PROGRAMMA ATTIVITA E PREVENTIVO DEL SETTORE ORGANIZZAZIONE RISORSE UMANE ANNO 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGRAMMA ATTIVITA E PREVENTIVO DEL SETTORE ORGANIZZAZIONE RISORSE UMANE ANNO 2012"

Transcript

1 SETTORE ORGANIZZAZIONE RISORSE UMANE Corso Garibaldi, Lugo Tel Fax PROGRAMMA ATTIVITA E PREVENTIVO DEL SETTORE ORGANIZZAZIONE RISORSE UMANE ANNO 2012 LUGO novembre 2011

2 I N D I C E Premessa p. 2 Programma delle attività p. 2 1) Settore Organizzazione Risorse Umane p. 2 3) Servizio Amministrazione del Personale p. 4 4) Servizio Sviluppo del Personale p. 5 5) Servizio Disciplinare e Contenzioso del Lavoro p. 6 Preventivo di spesa p. 7 2

3 PREMESSA L organigramma del Settore nel 2012 prevede le seguenti strutture: 1) Settore Organizzazione Risorse Umane; 2) Servizio Amministrazione del Personale; 3) Servizio Sviluppo del Personale; 4) Servizio Disciplinare e Contenzioso del Lavoro. Le attività e la dotazione delle risorse umane assegnate è conseguente alla riorganizzazione decisa in attuazione del progetto 01/03 Funzioni Generali Servizi Interni (Risorse Umane) della Relazione Previsionale e Programmatica dell Unione. PROGRAMMA DELLE ATTIVITA Il programma riporta, suddiviso per struttura, i compiti e le dotazioni di personale e strumentali assegnati al Settore. 1) SETTORE ORGANIZZAZIONE RISORSE UMANE Compiti assegnati Direzione e coordinamento del Settore e delle strutture inserite al suo interno; Relazioni esterne con i Comuni membri dell Unione e con gli enti associati, le OO.SS., la Regione, la Provincia, ecc.; Gestione spostamenti del personale da un servizio all altro; Supporto nella redazione e supervisione di atti, schemi di provvedimenti e carteggio a rilevanza esterna in tutte le materie di competenza del personale e dell organizzazione; Redazione progetti di sviluppo dei servizi conferiti all Unione; Relazioni sindacali; Statistiche sulla rappresentatività e sull utilizzo dei permessi e delle aspettative sindacali; Gestione dirigenti sindacali; Altri adempimenti connessi. Personale (1/1 31/12) COGNOME e NOME CAT INCARICO % DI TEMPO DEDICATO Suzzi Roberto Dirigente Carloni Anna C2 Istruttore 12 TOTALE 112 Locali Sono utilizzate 2 stanze, di cui una funge anche da sala riunioni e una da archivio anche per Servizio Sviluppo del Personale. Strumenti 2 personal computer con programma per gestione sistema di valutazione permanente e di programmazione e utilizzo della dotazione organica del personale. Software di produttività individuale. 2 stampanti, di cui una condivisa. 3

4 Collegamento Internet, collegamento ANCITEL, Le Leggi d Italia, I 4 Codici. L ufficio è abbonato alle seguenti riviste specialistiche: RU. Risorse umane nella pubblica amministrazione; Guida al pubblico impiego; Lexitalia; Il Sole 24 Ore; Bollettino Interazione. 2) SERVIZIO AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE Compiti Pensioni; Sovvenzioni; Equo indennizzo; Amministrazione economica del personale; Paghe e normativa fiscale; Gestione amministratori; Rimborsi e versamenti contributivi; Modello 770; Elaborazioni contabili per i bilanci degli enti; Denunce annuali; Conto Annuale del personale (parte economica); Redazione schemi di provvedimenti e carteggio anche a rilevanza esterna nelle materie di competenza; Adempimenti connessi. Personale (1/1 31/12) COGNOME e NOME CAT. INCARICO % DI TEMPO DEDICATO Martini Maria Giovanna D2 Istruttore Direttivo Baroncini Luigi D4 Istruttore Direttivo Lanconelli Valeria C4 Istruttore Cappa Santina C5 Istruttore Piazza Anna C2 Istruttore Mazur Maria C5 Istruttore Tampieri Luca D1 Istruttore Direttivo 2 Contabile TOTALE 602,00 Organizzazione del lavoro Con l esternalizzazione delle paghe il personale dipendente del Servizio Amministrazione del Personale si occuperà dei seguenti enti: 1) Martini Maria Giovanna: Responsabile del Servizio Amministrazione del Personale e referente della ditta per Massa Lombarda; 3) Mazur Maria: referente della ditta per Unione; 4) Cappa Santina: referente della ditta per Lugo, Alfonsine e Fusignano; 5) Lanconelli Valeria: referente della ditta per Russi e Cotignola; 6) Piazza Anna: referente della ditta per Bagnacavallo, Conselice, Bagnara e Sant Agata; 7) Tampieri Luca: esperto per le problematiche fiscali al 5% del suo tempo di lavoro. 4

5 Locali uffici dislocati a Lugo 4 stanze, di cui 1 per la responsabile e le rimanenti 3 per le altre dipendenti, con i seguenti abbinamenti: Baroncini L. con Lanconelli V.; Piazza A. e Mazur Maria; Cappa S. da sola. Tampieri Luca mantiene la postazione di lavoro presso il Settore Ragioneria dell Unione. Strumenti uffici dislocati a Lugo 1 macchina per fotocopie e un fax per tutti gli uffici dislocati al primo piano dell edificio. 6 personal computer con software di produttività individuale. 2 stampante veloci, condivise ed idonee a sostenere un elevato carico di lavoro. 2 stampanti normali condivise. Collegamento Internet, collegamento ANCITEL, Le Leggi d Italia, I 4 Codici. L ufficio è abbonato alle seguenti riviste specialistiche: RU. Risorse umane nella pubblica amministrazione; Guida al pubblico impiego; Lexitalia; Il Sole 24 Ore; Bollettino Interazione. 3) SERVIZIO SVILUPPO DEL PERSONALE Compiti Studi ed interventi di riorganizzazione; Programmazione del fabbisogno del personale; Procedure selettive; Assunzioni; Spostamenti, trasferimenti, mobilità e comandi; Formazione, aggiornamento e riqualificazione; Sistema di controllo (parte valutativa) Supporto all Organismo Indipendente di Valutazione; Valutazione del personale; Gestione forme di incentivazione; Amministrazione giuridica del personale; Gestione fascicoli del personale; Certificazioni; Istituti giuridici del rapporto di lavoro; Provvedimenti in materia di assenze (congedi, permessi, aspettative, ecc.); Rilevazione informatizzata delle presenze; Conto Annuale (parte giuridica) e Relazione al Conto Annuale; Gestione attività del medico competente negli enti della Bassa Romagna; Gestione stage e tirocini formativi per l Unione; Redazione schemi di provvedimenti e carteggio anche a rilevanza esterna nelle materie di competenza; Altri adempimenti connessi. Personale (1/1 31/12) COGNOME e NOME CAT. INCARICO % DI TEMPO DEDICATO Cavallucci Francesca D5 Responsabile 80 Focarelli Antonella D5 Istruttore Direttivo Medri Paola (part time 50%) D4 Programmatore esperto 20 Pironi Donatella C5 Istruttore 5

