di terre, cieli ed acque con colori netti e brillanti. Il Mediterraneo. Luogo di paura e violenza. Mercato di vite e cimitero. Culla dell odio e dell intolleranza. Mare increspato e cattivo che si spacca su una terra ostile, diversa e lontana. Ciò che unisce e ciò che divide una terra meravigliosamente variegata che, un tempo, era il mondo 12/7 Mediterraneo Ore 19 CERCHINBALLO Laboratorio di musiche e canti tondi per bambini, genitori e nonni da 3 a 99 anni I Cerchimballi sono esperimenti a tutto tondo con musica, canti, balli, tamburelli (tondi), gesti del corpo e le espressioni più diverse, alla ricerca della rotondità comune a tante danze diverse, all incontro con il cerchio, il girotondo, il giro su se stessi, la coppia, per giocare a entrare e uscire attorno all incantesimo del ritornello della vita. A cura di Tore Panu ore BIBLIOTECA VIVENTE Una vera biblioteca, con i bibliotecari e un catalogo di titoli da cui scegliere, ma con una differenza: i libri non sono di carta ma persone in carne ed ossa prese in prestito per la conversazione. I libri viventi sono persone con una storia da raccontare, in quest occasione una storia di migrazione. Il racconto a due è un opportunità reciproca per il libro ed il lettore di entrare in contatto ed empatia. Ore 21 LE MILLE E UNA NOTA Fiabe e ninna nanne per i più piccoli Ai piedi del grande Nonno Gelso, fiaba spagnola narrata in italiano ed in lingua originale, musicata dal vivo e raccontata col disegno. Ninna nanna della buonanotte dal repertorio tradizionale di un paese mediterraneo. Con Giuseppina Randi. Ore PAROLE MUSICA E IMMAGINI Terra Salata Luca Nestola, Italia 2008/27 30 Tra documentarismo e video-arte, un viaggio ideale, agro-dolce, lungo le sponde e attraverso i paesi del Mediterraneo. I volti, il mare, i luoghi, la poesia. Un coro di immagini, musica e prosa. Harraguantanamo Ilyess Ben Chouikha e Giulia Bondi, Italia/ Una narrazione in prima persona del viaggio a Lampedusa e della detenzione al campo di Kinisia, in 70 immagini scattate dal trentenne tunisino, Ilyess col cellulare tra il 28 marzo e il 17 aprile 2011 Ore 22 METTITI NEI MIEI PANNI! Sfilata di abiti e kermesse di damze dei paesi del bacino del mediterraneo, un esplosione di colori, forme, racconti, ritmi e giravolte. Dalla Grecia al Sud Italia, dalla Spagna al Magreb, con un tocco gitano. Un viaggio nella ricchezza del diverso, in barba alla moda del momento, all omolgazione culturale in ogni sua manifestazione. 12

