RISULTATI QUESTIONARIO ANONIMO DI GRADIMENTO SCUOLA CALCIO LIBERTAS GHEPARD

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RISULTATI QUESTIONARIO ANONIMO DI GRADIMENTO SCUOLA CALCIO LIBERTAS GHEPARD"

Transcript

1 RISULTATI QUESTIONARIO ANONIMO DI GRADIMENTO SCUOLA CALCIO LIBERTAS GHEPARD QUESTIONARI TOTALI DISTRIBUITI 125 QUESTIONARI TOTALI RICEVUTI 52 41,6% DOMANDA 1 PICCOLI AMICI PULCINI ESORDIENTI DI QUALE CATEGORIA FA PARTE SUO FIGLIO? % 46% 27% DOMANDA 2 SCARSA INSUFFICIENTE SUFFICIENTE BUONO OTTIMO Come valuta la struttura di allenamento (Antistadio)? ,9% 9,6% 42,3% 36,5% 7,7% DOMANDA 3 SCARSA INSUFFICIENTE SUFFICIENTE BUONO OTTIMO Come valuta la struttura per le gare casalinghe (Corticelli, in sintetico)? ,6% 55,8% 34,6% DOMANDA 4 SCARSA INSUFFICIENTE SUFFICIENTE BUONO OTTIMO Come valuta la programmazione degli allenamenti? ,3% 53,9% 28,8% DOMANDA 5 SCARSA INSUFFICIENTE SUFFICIENTE BUONO OTTIMO Coma valuta il kit del materiale dato in dotazione? ,7% 9,6% 25,0% 44,3% 15,4% DOMANDA 6 SCARSA INSUFFICIENTE SUFFICIENTE BUONO OTTIMO Coma valuta il rapporto qualità-prezzo del corso? ,8% 27,0% 51,9% 17,3% DOMANDA 7 SCARSA INSUFFICIENTE SUFFICIENTE BUONO OTTIMO Come valuta l'istruttore di Suo figlio? ,9% 5,8% 53,8% 38,5% DOMANDA 8 SCARSA INSUFFICIENTE SUFFICIENTE BUONO OTTIMO Come valuta la programmazione complessiva dell'attività sportiva? ,7% 57,7% 34,6% DOMANDA 9 PER MOTIVI FISCALI NON E' POSSIBILE ATTIVARE PROMOZIONI PRIMA DELL'ISCRIZIONE UFFICIALE 1

2 DOMANDA 10 SI NO quali? Suo Figlio pratica altri sport? soprattutto Nuoto, ma anche tennis, sci, golf e karate DOMANDA 11 Percè Suo figlio frequenta la scuola calcio? Divertimento Divertimento + professionismo divertimento + imparare gioco calcio integrarsi in un gruppo autostima e socializzazione calcio= scuola di vita DOMANDA 12 Perché avete scelto la Scuola Calcio Ghepard? vicinanza amici consigliato preparazione più possibilità attività extra buona una vale fanno giocare tutti tecnica di vittoria sportive società l'altra DOMANDA 13 Suo figlio viene agli allenamenti volentieri? QUASI MAI QUALCHE VOLTA ,9% 23,1% 75,0% DOMANDA 14 Suo figlio rispetta i suoi compagni e istruttori? QUASI MAI QUALCHE VOLTA ,9% 21,1% 77,0% DOMANDA 15 Suo figlio è rispettato dai suoi compagni? QUASI MAI QUALCHE VOLTA ,2% 80,8% DOMANDA 16 Suo figlio è rispettato dai suoi istruttori? QUASI MAI QUALCHE VOLTA ,9% 9,6% 88,5% 2

3 DOMANDA 17 Suo figlio si diverte? QUASI MAI QUALCHE VOLTA ,9% 34,6% 63,5% DOMANDA 18 Quali di questi servizi conosce? CONV CONVEGNI RICEVUTA DETR ASCOLTO CONV SCUOLA MEDICINA CAMP ESTIVO MAT SPORTIVO "CRESCERE 5 PER FISCALE PSICOLOGICO PARITARIA SPORTIVA EXTRA KIT INSIEME" MILLE DOMANDA 19 Conosco e visiono il sito QUASI MAI QUALCHE VOLTA ,1% 50,0% 15,4% 11,5% DOMANDA 20 Conosco la pagina facebook della società? QUASI MAI QUALCHE VOLTA ,8% 19,2% 13,5% 13,5% DOMANDA 21 Ricevo e leggo le newsletter? QUASI MAI QUALCHE VOLTA ,5% 7,8% 53,8% 26,9% DOMANDA 22 Le comunicazioni della società sono utili? QUASI MAI QUALCHE VOLTA ,9% 15,4% 48,1% 34,6% 3

4 DOMANDA 23 I dirigenti della società sono : DOMANDA 24 Una eventuale collaborazione tra istruttore e psicologo potrebbe aiutare a: DOMANDA 25 Che cosa uno psicologo dovrebbe capire dei genitori: DOMANDA 26 Che cosa uno psicologo dovrebbe capire dei ragazzi: DOMANDA 27 DISPONIBILI PROPENSI A RISOLVERE I PRESENTI POCHI NON CONOSCO ,3% 15,4% 23,1% 9,6% 9,6% RAGGIUNGERE OBIETTIVI RAPPORTO TRA GESTIRE RAPPORTO COMUNICAZIONE GENITORI COMUNICAZIO NE GENITORI MANCANZA DI TEMPO RAPPORTI CON FIGLIO RAPPORTI CON ALTRO TECNICHE SPORTIVE, SCOLASTICHE RAPPORTO CON CRESCITA ED AUTOSTIMA ALTRO SUPPORTO AL TORNEO: GRAZIE A TUTTI I GENITORI CHE SI SONO RESI DISPONIBILI!!! CONSIDERAZIONI COMPLESSIVE (VOTO FINALE): MEDIOCRE INSUFFICIENTE SUFFICIENTE BUONO POSITIVO ECCELLENTE LA MIGLIORE POSSIBILE ,5% 11,5% 44,2% 28,9% 3,9% Dove non sono riportate le percentuali, si tratta di domande a risposta multipla 4

