Report del test di scalabilità per archivi documenti su scala molto vasta

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Report del test di scalabilità per archivi documenti su scala molto vasta"

Transcript

1 Report del test di scalabilità per archivi documenti su scala molto vasta Questo documento viene fornito «così com'è». Le informazioni e le opinioni espresse nel presente documento, inclusi gli URL e altri riferimenti a siti Web, possono essere soggette a modifiche senza preavviso. L'utente ne accetta l'utilizzo a proprio rischio. Alcuni esempi descritti vengono forniti solo a scopo illustrativo e sono fittizi. Nessun collegamento o associazione a dati reali è intenzionale né può essere desunto. Il presente documento non implica la concessione di alcun diritto di proprietà intellettuale relativo ai prodotti Microsoft. È possibile copiare e utilizzare questo documento per fini di riferimento interno Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati. 1

2 Report del test di scalabilità per archivi documenti su scala molto vasta Paul Andrew, Paul Learning, Barry Waldbaum, Frank Marasco Microsoft Corporation Ottobre 2011 Si applica a: Microsoft SharePoint Server 2010, Microsoft FAST Search Server 2010 for SharePoint. Riepilogo Questo white paper contiene informazioni dettagliate su un laboratorio di testing attivato presso Microsoft per illustrare database del contenuto di SharePoint Server 2010 su vasta scala. Sono incluse informazioni sul popolamento di due database del contenuto di SharePoint Server con un totale di 120 milioni di documenti per oltre 30 terabyte (TB) di database di SQL Server, nonché informazioni dettagliate sull'indicizzazione del contenuto tramite FAST Search Server 2010 for SharePoint. Vengono infine descritti i test di carico eseguiti su SharePoint Server e FAST Search Server 2010 for SharePoint, insieme ai risultati dei test e le relative conclusioni. 2

3 Sommario Introduzione... 5 Obiettivi del testing... 5 Partner hardware coinvolti... 5 Definizione del carico di lavoro testato... 6 Descrizione dell'architettura con scalabilità orizzontale dell'archivio documenti... 7 Transazioni di test incluse... 7 Definizioni delle transazioni di test e impostazioni di base... 8 Combinazione di test di base... 9 Serie di test... 9 Carico dei test Acquisizione dell'utilizzo delle risorse durante i test Dettagli relativi all'architettura hardware della farm di testing Server virtuali Archiviazione su disco Architettura di SharePoint Server e SQL Server per la farm di testing Siti Web IIS della farm di SharePoint Database di SQL Server Indici di contenuto di FAST Search Server 2010 for SharePoint Metodo, sequenza temporale del progetto e processo di creazione della farm Sequenza temporale del progetto Creazione dei documenti di esempio Caratteristiche relative alle prestazioni per il caricamento di documenti su vasta scala Operazioni di input/output al secondo Ricerca per indicizzazione di documenti in FAST Search Server 2010 for SharePoint Risultati del testing Serie di test A: variazione degli utenti Serie di test B: variazione della di SQL Server Serie di test C: variazione della combinazione di transazioni Serie di test D: variazione della dei server Web front-end Serie di test E: variazione del numero di server Web front-end Serie di test F: variazione delle CPU di SQL Server Test su Service Pack 1 (SP1) e l'aggiornamento cumulativo di giugno Backup dei database del contenuto di SQL Server

4 Conclusioni Suggerimenti Suggerimenti relativi a SQL Server 2008 R Suggerimenti relativi a SharePoint Server Suggerimenti relativi a FAST Search Server for SharePoint Riferimenti

5 Introduzione Obiettivi del testing In questo white paper vengono descritti i risultati dei test di SharePoint Server su vasta scala eseguiti presso Microsoft nel giugno L'obiettivo del testing è stata la pubblicazione dei requisiti per l'implementazione della scalabilità di archivi documenti in SharePoint Server a una capacità di archiviazione elevata. Il testing ha comportato la creazione di una quantità elevata di documenti tipici con dimensioni medie di 256 KB, il loro caricamento in una farm di SharePoint, la creazione di un indice di FAST Search Server 2010 for SharePoint nei documenti e l'esecuzione dei test con Microsoft Visual Studio 2010 Ultimate per simulare l'utilizzo. Con il testing si sono volute illustrare tecniche di scalabilità sia verticale sia orizzontale. Per scalabilità verticale si intende l'utilizzo di capacità hardware aggiuntiva per aumentare le risorse e implementare la scalabilità di un singolo ambiente corrispondente, ai fini di questo white paper, a un database del contenuto di SharePoint. Per database del contenuto di SharePoint si intendono tutte le raccolte siti, tutti i metadati e tutti gli oggetti binari di grandi dimensioni (BLOB) associati a tali raccolte siti a cui accede SharePoint Server. La scalabilità orizzontale significa disporre di più ambienti, ovvero, agli scopi di questo white paper, più database del contenuto di SharePoint. Si noti che un database del contenuto non è solo un database di SQL Server, ma include anche diversi dati di configurazione e qualsiasi oggetto BLOB di documenti, indipendentemente dalla posizione di archiviazione di tali oggetti BLOB. Il carico di lavoro testato ai fini di questo report riguarda prevalentemente un archivio documenti. È incluso un numero elevato di tipici documenti di Microsoft Office memorizzati per scopi di archiviazione. L'archiviazione in questo scenario è in genere per il lungo termine e con accesso non frequente. Partner hardware coinvolti Questo test è stato reso possibile grazie al supporto di diversi partner hardware Microsoft. NEC Corporation of America NEC ha fornito un server NEC Express5800/A1080a (GX) contenente 8 CPU (processori) e 1 terabyte (TB) di totale. Ciascun processore contiene 8 core, per un totale di 64 core per il server. Come descritto dettagliatamente di seguito, il server è stato utilizzato per l'esecuzione di Microsoft Hyper-V con alcune macchine virtuali che hanno costituito le farm di SharePoint Server e FAST Search Server 2010 for SharePoint. Figura 1 - NEC Express Server

6 Fonte: Specifiche per il server NEC Express 5800/A1080a 8 CPU Westmere (E7-8870), ciascuna con 10 processori core 1 TB di memoria. Ciascun modulo di memoria del processore contiene 1 CPU (10 core) e 16 DIMM. 2 schede FC HBA 8G con porta doppia 5 unità disco rigido Intel Intel ha fornito un server NEC Express5800/A1080a contenente 8 CPU (processori) e 1 terabyte (TB) di. Intel ha ulteriormente aggiornato questo computer con CPU Westmere EX, ciascuna contenente 10 core, per un totale di 80 core per il server. Come descritto dettagliatamente di seguito, il server è stato utilizzato per l'esecuzione degli indicizzatori di Microsoft SQL Server e FAST Search Server 2010 for SharePoint direttamente nel computer senza utilizzare Hyper-V. EMC EMC ha fornito una rete SAN EMC VNX 5700 contenente un disco ad alte prestazioni da 300 TB. Archiviazione unificata EMC VNX5700 Fonte: Specifiche per EMC VNX 5700: Unità da 2 TB, 15 per 3U DAE, 5 unità = 75 unità totali, 150 TB di spazio di archiviazione dati non elaborati Unità da 600 GB, 25 per 2U DAE, 10 unità = 250 unità totali, 150 TB di spazio di archiviazione dati non elaborati 2 processori di archiviazione 2 unità batteria di backup Definizione del carico di lavoro testato Questo test di carico è stato progettato per illustrare le funzionalità di archiviazione di documenti di grandi dimensioni di SharePoint Server Il carico di lavoro per l'archiviazione di documenti è caratterizzato da un elevato numero di documenti aggiunti, o assorbiti, lentamente, raramente e quasi mai aggiornati. 6

