Unità 1. Indice dell unità. Ciao, di dove sei? Comunichiamo Intermezzo In Italia Impariamo per parlare

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Unità 1. Indice dell unità. Ciao, di dove sei? 18-19 Comunichiamo 20-21 Intermezzo 22-23 In Italia 24-25 Impariamo per parlare 26-27."

Transcript

1 Unità 1 Indice dell unità Ciao, di dove sei? Comunichiamo Intermezzo In Italia Impariamo per parlare Pagina Quindici 15

2 Ciao a tutti! - Ulysse Nosengo Lombardo Gli Uffizi Santa Maria del Fiore Santa Maria del Fiore Palazzo della Signoria Ponte Vecchio Gli Uffizi 16 Pagina Sedici

3 Unità 1 - Je salue : buongiorno, ciao, arrivederci - Je me présente : Sono Chiara / Mi chiamo Chiara E tu come ti chiami? - Je demande un renseignement : Scusa, dov è? Come...? Chi è? Le présent de l indicatif singulier de - l auxiliaire essere - des verbes en are / arsi - des verbes en ere / ersi - dovere La phrase négative L article indéfini et défini (début) Le nom et l adjectif (début) Pagina Diciassette 17

4 Ciao a tutti! - Ulysse Nosengo Lombardo PRIMO TEMPO CIAO, DI DOVE SEI? La scena si svolge a Firenze, in piazza Duomo. Chiara è una ragazza fiorentina. Francesco è un giovane romano che visita la città. Francesco: Ciao. Scusa, sei di Firenze? Chiara: Sì, sono fiorentina. Perché? 5 Francesco: Non trovo Ponte Vecchio sulla piantina: dov è, per favore? Chiara: È facile. Devi prendere questa via a sinistra. Porta direttamente in piazza della Signoria. Poi devi continuare sempre dritto. 10 Quando arrivi al fiume il ponte è a destra. Francesco: Dunque, prendo la prima a sinistra, arrivo in una piazza e continuo fino all Arno. Non è difficile. Grazie. Chiara: Prego. Ma, scusa, di dove sei? Francesco: Sono di Roma. Mi chiamo Francesco, e tu? 15 Chiara: Io sono Chiara. Buon soggiorno a Firenze! Vero o falso? Sì Exemple : La scena si svolge a Firenze. Risposta: Sì, è vero, si svolge a Firenze. La scena si svolge a Milano. Risposta: No, non è vero, non si svolge a Milano. 1. La ragazza è romana. 2. Il ragazzo è fiorentino. 3. Il ragazzo chiede dov è Ponte Vecchio. 4. Il ragazzo trova Ponte Vecchio sulla piantina. 5. È difficile trovare Ponte Vecchio. 6. Il ragazzo prende la via a sinistra. 7. Il fiume che passa a Firenze è l Arno. NO Domande sul dialogo. 1. Dove si svolge la scena? 2. Chi è Chiara? 3. Chi è Francesco? 4. Che cosa chiede il ragazzo? 5. Che cosa cerca sulla piantina? 6. Che via prende Francesco per andare a Ponte Vecchio? 7. Dove porta questa via? 8. Se Francesco continua sempre dritto dove arriva? 9. Quando arriva al fiume dov è il ponte? Parliamo un po di te. Il ragazzo si chiama Francesco. Invece la ragazza si chiama Chiara. E tu, come ti chiami? Francesco è di Roma. Invece Chiara è di Firenze. E tu, di dove sei? Scusa, dov è? Per favore Grazie. Prego = di niente 18 Pagina Diciotto

5 CIAO, DI DOVE SEI? Unità Pagina Diciannove 19

6 Ciao a tutti! - Ulysse Nosengo Lombardo COMUNICHIAMO Salutare una persona / Saluer quelqu un Salutare prima di separarsi / Prendre congé TU Ciao Ciao Ciao, Francesco Ciao, Chiara LEI Buongiorno professore / professoressa Arrivederci (vous) Buonasera signor Giordani, signora Bianchi / signorina Luciani Presentarsi / Se présenter Mi chiamo Chiara Sono Chiara Chiedere agli altri di presentarsi / Demander aux autres de se présenter TU LEI Come ti chiami? Come si chiama? Mi chiamo Lucia Bianchi. Come ti chiami? Giuseppe Giordani. E tu? Sono Lucia Bianchi. E Lei, professore, come si chiama? Gino Longhi. E Lei, professoressa, come si chiama? Margherita Gismondi. Chiedere un informazione su una persona / Demander un renseignement sur une personne Chi è questa ragazza? Chi è Chiara? È Chiara. È una ragazza fiorentina. Chiedere informazioni / Demander des renseignements Scusa! Dov è... / Dove? Dov è Ponte Vecchio? Dove porta questa via? Dare informazioni / Donner des renseignements Devi prendere a destra / a sinistra Devi continuare sempre dritto Il ponte è a destra, Piazza della Signoria è a sinistra. 20 Pagina Venti

7 Unità 1 Ringraziare / Remercier Grazie Prego = di niente Grazie per l informazione! Prego BUONGIORNO, PROFESSORESSA! CIAO, LUCIA! ARRIVEDERCI! COME TI CHIAMI? CHIARA, E TU? ECCO UNA PIANTINA DI FIRENZE. GRAZIE. Completa: Per andare a Vecchio? Devi prendere questa via a. Porta direttamente in Signoria. Poi devi continuare sempre. Quando arrivi al fiume il ponte è a. Pagina Ventuno 21

8 Ciao a tutti! - Ulysse Nosengo Lombardo SECONDO TEMPO INTERMEZZO Una bella passeggiata Francesco, che è romano, non conosce ancora Firenze. All inizio, si trova in piazza del Duomo e cerca il celebre Ponte Vecchio. Chiede un informazione a Chiara che conosce bene la città perché 5 abita a Firenze. Francesco prende a sinistra per via dei Calzaiuoli, arriva in Piazza della Signoria e passa davanti al Palazzo della Signoria. Non si ferma, continua lungo la galleria degli Uffizi e arriva al lungarno. 10 A destra vede il ponte. 1. Perché Francesco non conosce Firenze? 2. Dove si trova Francesco all inizio? 3. Cosa cerca? 4. Come si chiama la ragazza che informa Francesco? 5. Perché questa ragazza conosce bene la città? 6. Quale via prende il ragazzo? 7. Dove porta questa via? 8. Dove passa Francesco dopo la piazza? 9. Come si chiama il più grande museo di Firenze? 10. Come si chiama il fiume che passa a Firenze? Santa Maria del Fiore Palazzo della Signoria d. Ponte Vecchio Gli Uffizi 22 Pagina Ventidue