5 ALCUNI CONSIGLI: (sono stati accorpati e emplificati alcuni consigli) VOTI Struttura alternativa all'antistadio per l'inverno 4 Migliorare campo Antistadio 3 Punto ristoro e/o punto di aggregazione 3 maggiore pulizia 2 Incentivare dialogo tra genitori e istruttori 2 Maggiore qualità istruttori (più ruolo educativo) 2 Maggior vigilanza 1 Allenamenti 3 volte alla settimana 1 Facilitare networking famiglie (cene, feste, ) 1 Strutturare processo di convocazione 1 Sapere in anticipo dove si gioca 1 Allenatore portieri 1 Orario max allenamenti ore 18,00/19,30 1 fare il questionario anche per settore giovanile 1 Migliorare gestione allenamenti 1 GRAZIE A TUTTI PER LA COLLABORAZIONE E PER GLI UTILI CONSIGLI RICEVUTI. CERCHEREMO DI TENERNE CONTO E DI LA QUALITA' DELLA NOSTRA/VOSTRA SCUOLA CALCIO! ARRIVEDERCI A SETTEMBRE!!! E CONTROLLATE IL SITO INTERNET, LA PAGINA FACEBOOK E LE NEWSLETTERS!!! 5

QUESTIONARIO DI GRADIMENTO STAGIONE 2016/17

QUESTIONARIO DI GRADIMENTO STAGIONE 2016/17 QUESTIONARIO DI GRADIMENTO STAGIONE 2016/17 Gent.mo genitore/tutore, Le chiediamo solo pochi minuti del Suo tempo per rispondere ad alcune domande sul funzionamento della nostra Scuola Calcio. Le Sue valutazioni,

Dettagli

QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GENITORI

QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GENITORI ALLEGATO n 2 QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GENITORI (2010-1011) Il presente questionario è anonimo per dare una maggiore libertà di espressione ed ha lo scopo di individuare meglio le priorità o le cose

Dettagli

CORSO ISTRUTTORI TRENTO 2016

CORSO ISTRUTTORI TRENTO 2016 CORSO ISTRUTTORI TRENTO 2016 Quando vi siete impegnati al massimo in allenamento e in gara, quando avete dato tutto voi stessi sempre, allora l importante è partecipare. Pierre de Coubertain PERCHE SIETE

Dettagli

IL RUOLO DELL ALLENATORE NELLA SCUOLA CALCIO

IL RUOLO DELL ALLENATORE NELLA SCUOLA CALCIO IL RUOLO DELL ALLENATORE NELLA SCUOLA CALCIO (Dott.ssa Cristina Marinelli) L istruttore è un facilitatore di apprendimenti. Si deve chiedere che cosa è riuscito a trasmettere agli allievi E deve Concettualizzare

Dettagli

VALUTAZIONE DELLA QUALITA DEL SERVIZIO EDUCATIVO QUESTIONARIO GENITORI

VALUTAZIONE DELLA QUALITA DEL SERVIZIO EDUCATIVO QUESTIONARIO GENITORI VALUTAZIONE DELLA QUALITA DEL SERVIZIO EDUCATIVO QUESTIONARIO GENITORI Gentili genitori, il presente questionario si pone l'obiettivo di raccogliere le Vostre opinioni su alcuni aspetti del servizio scolastico/educativo.

Dettagli

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2016/2017

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2016/2017 Premessa Orientamenti Indicare il numero di sedute settimanali consigliate per aumentare la quantità della pratica sportiva, che di conseguenza porta ad un aumento sostanziale dell esperienza e della capacità

Dettagli

Commissione-Sport. HC Vallemaggia 2017

Commissione-Sport. HC Vallemaggia 2017 Commissione-Sport HC Vallemaggia 2017 Organizzazione Segretariato Corrispondenza Manutenzione db Commisione Tecnica Gestione Responsabile Tecnico Allenatori Calendari MyHockey Reporter Coach G+S Settore

Dettagli

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2015/2016

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2015/2016 Premessa Orientamenti Indicare il numero di sedute settimanali consigliate per aumentare la quantità della pratica sportiva, che di conseguenza porta ad un aumento sostanziale dell esperienza e della capacità

Dettagli

POL VAREDO MINIBASKET

POL VAREDO MINIBASKET POL VAREDO MINIBASKET 2013-14 TERZO ANNO DI UN PROGETTO TRIENNALE : DIFFICOLTA' DOVUTE ALLA MANCANZA DI SPAZI (PALAZZETTO NUOVO), PER CREARE UN POLO RICONOSCIBILE E DI RIFERIMENTO PER L'ATTIVITA' MINIBASKET.

Dettagli

MOTIVAZIONE E SODDISFAZIONE DI ATLETI ED ALLENATORI

MOTIVAZIONE E SODDISFAZIONE DI ATLETI ED ALLENATORI MOTIVAZIONE E SODDISFAZIONE DI ATLETI ED ALLENATORI Daniele BISAGNI e Michele BISAGNI Motivazione e soddisfazione nel mondo del calcio I S AT AL C 1 AUTORI DELLA RICERCA Dott. Daniele BISAGNI danielebisagni@tiscali.it

Dettagli

OBIETTIVI E FINALITA della SCUOLA CALCIO QUALIFICATA Abano Calcio 1950 S.r.l. A.s

OBIETTIVI E FINALITA della SCUOLA CALCIO QUALIFICATA Abano Calcio 1950 S.r.l. A.s OBIETTIVI E FINALITA della SCUOLA CALCIO QUALIFICATA Abano Calcio 1950 S.r.l. A.s. 2015 16 Società Sportiva fondata nel 1950 oggi conta: oltre 300 atleti tesserati 50 dirigenti tesserati 14 squadre tutta

Dettagli

A.s.d. Nuova Lodi Oratorio Santa Francesca Cabrini. Programmazione Stagione 2012/13

A.s.d. Nuova Lodi Oratorio Santa Francesca Cabrini. Programmazione Stagione 2012/13 Programmazione Stagione 2012/13 1 Piccoli Amici 1 DE SANTIS MARCO Istruttore CONI FIGC 2 VERGNAGHI GRAZIANO 3 FENOCCHI PIERANGELO 4 PARABIAGHI ANDREA Istruttore responsabile Piccoli Amici: Marco De Santis

Dettagli

SCUOLA CALCIO MASSIMO CIOCCI P.O.F. Piano dell Offerta Formativa. Stagione Sportiva 2015/16