7 Indice FAST Search Documenti Raccolta documenti di rilascio Distribuzione del contenuto Database del contenuto di archiviazione Figura 2 - di archivi documenti di grandi dimensioni Descrizione dell'architettura con scalabilità orizzontale dell'archivio documenti Per una farm di SharePoint con più database del contenuto è consigliabile utilizzare la distribuzione del contenuto, in modo da inviare i documenti al database del contenuto corretto da una raccolta di rilascio iniziale. Nei test descritti in questo report non è stata configurata la distribuzione del contenuto e ci si è concentrati sulla scalabilità e le prestazioni dell'installazione. Mentre la distribuzione del contenuto viene utilizzata per assorbire documenti in uno dei diversi database del contenuto di SharePoint, è possibile utilizzare FAST Search Server 2010 for SharePoint per individuare in modo ottimale un documento in uno o più database del contenuto. Tramite FAST Search Server 2010 for SharePoint viene creato un indice con tutti i documenti da tutti i database del contenuto e le ricerche possono utilizzare metadati e affinamenti ricerca per la selezione in base a data, autore o altre proprietà, nonché la ricerca full-text. Transazioni di test incluse In questo white paper vengono indicati i risultati di una serie di test delle prestazioni condotti in SharePoint Server 2010 e FAST Search Server 2010 for SharePoint in uno scenario di archiviazione di documenti. In questa sezione è inclusa una descrizione della metodologia di testing utilizzata per i test illustrati nel white paper. Eventuali deviazioni da questa metodologia vengono segnalate insieme ai dati. Carico di lavoro Importante: è importante tenere presente che i valori specifici relativi a capacità e prestazioni presentati in questo articolo sono diversi da quelli degli ambienti reali. I valori presentati hanno lo scopo di offrire un punto di partenza per la progettazione di un ambiente con scalabilità appropriata. Dopo aver completato la progettazione iniziale del sistema, testare la configurazione per determinare se il sistema supporterà i fattori specifici nel proprio ambiente. I carichi di lavoro di test sono stati progettati in base a uno scenario di archiviazione di documenti di grandi dimensioni, con lo scopo di sviluppare stime sul diverso impatto di uno scenario di archiviazione di documenti su vasta scala su diverse configurazioni della farm. 7

8 La farm di testing descritta in questo scenario è stata progettata per consentire scalabilità sia verticale sia orizzontale in base alla capacità aggiuntiva necessaria. La capacità di implementare la scalabilità è tanto importante per le implementazioni su scala ridotta quanto per gli scenari di archiviazione di documenti su vasta scala. La scalabilità orizzontale consente di aggiungere più server alla farm (o alle farm), ad esempio server Web front-end o server applicazioni aggiuntivi. La scalabilità verticale consente di aumentare la capacità dei server esistenti tramite l'aggiunta di CPU e/o memoria più potenti per ottenere velocità effettiva e prestazioni superiori. È inoltre consigliabile utilizzare la distribuzione del contenuto negli scenari di archiviazione per consentire agli utenti di «rilasciare» semplicemente un file perché venga distribuito dinamicamente nella raccolta documenti e nella cartella appropriate, se possibile, in base ai metadati del file. Definizioni delle transazioni di test e impostazioni di base In questa sezione vengono definite le transazioni di test e altre impostazioni di base e viene illustrata una panoramica del processo di testing utilizzato per ciascuno scenario. Le informazioni dettagliate, ad esempio i risultati dei test e i parametri specifici, sono disponibili in ogni sezione dedicata ai risultati dei test più avanti in questo white paper. Elemento di base Descrizione elemento di base Impostazione di base (o percentuale transazioni) Caricamento di documenti Download di documenti (apertura) Esplorazione Ricerca Tempo interazione utente Utenti simultanei Durata del test Memorizzazione nella cache dei server Web Indicizzazione del contenuto FAST Caricare un documento in un Centro documenti. In ogni Centro documenti sono stati creati un file e una cartella ogni ora, 24 ore al giorno. 1% Scaricare o aprire un documento 30% Accesso alla home page di un Centro documenti, alla pagina elenco di una raccolta documenti o a una pagina elenco cartelle casuale. Query di ricerca casuale inviata a Centro ricerche FAST. Tempo trascorso tra le transazioni per ogni utente. Rappresenta il tempo impiegato da un utente per leggere o riflettere tra i diversi accessi alle pagine Web. Numero di utenti che si connettono alla farm di SharePoint dagli agenti di test ai server Web frontend SharePoint. Non rappresenta una possibile base di utenti totali, in quanto in un ambiente tipico accederà simultaneamente al sistema solo una parte ridotta degli utenti totali. Intervallo di tempo necessario per l'esecuzione del test Indica se per i server Web front-end è attivata o meno la memorizzazione nella cache Indica se l'indicizzazione del contenuto FAST è o meno in funzione durante il test 40% 30% 10 secondi ora Attivata Sospesa 8

9 Numero di server Web front-end Incremento utenti Agenti di test Tabella 1 - Transazioni di test e impostazioni di base Numero di server Web front-end nella farm di SharePoint utilizzati durante il test Ogni test è stato avviato con utenti e quindi intensificato fino al carico di utenti prefissato in incrementi di 100 utenti. Sono stati utilizzati un tempo di incremento di 30 secondi e un tempo di completamento passaggi di 10 secondi. È stato utilizzato Visual Studio 2010 Ultimate per simulare il carico di transazioni utente. Per creare questo carico, sono state utilizzate una macchina virtuale controller di test e 19 macchine virtuali agente di test. 3 per ogni database del contenuto 100 utenti ogni 30 secondi 19 Combinazione di test di base In questa sezione vengono definite le combinazioni di test utilizzate e viene illustrata una panoramica dei risultati dei test per ogni scenario di combinazione di test. La combinazione di test utilizzata per ogni test è stata variata in base al test e agli obiettivi di carico specifici. Tutti i test sono stati condotti utilizzando Visual Studio 2010 Ultimate e sono stati registrati, generando script senza codice esclusivamente tramite Visual Studio. Sono state immesse coordinate specifiche per ogni test e quindi è stata eseguita la combinazione di test per periodi diversi utilizzando quantità diverse di utenti simultanei per determinare le capacità e i limiti della farm. Note Tutti i test condotti nel laboratorio sono stati eseguiti utilizzando un «tempo interazione utente» di 10 secondi. Il tempo interazione utente è una caratteristica del controller di test di Microsoft Visual Studio 2010 Ultimate che consente di simulare il tempo di pausa degli utenti tra clic in una pagina in un ambiente reale. La combinazione di operazioni utilizzata per misurare le prestazioni ai fini di questo white paper è artificiale. Tutti i risultati hanno il solo scopo di illustrare le caratteristiche relative alle prestazioni in un ambiente controllato in base a un insieme specifico di condizioni. Queste combinazioni di test sono costituite da un numero di query agli elenchi insolitamente elevato, che utilizzano un'alta quantità di risorse di SQL Server in confronto ad altre operazioni. Lo scopo di questa scelta è stata la definizione di un punto di partenza per la progettazione di un ambiente con la scalabilità appropriata. Dopo aver completato la progettazione iniziale del sistema, testare la configurazione per determinare se sia necessario modificare le variabili di ambiente e la combinazione di operazioni specifiche. Serie di test Sono state eseguite sei serie di test, contrassegnate dalle lettere comprese tra la A e la F. Ogni serie ha comportato l'esecuzione del test di base con parametri e ambiente identici, ad eccezione di un parametro, modificato di volta in volta. I singoli test in ogni serie sono stati denominati con la lettera della serie di test, seguita da un numero. In questa sezione vengono descritte le singole serie di test eseguite. Insieme all'elenco dei test è disponibile una nota relativa ai test identici a quello di base. In altri termini, in un test di ogni serie il parametro scelto non è stato modificato, ma il test ha praticamente coinciso con il test di base originale. 9