13 13/7 Maghreb Ore 19 laboratori di danze spagnole con NoTte Folk e Vito Bonafè Ore 20 ARTOCRACY IN TUNISIA l art prend le pouvoir / art takes over Inaugurazione della mostra Un progetto del fotografo francese JR, realizzato da sei fotografi tunisini: Sophia Baraket, Rania Dourai, Wissal Dargueche, Aziz Tnani, Hichem Driss e Hela Ammar. JR, fotografo di fama mondiale e street artist, espone nella più grande galleria d arte del mondo: la strada. Ore 21 LE MILLE E UNA NOTA Fiabe e ninna nanne per i più piccoli Ai piedi del grande Nonno Gelso, fiaba marocchina narrata in italiano ed in lingua originale, musicata dal vivo e raccontata col disegno. Ninna nanna della buonanotte dal repertorio tradizionale di un paese mediterraneo. Con Giuseppina Randi. Ore PAROLE MUSICA E IMMAGINI Artocracy in Tunisia Inside out - Episode 1 Alastair Siddons, Tunisia, 14 Sei fotografi hanno viaggiato per il paese e scattato 100 foto-ritratti per rappresentare la diversità dei tunisini. Dalle foto sono stati realizzati enormi poster affissi poi in diversi punti strategici della Tunisia, fino a quel momento riservate ai simboli del potere. Da quando nel marzo 2011 JR ha vinto il premio TED, si è proposto di capovolgere il mondo e migliaia di persone hanno preso parte a InsideOut, uno dei più ampi progetti di arte partecipata. Il documentario testimonia la prima tappa di questo straordinario progetto. Revolution Stories Sophia Baraket, 2011, Tunisia, 3 La fotografa tunisina Sophia Baraket, dopo aver partecipato al progetto Artocracy in Tunisia di JR, ha seguito e ricostruito le storie di vita di alcune persone che hanno partecipato alle giornate della rivoluzione dei gelsomini. ore 22 SPETTACOLO DI MUSICA ARABA SULLE DIVERSE ESPRESSIONI MUSICALI DEL MAGHREB 14/7 Grecia Ore 19 Laboratorio di danze greche Introduzione pratica ai balli greci xasaposerviko detto anche sirtaki, kalamatiano e tsamiko per poterli collaudare durante il concerto delle 22! Ore 21 LE MILLE E UNA NOTA Fiabe e ninna nanne per i più piccoli Ai piedi del grande Nonno Gelso, fiaba greca narrata in italiano ed in lingua originale, musicata dal vivo e raccontata col disegno. Ninna nanna della buonanotte dal repertorio tradizionale di un paese mediterraneo. Con Giuseppina Randi. Ore PAROLE MUSICA E IMMAGINI Foto e spezzoni del film greco del 1960 pote thn kyriakh (Never on Sunday) con Melina Marcouri. Ore 22 KARAGIOSIS: VIAGGIO IN GRECIA NEL TEMPO E NELLO SPAZIO Il gruppo di musica e danza greca presenta uno spettacolo alla scoperta della musica tradizionale greca (paradosiaka), delle danze nazionali, regionali, e panelleniche (dimotika), passando dalla terraferma alle isole, fino all altra sponda dell Egeo e dell Asia Minore. Dalle danze labirintiche, e circolari dell antica grecia, alle danze delle caste sociali bizantine, a quelle di influenza balcanica, alla musica dei greci d oriente, fino al periodo contemporaneo della diaspora del 1922 (rembetika), per finire con il periodo moderno del sirtaki (aika). Buon viaggio... Mario Galeano voce e bouzouki - Carmelo Cacciola chitarra - Yorgos Siopoudis voce e violino. Collaborazioni: Associazione Turistica Proloco di Castenaso; L Airone - Centro Sociale; Tribù indigena; Comunità ellenica Emilia Romagna; Lai-momo - Soc. Coop.; GVC onlus - Terra di tutti Filmfestival; Avicenna - Associazione Culturale; Coro del Ponte sull Idice; Sarte d arte; NotTe Folk - Associazione Culturale; Radio Città Fujiko; La Rocca - Gruppo fotografico; Terzo Tropico - Associazione Culturale; Donne di sabbia; Donne di Mondo; Le Macchine Celibi - Soc. Coop; Associazione Culturale Musicale Musica Blu. IL PROGRAMMA RIPORTATO, IN VIA DI DEFINIZIONE AL MOMENTO DELLA STAMPA, POTRA SUBIRE VARIA- ZIONI. SI PREGA DI CONSULTARE IL SITO PER AG- GIORNAMENTI. IN CASO DI MALTEMPO IL FESTIVAL AVRA LUOGO AL CENTRO SOCIALE L AIRONE 13