SCUOLA CALCIO MASSIMO CIOCCI P.O.F. Piano dell Offerta Formativa. Stagione Sportiva 2015/16 SCUOLA CALCIO MASSIMO CIOCCI P.O.F. Piano dell Offerta Formativa Stagione Sportiva 2015/16 - I Valori Il progetto di lavoro della U.S. Filottranese è finalizzato innanzitutto alla crescita delle qualità

Dettagli

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2017/2018

ALLEGATO 2 - RIEPILOGO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO stagione sportiva 2017/2018 Premessa Orientamenti Indicare il numero di sedute settimanali consigliate per aumentare la quantità della pratica sportiva, che di conseguenza porta ad un aumento sostanziale dell esperienza e della capacità

Dettagli

IO CALCIO A 5 Fabio Ferrari Roberto Menichelli Carmine Tarantino Nicola Bianco

IO CALCIO A 5 Fabio Ferrari Roberto Menichelli Carmine Tarantino Nicola Bianco IO CALCIO A 5 Responsabile Progetto Fabio Ferrari Responsabile Tecnico Roberto Menichelli Referente per l attività agonistica Carmine Tarantino Referente per l attività di base Nicola Bianco PROGETTO

Dettagli

L A.S.D. Sport Village

L A.S.D. Sport Village L A.S.D. Sport Village In un ambiente con spazi sempre più ristretti per bambini e adolescenti, in un contesto sociale che spesso obbliga i giovani ad una vita sedentaria e dannosa per lo sviluppo sia

Dettagli

PROGETTO SCUOLA CALCIO TUTTI INSIEME NEL PALLONE: COMUNICAZIONE, COLLABORAZIONE E RISOLUZIONE DEI CONFLITTI NEI GIOVANI CALCIATORI

PROGETTO SCUOLA CALCIO TUTTI INSIEME NEL PALLONE: COMUNICAZIONE, COLLABORAZIONE E RISOLUZIONE DEI CONFLITTI NEI GIOVANI CALCIATORI PROGETTO SCUOLA CALCIO TUTTI INSIEME NEL PALLONE: COMUNICAZIONE, COLLABORAZIONE E RISOLUZIONE DEI CONFLITTI NEI GIOVANI CALCIATORI Dott. Aldo Grauso, psicologo dello sport PRESENTAZIONE DEL PROGETTO Questo

Dettagli

PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE

PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE Società Delegazione Provinciale Comitato Regionale Stagione Sportiva 2014/2015 Pagina 1 di

Dettagli

SCUOLA CALCIO CONCETTI DI PROGRAMMAZIONE

SCUOLA CALCIO CONCETTI DI PROGRAMMAZIONE PILLOLE DI CONOSCENZA categoria: categorie correlate: SCUOLA CALCIO CONCETTI DI PROGRAMMAZIONE titolo / oggetto: autore / docente / tutor: COME ORGANIZZO E SVOLGO IL MIO LAVORO: INTERVISTA A FRANCESCO

Dettagli

L ISTRUTTORE DEI PICCOLI AMICI

L ISTRUTTORE DEI PICCOLI AMICI WWW.CENTROSTUDICALCIO.IT Scuola Calcio Concetti di Programmazione L ALLENATORE VA IN CAMPO CON I PICCOI AMICI A cura di Marco Stoini WWW.CENTROSTUDICALCIO.IT PREMESSA Il seguente articolo è tratto dal

Dettagli

Relazione sul questionario di soddisfazione per le famiglie e studenti del maggio 2010

Relazione sul questionario di soddisfazione per le famiglie e studenti del maggio 2010 Relazione sul questionario di soddisfazione per le famiglie e studenti del maggio 21 Nel maggio 21, come ogni anno, è stato distribuito ai genitori e agli alunni dell ultimo anno di corso il questionario

Dettagli

UNIT 2 Seduta di allenamento ottimale

UNIT 2 Seduta di allenamento ottimale UNIT 2 Seduta di allenamento ottimale Introduzione Con l unit 1 capire i nostri Clienti abbiamo compreso che il nostro obiettivo come allenatori è creare un ambiente dove è ottimizzato l imparare e il

Dettagli

A.C. PERUGIA FOOTBALL ACADEMY. Stagione Sportiva 2015/2016

A.C. PERUGIA FOOTBALL ACADEMY. Stagione Sportiva 2015/2016 A.C. PERUGIA FOOTBALL ACADEMY Stagione Sportiva 2015/2016 UNICO GRANDE AMORE La Football Academy dell A.C. Perugia Calcio ti permettere di vivere a pieno l esperienza di entrare nella famiglia Perugia.

Dettagli

Il basket di domani: performance, preparazione atletica e formazione educativa negli Insegnanti e negli Allenatori. Prof.

Il basket di domani: performance, preparazione atletica e formazione educativa negli Insegnanti e negli Allenatori. Prof. Il basket di domani: performance, preparazione atletica e formazione educativa negli Insegnanti e negli Allenatori Prof. Maurizio Mondoni PREMESSA Il Sacro gioco della palla era un gioco molto popolare

Dettagli

HATHA YOGA BAMBINI-RAGAZZI

HATHA YOGA BAMBINI-RAGAZZI HATHA YOGA BAMBINI-RAGAZZI Un antica disciplina per crescere sani e felici divertendosi; imparare, giocando, ad amare sè stessi e gli altri, la natura, il mondo. Il metodo GIOCAYOGA si propone di favorire

Dettagli

INSIEME PER IL CALCIO

INSIEME PER IL CALCIO INSIEME PER IL CALCIO A.S.D S.D.S ARCOBALENO A.S.D. CASSINA CALCIO LA GUIDA COMPLETA A.S.D. CASSINA CALCIO & A.S.D. S.D.S. ARCOBALENO, LA GUIDA ALLA SCUOLA CALCIO - 1 CARI GENITORI Questa guida è stata

Dettagli

S.M.S. Durazzo - GENOVA -

S.M.S. Durazzo - GENOVA - Scuola Regionale dello Sport Coni Liguria Via Ippolito d'aste 3/4 sc. sx 16121 Genova Tel 010581166 - fax 010592298 srdsliguria@coni.it http://sds.coniliguria.it ESITI RICERCA DISPERSIONE SPORTIVA IN LIGURIA

Dettagli

VALORI IN RETE. Scuola e Calcio: un alleanza educativa Risultati e Progettualità. Luglio 2017