10 Serie di test A: variazione degli utenti In questa serie di test è stato variato il numero di utenti per determinare l'impatto di un carico utente maggiore sulle risorse di sistema nella farm di SharePoint e FAST Search Server 2010 for SharePoint. Sono stati eseguiti tre test con utenti, utenti e utenti. Il test con utenti ha comportato una durata maggiore di due ore per la gestione dell'incremento utenti e ha richiesto inoltre un aumento dei server Web front-end a sei server, per gestire il carico maggiore. Test Numero di utenti Numero di server Web Durata del test front-end A ora A ora (valore di base) A ore Serie di test B: variazione della di SQL Server In questa serie di test è stata variata la quantità di Microsoft SQL Server. Poiché il computer SQL Server disponeva di un'elevata quantità di fisica, è stata eseguita questa serie di test per determinare le prestazioni di un server con SQL Server con una quantità di inferiore. Sono stati eseguiti sei test con la massima impostata su 16 GB, 32 GB, 64 GB, 128 GB, 256 GB e 600 GB. Test di SQL Server B.1 16 GB B.2 32 GB B.3 64 GB B GB B GB B GB (valore di base) Serie di test C: variazione della combinazione di ricerca In questa serie di test è stata variata la proporzione della ricerca eseguita dagli utenti di test in confronto all'esplorazione e all'apertura di documenti. Il carico di lavoro dei test applicato alla farm è una combinazione di diverse transazioni utente, con valori di base predefiniti del 30%, del 40% e del 30% rispettivamente per apertura, esplorazione e ricerca. Nei test di questa serie è stata variata la proporzione della ricerca e pertanto anche quella per apertura ed esplorazione. Test Apertura Esplorazione Ricerca C.1 30% 55% 15% C.2 30% 40% 30% (valore di base) C.3 20% 40% 40% C.4 20% 30% 50% C.5 25% 25% 50% C.6 5% 20% 75% Serie di test D: variazione della dei server Web front-end In questa serie di test è stata variata la allocata ai server Web front-end. Per il test sono inoltre stati utilizzati quattro server Web front-end. La in ognuno dei quattro server Web front-end è stata testata con 4 GB, 6 GB, 8 GB e 16 GB. 10

11 Test Memoria dei server Web front-end D.1 4 GB D.2 6 GB D.3 8 GB (valore di base) D.4 16 GB Serie di test E: variazione del numero dei server Web front-end In questa serie di test è stato variato il numero di server Web front-end utilizzati. Sono stati testati 2, 3, 4, 5 e 6 server. Test Numero di server Web front-end E.1 2 E.2 3 (valore di base) E.3 4 E.4 5 E.5 6 Serie di test F: restrizioni relative alla CPU di SQL Server In questa serie di test sono state applicate restrizioni al numero di CPU disponibili in SQL Server. Il numero variabile di CPU disponibili in SQL Server per i test è stato 2, 4, 8, 16 e 80 CPU. Test CPU disponibili in SQL Server F.1 4 F.2 6 F.3 8 F.4 16 F.5 80 (valore di base) Carico dei test Si è scelto di eseguire test al di sotto di un punto di carico ottimale, o area verde, con una combinazione generale di operazioni. Per misurare modifiche specifiche, sono stati eseguiti test in ogni punto in cui è stata modificata una variabile. Le serie di test sono state progettate per superare il punto di carico ottimale in modo da individuare i colli di bottiglia relativi alle risorse nella configurazione della farm. È consigliabile utilizzare i risultati di tale punto di carico ottimale per eseguire il provisioning delle farm dell'ambiente di produzione, in modo da poter disporre di capacità delle risorse in eccesso per la gestione di carichi temporanei imprevisti. Ai fini di questo progetto, il punto di carico ottimale è stato definito mantenendo le risorse al di sotto delle misure seguenti: Latenza al 75 percentile inferiore a 1 secondo della CPU dei server Web front-end inferiore all'85% della CPU di SQL Server inferiore al 50% della CPU del server applicazioni inferiore al 50% della CPU di FAST Search Server 2010 for SharePoint inferiore al 50% Frequenza errori inferiore a 0,01 Acquisizione dell'utilizzo delle risorse durante i test Durante ogni esecuzione dei test, l'utilizzo delle risorse è stato acquisito utilizzando Performance Monitor (Perfmon.exe) e Visual Studio 2010 Ultimate per determinare il carico sulla farm di testing. Sono stati acquisiti i dati seguenti, illustrati nella sezione dei report. 11

12 CPU per ogni server Web front-end, server applicazioni SharePoint, indice di FAST Search Server 2010 for SharePoint, applicazione del servizio di ricerca FAST Search e computer SQL Server della per ogni server Web front-end, server applicazioni SharePoint, indice di FAST Search Server 2010 for SharePoint, applicazione del servizio di ricerca FAST Search e computer SQL Server Frequenza di aggiornamento delle pagine in tutti gli elementi di test Code sul disco per ogni unità Dettagli relativi all'architettura hardware della farm di testing La farm Centro documenti è l'host per Amministrazione centrale SharePoint, Centro documenti 1, Centro documenti 2, le applicazioni del servizio e Centro ricerche FAST integrato. La farm è costituita da tre server fisici e 22 server virtuali. NellaFigura 3 è illustrato un diagramma dell'architettura fisica. 12