6 Carloni Anna C2 Istruttore 80 Golfari Lisa C2 Istruttore 50 Costa Antonietta C5 Istruttore 83,33 (part time 83,33%) Forbicini Andrea C4 Istruttore Feruzzi Teresa B5 Collaboratore prof.le addetto registrazione dati Battistoni Loretta B4 Esecutore 40 Totale 753 Referenti Massari Delia C1 - (2,5%) - Alfonsine Gasparri Renata C2 - (2,5%) - Bagnara di Romagna Gaspari Graziella B6 - (2,5%) - Conselice Bandini Tiziana C4 - (2,5%) - Cotignola Battistoni Loretta B4 - (10%) Bagnacavallo, Lugo, Unione, Massa Lombarda Tabanelli Paolo - D2 - (2,5%) - Sant Agata sul Santerno Totale (22,5) L attività di referente del Comune di Russi è svolta dal Servizio Segreteria di quell ente. Totale complessivo compresi i referenti: 775,83. Locali 4 stanze, di cui 1 per la responsabile, 3 per le restanti dipendenti; Focarelli A. L archivio storico dei fascicoli personali sarà dislocato in tre locali siti nello stesso piano dell edificio ed in un locale nel cortile di palazzo Baracca. Le referenti avranno una stazione di lavoro negli enti. Strumenti 8 personal computer con programma per gestione del sistema di valutazione permanente e di gestione della dotazione organica; software di produttività individuale; rilevazione delle presenze; 1 stampante veloce, condivisa ed idonea a sostenere un elevato carico di lavoro; 4 stampanti normali condivise. Due postazioni di lavoro sono conteggiate nel Settore. 1 macchina per fotocopie e un fax da condividere con il Dirigente ed il Servizio Disciplinare e Contenzioso del Lavoro. Software di produttività individuale. Collegamento Internet, collegamento ANCITEL, Le Leggi d Italia, I 4 Codici. L ufficio è abbonato alle seguenti riviste specialistiche: RU. Risorse umane nella pubblica amministrazione; Guida al pubblico impiego; Lexitalia; Il Sole 24 Ore; Bollettino Interazione. 4) SERVIZIO DISCIPLINARE E CONTENZIOSO DEL LAVORO Compiti Gestione procedimenti disciplinari e relativo contenzioso; Gestione contenzioso del lavoro; Consulenza e redazione di schemi di atti e provvedimenti in materia di personale; Gestione delle attività del Servizio Ispettivo Associato; 6

7 Attivazione sportello mobbing e altre molestie sul luogo di lavoro, anche in attuazione del CCNL 22/1/2004 e del Regolamento attuativo; Adempimenti connessi. Detti compiti sono svolti come sede distaccata nell ambito della convenzione con il Comune di Cesena per la costituzione dell Ufficio Associato Interprovinciale per la prevenzione delle patologie del rapporto di lavoro. Personale (1/1 31/12) COGNOME e NOME CAT. / Posizione economica INCARICO Carloni Anna C2 Istruttore amministrativo % DI TEMPO DEDICATO 8 TOTALE 8 Locali 2 stanze, una per l ufficio della Responsabile e per riunioni e una per la collaboratrice. Occasionalmente, per le eventuali sedute dell Arbitro del Lavoro sarà messa a disposizione una sala che potrebbe assumere le vesti di camera arbitrale ma che avrà normalmente altra destinazione (quando non sia disponibile l ufficio della Responsabile). Strumenti Si utilizzeranno 2 personal computer con programmi software di gestione testi e una stampante normale condivisa. Collegamento Internet, collegamento ANCITEL, Le Leggi d Italia, I 4 Codici. L ufficio è abbonato alle seguenti riviste specialistiche: RU. Risorse umane nella pubblica amministrazione; Guida al pubblico impiego; Lexitalia; Il Sole 24 Ore; Bollettino Interazione. PREVENTIVO DI SPESA Il preventivo considera le spese annue e le entrate stimate per ciascuna struttura del Settore. SETTORE ORGANIZZAZIONE RISORSE UMANE Personale assegnato % di utilizzo Spesa 2012 Spesa 2011 Differenza ( ) Suzzi Roberto, , , ,59 Carloni Anna 12, , ,88-20,25 Golfari Lisa , ,45 Altre spese di personale (lav. straord., trasferte, mensa, aggiornamento) 2.000, , Totale spese di personale , , ,29 Riviste e giornali 2.000, ,00 - Beni mobili, harward e software 2.000, ,00 - Telefono, postali, carta 1.000, ,00-200,00 7

8 Totale altre spese 5.000, ,00-200,00 Totale spese , , ,29 Entrate (Cervia, Scuola Arti e Mestieri, Russi) Totale complessivo 98753, , ,29 SERVIZIO AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE Personale assegnato % di utilizzo Spesa 2012 Spesa 2011 Differenza ( ) Martini Maria Giovanna, , ,21 721,58 Baroncini Luigi, , , ,68 Lanconelli Valeria, , ,73-338,31 Cappa Santina, , ,75 818,35 Piazza Anna, , ,90-195,8 Mazur Maria, , , ,03 Tampieri Luca 2,00 886, , ,8 Altre spese di personale (lav. straord., trasferte, mensa, aggiornamento) 6.800, ,00-3 Totale spese di personale , ,62 858,35 Riviste e giornali 500,00 700, Beni mobili, harward e software 2.000, , Telefono, postali, carta 5.000, , Esternalizzazione paghe Totale altre spese Totale complessivo , , ,65 Entrate (Cervia, Russi) , , ,00 Totale complessivo , , ,65 8

9 SERVIZIO SVILUPPO DEL PERSONALE Personale assegnato % di utilizzo Spesa 2012 Spesa 2011 Differenza ( ) Cavallucci Francesca 80, , , ,87 Focarelli Antonella, , , ,43 Medri Paola 20, , , ,8 Pironi Donatella, , ,75 777,77 Carloni Anna 80, , ,1-135,91 Golfari Lisa 50, , , ,33 Forbicini Andrea, , ,73-231,32 Costa Antonietta 83, , ,60 937,79 Feruzzi Teresa 28224, , ,55 Battistoni Loretta 50, , , ,7 Referenti extra Settore 4184, , ,25 Altre spese di personale (lav. straord., trasferte, mensa, aggiornamento) , , ,00 Totale spese di personale , , ,74 Riviste e giornali Beni mobili, harward e software 2.000, ,00-0 Telefono, postali, carta 8.000, , Totale altre spese , , Totale complessivo , , ,74 Entrate (Tasse concorsi, Russi) , ,00-0 Totale complessivo , , ,74 Sono esclusi i costi previsti per gli interventi di formazione per i quali gli enti utilizzano appositi capitoli di bilancio, sia per finanziare iniziative formative di interesse esclusivo, sia per rimborsare l Unione per la formazione associata. 9