9 via Tornabuoni via Roma via dei Calzaioli 1. Descrivi la passeggiata di Francesco 2. Ascolta e completa con le parole citate: Francesco Ciao. Scusa, sei di Firenze? Chiara Sì, sono fiorentina.? Francesco Non trovo Ponte sulla piantina: dov è? Chiara Per andare a Ponte Vecchio? Devi prendere questa via Porta direttamente in piazza della Signoria. Poi devi continuare. E quando arrivi al fiume il ponte è. Perché // Vecchio // È facile // a sinistra // sempre dritto // a destra 3. Ascolta e indica se le frasi sono vere o false: 1. È difficile andare a Piazza della Signoria 2. Ponte Vecchio è a destra 3. Francesco è di Firenze vero falso Unità 1 P.zza della Libertà 4. Ascolta e indica l itinerario: Santa Maria Novella Fortezza da Basso Viale Filippo Strozzi Viale Spartaco Lavagnini via XXVII Aprile P.zza Indipendenza v.s.caterina d Alessandria S.Marco via C.Cavour via A.Lamarmora viale G.Matteotti piazza Donatello viale A.Gramsci via della Scala Staz.Centrale S.M.Novella F.S. via Nazionale S.Maria Novella S.Lorenzo v.guelfa v.degli Alfani Pal.Medici v.battisti Spedale d. Innocenti SS.Annunziata piazza dellunità via Panzani via Palazzuolo Lungarno Soderini Borgo Ognissanti Lung. Vespucci Borgo S.Frediano S.Maria del Carmine v. dei Serragli piazza Goldoni P.te alla Carraia via dei Fossi via Maggio via Romanapiazza dei Pitti via Vigna Nuova Lungarno Corsini Lungarno Guicciardini S.Spirito Pal. Pitti piazza S. Trinità P.te S. Trinità piazza S. Giovanni v.strozzi p.zza d.repubblica Ponte Vecchio Forte di Belvedere Duomo Pal. Vecchio P.zza d.signoria Gall.d.Uffizi piazza Duomo via Castellani Lungarno Gen. Diaz Lungarno Torrigiani Museo Naz. d.bargello P.te alle Grazie piazza S.Croce via dei Benci via G.Verdi Lungarno delle Grazie Lungarno d.zecca Vecchia Lungarno Serristori via Pietrapiana via Ghibellina S.Croce via dell Agnolo Biblioteca Nazionale Giardino di Boboli P.le Michelangelo Porta Romana S.Miniato Santa Croce Pagina Ventitré 23

10 TERZO TEMPO IN ITALIA I NOMI E COGNOMI ITALIANI PIÙ DIFFUSI * Cognomi: Rossi, Russo, Ferrari, Esposito, Bianchi, Romano, Colombo, Ricci, Marino, Greco, Bruno, Gallo, Conti, De Luca, Costa, Giordano, Mancini, Rizzo, Lombardi, Moretti. * Nomi femminili di oggi: Giulia, Chiara, Francesca, Federica, Sara, Martina, Valentina, Alessia, Silvia, Elisa * Nomi femminili di ieri: Maria, Anna, Giuseppina, Rosa, Angela, Giovanna, Teresa, Lucia, Carmela, Francesca. Come si chiama? Indica un nome presente nella lista. * Nomi maschili di oggi: Andrea, Luca, Marco, Francesco, Matteo, Alessandro, Davide, Simone, Federico, Lorenzo * Nomi maschili di ieri: Giuseppe, Giovanni, Antonio, Mario, Luigi, Fabrizio, Angelo, Vincenzo, Pietro * Diminutivi: Gianna (Giovanna), Lina (Carolina), Rina (Caterina), Rita (Margherita), Sandra (Alessandra) Beppe (Giuseppe), Cecco (Francesco), Gianni (Giovanni), Gigi / Gino (Luigi), Giò (Giorgio), Renzo (Lorenzo), Sandro (Alessandro) Quale nome femminile e quale nome maschile preferisci? Eros Ramazzotti Nanni Moretti Laura Pausini Luciano Pavarotti Monica Bellucci Ornella Muti Viva Gaia! Oggi è nato Edoardo! Che gioia! Pagina Ventiquattro

11 A VOCE ALTA Unità 1 N.B. Les groupes de lettres imprimés en gras ne se prononcent pas comme en français ( 1A, B, C, D). 1. Ascolta e ripeti le vocali. A E I O U /a/ /e/ /E/ /i/ /o/ /ç/ /u/ 2. Ascolta e ripeti le parole: - unità / tu / scusa / studiare / fiume / duomo - sei / Europa / euro / lei - automobile / Claudio - ciao / gioia - andare / piantina / quando / ancora / Francia / bambino - Firenze / fiorentino / prendo / prendere / sempre / esempio - insegnare / invitare / imparare - ponte / Gioconda / buongiorno / buonasera / buonanotte 5. Ascolta e poi leggi. SCIOGLILINGUA Buongiorno. Ciao. Arrivederci. Ciao. Buongiorno. Arrivederci. Buon soggiorno. Chi chiama Chiara? Che cosa cerca e che cosa dice? Che cosa chiede Claudio a Chiara? Chiede a Chiara come si dice Claudio in francese. Giuseppe è geniale ma anche Giorgio, Giulio e Luigi sono intelligenti. Francesco cerca la chitarra. 6. Ascolta e leggi questa poesia. Attention à la prononciation des groupes de lettres en gras. 3. Ascolta e ripeti. a) /ts / /dz / CE (tché) GE (djé) CI (tchi) GI (dji) città / Cina / cinese / facile / difficile / arrivederci / Francia / Lucia / francese / invece / cappuccino / cucina / Leonardo da Vinci / Sicilia / mi dispiace / arrivederci / Francesco / cercare gelato / si svolge / Germania / Luigi / Giappone / giovane / Gioconda / soggiorno / Giuseppe / parmigiano b) /k/ /g/ CHE (ké) GHE (gué) CHI (ki) GHI (gui) Chiara / chiamare / chiedere / vecchio / anch io / maccheroni / Michele / macchina / Chi è? spaghetti / Margherita / laghi / ghiaccio / Inghilterra Eschimesi Strana gente, gli eschimesi; sono di ghiaccio 1 i loro paesi, di ghiaccio, strade 2 e stradette, sono di ghiaccio le casette 3, il soffitto e il pavimento 4 sono di ghiaccio, non di cemento. Perfino 5 il letto è di buon ghiaccio, tagliato e squadrato col coltellaccio 6. Ed è di ghiaccio, almeno pare, anche la pietra del focolare 7. Di non-ghiaccio, c è una cosa, la più segreta, la più preziosa: il cuore degli uomini che basta da solo 8 a scaldare 9 perfino il Polo. 4. Ascolta e ripeti. Z/ZZ /ts/ /tz / piazza / pizza / ragazzo / ragazza / grazie / Venezia mezzo / intermezzo / 1 glace 2 routes 3 petites maisons 4 le plafond et le sol 5 même Gianni RODARI 6 dégrossi avec un grand couteau 7 aussi la pierre du foyer 8 suffit à lui tout seul 9 réchauffer Pagina Venticinque

12 Ciao a tutti! - Ulysse Nosengo Lombardo QUARTO TEMPO IMPARIAMO PER PARLARE 1. L auxiliaire essere au présent de l indicatif 15, A1. Io sono Chiara. Sei di Firenze? Dov è Ponte Vecchio? (l.5). È facile (l.7). È a destra (l.9). Essere (io) sono Chiara (tu) sei di Firenze? (lui/lei) Chiara è fiorentina 1. Compléter les phrases. 1. (tu) francese? Sì, (io) francese. 2. Chiara, romana? No, non romana, fiorentina. 3. Francesco non francese, italiano. N.B. La phrase négative. No // non Non è difficile. Francesco è francese? No, non è francese, è italiano. Francesco è un ragazzo. Chiara è una ragazza. Paul è francese. Anche Brigitte è francese. Francesco è un giovane italiano. Anche Chiara è una giovane italiana. Questo professore è fiorentino. Invece questa professoressa non è fiorentina. Questo signore francese visita Roma. Invece questa signora francese non visita Roma. Compléter les mots. 1. Questa ragazz si chiama Chiara. 2. Questo ragazz è italian. 3. Questo giovan ragazz è roman. 4. Questa giovan ragazz è fiorentin. 5. Questo pont si chiama Pont Vecchi. 6. Francesco non è frances, è italian. 7. Chiara non è frances, è italian. 8. Questo signor è roman. 9. È una signor francese. 10. Questo professor è italiano. 11. Questa professor è italiana. 2. Compléter les phrases. 1. Sei italiano?, sono italiano, sono francese! 2. Chiara è romana, è fiorentina. 3. Sei di Roma?, sono di Roma, sono di Firenze.» 2. Le genre des noms et adjectifs. 3, A, B. Sono fiorentina Sono romano Chiara è una ragazza fiorentina Francesco è un giovane romano Masculin Féminin Nom ragazzo O > A ragazza francese E > E francese Adjectif italiano O > A italiana giovane E > E giovane 3. Articles indéfinis (début) 2, A. Chiara è una ragazza fiorentina (l. 1). Francesco è un giovane romano (l. 2) Masculin un ragazzo un fiorentino Féminin Compléter les phrases. una ragazza una fiorentina 1. È scena interessante. 2. Piazza della Signoria è piazza fiorentina. 3. Chiara non è ragazza francese. 4. Chiara è giovane ragazza italiana. 5. Francesco guarda piantina di Firenze. 6. Ponte Vecchio è ponte fiorentino. 7. Francesco è giovane romano. 8. Paolo non è giovane francese. 9. Francesco non è professore di francese. 10. Chiara non è professoressa d italiano. 26 Pagina Ventisei

13 Unità 1 4. Articles définis (début) 2, B. il ponte (l.10) Masculin Féminin la scena (l.1) la città (l. 2) il la Compléter les phrases. scena si svolge a Firenze. Chiara, ragazza, è fiorentina. Invece Francesco, ragazzo, è romano e visita città. Per andare al celebre Ponte Vecchio prende prima via a sinistra. 5. Présent de l indicatif des verbes 15, A1. A en are : non lo trovo (l.5), arrivo, continuo (l.11), - quando arrivi al fiume (l.10), - porta in Piazza della Signoria (l. 8) Arrivare (io) arrivo a Piazza della Signoria (tu) se continui a destra arrivi a Ponte Vecchio (lui/lei) Francesco arriva a Firenze Compléter les phrases. 1. Questo ragazzo non (parlare) italiano. 2. Perché Marcello non (parlare) a questa ragazza? 3. Io (continuare) a destra o a sinistra? 4. Questa via (portare) al Duomo o all Arno? 5. Non (trovare) il ponte? No, non lo trovo 6. Fabrizio non (trovare) il nome della ragazza? No, non lo (trovare). 7. Chiara non (trovare) il nome del professore? No, non lo (trovare). 8. Francesco (continuare) fino al lungarno. B en ere : Prendere (io) prendo a sinistra (l. 11) (tu) prendi la prima via a destra? (lui / lei) Chiara non prende a sinistra. Compléter les phrases. 1. (prendere, tu) a destra o a sinistra? (prendere, io) a destra. 2. Francesco (ripetere) le parole della ragazza. 3. Francesco (prendere) una via a destra e Chiara (prendere) una via a sinistra. 4. Francesco (chiedere) un informazione a Chiara. 5. Francesco, che cosa (chiedere) a Chiara? (Chiedere) un informazione. C en arsi/ / ersi (verbes pronominaux). Mi chiamo Francesco. E tu? (l. 14) La scena si svolge a Firenze (l.1) Chiamarsi (io) mi chiamo Daniela (tu) Come ti chiami? (lui/lei) Il ponte si chiama Ponte Vecchio 1. Compléter les phrases. 1. Come ti chiam? Mi chiam (ton prénom) 2. Ti chiam Chiara? No, non Chiara. 3. (En désignant un élève de la classe près de toi): Si chiam Fabrizio questo ragazzo? No, non si chiam Fabrizio, si (indiquer son prénom). 4. (En désignant une élève de la classe près de toi) : Si chiam Claudia questa ragazza? No, non Claudia, (indiquer son prénom).» 2. Tu te souviens du dialogue? 1. Dove si svol la scena? Questa scena in Italia. 2. Come chia la piazza dove passa Francesco? Si Piazza Duomo. 3. Francesco chiede a Chiara dove trov Ponte Vecchio. 6 Verbe dovere devoir 16, B. Devi prendere questa via (1.7) Devi continuare sempre dritto (1.9) Dovere (io) Devo andare a piazza della Signoria (tu) Per andare in centro devi prendere questa via (lui/lei) Francesco deve continuare sempre dritto per andare a piazza della Signoria Compléter les phrases. 1. Che via prendere Francesco? prendere la via a sinistra. 2. Francesco non prendere la via a destra. 3. prendere questa via per andare al Duomo? Sì, (tu) prendere questa via. 4. Che cosa (io) fare per parlare bene in italiano? studiare! 5. Dove andare Chiara? andare in centro. 6. (io) parlare italiano. 7. Dopo le vacanze Francesco tornare a Roma. 8. (Tu) continuare sempre dritto. Pagina Ventisette 27

Parole e lettere. 1 Osservate le foto. Cos è l Italia per voi? 2 Lavorate in coppia. Abbinate le foto numerate a queste parole.

Parole e lettere. 1 Osservate le foto. Cos è l Italia per voi? 2 Lavorate in coppia. Abbinate le foto numerate a queste parole. Parole e lettere 1 Osservate le foto. Cos è l Italia per voi? 2 1 3 4 5 6 8 7 2 Lavorate in coppia. Abbinate le foto numerate a queste parole. musica spaghetti espresso cappuccino opera arte moda cinema

Dettagli

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

Rete! 1. Ascolta il dialogo e trova la risposta corretta. 2. Ascolta nuovamente il dialogo e leggi il testo.

Rete! 1. Ascolta il dialogo e trova la risposta corretta. 2. Ascolta nuovamente il dialogo e leggi il testo. pagina 17 ini viaggio v a 1. Ascolta il dialogo e trova la risposta corretta. 1 Nome della ragazza: A Francisca B Marta C Anne 2 Nome del ragazzo: A Claudio B Emilio C Roberto 3 Sono in: A nave B aereo

Dettagli

Al bar UNITÀ 2. Ciao Carla, come va? Ciao Giulia, come stai? Buongiorno, come va? Benissimo, grazie e tu? Non c è male e Lei, signor Fabbri, come sta?

Al bar UNITÀ 2. Ciao Carla, come va? Ciao Giulia, come stai? Buongiorno, come va? Benissimo, grazie e tu? Non c è male e Lei, signor Fabbri, come sta? chiedere a una persona come sta dire come stiamo e ringraziare esprimere desideri (vorrei + infinito) parlare al telefono ordinare al bar il verbo stare i numeri da 0 a 9 i sostantivi al singolare l articolo

Dettagli

CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012

CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012 CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012 GRAMMATICA ITALIANA BASE ALFABETO: A B C D E F G H I K L M N O P Q R S T U V Z a b c d e f g h i k l m n o p q r s t u v z PRONOMI PERSONALI

Dettagli

Vocabolario Scelte corrette.../20 Data...

Vocabolario Scelte corrette.../20 Data... UNITÀ Vocabolario Scelte corrette.../0 Data... Completa il dialogo con le parole: dimmi, ci vediamo, ciao, pronto, ti ringrazio..., Pronto parlo con casa Marini? Sì Marco, sono Andrea che cosa vuoi?...,

Dettagli

ALLA STAZIONE PERCORSO GLOBALITÀ LEZIONE 1. Alla scoperta della lingua. 1. CD 1 - tr. 15 Ascolta e rispondi alle domande.

ALLA STAZIONE PERCORSO GLOBALITÀ LEZIONE 1. Alla scoperta della lingua. 1. CD 1 - tr. 15 Ascolta e rispondi alle domande. 8 PERCORSO ALLA STAZIONE LEZIONE 1 GLOBALITÀ 1. CD 1 - tr. 15 Ascolta e rispondi alle domande. 1 Anne e Claudio sono a Milano. Anne non è stanca. 3 Claudio chiede a Anne perché è in Italia. 4 Anne è in

Dettagli

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta.

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta. 1 Completate con i verbi dati. parlate partono preferiamo abitano pulisce lavora sono vivo aspetto 1. Stefania... tanto. 2. Io... una lettera molto importante. 3. Tu e Giacomo... bene l inglese. 4. Noi...

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Ciao a tutti! - Ulysse Nosengo Lombardo. Videotelefono. Palmare. Giovani e cellulari. Portatile. Pagina Ottantotto

Ciao a tutti! - Ulysse Nosengo Lombardo. Videotelefono. Palmare. Giovani e cellulari. Portatile. Pagina Ottantotto Ciao a tutti! - Ulysse Nosengo Lombardo Videotelefono Palmare Giovani e cellulari Portatile 88 Pagina Ottantotto Unità 6 Je communique : - le téléphone (fixe, portable), les SMS, les e-mails Je m informe

Dettagli

Lezione. SEQUENZA 1 la mia giornata

Lezione. SEQUENZA 1 la mia giornata Lezione SEQUENZA 1 la mia giornata Lunedì 7 settembre Coller fiches «L'alfabeto italiano» «Il serpente di parole». Les mots à retrouver sont : mano, serpente, nove, orecchi, piedi, coniglio, occhio, gomma,

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

Primi contatti0. sette 7

Primi contatti0. sette 7 Primi contatti0 Parli italiano? Conosci già alcuni saluti italiani? Sicuramente! Abbina le frasi come nell esempio. 1. Buongiorno, dottore! a. Grazie mille! 2. Arrivederci, signora b. Ciao, Valentina!

Dettagli

1 Complete the sentences using the presente indicativo of the verbs given. 2 Complete the question or answer with the verbs andare or venire.

1 Complete the sentences using the presente indicativo of the verbs given. 2 Complete the question or answer with the verbs andare or venire. 1 Complete the sentences using the presente indicativo of the verbs given. 1. andare Io... spesso a mangiare al ristorante. 2. venire Domani Maria e Bruno... a casa mia. 3. andare Antonio e Sergio... in

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 4 uscita del 27 ottobre 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

1 Completate il cruciverba.

1 Completate il cruciverba. Esercizi 1 Completate il cruciverba. Orizzontali 1. Giulia scrive messaggini a tutti con il... 2. Che bello... gli amici! 3. Amo... lezione d italiano. 4. Il primo giorno di scuola conosco nuovi... Verticali

Dettagli

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4)

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) ompilate le prime tre righe e aspettate le istruzioni dell insegnante Nome Cognome Classe Punti (Totale ) Percentuale Promosso/respinto (Per

Dettagli

TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO. COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto.

TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO. COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto. TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto. 1) studente abita a Firenze. 3) Io conosco città italiane.

Dettagli

Unità 1. Chi sei? R te présenter. R poser des questions. R les mots-outils : Tu vas apprendre à : Tu vas utiliser : Tu vas découvrir :

Unità 1. Chi sei? R te présenter. R poser des questions. R les mots-outils : Tu vas apprendre à : Tu vas utiliser : Tu vas découvrir : Tu vas apprendre à : te présenter devant tes camarades, poser des questions à un camarade, Chi sei? présenter un camarade. Tu vas utiliser : l indicatif présent, l article indéfini, la négation et la phrase

Dettagli

St. Nicholas College. Boys Secondary Naxxar Half-Yearly Examinations February 2014. FORM 3 (First Year) ITALIAN Time: 1 h 30 mins

St. Nicholas College. Boys Secondary Naxxar Half-Yearly Examinations February 2014. FORM 3 (First Year) ITALIAN Time: 1 h 30 mins St. Nicholas College Boys Secondary Naxxar Half-Yearly Examinations February 2014 BS Naxxar FORM 3 (First Year) ITALIAN Time: 1 h 30 mins Name Class A. Grammatica / Funzioni / Lessico: 15 punti 1. Metti

Dettagli

Corso di italiano per principianti. Professor Nicola Dell Aversano. Lezione 4

Corso di italiano per principianti. Professor Nicola Dell Aversano. Lezione 4 Corso di italiano per principianti Professor Nicola Dell Aversano Lezione 4 Senta scusi! a. Siete a Roma e avete solo una mattina libera. Quale di questi musei visitate? b. Che museo nella vostra città

Dettagli

TOSCANA: FIRENZE (Gennaio 2014)

TOSCANA: FIRENZE (Gennaio 2014) TOSCANA: FIRENZE (Gennaio 2014) PAGINA DELLA TOSCANA FIRENZE, gita di un giorno Basilica di Santa Maria Novella Per la prima volta ho provato il treno "Frecciarossa", con cui si raggiunge Firenze Santa

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

UNITÀ PRIMI PASSI. Ciao nel mondo. surfist. 1 Conosciamoci!

UNITÀ PRIMI PASSI. Ciao nel mondo. surfist. 1 Conosciamoci! UNITÀ 1 Conosciamoci! PRIMI PASSI Giapp one Ciao nel mondo i e... Hawai i surfist 14 UNITÀ 1 Arabia Saudita Etiopia ogia b m a C 15 UNITÀ 1 GUARDA E ASCOLTA Salutiamoci! 1 4-1 Ascolta. 2 Prova a leggere

Dettagli

5 Wie die vorherige Aufgabe. 6 Vervollständigt die Sätze wie im Beispiel. 7 Vervollständigt die Frage oder die Antwort.

5 Wie die vorherige Aufgabe. 6 Vervollständigt die Sätze wie im Beispiel. 7 Vervollständigt die Frage oder die Antwort. 1 Vervollständigt mit dem Indikativ Präsens der vorgegebenen Verben. 1. andare Io... spesso a mangiare al ristorante. 2. venire Domani Maria e Bruno... a casa mia. 3. andare Antonio e Sergio... in Francia.

Dettagli

Lezione 2. Chiavi degli esercizi. Coordinatrice didattica: Paola Baccin

Lezione 2. Chiavi degli esercizi. Coordinatrice didattica: Paola Baccin Lezione 2 Chiavi degli esercizi Coordinatrice didattica: Paola Baccin LA PRONUNCIA In italiano le parole si scrivono praticamente come si pronunciano, e non come avviene per l inglese o per il portoghese

Dettagli

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo.

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. 1. stadio 2. ristorante 3. cinema 4. stazione 5. biblioteca 6. monumento 7. palazzo 8. fiume 9. _ catena di montagne 10. isola 11. casa 12.

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Unità 1: in viaggio. Unità 2: all aeroporto. Unità 3: il lavoro. Unità 4: la famiglia. Unità 5: la casa. Unità 6: la vita quotidiana

Unità 1: in viaggio. Unità 2: all aeroporto. Unità 3: il lavoro. Unità 4: la famiglia. Unità 5: la casa. Unità 6: la vita quotidiana indice Unità 1: in viaggio Unità 2: all aeroporto NuovoRete! è suddiviso in 5 volumi unici secondo i livelli del Quadro comune europeo: A1, A2, B1, B2, C1 Unità 3: il lavoro Unità 4: la famiglia Unità

Dettagli

TEST ITALIEN D ENTRÉE EN FORMATION

TEST ITALIEN D ENTRÉE EN FORMATION MERCI DE NOUS RENVOYER VOTRE TEST A : info@soft-formation.com TEST ITALIEN D ENTRÉE EN FORMATION SOCIETE : RESPONSABLE FORMATION : TELEPHONE : FAX : NOM DU STAGIAIRE : PRENOM DU STAGIAIRE : TELEPHONE :

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

Ciao. Io sono Anna. E tu?

Ciao. Io sono Anna. E tu? Ciao, io sono Anna. E tu? Entriamo in tema Osserva questa immagine. Dove sono le persone? Cosa dicono? 1 1 Comunichiamo 1. Ascolta il dialogo e rispondi alle domande. 1. Quanti anni ha Alexis? Alexis...

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

RIEPILOGO MODIFICHE DI PERCORSO Tagli del governo al TPL

RIEPILOGO MODIFICHE DI PERCORSO Tagli del governo al TPL RIEPILOGO MODIFICHE DI PERCORSO Tagli del governo al TPL Sabato 5 marzo scatta la terza fase delle modifiche ai percorsi della rete Ataf&Li-nea. I nuovi cambiamenti sono determinati dalla necessaria riorganizzazione

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ 2009-2010 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: 2 Διάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία:

Dettagli

U N I T à 1. U N I T à 8. U N I T à 9. U N I T à 2. U N I T à 1 0. U N I T à 3. U N I T à 1 1. U N I T à 4. U N I T à 1 2. U N I T à 5.

U N I T à 1. U N I T à 8. U N I T à 9. U N I T à 2. U N I T à 1 0. U N I T à 3. U N I T à 1 1. U N I T à 4. U N I T à 1 2. U N I T à 5. n i t a l i ARRIVO a IN ITALIA > S O M M A R I O U N I T à 1 Arrivo in Italia 4-8 U N I T à 2 All agenzia immobiliare 9-11 U N I T à 3 Dove mangiare in Italia 12-14 U N I T à 4 Acquisti 15-17 U N I T à

Dettagli

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra.

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. 1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. I gatti sono gli animali più agili della terra. 1. Gianni/bambino/bravo/classe 2. Barbara/ragazza/

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2 per Stranieri di Siena Centro CILS : Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi. Sono brevi dialoghi o annunci. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln

L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln 1. Nomi di persona/battesimo (Personennamen) e cognomi (Familiennamen)

Dettagli

Unità 4 ESERCIZI. 1 Cameriere. U4, A e B:

Unità 4 ESERCIZI. 1 Cameriere. U4, A e B: Unità 4 ESERCIZI U4, A e B: 1 Prenotare un tavolo al ristorante. Secondo te, che cosa dice questo cameriere quando risponde al telefono? Scrivi la prima frase. Poi rimetti in ordine la telefonata tra il

Dettagli

1 Volgete al plurale le frasi, come nell esempio. 2 Volgete al passato prossimo le frasi. 3 Trasformate le frasi al passato prossimo.

1 Volgete al plurale le frasi, come nell esempio. 2 Volgete al passato prossimo le frasi. 3 Trasformate le frasi al passato prossimo. 1 Volgete al plurale le frasi, come nell esempio. Ho parlato con Lucia. Abbiamo parlato con Lucia. 1. Ho visitato tutti i musei della città.... 2. Anna ha spedito un e-mail. Anna e Marco... 3. Ho comprato

Dettagli

Benvenuti! e Unità1 ESERCIZI

Benvenuti! e Unità1 ESERCIZI Benvenuti! e Unità1 SRCZ Benvenuti: 1 L anagramma. rova le parole. C C F O F R Z C H G N G S P H G O L 2 Pronuncia e grafia. Metti le parole nella colonna giusta. rrivederci Zucchero Buongiorno Caffè Calcio

Dettagli

Progetto italiano Junior 1- Test di progresso

Progetto italiano Junior 1- Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità introduttiva) 1) Trasforma al plurale i seguenti sostantivi: a) pizza b) spaghetto c) chiave d) cane e) casa 2) Completa il mini dialogo correttamente. Buongiorno Laura, (1)...

Dettagli

automobile caffè museo mobile montagne opera panettone ricerca università vulcano cibo e bevande made in Italy

automobile caffè museo mobile montagne opera panettone ricerca università vulcano cibo e bevande made in Italy Gente d Italia a Scrivi le parole della lista nelle categorie appropriate, come negli esempi. automobile caffè museo mobile montagne opera panettone ricerca università vulcano arte museo cibo e bevande

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: Ciao, Flavia. Mi sono

Dettagli

Comunicazione n.61 Brindisi 12/01/2016 a.s. 2015/16 CORSO PET 1 SEDE DI VIALE PORTA PIA

Comunicazione n.61 Brindisi 12/01/2016 a.s. 2015/16 CORSO PET 1 SEDE DI VIALE PORTA PIA Comunicazione n.61 Brindisi 12/01/2016 CORSO PET 1 SEDE DI VIALE PORTA PIA Si comunica agli alunni in elenco che il corso PET (CORSO PET 1) inizierà lunedì 18 gennaio 2016 dalle ore 13.15 alle ore 14.45

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Guida didattica all unità 8 Andiamo in vacanza!

Guida didattica all unità 8 Andiamo in vacanza! Guida didattica all unità 8 Andiamo in vacanza! 1. Proposta di articolazione dell unità 1. Come attività propedeutica, l insegnante svolge un attività di anticipazione, che può essere proposta in diverse

Dettagli

DOC.1 Discussione in famiglia

DOC.1 Discussione in famiglia Evaluation du niveau A2 5 ème Session 2012 Epreuve : italien Compréhension de l oral DOC.1 Discussione in famiglia VERO O FALSO? Metti una X sotto vero o falso VERO FALSO 1 Antonella è stata invitata in

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Document 1 : A scuola

Document 1 : A scuola Cognome : Nome : Classe : a. Compréhension de l écrit Document 1 : A scuola Associe chaque image à son texte. È mezzogiorno! È l ora di andare a mangiare con i compagni. Il cuoco della mensa prepara dei

Dettagli

IN COMUNE UNITÁ 8. (allo sportello)

IN COMUNE UNITÁ 8. (allo sportello) IN COMUNE Sanit: Bogosò: Sanit: Bogosò: Sanit: Bogosò: Sanit: Ciao, Bogosò, come stai? Io sto bene e tu? Questi sono i miei bambini: Fortunato e Faduma. La mia bambina, invece, è a casa. Che cosa fai in

Dettagli

BACCALAURÉAT TECHNOLOGIQUE SESSION 2009 ITALIEN. Durée de l épreuve : 2 heures

BACCALAURÉAT TECHNOLOGIQUE SESSION 2009 ITALIEN. Durée de l épreuve : 2 heures BACCALAURÉAT TECHNOLOGIQUE SESSION 2009 ITALIEN LANGUE VIVANTE 2 : Série STG Durée de l épreuve : 2 heures Coefficient : 2 spécialités : «Gestion des systèmes d information» «Comptabilité et finances d

Dettagli

a. Scrivete almeno tre parole italiane che conoscete. Se non sapete come si scrivono chiedetelo all'insegnante.

a. Scrivete almeno tre parole italiane che conoscete. Se non sapete come si scrivono chiedetelo all'insegnante. Ciao! UNITÀ 1 1. L'Italia per me è a. Scrivete almeno tre parole italiane che conoscete. Se non sapete come si scrivono chiedetelo all'insegnante. Esempio: A Come si scrive pizza? a pi-i-zeta-zeta-a c

Dettagli

Christian, Riccardo, Camilla, Andrea

Christian, Riccardo, Camilla, Andrea Giovedì pomeriggio ci siamo recati in biblioteca per fare una ricerca sull'illuminismo. Cercavamo un libro abbastanza antico, non trovandolo la bibliotecaria ci ha portati nell'archivio e ci ha dato un

Dettagli

Maria ha mandato una lettera a sua madre.

Maria ha mandato una lettera a sua madre. GRAMMATICA LE PREPOSIZIONI Osservate: Carlo ha regalato un mazzo di fiori a Maria per il suo compleanno. Vivo a Roma. La lezione inizia alle 9:00. Sono ritornata a casa alle 22:00. Ho comprato una macchina

Dettagli

Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte

Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte Compiti delle vacanze estive per chi in agosto sarà al livello 3 Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte Questi compiti

Dettagli

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista.

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Andare a gonfie vele Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Roma vele Islanda Olbia vacanza quarantenne Sardegna Sicilia In traghetto Fabio è stato in con la famiglia a Santa Teresa, che si trova

Dettagli

unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra.

unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra. 3 unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra. Casa indipendente nel verde Bellissimo appartamento in Borgo dei Mulini Stupenda casa in campagna a 10 chilometri

Dettagli

Lezione 11. Coordinatrice didattica: Paola Baccin. Collaborazione: Sandra Gazzoni

Lezione 11. Coordinatrice didattica: Paola Baccin. Collaborazione: Sandra Gazzoni Lezione 11 Coordinatrice didattica: Paola Baccin Collaborazione: Sandra Gazzoni ALCUNI VERBI ALL INDICATIVO PRESENTE: RIPASSO Il contrario di accendere (la luce, una candela, il computer, la televisione)

Dettagli

Radio Lina. Prima parte - CAP I e II

Radio Lina. Prima parte - CAP I e II 45 D - Riordina il dialogo 1 - Naturale o gassata? 2 - E da bere? 3 - Un piatto di spaghetti e un insalata. 4 - Naturale, grazie. 5 - Cosa prende, signorina? 6 - a bene, torno subito con gli spaghetti.

Dettagli

Esercizi il condizionale

Esercizi il condizionale Esercizi il condizionale 1. Completare secondo il modello: Io andare in montagna. Andrei in montagna. 1. Io fare quattro passi. 2. Loro venire da noi. 3. Lui prendere un caffè 4. Tu dare una mano 5. Noi

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

Les adjectifs et pronoms possessifs et les adjectifs et pronoms démonstratifs

Les adjectifs et pronoms possessifs et les adjectifs et pronoms démonstratifs Fiche 9 Les adjectifs et pronoms possessifs et les adjectifs et pronoms démonstratifs Exercice 1 Lis le texte suivant, repère les adjectifs et pronoms possessifs et les adjectifs et pronoms démonstratifs

Dettagli

ITALIANO 3072. Manuale di Laboratorio. II Unità

ITALIANO 3072. Manuale di Laboratorio. II Unità ITALIANO 3072 Manuale di Laboratorio II Unità ASCOLTA ESCUCHA LEGGI LEE PARLA HABLA 3. Ascolta le parole e sottolinea l accento principale. (Escucha las siguientes palabras y subraya la letra donde cae

Dettagli

CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze

CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze pubblicazione gratuita realizzata da qualità nei servizi per il turismo ITINERARIO TURISTICO/CULTURALE nel Centro Storico di Firenze

Dettagli

Che facoltà frequenti? Lettere. Filosofia. Lingue Fisica. Architettura

Che facoltà frequenti? Lettere. Filosofia. Lingue Fisica. Architettura Che facoltà frequenti? Lettere Filosofia Lingue Fisica Architettura 6 CD1 1a. Di che nazionalità sono i ragazzi? Fate delle ipotesi. Ascoltate le presentazioni e abbinate le fotografie ai dati. B A C F

Dettagli

Ricerche sulla punteggiatura

Ricerche sulla punteggiatura La punteggiatura Ricerche sulla punteggiatura La punteggiatura sembra progredire dai LIMITI ESTERNI del testo verso l interno Quando compare all interno del testo si concentra: all interno o ai margini

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

1 Consiglio. Per studiare scegli un posto tranquillo e piacevole. Non imparare più di 8 vocaboli alla volta, ma ripetili spesso.

1 Consiglio. Per studiare scegli un posto tranquillo e piacevole. Non imparare più di 8 vocaboli alla volta, ma ripetili spesso. 1 Consiglio Per studiare scegli un posto tranquillo e piacevole. Non imparare più di 8 vocaboli alla volta, ma ripetili spesso. 1 Separa le lettere e metti la punteggiatura. Avrai 6 mini-dialoghi. 1. Comestainonc

Dettagli

NEL MARE DELLA NOSTRA FANTASIA OGNI PESCE E DIVERSO NELLE SUE FORME E COLORI, COME NOI RAGAZZI CHE ABBIAMO ESPRESSO QUESTO BELLISSIMO DISEGNO.

NEL MARE DELLA NOSTRA FANTASIA OGNI PESCE E DIVERSO NELLE SUE FORME E COLORI, COME NOI RAGAZZI CHE ABBIAMO ESPRESSO QUESTO BELLISSIMO DISEGNO. SEMPLICEMENTE INSIEME per condividere esperienze, notizie, gioie, conquiste, vittorie, delusioni, difficoltà, sofferenze come in famiglia, senza giudizi, rispettando l opinione di ciascuno, certi che ognuno

Dettagli

F IRENZE CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE

F IRENZE CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA UN RIPORTATO A NUOVA VITA UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA F IRENZE CAPOLAVORO

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

ITALIA IN CANTO 2014

ITALIA IN CANTO 2014 GUARDA CHE LUNA Cantata da Fred Buscaglione Anno 1959 NESSUNO AL MONDO cantata da Peppino Di Capri Anno 1960 SENZA FINE Cantata da Gino Paoli Anno 1961 IO CHE AMO SOLO TE Cantata da Sergio Endrigo Anno

Dettagli

ELENCO ALUNNI CLASSE 1A SC.UMANE ANNO SCOLASTICO

ELENCO ALUNNI CLASSE 1A SC.UMANE ANNO SCOLASTICO ELENCO ALUNNI CLASSE 1A SC.UMANE ANNO SCOLASTICO 2013-2014 1. ANSELMO ANGELICA 2. ANTICOLI ILENIA 3. BELLIZZI BENEDETTA 4. BRESCINI LUCREZIA 5 BUSSAGLIA CLARISSA 6 CAMINATA GIULIA 7 CINTI BEATRICE 8 COSSIO

Dettagli

ITALIANO 3072. Manuale di Laboratorio

ITALIANO 3072. Manuale di Laboratorio ITALIANO 3072 Manuale di Laboratorio III Unità ASCOLTA ESCUCHA SCRIVI ESCRIBE PARLA HABLA grammatica Articoli determinativi singoiari e plura!i maschile SINGOLARE PLURALE davanti a una consonante il telefono

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

In classe è arrivato da due settimane Adriatik, un ragazzo albanese. Alcuni compagni fanno con lui un giro per la città.

In classe è arrivato da due settimane Adriatik, un ragazzo albanese. Alcuni compagni fanno con lui un giro per la città. IN GIRO PER LA CITTÀ In classe è arrivato da due settimane Adriatik, un ragazzo albanese. Alcuni compagni fanno con lui un giro per la città. Allora, ragazzi, ci incontriamo oggi pomeriggio alle 3.00 in

Dettagli

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!!

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! Test your Italian This is the entrance test. Please copy and paste it in a mail and send it to info@scuola-toscana.com Thank you! BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! TEST DI INGRESSO Data di inizio del corso...

Dettagli

ITALIJANŠČINA. / 10-urna jezikovna delavnica / Predavateljica: Marjana Markočič Pelegrini

ITALIJANŠČINA. / 10-urna jezikovna delavnica / Predavateljica: Marjana Markočič Pelegrini ITALIJANŠČINA / 10-urna jezikovna delavnica / Predavateljica: Marjana Markočič Pelegrini CIAO, COME STAI? A una festa Luciana presenta Michele a Hildegard. a.) Hildegard è tedesca. austriaca. svizzera.

Dettagli

LN 799 Italian: Level One (CIA)

LN 799 Italian: Level One (CIA) 2009 Examination (Language Centre) LN 799 Italian: Level One (CIA) Instructions to candidates Time allowed: 1 hour 50 minutes This paper contains 3 sections: Each section is given equal weight. Dictionaries

Dettagli

Orari comunicati dall'ordine dei Farmacisti

Orari comunicati dall'ordine dei Farmacisti Orari comunicati dall'ordine dei Farmacisti AGOSTO 2014 Farmacie sempre aperte (24 ore su 24) Comunale 13 Interno Stazione S.M.N. tel. 055-289435 F a r m a c i e a s e r v i z i o n o t t u r n o Dalle

Dettagli

G.C.M. FIRENZE 19-20-21 Aprile 2014. Area attrezzata per camper Antica Etruria, Via Ferruccio Parri - www.anticaetruria.it

G.C.M. FIRENZE 19-20-21 Aprile 2014. Area attrezzata per camper Antica Etruria, Via Ferruccio Parri - www.anticaetruria.it G.C.M. (Gruppo Camperisti Malnate) Associazione di promozione sociale - Piazza Fratelli Rosselli Malnate C.F. 95069620128 Sito Email www.gruppocamperistimalnate.it gruppocamperistimalnate@gmail.com FIRENZE

Dettagli

Prot.n 11462 Reggio Calabria 14/11/2013 CIRCOLARE DOCENTI N 144 COMUNICAZIONE ALUNNI N 114

Prot.n 11462 Reggio Calabria 14/11/2013 CIRCOLARE DOCENTI N 144 COMUNICAZIONE ALUNNI N 114 Prot.n 11462 Reggio Calabria 14/11/2013 Ai Docenti Agli Studenti prime, seconde, terze, quarte e quinte e p.c. Ai Sig. genitori e p. c. Al direttore lab. Matematica prof.ssa Romeo D. (membri Batteglio

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT N E W S O U T H W A L E S HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION 1998 ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT 2 ITEM 1 PAOLO PAOLO Ieri ho avuto una bella sorpresa; ho ricevuto una lettera da Paolo.

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

LAVORIAMO SUL MANUALE 1 Leggi e completa. Disegna e colora.

LAVORIAMO SUL MANUALE 1 Leggi e completa. Disegna e colora. Funzioni comunicative Lessico Morfosintassi Salutare (Ciao!, Buongiorno!) Chiedere e dire il proprio nome (Come ti chiami?, Mi chiamo...) Chiedere e dire la classe che si frequenta (Che classe fai?, Faccio

Dettagli

Capitolo 1. A casa. 1. Vero o falso? 2. Completa le frasi e scrivile sulle righe, come nell esempio. V! F! 13 anni.

Capitolo 1. A casa. 1. Vero o falso? 2. Completa le frasi e scrivile sulle righe, come nell esempio. V! F! 13 anni. Capitolo. A casa. Vero o falso?. Federico ha 2 anni. 2. Federico fa i compiti. 3. Prometeus è un eroe. 4. Federico ha tanti amici. 5. Filippo è in montagna. 6. Prometeus nuota nel mare. 7. Prometeus non

Dettagli