VALORI IN RETE. Scuola e Calcio: un alleanza educativa Risultati e Progettualità. Luglio 2017 VALORI IN RETE Scuola e Calcio: un alleanza educativa Risultati e Progettualità Luglio 2017 2 Scuola Primaria 9 > 10 anni VALORINRETE a.s.2016/17 Scuola Secondaria 1 grado 11 > 13 anni Scuola Secondaria

Dettagli

PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE

PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO PROGRAMMA DI FORMAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE Società Delegazione Provinciale Comitato Regionale Stagione Sportiva 2014/2015 Pagina 1 di

Dettagli

GIORNALISTI SPORTIVI E COMPILIAMO LO SCHEMA CHE SEGUE. GENITORI E FIGLI: VIVERE INSIEME IL MONDO DEL TENNIS Dubbi e/o certezze del proprio ruolo

GIORNALISTI SPORTIVI E COMPILIAMO LO SCHEMA CHE SEGUE. GENITORI E FIGLI: VIVERE INSIEME IL MONDO DEL TENNIS Dubbi e/o certezze del proprio ruolo 1 GENITORI E FIGLI: VIVERE INSIEME IL MONDO DEL TENNIS Dubbi e/o certezze del proprio ruolo Importanza dello sport per l educazione del figlio. Un genitore indirizza un figlio verso lo sport per educarlo

Dettagli

Parrocchia Gesù a Nazaret. Gruppo Sportivo G. a N.

Parrocchia Gesù a Nazaret. Gruppo Sportivo G. a N. Parrocchia Gesù a Nazaret Linee Guida Stagione Sportiva 2004 /2005 Milano Ottobre 2004 Revisione 1.2 Finale Email :grupposportivo@gan.mi.it http // www.gan.mi.it/grupposportivo.asp TESTIMONIAL La presenza

Dettagli

PROGETTO. CENTRO TECNICO Settore Giovanile e Scolastico A.S.D. CALCIO COLCERESA. IMPIANTI SPORTIVI DI MOLVENA Stagione Sportiva 2017/2018

PROGETTO. CENTRO TECNICO Settore Giovanile e Scolastico A.S.D. CALCIO COLCERESA. IMPIANTI SPORTIVI DI MOLVENA Stagione Sportiva 2017/2018 PROGETTO CENTRO TECNICO Settore Giovanile e Scolastico A.S.D. CALCIO COLCERESA IMPIANTI SPORTIVI DI MOLVENA Stagione Sportiva 2017/2018 IL PERCHE' DEL PROGETTO LINEE GUIDA UNIFICARE L'IMPIANTISTICA PER

Dettagli

ASD OLMO JUVENTUS ACADEMY

ASD OLMO JUVENTUS ACADEMY ASD OLMO JUVENTUS ACADEMY SETTORE GIOVANILE STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 LE ANNATE PICCOLI AMICI: 2007/2008/2009/2010 (al compimento del 5 anno) PULCINI: 2004/2005/2006 ESORDIENTI: 2002/2003 GIOVANISSIMI

Dettagli

IL RUOLO DEI GENITORI

IL RUOLO DEI GENITORI IL RUOLO DEI GENITORI Come aiutare i propri figli a diventare campioni nello sport e nella vita Relatore: Prof. Giuseppe Vercelli COME? ASPETTATIVE RUOLI OBIETTIVI MODELLO FEEDBACK ASPETTATIVE Le aspettative

Dettagli

QUALE RUOLO DEI GENITORI PER L'ORIENTAMENTO SCOLASTICO DEI FIGLI. dott. Stefano Panella

QUALE RUOLO DEI GENITORI PER L'ORIENTAMENTO SCOLASTICO DEI FIGLI. dott. Stefano Panella QUALE RUOLO DEI GENITORI PER L'ORIENTAMENTO SCOLASTICO DEI FIGLI dott. Stefano Panella ORIENTAMENTO SCOLASTICO-PROFESSIONALE Orientamento è soprattutto far acquisire una competenza che permetterà di analizzare,

Dettagli

La Scuola Educa allo Sport

La Scuola Educa allo Sport La Scuola Educa allo Sport Marco Romoli Responsabile Tecnico Scuola Calcio Accademia Bastia EDUCARE Far crescere e maturare qualcuno dal punto di vista MORALE ed INTELLETTUALE OBIETTIVO SCUOLA CALCIO:

Dettagli

Per orientarsi nella società dell informazione. Per favorire la creatività intellettuale, la sperimentazione pratica e la cultura della cooperazione

Per orientarsi nella società dell informazione. Per favorire la creatività intellettuale, la sperimentazione pratica e la cultura della cooperazione Per orientarsi nella società dell informazione Per favorire la creatività intellettuale, la sperimentazione pratica e la cultura della cooperazione Per saper imparare da soli e con gli altri stabilendo

Dettagli

Apprezziamo i bambini per quello che sono e non per come vorremmo che fossero

Apprezziamo i bambini per quello che sono e non per come vorremmo che fossero Apprezziamo i bambini per quello che sono e non per come vorremmo che fossero Chi è il bambino? NON E UN UOMO IN MINIATURA Aspetto anatomo-fisiologico Aspetto Emotivo e psicologico Il modo di apprendere

Dettagli

Apprezziamo i bambini per quello che sono e non per come vorremmo che fossero

Apprezziamo i bambini per quello che sono e non per come vorremmo che fossero Apprezziamo i bambini per quello che sono e non per come vorremmo che fossero Chi è il bambino? NON E UN UOMO IN MINIATURA Aspetto anatomo-fisiologico Aspetto Emotivo e psicologico Il modo di apprendere

Dettagli

ESITO QUESTIONARIO SUI CENTRI GIOVANI

ESITO QUESTIONARIO SUI CENTRI GIOVANI ESITO QUESTIONARIO SUI CENTRI GIOVANI Proposto ai giovani rivaltesi delle scuole superiori di Orbassano (liceo, ITI, Sraffa) Marzo 2014 1 - 1 - Statistiche 2 Campione di popolazione Questionari raccolti.