14 giovedì 5, 19, 26 LUGLIO; giovedì 2 e mercoledì 15 AGOSTO Casa Bondi - CASTENASO Per i bambini alle ore 19 dei giovedì di luglio laboratori musicali di Musictogether, che tiene i sui corsi di presso il Centro Culturale la Scuola. Escluso il 15 agosto, dalle in frittura la mitiche crescentine di Franco e Valeria Bonfiglioli. Spettacoli alle ore /7 MATTEO SABATTINI - RAFAŁ SARNECKI NEW YORK 5 TET le culture di tutto il mondo a New York Il Matteo Sabattini - Rafal Sarnecki New York Quintet è un gruppo che nasce a New York, dove tutti i musicisti vivono e suonano. Il quintetto presenta musiche originali e arrangiamenti di standard jazz rivisitati in una personalissima e moderna prospettiva. Matteo Sabattini, saxofonista e compositore, ha sviluppato uno stile personale, che combina il passionale e romantico senso della melodia italiana alla poliritmica energia della magica città di New York. Le composizioni originali di Sarnecki uniscono i liricismo della cultura polacca al personalissimo fraseggio costruito da lunghe e sinuose frasi musicali. Matteo e Rafal, due artisti, diversi ingredienti, per uno spettacolo davvero originale dalle atmosfere accattivanti anche per i non appassionati del genere. Matteo Sabattini - alto sax; Rafal Sarnecki chitarra; Alex Pryrodny piano; Jeremy Bruyère basso; Jerad Lippi - percussioni 19/7 COMPAGNIA ARTISTICA 54 E STAR MUSICAL SCHOOL Il sesto giorno Un estratto della nuova produzione Il 6 Giorno, uno spettacolo divertente e dissacrante che racconta la genesi in una maniera assolutamente originale, in particolar modo la creazione dell uomo. Per questa serata gli allievi-artisti si esibiscono in monologhi, canzoni e coreografie tratte direttamente dal musical. Una serata all insegna della musica e della danza in cui si fondono insieme i Beatles con gli ACDC, il pop italiano con le musiche di Walt Disney, la disco music degli anni 70 e l hip hop di ultima generazione, i grandi successi dei musical più celebri, il burlesque e il tango. Testo e Regia di Marco Falsetti, insegnante di recitazione e Direttore Artistico della Star Musical School di Bologna Coreografie: Vanessa Manaresi Modern Jazz e repertorio Musical, Isidora Balberini Lyrical e Street Jazz, Riccardo Ruiba Hip Hop e Video Dance e Martina Stivani Modern. Nel canto i solisti sono stati preparati da Silvia Testoni. I cori da Marta Abatematteo. Si ringrazia la scuola di danza Ballando Ballando di Castenaso per la collaborazione. 14

15 26/7 GLIO GLOGLÒ E GLI SCIACQUI COL GAS Cinque insoliti Vaga/Bondi Il gruppo si è costituito nell inverno del 2009 in una notte di tregenda... Nel delirio notturno, nella sua cameretta, lo sciamano nano Claudio Scooter Quarantotto ricevette in dono dall aldilà non numeri da giocare al Lotto ma i nomi dei musicisti che lo avrebbero dovuto accompagnare. Li convocò e fra di loro fu subito ammore. Gli Sciacqui ritornano a Casa Bondi per presentare Cinque insoliti Vaga/Bondi, speziata selezione di brani del repertorio classico e alcuni brani di freschissima composizione, assieme alle numerose gag che solitamente condiscono le loro esibizioni. Claudio Bortolamasi batteria; Gabriele Pedrini basso; Claudio Scooter Quarantotto chitarra/voce; Stefano Sabattini chitarra/voce, Andrea Ustillani - tastiere 2/8 GERMANO BONAVERI l ora dell ombra rossa Da persecutore ed interprete dei grandi cantautori italiani, a compositore di canzoni che colgono le problematiche dei nostri tempi, elaborate in poesia e raccontate in musica. Immancabile protagonista dell estate di Castenaso, il cantautore bolognese, Germano Bonaveri, presenta il suo ultimo CD assieme al suo gruppo storico. Un appassionato, avvincente esempio di cantautorato alto, sospeso fra rock, folk, e classicità. Ancestralità, misticismo, storia mista a leggenda, esoterismo per un nuovo spettacolo che racconta e propone una ri-voluzione. Germano Bonaveri - voce e chitarra; Luca de Riso basso; Antonello d Urso chitarre; Nicola Morali - pianoforte e tastiere; Gabriele Palazzi Rossi - batteria e percussioni; Valeria Sturba - violino e theremin 15/8 40 ANNI DOPO Tributo a Francesco Guccini Attivi dal 2010, questi 6 trentenni bresciani presentano un lungo spettacolo con il meglio della 40ennale produzione gucciniana. Attenti ai dettagli, i musicisti attingono dagli arrangiamenti originali dei concerti del cantautore modenese, come immortalati nelle registrazioni dei live storici come Fra la Via Emilia e il West del 1984 e Anfiteatro Live del Il 2012 è il terzo anno di attività della band, che riscuote sempre il calore del pubblico Luca Paoletti - voce e chitarra acustica; Paolo Cavagnini - chitarra elettrica e acustica; Alberto Forino tastiera; Diego Seminario - sax, armonica a bocca, cori e chitarra acustica; Francesco Buffoli basso; Federico Biasibetti batteria IN CASO DI MALTEMPO GLI SPETTACOLI SI TERRANNO AL CENTRO SOCIALE L AIRONE 15