10 SERVIZIO DISCIPLINARE E CONTENZIOSO DEL LAVORO Personale assegnato % di utilizzo Spesa 2012 Spesa 2011 Differenza ( ) Carloni Anna 8, , ,99-13,57 Altre spese di personale (lav. straord., trasferte, mensa, aggiornamento) Totale spese di personale 2606, ,99-13,57 Riviste e giornali Beni mobili, harward e software Telefono, postali, carta 1.000, ,00 - Quota Uff. Interprov. - Cesena , Totale altre spese Totale complessivo 33366, , ,57 Entrate (Cesena) Totale complessivo 29746, , ,57 RIEPILOGO Struttura Spesa 2012 Spesa 2011 Stima economie ( ) Stima economie (%) Settore 98753, , ,29 4,47 Servizio Amministrazione del Personale , , ,65 3,33 Servizio Sviluppo del Personale , , ,74 21,06 Servizio Disciplinare e contenzioso del lavoro 29746, , ,57 4,05 Totali , , ,25 11,4 La spesa complessiva prevista per tutto il Settore Organizzazione Risorse Umane ammonta a ,01, con una minor spesa di ,25 rispetto al preventivo 2011, dovuta alle riorganizzazioni attuate nel corso del 2011 ed a quella prevista dall 1/1/2012. La percentuale di riduzione della spesa è pari all'11,44%. Detta spesa non tiene conto del contributo regionale ricevuto dall Unione per le attività svolta dal Settore. 10

PIANO OPERATIVO PER LA GESTIONE ASSOCIATA DEL SERVIZIO PERSONALE

PIANO OPERATIVO PER LA GESTIONE ASSOCIATA DEL SERVIZIO PERSONALE PIANO OPERATIVO PER LA GESTIONE ASSOCIATA DEL SERVIZIO PERSONALE INDICE 1. Premessa 2. L attuale gestione del personale 3. La convenzione (Le norme scritte) 4. L organizzazione dell UFFICIO UNICO 5. Il

Dettagli

PROGETTO ORGANIZZATIVO PER LA GESTIONE ECONOMICO E PREVIDENZIALE DEL PERSONALE DIPENDENTE E ASSIMILATO IN FORMA ASSOCIATA

PROGETTO ORGANIZZATIVO PER LA GESTIONE ECONOMICO E PREVIDENZIALE DEL PERSONALE DIPENDENTE E ASSIMILATO IN FORMA ASSOCIATA PROGETTO ORGANIZZATIVO PER LA GESTIONE ECONOMICO E PREVIDENZIALE DEL PERSONALE DIPENDENTE E ASSIMILATO IN FORMA ASSOCIATA Cesena, 2 novembre 2009 IL MODELLO ORGANIZZATIVO Il modello organizzativo proposto

Dettagli

1-1) UFFICIO Anagrafe delle prestazioni Abbonamenti- Permessi sindacali e amministrativi.

1-1) UFFICIO Anagrafe delle prestazioni Abbonamenti- Permessi sindacali e amministrativi. INDICAZIONE APPROPRIATA DI TUTTI I COMPITI DEL SETTORE E DISPONIBILITA DI MODULI DIRIGENTE Dott. Luigi Scavuzzo: Tel. 0935/521221; e-mail:personale@provincia.enna.it Area Posizione Organizzativa denominata

Dettagli

REFERTO DEL CONTROLLO DI GESTIONE DEI COMUNI DELL UNIONE DELLA BASSA ROMAGNA ANNO 2012

REFERTO DEL CONTROLLO DI GESTIONE DEI COMUNI DELL UNIONE DELLA BASSA ROMAGNA ANNO 2012 Servizio Controllo di gestione e controllo strategico Piazza Martiri 1 48022 Lugo Tel. 0545 38424 Fax 0545 38348 schedaa@unione.labassaromagna.it REFERTO DEL CONTROLLO DI GESTIONE DEI COMUNI DELL UNIONE

Dettagli

ALLEGATO A CONVENZIONE TRA LA PROVINCIA DI RAVENNA ED I COMUNI DEL TERRITORIO PROVINCIALE PER LA GESTIONE DELLA RETE PROVINCIALE DEGLI SPORTELLI UNICI

ALLEGATO A CONVENZIONE TRA LA PROVINCIA DI RAVENNA ED I COMUNI DEL TERRITORIO PROVINCIALE PER LA GESTIONE DELLA RETE PROVINCIALE DEGLI SPORTELLI UNICI ALLEGATO A Parte integrante delibera C.C. n. 114 del 30/03/2006 CONVENZIONE TRA LA PROVINCIA DI RAVENNA ED I COMUNI DEL TERRITORIO PROVINCIALE PER LA GESTIONE DELLA RETE PROVINCIALE DEGLI SPORTELLI UNICI

Dettagli

COMUNE DI SASSARI. Piano dettagliato degli obiettivi 2010. Obiettivo n. 1. 3 Organizzazione e Gestione Risorse Umane Dott.

COMUNE DI SASSARI. Piano dettagliato degli obiettivi 2010. Obiettivo n. 1. 3 Organizzazione e Gestione Risorse Umane Dott. Obiettivo n. 1 Centro di Responsabilità Dirigente responsabile 3 Organizzazione e Gestione Risorse Umane Dott. Mario Mura Obiettivo n. Denominazione obiettivo 1 ATTIVITÀ ORDINARIA DEL SETTORE Descrizione

Dettagli

PIANO DI UTILIZZO DEL PERSONALE DELL'UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA

PIANO DI UTILIZZO DEL PERSONALE DELL'UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA ALLEGATO B PIANO DI UTILIZZO DEL PERSONALE DELL'UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA 11 marzo 2014 Approvato con delibera di G.U. n. 54 del 27/03/2014 INDICE ORGANIGRAMMA Pag. 3 DOTAZIONE ORGANICA (posti coperti

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI. Misure finalizzate al contenimento della spesa (art. 2 Commi 594-599 della Legge 244/2007 - Legge Finanziaria 2008)

UNIONE DEI COMUNI. Misure finalizzate al contenimento della spesa (art. 2 Commi 594-599 della Legge 244/2007 - Legge Finanziaria 2008) Area Servizi Interni Servizio Informatica Piazza dei Martiri 1 48022 Lugo (RA) Tel. 0545 38439 Fax 0545 38416 informatica@unione.labassaromagna.it UNIONE DEI COMUNI Misure finalizzate al contenimento della

Dettagli

ELENCO RESIDUI ATTIVI

ELENCO RESIDUI ATTIVI RENDICONTO ESERCIZIO FINANZIARIO 2012 ELENCO RESIDUI ATTIVI Elenco residui attivi TIT. CAT. RIS. Capitolo Descrizione capitolo Articolo Descrizione articolo CDR Descrizione C.d.R. C.d.G. Descrizione C.d.G.