13 Figura 3 - Diagramma dell'architettura hardware 13

14 Document Center Farm FC HBA (8GB) VNX5700 PACNEC02 (Hyper-V-HOST) Physical 64xLP 1TB Hosting Hyper-V, FAST Admin SPDC01 Physical 4xLP 4GB Domain Controller, DNS Data/Storage FC HBA (8GB) EMC SAN 2 FC HBA (8GB) VNX5700 PACNEC01 (SQL-HOST) Physical 80xLP (Westmere) 1TB Hosting SQL Server, FAST Document Processors Figura 4 - Server fisici L'hyperthreading è stato disabilitato nei server fisici in quanto non sono stati necessari core CPU aggiuntivi e sono state utilizzate solo 4 CPU logiche in ogni macchina virtuale Hyper-V. Si è scelto di fare in modo che i server non subissero una riduzione delle prestazioni a causa dell'hyperthreading. Nel laboratorio sono stati inclusi tre server fisici. I tre server fisici e i ventidue server virtuali sono stati connessi a una LAN virtuale all'interno del laboratorio per isolarne il traffico di rete da altri computer lab non pertinenti. La LAN è stata ospitata da un commutatore Ethernet a 1 GBPS e ciascuno dei server NEC è stato collegato a due porte Ethernet a 1 GBPS. SPDC01. Controller di dominio Windows e server DNS (Domain Naming System) per la rete virtuale utilizzata nel laboratorio. o 4 processori core fisici in esecuzione a 3,4 GHz o 4 GB di o Disco locale SCSI RAID da 33 GB PACNEC01. Server SQL Server 2008 R2 host dei file master e secondari per i database del contenuto, i registri e il database TempDB. In questo server sono stati inoltre eseguiti 100 sistemi di elaborazione documenti FAST. o NEC ExpressServer a o 8 CPU Intel E contenenti 80 processori core in esecuzione a 2,4 GHz o 1 TB di o Disco Direct-Attach da 800 GB o 2 schede bus host Fiber Channel con porta doppia a 8 GB/s o 2 schede Ethernet a 1 GBPS PACNEC02. Host Hyper-V utilizzato dalle macchine virtuali SharePoint, servizio di ricerca FAST per SharePoint e rig di test nella farm. o NEC ExpressServer a o 8 CPU Intel X7560 contenenti un totale di 64 processori core fisici in esecuzione a 2,27 GHz 14

15 o o o o 1 TB di Disco Direct-Attach da 800 GB 2 schede bus host Fiber Channel con porta doppia a 8 GB/s 2 schede Ethernet a 1 GBPS Server virtuali Figura 5 - Server virtuali Questi server sono stati eseguiti tutti nell'istanza di Hyper-V in PACNEC02. Tutti i server virtuali vengono avviati da file VHD archiviati in locale nel server PACNEC02 e per tutti è stato configurato l'accesso alla LAN virtuale del laboratorio. Alcuni di tali server virtuali dispongono di accesso disco diretto nel sistema operativo guest a un numero di unità logica (LUN, Logical Unit Number) nella rete SAN. L'accesso disco diretto ha consentito prestazioni migliori con l'utilizzo di un disco VHD ed è stato utilizzato per l'accesso agli indici di ricerca FAST Search. Di seguito sono disponibili un elenco dei diversi tipi di server virtuali in esecuzione nel laboratorio e informazioni dettagliate sull'utilizzo delle relative risorse e sui servizi forniti. Tipo di server virtuale Rig di test (da TestRig-1 a TestRig-20) TestRig-1 è il controller di test in Visual Studio 2010 Ultimate TestRig-2-TestRig19 sono gli agenti di test negli agenti di Visual Studio 2010 controllati da TestRig-1 SharePoint: Amministrazione centrale, applicazioni del servizio di archiviazione sicura, crawler APP-1 : host di Amministrazione centrale SharePoint e host dell'applicazione del servizio di ricerca FAST Search. APP-2 - : applicazioni del servizio di SharePoint e host dell'applicazione del servizio di ricerca FAST Search. In questo server applicazioni sono state eseguite le applicazioni dei servizi condivisi di SharePoint seguenti: Applicazione del servizio di archiviazione sicura. Applicazione del servizio di ricerca FAST Search. Descrizione Controller di test e agenti di test in Visual Studio 2010 Ultimate per il testing del carico della farm. Questi server virtuali sono stati configurati con 4 processori virtuali e 8 GB di memoria Questi server utilizzano dischi VHD. Queste macchine virtuali ospitano Amministrazione centrale SharePoint e le applicazioni del servizio utilizzate nella farm. Questi server virtuali sono stati configurati con 4 processori virtuali e 16 GB di memoria Questi server utilizzano dischi VHD. 15

16 Amministrazione e servizio FAST FAST-SSA-1 e FAST-SSA-2: applicazioni del servizio di ricerca FAST Search 1 e 2 rispettivamente. Indice e ricerca FAST FAST-IS-1, FAST-IS2, FAST-IS3 e FAST- IS4: indice FAST, ricerca e nodi di Analizzatore Web 1, 2, 3 e 4. Server Web front-end (SharePoint e FAST Search) WFE-1, WFE-2 e WFE-3 : server Web front-end numero 1, 2 e 3, che fanno parte di una configurazione di bilanciamento del carico Windows che ospita il primo Centro documenti. Questi server virtuali sono stati configurati con 4 processori virtuali e 8 GB di memoria. WFE-4, WFE-5 e WFE-6 : server Web front-end numero 4, 5 e 6, che fanno parte di una configurazione di bilanciamento del carico Windows che ospita il secondo Centro documenti. Questi server virtuali sono stati configurati con 4 processori virtuali e 8 GB di memoria. Queste macchine virtuali ospitano l'amministrazione e il servizio FAST. Ciascuna è stata configurata con 4 processori virtuali, 16 GB di memoria e utilizza dischi VHD. Queste macchine virtuali ospitano l'indice FAST e i nodi di ricerca e di Analizzatore Web utilizzati nella farm. Sono state configurate con 4 processori virtuali, 16 GB di memoria e utilizzano dischi VHD. Ciascuna ha inoltre accesso diretto come dischi a 3 TB di LUN SAN per l'archiviazione dell'indice FAST. Queste macchine virtuali ospitano tutti i server Web front-end e un host del crawler FAST dedicato nella farm. Ogni database del contenuto contiene un Centro documenti configurato con 3 server Web front-end SharePoint Server con carico bilanciato. Lo scopo è semplificare la combinazione di test per i test di carico nei due database del contenuto. In una farm reale ogni server Web front-end farebbe riferimento a più database del contenuto. Questi server utilizzano dischi VHD. Archiviazione su disco È stata utilizzata archiviazione unificata EMC VNX5700. L'array VNX5700 è stato connesso ai due server fisici PACNEC01 e PACNEC02 tramite schede Fiber Channel a 8 GBPS. Ciascuno dei due server fisici contiene due schede bus host Fiber Channel in modo da connettersi a entrambi i processori di archiviazione nella rete SAN primaria, per disporre di ridondanza e consentire alla rete SAN di bilanciare i LUN tra i processori di archiviazione. Rete di archiviazione (SAN, Storage Area Network): array EMC VNX5700 È stato utilizzato un array EMC VNX5700 (http://www.emc.com/products/series/vnx-series.htm#/1) (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) per l'archiviazione dei database di SQL Server e l'indice di ricerca di FAST Search Server 2010 for SharePoint. L'array VNX5700 configurato include 300 terabyte (TB) di spazio su disco non elaborato. L'array è stato popolato con 250 unità SAS da 600 GB a RPM e 75 unità SAS near-line da 2 TB a RPM (le unità SAS near-line sono dotate di interfacce fisiche SATA e di connettori SAS, mentre le unità SAS normali hanno interfacce fisiche SCSI). Le unità sono state configurate in formato RAID-10 per il mirroring e lo striping. Il volume RAID configurato nella rete SAN è stato suddiviso in tre pool e sono stati allocati LUN da un pool specifico, come illustrato nella Tabella 2. 16

17 Pool Descrizione Tipo di unità Capacità utente GB allocati n. (GB) 0 FAST SAS Database del contenuto SAS Di riserva, non utilizzato SAS near-line Tabella 2 - Pool SAN allocati I numeri di unità logica (LUN) in VNX 5700 sono stati definiti come illustrato nella Tabella 3. LUN n. Descrizione Dimensioni (GB) Server Pool disco n. Lettera di unità 0 Database del servizio di PACNEC01 0 F SharePoint 1 Spazio aggiuntivo di PACNEC02 0 PACNEC02 2 Indice FAST PACNEC02 0 F 3 Indice FAST PACNEC02 0 G 4 Indice FAST PACNEC02 0 H 5 Indice FAST PACNEC02 0 I 6 Database del contenuto di PACNEC01 1 H SharePoint 1 7 Database del contenuto di PACNEC01 1 I SharePoint 2 8 Database del contenuto di PACNEC01 1 J SharePoint 3 9 Database del contenuto di PACNEC01 1 K SharePoint 4 10 Registro delle transazioni del PACNEC01 1 G database del contenuto di SharePoint 11 Registro delle transazioni del 512 PACNEC01 0 L database del servizio di SharePoint 12 Database temporaneo PACNEC01 1 M 13 Registro del database PACNEC01 0 N temporaneo 14 Database dei dati di utilizzo e PACNEC01 0 O integrità di SharePoint 15 Database di ricerca per PACNEC01 1 P indicizzazione FAST/Database di amministrazione 16 Di riserva, non utilizzato PACNEC Contenuto dei documenti di PACNEC01 Aggiuntivo T Office di massa 18 File di scambio della memoria PACNEC02 Aggiuntivo K virtuale 19 Backup di database PACNEC01 Aggiuntivo R 20 Backup di database PACNEC01 Aggiuntivo S Tabella 3 - Numeri di unità logica 17

18 Rete di archiviazione (SAN, Storage Area Network): array di dischi aggiuntivo È stato utilizzato un array di dischi aggiuntivo con prestazioni inferiori per scopi di backup e per ospitare il contenuto dei documenti di Office di massa caricato nella farm di SharePoint Server Questo array non è stato utilizzato durante le esecuzioni dei test. Architettura di SharePoint Server e SQL Server per la farm di testing L'architettura logica è stata definita per illustrare i limiti consigliati di SharePoint Server L'architettura è costituita da due applicazioni Web, ciascuna contenente una singola raccolta siti all'interno di un database del contenuto univoco. In ciascun database del contenuto sono stati caricati 60 milioni di documenti di tipo Microsoft Word (con estensione docx), Excel (con estensione xlsx), PowerPoint (con estensione pptx) e pagine Hyper-text Markup Language (con estensione html) con dimensioni medie di 250 kilobyte (KB). La dimensione di ciascun database del contenuto è di circa 15 TB, per un corpo totale di 30 TB. L'architettura logica per il laboratorio su vasta scala è illustrata nella figura 6. Figura 6 - Architettura software Si è inteso utilizzare la farm Centro documenti di SharePoint in uno scenario di archiviazione di documenti, progettandola in modo da contenere un numero elevato di documenti archiviati in diverse raccolte documenti. Le raccolte documenti sono state limitate a circa un milione di documenti ciascuna e in base a una gerarchia di cartelle i documenti per ogni contenitore sono stati limitati a circa elementi. Questa scelta è stata adottata esclusivamente per adattare il processo di caricamento di documenti di grandi dimensioni e impedire la diminuzione del tempo di caricamento una volta superato 1 milione di elementi in una raccolta documenti. 18

Guida al laboratorio di test: Illustrare la collaborazione Intranet con SharePoint Server 2013

Guida al laboratorio di test: Illustrare la collaborazione Intranet con SharePoint Server 2013 Guida al laboratorio di test: Illustrare la collaborazione Intranet con SharePoint Server 2013 Questo documento viene fornito «così com'è». Le informazioni e le opinioni espresse nel presente documento,

Dettagli

Guida al laboratorio di test: Illustrare le caratteristiche di social networking per SharePoint Server 2013

Guida al laboratorio di test: Illustrare le caratteristiche di social networking per SharePoint Server 2013 Guida al laboratorio di test: Illustrare le caratteristiche di social networking per SharePoint Server 2013 Hal Zucati Microsoft Corporation Data pubblicazione: settembre 2012 Data aggiornamento: novembre

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Relazione preparata sotto contratto con EMC Introduzione EMC Corporation ha incaricato Demartek di eseguire una valutazione pratica del nuovo sistema

Dettagli

Gestione della continuità aziendale per Microsoft SharePoint Server 2010

Gestione della continuità aziendale per Microsoft SharePoint Server 2010 Gestione della continuità aziendale per Microsoft SharePoint Server 2010 Microsoft Corporation Data pubblicazione: marzo 2011 Autore: Microsoft Office System and Servers Team (itspdocs@microsoft.com) Riepilogo

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 VERITAS StorageCentral 1 USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 1. Panoramica di StorageCentral...3 2. StorageCentral riduce il costo totale di proprietà per lo storage di Windows...3 3. Panoramica

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 Guida rapida all'installazione 20047221 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione Informazioni sull'account

Dettagli

Backup Exec 15. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 15. Guida rapida all'installazione Backup Exec 15 Guida rapida all'installazione 21344987 Versione documentazione: 15 PN: 21323749 Informativa legale Copyright 2015 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec, il logo Symantec

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Installazione del software - Sommario

Installazione del software - Sommario Guida introduttiva Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Cluster Windows - Virtual Server CommNet Agent Windows Cluster Windows - Virtual

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Server Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1

Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Il software descritto in questo manuale è fornito nell'ambito di un contratto di licenza e può

Dettagli

Visual Studio 2008: rapido, flessibile, efficiente

Visual Studio 2008: rapido, flessibile, efficiente OGGETTO: Visual Studio 2008 Gentile Cliente, Microsoft è lieta di annunciare la disponibilita di Visual Studio 2008. Microsoft Visual Studio è una famiglia di prodotti progettati per consentire agli sviluppatori

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 R3 Guida rapida all'installazione 20047221 Il software descritto in questo manuale viene fornito in base a un contratto di licenza e può essere utilizzato in conformità con i

Dettagli

Software Intel per la gestione di sistemi. Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack

Software Intel per la gestione di sistemi. Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack Software Intel per la gestione di sistemi Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI

Dettagli

Lab 01 Sistemi Operativi

Lab 01 Sistemi Operativi Informatica Grafica Ingegneria Edile-Architettura a.a. 2010/2011 Lab 01 Sistemi Operativi Lab01 1 Obiettivi Durante l'esercitazione vedremo come il sistema operativo si occupa di gestire: 1. i processi

Dettagli

Client e agenti di Symantec NetBackup 7

Client e agenti di Symantec NetBackup 7 Protezione completa per l'azienda basata sulle informazioni Panoramica Symantec NetBackup offre una selezione semplice ma completa di client e agenti innovativi per ottimizzare le prestazioni e l efficienza

Dettagli

Manuale dell'utente di Avigilon Control Center Server

Manuale dell'utente di Avigilon Control Center Server Manuale dell'utente di Avigilon Control Center Server Versione 4.10 PDF-SERVER-D-Rev1_IT Copyright 2011 Avigilon. Tutti i diritti riservati. Le informazioni qui presenti sono soggette a modifiche senza

Dettagli

Supporto Tecnico Clienti Microsoft

Supporto Tecnico Clienti Microsoft Supporto Tecnico Clienti Microsoft Microsoft offre un ampia varietà di servizi di supporto personalizzabili per aziende, partner, professionisti IT, sviluppatori e utenti privati. Le opzioni di supporto

Dettagli

Intel Server Management Pack per Windows

Intel Server Management Pack per Windows Intel Server Management Pack per Windows Manuale dell'utente Revisione 1.0 Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI INTEL ALLO SCOPO DI

Dettagli

Backup Exec Continuous Protection Server. Guida rapida all'installazione

Backup Exec Continuous Protection Server. Guida rapida all'installazione Backup Exec Continuous Protection Server Guida rapida all'installazione Guida rapida all'installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Prima dell'installazione Requisiti di sistema per il

Dettagli

Annuncio software IBM per Europa, Medio Oriente e Africa ZP09-0108, 5 maggio 2009

Annuncio software IBM per Europa, Medio Oriente e Africa ZP09-0108, 5 maggio 2009 ZP09-0108, 5 maggio 2009 I prodotti aggiuntivi IBM Tivoli Storage Manager 6.1 offrono una protezione dei dati e una gestione dello spazio migliorate per ambienti Microsoft Windows Indice 1 In sintesi 2

Dettagli

Elevate prestazioni e sicurezza dell'investimento: MAXDATA SR 1202

Elevate prestazioni e sicurezza dell'investimento: MAXDATA SR 1202 Elevate prestazioni e sicurezza dell'investimento: MAXDATA SR 1202 Elevate prestazioni e sicurezza dell'investimento: MAXDATA SR 1202 Caratteristiche del prodotto La quantità di dati di importanza cruciale

Dettagli

Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20

Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20 Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20 Resoconto commissionato da EMC Corporation Introduzione In breve EMC Corporation ha incaricato Demartek di eseguire una valutazione

Dettagli

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Navigare verso il cambiamento La St r a d a p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Le caratteristiche tecniche del software La Tecnologia utilizzata EASY è una applicazione Open Source basata sul

Dettagli

NOTE DI RILASCIO. Note di rilascio P/N 302-001-430 REV 01. EMC GeoDrive for Windows Versione 1.3. 17 ottobre 2014

NOTE DI RILASCIO. Note di rilascio P/N 302-001-430 REV 01. EMC GeoDrive for Windows Versione 1.3. 17 ottobre 2014 NOTE DI RILASCIO EMC GeoDrive for Windows Versione 1.3 Note di rilascio P/N 302-001-430 REV 01 17 ottobre 2014 Queste Note di rilascio contengono ulteriori informazioni su questa versione di GeoDrive.

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

Piccole e medie imprese per grandi affari

Piccole e medie imprese per grandi affari Piccole e medie imprese per grandi affari Vantaggi offerti dalla virtualizzazione ai clienti ELEMENTI DI RILIEVO DEI VANTAGGI OFFERTI DALLA VIRTUALIZZAZIONE AI CLIENTI Nuove funzionalità di Hyper-V per

Dettagli

REALIZZAZIONE SALA CED

REALIZZAZIONE SALA CED REALIZZAZIONE SALA CED CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Realizzazione sala CED 2 Specifiche minime dell intervento 1. REALIZZAZIONE SALA CED L obiettivo dell appalto è realizzare una Server Farm di ultima

Dettagli

AVG File Server 2013. Manuale per l'utente. Revisione documento 2013.01 (20.11.2012)

AVG File Server 2013. Manuale per l'utente. Revisione documento 2013.01 (20.11.2012) AVG File Server 2013 Manuale per l'utente Revisione documento 2013.01 (20.11.2012) Copyright AVG Technologies CZ, s.r.o. Tutti i diritti riservati. Tutti gli altri marchi appartengono ai rispettivi proprietari.

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.4

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.4 Manuale utente di Avigilon Control Center Server Versione 5.4 2006-2014 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

granulare per ambienti Exchange e Active Directory in un ambiente VMware e Hyper-V.

granulare per ambienti Exchange e Active Directory in un ambiente VMware e Hyper-V. Business Server Funzionalità complete di backup e recupero ideate per le piccole aziende in espansione Panoramica Symantec Backup Exec 2010 per Windows Small Business Server è la soluzione per la protezione

Dettagli

AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida

AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida Copyright Axis Communications AB Aprile 2005 Rev. 1.0 Numero parte 23794 1 Indice Informazioni sulle normative............................. 3 AXIS Camera

Dettagli

Convalida di laboratorio

Convalida di laboratorio La verità Convalida di laboratorio Consolidamento dello storage Windows unificato Consolidamento Windows NetApp in ambienti di server virtuali Di Brian Garrett Agosto 2010 Sommario Convalida di laboratorio:

Dettagli

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows *

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Guida GESTIONE SISTEMI www.novell.com Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft Windows Indice: 2..... Benvenuti

Dettagli

A chi si rivolge: amministratori di sistemi e ingegneri di sistema per Windows Server 2003

A chi si rivolge: amministratori di sistemi e ingegneri di sistema per Windows Server 2003 70 290: Managing and Maintaining a Microsoft Windows Server 2003 Environment (Corso MS-2273) Gestione di account e risorse del server, monitoraggio delle prestazioni del server e protezione dei dati in

Dettagli

HDD contro Kingston SSDNow V+ 200 Serie 240GB: Test comparativo...1

HDD contro Kingston SSDNow V+ 200 Serie 240GB: Test comparativo...1 HDD contro Kingston SSDNow V+ 200 Serie 240GB: Test comparativo Indice HDD contro Kingston SSDNow V+ 200 Serie 240GB: Test comparativo...1 HDD contro SSD: Test comparativo...3 Punti essenziali...3 Test...3

Dettagli

September 2006. Backup Exec Utility

September 2006. Backup Exec Utility September 2006 Backup Exec Utility Informazioni legali Symantec Copyright 2006 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec, Backup Exec e il logo Symantec sono marchi o marchi registrati

Dettagli

Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2

Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2 Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2 Copyright 2007 Business Objects. Tutti i diritti riservati. Business Objects possiede i seguenti brevetti negli Stati Uniti, che possono coprire

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

Windows SteadyState?