16 Casa Sant Anna - VILLANOVA venerdì 6, 20, 27, sabato 28 e domenica 29 LUGLIO Quest anno anche per i giovani: 2 gustose commedie in dialetto bolognese il 6 e il 20 luglio alle ore 21, un intenso fine settimana (27, 28, 29) di concerti alle ore 21,30 nell ambito della prima festa della birra a Villanova. In tutte le serate è attivo uno stand gastronomico per uno spuntino conviviale dalle ore 19. 6/7 AL NOSTAR DIALATT Un delett quesi parfet Commedia in dialetto in tre atti di Marcello Gamberini - Associazione Culturale Teatrale-Ricreativa Al nostar dialatt di Castenaso. A volte età e saggezza non vanno di pari passo, anzi, nel caso della nostra contessa si accompagnano ad egoismo e bizzarrie. Certo anche parenti e servitù non brillano per bonomia e generosità e l esasperazione, come accade ai protagonisti di questa brillante commedia, li porta ad immaginare soluzioni drastiche e nemmeno troppo lecite. Ed è così che si rivela il lato oscuro di ognuno di loro. Per fortuna però il destino, magari con l aiuto di una bottarella, e prima che accada l irreparabile, risolve i problemi e fa sì che la pace ritorni in famiglia. 20/7 I AMIGH ED GRANAROL Un amòur strampalè Commedia in dialetto in due atti di Lorenzo Guernelli - Gruppo teatrale I amigh ed Granarol. Un vecchio nostalgico comunista vedovo è costretto a chiedere aiuto al prete del paese, affinché lo aiuti a trovare due ragazze per sposare i propri figli. Oggetto non trascurabile della situazione è indubbiamente la particolarità dei due ragazzi, non più giovanissimi e a dir poco originali, cresciuti senza madre e con un padre protettivo, ma rozzo e severo. Saranno le traversie che i ragazzi affronteranno nella scoperta dell amore, la cui conoscenza darà loro anche un grande beneficio psicologico, a dare inconsciamente l opportunità al padre ed al curato del paese, accorso in suo aiuto, di conoscersi, abbattendo quel muro di pregiudizi che li aveva da sempre divisi, facendosi accettare e stimare nella loro diversità. 27/7 THE SICKLE The Sickle, sono un trio, che propone un sound frizzante ed accattivante con delle coordinate che partendo dal punk trovano felice connubio con il pop ed il rock, in una dimensione decisamente a stelle e strisce. Con 2 album all attivo Hung Up To Dry, Get Bigger Last Longer uscito il 1 maggio The Sickle sono stati protagonisti in numerose manifestazioni sia in Italia che nel Nord Europa con il loro tour Madda Fakka Tour 2011 hanno reso caldi Paesi come Danimarca, Olanda, Belgio e Germania. Dave Falciglia - voce & bass; Pupilla - chitarra & cori; Domingo Cabron batteria 16

17 28/7 BRIONVEGA BAND Con il motto Alzate le Casse ed Iniziate a Ballare i Briovega Band propongono cover dei classici della musica leggera italiana degli anni e 80 ri-arrangiati in chiave SKUNK (ska/punk/ rock). Nel 2007 registrano il primo cd ufficiale S-Badantes, da cui Dj Ringo (Radio 105/Virgin) ha scelto il brano Piccola Katty (Phoo), per inserirlo nella compilation Revolver n. 14. Nel 2008 esce il videoclip del brano Con Te sulla Spiaggia (N. Fidenco) girato in Salento e viene trasmesso da Italia 1 nella trasmissione Talent1 Player. Nel 2010 viene realizzato il secondo cd ufficiale Uacciuuari (Briostail). Mauro voce; Zimmo basso; Feco chitarra; Ferro batteria 29/7 ANTHERA L impronta della band è spiccatamente Rock, si spazia dagli anni 70, 80, 90, 2000 a tutte le più richieste hit del momento. In Tutto questo tempo il gruppo ha prodotto 3 album, Fuoco, Anthera e Anthera cover, comprendenti circa 25 brani originali che sono stati presentati dal vivo nei concerti e in diversi concorsi. Alternano le migliori canzoni spaziando dal rock, al funky, al pop, alla disco e tutto quello che il pubblico richiede o desidera ascoltare. Max Davidson voce; Antonello Greco chitarra; Enrico Lorenzini tastiere; Fabio Tomba batteria; Damiano Pirazzini - basso In caso di maltempo gli spettacoli saranno rinviati a data da destinarsi. MUV ET il Museo della Civiltà Villanoviana d estate Prosegue fino al 30 giugno la mostra di opere ceramiche di Mara Guerrini "Da terra a terre: forme nuove, antiche suggestioni", aperta negli orari di apertura del museo. Il MUV è aperto: martedì ore 15-19, mercoledì e giovedì ore 9-13, venerdì ore e sabato ore Chiuso dal 29 luglio al 3 settembre compresi. Venerdì 6 e 20 luglio apertura straordinaria fino alle ore 22 Biciclettata notturna a Bologna con la luna piena di luglio Organizzata dalla Tribù Indigena di Castenaso Data e programma da definire. Aggiornamenti sul sito. 17