Dettagli

PROGETTO HOME CARE PREMIUM 2014 ASSISTENZA DOMICILIARE (DAL 1 MARZO 2015 AL 30 NOVEMBRE 2015)

PROGETTO HOME CARE PREMIUM 2014 ASSISTENZA DOMICILIARE (DAL 1 MARZO 2015 AL 30 NOVEMBRE 2015) PROGETTO HOME CARE PREMIUM 2014 ASSISTENZA DOMICILIARE (DAL 1 MARZO 2015 AL 30 NOVEMBRE 2015) L Unione dei Comuni della Bassa Romagna ha aderito, anche per l'anno 2015, all iniziativa Home Care Premium

Dettagli

ESTERNALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI CONTABILITA, GESTIONE FISCALE DELL ENTE E GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PERSONALE. CIG 4686617EAE

ESTERNALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI CONTABILITA, GESTIONE FISCALE DELL ENTE E GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PERSONALE. CIG 4686617EAE ESTERNALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI CONTABILITA, GESTIONE FISCALE DELL ENTE E GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PERSONALE. CIG 4686617EAE Questo Ente, sprovvisto al suo interno di idonee figure professionali,

Dettagli

PIANO ESECUTIVO. Obiettivi e dotazioni. Volume 5: SERVIZI DELL AREA DA RISORSE UMANE. di GESTIONE 2012

PIANO ESECUTIVO. Obiettivi e dotazioni. Volume 5: SERVIZI DELL AREA DA RISORSE UMANE. di GESTIONE 2012 PIANO ESECUTIVO di GESTIONE 2012 Approvato con deliberazione della Giunta Provinciale n. 550-25679 del 28/06/2012 Obiettivi e dotazioni Volume 5: SERVIZI DELL AREA DA RISORSE UMANE Piano esecutivo di

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Data 24.03.2011 Atto n 807 OGGETTO: Approvazione Organizzazione Interna della Direzione Generale. IL DIRETTORE GENERALE Premesso

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA

UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA Area Servizi Interni Servizio Informatica Piazza dei Martiri 1 48022 Lugo (RA) Tel. 0545 38439 Fax 0545 38416 informatica@unione.labassaromagna.it UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA Misure finalizzate

Dettagli

COMUNE DI S.AGATA SUL SANTERNO Provincia di Ravenna

COMUNE DI S.AGATA SUL SANTERNO Provincia di Ravenna COMUNE DI S.AGATA SUL SANTERNO Provincia di Ravenna Id. 151318 Fascicolo n. 2013/04 09/000001 D E T E R M I N A Z I O N E N. 6 del 31/01/2013 Pubblicata ai sensi dell art. 18 del Regolamento di Organizzazione

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO

COMUNE DI SALICE SALENTINO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ANNO 2009 CENTRO DI RESPONSABILITA I AA.GG. - ISTITUZIONALI - SERVIZI DEMOGRAFICI POLITICHE COMUNITARIE RESPONSABILE: Agostino

Dettagli

PIANO RISORSE ED OBIETTIVI ANNO 2008

PIANO RISORSE ED OBIETTIVI ANNO 2008 Comune di Baranzate Provincia di Milano PIANO RISORSE ED OBIETTIVI SERVIZIO PERSONALE Responsabile di PRO: Sparagna Luca Segretario Comunale Sparagna Luca ATTIVITÀ DEL SERVIZIO PERSONALE a) Tipologia dei

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI REFERENTI CONTATTATI

COMUNE DI CAGLIARI REFERENTI CONTATTATI Analisi di caso per la rilevazione dei fabbisogni formativi nei settori gestione e sviluppo delle risorse umane e comunicazione istituzionale e interna Comune di Cagliari Unione Europea Fondo Sociale Europeo

Dettagli

Per visualizzare l'elenco completo dei concorsi ed i relativi bandi visita il sito www.provincialavoro.it - MAPPA - CONCORSI

Per visualizzare l'elenco completo dei concorsi ed i relativi bandi visita il sito www.provincialavoro.it - MAPPA - CONCORSI Comune di Urbania Informagiovani/Mediateca/Informadonna Corso Vittorio Emanuele II, n. 23 61049 Urbania Tel. 0722/312144 Fax.0722/317497 e.mail: informagiovani@comune.urbania.ps.it BOLLETTINO DEI CONCORSI

Dettagli

Prot. n. 4197 Isernia, 17.10.2012.- IL DIRIGENTE

Prot. n. 4197 Isernia, 17.10.2012.- IL DIRIGENTE Prot. n. 4197 Isernia, 17.10.2012.- OGGETTO: Ordine di Servizio. IL DIRIGENTE VISTO il D.L.vo 30.03.2001, n. 165, nel testo aggiornato con le modifiche introdotte dal D.L.vo 27.10.2009 n. 150; VISTO il

Dettagli

Ufficio VIII - Ambito territoriale per la provincia di Modena. Prot.n. 11760/1 Modena, 19/10/2015

Ufficio VIII - Ambito territoriale per la provincia di Modena. Prot.n. 11760/1 Modena, 19/10/2015 Prot.n. 11760/1 Modena, 19/10/2015 DECRETO DI ORGANIZZAZIONE DELL UFFICIO VIII AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI MODENA IL DIRIGENTE il D. Lgs 30 luglio 1999, n. 300, e successive modifiche e variazioni;

Dettagli

Franca Aprile 9, via Bergamo, 24040 Pontirolo Nuovo, provincia di Bergamo, Italia Telefono 0363 332829 ( Comune di Pontirolo Nuovo )

Franca Aprile 9, via Bergamo, 24040 Pontirolo Nuovo, provincia di Bergamo, Italia Telefono 0363 332829 ( Comune di Pontirolo Nuovo ) F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E PROFESSIONE Responsabile area finanziaria Inizio Carriera 17 dicembre 1979 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franca Aprile 9, via

Dettagli

Grado di istruzione della popolazione faentina residente al Censimento 2001

Grado di istruzione della popolazione faentina residente al Censimento 2001 Grado di istruzione della popolazione faentina residente al Censimento 2001 Sintesi del rapporto Possiamo affermare di essere un popolo più istruito rispetto al 1991. Aumentano le persone in possesso del

Dettagli

Nome DEL BELLO Daniela Telefono ufficio 071/8064354 Cellulare 339/2175694 Fax 071/8064405 E-mail daniela.delbello@regione.marche.

Nome DEL BELLO Daniela Telefono ufficio 071/8064354 Cellulare 339/2175694 Fax 071/8064405 E-mail daniela.delbello@regione.marche. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DEL BELLO Daniela Telefono ufficio 071/8064354 Cellulare 339/2175694 Fax 071/8064405 E-mail daniela.delbello@regione.marche.it

Dettagli

Adempimento. Richiesta scritta di chiarimenti 20. Richiesta scritta di certificazioni 20. legge Liquidazione 30

Adempimento. Richiesta scritta di chiarimenti 20. Richiesta scritta di certificazioni 20. legge Liquidazione 30 TRIBUTI RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO RAG. SERRA PIER GIORGIO Tel. 0782-847006 847077 e-mail ragioneria@comune.orroli.ca.it N.d. Rimborsi di somme non dovute per tributi a ruolo e non a ruolo 90 Domande

Dettagli

COMUNE DI BAGNACAVALLO Provincia di Ravenna SERVIZI CULTURALI

COMUNE DI BAGNACAVALLO Provincia di Ravenna SERVIZI CULTURALI Id. 742115 Fascicolo n. 2013/VII 6 1/000001 BAGNACAVALLO Provincia di Ravenna SERVIZI CULTURALI D E T E R M I N A Z I O N E N. 5 del 30/01/2013 Pubblicata ai sensi dell art. 18 del Regolamento di Organizzazione

Dettagli

(omissis) L Ufficio di Presidenza, unanime, delibera

(omissis) L Ufficio di Presidenza, unanime, delibera REGIONE PIEMONTE BU12 21/03/2013 Deliberazione dell Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale 8 febbraio 2013, n. 22/2013 Gruppi consiliari. Prime disposizioni attuative del capo III della legge regionale

Dettagli

REGOLAMENTO Per la disciplina della mobilità degli assegnatari negli alloggi E.R.P. ai sensi dell art. 28 della L.R. 8 Agosto 2001, n.