Dettagli

COME MOTIVARE IL PROPRIO FIGLIO NELLO STUDIO

COME MOTIVARE IL PROPRIO FIGLIO NELLO STUDIO COME MOTIVARE IL PROPRIO FIGLIO NELLO STUDIO Centro AP - Psicologia e Psicosomatica Piazza Trasimeno, 2-00198 Roma - Tel: 06 841.41.42 - www.centroap.it 1 Studiare non è tra le attività preferite dei figli

Dettagli

Attività sportiva Siete tutti invitati al CRE SPORTIVO in Oratorio dall 1 al 7 settembre 2014 calcio, pallavolo, basket, ping pong

Attività sportiva Siete tutti invitati al CRE SPORTIVO in Oratorio dall 1 al 7 settembre 2014 calcio, pallavolo, basket, ping pong SOCIETÀ SPORTIVA O.S.G. DAL M INE Attività sportiva 2014-2015 Oratorio San Giuseppe Dalmine Siete tutti invitati al CRE SPORTIVO in Oratorio dall 1 al 7 settembre 2014 calcio, pallavolo, basket, ping pong

Dettagli

BICOCCA STADIUM. Campo da calcio e pista di atletica con tribuna, 13 campi da tennis/calcetto/polivalenti, zona ristoro e uffici

BICOCCA STADIUM. Campo da calcio e pista di atletica con tribuna, 13 campi da tennis/calcetto/polivalenti, zona ristoro e uffici CUS BICOCCA 2016/17 BICOCCA STADIUM Campo da calcio e pista di atletica con tribuna, 13 campi da tennis/calcetto/polivalenti, zona ristoro e uffici PALABICOCCA Grazie al suo campo polivalente in parquet,

Dettagli

Ragazze in Gioco. VALORI IN RETE Ragazze in Gioco SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

Ragazze in Gioco. VALORI IN RETE Ragazze in Gioco SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO VALORI IN RETE 2016-2017 Ragazze in Gioco SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO A seguito delle iscrizioni al più ampio progetto, per le scuole secondarie di I grado è prevista la possibilità di aderire ad un ulteriore

Dettagli

Nasce, dopo una sinergia pluriennale sul campo ed una condivisione ricercata continuamente sugli obiettivi, una nuova società sportiva di nuoto, che

Nasce, dopo una sinergia pluriennale sul campo ed una condivisione ricercata continuamente sugli obiettivi, una nuova società sportiva di nuoto, che Nasce, dopo una sinergia pluriennale sul campo ed una condivisione ricercata continuamente sugli obiettivi, una nuova società sportiva di nuoto, che si presenta come terminale operativo di tutte quelle

Dettagli

QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GENITORI 09 10 (sommatoria delle risposte)

QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GENITORI 09 10 (sommatoria delle risposte) 1 QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GENITORI 09 10 (sommatoria delle risposte) (ALLEGATO N 2) Sono pervenuti 90 questionari compilati ma non tutti completi. Non è stata prevista una differenziazione per categorie

Dettagli

PROGETTO DI AVVIAMENTO ALLA PRATICA DELLA PALLAVOLO PER LA SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO DI AVVIAMENTO ALLA PRATICA DELLA PALLAVOLO PER LA SCUOLA PRIMARIA PROGETTO DI AVVIAMENTO ALLA PRATICA DELLA PALLAVOLO PER LA SCUOLA PRIMARIA La pallavolo è una disciplina molto amata, divertente e completa. Molte sono le squadre di pallavolo che coinvolgono bambini e

Dettagli

DIREZIONE SCUOLA, SPORT E POLITICHE GIOVANILI INDAGINE SULLA CUSTOMER SATISFACTION NIDI E SCUOLE INFANZIA COMUNALI

DIREZIONE SCUOLA, SPORT E POLITICHE GIOVANILI INDAGINE SULLA CUSTOMER SATISFACTION NIDI E SCUOLE INFANZIA COMUNALI DIREZIONE SCUOLA, SPORT E POLITICHE GIOVANILI INDAGINE SULLA CUSTOMER SATISFACTION NIDI E SCUOLE INFANZIA COMUNALI Il Comune di Genova da alcuni anni realizza indagini di customer satisfaction per valutare

Dettagli

Il Tennis giocato Dentro! Capire e allenare la parte umana e mentale di un atleta

Il Tennis giocato Dentro! Capire e allenare la parte umana e mentale di un atleta Il Tennis giocato Dentro! Capire e allenare la parte umana e mentale di un atleta Saggio di Psicologia Sportiva di Fabio Menabue Si ringraziano per la preziosa collaborazione: Dott.ssa Viviana Buraschi

Dettagli

Curriculum Vitae Montipietra Luca

Curriculum Vitae Montipietra Luca 18/12/2009 30/07/2010 Istruttore di ginnastica Poliambulatorio, centro di rieducazione e riabilitazione funzionale di 1 livello, Zenit Via Stellone, 5 IT-10134 Torino (Italia) http://www.zenitriabilitazionetorino.com

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE "G.B.QUADRI" VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico

LICEO SCIENTIFICO STATALE G.B.QUADRI VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico LICEO SCIENTIFICO STATALE "G.B.QUADRI" VICENZA DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (Regolamento, art.5; O. M. 38 art.6) Anno scolastico 2016-2017 RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE All. A Classe: 5 C Indirizzo:

Dettagli

PROGETTO BASKET SENZA LIMITI Programma di educazione motoria e sportiva

PROGETTO BASKET SENZA LIMITI Programma di educazione motoria e sportiva PROGETTO BASKET SENZA LIMITI Programma di educazione motoria e sportiva In collaborazione con Associazione di Promozione Sociale IO CENTRO Giorgio Vagnini Allenatore Asd Misano Pirates Istruttore Minibasket

Dettagli

Sporting Club Verona Sezione NUOTO

Sporting Club Verona Sezione NUOTO Sporting Club Verona Sezione NUOTO PRESENTAZIONE La Squadra Agonistica dello Sporting Club Verona nasce nell estate del 2015 dalla volontà di dare un seguito sportivo di maggiore risalto e spessore al

Dettagli

LA VALUTAZIONE NELL INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA

LA VALUTAZIONE NELL INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA LA VALUTAZIONE NELL INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA VALUTARE GLI STUDENTI VALUTAZIONE In quanto ha UNA NATURA FORMATIVA dovrà essere: iniziale in itinere finale Oggetto della valutazione individuale

Dettagli

Monaco di Baviera 30 marzo - 01 aprile 2018

Monaco di Baviera 30 marzo - 01 aprile 2018 Monaco di Baviera 30 marzo - 01 aprile 2018 FOLLOW US Bayern Soccer Cup TorneiGiovanili.com TorneiGiovanili.com Foto su www.torneigiovanili.com Quinta edizione del torneo di calcio giovanile Bayern Soccer

Dettagli

ESITO QUESTIONARIO SUI CENTRI GIOVANI

ESITO QUESTIONARIO SUI CENTRI GIOVANI ESITO QUESTIONARIO SUI CENTRI GIOVANI Proposto ai giovani rivaltesi delle scuole superiori di Orbassano (liceo, ITI, Sraffa) Comune di Rivalta di Torino Marzo 2014 1 2Comune di Rivalta di Torino - 1 -

Dettagli

Formia, 19 settembre ASD Polisportiva VIRTUS SAN GIOVANNI. Associazione Sportiva Dilettantistica iscritta all albo CONI

Formia, 19 settembre ASD Polisportiva VIRTUS SAN GIOVANNI. Associazione Sportiva Dilettantistica iscritta all albo CONI Formia, 19 settembre 2015 1 L ASD Virtus ASD Polisportiva VIRTUS SAN GIOVANNI Associazione Sportiva Dilettantistica iscritta all albo CONI Gruppo polisportivo parrocchiale, che opera all interno dell oratorio,

Dettagli

P r o g r a m m a d i v a l o r i z z a z i o n e d e l c a l c i o g i o v a n i l e

P r o g r a m m a d i v a l o r i z z a z i o n e d e l c a l c i o g i o v a n i l e CENTRI FEDERALI TERRITORIALI P r o g r a m m a d i v a l o r i z z a z i o n e d e l c a l c i o g i o v a n i l e PREMESSA Partendo dall analisi delle esperienze sviluppate dalle principali Federazioni

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE

PRESENTAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE ALLEGATO -1- FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Stagione Sportiva 2017/2018 PRESENTAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE Società Delegazione Provinciale Comitato Regionale Stagione

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Roberto Di Ruzza ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Cellulare .

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Roberto Di Ruzza ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Cellulare  . Curriculum Vitae Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Cellulare E-mail Cittadinanza Roberto Di Ruzza Italiana Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA Da settembre 2009 A.S.D. Libero Sport

Dettagli

QUESTIONARIO DI GRADIMENTO GENITORI BIENNIO

QUESTIONARIO DI GRADIMENTO GENITORI BIENNIO QUESTIONARIO DI GRADIMENTO GENITORI BIENNIO Gentile Genitore, le chiediamo, gentilmente, di esprimere le sue opinioni sulla scuola frequentata da suo figlio e sulle sue relazioni con i compagni e con gli

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE G.P. CHIRONI IGEA PROGRAMMATORI AERONAUTICO SIRIO

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE G.P. CHIRONI IGEA PROGRAMMATORI AERONAUTICO SIRIO RELAZIONE FINALE ANNO SCOLASTICO: 2010/2011 CLASSE: MATERIA: INSEGNANTE: Pagina 1 di 7 RELAZIONE FINALE A.S 2010/2011 Prof. Materia: Classe: Composizione della classe: N. alunni: N. alunni fuori sede:

Dettagli

Indagine sulle conoscenze del fenomeno doping negli adolescenti piemontesi

Indagine sulle conoscenze del fenomeno doping negli adolescenti piemontesi Indagine sulle conoscenze del fenomeno doping negli adolescenti piemontesi G.P. Ganzit "Il Doping: un problema medico legale Torino 29 settembre 2006 Direzione Generale Regionale del Ministero dell Istruzione,

Dettagli

A SCUOLA DI... SPORT

A SCUOLA DI... SPORT A SCUOLA DI... SPORT POTENZIALITA DELL ESPERIENZA SPORTIVA: IL POSITIVO ED IL NEGATIVO Relatore: Paolo ANSELMO PERSONE RESPONSABILI PER EDUCARE AD UNO SPORT A MISURA DI GIOVANI E NON DI ADULTI BISOGNA

Dettagli

QUESTIONARIO DI GRADIMENTO GENITORI TRIENNIO

QUESTIONARIO DI GRADIMENTO GENITORI TRIENNIO QUESTIONARIO DI GRADIMENTO GENITORI TRIENNIO Gentile Genitore, le chiediamo, gentilmente, di esprimere le sue opinioni sulla scuola frequentata da suo figlio e sulle sue relazioni con i compagni e con

Dettagli

I BAGGIO SI RACCONTANO

I BAGGIO SI RACCONTANO Succede spesso di vedere in campo il figlio di qualche ex pallavolista che prosegue la passione o la professione del genitore, ma trovare il papa' che gioca ancora, non e' cosa di tutti i giorni. E' 1

Dettagli

TORNEI NAZIONALI DI CALCIO

TORNEI NAZIONALI DI CALCIO www.torneiteamitalia.com Tantissimi premi e divertimento per te ed i tuoi genitori TORNEI NAZIONALI DI CALCIO ricinosciuti dalla F.I.C.G - S.G.S. Quote* - Iscrizione una squadra 120,00, più squadre 80,00

Dettagli

ASD VIMERCATESEORENO Centro di formazione ATALANTA BC

ASD VIMERCATESEORENO Centro di formazione ATALANTA BC ASD VIMERCATESEORENO Centro di formazione ATALANTA BC ATTIVITA' UFFICIALE CATEGORIE DI BASE Noi siamo qui Prima Squadra Juniores Allievi Giovanissimi Esordienti Pulcini Primi Calci ATTIVITA' UFFICIALE

Dettagli

COMUNICARE CON LO SPORT. Proposte di Sponsorizzazione

COMUNICARE CON LO SPORT. Proposte di Sponsorizzazione COMUNICARE CON LO SPORT Proposte di Sponsorizzazione Chi siamo Hockey Como è l Associazione sportiva nata dal progetto e l impegno di un gruppo di professionisti, imprenditori e genitori con la volontà

Dettagli

Sport: chi abbandona chi?

Sport: chi abbandona chi? Sport: chi abbandona chi? Lavorare con i ragazzi da adulti scenario obiettivi strategia metodo 2 Scenario: cominciamo da qui 42 Questionari 21 Dirigenti (5 comitato 16 società sportiva) 21 Allenatori Quanto

Dettagli

IL PUNTO SULLA NOSTRA SCUOLA CAL In un mese di settembre e ottobre, con un clim comunale e stata una scelta di moltissimi bamb passare insieme ai

IL PUNTO SULLA NOSTRA SCUOLA CAL In un mese di settembre e ottobre, con un clim comunale e stata una scelta di moltissimi bamb passare insieme ai All interno vi sveliamo tutti i nostri programmi della primavera - estate 2007 IL PUNTO SULLA NOSTRA SCUOLA CAL In un mese di settembre e ottobre, con un clim comunale e stata una scelta di moltissimi

Dettagli

PROGETTO PROMESSE TRENTINE

PROGETTO PROMESSE TRENTINE PROGETTO PROMESSE TRENTINE Progetto di consorzio fra: Le Società Amiche e AC TRENTO SCSD Tale progetto nasce dall esigenza di creare nel territorio Trentino un polo di riferimento per la formazione e lo

Dettagli

LA SEDUTA DI ALLENAMENTO

LA SEDUTA DI ALLENAMENTO La seduta di allenamento Scuola Calcio Settore Giovanile Scuola Calcio LA SEDUTA DI ALLENAMENTO Giovanni Di Rocca - stagione sportiva 2014/2015 Scuola Calcio 1 La seduta di allenamento Scuola Calcio L

Dettagli

TITOLO INIZIATIVA DESTINATARI LUOGO DURATA COSTO AMBITO

TITOLO INIZIATIVA DESTINATARI LUOGO DURATA COSTO AMBITO PRESENTAZIONE delle INIZIATIVE di FORMAZIONE ORGANIZZATE dai SOGGETTI ACCREDITATI o RICONOSCIUTI COME QUALIFICATI (DM 177/00 - Direttiva 90/03) ENTE: Centro di Solidarietà - FIRENZE (FI) Periodo I Trimestre

Dettagli

S.S.D. CALCIO TUSCIA. Categ. Esordienti. Io la palla, i compagni e gli avversari in superioritá e in inferioritá numerica

S.S.D. CALCIO TUSCIA. Categ. Esordienti. Io la palla, i compagni e gli avversari in superioritá e in inferioritá numerica Categ. Esordienti Io la palla, i compagni e gli avversari in superioritá e in inferioritá numerica Periodizzazione ed aspetti generali dagli 10 ai 12 anni IPOTETICA PROGRAMMAZIONE LOGISTICA DELL ATTIVITÁ

Dettagli

Lezioni di prova gratuita il 26 e il 30 settembre. MARTEDÌ 16.30/17.30 SABATO 10.30/ volta alla settimana 59,00

Lezioni di prova gratuita il 26 e il 30 settembre. MARTEDÌ 16.30/17.30 SABATO 10.30/ volta alla settimana 59,00 GIOCO PSICOMOTORIO Insegnante Emanuela Peruzzi e Chiara Zolin. Palle, cerchi, corde, birilli... e il gioco diventa divertimento! Percorsi guidati dall insegnante e libera espressività corporea dei piccoli,

Dettagli

PROGETTO ISOLE DEL BASKET UISP MODENA 2014/2015

PROGETTO ISOLE DEL BASKET UISP MODENA 2014/2015 PROGETTO ISOLE DEL BASKET UISP MODENA 2014/2015 Il progetto ISOLE DEL BASKET che viene presentato in questo documento ha come finalità primaria la diffusione del Basket nel nostro territorio. Con lo scopo

Dettagli

I Tornei dell Attività di Base Regole e Modalità

I Tornei dell Attività di Base Regole e Modalità FIGC - SGS Delegazione Provinciale di Verona I Tornei dell Attività di Base Regole e Modalità 14-09-2016 A cura del Dott. Massimo Lizziero e del Prof. Francesco Tramarin Delegati per l Attività di Base

Dettagli

PROGETTO SCUOLE CALCIO QUALIFICATE

PROGETTO SCUOLE CALCIO QUALIFICATE PROGETTO SCUOLE CALCIO QUALIFICATE Si comunica che nell ambito del Progetto Scuole Calcio Qualificate, la Società FONTANA AUDAX ha LUNEDI 23 GENNAIO 2012 Ore 17.00 RICEZIONE E TRASMISSIONE DELLA PALLA

Dettagli

eguaglianza, imparzialità, continuità, partecipazione, diritto d informazione, efficienza ed efficacia

eguaglianza, imparzialità, continuità, partecipazione, diritto d informazione, efficienza ed efficacia La seguente carta dei diritti e dei doveri si ispira ai principi di : eguaglianza, imparzialità, continuità, partecipazione, diritto d informazione, efficienza ed efficacia A chi è rivolta: a genitori,

Dettagli

Istruzioni per la compilazione

Istruzioni per la compilazione 1 Istruzioni per la compilazione!" #$%!" & ' $ ( ) * ) + 2 Sezione 1 RAGAZZI (tra i 6 e i 18 anni) * Età 6 7 8 9 * Sesso Maschio 3 10 11 12 13 14 15 16 17 18 Femmina Numero di Componenti della famiglia

Dettagli

CENTRO NUOTO ROSA

CENTRO NUOTO ROSA CENTRO NUOTO ROSA 2013-2014 PRESENTAZIONE Il Centro Nuoto Rosà dal 2001 ha avviato l attività agonistica, attingendo allievi dalla propria scuola nuoto ed ora è giunto a piena maturità superando per il

Dettagli

Questionario di soddisfazione per le famiglie

Questionario di soddisfazione per le famiglie Questionario di soddisfazione per le famiglie 1 risposte Istituto Comprensivo Coldigioco Apiro Anno scolastico 15/1 Soddisfazione per il livello di apprendimento raggiunto. 5 15 1 5 Questa scuola prepara

Dettagli

Dispersione sportiva in Liguria

Dispersione sportiva in Liguria Dispersione sportiva in Liguria Fotografia delle abitudini di vita sportiva, esperienze ed eventuale abbandono della pratica motorio-sportiva in età evolutiva Genova 22 gennaio 2011 A cura di CLAUDIO SCOTTON

Dettagli

Settore Tecnico Nazionale. Settore Tecnico Nazionale under 10 12

Settore Tecnico Nazionale. Settore Tecnico Nazionale under 10 12 Settore Tecnico Nazionale Settore Tecnico Nazionale under 10 12 Programma riservato ai nati dal 2001 e 2003 Anno Sportivo 2013 Premessa: E facile individuare un grande giocatore di tennis in un torneo

Dettagli

P R O G E T T O A U R O R A

P R O G E T T O A U R O R A PROGETTO AURORA CALCIO PALLACANESTRO PALLAVOLO SCIMONTAGNA GINNASTICA Introduzione Il Gruppo Sportivo Aurora San Francesco (che attualmente comprende le sezioni: calcio, pallacanestro, pallavolo, sci montagna,

Dettagli

Allegato 9 - SCHEMA RIEPILOGATIVO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO - STAGIONE SPORTIVA 2010/2011 Tipologia requisito

Allegato 9 - SCHEMA RIEPILOGATIVO REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DELLE SCUOLE DI CALCIO - STAGIONE SPORTIVA 2010/2011 Tipologia requisito REQUISITI PRIMARI NECESSARI PER TUTTI 1. diffusione obbligatoria e consegna della Carta dei Diritti del Bambino (vedi sito: www.settoregiovanile.figc.it) ai giovani calciatori, ai tecnici, ai dirigenti

Dettagli

Progetto Fair play, fair life

Progetto Fair play, fair life GLOBAL SUSTAINABILITY SERVICES TM Progetto Scuola, Famiglia, Istituzioni e Mondo dello Sport: 2009 KPMG Advisory S.p.A., an Italian limited liability share capital company, is a member firm of KPMG International

Dettagli

Psicologia della prestazione applicata allo sport. Alberto Cei Università di Tor Vergata Cei Consulting

Psicologia della prestazione applicata allo sport. Alberto Cei Università di Tor Vergata Cei Consulting Psicologia della prestazione applicata allo sport Alberto Cei Università di Tor Vergata Cei Consulting Eccellenza: 10% Talento! 90% Sudore! L Allenamento Motivazione S i t u a z i o n i Intuizione Atleta

Dettagli

PROGETTO SCUOLE CALCIO QUALIFICATE

PROGETTO SCUOLE CALCIO QUALIFICATE PROGETTO SCUOLE CALCIO QUALIFICATE Si comunica che nell ambito del Progetto Scuole Calcio Qualificate, la Società PIACENZA, ha SABATO 22 GENNAIO 2011 Ore 15.00 ALIMENTAZIONE SETTIMANALE PRE E POST GARA

Dettagli

VEDI ALLEGATI

VEDI ALLEGATI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alpino Prof. Sabaini Giuseppe Indirizzo Cignano di Offlaga (Bs) cap. 25020 Via Gambaresca 35 Telefono Casa

Dettagli

F.I.G.C. - Settore Giovanile e Scolastico CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI

F.I.G.C. - Settore Giovanile e Scolastico CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI F.I.G.C. - Settore Giovanile e Scolastico CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI E DEI DOVERI DEGLI ADULTI In tutti gli atti relativi ai bambini, siano essi compiuti da autorità pubbliche o da istituzioni private,

Dettagli

Questionario genitori Secondaria di 1 grado

Questionario genitori Secondaria di 1 grado www.survio.com 23/06/2015 11:35:08 Generale Nome sondaggio Questionario genitori Secondaria di 1 grado Autore ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE SUD Lingua Italiano URL Sondaggio http://www.survio.com/survey/d/b6t5r9h9r3y6u3r7e

Dettagli

Le esigenze espresse dalle famiglie di Crema:

Le esigenze espresse dalle famiglie di Crema: Le esigenze espresse dalle famiglie di Crema: il questionario distribuito nelle scuole intervento di Più tempo al tempo è un progetto del comune di Crema con il contributo di Regione Lombardia L.R. 28/2004

Dettagli

ASSOCIAZIONE CASA DEL SOLE ONLUS Curtatone Mantova Garda. CARTA DEI SERVIZI Sanitari - Scolastici - Socio sanitari ed educativi ALLEGATI

ASSOCIAZIONE CASA DEL SOLE ONLUS Curtatone Mantova Garda. CARTA DEI SERVIZI Sanitari - Scolastici - Socio sanitari ed educativi ALLEGATI ASSOCIAZIONE CASA DEL SOLE ONLUS Curtatone Mantova Garda CARTA DEI SERVIZI Sanitari - Scolastici - Socio sanitari ed educativi ALLEGATI Allegato 1: Organigrammi Allegato 2: Modulo reclami Allegato 3: Esito

Dettagli

2016/17. TAB.TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI 1/09/ /12/2016 Allegato " A1" G.C. n.72 del 28/06/2016

2016/17. TAB.TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI 1/09/ /12/2016 Allegato  A1 G.C. n.72 del 28/06/2016 TAB.TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI 1/09/2016-31/12/2016 Allegato " A1" G.C. n.72 del 28/06/2016 TIPO DI ATTIVITA' - IMPIANTI SPORTIVI "G.MALERBA" e "CAMPO parte degli iscritti per Juniores e 3 Categoria a salire

Dettagli

SCACCHI SPORT & NATURA

SCACCHI SPORT & NATURA SCACCHI SPORT & NATURA Bratto 10-17 Giugno 2012 Divertirsi IMPARANDO IMPARARE divertendosi Campus ludico formativo per bambini e bambine, ragazzi e ragazze dai 6 ai 15 anni Con il patrocinio di: Chi SIAMO

Dettagli

QUESTIONARI BIBLIOTECA

QUESTIONARI BIBLIOTECA QUESTIONARI BIBLIOTECA Prima di tutto, occorre rendere chiaro ai cittadini che la biblioteca è ben più ricca, accogliente, intelligente di qualsiasi smartphone. A condizione che sappia provare ogni giorno,

Dettagli

VEDI ALLEGATI

VEDI ALLEGATI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alpino Prof. Sabaini Giuseppe Indirizzo Cignano di Offlaga (Bs) cap. 25020 Via Gambaresca 35 Telefono Casa

Dettagli

Report del questionario

Report del questionario Progetto SportSanté Report del questionario Le risposte di 232 giovani, tra i 14 e i 21 anni, frequentanti l Istituzione scolastica di istruzione tecnica commerciale e per geometri giug 9 2 1. Cosa fai

Dettagli