18 programmazione cinematografica estiva 2012 Distretto Culturale Pianura Est Casa Bondi CASTENASO giovedì 9, 16, 23, 30 AGOSTO ore Ventennale appuntamento con il cinema estivo, quest anno per la prima volta organizzato in rete con altri comuni del Distretto: un unico grande cartellone con pellicole diverse, più occasioni per vedere del buon cinema in altre arene del territorio. A Castenaso un film per ragazzi ma adatto a tutti, un grande film storico, un film italiano ed uno straniero, di grande impegno civile. 9/8 Pirati! Briganti da strapazzo Un film di Peter Lord, Jeff Newitt Animazione, durata 88 min. - Gran Bretagna, USA 2012 Il Capitano Pirata ha un sogno: vincere il premio pirata dell anno. Non potendo vantare ricchi bottini o forzieri espugnati o ancora montagne di dobloni su cui surfare, riunisce la sua ciurma di disperati in una serie di arrembaggi che lo portano a contatto con un giovane Charles Darwin, il quale riconosce in quello che il capitano chiama pappagallo, l ultimo esemplare di Dodo sulla Terra. Convinto che la presentazione del raro animale alla comunità scientifica gli frutterà i tesori necessari a diventare pirata dell anno, il capitano si reca a Londra dove troverà un nemico: la regina Vittoria. 16/8 L albero degli zoccoli Un film di Ermanno Olmi. Con Carlo Rota, Luigi Ornaghi, Francesca Moriggi, Ornar Brignoli, Antonio Ferreri. Commedia, durata 170 min. - Italia nelle campagne della Bassa bergamasca: la vicenda corale di alcune famiglie contadine che lavorano la terra a mezzadria tra duri sacrifici, ma con grande dignità. Il film fu girato nel dialetto bergamasco della zona in cui l opera è ambientata (il film è stato girato prevalentemente nella pianura compresa tra i comuni di Martinengo, Palosco, Cividate al Piano, Mornico al Serio, Cortenuova e principalmen- 18

19 tetreviglio) e fu poi doppiato in italiano dagli stessi attori per la distribuzione italiana. Tutti gli attori sono contadini e gente della campagna bergamasca senza alcuna precedente esperienza di recitazione. 23/8 La kriptonite nella borsa Un film di Ivan Cotroneo. Con Valeria Golino, Cristiana Capotondi, Luca Zingaretti, Libero de Rienzo, Luigi Catani. Drammatico, durata 98 min. - Italia Napoli, Peppino è il più giovane membro della famiglia Sansone. Neanche dieci anni, l onta di una forte miopia giovanile e un ammirazione per lo strambo cugino che crede di essere Superman. In seguito alla sua morte, il piccolo Peppino comincia a immaginarne la presenza, e di questo supereroe fantasma fa il suo unico amico fidato. Quando la madre Rosaria entra in depressione dopo aver scoperto che il marito la tradisce, sarà infatti lui a insegnargli come trovare il proprio posto nel mondo. 30/8 The lady Un film di Luc Besson. Con Michelle Yeoh, David Thewlis, William Hope, Martin John King, Susan Wooldridge, Drammatico durata 145 min. - Francia, Gran Bretagna La storia vera di Aung San Suu Kyi, Premio Nobel per la Pace 1991 e orchidea d acciaio del movimento per la democrazia in Myanmar. Dopo l assassinio del padre, il generale Aung San, leader della lotta indipendentista birmana, Suu cresce in Inghilterra e sposa il professore universitario Michael Aris. Quando nel 1988 il suo popolo insorge contro la giunta militare, Suu torna nel paese natale e inizia il suo lungo scontro diretto contro il potere assoluto dei generali. La figura di Aung San Suu Kyi, paladina dei diritti democratici che per la libertà del suo paese e del suo popolo ha per oltre vent anni sacrificato la propria libertà personale e gli affetti familiari è di certo una delle più toccanti e ammirevoli fonti d ispirazione politica e umana degli ultimi decenni. È comprensibile quindi che The Lady fosse tanto per la scrittrice Rebecca Frayn che per il regista Luc Besson e, soprattutto, per la sua interprete Michelle Yeoh un vero e proprio progetto del cuore. 4/9 martedì 4 settembre: recupero per pioggia. IN CASO DI MALTEMPO GLI SPETTACOLI SARANNO RECUPERATI NELLA SERATA DEL 4 SETTEMBRE 19