REGOLAMENTO Per la disciplina della mobilità degli assegnatari negli alloggi E.R.P. ai sensi dell art. 28 della L.R. 8 Agosto 2001, n. REGOLAMENTO Per la disciplina della mobilità degli assegnatari negli alloggi E.R.P. ai sensi dell art. 28 della L.R. 8 Agosto 2001, n. 24 Delibera di Consiglio n 61 del 12/10/2011 * * * PREMESSE: I comuni

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TROIANI Maria Telefono 06/67668393 Fax 06/67668471 E-mail m.troiani@provincia.roma.it Data di nascita 22/04/1958

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA DE ANDREIS Via L. De Andreis, 10 20137 MILANO Tel 02/88447156 (CENTRALINO) - Fax 02/88447157

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA DE ANDREIS Via L. De Andreis, 10 20137 MILANO Tel 02/88447156 (CENTRALINO) - Fax 02/88447157 Prot. n. 6357/FF.PP. Milano, 17/09/2014 Agli Assistenti Amministrativi Agli Atti All Albo Sede di Via De Andreis Al sito web dell Istituto Alla componente R.S.U. d Istituto OGGETTO: PIANO DELLE ATTIVITA

Dettagli

LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE

LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE A far data 01/03/2015 la struttura organizzativa dell Ente viene articolata in 5 macroaree suddivise in 9 Servizi, ai quali sono preposti i Responsabili individuati

Dettagli

Centri di costo: 1. Ufficio Associato del Personale

Centri di costo: 1. Ufficio Associato del Personale : DOTT. ALBERTO DI BELLA Centri di costo: 1. Ufficio Associato del Personale ANNO 2015 SETTORE: PERSONALE ASSOCIATO : Dott. Alberto Di Bella CENTRO DI COSTO: Ufficio associato del personale OBIETTIVI PERMANENTI

Dettagli

Gestione del personale

Gestione del personale LICEO ERASMO DA ROTTERDAM Gestione del personale Ambito funzionale Gestione delle risorse 1 Liceo Erasmo da Rotterdam PQ04gestione del personale_11_2010rev2 INDICE 1.1 OBIETTIVO 1.2 CAMPO D APPLICAZIONE

Dettagli

LA INTRANET DELL UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA

LA INTRANET DELL UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA Servizio Organi Istituzionali Governance Comunicazione Piazza Martiri 1 48022 Lugo Tel. 0545 38485-38473 Fax 0545 38348 piombinig@unione.labassaromagna.it PROGETTO LA INTRANET DELL UNIONE DEI COMUNI DELLA

Dettagli

Modulistica utile e pagamenti dovuti per presentare l'istanza di parte. Durata procedime nto (gg.) Modalità di avvio del procedimento

Modulistica utile e pagamenti dovuti per presentare l'istanza di parte. Durata procedime nto (gg.) Modalità di avvio del procedimento Definizione del Predisposizione circolari e regolamenti interni relativi al rapporto di lavoro dipendente Elaborazione stati di servizio e certificazioni varie Denunce on-line alla Provincia relative all

Dettagli

Direzione Territoriale del Lavoro di Catanzaro

Direzione Territoriale del Lavoro di Catanzaro Direzione Territoriale del Lavoro di Catanzaro già Direzione Provinciale del Lavoro Via Francesco Acri n 81-88100 tel. 0961 747011 fax 0961 741342-742828 dpl-catanzaro@lavoro.gov.it posta certificata:

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) DIREZIONE

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) DIREZIONE Unità direttiva Segreteria di Direzione ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) DIREZIONE a) assistenza agli organi dell Agenzia b) istruttoria preliminare

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA BELLATO Telefono uff. c/o CRA Busignani 0544 971227 E-mail m.bellato@aspravennacerviaerussi.it Nazionalità

Dettagli

Fabio Forti. Curriculum Vitae

Fabio Forti. Curriculum Vitae Fabio Forti Curriculum Vitae A) Dati anagrafici Nome, Cognome: Fabio Forti Luogo, data di nascita: Cesena (FC), 12 ottobre 1964 Residenza: via Aldo Moro, 90-47020 Longiano (FC) Telefono: 328 1505920 ;

Dettagli

AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE

AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 900:000 Area Settore/ Servizio Processo Rev. Data AA-GG PE 0 0 AMMINISTRAZIONE DEL TIPO DI PROCEDURA: di supporto AREA DI RIFERIMENTO: Affari Generali DEFINIZIONE

Dettagli

Curriculum Vitae Anna De Carli. Nata a Feltre (BL) il 22.03.1965

Curriculum Vitae Anna De Carli. Nata a Feltre (BL) il 22.03.1965 INFORMAZIONI PERSONALI Anna De Carli Nata a Feltre (BL) il 22.03.1965 OCCUPAZIONE ATTUALE Provincia di Monza e della Brianza - Direzione Generale Responsabile del Servizio organizzazione e sviluppo risorse

Dettagli

REGOLAMENTO ORGANIZZATIVO E FUNZIONALE DEL SERVIZIO PERSONALE ASSOCIATO

REGOLAMENTO ORGANIZZATIVO E FUNZIONALE DEL SERVIZIO PERSONALE ASSOCIATO REGOLAMENTO ORGANIZZATIVO E FUNZIONALE DEL SERVIZIO PERSONALE ASSOCIATO Sommario REGOLAMENTO ORGANIZZATIVO E FUNZIONALE DEL SERVIZIO PERSONALE ASSOCIATO...2 Capo I Principi Generali...2 Articolo 1 - Oggetto...2

Dettagli

IL DIRIGENTE DELL UFFICIO. VISTO il decreto legislativo 4 giugno 2003, n. 138, di riordino dell Istituto Nazionale di Astrofisica;

IL DIRIGENTE DELL UFFICIO. VISTO il decreto legislativo 4 giugno 2003, n. 138, di riordino dell Istituto Nazionale di Astrofisica; Determinazione n. 58/06 OGGETTO: organizzazione Ufficio III Gestione del Personale IL DIRIGENTE DELL UFFICIO VISTO il decreto legislativo 4 giugno 2003, n. 138, di riordino dell Istituto Nazionale di Astrofisica;

Dettagli

Patrizia Moggia. patrizia.moggia@consiglio.regione.lombardia.it

Patrizia Moggia. patrizia.moggia@consiglio.regione.lombardia.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Patrizia Moggia Data di nascita 28/08/1964 Qualifica ISTRUTTORE DIRETTIVO Amministrazione CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA Incarico attuale

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI ENNA denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. 8/2014

PROVINCIA REGIONALE DI ENNA denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. 8/2014 attività amministrativa - Tipologie di (art.24 c.1 e art.35 c.1 D.Lgs 33/2013) Cessazione dal servizio per qualsiasi causa e provvedimenti 2.giuridica@pro 6 connessi(mantenimento in vincia.en servizio,

Dettagli

Funzioni nel campo dei trasporti. Trasporto Pubblico Locale (TPL) QUADRO A Elementi specifici dell'ente e del territorio.

Funzioni nel campo dei trasporti. Trasporto Pubblico Locale (TPL) QUADRO A Elementi specifici dell'ente e del territorio. QUESTIONARIO FP03U - trasporti trasporti QUADRO A Elementi specifici dell'ente e del territorio A01 A02 A03 A04 Trasporto Pubblico Locale (TPL) Percorrenza annua di TPL - di cui per servizi integrativi,

Dettagli

A.C.S.A. Onlus - STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE (v.2010)

A.C.S.A. Onlus - STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE (v.2010) A.C.S.A. Onlus - STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE (v.2010) Art. 1 - DENOMINAZIONE È costituita una Associazione denominata Associazione Interregionale Cardiologi e Specialisti Medici Ambulatoriali - ONLUS, siglabile

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA Comune di Morciano di Romagna Provincia di Rimini DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA NON PUBBLICA N. 115 IN DATA 03/09/2009 O G G E T T O INFORMATIZZAZIONE DELLA GESTIONE DEL CANONE

Dettagli

Prot. n. 542/pr1 Del 16/1/2014 ORGANIZZAZIONE UFFICI AMMINISTRATIVI

Prot. n. 542/pr1 Del 16/1/2014 ORGANIZZAZIONE UFFICI AMMINISTRATIVI MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE CONSERVATORIO DI MUSICA S.CECILIA 00187 ROMA - Via dei Greci, 18 C.F. 80203690583 Tel. 063609671-2-3 Fax.0636001800

Dettagli

U.O. Controllo di gestione* U.O. Programmazione, progettazione e sviluppo organizzativo

U.O. Controllo di gestione* U.O. Programmazione, progettazione e sviluppo organizzativo Segretario Generale U.O. Controllo di gestione* 1. Acquisizione informazioni extracontabili (volumi, qualità, quantità) 2. Analisi dei risultati: esame scostamenti, ricerca delle cause, adozione interventi

Dettagli

SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE

SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE DIRIGENTE Del SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE DOTT. GIANLUIGI MAROTTA e-mail :gianluigi.marotta@comune.avellino.it tel. 0825200290 - FUNZIONARIO ALTA PROF.TA RESP.SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI SENNORI PROVINCIA SASSARI Via Brigata Sassari n 13 - C.F. 80003910900 - P.I. 01050300902

COMUNE DI SENNORI PROVINCIA SASSARI Via Brigata Sassari n 13 - C.F. 80003910900 - P.I. 01050300902 COMUNE DI SENNORI PROVINCIA SASSARI Via Brigata Sassari n 13 - C.F. 80003910900 - P.I. 01050300902 RESPONSABILE SETTORE AFFARI GENERALI Determinazione N. del 15 2 104 2013 OGGETTO: Ridefinizione assetto

Dettagli

ORGANIZZAZIONE. a. garantire le informazioni su atti e procedimenti amministrativi inerenti il cittadino.

ORGANIZZAZIONE. a. garantire le informazioni su atti e procedimenti amministrativi inerenti il cittadino. ORGANIZZAZIONE Il compito essenziale dell URP è di fornire all utenza dell Istituto adeguate informazioni relative ai servizi, alle strutture, ai compiti, ai procedimenti e al funzionamento dell Amministrazione,

Dettagli

ADOTTA LA SEGUENTE DETERMINAZIONE

ADOTTA LA SEGUENTE DETERMINAZIONE I Il Direttore Generale Decreto Rep. n. 3462 Prot. n 37121 Data 23/12/2010 Titolo I Classe 9 VISTO la legge 9.5.1989, n. 168; VISTO la legge 7.8.1990, n. 241; VISTO il Decreto Legislativo 30.3.2001, n.

Dettagli

Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Caltanissetta

Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Caltanissetta Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Caltanissetta PROGRAMMA DELLE ATTIVITA ANNUALI 2012 (art. 4 DLGS 240/2006) 1. LE RISORSE 1.1 IL PERSONALE (situazione del personale al 31

Dettagli

Previsioni per l'anno 2014

Previsioni per l'anno 2014 TT. CAT. CAP. ART. Descrizione ORDNE PROVNCALE DE MEDC CHRURGH E DEGL ODONTOATR D MLANO BLANCO PREVENTVO PER L'ANNO 2015 - ENTRATE - l'anno Attivi l'anno 2016 l'anno 2017 Avanzo di cassa al 31/12/ 573.855,94

Dettagli

ORGANIGRAMMA SERVIZI DI SEGRETERIA. Profilo Direttore dei servizi generali e amministrativi Area D

ORGANIGRAMMA SERVIZI DI SEGRETERIA. Profilo Direttore dei servizi generali e amministrativi Area D LICEO SCIENTIFICO e MUSICALE G. MARCONI Via Nanterre, 10 6 1122 PESARO centralino 0721/453136 segreteria 0721/453137 presidenza 0721/453138 fax 0721/414254 e mail: marconi@lsmarconi.it PEC: psps2000006@pecistruzion

Dettagli

Campagne di comunicazione

Campagne di comunicazione Campagne di comunicazione Di seguito i principali progetti di comunicazione curati da Atlantide, suddivisi per provincia di riferimento e per cliente. Provincia di Ravenna AREA Azienda Ravennate Energia

Dettagli

Quote albo 2012 5.236.825,00

Quote albo 2012 5.236.825,00 RELAZIONE TECNICA AL BILANCIO PREVENTIVO 2012 ENTRATE CORRENTI Quote albo 2012 5.236.825,00 La previsione per il 2012 è calcolata sui dati forniti dagli Ordini regionali e sull importo dovuto per le quote

Dettagli

LA SEGRETERIA SVOLGE COMPITI DI SUPPORTO ED ORGANIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA A CHI RIVOLGERSI, PER COSA E QUANDO?

LA SEGRETERIA SVOLGE COMPITI DI SUPPORTO ED ORGANIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA A CHI RIVOLGERSI, PER COSA E QUANDO? LA SEGRETERIA SVOLGE COMPITI DI SUPPORTO ED ORGANIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA RAIC81900L@PEC.ISTRUZIONE.IT L'ufficio della Presidenza e della Segreteria sono ubicati presso la Scuola Media "Manara

Dettagli

1. ESAME DELLA DOTAZIONE TECNOLOGICA E INFORMATICA DI OGNI PLESSO SCOLASTICO 2. REDAZIONE DEL PIANO PER LO SVILUPPO TECNOLOGICO DELL ISTITUTO

1. ESAME DELLA DOTAZIONE TECNOLOGICA E INFORMATICA DI OGNI PLESSO SCOLASTICO 2. REDAZIONE DEL PIANO PER LO SVILUPPO TECNOLOGICO DELL ISTITUTO PIANO DI LAVORO 1. ESAME DELLA DOTAZIONE TECNOLOGICA E INFORMATICA DI OGNI PLESSO SCOLASTICO 2. REDAZIONE DEL PIANO PER LO SVILUPPO TECNOLOGICO DELL ISTITUTO 3. REDAZIONE DEL PIANO DEGLI ACQUISTI INFORMATICI

Dettagli

COSENTINO Teresa Via Grigna, 13 20900 Monza (MB) t.cosentino@provincia.mb.it. Provincia di Monza e della Brianza

COSENTINO Teresa Via Grigna, 13 20900 Monza (MB) t.cosentino@provincia.mb.it. Provincia di Monza e della Brianza C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo COSENTINO Teresa Via Grigna, 13 20900 Monza (MB) Telefono 039.9752396 Fax 039.9462199 E-mail t.cosentino@provincia.mb.it Nazionalità

Dettagli

Ministero della Giustizia

Ministero della Giustizia NUCLEO TRADUZIONI PROVINCIALE DI FROSINONE Pagina 1 di 22 P A R T E P R I M A Capo I ISTITUZIONE NUCLEO TRADUZIONI PROVINCIALE 1. LIMITI DI COMPETENZA MATERIALE E TERRITORIALE AREA PROVINCIALE Nell area

Dettagli

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa SETTORE 3 - POLITICHE DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI Determinazione n 181 del 08/10/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER RINNOVO C.P.I.

Dettagli

PROGR. N. 633/2004 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA

PROGR. N. 633/2004 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA PROGR. N. 633/2004 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Questo giorno di LUNEDI' 5 (CINQUE) del mese di APRILE dell' anno 2004 (DUEMILAQUATTRO) si e' riunita nella residenza di VIALE A.MORO, 52, la Giunta

Dettagli

REGOLAMENTO DELL UFFICIO ECONOMATO. Approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 38 del 24.09.2009

REGOLAMENTO DELL UFFICIO ECONOMATO. Approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 38 del 24.09.2009 REGOLAMENTO DELL UFFICIO ECONOMATO Approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 38 del 24.09.2009 Pubblicato all Albo pretorio del Parco Adda Nord dal 30.09.2009 al 15.10.2009 ART. 1

Dettagli

CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA UNITA DI STAFF GABINETTO DEL SINDACO E COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE Servizio Gestione Amministrativa del Personale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 30.04.2013 Atto

Dettagli

9 comuni 1 sistema territoriale

9 comuni 1 sistema territoriale 9 comuni 1 sistema territoriale Le gestioni associate in Italia 8.094 Comuni 337 Unioni di Comuni (solo16 nel 1999) 264 Comunità montane 5.683 Comuni fino a 5.000 abitanti di cui 4.085 fanno parte di Unioni

Dettagli

COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO

COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO Provincia di Monza e Brianza A LLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DI G.C. N. 103 DEL 05.08.2008 PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI, DELLE AUTOVETTRE E DEI

Dettagli

Prot. 453 Potenza-Matera, li 13.02.2013. Ordine di servizio n.1 IL DIRIGENTE

Prot. 453 Potenza-Matera, li 13.02.2013. Ordine di servizio n.1 IL DIRIGENTE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA Ufficio III Legale, contenzioso e disciplinare Istruzione non statale Ambito territoriale per la

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE "ALDO MORO"

LICEO SCIENTIFICO STATALE ALDO MORO LICEO SCIENTIFICO STATALE "ALDO MORO" Via XX Settembre, 5-42124 REGGIO EMILIA Tel. 0522/517384-0522/511699 - Fax 0522/ 922077 Cod. Fisc. 80016270359 - C.M. REPS03000B e-mail: dsga@liceomoro.gov.it - segreteria@liceomoro.gov.it

Dettagli

Qualifica Dirigente T.D. ( art. 19 c.6 D.Lvo 165/2001)

Qualifica Dirigente T.D. ( art. 19 c.6 D.Lvo 165/2001) CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome BORDONARO GIUSEPPE Data di nascita 28 LUGLIO 1959 Qualifica Dirigente T.D. ( art. 19 c.6 D.Lvo 165/2001) Amministrazione MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITA

Dettagli

8. PERSONALE, RISORSE E GESTIONE FINANZIARIA

8. PERSONALE, RISORSE E GESTIONE FINANZIARIA 8. PERSONALE, RISORSE E GESTIONE FINANZIARIA PERSONALE Politiche del personale L ampliamento dei compiti assegnati all Autorità dagli atti di liberalizzazione dei settori regolati accresce l importanza

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto l art.30 del d.lgs. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni;

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto l art.30 del d.lgs. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni; SETTORE ORGANIZZAZIONE RISORSE UMANE Servizio Sviluppo del Personale Corso Matteotti, 52 48022 Lugo Tel. 0545 38326 Fax 0545 38440 cavalluccif@unione.labassaromagna.ra.it Avviso pubblico per la ricerca

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO "MACEDONIO MELLONI" ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s.

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO MACEDONIO MELLONI ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s. ORGANIGRAMMA UFFICI DI SEGRETERIA Assegnazione reparti e orari di lavoro a. s. 2013/2014 DSGA VECCHIONE ROBERTO Il DSGA sovrintende ai servizi generali amministrativocontabili e ne cura l organizzazione.

Dettagli

ASSESSORATO ISTRUZIONE E POLITICHE PER I GIOVANI PREMESSA

ASSESSORATO ISTRUZIONE E POLITICHE PER I GIOVANI PREMESSA Allegato A INFORMAGIOVANI DEL LAZIO PREMESSA Obiettivo del presente documento è delineare elementi, caratteristiche, modalità e formule possibili per adeguare al meglio - anche alla luce dei nuovi scenari

Dettagli

COMUNE DI CARBONIA OBIETTIVI STRATEGICI DELL AMMINISTRAZIONE IN RELAZIONE AI DUE AMBITI DI RICERCA

COMUNE DI CARBONIA OBIETTIVI STRATEGICI DELL AMMINISTRAZIONE IN RELAZIONE AI DUE AMBITI DI RICERCA Analisi di caso per la rilevazione dei fabbisogni formativi nei settori gestione e sviluppo delle risorse umane e comunicazione istituzionale e interna Comune di Carbonia Unione Europea Fondo Sociale Europeo

Dettagli

Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO

Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO Approvato dal CONSIGLIO DIRETTIVO nella seduta del 3 marzo 2009,

Dettagli

SEGRETERIA CENTRALE FABI

SEGRETERIA CENTRALE FABI SEGRETERIA CENTRALE FABI Gennaio 2008 BNL 1 IL CONTRATTO DI APPRENDISTATO NELSETTOREDELCREDITO Il D. Leg.vo n. 276 del 10/09/2003 ha introdotto una nuova disciplina dell apprendistato, regolamentando la

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE SERVIZIO GESTIONE E SVILUPPO DELLE R.U. ESTERNALIZZAZIONE DELLE PRESTAZIONI RELATIVE ALL ELABORAZIONE DELLE PAGHE E DEI CONSEGUENTI

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI NAPOLI Dirigente - AREA AFFARI GENERALI E PROGRAMMAZIONE

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI NAPOLI Dirigente - AREA AFFARI GENERALI E PROGRAMMAZIONE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PARISIO ROBERTO Data di nascita 13/05/1963 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE COMPETENZE DEGLI UFFICI

DESCRIZIONE DELLE COMPETENZE DEGLI UFFICI DESCRIZIONE DELLE COMPETENZE DEGLI UFFICI DIREZIONE GENERALE INFORMATION TECHNOLOGY SEGRETERIA GENERALE E RISORSE UMANE COMUNICAZIONE AUDIT INTERNO DIREZIONE SERVIZI AGLI ISCRITTI DIREZIONE PATRIMONIO

Dettagli

Verbale contrattazione decentrata

Verbale contrattazione decentrata Verbale contrattazione decentrata Il giorno undici del mese di dicembre 2007 alle ore 15,30 presso la sede dell Azienda per il Diritto agli Studi Universitari di Teramo, previa convocazione nei termini

Dettagli

PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE DELL UTILIZZO DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI

PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE DELL UTILIZZO DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA Piazza Fra Giovanni da Pian di Carpine, 16 06063 Magione C.F./P.I.. 00349480541 - Tel. 075/847701 - Fax 075/8477041 AREA SEGRETERIA GENERALE PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

4 CONTABILITA' E FINANZE. Nr. Servizio RAGIONERIA E PROGRAMMAZIONE

4 CONTABILITA' E FINANZE. Nr. Servizio RAGIONERIA E PROGRAMMAZIONE Settore CENTRO RESPONSABILITA' Categoria TEOLDI SILVIA D3G RAGIONERIA E PROGRAMMAZIONE ordinaria PROGRAMMAZIONE: BILANCIO/PEG/PDO 2 GESTIONE: INVENTARIO 3 GESTIONE: BILANCIO/PEG/PDO RENDICONTAZIONE: RENDICONTO

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI ROMA PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ANNO 2010 DIPARTIMENTO

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI ROMA PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ANNO 2010 DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI ROMA PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ANNO 2010 DIPARTIMENTO Dipartimento Risorse umane e Qualità dei servizi Responsabile: Dr. Antonio Calicchia QUADRO DELLE RISORSE RISORSE

Dettagli

PIANO DETTAGLIATO DEGLI OBIETTIVI ANNO 2015. Settore Risorse Umane e Strumentali

PIANO DETTAGLIATO DEGLI OBIETTIVI ANNO 2015. Settore Risorse Umane e Strumentali PIANO DETTAGLIATO DEGLI OBIETTIVI ANNO 2015 Settore Risorse Umane e Strumentali Settore Responsabile Unita` organizzativa Risorse Umane e Strumentali Lorena Leonardi 10301 Direzione di Settore - Risorse

Dettagli

Titolo o qualifica conseguiti Master di perfezionamento per consulenti del lavoro

Titolo o qualifica conseguiti Master di perfezionamento per consulenti del lavoro Nome ALESSIA GIOVANNETTI Data di nascita 31/07/72 Recapiti 0648054509 (TEL.)- 06480504504 (FAX) E-mail ALESSIA.GIOVANNETTI@ARPALAZIO.IT TITOLI ACCADEMICI E DI STUDIO - FORMAZIONE Data 26/02/98 Nome e tipo

Dettagli

Consiglio regionale della Campania DIREZIONE GENERALE Presidenza, Studi legislativi e Legale

Consiglio regionale della Campania DIREZIONE GENERALE Presidenza, Studi legislativi e Legale DETERMINA n. 11 del 23 febbraio 2015 Oggetto: avviso pubblico: patrocini, partecipazioni a comitati d onore, concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e per l attribuzione di

Dettagli

20.000,00 32.000,00 21.000,00 33.000,00 30.000,00 30.000,00 2.500,00 2.500,00 2.000,00 30.000,00 2.000,00

20.000,00 32.000,00 21.000,00 33.000,00 30.000,00 30.000,00 2.500,00 2.500,00 2.000,00 30.000,00 2.000,00 ORDNE PROVNCALE DE MEDC CHRURGH E DEGL ODONTOATR D MLANO BLANCO PREVENTVO PER L'ANNO - ENTRATE - TT. CAT. CAP. ART. Descrizione l'anno 2015 Avanzo di amministrazione presunto 742.839,72 598.000,00 350.000,00

Dettagli

MANSIONARIO DEL PERSONALE ASSISTENTE AMMINISTRATIVO

MANSIONARIO DEL PERSONALE ASSISTENTE AMMINISTRATIVO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO VIA ROMANA N. 32 GORIZIA FRAZ. LUCINICO TEL. E FAX 0481 390161 E-MAIL goic81000r@istruzione.it MANSIONARIO DEL PERSONALE

Dettagli

Allegato A) alla delibera del CdA n. 35 del 30.12.2010

Allegato A) alla delibera del CdA n. 35 del 30.12.2010 Allegato A) alla delibera del CdA n. 35 del 30.12.2010 ACCORDO TRA L UNIONE DI COMUNI TERRE DI CASTELLI E L AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA (ASP) GIORGIO GASPARINI PER LA GESTIONE DI FUNZIONI

Dettagli

LE UNIONI DI COMUNI E IL RIFORMISMO MUNICIPALE: L ESPERIENZA DELL UNIONE BASSA ROMAGNA

LE UNIONI DI COMUNI E IL RIFORMISMO MUNICIPALE: L ESPERIENZA DELL UNIONE BASSA ROMAGNA Un nuovo modello di sviluppo e di governo del territorio per uscire dalla crisi Proposte di Laboratorio urbano Bologna, 13 gennaio 2012 LE UNIONI DI COMUNI E IL RIFORMISMO MUNICIPALE: L ESPERIENZA DELL

Dettagli

Comune di MERCATELLO SUL METAURO Provincia di Pesaro e Urbino CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2011

Comune di MERCATELLO SUL METAURO Provincia di Pesaro e Urbino CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2011 Comune di MERCATELLO SUL METAURO Provincia di Pesaro e Urbino CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO ANNO 2011 Sottoscritto definitivamente in data 5 settembre 2012 Comune di MERCATELLO SUL METAURO

Dettagli

Oggetto: Piano triennale di razionalizzazione delle dotazioni strumentali, delle autovetture e dei beni immobili ad uso abitativo e di servizio.

Oggetto: Piano triennale di razionalizzazione delle dotazioni strumentali, delle autovetture e dei beni immobili ad uso abitativo e di servizio. Q:\\PIANO TRIENNALE DOTAZIONI\VERIFICA RISULTATI 2009\RELAZIONE FINALE.DOC Zola Predosa, 16 aprile 2010 Alla Sezione Regionale della Corte dei Conti Agli organi di controllo interni Oggetto: Piano triennale

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELLA GIUNTA ESECUTIVA AL PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2010

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELLA GIUNTA ESECUTIVA AL PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2010 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELLA GIUNTA ESECUTIVA AL PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2010. In ottemperanza alle indicazioni contenute nel Decreto 1 febbraio 2001 n. 44 Regolamento concernente le Istruzioni

Dettagli

ISFOL UFFICIO DIRIGENZIALE PER LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE PIANO DI MONITORAGGIO DEI TEMPI PROCEDIMENTALI

ISFOL UFFICIO DIRIGENZIALE PER LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE PIANO DI MONITORAGGIO DEI TEMPI PROCEDIMENTALI ISFOL UFFICIO DIRIGENZIALE PER LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE PIANO DI MONITORAGGIO DEI TEMPI PROCEDIMENTALI Dicembre 2014 1 INDICE 1. Riferimenti normativi 2. Finalità 3. Metodologia del monitoraggio

Dettagli

CITTA di SARZANA Provincia della Spezia REGOLAMENTO

CITTA di SARZANA Provincia della Spezia REGOLAMENTO REGOLAMENTO ISTITUTIVO E DI GESTIONE DEL FONDO DI ASSISTENZA, PREVIDENZA ED INCENTIVAZIONE DEI SERVIZI SVOLTI PER IL MIGLIORAMENTO DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA MUNICIPALE

Dettagli