Windows SteadyState? Domande tecniche frequenti relative a Windows SteadyState Domande di carattere generale È possibile installare Windows SteadyState su un computer a 64 bit? Windows SteadyState è stato progettato per funzionare

Dettagli

Kaspersky Administration Kit 8.0 GUIDA AL DEPLOYMENT

Kaspersky Administration Kit 8.0 GUIDA AL DEPLOYMENT Kaspersky Administration Kit 8.0 GUIDA AL DEPLOYMENT V E R S I O N E D E L L ' A P P L I C A Z I O N E : 8. 0 C F 1 Gentile utente, Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Ci auguriamo che questa documentazione

Dettagli

Device Storage Manager Manuale di riferimento

Device Storage Manager Manuale di riferimento Device Storage Manager Manuale di riferimento Copyright e marchi di fabbrica Copyright 2003 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Non è consentito riprodurre, adattare o tradurre la presente pubblicazione

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY http://it.yourpdfguides.com/dref/2859686

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY http://it.yourpdfguides.com/dref/2859686 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY. Troverà le risposte a tutte sue domande sul

Dettagli

Windows Server 2008 R2 Hyper-V - Live Migration

Windows Server 2008 R2 Hyper-V - Live Migration Windows Server 2008 R2 Hyper-V - Live Migration White paper Pubblicato: agosto 09 Il presente documento può essere soggetto a modifiche prima del rilascio del prodotto software descritto. Le informazioni

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Microsoft SharePoint Server r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile

Dettagli

Symantec Backup Exec Continuous Protection Server 2010 R2. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec Continuous Protection Server 2010 R2. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec Continuous Protection Server 2010 R2 Guida rapida all'installazione Il software descritto in questo manuale viene fornito in base a un contratto di licenza e può essere utilizzato

Dettagli

Microsoft Dynamics AX 2012 - Informativa sulla privacy

Microsoft Dynamics AX 2012 - Informativa sulla privacy 2012 - Informativa sulla privacy Ultimo aggiornamento: novembre 2012 Microsoft si impegna a proteggere la privacy dei propri utenti, fornendo al tempo stesso software in grado di garantire livelli di prestazioni,

Dettagli

Guida all'utilizzo del kit di preinstallazione OEM (OPK) per Microsoft Office System 2007

Guida all'utilizzo del kit di preinstallazione OEM (OPK) per Microsoft Office System 2007 Guida all'utilizzo del kit di preinstallazione OEM (OPK) per Microsoft Office System 2007 Abstract: il kit di preinstallazione OEM (OPK) per Microsoft Office System 2007 fornisce agli OEM indicazioni su

Dettagli

Symantec Backup Exec.cloud

Symantec Backup Exec.cloud Protezione automatica, continua e sicura con il backup dei dati nel cloud o tramite un approccio ibrido che combina il backup on-premise e basato sul cloud. Data-sheet: Symantec.cloud Solo il 21% delle

Dettagli

GUIDA PER L'AMMINISTRATORE

GUIDA PER L'AMMINISTRATORE Kaspersky Administration Kit 8.0 GUIDA PER L'AMMINISTRATORE V E R S I O N E D E L L ' A P P L I C A Z I O N E : 8. 0 C F 1 Gentile utente, Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Ci auguriamo che questa

Dettagli

WINDOWS SERVER WEB 2008R2 64BIT/X64 CON SP1 1-4 CPU VERSIONE OEM 1PACK IN ITALIANO

WINDOWS SERVER WEB 2008R2 64BIT/X64 CON SP1 1-4 CPU VERSIONE OEM 1PACK IN ITALIANO WINDOWS SERVER WEB 2008R2 64BIT/X64 CON SP1 1-4 CPU VERSIONE OEM 1PACK IN ITALIANO Descrizione Breve prodotto Lingua italiano Licenza Server + Cal Sistema Spaziolibero Cpu Memoria Windows Server 2008 Web

Dettagli

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Caratteristiche principali La flessibilità e la scalabilità della

Dettagli

Novità di Visual Studio 2008

Novità di Visual Studio 2008 Guida al prodotto Novità di Visual Studio 2008 Introduzione al sistema di sviluppo di Visual Studio Visual Studio Team System 2008 Visual Studio Team System 2008 Team Foundation Server Visual Studio Team

Dettagli

Acceleratore SQL ZD-XL 1.5

Acceleratore SQL ZD-XL 1.5 Acceleratore SQL ZD-XL 1.5 Soluzione di accelerazione hardware e software flash integrata per SQL Server Caratteristiche Supporta ambienti Microsoft Hyper-V e VMware ESXi Accelera SQL Server a livello

Dettagli

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Esperti nella gestione dei sistemi informativi e tecnologie informatiche Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Docente: Email: Sito: eduard@roccatello.it http://www.roccatello.it/teaching/gsi/

Dettagli

Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center. Versione 5.4

Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center. Versione 5.4 Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center Versione 5.4 2006-2014 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene

Dettagli

CA ARCserve Replication e High Availability

CA ARCserve Replication e High Availability CA ARCserve Replication e High Availability Guida operativa per server SharePoint Microsoft r16 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile

Dettagli

Implementazione in sistemi EMC VPLEX di Microsoft Hyper-V e SQL Server con supporto potenziato del clustering di failover

Implementazione in sistemi EMC VPLEX di Microsoft Hyper-V e SQL Server con supporto potenziato del clustering di failover Implementazione in sistemi EMC VPLEX di Microsoft Hyper-V e SQL Server con Tecnologia applicata Riepilogo Questo white paper prende in esame l implementazione e l integrazione delle soluzioni Microsoft

Dettagli

Symantec Backup Exec Continuous Protection Server 11d. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec Continuous Protection Server 11d. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec Continuous Protection Server 11d Guida rapida all'installazione Dichiarazione di non responsabilità Le informazioni contenute nella presente pubblicazione sono soggette a modifica

Dettagli

Politecnico di Milano

Politecnico di Milano 1 Politecnico di Milano Facoltà di Ingegneria dell Informazione Progetto di Ingegneria del Software 2: SWIMv2 Prof.ssa Mirandola Raffaella A.A 2012/2013 SWIMv2: Small World hypotesis Machine v2 Realizzato

Dettagli

CORSO I.F.T.S TECNICHE PER LA PROGETTAZIONE E LA GESTIONE DI DATABASE

CORSO I.F.T.S TECNICHE PER LA PROGETTAZIONE E LA GESTIONE DI DATABASE CORSO I.F.T.S TECNICHE PER LA PROGETTAZIONE E LA GESTIONE DI DATABASE Ing. Mariano Di Claudio Lezione del 24/09/2014 Indice 1. Aspetti di Data Management CouchBase 2. Aspetti Architetturali Infrastruttura

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA... 2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)... 2 2. Guida alla configurazione

Dettagli

PANORAMA. Panorama consente la gestione centralizzata di policy e dispositivi attraverso una rete di firewall di nuova generazione Palo Alto Networks.

PANORAMA. Panorama consente la gestione centralizzata di policy e dispositivi attraverso una rete di firewall di nuova generazione Palo Alto Networks. PANORAMA consente la gestione centralizzata di policy e dispositivi attraverso una rete di firewall di nuova generazione Palo Alto Networks. Interfaccia Web HTTPS SSL Grafici di riepilogo delle applicazioni

Dettagli

Prestazioni adattabili all ambiente del business

Prestazioni adattabili all ambiente del business Informazioni sulla tecnologia Prestazioni intelligenti Prestazioni adattabili all ambiente del business Il processore Intel Xeon sequenza 5500 varia in modo intelligente prestazioni e consumo energetico

Dettagli

Guida introduttiva di Express

Guida introduttiva di Express Page 1 of 11 Guida introduttiva di Express Nelle sezioni seguenti vengono fornite le istruzioni per l'installazione e l'utilizzo del software Express. SOMMARIO I. REQUISITI DI SISTEMA II. REQUISITI PER

Dettagli

Guida introduttiva di Express

Guida introduttiva di Express Page 1 of 10 Guida introduttiva di Express Nelle sezioni seguenti vengono fornite le istruzioni per l'installazione e l'utilizzo del software Express. Sommario I. Requisiti di sistema II. Requisiti per

Dettagli

Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers. Guida di installazione rapida

Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers. Guida di installazione rapida Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers Guida di installazione rapida July 2006 Informazioni legali Symantec Copyright 2006 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec, Backup Exec

Dettagli

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4 BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange Versione: 4.1 Service Pack: 4 SWD-313211-0911044452-004 Indice 1 Gestione degli account utente... 7 Aggiunta di un account utente... 7 Aggiunta manuale

Dettagli

EMC Retrospect Express per Windows Guida di inizio rapido

EMC Retrospect Express per Windows Guida di inizio rapido EMC Retrospect Express per Windows Guida di inizio rapido BENVENUTI Benvenuti in EMC Retrospect Express, backup rapido e semplice su unità CD/DVD, a disco rigido e a dischi rimovibili. Fare clic qui per

Dettagli

Capitolo 3 Utilizzo di Microsoft SharePoint Portal Server

Capitolo 3 Utilizzo di Microsoft SharePoint Portal Server Capitolo 3 Utilizzo di Microsoft SharePoint Portal Server In questo capitolo verranno fornite informazioni sulle funzioni di Microsoft SharePoint Portal Server 2001 per la gestione e la ricerca di documenti

Dettagli

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC Soluzioni per le PMI Windows Server 2012 e System Center 2012 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente

Dettagli

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server

Dettagli

GFI Product Manual. ReportPack

GFI Product Manual. ReportPack GFI Product Manual ReportPack http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Salvo se indicato diversamente, le società, i nomi

Dettagli

IBM System i5 520 Express

IBM System i5 520 Express Un unico sistema adatto a qualsiasi applicazione, con eccezionale rapporto prezzo/prestazioni IBM System i5 520 Express Caratteristiche principali Sistema operativo, database e Funzioni integrate di tool

Dettagli

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 20/10/2014

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 20/10/2014 Corso: Informatica+ Andrea Cremonini Lezione del 20/10/2014 1 Cosa è un computer? Un elaboratore di dati e immagini Uno smartphone Il decoder di Sky Una console di gioco siamo circondati! andrea.cremon

Dettagli

EMC SYMMETRIX VMAX 10K

EMC SYMMETRIX VMAX 10K EMC SYMMETRIX VMAX 10K EMC Symmetrix VMAX 10K con ambiente operativo Enginuity è dotato di un'architettura scale-out multi-controller, che garantisce alle aziende consolidamento ed efficienza. EMC VMAX

Dettagli

Test del motore Zip. BackupAssist

Test del motore Zip. BackupAssist BackupAssist Test del motore Zip Introduzione...2 Configurazione...2 Dati utilizzati per il test...2 Metodi del test...3 WinZip...3 Motore Zip di BackupAssist...3 Risultati...4 Note conclusive...6 Introduzione

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA...2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)...2 2. Guida alla configurazione

Dettagli

Panoramica e domande frequenti sulle installazioni Autodesk... 1

Panoramica e domande frequenti sulle installazioni Autodesk... 1 Sommario Capitolo 1 Panoramica e domande frequenti sulle installazioni Autodesk.............................. 1 Novità relative al Manuale di installazione 2014............. 1 Panoramica sull'installazione........................

Dettagli

Novità di Crystal Reports XI

Novità di Crystal Reports XI Introduzione Introduzione Questa sezione offre una panoramica di dettagliata dei componenti, delle funzioni e dei vantaggi forniti dalla versione più recente di Crystal Reports. Alcuni tra i più importanti

Dettagli

Componenti del Sistema di Elaborazione

Componenti del Sistema di Elaborazione Componenti del Sistema di Elaborazione Il Sistema di Elaborazione Monitor Tastiera Processore Memoria Centrale (Programmi + Dati) Memorie di massa Altre periferiche Rete Rete a.a. 2002-03 L. Borrelli 2

Dettagli

Manuale d'uso della Matrice Virtuale Avigilon Control Center

Manuale d'uso della Matrice Virtuale Avigilon Control Center Manuale d'uso della Matrice Virtuale Avigilon Control Center Versione 5,2 PDF-ACCVM-B-Rev1_IT 2013 2014 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo espressamente concesso per iscritto, nessuna

Dettagli

OnLine Italiano Manuale dell utente

OnLine Italiano Manuale dell utente OnLine Italiano Manuale dell utente Versione documentazione: ITA2005-a Informazioni sul Copyright Il software descritto in questo documento e tutti i dati inclusi nel pacchetto di installazione sono forniti

Dettagli

Requisiti di sistema e software supportati

Requisiti di sistema e software supportati Requisiti di sistema e software supportati 1. Requisiti di sistema per server e client Questi requisiti si applicano all utilizzo di Sage 200 ERP Extra versione 2014 per 1.12.2014. La panoramica descrive

Dettagli

Gestite il vostro business, non una server farm, un unico server per tutte le applicazioni

Gestite il vostro business, non una server farm, un unico server per tutte le applicazioni Gestite il vostro business, non una server farm, un unico server per tutte le applicazioni IBM i5 520 Express Edition Ora più che mai, avete bisogno di un server che vi aiuti a diventare più reattivi nei

Dettagli

IBM System Storage DS5020 Express

IBM System Storage DS5020 Express Gestione della crescita, della complessità e dei rischi grazie a un sistema storage scalabile ad elevate prestazioni IBM System Storage DS5020 Express Punti di forza Interfacce FC a 8 Gbps di nuova Storage

Dettagli

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center FAMIGLIA EMC VPLEX Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center CONTINUOUS AVAILABILITY E DATA MOBILITY PER APPLICAZIONI MISSION- CRITICAL L'infrastruttura di storage è in evoluzione

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station GUIDA DI INSTALLAZIONE AXIS Camera Station Informazioni su questa guida Questa guida è destinata ad amministratori e utenti di AXIS Camera Station e riguarda la versione 4.0 del software o versioni successive.

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

INSTALLAZIONE MICROSOFT SQL Server 2005 Express Edition

INSTALLAZIONE MICROSOFT SQL Server 2005 Express Edition INSTALLAZIONE MICROSOFT SQL Server 2005 Express Edition Templ. 019.02 maggio 2006 1 PREFAZIONE... 2 2 INSTALLAZIONE DI MICROSOFT.NET FRAMEWORK 2.0... 2 3 INSTALLAZIONE DI SQL SERVER 2005 EXPRESS... 3 4

Dettagli

Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in

Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in Informazioni sul copyright 2004 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione, l'adattamento e la

Dettagli

Facoltà di Ingegneria

Facoltà di Ingegneria Facoltà di Ingegneria Corso di laurea in Ingegneria dell Informazione FONDAMENTI DI INFORMATICA PRIMA PARTE Manuale di Installazione dell ECMs SharePoint PROFESSORE: STUDENTE: Prof. Mario Bochicchio Paiano

Dettagli

Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server

Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server 1 Prerequisiti Pagine statiche e dinamiche Pagine HTML Server e client Cenni ai database e all SQL 2 1 Introduzione In questa Unità si illustra il concetto

Dettagli