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 Che gibilée per quatter ghej! Con tutt el ben che te voeuri Il mercante di schiavi Qui si fa l Italia L ultimo arrivato e tutti sognano Chi la fa la spunti Chi

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica Il carnevale degli animali di Camille Saint Saёns Grande fantasia zoologica Per due pianoforti e piccola orchestra Obiettivi del nostro lavoro Imparare a riconoscere il timbro di alcuni strumenti musicali.

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to

ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to Progetto educativo "Le quattro stagioni" ANNO 2011-2012 Il progetto Le stagioni al nido intende proporre ai bambini un viaggio nelle stagioni e nel tempo finalizzato

Dettagli

www.maestramary.altervista.org

www.maestramary.altervista.org Premessa ed obiettivi Il progetto "dietro le quinte" La drammatizzazione è la forma più conosciuta e diffusa di animazione nella scuola. Nell'uso più comune con il termine drammatizzazione si intendono

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO Uno spot pubblicitario è formato da tre elementi principali: IMMAGINI MUSICA PAROLE L INFLUENZA DELLO SPOT SULLO SPETTATORE LE IMMAGINI Possono, anche tramite l'utilizzo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!!

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! SEDANO CAVOLO FINOCCHIO INTERPRETAZIONE GRAFICA DAL VERO CAROTA ZUCCHINA POMODORO E IL SASSO?...NON SI MANGIA MA SI USA PER GIOCARE

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi. Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO

Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi. Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO Comune di Rimini Direzione dei Servizi Educativi Scuola infanzia Arcobaleno PROGETTO DIDATTICO SCUOLA INFANZIA ARCOBALENO PROGETTO DIDATTICO PREMESSA L azione del documentare necessita sempre di una fase

Dettagli

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Liceo Mazzini - La Spezia a. s. /11 classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Nell ambito della programmazione di Laboratorio della Comunicazione, la nostra classe ha svolto

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 GIULIO BEGGIO - Guida alpina Classe 1958, guida alpina erbese, imprenditore nel settore dell attrezzatura da montagna, Giulio Beggio è un profondo conoscitore

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento Scritture di movimenti Autori bambine e bambini dai 5 ai 6 anni IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento IL CORPO E LA SUA DANZA Incontri di studio per la formazione

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale Tutti all...opera Generalità: Nome: Tutti all... Opera Sede Legale: Via Enrico Fermi, 2-20090 Opera (Mi) Sede Operativa: Via di Vittorio, 78 Opera (MI) Telefono:

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

leonildo marcheselli omaggio a b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i

leonildo marcheselli omaggio a b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i omaggio a leonildo marcheselli b a l l a b i l i s e m p r e V e r d i d e l pa p à d e l l a F i l u z z i I n t e r p r e t a t I d a g r a n d I f I s a r m o n I c I s t I massimo budriesi tiziano

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI COSCIENZA COSMICA FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? Dati identificativi ANNO SCOLASTICO periodo SCUOLA DOCENTI COINVOLTI ORDINE SCUOLA DESTINATARI FORMATRICI 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Presenta L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Premio IN-BOX 2014 LA CRITICA Uno spettacolo intenso... L'eco del diluvio è dilagata in noi con il suo fragore incontenibile

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3 IL SE E L ALTRO ANNI 3 Si separa facilmente dalla famiglia. Vive serenamente tutti i momenti della giornata scolastica. E autonomo. Stabilisce una relazione con gli adulti e i compagni. Conosce il nome

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli